P r e v i s i o n e m o n d i a l e P B B A e q u o t e v e n d o r

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "P r e v i s i o n e m o n d i a l e P B B A 2 0 1 1 2 0 1 5 e q u o t e v e n d o r 2 0 1 0"

Transcript

1 Sede centrale: 5 Speen Street Framingham, MA USA Tel: (001) Fax: (001) A N A L I S I D I M E R C A T O P r e v i s i o n e m o n d i a l e P B B A e q u o t e v e n d o r Robert Amatruda L O P I N I O N E D I I D C I sistemi a disco stanno entrando a far parte sempre più frequentemente dei percorsi di protezione dei dati in molti ambienti aziendali. L utilizzo del disco nel processo di protezione dei dati evita molti dei colli di bottiglia del backup associati all uso delle metodologie di storage tradizionali, ad esempio quella su nastro. Le aziende richiedono backup, restore e ripristino più rapidi. Inoltre, hanno bisogno di strumenti di ottimizzazione dello storage, per esempio la deduplicazione dei dati per poterne controllare la crescita esponenziale. Ecco perché molte aziende stanno spostando gli investimenti dalle infrastrutture a nastro fisico agli appliance detti PBBA (Purpose Built Backup Appliance, appliance di backup appositamente costruiti). I PBBA sono in genere strettamente vincolati al software applicativo e utilizzano tecnologie quali la deduplicazione e la replica dei dati. La ricerca condotta da IDC mostra anche che in questi ultimi anni le aziende sono state spinte ad aumentare gli investimenti in soluzioni PBBA dalle esigenze di migliorare i tempi della finestra di backup, del restore e del ripristino e di permettere la migliore integrazione possibile con le applicazioni di backup esistenti. Inoltre, l adozione sempre più rapida di server e desktop virtuali sta inducendo le organizzazioni nel settore IT a rivedere e modernizzare le architetture e i processi di protezione dei dati utilizzando soluzioni PBBA. Infine, i PBBA offrono alle aziende anche uno strumento importante di protezione degli investimenti, consentendo loro di estendere la longevità delle infrastrutture esistenti di protezione dei dati, sia software che hardware. IDC ha rilevato che: Alla fine del 2010, EMC si è affermato leader in termini di quota di fatturato, con il 64,2% del mercato totale (pari a 1,7 miliardi di dollari). IBM detiene il 16,5% del totale della quota di ricavi PBBA grazie alle sue soluzioni open system e mainframe, mentre HP arriva al 4,7% della quota totale di fatturato PBBA alla fine del EMC ha inoltre ottenuto la prima posizione in termini di capacità totale di PBBA, con il 52,7% dei terabyte grezzi consegnati. IBM detiene il 18,3% della capacità totale mondiale di PBBA consegnata, mentre HP nello stesso periodo arriva al 10,5%. Il mercato mondiale dei PBBA valeva circa 1,7 miliardi di dollari nel Nel corso dello stesso periodo sono stati consegnati circa TB di capacità grezza. Prevediamo che il mercato mondiale dei PBBA crescerà notevolmente, ad un tasso annuo composto del 16,6%, per un totale di oltre 3,6 miliardi di dollari entro la fine del Inoltre, ci aspettiamo una rapida crescita dei terabyte consegnati per soluzioni PBBA, poiché le aziende continueranno ad evitare investimenti in infrastrutture a nastro. Prevediamo infine che la capacità totale consegnata aumenterà ad un tasso annuo composto del 78,1%, per raggiungere un totale di oltre 8,4 PB entro la fine del Informazioni di archiviazione: Maggio 2011, IDC #228091, Volume: 1, Scheda: vendor Soluzioni di storage: protezione, continuity e ripristino basati su disco: ANALISI DI MERCATO

2

3 I N Q U E S T O S T U D I O In questo studio IDC analizza le posizioni delle quote di mercato per fatturato e capacità grezza di otto vendor di PBBA per l intero anno Lo studio mostra anche le dimensioni del mercato e offre una previsione quinquennale iniziale per il mercato mondiale dei PBBA nell ambito dello studio IDC sulle soluzioni di storage. La previsione quinquennale riporta i ricavi totali di fabbrica e la capacità grezza in terabyte fino al Il mercato mondiale dei PBBA riguarda sia i sistemi aperti che i prodotti per ambienti mainframe. M e t o d o l o g i a Per questo studio, IDC ha raccolto i dati fondamentali tramite sondaggi telefonici e colloqui presso i vendor che offrono soluzioni PBBA. In linea generale, IDC ha presupposto l esattezza dei dati forniti dai vendor. IDC ha proceduto poi ad apportare le compensazioni necessarie, caso per caso, in modo da applicare il suo giudizio e la sua conoscenza del mercato. I dati sono stati sottoposti costantemente ad un controllo incrociato con le fonti del settore disponibili. In caso di assenza di informazioni dettagliate, IDC ha interpolato i dati noti provenienti da tutte le fonti disponibili. Questa è la definizione di PBBA di IDC: soluzione basata su disco che utilizza software, dispositivi multipli a disco, uno o più server engine oppure nodi che vengono utilizzati come destinazione dei dati di backup, in particolare quelli provenienti da un applicazione di backup (ad esempio NetWorker, NetBackup, TSM e Backup Exec). Questi prodotti consistono in sistemi di dischi stand-alone costruiti appositamente come destinazione per il backup. Un PBBA può inoltre eseguire la riduzione o la deduplicazione dei dati. Oltre a questo, un PBBA può essere implementato in una configurazione gateway e quindi connettersi e archiviare dati di backup su storage generico. In questo caso il dispositivo gateway funge da componente appositamente costruito per il solo backup e non supporta altri carichi di lavoro o altre applicazioni. Indipendentemente dalla struttura (appliance o gateway), i PBBA possono disporre di più interfacce e presentarsi come Virtual Tape Library con Fibre Channel/iSCSI o come sistema NAS con protocolli NFS/CIFS. Inoltre, questi sistemi possono supportare l API OST (OpenStorage) di Symantec e NDMP. I PBBA spesso possono fornire e ricevere la replica da o verso siti remoti e da una PBBA secondaria ai fini del disaster recovery. IDC si concentrerà sui sistemi impiegati ad un singolo scopo e comprendenti unità disco, server engine, controller e software necessari per implementare la funzionalità di backup su disco. Lo studio riporterà i dati su fatturato e capacità riguardanti sistemi PBBA locali e remoti, come pure eventuali ricavi legati al software per la replica dei dati di backup fra sistemi. IDC evidenzierà anche il fatturato proveniente da componenti aggiuntivi venduti al momento della vendita iniziale per aggiungere capacità o migliorare le prestazioni. Inoltre, saranno inclusi nell analisi i ricavi e la capacità dei sistemi a disco che stanno alla base dei gateway PBBA. IDC indicherà il fatturato come fatturato riconosciuto dal vendor e sotto il brand che il prodotto aveva al momento della vendita. Ciò permetterà di evitare la doppia contabilizzazione dei ricavi e delle capacità relativi alla vendita da parte di OEM. Questa analisi riguarderà sistemi aperti e prodotti mainframe, anche se la maggior parte dei PBBA mainframe tendono ad essere impiegati solo come sistemi di interfaccia a Virtual Tape Library IDC #

4 IDC riporta i seguenti criteri di valutazione per il totale del mercato mondiale PBBA: Quota di fatturato e capacità grezza (in terabyte) per otto vendor di PBBA per il 2010 Previsioni quinquennali mondiali per fatturato e capacità grezza in terabyte dei PBBA Nota: tutte le cifre riportate nel presente documento potrebbero non risultare esatte a causa dell arrotondamento effettuato. S I T U A T I O N O V E R V I E W Il mercato mondiale dei PBBA comprende una vasta gamma di prodotti studiati per ospitare il backup e offrire un ripristino rapido. Le soluzioni PBBA sono progettate per ottimizzare la capacità mediante la deduplicazione dei dati, che permette alle aziende di gestire volumi di dati di backup in continua crescita. Riteniamo che le aziende stiano orientandosi verso l implementazione di soluzioni PBBA perché le considerano un metodo per tenere sotto controllo il capitale legato alla protezione dei dati e le spese operative. Inoltre, le soluzioni PBBA forniscono alle aziende un metodo per aumentare gli investimenti esistenti in hardware e software di protezione dei dati senza dover modificare i processi esistenti. In molti casi, gli investimenti delle imprese nelle soluzioni software e hardware per la protezione dei dati sono molto rilevanti e non sono soggetti a cicli di sostituzione rapida. Per questo motivo i PBBA consentono alle aziende di ottenere una coesistenza elevata dal punto di vista di software e hardware. Nel corso degli ultimi anni, dalla prospettiva dei vendor, sono stati effettuati investimenti enormi in soluzioni PBBA. Molti dei principali vendor di storage primario hanno effettuato acquisizioni essenziali e strategiche per sostenere il proprio portafoglio PBBA e oggi sfruttano canali di distribuzione complementari. Ciò è vero in particolare per EMC, con l acquisizione di Avamar e successivamente di Data Domain. IBM ha acquisito Diligent Technologies per i suoi prodotti gateway e appliance ProtecTIER, così da arricchire la gamma esistente di sistemi mainframe e Virtual Tape Library collegati a sistemi aperti. Altri produttori hanno perseguito una strategia di partnership; Dell ad esempio ha integrato strettamente i software Backup Exec di Symantec e Simpana di CommVault con gli array RAID specificamente progettati per il backup, aggiungendo funzionalità chiave quali la riduzione e la replica dei dati. HP si è avvicinata al mercato PBBA con un approccio misto, predisponendo partnership per i suoi appliance Virtual Tape Library e gateway high-end e al contempo investendo massicciamente nelle sue soluzioni D2D e nel suo software di deduplicazione dei dati, StoreOnce. Quantum continua ad investire e affinare le proprie soluzioni PBBA sia per ufficio remoto che per data center. Quantum inizialmente offriva i propri appliance solo come Virtual Tape Library, con l intento di proporre alle aziende una soluzione efficiente ed economica per ampliare l infrastruttura a nastro e ottenere i vantaggi del ripristino su disco. In seguito, Quantum ha arricchito la sua gamma di sistemi PBBA con soluzioni che supportavano le interfacce di file system e che ora supportano l API OpenStorage di Symantec. Nel frattempo, i vendor di PBBA quali FalconStor e SEPATON continuano a seguire l approccio Virtual Tape Library. Entrambe le società hanno una lunga tradizione nello sviluppo e nella 2 # IDC

5 commercializzazione del codice Virtual Tape Library verso gli OEM di primo livello. Tuttavia, mentre entrambe le società sostengono le iniziative di open storage come OST, il loro punto di riferimento per il prodotto rimangono le Virtual Tape Library. Molte aziende di grandi dimensioni continuano a supportare grandi implementazioni di nastri fisici e per questo hanno bisogno dei vantaggi delle soluzioni su disco per affrontare al meglio le sfide operative, quali ad esempio finestre di backup ridotte e tempi di ripristino più rapidi. Altri vendor di PBBA di rilievo in questa analisi ma non menzionati direttamente sono ExaGrid Systems, Fujitsu e Symantec. ExaGrid offre appliance scalabili, basati su disco, che offrono la deduplicazione e sono progettati per la sostituzione del nastro, anziché per l ampliamento o l espansione. Fujitsu ha offerto per qualche tempo l appliance a dischi ETERNUS CS. ETERNUS CS di Fujitsu è una soluzione destinata ad aziende di grandi dimensioni che devono conciliare l utilizzo di dischi e nastri con i vantaggi dell ottimizzazione dello storage, come la deduplicazione. Symantec è l ultimo arrivato nel settore PBBA, avendo fatto il suo ingresso alla fine del 2010 con appliance strettamente associati al software NetBackup. Symantec offrirà un portafoglio più ricco di sistemi PBBA basati sul software NetBackup e Backup Exec. L entrata di Symantec nel mercato PBBA è un evento che costituisce uno spartiacque. L introduzione di soluzioni PBBA rappresenta un cambiamento di canale per Symantec: da semplice vendor di soluzioni software per lo storage preconfezionate diventa un vendor di appliance ottimizzati. Ad esempio, Symantec fornirà il software di deduplicazione NetBackup PureDisk su un appliance preconfigurato e preconfezionato. Alla fine del 2010, EMC si è confermata prima nel settore PBBA dal punto di vista di fatturato e terabyte grezzi consegnati. EMC ha registrato il 64,2% dei ricavi a livello mondiale nel settore PBBA, con un totale di 52,7% terabyte grezzi consegnati. EMC, in seguito all acquisizione di Avamar nel 2006 e di Data Domain nel 2009, ha svolto un ottimo lavoro di vendita di queste soluzioni per mezzo di canali complementari, rivolgendosi comunque allo stesso tempo anche ai clienti EMC di storage primario già esistenti. EMC è particolarmente forte nel mercato dei PBBA collegati a sistemi aperti e sta inoltre cominciando a penetrare nel mercato dei PBBA collegati a mainframe grazie alla sua recente acquisizione di Bus-Tech. IBM detiene il 16,5% del fatturato totale a livello mondiale nel settore PBBA, con una quota totale del 18,3% di capacità grezza consegnata. I punti di forza di IBM sono costituiti dalle sue soluzioni gateway ProtecTIER collegate a mainframe e dalle sue Virtual Tape Library TS7700. Tuttavia, negli ultimi mesi, IBM ha effettuato investimenti significativi nei suoi appliance ProtecTIER collegati a sistemi aperti con nuovi prodotti che supportano l OST e la deduplicazione dei dati. Questo pone IBM in una posizione competitiva più forte rispetto ad EMC. HP e Quantum hanno ottenuto risultati molto buoni sul mercato PBBA. HP ha registrato il 4,7% del fatturato totale a livello mondiale nel settore PBBA, con un totale del 10,5% di capacità grezza consegnata. HP ha apportato miglioramenti significativi ai suoi sistemi D2D con la funzionalità di deduplicazione StoreOnce, architettura a 64 bit, NFS/CIFS, iscsi e connettività FC, oltre a OST. Tutto ciò va ad aggiungersi alla famiglia VLS di HP di sistemi scalabili multinodo progettati per le aziende con data center di grandi dimensioni che necessitano di connettività FC. Quantum ha chiuso il 2010 con il 3,0% delle entrate a livello mondiale nel settore PBBA e un ragguardevole 5,7% di capacità grezza consegnata. Quantum offre un PBBA basato sulla sua famiglia di prodotti su disco DXi, che offrono la 2011 IDC #

6 deduplicazione dei dati, la replica e l OST. Quantum propone una famiglia di sistemi DXi per data center, sistemi midrange e sistemi progettati per le piccole imprese o protezione ROBO (vedere le tabelle 1 e 2). T A B E L L A 1 F a t t u r a t o da P B B A a l i v e l l o m o n d i a l e p e r v e n d o r, Fatturato (M$) Quota (%) EMC 1.085,7 64,2 IBM 278,9 16,5 HP 78,9 4,7 Oracle 52,1 3,1 Quantum 50,4 3,0 SEPATON 27,9 1,6 FalconStor 17,5 1,0 Dell 17,3 1,0 Altri 81,9 4,8 Totale 1.690,4 100,0 Nota: la quota relativa al fatturato include sistemi PBBA aperti e mainframe. Fonte: IDC, 2011 T A B E L L A 2 C a p a c i t à p e r P B B A a l i v e l l o m o n d i a l e p e r v e n d o r, Capacità (TB) Quota (%) EMC ,7 IBM ,3 HP ,5 Quantum ,7 FalconStor ,7 Oracle ,7 Dell ,6 SEPATON ,9 Altri ,0 Totale ,0 Nota: la quota relativa alla capacità include sistemi PBBA aperti e mainframe. 4 # IDC

7 T A B E L L A 2 C a p a c i t à p e r P B B A a l i v e l l o m o n d i a l e p e r v e n d o r, Capacità (TB) Quota (%) Fonte: IDC, 2011 P R O S P E T T I V E F U T U R E P r e v i s i o n i e p r e s u p p o s t i Ci aspettiamo che il mercato mondiale PBBA sperimenti una crescita molto decisa nel corso dei prossimi cinque anni. Prevediamo che i ricavi totali a livello mondiale nel mercato PBBA aumenteranno ad un tasso annuo composto del 16,6%, passando da quasi 1,7 miliardi di dollari nel 2010 a oltre 3,6 miliardi di dollari entro la fine del 2015 (vedere tabella 3). In termini di crescita della capacità, ci aspettiamo che la capacità totale grezza dei PBBA in tutto il mondo aumenti ad un tasso annuo composto del 78,1%, da TB a quasi 8,4 PB entro il 2015 (vedere Tabella 4). Si vedano le tabelle 5 e 6 per i presupposti relativi a questa previsione. La rapida e decisa crescita del mercato PBBA è dovuta al forte livello di adozione da parte delle aziende. Riteniamo che le soluzioni PBBA, permettendo alle aziende di ridurre i punti critici e i colli di bottiglia associati alla protezione dei dati, in particolare backup e ripristino, abbiano chiaramente dimostrato la loro validità e utilità. Ancora più importante, l integrazione dei sistemi PBBA consente alle aziende di ottenere i vantaggi legati all ottimizzazione dello storage, come la deduplicazione e la replica dei dati, senza che sia necessario riprogettare l infrastruttura esistente di protezione dei dati. T A B E L L A 3 F a t t u r a t o d a P B B A a l i v e l l o m o n d i a l e, Tasso annuo di crescita composto (%) Fatturato (M$) 1.690, , , , , ,3 16,6 Crescita (%) ND 24,4 17,8 16,2 14,5 10,6 Nota: vedere la tabella 5 per i 3 principali presupposti e la tabella 6 per i principali presupposti alla base delle previsioni. Fonte: IDC, IDC #

8 T A B E L L A 4 C a p a c i t à p e r P B B A a l i v e l l o m o n d i a l e, Tasso annuo di crescita composto (%) Capacità (TB) ,1 Crescita (%) ND 90,4 80,6 78,0 74,6 67,8 Nota: vedere la tabella 5 per i 3 principali presupposti e la tabella 6 per i principali presupposti alla base delle previsioni. Fonte: IDC, 2011 T A B E L L A 5 P r i m i 3 p r e s u p p o s t i p e r i l m e r c a t o d e i P B B A a l i v e l l o m o n d i a l e, Forza di mercato Presupposto IDC Significatività Variazioni di questo presupposto che potrebbero influenzare l attuale previsione Commenti Economia IDC presuppone che la crescita del PIL rimarrà sostanzialmente stabile nel 2011, senza recessione double dip, nonostante la presenza di alcuni fattori di rischio. In tutto il mondo la crescita del PIL si attesterà attorno al 3% (contro il 4% del 2010), soprattutto perché il rimbalzo in atto nei mercati emergenti si stabilizzerà su un trend più sostenibile. L economia statunitense si rafforzerà, con una crescita del PIL leggermente superiore al 3%. Supponendo di non tornare ad una crisi del debito sovrano, l Europa occidentale assisterà a sua volta ad una continua crescita nel 2011 (ma leggermente inferiore rispetto al 2010, in parte a causa dei programmi di austerity imposti dai governi). Il Giappone dovrà combattere per mantenere lo slancio, Un economia in difficoltà incrina la fiducia delle imprese e dei consumatori e influisce sulla disponibilità di credito, sugli investimenti privati e sui finanziamenti interni. Un ulteriore recessione economica nazionale di una certa portata potrebbe ripercuotersi negativamente sulla crescita in questo settore. Attualmente, non vi è alcuna indicazione di una recessione economica double dip. 6 # IDC

9 T A B E L L A 5 P r i m i 3 p r e s u p p o s t i p e r i l m e r c a t o d e i P B B A a l i v e l l o m o n d i a l e, Forza di mercato Presupposto IDC Significatività con una crescita molto più contenuta rispetto allo scorso anno, ma le altre economie nell area Asia/Pacifico continueranno a presentare performance molto apprezzabili. Variazioni di questo presupposto che potrebbero influenzare l attuale previsione Commenti Pacchetti di incentivi fiscali Gli incentivi alla spesa hanno probabilmente aiutato molte economie ad evitare una recessione più lunga e profonda e hanno stimolato il mercato nel corso del Gli effetti positivi degli incentivi passati andranno gradualmente scemando nel corso dei prossimi 12 mesi, ma alcuni di essi continueranno a manifestarsi. Una politica fiscale più severa nella maggior parte delle economie avrà probabilmente un effetto di contrazione della domanda privata e dell attività economica nel breve periodo. I pacchetti di incentivi e le azioni di bailout sembrano avere evitato disastri, ma i benefici svaniranno entro il Riteniamo che le previsioni sul PIL abbiano contribuito a determinare queste azioni da parte dei governi. Gli incentivi fiscali potrebbero contribuire a sostenere la crescita della spesa del mercato IT nel suo complesso. Gli incentivi fiscali potrebbero non rappresentare un fattore di crescita significativo per il mercato PBBA. Prezzi del petrolio IDC prevede che il prezzo del petrolio aumenterà nel 2011 a seguito della crescita della domanda determinata dalla ripresa dell economia mondiale. Vi è una certa preoccupazione che questo fatto, insieme ad altre forze inflazionistiche, possa esercitare un impatto negativo sulla crescita economica nel breve periodo. Il nostro presupposto di base è che i prezzi rimarranno entro un intervallo che non andrà ad influire Se da un lato prezzi del petrolio più bassi contribuiscono a stimolare la spesa dei consumatori, dall altro lato prezzi più elevati indicano che la domanda è in aumento. I prezzi del petrolio non avranno un grande impatto sul settore PBBA durante il periodo preso in considerazione. I prezzi del petrolio non avranno un grande impatto sulla spesa nel settore PBBA IDC #

10 T A B E L L A 5 P r i m i 3 p r e s u p p o s t i p e r i l m e r c a t o d e i P B B A a l i v e l l o m o n d i a l e, Forza di mercato Presupposto IDC Significatività negativamente sulla ripresa economica. Variazioni di questo presupposto che potrebbero influenzare l attuale previsione Commenti Fonte: IDC, 2011 T A B E L L A 6 P r i n c i p a l i p r e s u p p o s t i a l l a b a s e d e l l e p r e v i s i o n i p e r i l m e r c a t o P B B A a l i v e l l o m o n d i a l e, Forza di mercato Presupposto IDC Impatto accelerazione/ inibizione/ Fattore neutro Certezza del presupposto Macroecono mia Economia IDC presuppone che la crescita del PIL rimarrà sostanzialmente stabile nel 2011, senza recessione double dip, nonostante la presenza di alcuni fattori di rischio. In tutto il mondo la crescita del PIL si attesterà attorno al 3% (contro il 4% del 2010), soprattutto perché il rimbalzo in atto nei mercati emergenti si stabilizzerà su un trend più sostenibile. L economia statunitense si rafforzerà, con una crescita del PIL leggermente superiore al 3%. Supponendo di non tornare ad una crisi del debito sovrano, l Europa occidentale assisterà a sua volta ad una continua crescita nel 2011 (ma leggermente inferiore rispetto al 2010, in parte a causa dei programmi di austerity imposti dai governi). Il Giappone dovrà combattere per mantenere lo slancio, con una crescita molto più contenuta rispetto allo scorso anno, ma le altre economie nell area Asia/Pacifico continueranno a presentare performance molto apprezzabili. Elevato. Un economia in difficoltà incrina la fiducia delle imprese e dei consumatori e influisce sulla disponibilità di credito, sugli investimenti privati e sui finanziamenti interni. 8 # IDC

11 T A B E L L A 6 P r i n c i p a l i p r e s u p p o s t i a l l a b a s e d e l l e p r e v i s i o n i p e r i l m e r c a t o P B B A a l i v e l l o m o n d i a l e, Forza di mercato Presupposto IDC Impatto accelerazione/ inibizione/ Fattore neutro Certezza del presupposto Pacchetti di incentivi fiscali Gli incentivi alla spesa hanno probabilmente aiutato molte economie ad evitare una recessione più lunga e profonda e hanno stimolato il mercato nel corso del Gli effetti positivi degli incentivi passati andranno gradualmente scemando nel corso dei prossimi 12 mesi, ma alcuni di essi continueranno a manifestarsi. Una politica fiscale più severa nella maggior parte delle economie avrà probabilmente un effetto di contrazione della domanda privata e dell attività economica nel breve periodo. Moderato. I pacchetti di incentivi e le azioni di bailout sembrano avere evitato disastri, ma i benefici svaniranno entro il Riteniamo che le previsioni sul PIL abbiano contribuito a determinare queste azioni da parte dei governi. Prezzi del petrolio IDC prevede che il prezzo del petrolio aumenterà nel 2011 a seguito della crescita della domanda determinata dalla ripresa dell economia mondiale. Vi è una certa preoccupazione che questo fatto, insieme ad altre forze inflazionistiche, possa esercitare un impatto negativo sulla crescita economica nel breve periodo. Il nostro presupposto di base è che i prezzi rimarranno entro un intervallo che non andrà ad influire negativamente sulla ripresa economica. Basso. Se da un lato prezzi del petrolio più bassi contribuiscono a stimolare la spesa dei consumatori, dall altro lato prezzi più elevati indicano che la domanda è in aumento. Sviluppi tecnologici/d el settore Consolidamen to dei server Le preoccupazioni circa la gestibilità e l efficienza delle informazioni in file server distribuiti indurranno molte aziende ad avviare programmi di consolidamento dell'insieme dei file. Elevato. Il consolidamento determinerà un incremento della domanda di soluzioni NAS e appliance/gateway NAS in cluster, inoltre stimolerà la domanda di funzionalità di gestione dei dati più intelligenti e scalabili su più sistemi FBS IDC #

12 T A B E L L A 6 P r i n c i p a l i p r e s u p p o s t i a l l a b a s e d e l l e p r e v i s i o n i p e r i l m e r c a t o P B B A a l i v e l l o m o n d i a l e, Forza di mercato Presupposto IDC Impatto accelerazione/ inibizione/ Fattore neutro Certezza del presupposto Storage scalabile su larga scala I sistemi di storage scalabili su larga scala inizieranno a far sentire maggiormente la loro influenza sul mercato nel 2011, anno in cui molti fornitori di servizi di deposito di contenuti e cloud cominceranno a costruire grandi ambienti contentcentric e computer-centric. L impatto di questo nuovo modello sulle vendite di ambienti più tradizionali sarà più significativo nel mercato dei servizi cloud che non in quello tradizionale aziendale. Moderato. I sistemi di storage su larga scala offriranno una notevole quantità di capacità di archiviazione, ma il bassissimo rapporto dollaro/gigabyte rallenterà la crescita dei ricavi derivanti dall hardware. Storage nel cloud La crescita esponenziale delle informazioni dentro e al di fuori del cloud determinerà, più che in qualsiasi altra categoria infrastrutturale, la crescita della domanda di sistemi di storage con un minore impatto su software e servizi. Moderato. Lo storage basato su cloud è ancora un architettura in evoluzione. Genererà un notevole interesse presso alcuni tipi di organizzazioni (ad esempio fornitori di reti per la trasmissione di contenuti), e nel complesso provocherà uno spostamento della spesa dell utente finale dalle tradizionali implementazioni di storage in sede verso i servizi cloud. Si registrerà un impatto maggiore su determinate categorie di sistemi di storage, in particolare su file server e NAS in cluster. 10 # IDC

13 T A B E L L A 6 P r i n c i p a l i p r e s u p p o s t i a l l a b a s e d e l l e p r e v i s i o n i p e r i l m e r c a t o P B B A a l i v e l l o m o n d i a l e, Forza di mercato Presupposto IDC Impatto accelerazione/ inibizione/ Fattore neutro Certezza del presupposto Convergenza La convergenza è un fenomeno complesso in atto a molti livelli; nel caso di storage, networking ed elaborazione nel data center, la convergenza è incentivata dal desiderio dell organizzazione di implementare data center virtualizzati scalabili. Un maggiore utilizzo di soluzioni FBS funzionali per caricare le immagini e per gestire i dati è uno degli elementi che permette la realizzazione di infrastrutture IT convergenti. Questo sviluppo, insieme alle implementazioni 10GbE, può stimolare la domanda di appliance e gateway NAS. Elevato. La convergenza promuoverà nuove dinamiche competitive, offrirà nuove applicazioni e funzioni alle aziende ed eserciterà delle pressioni sui sistemi giuridici e normativi. Determinerà anche una maggiore spesa per l ICT. Archiviazione e gestione dei dati a lungo termine L ottimizzazione delle infrastrutture di storage e dei servizi di storage/gestione dei dati in ambienti di archiviazione attivi e a lungo termine potrà avvantaggiarsi di una serie di opportunità. Moderato. La pressione sulle risorse IT per la gestione di volumi crescenti dei dati dei file negli archivi determinerà una maggiore domanda di soluzioni di storage FBS progettate per offrire massima efficienza, gestione dello storage minimo e funzionalità analitiche avanzate per indicizzazione/metadati, e potrebbe richiedere il supporto di un livello di nastro e di un livello di cloud. Legenda: molto bassa, bassa, moderata, alta, molto alta Nota: i presupposti economici, politici, tecnologici e di settore per l intero mercato dello storage sono reperibili in Worldwide Enterprise Storage Systems Forecast Update: Better Expectations on 2010 Growth, No Changes to Long-Term Outlook (IDC #224618, agosto 2010). Fonte: IDC, IDC #

14 I l c o n t e s t o d i m e r c a t o Questa è la prima previsione IDC a livello mondiale sui PBBA, quindi non esistono previsioni precedenti con cui confrontare quelle attuali. E S S E N T I A L G U I D A N C E Per il prossimo futuro IDC si attende che le soluzioni PBBA vengano largamente adottate dalle aziende. Dal punto di vista dei vendor, IDC ritiene che sia opportuno e prudente fare quanto segue: Evidenziare innanzitutto quanto sia utile e valido usare soluzioni PBBA insieme all infrastruttura (hardware e software) di protezione dei dati esistente. Fornire un integrazione di soluzioni PBBA armonizzabili con le strutture di protezione dei dati e disaster recovery esistenti presso le aziende, in modo che queste non debbano modificare procedure e policy. Implementare una circolazione ininterrotta dei dati dai sistemi PBBA verso i nastri fisici per supportare archiviazione e disaster recovery. Supportare interfacce, API e software applicativo conformi agli standard di mercato per facilitare l implementazione. Aggiungere funzionalità che ottimizzino l efficienza dello storage, quali la deduplicazione dei dati. Supportare gli ambienti server virtualizzati consentendo alle aziende di utilizzare gli stessi strumenti per la protezione delle infrastrutture fisiche e virtuali. Promuovere o aderire a iniziative di cloud storage. P E R S A P E R N E D I P I Ù R i c e r c he c o r r e l a t e Data Deduplication Gaining Adoption and Enabling Disk-Based Data Protection and Recovery (IDC #227924, aprile 2011) Worldwide Branded Tape 1Q10 4Q10 Vendor Analysis (IDC #227914, aprile 2011) IDC s Worldwide Disk-Based Data Protection and Recovery Taxonomy, 2011 (IDC #227713, aprile 2011) S i n t e s i In questo studio IDC esamina le posizioni delle quote di mercato per fatturato e capacità grezza di otto vendor di PBBA per l intero anno Lo studio mostra inoltre le dimensioni del mercato e offre una previsione quinquennale iniziale per il mercato mondiale di PBBA nell ambito dello studio IDC sulle soluzioni di 12 # IDC

15 storage. La previsione quinquennale riporta i ricavi totali di fabbrica e la capacità grezza in terabyte fino al Il mercato mondiale dei PBBA riguarda sia i sistemi aperti che i prodotti per ambienti mainframe. "La ricerca condotta da IDC mostra che in questi ultimi anni le aziende sono state spinte ad aumentare gli investimenti in soluzioni PBBA dalle esigenze di migliorare i tempi della finestra di backup, di fornire tempi più rapidi di restore e ripristino e di abilitare la perfetta integrazione con le applicazioni di backup esistenti. Inoltre, l adozione sempre più rapida di server e desktop virtuali sta inducendo le organizzazioni nel settore IT a rivedere e modernizzare le architetture e i processi di protezione dei dati con soluzioni PBBA. Infine, i PBBA offrono alle aziende anche una rilevante protezione degli investimenti, consentendo loro di estendere la longevità delle infrastrutture esistenti di protezione dei dati sia software che hardware". Robert Amatruda, Research Director, Data Protection and Recovery IDC C o p y r i g h t N o t i c e This IDC research document was published as part of an IDC continuous intelligence service, providing written research, analyst interactions, telebriefings, and conferences. Visit to learn more about IDC subscription and consulting services. To view a list of IDC offices worldwide, visit Please contact the IDC Hotline at , ext (or ) or for information on applying the price of this document toward the purchase of an IDC service or for information on additional copies or Web rights. Copyright 2011 IDC. Reproduction is forbidden unless authorized. All rights reserved IDC #

Thinking Fast: il sistema di backup più veloce al mondo ora esegue anche l'archiviazione

Thinking Fast: il sistema di backup più veloce al mondo ora esegue anche l'archiviazione Thinking Fast: il sistema di backup più veloce al mondo ora esegue anche l'archiviazione I sistemi di backup più veloci al mondo Il primo sistema al mondo per la conservazione a lungo termine di backup

Dettagli

All-flash array e array Flash ibridi a livello globale 2014-2018, previsioni e quote vendor 1H14

All-flash array e array Flash ibridi a livello globale 2014-2018, previsioni e quote vendor 1H14 STUDIO SPECIALE All-flash array e array Flash ibridi a livello globale 2014-2018, previsioni e quote vendor Eric Burgener Jeff Janukowicz Natalya Yezhkova Iris Feng Eric Sheppard IN QUESTO ESTRATTO Il

Dettagli

Le strategie e le architetture

Le strategie e le architetture Storage 2013 HP Le strategie e le architetture La Converged Infrastructure Le soluzioni e le strategie di HP concorrono a definire la visione di una Converged Infrastructure, pensata per abilitare la realizzazione

Dettagli

PANORAMICA DEL PRODOTTO EMC DATA DOMAIN

PANORAMICA DEL PRODOTTO EMC DATA DOMAIN PANORAMICA DEL PRODOTTO EMC DATA DOMAIN Storage con deduplica per backup e archiviazione di nuova generazione PUNTI ESSENZIALI Storage scalabile con funzionalità di deduplica Deduplica in linea ad alta

Dettagli

Le soluzioni Cisco di business continuity

Le soluzioni Cisco di business continuity Le soluzioni Cisco di business continuity Un efficace piano di business continuity dovrebbe includere: Analisi del rischio: analisi dei processi produttivi, costi dei downtime e del ripristino Piano di

Dettagli

WHITE PAPER. I vantaggi offerti dalla deduplicazione alle aziende di ogni dimensione White paper di Acronis

WHITE PAPER. I vantaggi offerti dalla deduplicazione alle aziende di ogni dimensione White paper di Acronis I vantaggi offerti dalla deduplicazione alle aziende di ogni dimensione White paper di Acronis Copyright Acronis, Inc., 2000 2009 Sommario Riepilogo... 3 Cos è la deduplicazione?... 4 Deduplicazione a

Dettagli

Dell Executive Roundtable

Dell Executive Roundtable Dell Executive Roundtable Un data center flessibile per un'azienda competitiva Sergio Patano Research Manager IDC Italia Milano, 24 Gennaio 2012 Copyright 2011 IDC. Reproduction is forbidden unless authorized.

Dettagli

Come ottenere la flessibilità aziendale con un Agile Data Center

Come ottenere la flessibilità aziendale con un Agile Data Center Come ottenere la flessibilità aziendale con un Agile Data Center Panoramica: implementare un Agile Data Center L obiettivo principale è la flessibilità del business Nello scenario economico attuale i clienti

Dettagli

Data-sheet: Protezione dei dati Symantec Backup Exec 2010 Backup e recupero affidabili progettati per le aziende in crescita

Data-sheet: Protezione dei dati Symantec Backup Exec 2010 Backup e recupero affidabili progettati per le aziende in crescita Backup e recupero affidabili progettati per le aziende in crescita Panoramica offre protezione di backup e recupero leader di mercato per ogni esigenza, dal server al desktop. Protegge facilmente una maggiore

Dettagli

granulare per ambienti Exchange e Active Directory in un ambiente VMware e Hyper-V.

granulare per ambienti Exchange e Active Directory in un ambiente VMware e Hyper-V. Business Server Funzionalità complete di backup e recupero ideate per le piccole aziende in espansione Panoramica Symantec Backup Exec 2010 per Windows Small Business Server è la soluzione per la protezione

Dettagli

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology Virtualization Strutturare per semplificare la gestione Communication Technology Ottimizzare e consolidare Le organizzazioni tipicamente si sviluppano in maniera non strutturata e ciò può comportare la

Dettagli

Panoramica della soluzione: Protezione dei dati

Panoramica della soluzione: Protezione dei dati Archiviazione, backup e recupero per realizzare la promessa della virtualizzazione Gestione unificata delle informazioni per ambienti aziendali Windows L'esplosione delle informazioni non strutturate Si

Dettagli

SUN ACCELERA L'INNOVAZIONE STORAGE

SUN ACCELERA L'INNOVAZIONE STORAGE SUN ACCELERA L'INNOVAZIONE STORAGE Nuove funzionalità software e l annuncio di Solaris 10 posizionano Sun al vertice della gestione di ambienti storage eterogenei Milano 24 novembre 2004 -- In occasione

Dettagli

IBM Tivoli Storage Manager for Virtual Environments

IBM Tivoli Storage Manager for Virtual Environments Scheda tecnica IBM Storage Manager for Virtual Environments Backup senza interruzioni e ripristino immediato: un processo più semplice e lineare Caratteristiche principali Semplificare la gestione del

Dettagli

VMware vsphere Data Protection

VMware vsphere Data Protection FAQ VMware Panoramica di Advanced D. Che cos'è VMware? R. VMware vsphere Data Advanced è una soluzione di backup e ripristino con funzionalità integrate di replica dei dati di backup. È progettata per

Dettagli

Backup e ripristino per ambienti VMware con Avamar 6.0

Backup e ripristino per ambienti VMware con Avamar 6.0 White paper Backup e ripristino per ambienti VMware con Avamar 6.0 Analisi dettagliata Abstract Con l aumento incalzante degli ambienti virtuali implementati nel cloud delle aziende, è facile notare come

Dettagli

vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente.

vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente. vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente. vshape Spiana la strada verso la virtualizzazione e il cloud Trovo sempre affascinante vedere come riusciamo a raggiungere ogni angolo del globo in

Dettagli

In estrema sintesi, NEMO VirtualFarm vuol dire:

In estrema sintesi, NEMO VirtualFarm vuol dire: VIRTUAL FARM La server consolidation è un processo che rappresenta ormai il trend principale nel design e re-styling di un sistema ICT. L ottimizzazione delle risorse macchina, degli spazi, il risparmio

Dettagli

Backup e ripristino per VMware con i sistemi di storage con funzionalità di deduplicazione EMC Data Domain

Backup e ripristino per VMware con i sistemi di storage con funzionalità di deduplicazione EMC Data Domain sistemi di storage con funzionalità di deduplicazione EMC Data Domain Considerazioni tecniche per la scelta della soluzione Abstract VMware offre vantaggi straordinari, ma può implicare un aumento dei

Dettagli

EMC AVAMAR. Sistema e software di backup con deduplicazione

EMC AVAMAR. Sistema e software di backup con deduplicazione EMC AVAMAR Sistema e software di backup con deduplicazione Panoramica Deduplicazione dei dati all origine, prima del loro trasferimento in rete Soluzione ideale per la protezione di ambienti VMware, uffici

Dettagli

Uno storage in evoluzione per le esigenze enterprise

Uno storage in evoluzione per le esigenze enterprise Storage 2013 Uno storage in evoluzione per le esigenze enterprise di Riccardo Florio La sfida dei Big Data L'incremento esponenziale del volume di dati è la cifra distintiva che ha guidato lo sviluppo

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO PRIMA INDUSTRIES

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO PRIMA INDUSTRIES Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO PRIMA INDUSTRIES Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE I Cap.8

Dettagli

Server e Storage, le pietre angolari dell IT per l ufficio tecnico di Massimo Fucci

Server e Storage, le pietre angolari dell IT per l ufficio tecnico di Massimo Fucci Server e Storage, le pietre angolari dell IT per l ufficio tecnico di Massimo Fucci Le applicazioni IT in un ambiente collaborativo debbono essere fruibili in modo sicuro e con tempi di risposta adeguati

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO ARREDO3

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO ARREDO3 Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO ARREDO3 Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE II Cap.9 Far evolvere

Dettagli

L obiettivo che si pone è di operare nei molteplici campi dell informatica aziendale, ponendosi come partner di riferimento per l utenza aziendale.

L obiettivo che si pone è di operare nei molteplici campi dell informatica aziendale, ponendosi come partner di riferimento per l utenza aziendale. E una realtà nelle tecnologie informatiche dal 1990. Dalla nascita del nucleo iniziale, con le attività di assistenza tecnica e di formazione, alla realtà attuale, di specialisti a tutto campo nei servizi

Dettagli

Una delle cose che si apprezza maggiormente del prodotto è proprio la facilità di gestione e la pulizia dell interfaccia.

Una delle cose che si apprezza maggiormente del prodotto è proprio la facilità di gestione e la pulizia dell interfaccia. Nella breve presentazione che segue vedremo le caratteristiche salienti del prodotto Quick- EDD/Open. Innanzi tutto vediamo di definire ciò che non è: non si tratta di un prodotto per il continuos backup

Dettagli

Unox Spa: VMware e EMC alla base del rinnovamento dei sistemi informativi e dei processi di backup

Unox Spa: VMware e EMC alla base del rinnovamento dei sistemi informativi e dei processi di backup Unox Spa: VMware e EMC alla base del rinnovamento dei sistemi informativi e dei processi di backup Il primo operatore internazionale nel mercato dei forni professionali per la panificazione, pasticceria

Dettagli

Come Funziona. Virtualizzare con VMware

Come Funziona. Virtualizzare con VMware Virtualize IT Il Server? Virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente

Dettagli

Riverbed Overview. Achieve Peak Performance and Predictability in the Age of Hybrid IT. Valter Villa, Country Manager Italy, 11/03/2015

Riverbed Overview. Achieve Peak Performance and Predictability in the Age of Hybrid IT. Valter Villa, Country Manager Italy, 11/03/2015 Riverbed Overview Achieve Peak Performance and Predictability in the Age of Hybrid IT Valter Villa, Country Manager Italy, 11/03/2015 Chi è riverbed Nata nel 2002 a San Francisco Oltre 1 Miliardo di $

Dettagli

EMC DATA DOMAIN OPERATING SYSTEM

EMC DATA DOMAIN OPERATING SYSTEM EMC DATA DOMAIN OPERATING SYSTEM Accensione di EMC Protection Storage ESSENTIALS Deduplica scalabile ad alta velocità Prestazioni fino a 58,7 TB/h Riduce i requisiti per il backup storage da 10 a 30 volte

Dettagli

FAMIGLIA EMC RECOVERPOINT

FAMIGLIA EMC RECOVERPOINT FAMIGLIA EMC RECOVERPOINT Soluzione efficiente ed economica per il disaster recovery e la protezione di dati in remoto e in locale Punti essenziali Massima protezione dei dati delle applicazioni e disaster

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Cloud Service Area. www.elogic.it. Ci hanno scelto: elogic s.r.l. - Via Paolo Nanni Costa, 30 40133 Bologna - Tel. 051 3145611 info@elogic.

Cloud Service Area. www.elogic.it. Ci hanno scelto: elogic s.r.l. - Via Paolo Nanni Costa, 30 40133 Bologna - Tel. 051 3145611 info@elogic. Cloud Service Area Private Cloud Managed Private Cloud Cloud File Sharing Back Up Services Disaster Recovery Outsourcing & Consultancy Web Agency Program Ci hanno scelto: elogic s.r.l. - Via Paolo Nanni

Dettagli

IBM i5/os: un sistema progettato per essere sicuro e flessibile

IBM i5/os: un sistema progettato per essere sicuro e flessibile IBM i5/os garantisce la continua operatività della vostra azienda IBM i5/os: un sistema progettato per essere sicuro e flessibile Caratteristiche principali Introduzione del software HASM (High Availability

Dettagli

UFFICO DI BEIRUT LIBANO PANORAMICA DEL SETTORE I.T. & PROSPETTIVE FUTURE

UFFICO DI BEIRUT LIBANO PANORAMICA DEL SETTORE I.T. & PROSPETTIVE FUTURE UFFICO DI BEIRUT LIBANO PANORAMICA DEL SETTORE I.T. & PROSPETTIVE FUTURE Beirut, dicembre 2013 Il mercato libanese dell IT sta ancora procedendo a piccoli passi verso la piena realizzazione di una tecnologia

Dettagli

EMC AVAMAR DATA STORE

EMC AVAMAR DATA STORE EMC AVAMAR DATA STORE EMC Avamar Data Store rappresenta il modo più facile e veloce per implementare un Avamar server fisico. Si tratta di una soluzione completamente integrata, scalabile e preconfigurata

Dettagli

Case History: Potenziare l attuale Data Center Di.Tech

Case History: Potenziare l attuale Data Center Di.Tech Elisabetta Rigobello Case History: Potenziare l attuale Data Center Di.Tech Roma, 5 febbraio 2015 SOMMARIO Chi è Di.Tech Il progetto: Obiettivi Infrastruttura di partenza Motivazioni di una scelta Prossimi

Dettagli

IBSA protegge 30 TB di dati critici con arcserve Backup

IBSA protegge 30 TB di dati critici con arcserve Backup Customer Case Study September 2014 IBSA protegge 30 TB di dati critici con arcserve Backup CLIENT PROFILE Azienda: Institut Biochimique SA (IBSA) Settore: industria farmaceutica Dipendenti: 1800 L ATTIVITÀ

Dettagli

Le cinque regole fondamentali per la protezione dei dati nei server virtuali. Aprile 2013

Le cinque regole fondamentali per la protezione dei dati nei server virtuali. Aprile 2013 Le cinque regole fondamentali per la protezione dei dati nei server virtuali Aprile 2013 1 Contenuti La protezione dei dati e la spinta verso la virtualizzazione... 3 Gli elementi fondamentali della protezione

Dettagli

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server La nuova generazione di soluzioni per le piccole imprese Vantaggi per le piccole imprese Progettato per le piccole imprese e commercializzato

Dettagli

reliable continuity for your IT

reliable continuity for your IT reliable continuity for your IT Anzichè utilizzare i server più grandi e complessi, sperando si guastino di meno Far sì che ogni guasto, ovunque sia, venga gestito in pochi secondi e senza bisogno di intervento

Dettagli

IBM Power in cloud, l'ambiente As400 va sulla nuvola

IBM Power in cloud, l'ambiente As400 va sulla nuvola IBM Power in cloud, l'ambiente As400 va sulla nuvola Mauro Sarti msarti@nordestservizi.it 1 Sfatiamo una leggenda, l AS400 è una macchina chiusa.. - Multipiattaforma - Nuove e potenti tecnologie - Nuovi

Dettagli

Resta inteso che il seguente studio rimane di esclusiva proprietà della SIRMI, che si riserva tutti i diritti relativi all utilizzazione.

Resta inteso che il seguente studio rimane di esclusiva proprietà della SIRMI, che si riserva tutti i diritti relativi all utilizzazione. L evoluzione delle società di Servizi IT Il fenomeno MSP SIRMI SPA per IBM ITALIA SPA Settembre 2013 SIRMI assicura che la presente indagine è stata effettuata con la massima cura e con tutta la professionalità

Dettagli

WD e il logo WD sono marchi registrati di Western Digital Technologies, Inc. negli Stati Uniti e in altri paesi; absolutely, WD Re, WD Se, WD Xe,

WD e il logo WD sono marchi registrati di Western Digital Technologies, Inc. negli Stati Uniti e in altri paesi; absolutely, WD Re, WD Se, WD Xe, WD e il logo WD sono marchi registrati di Western Digital Technologies, Inc. negli Stati Uniti e in altri paesi; absolutely, WD Re, WD Se, WD Xe, RAFF e StableTrac sono marchi di Western Digital Technologies,

Dettagli

DELL SOLUZIONI DI BACKUP

DELL SOLUZIONI DI BACKUP DELL SOLUZIONI DI BACKUP Appliance DELL Appliance di backup e ripristino Dell DL1000 1TB Appliance di backup e ripristino Dell DL1000 2TB Appliance di backup e ripristino Dell DL1000 3TB/2VM Appliance

Dettagli

DatavenetaBC. Note tecniche del servizio. edizione 2015 PERSONAL COMPUTER - SERVER - RETI - VPN - SICUREZZA & PRIVACY

DatavenetaBC. Note tecniche del servizio. edizione 2015 PERSONAL COMPUTER - SERVER - RETI - VPN - SICUREZZA & PRIVACY SEDE DI TREVISO Via Mattei, 2 31030 Casier (TV) Tel: 0422.381109 Fax: 0422.1833029 Web:www.dataveneta.it Assistenza: assistenza@dataveneta.it Commerciale:preventivi@dataveneta.it DatavenetaBC Cloud Computing

Dettagli

Le imprese intelligenti passano a IBM Scale Out Network Attached Storage (SONAS)

Le imprese intelligenti passano a IBM Scale Out Network Attached Storage (SONAS) IBM Systems and Technology Group (STG) System Le imprese intelligenti passano a IBM Scale Out Network Attached (SONAS) 2 Le imprese intelligenti passano a IBM Scale Out Network Attached (SONAS) Benvenuti

Dettagli

Architettura completa di storage e protezione dei dati per VMware vsphere

Architettura completa di storage e protezione dei dati per VMware vsphere Architettura completa di storage e protezione dei dati per VMware vsphere Sommario esecutivo I vantaggi della virtualizzazione in termini di flessibilità e risparmio sui costi sono più che dimostrati.

Dettagli

Data-sheet: Protezione dei dati OpsCenter Analytics

Data-sheet: Protezione dei dati OpsCenter Analytics Panoramica Di fronte alla proliferazione dei dati, le operazioni di backup e archiviazione stanno diventando sempre più complesse. In questa situazione, per migliorare la produttività è opportuno attenersi

Dettagli

DEDUPLICA DI EMC DATA DOMAIN SISTEMI DI STORAGE

DEDUPLICA DI EMC DATA DOMAIN SISTEMI DI STORAGE DEDUPLICA DI EMC DATA DOMAIN SISTEMI DI STORAGE I sistemi di storage con deduplica EMC Data Domain continuano a rivoluzionare il disk backup, l'archiviazione e il disaster recovery con funzionalità di

Dettagli

Symantec Backup Exec 2012

Symantec Backup Exec 2012 Better backup for all Data-sheet: Backup e recupero di emergenza Panoramica è un prodotto integrato che protegge ambienti virtuali e fisici, semplifica il backup e il recupero di emergenza, e recupera

Dettagli

Manuale Servizi di Virtualizzazione e Porta di Accesso Virtualizzata

Manuale Servizi di Virtualizzazione e Porta di Accesso Virtualizzata Manuale Servizi di Virtualizzazione e Porta di Accesso Virtualizzata COD. PROD. D.6.3 1 Indice Considerazioni sulla virtualizzazione... 3 Vantaggi della virtualizzazione:... 3 Piattaforma di virtualizzazione...

Dettagli

Telecom Italia, Gruppo innovatore nell ICT, punta sulla flessibilità adottando un server ottimizzato per il cloud

Telecom Italia, Gruppo innovatore nell ICT, punta sulla flessibilità adottando un server ottimizzato per il cloud Telecom Italia, Gruppo innovatore nell ICT, punta sulla flessibilità adottando un server ottimizzato per il cloud Panoramica Paese: Italia Settore: ICT Profilo del cliente Telecom Italia è uno dei principali

Dettagli

Allegato 1 Specifiche tecniche ambiente CNPADC. Giugno 2013

Allegato 1 Specifiche tecniche ambiente CNPADC. Giugno 2013 Allegato 1 Specifiche tecniche ambiente CNPADC Giugno 2013 Sommario 1 PREMESSA... 3 2 COMPONENTE TECNOLOGICA DEL SERVIZIO... 3 3 COMPONENTE APPLICATIVA DEL SERVIZIO... 5 3.1 Infrastruttura tecnologica,

Dettagli

Symantec NetBackup 7.1 Novità e matrice di confronto versioni

Symantec NetBackup 7.1 Novità e matrice di confronto versioni ymantec 7.1 Novità e matrice di confronto versioni ymantec 7 consente ai clienti di standardizzare le operazioni di backup e recupero in ambienti fisici e virtuali con un minor numero di risorse e meno

Dettagli

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno In questi ultimi anni gli investimenti

Dettagli

Symantec NetBackup 5230 Appliance Data: dicembre 2013 Autore: Vinny Choinski, Senior Lab Analyst, e Kerry Dolan, Lab Analyst

Symantec NetBackup 5230 Appliance Data: dicembre 2013 Autore: Vinny Choinski, Senior Lab Analyst, e Kerry Dolan, Lab Analyst Gruppo di strategia aziendale Getting to the bigger truth. Recensione di ESG Lab Symantec NetBackup 5230 Appliance Data: dicembre 2013 Autore: Vinny Choinski, Senior Lab Analyst, e Kerry Dolan, Lab Analyst

Dettagli

La soluzione di Cloud Backup e Disaster Recovery

La soluzione di Cloud Backup e Disaster Recovery Pavia 15 Marzo 2012 Mauro Bruseghini CTO, R&D B.L.S. Consulting S.r.l. La soluzione di Cloud Backup e Disaster Recovery Disaster Recovery 2 Cosa di intende per Disaster Recovery? Insieme di soluzioni tecnice

Dettagli

PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC. Soluzioni per le PMI

PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC. Soluzioni per le PMI PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC Soluzioni per le PMI Windows Server 2012 e System Center 2012 Informazioni sul copyright 2012 Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Il presente

Dettagli

I D C A N A L Y S T C O N N E C T I O N

I D C A N A L Y S T C O N N E C T I O N I D C A N A L Y S T C O N N E C T I O N Dan Vesset Program Vice President, Business Analytics B e s t P ractice p e r u n a strategia di B usiness I n t e l l i g e n c e e B usiness An a l yt i c s Febbraio

Dettagli

Guida al Data Storage

Guida al Data Storage Accadis4you Guida al Data Storage A chi ci rivolgiamo Accadis fornisce tecnologie, servizi e supporto per rispondere alle esigenze di imprese di ogni dimensione nell ambito della gestione e protezione

Dettagli

SOLUZIONI EMC PER AMBIENTI VIRTUALIZZATI

SOLUZIONI EMC PER AMBIENTI VIRTUALIZZATI ACCELERATING YOUR IT TRANSFORMATION WITH EMC NEXT-GENERATION UNIFIED STORAGE AND BACKUP (ACCELERAZIONE DELLA TRASFORMAZIONE DELL'IT CON LE SOLUZIONI DI BACKUP ED EMC UNIFIED STORAGE DI NUOVA GENERAZIONE)

Dettagli

Aemcom nuovi servizi IT per i propri clienti. Novembre 2013 EMC Forum Milano, 16 Novembre 2013

Aemcom nuovi servizi IT per i propri clienti. Novembre 2013 EMC Forum Milano, 16 Novembre 2013 Aemcom nuovi servizi IT per i propri clienti Novembre 2013 EMC Forum Milano, 16 Novembre 2013 Agenda Gruppo LGH: la storia e la mission Aemcom: l evoluzione nel tempo Le Sfide Aemcom L architettura IT

Dettagli

FAIV garantisce la continuità dei propri servizi con CA ARCserve Backup

FAIV garantisce la continuità dei propri servizi con CA ARCserve Backup CUSTOMER SUCCESS STORY FAIV garantisce la continuità dei propri servizi con CA ARCserve Backup PROFILO CLIENTE Azienda: FAIV (Federazione Artigiani Imprenditori Vicentini). Settore: servizi alle piccole

Dettagli

Veritas NetBackup 7.7.1

Veritas NetBackup 7.7.1 La trasformazione veloce del business Protezione dei dati di livello Enterprise Come software leader per il backup e il recovery dei dati per le aziende, Veritas NetBackup è stato sviluppato per i data

Dettagli

NEL BUSINESS, ACCANTO A VOI

NEL BUSINESS, ACCANTO A VOI NEL BUSINESS, ACCANTO A VOI Una nuova azienda che, grazie all'esperienza ventennale delle sue Persone, è in grado di presentare soluzioni operative, funzionali e semplici, oltre ad un'alta qualità del

Dettagli

EMC Avamar: soluzioni di backup e ripristino per ambienti VMware

EMC Avamar: soluzioni di backup e ripristino per ambienti VMware EMC Avamar: soluzioni di backup e ripristino per ambienti VMware Tecnologia applicata Abstract In questo white paper sono descritti i componenti degli ambienti VMware vsphere e VMware View e vengono illustrate

Dettagli

Gianpaolo Sticotti Channel sales director, Italy

Gianpaolo Sticotti Channel sales director, Italy Gianpaolo Sticotti Channel sales director, Italy Perchè serve fare il backup Perchè si deve pensare al backup... Ricerca di mercato a livello europeo commisionato da CA France 499,358 Germany 389,157 Norway

Dettagli

SOLUTION BRIEF: CA ARCserve R16. Sfruttare il cloud per la business continuity e il disaster recovery

SOLUTION BRIEF: CA ARCserve R16. Sfruttare il cloud per la business continuity e il disaster recovery Sfruttare il cloud per la business continuity e il disaster recovery Ci sono molte ragioni per cui oggi i servizi cloud hanno un valore elevato per le aziende, che si tratti di un cloud privato offerto

Dettagli

Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4

Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4 Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4 Relazione preparata sotto contratto con EMC Introduzione EMC Corporation ha incaricato Demartek di eseguire una valutazione pratica del nuovo sistema

Dettagli

www.t-systems-spring.it

www.t-systems-spring.it L'Offerta TECHNOLOGICAL CONSULTING Dimensionamento comparativo multipiattaforma e multifornitore Progettazione SAN Configurazioni di Sistemi Unix / Intel / Proprietari IBM ENTERPRISE SOLUTIONS Clustering

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO BOOKINGSHOW

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO BOOKINGSHOW Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO BOOKINGSHOW Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE II Cap.9 Far evolvere

Dettagli

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili Var Group, attraverso la sua società di servizi, fornisce supporto alle Aziende con le sue risorse e competenze nelle aree: Consulenza, Sistemi informativi, Soluzioni applicative, Servizi per le Infrastrutture,

Dettagli

FAMIGLIA EMC VPLEX. Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center

FAMIGLIA EMC VPLEX. Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center FAMIGLIA EMC VPLEX Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center CONTINUOUS AVAILABILITY E DATA MOBILITY PER APPLICAZIONI MISSION- CRITICAL L'infrastruttura di storage è in evoluzione

Dettagli

IL CLOUD COMPUTING DALLE PMI ALLE ENTERPRISE. Salvatore Giannetto Presidente Salvix S.r.l

IL CLOUD COMPUTING DALLE PMI ALLE ENTERPRISE. Salvatore Giannetto Presidente Salvix S.r.l IL CLOUD COMPUTING Salvatore Giannetto Presidente Salvix S.r.l Agenda. - Introduzione generale : il cloud computing Presentazione e definizione del cloud computing, che cos è il cloud computing, cosa serve

Dettagli

Gestite il vostro business, non una server farm, un unico server per tutte le applicazioni

Gestite il vostro business, non una server farm, un unico server per tutte le applicazioni Gestite il vostro business, non una server farm, un unico server per tutte le applicazioni IBM i5 520 Express Edition Ora più che mai, avete bisogno di un server che vi aiuti a diventare più reattivi nei

Dettagli

CA ARCserve D2D. Backup e disaster recovery ultrarapidi possono letteralmente mettere al sicuro la vostra posizione lavorativa

CA ARCserve D2D. Backup e disaster recovery ultrarapidi possono letteralmente mettere al sicuro la vostra posizione lavorativa CA ARCserve D2D CA ARCserve D2D è un prodotto di ripristino basato su disco pensato per offrire la perfetta combinazione tra protezione e ripristino semplici, rapidi e affidabili di tutte le informazioni

Dettagli

Una Ricerca di: The Innovation Group A cura di: Camilla Bellini, Elena Vaciago Aprile 2014

Una Ricerca di: The Innovation Group A cura di: Camilla Bellini, Elena Vaciago Aprile 2014 2014 Cloud Computing 2014: mercato, adozione, scenario competitivo Una Ricerca di: The Innovation Group A cura di: Camilla Bellini, Elena Vaciago Aprile 2014 INDICE INDICE DELLE FIGURE 2 INDICE DELLE TABELLE

Dettagli

REALIZZAZIONE SALA CED

REALIZZAZIONE SALA CED REALIZZAZIONE SALA CED CAPITOLATO TECNICO SOMMARIO 1 Realizzazione sala CED 2 Specifiche minime dell intervento 1. REALIZZAZIONE SALA CED L obiettivo dell appalto è realizzare una Server Farm di ultima

Dettagli

AFFIDATI ALL ESPERIENZA PER AFFRONTARE LE NECESSITÀ DI OGGI E LE SFIDE DI DOMANI

AFFIDATI ALL ESPERIENZA PER AFFRONTARE LE NECESSITÀ DI OGGI E LE SFIDE DI DOMANI AFFIDATI ALL ESPERIENZA PER AFFRONTARE LE NECESSITÀ DI OGGI E LE SFIDE DI DOMANI Le aziende vivono una fase di trasformazione del data center che promette di assicurare benefici per l IT, in termini di

Dettagli

MY FIRST SAN IT CONSOLIDATION

MY FIRST SAN IT CONSOLIDATION MY FIRST SAN IT CONSOLIDATION IT Consolidation L approccio HP alla IT Consolidation 2 Cosa si intende per IT Consolidation Con IT Consolidation ci riferiamo alla razionalizzazione delle risorse IT per

Dettagli

DELL e Project Milano

DELL e Project Milano DELL e Project Milano Premessa DELL non ha bisogno di presentazioni, è un marchio che in 30 anni di attività nella produzione di sistemi informatici, si è imposto a livello mondiale. Solo recentemente

Dettagli

CLOUD LAB. Servizi IT innovativi per le aziende del territorio. Parma, 5 Dicembre 2012

CLOUD LAB. Servizi IT innovativi per le aziende del territorio. Parma, 5 Dicembre 2012 CLOUD LAB Servizi IT innovativi per le aziende del territorio Parma, 5 Dicembre 2012 Cloud Lab: highlights Cloud Lab è un progetto in Partnership tra BT Enìa e UPI/UNICT per portare alle imprese del territorio

Dettagli

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance CUSTOMER SUCCESS STORY Febbraio 2014 Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance PROFILO DEL CLIENTE Settore: servizi IT Società: Lexmark Dipendenti: 12.000 Fatturato:

Dettagli

IL CSI PIEMONTE PER LA CONTINUITÀ DEI VOSTRI SERVIZI

IL CSI PIEMONTE PER LA CONTINUITÀ DEI VOSTRI SERVIZI IL CSI PIEMONTE PER LA CONTINUITÀ DEI VOSTRI SERVIZI LA CONTINUITÀ OPERATIVA È UN DOVERE La Pubblica Amministrazione è tenuta ad assicurare la continuità dei propri servizi per garantire il corretto svolgimento

Dettagli

Semplificare il ripristino d emergenza negli ambienti virtuali complessi

Semplificare il ripristino d emergenza negli ambienti virtuali complessi Semplificare il ripristino d emergenza negli ambienti virtuali complessi Capitolo 1 Acronis, Inc Riepilogo esecutivo La virtualizzazione crea nuove sfide per le organizzazioni IT che devono proteggere

Dettagli

Hitachi Systems CBT S.p.A.

Hitachi Systems CBT S.p.A. Hitachi Systems CBT S.p.A. EasyCloud : Cloud Business Transformation LA TECNOLOGIA AL SERVIZIO DEL RINNOVAMENTO AZIENDALE Accompagniamo aziende di ogni dimensione e settore nella trasformazione strategica

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Symantec realizza la propria visione strategica con il data center sicuro di nuova generazione grazie a Cisco ACI

Symantec realizza la propria visione strategica con il data center sicuro di nuova generazione grazie a Cisco ACI IDC ExpertROI SPOTLIGHT Symantec realizza la propria visione strategica con il data center sicuro di nuova generazione grazie a Cisco ACI Sponsorizzato da: Cisco Matthew Marden Maggio 2015 Brad Casemore

Dettagli

Valutazione della piattaforma di storage multiprotocollo EMC Celerra NS20

Valutazione della piattaforma di storage multiprotocollo EMC Celerra NS20 Valutazione della piattaforma di storage multiprotocollo EMC Celerra NS20 Resoconto commissionato da EMC Corporation Introduzione In breve EMC Corporation ha incaricato Demartek di eseguire una valutazione

Dettagli

Filiale di Trento: Via di Coltura, 11 38123 - Cadine - Trento Tel. 0461991122 Fax. 0461990944

Filiale di Trento: Via di Coltura, 11 38123 - Cadine - Trento Tel. 0461991122 Fax. 0461990944 Filiale di Verona: Via Polda, 1 37012 - Bussolengo - Verona Tel. 0456700066 Fax. 0456702024 Silverlake S.r.l Sede legale: Via Stazione, 119/r 30035 - Ballò di Mirano - Venezia Tel. 0415130720 Fax. 0415130746

Dettagli

Una nuova era per il backup: è tempo di sostituire i metodi tradizionali

Una nuova era per il backup: è tempo di sostituire i metodi tradizionali Una nuova era per il backup: è tempo di sostituire i metodi tradizionali Approcci legacy a backup e ripristino non riescono a gestire il continuo aumento degli storage. E ora di passare a una nuova strategia.

Dettagli

Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT. Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems

Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT. Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems Caratteristiche principali La flessibilità e la scalabilità della

Dettagli

EMC SYMMETRIX VMAX 10K

EMC SYMMETRIX VMAX 10K EMC SYMMETRIX VMAX 10K EMC Symmetrix VMAX 10K con ambiente operativo Enginuity è dotato di un'architettura scale-out multi-controller, che garantisce alle aziende consolidamento ed efficienza. EMC VMAX

Dettagli

Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi

Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi Esperti nella gestione dei sistemi informativi e tecnologie informatiche Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi Docente: Email: Sito: eduard@roccatello.it http://www.roccatello.it/teaching/gsi/

Dettagli

Il Cloud per aziende e pubbliche amministrazioni

Il Cloud per aziende e pubbliche amministrazioni Il Cloud per aziende e pubbliche amministrazioni Raffaello Balocco School of Management Politecnico di Milano 26 Giugno 2012 Il mercato del cloud mondiale: una crescita inarrestabile According to IDC Public

Dettagli

Gara n. 4066. Fornitura di un sistema per il consolidamento della Piattaforma di Service Management SINTESI DELL APPALTO

Gara n. 4066. Fornitura di un sistema per il consolidamento della Piattaforma di Service Management SINTESI DELL APPALTO Gara n. 4066 Fornitura di un sistema per il consolidamento della Piattaforma di Service Management SINTESI DELL APPALTO Pagina 1 di 5 INDICE 1. CARATTERISTICHE DEL SISTEMA INFORMATICO DEL GSE... 3 2. PROGETTO

Dettagli

ALCATEL-LUCENT. Strategie e architetture. Networking 2013

ALCATEL-LUCENT. Strategie e architetture. Networking 2013 ALCATEL-LUCENT Strategie e architetture Il portfolio per le infrastrutture di rete di Alcatel-Lucent copre esigenze di rete dalla PMI sino alla grande azienda e ambienti fissi e mobili e comprende piattaforme

Dettagli

Elementi del progetto

Elementi del progetto Elementi del progetto Premessa Il CLOUD degli Enti Locali rende disponibile quanto necessario per migrare le infrastrutture informatiche oggi attive nei CED dei singoli Enti: Server in forma di Virtual

Dettagli