POWER GENERATION NEWS

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "POWER GENERATION NEWS"

Transcript

1 N. 1 - MARZO/MARCH 2013 POWER GENERATION NEWS LA RIVISTA DI ANSALDO ENERGIA / ANSALDO ENERGIA MAGAZINE PRODUCT DAY UN FORMAT PER PARLARE DI TECNOLOGIE PRODUCT DAY TO DISCUSS TECHNOLOGY SOUSSE, ANSALDO ENERGIA RITORNA IN TUNISIA SOUSSE, ANSALDO ENERGIA RETURNS TO TUNISIA LA POWER GENERATION IN UN MONDO A DUE VELOCITÀ LA POWER GENERATION IN UN MONDO A DUE VELOCITÀ POWER GENERATION IN A TWO-SPEED WORLD

2 Direttore Responsabile/Editor Luciano Maria Gandini Direttori Editoriali/Managing Editors Fabiola Mascardi Andrea Del Chicca Comitato di Redazione/ Editorial Committee Irma Belardi Michele Bergese Silvia Burlando Andrea Chiaratti Luciano Gandini Roberta Gatti Simona Gauglio Antonello Guiducci Renzo Iacobelli Simona Mancini Carla Mao Bartolomeo Marcenaro Massimiliano Massa Micaela Montecucco Fabio Nardone Alessio Notari Annie Pederzoli Franco Rosatelli Romina Salvato Laura Trentadue Franco Zolesi Impaginazione/Layout Petergraf Fotografie/Photographs Stefano Goldberg, Sergio Bergami, Publifoto Traduzione/Translation Context srl Prestampa/Prepress Microart Indirizzo/Adress Genova - Italy - Via N. Lorenzi, 8 phone fax Registrato presso il Tribunale di Genova n 25/98 del 9/10/1998 Stampato su carta Freelife 100 carta riciclata fsc al 40% printed using freelife % recycled paper fsc HIGHLIGHTS SOUSSE, ANSALDO ENERGIA RITORNA IN TUNISIA 1 SOUSSE, ANSALDO ENERGIA RETURNS TO TUNISIA AE64.3A, LA TURBINA A GAS CHE PIACE ALLA RUSSIA 3 RUSSIA LIKES THE AE64.3A GAS TURBINE ANSALDO ENERGIA E POLITECNICO DI MILANO: TRE ANNI INSIEME PER RICERCA 6 E FORMAZIONE ANSALDO ENERGIA AND THE POLYTECHNIC UNIVERSITY OF MILAN: 3 YEARS OF RESEARCH AND TRAINING TOGETHER CANTIERI: ANSALDO ENERGIA SALE IN CATTEDRA 8 WORK SITES: ANSALDO ENERGIA ORGANISES ITS OWN MASTER S COURSE ANSALDO THOMASSEN GULF E MITSUBISHI HEAVY INDUSTRIES POWER SYSTEMS MIDDLE EAST SIGLANO UN ACCORDO DI COLLABORAZIONE NEL CAMPO DEL SERVICE 11 ANSALDO THOMASSEN GULF AND MITSUBISHI HEAVY INDUSTRIES POWER SYSTEMS MIDDLE EAST SIGNED A SERVICE ALLIANCE AGREEMENT ANSALDO ENERGIA AL POWER GEN MIDDLE EAST 12 ANSALDO ENERGIA AT POWER GEN MIDDLE EAST L IMPEGNO DI ANSALDO NUCLEARE NELLO SVILUPPO DELLA IV GENERAZIONE DI REATTORI 13 ANSALDO NUCLEARE AND ITS COMMITMENT TO THE DEVELOPMENT OF GENERATION IV REACTORS FOCUS ON LA POWER GENERATION IN UN MONDO A DUE VELOCITÀ 16 POWER GENERATION IN A TWO-SPEED WORLD ANSALDO ENERGIA E EUTURBINES 18 ANSALDO ENERGIA AND EUTURBINES TRECENTO CANDIDATI, UNA GENERAZIONE SULLA SOGLIA DEL MONDO DEL LAVORO 20 THREE HUNDRED CANDIDATES: A GENERATION PREPARES TO ENTER THE WORLD OF WORK EVENTS PRODUCT DAY, UN FORMAT PER PARLARE DI TECNOLOGIE 24 PRODUCT DAYS TO DISCUSS TECHNOLOGY ORIENTAMENTI AL LAVORO... DI ANSALDO ENERGIA 26 ANSALDO ENERGIA AND CAREER GUIDANCE ANSALDO ENERGIA, GENOVA E ISTANBUL: ANCORA PIÙ VICINE 27 ANSALDO ENERGIA, GENOA AND ISTANBUL: EVEN CLOSER IL COMUNE DI GENOVA INCONTRA ANSALDO ENERGIA 28 GENOA MUNICIPAL COUNCIL MEETS ANSALDO ENERGIA Sul sito internet di Ansaldo Energia è disponibile la versione PDF sfogliabile della rivista, arricchita di contenuti multimediali! Visit the Ansaldo Energia website to download or browse through a PDF version of the magazine with added multimedia content!

3 SOUSSE, ANSALDO ENERGIA RITORNA IN TUNISIA SOUSSE, ANSALDO ENERGIA RETURNS TO TUNISIA HIGHLIGHTS 1/ Ansaldo Energia negli ultimi anni ha incrementato gli sforzi sulle vendite all estero con particolare riferimento all area del MENA, acronimo utilizzato per indicare le zone del medio oriente e del nord africa (Middle East e Nord Africa). Quest area, seppur attraversata ultimamente da turbolenze politiche e sociali, promette ancora oggi alti tassi di crescita del Prodotto Interno Lordo e della popolazione e, di conseguenza, un aumento costante di domanda energetica. Con una popolazione che arriverà infatti a dodici milioni di persone al 2020, la Tunisia è uno dei principali paesi dell area e non si sottrae ai previsti trend positivi di crescita futuri. Dopo una temporanea discesa del PIL nel 2011, causata dalla primavera araba, oggi l Istituto Monetario Internazionale prevede una crescita media del PIL del 5% per i prossimi cinque anni. La domanda di energia, seppur stabilizzatasi nel 2011, ha mostrato negli ultimi cinque anni tassi di crescita consoni ai più blasonati paesi emergenti con importanti prospettive di crescita. La generazione di elettricità, oggi, è fortemente caratterizzata dall utilizzo dei combustibili fossili, principalmente gas e petrolio. A fine 2011 quasi il 90% dell installato utilizzava gas per produrre energia elettrica (fonte Enerdata). Si prevede che le fonti termiche convenzionali, in prevalenza gas, In recent years Ansaldo Energia has increased its international sales efforts, particularly in the MENA region (Middle East and North Africa). Despite the political and social unrest that has recently swept through the area, it continues to promise high GDP and population growth rates and, therefore, constantly rising demand for energy. With a population that will reach twelve million in 2020, Tunisia is one of the main countries in the area and strong future growth is predicted here too. After a temporary resteranno le fonti prevalenti per la generazione di elettricità anche negli anni a venire, mentre la tecnologia più usata sarà senza dubbio quella dei cicli combinati (CCGT). Il governo, attraverso la STEG (Société Tunisienne d'electricité et de Gaz), principale utility locale, prospetta di ampliare il proprio installato di almeno 1200 MW fino al Ansaldo Energia, in consorzio con la società canadese SNC-Lavalin, si è aggiudicata contratti per un valore di pertinenza di oltre 300 milioni fall in GDP in 2011 caused by the Arab spring, today the International Monetary Institute forecasts average GDP growth of 5% for the next five years. Over the last five years energy demand growth, although stabilising in 2011, has been on a par with topranking emerging countries with huge development prospects. Today, a significant proportion of electricity generation is from fossil fuels, mainly gas and oil. At the end of 2011, almost 90% of the installed generating base used gas to produce electric power (source: Enerdata).

4 2 POWER GENERATION NEWS HIGHLIGHTS sortium with SNC-Lavalin, has been awarded contracts by STEG worth over 300 million euros. The EPC (Engineering, Procurement and Construction) contract involves the design and construction of a gasfired combined cycle thermoelectric power plant rated 420 MW in Sousse and an LTSA (Long Term Service Agreement) covering maintenance and assistance services for a period of six years. The plant, called Sousse D, will be situated next to Sousse C, which the Ansaldo Energia / SNC-Lavalin Consortium is currently building in the Sidi Abdel- Hamid region (Sousse Governorate). di euro proprio con la STEG. Si tratta di un contratto EPC (Engineering, Procurement and Construction), per la realizzazione a Sousse di una centrale termoelettrica a ciclo combinato single-shaft da 424 MW, e di un contratto LTSA (Long Term Service Agreement), per attività di manutenzione e assistenza della centrale per un periodo di sei anni. L impianto, denominato Sousse D, sarà collocato accanto a quello di Sousse C, che il Consorzio Ansaldo Energia SNC-Lavalin, sta realizzando nella regione di Sidi Abdel-Hamid (Governatorato di Sous- According to forecasts, conventional thermal sources (mainly gas) will continue to dominate electricity generation in the years to come, while the most popular technology, without the shadow of a doubt, will be combined cycles (CCGT). The government, through the main local utility company STEG (Société Tunisienne d'electricité et de Gaz), plans to increase its installed generating base by at least 1,200 MW in the period to Ansaldo Energia, working in a conse). L impianto sarà equipaggiato con una turbina a gas modello AE94. 3A, alimentata a gas e a gasolio come combustibile ausiliario, una turbina a vapore MT15C-SS ed il relativo generatore THR-L63. Tali macchine sono totalmente progettate e costruite negli stabilimenti Ansaldo Energia di Genova. Il contratto, facente parte del piano continuo di sviluppo della produzione di energia di STEG in Tunisia, prevede la consegna dell impianto nell estate del The plant will be equipped with an AE94.3 model gas-fired turbine that can also burn diesel oil as a backup fuel, an MT15C-SS steam turbine and the relative THR-L63 generator. These machines were designed and built entirely at Ansaldo Energia s Genoa production facility. The contract, which forms part of STEG s ongoing energy production development plan in Tunisia, stipulates plant delivery in summer Realizzazione della centrale a ciclo combinato di Sousse C Sousse C combined cycle power plant construction

5 HIGHLIGHTS AE64.3A, LA TURBINA A GAS CHE PIACE ALLA RUSSIA RUSSIA LIKES THE AE64.3A GAS TURBINE 1/ Ansaldo Energia ha rafforzato la sua presenza in Russia a fine 2012 con due contratti del valore globale di circa 90 milioni di euro. Il primo contratto è stato firmato con il cliente OJSC Yugozapadnaya di San Pietroburgo e comprende la fornitura di tre turbine a gas del tipo AE64.3A, complete dei rispettivi generatori e dei sistemi ausiliari. Le macchine sono parte di un impianto cogenerativo, di progettazione e realizzazione curata dal cliente. Rispetto alle precedenti esperienze, il cliente ha richiesto ad Ansaldo Energia, oltre all usuale supporto di assistenza durante le fasi di montaggio, anche una maggior responsabilità e coinvolgimento durante le fasi di messa in servizio dell impianto. La consegna del le macchine è prevista entro fine 2013 e a marzo 2014 con un completamento dell intero impianto previsto per l inizio del Il secondo contratto è stato firmato con il cliente Mosenergo di Mosca per una fornitura di una Turbina a gas, sempre del tipo AE64.3A, con generatore e relativi ausiliari. Oltre agli strettissimi tempi di consegna richiesti dal cliente, la peculiarità di questa fornitura è legata alla ne- Ansaldo Energia strengthened its presence in Russia at the end of 2012 with two contracts worth a total 90 million euros. The first was signed with customer OJSC Yugozapadnaya (Saint Petersburg), covering the supply of three AE64.3A model gas turbines, complete with their respective generators and auxiliary systems. The machines form part of a cogeneration plant designed and built by the client. Unlike previous projects, the customer asked Ansaldo Energia not only for the usual assistance during assembly, but also to take on greater responsibility and play a more prominent role during plant commissioncessità di dover collocare le apparecchiature in un impianto già esistente ed in parte già costruito, richiedendo quindi uno studio ad hoc della disposizione dei macchinari ed una stretta collaborazione con il cliente stesso per l interfacciamento con l esistente. In queste pagine dedichiamo un breve approfondimento sulle capacità messe in campo da Ansaldo Energia in questa situazione. Sono stati inoltre firmati accordi che prevedono di finalizzare a breve contratti di assistenza per la fase di montaggio e messa in servizio delle apparecchiature e, soprattutto, un contratto di LTSA (Long Term Service Agreement). ing. Delivery of the machines is planned for the end of 2013 and in March 2014, with completion of the entire plant scheduled for early The second contract was signed with Moscow-based Mosenergo to supply another AE64.3A gas turbine, plus the relative generator and auxiliaries. In addition to the very tight delivery schedule requested by the customer, the peculiarity of this supply lies in the need to install the machinery in a plant that has already been built in part. As a result, a special layout had to be studied and close collaboration established with the customer to interface the new machinery with existing systems. The following paragraphs describe the capabilities fielded by Ansaldo Energia in this situation. Agreements have also been signed to close assistance contracts in the short term covering the assembly and commissioning of the equipment and, most importantly, a Long Term Service Agreement (LTSA).

6 4 POWER GENERATION NEWS HIGHLIGHTS FOCUS: FLESSIBILITÀ E RAPIDITÀ PER DARE SOLUZIONI AI CLIENTI FOCUS: DELIVERING SOLUTIONS WITH FLEXIBILITY AND SPEED Nel contratto con il cliente Mosenergo Ansaldo Energia ha dimostrato ancora una volta di poter contare sulla flessibilità e sulla rapidità delle proprie risorse per trovare la soluzione più adatta in risposta alle esigenze del Cliente. In questa occasione abbiamo affrontato un caso molto particolare: il cliente si trovava nella reale ed urgente necessità di smantellare una turbina a gas di taglia media e di un altro costruttore, già inserita in un impianto appena costruito, per sostituirla in tempi brevi con una analoga e la candidata ideale era pro- The contract with customer Mosenergo demonstrates once again that Ansaldo Energia can count on the flexibility and speed of its human resources to find the most suitable solution to meet the customer s needs. In this case the situation was very unusual: the customer had a real and pressing need to dismantle a medium-size gas turbine built by another company, already installed in a recently built plant, and replace it rapidly with a similar machine for which the ideal candidate was the AE64.3A. The replacement operation also had to minimise the impact on the existing plant, trying to make use of as much of the existing components and structure as possible, and particularly the most expensive items, including the civil works, the venti-

7 HIGHLIGHTS 1/ prio la AE64.3A. La sostituzione, inoltre, sarebbe stata tanto più appetibile quanto più in grado di minimizzare l impatto su quanto già costruito; in pratica si doveva cercare di mantenere quanti più componenti e strutture possibili, soprattutto tra quelli di maggior peso economico della vecchia fornitura come le opere civili, il sistema di aspirazione, i sistemi di pretrattamento del combustibile e la sistemazione di massima dei sistemi ausiliari. La capacità di installare tutti i sistemi ausiliari della turbina a gas in un impianto in avanzato stato di realizzazione e caratterizzato da spazi piuttosto angusti, ritagliati entro i limiti e nei vincoli del precedente progetto, si è rivelata una delle chiavi per il successo dell intera operazione. Un altra difficoltà non trascurabile era rappresentata dal fatto che, nella soluzione originaria, i sistemi ausiliari erano sistemati dal lato opposto a quanto previsto dal layout standard delle nostre turbine a gas e a questa sistemazione non si poteva derogare. Nel momento in cui si ribaltano i sistemi ausiliari dal lato opposto, non si tratta solo di sistemare skid e tubazioni in maniera speculare rispetto allo standard, ma occorre considerare che la turbina a gas è predisposta per essere collegata ai suoi sistemi ausiliari proprio da quello specifico lato, poiché le casse dei cuscinetti, il riduttore e altri componenti presentano le flange di connessione sempre dal medesimo lato. Ansaldo Energia ha quindi perseguito la soluzione meno invasiva. Valutando bene gli spazi a disposizione è stato possibile ribaltare i sistemi ausiliari mantenendo però inalterate le flange di uscita della macchina dal suo lato standard, ma facendo correre le tubazioni in un percorso alternativo al di sotto della macchina stessa per collegare i due lati opposti. Questa soluzione non sempre si è rivelata applicabile a tutti i componenti, come ad esempio nel caso del riduttore poiché lo spazio disponibile sotto di sé non era sufficiente a permettere la manovra di aggiramento delle tubazioni. L ostacolo sul riduttore è stato rimosso grazie ad un tempestivo intervento ben coordinato tra Ingegneria, Logistica e Fabbrica mediante il quale è stato possibile modificare sul filo di lama ed in corso di realizzazione la cassa stessa del riduttore, per renderla direttamente adatta ad un collegamento speculare, cioè a mano posta. La figura mostra lo sketch del nuovo layout, ottimizzato in ogni suo dettaglio e realizzato a tempo di record per non lasciarsi sfuggire l opportunità di un offerta così singolare. Il risultato non si è fatto attendere. lation system, the fuel pretreatment systems and the overall arrangement of the auxiliary systems. One of the keys to the success of the entire operation was the ability to install all the gas turbine s auxiliary systems in a plant at an advanced state of construction, and with limited space available due to the constraints of the previous design. Another by no means negligible difficulty was the fact that in the original solution, the auxiliary systems were arranged on the opposite side compared to the standard layout of our gas turbines, and this arrangement could not be changed. When the auxiliary systems are on the opposite side, it isn t just a question of mirroring the position of the skids and piping compared with the standard, because gas turbines are designed to be connected to their auxiliary systems on a specific side, where the connection flanges for the bearing compartments, reduction gear and other components are always located. Ansaldo Energia therefore chose the least invasive solution. By carefully exploiting the space available, the auxiliary systems were accommodated on the other side of the turbine, without altering the standard position of the output flanges, but by routing the piping along an alternative path under the machine in order to connect the two opposite sides. It was not possible to apply this solution to all the components, including the reduction gear, because there was insufficient space available beneath it to reroute the piping. The reduction gear problem was solved with a swift but carefully coordinated operation, involving the engineering, logistics and production facility functions, which modified the reduction gear casing on the fly during production so that it could be connected from the opposite side. The figure illustrates the new layout, fully optimised and built in record time to take advantage of such an unusual opportunity. The end result has been a great success.

8 6 POWER GENERATION NEWS HIGHLIGHTS ANSALDO ENERGIA E POLITECNICO DI MILANO: TRE ANNI INSIEME PER RICERCA E FORMAZIONE ANSALDO ENERGIA AND THE POLYTECHNIC UNIVERSITY OF MILAN: 3 YEARS OF RESEARCH AND TRAINING TOGETHER Giuseppe Zampini, Amministratore Delegato di Ansaldo Energia, e Giovanni Azzone, Magnifico Rettore del Politecnico di Milano, hanno firmato la convenzione triennale tra le due realtà. L accordo si articolerà in attività di ricerca e formazione per i prossimi tre anni su questi temi: Nuovi materiali per l aumento delle prestazioni e dell affidabilità degli impianti per generazione di energia Studi avanzati sulla fluidodinamica delle turbomacchine Studi innovativi di chimica della combustione nelle turbine a gas e di processo nei cicli combinati Utilizzo di Tecniche avanzate di Realtà Virtuale nelle attività di formazione. Ansaldo Energia potrà supportare il Politecnico in attività di docenza e finanziare assegni e dottorati di ricerca, borse di studio, tirocini formativi. Il Politecnico, grazie alle sue competenze Ansaldo Energia CEO Giuseppe Zampini and Polytechnic University of Milan Dean Giovanni Azzone signed a three year agreement between the two organisations. The agreement covers research and training activities for the next three years on these topics: New materials to increase the performance and reliability of power generation plants Advanced studies on t u r b o m a c h i n e r y fluid dynamics Innovative studies on gas turbine combustion and combined cycle process chemistry Use of advanced virmultidisciplinari, darà supporto tecnico-scientifico alle attività di ricerca dell Azienda. Inoltre Ansaldo Energia e il Politecnico di Milano parteciperanno assieme al costituendo Cluster nazionale sull Energia, che prevede attività di ricerca congiunta nei settori della flessibilità dei cicli combinati e dello sviluppo delle turbine a gas di nuova generazione. Siamo orgogliosi che una realtà industriale all avanguardia come Ansaldo Energia abbia deciso di collaborare con il Politecnico di Milano in settori strategici come quello degli impianti energetici di nuova generazione dice il Rettore Giovanni Azzone. Questa collaborazione si inserisce fra quelle di lungo periodo già siglate dall Ateneo con altre grandi aziende (come Eni, Pirelli, Whirlpool, Telecom, Siemens, Maire Tecnimont). Il coinvolgimento dei nostri dipartimenti metterà il nostro know how multidisciplinare al servizio di ricerche di eccellenza. La convenzione che abbiamo firmato oggi intende rafforzare e razionalizzare le occasioni di rapporto tanto sul piano scientifico che su quello formativo con tutte le strutture del Politecnico sottolinea l Amministratore Delegato

9 HIGHLIGHTS 1/ tual reality techniques in training activities. Ansaldo Energia can provide the Polytechnic with support in the form of teaching activities and by financing research doctorates, study grants and training apprenticeships. With its multi-disciplinary competences, the Polytechnic will provide technical and scientific support for the Company s research activities. Ansaldo Energia and Milan Polytechnic will also both participate in the Italian national Energy Cluster now in the process of formation, with joint research activities planned in the areas of combined cycle flexibility and the development of new generation gas turbines. We are proud that a leading edge industry like Ansaldo Energia has decided to collaborate with Milan Polytechnic in strategic sectors including new generation power plants, commented Dean Giovanni Azzone. This collaboration joins other long term agreements we have already entered into with other major companies (including Eni, Pirelli, Whirlpool, Telecom, Siemens and Maire Tecnimont). The involvement of our departments will put the University s multi-disciplinary know-how at the service of excellence in research. The agreement we have signed today is aimed at Giuseppe Zampini. Ansaldo Energia rappresenta per il Politecnico un partner in grado di indirizzare tematiche di ricerca di punta nel settore delle macchine e delle tecnologie per gli impianti energetici, offrendone una visione internazionale. Il Politecnico può rappresentare per noi un significativo snodo nel nostro network di ricerca e collaborazioni esterne di tipo tecnico-scientifico». Alla cerimonia hanno partecipato inoltre Ferruccio Resta, Delegato del rettore Politecnico di Milano al Trasferimento tecnologico, Marco Ricotti, Dipartimento di Energia del Politecnico di Milano, Daniela Gentile, Responsabile Innovazione e Sviluppo Prodotti Ansaldo Energia, Franco Rosatelli, Chief Technological Officer di Ansaldo Energia, che hanno fornito ai giornalisti presenti ulteriori dettagli sull accordo. strengthening and rationalising opportunities to establish relationships on both scientific and educational levels with all the Polytechnic s structures, emphasised CEO Giuseppe Zampini. For Milan Polytechnic, Ansaldo Energia represents a partner that can address key research issues in the power plant machinery and technology sector from an international standpoint. For us, the Polytechnic has the potential to represent a significant node in our external research and collaboration network on technical and scientific issues. The ceremony was attended also by Ferruccio Resta, Technology Transfer s Delegate Dean Polytechnic University of Milan, Marco Ricotti, Polytechnic University of Milan Energy Department, Daniela Gentile, Ansaldo Energia, Senior Vice President Innovation and Product, Ansaldo Energia, Franco Rosatelli, Ansaldo Energia Chief Technological Officer, who gave journalists details on the agreement.

10 8 POWER GENERATION NEWS HIGHLIGHTS CANTIERI: ANSALDO ENERGIA SALE IN CATTEDRA WORK SITES: ANSALDO ENERGIA ORGANISES ITS OWN MASTER S COURSE At the end of 2012, the First Level Master s Course on Erection, Commissioning and Maintenance Activities in Power Generation Plants got under way, Afine 2012 ha avuto avvio il Master di primo livello in Attività di Montaggio, Avviamento e Manutenzione di Impianti per la produzione di energia elettrica che Ansaldo Energia ha organizzato in collaborazione con l Università degli studi di Genova e Perform, Centro di formazione permanente dell Università di Genova. Le attività di Montaggio, Avviamento e Manutenzione sono attività ad elevatissima specializzazione e costituiscono una fase delicata e rilevantissima dei progetti che la nostra società sviluppa. Chi opera in cantiere si trova in contatto diretto con il cliente e con i fornitori, spesso nella condizione di dover prendere, fin dall inizio del proprio percorso professionale, decisioni autonome e rapide. Ansaldo Energia, come accade a molte aziende che operano come EPC contractors cioè come fornitori di centrali elettriche chiavi in mano ha spesso incontrato difficoltà nell individuare persone esperte e competenti in questo campo ed ha perciò scelto di costruire un percorso di formazione ad hoc che permetta ad un gruppo di giovani laureati di acquisire competenze specifiche relative ai propri prodotti e ad una professionalità complessa e preziosa sul mercato del lavoro. Già nel 2002, 2004 e 2009 Ansaldo Energia ha organizzato corsi di formazione a questo scopo, indirizzati a seconda dei momenti e delle necessità di risorse a laureati o diplomati ed il successo di quelle attività è stato il punto di partenza per questa iniziativa. which Ansaldo Energia has organised on a joint basis with Genoa University and Perform, the university s permanent training center. Erection, commissioning and maintenance activities are highly specialised skills, as well as representing a delicate and extremely important stage in the projects developed by our company. Personnel employed at work sites come into direct contact with the customer and suppliers, and are often called on to make swift, independent decisions right from the start of their professional careers. Ansaldo Energia, as is the case of many companies that work as EPC contractors (turnkey suppliers of electric power plants), has often found it difficult to recruit experts with skills in this field and has therefore decided to create a special training programme that enables a group of young graduates to gain specific skills relating to the products they work on, in addition to valuable professional skills in the employment market. Ansaldo Energia has already organised training programmes for this purpose in 2002, 2004 and 2009, targeted at university or high school graduates depending on the situation at the time, and their success has been the point of departure for this initiative. The novelty of this edition lies in the decision to organise a full-fledged university master s course, confirming how advanced and complex the necessary technical skills are in the

11 HIGHLIGHTS 1/ La novità di questa edizione sta nella scelta di organizzare un vero e proprio Master Universitario, a conferma di quanto avanzate e complesse siano le competenze erection, commissioning and maintenance area. The master s course entails a total of about 480 hours in the classroom, about 400 of which are taught by teoriche che applicative presenti in Ansaldo Energia. Un contributo prezioso all organizzazione dell attività d aula viene fornito dai colleghi coordinatori sure the standardisation of content across the numerous teachers involved in each module. This proved particularly difficult, because many teachers are engi- tecniche che sono necessarie per svolgere le attività di Montaggio, Avviamento e Manutenzione. Il Master prevede, su un totale di circa 480 ore d aula, circa 400 ore svolte da tecnici di Ansaldo Energia esperti nella materia, con un coinvolgimento di quasi cento docenti interni. L Università di Genova, che ha fornito le proprie competenze nelle discipline ingegneristiche di base, nell approvare il Master come tale ha a sua volta riconosciuto l altissimo livello delle conoscenze sia Ansaldo Energia experts (almost a hundred internal teachers). In approving the master s course as such, Genoa University (which provided its own skills in basic engineering disciplines) has recognised the extraordinarily high level of both the theoretical and applications expertise available in Ansaldo Energia. A valuable contribution to the organisation of classroom activities is provided by the various course module coordinators, who were asked to organise schedules and en- dei moduli, a cui è stato chiesto di garantire l organizzazione dei tempi e l armonizzazione dei contenuti fra i diversi e numerosi docenti coinvolti per ogni modulo. L operazione è particolarmente difficoltosa visto il coin volgimento come docenti di molti tecnici che sono spesso fuori sede. Ai docenti è stata proposta inoltre un attività formativa di quattro ore che ha avuto ad oggetto la preparazione di sessioni didattiche efficaci e la gestione dell aula di formazione. neers who frequently work away from company headquarters. Teachers were also given four hours training on the preparation of effective teaching sessions and on classroom management. The master s course is organised in modules Basic Technical and Scientific Approach, Planning Criteria and Characteristics, Service and Maintenance Activities, Erection and Start up, Description and Operation of Support Structures, Commissioning, Project Management and Activity Planning and has a du-

12 10 POWER GENERATION NEWS HIGHLIGHTS Il Master è organizzato in moduli Cultura tecnico scientifica di base, Criteri e caratteristiche di progettazione, Attività di service e manutenzione, Montaggio e messa in servizio, Descrizione e funzionamento strutture a supporto, Commissioning, Gestione progetto e pianificazione attività ed ha una durata di circa sei mesi. La fine del percorso è infatti prevista per maggio All interno del percorso è previsto uno stage di 200 ore in cantiere e gli studenti nel mese di marzo saranno accompagnati nei cantieri di Gebze, Ain Djasser, Shoiba, Liberty e Ferrara. Nell ultima settimana di stage, invece, saranno impegnati in Fabbrica per un approfondimento sulle attività di Montaggio. Lo stage permetterà ai partecipanti di osservare le attività di Service, Montaggio o Avviamento ed allo stesso tempo di toccare con mano la realtà di un attività svolta in campo con tutte le specificità organizzative, logistiche e di tempo che questo comporta. Nella scelta delle destinazioni per gli stage, dopo un attenta valutazione degli aspetti logistici e di sicurezza, si è deciso di proporre agli studenti un esperienza certamente sfidante ma che permetterà loro, con l attento supporto dei tutor, di misurarsi fin da subito con la realtà del cantiere nel modo più diretto possibile. La selezione per l ammissione al ration of about six months. The course, which is scheduled to end in May 2013, also includes a 200-hour work site internship and in March students will be accompanied to the Gebze, Ain Djasser, Shoiba, Liberty and Ferrara sites. In the last week of the internship, students will work in the production facility to learn more about Erection activities. The internship will give course members the chance to observe Service, Erection or Commissioning activities and also to gain some firsthand experience about work performed in the field, with all the special organisational, logistics and scheduling needs that this entails. When choosing where internships will be performed, after a careful assessment of logistics and safety issues, it was decided to offer course members a challenging experience, but one that will enable them, with the help of their tutors, to learn about the reality of work sites in the most direct way possible. As selection for admission to the master s course took place at the end of October, in July and September two presentation events were organised at the Engineering Faculty, during which Erection, Commissioning and Maintenance activities were introduced by those directly involved. Many of those attending the presentation events took part in the selection process and those that did certainly had a better idea about the Master si è tenuta a fine ottobre. In vista della selezione sono stati organizzati nei mesi di luglio e settembre due incontri di presentazione presso la Facoltà di ingegneria, durante i quali sono state presentate le attività di Montaggio, Avviamento e Manutenzione con testimonianze dirette. Molti fra coloro che erano presenti agli incontri hanno partecipato alla selezione e di certo chi ha deciso di candidarsi ha potuto farlo con una miglior consapevolezza e motivazione rispetto alle professionalità oggetto del Master. Nel percorso di selezione, che ha visto coinvolti la struttura delle risorse umane e le linee interessate, l approfondimento degli elementi di motivazione hanno consentito di comporre un aula formata da persone consapevoli ed interessate. L aula è composta da quattordici studenti. L età oscilla fra i 22 ed i 38 anni, cinque partecipanti sono liguri mentre nove di loro provengono da altre regioni d Italia, tutti sono laureati in ingegneria ma con diverse specializzazioni. È importante sottolineare come la partecipazione al Master sia gratuita per tutti gli studenti. Alcuni di loro infatti beneficiano di un voucher regionale a totale copertura della quota di iscrizione, mentre per la maggior parte dei partecipanti Ansaldo Energia ha rafforzato il proprio impegno riconoscendo una borsa di studio. professional skills involved in the master s course, as well as being more motivated. The selection process saw the involvement of the human resources function and the product lines involved, as well as entailing an indepth motivational assessment to be able to put together classes of fully aware and interested students. The class is made up of fourteen students of ages ranging from 22 to 38, five from Liguria and nine from other Italian regions. They are all engineering graduates, but with different specialisations. It should be remembered that participation in the master s course is free for all students. Some receive a voucher issued by the regional administration covering the registration fee in its entirety, and most a study grant from Ansaldo Energia, demonstrating still further the company s commitment to this initiative.

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 Data: 23/04/2015 Ora: 17:45 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Pioneer Investments e Santander Asset Management: unite per creare un leader globale nell asset management

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

TODAY MORE PRESENT IN GERMANY

TODAY MORE PRESENT IN GERMANY TODAY MORE PRESENT IN GERMANY Traditionally strong in offering high technology and reliability products, Duplomatic is a player with the right characteristics to achieve success in highly competitive markets,

Dettagli

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione Reliability Management La gestione del processo di Sviluppo Prodotto Ing. Andrea Calisti www.indcons.eu Chi sono... Andrea CALISTI Ingegnere meccanico dal 1995 al 2009 nel Gruppo Fiat Assistenza Clienti

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Terni, 12 Marzo 20115

COMUNICATO STAMPA. Terni, 12 Marzo 20115 COMUNICATO STAMPA Terni, 2 Marzo 205 TERNIENERGIA: Il CDA della controllata Free Energia approva il progetto di bilancio al 3 Dicembre 204 Il CEO Stefano Neri premiato a Hong Kong per la sostenibilità

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE

LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE Alessandro Clerici Chairman Gruppo di Studio WEC «World Energy Resources» Senior Corporate Advisor - CESI S.p.A. ATI--MEGALIA Conferenza

Dettagli

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA?

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? OSSERVATORIO IT GOVERNANCE L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? A cura del Professor Marcello La Rosa, Direttore Accademico (corporate programs

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese CMMI-Dev V1.3 Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3 Roma, 2012 Agenda Che cos è il CMMI Costellazione di modelli Approccio staged e continuous Aree di processo Goals

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Training Seminars Cooperate for an intelligent, sustainable and inclusive growth Trasform opportunities into projects

Training Seminars Cooperate for an intelligent, sustainable and inclusive growth Trasform opportunities into projects Training Seminars Cooperate for an intelligent, sustainable and inclusive growth Trasform opportunities into projects PRESENTATION Innovation plays a key role within the European political agenda and impacts

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte Mariano Ammirabile Cloud Computing Sales Leader - aprile 2011 2011 IBM Corporation Evoluzione dei modelli di computing negli anni Cloud Client-Server

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto»

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Presentazione per «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Pascal Jansen pascal.jansen@inspearit.com Evento «Agile Project Management» Firenze, 6 Marzo 2013 Agenda Due parole su inspearit

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue

tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue Il problema: metalli pesanti nelle acque reflue In numerosi settori ed applicazioni

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

LA DIFFERENZA È NECTA

LA DIFFERENZA È NECTA LA DIFFERENZA È NECTA SOLUZIONI BREVETTATE PER UNA BEVANDA PERFETTA Gruppo Caffè Z4000 in versione singolo o doppio espresso Tecnologia Sigma per bevande fresh brew Dispositivo Dual Cup per scegliere il

Dettagli

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer)

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer) HSF PROCESS HSF (High Speed Fimer) HIGH SPEED FIMER The development of Fimer HSF innovative process represent a revolution particularly on the welding process of low (and high) alloy steels as well as

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm 2011 IBM Corporation Cosa si intende per Cloud Computing Cloud è un nuovo modo di utilizzare e di distribuire i servizi IT,

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms

PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms Campo di selezione - 50 Hz Selection chart - 50 Hz 2950 rpm 1475 rpm Campo

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

GENERAL CATALOGUE CATALOGO GENERALE LV & MV solutions for electrical distribution Soluzioni BT e MT per distribuzione elettrica

GENERAL CATALOGUE CATALOGO GENERALE LV & MV solutions for electrical distribution Soluzioni BT e MT per distribuzione elettrica Advanced solutions for: UTILITY DISTRIBUTION TERTIARY RENEWABLE ENERGY INDUSTRY Soluzioni avanzate per: DISTRIBUZIONE ELETTRICA TERZIARIO ENERGIE RINNOVABILI INDUSTRIA The company T.M. born in year 2001,

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

NEUROSCIENZE EEDUCAZIONE

NEUROSCIENZE EEDUCAZIONE NEUROSCIENZE EEDUCAZIONE AUDIZIONE PRESSO UFFICIO DI PRESIDENZA 7ª COMMISSIONE (Istruzione) SULL'AFFARE ASSEGNATO DISABILITÀ NELLA SCUOLA E CONTINUITÀ DIDATTICA DEGLI INSEGNANTI DI SOSTEGNO (ATTO N. 304)

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Nuove risorse energetiche. 30 Settembre Donne e società civile

Nuove risorse energetiche. 30 Settembre Donne e società civile Nuove risorse energetiche 30 Settembre Donne e società civile Tema di enorme importanza e attualità, con implicazioni politiche e ambientali Esempi: Germania nella II guerra mondiale Iran, Iraq, Afganistan

Dettagli

DTT : DECODER, SWITCH- OFF PROCESS, CNID. Roberto de Martino Contents and Multimedia Department RAK/AGCOM

DTT : DECODER, SWITCH- OFF PROCESS, CNID. Roberto de Martino Contents and Multimedia Department RAK/AGCOM DTT : DECODER, SWITCH- OFF PROCESS, CNID Roberto de Martino Contents and Multimedia Department RAK/AGCOM List of contents 1. Introduction 2. Decoder 3. Switch-off process 4. CNID Introduction 1. Introduction

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual.

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual. MANUALE GRANDE PUNTO A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even those that range from same brand name

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING Innovazione nei contenuti e nelle modalità della formazione: il BIM per l integrazione dei diversi aspetti progettuali e oltre gli aspetti manageriali, gestionali, progettuali e costruttivi con strumento

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

E INNOVAZIONE EFFICIENZA AND INNOVATION EFFICIENCY PER CRESCERE IN EDEFFICACIA TO GROW IN AND EFFECTIVENESS

E INNOVAZIONE EFFICIENZA AND INNOVATION EFFICIENCY PER CRESCERE IN EDEFFICACIA TO GROW IN AND EFFECTIVENESS Una società certificata di qualità UNI EN ISO 9001-2000 per: Progettazione ed erogazione di servizi di consulenza per l accesso ai programmi di finanziamento europei, nazionali e regionali. FIT Consulting

Dettagli

Struttura dei Programmi Operativi 2014-2020 Risultati attesi, realizzazioni, indicatori. Oriana Cuccu, Simona De Luca, DPS-UVAL

Struttura dei Programmi Operativi 2014-2020 Risultati attesi, realizzazioni, indicatori. Oriana Cuccu, Simona De Luca, DPS-UVAL Struttura dei Programmi Operativi 2014-2020 Risultati attesi, realizzazioni, indicatori, DPS-UVAL Struttura dei Programmi Operativi Innovazioni di metodo Risultati attesi Risultati Azioni attesi Tempi

Dettagli

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict 01NET NETWORK www.01net.it Pag 2 Dati di traffico 01net Network Totale

Dettagli

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi.

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. I modelli di sourcing Il mercato offre una varietà di modelli di sourcing, ispirati

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli