Stato dell Illinois. Profilo Economico Commerciale (aggiornato con i dati disponibili a marzo 2012)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Stato dell Illinois. Profilo Economico Commerciale (aggiornato con i dati disponibili a marzo 2012)"

Transcript

1 Stato dell Illinois Profilo Economico Commerciale (aggiornato con i dati disponibili a marzo 2012) Agenzia per la Promozione all Estero e l Internazionalizzazione delle Imprese Estere Ufficio di Chicago 401 N. Michigan Avenue, Suite 3030 Chicago, Illinois Tel Tel. 888-ITALTRADE Fax Website: &

2 Indice Introduzione... 4 Capitolo I Profilo fisico dello Stato Geografia Clima Popolazione e Demografia Principali città dell Illinois... 6 Capitolo II Profilo Politico Esecutivo dello Stato dell Illinois (a gennaio 2011)... 7 Capitolo III Profilo Economico (dati di sintesi) Prodotto Interno Lordo (PIL) Classifica Fortune 500 (maggio 2011) Grandi datori di lavoro dell Illinois (31 dicembre 2011)... 9 Capitolo IV Commercio Estero Sbocchi principali per le esportazioni dell Illinois Esportazioni di principali prodotti dell Illinois nel Mondo Esportazioni dall Illinois verso l Italia Importazioni dell Illinois dal Mondo Importazioni dell Illinois dall Italia (in mln US$) Riassunto delle importazioni dell Illinois dall Italia Società italiane con sede nello Stato dell Illinois Rete di uffici dello Stato dell Illinois per il mondo Capitolo V Investimenti Esteri e Opportunità Commerciali Investimenti Diretti Esteri (Paesi di provenienza) Infrastrutture Trasporti aerei a Trasporti stradali b Trasporti ferroviari c Trasporti fluviali Programma delle zone d impresa Enterprise Zone Zone Franche Foreign Trade Zones Capitolo VI Politica di Investimenti

3 6.1 Gli Incentivi Risorse disponibili agli investitori Sovvenzioni CapitoloVII Forme Societarie Tipi di strutture aziendali: Capitolo VIII Cenni Relativi alle Norme sull Impiego Requisiti di Pubblicità Manifesti Federali Richiesti: Tipologie di leggi sul lavoro Leggi e Regolamenti Vigenti Capitolo IX - Sistema Fiscale Le autorità tributarie Corporate income tax e Personal Property Replacement Tax Come costruire la base imponibile Deduzioni ammissibili Allocation e apportionment delle basi tassabili Crediti, rimborsi, pagamenti Corporation franchise tax Organizzazioni Esenti da Tassazione Tipi di Visti di Lavoro: Capitolo X Indirizzi Utili Istituzioni Italiane nell Illinois Università dell Illinois Importanti quotidiani dell Illinois Città Gemellaggi (Sister City program) Le informazioni contenute in questo profilo economico commerciale redatto dall ICE di Chicago (Agenzia per la promozione all estero e l internalizzazione delle imprese italiane) sono da ritenersi strettamente come elementi di guida di natura informativa. Per ulteriori approfondimenti di natura legale e fiscale, vi invitiamo a consultare i dovuti studi di specializzazione. 3

4 Lo Stato dell llinois The Praire State (lo Stato di praterie) Introduzione L Illinois è uno stato federato del Midwest degli Stati Uniti d America. Entrato a fare parte dell Unione il 3 febbraio 1809, lo Stato dell Illinois è tra gli Stati più importanti per l economia degli USA sia per la sua forte e stabile base manifatturiera, sia per la sua grande produzione agricola. Le principali industrie dell Illinois includono: Agricoltura Manifatturiera Biotecnologia Finanzia Telecomunicazioni I principali settori manifatturieri dello Stato sono: macchine industriali, macchine per l agricoltura, macchine movimento terra, macchine alimentari, macchine per stampa, macchine per plastica e gomma, prodotti in metallo, computer e attrezzature per informatica, attrezzature per trasporto, prodotti chimici, petrolio e industria mineraria (carbone). L agricoltura rappresenta tuttora una voce importante nell economia dello stato. L'Illinois è uno degli stati appartenenti alla cosiddetta "Corn Belt la cintura del mais (di cui è il secondo produttore dopo l Iowa): con Indiana e Iowa contribuisce in modo decisivo al primato mondiale di produzione di mais degli USA. L'agricoltura del Corn Belt è molto evoluta sul piano commerciale: gli agricoltori lavorano mantenendo sempre l'attenzione alla borsa agraria di Chicago. Le principali colture, oltre al mais, sono la soia (di cui è il primo produttore negli USA), grano, fieno, avena, sorgo, orzo, segale, mele e pomodori. Lo stato vanta inoltre una cospicua produzione floreale (garofani, rose e gladioli). Gli agricoltori dell Illinois allevano grandi quantità di bovini, suini e pollame. L Illinois possiede ingenti depositi di carbone bituminoso, petrolio, pietra, sabbia e ghiaia, oltre che di cemento, piombo, zinco, gas naturale, rame e gemme 4

5 Lo Stato dell Illinois ricopre un ruolo importante anche nei settori di finanza del Paese. La Chicago Mercantile Exchange è la borsa valori leader mondiale dei mercati finanziari per la compra-vendita di contratti o commodities, energia e metalli, indici azionari, prodotti derivati, contratti a termine e contratti d'opzione. Più della metà dei quasi 13 milioni di abitanti dell'illinois vive nella grande area metropolitana di Chicago. La Città di Chicago (con una popolazione di abitanti) sorge lungo la riva sudoccidentale del lago Michigan, in una pianura attraversata dai fiumi Chicago e Calumet, entrambi collegati per mezzo di una rete di canali ai fiumi Illinois e Mississippi. Questi collegamenti rendono Chicago il punto di convergenza di una rete di comunicazioni fluviali e lacustri fra la valle del Mississippi e la grande via d'acqua chiamata Saint Lawrence Seaway. Chicago è uno dei principali poli economici del paese, centro industriale, commerciale, finanziario e di comunicazioni di primaria importanza. Città leader per la produzione di acciaio, prodotti metallici, strumenti chirurgici, materiale ferroviario, stampati e attrezzature meccaniche, è inoltre sede d importanti industrie alimentari, chimiche e navali. Particolarmente attivo è anche il settore dell'editoria. Chicago è sede di numerose società e della maggiore Borsa agraria mondiale (importante mercato dei prodotti agricoli, soprattutto cereali). La zona metropolitana di Chicago (8 milioni di abitanti) è la sede centrale di alcune delle più importanti realtà aziendali degli USA quali: Boeing, McDonalds, Motorola e United Airlines. Il porto di Chicago (il secondo porto interno del Paese in termine di volume), gestisce un intenso traffico nazionale e internazionale. I servizi di trasporto dei Grandi Laghi e le chiatte fluviali trasportano minerali di ferro, carbone, prodotti chimici e petrolio. Se l Illinois fosse una nazione, si classificherebbe al 23mo posto nel Mondo. Capitolo I Profilo fisico dello Stato 1.1 Geografia Situato nella parte nord-orientale degli USA (East North Central), lo Stato dell Illinois ha una superfice di kmq (24mo posto nella classifica degli Stati dell Unione per estensione). Lo Stato dell Illinois confina a nord con il Wisconsin, ad est con l Indiana, a sud con il Kentucky, e ad ovest con il Missouri e l Iowa. A nord-est si affaccia sul lago Michigan. Il fiume Wabash segna parte del confine orientale, i fiumi Ohio e Mississippi segnano rispettivamente il confine meridionale e quello occidentale. Il territorio dell Illinois si può dividere in 3 parti: La prima, detta Nord Illinois, comprende l'area metropolitana di Chicago. La seconda, l'illinois centrale, chiamata anche "Il cuore dell'illinois" è caratterizzato da piccole città. Fanno parte di quest'area le città di Springfield e Peoria. La terza area è l'illinois meridionale. Questa regione può essere distinta dalle altre due dal suo clima più caldo, ricche colture (anche il cotone in passato) fra colli verdeggianti, così come piccoli giacimenti di petrolio e di carbone. I confini dello Stato hanno una lunghezza di km. Il centro geografico dell Illinois è la Contea di Logan situata a 45 km nord-est della capitale Springfield ( abitanti). Tre quarti del carbone prodotto nell Illinois è venduto ad altri Stati degli USA. Oltre l 80% è utilizzato per la produzione di elettricità. Nel 2011, il 46,6% dell elettricità dell Illinois è stata prodotta attraverso l utilizzo di carbone. 5

6 1.2 Clima Il clima nella maggior parte dello Stato è continentale, con un estate molto calda e umida, e un inverno molto freddo (clima ideale per la produzione di mais e per l allevamento di maiali). La città di Chicago, nel nord-est, ha una temperatura media annua di circa 9,4 gradi centigradi; Springfield, nel centro di circa 11,5 gradi centigradi, Cairo, nel sud di circa 15 gradi centigradi. La temperatura più bassa mai registrata è stata di -37,2 gradi centigradi nel 1930 a Mount Carroll, nel nord-ovest, mentre la più elevata è stata di 57,2 gradi centigradi nel 1954 a East Saint Louis, nel sud-ovest. I tornado nell Illinois sono frequenti, soprattutto nel periodo compreso tra marzo e giugno. 1.3 Popolazione e Demografia Con abitanti nel 2010, lo Stato dell Illinois si colloca, a livello nazionale, al quinto posto tra gli Stati americani e decimo per densità con 89 abitanti per Km2. Più della metà dei quasi 13 milioni di abitanti dell'illinois vive nella grande area metropolitana di Chicago. La parte meridionale dello Stato è più popolata della parte centrale dello Stato, con la popolazione concentrata soprattutto nei sobborghi orientali dell'area metropolitana di Saint Louis, nel Missouri, conosciuti collettivamente come Metro-East. Questa concentrazione sulla sponda sinistra del fiume Mississippi è la seconda zona più popolosa dell Illinois, con circa abitanti. La suddivisione etnica (in base alle stime 2011 dell U.S. Census Bureau) è la seguente: 71,5% bianca, 14,5% afroamericana, 15,8% latinoamericana, 4,6% asiatica, 0,3 % nativi indiani. Nell Illinois è registrato al voto il 71 % della popolazione (18 anni di età e oltre). La media nazionale è del 72%. 1.4 Principali città dell Illinois Classifica Città Abitanti 1 Chicago Aurora Rockford Joliet Naperville Peoria Springfield Elgin Waukegan Trump Tower Chicago 10 Champaign

7 Capitolo II Profilo Politico Come dalla sua Costituzione, lo Stato dell Illinois è diviso in tre rami di governo, esecutivo, legislativo e giudiziario. Le funzioni legislative sono responsabilità dell Assemblea Generale, un sistema bicamerale composto da un Senato con 59 membri e da una Camera dei Deputati con 118 membri. In base alle ultime elezioni (97th General Assembly ) il Senato è composto da 35 Democratici e da 24 Repubblicani. La Camera dei Deputati è composta da 64 Democratici e da 54 Repubblicani. La carica dei senatori ha una durata di 4 anni, mentre quella dei deputati ha una durata di 2 anni. Il ramo esecutivo è presidiato dal Governatore dello Stato dell Illinois, il quale è eletto a suffragio universale, mentre il ramo giudiziario è composto dalla Corte Suprema dell Illinois e dalla Bassa Corte d Appello. Storicamente, lo Stato dell Illinois è stato sempre un campo di battaglia tra il Partito Democratico e il Partito Repubblicano. Durante le recenti elezioni, il Partito Democratico ha assunto un maggior controllo sia a livello statale sia a livello federale. Oggi lo Stato dell Illinois è considerato uno Stato sotto il potere e controllo del Partito Democratico. La città di Chicago e la Contea di Cook rimangono i bastioni del Partito Democratico, mentre il Partito Repubblicano controlla la parte centrale e sud dell Illinois. Nelle ultime cinque elezioni presidenziali, i cittadini (votanti) dello Stato hanno espresso il proprio consenso (maggioritario) a favore del Partito Democratico. Nelle elezioni presidenziali del 2008, il candidato democratico Barack Obama (foto a destra) ha vinto facilmente i 21 voti elettorali assegnati allo Stato dell Illinois con un margine sul suo concorrente repubblicano del 25% catturando il 61,9% dei voti. Due Presidenti degli Stati Uniti vantano come loro base elettorale lo Stato dell Illinois, Abraham Lincoln (nato nello Stato del Kentucky) in rappresentanza del 7mo Distretto Congressuale (statale), e l attuale presidente degli USA Barack Obama (nato in Honolulu, Hawaii). Il Presidente Ronald Reagan nato in Tampico, Illinois, ha partecipato alle elezioni presidenziali in rappresentanza dello Stato della California. La città di Springfield è la capitale dello Stato dell Illinois. A livello federale, lo Stato dell Illinois è rappresentato dai seguenti 2 Senatori: Richard Durbin (D) e Mark Kirk (R), e da 19 membri nella Camera dei Deputati (11 repubblicani e 8 democratici). 2.1 Esecutivo dello Stato dell Illinois (a gennaio 2011) Pat Quinn (D) Governatore Sheila Simon (D) Vice Governatore Jesse White (D) Segretario di Stato Lisa Madigan (D) Attorney General Dan Rutherford (R) Tesoriere Judy Barr Topinka (R) State Comptroller/Auditor Warren Ribley Direttore del Dipartimento Statale del Commercio e Sviluppo Economico (DECCA) Catherine Shannon Direttore del Dipartimento Statale del Lavoro Brian Hamer Direttore del Dipartimento Statale dell Entrate 7

8 Capitolo III Profilo Economico (dati di sintesi) 3.1 Prodotto Interno Lordo (PIL) TOTALE PIL - USA 2010 TOTALE PIL ILLINOIS ,40 miliardi di US$ 651,5 miliardi di US$ (al quinto posto nella graduatoria USA) Composizione settoriale del PIL (in mln USA$) - risorse naturali e industria mineraria costruzioni manifatturiero (beni durevoli) manifatturiero (beni non-durevoli) commercio trasporti e servizi pubblici (utilities) Informatica Attività Finanziarie Servizi tecnici e professionali Sanità e assistenza sociale Alloggio e ristorazione Pubblico (Governo) Altri servizi Reddito Pro Capite annuo (2010) US$ Forza Lavoro (dicembre 2011) Disoccupazione (dicembre 2011) 9,8%, (media nazionale 8,5%) 3.2 Classifica Fortune 500 (maggio 2011) Lo Stato dell Illinois è sede per 31 società che appaiono nella classifica annuale Fortune 500 stilata dall importante rivista finanziaria statunitense Fortune (al quarto posto in termine di Stato con un maggior numero di società). Queste società rappresentano importanti realtà economiche e finanziarie del Paese. graduatoria società settore classifica Fortune 500 fatturato (in milioni di USA$ ) sede/città 1 Walgreen farmaceutico 32mo posto Deerfield 2 Boeing aerospaziale Chicago 3 State Farm Insurance servizi assicurativi Chicago 4 Archer Daniels Midland agricolo Decauter 5 Kraft Foods prodotti alimentari Northfield 6 Sears Holdings grandi magazzini Hoffman Estates 7 Caterpillar macchine movimento Peoria terra 8 Abbott Laboratories farmaceutico Abbott Park 8

9 9 Allstate servizi assicurativi Northbrook 10 Deere macchine agricole Moline k 11 McDonald's ristorazione Oak Brook 12 United Continental compagnia aerea Chicago Holdings 13 Motorola Solutions telecomunicazioni Schaumburg 14 Exelon servizi di utilità Chicago (energia elettrica) 15 Illinois Tool Works macchine utensili Glenview 16 Sara Lee prodotti alimentari Downers Grove 17 Baxter International attrezzature mediche Deerfield 18 Navistar International autoveicoli pesanti Warrenville 19 R.R. Donnelley & Sons stampa Chicago 20 Aon servizi assicurativi Chicago 21 Discover Financial servizi finanziari Riverwoods Services (carte di credito) 22 W.W. Grainger attrezzature Lake Forest industriali 23 Office Max attrezzature per Naperville ufficio 24 Dover prodotti industriali diversificati Downers Grove 25 Fortune Brands prodotti alcolici Deerfield 26 Smurfit-Stone imballaggio Chicago Container 27 Tenneco autoveicoli pesanti Lake Forest 28 Anixter International attrezzature elettriche Glenview 29 Integrys Energy Group servizi di utilita (gas) Chicago 30 Telephone & Data Systems 31 United Stationers attrezzature e prodotti per ufficio 3.3 Grandi datori di lavoro dell Illinois (31 dicembre 2011) telecomunicazioni Chicago Deerfield Società Indirizzo Telefono Sito web 100 Abbott Park Abbott Road, Abbott Park, (847) 937- Laboratories Abbott.com Advocate 2025 Windsor Drive, (630) 572- AdvocateHealth Health Care Oak Brook, com Allstate Corp Sanders Road, Northbrook, (847) Allstate.com Responsabil e (ufficio di Chicago) Miles D. White James H. Skogsbergh Thomas J. Wilson II Carica aziendale Numero di addetti Chairman, CEO President, CEO Chairman, president, CEO American Airlines Aon Corp. O'Hare International Airport, Terminal 3, Chicago, E. Randolph St., Chicago, (800) AA.com (312) Aon.com Franco Tedeschi Gregory C. Case Vice president, Chicago President, CEO

10 AT&T Inc. Bank of America N.A. Illinois Tool Works Inc. J.P. Morgan Chase & Co. Jewel-Osco Provena Health / Resurrection Health Care Rush University Medical Center United Continental Holdings Inc. Walgreen Co. Wal-Mart Stores Inc. 225 W. Randolph St., Chicago, S. LaSalle St., Chicago, W. Lake Ave., Glenview, S. Dearborn St., 16th floor, Chicago, Pierce Road, Suite 200, Itasca, W. Talcott Ave., Chicago, W. Congress Pkwy., Chicago, W. Wacker Drive, Chicago, Wilmot Road, Deerfield, W. Bryn Mawr Ave., Chicago, (800) ATT.com (800) 432- BankofAmerica com (847) ITW.com (312) JPMorganChas e.com Paul La Schiazza Timothy P. Maloney David B. Speer Glenn Tilton President, Illinois President, Illinois and Chicago market Chairman, CEO Chairman of the Midwest (630) JewelOsco.com Brian Huff President (773) ProvenaResurr ection.org (312) Rush.edu (312) UnitedContinen talholdings.co m (847) Walgreens.com Sandra Bruce President, CEO Larry J. Goodman CEO Jeffery A. Smisek Gregory D. Wasson (773) Walmart.com Julie Murphy President, CEO President, CEO Senior V.P. Midwest division

11 Capitolo IV Commercio Estero Il mercato internazionale ricopre un ruolo primario per l economia dell Illinois grazie alla presenza nello Stato d importanti giganti produttivi a livello internazionale quali: Caterpillar Inc. Deere & Company, Archer Daniels Midland, Motorola e Abbot Labs. Le esportazioni dall Illinois verso il mondo hanno raggiunto nel 2011 un valore di 64,56 miliardi di US$ (+28.9% dall anno precedente) e collocano lo Stato dell Illinois al sesto posto nella classifica dei maggiori Stati esportatori degli USA, e al primo posto tra gli Stati del territorio Midwest statunitense. Oltre posti di lavoro nello Stato sono imputabili al commercio estero. In termini d investimenti dall estero, l Illinois ha attratto società che operano impianti e hanno creato nello Stato posti di lavoro Totale Esportazioni $ Totale esportazioni verso l Unione Europea $ Totale esportazioni verso l Italia $ Sbocchi principali per le esportazioni dell Illinois Il mercato più grande, in assoluto per i prodotti dell Illinois, e il partner più importante dello Stato è il Canada. Nel 2011, l Illinois ha esportato in Canada 19,2 miliardi di US$ di prodotti (30% del totale delle esportazioni). Seguono il Messico (5,7 miliardi di US$), la Cina (3,9 miliardi di US$), l Australia (3,7 miliardi di US$), il Brasile (2,5 miliardi di US$) e la Germania (2,5 miliardi di US$). Esportazioni dall Illinois verso i principali Paesi (in US$) Mondo Canada Messico Cina Australia Brasile Germania Regno Unito Giappone Belgio Singapore Paesi Bassi India Taiwan Francia Cile

12 Sud Africa Corea del Sud Russia Hong Kong Italia Peru Indonesia Argentina Colombia Fonte: Office of Trade and Industry Information, Manufacturing and Services, International Trade Administration, U.S. Department of Commerce 4.2 Esportazioni di principali prodotti dell Illinois nel Mondo Macchinari (salvo quelli elettronici) con un valore di 64 miliardi di US$, rappresentano per l Illinois nel 2011 la categoria principale di esportazioni (circa il 27,5% ). Seguono: prodotti chimici (8,5 miliardi di US$), attrezzature per trasporti (6,6 miliardi di US$), computer e prodotti elettronici (6 miliardi di US$), macchinari elettrici ed elettrodomestici (3,1 miliardi di US$), petrolio e carbone (3 miliardi di US$), prodotti prefabbricati in metallo (2,8 miliardi di US$), prodotti alimentari (2,7 miliardi di US$), e prodotti agricoli (2,6 miliardi di US$). Esportazioni dell Illinois per il Mondo (in US$) TOTAL MACCHINARI SALVO ELETTRICI PRODOTTI CHIMICI ATTREZZATURE PER TRASPORTO COMPUTER E PRODOTTI ELETTRONICI MACCHINARI ELETTRICI, ELETTRODOMESTICI E COMPONENTI PETROLIO E CARBONE PRODOTTI FRE FABBRICATI IN METALLO PRODOTTI ALIMENTARI PRODOTTI AGRICOLI MISCELLANI ALTRI PRODOTTI MANUFATTI PRODOTTI IN PLASTICA E GOMMA Fonte: Office of Trade and Industry Information, Manufacturing and Services, International Trade Administration, U.S. Department of Commerce 12

13 4.3 Esportazioni dall Illinois verso l Italia Nel 2011, le Attrezzature per i Trasporti hanno costituito il 27% di tutte le esportazioni dall Illinois verso l Italia. Questa categoria è cresciuta drasticamente durante l anno precedente da 23,6 milioni a 143,7 milioni di US$. Seguono Rifiuti e Rottami con 88 milioni di US$, Macchinari (salvo elettronico) con 76 milioni di US$, Computer e Prodotti Elettronici con 40,5 milioni di US$, Prodotti Chimici con 39,88 milioni di US$, varie Materie Prime Lavorate con 31,5 milioni di US$, Prodotti in Pelle e Prodotti Connessi con 31,4 milioni di US$. Esportazioni dell Illinois verso l Italia (in US$) Totale ATTREZZATURE PER TRASPORTO RIFIUTI E ROTTAMI MACCHINARI SALVO ELETTRONICO COMPUTER E PRODOTTI ELETRONICI PRODOTTI CHIMICI VARIE MATERIE PRIME LAVORATE PRODOTTI IN PELLE E PRODOTTI CONNESSI MACCHINARI ELETTRICI, ELETTRODOMESTICI E COMPONENTI PRODOTTI IN METALLO PREFABBRICATI PRODOTTI IN FERRO E ACCIAIO PRODOTTI DI GOMMA E PLASTICA CARTA PRODOTTI AGRICOLI PRODOTTI MINERALI NON METALLICI PRODOTTI ALIMENTARI PRODOTTI DI STAMPA E PRODOTTI CONNESSI PRODOTTI FORESTALI CLASSIFICAZIONE SPECIALE PROVVIGIONI MERCE USATA E/ O DI SECONDA MANO MOBILI E INSTALLAZIONI FISSE MINERALI E GREGGIO TESSILI E TESSUTI PRODOTTI DI ABBIGLIAMENTO ALTRI ANIMALI PRODOTTI DI TESSUTIFICIO GIORNALI, LIBRI E ALTRI PRODOTTI DI STAMPA PRODOTTI IN LEGNO PETROLIO E PRODOTTI DI CARBONE BEVANDE E PRODOTTI DA TABACCO OLIO E BENZINA PESCE FRESCO, SURGELATO E ALTRI PRODOTTI ITTICI Fonte: Office of Trade and Industry Information, Manufacturing and Services, International Trade Administration, U.S. Department of Commerce 13

14 4.4 Importazioni dell Illinois dal Mondo Totale importazioni dell Illinois (in mln US$) Mondo Cina Canada Irlanda Germania Corea del Sud Giappone Paesi Bassi Francia Svizzera Taiwan Regno Unito Danimarca Italia Malesia Svezia Tailandia Belgio India Singapore Austria Fonte: U.S. Dept. of Commerce, Bureau of the Census 4.5 Importazioni dell Illinois dall Italia (in mln US$) Totale: Italia Prodotti Farmaceutici Macchinari Macchinari Elettrici Veicoli, non ferroviari Prodotti Chimici Organici Attrezzature Ottiche, Attr. Mediche Prodotti in Ferro/Acciaio Siderurgia Gomma Altri Plastica Arte e Antichita Calzature

15 Coltelli, Prodotti in Metallo Prodotti Chimici Inorganici Legno Prodotti in Ceramica Aereomobili e veicoli spaziali Armi e Munizioni Mobili Pietra, Gesso, Cemento, ecc Grassi e Olio Maglieria, Uncinetto e Tessuti Libri, + Giornali e Manoscritti Profumi e Cosmesi, ecc Prodotti per Abbronzatura, Tinta, ecc Sapone, Cera, ecc Fonte: U.S. Dept. of Commerce, Bureau of the Census 4.6 Riassunto delle importazioni dell Illinois dall Italia Nel 2011, l Illinois ha importato dall Italia prodotti per un valore totale di 2 miliardi di dollari (un aumento del 14,6%) dall anno precedente. Prodotti Farmaceutici con un valore di 701 milioni di dollari rappresentano il 27,8% del totale delle importazioni dal nostro Paese. Seguono Macchinari con 573 milioni di US$, Macchinari Elettrici con 154 milioni di US$ e Veicoli (non ferroviari) con 147 milioni di US$. 4.7 Società italiane con sede nello Stato dell Illinois SOCIETA SETTORE CASA MADRE CITTA Academia Barilla USA Prodotti alimentari Academia Barilla SpA Bannockburn Alpi USA, Inc. Spedizioniere Albini Pitigliani SpA Elk Grove Village Alitalia - Compagnia Aerea Italiana SpA Linea Aerea Alitalia SpA Chicago Ansaldo STS USA Servizi di Ingegneristica Ansaldo STS SpA Glenview Arclinea Chicago LLC Arredamento (mobile da cucina) Arclinea SpA Chicago Artemide, Inc. Arredamento (lampadari) Artemide SpA Chicago Barilla America Inc. Prodotti alimentari Barilla SpA Bannockburn Benetton Abbigliamento Benetton SpA Chicago BravoSolution Servizi di informatica. BravoSolution SpA Chicago Bolzoni Auramo, Inc. Meccanica industrial (parti per carrelli elevatori) Bolzoni SpA Homewood Bulgari Corporation of America Gioielli, orologi e pietre preziose Bulgari SpA Chicago Buzzi Unicem USA Costruzioni (produzione cemento) Buzzi Unicem SpA Oglesby Caorle Corp. Macchine utensili Caorle SpA Bartlett Carlo Gavazzi, Inc. Automazione industrial Carlo Gavazzi SpA Buffalo Grove Casappa Corp. Case New Holland Meccanica pompe e motori oleodinamici) Casappa SpA Batavia Macchine agricole e movimento terra Case New Holland Burr Ridge 15

16 CCVI Bearing Company Meccanica (ingranaggi) CCVI Italy Mundelein Ceramiche Italiane Inc. Ceramiche Ceramiche Ricchetti SpA Bensenville Cimbali USA, Inc. Machine caffe espresso e accessori Gruppo Cimbali SpA Orland Park Claber Inc. Prodotti per giardinaggio Claber SpA Elk Grove Village Cosmed USA, Inc. Attrezzature mediche Cosmed Srl Chicago Macchinari per il taglio laser di Cy Laser LLC metalli in lastre e tubi Finsomac Srl Chicago Dalmec Inc. Meccanica manipolatori industriali Dalmec SpA Bloomingdale Davi Inc. Macchine utensili Promau Srl Loves Park Desco Usa Macchine alimentari Desco Srl Countryside Diesel USA, Inc. Abbigliamento Only The Brave Srl Chicago DMG Chicago, Inc. (HQ) Macchine utensili DMG Italia Srl Itasca Dromont Corp. Meccanica sistemi di dosaggio Dromont SpA Wheeling Elettra North America Macchine per l industria grafica Elettra Srl Niles Elettric 80 Inc. Meccanica automazione industriale Elettric 80 SpA Skokie Ernestomeda Arredamento mobili per cucina Ernestomeda SpA Chicago Ermenegildo Zegna Corporation Abbigliamento Ermenegildo Zegna Chicago Finn-Power Int'l Macchine Utensili Prime Industrie Arlington Heights Meccanica machine di lavaggio Fisa North America, Inc. ad ultrasuoni Fisa Italia Elk Grove Village FPT Powertrain Tecnologies Automotive motori e trasmissioni Fiat Powertrain Technologies SpA Fontana America Inc. Meccanica viti, dadi e bulloni Fontana Luigi SpA Elgin Burr Ridge Frigel North America, Inc. Refrigerazione industrial (raffreddamento) Frigel Firenze SpA East Dundee Gava I.F.C. Usa Inc. Spedizioniere Gava Group Bensenville Gerardi USA, LLC Macchine utensili Gerardi SpA Huntley GIMA Advanced Technology, Inc. Macchine imballaggio Gima SpA Elk Grove Village Green Box America, Inc. Refrigerazione industrial (raffreddamento) Green Box Srl Bensenville Gtech Corporation Mercato del gioco (lotteire) Lottomatica SpA Addison I.F.M. USA, Inc. dba SIRMAN Macchine alimentari Sirman SpA Franklin Park IMTA & Ingersoll Macchine utensili Camozzi Group Rockford JAS Forwarding, USA Inc. Spedizioniere Jas Forwarding Worldwide Mt. Prospect La Perla Abbigliamento - donna La Perla Spa Chicago Mapei International Prodotti chimici per l edilizia (adesivi, sigillanti) Mapei Spa West Chicago Marina Rinaldi Abbigliamento Max Mara Fashion Group Srl Chicago Attrezzature sportive elmetti da Max Helmets LLC moto, bici, sci, motoslitte Max Helmets Chicago Max Mara USA, Inc. Abbigliamento Max Mara Fashion Group Srl Chicago MBC Composite Bearings Manufacturing Inc. Meccanica cuscinetti Technymon Srl Wood Dale 16

17 Moretti Forni SpA Forni Moretti Forni SpA Chicago MTA USA Corp. Automotive MTA SpA Schaumburg Elettronica sistemi di Multi Electric illuminazione per aeroporti O.C.E.M. SpA Chicago North America OMCG Inc. Macchine utensili OMCG SpA Bensenville Onda USA Meccanica radiatori automotive Onda SpA Chicago OMLAT USA Macchine utensili accessori OMLAT SpA Elk Grove Village Pama, Inc Macchine utensili Pama SpA Elgin Pietro Cucchi America, Inc. Macchine utensili - accessori Pietro Cucchi SpA Chicago Phase USA, Inc. Meccanica elettronica Phase Motion Control SpA Itasca Poliform USA Arredamento Poliform SpA Chicago Prada USA Corp. Abbigliamento Ipi SpA Chicago Meccanica utensili per PTD macchine utensili Dormer Tools SpA Crystal Lake OML, USA Macchine utensili - accessori OML SpA (parte del gruppo SMW Autoblock) Barrington RANA USA, Inc. Settore Alimentare (pasta fresca) Giovanni Rana Bartlett Rancilio Group North America Inc. Machine caffe espresso Rancilio Woodridge SA Healy Company Settore edilizia Impreglio SpA Lombard Saati Print Meccanica forniture per stampa SAATI SpA Schaumburg Savino Del Bene USA, Inc. Spedizioniere Savino Del Bene Des Plaines Savitransport Spedizioniere Savitranport SpA Elk Grove Village Siliconature USA, LLC Film plastici siliconati a solvente Siliconature SpA Chicago Skyy Spirits Bevande alcoliche Davide Campari Milano SpA Elk Grove Village SMW Autoblock Corp. Macchine utensili - accessori Autoblok SpA Wheeling Studio Snaidero Chicago Arredamento mobile per cucinan Cucine Snaidero Chicago Speroni USA, Inc. Macchine utensili sistemi di controllo e misura Speroni SpA Chicago Stone International USA Arredamento Stone International Italia Chicago Stone Peak Ceramics, Inc Ceramiche uso tecnico e industriale Graniti Fiandre SpA Chicago Su America Macchine utensili e utensili (per machine utensili) Samp Hoffman Estates SBC Bottling & Canning Macchine alimentari e imballaggio Sympak SpA Vernon Hills SBS Steel Belt Systems, Inc. Meccanica nastri trasportatori SBS Steel Belt Systems Srl Elgin Tacchi USA, Inc Macchine utensili Tacchi Giacomo e Figli SpA Rockton Elettrotecnica trasformatori Tamini Transformers USA, LLC industriali Tamini Trasformatori Srl Oak Brook Technymon Technology USA Meccanica - cuscinetti Technymon Srl - Mongodi Group Wood Dale Tekna USA Corp. Macchine utensili Tekna Srl Crystal Lake TourCrafters Tour Operator servizi di turismo Tour Crafters Libertyville The Sertom Group North America, LLC Macchine utensili Sertom M.M. SpA Roscoe Valbruna Stainless Inc. Metallurgia acciaio inossidabile Acciaierie Valbruna SpA Carol Stream Valcucine Arredamento - cucine Valcucine Chicago 17

18 4.8 Rete di uffici dello Stato dell Illinois per il mondo State of Illinois India Office Mr. Jyotirmoy Bhattacharjee, Manager H-1512, C.R. Park New Delhi India Tel: Fax: State of Illinois Canada Office Mr. Jeffrey Johnson, Managing Director 1 Eva Road, Suite 301 Toronto, Ontario M9C 4Z5, Canada Tel: Fax: State of Illinois Central European Office Mr. Maciej Cybulski, Managing Director Chmielna 8 Rooms Warsaw, Poland Tel: 011(48) Fax: 011(48) State of Illinois Far East Office Mr. Norman Li, Managing Director 2808, 28/F, Wu Chung House 213 Queen s Road East Wanchai, Hong Kong Tel: 011(852) Fax: 011(852) State of Illinois Latin America & Caribbean Office Mr. Raymundo Flores, Managing Director Paseo de La Reforma 265, Piso 14 Col. Cuauhtémoc Mexico D.F. Tel: /5165 Fax: State of Illinois Middle East Office Mr. Sherwin Pomerantz, President Atid EDI Ltd. POB 45005, Kiryat Mada 5 Har Hotzvim Technology Park Jerusalem, Israel Tel: 011 (972) Fax: 011 (972) State of Illinois North Asia/Oceania Office Mr. Motoshi Yamada, Managing Director Crest Terrace Ichigaya # Ichigaya Sadohara-cho Shinjuku-ku, Tokyo Japan Tel: 011(81) Fax: 011(81) State of Illinois Shanghai Office Zachary Zhao, Managing Director Suite 631 US Commercial Ctr., Shanghai Ctr Nanjing Rd. West, Shanghai China Tel:011(86) Fax: 011(86) State of Illinois West European Office Ms. Sharon Stead-Galantino, Managing Director Boulevard de la Cambre, Bte Brussels, Belgium Tel: 011(32) Fax: 011(32)

19 Capitolo V Investimenti Esteri e Opportunità Commerciali Gli Investimenti Diretti Esteri (FDI) rappresentano un contributo di rilievo per la vitalità economica dello Stato. L Illinois si posiziona al primo posto quale destinazione d investimenti provenienti dall estero nella zona centrale degli USA denominata Great Lakes ovvero Grandi Laghi. Questo non dovrebbe sorprendere, poiché l Illinois ha una posizione centrale e strategica su tutto il territorio statunitense, di un eccellente rete d infrastrutture stradali, di un economia diversificata e tecnologicamente avanzata, di una forza lavoro produttiva, e di una cultura imprenditoriale internazionale. Secondo gli ultimi dati rilasciati dal dipartimento statale del commercio economico (DECCA), l Illinois ha attratto sussidiarie di aziende estere che operano impianti e che hanno creato nello Stato posti di lavoro. 5.1 Investimenti Diretti Esteri (Paesi di provenienza) I Paesi della Comunità Europea rappresentano la fonte primaria degli investimenti diretti nello Stato dell Illinois con oltre 61% della quota FDI. Il Paese con il maggior numero d investimenti diretti è il Regno Unito responsabile per la creazione di oltre posti di lavoro nell Illinois. Altri Paesi con un contributo notevole sono: la Germania ( posti di lavoro), il Giappone ( posti di lavoro) e la Francia ( posti di lavoro). 5.2 Infrastrutture L Illinois è situato nel cuore degli Stati Uniti e risulta un area estremamente favorevole per lo scalo aereo di passeggeri, nonché per la distribuzione e smistamento di merci provenienti da ogni parte del mondo. Il livello d infrastrutture in dotazione a questo Stato è particolarmente ricco ed efficiente. L Illinois vanta di un moderno sistema di trasporti oltre a godere delle più avanzate reti di comunicazioni telematiche. La vicinanza dell Illinois ai territori conosciuti come the Rust Belt termine utilizzato per descrivere i territori industriali e manifatturieri del Midwest e Nord-est degli USA, e la zona conosciuta come Grain Belt, termine utilizzato per gli Stati del Midwest con una grande produzione di mais, rendono lo Stato dell Illinois il nodo centrale per i trasporti aerei, ferroviari, e stradali (camion) negli USA. 5.3 Trasporti aerei Lo Stato dell Illinois possiede il secondo più grande sistema aeroportuale negli USA con 137 aeroporti (83 pubblici e 54 privati), 270 aeroporti per elicotteri heliports e 840 strutture di aviazione. Questo significa che un aeroporto con la capacità di atterraggio per aerei privati business jet serve in sostanza ogni città con una popolazione di oltre abitanti. Il fiore all occhiello dei trasporti aerei dell Illinois è l aeroporto di Chicago O Hare International (ORD), il quarto aeroporto al mondo (anno 2011) in termini di traffico di passeggeri ( ), e il secondo al mondo in termini di traffico aereo (dopo l Aeroporto di Atlanta-Hartsfield-Jackson). Nel 2010, l aeroporto ha movimentato aerei, una media di voli al giorno (64% voli di linea commerciali, 33% taxi aereo, 3% aviazione generale e per meno del 1% voli militari), e 1,6 milioni di tonnellate di cargo. 19

20 L aeroporto O Hare è il hub principale per la linea aerea United/Continental Airlines (con il termine hub si intende un modello di sviluppo della rete delle compagnie aeree costituito da uno scalo dove si concentra la maggior parte dei voli, solitamente questo scalo è anche la base, o una delle basi, di armamento della linea aerea), e il secondo hub principale per l American Airlines. L'aeroporto O'Hare è stato votato come miglior aeroporto nel nord America per ben 10 anni consecutive dai lettori di una rivista americana dedicata ai viaggi : Business Traveler Magazine (negli anni ) e dalla rivista Global Traveler Magazine per gli anni Chicago Midway International Airport (MDW) è il secondo aereoporto di Chicago utilizzato da oltre 17 milioni di passeggeri domestici e internazionali l anno. L'aeroporto è utilizzato prevalentemente da compagnie aeree low-cost ed in particolare è l hub per la Southwest Airlines. L aeroporto Gary/Chicago International situato nella città di Gary, (nello Stato dell Indiana) si trova a 40 km sud-ovest della città di Chicago, ed è il terzo aeroporto della zona metropolitana di Chicago (8 milioni di abitanti). 5.3a Trasporti stradali L Illinois è situato nel cuore del sistema autostradale degli USA. Essendo servito da tre maggiori arterie autostradali (I-70, 80 e 90) che attraversano gli Stati Uniti da una costa all altra. Altre importanti autostrade che attraversano l Illinois sono: I-24, I-39, I-55, I-57, I-64, I-70, I-72, I-74, I-80, I-88, I-90, e la I-94. Lo Stato dell Illinois si distingue di avere un numero maggiore di autostrade a 2 cifre che la attraversano in tutti i 50 Stati dell Unione. Nove autostrade attraversano Chicago e i comuni limitrofi. Sezioni delle autostrade che attraversano Chicago fino ad arrivare al centro della città portano il nome di personalità politiche. Quattro autostrade sono dedicate a politici che hanno avuto un influenza positiva per lo Stato o per il Paese, quali i Presidenti statunitensi, Kennedy, Eisenhower, Ford e Reagan. Quando i locali fanno riferimento a una particolare autostrada, utilizzano generalmente il nome al quale è dedicata, e non il numero dell autostrada. Le autostrade Kennedy e Dan Ryan hanno il maggior numero di traffico della città di Chicago. 5.3b Trasporti ferroviari Lo Stato dell Illinois possiede un ampia rete ferroviaria utilizzata per il trasporto di passeggeri e di merci. 39 diverse società private ferroviarie gestiscono oltre km di binari. La città di Chicago è un hub (punto centrale) negli USA sia per il traffico di passeggeri gestito dalla linea ferroviaria nazionale Amtrak (2,4 milioni di passeggeri nel 2010), che per il trasporto merci. Infatti, Chicago è il luogo dove le ferrovie che operano nella parte est degli Stati Uniti si incontrano per lo scambio di merci che devono transitare nella parte ovest degli USA e in Canada. Oltre treni al giorno attraversano la città di Chicago. Nel 2010 la linea ferroviaria regionale Metra (Metropolitan Railway Agency) ha fornito servizio a 81 milioni di passeggeri (pendolari), un aumento del 6% dall anno precedente. Il Ministero del Trasporto statunitense ha già approvato il finanziamento di una linea ferroviaria ad alta velocità che collegherà la città di Chicago al nord dello Stato con la città di St. Louis (nello Stato del Missouri) a sud, ad una velocità di 180km/orari, per un risparmio di un ora e mezzo di viaggio dalle oltre cinque ore di viaggio attuali. 20

21 5.3c Trasporti fluviali Lo Stato dell Illinois è attraversato da oltre 1.800km di acque navigabili che collegano i suoi 13 distretti portuali (incluso quello di Chicago) all Oceano Atlantico (attraverso lo stretto di San Lorenzo, in Canada), e al Golfo del Messico (attraverso il fiume Mississippi).I fiumi Mississippi e Illinois forniscono importanti vie di trasporto per la movimentazione di prodotti agricoli. Il traffico di grandi barconi o chiatte, sui fiumi Mississippi e Illinois rappresenta, ancora oggi, un veicolo ideale per il trasporto di grano. Il lago Michigan (uno dei cinque grandi laghi nel Nord America) collega l Illinois con tutte le vie fluviali dell est degli USA. 5.4 Programma delle zone d impresa Enterprise Zone In Illinois sono state create 93 Enterprise Zones, che offrono alle attività economiche vari incentivi (di competenza statale o dei governi locali). Tali aree speciali sono state concepite con lo scopo di creare occupazione o di mantenerne il livello all interno delle varie comunità. Tra gli incentivi ricordiamo l Enterprise Zone Jobs Tax Credit, che garantisce alle imprese un credito sull imposta sui redditi dell Illinois di 500$ per ogni posto di lavoro creato nelle Enterprise Zone. L impiego deve essere offerto a persone precedentemente disoccupate o socialmente svantaggiate. Il credito può essere dilazionato fino a un massimo di 5 anni e l occupazione deve ugualmente essere garantita a un minimo di 5 lavoratori. Diversi sono gli incentivi fiscali offerti alle imprese che operano nello Stato dell Illinois: Sgravi fiscali dello 0,5% per investimenti in campo minerario, industriale o del commercio oltre ad uno 0,5% aggiuntivo se il plus di occupazione generato è superiore all 1%. Sgravi dell 1,6% sulle spese per la formazione del personale. Sgravi fiscali del 6,5% per le spese in Ricerca e Sviluppo. Le aziende che creano un minimo di 25 posti di lavoro e investono almeno 5 milioni di dollari in Illinois potrebbero avere i requisiti necessari per un credito d imposta di tipo EDGE (Economic Development for a Growing Economy). Non esistono imposte statali sul patrimonio in Illinois. Inoltre le aziende che operano in una delle 93 Enterprise Zones possono usufruire di incentivi statali e locali, qualora investano un ammontare minimo prestabilito ed occupino o creino un determinato numero di posti di lavoro. Tutte le 93 Enterprise Zone nell Illinois offrono gli stessi incentivi. Una società che opera e si espande in una delle 93 Zone può fruire dei seguenti vantaggi: esenzione dalle tasse sul patrimonio; esenzione dalle tasse su materiali di costruzione; credito d imposta per l assunzione di disadvantaged workers (lavoratori in condizioni di svantaggio); esenzione fiscale del 6,25% sulle forniture necessarie al processo produttivo; credito di 500 dollari per ogni dipendente assunto che rientri nella categoria delle economically disadvantaged person (persone economicamente svantaggiate); 21

22 non sono tassati gli interessi ricevuti da istituzioni finanziarie sui prestiti erogati per lo sviluppo di attività nella zona; le imprese possono dedurre dal loro reddito tassabile il doppio del valore di ogni contributo a un progetto approvato dal Dipartimento per il Commercio e gli Affari Comunitari dell Illinois, da svilupparsi in una delle Zone; i dividendi delle società che operano per intero in una Zona non sono tassati; ogni commerciante, che svolga attività entro una contea o un comune che fa parte di una zona che aderisce all Atto delle Zone d Impresa dell Illinois, quando vende materiali da costruzione da utilizzare in beni immobiliari in tale area per ricostruzione, restauro o nuova costruzione, può detrarre gli introiti da tali vendite nel calcolo delle tasse imposte da tale Atto. In aggiunta a questi incentivi di base, ciascuna zona offre incentivi locali propri, che vanno dall abbattimento delle imposte sul patrimonio per miglioramenti ed ampliamenti, alla rinuncia a richiedere pagamenti per permessi e licenze, a speciali programmi locali di finanziamento. Per ulteriori informazioni sul programma Illinois Enterprise Zone, contattare: Illinois Department of Commerce and Economic Opportunity Enterprise Zone Program 500 East Monroe, 4th Floor Springfield, IL Tel Zone Franche Foreign Trade Zones Le Foreign Trade Zones sono uno dei vantaggi offerti dallo Stato dell Illinois alle imprese che operano al suo interno, al fine di promuovere nuove attività sia di provenienza locale sia estera. La Foreign Trade Zone (FTZ) è infatti una parte del territorio all interno degli Stati Uniti dove le merci straniere e locali sono considerate in transito internazionale. I vantaggi di posizionarsi in una FTZ sono numerosi: le merci straniere possono passare formalmente dalla dogana ed essere immagazzinate nella FTZ senza essere sottoposte a dazi doganali oppure ad altre imposte governative dirette, possono essere spedite nella FTZ senza essere visionate, collaudate e testate a campione e anche eventualmente rispedite indietro senza alcun pagamento di dazi. Oltre alle FTZ, possono essere costituite anche le cosiddette sottozone ad uso privato, le quali generalmente comprendono un impianto industriale che trae beneficio dai dazi ridotti sulle merci straniere e sui materiali utilizzati nella produzione. 22

23 Zone Franche (Foreign Trade Zones) Foreign Trade Zones (Zone Franche) Sottozone Porto d entrata Grantee: Illinois International Port District 22F Abbott Molecular, Inc. Chicago 3600 East 95th Street 22H BP Pipeline North America Chicago, IL I Citgo Petroleum Corp. Susan Kiley (773) J EXXON Mobil Fax (773) K Henkel Corporation 22M Northrop Grumman Corporation 22N Michelin North America, Inc. 22O Medline Industries, Inc. 22P Sony Electronics Inc. 22R Crate & Barrel FTZ No. 31 Granite City 31A DaimlerChrysler St. Louis Grantee: Tri-City Regional Port District 31B WRB Refining LLC 1635 W. First St., Granite City, IL C Premcor Refining Group Dennis Wilmsmeyer (618) or (618) Fax (618) FTZ No. 114 Peoria 114A Caterpillar Peoria Grantee: Economic Development Council for Central Illinois 114C Mitsubishi Motor Mfg of America 100 SW Water St., Peoria, IL D E.I. du Pont de Nemours & Co. Sally Hanley (309) E Rockwell Automation Fax (309) FTZ No. 133 Quad-Cities, Iowa/Illinois 133D Deere & Company Quad-Cities Grantee: Quad-City Foreign-Trade Zone, Inc nd Ave., Suite 200 Rock Island, IL Mathew Pruitt (309) Fax (309) FTZ No. 146 Lawrence County 146A North American Lighting Evansville Grantee: Bi-State Authority Lawrence County Industrial Development Council 600 Cherry Lane, Lawrenceville, IL Ann Emken (618) Fax (618) C Fedders 146D Marathon Petroleum Company LP FTZ No. 176 Rockford 176C DaimlerChrysler Rockford Grantee: Greater Rockford Airport Authority 176D Nissan Industrial Engine 60 Airport Drive, Rockford, IL E Nissan Forklift Corporation Marge Bevers (815) F Cellusuede Products, Inc. Fax (815) FTZ No. 245 Decatur 245A Archer Daniels Midland Peoria Grantee: Board of Park Commissions Decatur Park District 101 S. Main, Suite LL 5, Decatur, IL Craig Coil (217) Fax (217) FTZ No. 271 Jo-Daviess & Carroll Counties 271A Danisco USA, Inc., Davenport, IA/ Moline Grantee: Jo-Carroll Foreign Trade Zone Board A Street, Savanna, IL Don Crawford (815) Sweeteners Division & Rock Island 23

24 Capitolo VI Politica di Investimenti 6.1 Gli Incentivi Gli incentivi agli investimenti in Illinois sono disponibili senza discriminazione tra imprese estere e locali. Si fornisce qui di seguito un riepilogo delle principali agevolazioni poste in essere dallo Stato. Per maggiori informazioni rivolgersi a: Illinois Department of Commerce & Economic Opportunity 620 East Adams Springfield, IL Tel West Randolph, Suite Chicago, IL Tel Ulteriori informazioni utili sono disponibili presso i seguenti indirizzi web: Risorse disponibili agli investitori Illinois Capital Access Program (CAP): è mirato a incoraggiare le istituzioni finanziarie a concedere prestiti a piccole e nuove società che hanno difficoltà ad ottenere i prestiti convenzionali. Il CAP è una forma di assicurazione che garantisce una copertura di riserva addizionale all ente che concede il prestito, sulle inadempienze del debitore. Partecipando a questo programma, gli enti erogatori hanno a loro disposizione un meccanismo consolidato per soddisfare i bisogni delle istituzioni finanziarie e delle piccole imprese dell Illinois. Illinois State Treasurers Office: offre diversi programmi che hanno lo scopo di assistere gli imprenditori dell Illinois fornendo accesso a capitali e finanziando a tassi d interesse agevolati, in modo da promuovere attività di sviluppo economiche che creino e mantengano posti di lavoro all interno dello Stato. Enterprise Zone Participation Loan Program (EZ/PLP): è una variante del Programma convenzionale PLP (in cui il DCEO sub-assegna i prestiti attraverso istituzioni di prestiti partecipanti), con la differenza che il EZ/PLP può fornire un tasso d interesse più conveniente a piccole imprese, localizzate in zone d impresa specifiche rispetto al convenzionale PLP. The Illinois Finance Authority (IFA): è un autorità di Stato, autofinanziata, principalmente adibita all emissione di obbligazioni esentasse o tassabili, che concede prestiti e investe in capitali per imprese, istituzioni non a scopi di lucro (non-profit), agricoltura e unità di governo locali nell area dello Stato. IFA finanzia circa 3 miliardi US$ ogni anno, aiutando a generare la crescita economica e la creazione di nuovi posti di lavoro. 24

25 Manufacturing Modernization Loan Program: ha lo scopo di fornire ad imprese manifatturiere accesso a finanziamenti a basso costo per il miglioramento e la modernizzazione delle attrezzature e dei processi manifatturieri. Minority, Women, and Disabled Participation Loan Program (MWD/PLP): è una variazione del programma convenzionale PLP (in cui il DCEO sub assegna i prestiti attraverso istituzioni di prestiti partecipanti), con la differenza che il programma MDW/PLP può attribuire a piccole imprese dell Illinois, che sono possedute o gestite almeno per il 51% da membri di minoranze, o da donne, o da disabili, prestiti sino a $50,000 o il 50% del costo del progetto. Participation Loan Program (PLP): progettato per funzionare tramite banche e altri enti di prestito convenzionali, per fornire assistenza finanziaria subordinata a piccole imprese dell Illinois che impiegano lavoratori dell Illinois. Un azienda con 500 o meno impiegati può chiedere un prestito PLP compreso tra $ e $ I prestiti non devono superare il 25% del progetto totale e non possono essere usati per rifinanziamento dei debiti o spese contingenti. Revolving Line of Credit Program (RLOC): può fornire alle imprese che soddisfino i requisiti una linea subordinata di credito attraverso banche e altre istituzioni di prestito convenzionali a tasso d interesse agevolato. 6.3 Sovvenzioni Illinois Department of Agriculture AgriFIRST Grant Program: è stato progettato per fornire sovvenzioni a persone e ad aziende agricole nell Illinois, allo scopo di sviluppare progetti che aumentino il valore di prodotti agricoli o che espandano l industria agricola in Illinois. Illinois Department of Transportation (IDOT): ha diversi programmi che forniscono aiuti statali per il miglioramento di accesso alle autostrade e alle ferrovie, a favore di zone nuove o in via di espansione industriale, o di sviluppo del turismo e della distribuzione. Lo scopo di questi programmi è la creazione e il mantenimento dell occupazione nell Illinois. Finanziamenti sono disponibili per progetti mirati al miglioramento di strutture di trasporto che prevedano accesso diretto a progetti di sviluppo economico. Non sono idonei i progetti che favoriscono l accesso ad imprese commerciali, giardini presso uffici, strutture governative o scuole ed università. Employer Training Investment Program (ETIP): ha lo scopo di mantenere la formazione/apprendistato dei lavoratori dell Illinois al passo con le nuove tecnologie e pratiche commerciali, che a loro volta, aiutano le imprese ad aumentare la propria produttività, a ridurre i costi, a migliorare la qualità e ad aumentare notevolmente la competitività. I fondi ETIP possono essere utilizzati per rimborsare fino al 50% dei costi dei corsi di formazione professionale degli impiegati di aziende nuove o in fase di espansione. Gli istruttori possono essere impiegati dello stesso stabilimento, insegnanti pubblici, consulenti privati o altri che possiedano l esperienza necessaria. Questi fondi possono essere assegnati ad aziende individuali, imprese manifatturiere che sponsorizzano corsi di formazione per gli impiegati di più imprese delle loro ditte fornitrici in Illinois e ad organizzazioni intermediarie che attuano progetti di formazione multi-impresa. Per ulteriori informazioni contattare: Business Development Springfield Office 620 E. Adams, Springfield, IL Tel

26 Uffici Statali dell Illinois State of Illinois Department of Agriculture P.O. Box 19281, State Fairgrounds Springfield, IL Tel Illinois Arts Council James R. Thompson Center 100 West Randolph, Suite Chicago, IL Tel Fax: The Office of the Auditor General Iles Park Plaza 740 East Ash St. Springfield, IL Tel Fax: Michael A. Bilandic Building 160 N. LaSalle Street, Suite S-900 Chicago, Illinois Tel Fax: web: The Illinois Capital Development Board (CDB) William G. Stratton Building, 401 S. Spring St. Third Floor, Stratton Bldg Springfield, IL Tel Fax James R. Thompson Center 14th Floor 100 West Randolph Street Chicago, IL Tel Fax Dunn-Richmond Economic Development Center Room # Pleasant Hill Road Carbondale, IL Tel Fax Ottawa Satellite Office 700 E. Norris Drive Ottawa, IL Steve Halm Tel Fax Illinois Commerce Commission 527 East Capitol Avenue Springfield, Illinois ufficio Springfield Tel ufficio - Chicago Tel Fax - Springfield Fax - Chicago Illinois Department of Employment Security Chicago 33 South State Street Chicago, IL Tel Springfield 850 East Madison Street Springfield, IL Employer Hotline: Employer Problem Resolution: Illinois Finance Authority (IFA) Chicago 180 N. Stetson, #2555 Chicago, IL Tel Fax Illinois Department of Labor Chicago Office 160 N. LaSalle Street Suite C-1300 Chicago, IL

27 Tel Fax: Springfield Office 900 S. Spring Street Springfield, IL Tel Fax: Illinois Department of Natural Resources One Natural Resources Way Springfield, IL Tel Illinois Secretary of State Jesse White 213 State Capitol Springfield, IL Phone: Illinois Department of Transportation 2300 S. Dirksen Parkway Springfield, IL Tel CapitoloVII Forme Societarie Un'impresa estera può esercitare attività imprenditoriali negli Stati Uniti costituendosi in diverse forme societarie, normalmente utilizzate dalle imprese locali. Le forme societarie più comuni sono Corporation (assimilabile alla Società per Azioni) e Limited Liability Company (LLC) (assimilabile a società a responsabilità limitata): La costituzione di una Corporation comporta l obbligo di registrazione presso il Secretary of State. Sono disponibili pacchetti informativi sulla costituzione e organizzazione di corporations, da richiedere a: Secretary of State Business Services Howlett Building, Room 328 Springfield, IL Tel North State, Room 1137 Chicago, IL Tel Tutti i moduli possono essere scaricati dall indirizzo web Documenti necessari: documenti d identificazione e compilazione di alcuni moduli. È indispensabile un indirizzo (anche quello del legale della società può bastare). Spese: sono limitate a poche centinaia di dollari. Tempi: giorni, salvo che non si intenda seguire la procedura di urgenza che comporta il pagamento del diritto di urgenza e abbrevia il termine a 2-3 giorni. Inizio attività: può essere immediata. Limited Liability Company - LLC (assimilabile alla Società a Responsabilità Limitata) Una limited liability company si forma registrando gli atti costitutivi presso la Corporations Division. 27

28 Una limited liability company può designare uno o più manager per gestire gli affari oppure può scegliere di operare sotto la direzione dei propri membri. Le limited liability companies straniere devono registrarsi presso il Secretary of State per trattare affari nello Stato dell Illinois. Per un pacchetto informativo sulla struttura e l organizzazione delle LLC, si può scrivere o telefonare a: Limited Liability Company Division Howlett Building, Room 351 Springfield, IL Telefono: Le limited liability companies hanno il vantaggio di limitare le responsabilità finanziarie di ciascun partner alla quota di capitale versata al momento della costituzione dell impresa. In cambio di questa responsabilità limitata, ciascun partner rinuncia al diritto a partecipare alla gestione della società, che viene esercitata da manager. Nonostante le due cariche siano formalmente distinte (al pari di quanto avviene in Italia per i soci e gli amministratori di una Srl), non è insolito il caso di members di una LLC che svolgano anche funzioni manageriali. La LLC è una tipologia di società che ben si adatta allo svolgimento di gran parte delle attività economiche, come ad esempio: agricoltura e servizi correlati, attività mineraria, costruzione, imprese manifatturiere, trasporti, commercio all ingrosso e al dettaglio, agenzie di assicurazione, attività immobiliari, hotels, varie altre attività professionali. Per le attività bancarie e assicurative la legge non consente tale forma societaria. Le LLC sono facili da costituire, ma possono verificarsi notevoli problemi se tra i vari membri si vengono a creare delle situazioni di contrasto. È quindi sempre consigliabile rivolgersi ad uno studio legale per la stesura di un operating agreement dettagliato, che è sempre la migliore forma di protezione degli interessi dei soci. L accordo dovrà regolare tutti gli aspetti cruciali quali: durata della LLC, capitale di partecipazione di ciascun socio, ogni contributo aggiuntivo effettuato da ciascun socio, partecipazione ai profitti e alle perdite, compiti, responsabilità e portata delle attività di ciascun socio, procedure per l ammissione di nuovi soci, etc. La costituzione di tale tipo di società non richiede la partecipazione di alcun soggetto americano, potendo la medesima essere costituita da una persona fisica oppure giuridica italiana. Del pari, non è necessario alcun tipo di visto (green card) per i soggetti che costituiscono la predetta società. Va da sé che il personale italiano che dovesse essere impiegato, percependo reddito da una tale struttura americana, dovrà preventivamente accedere a un visto di lavoro negli Stati Uniti. Alcuni tipi di attività richiedono l ottenimento di un permesso specifico da parte delle autorità locali. Ad esempio, è necessaria una licenza per aprire un ristorante, un agenzia immobiliare, un centro di bellezza, un asilo o un autofficina. In ogni caso, prima di costituire un azienda negli Stati Uniti, si consiglia di consultare, oltre che un legale specializzato in diritto commerciale internazionale, anche un "Certified Public Accountant" (CPA), figura simile al commercialista. 7.1 Tipi di strutture aziendali: Impresa individuale Partnership / Partnership con Responsabilità Limitata Società con Responsabilità Limitata (LLC) Società S Società C Responsabilità legale Illimitata Illimitata per Partnership Generale, limitata per Partnership con Responsabilità Limitata Limitata, come RLLP o come Società (S o C) Limitata Limitata 28

29 Continuità dell Entità Limitata alla vita del proprietario Limitata, se non specificato diversamente nel contratto di partnership Perpetua o alla data specificata A vita A vita Acquisizione di Capitale Limitata a quello che il proprietario può garantire. Generalmente limitata a quello che i partner possono aumentare collettivamente Generalmente limitata a quello che i partner possono aumentare collettivamente Massimo di 100 Azionisti, con un capitale che non cresce vendendo le azioni. Numero Illimitato di Azionisti, con un capitale che non cresce vendendo le azioni. Trasferimento di Interesse Facile perchè tutti I beni sono di proprietà del proprietario Diritto di distribuzione di facile trasferimento; interesse in attività e diritto di gestione non possono essere trasferiti senza il consenso di altri partner I diritti economici sono traferibili, i diritti di gestione trasferibili con il consenso degli altri membri Azioni facili da trasferire a meno di restrizioni nell accordo, nell atto costitutivo, o che sia una società legalmente chiusa Azioni facili da trasferire a meno di restrizioni nell accordo, nell atto costitutivo, o che sia una società legalmente chiusa Gestione Le decisioni di gestione sono prese dal proprietario Solitamente tutti I partner sono coinvolti nelle decisioni sulla gestione Solitamente gestita dai membri, ma può avere manager con ruoli diversi come riportato nell accordo operativo Gestito dagli amministratori, che sono eletti dagli azionisti a meno che la società abbia deciso di eliminare gli amministratori. Gestito dagli amministratori, che sono eletti dagli azionisti a meno che la società abbia deciso di eliminare gli amministratori. Tassazione dei Redditi e Spese Tutti i costi e i ricavi sono riportati nella dichiarazione dei redditi del proprietario Divisi tra I partner in accordo con investimenti o accordi tra i partner e riportato sulla dichiarazione dei redditi di ogni partner Divisi tra I partner in accordo con investimenti o accordi tra i partner e riportato sulla dichiarazione dei redditi di ogni membro Passa direttamente agli azionisti in base alla quantità di azioni detenute. In generale la società non paga imposte sul reddito Tassati diversamente a livello aziendale, agli azionisti in base alla quantità di azioni detenute Liquidazione dell entità A discrezione del proprietario trattata come vendita di singoli beni Richiesta al momento del recesso di un socio a meno che l accordo di partnership non consenta la continuazione della società Come nella partnership Solitamente è richiesta una maggioranza di due terzi degli azionisti Solitamente è richiesta una maggioranza di due terzi degli azionisti Vantaggi Maggiori Indipendenza, flessibilità, il minimo di obbligo di legge Responsabilità operative condivise, contributo amministrazione addizionale, flessibilità, aumento dei profitti, responsabilità limitata con RLLP Uguale alla partnership più responsabilità limitata, senza dover presentare documentazioni annuali, può essere trattata come qualsiasi forma di attività ai fini dell imposta sull reddito Responsabilità limitata, profitti tassati una sola volta, passaggio diretto delle spese e delle entrate agli azionisti Responsabilità limitata, può offrire benefici extra da ridurre da pagamenti fiscali sul reddito 29

30 Svantaggi Maggiori Responsabilità illimitata, Vita limitata, capacità di gestione limitata, potenziale di investimento limitato Responsabilità illimitata se non RLLP, rinnovo annuale per mantenere RLLP, durata limitata, le relazioni tra i partner possono creare problemi, cambi di partner o di contratto possono creare problemi Le relazioni tra i membri possono causare problemi, cambi di partner o di contratto possono creare problemi Non tutte le società possono qualificarsi, non può detrarre i benefici extra per i proprietari o le loro famiglie, rapporti tra soci o amministratori possono causare problemi Difficile portare I beni fuori o vendere business senza una doppia tassazione, rapporti tra i soci o gli amministratori possono causare problemi Capitolo VIII Cenni Relativi alle Norme sull Impiego Worker s Compensation La Division of Workers' Compensation fornisce le informazioni più aggiornate necessarie nei casi d infortuni sul lavoro e di adeguamento alle relative norme, nonché ha come compito quello di incoraggiare la sicurezza sul lavoro e il contenimento delle spese sanitarie. Fornisce inoltre, in caso d incidenti, consulenza sulle procedure di risoluzione in maniera da renderle comprensibili, eque, utili ed efficienti a un costo ragionevole. Per maggiori informazioni rivolgersi a: Illinois Workers Compensation Commission 100 West Randolph, #8-200 Chicago, IL Tel Unemployment Insurance (assicurazione per disoccupazione) Il Programma di Assicurazione contro la Disoccupazione garantisce che i lavoratori divenuti disoccupati senza loro responsabilità ricevano una retribuzione provvisoria e parziale, calcolata sull ultimo stipendio. Il programma è finanziato con le tasse pagate dal datore di lavoro e fornisce i benefici a coloro che soddisfano i requisiti di eleggibilità, come stabilito dalla Legge di Sicurezza per il Lavoro dell Illinois. Scopo del programma è il mantenimento della stabilità economica all'interno della comunità e la tutela del reddito e del potere di acquisto del disoccupato. Il programma è gestito dal Department of Employment Security (IDES). Per maggiori informazioni rivolgersi a: Illinois Department of Employment Security Chicago 33 South State Street Chicago, IL Springfield 850 East Madison Street Springfield, IL Employer Hotline: Employer Problem Resolution:

31 8.1 Requisiti di Pubblicità Le leggi federali e statali richiedono che sui luoghi di lavoro siano esposte tabelle contenenti informazioni su diritti e benefici della copertura assicurativa a favore dei lavoratori. Tutte le attività imprenditoriali devono esporre il tabellone "Equal Opportunity Is THE LAW", disponibile presso: Equal Employment Opportunity Commission - Tel. l Le imprese devono anche esporre i seguenti tabelloni "Job Safety &.Health Protection", "Fair Labor Standards Law", Family and Medical.Leave Act, e Employee Polygraph Protection Law". Maggiori informazioni sulle Pari Opportunità sono disponibili al sito web: Per informazioni sui diritti civili e sugli obblighi vigenti in Illinois, consultare la pagina web: Illinois Department of Labor Fair Labor Standards Division 160 N. LaSalle Street, Suite C-1300 Chicago, IL Tel Manifesti Federali Richiesti: Richieste di manifesti sul posto di lavoro da parte del dipartimento di lavoro Americano per piccole imprese e altri datori di lavoro MANIFESTO JOB SAFETY AND HEALTH PROTECTION (sicurezza sul lavoro e tutela della salute)sicurezza sul lavoro e amministrazione sanitaria. 29 USC 657(c), 29 CFR CHI DEVE TENERE AL CORRENTE Datori di lavoro privati impegnati in un business che interessi il commercio. Non si applica a suddivisioni dello stato federali, statali o politiche. CITAZIONI/PENALITA Il datore di lavoro che non espone il poster, può essere soggetto a citazioni o penalità. ALTRE INFORMAZIONI I datori di lavoro che operano in stati OSHA con piani statali approvati dovrebbero ottenere e pubblicare il poster specifico per il loro stato. EQUAL EMPLOYMENT OPPORTUNITY IS THE LAW (Pari opportunità di impiego è legge)amministrazione standard dell impiego, ufficio dei programmi di conformità di contratti federali. Ordine esecutivo 11246, come emendato; Sezione 503 dell atto di riabilitazione del 1973, come emendato; 38 U.S.C della legge sull assistenza e il reinserimento dei veterani Enti che beneficiano di contratti federali o subappalti o contratti di costruzione federale assistita di $10,000 o più; istituti finanziari che rilasciano e pagano agenti per le obbligazioni e le note di risparmio degli Stati Uniti; depositari di fondi federali o enti che hanno progetti di legge di carico. Sanzioni contrattuali appropriate possono essere inflitte per violazioni non corrette. Provvedere ad avere copie del poster in posizioni facilemente visibili per gli impiegati, per chi richieda di essere assunto, e per i rappresentanti delle organizzazioni sindacali con le quali esiste un contratto collettivo. Inoltre imprese di non costruzione o subappaltatori con 50 o più dipendenti e un contratto di $50,000 o più {altrimenti richiesto da 41 CFR (a)} devono sviluppare 31

32 del Vietnam del 1974, come emendato; 41 CFR Capitolo 60-l.42; 41 C.F.R (k); 4 1 C.F.R (a)4 una politica di pari opportunità come parte di un piano di azione affermativo e pubblicare la linea di condotta sulle bacheche aziendali 41 CFR (a)(9). Si prega di notare che il EEOC* può offrire altri requisiti sui post alla sezione 2000e-10 [ 711]. Fair Labor Standards Act (FLSA) Minimum wage poster Employment Standards Administration, Wage and Hour Division (Manifesto sul salario minimo, salario per ogni ora) Ogni datore di lavoro privato, federale, statale e locale del governo che assuma qualsiasi impiegato soggetto al FLSA 29 USC 211, 29 CFR pubblicazione di avvisi Nessuna citazione o sanzione in caso di mancata esposizione Il datore di lavoro di dipendenti ai quali il sec. 7 del FLSA non si applica, possono alterare o modificare il poster in modo leggibile, per mostrare che le disposizioni di straordinario non vengono applicate Employee Right for Workers with Disabilities/Special Minimum Wage Poster (Diritti per i lavoratori con disabilità/poster su minimi su stipendi speciali) Employment Standards Administration, Wage and Hour Division. 29 CFR (impieghi di amministrazione, salario per ogni ora) Tutti i datori di lavoro che hanno impiegati con certificati di minimi stipendi speciali autorizzati dalla sezione 14(c) del FLSA Nessuna citazione o sanzione in caso di mancata esposizione Quando un datore di lavoro pensa che sia inopportuno postare un avviso, egli può rendere disponibile l avviso direttamente alle persone interessate. YOUR RIGHTS UNDER THE FAMILY AND MEDICAL LEAVE ACT (I tuoi diritti sotto il decreto sulla famiglia e sul congedo per malattia) Employment Standards Administration, Wage and Hour Division. 29 CFR ,.402 (impieghi di amministrazione, salario per ogni ora) Gli enti pubblici, (compresi datori di lavoro locali, statali e federali) scuole elementari e secondarie sia pubbliche che private, nonché i datori di lavoro privati che impiegano 50 o più dipendenti in 20 o più settimane di lavoro e che sono impegnati nel commercio o in qualsiasi settore o attività che interessi il Rifiuto volontario di postare può tradursi in una sanzione pecuniaria civile, da parte del dipartimento per gli stipendi per ora, non superiore a $100 per ogni reato distinto Quando la forza lavoro di un datore di lavoro non è competente in inglese, il datore di lavoro deve fornire la comunicazione nella lingua parlata dal lavoratore. Il poster deve essere postato ben visibile dove può essere facilmente visto da dipendenti e candidati per l occupazione 32

33 Uniformed Services Employment and Reemployment Rights Act (Decreto sui diritti di riassunzione e impiegati non informati) (Avviso per l utilizzo da parte di tutti gli impiegati) Assunzione di veterani e servizio di abilitazione 38 U.S.C. 4334, 20 CFR NOTICE: EMPLOYEE POLYGRAPH PROTECTION ACT (decreto sulla protezione poligrafia degli impiegati) Employment Standards Administration, Wage and Hour Division. 29 CFR (impieghi di amministrazione, salario per ogni ora) NOTICE MIGRANT AND SEASONAL AGRICULTURAL WORKER PROTECTION ACT (Decreto sulla protezione per I migranti e lavoratori agricoli stagionali)employment Standards Administration, Wage and Hour Division. 29 CFR ,.76 (impieghi di amministrazione, salario per ogni ora) commercio, compresi i datori di lavoro congiunti e successori dei datori di lavoro interessati L intero testo dell avviso deve essere messo a disposizione da ogni datore di lavoro per le persone che hanno diritti e benefici sotto l USERRA Tutti i datori di lavoro coinvolti o che influenzano il commercio o la produzione di beni per il commercio. Non si applica ai governi federali, statali, e locali, o a circostanze coperte dalla difesa nazionale e dall esenzione di sicurezza Datori di lavoro agricoli, associazioni di imprenditori agricoli e manodopera agricola Nessuna citazione o sanzione in caso di mancata esposizione. Un individuo può chiedere USDOL di investigare per chiedere di raggiungere un accordo, oppure avviare un azione privata di esecuzione per chiedere al datore di lavoro di rendere la comunicazione disponibile ai dipendenti Il segretario del lavoro può intraprendere azioni giudiziarie e valutare sanzioni civili per la mancata esposizione delle informazioni Può essere valutata una sanzione pecuniaria civile I datori di lavoro possono rendere disponibile l avviso dove sono abitualmente collocate le comunicazioni ai dipendenti. Tuttavia, i datori di lavoro sono liberi di fornire l avviso in altri modi per ridurre al minimo i costi, garantendo allo stesso tempo che il testo integrale del bando sia disponibile (ad esempio distribuendo l avviso tramite posta elettronica o di persona in persona) La legge si estende a tutti i dipendenti o potenziali dipendenti a prescindere dal loro stato di cittadinanza. Società straniere che operano negli Stati Uniti devono rispettare il regolamento o riceveranno sanzioni per il mancato postaggio. Il manifesto deve essere postato in un luogo dove gli impiegati possano osservarlo. Ogni datore di lavoro coperto dalla legge, che fornisce alloggi ai lavoratori agricoli migranti, deve postare il post in un posto visibile, per tutto il periodo di occupazione, informazioni sui termini e le condizioni di occupazione delle abitazioni di questo genere Per ottenere i manifesti o ulteriori informazioni su i requisiti per i decreti o di altre questioni inerenti all osservanza del regolamento, contattare il ministero del lavoro degli Stati Uniti per telefono al numero SBREFA, o via a Questi decreti sono disponibili anche per telefono al o possono essere ordinati per posta: 33

34 U.S. Ministero del Lavoro Ufficio Affari Pubblici City Center Square 1100 Main, stanza 840 Kansas City, Missouri Tipologie di leggi sul lavoro Di seguito sono riportate le leggi federali sul lavoro con le quali i datori di lavoro devono essere conformi: FLSA (Fair Labor Standard Act) Stabilisce i salari minimi, retribuzione degli straordinari, registrazione e le norme sul lavoro minorile per il settore privato e per i dipendenti pubblici. Il FLSA è amministrato e applicato dal ministero del lavoro del dipartimento degli impieghi di amministrazione e dei salari per ogni ora. Legge sul Congedo per malattia e famiglia (FMLA) - Prevede un diritto di un massimo di 12 settimane di lavoro protetto, congedo non retribuito nel corso di un periodo di 12 mesi per gli aventi diritto, dei dipendenti coperti per i seguenti motivi: 1) nascita e la cura del figlio del lavoratore avente diritto, o il posizionamento per un adozione o per favorire la cura di un bambino con il dipendente; 2) cura di un familiare (coniuge, figlio, genitore) che ha una grave condizione di salute, o 3) quando il dipendente non è in grado di lavorare a causa delle sue condizioni di salute gravi. Il FMLA è amministrato e applicato dal dipartimento degli impieghi di amministrazione e dei salari per ogni ora. Decreto sulla protezione del lavoratore da poligrafia (EPPA) Proibisce alla maggior parte dei datori di lavoro privati di utilizzare test della verità, sia per l intervista pre-assunzione, o nel corso del periodo di lavoro. Il EPPA è amministrato e applicato dal dipartimento degli impieghi di amministrazione e dei salari per ogni ora. Contattate la divisione: Employment Standards Administration (ESA) Wage and Hour Division 200 Constitution Avenue, NW, Room S-3502 Washington, DC Tel Decreto sulla sicurezza e la salute sul lavoro (OSH) Richiede che i datori di lavoro rispettino i regolamenti sulla sicurezza sul lavoro e salute rilasciati dall Occupational Safety and Health Administration (OSHA) e per fornire ai dipendenti un luogo di lavoro che sia esente da pericoli che causano o possono causare una morte o gravi danni fisici. Il decreto OSH è amministrato e applicato da OSHA. Occupational Safety and Health Administration (OSHA) 200 Constitution Avenue, NW Washington, DC Tel Leggi e Regolamenti Vigenti Di seguito sono riportate le leggi federali sul lavoro con i quali i datori di lavoro devono essere conformi: Fair Labor Standards Act (FLSA) Stabilisce salari minimi, retribuzione del lavoro straordinario, registrazione delle norme sul lavoro e il lavoro minorile per il settore privato e dipendenti pubblici. Il FLSA è amministrato è applicato dal dipartimento degli impieghi di amministrazione e dei salari per ogni ora. 34

35 Decreto sulla famiglia e il congedo per malattia: Prevede un diritto di un massimo di 12 settimane di lavoro protetto, congedo non retribuito nel corso di un periodo di 12 mesi per gli aventi diritto, dei dipendenti coperti per i seguenti motivi: 1) nascita e la cura del figlio del dipendente idoneo, o di richiesta di adozione, o per la cura di un bambino con il dipendente, 2) la cura di un familiare (coniuge, figlio, genitore) che ha una grave condizione di salute, o 3) quando il dipendente non è in grado di lavorare a causa delle sue condizione di salute gravi. Il FMLA è amministrato e applicator dal Department of Labor s Employment Standards Administration's Wage and Hour Division. Proibisce alla maggior parte dei datori di lavoro privati di utilizzare test della verità, sia per l intervista pre-assunzione sia nel corso del rapporto di lavoro. L EPPA è amministrato e applicato dal dipartimento degli impieghi di amministrazione e dei salari per ogni ora. Amministrazione di lavoro standard (ESA) Wage and Hour Division 200 Constitution Avenue, NW, Stanza S-3502 Washington, DC Tel Il ministero del lavoro ha un numero verde per informazioni al USA-DOL. Servizi aggiuntivi sono disponibili in più di 140 lingue tramite un servizio di traduzione. Decreto sulla sicurezza e la salute sul lavoro (OSH) Richiede che i datori di lavoro rispettino i regolamenti sulla sicurezza sul lavoro e salute rilasciati dalla Occupational Safety and Health Administration (OSHA) e per fornire ai dipendenti un luogo di lavoro che sia esente da pericoli che causano o possono causare una morte o gravi danni fisici. Il decreto OSH è amministrato e applicato da OSHA. Occupational Safety and Health Administration (OSHA) 200 Constitution Avenue, NW Washington, DC Telefono.: OSHA ( ) Capitolo IX - Sistema Fiscale Oltre alla tassazione a livello federale, le società sono anche soggette a tassazione sia nello stato di costituzione che in altri stati dove producono reddito, e l imposizione fiscale varia notevolmente da stato a stato. Come gli altri stati, l Illinois ha un imposizione fiscale societaria calcolata sul reddito imponibile ivi prodotto, sulle vendite e sul valore della proprietà. 9.1 Le autorità tributarie La riscossione delle imposte nello Stato dell Illinois è demandata principalmente ai seguenti enti. l Illinois Department of Revenue, la Secretary of State, il Department of Employment Security e l Enviromental Protection Agency. L Illinois Department of Revenue è l organismo deputato alla riscossione delle imposte in Illinois, sia di quelle dipendenti dal reddito (Corporation Income Tax), sia di quelle patrimoniali (Replacement Tax). Esso ha il compito altresì di predisporre le modalità amministrative di riscossione, nonché le indagini fiscali e l irrogazione di sanzioni. L'ufficio del Secretary of State amministra e raccoglie le tasse di concessione governativa sulle società (Franchise Corporate Tax), nonché quelle amministrative, come ad es. quelle sui veicoli. Il Department of Employment Security amministra e raccoglie le imposte finalizzate ai sussidi per la disoccupazione. L Enviromental Protection Agency raccoglie ed amministra le tasse finalizzate alla bonifica ambientale ed al riciclo dei rifiuti. 35

36 9.2 Corporate income tax e Personal Property Replacement Tax Le Società in Illinois, siano esse nazionali o stranie-re, sono soggette a due tipi di imposte: l imposta sul reddito (Corporate Income Tax) e la tassa sulle società (Corporate Franchise Tax). La Corporate Income Tax ricomprende una tassa patrimoniale (Replacement Tax), che tuttavia non si applica a tutte le tipologie societarie. La normativa tributaria dell Illinois prevede due imposte sul reddito netto: la Corporate Income Tax e la Personal Property Replacement Tax. Entrambe queste imposte sono previste in forza del privilegio di guadagnare o ricevere redditi in Illinois, ma solo le società di capitali, quelle di persone ed i trust sono soggette alla Personal Property Replacement Tax. L'Income Tax è stata emanata nel 1969, e si applica alle persone fisiche, proprietà fondiarie, trust e società in genere. La Personal Property Replacement Tax è stata invece introdotta nel 1979, e si applica alle corporation, partnership ed ai trust, e non alle persone fisiche. Consiste in una tassa addizionale alla Income Tax, di cui è considerata parte. Si elencano qui di seguito alcune della principali imposte applicate nello Stato del Illinois: Corporate Income Tax: tassa sul reddito netto tassabile dell impresa. Aliquota pari all 9,5% Personal Income Tax: tassa sul reddito personale dei residenti statali. Viene applicata con un aliquota del 5,0. Sales and Use Tax: imposta simile all IVA applicata con un aliquota del 6.25%. Property Tax: è l imposta sugli immobili. Illinois è uno di 37 stati che l impone a livello locale e statale. Per approfondimenti si rimanda al sito del Illinois Department of Revenue (www.revenue.state.il.us) Corporation soggette alla tassazione L imposta sui redditi dell Illinois colpisce le società in forza del privilegio di guadagnare o ricevere redditi in Illinois Tali società sono soggette alla presentazione di un modulo chiamato Form IL-1120, scaricabile anche da Internet. Esenzioni dall imposta e differente calcolo della base di reddito sono previsti a seconda delle tipologie societarie e del loro ramo di attività. Alcune entità assimilabili alle società commerciali come ad es. le organizzazioni politiche o le associazioni dei proprietari di case sono generalmente esentate da quest imposta, ma sono soggette a tassazione per certe specifiche voci del loro reddito. Le S Corporation sono esenti dalla Corporate Income Tax ma sono soggette alla Personal Property Replacement Tax. Le società di assicurazione sono incluse nella definizione di «corporation» e come tali sono soggette alla tassa sul reddito, seppur in base a regole specifiche. Le associazioni finanziarie e di pubblica utilità sono soggette alla Corporate Income Tax ed alla Personal Property Replacement Tax allo stesso modo delle altre società, ma la determinazione della base imponibile avviene con regole diverse, cosi come per le compagnie petrolifere, le società di investimenti, i trust e le società cooperative. La Corporate Income Tax e la Personal Property Replacement Tax si applicano altresì alle limited liability companys: esse sono trattate come una corporation, partnership o sole proprietorship se sono classificate come tali ai fini della tassazione federale. Corporation esenti alla tassazione Le associazioni esentate dalle tasse federali secondo l Irc Sec. 501(a) lo sono anche dalla Corporate Income Tax e dalla Personal Property Replacement Tax e non è loro richiesto di presentare la dichiarazione Form IL Comunque, tali associazioni sono soggette a tassazione su ogni voce di reddito determinata secondo l Irc Sec Le associazioni esenti devono presentare un modulo apposito relativo alle loro entrate imponibili denominato Form IL-990T. Per tali associazioni ogni reddito con applicabile alla società unrelated business income calcolato e dichiarato a fini di tassazione federale. L esenzione standard non è invece loro applicabile. Allo stesso modo le «organizzazioni politiche», come definite dall Irc Sec. 527, sebbene trattate come organizzazioni esentasse, sono soggette a tassazione su certi redditi che devono essere riportati sul Federal Form 1120-Pol. Questo reddito non esente è riportato sul Form IL Le associazioni di proprietari di case considerate esenti dalla tassazione federale secondo l Irc Sec. 528 sono soggette alla Income Tax sul reddito dell Illinois e alla Replacement Tax su quella parte di reddito tassabile prevista dal federal Form 1120H. Sia le organizzazioni politiche che le associazio-ni di proprietari di case devono, per calcolare quanto dovuto, sommare le Income Tax relative all Illinois che siano state dedotte a fini di tassazio-ne federale. 36

37 S Corporation Le S Corporation sono esenti dalla Corporate In-come Tax ma sono soggette alla Personal Property Replacement Tax. Così come previsto dalla normativa federale, il reddito delle S Corporation è allocato direttamente in capo agli azionisti in proporzione ai rispettivi interessi. Ai fini della tassazione nello Stato dell Illinois, una S Corporation è una società per la quale sia stata effettuata tale scelta ai sensi dell Irc Sec o per la quale sia stato scelto, in sede di tassazione federale, di fruire delle disposizioni del Subchapter S Revision Act of 1982 ed alla quale siano applicabili le disposizioni del precedente Subchapter S in vigore il 1 luglio A fini federali solo le compagnie di assicurazioni contro gli infortuni e certe società di produzione di oli minerali e gas possono scegliere di essere assoggettate alla legge del 1 luglio 1982, piuttosto che alla attuale normativa. Disc e Fsc Il sistema delle Domestic International Sales Corporation (Disc) è stato sostituito dal Foreign Sales Corporations (Fsc) come strumento primario di trattamento fiscale di favore per gli esportatori statunitensi. Tale modifica è conseguenza di una disputa con la Comunità Europea che considerava questo strumento un illecito sussidio alle esportazioni in contrasto con gli accordi Gatt. Il sistema Disc ha avuto termine il 31 dicembre 1984 e i redditi accumulati dalle imprese fino a tale data e sotto tale regime sono stati considerati esenti da tassazione federale e dell Illinois, ove fossero ricorse le previste condizioni. Le Foreign Sales Corporations o Fsc sono organizzate secondo le leggi del paese d origine o secondo quelle statunitensi e devono conformarsi a certe regole standard emanate dal Gatt. Regole complesse determinano la tassazione dei redditi delle Fsc. Le regole generali per tali società sono: non si applica la Corporate Income Tax sui redditi esenti provenienti da attività di affari svolte all estero (sia a livello societario che in capo agli azionisti); c è una sola Corporate Income Tax (in capo alla società Fsc) basata sui redditi non esenti provenienti da attività di affari svolte all estero (diversi dai redditi non esenti provenienti da attività di affari svolte all estero in forza delle regole denominate «arm s-length pricing rules»); gli altri redditi delle Fsc (come redditi da investimenti e finanziari) sono tassati sia in capo alla società che in capo ai singoli azionisti. La distribuzione di dividendi a soci che non siano corporation viene considerata reddito dei soci; ed i soci che non siano corporation non hanno diritto alla deduzione del 100% generalmente concessa ai soci che siano corporation per i dividendi delle Fsc distribuiti che provengano da redditi attribuibili alle attività di affari estere. Lo Stato dell Illinois non ha quindi una legislazione specifica per le Fsc, che vengono di conseguenza considerate come una normale società e sono soggette alla presentazione del Form IL-1120 quando operano sul territorio dello Stato. 9.3 Come costruire la base imponibile Calcolo del Taxable Income L Illinois ha scelto di adottare per il calcolo del taxable income, ovvero della base imponibile gli stessi criteri adottati dalla legge federale. Il periodo annuale della tassazione e il metodo di calcolo sono gli stessi usati per le tasse federali. Pertanto, per calcolare il Federal Income si deve sommare, al Federal Taxable Income, prima che siano allo stesso applicate le Net Operating Loss Deduction, gli interessi su titoli locali e statali, la Corporate Income Tax e la Personal Property Replacement Tax dell Illinois, ed a quanto ottenuto sottrarre gli interessi su obbligazioni federali, rimborsi sulla Income Tax nell Illinois, spese correlate al reddito esente da tassazione, i dividendi da filiali all estero, i dividendi pagati da filiali che siano Enterprise Zone Corporations, Foreign Trade Zone Corporations designate come Hight Impact Business, contributi a Enterprise Zone Projects, contributi per Job Training Project e Net Operating Loss attribuibili all Illinois. Il risultato ottenuto sarà l Illinois Base Income, il quale, soggetto ad allocation and apportionment e detratte le esenzioni in Illinois, darà l Illinois Net Income, base di reddito tassabile all interno dello Stato. Base income delle organizzazioni finanziarie Nel termine financial organization sono ricomprese ogni tipo di banca, le holding bancarie, le trust company, le casse di risparmio, le società di prestiti ed investimenti finanziari ed ogni altra entità prevista dal Federal Bank 37

38 Holding Company Act del Oltre alle normali detrazioni sul Federal Taxable Income le Organizzazioni Finanziarie, al fine di calcolare il Net Income possono detrarre: interessi ricevuti su prestiti concessi a contribuenti che siano eleggibili a ricevere un credito per investimenti in proprietà poste in Enterprise Zone; interessi su prestiti concessi per investimenti in proprietà qualificate a ricevere un credito per investimenti per Hight Impact Business; somme non ammesse come spese per interessi secondo l Irc Sec. 291(a)[3]. La deduzione per l interesse sui prestiti indicati al secondo punto può essere ottenuta solo fino al limite in cui il prestito sia garantito da una proprietà. La porzione deducibile dell interesse è calcolata moltiplicando l ammontare totale dell interesse ricevuto per una frazione al cui numeratore è il valore originale della proprietà al momento in cui è stata data in garanzia ed il denominatore è l intera entità del prestito. Base income delle società di assicurazione sulla vita e delle compagnie mutue di assicurazioni Le operazioni da effettuare sono le stesse che per le altre corporation, ma si basano rispettivamente sul Federal Taxable Income previsto per le società di assicurazione sulla vita di cui all Irc Section 801 e delle compagnie mutue di assicurazione di cui all Irc Section 831. Base income delle società d investimenti Il Federal Taxable Income da utilizzare è quello prevista dall Irc Sec. 852, con i normali aggiustamenti ed a cui devono aggiungersi l eccedenza da guadagni da capitale a lungo termine sui dividendi da capital gain e deve dedursi l ammontare dei dividendi esenti come definiti in Irc Sec. 852(b)[5], pagati agli azionisti nel corso dell anno tassabile. Una volta che la base income è stata calcolata, il net income, che è la base dell imposta sul reddito dell Illinois, è calcolato tenendo conto delle previste allocazioni e ripartizioni nonché delle sottrazioni delle esenzioni standard. Base income dei trust d investimento immobiliare Il Federal Taxable Income da utilizzare è quello prevista dall Irc Sec Alle normali rettifiche della base federale devono aggiungersi l eccedenza da guadagni da capitale a lungo termine sui dividendi da capital gain, sono definiti secondo l Irc Secs. 852(b)[3](C) o 857(b)[3](C) ed ogni altra somma indicata dall Irc Sec. 852(b)[3](D). Una volta che la base del reddito "income base" è stata calcolata, il net income, che è la base dell imposta sul reddito dell Illinois, è calcolato tenendo conto delle previste allocazioni e ripartizioni nonché delle sottrazioni delle esenzioni standard. Base income delle cooperative La income base tassabile è il Federal Taxable Income previsto dall Irc Secs Le operazioni da effettuare su tale base sono le stesse che per le altre corporation. Una volta che la base income è stata calcolata, il net income, che è la base dell imposta sul reddito dell Illinois, è calcolato tenendo conto delle previste allocazioni e ripartizioni nonché delle sottrazioni delle esenzioni standard. Base income delle S Corporation Le S Corporation che fanno business all interno del territorio dell Illinois (22) calcolano un ipotetica base federale fissa, detta «unmodified Base Income», come si deduce dal Federal Form 1120-S. Ad essa debbono apportarsi le normali rettifiche previste dallo Stato dell Illinois, ed è poi applicata una deduzione standard di 1000 dollari. Le S corporation che operano in più Stati sottraggono dall ammontare dell ipotetica base federale come sopra modificata quei redditi che non derivano da attività economiche (non-business income). Dopo essere stato individuato l effettivo reddito imputabile allo Stato dell Illinois, il non-business income relativo allo Stato dell Illinois è aggiunto per arrivare alla «base di reddito allocabile in Illinois». Un esenzione standard, calcolata con il dividere la base di reddito allocabile in Illinois secondo la base totale di reddito e moltiplicando il risultato per dollari, è poi sottratta per arrivare al reddito tassabile. Sebbene agli individui, alle proprietà terriere ed ai trust sia consentito di dedurre l aumento di valore dei capitali che si è verificato prima della promulgazione della legge del 1969 sulla determinazione della base del reddito, alle società, incluse le S corporation, non è consentito operare tale deduzione. Poiché la realizzazione di guadagno da capitale si considera avvenuta a livello societario e non a livello di distribuzione degli utili agli azionisti. 38

39 Modificazioni alla base di reddito federale «Base income», la «base» della tassa sul reddito dell Illinois (Corporate Income tax) nonché di quella patrimoniale (Replacement Tax), è determinata in riferimento alla «base» di reddito federale così come indicata dall Internal Revenue Code. La legge definisce reddito tassabile quello «propriamente riportabile ai fini della tassazione federale». Le rettifiche apportate alla base di reddito federale per arrivare alla base di reddito dello Stato dell Illinois sono le seguenti: Interessi sulle obbligazioni di Stato: gli interessi sulle obbligazioni dello Stato, incluse quelle dell Illinois e delle sue ripartizioni amministrative territoriali sono generalmente tassabili nello Stato. Perciò tali interessi, generalmente esentati a livello federale, devono essere aggiunti al reddito tassabile nello Stato. Interessi esentati: redditi da obbligazioni o titoli dell Illinois Sports Facilities Authority, del Financial Distressed City Assistance Program, della Land Bank Fund, e della Quad Cities Regional economic Development Authority, così come i redditi del College Savings Bonds. L ammontare degli interessi su obbligazioni esenti non è soggetto a tassazione. Income and Franchise Tax Deductions La tassa sul reddito e quella patrimoniale dedotte dal reddito lordo federale per calcolare l imponibile federale devono essere ricomprese nella base imponibile dell Illinois. Poiché la legge restringe le rettifiche alla «tassa imposta da questa legge» non è necessaria nessuna modifica per le tasse sul reddito (Income Tax) e su quelle di concessione governativa (Franchise Tax) pagate in altri Stati. La tassa sul reddito dell Illinois che era stata restituita alla società ed era perciò inclusa nel reddito federale tassabile è sottratta ai fini della tassazione in Illinois perché è stata previamente inclusa nella misura della tassa. Net Operating Loss Deduction Una perdita netta operativa (Net operating loss) è determinata sulla base del reddito federale tassabile al quale sono state apportate tutte le necessarie modifiche e allocando e ripartendo il risultato per determinare quanto della perdita è avvenuta in Illinois. Con l adozione di questa formula, la determinazione della perdita netta operativa per le società (incluse le S corporation), i trust, le proprietà immobiliari e le società di persone, è stata resa indipendente dai mutamenti a livello federale. La perdita netta operativa può essere ripartita su un periodo variabile dai 2 ai 20 anni. Mergers and acquisitions In caso di fusioni o acquisizioni, le perdite nette operative delle società incorporate possono essere dedotte dalle società incorporanti, così come risulta da Irc Sec. 381(a). 9.4 Deduzioni ammissibili Redditi esentasse, spese deducibili Le società possono dedurre spese ed interessi relativi al reddito federale esentasse che è tassabile in Illinois e che ivi è aggiunto all imponibile. «Spese deducibili» sono definite come quelle somme non ricomprese sotto l Irc Secs. 17(a)[2], 265[1] e [2] e 291(a)[3]. Interessi sulle obbligazioni federali Nel calcolare il reddito tassabile dell Illinois le società possono sottrarre le somme che dovrebbero in realtà essere incluse ma che invece sono esentate in forza della Costituzione dell Illinois o della Costituzione americana, ovvero di trattati o di leggi. Una legge federale (31 U.S.C. 3124[a]) rende esenti gli interessi su titoli e obbligazioni del tesoro ed altri titoli federali dalla tassazione dell Illinois. «Obbligazioni degli Stati Uniti», nel significato inteso dalla legge federale, sono le obbligazioni emesse al fine di assicurare le necessarie funzioni di governo. Contribuzioni e dividendi provenienti da zone industriali e ad alto impatto d affari Le società possono sottrarre dal reddito federale tassabile i dividendi ricevuti dalle sedi che conducono la loro attività in una zona industriale (enterprise zone). Le società possono sottrarre dal reddito federale tassabile i dividendi ricevuti da altre società qualificate «ad alto impatto d affari» (high-impact business) situate entro una zona o sottozona posta fuori dallo Stato e ben determinata. Le società possono sottrarre dal reddito federale tassabile 2 volte l ammontare di contributi a fini caritatevoli indirizzati verso zone determinate se i contributi sono utilizzati per un progetto approvato dal Dipartimento del commercio e dalla Community Affairs secondo la sez

40 dell Illinois Enterprise Zone Act. Le Zone industriali certificate sono elencate al paragrafo del Cch Illinois Tax Reports. Dividendi ricevuti da società estere Una società può dedurre dal reddito federale tassa-bile una percentuale disponibile secondo Irc Sec. 243(a)[1], correntemente equivalente al 70% della somma ricevuta da una società straniera (affiliata) quali dividendi previsti ed il 100% dei dividendi superiori alle previsioni. Il termine «affiliate», in questo senso, include quelle società così definite secondo l Irc 1504(a), tenuto conto che l esclusione per le società straniere indicate in Irc Sec. 1504(b)[3] non si applica. L ammontare dei dividendi sottratti deve essere ridotto dalla somma di ogni speciale riduzione federale consentita rispetto agli stessi dividendi. Contributi ai programmi di qualificazione per gli occupati Le società possono sottrarre l ammontare di contribuzioni per progetti di qualificazione degli occupati secondo il Tax Increment Allocation Redevelopment Act. Questi progetti, promossi dalle municipalità in modo che le società possano inviar-vi i propri addetti, non rientrano fra le deduzioni per motivi caritatevoli di cui al federal Irc Sec Crediti d imposta Le società che ricevono crediti d imposta federali (Claim of Right Repayments) secondo l Irc Sec possono dedurre le somme che avrebbero dedotto dal reddito federale (34). L Irc Sec consente un credito d imposta, invece che una deduzione, per somme che erano precedentemente incluse nel calcolo del reddito federale ma che ora non lo sono più. Esenzione standard Sia per le tasse sul reddito che per le tasse sulla proprietà alle società (oltre alle società esentasse che pagano l imposta sulla parte di reddito tassabile) è consentita un esenzione pari a dollari, moltiplicato per la somma della base imponibile riconducibile all Illinois e divisa per la base totale di reddito. Spese relative a crediti Per gli anni successivi al 12 agosto 1999 le spese associate a crediti per impieghi federali, crediti per test clinici, e crediti per incrementare le attività di ricerca che sono escluse come deduzioni federali secondo Irc Sec. 280C, possono essere sottratte dal reddito federale tassabile. 9.5 Allocation e apportionment delle basi tassabili Una società che opera in più Stati è sottoposta a più tassazioni. Occorre quindi ripartire («allocate») ed assegnare («apportionment») il net income fra diverse giurisdizioni. La «ripartizione» consiste nell attribuire certi tipi di reddito ad uno Stato sulla base di regole che tengono conto del tipo di proprietà che dà luogo al reddito. Ad esempio i redditi da locazione di immobili si imputano allo Stato nel quale l immobile è posto. Quando la sorgente del reddito è un bene immateriale, come brevetti o investimenti, la collocazione dei quali può essere difficile da accertare, le regole di «allocation» possono adottare un criterio oggettivo per l assegnazione, come ad es. il domicilio commerciale del contribuente. L «assegnazione» consiste nell attribuire i proventi d impresa ad un certo Stato secondo una formula basata su fattori oggettivi come il luogo della vendita o della proprietà. Tale formula è necessaria perché la fonte del reddito è difficile da determinare, stante la complessità delle relazioni commerciali. Nel caso Container Corporation of America v. Franchise Tax Board la Corte Suprema ha riconosciuto come applicabile un metodo di ripartizione del reddito che non si fonda più su fattori geografici o relativi al luogo in cui avvengono le transazioni, ma sulla ripartizione del reddito globale d impresa, detto «unitary business». Illinois as Udipta State Le disposizioni che sono state adottate nello Stato dell Illinois in materia di tassazione dei redditi provenienti da diversi Stati sono sostanzialmente simili a quelle dell Uniform Division of Income for Tax Purposes Act. L Illinois è un membro associato del Multistate Tax Compact dal 1976, e pertanto i principi del Multi-state Tax Compact sono integrati nelle disposizioni statutarie della sua Income Tax Law. L Uniform Division of Income for Tax Purposes Act (Udipta) è una legislazione modello per l allocation e l apportionment dei ricavi tra gli Stati, elaborata per rimediare alle diversità che sussistevano tra gli Stati nel determinare le rispettive quote dei redditi delle corporation. 40

41 Tale legislazione è stata adottata, interamente o parzialmente, dalla maggioranza degli Stati. L Udipta divide i redditi in «business income», i quali sono apportioned sulla base di una formula fondata su 3 fattori, e «nonbusiness income», il quale è allocated a seconda della tipologia del reddito e dei beni che producono tale reddito. Il MultiState Tax Compact è un documento a cui gli Stati possono aderire nell interesse di una tassazione uniforme dei redditi delle corporation da attività che si svolgono in più Stati, il quale stabilisce diversi metodi di apportionment, tra cui quello dell Udipta, adottato dallo Stato dell Illinois. Unitary Business L istituto dell «unitary business» si fonda sulla case law doctrine precedente all adozione, da parte dello Stato dell Illinois, della Income Tax Law. Attraverso tale istituto il reddito di un unitary business è attribuito non ad un segmento geografico, attraverso una contabilità separata delle transazioni che abbiano luogo in un determinato Stato, ma a tutti gli Stati nei quali le attività di affari siano svolte, sulla base dei fatto di calcolo delle vendite o dei beni. Tale istituto costituisce altresì il presupposto per il combined reporting, richiesto dallo Stato dell Illinois. Con il termine «unitary business group» si intende un gruppo di soggetti collegati attraverso una «common ownership», la cui attività di affari sia integrata con, dipenda da, e contribuisca all attività degli altri soggetti. Con «common ownership» si intende il controllo o il possesso diretto o indiretto di più del 50% delle azioni aventi diritto di voto della corporation che conduca una attività di unitary business. Una corporation ha il possesso diretto della azioni con diritto di voto di un altra corporation quando tali azioni le appartengono, mentre ha il controllo indiretto quando possiede le azioni con diritto di voto di una terza corporation che possegga tale quota azionaria. Ogni combinazione di tali 2 tipi di controllo, la quale comporti il controllo di più del 50% del capitale azionario, qualifica la corporation le cui quote siano in tal modo detenute come membro del gruppo societario. Gli standard dell Irc Sec. 318(a)[1] sono utilizzati per determinare il possesso indiretto da parte di una persona fisica. La «passive ownership» di una quota fino al 100% di una corporation collegata non è, in mancanza di altri indizi di operazioni condotte congiuntamente, prova del fatto che le operazioni del gruppo siano da ricondurre tra gli unitary business. Apposite norme forniscono esempi esplicativi della common ownership e regole per determinare la sussistenza della stessa nelle partnership. La Business activity è normalmente «unitary» quando le attività dei membri sono: nello stesso campo, ad esempio manifatturiero, di vendita al dettaglio, di vendita all ingrosso, assi-curativo, finanziario, nei trasporti; o si pone in un azienda o filiera strutturata verticalmente. Un apposita disposizione di legge provvede a fornire le regole per determinare i casi in cui determinate entità rientrino nella casistica sopra vista. In entrambi i casi, le corporation che siano membri devono essere funzionalmente integrate per mezzo di una struttura di management fortemente centralizzata, che abbia autorità in materia di problemi relativi all acquisto, al finanziamento, alla tassazione, alle linee produttive, al personale, al marketing e agli investimenti capitali. Un apposita disposizione di legge provvede a fornire le regole per determinare i casi in cui tale struttura di management fortemente centralizzata sussiste. Un membro di un unitary group è escluso dal combined reporting se più dell 80% delle sue attività di affari hanno luogo al di fuori degli Usa. Per determinare la percentuale delle attività svolte all interno e all esterno degli Usa, le corporation che non siano di trasporto, assicurazione e finanziarie utilizzano una speciale formula di apportionment che si basa sul fattore del payroll (stipendi) e sul fattore delle property (beni). La somma di tali fattori è divisa per 2, o per 1, se uno di tali fattori è uguale a 0 nel denominatore. La formula speciale è ottenuta dividendo gli importi correlati agli Usa con quelli correlati alla totalità (worldwide). 9.6 Crediti, rimborsi, pagamenti Crediti d imposta I crediti deducibili delle società contribuenti includono anche gli investimenti fatti per proprietà immobiliari a fini strumentali («qualified property»), per l assunzione di lavoratori nella zona d impresa, somme spese in formazione, in pro-grammi di assistenza sanitaria dei dipendenti, pa-gate per costi di bonifiche ambientali o per l utilizzo di carbone proveniente dall Illinois. I crediti deducibili possono essere detratti entro un termine indicato come «ragionevole ed appropriato», ma comunque non oltre 5 anni dal loro insorgere. Nelle fusioni ed acquisizioni i crediti d imposta della società incorporata sono acquisiti e dedotti dalla società incorporante (Irc Sec. 381a). Tale norma viene applicata retroattivamente a tutte le acquisizioni avvenute negli anni fiscali successivi al

42 Crediti deducibili dalla tassa di proprietà Sono deducibili dalla tassa di proprietà (Replacement tax- Sec. 201e) alcuni investimenti immobiliari destinati («placed in service», secondo il significato dato in Irc Sec. 46) all esercizio dell attività, effettutati dal luglio 1984 al gennaio La quota deducibile ammonta allo 0,5% del valore della somma impiegata. Sono considerati deducibili gli investimenti effettuati per beni immobiliari, nuovi o usati, come palazzi o componenti strutturali, ma non sono inclusi terreni o migliorie a proprietà immobiliari che non siano munite di fognature, proprio accesso alla via pubblica, recinzioni, appezzamenti di terreni destinati a parcheggi. Inoltre, la proprietà deve essere usata dalla società (qualified property) in attività manifatturiera, estrattiva di carbone o fluorite, o correlata ad esse, e non deve essere stata previamente usata a tali scopi da altri che abbia inteso valersene al fine di ottenere un credito d imposta. Una descrizione dettagliata delle modalità per ottenere la detrazione sono illustrate in 86 Ill. Adm. Code Sec , Cch Illinois Tax Reports Un ulteriore addizionale dello 0,5% è consentito se la società ha incrementato il proprio tasso di occupazione di almeno un 1% nell anno. La società che entra in Illinois per la prima volta si considera poter godere di una percentuale di detrazione dell investimento pari all 1%. In ogni caso, se il tasso di occupazione di ogni anno è inferiore all 1%, l addizionale del credito può essere ridotta in proporzione. Zone d impresa (Enterprise Zones) Alle società è altresì consentito di dedurre crediti relativi ad investimenti in proprietà immobiliari collocate in zone d impresa (Enterprise zone - Sec. 201f); in questo caso non è richiesto che della proprietà si faccia un uso determinato (v. 86 Ill. Adm. Code Sec , Cch Illinois Tax reports ). La somma deducibile ammonta allo 0,5% dell investimento, ed esso non deve essere più vecchio di 5 anni rispetto all anno in cui lo si vuole dedurre. Alto impatto d affari Può essere dedotto un credito d imposta nel caso di investimenti nel corso dell anno qualora si tratti di un investimento denominato «high impact business» (Sec. 201h), ciò che significa un investimento di almeno 12 milioni di dollari in qualified property e che riesce a creare almeno 500 posti di lavoro a tempo pieno, ovvero un investimento di almeno 30 milioni di dollari in qualified property, e che consenta di mantenere almeno posti di lavoro a tempo pieno. Il credito deducibile ammonta allo 0,5% dell investimento, che però non può essere inferiore al minimo su indicato e deve comunque essere effettuato nel corso dell anno tassabile. Costi per bonifiche ambientali Nel periodo che intercorre fra il 1997 ed il 2002 è consentito dedurre, per costi sostenuti per bonifiche ambientali (Sec. 201.l), il 25% della somma in eccesso ad ogni dollari spesi per ogni sito da bonificare. Il sito e la somma devono essere indicati dall Illinois Enviromental Protection Agency, secondo requisiti che possono variare. A partire dal gennaio dell anno 1999 il limite di dollari non si applica a quei siti posti in luoghi ove è maggioritaria una popolazione di proprietari di case d abitazione di censo medio basso. Inoltre il credito non si applica a quelle società responsabili, in tutto o in parte, dei disagi ambientali cui deve porsi rimedio. L ammontare totale dei crediti d imposta non può essere superiore a dollari l anno. Utilizzo di carbone dell Illinois Entro l anno 2005 è consentito dedurre un credito d imposta dovuto ad investimenti finalizzati ad attrezzature necessarie («qualified equipment») per consentire l utilizzo di carbone dell Illinois nell industria (Sec. 206). La somma deducibile ammonta al 5% dell investimento. Crediti d imposta per creazione di posti di lavoro Alla società è consentito dedurre un credito d imposta pari a 500 dollari annui per ogni posto di la-voro creato nella zona d impresa o nella zona destinata al commercio con l estero durante l anno fiscale. La deduzione è consentita per ogni posto di lavoro creato successivamente ai primi 5 esistenti nella società. Il lavoratore deve essere impiegato al-meno 180 giorni consecutivi e lavorare almeno 30 o più ore la settimana. Il posto di lavoro deve essere: certificato dal Dipartimento del Commercio e della Comunità d Affari dello Stato come «eligible for services», creato successivamente alla designazione della «zona d impresa» o comunque all insediamento dell attività, stabilmente fissato in tale zona, previsto per più di trenta ore la settimana. Il credito d imposta può essere dedotto anche oltre i cinque anni dal suo insorgere. 42

43 Spese per formazione del personale Alla Società è consentito detrarre un credito pari all 1,6% della somma pagata per attività di formazione tecnica professionale del personale residente o impiegato in Illinois. Il credito può essere detratto, anche se è stato sostenuto oltre cinque anni prima della data in cui si vuole detrarre. Crediti d imposta per creazione di nuove attività d impresa Dal 1998 è previsto dal programma Edge (Economic Development for a Growing Economy) che le società che operano in Illinois possano ottenere, in forza della creazione di nuove attività d impresa, dei crediti d imposta fino a un valore pari all incremento delle entrate fiscali generate dalla creazione di queste nuove attività. Tuttavia l investimento non deve essere inferiore ai 5 milioni di dollari e deve creare almeno 25 nuovi posti di lavoro. Comunque possono essere previsti dei parametri differenti se è riconosciuto che il progetto è suscettibile di apportare benefici economici reali allo Stato. Ulteriori crediti connessi al progetto possono essere successivamente dedotti fino a 5 anni dopo. In ogni caso i crediti non possono essere dedotti a oltre 10 anni dalla data in cui il progetto è stato approvato. Delle voci dell investimento possono far parte spese per: attrezzature, edifici e terreni; sviluppo d infrastrutture, costi per finanziamenti, eccetto rifinanziamenti o debiti correnti; ricerca e sviluppo; formazione e addestramento; locazioni. Crediti d imposta per corsi di formazione nelle Nti Alla società contribuente produttrice di beni che cooperi con il Dipartimento dell Educazione per la realizzazione di corsi sull utilizzo delle nuove tecnologie dell informazione (Nti) è riconosciuto un credito d imposta pari al 20% delle spese sostenute per la creazione di questo genere di corsi, a meno che un credito d imposta non sia già stato ottenuto per la creazione di nuovi posti di lavoro. Se l ammontare del credito supera quanto fiscalmente dovuto nel corso dell anno, il restante del credito può essere dedotto nei 2 anni successivi. I corsi devono essere strutturati in modo da fornire agli allievi la preparazione tecnica teorica e pratica sufficiente per essere impiegati immediatamente nel mondo del lavoro. Programmi per l assistenza sanitaria Nel periodo fiscale possono essere de-dotti crediti d imposta per spese di assistenza sanitaria dei dipendenti nella misura del 5% annuo delle spese per le quali il credito è domandato. Ricerche sull utilizzo del carbone nell industria Per questo genere di attività di ricerca è consentita una detrazione del 20% delle somme donate dalla società al Center for Research on Sulfur in Coal. Se l ammontare della deduzione supera quanto fiscalmente dovuto per lo stesso anno, il restante del credito può essere ripartito ancora per i successivi 5 anni. Credito d imposta relativo al pagamento della Personal Property Replacement Income Tax Il credito, da dedurre dall Income Tax, si calcola moltiplicando il Pprit per una frazione, ponendo al numeratore l imponibile di quanto attribuito all Illinois e al denominatore l intero reddito imponibile della società, e moltiplicando il risultato per il tasso d imposizione. Ogni credito o parte di credito d imposta può essere dedotto per 5 anni fiscali dalla data del suo insorgere. Spese per ricerca Crediti d imposta possono essere dedotti per investimenti mirati a incrementare l attività di ricerca in Illinois. La percentuale deducibile è del 6 1/2 % dell investimento. La deduzione può essere effettuata fino a 5 anni successivi dalla data dell investimento, ma non oltre il 2004, se non si tratti d investimenti il cui contratto è anteriore a tale data. 9.7 Corporation franchise tax È la tassa pagata dalle società nazionali e straniere in forza del privilegio di esercitare i loro diritti in Illinois, ovvero in forza dell autorizzazione loro concessa per svolgere affari nello Stato. La Corporate franchise tax dell Illinois è calcolata sulla base del capitale sociale. Essa è inizialmente imposta all inizio del primo anno di attività. La tassa pagata in quel momento costituisce assolvimento dell obbligo per il periodo dei seguenti 12 mesi. A confronto, la tassa sui redditi delle società è pagata successivamente, sulla base dei redditi percepiti nei 12 mesi precedenti di attività societaria. 43

44 Ciò significa che, nell ultimo anno della sua esistenza, una società ha già assolto in anticipo il proprio obbligo di pagamento della Corporate franchise tax, e che invece dovrà versare la dovuta differenza d imposta sul reddito (Corporate income tax), calcolata al termine di tale attività. Casi di esenzione e attività escluse Sono esentate dalla Corporation franchise tax in quanto soggette ad altra tassazione le seguenti tipologie di società: cooperative agricole nazionali e straniere; società finanziarie e di credito immobiliare; banche e imprese assicuratrici. A partire dal 1 gennaio 1998 le seguenti attività da parte di una società straniera che abbiano svolgimento all interno del territorio dell Illinois non so-no considerate attività di affari: agire, essere convenuti in un procedimento legale, o comunque esserne partecipe; tenere riunioni del Consiglio d Amministrazione, dell assemblea dei soci e ogni altra attività interna della società; mantenere conti correnti bancari, uffici o agenzie per il trasferimento, lo scambio e la registrazione di titoli e/o valori o mantenere crediti o fondi in garanzia; vendere beni attraverso un imprenditore indipendente; sollecitare a ottenere ordini di beni per mezzo di mail, dipendenti, agenti o comunque, sottoposta un offerta, richiedere l accettazione dall esterno del territorio dell Illinois prima di dar corso al contratto; creare o acquistare fondi immobiliari garantiti da ipoteche; possedere proprietà; condurre una transazione isolata che sia completata entro 120 giorni e non sia parte di una transazione precedente; avere un ufficio di direzione o un direttore residenti in Illinois. Descrizione e base imponibile La base imponibile della «Franchise corporation tax» è costituita dal capitale sociale («paid-in capital») dell impresa il cui valore è determinato al momento in cui viene concessa l autorizzazione a svolgere attività d affari nello Stato. In seguito la società paga la tassa annualmente su tale base imponibile ovvero sulla nuova base imponibile risultante dagli eventi patrimoniali successivi che ne hanno modificato l entità (cessioni di quote, fusioni, consolidamenti). Il «paid-in capital» è dato dalla somma dei seguenti fattori: entrate di cassa e degli altri guadagni dell impresa meno le spese relative alle cessioni di quote; versamenti in conto capitale degli azionisti; quote aggiunte o trasferite al capitale sociale per l azione del Consiglio d Amministrazione o dell assemblea relative a stock dividendo stock split (frazionamenti azionari). Se l ultimo aumento di capitale sociale è stato compiuto attraverso la liberazione di corporate stock, il costo del riscatto delle quote è sottratto dall ammontare dell addizione. La base annuale della tassa di concessione delle società non sarà ridotta finché la richiesta non sarà presentata all ufficio della Segreteria di Stato. Imposta L imposta iniziale è calcolata sulla base del capitale (paid in capital) dichiarato nell atto di costituzione, e la tassa è pagata al momento della presentazione del Form (42). Le variazioni dell imposta sono conseguenza di eventi che portano all aumento del capitale sociale, ad esempio: l emissione di nuove azioni, un incremento del capitale sociale senza l emissione di nuove azioni; successive modifiche nel capitale sociale susseguenti ad operazioni finanziarie. L addizionale della tassa è imposto ogni volta in cui una variazione del capitale sociale viene comunicata al Dipartimento delle tasse. Un addizionale della Franchise Tax è dovuta anche nei casi di acquisizione di altre società se ciò comporta un aumento del capitale sociale. L addiziona-le è pagata dal soggetto incorporante, il quale pure deve pagare la Franchise Tax del soggetto incorporato, se questo non ha provveduto nel periodo di propria competenza. Periodo d imposta Il periodo d imposta è di 12 mesi che decorrono dal primo giorno del secondo mese che precede l»anniversario» della società nell anno antecedente e, prima del primo giorno del secondo mese immediatamente precedente il mese di «Anniversario» della società dell anno corrente. Comunque, se una società ha stabilito un «extending filing month», il periodo tassabile è di 12 mesi che finiscono con l ultimo giorno dell anno fiscale immediatamente precedente l «extending filing month». Per «anniversary month» si intende il mese nel quale cade l anniversario in cui la società ha ottenuto il Certificato di concessione. 44

45 Per quanto riguarda la classifica del clima fiscale (l insieme di condizioni fiscali che hanno un impatto sugli investimenti), nell'illinois è 28 ( 1= carico fiscale più leggero, 50 più pesante), nell indice elaborato dalla Tax Foundation, confrontando le 5 imposte ritenute di maggior impatto per un impresa: sul reddito societario, sul reddito persone fisiche, sul consumo, sull assicurazione contro la disoccupazione e sulla proprietà immobiliare, residenziale e commerciale (V. tabella qui sotto). Per approfondimenti: CONFRONTO DEL CLIMA FISCALE TRA GLI STATI DEL MID-OVEST USA (al luglio 2011) Stato Indice Complessivo e Classifica Imposta Reddito Societario Imposta Reddito Imposta Personale al Consumo Tasso Statale Assicurazione contro disoccupazione Tassa di proprietà personale Colorado Illinois Indiana Iowa Kansas Michigan Missouri Nebraska North Dakota Ohio South Dakota Wisconsin Organizzazioni Esenti da Tassazione La seguente è una lista di organizzazioni esenti da tassazione. Per ulteriori informazioni inerenti questi tipi di organizzazioni, scaricate Publication 557, Status di esenzione fiscale per l organizzazione, o contattate IRS Customer Service.(servizio clienti) 501(c)(1) 501(c)(2) 501(c)(11) 501(c)(12) Corporations Organized Under Act of Congress (Società organizzate sotto atto del congress) Title Holding Corporations for Exempt Organization (Società con titolo di partecipazione per organizzazioni esenti) Teachers' Retirement Fund Associations (Associazione per fondo pensione per gli insegnanti) Benevoli Associazione sull assicurazione per la vita, Mutual Ditch o Società di irrigazione, le compagnie telefoniche comuni o cooperative, o Organizzazioni nelle quali l'85 per cento o più del reddito dell'organizzazione è costituito da importi riscossi da parte dei membri per il solo scopo di pareggiare le perdite e le spese) 45

46 501(c)(13) Cemetery Companies (Società dei cimiteri) (di proprietà e gestito esclusivamente a beneficio dei propri soci che non gestiscono a scopo di lucro) 501(c)(14) 501(c)(15) 501(c)(16) 501(c)(18) State Chartered Credit Unions, Mutual Reserve Funds (Privilegi Statali per credito alle cooperative, fondi di riserva comuni) Mutual Insurance Companies or Associations (Società di assicurazioni comuni o associazioni) Cooperative Organizations to Finance Crop Operations (Organizzazioni cooperative per finanziare le operazioni di taglio) Employee Funded Pension Trusts (Fondo fiduciario per fondi pensionistici finanziati) (creata prima del 25 giugno, 1959) 501(c)(21) Black Lung Benefit Trusts (Fondo fiduciario per polmoni neri) 501(c)(22) 501(c)(25) 501(c)(26) 501(c)(27) Withdrawal Liability Payment Funds (Fondi per il ritiro di pagamenti di responsabilità) Title Holding Corporations or Trusts with Multiple Parents (Società con titolo di partecipazione o fiduciarie nelle mani di più di una famiglia) State-Sponsored High-Risk Health Coverage Organizations (Organizazioni di copertura per rischi di salute molto alti) State-Sponsored Worker's Compensation Reinsurance Organizations (Organizazioni per la riassicurazione di compensazione per i lavoratori) 501(Democrat) Religious and Apostolic Associations (Associazioni religiose e apostoliche) 501(e) Cooperative Hospital Service Organizations (Organizazioni e società ospedaliere) 501(f) Cooperative Service Organizations of Operating Educational Organizations (Organizzazioni cooperative di servizi di funzionamento di gruppi educativi) 501(k) Child Care Organizations (Organizzazioni per la custodia dei bambini) 521(a) Farmers' Cooperative Associations (Associazioni degli agricoltori) 46

47 9.9 Tipi di Visti di Lavoro: B-1 VISTO (Visto per Business ) è per i cittadini stranieri interessati a visitare gli Stati Uniti per scopi commerciali che non implicano la ricezione di uno stipendio. Ulteriori interviste sono obbligatorie presso la maggior parte delle ambasciate e consolati degli Stati Uniti in seguito agli eventi dell'11 settembre La durata massima del soggiorno per i visitatori B-1 non immigranti con un visto Business è di 6mesi. L'ufficiale dell'immigrazione alla dogana di entrata determina per quanto tempo ogni visitatore avrà il permesso di rimanere nel paese. Al momento dell'ingresso negli Stati Uniti, il visitatore straniero ha il diritto di richiedere una proroga del soggiorno. B-2 VISTO TURISTA è per i cittadini stranieri che desiderano visitare gli Stati Uniti per turismo. La durata massima del soggiorno per i visitatori titolari di un visto B-2 è di 6 mesi. Al momento dell'ingresso negli Stati Uniti, il visitatore straniero ha il diritto di richiedere una proroga del soggiorno. Le persone ammesse negli Stati Uniti con un visto di soggiorno B-2 non sono autorizzate a lavorare o ricevere qualsiasi tipo di pagamento durante il soggiorno negli Stati Uniti. C-1 VISTO DI TRANSITO è un visto per non immigranti, che consente ai cittadini stranieri di entrare negli Stati Uniti, mentre in transito in un altro paese straniero. Il visto di transito C-1 può essere utilizzato per viaggiare in e fuori degli Stati Uniti quando la destinazione finale è un altro paese. Gli individui con un visto turista valido B-1 B-2 non hanno bisogno di ottenere un visto di transito degli Stati Uniti. The E-1 Visto per Accordo Commerciale consente ai cittadini stranieri dei paesi aventi diritto a entrare negli Stati Uniti per dedicarsi al commercio di natura sostanziale tra gli Stati Uniti e il paese della nazione del richiedente. Scambi in questione devono essere scambi internazionali di beni tra gli Stati Uniti e il paese del richiedente. Il richiedente deve venire negli Stati Uniti per effettuare il commercio"sostanziale" o per sviluppare e dirigere le operazioni di un'impresa che ha scambi commerciali con la nazione del richiedente. E-2 VISTO PER INVESTITORI è per coloro che desiderano investire negli Stati Uniti. Il richiedente del visto E-2 deve essere cittadino di un paese con il quale gli Stati Uniti hanno un trattato di commercio. Lo scopo della voce dell'individuo deve essere quello di effettuare il commercio sostanziale, compreso il commercio di servizi o tecnologie, principalmente tra gli Stati Uniti e il paese trattato, o, per sviluppare e dirigere le operazioni di un'impresa in cui l'individuo ha investito, o è nel processo di investire una notevole quantità di capitale. Il richiedente è tenuto a venire negli Stati Uniti per sviluppare e gestire le operazioni di un'impresa in cui il richiedente ha investito o si sta muovendo attivamente nel processo di investire una notevole quantità di capitale. Oltre alla partecipazione in un'impresa commerciale, l'investitore deve venire negli Stati Uniti per sviluppare e dirigere le operazioni dell'impresa in cui lui o lei ha effettuato l'investimento. Il richiedente deve avere più del 50(50%) di proprietà degli investimenti, a meno che il richiedente sia un dipendente dell'impresa. Non vi è alcun limite al numero di visti E-2 rilasciati ogni anno. IL VISTO H-1B consente ai professionisti in "Occupazioni speciali" di dare un contributo prezioso per l'economia Americana. Un massimo di visti H-1B sono rilasciati a livello nazionale ogni anno. Il visto H-1B viene rilasciato per un massimo di tre anni ma può essere prorogato. Questo fornisce un soggiorno massimo di sei anni. Il titolare del visto H-1B può richiedere una carta verde se un azienda vuole sponsorizzare la sua domanda. Il visto non-immigrante di lavoroh-1b può essere rilasciato ai richiedenti in cerca di lavoro temporaneo per una "Occupazione speciale" che richiede le competenze di un professionista."occupazioni speciali" includono: contabili, analisti informatici, programmatori, amministratori di database, web designer, ingegneri, analisti finanziari, medici, infermieri, scienziati, architetti e avvocati. Il Visto H-2B per Lavoratori è stato creato per permettere alle persone di venire negli Stati Uniti temporaneamente, soprattutto per posti di lavoro non agricoli, in cui i lavoratori americani scarseggiano. Ogni anno 47

48 sono emessi fino a visti H-2B a livello nazionale. Gli Stati Uniti forniscono visti temporanei per apprendisti H-3a cittadini stranieri che desiderano venire negli Stati Uniti per 'on-the-job training fornito da una società americana. I possessori di un visto H-3 sono autorizzati a lavorare solo per l'azienda che fornisce la formazione. Sotto questo visto per apprendista, l'occupazione dovrebbe rappresentare solo un ruolo minore nel programma, poiché l'obiettivo principale dovrebbe essere la formazione, e non il lavoro effettivo. I visti temporanei per apprendisti H-3 sono emessi solitamente per tutta la durata del programma di formazione (fino a 2 anni). Estensioni possono essere concesse, ma entro il limite di 2 anni. I seguenti programmi campi possono qualificare per un visto H-3: agricoltura, tecnologia, finanza, comunicazioni, governo, e quasi ogni altro campo, fatta eccezione per programmi di formazione medica. Visto L-1 possono beneficiare di un visto intraziendale L-1 gli individui che lavorano fuori dagli Stati Uniti come dirigenti, manager o in una posizione che richiede conoscenze specialistiche. Il requisito principale è che il richiedente sia impiegato al di fuori degli Stati Uniti e sia trasferito a una filiale degli Stati Uniti, consociata, affiliata o partner di joint venture della società non statunitense. J-1 Visto per Visitatore in Scambio è per gli individui che prendono parte a una vasta gamma di programmi di scambio promossi da scuole, imprese, e una varietà di organizzazioni e istituzioni. Questi programmi sono previsti per gli apprendisti commerciali e industriali, studiosi, studenti, visitatori internazionali, insegnanti, assistenti di ricerca e per missioni culturali. In aggiunta, ci sono diversi programmi di scambio per i giovani visitatori, tra i quali programmi di lavoro estivo, programmi di stage per studenti universitari e au-pair programmi. Il Visto O consiste di tre visti: O-1, O-2 e O-3. Il visto O-1 è per gli individui con poteri straordinari nella scienza, arti, istruzione, affari, o l'atletica a livello nazionale o internazionale. Il visto O-2 serve per sostenere gli individui del titolare O-1 Visa, e il rapporto tra il titolare del O-1 e del O-2 deve essere di lunga durata. Il coniuge e i figli non sposati del titolare di visto O-1 hanno il diritto di ottenere un visto O-3 per venire negli Stati Uniti con il supporto principale del visto O-1. 48

49 Capitolo X Indirizzi Utili 10.1 Istituzioni Italiane nell Illinois Consolato Generale d Italia a Chicago 500 North Michigan Ave, Suite 1850 Chicago, IL Tel.: Fax: sito: Console Generale d Italia: Alessandro Motta Giurisdizione: Colorado, Illinois, Iowa, Kansas, Minnesota, Missouri, Nebraska, North Dakota, South Dakota, Wisconsin, Wyoming ADJUNCT CONSULAR OFFICES KANSAS CITY (Kansas) Vice Console Onorario Gino R. Serra Metcalf, Suite 320 Overland Park, KS Tel: Fax: ST. LOUIS (Missouri) Vice Console Onorario Joseph Colagiovanni One Metropolitan Square, 211 North Broadway, Suite 3000 St. Louis, MO Tel: Fax: Tuesday, Thursday 09:00-11:30 Monday, Friday 14:00-17:00 Tel: Si prega di mettersi in contatto la dott.ssa Masecchia via - contattare per telefono soltanto in caso di necessità urgente. DENVER (COLORADO) Consular Correspondent- Cosetta Seno REED lunedì', mercoledì, venerdì' 09:30-12:30 Tel: Si prega di contattare la dott.ssa Reed via contattare per telefono soltanto in caso id necessità urgente. Italian American Chamber of Commerce Midwest Executive Director: Fulvio Calcinardi 500 North Michigan Avenue Suite 506 Chicago, IL Tel: Fax: Internet: CONSULAR CORRESPONDENTS MINNEAPOLIS-ST. PAUL (Minnesota) Consular Correspondent - Marco Pavoloni Monday, Tuesday and Thursday from am to pm Tel: NOTICE: Si prega di contattare il dr. Pavoloni via contattare per telefono soltanto in caso di necessità urgente. MILWAUKEE (WISCONSIN) Consular Correspondent- Carmella MASECCHIA 49

50 Italian Trade Commission 401, North Michigan Avenue, Suite 3030 Chicago, Illinois Tel: Fax: sito web: Istituto Italiano di Cultura (Chicago) Direttore: Dr. Silvio Marchetti 500 North Michigan Avenue, Suite 1450 Chicago, Illinois 60611, USA Tel: Fax: Sito web: Direttore ICE Chicago: Dr. Pasquale Bova ENIT Director North America: Dr. Eugenio Magnani 500, North Michigan Avenue, Suite 506 Chicago IL Tel Fax Sito web: 1. Banche Italiane negli USA: Unicredit Group Managing Director of UniCredit CAIB Securities: Jan Kupfer 150 E 42nd St. New York - NY Tel Banca D Italia Representative Office in United States: NEW YORK Head: Marco Martella 800 Third Avenue 26 th Floor New York - NY Tel

51 10.2 Università dell Illinois Molte istituzioni scolastiche dell Illinois godono di una reputazione a livello mondiale. La rivista statunitense US News e World Report nella classifica 2011 delle Università statunitensi con programma di dottorato (le quali spesso enfatizzano la ricerca) hanno incluso tre università dell Illinois tra le Top 50: The University of Chicago (9 posto) Northwestern (12 posto), e l'università dell'illinois in Champaign-Urbana (47). La rivista statunitense d affari Business Week nella valutazione 2011 di programmi di M.B.A. (Master in Business Administration) ha classificato l University of Chicago al primo posto, e la Northwestern University al quarto posto. I Laureati dall'university of Chicago sono lodati per le loro capacità finanziarie e di analisi, mentre la Northwestern University è riconosciuta per le sue competenze di marketing. Inoltre, l University of Illinois in Champaign-Urbana è stata classificata al quinto posto a livello nazionale dalla rivista statunitense :US News & World Report per la sua specializzazione nei programmi d ingegneria. Principali Università 2011 Ranking Università sede 2011 numero di studenti iscritti Rank 5 Chicago Rank 12 Evanston Rank 45 Champaign Rank 111 Chicago Rank 119 Chicago

52 Rank 132 Chicago Rank 150 University of Illinois Chicago Chicago Rank 160 Illinois State University Normal Rank 170 Southern Illinois University Carbondale Importanti quotidiani dell Illinois testata sede tiratura Chicago edizione giornaliera edizione domenicale Chicago edizione giornaliera edizione domenicale Il neo-gothico edificio di Chicago Tribune Tower in Chicago 52

53 10.4 Città Gemellate (Sister City program) Chicago: Accra (Ghana) since 1989 Amman (Jordan) 2004 Athens (Greece) 1997 Belgrade (Serbia) 2005 Birmingham (United Kingdom) 1993 Bogotá (Colombia) 2009 Busan (South Korea) 2007 Casablanca (Morocco) 1982 Delhi (India) 2001 Durban (South Africa) 1997 Galway (Ireland) 1997 Gothenburg (Sweden) 1987 Hamburg (Germany) 1994 Kiev (Ukraine) 1991 Lahore (Pakistan) 2007 Addison: Triggiano, Italy Belleville: Brovary, Ukraine Paderborn, Germany Belvidere: Schwieberdingen, Germany Vaux-le-Pénil, France Bloomington-Normal: Asahikawa, Japan Canterbury, England, UK Vladimir, Russia Bridgeview: Szczytno, Poland Carbondale: Shimla, India Tainai, Japan Carol Stream: Capri, Italy Chicago Heights: San Benedetto del Tronto, Italy Wadowice, Poland Decatur: Lucerne (Switzerland) 1998 Mexico City (Mexico) 1991 Milan (Italy) 1973 Moscow (Russia) 1997 Osaka (Japan) 1973 Paris (France) Partner City Petah Tikva (Israel) 1994 Prague (Czech Republic) 1990 São Paulo (Brazil) Shanghai (China) Friendship City Shenyang (China) 1985 Toronto (Canada) 1991 Vilnius (Lithuania) 1993 Warsaw (Poland) 1960 Tokorozawa, Japan Deerfield: Lüdinghausen, Germany Elgin: Vientiane, Laos Elk Grove Village: Termini Imerese (PA), Italy Highland Park: Ferrara, Italy Puerto Vallarta, Mexico Kankakee: Guanajuato, Mexico Naperville: Nitra, Slovakia Niles: Pisa, Italy Palatine: Fontenay-le-Comte, France Peoria: Friedrichshafen, Germany (1976) Biloxi, Mississippi, USA Benxi, China 53

54 Clonmel, Ireland Quincy: Herford, Germany Rockford: Borgholm, Sweden Brovary, Ukraine Changzhou, China Roselle: Bochnia, Poland Schaumburg: Schaumburg, Germany Namerikawa, Japan Schiller Park: Capurso (BA), Italy Skokie: Porbandar, India Shelbyville: Okuwa, Japan Springfield: Ashikaga, Japan Villach, Austria Killarney, Ireland San Pedro, Mexico Tinley Park: Büdingen, Germany Mallow, Ireland Waterloo: Porta Westfalica, Germany Waukegan: Miyazaki, Japan Fonti: Capitolo I Capitolo II 54

www.pwc.com/mx Presenza e sviluppo delle imprese italiane in Messico

www.pwc.com/mx Presenza e sviluppo delle imprese italiane in Messico www.pwc.com/mx Presenza e sviluppo delle imprese italiane in Messico In copertina: Il Palacio de Bellas Artes a Cittá del Messico. È il teatro d opera e la sala da concerti più importante del Messico.

Dettagli

Gli Strumenti Finanziari a Supporto delle Imprese

Gli Strumenti Finanziari a Supporto delle Imprese Gli Strumenti Finanziari a Supporto delle Imprese La presente pubblicazione è stata elaborata nell ambito del progetto Facility for SMEs and Capacity Building (cod. 30), finanziato dall Unione Europea

Dettagli

INVESTIRE IN SLOVACCHIA Gennaio 2012. KPMG Slovakia Camera di Commercio Italo-Slovacca

INVESTIRE IN SLOVACCHIA Gennaio 2012. KPMG Slovakia Camera di Commercio Italo-Slovacca INVESTIRE IN SLOVACCHIA Gennaio 2012 KPMG Slovakia Camera di Commercio Italo-Slovacca 2 Investire in Slovacchia Indice Prefazione: Ignacio Jaquotot e L uboš Vanco...3 Perché la Slovacchia?...4 Il Mercato

Dettagli

Guida informativa all insediamento di impresa nel Cantone Ticino

Guida informativa all insediamento di impresa nel Cantone Ticino Guida informativa all insediamento di impresa nel Cantone Ticino VIA DUFOUR 2 CH 6900 LUGANO www.multifamily.ch 1 INDICE 1. INTRODUZIONE 2 6. DIRITTO SOCIETARIO 17 1.1 La Svizzera, il Cantone Ticino 3

Dettagli

Manuale dell investitore. Impiantare un impresa in Svizzera. Edizione aprile 2012 invest-in-switzerland.com

Manuale dell investitore. Impiantare un impresa in Svizzera. Edizione aprile 2012 invest-in-switzerland.com Manuale dell investitore. Impiantare un impresa in Svizzera. Edizione aprile 2012 invest-in-switzerland.com Dati di pubblicazione Editore Osec, Comunicazine e Marketing, Zurigo Testo Generis AG, Sciaffusa

Dettagli

Studi OCSE sul Turismo ITALIA ANALISI DELLE CRITICITÀ E DELLE POLITICHE

Studi OCSE sul Turismo ITALIA ANALISI DELLE CRITICITÀ E DELLE POLITICHE Studi OCSE sul Turismo ITALIA ANALISI DELLE CRITICITÀ E DELLE POLITICHE Studi OCSE sul Turismo: Italia ANALISI DELLE CRITICITÀ E DELLE POLITICHE Il presente studio è pubblicato sotto la responsabilità

Dettagli

TRASPORTO MERCI SU STRADA

TRASPORTO MERCI SU STRADA TRASPORTO MERCI SU STRADA Analisi economico-statistica delle potenzialità e criticità di un settore strategico per lo sviluppo sostenibile Trasporto merci su strada è una pubblicazione a cura di: ANFIA

Dettagli

Capitolo 17. Commercio con l estero e internazionalizzazione

Capitolo 17. Commercio con l estero e internazionalizzazione Capitolo 17 Commercio con l estero e internazionalizzazione 17. Commercio con l estero e internazionalizzazione Le statistiche sul commercio con l estero e sulle attività internazionali delle imprese

Dettagli

La produzione e la diffusione della conoscenza Ricerca, innovazione e risorse umane

La produzione e la diffusione della conoscenza Ricerca, innovazione e risorse umane Roma, luglio 2010 La produzione e la diffusione della conoscenza Ricerca, innovazione e risorse umane a cura di Giorgio Sirilli LA PRODUZIONE E LA DIFFUSIONE DELLA CONOSCENZA RICERCA, INNOVAZIONE E RISORSE

Dettagli

INDICE. Riquadri. Riquadro 1 - Indirizzi delle politiche per i distretti industriali e le reti... 3

INDICE. Riquadri. Riquadro 1 - Indirizzi delle politiche per i distretti industriali e le reti... 3 PREFAZIONE Questo documento di riferimento è stato preparato da Michael J. Enright e Ifor Ffowcs-Williams in collaborazione e con il coordinamento del Programma per lo Sviluppo Economico e Creazione di

Dettagli

DOING BUSINESS IN ITALIA 2013

DOING BUSINESS IN ITALIA 2013 SUBNATIONAL DOING BUSINESS IN ITALIA 2013 Regolamentazioni più efficienti per le Piccole e Medie Imprese UN CONFRONTO TRA LE REGOLAMENTAZIONI D IMPRESA IN 13 CITTÀ E 7 PORTI ITALIANI E QUELLE DI 185 PAESI

Dettagli

Strategie e modalità di ingresso delle imprese nei mercati internazionali emergenti - Il caso Max Mara in Cina

Strategie e modalità di ingresso delle imprese nei mercati internazionali emergenti - Il caso Max Mara in Cina Luiss Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli Facoltà di Economia Cattedra di Marketing Strategie e modalità di ingresso delle imprese nei mercati internazionali emergenti - Il

Dettagli

L applicazione pratica dell accordo di libero scambio tra l UE e la Repubblica di Corea

L applicazione pratica dell accordo di libero scambio tra l UE e la Repubblica di Corea Commissione europea Commercio L applicazione pratica dell accordo di libero scambio tra l UE e la Repubblica di Corea Né la Commissione europea né qualsiasi soggetto che agisca in suo nome rispondono degli

Dettagli

Breve guida agli aiuti di Stato

Breve guida agli aiuti di Stato Breve guida agli aiuti di Stato Indice Lazioeuropa Temi e approfondimenti Breve guida agli aiuti di Stato Introduzione 3 1. Definizione di aiuto di Stato 5 1.1 Il principio dell investitore privato 8 2.

Dettagli

PRIMO RAPPORTO SULLO STATO DELL INNOVAZIONE NEL SETTORE DELLE COSTRUZIONI

PRIMO RAPPORTO SULLO STATO DELL INNOVAZIONE NEL SETTORE DELLE COSTRUZIONI PRIMO RAPPORTO SULLO STATO DELL INNOVAZIONE NEL SETTORE DELLE COSTRUZIONI con il sostegno di Un ringraziamento a tutti i soci di Federcostruzioni che hanno contributo alla redazione del Primo rapporto

Dettagli

Verso una crescita verde. Una sintesi per i responsabili politici Maggio 2011

Verso una crescita verde. Una sintesi per i responsabili politici Maggio 2011 Verso una crescita verde Una sintesi per i responsabili politici Maggio 2011 Nel giugno del 2009, i Ministri di 34 Paesi hanno firmato la Green Growth Declaration, nella quale dichiaravano il proprio impegno

Dettagli

Il futuro nelle nostre mani. Il partner di cui fidarsi. Siemens S.p.A. - Relazioni e bilancio 2012. www.siemens.it

Il futuro nelle nostre mani. Il partner di cui fidarsi. Siemens S.p.A. - Relazioni e bilancio 2012. www.siemens.it Il futuro nelle nostre mani. Il partner di cui fidarsi Siemens S.p.A. - Relazioni e bilancio 212 www.siemens.it INDICE 3. Il partner di cui fidarsi 4. Relazione degli Amministratori sulla Gestione 8. Prospetto

Dettagli

La realtà latinoamericana e le relazioni con l'italia

La realtà latinoamericana e le relazioni con l'italia La realtà latinoamericana e le relazioni con l'italia n. 82 - dicembre 2013 a cura del CeSPI (Centro Studi di Politica Internazionale) LA REALTÀ LATINOAMERICANA E LE RELAZIONI CON L'ITALIA di Marco Zupi

Dettagli

Domanda di contributo fin. a titolo del Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione (FEG) 1

Domanda di contributo fin. a titolo del Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione (FEG) 1 Domanda di contributo fin. a titolo del Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione (FEG) 1 COMMISSIONE EUROPEA DG Occupazione, affari sociali e pari opportunità Fondo europeo di adeguamento alla

Dettagli

SUSSIDI alle FONTI FOSSILI

SUSSIDI alle FONTI FOSSILI STOP SUSSIDI alle FONTI FOSSILI Abbiamo un anno per esercitare la nostra azione collettiva ed essere all altezza delle nostre responsabilità di fronte al cambiamento climatico ha affermato il segretario

Dettagli

INTRODUZIONE. Pagina 1 di 198

INTRODUZIONE. Pagina 1 di 198 INTRODUZIONE Da sempre ci sono aree geografiche che si distinguono rispetto ad altre per la capacità produttiva e per la dinamicità che hanno nei mercati. Dove si lavorano o si producono merci c è sempre

Dettagli

Qatar: un piccolo paese dalle grandi opportunità

Qatar: un piccolo paese dalle grandi opportunità di Jasmine Zahalka La volontà del governo qatarino di diversificare l economia del paese, favorendo gli investimenti esteri, e l impressionante crescita economica che il paese ha sperimentato negli ultimi

Dettagli

5 OSSERVATORIO CONFARTIGIANATO DONNE IMPRESA

5 OSSERVATORIO CONFARTIGIANATO DONNE IMPRESA DONNE, MERCATO, DEMOCRAZIA E WELFARE NELL ERA DELLA GLOBALIZZAZIONE ABSTRACT A CURA DELL UFFICIO STUDI CONFARTIGIANATO LUGLIO 2008 2 DONNE, MERCATO, DEMOCRAZIA E WELFARE NELL ERA DELLA GLOBALIZZAZIONE

Dettagli

Primo Rapporto Annuale al Parlamento

Primo Rapporto Annuale al Parlamento Primo Rapporto Annuale al Parlamento Camera dei Deputati 16 luglio 2014 Indice Generale Premessa 3 Capitolo primo - Dati economici e problemi regolatori 4 Capitolo secondo - L attività dell Autorità 123

Dettagli

COME SI FA AD APRIRE UN AGRITURISMO COMESI. Marco Bianchi. a cura di ASSESSORATO ALL AGRICOLTURA DELLA REGIONE LAZIO EUROPE DIRECT LAZIO

COME SI FA AD APRIRE UN AGRITURISMO COMESI. Marco Bianchi. a cura di ASSESSORATO ALL AGRICOLTURA DELLA REGIONE LAZIO EUROPE DIRECT LAZIO COMESI SIFA ASSESSORATO ALL AGRICOLTURA DELLA REGIONE LAZIO COME SI FA AD APRIRE UN EUROPE DIRECT LAZIO AGRITURISMO a cura di Marco Bianchi FACOLTÀ DI AGRARIA DELL UNIVERSITÀ DELLA TUSCIA TERRANOSTRA AGRITURIST

Dettagli

INIZIATIVA DI STUDIO SULLA PORTUALITA ITALIANA

INIZIATIVA DI STUDIO SULLA PORTUALITA ITALIANA Ufficio per gli investimenti di rete e i servizi di pubblica utilità Servizio per le Infrastrutture e la regolazione dei servizi di pubblica utilità Presidenza del Consiglio dei Minis INIZIATIVA DI STUDIO

Dettagli

I finanziamenti dell Unione europea Una guida per principianti. nuove possibilità di finanziamento. Nuove regole finanziarie e

I finanziamenti dell Unione europea Una guida per principianti. nuove possibilità di finanziamento. Nuove regole finanziarie e I finanziamenti dell Unione europea Una guida per principianti Nuove regole finanziarie e nuove possibilità di finanziamento per il periodo 2007-2013 Edizione 2012 Bilancio Europe Direct è un servizio

Dettagli

Le donne e lo sviluppo rurale. Per garantire. un futuro. all'europa rurale. Commissione europea Direzione Generale Agricoltura

Le donne e lo sviluppo rurale. Per garantire. un futuro. all'europa rurale. Commissione europea Direzione Generale Agricoltura Commissione europea Direzione Generale Agricoltura Le donne e lo sviluppo rurale Per garantire un futuro all'europa rurale Numerose altre informazioni sull'unione europea sono disponibili su Internet via

Dettagli

FARE DI PIÙ CON MENO

FARE DI PIÙ CON MENO FARE DI PIÙ CON MENO Libro verde sull efficienza energetica Direzione generale dell'energia e dei trasporti COMMISSIONE EUROPEA Fotografie: per gentile concessione di Comunità europee e Wärtsilä FARE DI

Dettagli

Ministro per l innovazione e le tecnologie. Linee guida del Governo per lo sviluppo della Società dell Informazione nella legislatura

Ministro per l innovazione e le tecnologie. Linee guida del Governo per lo sviluppo della Società dell Informazione nella legislatura Ministro per l innovazione e le tecnologie Linee guida del Governo per lo sviluppo della Società dell Informazione nella legislatura Roma, giugno 2002 1 2 Presentazione La modernizzazione del Paese attraverso

Dettagli