CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.5 - VALLETTE - MADONNA DI CAMPAGNA - BORGO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.5 - VALLETTE - MADONNA DI CAMPAGNA - BORGO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE"

Transcript

1 MECC. N /088 CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.5 - VALLETTE - MADONNA DI CAMPAGNA - BORGO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE OGGETTO: C.5 - ART.42 COMMA 3 INIZIATIVE PER IL COMMERCIO. CONTRIBUTO ALLE ASSOCIAZIONI DI VIA EURO ,00 IVA COMPRESA Il Presidente Paola BRAGANTINI, di concerto con il Coordinatore della III Commissione di Lavoro Permanente Pasquale VALENTE, riferisce: Con deliberazione del Consiglio Comunale n. mecc /16 del 16 giugno 1999, esecutiva dal 29 giugno 1999 sono state delegate alle Circoscrizioni le attività di promozione commerciale a rilevanza locale ed in seguito sono state conferite le risorse necessarie per mettere in atto tali attività. In conseguenza di quanto sopra, anche nell anno 2010, si intende supportare alcune iniziative correlate in particolare al periodo natalizio al fine di garantire maggiore visibilità alle piccole imprese commerciali ed artigiane del territorio. Attraverso il posizionamento di luci lungo le vie che rendono le stesse più attraenti e la proposta di un momento di festa che unisce grandi e piccini, si ritiene di favorire il commercio e quindi di contribuire alla promozione di una parte importante delle attività del territorio. Le Associazioni dei commercianti sono state pertanto invitate a presentare i progetti ed in particolare hanno aderito le seguenti Associazioni: Associazione Via Borgaro, Associazione Via Chiesa della Salute, Associazione Via Coppino, Associazione Via Luini, Associazione Barriera Lanzo, Associazione Reale Spina, Associazione Via Venaria, Associazione Via Stradella, Associazione Via Breglio, Associazione Via Borsi.,Associazione Borgo Antico di Lucento Reputando i progetti presentati consoni ai fini di utilità generale ed acquisite le dichiarazioni delle summenzionate Associazioni di Via di non perseguire fini di lucro, in armonia con i criteri indicati all art. 77 dello Statuto della Città di Torino ed in conformità con la disciplina del Regolamento di erogazione dei contributi della Città di Torino, approvato con deliberazione n. mecc /01 del Consiglio Comunale del 19 dicembre 1994, esecutiva dal 23 gennaio 1995 modificato con deliberazione del Consiglio Comunale del 3 dicembre 2007 n. mecc /002 esecutiva dal 17 dicembre 2007, si individuano quali beneficiari di un contributo le seguenti Associazioni di Via: 1) Associazione Commercianti e Artigiani Via Borgaro per una proposta di illuminazione per Euro 3.754,00 a fronte di un preventivo di Euro ,00 (All. 1 );

2 / ) Associazione Commercianti Via Chiesa della Salute per una proposta di illuminazione per Euro 3.754,00 a fronte di un preventivo di Euro ,00 (All. 2 ); 3) Associazione commercianti ed Artigiani Via Coppino per una proposta di illuminazione per Euro 1.423,00 a fronte di un preventivo di Euro 3.564,00 (All. 3 ); 4) Associazione Commercianti ed Artigiani Via Luini per una proposta di illuminazione riferita alla Via Luini per euro e di illuminazione in Piazza Montale per euro 5.000,00 a fronte di un preventivo di Euro ,00 (All. 4); 5) Associazione Commercianti e Artigiani Barriera Lanzo per una proposta di illuminazione per Euro 3.591,00 a fronte di un preventivo di Euro ,00 (All. 5 ); 6) Associazione Commercianti Reale Spina per una proposta di illuminazione per Euro 1.746,00 a fronte di un preventivo di Euro 5.544,00 (All. 6) 7) Associazione Artigiani e Commercianti Venaria per una proposta di illuminazione per Euro 1728,00 a fronte di un preventivo di Euro 4320,00 (All. 7 ); 8) Associazione Commercianti ed Artigiani Via Stradella per una proposta di illuminazione per Euro 2.040,00 a fronte di un preventivo di Euro 5.940,00 (All. 8 ); 9) Associazione Commercianti e Artigiani Via Borsi per una proposta di illuminazione per Euro 900,00 a fronte di un preventivo di Euro 1.998,00 (All. 9); 10) Associazione Commercianti Via Breglio per una proposta di illuminazione per Euro 2.295,00 a fronte di un preventivo di Euro 9.504,00 (All. 10 ). 11) Associazione Commercianti Borgo Antico di Lucento per una proposta di illuminazione con albero di Natale per Euro 1.194,00 a fronte di un preventivo di Euro 3.840,00 (All. 10). La spesa complessiva per la realizzazione delle iniziative ammonta quindi a Euro ,00, al lordo di eventuali ritenute di legge. Qualora si accerti che le luci in tutto o in parte sono spente, la Circoscrizione provvederà a comunicare l esistenza del disservizio alla Associazione di Via. Dalla comunicazione formale tramite fax e controllo di ricevimento telefonico, decorreranno 48 ore di tempo affinché l Associazione di Via provveda a rimuovere l inconveniente. Nel caso il problema permanga, sarà applicata una decurtazione dal contributo di euro 100,00 per ogni giorno di ritardo a decorrere dalle suddette 48 ore. Si dichiara che le Associazioni hanno prodotto la dichiarazione concernente il rispetto del disposto dell art. 6 comma 2 della Legge 122, che si allegano al presente atto. I progetti e le proposte di contributo sono stati presentati e discussi nella III Commissione di Lavoro Permanente che si è svolta in data 25 ottobre Tutto ciò premesso, LA GIUNTA CIRCOSCRIZIONALE Visto il Regolamento del Decentramento approvato con deliberazioni del Consiglio Comunale n. 133 (n. mecc /49) del 13 maggio 1996 e n. 175 (n. mecc /49) del 27 giugno con il quale fra l'altro, all'art. 42 comma 3, indica le "competenze delegate" attribuite ai Consigli Circoscrizionali, a cui appartiene l'attività in oggetto; Dato atto che i pareri di cui agli art. 49 comma 1 del T.U. degli Enti Locali sono: - favorevole sulla regolarità tecnica e correttezza amministrativa dell'atto; - favorevole sulla regolarità contabile; PROPONE AL CONSIGLIO CIRCOSCRIZIONALE

3 / ) di individuare,per le motivazioni espresse in narrativa e che qui integralmente si richiamano, quale beneficiari di contributi, a parziale copertura delle spese, per complessivi Euro ,00 al lordo di eventuali ritenute di legge, le seguenti Associazioni di Via: 1. Associazione Commercianti e Artigiani Via Borgaro con sede in Torino, Via Borgaro n. 65, Cod. Fiscale Euro 3.754,00= al lordo di eventuali ritenute di legge; 2. Associazione Commercianti Via Chiesa della Salute con sede in Torino, Via Chiesa della Salute 18, Cod. Fiscale Euro 3.754,00= al lordo di eventuali ritenute di legge; 3. Associazione Commercianti Via M. Coppino con sede in Torino, Via M. Coppino n.111/a Cod. Fiscale Euro 1.423,00= al lordo di eventuali ritenute di legge 4. Associazione Commercianti Via Luini con sede in Torino Via Luini 96/D, Cod. Fiscale Euro 6.975,00= al lordo di eventuali ritenute di legge 5. Associazione Commercianti via Lanzo con sede in Torino, strada Lanzo 92, Cod. Fiscale Euro 3.591,00=al lordo di eventuali ritenute di legge; 6. Associazione Commercianti Reale Spina con sede in Torino, Piazza Mattirolo 6, Cod Fiscale Euro 1.746,00= al lordo di eventuali ritenute di legge; 7. Associazione Artigiani e Commercianti Venaria con sede in Torino, Via Venaria 45, Cod Fiscale Euro 1.728,00= al lordo di eventuali ritenute di legge; 8. Associazione Commercianti Via Stradella con sede in Torino,Via Stradella n. 229, Cod Fiscale , Euro 2.040,00= al lordo di eventuali ritenute di legge; 9. Associazione Commercianti e Artigiani Via Borsi con sede in Torino, Via Borsi 104, Cod. Fiscale Euro 900,00= al lordo di eventuali ritenute di legge; 10. Associazione Commercianti Via Breglio con sede in Via Breglio n.18 Cod. Fiscale Euro 2.295,00= al lordo di eventuali ritenute di legge. 11. Associazione Commercianti Borgo Antico di Lucento con sede in Strada Altessano 4/b CF Euro 1.194,00= al lordo di eventuali ritenute di legge. Qualora si accerti che le luci in tutto o in parte sono spente, la Circoscrizione provvederà a comunicare l esistenza del disservizio alla Associazione di Via. Dalla comunicazione formale tramite fax e controllo di ricevimento telefonico, decorreranno 48 ore di tempo affinché l Associazione di Via provveda a rimuovere l inconveniente. Nel caso il problema permanga, sarà applicata una decurtazione dal contributo di euro 100,00 per ogni giorno di ritardo a decorrere dalle suddette 48 ore. I progetti sono conformi ai criteri indicati all art. 77 dello Statuto della Città di Torino ed in armonia con la disciplina del Regolamento di erogazione dei contributi della Città di Torino approvato con deliberazione n.mecc /01 del Consiglio Comunale del 19 dicembre 1994 esecutiva dal 23 gennaio 1995 modificato con deliberazione del Consiglio Comunale del 3 dicembre 2007 n. mecc /002 esecutiva dal 17 dicembre 2007.Nel caso di rendicontazione inferiore alle spese totali, il contributo sarà ridotto proporzionalmente; 2) di riservare a successive determinazioni dirigenziali la devoluzione del contributo ed il contestuale impegno di spesa per complessivi Euro ,00=; 3) di dichiarare attesa l urgenza, in conformità del distinto voto palese ed unanime, il presente

4 /088 4 provvedimento immediatamente eseguibile ai sensi dell' art.134 comma 4 del Testo Unico dell Ordinamento degli Enti Locali approvato con D.Lgs. 267/2000. OMISSIS DELLA DISCUSSIONE Il Consiglio circoscrizionale con votazione per alzata di mano (al momento della votazione risultano assenti dall aula i Consiglieri Liardo e Robella) accertato e proclamato il seguente esito: PRESENTI.20 ASTENUTI.== VOTANTI..20 VOTI FAVOREVOLI 15 VOTI CONTRARI..5 A maggioranza D E L I B E R A 1) di individuare,per le motivazioni espresse in narrativa e che qui integralmente si richiamano, quale beneficiari di contributi, a parziale copertura delle spese, per complessivi Euro ,00 al lordo di eventuali ritenute di legge, le seguenti Associazioni di Via: 1. Associazione Commercianti e Artigiani Via Borgaro con sede in Torino, Via Borgaro n. 65, Cod. Fiscale Euro 3.754,00= al lordo di eventuali ritenute di legge; 2. Associazione Commercianti Via Chiesa della Salute con sede in Torino, Via Chiesa della Salute 18, Cod. Fiscale Euro 3.754,00= al lordo di eventuali ritenute di legge; 3. Associazione Commercianti Via M. Coppino con sede in Torino, Via M. Coppino n.111/a Cod. Fiscale Euro 1.423,00= al lordo di eventuali ritenute di legge; 4. Associazione Commercianti Via Luini con sede in Torino Via Luini 96/D, Cod. Fiscale Euro 6.975,00= al lordo di eventuali ritenute di legge; 5. Associazione Commercianti via Lanzo con sede in Torino, strada Lanzo 92, Cod. Fiscale Euro 3.591,00=al lordo di eventuali ritenute di legge; 6. Associazione Commercianti Reale Spina con sede in Torino, Piazza Mattirolo 6, Cod Fiscale Euro 1.746,00= al lordo di eventuali ritenute di legge; 7. Associazione Artigiani e Commercianti Venaria con sede in Torino, Via Venaria 45, Cod Fiscale Euro 1.728,00= al lordo di eventuali ritenute di legge; 8. Associazione Commercianti Via Stradella con sede in Torino,Via Stradella n. 229, Cod Fiscale , Euro 2.040,00= al lordo di eventuali ritenute di legge; 9. Associazione Commercianti e Artigiani Via Borsi con sede in Torino, Via Borsi

5 / , Cod. Fiscale Euro 900,00= al lordo di eventuali ritenute di legge; 10. Associazione Commercianti Via Breglio con sede in Via Breglio n.18 Cod. Fiscale Euro 2.295,00= al lordo di eventuali ritenute di legge; 11. Associazione Commercianti Borgo Antico di Lucento con sede in Strada Altessano 4/b CF Euro 1.194,00= al lordo di eventuali ritenute di legge. Qualora si accerti che le luci in tutto o in parte sono spente, la Circoscrizione provvederà a comunicare l esistenza del disservizio alla Associazione di Via. Dalla comunicazione formale tramite fax e controllo di ricevimento telefonico, decorreranno 48 ore di tempo affinché l Associazione di Via provveda a rimuovere l inconveniente. Nel caso il problema permanga, sarà applicata una decurtazione dal contributo di euro 100,00 per ogni giorno di ritardo a decorrere dalle suddette 48 ore. I progetti sono conformi ai criteri indicati all art. 77 dello Statuto della Città di Torino ed in armonia con la disciplina del Regolamento di erogazione dei contributi della Città di Torino approvato con deliberazione n.mecc /01 del Consiglio Comunale del 19 dicembre 1994 esecutiva dal 23 gennaio 1995 modificato con deliberazione del Consiglio Comunale del 3 dicembre 2007 n. mecc /002 esecutiva dal 17 dicembre 2007.Nel caso di rendicontazione inferiore alle spese totali, il contributo sarà ridotto proporzionalmente; 2) di riservare a successive determinazioni dirigenziali la devoluzione del contributo ed il contestuale impegno di spesa per complessivi Euro ,00=. Il Consiglio circoscrizionale, in conformità all esito del distinto voto palese, all unanimità dei presenti D E L I B E R A di dichiarare, attesa l urgenza, il presente provvedimento immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134 comma 4 del T.U. degli Enti Locali approvato con D.L. 267/2000.

6 /088 6 )

MECC. N /091 Doc. n. 115/13 CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO

MECC. N /091 Doc. n. 115/13 CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO MECC. N. 2013 06375/091 Doc. n. 115/13 CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE C.8. (ART. 42 COMMA 3) CONTRIBUTI PER IL COMMERCIO.

Dettagli

CITTA DI TORINO Provvedimento del Consiglio Circoscrizionale N. 10 MIRAFIORI SUD Estratto del verbale della seduta del 01 Ottobre 2013

CITTA DI TORINO Provvedimento del Consiglio Circoscrizionale N. 10 MIRAFIORI SUD Estratto del verbale della seduta del 01 Ottobre 2013 MECC. N. 2013 04252/093 NUM. DOC. 68/2013 CITTA DI TORINO Provvedimento del Consiglio Circoscrizionale N. 10 MIRAFIORI SUD Estratto del verbale della seduta del 01 Ottobre 2013 Convocato il Consiglio di

Dettagli

MECC. N /091 Doc. n. 19/13 CITTÀ DI TORINO

MECC. N /091 Doc. n. 19/13 CITTÀ DI TORINO MECC. N. 2013 00890/091 Doc. n. 19/13 CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE C.8. (ART. 42 COMMA3). TUTELA E VALORIZZAZIONE

Dettagli

CITTA DI TORINO Provvedimento del Consiglio Circoscrizionale N. 10 MIRAFIORI SUD Estratto del verbale della seduta del 01 Dicembre 2009

CITTA DI TORINO Provvedimento del Consiglio Circoscrizionale N. 10 MIRAFIORI SUD Estratto del verbale della seduta del 01 Dicembre 2009 MECC. N. 2009 07623/093 NUM. DOC. 110/2009 CITTA DI TORINO Provvedimento del Consiglio Circoscrizionale N. 10 MIRAFIORI SUD Estratto del verbale della seduta del 01 Dicembre 2009 Convocato il Consiglio

Dettagli

VDG Servizi Amministrativi 2013 07670/010 Servizio Marketing, Promozione Eventi e Progetti Speciali /PC CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

VDG Servizi Amministrativi 2013 07670/010 Servizio Marketing, Promozione Eventi e Progetti Speciali /PC CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE VDG Servizi Amministrativi 2013 07670/010 Servizio Marketing, Promozione Eventi e Progetti Speciali /PC CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 301 approvata il 24 dicembre 2013 DETERMINAZIONE:

Dettagli

MECC. N /091 Doc. n. 94/14 CITTÀ DI TORINO CIRC. 8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE

MECC. N /091 Doc. n. 94/14 CITTÀ DI TORINO CIRC. 8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE MECC. N. 2014 06569/091 Doc. n. 94/14 CITTÀ DI TORINO CIRC. 8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE C.8 - ART. 42 COMMA 3 - ATTIVITA' DI PROMOZIONE COMMERCIALE.

Dettagli

CITTA' DI TORINO 27 SETTEMBRE 2012

CITTA' DI TORINO 27 SETTEMBRE 2012 MECC. N. 2012 04271/086 131/3-12 CITTA' DI TORINO Provvedimento del Consiglio Circoscrizionale n. 3 "San Paolo, Cenisia Cit Turin, Pozzo Strada" Estratto del verbale della seduta del 27 SETTEMBRE 2012

Dettagli

CITTA DI TORINO. Cons.Circ.le Doc.n. 58/10. Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n.5

CITTA DI TORINO. Cons.Circ.le Doc.n. 58/10. Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n.5 MECC. N. 2010 04031/088 CITTA DI TORINO Cons.Circ.le Doc.n. 58/10 Verbale n. XXV Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n.5 Il Consiglio circoscrizionale n. 5 convocato nelle prescritte forme, in

Dettagli

Provvedimento della Giunta Circoscrizionale n. 5

Provvedimento della Giunta Circoscrizionale n. 5 MECC. N. 2016 05477/088 CITTA DI TORINO Provvedimento della Giunta Circoscrizionale n. 5 La Giunta Circoscrizionale n. 5 convocata nelle prescritte forme, il 5 dicembre 2016 alle ore 14,30 presenti nella

Dettagli

MECC. N /091 Doc. n. 7/14 CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO

MECC. N /091 Doc. n. 7/14 CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO MECC. N. 2014 00498/091 Doc. n. 7/14 CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE C.8. (ART. 42 COMMA 3). INIZIATIVE CULTURALI

Dettagli

CITTA DI TORINO Provvedimento del Consiglio Circoscrizionale N. 10 MIRAFIORI SUD Estratto del verbale della seduta del 9 giugno 2005

CITTA DI TORINO Provvedimento del Consiglio Circoscrizionale N. 10 MIRAFIORI SUD Estratto del verbale della seduta del 9 giugno 2005 MECC. N. 2005 04153/093 NUM. DOC.60/2005 CITTA DI TORINO Provvedimento del Consiglio Circoscrizionale N. 10 MIRAFIORI SUD Estratto del verbale della seduta del 9 giugno 2005 Convocato il Consiglio di Circoscrizione

Dettagli

CITTA DI TORINO PROVVEDIMENTO DEL CONSIGLIO DELLA CIRCOSCRIZIONE 9^ 05 DICEMBRE 2013

CITTA DI TORINO PROVVEDIMENTO DEL CONSIGLIO DELLA CIRCOSCRIZIONE 9^ 05 DICEMBRE 2013 MECC. N. 2013 06470/092 9^ CIRCOSCRIZIONE AMMINISTRATIVA NIZZA MILLEFONTI-LINGOTTO-FILADELFIA Doc. n. 101/2013 CITTA DI TORINO PROVVEDIMENTO DEL CONSIGLIO DELLA CIRCOSCRIZIONE 9^ 05 DICEMBRE 2013 Il Consiglio

Dettagli

Provvedimento del Consiglio Circoscrizionale n. 3 "San Paolo, Cenisia Cit Turin, Pozzo Strada" Estratto del verbale della seduta del

Provvedimento del Consiglio Circoscrizionale n. 3 San Paolo, Cenisia Cit Turin, Pozzo Strada Estratto del verbale della seduta del MECC. N. 2014 03808/086 89/3-14 CITTA' DI TORINO Provvedimento del Consiglio Circoscrizionale n. 3 "San Paolo, Cenisia Cit Turin, Pozzo Strada" Estratto del verbale della seduta del 25 SETTEMBRE 2014 Il

Dettagli

CITTA DI TORINO. Cons.Circ.le Doc.n. 61/13. Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n. 5

CITTA DI TORINO. Cons.Circ.le Doc.n. 61/13. Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n. 5 MECC. N. 2013 02202/088 CITTA DI TORINO Cons.Circ.le Doc.n. 61/13 Verbale n. XVIII Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n. 5 Il Consiglio circoscrizionale n. 5 convocato nelle prescritte forme,

Dettagli

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù /130 Area Giovani e Pari Opportunità Pari Opportunità, Tempi e Orari della Città GP CITTÀ DI TORINO

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù /130 Area Giovani e Pari Opportunità Pari Opportunità, Tempi e Orari della Città GP CITTÀ DI TORINO Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2016 06785/130 Area Giovani e Pari Opportunità Pari Opportunità, Tempi e Orari della Città GP 0 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 30 dicembre

Dettagli

CITTA' DI TORINO 18 MAGGIO 2009

CITTA' DI TORINO 18 MAGGIO 2009 MECC. N. 2009 02904/086 n. 52/3-09 CITTA' DI TORINO Provvedimento del Consiglio Circoscrizionale n. 3 "San Paolo, Cenisia Cit Turin, Pozzo Strada" Estratto del verbale della seduta del 18 MAGGIO 2009 Il

Dettagli

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù /026 Servizio Archivi, Musei e Patrimonio culturale CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù /026 Servizio Archivi, Musei e Patrimonio culturale CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2016 06168/026 Servizio Archivi, Musei e Patrimonio culturale CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 201 approvata il 6 dicembre 2016 DETERMINAZIONE:

Dettagli

CITTA' DI TORINO 23 MARZO 2011

CITTA' DI TORINO 23 MARZO 2011 MECC. N. 2011 01293/086 35/3-11 CITTA' DI TORINO Provvedimento del Consiglio Circoscrizionale n. 3 "San Paolo, Cenisia Cit Turin, Pozzo Strada" Estratto del verbale della seduta del 23 MARZO 2011 Il Consiglio

Dettagli

CITTA' DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N. 1. Consiglio Circoscrizionale N. mecc /84 N. Doc. 30 PROVVEDIMENTO DEL CONSIGLIO CIRCOSCRIZIONALE

CITTA' DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N. 1. Consiglio Circoscrizionale N. mecc /84 N. Doc. 30 PROVVEDIMENTO DEL CONSIGLIO CIRCOSCRIZIONALE MECC. N. 2012 02529/084 CITTA' DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N. 1 Consiglio Circoscrizionale N. mecc. 2012-02529/84 N. Doc. 30 PROVVEDIMENTO DEL CONSIGLIO CIRCOSCRIZIONALE DEL 23 MAGGIO 2012 ALLE ORE 18,00

Dettagli

SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI, VANTAGGI ECONOMICI

SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI, VANTAGGI ECONOMICI ATTI DI CONCESSIONE X contributo sovvenzione tipologia sussidio altro (specificare) atti di individuazione dei criteri e delle modalità di concessione Delibera di Consiglio Comunale n. 39 del 31.7.2007

Dettagli

CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 4 ottobre 2016

CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 4 ottobre 2016 Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo 2016 04397/016 Area Commercio e Attività Produttive Servizio Innovazione e Sviluppo Aree Pubbliche Sanità Amministrativa MP 0 CITTÀ DI TORINO

Dettagli

Deliberazione adottata dal consiglio della circoscrizione 2 nella seduta del 1 febbraio 2012

Deliberazione adottata dal consiglio della circoscrizione 2 nella seduta del 1 febbraio 2012 AREA: Affari Istituzionali DIREZIONE: Assistenza agli Organi SERVIZIO: Consiglio, Giunta, Consigli di circoscrizione e comunicazione Circoscrizione 2 N I0019373 P. G. Titolo II, Classe 16, Fascicolo 0007-12

Dettagli

Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2016 01161/019 Servizio Vigilanza, Sicurezza, SFEP e Servizi Sociali

Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2016 01161/019 Servizio Vigilanza, Sicurezza, SFEP e Servizi Sociali Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2016 01161/019 Servizio Vigilanza, Sicurezza, SFEP e Servizi Sociali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 57 approvata

Dettagli

CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 21 aprile 2015

CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 21 aprile 2015 Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo 2015 01617/016 Area Commercio e Attività Produttive Servizio Innovazione e Sviluppo Aree Pubbliche Sanità Amministrativa GG 0 CITTÀ DI TORINO

Dettagli

Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo /068 Servizio Fondi Europei, Innovazione e Sviluppo Economico

Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo /068 Servizio Fondi Europei, Innovazione e Sviluppo Economico Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo 2016 06456/068 Servizio Fondi Europei, Innovazione e Sviluppo Economico CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 514 approvata

Dettagli

COMUNE DI SALUGGIA ***************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 43 ************

COMUNE DI SALUGGIA ***************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 43 ************ COMUNE DI SALUGGIA ***************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 43 ************ OGGETTO: Trasferimento fondi all Istituto Comprensivo L anno DUEMILADODICI, addì VENTICINQUE del mese

Dettagli

Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n. 5

Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n. 5 MECC. N. 2015 00873/088. CITTA DI TORINO Cons.Circ.le Doc.n. 38/15 Verbale n. XIV Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n. 5 Il Consiglio circoscrizionale n. 5 convocato nelle prescritte forme,

Dettagli

Provvedimento della Giunta Circoscrizionale n. 2

Provvedimento della Giunta Circoscrizionale n. 2 MECC. N. 2016 04426/085 CITTA DI TORINO Provvedimento della Giunta Circoscrizionale n. 2 La Giunta Circoscrizionale n. 2 convocata nelle prescritte forme, il 12 ottobre 2016 alle ore 14,30 presenti nella

Dettagli

COMUNE DI SAN BIAGIO DI CALLALTA PROVINCIA DI TREVISO

COMUNE DI SAN BIAGIO DI CALLALTA PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI SAN BIAGIO DI CALLALTA PROVINCIA DI TREVISO COPIA Deliberazione n. 151 del 03-10-2013 Verbale di Deliberazione della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONCESSIONE PATROCINIO E CONTRIBUTO MANIFESTAZIONE

Dettagli

Direzione Servizi Amministrativi /010 Area Sport e Tempo Libero MP 0/B CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE.

Direzione Servizi Amministrativi /010 Area Sport e Tempo Libero MP 0/B CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Direzione Servizi Amministrativi 2016 04403/010 Area Sport e Tempo Libero MP 0/B CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 11 ottobre 2016 Convocata la Giunta presieduta dal Vicesindaco Guido

Dettagli

CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 423 approvata il 5 dicembre 2016

CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 423 approvata il 5 dicembre 2016 Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo 2016 05979/016 Area Commercio e Attività Produttive Servizio Attività Economiche e di Servizio, S.U.A.P., Pianificazione Commerciale CITTÀ

Dettagli

COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia di Olbia - Tempio

COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia di Olbia - Tempio COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia di Olbia - Tempio ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 139 Del 13-12-13 Oggetto: MANIFESTAZIONI FESTE NATALIZIE 2013 -APPROVAZIONE PROGRAMMA

Dettagli

Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n. 5

Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n. 5 MECC. N. 2016 01792/088 CITTA DI TORINO Cons.Circ.le Doc.n. 75 /16 Verbale n. XV Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n. 5 Il Consiglio Circoscrizionale n. 5 convocato nelle prescritte forme, in

Dettagli

IL CONSIGLIO COMUNALE

IL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: CONFERIMENTO DELLA CITTADINANZA ONORARIA DEL COMUNE DI POVEGLIANO VERONESE AL PROF. GLAUCO PRETTO. Il Sindaco/Presidente introduce l argomento in discussione. Il Vice Sindaco BIASI Leonardo ringrazia

Dettagli

Comune di Medesano. Deliberazione della Giunta Comunale N 195 del 21/12/2015

Comune di Medesano. Deliberazione della Giunta Comunale N 195 del 21/12/2015 Deliberazione della Giunta Comunale N 195 del 21/12/2015 OGGETTO: CONCESSIONE PATROCINIO ED UTILIZZO GRATUITO LOCALI COMUNALI AD ASSOCIAZIONE PRO LOCO MEDESANO E FELEGARA PER ORGANIZZAZIONE CORSO DI LINGUA

Dettagli

Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie /019 Servizio Disabili CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie /019 Servizio Disabili CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2015 05074/019 Servizio Disabili CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 221 approvata il 26 ottobre 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 3 giugno 2016

CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 3 giugno 2016 Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo 2016 00357/016 Area Commercio e Attività Produttive Servizio Attività Economiche e di Servizio, S.U.A.P., Pianificazione Commerciale MP 1

Dettagli

Controllo Strategico e Direzionale, Facility e Appalti /008 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Controllo Strategico e Direzionale, Facility e Appalti /008 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Controllo Strategico e Direzionale, Facility e Appalti 2016 06307/008 Servizio Controllo Utenze e Contabilità Fornitori CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 758 approvata il 7 dicembre

Dettagli

Tributi, Catasto e Suolo Pubblico 2015 05415/103 Servizio Pubblicità e Occupazione Suolo Pubblico GP 1 CITTÀ DI TORINO

Tributi, Catasto e Suolo Pubblico 2015 05415/103 Servizio Pubblicità e Occupazione Suolo Pubblico GP 1 CITTÀ DI TORINO Tributi, Catasto e Suolo Pubblico 2015 05415/103 Servizio Pubblicità e Occupazione Suolo Pubblico GP 1 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 6 novembre 2015 Convocata la Giunta presieduta

Dettagli

Direzione Generale /129 Ufficio del Portavoce del Sindaco, Rapporti con il cittadino e Ufficio stampa

Direzione Generale /129 Ufficio del Portavoce del Sindaco, Rapporti con il cittadino e Ufficio stampa Direzione Generale 2015 01812/129 Ufficio del Portavoce del Sindaco, Rapporti con il cittadino e Ufficio stampa CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 6 approvata il 28 aprile 2015

Dettagli

DIREZIONE GENERALE /013 Direzione Servizi Tributari, Catasto e Suolo Pubblico GP 6 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DIREZIONE GENERALE /013 Direzione Servizi Tributari, Catasto e Suolo Pubblico GP 6 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DIREZIONE GENERALE 2013 02025/013 Direzione Servizi Tributari, Catasto e Suolo Pubblico GP 6 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 21 maggio 2013 Convocata la Giunta presieduta dal Sindaco

Dettagli

Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo 2016 03084/027 Area Sistema Informativo Servizio Servizi Telematici

Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo 2016 03084/027 Area Sistema Informativo Servizio Servizi Telematici Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo 2016 03084/027 Area Sistema Informativo Servizio Servizi Telematici CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 438 approvata

Dettagli

CITTA DI TORINO. Cons.Circ.le Doc.n. 145/13. Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n. 5

CITTA DI TORINO. Cons.Circ.le Doc.n. 145/13. Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n. 5 MECC. N. 2013 05401/088 CITTA DI TORINO Cons.Circ.le Doc.n. 145/13 Verbale n. XXXVII Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n. 5 Il Consiglio circoscrizionale n. 5 convocato nelle prescritte forme,

Dettagli

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 108/12 D ORD.

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 108/12 D ORD. AUTORITA D AMBITO ATO CENTRALE FRIULI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 07.11.2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 108/12 D ORD. Oggetto: Realizzazione Casa dell acqua Concessione contributo al Comune di Chiusaforte

Dettagli

Partecipazioni Comunali /064 GP 5 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 22 dicembre 2015

Partecipazioni Comunali /064 GP 5 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 22 dicembre 2015 Partecipazioni Comunali 2015 07273/064 GP 5 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 22 dicembre 2015 Convocata la Giunta presieduta dal Sindaco Piero Franco Rodolfo FASSINO, sono presenti,

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA N. 04793. COLLOCAMENTO A

Dettagli

Provincia di TORINO. Partecipa alla seduta il Segretario Generale Dott. SIGOT Livio.

Provincia di TORINO. Partecipa alla seduta il Segretario Generale Dott. SIGOT Livio. CITTA di AVIGLIANA Provincia di TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ESTRATTO N. 161 OGGETTO: FESTIVAL JAZZ 2013. PATROCINIO ED EROGAZIONE CONTRIBUTO. L anno 2013, addì 15 del mese di

Dettagli

MECC. N /091 Doc. n. 85/13 CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO

MECC. N /091 Doc. n. 85/13 CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO MECC. N. 2013 04439/091 Doc. n. 85/13 CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE C.8. (ART. 42 COMMA 3). ATTIVITÀ CULTURALI,

Dettagli

MECC. N /091 Doc. n. 23/15 CITTÀ DI TORINO CIRC. 8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE

MECC. N /091 Doc. n. 23/15 CITTÀ DI TORINO CIRC. 8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE MECC. N. 2015 01510/091 Doc. n. 23/15 CITTÀ DI TORINO CIRC. 8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE C. 8 - (ART. 42 COMMA 3) - CONTRIBUTO ALL'ASSOCIAZIONE

Dettagli

Provincia di Cosenza DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. COPIA N. 13 del Reg.

Provincia di Cosenza DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. COPIA N. 13 del Reg. Comune di Lappano Provincia di Cosenza DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA N. 13 del Reg. Data: 30/07/2015 APPROVAZIONE PIANO FINANZIARIO E TARIFFE PER L'APPLICAZIONE DELLA TASSA SUI RIFIUTI TARI,

Dettagli

Deliberazione n 25 Adunanza del 21/10/2013

Deliberazione n 25 Adunanza del 21/10/2013 Deliberazione n 25 Adunanza del 21/10/2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTA OPZIONALE DELL'ADDIZIONALE IRPEF ANNO 2013 - CONFERMA L'anno duemilatredici, addì

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 7

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 7 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 7 OGGETTO: Legge 11/01/96 n. 23. Corresponsione alle scuole dell obbligo del contributo per spese di gestione,

Dettagli

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica /061 Programma LL.PP. e Vigilanza Locali Pubblico Spettacolo

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica /061 Programma LL.PP. e Vigilanza Locali Pubblico Spettacolo Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2015 06560/061 Programma LL.PP. e Vigilanza Locali Pubblico Spettacolo CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 217 approvata il 3 dicembre

Dettagli

COMUNE DI SOSSANO PROVINCIA DI VICENZA. Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale

COMUNE DI SOSSANO PROVINCIA DI VICENZA. Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale ORIGINALE COPIA Deliberazione n. 03 del 29 aprile 2016 COMUNE DI SOSSANO PROVINCIA DI VICENZA Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale Oggetto: Conferma aliquota addizionale comunale IRPEF per l

Dettagli

COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COPIA Deliberazione nr. 103 in data 30/10/2014 COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: APPROVAZIONE CONVENZIONE CON ISTITUTO COMPRENSIVO

Dettagli

Controllo Strategico e Direzionale /008 Facility Management e Appalti Servizio Controllo Utenze e Contabilità Fornitori

Controllo Strategico e Direzionale /008 Facility Management e Appalti Servizio Controllo Utenze e Contabilità Fornitori Controllo Strategico e Direzionale 2016 03169/008 Facility Management e Appalti Servizio Controllo Utenze e Contabilità Fornitori CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 417 approvata

Dettagli

Provincia di TORINO. Partecipa alla seduta il Segretario Generale Dr. SIGOT Livio.

Provincia di TORINO. Partecipa alla seduta il Segretario Generale Dr. SIGOT Livio. CITTA di AVIGLIANA Provincia di TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ESTRATTO N. 219 OGGETTO: PATROCINIO ED EROGAZIONE CONTRIBUTO A.S.D. SCUOLA DEI DUE LAVORI. L anno2013, addì28 del mese

Dettagli

COMUNE DI ZIANO DI FIEMME TRENTO

COMUNE DI ZIANO DI FIEMME TRENTO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ZIANO DI FIEMME TRENTO C O P I A Affissa all'albo Pretorio il 27/02/2015 CONCESSIONE DI CONTRIBUTO AL LABORATORIO SOCIALE DI CAVALESE SOC. COOP. ONLUS PER

Dettagli

OGGETTO: Assestamento del bilancio di previsione 2016/2018 e controllo della salvaguardia degli equilibri di bilancio.

OGGETTO: Assestamento del bilancio di previsione 2016/2018 e controllo della salvaguardia degli equilibri di bilancio. Delib. n. 74-27.7.2016 OGGETTO: Assestamento del bilancio di previsione 2016/2018 e controllo della salvaguardia degli equilibri di bilancio. La Giunta comunale propone al Consiglio l adozione della sotto

Dettagli

CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 181 approvata il 27 maggio 2016

CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 181 approvata il 27 maggio 2016 Servizio Relazioni Internazionali, Progetti Europei, Cooperazione e Pace 2016 02579/072 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 181 approvata il 27 maggio 2016 DETERMINAZIONE: PROGETTO

Dettagli

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica /047 Servizio Edilizia Abitativa Pubblica e per il Sociale MP 0/B CITTÀ DI TORINO

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica /047 Servizio Edilizia Abitativa Pubblica e per il Sociale MP 0/B CITTÀ DI TORINO Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2016 01376/047 Servizio Edilizia Abitativa Pubblica e per il Sociale MP 0/B CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 30 marzo 2016 Convocata

Dettagli

Direzione Servizi Amministrativi /107 Area Sport e Tempo Libero Servizio Tempo Libero MP 0/A CITTÀ DI TORINO

Direzione Servizi Amministrativi /107 Area Sport e Tempo Libero Servizio Tempo Libero MP 0/A CITTÀ DI TORINO Direzione Servizi Amministrativi 2016 03809/107 Area Sport e Tempo Libero Servizio Tempo Libero MP 0/A CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 30 agosto 2016 Convocata la Giunta presieduta

Dettagli

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2015 01878/062 Servizio Infrastrutture per il Commercio e lo Sport GC 3 CITTÀ DI TORINO

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2015 01878/062 Servizio Infrastrutture per il Commercio e lo Sport GC 3 CITTÀ DI TORINO Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2015 01878/062 Servizio Infrastrutture per il Commercio e lo Sport GC 3 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 5 maggio 2015 Convocata la

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COPIA Ente: C.T.L. 3 Consorzio per il Tempo Libero fra i comuni di BERNAREGGIO, CARNATE E RONCO BRIANTINO SIGLA C.d.A N. 9 DATA 09/11/2013 OGGETTO: NOMINA REVISORE DEI CONTI VERBALE DI DELIBERAZIONE L

Dettagli

Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo /023 Area Sviluppo, Fondi Europei, Innovazione e Smart City

Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo /023 Area Sviluppo, Fondi Europei, Innovazione e Smart City Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo 2016 03368/023 Area Sviluppo, Fondi Europei, Innovazione e Smart City CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 275 approvata

Dettagli

Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2016 02548/131 Area Patrimonio Servizio Contratti Attivi e Associazioni MP 1 CITTÀ DI TORINO

Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2016 02548/131 Area Patrimonio Servizio Contratti Attivi e Associazioni MP 1 CITTÀ DI TORINO Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2016 02548/131 Area Patrimonio Servizio Contratti Attivi e Associazioni MP 1 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 26 maggio 2016 Convocata

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE DATA 27/09/2012 N. 100 OGGETTO: Festeggiamenti in onore della Madonna del Carmelo, Patrona di Ragalna. Anno 2012. Contributo al Comitato Festa e attribuzione di risorse

Dettagli

Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie /019 Servizio Anziani e Tutele Tel

Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie /019 Servizio Anziani e Tutele Tel Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2016 04191/019 Servizio Anziani e Tutele Tel. 31509 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 211 approvata il 21 settembre

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 127 In data: 04/09/2014 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ISTITUZIONE SPORTELLO AFFITTO GRAVE DISAGIO ECONOMICO 2014 L'anno duemilaquattordici

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 001 del 18 gennaio 2012

Verbale di Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 001 del 18 gennaio 2012 C.S.A. Centro Servizi Anziani Adria C.d.A. Numero 1 del 18-01-12 Verbale di Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 001 del 18 gennaio 2012 Il giorno 18 (diciotto ) del mese di gennaio dell'anno

Dettagli

CITTA DI TORINO CIRCOSCRIZIONE 7 PROVVEDIMENTO DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE IL 26 SETTEMBRE 2016 ORE 19,30

CITTA DI TORINO CIRCOSCRIZIONE 7 PROVVEDIMENTO DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE IL 26 SETTEMBRE 2016 ORE 19,30 MECC. N. 2016 04168/090 CITTA DI TORINO CIRCOSCRIZIONE 7 DOC. N. 97 PROPRIA PROVVEDIMENTO DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE IL 26 SETTEMBRE 2016 ORE 19,30 Nella sala delle adunanze consiliari del Centro

Dettagli

Decreto della Consigliera delegata

Decreto della Consigliera delegata Decreto della Consigliera delegata N. 588-43253 / 2015 OGGETTO: DECRETO N. 474-37483 DEL 24/11/2015: BANDO PER LA REALIZZAZIONE DI UN PROGETTO INTEGRATO DI PROMOZIONE DELLE PARI OPPORTUNITÀ E DI CONTRASTO

Dettagli

Servizio Relazioni Internazionali, Progetti Europei, Cooperazione e Pace MP 0/B CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE.

Servizio Relazioni Internazionali, Progetti Europei, Cooperazione e Pace MP 0/B CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Servizio Relazioni Internazionali, Progetti Europei, Cooperazione e Pace MP 0/B 2015 07417/072 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 29 dicembre 2015 Convocata la Giunta presieduta dal Sindaco

Dettagli

COMUNE DI ARIZZANO. (Provincia del Verbano Cusio Ossola) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI ARIZZANO. (Provincia del Verbano Cusio Ossola) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARIZZANO (Provincia del Verbano Cusio Ossola) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera n 23 27.4.2016 OGGETTO: CONCESSIONE ALL ASSOCIAZIONE AMAMUSICA DELLA SALA POLI- VALENTE PER

Dettagli

COMUNE DI CAPPELLA MAGGIORE

COMUNE DI CAPPELLA MAGGIORE COMUNE DI CAPPELLA MAGGIORE PROVINCIA DI TREVISO COPIA Deliberazione n. 125 in data 17-12-2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Contributi a gruppi, associazioni ed enti - anno 2014

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO CABIAGLIO Provincia di Varese

COMUNE DI CASTELLO CABIAGLIO Provincia di Varese COMUNE DI CASTELLO CABIAGLIO Provincia di Varese DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 2 Del 16-01-2014 COPIA Oggetto: RATEIZZAZIONE SECONDA RATA TARES - PROVVEDIMENTI L'anno duemilaquattordici il

Dettagli

COMUNE DI MONTEMARCIANO PROVINCIA DI ANCONA

COMUNE DI MONTEMARCIANO PROVINCIA DI ANCONA DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA MUNICIPALE OGGETTO: DELIBERAZIONE NUMERO 104 DEL 04-06-15 PROGETTO AVVIATO DA C.N.A., UNIONE COSTRUZIONI IMPIANTI, COMUNE E BANCA SUASA, DENOMINATO "PROGETTO COSTO

Dettagli

Direzione Generale /129 Ufficio Portavoce del Sindaco, Rapporti con il cittadino e Ufficio stampa

Direzione Generale /129 Ufficio Portavoce del Sindaco, Rapporti con il cittadino e Ufficio stampa Direzione Generale 2014 07268/129 Ufficio Portavoce del Sindaco, Rapporti con il cittadino e Ufficio stampa CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 27 approvata il 22 dicembre 2014 DETERMINAZIONE:

Dettagli

Comune di Bologna Quartiere Borgo Panigale - Reno

Comune di Bologna Quartiere Borgo Panigale - Reno O.d.G. N. 5/2016 PG.N. 287958/2016 2016 Comune di Bologna Quartiere Borgo Panigale - Reno OGGETTO: ISTITUZIONE DELLE COMMISSIONI DEL QUARTIERE BORGO PANIGALE-RENO PER IL MANDATO AMMINISTRATIVO 2016-2021

Dettagli

COMUNE DI SAN DAMIANO D ASTI

COMUNE DI SAN DAMIANO D ASTI COMUNE DI SAN DAMIANO D ASTI PROVINCIA DI ASTI p.za Libertà n. 1 - C.A.P. 14015 - tel. +39.0141.975056 Fax. 0141.982582 Verbale di deliberazione della Giunta Comunale n. 26 Oggetto: Ventennale CIRCOLO

Dettagli

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica /060 Servizio Edilizia per la Cultura CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica /060 Servizio Edilizia per la Cultura CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2016 06773/060 Servizio Edilizia per la Cultura CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 215 approvata il 28 dicembre 2016 DETERMINAZIONE:

Dettagli

COMUNE di FARA NOVARESE Provincia di Novara CONSIGLIO COMUNALE VERBALE N. 22

COMUNE di FARA NOVARESE Provincia di Novara CONSIGLIO COMUNALE VERBALE N. 22 COMUNE di FARA NOVARESE Provincia di Novara CONSIGLIO COMUNALE VERBALE N. 22 OGGETTO: GARANZIA SUSSIDIARIA PER L ASSUNZIONE DI MUTUO DA PARTE DELL UNIONE NOVARESE 2000 PER L ADEGUAMENTO DEGLI IMPIANTI

Dettagli

COMUNE di VIGARANO MAINARDA Provincia di FERRARA

COMUNE di VIGARANO MAINARDA Provincia di FERRARA COPIA DELIBERAZIONE N. 7 del 24/01/2012 COMUNE di VIGARANO MAINARDA Provincia di FERRARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: EROGAZIONE CONTRIBUTO A FAVORE DEL COMITATO ITALIANO PER

Dettagli

CITTA' DI TORINO PROVVEDIMENTO DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE II 8 APRILE 2015

CITTA' DI TORINO PROVVEDIMENTO DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE II 8 APRILE 2015 MECC. N. 2015 01428/085 VDG - SERVIZI AMM.VI 2^ CIRCOSCRIZIONE SANTA RITA - MIRAFIORI NORD N. DOC. 32/15 CITTA' DI TORINO PROVVEDIMENTO DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE II 8 APRILE 2015 Il Consiglio di

Dettagli

Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2016 02352/046 Servizio Verde Gestione MP 1 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2016 02352/046 Servizio Verde Gestione MP 1 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2016 02352/046 Servizio Verde Gestione MP 1 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 17 maggio 2016 Convocata la Giunta presieduta dalla Vicesindaco

Dettagli

Divisione Servizi Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2007 03994/019 Settore Famiglia /GG 0/C CITTÀ DI TORINO

Divisione Servizi Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2007 03994/019 Settore Famiglia /GG 0/C CITTÀ DI TORINO Divisione Servizi Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2007 03994/019 Settore Famiglia /GG 0/C CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 19 giugno 2007 OGGETTO: INTERVENTI DI PREVENZIONE

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 309

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 309 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 309 OGGETTO: Palazzo Comunale: Realizzazione di uscita di sicurezza e coibentazione tubazioni riscaldamento

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE CITTA di AVIGLIANA Provincia di TORINO ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 17 OGGETTO: CONCESONE LOCALI PRESSO SOCIETA OPERAIA IN FAVORE DELL ASSOCIAZIONE SAHAJA YOGA. L anno 2013,

Dettagli

COMUNE DI LISCIANO NICCONE

COMUNE DI LISCIANO NICCONE COMUNE DI LISCIANO NICCONE (Provincia di Perugia) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Numero 6 Del 22-01-2016 Oggetto: PIANO DI FORMAZIONE DEL PERSONALE DEL COMUNE DI LISCIANO NICCONE ANNO 2016 L'anno

Dettagli

COMUNE DI CODEVILLA (PROVINCIA DI PAVIA)

COMUNE DI CODEVILLA (PROVINCIA DI PAVIA) N. 08 Reg. Delib. COMUNE DI CODEVILLA (PROVINCIA DI PAVIA) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Fondo regionale finalizzato all integrazione del canone di locazione ai nuclei familiari con disagio

Dettagli

Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2016 02640/131 Area Patrimonio Servizio Contratti Attivi e Associazioni CT 1 CITTÀ DI TORINO

Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2016 02640/131 Area Patrimonio Servizio Contratti Attivi e Associazioni CT 1 CITTÀ DI TORINO Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2016 02640/131 Area Patrimonio Servizio Contratti Attivi e Associazioni CT 1 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 31 maggio 2016 Convocata

Dettagli

COMUNE DI BELFORTE ALL'ISAURO Provincia di Pesaro e Urbino DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI BELFORTE ALL'ISAURO Provincia di Pesaro e Urbino DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI BELFORTE ALL'ISAURO Provincia di Pesaro e Urbino DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 21 Del 05-09-2014 Oggetto: NOMINA REVISORE CONTABILE TRIENNIO 2014/2016 L'anno duemilaquattordici

Dettagli

COMUNE DI SAN MARTINO DALL'ARGINE PROVINCIA DI MANTOVA

COMUNE DI SAN MARTINO DALL'ARGINE PROVINCIA DI MANTOVA COMUNE DI SAN MARTINO DALL'ARGINE PROVINCIA DI MANTOVA Codice ente: 10877 COPIA Protocollo n. DELIBERAZIONE N. 19 DEL 27/06/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: REVOCA DELLA DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PASSIRANO. Provincia di Brescia DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Numero 8 del 24-03-2015

COMUNE DI PASSIRANO. Provincia di Brescia DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Numero 8 del 24-03-2015 COMUNE DI PASSIRANO Provincia di Brescia DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 8 del 24-03-2015 DETERMINAZIONE DELLE ALIQUOTE RELATIVE ALL'ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF DALL'ANNO D'IMPOSTA 2015 - APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE Provincia di Pavia Deliberazione originale della Giunta Comunale N. 154 del Reg. OGGETTO:AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE AI FINI DEL CONTRIBUTO DI CONCESSIONE PER L'ANNO

Dettagli

COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo

COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo Nr. 83 Del 01/10/2009 Cod. Ente 10243 Oggetto: SECONDO ANNO DEL CORSO DELL UNIVERSITÀ PER ANZIANI PROMOSSO DALL ASSOCIAZIONE NAZIONALE TERZA ETÀ ATTIVA DI BERGAMO:

Dettagli

Direzione Centrale Politiche Sociali /019 Servizio Piano di Zona, Vigilanza e Sicurezza, Tutele, Agenzia SFEP

Direzione Centrale Politiche Sociali /019 Servizio Piano di Zona, Vigilanza e Sicurezza, Tutele, Agenzia SFEP Direzione Centrale Politiche Sociali 2013 06640/019 Servizio Piano di Zona, Vigilanza e Sicurezza, Tutele, Agenzia SFEP CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 275 approvata il 2 dicembre

Dettagli

N. 13 data

N. 13 data DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N. 13 data 27-04-2015 Oggetto: Richiesta anticipazione di tesoreria esercizio finanziario 2015 L'anno duemilaquindici il giorno ventisette del mese di aprile

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE Registro delibere di Giunta Comunale COPIA N. 196 OGGETTO: Erogazione 5 per mille

Dettagli

COMUNE DI FONTEVIVO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 145 DEL 12/12/2011

COMUNE DI FONTEVIVO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 145 DEL 12/12/2011 COMUNE DI FONTEVIVO [ ] ORIGINALE [ x ] COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 145 DEL 12/12/2011 OGGETTO: PATROCINIO GRATUITO A FAVORE DELL ASSOCIAZIONE AQUA SALIENS DI FONTEVIVO. PROVVEDIMENTI.

Dettagli