SALONE DI AMSTERDAM/4 DETTAGLI IN MOSTRA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SALONE DI AMSTERDAM/4 DETTAGLI IN MOSTRA"

Transcript

1 SALONE DI AMSTERDAM/4 DI CARLO OTTO BRAMBILLA DETTAGLI IN MOSTRA Tanta curiosità per le sospensioni indipendenti della Gigant. Molto alluminio, sistemi di aggancio e sicurezza e semirimorchi a sospensioni indipendenti: queste le principali novità tra gli allestimenti che si sono viste alla fiera olandese. Ma non sono mancate le curiosità, come il carrello per il trasporto di escavatori a quattro assi sterzanti e la cisterna con cuscini gonfiabili, che impediscono lo spostamento del carico CertoAmsterdamnonèun salone specializzato in allestimenti macomunquesene sonovisti.inquestosettoresonomolto più significativi gli specializzati Solutrans (negliannidispari,inprimaveraa Lione) e il Trailer (a Kortrijk in Belgio) chesièsvoltonellaterzadecadedi novembre, oltre naturalmente al poderoso Iaa di Hannover. Interessanti comunque le novità e le tendenze. Una per tutte, l allestimento dei commerciali. Si tende sempre più a farli realizzare dalla casa, che si affida a un partner omologato, ottenendo un favorevole rapporto tra qualità e prezzo, sia pure a costo di una standardizzazione spinta. È chiaro che molte soluzioni non sono possibili in questo modo, ma la garanzia di un veicolo con un unico fornitore e, soprattutto, un unico responsabile in caso di problemi di garanzia toglie molti problemi ai clienti (e questo vale anche per le pratiche di finanziamento). Ad Amsterdam poi si sono visti soprattutto carrelli per il trasporto di escavatori: incredibile quello della Noteboom presentato insieme al trattore Man TGX 8x4 con 680 CV. Quattro assi sterzanti anche sul semirimorchio. Del resto, si tratta di trasportare macchine con una massa vicina alle tonnellate. E poi c è il peso del veicolo. Tra le novità più curiose, un sistema per evitare la parzializzazione delle autobotti a vano unico attraverso il gonfiaggio interno di appositi cuscini, che impediscono lo spostamento del carico, e quindi del baricentro, in curva (un fenomeno pericolosissimo: è per questa ragione che le autobotti aeroportuali viaggiano a velocità assai limitate). Il dispositivo prende il nome di carbag ed è presentato dalla società olandese Accede. Peraltro, il dispositivo è già in regola con le norme Adr. Hiab, di certo uno dei leader nelle gru, ha presentato una gamma completamente nuova di sistemi di sollevamento per scarrabili, che 50 hp

2 Un tradizionale telonato della Kogel, presente solo attraverso i propri rivenditori. qui in Olanda sono molto diffusi (assai meno in Italia). Con la grande assenza dei tre big tedeschi (Schmitz, Krone e Kogel) ha assunto un importanza del tutto particolare la presenza di Humbaur, diciamo così il quarto incomodo, che almeno nel settore dei telonati cerca di farsi strada assai rapidamente. La stessa Schmitz che ha avuto un anno da record è preoccupata dal nascente costruttore tedesco, non tanto per il prezzo, quanto per il livello qualitativo, che viene definito dalla concorrenza ottimo. La Rolande Materieel, un allestitore olandese, ha presentato la prima cisterna autoportante, in forma di semirimorchio, con sospensioni (di costruzione Era) a ruote indipendenti. Una bella chicca, ma c è di più nel settore delle ruote indipendenti. La Gigant, uno dei grandi costruttori di assali tedeschi, presentava un treno indipendente per semirimorchi. Garantendo un risparmio, nella configurazione a tre assi, di quasi 300 kg (che su un autobotte possono essere molto importanti per soddisfare le rigide esigenze dell industria petrolifera), ma soprattutto una migliore tenuta di strada e un ottima protezione del carico dalle asperità. Naturalmente, il sistema è più costoso di tre assali rigidi, ma certamente per qualche applicazione, magari anche nel cantiere, potrebbe essere assai interessante. Resta da vedere chi la adotterà per primo. Interessante novità anche dall italiana Cramaro, uno dei pochi costruttori nazionali presenti, che ha mostrato il suo Cabriolet. Insomma, un quasi centinato alla francese che si apre e chiude da solo in poco più di un minuto. Non male per la produttività di chi fa trasporti brevi. In generale, poi, alluminio, sistemi di agganci e di sicurezza, oltre a dotazioni di bordo come gli inverter in tutte le potenze possibili. Nonostante solo tre padiglioni fossero per componenti e accessori oltre ad allestimenti le novità certo non erano poche. Aspettiamo le due sospensioni indipendenti per semirimorchi agli altri saloni: si vedrà se il gap di prezzo non è eccessivo. Sistemi di bloccaggio modulari con rotaia a terra della Sommers. In alto, un isotermico privo di assali che consente il trasporto a tre temperature diverse. Un allestimento curato direttamente dal produttore Isuzu. hp 53

3 SALONE DI AMSTERDAM/5 DI CARLO OTTO BRAMBILLA Il veicolo ibrido/celle combustibili, vincitore per l innovazione tecnologica ad Amsterdam. SISTEMI AVANZATI Trappole per il particolato, retrofit, alimentazioni con combustibili alternativi. In fiera le novità tecnologiche si sono appuntate soprattutto sul contenimento delle emissioni e sul rispetto per l ambiente. Ma c è stato grande interesse anche per i software gestionali dedicati Al di là dei veicoli e delle loro conquiste tecnologiche, ad Amsterdam si vedono molte, moltissime cose, soprattutto perché l Olanda stessa è un po l essenza del trasporto europeo: è infatti il Paese dove si vendono più pesanti in rapporto agli abitanti e dove la concentrazione di trasporti, marittimo, fluviale, stradale, ferroviario e aereo è massima. Andiamo a vedere qualche dettaglio senza la pretesa di essere esaustivi. Bisogna premettere che gran parte della Amsterdam moderna (anche la parte centrale in stile Decò) è strappata al mare e sono quindi necessari continui lavori di consolidamento, palificazione e così via in quanto la sabbia del sottofondo edilizio si sposta continuamente. Questo porta Amsterdam a essere una delle città con il maggior numero di cantieri al mondo. Da ciò, nonostante sia sul mare, le strette normative antinquinamento che assai rapidamente mettono fuori cantiere i veicoli. Questo spiega l enorme quantità di costruttori che realizzano trappole per particolato, Crt (trappole a rigenerazione continua) e addirittura la stessa Dafche ha posto sul mercato un Retrofit per gli Euro 3 (naturalmente solo i propri) destinato ad abbattere il particolato a livello dell Euro 5. Si pensa anche a un retrofit con tanto di AdBlue per ridurre almeno gli NOx. Certo è che ad Amsterdam tutte queste applicazioni sono assai incentivate (non tanto da politiche fiscali, quanto da politiche di 54 hp

4 SALONE DI AMSTERDAM/5 accesso) e nei cantieri non si vede un solo camion che abbia più di cinque o sei anni di vita. Di particolare interesse i software gestionali presentati al Salone, molti realizzati in collaborazione con Kpn, la grande società telefonica olandese. Che oltre a gestire sistemi per la tracciabilità dei veicoli attraverso GPRS ha anche un comodo servizio di backup aziendale: 25 Gigabyte per 25 euro al mese. Insomma, si possono salvare in una modalità assolutamente sicura (e legalmente valida) dati per 25 Gigabyte ogni mese, come fatture, dati del cronotachigrafo, estratti conto e così via. Tutti disponibili in ogni momento e in ogni punto. Un servizio assai interessante, in quanto può essere legato al fleet management e, soprattutto, consente di avere per molti servizi un unico interlocutore con sconti che aumentano via via che il rapporto si fa più intenso, lasciando al trasportatore e all operatore di logistica il suo business. La Kpn arriva a spedire le fatture del cliente e a gestirne gran Qui sopra e a destra, l assale Gigant con freno bidisco su cuscinetti Skf. Da sinistra, il Crt (trappola per particolato a rigenerazione continua) proposto da Ginaf; uno schema di come potrebbe essere un retrofit sull Euro 3 per Daf (al centro della foto, sotto le batterie, il serbatoio dell AdBlue). Visione posteriore del telaio dell Eurocargo ibrido, con la collocazione di tutti i componenti che non alterano in alcun modo l allestibilità del veicolo. parte della contabilità. Anche da un punto di vista meccanico vi sono molte novità assai favorite dal Salone, con un premio importante sponsorizzato da una delle più grandi banche olandesi, la Ing: i concorrenti sono 150, solitamente vince un veicolo completo e vi sono menzioni per alcune costruzioni speciali. Per esempio, quest anno ha vinto un Mitsubishi Canter ibrido da 7,5 t di Mtt che però ha la generazione di energia realizzata da una cella a combustibile alimentata da idrogeno, insomma una summa delle tecnologie disponibili nel campo dell affrancamento dal petrolio. Dispone di una cella a combustibile da 16 kw di circa 227 litri di serbatoi in fibra (a 350 bar!) e ha un autonomia (urbana) di circa 300 km. Un veicolo distributivo a inquinamento zero. Tra le molte segnalazioni della giuria di esperti che valuta i progetti e le novità presentate prima del salone, vi è anche il nuovo assale della Gigant, non tanto per l assale, quanto per i freni. Anziché il tradizionale disco ventilato, troviamo un bidisco semplice (una soluzione un tempo assai diffusa sugli autobus) che consente un risparmio economico e la diminuzione di circa 10 kg della tara per ogni assale. Naturalmente, come già detto nella parte relativa al prodotto, il focus era sugli ibridi dove l unico realmente in esercizio, prototipo certo, ma in sperimentazione presso la Tnt, era l Eurocargo di Iveco: un classico ibrido parallelo con batteria agli ioni di litio che consente di ridurre il consumo (e l inquinamento) in ambito urbano fino al 30%. E questo per un veicolo già Euro 5 non è certo poco! 56 hp

5 NEWS DI CARLO OTTO BRAMBILLA In Olanda il camion dà spettacolo Al Rai di Amsterdam, ovvero The European Road Transport Show, i visitatori hanno quasi toccato quota 150 mila, con un incremento vicino al 25% rispetto all edizione del Merito senza dubbio delle molte novità per il pubblico: da Man e Scania in primis, ma anche Iveco, Mercedes, Ford, Fiat, Peugeot, Citroën e Volkswagen. La fiera si conferma così la seconda d Europa, dopo l Iiaa di Hannover (che dura tre giorni in più), ma soprattutto sottolinea la formula vincente di un salone dedicato al pubblico: testimone il biglietto famiglia: 40 euro per due adulti e tre bambini. Nella quota erano compresi catalogo espositori, piantina della fiera e una serie di divertenti omaggi per tutti. Saloni: cosa ci aspetta nel 2008 Il primo sarà quello di Mosca in aprile, durante il nostro classico periodo festivo dal 25 aprile al 1 maggio. Secondo le più recenti indiscrezioni, il Crocus Expo, che si è aggiudicato anche il visitatissimo (700 mila visitatori in cinque giorni) salone dell auto di agosto. La data prevista per quello dei veicoli industriali è dal 22 al 26 aprile Naturalmente, il clou sarà in settembre, con la colossale Iaa di Hannover che si svolgerà dal 25 al 2 ottobre, con due giornate per gli operatori, il 23 e il 24. La lista delle novità sarà assai lunga. Accordo indiano per Nissan Nissan e l indiana Ashok Leyland hanno siglato un accordo per la produzione in joint venture di veicoli commerciali leggeri. L assemblaggio avverrà in India, con sede centrale a Chennai. Non è ancora stato reso noto di che veicoli si tratti e con quali marchi verranno distribuiti. Commerciali: alleanza in Marocco L alleanza tra Renault e Nissan ha confermato la produzione di veicoli commerciali nell impianto marocchino di Tangeri. In un primo momento sembrava che l assemblaggio fosse previsto nella fabbrica di Barcellona, ma in ogni caso nel sito catalano sarà aumentata del 40% la produzione del Nissan Primastar. La decisione di costruire nuovi commerciali a Tangeri nasce dal fatto che in Marocco i costi per la manodopera sono decisamente più contenuti rispetto alla Spagna. Ma sicuramente ha contato anche il fatto che il Marocco non ha regimi di dazi con l EU e, soprattutto, che Tangeri si sta riqualificando come grande hub portuale del Mediterraneo. L investimento previsto è nell ordine dei 600 milioni di euro. Nanchino in festa per la Naveco «Ci sono varie ragioni per cui la Cina di oggi detiene un ruolo importante nell industria automotive a livello globale: si tratta di un mercato in rapida crescita che presenta volumi elevati in valore assoluto, dove il tasso di crescita equivale a incrementi di volume ragguardevoli. Inoltre, la Cina può diventare una piattaforma per operazioni commerciali e industriali di respiro globale. Infine, la Cina ha il potenziale per offrire ai costruttori un pool di fornitori di buona qualità a costi competitivi». Così si è espresso Paolo Monferino, amministratore delegato Iveco, sottolineando il ruolo centrale della Cina nella strategia globale di Iveco, in occasione del conferimento ufficiale dell incarico al nuovo direttore generale di Naveco, Zhou Liang, tenutosi il 27 ottobre presso la sede Naveco di Nanchino. L evento, che ha coinvolto circa dipendenti, ha celebrato la fusione di Naveco e Yuejin nella Nuova Naveco. Il presidente di Nac, Wang Haoliang, ha dichiarato: «Siamo molto contenti di constatare il grande supporto di Iveco e Nac e lo sforzo comune di tutti i nostri dipendenti per la riuscita della nuova Naveco. Siamo molto fieri che il volume di vendite dei veicoli commerciali leggeri con brand Iveco cresca a velocità impressionante e che i nuovi veicoli leggeri Yuejin siano stati ampiamente apprezzati dai principali clienti della gamma leggera. Noi vediamo una nuova Naveco aperta e costruttiva oltre che ricca di energia e innovazione. In questo evento celebriamo insieme non solo la collaborazione tra Iveco e Nac, ma anche i continui miglioramenti e sviluppi». Naveco è il nome della joint venture tra Iveco e Nanjing Automotive Corporation (Nac) costituita nel 1996 per produrre il furgone Daily per il mercato cinese: un prodotto per la fascia alta del mercato dei veicoli commerciali leggeri e minibus. L accordo di joint venture del 2006 ha integrato le attività di Yuejin in Naveco. L evento di Nanchino ha fornito anche l opportunità per ricordare una pagina gloriosa della storia automobilistica italiana: la spedizione effettuata da Itala che, un secolo fa, costruì un ponte simbolico tra Cina ed Europa. La vettura italiana vinse la gara, durata due mesi, da Pechino a Parigi, alla quale parteciparono cinque vetture europee. Cento anni dopo la stessa vettura e un convoglio di veicoli Iveco hanno celebrato questa stessa sfida senza precedenti. Profitti record per Scania Nel terzo trimestre Scania ha realizzato profitti netti per 1,75 miliardi di corone svedesi, quasi 200 milioni di euro: il 37 % in più rispetto allo stesso periodo dell anno precedente. Un risultato superiore alle stime degli analisti. Il fatturato è cresciuto del 21% a 19,91 miliardi di corone, l utile operativo del 27 % (2,57 miliardi). Fiere dei veicoli industriali: la prossima sarà a Mosca, in aprile. A destra, Paolo Monferino, Ad di Iveco, a Nanchino. 58 hp

6 NEWS Successo in EU per Fiat Professional Fiat Professional gode di ottima salute. La conferma è arrivata dall amministratore delegato Franco Miniero in occasione della giornata stampa dell European Road Transport Show di Amsterdam. «Il 2007 sta confermando le nostre aspettative con performance da record sia in Italia che in Europa. Nel nostro Paese abbiamo guadagnato il 5,1% in settembre, nel Vecchio Continente abbiamo superato le 207 mila unità nei nove mesi, in più, per una quota salita all 11,7 %», ha dichiarato. Intanto, al Salone olandese dei veicoli commerciali e industriali, lo Scudo è stato nominato International Van of the Year 2008, con 108 punti sui 140 disponibili da una giuria composta da giornalisti specializzati di 20 Paesi europei. Prodotto nello stabilimento Sevel Nord di Valenciennes e frutto della collaborazione tra Fiat e PSA, lo Scudo è proposto in varie configurazioni e allestimenti. Il premio non fa che ribadire il grande successo del modello che ha raccolto oltre 30 mila ordini in Europa nei primi nove mesi, di cui in Italia, in Francia, in Spagna, in Germania e in GB. Vanno bene anche le vendite delle versioni trasporto persone. Particolare di motore Renault. Da Renault nuovi motori per la Russia Stefano Chmielewski, presidente di Renault Trucks e Sergey Zanozin, in rappresentanza del gruppo GAZ, hanno assistito al lancio della produzione dei motori YaMZ650, derivanti dal trasferimento della tecnologia del motore Renault dci 11. L avvenimento ha avuto luogo a Laroslavl (Russia) il 16 ottobre La produzione di questi motori rappresenta la concretizzazione dei primi contratti di un accordo quadro firmato 18 mesi fa fra le due società. Questo accordo prevedeva il trasferimento della tecnologia del motore Renault dci 11, di 11 litri di cilindrata, e la cessione di equipaggiamenti industriali. I primi esemplari dei motori YaMZ650 sono stati fabbricati sulla linea d assemblaggio acquistata presso Renault Trucks, trasferita e reinstallata a Laroslavl nel corso di quest anno. Il motore, che è in linea con le norme Euro 3, equipaggerà in particolar modo i veicoli prodotti dalle filiali del gruppo GAZ e sarà distribuito sia in Russia che nei Paesi della CSI. Renault Trucks, per il 2008, continuerà a occuparsi della formazione e dell assistenza tecnica per facilitare l integrazione della tecnologia. Nel contempo accompagnerà l aumento in cadenza della produzione che, a regime, è stata stimata in 20 mila unità all anno. A sinistra, il Fiat Scudo, appena nominato International Van of the Year. A destra, un veicolo della casa svedese Volvo. Logistica e sanità: un convegno a Torino AILOG (Associazione Italiana di Logistica e Supply Chain Management) organizza il 14 dicembre a Torino un Convegno sulle applicazioni della logistica moderna al settore sanitario. L evento si svolgerà presso il Centro Congressi Torino Incontra. Il Convegno, con la regia della dottoressa Margherita di Leo, direttore S.C. Cardiologia-Presidio Sanitario Gradenigo, si pone l obiettivo di identificare i modelli organizzativi di logistica già collaudati in campo industriale che possono essere trasferiti con successo nell area sanitaria. «L argomento al centro del dibattito è di grande attualità», ha commentato Domenico Netti, presidente AILOG e direttore Logistica Luigi Lavazza Spa, «in quanto l attuale sistema delle Aziende Sanitarie presenta non pochi elementi di criticità. L evoluzione normativa del Sistema Sanitario, peraltro, ha radicalmente modificato l impianto organizzativo e gestionale, introducendo principi di management, di qualità e di controllo e consentendo la creazione di ampi margini di miglioramento: in questo scenario la logistica è, tra le nuove professionalità, quella che presenta le maggiori potenzialità per rendere più efficienti i percorsi di pianificazione delle risorse disponibili». Parteciperanno al convegno autorevoli rappresentanti dell industria, delle aziende ospedaliere ed esperti in campo economico. Autunno in crescita per Tnt Ha dichiarato il Ceo della società, Peter Bakker: «I nostri risultati del terzo trimestre sono oltremodo soddisfacenti, soprattutto se comparati a quelli già estremamente positivi dello scorso anno. Sia la Divisione Express sia la Divisione Mail hanno mostrato una buona crescita organica; continueremo a investire nelle opportunità di business che si manifesteranno in entrambi i settori. Escludendo i pianificati costi di startup relativi alle nostre recenti acquisizioni, il margine operativo dell Express risulta essere al di sopra dello scorso anno. Nel Mail, il fatturato dell European Mail Network continua a essere in forte crescita, in particolar modo in UK e in Germania.». Profitti buoni ma non ottimi per Volvo AB Volvo AB, secondo costruttore mondiale di truck, ha archiviato il terzo trimestre con profitti netti in flessione del 21% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno a 3,12 miliardi di corone, circa 350 milioni di euro. In crescita invece sia l utile operativo (+ 54% a 5,01 miliardi di corone) che il fatturato (+ 13% a 68,4 miliardi). A pesare sul profitto netto è stato l andamento negativo della Casa in Nord America, un mercato strategico. Il presidente Leif Johansson è preoccupato per la debolezza nordamericana, ma può consolarsi con un trend al rialzo negli altri principali mercati di Europa, Asia e Sud America. Volvo AB sfrutterà il prossimo biennio per aumentare la capacità produttiva e migliorare i rapporti con i fornitori di componenti. Johansson ha anticipato un forte incremento delle vendite nei prossimi anni. 60 hp

7 NEWS Volkswagen rinnova il Constellation Uno dei camion più discussi degli ultimi anni, il Volkswagen Constellation, che dovrebbe far parte della triade Man-Scania (ma si vedrà) è stato presentato in edizione rinnovata al Fenatran di San Paolo del Brasile. Adotta ora oltre al 16 rapporti ZF un sei cilindri Mwm (di produzione brasiliana) da 370 CV. Il veicolo dovrebbe essere assemblato in Dubai o negli Emirati Arabi e si sta parlando di una sua introduzione su diversi mercati del middle east e della ex Unione Sovietica. Young European Truck Driver: un momento della premiazione. Va a un pilota polacco il trofeo di Scania Il polacco Marek Szerenos, 34 anni, si è aggiudicato il titolo di miglior giovane autista europeo La finale si è svolta nel quartier generale di Scania a Södertälje, in Svezia, il 21 e 22 settembre scorsi. «È troppo bello per poterlo descrivere», afferma Szerenos, dopo aver avuto la meglio sugli altri 26 concorrenti provenienti da tutta Europa. «Non mi sarei mai immaginato di riuscire a vincere. È il giorno più felice della mia vita professionistica». Visto come si erano messe le cose, la vittoria del polacco giunge un po a sorpresa poiché dei sei semifinalisti lui si era piazzato al sesto posto. Tuttavia, con una grandissima prova in semifinale si è guadagnato l accesso alla finalissima sconfiggendo il finlandese Marko Haavisto, che pure si era insediato alla prima posizione al termine delle due giornate di prove preliminari. I commerciali piacciono ai giovani La storica band inglese dei Take That, tornata sulle scene dopo dieci anni, è impegnata in un tour europeo per promuovere il nuovo album Beautiful World. Per i loro spostamenti utilizzeranno quattro Multivan, forniti direttamente da Volkswagen Veicoli Commerciali di Hannover. Gli esemplari su cui viaggiano i quattro artisti è un 2.5 Tdi da 174 CV grigio chiaro metallizzato con rivestimenti in pelle e navigatore satellitare. Felipe Massa ingaggiato da Iveco Il pilota brasiliano della Scuderia Ferrari Felipe Massa sarà il testimonial di Iveco in Brasile, Argentina e Venezuela. L annuncio di questa iniziativa è stato dato al Salone Internazionale del Trasporto Fenatran di San Paolo (Brasile), in un incontro con la stampa al quale parteciperanno il pilota brasiliano, l amministratore delegato di Iveco Paolo Monferino e il Vice President Latin America di Iveco, Marco Mazzù. L accordo prevede attività di comunicazione, sia belowthe-line che above-the-line, con l associazione del pilota brasiliano al marchio Iveco in pubblicità su stampa business e specializzata, comunicazione presso la rete dei concessionari Iveco e con la partecipazione diretta di Felipe Massa a eventi organizzati da Iveco stessa. Carte Navteq in formato Oracle Navteq, fornitore leader mondiale di dati cartografici per la navigazione stradale e le soluzioni basate sulla localizzazione, ha recentemente annunciato la disponibilità dei suoi dati cartografici nel formato Oracle Spatial 11g, che consente operazioni di geocodifica, pianificazione degli itinerari e mappatura per soluzioni Lbs nel settore enterprise. Il Volkswagen Constellation. Sotto, Felipe Massa (al centro), testimonial Iveco per il Sudamerica. L integrazione di Oracle Database 11g con i dati Navteq supporterà applicazioni di business intelligence e servizi sul campo per aziende municipalizzate nonché per aziende che operano nei settori assicurativo, finanziario, dei trasporti e delle comunicazioni in Europa. L azienda partecipa a Oracle PartnerNetwork, una rete composta da oltre aziende che sviluppano soluzioni innovative basate su software Oracle. Navteq ha collaborato con la società per integrare in Oracle Spatial 11g i dati cartografici: Navteq Transport, Navteq Traffic Patterns e la linea di prodotti Navteq per i bollettini del traffico in tempo reale. «La nostra collaborazione dura da diversi anni», dice Eric Fumat, vicepresidente e responsabile Enterprise Solutions di Navteq in Europa e si sviluppa a partire dalla volontà comune di promuovere e favorire l applicazione di database cartografici digitali nel settore impresa». hp 63

Focus sull autista. Dall esperienza all eccellenza

Focus sull autista. Dall esperienza all eccellenza Focus sull autista Dall esperienza all eccellenza L equazione della formazione L equazione della formazione: piccoli miglioramenti equivalgono a grandi risultati. La formazione è solitamente un investimento

Dettagli

PIÙ ENERGIA PER LA LOGISTICA. SOLARE, OVVIAMENTE. Continua

PIÙ ENERGIA PER LA LOGISTICA. SOLARE, OVVIAMENTE. Continua PIÙ ENERGIA PER LA LOGISTICA. SOLARE, OVVIAMENTE. Continua CONTENUTO Conosciamo CONOSCIAMO IL VOSTRO SETTORE Conosciamo Nell ultimo decennio il settore dell energia solare ha registrato una crescita senza

Dettagli

XIV Convention Nazionale

XIV Convention Nazionale XIV Convention Nazionale LA LOGISTICA ITALIANA, LEVA STRATEGICA PER L ECONOMIA INTERNAZIONALE Riccardo Fuochi, Presidente The International Propeller Club Port of Milan Milano, 23 ottobre 2015 Benvenuti

Dettagli

Le tre aree strategiche d affari Pag. 3. La storia imprenditoriale Pag. 6. La struttura del Gruppo e gli azionisti Pag. 7. Scheda di sintesi Pag.

Le tre aree strategiche d affari Pag. 3. La storia imprenditoriale Pag. 6. La struttura del Gruppo e gli azionisti Pag. 7. Scheda di sintesi Pag. DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA Le tre aree strategiche d affari Pag. 3 La storia imprenditoriale Pag. 6 La struttura del Gruppo e gli azionisti Pag. 7 Scheda di sintesi Pag. 8 Milano, marzo 2006

Dettagli

TOYOTA. Strategia e politica aziendale A.A. 2012/2013 LAURA CORRIAS

TOYOTA. Strategia e politica aziendale A.A. 2012/2013 LAURA CORRIAS TOYOTA Strategia e politica aziendale A.A. 2012/2013 LAURA CORRIAS 1 1. ANALISI DEL SETTORE 2. TOYOTA 3. LANCIO AYGO 4. CONCLUSIONI 2 INDUSTRIA Più IMPORTANTE PER FATTURATO La rilevanza del settore si

Dettagli

RAPPORTO 2010 SULLA PRESENZA DELLE IMPRESE DI COSTRUZIONE ITALIANE NEL MONDO

RAPPORTO 2010 SULLA PRESENZA DELLE IMPRESE DI COSTRUZIONE ITALIANE NEL MONDO RAPPORTO 2010 SULLA PRESENZA DELLE IMPRESE DI COSTRUZIONE ITALIANE NEL MONDO OTTOBRE 2010 a cura della Direzione Affari Economici e Centro Studi e dell Ufficio Lavori all Estero e Relazioni Internazionali

Dettagli

SUD AMERICA La domanda di autoveicoli cresce del 2,6%, grazie al buon recupero del Brasile

SUD AMERICA La domanda di autoveicoli cresce del 2,6%, grazie al buon recupero del Brasile SUD AMERICA La domanda di autoveicoli cresce del 2,6%, grazie al buon recupero del Brasile Nell area considerata, che include Argentina, Brasile, Cile e Venezuela, il mercato ha registrato, con oltre 5,12

Dettagli

Presentazione aziendale

Presentazione aziendale Presentazione aziendale Indice Attività e Posizionamento Competitivo Prodotti e Mercati Dati Economico-Finanziari Consolidati Obiettivi e Strategie 2 Attività e Posizionamento Competitivo 3 Cembre Cembre

Dettagli

vola con il fotovoltaico Diamo energia al tuo business

vola con il fotovoltaico Diamo energia al tuo business vola con il fotovoltaico Diamo energia al tuo business la soluzione PER IL MERCATO CHE CAMBIA Enerpoint, attiva da oltre 12 anni nel settore Fotovoltaico e da sempre in prima linea per promuovere il cambiamento,

Dettagli

Presentazione aziendale

Presentazione aziendale Presentazione aziendale Indice Attività e Posizionamento Competitivo Prodotti e Mercati Dati Economico-Finanziari Consolidati Obiettivi e Strategie 2 Attività e Posizionamento Competitivo 3 Cembre Cembre

Dettagli

Il ruolo del Credito in Sardegna

Il ruolo del Credito in Sardegna Il ruolo del Credito in Sardegna Seminario del 16 luglio 2007 Vorrei circoscrivere il perimetro del mio intervento alle problematiche che coinvolgono il target di clientela di Artigiancassa. Noi infatti

Dettagli

Cina e India cambiano l economia mondiale. Michela Floris micfloris@unica.it

Cina e India cambiano l economia mondiale. Michela Floris micfloris@unica.it Cina e India cambiano l economia mondiale Michela Floris micfloris@unica.it Una premessa L Asia non è nuova a miracoli economici Giappone, Corea del Sud, Cina e India sono protagonisti di una rapida crescita

Dettagli

Assemblea degli Azionisti Fiat Industrial S.p.A.

Assemblea degli Azionisti Fiat Industrial S.p.A. Assemblea degli Azionisti Fiat Industrial S.p.A. Intervento del Presidente Sergio Marchionne Centro Congressi Lingotto 8 aprile 2013 h 11:00 Signori Azionisti, il 2012 è stato un anno particolarmente significativo

Dettagli

SUD AMERICA In peggioramento la produzione di autoveicoli: -10,6% nei primi 3 mesi 2014, dopo il calo del 4,5% ad ottobre-dicembre 2013

SUD AMERICA In peggioramento la produzione di autoveicoli: -10,6% nei primi 3 mesi 2014, dopo il calo del 4,5% ad ottobre-dicembre 2013 SUD AMERICA In peggioramento la produzione di autoveicoli: -10,6% nei primi 3 mesi 2014, dopo il calo del 4,5% ad ottobre-dicembre 2013 Nell area considerata che include Argentina, Brasile e Venezuela,

Dettagli

Ferrovie dello Stato Italiane Garantisce l Efficienza dei Servizi IT in Outsourcing con CA Business Service Insight

Ferrovie dello Stato Italiane Garantisce l Efficienza dei Servizi IT in Outsourcing con CA Business Service Insight CUSTOMER SUCCESS STORY April 2014 Garantisce l Efficienza dei Servizi IT in Outsourcing con CA Business Service Insight PROFILO DEL CLIENTE: Azienda: S.p.A. Settore: logistica e trasporti Fatturato: 8,2

Dettagli

L esodo dell autotrasporto dall Italia e l impatto sull economia della filiera

L esodo dell autotrasporto dall Italia e l impatto sull economia della filiera Conferenza Stampa L esodo dell autotrasporto dall Italia e l impatto sull economia della filiera Modena, 31 marzo 2015 1 Introduzione Questo studio si prefigge lo scopo di analizzare e valutare: 1) l impatto

Dettagli

Usato Smile e l automobilista ti sorride

Usato Smile e l automobilista ti sorride Usato Smile e l automobilista ti sorride Proponi anche tu Usato Smile e otterrai: Nasce un nuovo servizio che ti offre nuove opportunità L accesso a una flotta potenziale di 2,5 milioni di veicoli questo

Dettagli

Nuovo Daily. Iveco Italy Market Marketing. Iveco Italy Market - Marketing. italypress@iveco.com. Press Iveco Office Italy Market Marketing

Nuovo Daily. Iveco Italy Market Marketing. Iveco Italy Market - Marketing. italypress@iveco.com. Press Iveco Office Italy Market Marketing Nuovo Daily Press Lungo Office Stura Lazio,49 - Aprile 2007 Iveco Italy Market - Marketing Nuovo Daily CNG - Aprile 2007 SEP 2007: IVECO PRESENTA IL DAILY CNG Il Nuovo Daily con motore a metano sarà tra

Dettagli

La mobilità sostenibile nel contesto urbano LE OPPORTUNITA DA COGLIERE Letizia Rigato

La mobilità sostenibile nel contesto urbano LE OPPORTUNITA DA COGLIERE Letizia Rigato La mobilità sostenibile nel contesto urbano LE OPPORTUNITA DA COGLIERE Letizia Rigato Convegno Direzione Futuro Mobilità Elettrica e Autoriparazione 18 maggio 2013 ore 15.00 CROWNE PLAZA, via Po 197 -

Dettagli

Gli incentivi non mettono in moto l automobile

Gli incentivi non mettono in moto l automobile 115 idee per il libero mercato Gli incentivi non mettono in moto l automobile di Andrea Giuricin Il rallentamento economico e la crisi finanziaria hanno avuto un forte impatto su uno dei settori più importanti

Dettagli

Iveco al RAI di Amsterdam con il nuovo Stralis LNG Natural Power

Iveco al RAI di Amsterdam con il nuovo Stralis LNG Natural Power Iveco al RAI di Amsterdam con il nuovo Stralis LNG Natural Power Iveco, società del Gruppo Fiat Industrial, è presente al Salone Bedrijfsauto 2012, l importante evento espositivo per il settore del trasporto

Dettagli

REPORT SULL IMPATTO SOCIALE FUORI STRADA. Le pretese dell industria automobilistica.

REPORT SULL IMPATTO SOCIALE FUORI STRADA. Le pretese dell industria automobilistica. In assenza di una regolamentazione legislativa, i progressi tecnici sono stati usati per produrre automobili più potenti e più inquinanti, piuttosto che per ottenere riduzioni nelle emissioni di CO2. REPORT

Dettagli

L INDUSTRIA ITALIANA COSTRUTTRICE DI MACCHINE UTENSILI, ROBOT, AUTOMAZIONE 2 L INDUSTRIA MONDIALE DELLA MACCHINA UTENSILE 8

L INDUSTRIA ITALIANA COSTRUTTRICE DI MACCHINE UTENSILI, ROBOT, AUTOMAZIONE 2 L INDUSTRIA MONDIALE DELLA MACCHINA UTENSILE 8 L INDUSTRIA ITALIANA COSTRUTTRICE DI MACCHINE UTENSILI, ROBOT, AUTOMAZIONE 2 I DATI RELATIVI AL 2011 2 LE ESPORTAZIONI 4 LE CARATTERISTICHE STRUTTURALI 6 La macchina utensile 6 La robotica 7 L INDUSTRIA

Dettagli

Ergonomia. Ecologia. Efficienza.

Ergonomia. Ecologia. Efficienza. Ergonomia. Ecologia. Efficienza. Ergonomia. Ecologia. Efficienza. Editoriale Ergonomia. Ecologia. Efficienza. Valori sostenibili grazie a soluzioni integrate La sostenibilità è un fattore determinante

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2011

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2011 SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE COMUNICATO STAMPA CRESCE DEL 4,3 PER CENTO IL RISPARMIO GESTITO IN IMMOBILI TOTALE MONDIALE A 1.450 MILIARDI DI EURO OBIETTIVO 100 MILIARDI

Dettagli

MAPINFO PER IL SETTORE RETAIL

MAPINFO PER IL SETTORE RETAIL MAPINFO PER IL SETTORE RETAIL Utilizzare la Location Intelligence come vantaggio competitivo L O C AT I O N L O C AT I O N L O C AT I O N! MapInfo fornisce soluzioni per l analisi spaziale e la visualizzazione

Dettagli

International Foundry Forum 2014 Venezia, 25/27 Settembre 01/26

International Foundry Forum 2014 Venezia, 25/27 Settembre 01/26 01/26 COSA E L IFF? International Foundry Forum è l'evento chiave per gli AD e si tiene ogni 2 anni in location esclusive come, in passato, a Praga, a Barcellona, a Vienna e quest anno sullo splendido

Dettagli

INDICE. 1. Agenzia di viaggi leader nel Sud Europa

INDICE. 1. Agenzia di viaggi leader nel Sud Europa INDICE 1. Agenzia di viaggi leader nel Sud Europa 2. Una storia di successo 3. Valori che fanno la differenza Prezzo Servizio clienti Sicurezza degli acquisti Facilità e flessibilità Innovazione e tecnologia

Dettagli

P A R L I A M O D I...

P A R L I A M O D I... PARLIAMO DI... ASSOLUTAMENTE NUOVI. ASSOLUTAMENTE UNICI! DI NARA STEFANELLI PARLIAMO DI... R enova sarà la novità assoluta di Tanexpo 2014. Un brand che attraverso il nome stesso vuole trasmettere il concetto

Dettagli

LE VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA FOCUS SULL INDUSTRIA FARMACEUTICA

LE VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA FOCUS SULL INDUSTRIA FARMACEUTICA LE VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA FOCUS SULL INDUSTRIA FARMACEUTICA Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare, diceva Seneca. Oggi l Italia, con la crisi quasi alle spalle

Dettagli

Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue

Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue Rassegna Stampa del 3 aprile 2015 Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue E' QUANTO EMERGE DALL ANALISI CONDOTTA A LIVELLO MONDIALE DALLA SOCIETÀ GLOBALE DI CONSULENZA

Dettagli

tntswisspost.com +41 800 55 55 55 2016-01-25 TNT SWISS POST AG SERVIZI Su misura per le vostre esigenze THE PEOPLE NETWORK 1/12

tntswisspost.com +41 800 55 55 55 2016-01-25 TNT SWISS POST AG SERVIZI Su misura per le vostre esigenze THE PEOPLE NETWORK 1/12 tntswisspost.com +41 800 55 55 55 2016-01-25 TNT SWISS POST AG Su misura per le vostre esigenze THE PEOPLE NETWORK 1/12 TNT SWISS POST AG AFFIDABILITÀ DEI Tra il 2014 e il 2017, in quanto a puntualità,

Dettagli

Una soluzione web per ridurre i costi e aumentare il potere contrattuale verso i Distributori. Ovvero: Come scavalcare la Rete Vendita e farla felice

Una soluzione web per ridurre i costi e aumentare il potere contrattuale verso i Distributori. Ovvero: Come scavalcare la Rete Vendita e farla felice Una soluzione web per ridurre i costi e aumentare il potere contrattuale verso i Distributori Ovvero: Come scavalcare la Rete Vendita e farla felice Il problema da risolvere Una piccola azienda commerciale

Dettagli

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi,

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, incrementarne la resa ma pensate che sia necessario un

Dettagli

LE NUOVE FRONTIERE DELLA ROBOTICA E DELL AUTOMAZIONE: MINACCIA O OPPORTUNITA? IX Forum Economico Italo-Tedesco 22 aprile 2015

LE NUOVE FRONTIERE DELLA ROBOTICA E DELL AUTOMAZIONE: MINACCIA O OPPORTUNITA? IX Forum Economico Italo-Tedesco 22 aprile 2015 LE NUOVE FRONTIERE DELLA ROBOTICA E DELL AUTOMAZIONE: MINACCIA O OPPORTUNITA? IX Forum Economico Italo-Tedesco 22 aprile 2015 Fondata nel 1945, UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE è associazione costruttori italiani

Dettagli

Vendilo S.p.A. Internet, trend in crescita

Vendilo S.p.A. Internet, trend in crescita Vendilo S.p.A La società Vendilo, fondata nel 2006, nasce con l obiettivo di implementare ed offrire soluzioni che aiutino i Privati e le Aziende ad avvicinarsi al mondo di internet e alle vendite online.

Dettagli

il mercato dei prodotti agroalimentari in B R A S I L E

il mercato dei prodotti agroalimentari in B R A S I L E (in gestione transitoria - ex Lege 214/2011) il mercato dei prodotti agroalimentari in B R A S I L E 1 B r a s i l e G i a p p o n e A u s t r a l i a S t a t i U n i t i S v i z z e r a F r a n c i a

Dettagli

BREVE PRESENTAZIONE AZIENDALE

BREVE PRESENTAZIONE AZIENDALE BREVE PRESENTAZIONE AZIENDALE Per mobilità sostenibile si intende un sistema di mobilità urbana in grado di conciliare il diritto alla mobilità con l esigenza di ridurre l inquinamento e le esternalità

Dettagli

Il Fleet Management secondo Logosystem:

Il Fleet Management secondo Logosystem: Il Fleet Management secondo Logosystem: L impegno, la capacita ed il know-how al servizio del trasporto M.Salvetti M2M Infomobility, 11 Novembre 2004 Logosystem,, una realtà concreta: Dal 2001 ad oggi

Dettagli

Bolzoni SpA Relazione Trimestrale al 31.03.2008 Attività del Gruppo

Bolzoni SpA Relazione Trimestrale al 31.03.2008 Attività del Gruppo Attività del Gruppo Il Gruppo Bolzoni è attivo da oltre sessanta anni nella progettazione, produzione e commercializzazione di attrezzature per carrelli elevatori e per la movimentazione industriale. Lo

Dettagli

Ambasciatore Vincenzo Petrone Presidente

Ambasciatore Vincenzo Petrone Presidente Strumenti finanziari per l internazionalizzazione Ambasciatore Vincenzo Petrone Presidente Torino, 7 maggio 2013 MISSIONE SIMEST promuove l internazionalizzazione delle imprese italiane mediante: Partecipazione

Dettagli

AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT

AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT CUSTOMER SUCCESS STORY Ottobre 2013 AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT PROFILO DEL CLIENTE Settore: Manifatturiero Azienda: AT&S Dipendenti: 7500

Dettagli

Casale SA: l adozione di SAP riunisce le molteplici realtà gestionali aziendali in un unico software

Casale SA: l adozione di SAP riunisce le molteplici realtà gestionali aziendali in un unico software Casale SA.. Utilizzata con concessione dell autore. Casale SA: l adozione di SAP riunisce le molteplici realtà gestionali aziendali in un unico software Partner Nome dell azienda Casale SA Settore EPC

Dettagli

MISSION: LEASYS, LEADER NEL MERCATO DEL NOLEGGIO A LUNGO TERMINE e dei servizi

MISSION: LEASYS, LEADER NEL MERCATO DEL NOLEGGIO A LUNGO TERMINE e dei servizi NOLEGGIO A LUNGO TERMINE IL TUO BUSINESS, MUOVILO CON NOI. MISSION: LEASYS, LEADER NEL MERCATO DEL NOLEGGIO A LUNGO TERMINE e dei servizi automotive in Italia, è nata nel settembre 2001 ed è oggi interamente

Dettagli

QUESTIONARIO FLEET ITALY AWARDS 2013

QUESTIONARIO FLEET ITALY AWARDS 2013 QUESTIONARIO FLEET ITALY AWARDS 2013 Il presente Questionario è composto di più sezioni. Il fine è quello di raccogliere le informazioni sui progetti dei concorrenti e fornire quindi alla Giuria il mezzo

Dettagli

Nuove rotte per la crescita del Mezzogiorno:

Nuove rotte per la crescita del Mezzogiorno: Nuove rotte per la crescita del Mezzogiorno: Presentazione del 2 Rapporto Annuale Italian Maritime Economy Napoli, 5 giugno 2015 Sala delle Assemblee del Banco di Napoli SINTESI DELLA RICERCA UN MEDITERRANEO

Dettagli

FOCUS PRODUZIONE AUTOVEICOLI - NAFTA NAFTA. ANFIA Area Studi e statistiche 02.02.2015 1

FOCUS PRODUZIONE AUTOVEICOLI - NAFTA NAFTA. ANFIA Area Studi e statistiche 02.02.2015 1 NAFTA: Con 17,4 milioni di autoveicoli, la produzione del 2014 rappresenta il terzo miglior risultato dell industria autoveicolistica dell area. Il Messico diventa il settimo maggior produttore del mondo,

Dettagli

Pur interessando tutte le principali aree industrializzate, l incremento della domanda di macchine utensili non sarà distribuita in modo uniforme.

Pur interessando tutte le principali aree industrializzate, l incremento della domanda di macchine utensili non sarà distribuita in modo uniforme. PRESENTATA OGGI A ROMA EMO MILANO 2015 COSTRUIAMO IL FUTURO. 150.000 VISITATORI ATTESI A OTTOBRE PER LA MONDIALE DEDICATA ALL INDUSTRIA DELLE MACCHINE UTENSILI, ROBOTICA E AUTOMAZIONE. NEL 2018 IL CONSUMO

Dettagli

I Focus de l OIV. Il mercato dei vini spumati

I Focus de l OIV. Il mercato dei vini spumati I Focus de l OIV Il mercato dei vini spumati Il mercato dei vini spumanti è cresciuto nel corso degli ultimi anni grazie alla spinta di una forte domanda mondiale. La produzione è aumentata notevolmente:

Dettagli

Dati e soluzioni digitali per i professionisti dell automotive

Dati e soluzioni digitali per i professionisti dell automotive Quattroruote Professional è la divisione di Editoriale Domus che da anni realizza e offre ai professionisti dei settori automobilistico, assicurativo e autoriparativo una vasta gamma di soluzioni tra cui

Dettagli

SOLUZIONI ENERGETICHE INnovative DA UN LEADER A LIVELLO MONDIALE

SOLUZIONI ENERGETICHE INnovative DA UN LEADER A LIVELLO MONDIALE SOLUZIONI ENERGETICHE INnovative DA UN LEADER A LIVELLO MONDIALE L ENERGIA PULITA DA OGGI DIPENDE DA TE SETTEMBRE 2014 Scegli il partner giusto SUNEDISON, L ENERGIA INNOVATIVA DAL 1959 Oltre 50 anni di

Dettagli

NUOVE MODALITÀ DI INTERNAZIONALIZZAZIONE il fattore strategico della conoscenza dei mercati

NUOVE MODALITÀ DI INTERNAZIONALIZZAZIONE il fattore strategico della conoscenza dei mercati NUOVE MODALITÀ DI INTERNAZIONALIZZAZIONE il fattore strategico della conoscenza dei mercati FABIO PICCOLI Esperto Internazionalizzazione Wine Monitor Bologna, 3 aprile 2013 L internazionalizzazione non

Dettagli

Scheda 4 «Mobilità sostenibile» LA SOSTENIBILITÀ ECONOMICA DELLA MOBILITÀ. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Scheda 4 «Mobilità sostenibile» LA SOSTENIBILITÀ ECONOMICA DELLA MOBILITÀ. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Scheda 4 «Mobilità sostenibile» LA SOSTENIBILITÀ ECONOMICA DELLA MOBILITÀ GREEN JOBS Formazione e Orientamento Il tema della mobilità sostenibile può essere visto da un particolare punto di vista cioè

Dettagli

Servizi per la conversione in veicoli elettrici: sviluppo customizzato dell unità di comando e adattamento della struttura della rete per i veicoli

Servizi per la conversione in veicoli elettrici: sviluppo customizzato dell unità di comando e adattamento della struttura della rete per i veicoli Servizi per la conversione in veicoli elettrici: sviluppo customizzato dell unità di comando e adattamento della struttura della rete per i veicoli (CAN). Apparecchio di controllo per la comunicazione

Dettagli

IL PROCESSO DI VALUTAZIONE DI UN SITO PRODUTTIVO: IL CASO ABBOTT DOPO L ACQUISIZIONE DI KNOLL

IL PROCESSO DI VALUTAZIONE DI UN SITO PRODUTTIVO: IL CASO ABBOTT DOPO L ACQUISIZIONE DI KNOLL IL PROCESSO DI VALUTAZIONE DI UN SITO PRODUTTIVO: IL CASO ABBOTT DOPO L ACQUISIZIONE DI KNOLL Prof. 1Corso: Supply chain management Docente: 1 Considerazioni di sintesi L azienda si posiziona tra le prime

Dettagli

Un network dinamico e leader nel settore immobiliare pag. 1. Il Gruppo e le sue attività pag. 2. L organizzazione del network pag.

Un network dinamico e leader nel settore immobiliare pag. 1. Il Gruppo e le sue attività pag. 2. L organizzazione del network pag. DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA Un network dinamico e leader nel settore immobiliare pag. 1 Il Gruppo e le sue attività pag. 2 L organizzazione del network pag. 5 Le partnership commerciali pag.

Dettagli

Risultati indagine: Un nuovo modo di viaggiare in treno

Risultati indagine: Un nuovo modo di viaggiare in treno CISALPINA TOURS CISALPINA RESEARCH Risultati indagine: Un nuovo modo di viaggiare in treno Cisalpina Research, il nuovo centro studi creato da Cisalpina Tours per rilevare dati e tendenze, opportunità

Dettagli

Cross Cultural Management Il caso India. Presentazione allo Stoa Villa Campolieto - Ercolano. Napoli, 15 gennaio 2007

Cross Cultural Management Il caso India. Presentazione allo Stoa Villa Campolieto - Ercolano. Napoli, 15 gennaio 2007 Cross Cultural Management Il caso India Presentazione allo Stoa Villa Campolieto - Ercolano Napoli, 15 gennaio 2007 Relatore: Giovanni De Filippis 1 IL caso India La Fiat e l India L India per Fiat Auto

Dettagli

L ANDAMENTO DEL SETTORE IN SINTESI CONSUNTIVO 2014 E PRIMO TRIMESTRE 2015

L ANDAMENTO DEL SETTORE IN SINTESI CONSUNTIVO 2014 E PRIMO TRIMESTRE 2015 L ANDAMENTO DEL SETTORE IN SINTESI CONSUNTIVO 201 E PRIMO TRIMESTRE 201 1 FOCUS CONSUNTIVO 201 Il 201 si è chiuso con un bilancio complessivamente soddisfacente: il quadro di sintesi riferito agli indicatori

Dettagli

IL VINO IN TAVOLA: TENDENZE e DATI. Overview:

IL VINO IN TAVOLA: TENDENZE e DATI. Overview: IL VINO IN TAVOLA: TENDENZE e DATI Overview: La prima settimana di Aprile si è svolta a Verona la 47 edizione del VINITALY che ha registrato 148.000 (+6% rispetto lo scorso anno) dei quali 50.000 esteri

Dettagli

Energia ed automotive: la rivoluzione è già in atto. Ing. Luigi Di Matteo Area Professionale Tecnica- ACI

Energia ed automotive: la rivoluzione è già in atto. Ing. Luigi Di Matteo Area Professionale Tecnica- ACI Energia ed automotive: la rivoluzione è già in atto. Ing. Luigi Di Matteo Area Professionale Tecnica- ACI Decreto Legislativo 30 maggio 2005, n. 128 Attuazione della direttiva 2003/30/CE relativa alla

Dettagli

DAL COSTO DELLA FLOTTA AL TCO

DAL COSTO DELLA FLOTTA AL TCO DAL COSTO DELLA FLOTTA AL TCO Case history LAVAZZA Corporate General Services Manager Laura Echino Milano, 23 ottobre 2013 1 IL GRUPPO IL FATTURATO 2012 1.330,7 milioni di euro 3 LAVAZZA oggi è presente

Dettagli

Salvaguardiamo il nostro pianeta. Tecnologie e strumenti per la cura dell ambiente. Informazione Attivita Ambientali

Salvaguardiamo il nostro pianeta. Tecnologie e strumenti per la cura dell ambiente. Informazione Attivita Ambientali Salvaguardiamo il nostro pianeta Tecnologie e strumenti per la cura dell ambiente Informazione Attivita Ambientali Konica Minolta: la societa che rispetta l ambiente In qualita di produttore leader nelle

Dettagli

IL MERCATO DELLE OPERE PUBBLICHE NELLE PROVINCE DI: MILANO, MONZA E BRIANZA E LODI

IL MERCATO DELLE OPERE PUBBLICHE NELLE PROVINCE DI: MILANO, MONZA E BRIANZA E LODI per IL MERCATO DELLE OPERE PUBBLICHE NELLE PROVINCE DI: MILANO, MONZA E BRIANZA E LODI ELEMENTI DI SINTESI INVESTIMENTI IN OPERE PUBBLICHE: 3,9 miliardi il valore degli investimenti in opere pubbliche

Dettagli

Approvata la Relazione Trimestrale al 31 Marzo 2015

Approvata la Relazione Trimestrale al 31 Marzo 2015 Approvata la Relazione Trimestrale al 31 Marzo 2015 rispetto allo stesso periodo 2014: forte incremento del fatturato consolidato (+23,1%) e dell ingresso ordini di Gruppo (+25,7%) utile netto più che

Dettagli

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE 2016 PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE KING HOLIDAYS C È 2 AMBIZIONE nel desiderio di soddisfare le agenzie di viaggi e i loro clienti FORZA risultato di un duro allenamento nel turismo ESPERIENZA da 24 anni

Dettagli

Sistema per il test dell impianto elettrico in linea di montaggio della vettura FERRARI 575 MM.

Sistema per il test dell impianto elettrico in linea di montaggio della vettura FERRARI 575 MM. Sistema per il test dell impianto elettrico in linea di montaggio della vettura FERRARI 575 MM. La sfida Certificare il corretto montaggio dell impianto elettrico, escludendo la presenza di cortocircuiti

Dettagli

Conoscere Dittaweb per:

Conoscere Dittaweb per: IL GESTIONALE DI OGGI E DEL FUTURO Conoscere Dittaweb per: migliorare la gestione della tua azienda ottimizzare le risorse risparmiare denaro vivere meglio il proprio tempo IL MERCATO TRA OGGI E DOMANI

Dettagli

SOSTENIBILITA E LOGISTICA URBANA. Roma, 18 settembre 2013

SOSTENIBILITA E LOGISTICA URBANA. Roma, 18 settembre 2013 SOSTENIBILITA E LOGISTICA URBANA Roma, 18 settembre 2013 Luca Maggiore Direttore Business Unit IL GRUPPO MAGGIORE UNITA DI BUSINESS DEL GRUPPO: : noleggio auto a breve e medio termine : noleggio furgoni

Dettagli

Le Strategie del Gruppo Fiat negli anni novanta

Le Strategie del Gruppo Fiat negli anni novanta Le Strategie del Gruppo Fiat negli anni novanta Andrea Gavosto Urbino, 27 novembre 2002 Le Strategie del Gruppo Fiat I capisaldi Concentrazione sul core business Internazionalizzazione Alleanze produttive

Dettagli

Azienda sicurezza e ferramenta oltre 100 anni

Azienda sicurezza e ferramenta oltre 100 anni Azienda M&T, specialista nella sicurezza e ferramenta da oltre 100 anni, vuole essere partner indispensabile per l industria, la distribuzione tradizionale e moderna nello sviluppo del mercato della sicurezza

Dettagli

Linea Inverter Fotovoltaici xxxxxx per la connessione in Rete

Linea Inverter Fotovoltaici xxxxxx per la connessione in Rete Linea Inverter Fotovoltaici xxxxxx per la connessione in Rete Conferenza Stampa - Marzo 2010 Milano, 30 Marzo 2010 Indice 1.1. Gefran & Il mercato fotovoltaico Ennio Franceschetti Presidente - Gruppo Gefran

Dettagli

Economia, lavoro e società

Economia, lavoro e società 1 importanza delle micro, piccole e medie imprese in Europa, sia in termini economici che sociali, negli ultimi anni ha trovato la sua principale affermazione con la Comunicazione della Commissione europea

Dettagli

http://www.repubblica.it/motori/attualita/

http://www.repubblica.it/motori/attualita/ Noleggio: l'usato finisce all'asta... http://www.repubblica.it/motori/attualita/ Nei quattro appuntamenti promossi da GE Capital, Manheim e Maggiore battuti all'asta oltre 631 veicoli in 17 ore per un

Dettagli

Economia Aziendale. Samsung, crollano del 60% gli utili sull offensiva di Apple e dei produttori cinesi. Carlo Alberto Bottaioli. Nº matricola: 708079

Economia Aziendale. Samsung, crollano del 60% gli utili sull offensiva di Apple e dei produttori cinesi. Carlo Alberto Bottaioli. Nº matricola: 708079 Economia Aziendale Samsung, crollano del 60% gli utili sull offensiva di Apple e dei produttori cinesi. Carlo Alberto Bottaioli Nº matricola: 708079 Corso A-D 2014-2015 Fonte: IL SOLE 24 ORE: http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2014-10-07/

Dettagli

SETTORE PELLETTERIA: PRECONSUNTIVO 2015

SETTORE PELLETTERIA: PRECONSUNTIVO 2015 SETTORE PELLETTERIA: PRECONSUNTIVO 2015 Un ulteriore consolidamento del fatturato estero del settore caratterizza questi primi 8 mesi del 2015: tra gennaio e agosto sono stati esportati prodotti per 4,2

Dettagli

tntswisspost.com +41 800 55 55 55 2015-03-31 TNT SWISS POST AG SERVIZI Su misura per le vostre esigenze THE PEOPLE NETWORK 1/8

tntswisspost.com +41 800 55 55 55 2015-03-31 TNT SWISS POST AG SERVIZI Su misura per le vostre esigenze THE PEOPLE NETWORK 1/8 tntswisspost.com +41 800 55 55 55 2015-03-31 TNT SWISS POST AG Su misura per le vostre esigenze THE PEOPLE NETWORK 1/8 TNT SWISS POST AG TUTTI I IN SINTESI TNT SWISS POST AG PROPONE UN AMPIA SCELTA DI

Dettagli

PartnerWorld. Straordinarie possibilità di crescita con. IBM Global Financing. Servizi finanziari per i Business Partner IBM. IBM Global Financing

PartnerWorld. Straordinarie possibilità di crescita con. IBM Global Financing. Servizi finanziari per i Business Partner IBM. IBM Global Financing PartnerWorld IBM Global Financing Straordinarie possibilità di crescita con IBM Global Financing Servizi finanziari per i Business Partner IBM ibm.com/partnerworld Accesso diretto a un avanzato servizio

Dettagli

Capitolo 12. La strategia di espansione globale. Caso di apertura

Capitolo 12. La strategia di espansione globale. Caso di apertura EDITORE ULRICO HOEPLI MILANO Capitolo 12 La strategia di espansione globale Caso di apertura 12-3 La Wal-Mart si è rivolta verso altri paesi per tre ragioni - Le opportunità di crescita interna stavano

Dettagli

L Intervista. Il veicolo del futuro. Il punto di vista di Micro-Vett. con Gaetano Di Gioia. a cura di Patrizia Mantovani

L Intervista. Il veicolo del futuro. Il punto di vista di Micro-Vett. con Gaetano Di Gioia. a cura di Patrizia Mantovani L Intervista Il veicolo del futuro Il punto di vista di Micro-Vett con Gaetano Di Gioia a cura di Patrizia Mantovani Veicolo elettrico e mobilità ad impatto zero sono ormai divenuti termini di uso quasi

Dettagli

EVOLUZIONE E LIBERALIZZAZIONE DEL TPL. Agli inizi degli anni 1980 tutti i paesi europei hanno iniziato una

EVOLUZIONE E LIBERALIZZAZIONE DEL TPL. Agli inizi degli anni 1980 tutti i paesi europei hanno iniziato una ABSTRACT: LA NUOVA POLITICA DEI TRASPORTI NAZIONALE ED EUROPEA A FRONTE DELLA CRESCENTE DOMANDA DI MOBILITA. EVOLUZIONE E LIBERALIZZAZIONE DEL TPL Agli inizi degli anni 1980 tutti i paesi europei hanno

Dettagli

MISSIONE IN ROMANIA SETTORE LOGISTICA

MISSIONE IN ROMANIA SETTORE LOGISTICA MISSIONE IN ROMANIA SETTORE LOGISTICA OPPORTUNITÀ: Dato che il settore logistico in senso stretto (considerando cioè gli operatori di piattaforme o snodi di traffici merci dove vengono compiute operazioni

Dettagli

È TEMPO DI PIANIFICARE NON BASTA PIÙ INVESTIRE INVESTIRE 500.000? ECCO GLI ULTIMI PORTI SICURI COSTRUIRSI UNA RENDITA CON GLI AFFITTI

È TEMPO DI PIANIFICARE NON BASTA PIÙ INVESTIRE INVESTIRE 500.000? ECCO GLI ULTIMI PORTI SICURI COSTRUIRSI UNA RENDITA CON GLI AFFITTI www.effemagazine.it NOVEMBRE 2014 MENSILE - ANNO 4 - NUMERO 11 - NOVEMBRE 2014 POSTE ITALIANE SPA - SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE - 70% - LO/MI 5,00 EURO 4,00 EURO TORNA L AVVERSIONE AL RISCHIO ECCO

Dettagli

zurich open flex i passi giusti per il futuro

zurich open flex i passi giusti per il futuro zurich open flex i passi giusti per il futuro zurich open flex i passi giusti per il futuro Zurich Open Flex è la polizza unit linked pensata da Zurich Investments life per rispondere alle tue domande

Dettagli

LE OPPORTUNITÀ DI BUSINESS NEL SETTORE DELL ABBIGLIAMENTO INDIANO

LE OPPORTUNITÀ DI BUSINESS NEL SETTORE DELL ABBIGLIAMENTO INDIANO LE OPPORTUNITÀ DI BUSINESS NEL SETTORE DELL ABBIGLIAMENTO INDIANO 1 Introduzione La nuova legge sugli Investimenti Diretti Esteri nel multi-brand retail apre nuovi scenari e nuove opportunità all interno

Dettagli

Energia e trasporti: il ruolo del metano

Energia e trasporti: il ruolo del metano Metano e trasporti per il governo della mobilità Energia e trasporti: il ruolo del metano di Edgardo Curcio Presidente AIEE Parma, 16 marzo 2010 Centro Congressi Paganini Indice della presentazione 1.

Dettagli

La sviluppo della macroarea Genova-Milano in funzione dell industria logistica del Nord Ovest

La sviluppo della macroarea Genova-Milano in funzione dell industria logistica del Nord Ovest Porti e La sviluppo della macroarea Genova-Milano in funzione dell industria logistica del Nord Ovest Riccardo Fuochi Presidente Propeller Port Club di Milano Genova 19 settembre 2013 Il Propeller Port

Dettagli

FOCUS ON BORSA TRASPORTI INTERVISTA AL GENERAL MANAGER Dott. Angelo Coletta

FOCUS ON BORSA TRASPORTI INTERVISTA AL GENERAL MANAGER Dott. Angelo Coletta 1. CHE COS E, COME NASCE L IDEA DI CREARE UNA BORSA MERCI E DA QUALI ESIGENZE? Borsa Trasporti è l ultima nata tra le borse merci telematiche ed è un portale interamente dedicato al mondo del trasporto

Dettagli

SCOOTER A BASSO IMPATTO AMBIENTALE

SCOOTER A BASSO IMPATTO AMBIENTALE SCOOTER A BASSO IMPATTO AMBIENTALE Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori Premessa La produzione attuale di scooter superiori a 50cc e omologati EURO 3 è pressoché totalmente a 4 tempi. Attraverso

Dettagli

Le opportunità del biometano per

Le opportunità del biometano per Key Energy - Rimini, Marco Tassan - Centro Ricerche FIAT - Trento Branch l Biogas come risorsa: oltre oltre la la produzione di di Energia Rinnovabile Rinnovabile Le l autotrazione opportunità del e gli

Dettagli

EUROPA Il mercato delle autovetture. Aprile 2012. AREA Studi e statistiche

EUROPA Il mercato delle autovetture. Aprile 2012. AREA Studi e statistiche EUROPA Il mercato delle autovetture Aprile 2012 Nell Europa27+EFTA 1 sono state registrate complessivamente 1,06 milioni di vetture nel mese di aprile 2012, con una flessione del 6,5 % rispetto allo stesso

Dettagli

Università di Macerata. L internazionalizzazione delle PMI: problemi e prospettive

Università di Macerata. L internazionalizzazione delle PMI: problemi e prospettive Università di Macerata Facoltà di Giurisprudenza Dipartimento di Studi Giuridici ed Economici L internazionalizzazione delle PMI: problemi e prospettive Francesca Spigarelli spigarelli@unimc.it Tecnologia,

Dettagli

Trasporto pubblico locale: efficienza e qualità in Lombardia

Trasporto pubblico locale: efficienza e qualità in Lombardia MCE 2010 Trasporto pubblico locale: efficienza e qualità in Lombardia 9 febbraio 2010 Giuliano Asperti, Vice Presidente di Assolombarda Saluto di apertura Premessa Nella giornata di apertura della Mobility

Dettagli

MHT: continua l impegno sulla piattaforma Microsoft Dynamics CRM, con l arrivo di nuovi add-on

MHT: continua l impegno sulla piattaforma Microsoft Dynamics CRM, con l arrivo di nuovi add-on 22 ottobre 2013 MHT: continua l impegno sulla piattaforma Microsoft Dynamics CRM, con l arrivo di nuovi add-on MHT, realtà consulenziale attiva nel settore dei sistemi gestionali ERP e CRM basati su piattaforma

Dettagli

Vodafone Case Study UnoPiù. Utilizziamo Vodafone da quando in azienda ci sono i cellulari. E da allora abbiamo sempre avuto un unico operatore.

Vodafone Case Study UnoPiù. Utilizziamo Vodafone da quando in azienda ci sono i cellulari. E da allora abbiamo sempre avuto un unico operatore. Utilizziamo Vodafone da quando in azienda ci sono i cellulari. E da allora abbiamo sempre avuto un unico operatore. L esperienza di Vodafone ci è utile anche per comprendere meglio quali tra le tante tecnologie

Dettagli

TANGER MED UNA PIATTAFORMA LOGISTICA ED INDUSTRIALE DI LIVELLO INTERCONTINENTALE

TANGER MED UNA PIATTAFORMA LOGISTICA ED INDUSTRIALE DI LIVELLO INTERCONTINENTALE TANGER MED UNA PIATTAFORMA LOGISTICA ED INDUSTRIALE DI LIVELLO INTERCONTINENTALE Agenzia Italiana per il Commercio Estero Sezione per la Promozione degli Scambi dell Ambasciata d Italia in Marocco 21,

Dettagli

Conferenza internazionale Global Connectivity with the Mediterranean Basin

Conferenza internazionale Global Connectivity with the Mediterranean Basin Comunicato stampa Conferenza internazionale Global Connectivity with the Mediterranean Basin La sfida del regime di free zone per i punti franchi di Trieste lanciata dal presidente Marina Monassi. Il messaggio

Dettagli

La nostra missione? Dare la possibilità a tutti di vendere online

La nostra missione? Dare la possibilità a tutti di vendere online La nostra missione? Dare la possibilità a tutti di vendere online Ci occupiamo di realizzare progetti per aziende produttrici grazie ai quali distribuire e vendere prodotti e servizi. Con gli anni abbiamo

Dettagli

MOBILITA ELETTRICA. L ESPERIENZA di ACSM S.P.A. a PRIMIERO

MOBILITA ELETTRICA. L ESPERIENZA di ACSM S.P.A. a PRIMIERO MOBILITA ELETTRICA L ESPERIENZA di ACSM S.P.A. a PRIMIERO SOMMARIO 1. Il progetto Mobilità Elettrica Primiero: gli obiettivi 2. La convenzione tra gli enti partecipanti del 2012 3. Il contenuto del progetto

Dettagli

IL MERCATO DEL NOLEGGIO DI MACCHINE E ATTREZZATURE PER LE COSTRUZIONI IN ITALIA

IL MERCATO DEL NOLEGGIO DI MACCHINE E ATTREZZATURE PER LE COSTRUZIONI IN ITALIA IL MERCATO DEL NOLEGGIO DI MACCHINE E ATTREZZATURE PER LE COSTRUZIONI IN ITALIA Studio generale 2008 a cura di Federico Della Puppa con la collaborazione di Dem.Co Indice Risultati principali, 3 Presentazione,

Dettagli