SALONE DI AMSTERDAM/4 DETTAGLI IN MOSTRA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SALONE DI AMSTERDAM/4 DETTAGLI IN MOSTRA"

Transcript

1 SALONE DI AMSTERDAM/4 DI CARLO OTTO BRAMBILLA DETTAGLI IN MOSTRA Tanta curiosità per le sospensioni indipendenti della Gigant. Molto alluminio, sistemi di aggancio e sicurezza e semirimorchi a sospensioni indipendenti: queste le principali novità tra gli allestimenti che si sono viste alla fiera olandese. Ma non sono mancate le curiosità, come il carrello per il trasporto di escavatori a quattro assi sterzanti e la cisterna con cuscini gonfiabili, che impediscono lo spostamento del carico CertoAmsterdamnonèun salone specializzato in allestimenti macomunquesene sonovisti.inquestosettoresonomolto più significativi gli specializzati Solutrans (negliannidispari,inprimaveraa Lione) e il Trailer (a Kortrijk in Belgio) chesièsvoltonellaterzadecadedi novembre, oltre naturalmente al poderoso Iaa di Hannover. Interessanti comunque le novità e le tendenze. Una per tutte, l allestimento dei commerciali. Si tende sempre più a farli realizzare dalla casa, che si affida a un partner omologato, ottenendo un favorevole rapporto tra qualità e prezzo, sia pure a costo di una standardizzazione spinta. È chiaro che molte soluzioni non sono possibili in questo modo, ma la garanzia di un veicolo con un unico fornitore e, soprattutto, un unico responsabile in caso di problemi di garanzia toglie molti problemi ai clienti (e questo vale anche per le pratiche di finanziamento). Ad Amsterdam poi si sono visti soprattutto carrelli per il trasporto di escavatori: incredibile quello della Noteboom presentato insieme al trattore Man TGX 8x4 con 680 CV. Quattro assi sterzanti anche sul semirimorchio. Del resto, si tratta di trasportare macchine con una massa vicina alle tonnellate. E poi c è il peso del veicolo. Tra le novità più curiose, un sistema per evitare la parzializzazione delle autobotti a vano unico attraverso il gonfiaggio interno di appositi cuscini, che impediscono lo spostamento del carico, e quindi del baricentro, in curva (un fenomeno pericolosissimo: è per questa ragione che le autobotti aeroportuali viaggiano a velocità assai limitate). Il dispositivo prende il nome di carbag ed è presentato dalla società olandese Accede. Peraltro, il dispositivo è già in regola con le norme Adr. Hiab, di certo uno dei leader nelle gru, ha presentato una gamma completamente nuova di sistemi di sollevamento per scarrabili, che 50 hp

2 Un tradizionale telonato della Kogel, presente solo attraverso i propri rivenditori. qui in Olanda sono molto diffusi (assai meno in Italia). Con la grande assenza dei tre big tedeschi (Schmitz, Krone e Kogel) ha assunto un importanza del tutto particolare la presenza di Humbaur, diciamo così il quarto incomodo, che almeno nel settore dei telonati cerca di farsi strada assai rapidamente. La stessa Schmitz che ha avuto un anno da record è preoccupata dal nascente costruttore tedesco, non tanto per il prezzo, quanto per il livello qualitativo, che viene definito dalla concorrenza ottimo. La Rolande Materieel, un allestitore olandese, ha presentato la prima cisterna autoportante, in forma di semirimorchio, con sospensioni (di costruzione Era) a ruote indipendenti. Una bella chicca, ma c è di più nel settore delle ruote indipendenti. La Gigant, uno dei grandi costruttori di assali tedeschi, presentava un treno indipendente per semirimorchi. Garantendo un risparmio, nella configurazione a tre assi, di quasi 300 kg (che su un autobotte possono essere molto importanti per soddisfare le rigide esigenze dell industria petrolifera), ma soprattutto una migliore tenuta di strada e un ottima protezione del carico dalle asperità. Naturalmente, il sistema è più costoso di tre assali rigidi, ma certamente per qualche applicazione, magari anche nel cantiere, potrebbe essere assai interessante. Resta da vedere chi la adotterà per primo. Interessante novità anche dall italiana Cramaro, uno dei pochi costruttori nazionali presenti, che ha mostrato il suo Cabriolet. Insomma, un quasi centinato alla francese che si apre e chiude da solo in poco più di un minuto. Non male per la produttività di chi fa trasporti brevi. In generale, poi, alluminio, sistemi di agganci e di sicurezza, oltre a dotazioni di bordo come gli inverter in tutte le potenze possibili. Nonostante solo tre padiglioni fossero per componenti e accessori oltre ad allestimenti le novità certo non erano poche. Aspettiamo le due sospensioni indipendenti per semirimorchi agli altri saloni: si vedrà se il gap di prezzo non è eccessivo. Sistemi di bloccaggio modulari con rotaia a terra della Sommers. In alto, un isotermico privo di assali che consente il trasporto a tre temperature diverse. Un allestimento curato direttamente dal produttore Isuzu. hp 53

3 SALONE DI AMSTERDAM/5 DI CARLO OTTO BRAMBILLA Il veicolo ibrido/celle combustibili, vincitore per l innovazione tecnologica ad Amsterdam. SISTEMI AVANZATI Trappole per il particolato, retrofit, alimentazioni con combustibili alternativi. In fiera le novità tecnologiche si sono appuntate soprattutto sul contenimento delle emissioni e sul rispetto per l ambiente. Ma c è stato grande interesse anche per i software gestionali dedicati Al di là dei veicoli e delle loro conquiste tecnologiche, ad Amsterdam si vedono molte, moltissime cose, soprattutto perché l Olanda stessa è un po l essenza del trasporto europeo: è infatti il Paese dove si vendono più pesanti in rapporto agli abitanti e dove la concentrazione di trasporti, marittimo, fluviale, stradale, ferroviario e aereo è massima. Andiamo a vedere qualche dettaglio senza la pretesa di essere esaustivi. Bisogna premettere che gran parte della Amsterdam moderna (anche la parte centrale in stile Decò) è strappata al mare e sono quindi necessari continui lavori di consolidamento, palificazione e così via in quanto la sabbia del sottofondo edilizio si sposta continuamente. Questo porta Amsterdam a essere una delle città con il maggior numero di cantieri al mondo. Da ciò, nonostante sia sul mare, le strette normative antinquinamento che assai rapidamente mettono fuori cantiere i veicoli. Questo spiega l enorme quantità di costruttori che realizzano trappole per particolato, Crt (trappole a rigenerazione continua) e addirittura la stessa Dafche ha posto sul mercato un Retrofit per gli Euro 3 (naturalmente solo i propri) destinato ad abbattere il particolato a livello dell Euro 5. Si pensa anche a un retrofit con tanto di AdBlue per ridurre almeno gli NOx. Certo è che ad Amsterdam tutte queste applicazioni sono assai incentivate (non tanto da politiche fiscali, quanto da politiche di 54 hp

4 SALONE DI AMSTERDAM/5 accesso) e nei cantieri non si vede un solo camion che abbia più di cinque o sei anni di vita. Di particolare interesse i software gestionali presentati al Salone, molti realizzati in collaborazione con Kpn, la grande società telefonica olandese. Che oltre a gestire sistemi per la tracciabilità dei veicoli attraverso GPRS ha anche un comodo servizio di backup aziendale: 25 Gigabyte per 25 euro al mese. Insomma, si possono salvare in una modalità assolutamente sicura (e legalmente valida) dati per 25 Gigabyte ogni mese, come fatture, dati del cronotachigrafo, estratti conto e così via. Tutti disponibili in ogni momento e in ogni punto. Un servizio assai interessante, in quanto può essere legato al fleet management e, soprattutto, consente di avere per molti servizi un unico interlocutore con sconti che aumentano via via che il rapporto si fa più intenso, lasciando al trasportatore e all operatore di logistica il suo business. La Kpn arriva a spedire le fatture del cliente e a gestirne gran Qui sopra e a destra, l assale Gigant con freno bidisco su cuscinetti Skf. Da sinistra, il Crt (trappola per particolato a rigenerazione continua) proposto da Ginaf; uno schema di come potrebbe essere un retrofit sull Euro 3 per Daf (al centro della foto, sotto le batterie, il serbatoio dell AdBlue). Visione posteriore del telaio dell Eurocargo ibrido, con la collocazione di tutti i componenti che non alterano in alcun modo l allestibilità del veicolo. parte della contabilità. Anche da un punto di vista meccanico vi sono molte novità assai favorite dal Salone, con un premio importante sponsorizzato da una delle più grandi banche olandesi, la Ing: i concorrenti sono 150, solitamente vince un veicolo completo e vi sono menzioni per alcune costruzioni speciali. Per esempio, quest anno ha vinto un Mitsubishi Canter ibrido da 7,5 t di Mtt che però ha la generazione di energia realizzata da una cella a combustibile alimentata da idrogeno, insomma una summa delle tecnologie disponibili nel campo dell affrancamento dal petrolio. Dispone di una cella a combustibile da 16 kw di circa 227 litri di serbatoi in fibra (a 350 bar!) e ha un autonomia (urbana) di circa 300 km. Un veicolo distributivo a inquinamento zero. Tra le molte segnalazioni della giuria di esperti che valuta i progetti e le novità presentate prima del salone, vi è anche il nuovo assale della Gigant, non tanto per l assale, quanto per i freni. Anziché il tradizionale disco ventilato, troviamo un bidisco semplice (una soluzione un tempo assai diffusa sugli autobus) che consente un risparmio economico e la diminuzione di circa 10 kg della tara per ogni assale. Naturalmente, come già detto nella parte relativa al prodotto, il focus era sugli ibridi dove l unico realmente in esercizio, prototipo certo, ma in sperimentazione presso la Tnt, era l Eurocargo di Iveco: un classico ibrido parallelo con batteria agli ioni di litio che consente di ridurre il consumo (e l inquinamento) in ambito urbano fino al 30%. E questo per un veicolo già Euro 5 non è certo poco! 56 hp

5 NEWS DI CARLO OTTO BRAMBILLA In Olanda il camion dà spettacolo Al Rai di Amsterdam, ovvero The European Road Transport Show, i visitatori hanno quasi toccato quota 150 mila, con un incremento vicino al 25% rispetto all edizione del Merito senza dubbio delle molte novità per il pubblico: da Man e Scania in primis, ma anche Iveco, Mercedes, Ford, Fiat, Peugeot, Citroën e Volkswagen. La fiera si conferma così la seconda d Europa, dopo l Iiaa di Hannover (che dura tre giorni in più), ma soprattutto sottolinea la formula vincente di un salone dedicato al pubblico: testimone il biglietto famiglia: 40 euro per due adulti e tre bambini. Nella quota erano compresi catalogo espositori, piantina della fiera e una serie di divertenti omaggi per tutti. Saloni: cosa ci aspetta nel 2008 Il primo sarà quello di Mosca in aprile, durante il nostro classico periodo festivo dal 25 aprile al 1 maggio. Secondo le più recenti indiscrezioni, il Crocus Expo, che si è aggiudicato anche il visitatissimo (700 mila visitatori in cinque giorni) salone dell auto di agosto. La data prevista per quello dei veicoli industriali è dal 22 al 26 aprile Naturalmente, il clou sarà in settembre, con la colossale Iaa di Hannover che si svolgerà dal 25 al 2 ottobre, con due giornate per gli operatori, il 23 e il 24. La lista delle novità sarà assai lunga. Accordo indiano per Nissan Nissan e l indiana Ashok Leyland hanno siglato un accordo per la produzione in joint venture di veicoli commerciali leggeri. L assemblaggio avverrà in India, con sede centrale a Chennai. Non è ancora stato reso noto di che veicoli si tratti e con quali marchi verranno distribuiti. Commerciali: alleanza in Marocco L alleanza tra Renault e Nissan ha confermato la produzione di veicoli commerciali nell impianto marocchino di Tangeri. In un primo momento sembrava che l assemblaggio fosse previsto nella fabbrica di Barcellona, ma in ogni caso nel sito catalano sarà aumentata del 40% la produzione del Nissan Primastar. La decisione di costruire nuovi commerciali a Tangeri nasce dal fatto che in Marocco i costi per la manodopera sono decisamente più contenuti rispetto alla Spagna. Ma sicuramente ha contato anche il fatto che il Marocco non ha regimi di dazi con l EU e, soprattutto, che Tangeri si sta riqualificando come grande hub portuale del Mediterraneo. L investimento previsto è nell ordine dei 600 milioni di euro. Nanchino in festa per la Naveco «Ci sono varie ragioni per cui la Cina di oggi detiene un ruolo importante nell industria automotive a livello globale: si tratta di un mercato in rapida crescita che presenta volumi elevati in valore assoluto, dove il tasso di crescita equivale a incrementi di volume ragguardevoli. Inoltre, la Cina può diventare una piattaforma per operazioni commerciali e industriali di respiro globale. Infine, la Cina ha il potenziale per offrire ai costruttori un pool di fornitori di buona qualità a costi competitivi». Così si è espresso Paolo Monferino, amministratore delegato Iveco, sottolineando il ruolo centrale della Cina nella strategia globale di Iveco, in occasione del conferimento ufficiale dell incarico al nuovo direttore generale di Naveco, Zhou Liang, tenutosi il 27 ottobre presso la sede Naveco di Nanchino. L evento, che ha coinvolto circa dipendenti, ha celebrato la fusione di Naveco e Yuejin nella Nuova Naveco. Il presidente di Nac, Wang Haoliang, ha dichiarato: «Siamo molto contenti di constatare il grande supporto di Iveco e Nac e lo sforzo comune di tutti i nostri dipendenti per la riuscita della nuova Naveco. Siamo molto fieri che il volume di vendite dei veicoli commerciali leggeri con brand Iveco cresca a velocità impressionante e che i nuovi veicoli leggeri Yuejin siano stati ampiamente apprezzati dai principali clienti della gamma leggera. Noi vediamo una nuova Naveco aperta e costruttiva oltre che ricca di energia e innovazione. In questo evento celebriamo insieme non solo la collaborazione tra Iveco e Nac, ma anche i continui miglioramenti e sviluppi». Naveco è il nome della joint venture tra Iveco e Nanjing Automotive Corporation (Nac) costituita nel 1996 per produrre il furgone Daily per il mercato cinese: un prodotto per la fascia alta del mercato dei veicoli commerciali leggeri e minibus. L accordo di joint venture del 2006 ha integrato le attività di Yuejin in Naveco. L evento di Nanchino ha fornito anche l opportunità per ricordare una pagina gloriosa della storia automobilistica italiana: la spedizione effettuata da Itala che, un secolo fa, costruì un ponte simbolico tra Cina ed Europa. La vettura italiana vinse la gara, durata due mesi, da Pechino a Parigi, alla quale parteciparono cinque vetture europee. Cento anni dopo la stessa vettura e un convoglio di veicoli Iveco hanno celebrato questa stessa sfida senza precedenti. Profitti record per Scania Nel terzo trimestre Scania ha realizzato profitti netti per 1,75 miliardi di corone svedesi, quasi 200 milioni di euro: il 37 % in più rispetto allo stesso periodo dell anno precedente. Un risultato superiore alle stime degli analisti. Il fatturato è cresciuto del 21% a 19,91 miliardi di corone, l utile operativo del 27 % (2,57 miliardi). Fiere dei veicoli industriali: la prossima sarà a Mosca, in aprile. A destra, Paolo Monferino, Ad di Iveco, a Nanchino. 58 hp

6 NEWS Successo in EU per Fiat Professional Fiat Professional gode di ottima salute. La conferma è arrivata dall amministratore delegato Franco Miniero in occasione della giornata stampa dell European Road Transport Show di Amsterdam. «Il 2007 sta confermando le nostre aspettative con performance da record sia in Italia che in Europa. Nel nostro Paese abbiamo guadagnato il 5,1% in settembre, nel Vecchio Continente abbiamo superato le 207 mila unità nei nove mesi, in più, per una quota salita all 11,7 %», ha dichiarato. Intanto, al Salone olandese dei veicoli commerciali e industriali, lo Scudo è stato nominato International Van of the Year 2008, con 108 punti sui 140 disponibili da una giuria composta da giornalisti specializzati di 20 Paesi europei. Prodotto nello stabilimento Sevel Nord di Valenciennes e frutto della collaborazione tra Fiat e PSA, lo Scudo è proposto in varie configurazioni e allestimenti. Il premio non fa che ribadire il grande successo del modello che ha raccolto oltre 30 mila ordini in Europa nei primi nove mesi, di cui in Italia, in Francia, in Spagna, in Germania e in GB. Vanno bene anche le vendite delle versioni trasporto persone. Particolare di motore Renault. Da Renault nuovi motori per la Russia Stefano Chmielewski, presidente di Renault Trucks e Sergey Zanozin, in rappresentanza del gruppo GAZ, hanno assistito al lancio della produzione dei motori YaMZ650, derivanti dal trasferimento della tecnologia del motore Renault dci 11. L avvenimento ha avuto luogo a Laroslavl (Russia) il 16 ottobre La produzione di questi motori rappresenta la concretizzazione dei primi contratti di un accordo quadro firmato 18 mesi fa fra le due società. Questo accordo prevedeva il trasferimento della tecnologia del motore Renault dci 11, di 11 litri di cilindrata, e la cessione di equipaggiamenti industriali. I primi esemplari dei motori YaMZ650 sono stati fabbricati sulla linea d assemblaggio acquistata presso Renault Trucks, trasferita e reinstallata a Laroslavl nel corso di quest anno. Il motore, che è in linea con le norme Euro 3, equipaggerà in particolar modo i veicoli prodotti dalle filiali del gruppo GAZ e sarà distribuito sia in Russia che nei Paesi della CSI. Renault Trucks, per il 2008, continuerà a occuparsi della formazione e dell assistenza tecnica per facilitare l integrazione della tecnologia. Nel contempo accompagnerà l aumento in cadenza della produzione che, a regime, è stata stimata in 20 mila unità all anno. A sinistra, il Fiat Scudo, appena nominato International Van of the Year. A destra, un veicolo della casa svedese Volvo. Logistica e sanità: un convegno a Torino AILOG (Associazione Italiana di Logistica e Supply Chain Management) organizza il 14 dicembre a Torino un Convegno sulle applicazioni della logistica moderna al settore sanitario. L evento si svolgerà presso il Centro Congressi Torino Incontra. Il Convegno, con la regia della dottoressa Margherita di Leo, direttore S.C. Cardiologia-Presidio Sanitario Gradenigo, si pone l obiettivo di identificare i modelli organizzativi di logistica già collaudati in campo industriale che possono essere trasferiti con successo nell area sanitaria. «L argomento al centro del dibattito è di grande attualità», ha commentato Domenico Netti, presidente AILOG e direttore Logistica Luigi Lavazza Spa, «in quanto l attuale sistema delle Aziende Sanitarie presenta non pochi elementi di criticità. L evoluzione normativa del Sistema Sanitario, peraltro, ha radicalmente modificato l impianto organizzativo e gestionale, introducendo principi di management, di qualità e di controllo e consentendo la creazione di ampi margini di miglioramento: in questo scenario la logistica è, tra le nuove professionalità, quella che presenta le maggiori potenzialità per rendere più efficienti i percorsi di pianificazione delle risorse disponibili». Parteciperanno al convegno autorevoli rappresentanti dell industria, delle aziende ospedaliere ed esperti in campo economico. Autunno in crescita per Tnt Ha dichiarato il Ceo della società, Peter Bakker: «I nostri risultati del terzo trimestre sono oltremodo soddisfacenti, soprattutto se comparati a quelli già estremamente positivi dello scorso anno. Sia la Divisione Express sia la Divisione Mail hanno mostrato una buona crescita organica; continueremo a investire nelle opportunità di business che si manifesteranno in entrambi i settori. Escludendo i pianificati costi di startup relativi alle nostre recenti acquisizioni, il margine operativo dell Express risulta essere al di sopra dello scorso anno. Nel Mail, il fatturato dell European Mail Network continua a essere in forte crescita, in particolar modo in UK e in Germania.». Profitti buoni ma non ottimi per Volvo AB Volvo AB, secondo costruttore mondiale di truck, ha archiviato il terzo trimestre con profitti netti in flessione del 21% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno a 3,12 miliardi di corone, circa 350 milioni di euro. In crescita invece sia l utile operativo (+ 54% a 5,01 miliardi di corone) che il fatturato (+ 13% a 68,4 miliardi). A pesare sul profitto netto è stato l andamento negativo della Casa in Nord America, un mercato strategico. Il presidente Leif Johansson è preoccupato per la debolezza nordamericana, ma può consolarsi con un trend al rialzo negli altri principali mercati di Europa, Asia e Sud America. Volvo AB sfrutterà il prossimo biennio per aumentare la capacità produttiva e migliorare i rapporti con i fornitori di componenti. Johansson ha anticipato un forte incremento delle vendite nei prossimi anni. 60 hp

7 NEWS Volkswagen rinnova il Constellation Uno dei camion più discussi degli ultimi anni, il Volkswagen Constellation, che dovrebbe far parte della triade Man-Scania (ma si vedrà) è stato presentato in edizione rinnovata al Fenatran di San Paolo del Brasile. Adotta ora oltre al 16 rapporti ZF un sei cilindri Mwm (di produzione brasiliana) da 370 CV. Il veicolo dovrebbe essere assemblato in Dubai o negli Emirati Arabi e si sta parlando di una sua introduzione su diversi mercati del middle east e della ex Unione Sovietica. Young European Truck Driver: un momento della premiazione. Va a un pilota polacco il trofeo di Scania Il polacco Marek Szerenos, 34 anni, si è aggiudicato il titolo di miglior giovane autista europeo La finale si è svolta nel quartier generale di Scania a Södertälje, in Svezia, il 21 e 22 settembre scorsi. «È troppo bello per poterlo descrivere», afferma Szerenos, dopo aver avuto la meglio sugli altri 26 concorrenti provenienti da tutta Europa. «Non mi sarei mai immaginato di riuscire a vincere. È il giorno più felice della mia vita professionistica». Visto come si erano messe le cose, la vittoria del polacco giunge un po a sorpresa poiché dei sei semifinalisti lui si era piazzato al sesto posto. Tuttavia, con una grandissima prova in semifinale si è guadagnato l accesso alla finalissima sconfiggendo il finlandese Marko Haavisto, che pure si era insediato alla prima posizione al termine delle due giornate di prove preliminari. I commerciali piacciono ai giovani La storica band inglese dei Take That, tornata sulle scene dopo dieci anni, è impegnata in un tour europeo per promuovere il nuovo album Beautiful World. Per i loro spostamenti utilizzeranno quattro Multivan, forniti direttamente da Volkswagen Veicoli Commerciali di Hannover. Gli esemplari su cui viaggiano i quattro artisti è un 2.5 Tdi da 174 CV grigio chiaro metallizzato con rivestimenti in pelle e navigatore satellitare. Felipe Massa ingaggiato da Iveco Il pilota brasiliano della Scuderia Ferrari Felipe Massa sarà il testimonial di Iveco in Brasile, Argentina e Venezuela. L annuncio di questa iniziativa è stato dato al Salone Internazionale del Trasporto Fenatran di San Paolo (Brasile), in un incontro con la stampa al quale parteciperanno il pilota brasiliano, l amministratore delegato di Iveco Paolo Monferino e il Vice President Latin America di Iveco, Marco Mazzù. L accordo prevede attività di comunicazione, sia belowthe-line che above-the-line, con l associazione del pilota brasiliano al marchio Iveco in pubblicità su stampa business e specializzata, comunicazione presso la rete dei concessionari Iveco e con la partecipazione diretta di Felipe Massa a eventi organizzati da Iveco stessa. Carte Navteq in formato Oracle Navteq, fornitore leader mondiale di dati cartografici per la navigazione stradale e le soluzioni basate sulla localizzazione, ha recentemente annunciato la disponibilità dei suoi dati cartografici nel formato Oracle Spatial 11g, che consente operazioni di geocodifica, pianificazione degli itinerari e mappatura per soluzioni Lbs nel settore enterprise. Il Volkswagen Constellation. Sotto, Felipe Massa (al centro), testimonial Iveco per il Sudamerica. L integrazione di Oracle Database 11g con i dati Navteq supporterà applicazioni di business intelligence e servizi sul campo per aziende municipalizzate nonché per aziende che operano nei settori assicurativo, finanziario, dei trasporti e delle comunicazioni in Europa. L azienda partecipa a Oracle PartnerNetwork, una rete composta da oltre aziende che sviluppano soluzioni innovative basate su software Oracle. Navteq ha collaborato con la società per integrare in Oracle Spatial 11g i dati cartografici: Navteq Transport, Navteq Traffic Patterns e la linea di prodotti Navteq per i bollettini del traffico in tempo reale. «La nostra collaborazione dura da diversi anni», dice Eric Fumat, vicepresidente e responsabile Enterprise Solutions di Navteq in Europa e si sviluppa a partire dalla volontà comune di promuovere e favorire l applicazione di database cartografici digitali nel settore impresa». hp 63

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante trasporto pesante Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante www.brembo.com trasporto pesante L i m p i a n t o f r e n a n t e d i u n v e i c ol o pesante per trasporto d i m e r

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT LEAR ITALIA MES/LES PROJECT La peculiarità del progetto realizzato in Lear Italia da Hermes Reply è quello di integrare in un unica soluzione l execution della produzione (con il supporto dell RFID), della

Dettagli

molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers

molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers Servizi che vi portano molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers L innovazione al servizio dell autotrasporto: AS 24 apre la strada 1 a rete europea di stazioni dedicate ai mezzi pesanti,

Dettagli

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente.

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. Solar Impulse Revillard Rezo.ch Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. La visione di ABB ABB è orgogliosa della sua alleanza tecnologica e innovativa con Solar Impulse, l aereo

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli

OSSERVATORIO VENDITE MACCHINE E IMPIANTI PER LE COSTRUZIONI 2014 CRESME PATROCINATO DA SAIE PROMOSSO DA

OSSERVATORIO VENDITE MACCHINE E IMPIANTI PER LE COSTRUZIONI 2014 CRESME PATROCINATO DA SAIE PROMOSSO DA CRESME RICERCHE SPA OSSERVATORIO VENDITE MACCHINE E IMPIANTI PER LE COSTRUZIONI CRESME PATROCINATO DA SAIE PROMOSSO DA Cantiermacchine-ASCOMAC Comamoter-FEDERUNACOMA Ucomesa-ANIMA NELL AMBITO DI FEDERCOSTRUZIONI

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

LUBRIFICANTI TOTAL L'INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLE PRESTAZIONI. Prodotto e distribuito in Italia da

LUBRIFICANTI TOTAL L'INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLE PRESTAZIONI. Prodotto e distribuito in Italia da LUBRIFICANTI TOTAL L'INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLE Prodotto e distribuito in Italia da EMISSIONI INQUINANTI: EVOLUZIONE EUROPEA DEI LIMITI REGOLAMENTARI LIMITI ALLE EMISSIONI INQUINANTI HC g/km Euro 2

Dettagli

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020)

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Enzo De Sanctis Società Italiana di Fisica - Bologna Con questo titolo, all inizio del 2008, la Società Italiana di Fisica (SIF) ha pubblicato un libro

Dettagli

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI QUADRO MACROECONOMICO IMPORT-EXPORT PAESI BASSI Il positivo quadro macroeconomico dei Paesi Bassi é confermato dagli indicatori economici pubblicati per il 2007. Di fatto l economia dei Paesi Bassi sta

Dettagli

Roma servizi per la mobilità Progetto I-BUS

Roma servizi per la mobilità Progetto I-BUS Roma servizi per la mobilità Progetto I-BUS Progetto I-Bus Telecontrollo Bus Turistici e pagamento elettronico dei permessi Sintesi Roma Servizi per la mobilità ha messo a punto un sistema di controllo

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

Idrogeno - Applicazioni

Idrogeno - Applicazioni Idrogeno - Applicazioni L idrogeno non è una fonte di energia, bensì un mezzo per accumularla, un portatore di energia che potrà cambiare in futuro molti settori della nostra vita e, con la cella a combustibile,

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. FIAT CHRYSLER AUTOMOBILES - Highlights

COMUNICATO STAMPA. FIAT CHRYSLER AUTOMOBILES - Highlights FCA ha chiuso il terzo trimestre con ricavi in crescita del 14% a 23,6 miliardi di euro e l EBIT in crescita del 7% a 0,9 miliardi di euro. L Indebitamento netto industriale si è attestato a 11,4 miliardi

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa

Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa Manifesto dell'ecf per le elezioni al Parlamento Europeo del 2014 versione breve ECF gratefully acknowledges

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

Valdigrano: quando l ambiente è un valore!

Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valutazione di impatto ambientale delle linee Valdigrano, Valbio e La Pasta di Franciacorta Programma per la valutazione dell impronta ambientale Progetto co-finanziato

Dettagli

Le véhicule électrique, avenir de l automobile? Il veicolo elettrico, futuro dell automobile? Jean-Pierre Corniou

Le véhicule électrique, avenir de l automobile? Il veicolo elettrico, futuro dell automobile? Jean-Pierre Corniou Roma Milano Paris Bruxelles Amsterdam Casablanca Dubai Le véhicule électrique, avenir de l automobile? Il veicolo elettrico, futuro dell automobile? Jean-Pierre Corniou EXECUTIVE SUMMARY Convegno Nuove

Dettagli

SMART MOVE: un autobus per amico

SMART MOVE: un autobus per amico SMART MOVE: un autobus per amico "SMART MOVE" è la campagna internazionale promossa dall'iru (International Road Transport Union) in tutti i Paesi europei con l'obiettivo di richiamare l'attenzione di

Dettagli

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Protezione dal Fuoco Vetri Resistenti al Fuoco Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Chicago Art Istitute, Chicago (USA). Chi siamo Produciamo e trasformiamo vetro dal 1826. Questa

Dettagli

L'Italia della bioedilizia è campione del mondo, ma per il Governo l'efficienza è una cenerentola

L'Italia della bioedilizia è campione del mondo, ma per il Governo l'efficienza è una cenerentola L'Italia della bioedilizia è campione del mondo, ma per il Governo l'efficienza è una cenerentola E' italiana la casa ad alta efficienza energetica campione del mondo che si è aggiudicata il primo posto

Dettagli

Sitorna sul triciclo. da guidare e più sicuri. facili. Scooter a tre ruote. Laprova completa su Corriere.it

Sitorna sul triciclo. da guidare e più sicuri. facili. Scooter a tre ruote. Laprova completa su Corriere.it La Laprova completa su Corriere.it Piaggio MP3 LT 30o IE Sport Quadro 350S e Peugeot Metropolis : 400 tre scooter a tre ruote prova completa. con immagini e commenti è su motori.corriere.it Sitorna sul

Dettagli

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48 Motori elettrici in corrente continua dal 1954 Elettropompe oleodinamiche sollevamento e idroguida 1200 modelli diversi da 200W a 50kW MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI

Dettagli

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a Già negli anni precedenti, la nostra scuola si è dimostrata t sensibile alle problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a stage in aziende e in centri di ricerca

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno.

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Automotive Business Intelligence La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Prendere decisioni più consapevoli per promuovere la crescita del vostro business. Siete pronti ad avere

Dettagli

RETE DI RICARICA il Nuovo Servizio il Terzo Prodotto. ev-now! Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica

RETE DI RICARICA il Nuovo Servizio il Terzo Prodotto. ev-now! Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica RETE DI RICARICA il Nuovo Servizio il Terzo Prodotto ev-now! Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica AUTOGRILL: un esempio di successo! Installata la prima colonnina di

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda COMUNICATO STAMPA Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda Al convegno L Italian Style nei paesi emergenti: mito o realtà? - Russia, India e Cina - presentata la quarta

Dettagli

I T E M P I D I G U I D A A L L A B A S E D E L L E A N A L I S I G E O G R A F I C H E

I T E M P I D I G U I D A A L L A B A S E D E L L E A N A L I S I G E O G R A F I C H E I T E M P I D I G U I D A A L L A B A S E D E L L E A N A L I S I G E O G R A F I C H E U N O S T R U M E N T O F A C I L E, P R E C I S O E D E F F I C I E N T E ChronoMap è lo strumento ideale per le

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi,

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, incrementarne la resa ma pensate che sia necessario un

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco Il canale distributivo Prima e dopo Internet Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco La distribuzione commerciale Il canale distributivo è un gruppo di imprese

Dettagli

USI ENERGETICI DELL IDROGENO E DELL IDROMETANO: L ESPERIENZA DEL GRUPPO SOL

USI ENERGETICI DELL IDROGENO E DELL IDROMETANO: L ESPERIENZA DEL GRUPPO SOL USI ENERGETICI DELL IDROGENO E DELL IDROMETANO: L ESPERIENZA DEL GRUPPO SOL Ing. Maurizio Rea (Gruppo SOL) ECOMONDO - Sessione Tecnologie di Produzione Rimini, 3 Novembre 2010 IL GRUPPO SOL Profilo aziendale

Dettagli

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI VOLT

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI VOLT EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI LUGLIO 2012 LISTINO PREZZI Volt CHIAVI IN MANO CON IVA MESSA SU STRADA PREZZO DI LISTINO CON IVA PREZZO LISTINO (IVA ESCLUSA) 44.350 ALLESTIMENTI 1.400,00 42.950,00 35.495,87 SPECIFICHE

Dettagli

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Mergers & Acquisitions Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Di Michael May, Patricia Anslinger e Justin Jenk Un controllo troppo affrettato e una focalizzazione troppo rigida sono la

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007 Presentazione di alcuni casi di successo Paolo Piffer 28 Maggio 2007 AZIENDA 1 DEL SETTORE CERAMICO Il problema presentato L azienda voleva monitorare il fatturato in raffronto ai 2 anni precedenti tenendo

Dettagli

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO Tutte le aziende ed attività economiche hanno bisogno di nuovi clienti, sia per sviluppare il proprio business sia per integrare tutti quei clienti, che

Dettagli

LO SVILUPPO SOSTENIBILE Il quadro generale di riferimento LA QUESTIONE AMBIENTALE E LO SVILUPPO SOSTENIBILE La questione ambientale: i limiti imposti dall ambiente allo sviluppo economico Lo sviluppo sostenibile:

Dettagli

Mario Fargnoli. www.politicheagricole.it

Mario Fargnoli. www.politicheagricole.it La revisione delle macchine agricole immatricolate Mario Fargnoli Giornata di Studio www.politicheagricole.it Sicurezza del lavoro in agricoltura e nella circolazione stradale tra obblighi di legge ed

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

CAPITOLATO/DISCIPLINARE

CAPITOLATO/DISCIPLINARE CAPITOLATO/DISCIPLINARE Il presente bando è finalizzato all acquisto di nr. 1 trattore stradale usato per traino semirimorchi da utilizzare per il servizio di trasporto RSU prodotti nel territorio del

Dettagli

Seggiolini auto: dov è il "vantaggio per le famiglie"?

Seggiolini auto: dov è il vantaggio per le famiglie? Ufficio stampa del TCS Vernier Tel +41 58 827 27 16 Fax +41 58 827 51 24 www.pressetcs.ch Comunicato stampa Seggiolini auto: dov è il "vantaggio per le famiglie"? Emmen, 15 novembre 2012. Il test del TCS

Dettagli

: il metano ha messo il turbo

: il metano ha messo il turbo Torino, 14 Giugno 2010 Nuovo DOBLO : il metano ha messo il turbo A pochi mesi dal lancio commerciale, Nuovo DOBLO ha già raggiunto la leadership nel segmento delle vetture multi spazio, riscuotendo un

Dettagli

stile carattere Ama il suo nuovo Dice di avere un piccolo gran Uno stile insolente

stile carattere Ama il suo nuovo Dice di avere un piccolo gran Uno stile insolente LA NUOVA www.ligier.it Ama il suo nuovo stile Uno stile insolente Con una personalita incredibile, compatta, moderna, agile ed irresistibile, la nuova IXO fara strage. Il dettaglio della CALANDRA in nero

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO Premessa: RITORNARE ALL ECONOMIA REALE L economia virtuale e speculativa è al cuore della crisi economica e sociale che colpisce l Europa.

Dettagli

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA L Italia è in crisi, una crisi profonda nonostante i timidi segnali di ripresa del Pil. Ma non è un paese senza futuro. Dobbiamo

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

La maschera più silenziosa che si adatta ai tuoi pazienti. Facile da indossare. Più silenziosa. Più leggera

La maschera più silenziosa che si adatta ai tuoi pazienti. Facile da indossare. Più silenziosa. Più leggera La maschera più silenziosa che si adatta ai tuoi pazienti La maschera con cuscinetti nasali AirFit P10 fa parte della nuova gamma AirFit di ResMed: la maschera più adatta ai tuoi pazienti. Rappresenta

Dettagli

Risk management come opportunità per un nuovo welfare

Risk management come opportunità per un nuovo welfare Risk management come opportunità per un nuovo welfare Il contesto economico e sociale in cui operano i comitati Uisp condiziona la loro attività mettendoli di fronte a criticità di natura organizzativa,

Dettagli

Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati

Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati Roma, 29 maggio 2012 Indice Il Gestore dei Servizi Energetici GSE S.p.A. I nostri servizi Nuove attività 2012-2013 Evoluzione delle attività

Dettagli

affidati a chi da molto tempo unisce la professionalità nei traslochi alla cura dei valori umani.

affidati a chi da molto tempo unisce la professionalità nei traslochi alla cura dei valori umani. presentazione Con i vostri mobili si trasportano anche i vostri ricordi e le vostre emozioni... affidati a chi da molto tempo unisce la professionalità nei traslochi alla cura dei valori umani. Grazie

Dettagli

SICURo. DISCRETo. AFFIDABILE.

SICURo. DISCRETo. AFFIDABILE. SICURo. DISCRETo. AFFIDABILE. Le vostre esigenze. IL NOSTRO STILE. Gli specialisti della VIA MAT INTERNATIONAL vantano una pluriennale esperienza nell offrire ai nostri clienti servizi professionali di

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

TRASPORTO MERCI SU STRADA

TRASPORTO MERCI SU STRADA TRASPORTO MERCI SU STRADA Analisi economico-statistica delle potenzialità e criticità di un settore strategico per lo sviluppo sostenibile Trasporto merci su strada è una pubblicazione a cura di: ANFIA

Dettagli

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione Reliability Management La gestione del processo di Sviluppo Prodotto Ing. Andrea Calisti www.indcons.eu Chi sono... Andrea CALISTI Ingegnere meccanico dal 1995 al 2009 nel Gruppo Fiat Assistenza Clienti

Dettagli

AGENTI SPEDIZIONIERI (o Pianificatori di trasporti multimodali) OPERATORI DI MAGAZZINO

AGENTI SPEDIZIONIERI (o Pianificatori di trasporti multimodali) OPERATORI DI MAGAZZINO Manuale per la formazione di: AGENTI SPEDIZIONIERI (o Pianificatori di trasporti multimodali) & OPERATORI DI MAGAZZINO Redatto come parte del progetto CENTRAL Qualifiche Professionali nell ambito dei Trasporti

Dettagli

Express Import system

Express Import system Express Import system Manuale del destinatario Sistema Express Import di TNT Il sistema Express Import di TNT Le consente di predisporre il ritiro di documenti, pacchi o pallet in 168 paesi con opzione

Dettagli

FOCUS ON Iran, alla rincorsa del tempo perduto

FOCUS ON Iran, alla rincorsa del tempo perduto FOCUS ON Iran, alla rincorsa del tempo perduto A cura dell Ufficio Studi Economici EXECUTIVE SUMMARY Il raggiungimento di un accordo sul nucleare iraniano potrebbe aprire interessanti opportunità per le

Dettagli

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari INTERSCAMBIO USA - Mondo 2011 2012 Var. IMPORT USA dal Mondo 508.850 552.432 8,56% EXPORT USA verso il Mondo 351.109 381.471 8,65% Saldo Commerciale - 157.741-170.961 INTERSCAMBIO USA - Unione Europea

Dettagli

La center multi service srl è una società europea che dal 1998 opera nel settore dei meetings e congressi, nella comunicazione integrata e nei

La center multi service srl è una società europea che dal 1998 opera nel settore dei meetings e congressi, nella comunicazione integrata e nei La center multi service srl è una società europea che dal 1998 opera nel settore dei meetings e congressi, nella comunicazione integrata e nei rapporti business to business. I settori di azione spaziano

Dettagli

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 Pag. 33 (diffusione:581000) La proprietà intellettuale è riconducibile alla fonte specificata in testa alla pagina. Il ritaglio stampa è

Dettagli

2nd Conference on Liquefied Natural Gas for Transport Italy and the Mediterranean Area Andrea Stegher, Head of Business Development

2nd Conference on Liquefied Natural Gas for Transport Italy and the Mediterranean Area Andrea Stegher, Head of Business Development 2nd Conference on Liquefied Natural Gas for Transport Italy and the Mediterranean Area Andrea Stegher, Head of Business Development Roma, 10-11 aprile 2014 snam.it «Small-scale LNG»: un interesse in crescita

Dettagli

Consigli per una guida in sicurezza

Consigli per una guida in sicurezza Consigli per una guida in sicurezza cosa fare prima di mettersi in viaggio cosa fare durante il viaggio Stagione invernale 2014-2015 In caso di neve INDICE Prima di mettersi in viaggio 1 2 3 4 5 PAG 4-

Dettagli

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA.

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI /MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. Switzerland PNEUMATICI SU MISURA. Lo sviluppo di uno pneumatico originale /MINI ha inizio già

Dettagli

Il CIO del futuro Report sulla ricerca

Il CIO del futuro Report sulla ricerca Il CIO del futuro Report sulla ricerca Diventare un promotore di cambiamento Condividi questo report Il CIO del futuro: Diventare un promotore di cambiamento Secondo un nuovo studio realizzato da Emerson

Dettagli

un concentrato di tecnologia all avanguardia

un concentrato di tecnologia all avanguardia un concentrato di tecnologia all avanguardia VIP Class L emozione viaggia su due livelli. Nel 1967 NEOPLAN ideò la gamma degli autobus turistici a due piani che ha aperto la strada ad una storia di successo

Dettagli

Piano Spostamenti casa-lavoro 2007

Piano Spostamenti casa-lavoro 2007 Mobility Management Piano Spostamenti casa-lavoro 2007 Hera Imola-Faenza, sede di via Casalegno 1, Imola La normativa vigente: D.M. 27/03/1998, decreto Ronchi Mobilità sostenibile nelle aree urbane Le

Dettagli

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere ...... Le partecipate...... Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere le partecipate comunali in perdita, i Comuni italiani dispongono ancora di un portafoglio di partecipazioni molto rilevante,

Dettagli

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica Alessandro Clerici Presidente FAST e Presidente Onorario WEC Italia Premessa La popolazione mondiale è ora di 6,7 miliardi

Dettagli

toscan i pri m i 'in Europa"

toscan i pri m i 'in Europa GG toscan i pri m i 'in Europa" IL sistema degli aeroporti toscani «è il nostro fiore all'occhiello», dice Martin Eurnekian ieri sulla pista di Peretola insieme al presidente di Corporacion America Italia,

Dettagli