Fotovoltaico e Conto Energia Decreto Legge del

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Fotovoltaico e Conto Energia Decreto Legge del 19.02.2007"

Transcript

1 Fotovoltaico e Conto Energia Decreto Legge del Podere dei Salci I Roccalbegna (GR) Part. IVA: Tel: Cos'e il Conto Energia? Il Conto Energia è un meccanismo di incentivazione per la realizzazione di impianti fotovoltaici che producono energia elettrica. Gli impianti che accedono al Conto Energia hanno diritto ad una tariffa incentivante per ogni kwh prodotto nell arco dell anno. 2. Quale incentivo e per quanto tempo? La tariffa incentivante (espressa in kwh) viene riconosciuta su tutta l'energia prodotta e varia in funzione alla classe di potenza dell'impianto e alla tipologia di impianto in base alla seguente tabella: Potenza impianto Non integrato Parzialmente integrato Integrato 1 kw P < 3 kw 0,392 /kwh 0,431 /kwh 0,480 /kwh 3 kw < P < 20 kw 0,372 /kwh 0,412 /kwh 0,451 /kwh P > 20 kw 0,353 /kwh 0,392 /kwh 0,431 /kwh Le tariffe incentivanti sono erogate per un periodo di vent'anni, a decorrere dalla data di entrata in esercizio dell'impianto e sono costanti in moneta corrente per tutto il periodo. I valori indicati in tabella sono stati precedentemente decurtati del 2% rispetto alle tariffe indicate nel DM del 19/02/07 (un ulteriore riduzione della stessa percentuale è prevista anche per il 2010). 3.Tipologie d impianti ammessi all incentivazione a) Impianto NON INTEGRATO Si intendono gli impianti realizzati a terra oppure in modo non complanare alla superficie su cui sono installati, ad esclusione di quelli parzialmente integrati. Giovanni Perasso 6,45kW Marcello Galanti 2x 4,3kW Y:\Energia e Sole\Tägliche Firmendaten-Questionari-Info per Cliente\Kundeninfos _Informazione per Clienti\KUNDEN ERSTE INFOS\Word Datei\Info fotovoltaico e conto energia_2009.doc

2 b) Impianto PARZIALMENTE INTEGRATO Si intendono gli impianti installati su tetti piani, terrazze, etc. per i quali la quota pari alla metà dell'altezza dei moduli non superi l'altezza della balaustra perimetrale, oppure quelli realizzati in modo complanare alla superficie d appoggio, (coperture, facciate, balaustre, parapetti) o agli elementi di arredo urbano e viario. Enzo Venturini 2,96kW Bravi Caffé 19,53kW c) Impianti INTEGRATI Quando l'installazione viene eseguita sostituendo completamente gli elementi di copertura di tetti, facciate, vetrate con i moduli fotovoltaici, ad esempio pensiline, pergole, tettoie con copertura costituita da moduli fotovoltaici, porzioni di copertura atte all'illuminazione naturale, barriere acustiche, elementi riflettenti e schermanti dalla luce solare, frangisole, rivestimenti di balaustre e parapetti, persiane... Massimo Capocasale 2,85kW Luca Bigoni 2,85kW 1.2 E possibile un incremento di queste tariffe? Si,è possibile incrementare del 5% le tariffe sopra citate, nei seguenti casi, tra di essi non cumulabili: - impianti di potenza superiore a 3 kw,non integrati, i soggetti responsabili devono consumare almeno il 70% ed è considerato auto produttore - impianti integrati in edifici,fabbricati, strutture edilizie destinate all agricoltura in sostituzione di coperture in eternit o contenenti amianto; in questo caso la superficie occupata dai moduli potrà essere uguale o minore della superficie della copertura bonificata. - il soggetto responsabile è una scuola pubblica/paritaria o una struttura sanitari pubblica. - il soggetto responsabile è un ente locale in un Comune con popolazione residente inferiore a 5000 abitanti.

3 1.3 In aggiunta alla tariffa incentivante riconosciuta suli energia prodotta, vi sono altri meccanismi che remunerano I'elettricità ceduta alla rete? Sì, per gli impianti fino a 200 kw è possibile scegliere tra: - servizio di scambio sul posto: si consuma tutta l energia prodotta. In questo caso la rete serve per compensare gli scambi di energia ovvero si immette in rete l energia fotovoltaica quando non serve, si preleva l energia dalla rete quando l energia fotovoltaica non basta o non è disponibile, ad esempio la notte. Dal 1 Gennaio 2009 lo scambio sul posto è gestito da un unico soggetto a livello nazionale il GSE (Gestore Servici Elettrici). - vendita di energia: si vende l energia prodotta, tutta o in parte. Come funziona il contributo in conto scambio? Il cliente paga integralmente al Distributore il valore in bolletta dell energia prelevata. Il GSE eroga in conto scambio un contributo definito in modo da garantire quanto pagato dall utente per l energia elettrica prelevata. 1.4 E riconosciuto un premio per chi è in possesso di certificazione energetica dell'edificio? Si, è riconosciuto un premio per impianti fotovoltaici abbinati ad uso efficiente dell'energia purché si tratti di impianti fotovoltaici operanti in regime di scambio sul posto. II diritto al premio ricorre quando il soggetto responsabile è in possesso di due attestati di certificazione/qualificazione energetica (ante e post intervento migliorativo) relativi all'edificio che ne determinino una riduzione di almeno il 10% dell'indice di prestazione energetica. 1.5 Chi può ricevere il contributo? Praticamente tutti: persone fisiche e giuridiche, privati, aziende, enti pubblici, comunità, condomini. Possono presentare la domanda sia i proprietari degli immobili destinati alla installazione dell'impianto fotovoltaico, che altri soggetti in possesso dell'autorizzazione scritta dal proprietario ad installare l'impianto. 1.6 Quali tempi e quali adempimenti sono previsti per la realizzazione e l'entrata in esercizio degli impianti? Le fasi principali per realizzare e mettere in esercizio un impianto PV sono le seguenti: 1. Il cliente fa una comunicazione preventiva all amministrazione locale (impianti minori di 3kW), per impianti maggiori di 3kW occorre fare una DIA 2. Si inoltra al gestore di rete il progetto preliminare dell'impianto e si richiede allo stesso la connessione alla rete. 3. II gestore di rete comunica il punto di connessione alla rete, il preventivo economico e i tempi di realizzazione 4. Ad impianto ultimato si invia comunicazione di fine lavori al gestore di rete che ne curerà l'allaccio alla rete elettrica. 5. Entro 60 giorni dalla data di entrata in esercizio dell'impianto bisogna far pervenire al GSE la domanda di concessione della tariffa incentivante unita alla documentazione finale di entrata in esercizio dell'impianto pena la non ammissibilità alle tariffe incentivanti. 6. Entro 60 giorni dalla data di ricevimento della domanda il GSE comunica la tariffa incentivante.

4 1.7 Chi erogherà il corrispettivo dovuto in base alle tariffe incentivanti e quando? L incentivo viene erogato dal GSE ( ed è pari al prodotto tra l'energia prodotta dall'impianto e la tariffa incentivante riconosciuta al soggetto responsabile. Attraverso il provvedimento emanato entro 60 giorni dall'entrata in vigore del nuovo decreto l'aeeg definirà le modalità, i tempi e le condizioni per l'erogazione delle tariffe incentivanti. 1.8 Varierà l'incentivo per gli impianti attivati nei prossimi anni? Per le gli impianti che entreranno in esercizio nel periodo compreso dal 1 Gennaio 2010 e il 31 Dicembre 2010 le tariffe indicate nella tabella saranno decurtate del 2%. Il Ministero dello sviluppo economico stabilirà, con successivi decreti, le tariffe incentivanti per gli impianti che entreranno in esercizio dopo il 31 dicembre L'incentivo in Conto Energia e cumulabile con altri incentivi? Le tariffe incentivanti e il premio non so no cumulabili con: incentivi pubblici in conto capitale eccedenti il 20% del costo dell investimento; certificati verdi; titoli di efficienza energetica. Per le scuole pubbliche o paritarie e per le strutture sanitarie pubbliche e prevista la cumulabilità. Fermo restando il diritto al beneficio della riduzione dell IVA per gli impianti facenti uso di energia solare per la produzione di calore o energia. 2. Domande e risposte sul modulo fotovoltaico 2.1 Quanto spazio occupa un impianto fotovoltaico? Le dimensioni di un impianto fotovoltaico dipendono dal tipo di pannello solare usato e dalla sua efficienza. In media, un impianto pari a 1 kwp occupa una superficie di 7,2 m 2 con moduli policristallini e 5,9 m 2 con moduli monocristallini. 2.2 Quanto produce un impianto fotovoltaico? Gli impianti fotovoltaici producono per ogni kwp installato circa: kwh/anno nel Nord Italia, kwh/anno nel Centro Italia kwh/anno nel Sud Italia. Una diminuzione importante dell energia prodotta, anche il 30%, se integrato nel tetto in mancanza di un adeguata ventilazione.

5 2.4 Qual è l'orientamento ideale dell'impianto fotovoltaico? L'orientamento ideale per un impianto fotovoltaico è a SUD, tuttavia sono accettabili anche orientamenti a SUD-EST e SUD-OVEST. Nel caso di tetti a tegola inclinati, per il montaggio si usano delle staffe che fuoriescono dalle tegole senza compromettere in alcun modo la tenuta stagna del tetto, mentre nel caso di terrazzi piani si montano con sostegni triangolari orientati a 30 gradi. 2.5 La grandine rovina l'impianto solare? Si devono prediligere solo moduli fotovoltaici con regolare certificazione accreditata da enti internazionali. Energia e Sole offre un impianto di assicurazione per l impianto. 2.6 Ho installato un impianto fotovoltaico: se c'è un black-out ho comunque energia elettrica? La risposta è assolutamente NO. 2.7 I moduli fotovoltaici funzionano anche se è nuvolo? Si, i moduli fotovoltaici hanno la capacità di produrre un minimo di energia elettrica anche in condizioni di cielo parzialmente coperto o nuvoloso, sfruttando la radiazione solare diffusa. L impianto fotovoltaico comunque funziona meglio in presenza di radiazione solare diretta. 2.8 Posso installare con il conto energia l impianto fotovoltaico sul mio terreno? Sì, è possibile sfruttare anche ampi spazi di terreno per installare gli impianti fotovoltaici. 2.9 Devo modificare l impianto elettrico esistente per realizzare un impianto fotovoltaico? No, non si deve modificare l'impianto esistente Come viene collegato il mio impianto fotovoltaico? L impianto fotovoltaico avrà una sua linea autonoma e sarà collegato a un inverter che permette di trasformare la corrente elettrica continua, generata dai moduli fotovoltaici, in corrente elettrica alternata. L uscita di corrente elettrica alternata andrà collegata ad un quadro elettrico di piano o al quadro elettrico generale. L utente utilizzerà nelle ore diurne l energia prodotta dal proprio impianto fotovoltaico e se ne produrrà di più l energia elettrica uscirà conteggiata da un secondo contatore sulla linea esterna del gestore elettrico (ENEL o altro). Nelle ore notturne o nelle giornate in cui il rendimento del sistema risulterà più basso l energia elettrica entrerà normalmente dalla linea esterna del gestore elettrico (ENEL o altro). L'impianto prevede due contatori, installati dal gestore elettrico: uno in entrata, per registrare i consumi energetici dell'utente prelevati dalla rete nazionale e uno in uscita, per registrare l'energia elettrica immessa in rete dall'impianto fotovoltaico; in alternativa viene installato un contatore bidirezionale Cosa succede dopo 20 anni con il Conto Energia? Dopo aver usufruito per 20 anni dell incentivo statale, l impianto fotovoltaico funzionerà in net metering, cioè ci sarà uno scambio alla pari di energia con il gestore elettrico così come è avvenuto fino adesso.

Capire bene come risparmiare energia e guadagnare soldi con il conto energia

Capire bene come risparmiare energia e guadagnare soldi con il conto energia Fotovoltaico e conto energia Decreto del 19.02.2007 e ulteriori aggiornamenti Capire bene come risparmiare energia e guadagnare soldi con il conto energia Fotovoltaico e conto energia Il nuovo Decreto

Dettagli

Il primo Conto Energia: capisaldi del meccanismo

Il primo Conto Energia: capisaldi del meccanismo Studi di Ingegneria Elettrica Il primo Conto Energia: capisaldi del meccanismo Il meccanismo in conto energia (DM 28.7.2005 e 6.2.2006): erogazione di un incentivo commisurato all energia elettrica prodotta

Dettagli

ENERGIA DAL SOLE. Eltech Srl Via GB Bordogna, CALVISANO (Bs) Italia Sito internet:

ENERGIA DAL SOLE. Eltech Srl Via GB Bordogna, CALVISANO (Bs) Italia Sito internet: ENERGIA DAL SOLE IL TUO CONSULENTE PER L ENERGIA VERDE Operiamo nel settore delle produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. Tra i nostri clienti vi sono grandi aziende del settore energetico

Dettagli

CONTO ENERGIA E ANALISI ECONOMICA DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

CONTO ENERGIA E ANALISI ECONOMICA DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI CONTO ENERGIA E ANALISI ECONOMICA DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI Università di Modena e Reggio Emilia 22 Novembre 2007 Gabriele Zini 1 Di cosa parliamo? 1) Il Conto Energia 2) Analisi Economica 2 D.M. 19 Febbraio

Dettagli

RIASSUNTO DECRETO 06/07/2012 QUINTO CONTO ENERGIA

RIASSUNTO DECRETO 06/07/2012 QUINTO CONTO ENERGIA RIASSUNTO DECRETO 06/07/2012 QUINTO CONTO ENERGIA 1) L applicazione dei nuovi meccanismi di incentivazione entrerà in vigore decorsi 45 giorni solari dalla data di comunicazione (inizio 27/08/2012), da

Dettagli

Domande Frequenti sugli Impianti Fotovoltaici

Domande Frequenti sugli Impianti Fotovoltaici Domande Frequenti sugli Impianti Fotovoltaici In quanto tempo ritorna l'investimento? Quanto dura un impianto fotovoltaico? Dove posso installare l impianto fotovoltaico? L'impianto resiste alla grandine?

Dettagli

L incentivazione del fotovoltaico

L incentivazione del fotovoltaico L incentivazione del fotovoltaico Il modulo approfondisce i provvedimenti di incentivazione statale all'installazione di impianti fotovoltaici: vengono presentati la normativa di riferimento, il meccanismo

Dettagli

Titolo II - Impianti solari fotovoltaici (art. 8, comma 2,3) Entrata in esercizio Intervallo di potenza Su Edifici Art.

Titolo II - Impianti solari fotovoltaici (art. 8, comma 2,3) Entrata in esercizio Intervallo di potenza Su Edifici Art. Tariffa incentivante La Tariffa incentivante base è determinata in base agli art. 8, 12 e 13, del D.M. 06 agosto 2010 ed è riconosciuta per un periodo di 20 anni a decorrere dalla data di entrata in esercizio

Dettagli

ecco le risposte alle domande più frequenti

ecco le risposte alle domande più frequenti conto energia ecco le risposte alle domande più frequenti Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 10/07/2012 il Decreto Ministeriale 5 luglio 2012 definisce i nuovi incentivi per l'energia fotovoltaica.

Dettagli

Incentivazione della produzione di energia elettrica mediante conversione fotovoltaica della fonte solare Decreto 6 agosto 2010

Incentivazione della produzione di energia elettrica mediante conversione fotovoltaica della fonte solare Decreto 6 agosto 2010 Incentivazione della produzione di energia elettrica mediante conversione fotovoltaica della fonte solare Decreto 6 agosto 2010 Il Ministero dello Sviluppo Economico di concerto con il Ministero dell Ambiente

Dettagli

SPECIALE Conto Energia 2007: In anteprima tutte le novità del nuovo Decreto

SPECIALE Conto Energia 2007: In anteprima tutte le novità del nuovo Decreto enerpoint news - n. 13 gennaio/febbraio 2007 Notizie ed aggiornamenti per operatori SPECIALE Conto Energia 2007: In anteprima tutte le novità del nuovo Decreto Chi può beneficiare del Conto Energia? Persone

Dettagli

1 kw<p<3 kw 0,40 0,44 0,49 3 kw<p<20 kw 0,38 0,42 0,46 P>20kW 0,36 0,40 0,44

1 kw<p<3 kw 0,40 0,44 0,49 3 kw<p<20 kw 0,38 0,42 0,46 P>20kW 0,36 0,40 0,44 E' stato stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 23.02.07 il nuovo Decreto CONTO ENERGIA. Vi proponiamo un prospetto informativo strutturato a domande-risposte sul, per semplificare e comprendere i contenuti

Dettagli

Domande e risposte per addentrarsi con cognizione di causa nella miriade di opportunità offerte dal settore energia

Domande e risposte per addentrarsi con cognizione di causa nella miriade di opportunità offerte dal settore energia FAQ A cura del Servizio Confederale Sviluppo Sostenibile, Agricoltura e Cooperazione Domande e risposte per addentrarsi con cognizione di causa nella miriade di opportunità offerte dal settore energia

Dettagli

Il nuovo CONTO ENERGIA

Il nuovo CONTO ENERGIA Il nuovo CONTO ENERGIA G.A.S. Solare Gruppo d Acquisto Solidale Solare Legnago, 13/01/09 Questo documento è rilasciato da Legambiente sotto licenza Creative Commons BY-NC-SA. Alcuni diritti riservati.

Dettagli

QUINTO CONTO ENERGIA

QUINTO CONTO ENERGIA QUINTO CONTO ENERGIA Ambito di applicazione Il DM 5 luglio 2012 classifica gli impianti fotovoltaici prevedendo la distinzione tariffaria tra due tipologie di intervento: gli impianti fotovoltaici sugli

Dettagli

COSA E IL FOTOVOLTAICO?

COSA E IL FOTOVOLTAICO? COSA E IL FOTOVOLTAICO? Sillabazione[fo-to-vol-tài-co] Etimologia Comp. di foto e voltaico DefinizioneUn modulo fotovoltaico è un dispositivo in grado di convertire l'energia solare direttamente in energia

Dettagli

FOTOVOLTAICO FACILE. ASSEMBLEA PUBBLICA 5 marzo 2010

FOTOVOLTAICO FACILE. ASSEMBLEA PUBBLICA 5 marzo 2010 FOTOVOLTAICO FACILE ASSEMBLEA PUBBLICA 5 marzo 2010 L'INCENTIVAZIONE IN CONTO ENERGIA (secondo il Decreto del 19 Febbraio 2007) Gli impianti fotovoltaici possono godere delle incentivazioni previste dal

Dettagli

Il Terzo Conto Energia. Francesco Trezza Responsabile Unità Conto Energia

Il Terzo Conto Energia. Francesco Trezza Responsabile Unità Conto Energia Francesco Trezza Responsabile Unità Conto Energia Imola, 01 Marzo 2011 Agenda Il terzo Conto Energia / impianti su edifici -2- Confronto dei meccanismi d incentivazione in Europa Ore equiv. [1] Durata

Dettagli

IL NUOVO CONTO ENERGIA Presentazione del 27/02/2007

IL NUOVO CONTO ENERGIA Presentazione del 27/02/2007 IL NUOVO CONTO ENERGIA Presentazione del 27/02/2007 AUTOMAZIONE 2000 Prendi il controllo! www.automazione2000.it 1 Chi può beneficiare del Conto Energia? Persone fisiche Persone giuridiche Soggetti pubblici

Dettagli

Conto Energia: il premio per la sostituzione di coperture in eternit

Conto Energia: il premio per la sostituzione di coperture in eternit Conto Energia: il premio per la sostituzione di coperture in eternit Gerardo Montanino Direttore Divisione Operativa PROVINCIA ETERNIT FREE Roma, 30 settembre 2010 www.gse.it 2 Indice Il Gestore dei Servizi

Dettagli

Guida al conto energia

Guida al conto energia REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA ASSESSORATO AGRICOLTURA E RISORSE NATURALI DIREZIONE POLITICHE COMUNITARIE E MIGLIORAMENTI FONDIARI Guida al conto energia decreto 19 febbraio 2007 cos è il conto energia

Dettagli

Impianti fotovoltaici: tecnologia e forme di incentivazione statale

Impianti fotovoltaici: tecnologia e forme di incentivazione statale Impianti fotovoltaici: tecnologia e forme di incentivazione statale Giovanni Pisu pisu@sardegnaricerche.it 1 1 Come è fatto un Impianto Fotovoltaico? 2 2 DECRETO 19 FEBBRAIO 2007. Che cosa è il Nuovo Conto

Dettagli

GUIDA CONTO ENERGIA. (DM 19 febbraio 2007)

GUIDA CONTO ENERGIA. (DM 19 febbraio 2007) GUIDA AL CONTO ENERGIA (DM 19 febbraio 2007) Sede Legale: Via Erennio Modestino, 25-00175 Roma Sede Operativa: TecnoPolo Tiburtino - Via Giacomo Peroni, 442/444-00131 Roma C.F./P.IVA: 08434491000 REA:

Dettagli

(Cumulabilità degli incentivi e dei meccanismi di valorizzazione dell'energia elettrica prodotta)

(Cumulabilità degli incentivi e dei meccanismi di valorizzazione dell'energia elettrica prodotta) QUINTO CONTO ENERGIA Decreto 5 Luglio 2012 (Gazzetta Ufficiale n.159 del 10/7/2012) Art. 12 (Cumulabilità degli incentivi e dei meccanismi di valorizzazione dell'energia elettrica prodotta) 1. Fatto salvo

Dettagli

DENTRO IL QUINTO CONTO ENERGIA

DENTRO IL QUINTO CONTO ENERGIA DENTRO IL QUINTO CONTO ENERGIA Joel Zunato - elemens Decreto elettrico e Conto Energia: il futuro non è più quello di una volta 15 Maggio 2012 Circolo della Stampa - Milano Il quinto Conto energia In poco

Dettagli

DATI GENERALI. Ubicazione impianto. Committente CAP: Amministratore. Comune di Monastir CAP Telefono Fax

DATI GENERALI. Ubicazione impianto. Committente CAP: Amministratore. Comune di Monastir CAP Telefono Fax DATI GENERALI Ubicazione impianto Identificativo dell impianto: Impianto fotovoltaico da 19,80 kwp Indirizzo: via G.Deledda Comune: MONASTIR (CA) CAP: 09023 Committente Ruolo Ragione Sociale Amministratore

Dettagli

Un impianto fotovoltaico trasforma direttamente l energia solare in energia elettrica. Esso è composto essenzialmente da:

Un impianto fotovoltaico trasforma direttamente l energia solare in energia elettrica. Esso è composto essenzialmente da: FAQ FOTOVOLTAICO Che cos'è un impianto fotovoltaico? Un impianto fotovoltaico trasforma direttamente l energia solare in energia elettrica. Esso è composto essenzialmente da: moduli o pannelli fotovoltaici;

Dettagli

SPORTELLO ENERGIA. Scheda Informativa impianti fotovoltaici

SPORTELLO ENERGIA. Scheda Informativa impianti fotovoltaici SPORTELLO ENERGIA Scheda Informativa impianti fotovoltaici 1 Indice Premessa Introduzione alla tecnologia Guida all incentivo Esempio Benefici Considerazioni finali 2 Premessa Il documento vuole fornire

Dettagli

I contratti con il GSE: aspetti gestionali ed economici

I contratti con il GSE: aspetti gestionali ed economici IL FOTOVOLTAICO PER LE IMPRESE I contratti con il GSE: aspetti gestionali ed economici Workshop CERSAA 18 dicembre 2009 INDICE Il Conto Energia: incentivi per gli impianti fotovoltaici Modalità di cessione

Dettagli

Incentivi e Agevolazioni Solare. Fotovoltaico

Incentivi e Agevolazioni Solare. Fotovoltaico Incentivi e Agevolazioni Solare Fotovoltaico Conto Energia 2007 Il Decreto Tariffe Incentivanti Procedure e documentazione IL DECRETO Decreto Ministeriale 19 Febbraio 2007 - G.U. n n 43-21/02/07. Ministero

Dettagli

gli impianti fotovoltaici realizzati sugli edifici, installati seguendo particolari modalità di posizionamento indicate nell Allegato 2 del Decreto;

gli impianti fotovoltaici realizzati sugli edifici, installati seguendo particolari modalità di posizionamento indicate nell Allegato 2 del Decreto; Conto Energia Il Conto Energia è il programma europeo di incentivazione in conto esercizio della produzione di energia elettrica da fonte solare mediante connessi alla rete elettrica. Questo sistema d

Dettagli

FOTOVOLTAICO. Guadagnare con il SOLE MD INGEGNERIA WWW.MDINGEGNERIA.COM

FOTOVOLTAICO. Guadagnare con il SOLE MD INGEGNERIA WWW.MDINGEGNERIA.COM FOTOVOLTAICO Guadagnare con il SOLE Premessa Investimento Fotovoltaico. Non si sa nulla delle opportunità che ti può dare il sole. Se sai un minimo del fotovoltaico e non sei pronto per passare all'azione.

Dettagli

L energia solare: solare: un opportunità per per tutti tutti

L energia solare: solare: un opportunità per per tutti tutti Logo della società Trieste, 7 novembre 2009 L energia solare: solare: un opportunità per per tutti tutti Vincoli Vincoli legali legali ed ed incentivi incentivi fiscali fiscali avv. Andrea Azzano avv.

Dettagli

DOMANDE più FREQUENTI SUL SOLARE FOTOVOLTAICO

DOMANDE più FREQUENTI SUL SOLARE FOTOVOLTAICO DOMANDE più FREQUENTI SUL SOLARE FOTOVOLTAICO Superficie per kilowatt. A seconda del tipo di pannello 7-8 metri quadrati producono un kilowatt. Nel caso di coperture di tetti con guaina flessibile 20 metri

Dettagli

C4 TECNOLOGIE AVANZATE Guida all impianto fotovoltaico 2008 Guida all impianto fotovoltaico www.c4tecnologieavanzate.it Sommario INTRODUZIONE 1 I PANNELLI FOTOVOLTAICI 2 L INVERTER 2 VANTAGGI 3 TIPOLOGIE

Dettagli

Relatori: Fabbretti Ing. Valerio Gobbetti Per. Ind. Federico. Cerea, 21 Aprile 2008. Informenergia. IMPIANTI FOTOVOLTAICI connessi alla RETE ELETTRICA

Relatori: Fabbretti Ing. Valerio Gobbetti Per. Ind. Federico. Cerea, 21 Aprile 2008. Informenergia. IMPIANTI FOTOVOLTAICI connessi alla RETE ELETTRICA Relatori: Fabbretti Ing. Valerio Gobbetti Per. Ind. Federico Cerea, 21 Aprile 2008 Informenergia IMPIANTI FOTOVOLTAICI connessi alla RETE ELETTRICA Prima parte: principi generali Seconda parte: conto energia

Dettagli

Impianti FV: progettazione, normativa di riferimento e aspetti finanziari dell investimento

Impianti FV: progettazione, normativa di riferimento e aspetti finanziari dell investimento Impianti FV: progettazione, normativa di riferimento e aspetti finanziari dell investimento Funzionamento Sistemi Fotovoltaici connessi in rete: schema Funzionamento Sistemi Fotovoltaici connessi in rete:

Dettagli

QUADRO D INCENTIVAZIONE DELLE FONTI RINNOVABILI E IL NUOVO CONTO ENERGIA PER IL FOVOLTAICO. Francesco Trezza Unità Conto Energia GSE

QUADRO D INCENTIVAZIONE DELLE FONTI RINNOVABILI E IL NUOVO CONTO ENERGIA PER IL FOVOLTAICO. Francesco Trezza Unità Conto Energia GSE QUADRO D INCENTIVAZIONE DELLE FONTI RINNOVABILI E IL NUOVO CONTO ENERGIA PER IL FOVOLTAICO Francesco Trezza Unità Conto Energia GSE PERSIL TORINO, - 29 ottobre 2010 Agenda Il quadro delle incentivazioni

Dettagli

Il nuovo sistema di incentivazione del Fotovoltaico

Il nuovo sistema di incentivazione del Fotovoltaico Il nuovo sistema di incentivazione del Fotovoltaico Il 12 maggio è stato pubblicato in GU (n 109) il decreto (Ministro dello Sviluppo economico 5 maggio 2011 "Incentivazione della produzione di energia

Dettagli

Comune di Livorno Ferraris Assessorato all Energia e all Ambiente Stefano Corgnati

Comune di Livorno Ferraris Assessorato all Energia e all Ambiente Stefano Corgnati Sostenibilità Energetica e Ambientale Comune di Livorno Ferraris Assessorato all Energia e all Ambiente Stefano Corgnati FOTOVOLTAICO gli incentivi arch. Patrizia Ferrarotti Novembre 2005 COSTO IMPIANTO

Dettagli

IL SOLARE FOTOVOLTAICO

IL SOLARE FOTOVOLTAICO IL SOLARE FOTOVOLTAICO 17 aprile 2008 - GUIGLIA Ing. Riccardo Castorri Responsabile Impianti di produzione AIMAG spa L IMPIANTO FOTOVOLTAICO È un impianto per la produzione di energia elettrica Trasformazione

Dettagli

FOTOVOLTAICO: Business possibile per le aziende 23 luglio 2009

FOTOVOLTAICO: Business possibile per le aziende 23 luglio 2009 FOTOVOLTAICO: Business possibile per le aziende 23 luglio 2009 Il Nuovo Conto Energia e le tariffe applicabili IL NUOVO CONTO ENERGIA Il Decreto Ministeriale del 19/02/2007 sancisce che i benefici economici

Dettagli

TECNOLOGIA FOTOVOLTAICA

TECNOLOGIA FOTOVOLTAICA TECNOLOGIA FOTOVOLTAICA Tecnologia e impiego La tecnologia fotovoltaica consente di trasformare la radiazione solare direttamente in energia elettrica, attraverso il cosiddetto effetto fotovoltaico; tale

Dettagli

energia solare e quindi le energie rinnovabili.

energia solare e quindi le energie rinnovabili. CONTINUANO PER TUTTO PER TUTTO IL 2017 GLI INCENTIVI CHE TI PERMETTONO DI SCARICARE IL 50% PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI!!! INOLTRE IVA AGEVOLATA AL 10%!!! La scelta per la realizzazione di un impianto a pannelli

Dettagli

Le energie rinnovabili, motore di sviluppo per la Sicilia

Le energie rinnovabili, motore di sviluppo per la Sicilia Le energie rinnovabili, motore di sviluppo per la Sicilia Festival Energie Alter-native 2012 Venerdì 15 giugno 2012 - Sala Martorana, Palazzo Comitini - Palermo Relatore: Irene Bolignari Responsabile Qualità

Dettagli

Novità del terzo conto energia e riflessi finanziari

Novità del terzo conto energia e riflessi finanziari WORKSHOP IMPIANTI FOTOVOLTAICI 3 CONTO ENERGIA E NUOVE PROCEDURE AMMINISTRATIVE Taranto 10 novembre 2010 Novità del terzo conto energia e riflessi finanziari Intervento a cura di Massimo Leone Dottore

Dettagli

La progettazione on-line

La progettazione on-line La progettazione on-line Guida nella procedura dell inserimento dati per la progettazione on-line. Inizio procedura: Immagine 1) Cliccare sul pulsante accedi, e Vi apparirà la pagina successiva. Immagine

Dettagli

Normative e incentivi: niente più dubbi

Normative e incentivi: niente più dubbi Normative e incentivi: niente più dubbi Un analisi sugli incentivi del Quarto Conto Energia e sulle tempistiche di allaccio alla rete di Pasquale Locoro Con il nuovo Conto Energia si è provveduto ad una

Dettagli

REGGIO EMILIA PRESENTAZIONE DEL GRUPPO DI ACQUISTO SOLARE

REGGIO EMILIA PRESENTAZIONE DEL GRUPPO DI ACQUISTO SOLARE PRESENTAZIONE DEL GRUPPO DI ACQUISTO SOLARE Rubiera, 29 novembre 2011 COS È UN GAS? REGGIO EMILIA GRUPPO DI ACQUISTO SOLARE Il GAS è un gruppo di persone che si mettono assieme per acquistare grosse quantità

Dettagli

ENERGIA SOLARE: UNA SOLUZIONE VINCENTE? Annamaria Castrignanò CRA-ISA (Bari)

ENERGIA SOLARE: UNA SOLUZIONE VINCENTE? Annamaria Castrignanò CRA-ISA (Bari) ENERGIA SOLARE: UNA SOLUZIONE VINCENTE? Annamaria Castrignanò CRISI ANNI 70 SITUAZIONE ATTUALE FONTE PETROLIO USO Fonte energetica principale GAS NATURALE In aumento CARBONE In diminuzione DAGLI ANNI 70

Dettagli

IL MOMENTO PER INVESTIRE NEL FOTOVOLTAICO E ADESSO!

IL MOMENTO PER INVESTIRE NEL FOTOVOLTAICO E ADESSO! IL MOMENTO PER INVESTIRE NEL FOTOVOLTAICO E ADESSO! ENERGY MARKER di IMC HOLDING CONSULENTE ENERGETICO delle FAMIGLIE ITALIANE - FOTOVOLTAICO - SOLARE TERMICO - MINI EOLICO - MOBILITA ELETTRICA - EFFICIENZA

Dettagli

Impianti Solari Fotovoltaici

Impianti Solari Fotovoltaici Impianti Solari Fotovoltaici Sono da considerarsi energie rinnovabili quelle forme di energia generate da fonti che per loro caratteristica intrinseca si rigenerano o non sono "esauribili" nella scala

Dettagli

Produzione di energia elettrica con il fotovoltaico Il "conto" energetico delle ex Scuderie

Produzione di energia elettrica con il fotovoltaico Il conto energetico delle ex Scuderie ENERGIA LE BUONE PRATICHE APPLICATE Produzione di energia elettrica con il fotovoltaico Il "conto" energetico delle ex Scuderie dott. Ing. Simone Sarto COMUNE DI PADOVA - Settore Edilizia Pubblica 1 CHE

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI connessi alla RETE ELETTRICA

IMPIANTI FOTOVOLTAICI connessi alla RETE ELETTRICA ENERGIA SOLARE IMPIANTI FOTOVOLTAICI connessi alla RETE ELETTRICA Prima parte: principi generali Seconda parte: conto energia Dal sito del GSE www.gse.it Il contatore fotovoltaico (06/03/2009) Nuovo conto

Dettagli

Il solare termico, il fotovoltaico e il conto energia

Il solare termico, il fotovoltaico e il conto energia Il solare termico, il fotovoltaico e il conto energia Francesco Groppi Energia solare e architettura Piacenza 12 febbraio 2009 Energia solare e architettura Piacenza, 12 febbraio 2009 Perché sfruttare

Dettagli

Il mio Impianto Fotovoltaico. Valmacco Simone Briona (NO)

Il mio Impianto Fotovoltaico. Valmacco Simone Briona (NO) Il mio Impianto Fotovoltaico Valmacco Simone Briona (NO) Il perché della scelta Abbiamo deciso di installare questo impianto per motivi economici e ambientali. Prima di tutto utilizzando questa installazione

Dettagli

Ti anticipiamo solo che con il Conto Energia contribuirai ad un mondo più pulito e avrai una rendita finanziaria fino all 6% annuo.

Ti anticipiamo solo che con il Conto Energia contribuirai ad un mondo più pulito e avrai una rendita finanziaria fino all 6% annuo. CONTO ENERGIA Se pensavi che dare una mano all ambiente fosse utile ma costoso, questo è il momento di ricrederti. E arrivato il Conto Energia. Il sistema che ti permette di produrre elettricità da pannelli

Dettagli

DALLE COPERTURE IN ETERNIT

DALLE COPERTURE IN ETERNIT 15/3/2013 Bonifica dell'amianto: tra salute, incentivi e filiera corta DALLE COPERTURE IN ETERNIT ALLA FILIERA DELL ENERGIA: UNA PANORAMICA DELLE POSSIBILITÀ ATTUALI Ing. Alessandro Mattiussi Area Ambiente,

Dettagli

FOTOVOLTAICO E CONTO ENERGIA II DM 19/02/2007. Plebani per. Ind. Federico

FOTOVOLTAICO E CONTO ENERGIA II DM 19/02/2007. Plebani per. Ind. Federico FOTOVOLTAICO E CONTO ENERGIA II DM 19/02/2007 Plebani per. Ind. Federico 1 IL FOTOVOLTAICO Il solare fotovoltaico è la trasformazione diretta di luce in corrente mediante celle solari. Quando vengono irradiate

Dettagli

Impianto stand alone: non collegato alla rete elettrica nazionale

Impianto stand alone: non collegato alla rete elettrica nazionale Impianto stand alone: non collegato alla rete elettrica nazionale L energia generata alimenta direttamente il carico elettrico mentre l energia in eccesso viene accumulata nelle batterie che la rendono

Dettagli

Durata incentivo [Anni] Da 1 a > 20 fino a > 50 fino a Tariffa incentivante [ /kwh]

Durata incentivo [Anni] Da 1 a > 20 fino a > 50 fino a Tariffa incentivante [ /kwh] Gli Incentivi nazionali: il Conto Energia. In Italia si è passati dal programma Nazionale e Regionale d incentivazione Tetti fotovoltaici finanziamento in conto capitale per il 75%, escluso IVA, del costo

Dettagli

INCENTIVI PER GLI IMPIANTI. Salento: Energia e Ambiente Energia elettrica da fonte rinnovabile risparmio energetico FOTOVOLTAICI:

INCENTIVI PER GLI IMPIANTI. Salento: Energia e Ambiente Energia elettrica da fonte rinnovabile risparmio energetico FOTOVOLTAICI: Salento: Energia e Ambiente Energia elettrica da fonte rinnovabile risparmio energetico INCENTIVI PER GLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI: IL NUOVO CONTO ENERGIA 1 INDICE A. PREMESSA... 3 B. CHE COS È IL CONTO ENERGIA?...

Dettagli

Incentivi europei, nazionali e regionali per l'installazione di impianti da fonti rinnovabili

Incentivi europei, nazionali e regionali per l'installazione di impianti da fonti rinnovabili Coldiretti Mugello LegAmbiente Comitato Mugello A.I.E.L. C.i.A. Mugello Consorzio per lo Sviluppo delle Aree Geotermiche 9 Luglio 2007, FIORENZUOLA Sala Convegni Banca del Mugello Comune di Fiorenzuola

Dettagli

Relatore: dott.ing. Fabrizio Bonemazzi Consigliere Azienda: GIFI. Contenuti: Conto energia 2011, cosa realmente cambia: limiti ed opportunità:

Relatore: dott.ing. Fabrizio Bonemazzi Consigliere Azienda: GIFI. Contenuti: Conto energia 2011, cosa realmente cambia: limiti ed opportunità: Relatore: dott.ing. Fabrizio Bonemazzi Consigliere Azienda: GIFI Centro Congressi Frentani Workshop Il fotovoltaico in Italia nel triennio 2011-2013 Contenuti: Conto energia 2011, cosa realmente cambia:

Dettagli

ENERGIE RINNOVABILI: LE NUOVE OPPORTUNITÀ DI INCENTIVAZIONE FISCALE ED EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI NELLA FINANZIARIA 2007.

ENERGIE RINNOVABILI: LE NUOVE OPPORTUNITÀ DI INCENTIVAZIONE FISCALE ED EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI NELLA FINANZIARIA 2007. ENERGIE RINNOVABILI: LE NUOVE OPPORTUNITÀ DI INCENTIVAZIONE FISCALE ED EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI NELLA FINANZIARIA 2007. IL NUOVO DECRETO CONTO ENERGIA PER IL FOTOVOLTAICO. LE NUOVE OPPORTUNITÀ

Dettagli

Criteri per il mantenimento degli incentivi in Conto Energia

Criteri per il mantenimento degli incentivi in Conto Energia Criteri per il mantenimento degli incentivi in Conto Energia Francesco Trezza Responsabile Unità Impianti Fotovoltaici - GSE La gestione degli impianti fotovoltaici in Conto Energia SOLAREXPO - Milano

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLA STRUTTURA DI SUPPORTO DEI MODULI FOTOVOLTAICI

CARATTERISTICHE DELLA STRUTTURA DI SUPPORTO DEI MODULI FOTOVOLTAICI UBICAZIONE IMPIANTO Nome Impianto (max 40 caratteri) Regione Provincia Comune Indirizzo Civico C.A.P. Località CARATTERISTICHE GENERALI L'impianto è entranto in esercizio come: Impianto Mono-Sezione Impianto

Dettagli

ANALISI DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO

ANALISI DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO ANALISI DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO Il presente progetto è relativo alla realizzazione di un impianto di produzione di energia elettrica tramite conversione fotovoltaica, avente una potenza di picco pari

Dettagli

2. interventi di riqualificazione energetica di edilizia pubblica (coibentazioni, protezioni da irraggiamento solare, etc..).

2. interventi di riqualificazione energetica di edilizia pubblica (coibentazioni, protezioni da irraggiamento solare, etc..). CONTO ENERGIA TERMICO DM 8.1.01 Dal 8 dicembre 01 è possibile usufruire di una serie di incentivi legati ad interventi di miglioramento dell'efficienza energetica di un edificio per interventi migliorativi

Dettagli

PROMOZIONE Settembre 2012

PROMOZIONE Settembre 2012 PROMOZIONE Settembre 2012 IMPIANTO FOTOVOLTAICO per un futuro più pulito a costo 0 Installando oggi un impianto fotovoltaico avrai... Maggior Risparmio - Risparmio sulla bolletta della energia elettrica:

Dettagli

COMUNE DI MONTE URANO Provincia di Fermo REGOLAMENTO COMUNALE PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI DA INSTALLARSI NEL TERRITORIO COMUNALE.

COMUNE DI MONTE URANO Provincia di Fermo REGOLAMENTO COMUNALE PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI DA INSTALLARSI NEL TERRITORIO COMUNALE. REGOLAMENTO COMUNALE PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI DA INSTALLARSI NEL TERRITORIO COMUNALE. Art. 1 - Finalità ed oggetto del regolamento Il presente regolamento detta norme per la realizzazione

Dettagli

3 INCONTRO FORMATIVO Terzo Conto energia e vantaggi economici

3 INCONTRO FORMATIVO Terzo Conto energia e vantaggi economici Aosta, 09 Dicembre 2010 3 INCONTRO FORMATIVO Terzo Conto energia e vantaggi economici Rosalia Guglielminotti Parleremo di : IL TERZO CONTO ENERGIA COME FUNZIONA E PRINCIPALI NOVITA INSTALLARE UN IMPIANTO

Dettagli

FOTOVOLTAICO PRINCIPALI NOVITÀ RELATIVE CONTENUTE NEL DECRETO V CONTO ENERGIA DM 05/07/2012

FOTOVOLTAICO PRINCIPALI NOVITÀ RELATIVE CONTENUTE NEL DECRETO V CONTO ENERGIA DM 05/07/2012 ENTE BENEFICIARIO FEDERSVILUPPO ASSOCIAZIONE REGIONALE DEL PIEMONTE BOLLETTINO ENERGIA N 04/12 REDATTO DALL AREA TECNICA. Torino, 16 luglio 2012. 10135 Torino - Via Pio VII, 97 tel. 0116177211 Cristoforo

Dettagli

% * + +, ' -. / 0 ' 1 & ' ( ' 23( 4 3, 5 *

% * + +, ' -. / 0 ' 1 & ' ( ' 23( 4 3, 5 * ! " # $ % $ & % ' ( ' ) ' & ( ' & * # Conto Energia: Sistema di incenticazione degli impianti fotovoltaici. Questo meccanismo incentiva il kwh prodotto da un impianto fotovoltaico kwh è l elettricita prodotta/consumata

Dettagli

ENERGIE DAL SOLE IL SISTEMA FOTOVOLTAICO

ENERGIE DAL SOLE IL SISTEMA FOTOVOLTAICO ENERGIE DAL SOLE I dispositivi tecnologici che permettono di ricavare direttamente energia dal sole attualmente più diffusi sono i pannelli solari per produrre acqua calda e i sistemi fotovoltaici per

Dettagli

La vita inizia dal sole: l energia del Fotovoltaico

La vita inizia dal sole: l energia del Fotovoltaico La vita inizia dal sole: l energia del Fotovoltaico 2015 L energia da fonti rinnovabili 01 IMPIANTO FOTOVOLTAICO 02 A COSA SERVE? 03 PERCHE GLOBAL SISTEMI L impianto fotovoltaico presenta una struttura

Dettagli

Un impianto fotovoltaico trasforma direttamente l'energia solare in energia elettrica.

Un impianto fotovoltaico trasforma direttamente l'energia solare in energia elettrica. FOTOVOLTAICO Che cosa è un impianto fotovoltaico? Un impianto fotovoltaico trasforma direttamente l'energia solare in energia elettrica. E' composto essenzialmente dai moduli fotovoltaici, da un inverter

Dettagli

Ripercorriamo qui in sintesi il meccanismo del Conto Energia e le novità introdotte dal decreto.

Ripercorriamo qui in sintesi il meccanismo del Conto Energia e le novità introdotte dal decreto. FOTOVOLTAICO: IL NUOVO CONTO ENERGIA 2011 Dopo mesi di attese, è stato finalmente approvato il Nuovo Conto Energia per gli impianti fotovoltaici che entreranno in funzione nel triennio 2011-2013. [Il decreto

Dettagli

Allegato C - SCHEDA PROGETTO PRELIMINARE - Impianti collegati alla rete di distribuzione

Allegato C - SCHEDA PROGETTO PRELIMINARE - Impianti collegati alla rete di distribuzione ALLEGATO C Sezione Domanda di Contributo Impianti da collegare alla rete di Quadro I: Informazioni generali sul sistema fotovoltaico Richiedente Potenza nominale del sistema fotovoltaico (kw p ) Ubicazione

Dettagli

SISTEMI FOTOVOLTAICI

SISTEMI FOTOVOLTAICI INTRODUZIONE AI SISTEMI FOTOVOLTAICI TECNOLOGIA FOTOVOLTAICA Sez. 1 Considerazioni generali Premessa Il sole è una fonte di energia inesauribile, almeno per le nostre prospettive temporali. L energia solare

Dettagli

Obiettivi dello studio e metodologia applicata

Obiettivi dello studio e metodologia applicata LO STORAGE DI ELETTRICITÀ E L INTEGRAZIONE DELLE RINNOVABILI NEL SISTEMA ELETTRICO. I BATTERY INVERTERS Fiera Milano 8 maggio 2014 Valutazioni costi-benefici dell accumulo integrato con le rinnovabili

Dettagli

IMPIANTO FOTOVOLTAICO. " Tetti fotovoltaici"

IMPIANTO FOTOVOLTAICO.  Tetti fotovoltaici IMPIANTO FOTOVOLTAICO Liceo Classico "G. e Q. Sella" di Biella Nell'ambito del Programma Nazionale: "10.000 Tetti fotovoltaici" Un intervento energetico-ambientale Impatto visivo L' impianto visto dai

Dettagli

Cosa è il Conto energia? Come funziona il quarto Conto energia? Cosa devo fare per ottenere la tariffa incentivante del Conto energia?

Cosa è il Conto energia? Come funziona il quarto Conto energia? Cosa devo fare per ottenere la tariffa incentivante del Conto energia? FAQ Cosa è il Conto energia? Con il Decreto Ministeriale del 05 Maggio 2011 è stato introdotto il nuovo Quarto Conto Energia per il riconoscimento degli incentivi Statali ai proprietari di impianti fotovoltaici.

Dettagli

Euthenia. Componenti per impianti fotovoltaici. Il fotovoltaico rende. alla luce del sole.

Euthenia. Componenti per impianti fotovoltaici. Il fotovoltaico rende. alla luce del sole. Euthenia. Componenti per impianti fotovoltaici. Il fotovoltaico rende alla luce del sole. puoi toccare Con un investimento così il cielo con un dito. Il fotovoltaico sfrutta l energia naturale del sole

Dettagli

Solare, Agricoltura e Territorio: opportunità e precauzioni. Luca Rubini CIRPS Sapienza Università di Roma

Solare, Agricoltura e Territorio: opportunità e precauzioni. Luca Rubini CIRPS Sapienza Università di Roma Solare, Agricoltura e Territorio: opportunità e precauzioni Luca Rubini CIRPS Sapienza Università di Roma IL FV IN ITALIA Andamento della potenza cumulata dal 2005 al 2009 IL FV IN ITALIA Numero degli

Dettagli

IV CONTO ENERGIA 2011/2016 D.M. 05 MAGGIO 2011

IV CONTO ENERGIA 2011/2016 D.M. 05 MAGGIO 2011 MAIM ENGINEERING srl Incentivi per il Fotovoltaico IV IV CONTO ENERGIA 2011/2016 D.M. 05 MAGGIO 2011 Beneficiari del Conto Energia Persone fisiche Persone giuridiche Soggetti Pubblici Condomini di unità

Dettagli

Milano, 22 maggio 2008

Milano, 22 maggio 2008 CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI Incentivazioni e agevolazioni fiscali che richiedono la certificazione energetica e l Audit energetico Milano, 22 maggio 2008 Daniela Colalillo Assoutility Srl-

Dettagli

CONTO ENERGIA. Incentivazione della produzione di energia elettrica mediante l istallazione di impianti Fotovoltaici. Envipark

CONTO ENERGIA. Incentivazione della produzione di energia elettrica mediante l istallazione di impianti Fotovoltaici. Envipark CONTO ENERGIA Incentivazione della produzione di energia elettrica mediante l istallazione di impianti Fotovoltaici L energia solare La potenza radiante del sole prima di entrare nell atmosfera è in media

Dettagli

GLI IMPIANTI DI ENERGIA FOTOVOLTAICI ASPETTI GESTIONALI PER I CONDOMINI

GLI IMPIANTI DI ENERGIA FOTOVOLTAICI ASPETTI GESTIONALI PER I CONDOMINI GLI IMPIANTI DI ENERGIA FOTOVOLTAICI ASPETTI GESTIONALI PER I CONDOMINI 1 Alcuni parametri per la prefattibiltà In un impianto fotovoltaico 1 kw di picco produce mediamente: - al Nord Italia - c.a. 1.150

Dettagli

Cos'è e perchè. Perché scegliere di investire nelle tecnologie fotovoltaiche?

Cos'è e perchè. Perché scegliere di investire nelle tecnologie fotovoltaiche? All-Sun è l'ultimo ambizioso progetto di Centuria-Energy rivolto al mondo delle tecnologie ecosostenibili. Il progetto consiste nella realizzazione di un impianto fotovoltaico chiavi in mano per la produzione

Dettagli

La normativa è regolamentata dal Decreto Ministeriale del 19 febbraio 2007 e dalla Delibera AEEG del 13 aprile 2007.

La normativa è regolamentata dal Decreto Ministeriale del 19 febbraio 2007 e dalla Delibera AEEG del 13 aprile 2007. 1. GENERALITA Tariffe incentivanti e periodo di diritto (DM 19/02/207 art.6) La normativa è regolamentata dal Decreto Ministeriale del 19 febbraio 2007 e dalla Delibera AEEG del 13 aprile 2007. L impianto

Dettagli

«Ecco come tagliare per sempre dell 80% i costi delle bollette di casa in modo facile,

«Ecco come tagliare per sempre dell 80% i costi delle bollette di casa in modo facile, «Ecco come tagliare per sempre dell 80% i costi delle bollette di casa in modo facile, veloce ed affidabile» Chi Altro vuol Creare Energia per la sua Casa? Con le offerte IMC Punto Enel Green GreenPowerin

Dettagli

L INCENTIVAZIONE DELLA GENERAZIONE DIFFUSA DA FONTI RINNOVABILI

L INCENTIVAZIONE DELLA GENERAZIONE DIFFUSA DA FONTI RINNOVABILI L INCENTIVAZIONE DELLA GENERAZIONE DIFFUSA DA FONTI RINNOVABILI Gerardo Montanino Direttore Operativo GSE Roma, 23 giugno 2008 www.gsel.it 2 Indice Il GSE Gestore dei Servizi Elettrici La generazione diffusa

Dettagli

INCONTRI DI APPROFONDIMENTO CON LA POPOLAZIONE

INCONTRI DI APPROFONDIMENTO CON LA POPOLAZIONE INCONTRI DI APPROFONDIMENTO CON LA POPOLAZIONE Cosa dicono le leggi regionali in materia di energia A chi sono rivolte Quali vantaggi generano Il fotovoltaico e il conto energia 2 ATTORI COINVOLTI Pianificazione

Dettagli

TABELLA 1:consumo medio annuo per una abitazione con un nucleo familiare da 1 a 4 persone

TABELLA 1:consumo medio annuo per una abitazione con un nucleo familiare da 1 a 4 persone L impianto fotovoltaico residenziale Consumi energetici in locali residenziali elettrodomestici u.m. 1 persona 2 persone 3 persone 4 persone acqua calda cucina kwh 250 300 370 440 acqua calda bagno kwh

Dettagli

NORMATIVA SULLA INCENTIVAZIONE DELL ENERGIA DA FOTOVOLTAICO

NORMATIVA SULLA INCENTIVAZIONE DELL ENERGIA DA FOTOVOLTAICO NORMATIVA SULLA INCENTIVAZIONE DELL ENERGIA DA FOTOVOLTAICO DECRETO 19 febbraio 2007 Criteri e modalita' per incentivare la produzione di energia elettrica mediante conversione fotovoltaica della fonte

Dettagli

Energia Decreto 19 Febbraio 2007

Energia Decreto 19 Febbraio 2007 Guida al Conto Energia Decreto 19 Febbraio 2007 Aenergy S.r.l. Via G. Porzio N.4 Isola E3 Centro Direzionale 80143 Napoli P.IVA 05582431219 Tel 0828-1962327 Fax 0828-1962415 E-Mail info@aenergy.it Web

Dettagli

Prendiamo il Sole per i nostri bambini

Prendiamo il Sole per i nostri bambini Prendiamo il Sole per i nostri bambini www.scuolalonghena.org/sole - email: fotovoltaico@scuolalonghena.org Riunione interclasse Scuola Longhena, 22.11.2011 L impianto fotovoltaico Sul tetto della scuola

Dettagli

Impianti fotovoltaici

Impianti fotovoltaici Impianti fotovoltaici Prof. Arch. Gianfranco Cellai Corso Fondazione Architetti di Firenze Gli obblighi di legge A decorrere dal 1 gennaio 2009, nel regolamento edilizio, ai fini del rilascio del permesso

Dettagli

Il Conto Energia - DM 19.02.2007

Il Conto Energia - DM 19.02.2007 Il Conto Energia - DM 19.02.2007 Grazie al Conto Energia, produrre energia elettrica con impianti fotovoltaici rappresenta un interessantissimo investimento. Il Conto Energia è un meccanismo di incentivazione

Dettagli