Foglio informativo n. 063/005. Cessione prosoluto in massa di crediti a breve termine vantati nei confronti di debitori esteri. (Export Facile).

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Foglio informativo n. 063/005. Cessione prosoluto in massa di crediti a breve termine vantati nei confronti di debitori esteri. (Export Facile)."

Transcript

1 Foglio informativo n. 063/005. Cessione prosoluto in massa di crediti a breve termine vantati nei confronti di debitori esteri. (Export Facile). Informazioni sulla Banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza San Carlo Torino. Tel.: (Privati), (Piccole Imprese), (Imprese). Sito Internet: Iscritta all Albo delle Banche al n Capogruppo del Gruppo Bancario Intesa Sanpaolo, iscritto all Albo dei Gruppi Bancari. Aderente al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi e al Fondo Nazionale di Garanzia. Numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Torino e codice fiscale Partita IVA Codice A.B.I Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede/ a distanza: Nome e Cognome/ Ragione Sociale Sede (Indirizzo) Telefono e Iscrizione ad Albi o Elenchi Numero Delibera Iscrizione all Albo/ Elenco Qualifica Cessione di crediti commerciali verso debitori esteri: caratteristiche e rischi. Caratteristiche. Il Cliente cede in massa pro soluto, senza notifica, e a fronte del pagamento di una commissione di cessione, i propri crediti commerciali vantati verso determinati debitori esteri; il nominativo dei singoli debitori ceduti deve essere preventivamente sottoposto all accettazione della Banca e per ciascun debitore viene definito un Plafond massimo di crediti cedibili, sulla base del fatturato previsto - dichiarato dal Cliente - e delle valutazioni effettuate dalla Banca. I crediti ceduti sono rappresentati da fatture derivanti da contratti di fornitura di merci e/o prestazioni di servizi stipulati o da stipulare (in un periodo di tempo non superiore a 24 mesi a decorrere dalla data di perfezionamento della cessione o del contratto di cessione). Le parti stipulano l accordo quadro di cessione dei crediti e il Cliente, mediante apposita comunicazione, di volta in volta segnala alla Banca il singolo credito sorto che intende cedere. La cessione viene effettuata nella forma pro soluto per gli importi non eccedenti il Plafond garantito dalla Banca per ogni singolo debitore ceduto, e nella forma pro solvendo per gli importi eccedenti detto Plafond; la cessione pro solvendo assumerà la forma di pro soluto una volta ricostituita la capienza del suddetto Plafond. A tal proposito si precisa che la commissione di cessione applicata è unica, indipendentemente dalla tipologia di cessione (pro soluto o pro solvendo). I crediti oggetto di cessione pro soluto dovranno avere una scadenza massima non superiore ai 150 giorni a decorrere dalla data di emissione della fattura Per i crediti ceduti pro soluto, la Banca assume il rischio del mancato pagamento dovuto ad inadempimento dei debitori (c.d. rischio commerciale). Il corrispettivo del prezzo di cessione, a seguito dell eventuale mancato pagamento dei crediti ceduti, è accreditato dalla Banca sul conto corrente intestato al Cliente cedente decorsi 160 giorni dalla scadenza dei predetti crediti, a condizione che il Cliente abbia comunicato alla Banca stessa l insoluto entro 30 giorni successivi alla data di scadenza dei crediti stessi. Aggiornato al Pagina 1 di 5

2 A cosa serve: con la cessione pro soluto dei crediti vantati verso propri debitori esteri, il Cliente cedente trasferisce alla Banca il rischio del mancato pagamento dei suddetti crediti dovuto ad insolvenza dei debitori. Non sono invece trasferiti alla Banca (e restano pertanto a carico del Cliente) il rischio Paese (c.d. rischio politico) ed il rischio di contestazione sulle forniture. A chi si rivolge: Export Facile è rivolto alle imprese che vantano crediti rappresentati da fatture emesse nei confronti di controparti estere rivenienti da esportazioni di merci e/o prestazioni di servizi e derivanti da contratti già stipulati o da stipulare in un periodo di tempo non superiore a 24 mesi a decorrere dalla data di perfezionamento della cessione. Termini e modalità di effettuazione delle Cessioni di credito. Il Cliente cedente propone alla Banca cessionaria la cessione senza notifica di tutti i propri crediti vantati nei confronti dei debitori concordati. Il Cliente dovrà sempre richiedere al debitore ceduto di effettuare il pagamento sul Conto Corrente - intestato al Cliente stesso - in essere presso la Banca cessionaria; per i pagamenti relativi a fatture in divise diverse dall Euro, il Conto Corrente dovrà essere espresso nella stessa divisa delle fatture. Il Cliente cedente si impegna a tenere tempestivamente aggiornata la Banca cessionaria su ogni evento che possa mettere in discussione l esistenza o l esigibilità dei crediti ceduti. In caso di insolvenza, la Banca cessionaria può effettuare essa stessa o tramite proprio intermediario, le comunicazioni necessarie per riscuotere dal debitore ceduto i crediti oggetto di cessione. Principali rischi della cessione di crediti commerciali. Per i crediti ceduti pro soluto - per i quali la Banca assume il rischio del mancato pagamento dovuto ad inadempimento del debitore ceduto - la copertura è sempre limitata all importo in linea capitale di quanto dovuto dal debitore ceduto, restandone espressamente esclusa ogni altra somma dovuta dal debitore ceduto a titolo di risarcimento, penale, interessi di ritardato pagamento. Restano altresì esclusi dalla copertura della Banca i casi in cui il mancato pagamento del debitore ceduto sia conseguente al verificarsi di cause di forza maggiore, quali ad esempio: stato di guerra dichiarata o non dichiarata, ostilità e loro conseguenze, rivoluzioni, tumulti, ribellioni totali o parziali, moratorie generali e particolari, provvedimenti delle Autorità degli Stati in cui risiedono il debitore, il Cliente o la Banca, eventi catastrofici di origine naturale nonché da esplosioni o contaminazioni radioattive; Per i crediti ceduti pro soluto, qualora il debitore ceduto adduca a motivo del mancato pagamento: - inadempienze contrattuali del Cliente cedente; - contestazioni sulle forniture; - compensazioni con crediti vantati nei confronti del Cliente cedente. Il pagamento del corrispettivo relativamente ai crediti contestati si intenderà sospeso ed il Cliente dovrà addivenire ad una composizione amichevole della vertenza con il debitore entro 90 giorni dalla data in cui avrà avuto conoscenza delle eccezioni del debitore. In assenza di tale amichevole composizione il Cliente riacquisterà il credito, corrispondendo alla Banca un importo pari ai pagamenti anticipati eventualmente già ricevuti, oltre agli eventuali interessi ed accessori. Sono fatte salve, in ogni caso, le altre eventuali tutele di legge; Poiché l addebito della commissione di cessione avviene sempre in Euro, controvalorizzando le altre divise nelle quali può essere espresso il credito ceduto al cambio del giorno di addebito della commissione, il Cliente può essere soggetto al rischio di variazioni di cambio sfavorevoli conseguenti all andamento dei mercati valutari; Per i crediti ceduti pro solvendo il rischio di inadempimento del debitore ceduto rimane a carico del Cliente cedente. Condizioni economiche. Dettaglio condizioni economiche. Descrizione condizione Spese per valutazione singolo debitore Commissione di cessione crediti export (percentuale sul valore nominale) Valore 60,00 per ogni debitore di cui è chiesta dal Cliente la valutazione ai fini dell eventuale concessione di un Plafond da parte della Banca. 1,50% E applicata al perfezionamento di ogni singola cessione. Costo emissione comunicazione di legge cartacea 0,70 Aggiornato al Pagina 2 di 5

3 Descrizione condizione Costo emissione comunicazione di legge on line Valore 0,00 (disponibile per i soli titolari di contratti che prevedono questo servizio) Altre spese da sostenere. Registrazione oneri fiscali. Le spese per l'eventuale registrazione del contratto quadro di cessione e delle conseguenti cessioni di credito, nonché ogni eventuale ulteriore onere fiscale che dovesse in futuro gravare sulle transazioni regolate dal presente contratto, saranno ad esclusivo carico del Cliente. Servizi accessori. Estinzione anticipata. Caratteristiche. Il Cliente ha la facoltà di chiedere lo smobilizzo dei crediti ceduti pro soluto alla Banca, attraverso la stipula di un contratto di estinzione anticipata in via solutoria dell impegno di pagamento differito derivante dalla Cessione (di seguito Estinzione Anticipata). Tale contratto, da stipulare per ciascuna richiesta del Cliente, permette l estinzione anticipata dell impegno di pagamento differito, a fronte dei crediti la cui cessione pro soluto è regolamentata dal contratto quadro di Cessione dei crediti in massa precedentemente descritto. Come si realizza. La Banca estingue anticipatamente in via solutoria l impegno di pagamento differito, mediante accredito sul conto corrente del Cliente cedente di una somma pari all importo nominale dell impegno differito stesso (importo della fattura), detratti gli interessi calcolati al tasso base, come di seguito definito, aumentato del margine pattuito tra le parti, divisore 360, a decorrere dalla data di accredito del pagamento fino alla data di scadenza convenzionale dell impegno differito (data di scadenza della fattura aumentata dei giorni Maturity, pari a 30 giorni). Principali rischi dell Estinzione Anticipata. Poiché le operazioni di estinzione anticipata sono regolate con l applicazione di tassi legati a parametri di indicizzazione, il Cliente può essere soggetto al rischio di variazioni di tasso sfavorevoli conseguenti all andamento dei mercati finanziari. Dettaglio condizioni economiche. Tasso base (variabile): Parametro di indicizzazione Margine Costo emissione comunicazione di legge cartacea Costo emissione comunicazione di legge on line Per le operazioni in Euro: EURIBOR di periodo, arrotondato all ottavo superiore, rilevato dalla Federazione Bancaria Europea e pubblicato su Il Sole 24 Ore o sul circuito telematico Reuters alla pagina Euribor 01 per le operazioni in USD, Lgs, CHF: LIBOR di periodo, arrotondato all ottavo superiore, rilevato dalla British Bankers Association e pubblicato su Il Sole 24 Ore o sul circuito telematico Reuters alla pagina Euribor 01 Detti tassi base saranno rilevati per valuta, alla data di pagamento e per durata corrispondente al periodo intercorrente tra la data di pagamento e la data di scadenza convenzionale; per i periodi non coincidenti con i tassi rilevati, si assumerà come tasso base il tasso di riferimento relativo alla scadenza successiva. 5,00 punti percentuali per anno, da sommarsi al tasso base 0,70 0,00 (disponibile per i soli titolari di contratti che prevedono questo servizio) Aggiornato al Pagina 3 di 5

4 Quanto può costare l estinzione anticipata dell impegno differito. FOGLIO INFORMATIVO N. 063/005 Esempio. Data cessione Scadenza fatture Parametro di indicizzazione 1,195%, pari a Euribor a 120 giorni (in quanto comprensivo dei 30 giorni di maturity) rilevato in data Margine 5,00% Tasso di interesse nominale annuo 6,195% Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) previsto dall art. 2 della legge sull usura (L. n. 108/1996), relativo alla categoria di operazioni Anticipi e sconti commerciali può essere consultato in filiale e sul sito internet indicato nella sezione Informazioni sulla Banca, nella sezione dedicata alla Trasparenza. Recesso e reclami. Recesso. E' facoltà delle parti recedere dal contratto quadro di Cessione crediti in massa dandone comunicazione all'altra parte a mezzo di lettera raccomandata A.R. senza obbligo di motivazione né di preavviso. La Banca potrà risolvere il contratto quadro, dandone comunicazione scritta al Cliente a mezzo di lettera raccomandata A.R., in caso di violazione di uno qualsiasi degli obblighi previsti a carico del Cliente dagli artt. 3.1 e 5.2, del predetto contratto. Lo scioglimento del contratto non pregiudicherà la validità ed efficacia delle cessioni di credito già perfezionate che continueranno ad essere regolate dal presente contratto e per le quali avranno valore tutte le obbligazioni e garanzie accessorie assunte dal Cliente. In caso di scioglimento e salvo diverso accordo, le parti procederanno alla liquidazione del rapporto entro il termine di 15 giorni dal momento in cui perverrà all'altra parte la dichiarazione di recesso o dal verificarsi dell'effetto risolutivo. La cessione dei crediti vantati nei confronti di ogni singolo debitore ceduto si intenderà tacitamente rinnovata alla sua scadenza per ulteriori 24 mesi e così anche alle scadenze successive, salvo che le parti non dichiarino la propria volontà di recedere con un preavviso di 60 giorni rispetto alla scadenza medesima. La Banca ha inoltre facoltà di ridurre o revocare il Plafond definito per un singolo debitore ceduto, dandone comunicazione a scelta della Banca a mezzo raccomandata A.R. o in via telematica; la riduzione o revoca saranno efficaci dal momento della ricezione della comunicazione da parte del Cliente. Il Plafond accordato su un debitore si intende automaticamente revocato, senza necessità di alcuna comunicazione, decorsi 180 giorni dalla sua concessione senza che il Cliente abbia ceduto alcun credito alla Banca. Reclami e procedure di risoluzione stragiudiziale delle controversie. Il Cliente può presentare un reclamo alla Banca con lettera indirizzata per posta ordinaria a Assistenza Clienti e Reclami Intesa Sanpaolo - Piazza San Carlo TORINO, o inviata per posta elettronica alla casella o a mezzo fax al numero 011/ , o consegnata allo sportello dove è intrattenuto il rapporto. La Banca deve rispondere entro 30 giorni dal ricevimento. Se il Cliente non è soddisfatto della risposta ricevuta o non ha ricevuto risposta entro 30 giorni, prima di ricorrere al giudice può rivolgersi all Arbitro Bancario Finanziario (ABF); per sapere come rivolgersi all Arbitro e l ambito della sua competenza si può consultare il sito chiedere presso le Filiali della Banca d Italia, oppure chiedere alla Banca. Il ricorso all'abf esonera il Cliente dall'esperire il procedimento di mediazione di cui al comma successivo, nel caso in cui intenda sottoporre la controversia all'autorità Giudiziaria. Ai fini della risoluzione stragiudiziale delle controversie che possano sorgere dal presente contratto e in relazione all obbligo di cui al decreto legislativo 4 marzo 2010 n. 28 di esperire il procedimento di mediazione prima di fare ricorso all autorità giudiziaria, il Cliente e la Banca possono ricorrere: al Conciliatore BancarioFinanziario Associazione per la soluzione delle controversie bancarie, finanziarie e societarie ADR; il Regolamento del Conciliatore BancarioFinanziario può essere consultato sul sito o chiesto alla Banca; oppure a un altro organismo iscritto nell apposito registro tenuto dal Ministero della Giustizia e specializzato in materia bancaria e finanziaria. Aggiornato al Pagina 4 di 5

5 Per ulteriori informazioni il cliente può consultare la sezione Reclami, ricorsi e conciliazione del Documento sui principali diritti del Cliente, a disposizione presso tutte le Filiali e sul sito internet della Banca. Legenda. Banca Crediti Cessione EURIBOR Giorni Maturity LIBOR Margine Plafond Pro soluto Pro solvendo Revoca e Riduzione del Plafond Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) Indica, oltre alla Banca che sottoscrive il contratto di Cessione anche l eventuale altro intermediario finanziario di cui la stessa possa avvalersi per l'espletamento dei suoi servizi in campo internazionale. Crediti pecuniari aventi scadenza massima a 150 giorni a partire dalla data che si verifica prima tra la data di fattura o la data di consegna merce. Crediti sorti o che sorgeranno da contratti stipulati o da stipulare con il medesimo debitore dal Cliente nell'esercizio dell'impresa ed in generale ogni somma che il Cliente abbia diritto di ricevere dal debitore in pagamento di beni e/o servizi o per eventuale altro titolo escluse tasse e interessi. Negozio giuridico mediante il quale il Cliente trasferisce alla Banca i propri crediti esistenti e/o futuri, come sopra definiti, in cambio del corrispettivo pattuito. La Cessione include ogni diritto o pretesa che il Cliente possa vantare verso il debitore in relazione al credito ed ogni diritto accessorio al credito stesso. La Cessione ha effetto tra le parti nel momento in cui la Banca riceve e accetta il relativo atto eventualmente anche tramite scambio telematico. Il Cliente garantisce l esistenza dei crediti all atto della Cessione, la loro cedibilità, l inesistenza di vincoli di qualsiasi tipo sui crediti e sulle merci dalle quali essi derivano nonché l'esatto e puntuale adempimento della o delle prestazioni da cui è sorto il credito. Euro Inter Bank Offered Rate rilevato dalla Federazione Bancaria Europea. Giorni contrattualmente previsti ed utilizzati nel calcolo dell interesse applicato all estinzione anticipata. London Inter Bank Offered Rate, rilevato dalla British Bankers Association. Maggiorazione (o spread) applicata al tasso base. Importo massimo del rischio che la Banca assume a fronte dell eventuale insolvenza del debitore. Indica i crediti o la parte dei crediti ceduti per la quale la Banca si è assunta il rischio del mancato pagamento dovuto ad inadempimento del debitore. La garanzia è sempre limitata all importo in linea capitale di quanto dovuto dal debitore, restandone espressamente esclusa ogni altra somma dovuta dal debitore a titolo di risarcimento, penale, interessi di ritardato pagamento. Restano altresì esclusi dalla garanzia della Banca i casi in cui il mancato pagamento del debitore non consegua ad una situazione di insolvenza, ma al verificarsi di cause di forza maggiore. Indica i crediti o la parte dei crediti ceduti eccedenti il Plafond per i quali quindi la Banca non si è assunta il rischio del mancato pagamento del debitore, che resta quindi a carico del Cliente. Indicano rispettivamente la determinazione della Banca di non accettare ulteriormente il rischio di insolvenza del debitore ovvero di ridurne l importo rispetto a quello originariamente fissato. Tasso di interesse pubblicato ogni tre mesi dal Ministero dell economia e delle finanze come previsto dalla legge sull usura. Per verificare se un tasso di interesse è usurario e, quindi, vietato, occorre individuare, tra tutti quelli pubblicati, il tasso soglia della relativa categoria e accertare che quanto richiesto dalla banca non sia superiore.. Aggiornato al Pagina 5 di 5

Foglio informativo n. 063/012. Cessione in massa di crediti commerciali a breve termine verso debitori esteri. (Export Facile).

Foglio informativo n. 063/012. Cessione in massa di crediti commerciali a breve termine verso debitori esteri. (Export Facile). Foglio informativo n. 063/012. Cessione in massa di crediti commerciali a breve termine verso debitori esteri. (Export Facile). Informazioni sulla Banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa:

Dettagli

Foglio informativo n. 2209. OPERAZIONI DI FACTORING GARANZIA DEI CREDITI COMMERCIALI

Foglio informativo n. 2209. OPERAZIONI DI FACTORING GARANZIA DEI CREDITI COMMERCIALI Foglio informativo n. 2209. OPERAZIONI DI FACTORING GARANZIA DEI CREDITI COMMERCIALI Informazioni sulla banca Denominazione: MEDIOCREDITO ITALIANO S.P.A. Sede legale e amministrativa : Via Montebello 18-20121

Dettagli

Foglio informativo n. 2206. OPERAZIONI DI FACTORING MATURITY

Foglio informativo n. 2206. OPERAZIONI DI FACTORING MATURITY Foglio informativo n. 2206. OPERAZIONI DI FACTORING MATURITY Informazioni sulla banca Denominazione: MEDIOCREDITO ITALIANO S.P.A. Sede legale e amministrativa : Via Montebello 18-20121 Milano Numero verde:

Dettagli

Foglio informativo n. 2204. OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLVENDO

Foglio informativo n. 2204. OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLVENDO Foglio informativo n. 2204. OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLVENDO Informazioni sulla banca Denominazione: MEDIOCREDITO ITALIANO S.P.A. Sede legale e amministrativa : Via Montebello 18-20121 Milano Numero

Dettagli

Foglio informativo. Acquisto di crediti senza la garanzia da parte del Fornitore cedente della solvenza del debitore ceduto (pro soluto).

Foglio informativo. Acquisto di crediti senza la garanzia da parte del Fornitore cedente della solvenza del debitore ceduto (pro soluto). Foglio informativo. Acquisto di crediti senza la garanzia da parte del Fornitore cedente della solvenza del debitore ceduto (pro soluto). Informazioni sulla società di factoring. Centro Factoring S.p.A.

Dettagli

Foglio informativo n. 2211. OPERAZIONI DI FACTORING TRAVELFACTORING

Foglio informativo n. 2211. OPERAZIONI DI FACTORING TRAVELFACTORING Foglio informativo n. 2211. OPERAZIONI DI FACTORING TRAVELFACTORING Informazioni sulla banca Denominazione: MEDIOCREDITO ITALIANO S.P.A. Sede legale e amministrativa : Via Montebello 18-20121 Milano Numero

Dettagli

Foglio informativo n. 2203. OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLUTO

Foglio informativo n. 2203. OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLUTO Foglio informativo n. 2203. OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLUTO Informazioni sulla banca Denominazione: MEDIOCREDITO ITALIANO S.P.A. Sede legale e amministrativa : Via Montebello 18-20121 Milano Numero

Dettagli

Foglio informativo. Acquisto di crediti con la garanzia da parte del Fornitore cedente della solvenza del debitore ceduto (pro solvendo).

Foglio informativo. Acquisto di crediti con la garanzia da parte del Fornitore cedente della solvenza del debitore ceduto (pro solvendo). Foglio informativo. Acquisto di crediti con la garanzia da parte del Fornitore cedente della solvenza del debitore ceduto (pro solvendo). Informazioni sulla società di factoring. Centro Factoring S.p.A.

Dettagli

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me.

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Informazioni sulla banca. Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza San Carlo 156-10121 Torino. Tel.: 800.303.306 (Privati),

Dettagli

Foglio informativo n. 2200 OPERAZIONI DI FACTORING CREDITO DI FORNITURA PRO SOLUTO

Foglio informativo n. 2200 OPERAZIONI DI FACTORING CREDITO DI FORNITURA PRO SOLUTO Foglio informativo n. 2200 OPERAZIONI DI FACTORING CREDITO DI FORNITURA PRO SOLUTO Informazioni sulla banca Denominazione: MEDIOCREDITO ITALIANO S.P.A. Sede legale e amministrativa : Via Montebello 18-20121

Dettagli

FACTORING MATURITY (sia pro-solvendo che pro-soluto)

FACTORING MATURITY (sia pro-solvendo che pro-soluto) Ifitalia INTERNATIONAL FACTORS ITALIA S.P.A. FOGLIO INFORMATIVO FACTORING MATURITY (sia pro-solvendo che pro-soluto) Condizioni in vigore dal 30.05.2011 e valide fino a nuovo avviso Informazioni sull intermediario

Dettagli

Foglio informativo n.2.03.04 Finanziamenti Apertura di Credito Semplice a medio termine

Foglio informativo n.2.03.04 Finanziamenti Apertura di Credito Semplice a medio termine Informazioni sulla banca. Foglio informativo n.2.03.04 Finanziamenti Apertura di Credito Semplice a medio termine Intesa Sanpaolo Private Banking S.p.A. Sede Legale e Amministrativa: Via Hoepli 10 20121

Dettagli

FACTORING PRO SOLVENDO

FACTORING PRO SOLVENDO Ifitalia INTERNATIONAL FACTORS ITALIA S.P.A. FOGLIO INFORMATIVO FACTORING PRO SOLVENDO Condizioni in vigore dal 30.05.2011 e valide fino a nuovo avviso Informazioni sull intermediario Sede legale e amministrativa:

Dettagli

- TASSO MASSIMO APPLICABILE PER IL COMPUTO INTERESSI:

- TASSO MASSIMO APPLICABILE PER IL COMPUTO INTERESSI: FOGLIO INFORMATIVO PER LE OPERAZIONI E SERVIZI DI FACTORING (Aggiornamento in vigore dal 01 ottobre 2014) INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING SARDA FACTORING SpA Sede legale e sede amministrativa viale

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING Aggiornato al 01/04/2016 1 INDICE 1. Informazioni sulla Società di factoring 2. Identificazione del soggetto 3. Che cos è il factoring 4. Il Factoring Prosolvendo

Dettagli

Foglio informativo n. 015/023. Prossima Stipendi Apertura di Credito a Tassi Differenziati a fronte di Presentazioni di Fatture.

Foglio informativo n. 015/023. Prossima Stipendi Apertura di Credito a Tassi Differenziati a fronte di Presentazioni di Fatture. Foglio informativo n. 015/023. Prossima Stipendi Apertura di Credito a Tassi Differenziati a fronte di Presentazioni di Fatture. Informazioni sulla banca. Banca Prossima S.p.A. Sede Legale e Amministrativa:

Dettagli

FACTORING PRO SOLUTO

FACTORING PRO SOLUTO Ifitalia INTERNATIONAL FACTORS ITALIA S.P.A. FOGLIO INFORMATIVO FACTORING PRO SOLUTO Condizioni in vigore dal 30.05.2011 e valide fino a nuovo avviso Informazioni sull intermediario Sede legale e amministrativa:

Dettagli

Foglio informativo n. 015/022. Prossima Stipendi Apertura di Credito a Tassi Differenziati a fronte di Presentazioni di Fatture.

Foglio informativo n. 015/022. Prossima Stipendi Apertura di Credito a Tassi Differenziati a fronte di Presentazioni di Fatture. Foglio informativo n. 015/022. Prossima Stipendi Apertura di Credito a Tassi Differenziati a fronte di Presentazioni di Fatture. Informazioni sulla banca. Banca Prossima S.p.A. Sede Legale e Amministrativa:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Operazioni di Factoring (cedente)

FOGLIO INFORMATIVO Operazioni di Factoring (cedente) FOGLIO INFORMATIVO Operazioni di Factoring (cedente) INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione: Barclays Bank PLC Sede Legale: 1, Churchill Place London E14 5HP (UK) Sede in Italia: Via della Moscova 18-20121

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI ACQUISTO DEI CREDITI DI IMPRESA (FACTORING) (Aggiornamento in vigore dal 01/04/2011)

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI ACQUISTO DEI CREDITI DI IMPRESA (FACTORING) (Aggiornamento in vigore dal 01/04/2011) FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI ACQUISTO DEI CREDITI DI IMPRESA (FACTORING) (Aggiornamento in vigore dal 01/04/2011) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca IFIS S.p.A. Sede Legale via Terraglio, 63 30174 Venezia

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO FACTORING

FOGLIO INFORMATIVO FACTORING Pag. 1 / 9 FOGLIO INFORMATIVO FACTORING Sezione 1 - Informazioni sulla Banca Monte dei Paschi di Siena Leasing & Factoring SpA Monte dei Paschi di Siena Leasing & Factoring, Banca per i servizi finanziari

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA BANCA

INFORMAZIONI SULLA BANCA Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385 Delibera CICR 4/3/03 Istruzioni di Vigilanza della Banca d Italia 29/7/2009). INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca

Dettagli

serfactoring San Donato Milanese, 25 novembre 2013 Pagina 1 di 6

serfactoring San Donato Milanese, 25 novembre 2013 Pagina 1 di 6 - serfactoring TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI FINANZIARI Schema di foglio informativo Operazioni Maturity Servizio offerto da Serfactoring S.p.A. Via dell Unione Europea, 3-20097 San Donato

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di ANTICIPAZIONI SU CREDITI E/O FATTURE

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di ANTICIPAZIONI SU CREDITI E/O FATTURE INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di ANTICIPAZIONI SU CREDITI E/O FATTURE Banca dell Alta Murgia Credito Cooperativo Soc. Coop. Piazza Zanardelli, 16 70022 Altamura (BA)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING MATURITY CON DILAZIONE

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING MATURITY CON DILAZIONE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING MATURITY CON DILAZIONE INFORMAZIONI SULL INTERMEDIARIO CREDITECH S.p.A. Società a socio unico, soggetta alla Direzione e Coordinamento di MEDIOBANCA S.p.A. con

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING MATURITY PRO SOLUTO 12 ottobre 2015. Informazioni sulla Banca

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING MATURITY PRO SOLUTO 12 ottobre 2015. Informazioni sulla Banca FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING MATURITY PRO SOLUTO 12 ottobre 2015 Informazioni sulla Banca Banca Farmafactoring S.p.a. Sede legale e direzione generale: Via Domenichino, n 5 20149 Milano Numero

Dettagli

Foglio informativo n. 013/025. Finanziamenti. Finanziamento Proteggi Mutuo Business.

Foglio informativo n. 013/025. Finanziamenti. Finanziamento Proteggi Mutuo Business. Foglio informativo n. 013/025. Finanziamenti. Finanziamento Proteggi Mutuo Business. Informazioni sulla banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza San Carlo 156-10121 Torino. Tel.:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO PER LE OPERAZIONI DI FACTORING (Aggiornamento in vigore dall 1 Luglio 2015)

FOGLIO INFORMATIVO PER LE OPERAZIONI DI FACTORING (Aggiornamento in vigore dall 1 Luglio 2015) FOGLIO INFORMATIVO PER LE OPERAZIONI DI FACTORING (Aggiornamento in vigore dall 1 Luglio 2015) INFORMAZIONI SULL INTERMEDIARIO FINANZIARIO FACTORCOOP S.P.A. Sede Legale: Via F.lli Cairoli, 11-40121 Bologna

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO - Operazioni di acquisto crediti d'impresa -

FOGLIO INFORMATIVO - Operazioni di acquisto crediti d'impresa - FOGLIO INFORMATIVO - Operazioni di acquisto crediti d'impresa - Il Foglio Informativo contiene informazioni sull'intermediario, sulle condizioni e sulle principali caratteristiche dell'operazione o del

Dettagli

serfactoring CONDIZIONI ECONOMICHE MASSIME APPLICABILI San Donato Milanese, 25 novembre 2013 Pagina 1 di 6

serfactoring CONDIZIONI ECONOMICHE MASSIME APPLICABILI San Donato Milanese, 25 novembre 2013 Pagina 1 di 6 TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI FINANZIARI Schema foglio informativo Operazioni di factoring pro solvendo Servizio offerto da Serfactoring S.p.A. Via dell Unione Europea, 3-20097 San Donato

Dettagli

EMILIA ROMAGNA FACTOR S.p.A.

EMILIA ROMAGNA FACTOR S.p.A. EMILIA ROMAGNA FACTOR S.p.A. Bologna, 2 Aprile 2012 FOGLIO INFORMATIVO PER OPERAZIONI DI ACQUISTO DI CREDITI DI IMPRESA (Factoring) INFORMAZIONI SULL INTERMEDIARIO denominazione: EMILIA ROMAGNA FACTOR

Dettagli

Foglio informativo n. 175/018. Finanziamenti a Breve Termine. Finanziamento per anticipo prenotazioni alberghiere.

Foglio informativo n. 175/018. Finanziamenti a Breve Termine. Finanziamento per anticipo prenotazioni alberghiere. Foglio informativo n. 175/018. Finanziamenti a Breve Termine. Finanziamento per anticipo prenotazioni alberghiere. Informazioni sulla banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI MATURITY FACTORING INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI MATURITY FACTORING INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI MATURITY FACTORING INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING BCC Factoring S.p.A. - Società di Factoring del Credito Cooperativo con socio unico Soggetta a direzione e coordinamento

Dettagli

Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli articoli n. 115 e seguenti T.U.B.

Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli articoli n. 115 e seguenti T.U.B. Foglio Informativo n UF05 Aggiornamento n 24 ultimo aggiornamento 02/10/2015 Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli articoli n. 115 e seguenti T.U.B.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLUTO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLUTO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLUTO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING BCC Factoring S.p.A. - Società di Factoring del Credito Cooperativo con socio unico Soggetta a direzione e

Dettagli

FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003)

FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003) FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003) BCC FACTORING OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLUTO DATI E QUALIFICA DEL SOGGETTO CHE ENTRA IN RAPPORTO CON IL CLIENTE (Banca incaricata dell

Dettagli

FINANZIAMENTI IN EURO/DIVISA ESTERA ENTRO 18 MESI

FINANZIAMENTI IN EURO/DIVISA ESTERA ENTRO 18 MESI Foglio Informativo n AF13 aggiornamento n 017 data ultimo aggiornamento 06.11.2012 Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli artt. 115 e segg. T.U.B. FOGLIO

Dettagli

serfactoring San Donato Milanese, 25 novembre 2013 Pagina 1 di 6

serfactoring San Donato Milanese, 25 novembre 2013 Pagina 1 di 6 TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI FINANZIARI Schema foglio informativo Operazioni di factoring pro soluto Servizio offerto da Serfactoring S.p.A. Via dell Unione Europea, 3-20097 San Donato Milanese

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Acquisto dei Crediti di Impresa Factoring

FOGLIO INFORMATIVO Acquisto dei Crediti di Impresa Factoring FOGLIO INFORMATIVO Acquisto dei Crediti di Impresa Factoring Norme per la Trasparenza delle Operazioni e dei Servizi Bancari e Finanziari ai sensi degli artt. 115 e segg. TUB Informazioni su Milliora Finanzia

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI MATURITY FACTORING INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI MATURITY FACTORING INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI MATURITY FACTORING INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING BCC Factoring S.p.A. - Società di Factoring del Credito Cooperativo con socio unico Soggetta a direzione e coordinamento

Dettagli

FACTORING INTERNAZIONALE (SIA PRO SOLVENDO CHE PRO SOLUTO)

FACTORING INTERNAZIONALE (SIA PRO SOLVENDO CHE PRO SOLUTO) Ifitalia INTERNATIONAL FACTORS ITALIA S.P.A. FOGLIO INFORMATIVO FACTORING INTERNAZIONALE (SIA PRO SOLVENDO CHE PRO SOLUTO) Condizioni in vigore dal 30.05.2011 e valide fino a nuovo avviso Informazioni

Dettagli

Foglio informativo n. 175/011. Finanziamenti a Breve Termine. Finanziamento per anticipo prenotazioni alberghiere.

Foglio informativo n. 175/011. Finanziamenti a Breve Termine. Finanziamento per anticipo prenotazioni alberghiere. Foglio informativo n. 175/011. Finanziamenti a Breve Termine. Finanziamento per anticipo prenotazioni alberghiere. Informazioni sulla banca. Banca di Credito Sardo S.p.A. Sede Legale e Amministrativa:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLUTO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLUTO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLUTO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING BCC Factoring S.p.A. - Società di Factoring del Credito Cooperativo con socio unico Soggetta a direzione e

Dettagli

serfactoring San Donato Milanese, 1 giugno 2015 Pagina 1 di 6

serfactoring San Donato Milanese, 1 giugno 2015 Pagina 1 di 6 TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI FINANZIARI Schema foglio informativo Dilazioni di pagamento Servizio offerto da Serfactoring S.p.A. Via Fabiani, 1/B - 20097 San Donato Milanese (MI) Fax:0252045730/8/9

Dettagli

SOCIETÀ COOPERATIVA - ISCRITTA ALL'ALBO DELLE SOCIETÀ COOPERATIVE N. A166229 SEDE LEGALE: VIA D. ALIGHIERI, 2-31022 PREGANZIOL (TV) TEL.

SOCIETÀ COOPERATIVA - ISCRITTA ALL'ALBO DELLE SOCIETÀ COOPERATIVE N. A166229 SEDE LEGALE: VIA D. ALIGHIERI, 2-31022 PREGANZIOL (TV) TEL. SOCIETÀ COOPERATIVA - ISCRITTA ALL'ALBO DELLE SOCIETÀ COOPERATIVE N. A166229 SEDE LEGALE: VIA D. ALIGHIERI, 2-31022 PREGANZIOL (TV) TEL. 0422/6316 FAX: 0422/633079 PEC: segreteria@pec.centromarcabanca.it

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO FACTORING (OPERAZIONI DI ACQUISTO E GESTIONE DEI CREDITI DI IMPRESA) (Aggiornamento in vigore dal 01/07/2015)

FOGLIO INFORMATIVO FACTORING (OPERAZIONI DI ACQUISTO E GESTIONE DEI CREDITI DI IMPRESA) (Aggiornamento in vigore dal 01/07/2015) INFORMAZIONI SULLA BANCA I crediti si intenderanno ceduti con i privilegi, le garanzie personali e reali e con gli altri accessori, ivi compresi eventuali frutti scaduti, a qualsiasi titolo dovuti (quali

Dettagli

Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli articoli n. 115 e seguenti T.U.B.

Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli articoli n. 115 e seguenti T.U.B. Foglio Informativo n UF04 Aggiornamento n 24 ultimo aggiornamento 02/10/2015 Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli articoli n. 115 e seguenti T.U.B.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLUTO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLUTO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLUTO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING BCC Factoring S.p.A. - Società di Factoring del Credito Cooperativo con socio unico Soggetta a direzione e

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLUTO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLUTO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLUTO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING BCC Factoring S.p.A. - Società di Factoring del Credito Cooperativo con socio unico Soggetta a direzione e

Dettagli

OPERAZIONI DI FACTORING

OPERAZIONI DI FACTORING Pag. 1 / 10 OPERAZIONI DI FACTORING INFORMAZIONI SULLA BANCA Monte dei Paschi di Siena Leasing & Factoring, Banca per i servizi finanziari alle imprese S.p.A. Sede legale e Direzione Generale a Siena (SI)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLVENDO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLVENDO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLVENDO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING BCC Factoring S.p.A. - Società di Factoring del Credito Cooperativo con socio unico Soggetta a direzione

Dettagli

Dato il carattere rotativo dell affidamento, l estinzione dei singoli utilizzi ripristina una corrispondente disponibilità.

Dato il carattere rotativo dell affidamento, l estinzione dei singoli utilizzi ripristina una corrispondente disponibilità. INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTI IMPORT Banca del Veneziano Banca di Credito Cooperativo del Veneziano Soc. Coop. Sede Legale: Via Villa, 147 30010 Bojon di Campolongo Maggiore

Dettagli

FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003)

FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003) FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003) BCC FACTORING DILAZIONI DI PAGAMENTO DATI E QUALIFICA DEL SOGGETTO CHE ENTRA IN RAPPORTO CON IL CLIENTE (Banca incaricata dell offerta) Denominazione

Dettagli

Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli articoli n. 115 e seguenti T.U.B.

Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli articoli n. 115 e seguenti T.U.B. Foglio Informativo n UF06 Aggiornamento n 24 ultimo aggiornamento 02/10/2015 Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli articoli n. 115 e seguenti T.U.B.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLVENDO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLVENDO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLVENDO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING BCC Factoring S.p.A. - Società di Factoring del Credito Cooperativo con socio unico Soggetta a direzione

Dettagli

Sito internet Http://www.bancasassari.it indirizzo e-mail direzionegenerale@bancasassari.it

Sito internet Http://www.bancasassari.it indirizzo e-mail direzionegenerale@bancasassari.it FOGLIO INFORMATIVO PER OPERAZIONI DI ACQUISTO DI CREDITI DI IMPRESA (Factoring) Aggiornamento al 1.1.2009 Servizio offerto da: BANCA DI SASSARI S.p.A. (codice ABI 5676.2) Società per Azioni con sede legale

Dettagli

Aggiornamento n.4 Ultimo aggiornamento: 11 gennaio 2016. Socio unico, Direzione e Coordinamento: SACE S.p.A.

Aggiornamento n.4 Ultimo aggiornamento: 11 gennaio 2016. Socio unico, Direzione e Coordinamento: SACE S.p.A. Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari D.Lgs. del 1/09/1993, n. 385 (T.U.B.) Provvedimento Banca d Italia del OPERAZIONI DI FACTORING DEBITORI CEDUTI Aggiornamento n.4 Ultimo aggiornamento:

Dettagli

Foglio informativo n. 427/001. Prestito personale. PerTe Prestito Exclusive

Foglio informativo n. 427/001. Prestito personale. PerTe Prestito Exclusive Foglio informativo n. 427/001. Prestito personale. PerTe Prestito Exclusive Informazioni sulla banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza San Carlo 156-10121 Torino. Tel.: 800.303.306.

Dettagli

OPERAZIONI DI FACTORING FOGLIO INFORMATIVO factoring - 2012 07 11 giugno 2014INFORMAZIONI SULLA BANCA

OPERAZIONI DI FACTORING FOGLIO INFORMATIVO factoring - 2012 07 11 giugno 2014INFORMAZIONI SULLA BANCA Pag. 1 / 9 OPERAZIONI DI FACTORING FOGLIO INFORMATIVO factoring - 2012 07 11 giugno 2014INFORMAZIONI SULLA BANCA Monte dei Paschi di Siena Leasing & Factoring, Banca per i servizi finanziari alle imprese

Dettagli

ANTICIPI SU CREDITI E FATTURE COMMERCIALI

ANTICIPI SU CREDITI E FATTURE COMMERCIALI Pag. 1 / 5 Foglio Informativo ANTICIPI SU CREDITI E FATTURE COMMERCIALI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde 800.41.41.41 (e-mail

Dettagli

Foglio informativo n. 2.02.27. Finanziamenti a Breve Termine. Apertura di Credito in Conto Corrente ai Consumatori.

Foglio informativo n. 2.02.27. Finanziamenti a Breve Termine. Apertura di Credito in Conto Corrente ai Consumatori. Informazioni sulla banca. Foglio informativo n. 2.02.27. Finanziamenti a Breve Termine. Apertura di Credito in Conto Corrente ai Consumatori. Intesa Sanpaolo Private Banking S.p.A. Sede Legale e Amministrativa:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO ANTICIPI ITALIA SU FATTURE, DOCUMENTI O CONTRATTI

FOGLIO INFORMATIVO ANTICIPI ITALIA SU FATTURE, DOCUMENTI O CONTRATTI Banca Galileo S.p.A. Sede Legale e Direzione Generale: Corso Venezia, 40 20121 Milano www.bancagalileo.it info@bancagalileo.it Capitale Sociale 35.800.000,00 i.v. Partita Iva, Codice Fiscale e Iscrizione

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI MATURITY FACTORING INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI MATURITY FACTORING INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI MATURITY FACTORING INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING BCC Factoring S.p.A. - Società di Factoring del Credito Cooperativo con socio unico Soggetta a direzione e coordinamento

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLVENDO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLVENDO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLVENDO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING BCC Factoring S.p.A. - Società di Factoring del Credito Cooperativo con socio unico Soggetta a direzione

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO DILAZIONI DI PAGAMENTO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING

FOGLIO INFORMATIVO DILAZIONI DI PAGAMENTO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING Foglio Informativo Dilazioni di Pagamento FOGLIO INFORMATIVO DILAZIONI DI PAGAMENTO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING BCC Factoring S.p.A. - Società di Factoring del Credito Cooperativo con socio

Dettagli

Nome e Cognome/ Ragione Sociale Sede (Indirizzo) Telefono e E-mail

Nome e Cognome/ Ragione Sociale Sede (Indirizzo) Telefono e E-mail Foglio informativo n. 121/007. Credito a Lungo Termine destinato alle Imprese. Attività svolta dal Soggetto Agente nell ambito degli interventi a valere sulle risorse del Fondo Rotativo per il sostegno

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO DILAZIONI DI PAGAMENTO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING

FOGLIO INFORMATIVO DILAZIONI DI PAGAMENTO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING FOGLIO INFORMATIVO DILAZIONI DI PAGAMENTO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING BCC Factoring S.p.A. - Società di Factoring del Credito Cooperativo con socio unico Soggetta a direzione e coordinamento

Dettagli

Foglio informativo FINANZIAMENTO IN VALUTA ESTERA

Foglio informativo FINANZIAMENTO IN VALUTA ESTERA Foglio informativo FINANZIAMENTO IN VALUTA ESTERA 1 GIUGNO 2011 (D.Lgs. 385/1993 e successive modifiche Deliberazione CICR del 04.03.03) INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLVENDO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLVENDO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLVENDO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING BCC Factoring S.p.A. - Società di Factoring del Credito Cooperativo con socio unico Soggetta a direzione

Dettagli

ANTICIPO EXPORT: SU FATTURE E CONTRATTI

ANTICIPO EXPORT: SU FATTURE E CONTRATTI Aggiornato allo 01/01/2015 N release 0005 Pagina 1 di 9 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING SOLA GESTIONE 12 ottobre 2015. Informazioni sulla Banca

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING SOLA GESTIONE 12 ottobre 2015. Informazioni sulla Banca FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING SOLA GESTIONE 12 ottobre 2015 Informazioni sulla Banca Banca Farmafactoring S.p.A. Sede legale e direzione generale: Via Domenichino, n 5 20149 Milano Numero

Dettagli

Principali Diritti del Cliente per operazioni di Finanziamento Finalizzato

Principali Diritti del Cliente per operazioni di Finanziamento Finalizzato Offerta fuori sede Principali Diritti del Cliente per operazioni di Finanziamento Finalizzato Si consiglia una lettura attenta dei diritti prima di scegliere il prodotto e di firmare il contratto. Diritti

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTI IMPORT INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE

FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTI IMPORT INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTI IMPORT Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE DI LAJATICO S.C.p.A. Sede legale: 56030 LAJATICO (PISA) VIA GUELFI, 2 Sede amministrativa:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTO DIRETTO IN DIVISA - TASSO VARIABILE

FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTO DIRETTO IN DIVISA - TASSO VARIABILE FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTO DIRETTO IN DIVISA - TASSO VARIABILE DESTINATO A CLIENTI NON CONSUMATORI Redatto ai sensi del decreto n. 385 del 01/09/1993 e del provvedimento recante le disposizioni in

Dettagli

Foglio informativo n. 175/021. Finanziamenti a Breve Termine. Finanziamento per anticipo prenotazioni alberghiere.

Foglio informativo n. 175/021. Finanziamenti a Breve Termine. Finanziamento per anticipo prenotazioni alberghiere. Foglio informativo n. 175/021. Finanziamenti a Breve Termine. Finanziamento per anticipo prenotazioni alberghiere. Informazioni sulla banca. Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia S.p.A. Sede

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLUTO

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLUTO FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLUTO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING Enel.factor S.p.A. Codice Fiscale e partita IVA: 06152631005 Gruppo di appartenenza: Enel Sede legale: 00198

Dettagli

4.1. Obblighi del Fornitore Il Fornitore:

4.1. Obblighi del Fornitore Il Fornitore: CONDIZIONI GENERALI TRAVELFACTORING Il rapporto di factoring tra Mediofactoring SpA, con sede in Milano, Via Montebello 18, capitale sociale 220.000.000,00 i.v., iscritta al Registro delle Imprese di Milano

Dettagli

Foglio informativo OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLVENDO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING

Foglio informativo OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLVENDO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING Foglio informativo OPERAZIONI DI FACTORING PRO SOLVENDO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING AOSTA FACTOR SPA Sede legale ed amministrativa: 11100 AOSTA, Av. du Conseil des Commis, 25, Tel. 0165 23

Dettagli

EMILIA ROMAGNA FACTOR S.p.A. FOGLIO INFORMATIVO PER OPERAZIONI DI FACTORING PRO-SOLUTO Bologna, 30 Marzo 2015

EMILIA ROMAGNA FACTOR S.p.A. FOGLIO INFORMATIVO PER OPERAZIONI DI FACTORING PRO-SOLUTO Bologna, 30 Marzo 2015 EMILIA ROMAGNA FACTOR S.p.A. Abbrev.: EMIL-RO FACTOR S.p.A. Strada Maggiore 29 40125 Bologna Tel 051 6482111 Fax 051 6482199 e-mail emilro@emilro.it Capitale Sociale Euro 36.393.940 i.v. REA 0366365 reg.

Dettagli

Finanziamenti e Anticipi all Import/Export ed altri finanziamenti in divisa

Finanziamenti e Anticipi all Import/Export ed altri finanziamenti in divisa Pag. 1/7 Finanziamenti e Anticipi all Import/Export ed altri finanziamenti in divisa INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Popolare Società Cooperativa per Azioni Gruppo Bancario Banca di Credito Popolare

Dettagli

Foglio informativo n. 2025 Sconto di cambiali

Foglio informativo n. 2025 Sconto di cambiali Foglio informativo n. 2025 Sconto di cambiali Informazioni sulla banca. Denominazione : MEDIOCREDITO ITALIANO S.P.A. Sede Legale e Amministrativa : Via Montebello, 18 Milano Numero verde: 800.530.701 Fax:

Dettagli

EMILIA ROMAGNA FACTOR S.p.A. FOGLIO INFORMATIVO PER OPERAZIONI DI REVERSE FACTORING Bologna, 20 Febbraio 2014

EMILIA ROMAGNA FACTOR S.p.A. FOGLIO INFORMATIVO PER OPERAZIONI DI REVERSE FACTORING Bologna, 20 Febbraio 2014 EMILIA ROMAGNA FACTOR S.p.A. Abbrev.: EMIL-RO FACTOR S.p.A. Strada Maggiore 29 40125 Bologna Tel 051 6482111 Fax 051 6482199 e-mail emilro@emilro.it Capitale Sociale Euro 36.393.940 i.v. REA 0366365 reg.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo allo SCONTO DI PORTAFOGLIO

FOGLIO INFORMATIVO relativo allo SCONTO DI PORTAFOGLIO FOGLIO INFORMATIVO relativo allo SCONTO DI PORTAFOGLIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca del Veneziano Banca di Credito Cooperativo del Veneziano Soc. Coop. Sede Legale: Via Villa, 147 30010 Bojon di Campolongo

Dettagli

Prestito Chirografario Privati da 76.000,00 euro TASSO VARIABILE

Prestito Chirografario Privati da 76.000,00 euro TASSO VARIABILE Foglio informativo n PP05 aggiornamento n 020 data ultimo aggiornamento 17.06.2016 Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli artt. 115 e segg. T.U.B. FOGLIO

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO DILAZIONI DI PAGAMENTO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING

FOGLIO INFORMATIVO DILAZIONI DI PAGAMENTO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING FOGLIO INFORMATIVO DILAZIONI DI PAGAMENTO INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING BCC Factoring S.p.A. - Società di Factoring del Credito Cooperativo con socio unico Soggetta a direzione e coordinamento

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING MATURITY FACTORING

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING MATURITY FACTORING FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI FACTORING MATURITY FACTORING INFORMAZIONI SULLA SOCIETA DI FACTORING UBI FACTOR S.P.A. Società con Socio Unico UBI BANCA S.C.P.A. Sede legale Via Fratelli Gabba, 1 20121

Dettagli

FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003)

FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003) FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003) APERTURE DI CREDITO PER OPERAZIONI CON L ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI BRESCIA,

Dettagli

SCONTO DI PORTAFOGLIO COMMERCIALE

SCONTO DI PORTAFOGLIO COMMERCIALE 1 FOGLIO INFORMATIVO SCONTO DI PORTAFOGLIO COMMERCIALE INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI SPINAZZOLA SOCIETA COOPERATIVA Sede legale: Corso Umberto I 65-76014 SPINAZZOLA (BT) Tel.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE (no Credito ai Consumatori)

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE (no Credito ai Consumatori) NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI Redatto ai sensi del decreto legislativo 1 settembre 1993, titolo VI del Testo Unico ed ai sensi delle Istruzioni di Vigilanza

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

Qualifica del soggetto sopraindicato. Dati iscrizione albo n.

Qualifica del soggetto sopraindicato. Dati iscrizione albo n. Foglio Informativo n.f2 Aggiornamento del 1.10.2015 AGGIORNAMENTO 1 ottobre 2015 INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA FINNAT EURAMERICA S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza del Gesù n. 49 00186 ROMA Tel.:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL FINANZIAMENTO CAMBIARIO

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL FINANZIAMENTO CAMBIARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo Sen. Pietro Grammatico di Paceco Società Cooperativa Sede Legale e Direzione Generale: Via G. Amendola 11/13 91027 Paceco (TP) Tel. 0923 402011 Fax

Dettagli

Generalità del soggetto che effettua l offerta fuori sede (nome e cognome indirizzo/sede legale- e-mail n. tel.) Qualifica del soggetto sopraindicato

Generalità del soggetto che effettua l offerta fuori sede (nome e cognome indirizzo/sede legale- e-mail n. tel.) Qualifica del soggetto sopraindicato PRESTITO PERSONALE AGGIORNAMENTO 1 Maggio 2015 INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA FINNAT EURAMERICA S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza del Gesù, n. 49 00186 ROMA Tel.: 06.69933.1; Fax.: 06.6784950

Dettagli

EMILIA ROMAGNA FACTOR S.p.A. FOGLIO INFORMATIVO PER OPERAZIONI DI FACTORING INTERNAZIONALE

EMILIA ROMAGNA FACTOR S.p.A. FOGLIO INFORMATIVO PER OPERAZIONI DI FACTORING INTERNAZIONALE EMILIA ROMAGNA FACTOR S.p.A. Abbrev.: EMIL-RO FACTOR S.p.A. Strada Maggiore 29 40125 Bologna Tel 051 6482111 Fax 051 6482199 e-mail emilro@emilro.it Capitale Sociale Euro 36.393.940 i.v. REA 0366365 reg.

Dettagli

Foglio informativo n. 004. Locazione finanziaria (leasing) Leasing aeronavale, ferroviario e imbarcazioni da diporto (Progetto Mare)

Foglio informativo n. 004. Locazione finanziaria (leasing) Leasing aeronavale, ferroviario e imbarcazioni da diporto (Progetto Mare) Foglio informativo n. 004. Locazione finanziaria (leasing) Leasing aeronavale, ferroviario e imbarcazioni da diporto (Progetto Mare) Informazioni sulla Società di Leasing. LEASINT S.p.A. Società appartenente

Dettagli

Foglio informativo n. 2000

Foglio informativo n. 2000 Foglio informativo n. 2000 ATTIVITÀ SVOLTA DAL SOGGETTO AGENTE AGEVOLATIVI A VALERE SULLE RISORSE DEL FONDO ROTATIVO PER IL SOSTEGNO ALLE IMPRESE ISTITUITO CON LEGGE 30 DICEMBRE 2004, N. 311 Informazioni

Dettagli