SIMATIC WinCC V7.2. Versione /2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SIMATIC WinCC V7.2. Versione 1.4 01/2014"

Transcript

1 SIMATIC V7.2 ARCHITETTURE Versione /2014

2 SIMATIC V7.2 Architetture Novità in questa presentazione Aggiunta opzione PerformanceMonitor. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 2

3 SIMATIC V7.2 Architetture Simboli utilizzati Stazione Singola es: PanelPC 677B PLC S7 Server PC senza Server ridondante Conni- Pack DB Opzione Database esterno es: SQL, Oracle, Access client standard Process Historian client con progetto (multi-client) Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 3

4 SIMATIC V7.2 Sistemi Operativi Microsoft e quantità massime consigliate di un sistema Stazione Singola e Client SO Windows Server 2008 R2 SP1 (64bit) Windows Embedded Standard 7 32bit NOTE Windows XP Professional SP3 - (32bit) V7.2 include un DVD SIMATIC NET V7.1 SP6 ed un Windows 7 SP1 Professional, Ultimate, Enterprise - (32/64 bit) DVD SIMATIC NET V8.2 SP1, per i diversi sistemi operativi Windows 7 Ultimate 64bit con Bundle su IPC427 HDD supportati con licenza Softnet IE Lean (max 8 collegamenti S7). Windows Server 2003 SP2, Windows Server 2003 R2 SP2 e Windows Server 2003 non utilizzabile in stazioni client Windows Server 2008 SP2 - (32bit) senza progetto. Windows XP Embedded Server SO Windows Server 2003 Standard e Enterprise SP2 (32bit) Windows Server 2003 Standard R2 SP2 (32bit) Windows Server 2008 Standard SP2 (32bit) Windows Server 2008 R2 Standard SP1 (64bit) Windows XP Professional SP3 (32bit) Windows 7 SP1 Professional, Ultimate, Enterprise - (32/64 bit) Quantità max. Server o coppie di Server ridondanti 1) 18 Client totali per Sistema 32 Client Web totali per Sistema 50 4) 2) 3) V7.2 in Bundle con IPC 477D 22 SSD V7.2 in Bundle con IPC 277D 12 SSD - Max 32 Clients NOTE - Max 3 Clients, senza ridondanza e senza ingegneria sul client 1) Se il Server viene usato come stazione operatore il numero max di client collegabili a tale server è ridotto a 4. 2) In configurazione mista: 32 Client + 3 Web-Client 3) In configurazione mista : 50 Web Client + 1 -Client Possibile virtualizzazione con Hyper-V 2008 R2 SP1 o ESX 5 Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 4

5 pacchetto base Numeri di ordinazione per versione V7.2 Runtime & Configuration (RC PowerTags, incluse 512 ArchiveTags) V7.2 RC 128 MLFB: 6AV6381-2BM07-2AX0 V7.2 RC 512 MLFB: 6AV6381-2BN07-2AX0 V7.2 RC 2048 MLFB: 6AV6381-2BP07-2AX0 V7.2 RC 8192 MLFB: 6AV6381-2BS07-2AX0 V7.2 RC MLFB: 6AV6381-2BQ07-2AX0 V7.2 RC MLFB: 6AV6381-2BT07-2AX0 V7.2 RC MLFB: 6AV6381-2BU07-2AX0 V7.2 RC MLFB: 6AV6381-2BV07-2AX0 Runtime (RT PowerTags, incl. 512 ArchiveTags) V7.2 RT 128 MLFB: 6AV6381-2BC07-2AX0 V7.2 RT 512 MLFB: 6AV6381-2BD07-2AX0 V7.2 RT 2048 MLFB: 6AV6381-2BE07-2AX0 V7.2 RT 8192 MLFB: 6AV6381-2BH07-2AX0 V7.2 RT MLFB: 6AV6381-2BF07-2AX0 V7.2 RT MLFB: 6AV6381-2BJ07-2AX0 V7.2 RT MLFB: 6AV6381-2BK07-2AX0 V7.2 RT MLFB: 6AV6381-2BL07-2AX0 Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 5

6 SIMATIC V7.2 Sistemi Operativi Microsoft per /Web Navigator Web Navigator /Web Navigator Client /Web Navigator Server su Singola Stazione /WebNavigator Server su Server o Client con Progetto SO - Windows 7 SP1 Professional, Ultimate, Enterprise - (32/64 bit) - Windows XP Professional SP3 (32bit) - Windows Server 2008 SP2 o Server 2003 SP2 o Server 2003 R2 SP2 (32bit) - Windows Server 2008 R2 SP1 (64bit) - Tramite MS Terminal Server (Thin Client) anche con SO come WinCE, Win95 tramite protocollo RDP - Windows XP Embedded istallato in Panel PC Windows 7 SP1 Professional, Ultimate, Enterprise - (32/64 bit) - Windows XP Professional SP3 (32bit) (max. 3 Client) - Windows Server 2008 SP2, SERVER 2003 SP2 o Server 2003 R2 SP2 (32bit) - Windows Server 2008 R2 SP1 (64bit) - Windows Server 2008 SP2, SERVER 2003 SP2 o Server 2003 R2 SP2 - Windows Server 2008 R2 SP1 (64bit) (solo su Stazione Singola) N.B.: Web Navigator Server non può essere istallato su una stazione Client senza progetto (standard client o uniclient). WebNavigator V7.2 supporta MS Internet Explorer V7 o superiore Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 6

7 WebNavigator e DataMonitor Numeri di ordinazione per versione V7.2 WebNavigator Per 1 client web Per 3 clients web simultanei Per 5 clients web simultanei Per 10 clients web simultanei Per 25 clients web simultanei Per 50 clients web simultanei Per 100 clients web simultanei Per 150 clients web simultanei DataMonitor Per 1 client web Per 3 clients web simultanei Per 10 clients web simultanei Per 25 clients web simultanei Per 50 clients web simultanei MLFB: 6AV6371-1DH07-2LX0 MLFB: 6AV6371-1DH07-2AX0 MLFB: 6AV6371-1DH07-2MX0 MLFB: 6AV6371-1DH07-2BX0 MLFB: 6AV6371-1DH07-2CX0 MLFB: 6AV6371-1DH07-2DX0 MLFB: 6AV6371-1DH07-2GX0 MLFB: 6AV6371-1DH07-2HX0 MLFB: 6AV6371-1DN07-2LX0 MLFB: 6AV6371-1DN07-2AX0 MLFB: 6AV6371-1DN07-2BX0 MLFB: 6AV6371-1DN07-2CX0 MLFB: 6AV6371-1DN07-2DX0 Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 7

8 SIMATIC V7.2 Stazione Singola Ingegneria e Supervisione con un unico PC 1 pacchetto base solitamente una licenza completa, in modo da poter effettuare modifiche, es: 1 Single Station V7.2 RC 2048 oppure solo una licenza runtime, es: V7.2 RT 2048 Variabili di processo max: 256k (a seconda del numero di licenza PowerTag) Messaggi: Archivio messaggi: > (a seconda della memoria disponibile) Archivio dati: max (Dipende dalla licenza archivio variabili) [512 variabili di archivio nel pacchetto base] Archivi utente (ricette): illimitato (dipenda dall hardware utilizzato) Pagine ed oggetti per pagina: illimitato (dipenda dall hardware utilizzato) Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 8

9 SIMATIC V7.2 collegato ad un S7-400H 1 2 CP 1613 A2 Station SIMATIC NET REDCONNECT CP 1613 A2 (opzionale) 1 pacchetto base 2 HARDNET-IE S7 REDCONNECT V8.2 1x MLFB: 6GK1716-0HB08-2AA0 Industrial Ethernet 3 CP1613 A2 PCI card 1 o 2 x MLFB: 6GK1161-3AA01 S7-400H Per il collegamento con un S7-400H è necessario acquistare SIMATIC NET HARDNET-IE S7 REDCONNECT V8.2 ed almeno una scheda di rete SIMATIC NET CP1613 A2. Del pacchetto SIMATIC NET HARDNET-IE S7 REDCONNECT V8.2 utilizzare solo la licenza, mentre il software da installare è quello fornito con il pacchetto V7.2 nelle versioni V7.1 SP6 e V8.2 SP1 a seconda del sistema operativo Windows installato. Volendo la massima ridondanza è possibile anche istallare 2 schede CP1613 A2. In questo caso comunque basta una sola licenza di REDCONNECT. I notebook non possono essere collegati in ridondanza ad un S7-400H perchè manca una scheda di rete equivalente alla CP1613 A2. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 9

10 SIMATIC V7.2 Stazione Singola ridondante Sistema a stazioni singole con maggiore affidabilità Single Station ridondante 1 pacchetto base es: V7.2 RC 8192 e V7.2 RT /Redundancy MLFB: 6AV6371-1CF07-2AX0 La Ridondanza sincronizza i massaggi, le variabili di processo e le ricette tra due stazioni. Un solo pacchetto Redundancy per 2 stazioni in ridondanza, in quanto sono incluse le 2 licenze che devono essere caricate su entrambe le macchine. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 10

11 SIMATIC V7.2 Sistema multi-utente Server centrale con i client per la supervisione e il controllo Server Sandard Client Clients Engineering Client 1) 1 pacchetto base es: V7.2 RT RT128 MLFB: 6AV6381-2BC07-2AX0 3 /Server MLFB: 6AV6371-1CA07-2AX0 4 RC 128 MLFB: 6AV6381-2BM07-2AX0 1) Sul Client di Ingegneria non è supportato il Configuration Tool Ad un server è possibile collegare fino ad un massimo di 32 client. Il client di ingegneria conta come un client, quindi è tra i 32 collegabili, ma necessita di licenza RC128. Con la licenza RC128 sul client di ingegneria è possibile configurare un progetto,fisicamente residente sul Server, anche di dimensioni maggiori di 128 tag. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 11

12 SIMATIC V7.2 Sistema multi-utente con Ridondanza per una maggiore disponibilità 1 pacchetto base es: V7.2 RC 8192 e V7.2 RT Server Clients 2 RT128 MLFB: 6AV6381-2BC07-2AX0 3 /Server MLFB: 6AV6371-1CA07-2AX0 4 /Redundancy MLFB: 6AV6371-1CF07-2AX0 Grazie alla ridondanza del server i client sono operativi anche dopo il guasto di uno dei 2 server. Dopo il ripristino i dati vengono sincronizzati tra i server. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 12

13 SIMATIC V7.2 Sistema Distribuito Diversi Server con diversi client condivisi Clients Servers pacchetto base es: V7.2 RC 8192 o V7.2 RT RT128 MLFB: 6AV6381-2BC07-2AX0 3 /Server MLFB: 6AV6371-1CA07-2AX0 4 /Redundancy MLFB: 6AV6371-1CF07-2AX0 Con più server si possono distribuire le funzioni di supervisione aumentando le capacità del sistema. Un client standard non ha progetto locale e può collegarsi ad un solo server (singolo o ridondante). Un client con progetto può collegarsi fino ad un massimo di 18 server da cui riceve le pagine, i dati dal campo e gli archivi storici. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 13

14 SIMATIC V7.2 SIMATIC Logon gestione centralizzata degli utenti (incluso in a partire da V7.0) 1 pacchetto base es: V7.2 RC 8192 o V7.2 RT Clients Servers RT128 MLFB: 6AV6381-2BC07-2AX0 3 /Server MLFB: 6AV6371-1CA07-2AX0 4 /Redundancy MLFB: 6AV6371-1CF07-2AX0 Simatic Logon è incluso in ogni pacchetto base (a partire da V7) e fornisce una gestione centralizzata degli utenti basata sulle policy degli accessi di Microsoft Windows. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 14

15 SIMATIC V7.2 Stazione Singola come Web server Collegare i client attraverso il Web 1 2 Web Clients WebNavigator/DataMonitor Server IP Statico 1 pacchetto base 2 /Web Navigator es: per 1 Client MLFB: 6AV6371-1DH07-2LX0 oppure 2 /Data Monitor es: per 1 Client MLFB: 6AV6371-1DN07-2LX0 WebNavigator fornisce la supervisione su rete LAN o Internet. Data Monitor viene utilizzato per l'analisi dei dati di processo attuali e storici, e li distribuisce tramite LAN o Internet. WebNavigator per 1,3,5,10,25,50,100 e 150 web clients simultanei. DataMonitor per 1,3,5,10,25 e 50 web clients simultanei NOTA BENE: Un WebNavigator Server o DataMonitor Server necessita sempre di IP Statico. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 15

16 SIMATIC V7.2 Multiclient come Web server accesso dai client Web a diversi server Web Server IP Statico Web Clients Clients Servers pacchetto base 2 RT128 MLFB: 6AV6381-2BC07-2AX0 3 /Server MLFB: 6AV6371-1CA07-2AX0 4 /Redundancy MLFB: 6AV6371-1CF07-2AX0 5 /Web Navigator es: per 10 Clients MLFB: 6AV6371-1DH07-0BX0 oppure 5 /Data Monitor es: per 10 Clients MLFB: 6AV6371-1DN07-0BX0 Un client con progetto riceve i dati da un massimo di 18 Server e li rende disponibili attraverso il web, quando configurato come server Web Navigator o Data Monitor. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 16

17 SIMATIC V7.2 WebNavigator Diagnostics soluzione ideale per pochi web clients e svariati web servers Single Station + Web Diagnostics Server Web Diagnostics Clients ridondante + 2 Web Diagnostics Servers pacchetto base 2 /WebNavigator Diagnostics Server MLFB: 6AV6371-1DH07-2FX0 3 /WebNavigator Diagnostics Client MLFB: 6AV6371-1DH07-2EX0 Progetto A Progetto B Progetto C Nel caso di più progetti diversi che devono essere accessibili via web, e qualora sia sufficiente avere pochi web clients contemporaneamente attivi, questa soluzione è più economica di quella classica. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 17

18 SIMATIC V7.2 WebNavigator Diagnostics Client soluzione per avere accesso sempre garantito. 1 pacchetto base 2 Web Diagnostics Client 2 /WebNavigator Diagnostics Client MLFB: 6AV6371-1DH07-2EX0 3 /WebNavigator Diagnostics Server MLFB: 6AV6371-1DH07-2FX0 oppure 3 /WebNavigator Web Servers con licenza WebNavigator Server (es. 3 clients) o WebNavigator Diagnostics Server es: per 3 Client MLFB: 6AV6371-1DH07-2AX0 Il termine Diagnostics sta ad indicare una funzionalità di diagnostica dell impianto via web che deve poter aver luogo sempre indipendentemente dal limite di collegamenti imposto dalla licenza. Quindi anche se un WebNavigator Server con la licenza classica ha raggiunto il numero massimo di collegamenti consentiti dalla sua licenza, il client web di diagnostica riesce comunque a collegarsi ad esso. Inoltre un Web Diagnostics Client può collegarsi ad un numero qualsiasi di web servers. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 18

19 SIMATIC V7.2 Web Server Farm accesso più performante da molti client Web Webserverfarm Web Clients Clients Server 1 pacchetto base 2 RT128 MLFB: 6AV6381-2BC07-2AX0 3 /Server MLFB: 6AV6371-1CA07-2AX0 4 /Redundancy MLFB: 6AV6371-1CF07-2AX0 5 /Web Navigator es: per 10 Clients MLFB: 6AV6371-1DH07-2BX0 6 LoadBalancing MLFB: 6AV6371-1DH07-2JX0 Una Web server farm può gestire più di 50 Web in un sistema. La licenza LoadBalancing bilancia automaticamente il carico tra i server web offrendo le prestazioni migliori. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 19

20 SIMATIC V7.2 Load Balancing - come funziona NOTA: Il Load Balancing può essere utilizzato solo in coppia con la licenza di WebNavigator Server classica per n clients, NON con quella di Web Diagnostics Server. Inoltre con il DataMonitor non è rilasciato, benché tecnicamente solo per la funzionalità ProcessScreen funziona allo stesso modo del WebNavigator. Il pacchetto Load Balancing contiene 2 licenze per 2 server web. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 20

21 SIMATIC V7.2 Stazione Singola ridondante con due distinti Web server Opzione WebNavigator/DataMonitor Server 1 con IP Statico Web Clients (max 50 per ogni Web server) Opzione WebNavigator/DataMonitor Server 2 con IP Statico 2 due Stazioni Singole in ridondanza 1 pacchetto base 2 /Redundancy MLFB: 6AV6371-1CF07-2AX0 3 /WebNavigator es: per 3 Clients MLFB: 6AV6371-1DH07-2AX0 oppure 3 /Data Monitor es: per 3 Clients MLFB: 6AV6371-1DN07-2LX0 WebNavigator Server può essere istallato anche su una o due stazioni singole in ridondanza (senza l opzione Server). Gli indirizzi IP statici dei server Web sono necessariamente diversi. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 21

22 SIMATIC V7.2 WebNavigator Load Balancing Step-Up soluzione per stazioni ridondanti. 2x RT + 1x Redundancy + 2 x WebNavigator Server (n clients) + 1 x Load Balancing Step-up Web Client 1 pacchetto base 2 /Redundancy MLFB: 6AV6371-1CF07-2AX0 3 /WebNavigator es: per 10 Clients MLFB: 6AV6371-1DH07-2BX0 4 Load Balancing Step-Up (include 2 licenze) MLFB: 6AV6371-1DH07-2FJ0 Due computer in ridondanza, che siano anche WebNavigator Server, possono essere configurati come Load Balancing Server, tramite il pacchetto "Load Balancing Step-Up che contiene 2 licenze. Un web client che si collegherà ad uno dei due server web, verrà trasferito automaticamente all altro se il primo server ha già il massimo numero di client consentiti dalla licenza o in caso di guasto. Sulle due stazioni in ridondanza non occorre la licenza Server. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 22 Nota: Il Load Balancing Step-Up non può essere utilizzato in coppia con le licenze di WebNavigator Diagnostics Server.

23 SIMATIC V7.2 Soluzione Thin-Client per utilizzare su client RDP o PDA sw WebNavigator Client Thin Client ( es. ITC 1500) 1 pacchetto base Access Point Single Station + WebNavigator Server 2 /Web Navigator es:. per 10 Clients MLFB: 6AV6371-1DH07-2BX0 3 Licenze CAL Per User vendute da Microsoft per i servizi di Remote Desktop Tramite l uso di Windows Remote Desktop Services su Windows Server 2008 è possibile remotare la grafica e l operatività di una sessione WebNavigator Client a dispositivi semplicemente dotati di protocollo RDP. N:B: con V7.2 non è più supportato WebNavigator Server sul Remote Desktop Server, che sarà quindi una stazione separata con WebNavigator Client. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 23

24 SIMATIC V7.2 Connectivity Pack su Stazione Singola Accesso ai dati tramite OPC e OLE DB 1 pacchetto base PC senza sw Connectivity Pack Client No licenza Connectivity Pack 2 /Connectivity Pack MLFB: 6AV6371-1DR07-2AX0 1 2 sw Connectivity Pack Server Licenza Connectivity Pack Il ConnectivityPack consente di accedere ai dati tramite le interfacce OPC HDA 1.1, OPC A&E 1.0, OPC XML DA 1.0 OPC e OLE-DB Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 24

25 SIMATIC V7.2 Connectivity Pack in sistemi client-server i client non richiedono istallazione Standard Clients (senza progetto) NO sw Connectivity Pack NO licenza Connectivity Pack sw Connectivity Pack Server Licenza Connectivity Pack 1 pacchetto base 2 RT128 MLFB: 6AV6381-2BC07-2AX0 3 /Server MLFB: 6AV6371-1CA07-2AX0 4 /Connectivity Pack MLFB: 6AV6371-1DR07-2AX0 Nel caso di sistema client-server, con i client senza progetto, il progetto risiede solo sul server e gli script sono eseguiti localmente al server. In questo caso, il software e la licenza Connectivity Pack, devono essere istallati solo sul server. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 25

26 SIMATIC V7.2 Connectivity Pack su Multiclient unico punto di accesso a più progetti 2 PC senza 2 Clients 2 4 Server sw Connectivity Pack Server Licenza Connectivity Pack Su Multiclient 1 pacchetto base 2 RT128 MLFB: 6AV6381-2BC07-2AX0 3 /Server MLFB: 6AV6371-1CA07-2AX0 4 /Connectivity Pack MLFB: 6AV6371-1DR07-2AX0 Tramite il Connectivity Pack istallato su un Multiclient è possibile accedere ai dati dei vari server cui il multiclient è collegato. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 26

27 SIMATIC V7.2 Connectivity Station interfaccia dati centralizzata ad un sistema distribuito PC senza 2 2 Clients 2 5 Connectivity Station Server 1 pacchetto base 2 RT128 MLFB: 6AV6381-2BC07-2AX0 3 /Server MLFB: 6AV6371-1CA07-2AX0 4 /Redundancy MLFB: 6AV6371-1CF07-2AX0 5 /Connectivity Station MLFB: 6AV6371-1DR17-2AX0 4 4 La Connectivity Station mette a disposizione un accesso centralizzato ai dati dei vari server. Il PC con la Connectivity Station non necessita di istallazione di. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 27

28 SIMATIC V7.2 Industrial Data Bridge (su Stazione Singola) Scambio dati per il mondo IT 1 pacchetto base PCs senza DB DB 2 /IDB es: con 2048 Tags MLFB: 6AV6371-1DX07-2CX0 1 2 IDB DB IndustrialDataBridge consente lo scambio dati tra e database esterni o altre interfacce quali OPC, Excel,... Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 28

29 SIMATIC V7.2 Industrial Data Bridge per sistemi ridondanti DB 4 2 PC senza 5 IDB Client con progetto Server ridondante 1 pacchetto base 2 RT128 MLFB: 6AV6381-2BC07-2AX0 3 /Server MLFB: 6AV6371-1CA07-2AX0 4 /Redundancy MLFB: 6AV6371-1CF07-2AX0 5 /IDB es: con 2048 Tags MLFB: 6AV6371-1DX07-2CX0 IndustrialDataBridge può essere istallato su un PC senza e accede dall esterno a diversi sistemi. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 29

30 SIMATIC V7.2 Industrial Data Bridge (su un PC remoto) Scambio dati con diversi 5 IDB DB PC senza 1 pacchetto base 2 RT128 MLFB: 6AV6381-2BC07-2AX Clients Server 3 /Server MLFB: 6AV6371-1CA07-2AX0 4 /Redundancy MLFB: 6AV6371-1CF07-2AX0 5 /IDB es: con 2048 Tags MLFB: 6AV6371-1DX07-2CX0 4 4 IndustrialDataBridge può essere istallato su un PC senza e accede dall esterno a diversi sistemi. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 30

31 SIMATIC V7.2 Industrial Data Bridge (su Connectivity Station) 4 2 Clients 2 Server PC senza Connectivity Station 56 IDB DB DB 1 pacchetto base 2 RT128 MLFB: 6AV6381-2BC07-2AX0 3 /Server MLFB: 6AV6371-1CA07-2AX0 4 /Redundancy MLFB: 6AV6371-1CF07-2AX0 5 /Connectivity Station MLFB: 6AV6371-1DR17-2AX0 6 /IDB es: con 2048 Tags MLFB: 6AV6371-1DX07-2CX0 Istallando IndustrialDataBridge su una Connectivity Station l accesso a tutti i dati di progetto dai server è trasparente. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 31

32 SIMATIC V7.2 Process Historian 2013 sistema di archiviazione centrale a lungo termine SINGOLO Plant A V7.2 Process Historian 2013 singolo 1 1 SIMATIC Process Historian 2013 Basic Package MLFB: 6AV6361-1AA01-3AA0 Eventuali licenze di powerpack di arhiviazione Plant B V7.0 SP3 Process Historian 2013 singolo richiede un PC separato senza. Archiviazione dei dati e degli allarmi in tempo reali da stazioni runtime V7.2 e V7.0 SP3. Non occorrono opzioni per visualizzare i dati storici di PH dalle stazioni collegate, in quanto l accesso è trasparente attraverso i controlli integrati. Non sono richieste licenze di archiviazione che eventualmente vanno messe sulle stazioni se si supera il numero di 512 tag archiviate. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 32

33 SIMATIC V7.2 Process Historian 2013 sistema di archiviazione centrale a lungo termine RIDONDANTE Plant A V7.2 Process Historian 2013 ridondante 1 1 SIMATIC Process Historian 2013 Redundancy Package MLFB: 6AV6361-1BA01-3AA0 Plant B V7.0 SP3 Process Historian 2013 ridondante richiede due PC separati senza. Il pacchetto Redundancy Package include 2 licenze Process Historian Server e 2 licenze Process Historian Server Redundancy. E possibile installare il Witness-Server su una terza stazione. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 33

34 SIMATIC V7.2 Information Server 2013 sistema di reportistica centralizzato open e web based Es. 1: Information Server 2013 sulla stessa stazione singola V7.2 Information Server Clients 1 SIMATIC Information Server 2013 Basic Package MLFB: 6AV6361-2AA01-3AA0 V7.2 + Information Server Note: Information Server Basic Package include: - Licenza InformationServer - Licenza per 3 Client Access (num. di PC clients collegati simultaneamente, indipendente dal num. di sessioni aperte per PC) - Licenza per 1 Datasource Access (collegamento ad un database runtime ) SIMATIC Information Server 2013 può accedere a database di stazioni V7.2 o di Process Historian SIMATIC Information Server 2013 può essere installato su stazioni con V7.2, su stazioni di Process Historian 2013 oppure su un PC separato. L accesso avviene da n PC client simultaneamente in funzione della licenza n Client Access. Il Basic Package include 3 Client Access e un Datasource Access per collegarsi ad un database. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 34

35 SIMATIC V7.2 Information Server 2013 sistema di reportistica centralizzato open e web based Es. 2: Information Server 2013 su PC dedicato collegato a server singolo Clients e IS Clients 1 SIMATIC Information Server 2013 Basic Package MLFB: 6AV6361-2AA01-3AA0 V7.2 Server 1 Information Server 2013 Note: Information Server Basic Package include: - Licenza InformationServer - Licenza per 3 Client Access (num. di PC clients collegati simultaneamente, indipendente dal num. di sessioni aperte per PC) - Licenza per 1 Datasource Access (collegamento ad un database runtime ) Nel caso di elaborazioni particolarmente complesse, per motivi di performance, è consigliato installare SIMATIC Information Server 2013 su un PC separato. I client da cui si visualizzano i reports via web possono essere PC separati o anche i client. Il numero di accessi client simultanei è determinato dalla licenza Client Access di Information Server. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 35

36 SIMATIC V7.2 Information Server 2013 sistema di reportistica centralizzato open e web based Es. 3: Information Server 2013 separato collegato a coppia di server ridondanti Clients e IS Clients 1 SIMATIC Information Server 2013 Basic Package MLFB: 6AV6361-2AA01-3AA0 V7.2 Servers Ridondanti Architetture per V7.2 V1.4 del Pag Information Server 2013 SIMATIC Information Server 2013 può accedere anche a server V7.2 ridondanti. In questo caso è necessario installare Information Server 2013 su un PC separato ed aggiungere una licenza per 1 Datasource Access per l accesso al secondo server. Information Server vede due database runtime indipendenti. La duplicazione dei dati deve essere gestita manualmente. 2 SIMATIC Information Server Datasource Access MLFB: 6AV6361-2CD01-3BB0 Note: Information Server Basic Package include: - Licenza InformationServer - Licenza per 3 Client Access (num. di PC clients collegati simultaneamente, indipendente dal num. di sessioni aperte per PC) - Licenza per 1 Datasource Access (collegamento ad un database runtime )

37 SIMATIC V7.2 Information Server 2013 sistema di reportistica centralizzato open e web based Es. 4: Information Server 2013 installato su un client con progetto Client-con-progetto Clients e IS Clients + Information Server 2013 V7.2 Servers Ridondanti Architetture per V7.2 V1.4 del Pag SIMATIC Information Server 2013 può essere installato su un client-con-progetto di un server singolo o ridondante. Information Server preleva i dati direttamente dai database dei server, quindi occorre aggiungere una licenza per 1 Datasource Access per il collegamento al secondo server. In questo caso le performance possono costituire una criticità, rispetto ad un PC dedicato. 1 SIMATIC Information Server 2013 Basic Package MLFB: 6AV6361-2AA01-3AA0 2 SIMATIC Information Server Datasource Access MLFB: 6AV6361-2CD01-3BB0 Note: Information Server Basic Package include: - Licenza InformationServer - Licenza per 3 Client Access (num. di PC clients collegati simultaneamente, indipendente dal num. di sessioni aperte per PC) - Licenza per 1 Datasource Access (collegamento ad un database runtime )

38 SIMATIC V7.2 Information Server 2013 sistema di reportistica centralizzato open e web based Es. 5: Information Server 2013 collegato a progetti diversi e con n Client Access Clients e IS Clients.. V7.2 V7.2 Server 1 Server 2 Architetture per V7.2 V1.4 del Pag Information Server 2013 SIMATIC Information Server 2013 può accedere anche a server V7.2 con progetti indipendenti, per realizzare un sistema informativo centralizzato o corporate. In questo caso, oltre il primo Datasource Access incluso nel Basic Package, bisogna prevedere una licenza aggiuntiva Datasource Access e, se il numero di client simultanei che accedono a IS aumenta oltre 3, prevedere anche licenza n Client Access opzionale. 1 SIMATIC Information Server 2013 Basic Package MLFB: 6AV6361-2AA01-3AA0 2 SIMATIC Information Server Datasource Access MLFB: 6AV6361-2CD01-3BB0 3 SIMATIC Information Server 2013 n Client Access es: 3 Client Access MLFB: 6AV6361-2BE01-3BB0

39 SIMATIC V7.2 Information Server 2013 sistema di reportistica centralizzato open e web based Es. 6: Information Server 2013 collegato solo a Process Historian 2013 centro di raccolta dati di tutto l impianto Clients e IS Clients Information Server V7.2 V7.2 Process Server 1 Server 2 Historian SIMATIC Information Server 2013 Basic Package MLFB: 6AV6361-2AA01-3AA0 2 SIMATIC Information Server 2013 n Client Access es: 3 Client Access MLFB: 6AV6361-2BE01-3BB0 Information Server 2013 può collegarsi a Process Historian 2013 che conterrà in tempo reale i dati e gli allarmi di tutti i server di impianto. Questo collegamento non richiede licenza Datasource Access. Se il numero di client simultanei che accedono a IS aumenta oltre 3, prevedere anche licenza opzionale per altri n Client Access. In caso di macchine performanti è consentito installare Information Server e Process Historian insieme. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 39

40 SIMATIC V7.2 Event Notifier su Stazione Singola Notifica eventi tramite mail 1 2 Single Station 1 pacchetto base con licenza RT o RC 2 /Event Notifier MLFB: 6AV6372-1DD07-2AX0 L opzione /Event Notifier permette l invio in automatico di notifiche di eventi (e.s. segnalazioni di processo ) ad utenti selezionati tra quelli di. La schedulazione temporale viene definita in un calendario tipo quello di Microsoft Office e può essere su base ciclica, con annullamento in caso di giorni di festività, vacanza o manutenzione pianificata. L invio avviene tramite grazie al Communication Service incluso nel pacchetto. Il servizio effettua escalation della notifica se entro un tempo configurabile (>=0) la segnalazione non viene riconosciuta. Per ogni escalation si definisce un gruppo di più destinatari. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 40

41 SIMATIC V7.2 Event Notifier su sistema distribuito con o senza ridondanza Clients Server 1 pacchetto base 2 RT128 MLFB: 6AV6381-2BC07-2AX0 3 /Server MLFB: 6AV6371-1CA07-2AX0 4 /Redundancy MLFB: 6AV6371-1CF07-2AX0 5 /Event Notifier MLFB: 6AV6372-1DD07-2AX0 SIMATIC /Event Notifier supporta stazioni singole, sistemi client-server, ridondanza e WebNavigator. Il DVD di installazione di /Event Notifier include una componente server e una componente client, entrambe da installare su qualsiasi tipologia di macchina ad eccezione dei client, sui quali è possibile limitarsi all installazione della sola parte client. La licenza va messa solo su Stazioni Singole e Server. In caso di ridondanza, sono necessarie due licenze. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 41

42 SIMATIC V7.2 Calendar Scheduler su Stazione Singola Schedulazione automatica eventi 1 2 Single Station 1 pacchetto base con licenza RT o RC 2 /Calendar Scheduler MLFB: 6AV6372-1DC07-2AX0 /Calendar Scheduler e /Event Notifier costituiscono le Calendar Options e perciò condividono molte caratteristiche, funzionalità e architetture. /Calendar Scheduler permette di schedulare eventi in un calendario stile Microsoft Outlook. Gli eventi possono essere azioni dirette sulle tag di o script in VBS o C. Tramite il relativo controllo da inserire in una pagina di progetto, è possibile monitorare e pianificare gli eventi. Tutte le azioni sono tracciate tramite la gestione standard dei messaggi. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 42

43 SIMATIC V7.2 Calendar Scheduler su sistema distribuito con o senza ridondanza Clients 1 pacchetto base 2 RT128 MLFB: 6AV6381-2BC07-2AX Server 3 /Server MLFB: 6AV6371-1CA07-2AX0 4 /Redundancy MLFB: 6AV6371-1CF07-2AX0 5 /Calendar Scheduler MLFB: 6AV6372-1DC07-2AX0 SIMATIC /Calendar Scheduler supporta stazioni singole, sistemi client-server, ridondanza e WebNavigator. Il DVD di installazione di /Calendar Scheduler include una componente server e una componente client, entrambe da installare su qualsiasi tipologia di macchina ad eccezione dei client, sui quali è possibile limitarsi all installazione della sola parte client. La licenza va messa solo su Stazioni Singole e Server. In caso di ridondanza, sono necessarie due licenze. Architetture per V7.2 V1.4 del Pag. 43

SIMATIC WinCC V7.2. Versione 1.0 03/2013

SIMATIC WinCC V7.2. Versione 1.0 03/2013 SIMATIC V7.2 ARCHITETTURE Versione 1.0 03/2013 SIMATIC V7.2 Architetture Novità in questa presentazione Nuova release V7.2 in versione Standard e ASIA Opzioni rilasciate al momento (03/2013): - Server

Dettagli

SIMATIC WinCC V7.3 ARCHITETTURE. Versione 1.0 08/2014

SIMATIC WinCC V7.3 ARCHITETTURE. Versione 1.0 08/2014 SIMATIC V7.3 ARCHITETTURE Versione 1.0 08/2014 SIMATIC V7.3 Architetture Novità in questa presentazione Prima versione delle architetture per V7.3 con le opzioni disponibili. Nuova Opzione WebUX per l

Dettagli

SIMATIC WinCC V7.3 SE ARCHITETTURE. Versione 3.0 03/2015

SIMATIC WinCC V7.3 SE ARCHITETTURE. Versione 3.0 03/2015 SIMATIC V7.3 SE ARCHITETTURE Versione 3.0 03/2015 SIMATIC V7.3 SE Architetture Novità in questa presentazione Novità in questa versione: Event Notifier V7.3 SE Calendar Scheduler V7.3 SE PerformanceMonitor

Dettagli

SIMATIC WinCC V7.0 SP3. Versione 2.4 11/2012

SIMATIC WinCC V7.0 SP3. Versione 2.4 11/2012 SIMATIC V7.0 SP3 ARCHITETTURE Versione 2.4 11/2012 SIMATIC Architetture Novità in questa presentazione Aggiunte le opzioni Event Notifier e Calendar Scheduler per V7.0 SP3 Opzione Audit rilasciata per

Dettagli

SIMATIC WinCC V7.3 SE ARCHITETTURE. Versione 3.1 07/2015

SIMATIC WinCC V7.3 SE ARCHITETTURE. Versione 3.1 07/2015 SIMATIC V7.3 SE ARCHITETTURE Versione 3.1 07/2015 SIMATIC V7.3 SE Architetture Novità in questa presentazione Novità in questa versione: Audit V7.3 B.Data SES (Sequence execution system) V7.3 Add-ons:

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional V13 SP1 ARCHITETTURE. Versione 2.0 07/2015

SIMATIC WinCC Runtime Professional V13 SP1 ARCHITETTURE. Versione 2.0 07/2015 SIMATIC Runtime Professional V13 SP1 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 2.0 07/2015 SIMATIC Runtime Professional

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 03/2014

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 03/2014 SIMATIC WinCC Runtime Professional V13 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 1.0 03/2014 - Architetture Novità

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 04/2013

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 04/2013 SIMATIC WinCC Runtime Professional V12 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 1.0 04/2013 - Architetture Novità

Dettagli

SIMATIC WinCC V7.0 SP3

SIMATIC WinCC V7.0 SP3 SIMATIC WinCC V7.0 SP3 COMUNICAZIONE CON PLC S7 Leonetti Domenico WinCC Product Manager I IA AS HMI Tel: +39 02 24362884 E-Mail: domenico.leonetti@siemens.com Versione 3.0 Scopo della presentazione La

Dettagli

Industry Automation. HMI: WinCC. SIMATIC WinCC PerformanceMonitor V7.2

Industry Automation. HMI: WinCC. SIMATIC WinCC PerformanceMonitor V7.2 Industry Automation USO ESTERNO Nr. 2014/ 2.2/3 Data: 10.1.14 HMI: WinCC SIMATIC WinCC PerformanceMonitor V7.2 Si comunica il rilascio alla vendita di WinCC PerformanceMonitor V7.2. WinCC PerformanceMonitor

Dettagli

Nr. 2016/2.2/45 Data: 15.04.2016. WinCC. SIMATIC WinCC V7.4 Siemens Customer Support (Entry-ID: 109483726)

Nr. 2016/2.2/45 Data: 15.04.2016. WinCC. SIMATIC WinCC V7.4 Siemens Customer Support (Entry-ID: 109483726) Digital Factory USO ESTERNO Nr. 2016/2.2/45 Data: 15.04.2016 WinCC SIMATIC WinCC V7.4 Siemens Customer Support (Entry-ID: 109483726) Con la presente si comunica che è disponibile alla vendita la nuova

Dettagli

HMI: WinCC. Service Pack 2 per SIMATIC Maintenance Station 2009 (Customer Support ID: 60498043)

HMI: WinCC. Service Pack 2 per SIMATIC Maintenance Station 2009 (Customer Support ID: 60498043) Industry Automation USO ESTERNO Nr. 2012/2.2/60 Data: 23.11.12 HMI: WinCC Service Pack 2 per SIMATIC Maintenance Station 2009 (Customer Support ID: 60498043) L opzione SIMATIC Maintenance Station 2009

Dettagli

SIMATIC WinCC V7.0 SP1 COMUNICAZIONE CON PLC S7. Versione 1.0-06/2009

SIMATIC WinCC V7.0 SP1 COMUNICAZIONE CON PLC S7. Versione 1.0-06/2009 SIMATIC WinCC V7.0 SP1 COMUNICAZIONE CON PLC S7 Versione 1.0-06/2009 Scopo della presentazione La seguente presentazione è limitata alle diverse tipologie di collegamento tra WinCC e i PLC S7-300/400,

Dettagli

SIMATIC NET: Collegamento a PC

SIMATIC NET: Collegamento a PC Industry Automation USO ESTERNO Nr. 2013/5.1/2 Data: 11.1.13 SIMATIC NET: Collegamento a PC Rilascio alla vendita nuovo SIMATIC NET DVD 8.2 Con la presente si comunica che è stata ufficialmente rilasciata

Dettagli

SIMATIC NET: Collegamento a PC

SIMATIC NET: Collegamento a PC Industry Automation USO ESTERNO Nr. 2013/5.1/17 Data: 16.10.13 SIMATIC NET: Collegamento a PC Rilascio alla vendita nuovo SIMATIC NET PC Software V12 Con la presente si comunica che è stata ufficialmente

Dettagli

Siemens ha il piacere di annunciare il rilascio alla vendita e alla distribuzione della nuova versione V7.0 dello SCADA SIMATIC WinCC.

Siemens ha il piacere di annunciare il rilascio alla vendita e alla distribuzione della nuova versione V7.0 dello SCADA SIMATIC WinCC. Settore Automation & Drives INFO N : 2008_020_3.6 18 Giugno 2008 Info per clienti : SIMATIC WinCC V7.0 Siemens ha il piacere di annunciare il rilascio alla vendita e alla distribuzione della nuova versione

Dettagli

SIMATIC WinCC / PCS 7 Powerrate V3. Introduzione all Energy Management Descrizione di WinCC / PCS 7 Powerrate Benefici per il cliente

SIMATIC WinCC / PCS 7 Powerrate V3. Introduzione all Energy Management Descrizione di WinCC / PCS 7 Powerrate Benefici per il cliente SIMATIC WinCC / PCS 7 Powerrate V3 Introduzione all Energy Management Descrizione di WinCC / PCS 7 Powerrate Benefici per il cliente Il contesto: Clima, energia, eco-sostenibilità Diminuzione del petrolio

Dettagli

SIMATIC WinCC V7.0 SP1 ARCHITETTURE

SIMATIC WinCC V7.0 SP1 ARCHITETTURE SIMATIC V7.0 SP1 ARCHITETTURE Vrsion 1.5 SIMATIC Architttur Novità in qusta prsntazion Connctivity Pack puntualizzazioni aggiunta i una sli con Connctivity Pack in caso i conigurazion clint-srvr. N.B.

Dettagli

Leggimi. SIMATIC SIMATIC Premium Studio SIMATIC. SIMATIC Premium Studio. Leggimi 12/2007

Leggimi. SIMATIC SIMATIC Premium Studio SIMATIC. SIMATIC Premium Studio. Leggimi 12/2007 SIMATIC SIMATIC Leggimi 1 SIMATIC SIMATIC Leggimi 12/2007 Istruzioni di sicurezza Istruzioni di Questo sicurezza manuale contiene delle norme di sicurezza che devono essere rispettate per salvaguardare

Dettagli

SENTRON Powermanager Software per l energy management

SENTRON Powermanager Software per l energy management Powermanager Software per l energy management /2 /3 /7 /8 /9 /10 /11 /12 Informazioni generali Powermanager V 3.0 Powerconfig SIMATIC PCS 7 Powerrate SIMATIC WinCC Powerrate Librerie per SIMATIC PCS 7

Dettagli

WinCC V11 (TIA Portal)

WinCC V11 (TIA Portal) Industry Automation USO ESTERNO Nr. 2011/2.2/70 Data: 22.12.11 WinCC V11 (TIA Portal) Rilascio alla vendita del Service Pack 2 di WinCC V11 Novità nel Service Pack 2 Supporto dei sistemi operativi Windows

Dettagli

TIA Portal Welcome to the next level. Per uso interno / Siemens AG 2010. All Rights Reserved.

TIA Portal Welcome to the next level. Per uso interno / Siemens AG 2010. All Rights Reserved. TIA Portal Welcome to the next level Per uso interno / Siemens AG 2010. All Rights Reserved. Cosa è il TIA portal? TIA Portal fornisce una ambiente di sviluppo unico per SIMATIC STEP 7 V11 e SIMATIC WinCC

Dettagli

Novità Servicepack 1 per STEP7 V11 TIA Portal V11. Siemens AG 2011. All Rights Reserved.

Novità Servicepack 1 per STEP7 V11 TIA Portal V11. Siemens AG 2011. All Rights Reserved. Novità Servicepack 1 per STEP7 V11 TIA Portal V11 Download: Entry ID 51696778: Entry ID 51706933: Entry ID 52258326: Servicepack 1 per STEP 7 V11 (Professional o Basic con incluso WinCC Basic; circa. 3GB!)

Dettagli

Massima efficienza energetica con razionalità

Massima efficienza energetica con razionalità Gestione dell energia nella produzione Massima efficienza energetica con razionalità Gestione dell energia intelligente e personalizzata siemens.com/simatic La risposta intelligente alle esigenze crescenti

Dettagli

SIMATIC WinCC V7.0 SP2 COMUNICAZIONE CON PLC S7. Leonetti Domenico Versione 2.0

SIMATIC WinCC V7.0 SP2 COMUNICAZIONE CON PLC S7. Leonetti Domenico Versione 2.0 SIMATIC WinCC V7.0 SP2 COMUNICAZIONE CON PLC S7 Leonetti Domenico Versione 2.0 Scopo della presentazione La seguente presentazione è limitata alle diverse tipologie di collegamento tra WinCC e i PLC S7-300/400,

Dettagli

INFO ESTERNA Industry sector

INFO ESTERNA Industry sector INFO ESTERNA Industry sector Nr: 2010/1.5/35 Data:03/09/10 I IA AS PLC: STEP7 Nuovo STEP7 V5.5 & STEP7 Professional 2010. Con la presente s informa che da ora sono disponibili le nuove versioni di STEP7

Dettagli

Nr. 2012/1.5/20 Data: 1.6.12 PLC:S7 400. Nuova CPU S7-400H PN/DP con FW V6.0.

Nr. 2012/1.5/20 Data: 1.6.12 PLC:S7 400. Nuova CPU S7-400H PN/DP con FW V6.0. Industry Automation USO ESTERNO Nr. 2012/1.5/20 Data: 1.6.12 PLC:S7 400 Nuova CPU S7-400H PN/DP con FW V6.0. Con la presente s informa che è stata rinnovata tuta la gamma di CPU ridondate S7-400H. La novità

Dettagli

Nr. 2011/2.2/15 Data: 18.3.11. HMI: WinCC

Nr. 2011/2.2/15 Data: 18.3.11. HMI: WinCC Industry Automation USO ESTERNO Nr. 2011/2.2/15 Data: 18.3.11 HMI: WinCC SIMATIC TELECONTROL per WinCC V7.0 SP2 Customer Support (Entry-ID: 48418455) Con la presente si informa il rilascio alla vendita

Dettagli

Scheda requisiti Hardware e Software per Arca Evolution ed Arca ego

Scheda requisiti Hardware e Software per Arca Evolution ed Arca ego Aggiornato ad Aprile 2015 Scheda requisiti Hardware e Software per Arca Evolution ed Arca ego Premessa Arca è un software gestionale con architettura Client/ sviluppato per i sistemi operativi Microsoft.

Dettagli

simatic hmi SIMATIC WinCC versione 6.2 Rinnovata visualizzazione di processo con Plant Intelligence omogenea e manutenzione efficiente Marzo 2007

simatic hmi SIMATIC WinCC versione 6.2 Rinnovata visualizzazione di processo con Plant Intelligence omogenea e manutenzione efficiente Marzo 2007 SIMATIC WinCC versione 6.2 Rinnovata visualizzazione di processo con Plant Intelligence omogenea e manutenzione efficiente Brochure Marzo 2007 simatic hmi WinCC 1 Il panorama delle innovazioni SIMATIC

Dettagli

Movicon HMI. Power. Human Machine interface. Il software semplice, scalabile e potente pensato per rendere indipendenti le vostre applicazioni HMI

Movicon HMI. Power. Human Machine interface. Il software semplice, scalabile e potente pensato per rendere indipendenti le vostre applicazioni HMI Movicon Il software semplice, scalabile e potente pensato per rendere indipendenti le vostre applicazioni Oggi servo software universali,flessibili, semplici, potenti. Tutta l esperienza e la teclogia

Dettagli

SIMATIC WinCC Visualizzazione del processo con Plant Intelligence. Marzo 2007. Brochure. simatic hmi

SIMATIC WinCC Visualizzazione del processo con Plant Intelligence. Marzo 2007. Brochure. simatic hmi SIMATIC WinCC Visualizzazione del processo con Plant Intelligence Brochure Marzo 2007 simatic hmi WinCC 1 SIMATIC WinCC Maggiore trasparenza per la produzione Due famiglie di software fanno parte della

Dettagli

SIMATIC HMI. INFO INTERNA HMI Nr.:2007/011/3.7 Data: 31/08/07

SIMATIC HMI. INFO INTERNA HMI Nr.:2007/011/3.7 Data: 31/08/07 SIMATIC HMI INFO INTERNA HMI Nr.:2007/011/3.7 Data: 31/08/07 Con la presente, Vi informiamo che SIMATIC WinCC flexible 2007 è rilasciato alla vendita (incluse le varianti Micro, ASIA, CINA). Per i clienti

Dettagli

WinCC V11. / Siemens AG 2010. All Rights Reserved.

WinCC V11. / Siemens AG 2010. All Rights Reserved. WinCC V11 Nuova Linea Comfort Innovazioni SIMATIC Nuovi Comfort Panels HMI Panel Revolution Funzionalità multipanel a partire dal 4 Archivi & Scripts su tutta la gamma Comfort Panels PDF-/Office-Viewer,

Dettagli

Software di configurazione e monitoraggio per unità di controllo del tracciamento elettrico

Software di configurazione e monitoraggio per unità di controllo del tracciamento elettrico DIGITRACE DigiTrace Supervisor Software di configurazione e monitoraggio per unità di controllo del tracciamento elettrico LAN/WAN Client 1 Client 2 Sistema tipico con un solo master e più client Server

Dettagli

Sistema di supervisione e controllo TAC VISTA

Sistema di supervisione e controllo TAC VISTA Sistema di supervisione e controllo TAC VISTA Software TAC VISTA IV TAC VISTA IV è il sistema di supervisione e gestione per edifici che permette il monitoraggio, il controllo e la gestione degli impianti

Dettagli

Codici Prodotti 2015. Versione 2.1 REV5. Ed. Italiana

Codici Prodotti 2015. Versione 2.1 REV5. Ed. Italiana Codici Prodotti 2015 Versione 2.1 REV5 Ed. Italiana In vigore dal 1 Maggio 2015 Solo Client Solo Server Applicazioni Raccolta dati e Storicizzazione Connessione al campo (PLC, reti) o a Server OPC UA Server-Client

Dettagli

PROGRAMMA FORMAZIONE SCADA/HMI MOVICON

PROGRAMMA FORMAZIONE SCADA/HMI MOVICON PROGRAMMA FORMAZIONE SCADA/HMI MOVICON Il programma di formazione Movicon prevede la disponibilità dei seguenti corsi: Corso base : Nr. 1 gg. Presso sede Progea o centro autorizzato. Su accordo, presso

Dettagli

Il Telecontrollo Cloud Virtualizzato

Il Telecontrollo Cloud Virtualizzato Il Telecontrollo Cloud Virtualizzato Dare vita ad un network intelligente di impianti distribuiti sul territorio, migliorando la sostenibilità e massimizzando la competitività globale. Laura Graci e Domenico

Dettagli

Manutenzione programmata a gestione locale o remota: sicurezza ed efficienza dei siti di produzione

Manutenzione programmata a gestione locale o remota: sicurezza ed efficienza dei siti di produzione Manutenzione programmata a gestione locale o remota: sicurezza ed efficienza dei siti di produzione Relatore: Mauro Cerea A&D AS-HMI, Siemens SpA, Milano 1 La manutenzione 2 Modalità di accesso remoto:

Dettagli

Requisiti di sistema e software supportati

Requisiti di sistema e software supportati Requisiti di sistema e software supportati 1. Requisiti di sistema per server e client Questi requisiti si applicano all utilizzo di Sage 200 ERP Extra versione 2014 per 1.12.2014. La panoramica descrive

Dettagli

FLESSIBILITÀ ACCESSIBILITÀ COLLEGAMENTO INTERNET APPLICAZIONI SPECIFICHE

FLESSIBILITÀ ACCESSIBILITÀ COLLEGAMENTO INTERNET APPLICAZIONI SPECIFICHE RITOP Il sistema di supervisione per la gestione delle risorse idriche e dell energia VERSATILITÀ FLESSIBILITÀ ACCESSIBILITÀ COLLEGAMENTO INTERNET APPLICAZIONI SPECIFICHE Vista d insieme Soluzioni su misura

Dettagli

Guida all installazione di METODO

Guida all installazione di METODO Guida all installazione di METODO In questo documento sono riportate, nell ordine, tutte le operazioni da seguire per una corretta installazione di Metodo. Per procedere con l installazione è necessario

Dettagli

www.zetaqlab.com C-Light Web-based Management Software

www.zetaqlab.com C-Light Web-based Management Software www.zetaqlab.com C-Light Web-based Management Software WEB-BASED MANAGEMENT SOFTWARE C-Light è l applicazione per la gestione locale (intranet) e remota (internet) di ogni impianto d automazione integrabile

Dettagli

Scheda requisiti Hardware e Software

Scheda requisiti Hardware e Software Scheda requisiti Hardware e Software Premessa Recall è un software CRM con architettura Web sviluppato per i sistemi operativi Microsoft. I requisiti del sistema qui sotto riportati sono da considerarsi

Dettagli

3. Il client HMI, che consente la visualizzazione delle informazioni e riceve dall'utente l'input da inviare al controllore. SLC

3. Il client HMI, che consente la visualizzazione delle informazioni e riceve dall'utente l'input da inviare al controllore. SLC ISIMP-QR00_EN-P:Layout 6.9.007 0:0 Page Ogni sistema FactoryTalk View Site Edition è dotato di 5 componenti. In questo esempio tutti e 5 i componenti sono in esecuzione in un unico computer, il computer..

Dettagli

Siemens AG 2015. 4/52 Software per gestione dell'energia 4/52 SIMATIC B.Data 4/56 SIMATIC powerrate

Siemens AG 2015. 4/52 Software per gestione dell'energia 4/52 SIMATIC B.Data 4/56 SIMATIC powerrate Siemens AG 2015 /2 Introduzione /5 nel TIA Portal /5 Introduzione /6 SIMATIC WinCC (TIA Portal) Engineering /12 SIMATIC WinCC (TIA Portal) Runtime /12 SIMATIC WinCC Runtime Advanced /18 WinCC Runtime Professional

Dettagli

N.E.A.T. ( Neutral Environment Application Tools )

N.E.A.T. ( Neutral Environment Application Tools ) N.E.A.T. ( Neutral Environment Application Tools ) SCOPO : Ambiente per lo sviluppo di applicazioni WEB multimediali basate su Data Base Relazionale e strutturate secondo il modello a tre livelli: Presentazione

Dettagli

Il software HMI semplice, potente ed indipendente.

Il software HMI semplice, potente ed indipendente. Il software HMI semplice, potente ed indipendente. Server Allarmi completo e potente Oggi servo software HMI flessibili, scalabili ed indipendenti. Tutta l esperienza e la teclogia di Progea nel software

Dettagli

simatic hmi Visualizzazione di processo e piattaforma per IT & Business Integration Descrizione del sistema SIMATIC WinCC versione 6

simatic hmi Visualizzazione di processo e piattaforma per IT & Business Integration Descrizione del sistema SIMATIC WinCC versione 6 simatic hmi WinCC Visualizzazione di processo e piattaforma per IT & Business Integration Descrizione del sistema SIMATIC WinCC versione 6 WinCC versione 6 Visualizzazione de proceso e piattaforma per

Dettagli

Industrial Automation SIMATIC HMI. SIMATIC Micro Panels e Serie 177. SIEMENS S.p.A. IA - AS - Gruppo HMI

Industrial Automation SIMATIC HMI. SIMATIC Micro Panels e Serie 177. SIEMENS S.p.A. IA - AS - Gruppo HMI SIMATIC HMI SIMATIC Micro Panels e Serie 177 I pannelli SIMATIC e WinCC flexible Compact/Standard/Advanced ES WinCC flexible Advanced Engineering Software WinCC flexible Standard WinCC flexible Compact

Dettagli

Introduzione Il programma di formazione base di Movicon prevede la disponibilità di nr. 10 moduli, così suddivisibili:

Introduzione Il programma di formazione base di Movicon prevede la disponibilità di nr. 10 moduli, così suddivisibili: Introduzione Il programma di formazione base di Movicon prevede la disponibilità di nr. 10 moduli, così suddivisibili: Corso base 1 = nr. 5 moduli, 1 gg. presso sede Progea o centro autorizzato Corso base

Dettagli

La soluzione specifica per la Substation Automation

La soluzione specifica per la Substation Automation La soluzione specifica per la Substation Automation Giuseppe Menin giuseppe.menin@copadata.it www.copadata.it Forum Telecontrollo Reti Acqua Gas ed Elettriche Roma 14-15 ottobre 2009 L esperienza insegna

Dettagli

DIAGNOSTICA: SEGNALAZIONE ERRORI DI SISTEMA. (Reporting of System Errors)

DIAGNOSTICA: SEGNALAZIONE ERRORI DI SISTEMA. (Reporting of System Errors) DIAGNOSTICA: SEGNALAZIONE ERRORI DI SISTEMA (Reporting of System Errors) Indice 1 Introduzione...2 1.1 Componenti supportati e insieme delle funzioni...2 2 STEP7: Configurazione HW...3 2.1 Scheda Generale...4

Dettagli

Programma. Scada: cosa vuol dire? Breve storia dei sistemi di Supervisione. Lo SCADA nel mondo Schneider Electric : prodotti e applicazioni (1 parte)

Programma. Scada: cosa vuol dire? Breve storia dei sistemi di Supervisione. Lo SCADA nel mondo Schneider Electric : prodotti e applicazioni (1 parte) Programma Ore 14.30 Ore 14.45 Ore 15.30 Ore 16.30 Saluto di Benvenuto. Apertura Lavori Scada: cosa vuol dire? Breve storia dei sistemi di Supervisione Campi applicativi e benefici di utlizzo di uno SCADA

Dettagli

Codici Prodotti 2014. Versione 11.4 (build 1150) Ed. Italiana

Codici Prodotti 2014. Versione 11.4 (build 1150) Ed. Italiana Codici Prodotti 2014 Versione 11.4 (build 1150) Ed. Italiana In vigore dal 1 Novembre 2013 Aggiornamento del 08/01/2014 Schema licenze Runtime Movicon Runtime Scada PRO Win32 Runtime Scada LT-BA Win32

Dettagli

Sistema di acquisizione dati SME

Sistema di acquisizione dati SME OGGETTO: Sistema di acquisizione dati SME Caratteristiche generali Il software da noi proposto è completamente rispondente a tutti i decreti legge che regolano la materia dell acquisizione dati delle emissioni

Dettagli

Tracciabilità nelle macchine di produzione

Tracciabilità nelle macchine di produzione Tracciabilità nelle macchine di produzione Chi ha modificato il processo di produzione e perchè? Quando si è verificato nel processo e perchè? Com era il processo di produzione in quel momento? WinCC flexible

Dettagli

Net@VirtualCloud. Netcube Italia Srl. Il Cloud Computing. In collaborazione con

Net@VirtualCloud. Netcube Italia Srl. Il Cloud Computing. In collaborazione con Il Cloud Computing In collaborazione con Cos è Net@VirtualCloud L Offerta Net@VirtualCloud di Netcube Italia, basata su Server Farm certificate* e con sede in Italia, è capace di ospitare tutte le applicazioni

Dettagli

Software di gestione della stampante

Software di gestione della stampante Questo argomento include le seguenti sezioni: "Uso del software CentreWare" a pagina 3-11 "Uso delle funzioni di gestione della stampante" a pagina 3-13 Uso del software CentreWare CentreWare Internet

Dettagli

Windows Server System: le tecnologie Microsoft per il Server Based Computing

Windows Server System: le tecnologie Microsoft per il Server Based Computing Windows Server System: le tecnologie Microsoft per il Server Based Computing Luisa Cazzaniga Product Manager Windows Server Microsoft luisac@microsoft.com Windows Server 2003 Vision Obiettivi Prodotti

Dettagli

Software per sistemi di videoregistrazione in rete Software Vectis HX

Software per sistemi di videoregistrazione in rete Software Vectis HX Software per sistemi di videoregistrazione in rete Software Vectis HX V2.1.3 Vectis HX NVS SW 8 Vectis HX NVS SW 16 Vectis HX NVS SW 32 Vectis HX NVS SW 64 [Vectis HX NVS SW 128] [Vectis HX NVS SW 256]

Dettagli

Industrial Automation SIMATIC HMI. SIMATIC Serie 277 e 377. SIEMENS S.p.A. IA - AS - Gruppo HMI

Industrial Automation SIMATIC HMI. SIMATIC Serie 277 e 377. SIEMENS S.p.A. IA - AS - Gruppo HMI SIMATIC HMI SIMATIC Serie 277 e 377 I pannelli SIMATIC e WinCC flexible Compact/Standard/Advanced ES WinCC flexible Advanced Engineering Software WinCC flexible Standard WinCC flexible Compact WinCC flexible

Dettagli

Xerox Device Agent, XDA-Lite. Guida all installazione rapida

Xerox Device Agent, XDA-Lite. Guida all installazione rapida Xerox Device Agent, XDA-Lite Guida all installazione rapida Introduzione a XDA-Lite XDA-Lite è un software di acquisizione dati dei dispositivi il cui compito principale consiste nell inviare automaticamente

Dettagli

PLC: SIMATIC SOFTWARE

PLC: SIMATIC SOFTWARE Nr. 2014/1.5/6 Data: 10.3.14 PLC: SIMATIC SOFTWARE Riepilogo dei SIMATIC Software (V2.4.0). Sommario Novità introdotte nella V2.4.... 3 Software Classic per PLC S7-300 e S7-400.... 4 STEP7 Basis V5.5....

Dettagli

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati 2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati Sommario COME INSTALLARE STR VISION CPM... 3 Concetti base dell installazione Azienda... 4 Avvio installazione... 4 Scelta del tipo Installazione... 5 INSTALLAZIONE

Dettagli

1.2 Software applicativo per PC Windows

1.2 Software applicativo per PC Windows 211 1.2 Software applicativo per PC Windows Caratteristiche principali di Saia Visi.Plus Integrazione ottimale e personalizzabile per Saia PG5 e Saia PCD, utilizzato con successo in tutto il mondo a partire

Dettagli

MAESTRO-PV Specifiche tecniche per sistema telecontrollo, gestione e invio allarmi per impianti fotovoltaici

MAESTRO-PV Specifiche tecniche per sistema telecontrollo, gestione e invio allarmi per impianti fotovoltaici SPECIFICHE TECNICHE MAESTRO-PV Specifiche tecniche per sistema telecontrollo, gestione e invio allarmi per impianti fotovoltaici RSPV05I1 rev.01 0909 (Descrizione) Il sistema di telegestione telecontrollo

Dettagli

MEGA Advisor Architecture Overview MEGA 2009 SP5

MEGA Advisor Architecture Overview MEGA 2009 SP5 Revisione: August 22, 2012 Creazione: March 31, 2010 Autore: Jérôme Horber Contenuto Riepilogo Il documento descrive i requisiti sistema e le architetture di implementazione possibili per MEGA Advisor.

Dettagli

ACQUISIZIONE DATI TELECONTROLLO AUTOMAZIONI

ACQUISIZIONE DATI TELECONTROLLO AUTOMAZIONI 1 ACQUISIZIONE DATI 2 TELECONTROLLO 3 BUILDING E INFRASTRUTTURE 4 AUTOMAZIONI ACQUISIZIONE DATI Sistema di acquisizione dati: sistema in grado di raccogliere, elaborare e memorizzare grandezze analogiche

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013-2014 Nessuna parte di questo manuale può essere riprodotta

Dettagli

Unrestricted / Siemens AG 2015. All Rights Reserved.

Unrestricted / Siemens AG 2015. All Rights Reserved. siemens.com/answers Messa in servizio della TIA (Totally Integrated Automation) senza TIA Portal! Scenario: messa in servizio della macchina da un operatore che non è dotato di TIA Portal e/o che non conosce

Dettagli

NetCrunch 6. Server per il controllo della rete aziendale. Controlla

NetCrunch 6. Server per il controllo della rete aziendale. Controlla AdRem NetCrunch 6 Server per il controllo della rete aziendale Con NetCrunch puoi tenere sotto controllo ogni applicazione, servizio, server e apparato critico della tua azienda. Documenta Esplora la topologia

Dettagli

SIMATIC HMI. INFO HMI Nr.:2008/030/3.7 Data: 01/09/08. Benestare alla vendita di WinCC flexible 2008

SIMATIC HMI. INFO HMI Nr.:2008/030/3.7 Data: 01/09/08. Benestare alla vendita di WinCC flexible 2008 SIMATIC HMI INFO HMI Nr.:2008/030/3.7 Data: 01/09/08 Benestare alla vendita di WinCC flexible 2008 Con WinCC flexible 2008 sono state introdotte novità funzionali sia nel software di progettazione che

Dettagli

Nr. 2011/1.5/61 Data: 20.12.11 PLC: STEP7 V11. Service Pack 2 per STEP7 Basic & Professional V11.

Nr. 2011/1.5/61 Data: 20.12.11 PLC: STEP7 V11. Service Pack 2 per STEP7 Basic & Professional V11. INFO ESTERNA Nr. 2011/1.5/61 Data: 20.12.11 PLC: STEP7 V11 Service Pack 2 per STEP7 Basic & Professional V11. Con la presente s informa che è disponibile il Service Pack 2 per: STEP7 V11 Professional,

Dettagli

SISTEMA DI MONITORAGGIO E TELECONTROLLO DA CENTRO REMOTO E/O LOCALE, PER LAMPIONE A LED INTELLIGENTE

SISTEMA DI MONITORAGGIO E TELECONTROLLO DA CENTRO REMOTO E/O LOCALE, PER LAMPIONE A LED INTELLIGENTE SISTEMA DI MONITORAGGIO E TELECONTROLLO DA CENTRO REMOTO E/O LOCALE, PER LAMPIONE A LED INTELLIGENTE - itrpled - INDICE 1. GENERALITA 2. DESCRIZIONE DEL SISTEMA 3. CARATTERISTICHE DEL SISTEMA 4. VANTAGGI

Dettagli

AUL21: PanelView Plus 7 Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione con interfaccia operatore integrata

AUL21: PanelView Plus 7 Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione con interfaccia operatore integrata AUL21: PanelView Plus 7 Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione con interfaccia operatore integrata Davide TRAVAGLIA Commercial Engineer View Products Interfaccia operatore a livello di macchina PanelView

Dettagli

All. 1. CAPITOLATO TECNICO per la Fornitura di una Infrastruttura Blade per il Progetto PIC di Rete Ferroviaria Italiana S.p.A.

All. 1. CAPITOLATO TECNICO per la Fornitura di una Infrastruttura Blade per il Progetto PIC di Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. All. 1 CAPITOLATO TECNICO per la Fornitura di una Infrastruttura Blade per il Progetto PIC di Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. INDICE 1. INTRODUZIONE...3 2. OGGETTO E LUOGO DI CONSEGNA DELLA FORNITURA...4

Dettagli

La supervisione in formato tascabile

La supervisione in formato tascabile AO COPERTINA La supervisione in formato tascabile VALERIO ALESSANDRONI Il sistema di supervisione Hmi zenon Pda (Personal digital assistant) di Copa-Data permette di raggiungere nuove dimensioni nel comando

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DELLA FORNITURA DI CABLAGGIO STRUTTURATO E ATTIVO PER L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI L ORIENTALE

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DELLA FORNITURA DI CABLAGGIO STRUTTURATO E ATTIVO PER L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI L ORIENTALE PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DELLA FORNITURA DI CABLAGGIO STRUTTURATO E ATTIVO PER L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI L ORIENTALE AGGIORNAMENTO QUESITI DI CARATTERE TECNICO D1-. si chiede se sia possibile

Dettagli

USO ESTERNO Nr. 2015/1.5/36 Data: 01.12.2015 SIMATIC SOFTWARE. Riepilogo dei SIMATIC Software (V2.5.1).

USO ESTERNO Nr. 2015/1.5/36 Data: 01.12.2015 SIMATIC SOFTWARE. Riepilogo dei SIMATIC Software (V2.5.1). DF - Factory Automation USO ESTERNO Nr. 2015/1.5/36 Data: 01.12.2015 SIMATIC SOFTWARE Riepilogo dei SIMATIC Software (V2.5.1). Sommario Modifiche rispetto alla 2.5.0... 3 Modifiche rispetto alle versioni

Dettagli

Nr. 2015/1.5/32 Data: 01.11.2015 SIMATIC SOFTWARE. Riepilogo dei SIMATIC Software (V2.5.0)

Nr. 2015/1.5/32 Data: 01.11.2015 SIMATIC SOFTWARE. Riepilogo dei SIMATIC Software (V2.5.0) Digital factory USO ESTERNO Nr. 2015/1.5/32 Data: 01.11.2015 SIMATIC SOFTWARE Riepilogo dei SIMATIC Software (V2.5.0) Sommario Modifiche rispetto alla versione precedente.... 3 Software Classic per PLC

Dettagli

Nr. 2011/1.5/44 Data: 29.9.11 PLC: STEP 7. Riepilogo dei SIMATIC Software per S7-300 ed S7-400 (V2.0).

Nr. 2011/1.5/44 Data: 29.9.11 PLC: STEP 7. Riepilogo dei SIMATIC Software per S7-300 ed S7-400 (V2.0). Industry Automation USO ESTERNO Nr. /1.5/44 Data: 29.9.11 PLC: STEP 7 Riepilogo dei SIMATIC Software per S7-300 ed S7-400 (V2.0). Con l uscita della nuova tecnologia TIA Portal, l offerta dei software

Dettagli

Movicon HMI. Power. Human Machine interface. Il software semplice, scalabile e potente pensato per rendere indipendenti le vostre applicazioni HMI

Movicon HMI. Power. Human Machine interface. Il software semplice, scalabile e potente pensato per rendere indipendenti le vostre applicazioni HMI Movicon HMI Power Human Machine interface Il software semplice, scalabile e potente pensato per rendere indipendenti le vostre applicazioni HMI Oggi servo software HMI universali,flessibili, semplici,

Dettagli

SIMATIC NET: Ethernet

SIMATIC NET: Ethernet Process industries & drives USO ESTERNO Nr. 2015/5.1/ 6 Data: 2.4.15 SIMATIC NET: Ethernet Rilascio nuove CP 1242-7 V2 e CP1243-7 LTE Con la presente si comunica che sono ufficialmente rilasciati alla

Dettagli

SYNERGY. Software di supervisione ed energy management MANUALE OPERATIVO

SYNERGY. Software di supervisione ed energy management MANUALE OPERATIVO SYNERGY Software di supervisione ed energy management MANUALE OPERATIVO INDICE 1 INTRODUZIONE... 4 2 REQUISITI HARDWARE E SOFTWARE... 4 3 SETUP... 4 4 ACCESSO A SYNERGY E UTENTI... 5 4.1 Utenti... 5 4.2

Dettagli

3 Automazione Web-based con Saia S-Web

3 Automazione Web-based con Saia S-Web 8 0 based con Saia S-Web Capitolo Pagina. based. Esempi tipici 8 CE MB MB exp Web server integrato PC con Micro- PDA con Micro- . web-based con Saia S-Web La tecnologia.web, direttamente integrata ed applicata,

Dettagli

Gestione allarmi Trends

Gestione allarmi Trends Il sistema di visualizzazione rappresenta una soluzione semplice e compatta per accedere alle principali funzionalità di controllo di un abitazione. Composto di uno schermo LCD touch screen retroilluminato

Dettagli

SOFREL PCWin. Posto centrale di telegestione

SOFREL PCWin. Posto centrale di telegestione SOFREL PCWin Posto centrale di telegestione Il Posto centrale di telegestione SOFREL PCWin rappresenta la soluzione ottimale per la gestione delle reti di Stazioni remote SOFREL. Supervisore completo e

Dettagli

UTC Fire & Security - Training University. ATS8600 Advisor Integrated Management Training installatore

UTC Fire & Security - Training University. ATS8600 Advisor Integrated Management Training installatore UTC Fire & Security - Training University ATS8600 Advisor Integrated Management Training installatore UTC Fire & Security - Training University ATS8600 Advisor Integrated Management Training installatore

Dettagli

MDaemon GroupWare Per offrire agli utenti le funzionalità di condivisione calendario, rubrica e gli altri oggetti di MS Outlook

MDaemon GroupWare Per offrire agli utenti le funzionalità di condivisione calendario, rubrica e gli altri oggetti di MS Outlook MDaemon GroupWare Per offrire agli utenti le funzionalità di condivisione calendario, rubrica e gli altri oggetti di MS Outlook La miglior alternativa a Microsoft Exchange Server...2 Il plug-in che abilita

Dettagli

AUD05 Utilizzate e ottimizzate il vostro impianto

AUD05 Utilizzate e ottimizzate il vostro impianto AUD05 Utilizzate e ottimizzate il vostro impianto Visibilità di tutto l impianto grazie a un unica soluzione integrata, personalizzata in base alle vostre esigenze Rev 5058-CO900D Copyright 2013 Rockwell

Dettagli

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Informatiche Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Le architetture informatiche definiscono le modalità secondo le quali sono collegati tra di loro i diversi sistemi ( livello fisico

Dettagli

Team LINUX. Linux in italiano per il gestionale

Team LINUX. Linux in italiano per il gestionale Team LINUX Linux in italiano per il gestionale ARCHITETTURE DI RETE AMBIENTE TEAMLINUX ThinClient ASCII Terminale Unix (3 Sessioni) Supporto stampante locale PC Windows Remoto - Terminale Windows (RDP)

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013-2014 Nessuna parte di questo manuale può essere riprodotta

Dettagli

excellent organice Archiviazione e Gestione Documentale

excellent organice Archiviazione e Gestione Documentale excellent organice Archiviazione e Gestione Documentale excellent organice è la soluzione per archiviare i documenti, reperirli, consultarli, e gestirne la movimentazione, con facilità ed in modo controllato.

Dettagli

Gestione del database Gidas

Gestione del database Gidas Gestione del database Gidas Manuale utente Aggiornamento 20/06/2013 Cod. SWUM_00535_it Sommario 1. Introduzione... 3 2. Requisiti e creazione del Database Gidas... 3 2.1.1. SQL Server... 3 2.1.2. Requisiti

Dettagli

FORMAZIONE SU AUTOMATION PLATFORM.NExT

FORMAZIONE SU AUTOMATION PLATFORM.NExT FORMAZIONE SU AUTOMATION PLATFORM.NExT Introduzione Il programma di formazione di Automation Platform.NExT prevede la possibilità di usufruire di corsi base per l introduzione e l avvio all uso della nuova

Dettagli

SOFTW AR E GESTION AL E. Aggiornamento v3.4 SP1. DMT Professional v3.4 SP1 aggiorna il database di DMT Professional v3.4

SOFTW AR E GESTION AL E. Aggiornamento v3.4 SP1. DMT Professional v3.4 SP1 aggiorna il database di DMT Professional v3.4 SOFTW AR E GESTION AL E Aggiornamento v3.4 SP1 DMT Professional v3.4 SP1 aggiorna il database di DMT Professional v3.4 Sommario degli argomenti Importazione anagrafiche pubblicate dal commercialista...3

Dettagli