EOS BARRIERE DI SICUREZZA TIPO 4 TIPO 2. Documentazione Marketing - Febbraio 2015 EOS - Rev. 2.0

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "EOS BARRIERE DI SICUREZZA TIPO 4 TIPO 2. Documentazione Marketing - Febbraio 2015 EOS - Rev. 2.0"

Transcript

1 EOS BARRIERE DI SICUREZZA TIPO 4 TIPO 2 Documentazione Marketing - Febbraio 2015 EOS - Rev. 2.0

2 Barriere di Sicurezza Tipo 4 e Tipo 2 EOS4 e EOS2 una importante evoluzione nel mondo delle barriere optoelettroniche di sicurezza

3 Barriere di Sicurezza Tipo 4 e Tipo 2 Caratteristiche Innovative Dimensioni sezione di soli 28 x 30 mm Nessuna zona morta su di un lato Zona morta ridotta al minimo lato connettore Temperatura operativa da -10 a 55 C Grado di protezione IP 65 e IP 67 Tempo di accensione 2 sec Modelli Master / Slave per collegamento in serie di due o tre barriere.

4 Barriere di Sicurezza Tipo 4 e Tipo 2 DIMENSIONI SEZIONE 28 x 30 mm EOS è una delle più piccole barriere (con tutte le funzioni di sicurezza integrate) presenti sul mercato

5 Barriere di Sicurezza Tipo 4 e Tipo 2 Nessuna zona morta su di un lato La risoluzione nominale della barriera viene sempre mantenuta fino a 14 mm = rilevamento dito

6 Barriere di Sicurezza Tipo 4 e Tipo 2 Nessuna zona morta La barriera è appoggiata sul piano di lavoro La risoluzione nominale viene sempre mantenuta DITA E MANI SONO SEMPRE RILEVATE E PROTETTE

7 Barriere di Sicurezza Tipo 4 e Tipo Zona morta ridotta al minimo lato connettore 11 Nessuna zona morta grazie alla posizione del primo raggio la zona sensibile si estende fino all estremità della barriera

8 Barriere di Sicurezza Tipo 4 e Tipo 2 Montaggio a 90 con i modelli Master/Slave viene mantenuta la risoluzione 40 mm (rilevamento mano) (modelli con risoluzione 30 e 40 mm)

9 Barriere di Sicurezza Tipo 4 e Tipo 2 TEMPERATURA OPERATIVA

10 Barriere di Sicurezza Tipo 4 e Tipo 2 GRADO DI PROTEZIONE IP 65 e IP 67 alta resistenza alla penetrazione di polveri e liquidi La maggioranza delle barriere concorrenti è IP65

11 GRADO DI PROTEZIONE IP 65 e IP 67

12 GRADO DI PROTEZIONE IP 65 e IP 67

13 Barriere di Sicurezza Tipo 4 e Tipo 2 TEMPO DI ACCENSIONE 2 sec tutte le funzioni rapidamente disponibili

14 MASTER / SLAVE collegamento in serie di due o tre barriere slave slave master collegamento in serie di DUE barriere slave 2 master collegamento in serie di TRE barriere Possibilità di combinare barriere con risoluzioni ed altezze differenti Lunghezza max. dei cavi tra gli elemento master e slave 50 metri Assenza di interferenze ottiche tra le barriere

15 Barriere di Sicurezza Tipo 4 e Tipo 2 MASTER / SLAVE Esempio di collegamento in serie tra una barriera Master e due barriere Slave per la protezione di 3 lati della macchina Vantaggio: nessun ostacolo, sia frontalmente che lateralmente per l operatore nell accesso alla zona di lavoro.

16 Barriere di Sicurezza Tipo 4 e Tipo 2 MASTER / SLAVE Con tre normali barriere è necessario utilizzare e cablare 3 moduli di sicurezza o 6 contattori. Vantaggio: Con la soluzione master/slave con 3 barriere in serie è necessario utilizzare e cablare solo 1 modulo di sicurezza o 2 contattori

17 INTERFACCIAMENTO EOS4 A / EOS2 A Barriere con restart automatico AD SR1 AD SRM con Muting MOSAIC PLC di sicurezza

18 INTERFACCIAMENTO EOS4 X / EOS2 X Barriere con restart automatico o manuale selezionabile e feedback per relè esterni AD SR0 AD SR0A RELE ESTERNI CON CONTATTI A GUIDA FORZATA

19 Barriere di Sicurezza Tipo 4 EOS 4 Livello di Sicurezza Tipo 4 - IEC Categoria 4 - ISO/EN PL e - ISO/EN SIL 3 - IEC SIL CL 3 - EN 62061

20 Certificazione UL EOS 2 Il marchio UL Listed generico certifica la conformità ai requisiti antincendio e di sicurezza elettrica. Il marchio UL Listed ESPE certifica le barriere di sicurezza che rispondono alla specifica norma di prodotto UL e UL (derivata dagli standard internazionali IEC ,2) e alla norma ANSI/UL 1998 per sistemi che incorporano software di sicurezza. Le barriere ReeR riportano questo marchio.

21 Barriere di Sicurezza Tipo 4 EOS 4 Caratteristiche 7 tipi di rilevamento: - risoluzione mm raggi Altezze protette da 160 a 1810 mm Portata max. 6 m modelli risoluzione 14 mm 12 m modelli A e X 20 m modelli AH e XH Start/Restart automatico o manuale Ingresso di feedback per controllo relè esterni (EDM) Connettori M12 a 5/8 poli Lunghezza collegamenti fino a 100 metri con cavi non schermati

22 Barriere di Sicurezza Tipo 4 VERSIONI EOS4 A/AH Start/Restart automatico 2 connettori M12-5 poli EOS 4 EOS4 X/XH Start/Restart manuale / automatico Ingresso feedback - EDM 2 connettori M12 (1x5 poli + 1x8 poli) EOS4 XM EOS4 XS Modelli Master Start/Restart manuale / automatico Ingresso feedback - EDM 4 connettori M12 (3x5 poli e 1x8 poli) Modelli Slave 2 connettori M12-5 poli (da collegare a barriere Master) EOS4 XS2 Modelli Slave 2 4 connettori M12 5 poli (da collegare tra barriere Master e Slave)

23 Barriere di Sicurezza Tipo 2 EOS 2 Livello di Sicurezza Tipo 2 - IEC Categoria 2 - ISO/EN PL d - ISO/EN SIL 2 - IEC SIL CL 2 - EN 62061

24 Barriere di Sicurezza Tipo 2 EOS 2 Caratteristiche 5 tipi di rilevamento: - risoluzione mm raggi Altezze protette da 160 a 1810 mm Portata max 12 m Start/Restart automatico o manuale Ingresso di feedback per controllo relè esterni (EDM) Connettori M12 a 5/8 poli Lunghezza collegamenti fino a 100 metri con cavi non schermati

25 Barriere di Sicurezza Tipo 2 VERSIONI EOS 2 EOS2 A EOS2 X EOS2 XM EOS2 XS Start/Restart automatico 2 connettori M12-5 poli Start/Restart manuale / automatico Ingresso feedback - EDM 2 connettori M12 (1x5 poli + 1x8 poli) Modelli Master Start/Restart manuale / automatico Ingresso feedback - EDM 4 connettori M12 (3x5 poli e 1x8 poli) Modelli Slave 2 connettori M12-5 poli (da collegare a barriere Master) EOS2 XS2 Modelli Slave 2 4 connettori M12 5 poli (da collegare tra barriere Master e Slave)

EOS4. Livello di sicurezza: Tipo 4 SIL 3 SILCL 3 PL e Cat. 4

EOS4. Livello di sicurezza: Tipo 4 SIL 3 SILCL 3 PL e Cat. 4 è un importante evoluzione nel mondo delle barriere optoelettroniche di sicurezza. Tra le sue innovative caratteristiche evidenziamo: Dimensioni sezione di soli 28 x 30 mm. Nessuna zona morta su di un

Dettagli

SICUREZZA AUTOMAZIONE MISURA E CONTROLLO

SICUREZZA AUTOMAZIONE MISURA E CONTROLLO N S4 ovit 14 à m m EO SICUREZZA AUTOMAZIONE MISURA E CONTROLLO Catalogo Short Form 2009 SOMMARIO SENSORI DI SICUREZZA EOS4 Barriere di tipo 4 Pag. 2 ADMIRAL Barriere di tipo 4 Pag. 4 JANUS Barriere di

Dettagli

Barriere ottiche in Classe 4 C4000 Micro/Basic

Barriere ottiche in Classe 4 C4000 Micro/Basic C 4000 Micro/Basic Barriere ottiche in Classe 4 C4000 Micro/Basic Caratteristiche Risoluzione: 14mm, 0-5m 30mm, 0-6m Versione con Restart (Micro) e EDM (Micro e Basic) Facile allineamento e diagnostica

Dettagli

SICUREZZA AUTOMAZIONE MISURA E CONTROLLO. Catalogo Short Form. Catalogo n.15

SICUREZZA AUTOMAZIONE MISURA E CONTROLLO. Catalogo Short Form. Catalogo n.15 SICUREZZA AUTOMAZIONE MISURA E CONTROLLO Catalogo Short Form Catalogo n.15 SOMMARIO SENSORI DI SICUREZZA EOS4 Barriere di tipo 4 Pag. 2 ADMIRAL Barriere di tipo 4 Pag. 4 JANUS Barriere di tipo 4 Pag. 6

Dettagli

Modular Safety Integrated Controller. Catalogo n.11

Modular Safety Integrated Controller. Catalogo n.11 Modular Safety Integrated Controller Catalogo n.11 MODULAR SAFETY INTEGRATED CONTROLLER Modular Safety Integrated Controller Mosaic è un controllore di sicurezza modulare e configurabile che consente

Dettagli

Safetinex Barriere di sicurezza e barriere di controllo accessi

Safetinex Barriere di sicurezza e barriere di controllo accessi Safetinex Barriere di sicurezza e barriere di controllo accessi Protezione delle dita Tipo 4 Protezione della mano Tipo 4 Controllo accessi Tipo 4 Protezione della mano Tipo 2 NOVITÀ Relais di sicurezza

Dettagli

Modular Safety Integrated Controller. Catalogo n.22

Modular Safety Integrated Controller. Catalogo n.22 Modular Safety Integrated Controller Catalogo n.22 Mosaic è un controllore di sicurezza modulare e configurabile che consente di gestire il sistema di controllo di sicurezza di una macchina o un impianto.

Dettagli

Modular Safety Integrated Controller. Catalogo n.18

Modular Safety Integrated Controller. Catalogo n.18 Modular Safety Integrated Controller Catalogo n.18 INTRODUZIONE Mosaic è un controllore di sicurezza modulare e configurabile che consente di gestire il sistema di controllo di sicurezza di una macchina

Dettagli

BARRIERA A INFRAROSSO DOPPIA OTTICA PER PROTEZIONE PERIMETRALE A LUNGA PORTATA. Art. 30008561

BARRIERA A INFRAROSSO DOPPIA OTTICA PER PROTEZIONE PERIMETRALE A LUNGA PORTATA. Art. 30008561 BARRIERA A INFRAROSSO DOPPIA OTTICA PER PROTEZIONE PERIMETRALE A LUNGA PORTATA Art. 30008561 Leggere attentamente il presente manuale prima di utilizzare l'apparecchio e conservarlo per riferimento futuro

Dettagli

Gateways AS-i 3.0 PROFIBUS con monitor di sicurezza integrato

Gateways AS-i 3.0 PROFIBUS con monitor di sicurezza integrato Gateways AS-i 3.0 PROFIBUS 2 / 1 master, esclavo PROFIBUS 1 monitor di sicurezza per 2 bus AS-i 1 unico programma monitor pilota gli slave di sicurezza su 2 bus AS-i interconnessione dei 2 bus diventa

Dettagli

BARRIERE FOTOELETTRICHE PER MISURA AUTOMAZIONE CONTROLLO

BARRIERE FOTOELETTRICHE PER MISURA AUTOMAZIONE CONTROLLO BARRIERE FOTOELETTRICHE PER MISURA AUTOMAZIONE CONTROLLO Documentazione Marketing Febb. 2015 Rev.0 Micron la nuova barriera compatta per le applicazioni industriali e civili dove è necessario rilevare,

Dettagli

FUNZIONAMENTO E DATI TECNICI

FUNZIONAMENTO E DATI TECNICI FUNZIONAMENTO E DATI TECNICI SEGNALAZIONI I simboli visualizzati sul display a 7 segmenti e i led presenti su emettitore e ricevitore, vengono visualizzati a seconda della fase di funzionamento del sistema.

Dettagli

Modulo di muting Istruzioni di installazione e operative

Modulo di muting Istruzioni di installazione e operative Modulo di muting Istruzioni di installazione e operative Istruzioni di installazione e operative del modulo di muting Informazioni importanti per l utente A causa della varietà di utilizzi dei prodotti

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1 Modulo di sicurezza CS DM-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

Alimentazione V CC 12 30 ripple incluso - fusibile esterno 1,0 A. Assorbimento di corrente : ma 100 + potenza consumata dal sensore. V ma. V ma.

Alimentazione V CC 12 30 ripple incluso - fusibile esterno 1,0 A. Assorbimento di corrente : ma 100 + potenza consumata dal sensore. V ma. V ma. 89 550/110 ID EWM-PQ-AA SCHEDA DIGITALE PER IL CONTROLLO DELLA PRESSIONE / PORTATA IN SISTEMI AD ANELLO CHIUSO MONTAGGIO SU GUIDA TIPO: DIN EN 50022 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO La scheda EWM-PQ-AA è stata

Dettagli

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM Barriera optoelettronica di misurazione LGM Misurare con intelligenza - nuove dei materiali in tutti i mercati La nuova Serie LGM di

Dettagli

RISONIC Ultrasonic Transit Time Sigla: RIMOUSTT Articolo N : 0067751.001. 201309 Ges, Hir Con riserva di modifiche Pagina 1/6

RISONIC Ultrasonic Transit Time Sigla: RIMOUSTT Articolo N : 0067751.001. 201309 Ges, Hir Con riserva di modifiche Pagina 1/6 Sigla: Articolo N : 0067751.001 Disegno quotato Proiezione verticale Proiezione laterale Montaggio Dimensioni in mm 201309 Ges, Hir Con riserva di modifiche Pagina 1/6 Applicazione Il modulo Ultrasonic

Dettagli

Attualmente la nostra gamma è composta da due serie di controlli elettronici:

Attualmente la nostra gamma è composta da due serie di controlli elettronici: SCHEDE ELETTRONICHE Funzione: Il funzionamento del controllo elettronico si base sul concetto di alimentazione a treno di impulsi, questo sistema permette di alimentare la resistenza elettrica per il periodo

Dettagli

Eikon Idea Plana. Controllo accessi e gestione utenze via BUS mediante chiave o card a transponder Istruzioni

Eikon Idea Plana. Controllo accessi e gestione utenze via BUS mediante chiave o card a transponder Istruzioni Eikon Idea Plana 20470 16470 14470 Controllo accessi e gestione utenze via BUS mediante chiave o card a transponder Istruzioni INDICE 1. Legenda... 2 2. Installazione sistema via BUS... 3 3. Caratteristiche

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

BARRIERA INFRAROSSO DA INTERNO/ESTERNO ART. 30088401-30088402-30088403-30088404-30088405-30088406

BARRIERA INFRAROSSO DA INTERNO/ESTERNO ART. 30088401-30088402-30088403-30088404-30088405-30088406 BARRIERA INFRAROSSO DA INTERNO/ESTERNO ART. 30088401-30088402-30088403-30088404-30088405-30088406 Leggere attentamente il presente manuale prima di utilizzare l apparecchio e conservarlo per riferimento

Dettagli

SOLID-4. Barriera fotoelettrica di sicurezza. MANUALE DI ISTRUZIONI PER IL COLLEGAMENTO E IL FUNZIONAMENTO Istruzioni per l'uso originali

SOLID-4. Barriera fotoelettrica di sicurezza. MANUALE DI ISTRUZIONI PER IL COLLEGAMENTO E IL FUNZIONAMENTO Istruzioni per l'uso originali SOLID-4 Barriera fotoelettrica di sicurezza 604043-2011/02 Con riserva di modifiche tecniche MANUALE DI ISTRUZIONI PER IL COLLEGAMENTO E IL FUNZIONAMENTO Istruzioni per l'uso originali Note sul manuale

Dettagli

MA 434 MODULO ALLARMI PER IP DSLAM

MA 434 MODULO ALLARMI PER IP DSLAM MA 434 MODULO ALLARMI PER IP DSLAM MONOGRAFIA DESCRITTIVA EDIZIONE Novembre 2005 MON. 232 REV. 2.0 1 di 14 INDICE 1.0 GENERALITÁ 03 2.0 INTERFACCE 03 3.0 CARATTERISTICHE TECNICHE 07 3.1 CARATTERISTICHE

Dettagli

Istruzioni per l'uso originali Pulsante di emergenza con modulo di sicurezza AS-i integrato AC011S 7390990/00 05/2013

Istruzioni per l'uso originali Pulsante di emergenza con modulo di sicurezza AS-i integrato AC011S 7390990/00 05/2013 Istruzioni per l'uso originali Pulsante di emergenza con modulo di sicurezza AS-i integrato AC011S 7390990/00 05/2013 Indice 1 Premessa3 1.1 Spiegazione dei simboli 3 2 Indicazioni di sicurezza 4 2.1 Requisiti

Dettagli

CONTROLLORE MODULARE CONFIGURABILE DI SICUREZZA

CONTROLLORE MODULARE CONFIGURABILE DI SICUREZZA CONTROLLORE MODULARE CONFIGURABILE DI SICUREZZA Documentazione Marketing Febb. 2015 Rev. 7.0 Modular Safety Integrated Controller MOSAIC è certificato per il massimo livello di sicurezza previsto dalle

Dettagli

SICUREZZA AUTOMAZIONE MISURA E CONTROLLO Catalogo n. 20

SICUREZZA AUTOMAZIONE MISURA E CONTROLLO Catalogo n. 20 REER S.p.A. 10153 TORINO - Italy Via Carcano, 32 Tel. +39 011 2482215 Fax +39 011 859867 www.reer.it info@reer.it SICUREZZA AUTOMAZIONE SURA E CONTROLLO - Catalogo n. 20 8946181 Nuovi modelli EOS - CRON

Dettagli

Encoder assoluto. ETR (intervallo di temperature esteso)

Encoder assoluto. ETR (intervallo di temperature esteso) L-9517-9422-01-B Encoder assoluto ETR (intervallo di temperature esteso) Encoder ottico assoluto senza contatto: non richiede batterie Funzionamento in una gamma di temperature da -40 a +80 C Ampie tolleranze

Dettagli

Sensore magnetico di sicurezza codificato serie SR A

Sensore magnetico di sicurezza codificato serie SR A B Sensore magnetico di sicurezza codificato serie SR A Diagramma di selezione AZIONATORE SENSORE CONTATTI SM A0N distanza di azionamento 5 mm 0 +NO NC+NO I contatti si intendono a protezione chiusa TIPO

Dettagli

Safetinex Barriere di sicurezza e barriere di controllo accessi

Safetinex Barriere di sicurezza e barriere di controllo accessi Safetinex Barriere di sicurezza e barriere di controllo accessi novità IP 67 & IP 69K Barriere di controllo accessi Relais di sicurezza multifunzione Colonne di fissaggio e specchi a colonna Safetinex

Dettagli

Scanner laser di sicurezza

Scanner laser di sicurezza Scanner laser di sicurezza OS32C Scanner compatto a risparmio energetico per AGV EtherNet/IP per una migliore interoperabilità con il controllo standard Semplicità di configurazione delle zone tramite

Dettagli

Sistema 6000 Convertitori elettropneumatici (valvole proporzionali) Regolatori elettronici Convertitori di segnale

Sistema 6000 Convertitori elettropneumatici (valvole proporzionali) Regolatori elettronici Convertitori di segnale Sistema 6000 Convertitori elettropneumatici (valvole proporzionali) Regolatori elettronici Convertitori di segnale Edizione Febbraio 2009 Foglio riassuntivo T 6000 IT Valvole proporzionali Convertitori

Dettagli

BI052 BI104 BI154 BI204 BI254 Barriere a raggi infrarossi per porte e finestre (0,5 1 1,5 2 2,5 m)

BI052 BI104 BI154 BI204 BI254 Barriere a raggi infrarossi per porte e finestre (0,5 1 1,5 2 2,5 m) BPT Spa PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it BI052 BI104 BI154 BI204 BI254 Barriere

Dettagli

magic digital lighting www.claypaky.it MIRAGE ITALIANO Display a led semi-trasparente

magic digital lighting www.claypaky.it MIRAGE ITALIANO Display a led semi-trasparente ITALIANO magic digital lighting www.claypaky.it MIRAGE Display a led semi-trasparente MIRAGE Cod. C24110 Da sempre azienda leader nel settore delle luci professionali per lo spettacolo, con una strutturata

Dettagli

Impianti di rilevazione incendio indirizzati ad anello (loop)

Impianti di rilevazione incendio indirizzati ad anello (loop) Impianti di rilevazione incendio indirizzati ad anello (loop) In questi impianti la linea bifilare che parte dalla centrale di controllo non termina con la resistenza di fine linea, ma si richiude sulla

Dettagli

SOLID-2. Barriere optoelettroniche di sicurezza. MANUALE DI ISTRUZIONE DI COLLEGAMENTO E DI USO Istruzioni per l'uso originali

SOLID-2. Barriere optoelettroniche di sicurezza. MANUALE DI ISTRUZIONE DI COLLEGAMENTO E DI USO Istruzioni per l'uso originali SOLID-2 Barriere optoelettroniche di sicurezza 604033-2011/07 Con riserva di modifiche techniche MANUALE DI ISTRUZIONE DI COLLEGAMENTO E DI USO Istruzioni per l'uso originali Istruzioni di collegamento

Dettagli

Dispositivi di controllo di sicurezza

Dispositivi di controllo di sicurezza Gertebild ][Bildunterschrift_Stillstandswchter Dispositivo di controllo di motore fermo Certificazioni Zulassungen Caratteristiche del dispositivo Gertemerkmale Uscite a relé a conduzione forzata: 2 contatti

Dettagli

SOLAR Quadri stringa per ogni esigenza

SOLAR Quadri stringa per ogni esigenza Italweber propone una gamma di quadri di Parallelo, Protezione e Sezionamento stringhe degli impianti fotovoltaici Cablate e pronte per l installazione diretta sul campo Versioni standard pronte a magazzino

Dettagli

CENTRALE DI SPEGNIMENTO

CENTRALE DI SPEGNIMENTO CENTRALE DI SPEGNIMENTO CDS La centrale di spegnimento CDS, è una centrale monoloop, che condivide tutti i dispositivi del sistema FAP500 500, con in più al suo interno un modulo di spegnimento con possibilità

Dettagli

Buccaneer USB. Protezione contro acqua e polvere quando accoppiato. protezione IP68 e IP69K. versione USB con performance 2.0

Buccaneer USB. Protezione contro acqua e polvere quando accoppiato. protezione IP68 e IP69K. versione USB con performance 2.0 Buccaneer USB Struttura pressofusa garantisce protezione IP del cavo Anello di accoppiamento, la vite a filetto garantisce un accoppiamento sicuro adattatore USB Chiusura del cappuccio di protezione Connettore

Dettagli

MultiPresa MPP Serie Intell SNMP ver. 1.2

MultiPresa MPP Serie Intell SNMP ver. 1.2 MultiPresa MPP Serie Intell SNMP ver. 1.2 MPPControllerPower è Serie di MultiPresaProfessionale a controllo remoto Lan per la distribuzione e il controllo dell alimentazione di apparati installati in armadi

Dettagli

HOME AUTOMATION Controllo accessi

HOME AUTOMATION Controllo accessi Campo di applicazione La gamma di prodotti consente di realizzare, in ambito residenziale, terziario e alberghiero dei sistemi di controllo accessi e gestione utenze sicuri, affidabili e flessibili. Disponibile

Dettagli

security FBX4150W Coppia barriere 2TX+2RX

security FBX4150W Coppia barriere 2TX+2RX security FBX4150W Coppia barriere 2TX+2RX INDICE 1 ELENCO COMPONENTI PRINCIPALE Pag. 3 2 ESEMPI DI MONTAGGIO Pag. 4 MONTAGGIO CON STAFFE Pag. 5 3 ESEMPI DI ISTALLAZIONE Pag. 6 4 CONFIGURAZIONE OTTICHE

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

Regolatore per Controllo Pompe 704

Regolatore per Controllo Pompe 704 Regolatore per Controllo Pompe 704 2.24IT/0006-E10 I ns. prodotti sono in continuo sviluppo, pertanto riserviamo il diritto di apportare variazioni e modifiche senza alcun preavviso Generalità Il regolatore

Dettagli

Barriera da campo Ex d/ex i Tipo 3770

Barriera da campo Ex d/ex i Tipo 3770 Barriera da campo Ex d/ Tipo 770 Figura 1 Tipo 770 montato su posizionatore HART Tipo 780 Edizione Gennaio 1999 Istruzioni operative e di montaggio EB 879 it 1. Costruzione e funzionamento La barriera

Dettagli

OS32C. Laser scanner per applicazioni di sicurezza. EtherNet/IP per dati di misura e stato del dispositivo

OS32C. Laser scanner per applicazioni di sicurezza. EtherNet/IP per dati di misura e stato del dispositivo Laser scanner per applicazioni di sicurezza OS32C Compatto, a risparmio energetico per AGV Laser scanner per applicazioni di sicurezza tipo 3 conforme a IEC61496-1/-3. Disponibilità di 70 set di combinazioni

Dettagli

Trasmettitore di pressione in miniatura Modello M-10, versione standard Modello M-11, versione con membrana affacciata

Trasmettitore di pressione in miniatura Modello M-10, versione standard Modello M-11, versione con membrana affacciata Misura di pressione elettronica Trasmettitore di pressione in miniatura Modello M-10, versione standard Modello M-11, versione con membrana affacciata Scheda tecnica WIKA PE 81.25 Applicazioni per ulteriori

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. > 50 ms Tempo di eccitazione t A

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. > 50 ms Tempo di eccitazione t A Modulo di sicurezza CS AR-91, conforme EN 81 Modulo per le manovre di livellamento al piano degli ascensori conforme EN 81 Caratteristiche principali o start controllato Collegamento dei canali d ingresso

Dettagli

Protezione da sovratensioni per illuminazioni a LED

Protezione da sovratensioni per illuminazioni a LED Protezione da sovratensioni per illuminazioni a LED Vantaggi di corpi illuminanti a LED elevata durata quasi indipendenti dalla temperatura elevata luminosità nessun ritardo nell accensione http://www.google.de/imgres?q=led

Dettagli

SI2T. di tessere da cavo.

SI2T. di tessere da cavo. SI2T 6 di tessere da cavo. 6.3 Stampante a Rullo SI2T SI2T 53 6.4 Consumabili SI2T Nastro inchiostrato per Stampante SI2T 54 Tessera per cavi in PVC 55 Etichette adesive autolaminanti 55 Etichette adesive

Dettagli

Sistema di trasmissione allarmi su coassiale

Sistema di trasmissione allarmi su coassiale Sistema di trasmissione allarmi su coassiale Sistema trasmissione allarmi ZVA-AV18T/R 25/07/2011- G160/1/I Caratteristiche principali Trasmissione Il sistema ZVA-AV18 utilizza lo stesso mezzo di trasmissione,

Dettagli

Manuale di posa e installazione 24807470/12-11-2014

Manuale di posa e installazione 24807470/12-11-2014 24807470/12-11-2014 Manuale di posa e installazione 1. CARATTERISTICHE Ogni singolo fascio è formato da due raggi paralleli distanti 4 cm, questo sistema consente di eliminare tutti i falsi allarmi dovuti

Dettagli

12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA

12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA 12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA 12.1 CENTRALE A MICROPROCESSORE CON DISPLAY E TASTIERA DI COMANDO ABS bianco 2 pile al litio (in dotazione) Autonomia delle pile in condizioni normali di impiego

Dettagli

SP 02 & SP 03. Pistole di prova per alta tensione SP 02 & SP 03. www.spselectronic.com

SP 02 & SP 03. Pistole di prova per alta tensione SP 02 & SP 03. www.spselectronic.com Pistole di prova per alta tensione SP 02 & SP 03 SP 02 & SP 03 Marchio, secondo le norme EN 50 191 Tensione operativa 10 kvdc/8 kvac max. Tensione di prova 21 kvdc Materiale plastico resistente all usura

Dettagli

WONDEREX BX-80N (cod. OXBX80N) BX-80NR (cod. OXBX80W)

WONDEREX BX-80N (cod. OXBX80N) BX-80NR (cod. OXBX80W) WONDEREX (cod. OXBX80N) R (cod. OXBX80W) Leggere completamente le istruzioni prima di iniziare l installazione ISTRUZIONI D INSTALLAZIONE HESA presenta un rivelatore di nuova concezione che consente di

Dettagli

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete 230/230 230/230 2300 2300 350 350 CFL W

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete 230/230 230/230 2300 2300 350 350 CFL W Serie 18 - Rilevatore di movimento 10 A SERIE 18 Caratteristiche Rilevatore di movimento a infrarossi Dimensioni ridotte Dotato di sensore crepuscolare e tempo di ritardo Utilizzabile in qualsiasi posizione

Dettagli

Network Controller TCP/IP

Network Controller TCP/IP Serrature elettroniche intelligenti e soluzioni di controllo accessi SCHEDA DATI Network Controller TCP/IP Essa serve da interfaccia tra la rete Metra NET (CAN) e rete del computer LAN. Consente la comunicazione

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R

MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R Utilizzo: Le schede di frenatura Frenomat2 e Frenostat sono progettate per la frenatura di motori elettrici

Dettagli

Pana40 Plus 2D / 3D Barriere di sicurezza per ascensori

Pana40 Plus 2D / 3D Barriere di sicurezza per ascensori Pana40 Plus 2D / 3D Barriere di sicurezza per ascensori Scheda Tecnica Il sistema di sicurezza Pana40 Plus offre massima protezione al passeggero. Le barriere sono disponibili sia in versione 2 D che 3D

Dettagli

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Livelli Soglie Pressione 2 VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Indice Indice 1 Descrizione dell'apparecchio...4 1.1 Struttura...

Dettagli

COMPACTplus-m. Barriere ottiche di sicurezza, griglie ottiche di sicurezza a più raggi transceivers di Muting pacchetto di funzioni "Muting"

COMPACTplus-m. Barriere ottiche di sicurezza, griglie ottiche di sicurezza a più raggi transceivers di Muting pacchetto di funzioni Muting COMPACTplus-m Barriere ottiche di sicurezza, griglie ottiche di sicurezza a più raggi transceivers di Muting pacchetto di funzioni "Muting" 607078 2011/01 Con riserva di modifiche tecniche MANUALE DI ISTRUZIONI

Dettagli

Regolatore per ventilconvettori. Non comunicante Per impianti fan-coil

Regolatore per ventilconvettori. Non comunicante Per impianti fan-coil 3 881 DESIO RXA Regolatore per ventilconvettori. on comunicante Per impianti fan-coil RXA20.1 RXA21.1 RXA22.1 I regolatori RXA20.1, RXA21.1 e RXA22.1 sono usati per il controllo della temperatura ambiente

Dettagli

* Deve essere specificata la profondità e la durata dell immersione!

* Deve essere specificata la profondità e la durata dell immersione! PRDS5 Sensore angolare magnetico con uscita incrementale Sensore angolare magnetico da 0 fino a 360 in custodia piatta Campo di misura 0 fino a 360 Grado di protezione IP67 / IP69K, opzionale IP68* Uscita

Dettagli

Prese e spine industriali a bassissima tensione

Prese e spine industriali a bassissima tensione Prese e spine industriali a bassissima tensione Spine mobili PratiKa 268 Spine fisse PratiKa 269 Prese mobili PratiKa 270 Prese fisse da parete PratiKa 271 Prese fisse da incasso PratiKa 272 Prese e spine

Dettagli

Fireray 50/100RV rivelatori di fumo lineari

Fireray 50/100RV rivelatori di fumo lineari Sistemi di Rivelazione Incendio Fireray 50/100RV rivelatori di fumo lineari Fireray 50/100RV rivelatori di fumo lineari Area di monitoraggio estesa Trasmettitore, ricevitore e unità di valutazione integrati

Dettagli

Introduzione. Questo marchio identifica un dispositivo DALI compatibile.

Introduzione. Questo marchio identifica un dispositivo DALI compatibile. IL PROTOCOLLO DALI Introduzione DALI è acronimo di "Digital Addressable Lighting Interface". E' di fatto un protocollo standard internazionale (emendamento della Norma IEC60929 E4) per il controllo del

Dettagli

Interfacce 24 V AC/DC con relé e zoccolo

Interfacce 24 V AC/DC con relé e zoccolo Interfacce V /D con relé e zoccolo ± Interfacce a giorno con comune ingresso negativo o positivo e comune contatti unico odice 0 0 0 0 0 0 0 00 V ± 0% V /D V /D V /D V /D V /D V /D V /D V /D contatti 0

Dettagli

Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWCN

Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWCN CATALOGO > 01 Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWCN > Vacuostati e Pressostati Serie SWCN Con display digitale Elevata precisione e facilità d uso Piccolo e leggero Indicatore digitale: inserimento

Dettagli

Alimentatore Switching (SMPS) Trifase per montaggio su barra DIN, tipo SMP23 24 V DC/10 A

Alimentatore Switching (SMPS) Trifase per montaggio su barra DIN, tipo SMP23 24 V DC/10 A tipo SMP3 4 V DC/0 A Descrizione Alimentatore Switching per montaggio su barra DIN, alimentazione con tensione trifase, alto rendimento, filtro integrale in ingresso, protezione sovratemperatura,power

Dettagli

SILAMAT. Interruttori sezionatori e apparecchiature precablate stagne IP65

SILAMAT. Interruttori sezionatori e apparecchiature precablate stagne IP65 SILAMAT. Interruttori sezionatori e apparecchiature precablate stagne IP65 Informazioni generali e applicative pag. 178 Interruttori sezionatori serie P 180 Interruttori sezionatori serie F 181 Accessori

Dettagli

Winbeam/s Doorbeam/s

Winbeam/s Doorbeam/s Winbeam/s Doorbeam/s Barriere infrarosso seriali per protezione varchi Winbeam/s e Doorbeam/s rappresentano la soluzione ideale per la protezione di porte e finestre in ambito civile ed industriale. L

Dettagli

DISPOSITIVI DI GESTIONE REMOTA Canaline intelligenti, display, switch, KVM e controllo accessi

DISPOSITIVI DI GESTIONE REMOTA Canaline intelligenti, display, switch, KVM e controllo accessi DISPOSITIVI DI GESTIONE REMOTA Canaline intelligenti, display, switch, KVM e controllo accessi 2 GESTIONE REMOTA PDU PDU intelligente con monitoring remoto Le PDU intelligenti della serie ME-PDU consentono

Dettagli

DESCRIZIONE. REGOLATORE DI LIVELLO ATEX EX II 1G EEx ia IIC T6 CON CAVO 5 M. REGOLATORE DI LIVELLO ATEX EX II 1G EEx ia IIC T6 CON CAVO 10 M

DESCRIZIONE. REGOLATORE DI LIVELLO ATEX EX II 1G EEx ia IIC T6 CON CAVO 5 M. REGOLATORE DI LIVELLO ATEX EX II 1G EEx ia IIC T6 CON CAVO 10 M Accessori Regolatore di livello ATEX EX II 1G EEx ia IIC T6 Regolazione di gasolio, miscele di acqua e idrocarburi, olii motore, olio lavorazione macchine, ecc. Il regolatore è omologato EX secondo la

Dettagli

Foto Articolo DESCRIZIONE P/U

Foto Articolo DESCRIZIONE P/U Foto Articolo DESCRIZIONE P/U SIRENE DA ESTERNO Sirena autoalimentata con flash Linea estetica innovativa Contenitore in policarbonato resistente alle più avverse condizioni atmosferiche Protezione supplementare

Dettagli

Interfaccia di controllo QSE-CI-DMX

Interfaccia di controllo QSE-CI-DMX Interfaccia di controllo Il dispositivo svolge funzioni diverse a seconda del sistema in cui opera. I canali (fino a 32) vengono mappati alle zone HomeWorks zones e si possono programmare come illuminazione

Dettagli

Il sole ci da l energia,

Il sole ci da l energia, Il sole ci da l energia, SANTON la sicurezza E fuori discussione che i sistemi fotovoltaici siano fra le opzioni più interessanti quando si tratta di produrre energia. Il sole splende tutti i giorni e

Dettagli

DI.R.EL. s.r.l. Tel : 0362 553265 r.a. Fax : 0362 551895

DI.R.EL. s.r.l. Tel : 0362 553265 r.a. Fax : 0362 551895 DI.R.L. s.r.l. Tel : 0362 553265 r.a. Fax : 0362 551895 DI.R.L. s.r.l. Tel : 0362 553265 r.a. Fax : 0362 551895 -mail: info@direl.it - WB: www.direl.it MODULI PROFIBUS I/O IP67 RADY FOR ULTRALOCK Configurazioni

Dettagli

Regolatori climatici per impianti di riscaldamento Climac 7K. 10.1.2.14 Edizione 2.98 I

Regolatori climatici per impianti di riscaldamento Climac 7K. 10.1.2.14 Edizione 2.98 I Regolatori climatici per impianti di riscaldamento Climac 7K 10.1.2.14 Edizione 2.98 I Regolatori climatici per impianti di riscaldamento Climac 7K Controllo per tre circuiti: circuito caldaia, circuito

Dettagli

Termometro digitale RTD Involucro in AISI 316 per applicazioni sanitarie, di lavaggio e marine.

Termometro digitale RTD Involucro in AISI 316 per applicazioni sanitarie, di lavaggio e marine. Termometro digitale RTD Involucro in AISI 316 per applicazioni sanitarie, di lavaggio e marine. DTG-RTD100 Series Collegamento di un antenna per l opzione wireless. 2 ANNI DI GARANZIA Opzionale SERVIZI

Dettagli

SOLON SOLfixx. Sistema fotovoltaico per tetti piani.

SOLON SOLfixx. Sistema fotovoltaico per tetti piani. SOLON SOLfixx Black/Blue IT SOLON SOLfixx. Sistema fotovoltaico per tetti piani. Novitá: Struttura di supporto a cuneo per l'impiego in zone montagnose Miglior rendimento per metro quadrato: elevato sfruttamento

Dettagli

LINCE ITALIA S.p.A. MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008

LINCE ITALIA S.p.A. MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 Radio RX4 Ricevitore Art.: 1780 MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY SOMMARIO 1 Generalità...3 2 Caratteristiche Tecniche...3

Dettagli

THR01 THR02 THR03 THV01 THV02 THV03

THR01 THR02 THR03 THV01 THV02 THV03 Termostati THV THR TERMOSTATI Termostato compatto per montaggio su guida DIN 35 mm. Per mezzo di un elemento bimetallico fornisce un contatto normalmente aperto o chiuso. Sono disponibili 2 versioni: THVxx

Dettagli

Controllo portata - Serie LRWA

Controllo portata - Serie LRWA CATALOGO > Release 8.6 > Servo valvole analogiche proporzionali Serie LRWA Servo valvole analogiche proporzionali Controllo portata - Serie LRWA Servo valvole 3/3-vie ad azionamento diretto per il controllo

Dettagli

BLOCCO DI COGENERAZIONE BHKW MONITOR PER GAS GDR 1404

BLOCCO DI COGENERAZIONE BHKW MONITOR PER GAS GDR 1404 BLOCCO DI COGENERAZIONE BHKW MONITOR PER GAS GDR 1404 con Ethernet/IP, Bluetooth, PROFIBUS-DP, Modbus-RTU, Modbus-TCP La serie GDR 1404 (misuratore flusso di gas) si contraddistingue per il calcolo diretto

Dettagli

1019 E CENTRALE POLIFUNZIONALE DI GESTIONE ALLARMI MANUALE DI INSTALLAZIONE

1019 E CENTRALE POLIFUNZIONALE DI GESTIONE ALLARMI MANUALE DI INSTALLAZIONE 1019 E CENTRALE POLIFUNZIONALE DI GESTIONE ALLARMI MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUALE NO. TM0011 1 Pagine Preliminari: I numeri in grassetto identificano la sezione di accesso: 1 area incendio, 2 area intrusione,

Dettagli

Sistema di controllo modulare avanzato per tracciamento elettrico, installazione su quadro

Sistema di controllo modulare avanzato per tracciamento elettrico, installazione su quadro DIGITRACE NGC-40 Sistema di controllo modulare avanzato per tracciamento elettrico, installazione su quadro Configurazione e monitoraggio locale con display touch-screen DigiTrace Touch 1500 Descrizione

Dettagli

Rivelatori di fughe gas Serie CIVIC1 - CIVIC4

Rivelatori di fughe gas Serie CIVIC1 - CIVIC4 Rivelatori di fughe gas Serie - Caratteristiche principali - Adatti per applicazioni domestiche e industriali. - Funzionamento mediante elettronica con autodiagnostica. - Collegabili fino a 4 sensori IP44

Dettagli

INDICE. 1591016100 XV300K IT r.1.0 03.06.2011.doc XV300K 2/13

INDICE. 1591016100 XV300K IT r.1.0 03.06.2011.doc XV300K 2/13 XV300K INDICE 1 VERIFICHE PRELIMINARI GARANZIA E SMALTIMENTO... 3 2 XV300K CARATTERISTICHE D IMPIEGO... 3 3 SCELTA DEL REGOLATORE CODIFICA... 4 4 CARATTERISTICHE TECNICHE... 4 5 NORMATIVE... 5 6 INSTALLAZIONE

Dettagli

Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione

Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione Introduzione La RTU B200, ultima nata del sistema TMC-2000, si propone come valida risposta alle esigenze di chi progetta e implementa sistemi di automazione

Dettagli

Introduzione. [Antifurto WIRELESS per cantiere] Edilsecurity

Introduzione. [Antifurto WIRELESS per cantiere] Edilsecurity [Antifurto WIRELESS per cantiere] Introduzione Edilsecurity L antifurto EDILSECURITY è progettato e costruito specificatamente per la protezione in ambiente pesante, trovando applicazione nei ponteggi

Dettagli

Unità LED. Diagramma di selezione 3/65 COLORE LED CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio

Unità LED. Diagramma di selezione 3/65 COLORE LED CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio Diagramma di selezione COLORE LED 2 3 4 6 8 LED LED LED LED LED CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO V viti serrafilo S saldare su circuito stampato P a pannello F a fondo scatola 3/65 Struttura codice unità LED

Dettagli

Sensori di posizione lineari Magnetostrittivi Guida Utente

Sensori di posizione lineari Magnetostrittivi Guida Utente Sensori di posizione lineari Magnetostrittivi Guida Utente INDICE: 1 DESCRIZIONE... 1 1.1 Relazione segnale-posizione... 1 1.2 Area utile (attiva) del sensore magnetostrittivo da 75mm... 2 1.3 Area utile

Dettagli

WIN6. Limitatore di carico. Limitazione del carico rilevato tramite l intervento di soglie di allarme e preallarme.

WIN6. Limitatore di carico. Limitazione del carico rilevato tramite l intervento di soglie di allarme e preallarme. WIN6 Limitatore di carico Limitazione del carico rilevato tramite l intervento di soglie di allarme e preallarme. Limitazione del carico a doppia sicurezza mediante connessione di 2 unità. Limitazione

Dettagli

Morsetti combinabili - 2014

Morsetti combinabili - 2014 Morsetti combinabili - 2014 Answers for infrastructure. s Morsetti combinabili 1 2 3 4 5 6 7 8 9 11 12 Introduzione ipo morsetti passanti 8WH6 ipo morsetti passanti a vite 8WH6 Morsetti a molla 8WH2 Morsetti

Dettagli

Dispositivi di arresto di emergenza

Dispositivi di arresto di emergenza Dispositivi di arresto di emergenza Sistema tensionatore fune Lifeline (LRTS)................... 6-2 Lifeline 3............................................. 6-4 Lifeline 4.............................................

Dettagli

COMITRONIC - BTI PULSANTE TATTILE BICOLORE M30 PER AMBIENTI ESIGENTI IP 67/68 CONVESSO

COMITRONIC - BTI PULSANTE TATTILE BICOLORE M30 PER AMBIENTI ESIGENTI IP 67/68 CONVESSO PULSANTE TATTILE BICOLORE M30 PER AMBIENTI ESIGENTI IP 67/68 CONVESSO + Progettazione : + GRILAMID TR90 + Superficie molto dura + Design Classificazione al fuoco I2F2 Filo incandescente IEC60335 Igiene

Dettagli

Modello D 440 IS. Caratteristiche generali

Modello D 440 IS. Caratteristiche generali Caratteristiche generali Terminale principale in acciaio Inox, corredato di alimentatore separato costituito da apposito contenitore, che può essere collocato in zona pericolosa fino ad una distanza di

Dettagli

ADATTATORI INGRESSI DIRETTI CODICI BINARI D2BIN-M e D2BIN-S

ADATTATORI INGRESSI DIRETTI CODICI BINARI D2BIN-M e D2BIN-S ADATTATORI INGRESSI DIRETTI CODICI BINARI D2BIN-M e D2BIN-S CONSIDERAZIONI GENERALI L adattatore principale D2BIN-M e quelli supplementari D2BIN-S sono la soluzione ideale per interfacciare ingressi diretti,

Dettagli

Smart Dupline Gateway SBWEB BACnet Modello SB2WEB24

Smart Dupline Gateway SBWEB BACnet Modello SB2WEB24 Smart Dupline ateway SWE Cnet Modello S2WE24 Controller Cnet per sistemi HVC e sistemi d illuminazione Porta per comunicazioni Cnet/IP e Modbus/ TCP Porta Modbus-RTU master RS485 per il collegamento dei

Dettagli

Manuale per la configurazione dei dispositivi radiofrequenza quando utilizzati con il sistema antintrusione via bus Istruzioni

Manuale per la configurazione dei dispositivi radiofrequenza quando utilizzati con il sistema antintrusione via bus Istruzioni Eikon Arké Idea Plana 20493 19493 16943 14493 Manuale per la configurazione dei dispositivi radiofrequenza quando utilizzati con il sistema antintrusione via bus Istruzioni Il presente manuale è necessario

Dettagli