Elpro 10 D.S.A. Dis. N LIBRETTO DI ISTRUZIONI INSTRUCTIONS MANUEL D INSTRUCTION

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Elpro 10 D.S.A. Dis. N. 3442 LIBRETTO DI ISTRUZIONI INSTRUCTIONS MANUEL D INSTRUCTION"

Transcript

1 LRETTO D STRUZ PER AUTOMAZ TRFASE/MOFASE SU CANCELL SCORREVOL - D.S.A. (Dispositivo Sicurezza Autotest) - FRENO ELETTRCO - FUNZE PASSO PASSO - UOMO PRESENTE - APERTURA PEDALE pag. 1, 2, 3, 4, 11, 12 G NSTRUCTS TO SUT THREE- AND SNGLE-PHASE AUTOMATS FOR SLDNG GATES - D.S.A. (Autotest Safety Device) - ELECTRC RAKE - STEP Y STEP - HOLD- SWTCHED (DEADMAN) CTROL - PEDESTRAN OPENNG page 1, 5, 6, 7, 11, 12 F MANUEL D NSTRUCT POUR AUTOMATS TRPHASEES/MOPHASEES SUR PORTALS COULSSANTS - D.S.A. (Dispositif Sécurité Autotest) - FREN ELECTRQUE - FCT PAS-PAS - HOMME MORT - OUVERTURE PET page 1, 8, 9, 10, 11, 12 s.n.c. Via Mantova, 177/A - C.P Cerea (Verona) taly Tel r.a. - Fax

2 PER CANCELL SCORREVOL TRFASE/MOFASE, C FRENO ELETTRCO E D.S.A MORSETTO PER L COLLEGAMENTO PULSANTERA PULN 3 400V 230V CAMO TENSE D.S.A. FUSLE LAMPEGGATORE 630mA REGOLATORE FORZA FRENO A SCATTO FUSLE 1A A PROTEZE USCTA 24V MORSETT CNETTORE FRENO TRASFORMATORE DP-SWTCH PAUSA - + TEMPO D LAVORO APRE/CHUDE ALMENTAZE 24V 1 CANALE ELPRO 10 F RELÈ APRE FUSLE D LOGCA 1A SUPPORTO SCHEDNA RADO COMANDO MCROPROCESSORE RELÈ CHUDE RELÈ LNEA SCHEDA SOTTO TENSE D.S.A. LED CTATTO N.C. COSTA D SCUREZZA USCTA 24V TRASMETTTORE FOTOCELLULE MORSETTO MASSA A TERRA FUSL ALTA TENSE COMUNE NEUTRO FASE 3 7 CTATTO N.C. FOTOCELLULE COMUNE CTATTO APRE N.A. CTATTO CHUDE N.A. CTATTO LOCCO N.C. CTATTO RADO FNECORSA CHUSURA N.C. 3 4 COMUNE FNECORSA APERTURA N.C. SPA 24V - 3W max. USCTA 24V - Carico max: n 2 coppie di fotocellule n 1 radio ricevente USCTA ALMENTAZE ELETTROSERRATURA M MOTORE ELETTRCO MOFASE M MOTORE ELETTRCO TRFASE LAMPEGGATORE 230V 25W max ALMENTAZE 230V MOFASE ALMENTAZE V TRFASE TUTTE LE MANOVRE APRE, CHUDE E NVERTE LA MARCA CTATTO RADO C 1 MPULSO: APERTURA PEDALE C 2 MPULS: APERTURA COMPLETA PASSO PEDALE N..: quando si devono usare più coppie di fotocellule, di quelle ammesse, si deve ricorrere ad un trasformatore ausiliare posto esternamente al programmatore. N..: questo programmatore è collaudato per aprire cancelli solo con accessori Fadini. La ditta costruttrice non risponde di garanzia nell utilizzo di accessori o applicazioni varie, non autorizzate dalla ditta stessa. 2

3 PER CANCELL SCORREVOL TRFASE/MOFASE, C FRENO ELETTRCO E D.S.A. PROGRAMMATORE ELPRO 10 D.S.A. PER CANCELL SCORREVOL TRFASE/MOFASE FUNZ: AUTOMATCO - UOMO PRESENTE - APERTURA PARZALE - PASSO PASSO - MANUALE 3 PULSANT - AUTOCTROLLO FOTOCELLULE SCUREZZA - COSTA ANTCVOGLAMENTO - USCTA ELETTROSERRATURA - FRENATURA REGOLALE ELETTRCAMENTE. DESCRZE DEL FUNZAMENTO PROGRAMMATORE ELETTRCO PER SCORREVOL DSPOSTVO D SCUREZZA FOTOTEST D.S.A.: l collegamento ai morsetti n della scheda D.S.A. vanno ad alimentare a 24V il trasmettitore della fotocellula. Nel caso siano applicate più fotocellule in una installazione i collegamenti vanno eseguiti in parallelo, mentre per i ricevitori delle fotocellule vanno alimentati collegandosi all uscita 24V della morsettiera base n l contatto delle fotocellule va sempre alla morsettiera base n Eseguiti i collegamenti si deve impostare le levette n del dip-switch - - come descritto nella regolazione dispositivi di sicurezza impianto. REGOLAZE NTERVENTO COSTA D SCUREZZA D.S.A.: l collegamento N.C. ai morsetti n della scheda D.S.A. riguarda la costa di sicurezza. Nel caso siano applicate più coste di sicurezza, l impianto va eseguito in serie. Ogni volta che la costa interviene perché incontra un ostacolo, l automatismo inverte la corsa per un breve tratto in modo da consentire la liberazione dell ostacolo. L inversione di marcia viene programmata impostando le levette n del dip-switch - - come descritto nella regolazione intervento costa. ELETTROSERRATURA: La connessione viene effettuata tramite gli appositi morsetti REGOLAZE FORZA D FRENATURA: La forza di frenatura viene impostata tramite l'apposito regolatore a scatto da uno a cinque posizioni (optional). l regolatore a scatto viene inserito nell apposito connettore posizionato sulla scheda elettronica. Code REGOLATORE A SCATTO FORZA FRENO CNETTORE FRENO USCTA ALMENTAZE ELETTROSERRATURA PÙ FORZA MENO FORZA _ LOGCA D FUNZAMENTO DEL PROGRAMMATORE: l temporizzatore del tempo di lavoro APRE/CHUDE deve essere superiore alla corsa del cancello. Per il temporizzatore di PAUSA, la regolazione va fatta a seconda delle esigenze di sosta. Dato l impulso, si accende il lampeggiatore di segnalazione e dopo tre secondi parte l automazione. Durante la pausa il lampeggiatore funziona, a cancello chiuso il lampeggiatore funziona ancora per tre secondi. Per togliere il tempo di segnalazione in apertura (prelampeggio), agire sul DP-SWTCH "" levetta n 4. LED D AUTODAGNOSTCA: LED n. 1: Si illumina quando la scheda è sotto tensione. LED n. 2: "Fotocellule" normalmente illuminato. Si spegne soltanto con ostacolo interposto tra le fotocellule. LED n. 3: "Apre" si illumina premendo il relativo pulsante. LED n. 4: "Chiude" si illumina premendo il relativo pulsante. LED n. 5: "locco" normalmente illuminato. Si spegne se viene premuto il relativo pulsante. LED n. 6: "Radio" si illumina ad ogni impulso proveniente dal radiocomando o da eventuali pulsanti. LED n. 7: "Finecorsa chiusura" si spegne a cancello completamente chiuso. LED n. 8: "Finecorsa apertura" si spegne a cancello completamente aperto. AVVERTENZE D COLLEGAMENTO: 1) l programmatore deve essere installato in un luogo asciutto. Se viene installato all aperto occorre una ulteriore scatola di protezione per proteggerlo dai raggi solari o dalla pioggia. 2) Tutto l impianto va collegato a massa terra. 3) Se non si usano le fotocellule fare il ponte tra i morsetti ) Per installare due coppie di fotocellule i collegamenti si fanno in serie con il contatto normalmente chiuso 1-2; se installate una a fianco all altra vanno incrociate a coppie, proiettore con affianco il ricevitore dell altra coppia. 5) Se non si usa nessuna pulsantiera fare il ponte tra i morsetti ) Prima del programmatore applicare un interruttore magneto-termico differenziale del tipo 0,03 A ad alta sensibilità. 7) Per i motori elettrici monofase usare cavi non inferiori a 1,5 mm². 8) L uscita 24 V~ ai morsetti 9-10 è prevista solamente per alimentare n 2 coppie di fotocellule più n 1 radio ricevente. Si deve ricorrere ad un trasformatore ausiliare posto esternamente al programmatore per avere più di due coppie di fotocellule o più radio riceventi. MANCATO FUNZAMENTO DEL PROGRAMMATORE: 1) Controllare la tensione di alimentazione che sia 230 V monofase. 2) Controllare i fusibili dell alta tensione. 3) Controllare i fusibili di bassa tensione. 4) Controllare le fotocellule che siano in contatto normalmente chiuso. 5) Controllare che non ci sia una caduta di tensione tra il programmatore e il motore elettrico. 3

4 PER CANCELL SCORREVOL TRFASE/MOFASE, C FRENO ELETTRCO E D.S.A. MPOSTAZE PROGRAMMA ELPRO 10 D.S.A. DP-SWTCH DP-SWTCH COMANDO GENERALE. Levette n DP-SWTCH N 1 = FOTOCELLULA FERMA N APERTURA N 1 = FOTOCELLULA N FERMA N APERTURA NVERTE N CHUSURA N 2 = RADO N NVERTE N APERTURA N 2 = RADO NVERTE N 3 = CHUDE N AUTOMATCO N 3 = N CHUDE N AUTOMATCO N 4 = C PRELAMPEGGO N 4 = SENZA PRELAMPEGGO N 5 = RADO PASSO - PASSO C LOCCO NTERMEDO N 5 = RADO NVERTE A CANCELLO N MOVMENTO N 6 = FUNZAMENTO "UOMO PRESENTE", ESCLUDERE RCHUSURA AUTOMATCA DP-SWTCH n.3 N 6 = FUNZAMENTO NORMALE "UOMO PRESENTE": qualsiasi manovra di apertura e chiusura, necessita di mantenere chiuso il contatto del relativo pulsante o selettore fino a compimento dell'operazione. DP-SWTCH REGOLAZE PER "APERTURA PEDALE". Levette n. 7-8 DP-SWTCH l pulsante "APRE" (morsetto n.4) alla prima pressione apre la misura impostata con le levette n. 7-8; con una seconda pressione apre completamente il cancello. apertura completa apre 1 metro apre 1,5 metri apre 2 metri DP-SWTCH REGOLAZE DSPOSTV SCUREZZA MPANTO. Levette n DP-SWTCH SCHEDA "D.S.A." MORSETT D COLLEGAMENTO TRASMETTTORE FOTOCELLULE n N 9 = CTROLLO FOTOCELLULE PRMA NZO MOVMENTO CANCELLO (fototest trasmettitore fotocellula connesso apposita uscita) N 9 = FUNZAMENTO SENZA FOTOTEST N 10 = CTROLLO ALLNEAMENTO FOTOCELLULE CHE SANO LERE PRMA DEL MOVMENTO N 10 = FUNZAMENTO SENZA CTROLLO DP-SWTCH REGOLAZE NTERVENTO COSTA. Levette n DP-SWTCH SCHEDA "D.S.A." MORSETT D COLLEGAMENTO COSTA SCUREZZA n inverte 5 cm inverte 10 cm inverte 15 cm inverte 30 cm N..: l programmatore elettronico è stato realizzato per qualsiasi motorizzazione scorrevole con accessori FADN. l costruttore non è responsabile dell'utilizzo del programmatore in altre applicazioni con accessori non compatibili FADN, di manomissioni della scheda elettronica e di eventuali danni causati. Accertarsi che tutti i collegamenti elettrici siano eseguiti secondo lo schema allegato. Collegata l alimentazione trifase 230/400V - 50Hz ai morsetti , si deve accendere il led rosso n 1, il quale da il segnale che la scheda è sotto tensione. Controllare le levette del DP-SWTCH "" in modo che corrispondano a tutte le esigenze di installazione. 4

5 Made in taly /25/06/C MOD. E010F COMELT POT. 80VA 50/60Hz PR: V SEC: 24V - 1A 2 D.S.A ELPRO 10 F _ COMPENT 1 - Trasformatore (Vin= V - Vout 24V - 1A) 2 - Morsetto per il collegamento della pulsantiera Pulin Dip-switch 4 - nnesto scheda radio comando 5 - Scheda D.S.A. (Dispositivo Sicurezza Autotest) 6 - Led di autodiagnostica 7 - Morsetti per il collegamento elettrico 8 - Morsetto per il collegamento elettroserratura 9 - Levetta cambio tensione 400V - 230V 10 - Connettore freno 11 - Regolatore forza freno a scatto 12 - Morsetto per il collegamento massa a terra 13 - Fusibili alta tensione 14 - Morsetti per il collegamento elettrico G COMPENTS 1 - Transformer (Vin= V - Vout 24V - 1A) 2 - Terminal to connect the push buttons Pulin Dip-switch 4 - Remote control card connector 5 - D.S.A. card (Autotest Safety Device) 6 - Fault detecting leds 7 - Terminal board 8 - Electric lock terminals 9 - Voltage changeover switch 400V - 230V 10 - rake connector 11 - rake force adjustable switch 12 - Earth connection 13 - High voltage fuses 14 - Terminal board F COMPOSANTS 1 - Transformateur (Vin= V - Vout 24V - 1A) 2 - orne pour le raccordement du bornier Pulin Dip-switch 4 - Enfichage carte radio commande 5 - Carte D.S.A. (Dispositif Sécurité Autotest) 6 - Led de auto-controle 7 - ornes pour le raccordement électrique 8 - orne pour le raccordement de la serrure électrique 9 - Commutateur change tension 400V - 230V 10 - Connecteur frein 11 - Reglage force frein 12 - orne pour la mise à la terre 13 - Fusibles haute tension 14 - ornes pour le raccordement électrique DAT TECNC Alimentazione 230/400V - 50Hz TECHNCAL SPECFCATS Supply voltage 230/400V - 50Hz DNEES TECHNQUES Alimentation 230/400V - 50Hz Uscita tensione 230V - 25W Voltage output 230V - 25W Sortie tension 230V - 25W Uscita bassa tensione 24V - 10W Low voltage output 24V - 10W Sortie basse tension 24V - 10W Potenza in uscita M.E. mass. 1'100W E.M. max. power output 1'100W Puissance en sortie M.E. max. 1'100W Fusibili di linea Mains fuses Fusibles de ligne Fusibili secondari 1A - 630mA Secondary fuses 1A - 630mA Fusibles supplémentaires 1A - 630mA Comando Apre - Stop - Chiude Logic Open - Stop - Close Commande Ouvre - Arrêt - Ferme Dimensioni contenitore 280 x 200 x 110mm ox dimensions 280 x 200 x 110mm Dimensions boîte progr. 280 x 200 x 110mm Grado di protezione P 473 Protection standards P 473 Degré de protection P 473 Relè Elesta marchio VDE-CSA-DEMCO-SEV 10A - 230V 4A - 400V Elesta relay approval marks VDE-CSA-DEMCO-SEV Relais Elesta marque 10A - 230V 4A - 400V VDE-CSA-DEMCO-SEV 10A - 230V 4A - 400V TRASFORMATORE Potenza 80VA TRANSFORMER Power rate 80VA TRANSFORMATEUR Puissance 80VA Nucleo magnetico 1,5W / Spess. 0,50 Magnetic core 1,5W / 0.50 Thick. Noyau magnétique 1,5W / Epaiss. 0,50 Tensione 0-230V Voltage 0-230V Tension 0-230V Uscita V Outputs V Sortie V Frequenza di esercizio 50 / 60Hz Working frequency 50 / 60Hz Fréquence de service 50 / 60Hz solamento 4 Kv x 1' nsulation 4 Kv x 1' solement 4 Kv x 1' N..: N.W.: N..: per applicazioni speciali, ad esempio accensioni For special applications ie. to switch on lights - CCTV pour des applications spéciales, comme allumage luci, telecamere, ecc, bisogna usare RELÈ STATC, etc, SOLD STATE RELAYS are recommended to des lumières, caméras, ecc, il faut utiliser des altrimenti con relè normali si creano disturbi al prevent the micro-processor from being affected. RELAS STATQUES. Avec les relais normaux on peut microprocessore. avoir des brouillages sur le microprocesseur. 11

6 Elpro 10 D.S.A G - F - Prima dell'installazione da parte di personale tecnico qualificato, si consiglia di prendere visione del Libretto Normative di Sicurezza che la Meccanica Fadini mette a disposizione. Please note that installation must be carried out by qualified technicians following Meccanica Fadini's Safety Norms Manual. L'installation doit être effectuée par un technicien qualifié suivant le manuel des Normes de Sécurité de Meccanica Fadini. Direttiva 2003/108/CE Smaltimento dei materiali elettrici ed elettronici VETATO GETTARE NE RFUT MATERAL NOCV PER L'AMENTE G 2003/108/CE Directive for waste electrical and electronic equipments DSPOSE OF PROPERLY ENVRMENT-NOXOUS MATERALS F Directive 2003/108/CE Elimination des matériels Electriques et Electroniques NTERDT JETER DANS LE DECHETS LES MATERELS NUSLES POUR L'ENVRNEMENT meccanica FADN Via Mantova 177/A - C.P Cerea (Verona) taly - Tel Fax La ditta costruttrice si riserva di apportare modifiche al presente libretto senza preavviso 12

Dis. N. LIBRETTO DI ISTRUZIONI INSTRUCTIONS NOTICES D INSTRUCTION ANLEITUNG FOLLETO DE INSTRUCCIONES HANDLEIDING

Dis. N. LIBRETTO DI ISTRUZIONI INSTRUCTIONS NOTICES D INSTRUCTION ANLEITUNG FOLLETO DE INSTRUCCIONES HANDLEIDING LBRETTO D STRUZON MONOFASE PER SCORREVOLE NYOTA 115 - FUNZONE PASSO PASSO - UOMO PRESENTE - APERTURA PEDONALE - LUCE D CORTESA - DAGNOSTCA A LED LUMNOS - SPA D SEGNALAZONE DELLO STATO DELL AUTOMAZONE -

Dettagli

I LIBRETTO D ISTRUZIONI

I LIBRETTO D ISTRUZIONI I LIBRETTO D ISTRUZIONI 10-2003 Lineagrafica FIBO 300 ISTRUZIONI DA SEGUIRE PER L INSTALLAZIONE DELL AUTOMAZIONE SCORREVOLE PER UNA PERFETTA APPLICAZIONE E FUNZIONALITA DEL FIBO 300 SI RACCOMANDA DI SEGUIRE

Dettagli

MEC 200. Apricancello elettromeccanico scorrevole

MEC 200. Apricancello elettromeccanico scorrevole MEC 200 Apricancello elettromeccanico scorrevole Installazione verticale o orizzontale Trasmissione e accoppiamento vite-corona in bagno d olio interamente supportato su cuscinetti Libretto d istruzioni

Dettagli

LIBRETTO D ISTRUZIONI

LIBRETTO D ISTRUZIONI I LIBRETTO D ISTRUZIONI APRICANCELLO SCORREVOLE ELETTROMECCANICO girri 130 VISTA IN SEZIONE DEL GRUPPO RIDUTTORE GIRRI 130 ELETTROMECCANICO PER CANCELLI SCORREVOLI COPERCHIO COFANO SUPPORTO COFANO SCATOLA

Dettagli

SCHEDA COMANDO PER MOTORE MONOFASE TRIFASE 230 / 400 Vac

SCHEDA COMANDO PER MOTORE MONOFASE TRIFASE 230 / 400 Vac SCHEDA COMANDO PER MOTORE MONOFASE TRIFASE 230 / 400 Vac LOGICA CON MICROPROCESSORE STATO DEGLI INGRESSI VISUALIZZATO DA LEDs PROTEZIONE INGRESSO LINEA CON FUSIBILE FUNZIONE INGRESSO PEDONALE CIRCUITO

Dettagli

Libretto d'istruzioni

Libretto d'istruzioni Automazione oleodinamica interrata per cancelli a battente VERSIONE DI SERIE: Rotazione dell'anta 1 oppure 1 Centralina e martinetto idraulico compatti interni Versione Normale o con Blocco bidirezionale

Dettagli

Q71A. 230V ac Q71A. CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLO BATTENTE Manuale di installazione e uso

Q71A. 230V ac Q71A. CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLO BATTENTE Manuale di installazione e uso Q71A CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLO BATTENTE Manuale di installazione e uso 230V ac Q71A Centrale di gestione per cancello battente 230Vac ad 1 o 2 ante Programmazione semplificata del ciclo di funzionamento

Dettagli

ISTRUZIONE D USO AT 7070

ISTRUZIONE D USO AT 7070 ISTRUZIE D USO Apparecchiatura di comando per motore a traino AT 7070 ATTENZIE!! Prima di effettuare l'installazione, leggere attentamente questo manuale che è parte integrante di questa confezione. I

Dettagli

NUPI 66. Libretto d'istruzioni. GB - Instructions manual F - Notices d instructions

NUPI 66. Libretto d'istruzioni. GB - Instructions manual F - Notices d instructions NUPI 66 Apricancello oleodinamico per l applicazione su due antediameter ø100mm Stroke 500 mm Stroke 800 mm Libretto d'istruzioni pag. 1-8 I GB - Instructions manual F - Notices d instructions pages 9-16

Dettagli

ORION-S - MANUALE D USO - Centrale trifase/monofase 380/220V fino a 2CV. Principali applicazioni: AUTOMAZIONI A UN MOTORE CANCELLI SCORREVOLI

ORION-S - MANUALE D USO - Centrale trifase/monofase 380/220V fino a 2CV. Principali applicazioni: AUTOMAZIONI A UN MOTORE CANCELLI SCORREVOLI ORION-S - MANUALE D USO - Centrale trifase/monofase 380/220V fino a 2CV Principali applicazioni: AUTOMAZIONI A UN MOTORE CANCELLI SCORREVOLI PORTE AD IMPACCHETTAMENTO Alcune caratteristiche: RILEVAZIONE

Dettagli

I LIBRETTO D ISTRUZIONI

I LIBRETTO D ISTRUZIONI I LIBRETTO D ISTRUZIONI BaRRI 88 SBARRA IDRAULICA PER PASSAGGI STRADALI VISTA IN SEZIONE DEL GRUPPO MOVIMENTO BARRIERA STRADALE 70 ARMADIO ALLUMINIO ADESIVO DI RICONOSCIMENTO PORTIERA ATTACCO TIPO ESPANDER

Dettagli

HINDI 880 Sprint. Apricancello oleodinamico completo per due ante. Libretto d istruzioni

HINDI 880 Sprint. Apricancello oleodinamico completo per due ante. Libretto d istruzioni HINDI 880 Sprint Apricancello oleodinamico completo per due ante Libretto d istruzioni I APRICANCELLO OLEODINAMICO automazione oleodinamica per cancelli battente con 1,80 m per anta ATTACCO FORCELLA STELO

Dettagli

NYOTA 115. I - Libretto d istruzioni. GB - Instruction manual F - Notice de montage D - Betriebsanleitung. Apricancello elettromeccanico

NYOTA 115. I - Libretto d istruzioni. GB - Instruction manual F - Notice de montage D - Betriebsanleitung. Apricancello elettromeccanico NYOTA 115 Apricancello elettromeccanico Per cancelli scorrevoli I - Libretto d istruzioni pag. 1-10 GB - Instruction manual F - Notice de montage D - Betriebsanleitung pages 11-20 page 21-30 Seiten 31-40

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONI MOTORE PER CANCELLO SCORREVOLE

MANUALE D ISTRUZIONI MOTORE PER CANCELLO SCORREVOLE MANUALE D ISTRUZIONI MOTORE PER CANCELLO SCORREVOLE BM_500B-7 BM_500M-7 Indice 1. Dotazione. 2 2. Funzioni. 3 3. Installazione. 3 4. Programmazione. 9 5. Specifiche tecniche. 13 6. Manutenzione. 13 7.

Dettagli

CENTRALINA CT INVERTER AM TRIFASE Quadro di comando programmabile per portoni scorrevoli con tecnologia ad inverter

CENTRALINA CT INVERTER AM TRIFASE Quadro di comando programmabile per portoni scorrevoli con tecnologia ad inverter CENTRALINA CT INVERTER AM TRIFASE Quadro di comando programmabile per portoni scorrevoli con tecnologia ad inverter ATTENZIONE!! IL MOTORE DEVE ESSERE COLLEGATO A TRIANGOLO. Guida per l installazione 1.

Dettagli

Versione Radio Integrata. 230 Vac -1- 230 Vac -2- Lampeggiante Lampeggiante MOT comune MOT chiude MOT apre -3- -4- -5- -6- -7-

Versione Radio Integrata. 230 Vac -1- 230 Vac -2- Lampeggiante Lampeggiante MOT comune MOT chiude MOT apre -3- -4- -5- -6- -7- Centrale monofase per 1 motore 230 Vac. Cancelli scorrevoli, porte basculanti, serrande. 3 velocità di rallentamento, apprendimento tempi automatico, 4 modi di funzionamento, gestione codici radio integrato.

Dettagli

START-S1-UP-AN. RoHS. Istruzioni ed avvertenze. Lampeggiante 230Vac. 14 Polo antenna - 13 Polo antenna + 17 CHIUDE / STOP. con scheda.

START-S1-UP-AN. RoHS. Istruzioni ed avvertenze. Lampeggiante 230Vac. 14 Polo antenna - 13 Polo antenna + 17 CHIUDE / STOP. con scheda. Centrale monofase per motori 230 Vac. Per tapparelle, tende e serrande. Con radio ricevitore 433Mhz. Versione normale, Uomo Presente o con gestione ANemometro START-S1-UP-AN Istruzioni ed avvertenze 230Vac

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO CODICI RADIO TRASMETTITORE JUBI 433

ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO CODICI RADIO TRASMETTITORE JUBI 433 I ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO CODICI RADIO JUBI 433 RICEVITORE DA ESTERNO AD AUTOAPPRENDIMENTO. SPECIFICA PER LA COMPOSIZIONE DEL CODICE E LA SUA FUNZIONALITÀ Dis. N. 3706 RADIO RICEVENTE DA ESTERNO LED

Dettagli

CTR29 MANUALE TECNICO GENERALE

CTR29 MANUALE TECNICO GENERALE CTR29 MANUALE TECNICO GENERALE A) - Destinazione dell apparecchiatura Quadro elettronico adibito al comando di 1 motore asincrono monofase alimentato a 230 vac destinato all automazione di una tapparella

Dettagli

LINCE ITALIA S.p.A. MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008

LINCE ITALIA S.p.A. MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 Radio RX4 Ricevitore Art.: 1780 MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY SOMMARIO 1 Generalità...3 2 Caratteristiche Tecniche...3

Dettagli

CENTRALINA TC1000-L Quadro di comando programmabile per serrande metalliche e porte sezionali

CENTRALINA TC1000-L Quadro di comando programmabile per serrande metalliche e porte sezionali CENTRALINA TC1000-L Quadro di comando programmabile per serrande metalliche e porte sezionali Manuale d installazione 1. Introduzione Centralina TC1000-L Quadro di comando per programmabile per serrande

Dettagli

CENTRALE APRICANCELLO KEQ002A00 2 MOTORI MONOFASE 230VAC

CENTRALE APRICANCELLO KEQ002A00 2 MOTORI MONOFASE 230VAC ISO 9001:2000 Cert. n. 3614/1 Quality System Certified Stab.: Strada Pietra Alta 1 C.a.p. 10040 CASELETTE (TO) Italy Tel. 011/9688230-9688170 Fax 011/9688363 Partita IVA 0050659.001.7 Reg. Trib. Torino

Dettagli

Centraline AV e AV1 QUADRI DI COMANDO CON MEMORIA ESTRAIBILE

Centraline AV e AV1 QUADRI DI COMANDO CON MEMORIA ESTRAIBILE Centraline AV e AV1 QUADRI DI COMANDO CON MEMORIA ESTRAIBILE 1. Introduzione. Quadro di comando per un motore in corrente alternata con regolazione di coppia (AV1), ingresso per finecorsa o pulsanti AP/CH,

Dettagli

MEC 200 LB. Automazione elettromeccanica scorrevole per portoni sezionali, industriali ed a libro

MEC 200 LB. Automazione elettromeccanica scorrevole per portoni sezionali, industriali ed a libro MEC 200 LB Automazione elettromeccanica scorrevole per portoni sezionali, industriali ed a libro Frizione regolabile in bagno d'olio Trasmissione a catena Accoppiamento vite-corona in bagno d'olio supportata

Dettagli

CENTRALINA CT3IND Quadro di comando programmabile per cancelli scorrevoli

CENTRALINA CT3IND Quadro di comando programmabile per cancelli scorrevoli CENTRALINA CT3IND Quadro di comando programmabile per cancelli scorrevoli Guida per l installazione 1. Introduzione II quadro di comando CT 3 IND é un apparecchiatura adatta a gestire l azionamento ed

Dettagli

MC-62 Vintage. Manuale di Istruzioni. Centrale D allarme 6 Zone Filo con Esclusione o Parzializzazione e segnalazioni a LED ITALIANO

MC-62 Vintage. Manuale di Istruzioni. Centrale D allarme 6 Zone Filo con Esclusione o Parzializzazione e segnalazioni a LED ITALIANO MC-62 Vintage Centrale D allarme 6 Zone Filo con Esclusione o Parzializzazione e segnalazioni a LED ITALIANO Manuale di Istruzioni TRE i SYSTEMS S.r.l. Via del Melograno N. 13-00040 Ariccia, Roma Italy

Dettagli

DICHIARAZIONE CE DI CONFORMITÀ

DICHIARAZIONE CE DI CONFORMITÀ E45 Fabbricante: Indirizzo: DICHIARAZIONE CE DI CONFORMITÀ FAAC S.p.A. Via Calari, 0-40069 Zola Predosa BOLOGNA - ITALIA Dichiara che: L apparecchiatura elettronica E45 è conforme ai requisiti essenziali

Dettagli

RBAND/OS RBAND/OSB INTRODUZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE TRASMETTITORE DESCRIZIONE USO DEL SISTEMA - 1 -

RBAND/OS RBAND/OSB INTRODUZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE TRASMETTITORE DESCRIZIONE USO DEL SISTEMA - 1 - INTRODUZIONE DESCRIZIONE Il sistema Radioband è stato concepito per applicazioni in porte e cancelli industriali, commerciali e residenziali nei quali venga installata una banda di sicurezza. Il sistema

Dettagli

DICHIARAZIONE CE DI CONFORMITÁ

DICHIARAZIONE CE DI CONFORMITÁ DICHIARAZIONE CE DI CONFORMITÁ Fabbricante: FAAC S.p.A. Indirizzo: Via Benini, 0069 Zola Predosa BOLOGNAITALY Dichiara che: L'apparecchiatura elettronica mod. 60P è conforme ai requisiti essenziali di

Dettagli

EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIE EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0274V3.2-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale... pag.

Dettagli

QUADRO COMANDO PER MOTORIDUTTORI A 230 V 319U46IT MANUALE D INSTALLAZIONE ZA3N. Italiano

QUADRO COMANDO PER MOTORIDUTTORI A 230 V 319U46IT MANUALE D INSTALLAZIONE ZA3N. Italiano QUADRO COMANDO PER MOTORIDUTTORI A 230 V 319U46IT MANUALE D INSTALLAZIONE ZA3N IT Italiano IMPORTANTI ISTRUZIONI DI SICUREZZA PER L INSTALLAZIONE ATTENZIONE: L INSTALLAZIONE NON CORRETTA PUÓ CAUSARE GRAVI

Dettagli

fffro- EURO2MBE Gentrale di comando per cancelli a due ante e cancelli scorrevoli con ricevitore incorporato 433,92O MHz

fffro- EURO2MBE Gentrale di comando per cancelli a due ante e cancelli scorrevoli con ricevitore incorporato 433,92O MHz fffro- EURO2MBE Gentrale di comando per cancelli a due ante e cancelli scorrevoli con ricevitore incorporato 433,92O MHz Gontrol unit for double-wing gates and sliding gates with built-in receiver 433.920

Dettagli

Alimentatori per LED di segnalazione (MINILED) Power supply units for Signal LEDs (MINILED)

Alimentatori per LED di segnalazione (MINILED) Power supply units for Signal LEDs (MINILED) Alimentatori per LED di segnalazione (MINILED) Power supply units for Signal LEDs (MINILED) Alimentatori elettronici con tensione di uscita stabilizzata per moduli LED di segnalazione. Led driver with

Dettagli

QUADRO COMANDO PER MOTORIDUTTORI A 230V 319U46IT. Italiano EN FR RU. English. Français. Русский MANUALE D INSTALLAZIONE ZA3N.

QUADRO COMANDO PER MOTORIDUTTORI A 230V 319U46IT. Italiano EN FR RU. English. Français. Русский MANUALE D INSTALLAZIONE ZA3N. 319U46IT QUADRO COMANDO PER MOTORIDUTTORI A 230V Italiano English Français Русский IT EN FR RU MANUALE D INSTALLAZIONE ZA3N Italiano IT IMPORTANTI ISTRUZIONI DI SICUREZZA PER L INSTALLAZIONE ATTENZIONE:

Dettagli

Manuale per centrali GATECB12

Manuale per centrali GATECB12 Manuale per centrali GATECB12 GATECB12_r2 GATECB12 Norme generali per la sicurezza - Leggere attentamente le istruzioni prima di iniziare I installazione del prodotto e conservarle per riferimenti futuri.

Dettagli

QUADRO COMANDO PER MOTORIDUTTORI A 24V SERIE Z MANUALE D INSTALLAZIONE ZL90

QUADRO COMANDO PER MOTORIDUTTORI A 24V SERIE Z MANUALE D INSTALLAZIONE ZL90 QUADRO COMANDO PER MOTORIDUTTORI A 24V SERIE Z MANUALE D INSTALLAZIONE ZL90 IMPORTANTI ISTRUZIONI DI SICUREZZA PER L INSTALLAZIONE ATTENZIONE: L INSTALLAZIONE NON CORRETTA PUÓ CAUSARE GRAVI DANNI, SEGUIRE

Dettagli

Ricevitore RF 8 canali EIB - da incasso GW 10 798 GW 12 798 GW 14 798

Ricevitore RF 8 canali EIB - da incasso GW 10 798 GW 12 798 GW 14 798 Ricevitore RF 8 canali EIB - da incasso GW 0 798 GW 798 GW 4 798 3 8 A 3 4 5 4 0 5 9 6 7 6 Pulsante di test canali EIB 3 4 5 6 LED multifunzione LED di programmazione indirizzo fisico Tasto di programmazione

Dettagli

DICHIARAZIONE CE DI CONFORMITÁ

DICHIARAZIONE CE DI CONFORMITÁ DICHIARAZIONE CE DI CONFORMITÁ Fabbricante: Indirizzo: Dichiara che: FAAC S.p.A. Via Benini, 1-40069 Zola Predosa BOLOGNA - ITALIA L'apparecchiatura mod. 578D è conforme ai requisiti essenziali di sicurezza

Dettagli

Operazioni da svolgere sul posto

Operazioni da svolgere sul posto Operazioni da svolgere sul posto Dopo aver portato l anta già completa nel luogo finale di installazione, le uniche operazioni da compiersi sono: g) Montaggio blocco di riscontro dell elettroserratura

Dettagli

QUADRO ELETTRONICO LRX 2035 NEW READER

QUADRO ELETTRONICO LRX 2035 NEW READER QUADRO ELETTRONICO LRX 2035 NEW READER Centrale elettronica monofase, per l'automazione di serrande avvolgibili, basculanti e portoni con ricevente radio incorporata per l attuazione di comandi impartiti

Dettagli

e Universal PRO costituiscono i modelli di punta della

e Universal PRO costituiscono i modelli di punta della Le serie e Universal PRO costituiscono i modelli di punta della gamma Comparato per uso industriale. DENOMINAZIONE: Sul servocomando sono riportate le seguenti indicazioni: Marchio e nome della società

Dettagli

AUTOMAZIONE PER CHIUSURA INDUSTRIALE QUADRO COMANDO PER SERIE EMEGA ZE5 V.7 MANUALE D INSTALLAZIONE

AUTOMAZIONE PER CHIUSURA INDUSTRIALE QUADRO COMANDO PER SERIE EMEGA ZE5 V.7 MANUALE D INSTALLAZIONE AUTOMAZIONE PER CHIUSURA INDUSTRIALE QUADRO COMANDO PER SERIE EMEGA ZE5 V.7 MANUALE D INSTALLAZIONE ITALIANO ISTRUZIONI IMPORTANTI PER LA SICUREZZA DURANTE L INSTALLAZIONE ATTENZIONE: L INSTALLAZIONE NON

Dettagli

R.C.E. 36060 ROMANO D EZZELINO (VI) ITALY - via Julia 3 - tel. (+39) 0424 31804 email: info@rce-radiocomandi.it

R.C.E. 36060 ROMANO D EZZELINO (VI) ITALY - via Julia 3 - tel. (+39) 0424 31804 email: info@rce-radiocomandi.it RADIOCOMANDO DIGITALE SERIE RSL TSL a MODULAZIONE DI FREQUENZA FREQUENZA 433.920 MHz 24 bit 4 (TSL4) / 8 (TSL8) o 16 (TSL16) CANALI PORTATA 50 100 m. Certificato Rispondente alle Norme ETSI EN 300 220-1

Dettagli

robo,thor control units Instructions and warnings for the fitter Istruzioni ed avvertenze per l installatore

robo,thor control units Instructions and warnings for the fitter Istruzioni ed avvertenze per l installatore control units robo,thor nstructions and warnings for the fitter struzioni ed avvertenze per l installatore nstructions et recommandations pour l installateur Anweisungen und Hinweise für den nstallateur

Dettagli

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIONE EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0571V1.3-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale...

Dettagli

Porte sezionali Aperti alle vostre esigenze. www.normstahl.ch

Porte sezionali Aperti alle vostre esigenze. www.normstahl.ch Porte sezionali Aperti alle vostre esigenze www.normstahl.ch Auto-magic! Automazione Normstahl Magic Godetevi la comodità delle motorizzazioni Normstahl Magic. Veloce, migliore e potente - Magic include

Dettagli

I MANUALE D INSTALLAZIONE

I MANUALE D INSTALLAZIONE I MANUALE D INSTALLAZIONE MEC 800 SPECIAL APRICANCELLO A BATTENTE AD USO ESTERNO OLEODINAMICO COMPONENTI ESSENZIALI PER L APPLICAZIONE DELL AUTOMATISMO SU DI UN ANTA BULLONE TUBO FLESSIBILE 0,5 metri RACCORDO

Dettagli

Ma n u a l. istruzioni

Ma n u a l. istruzioni Ma n u a l istruzioni Ricettore radio 1 canale on /off So m m a r i o Presentazione 1 Installazione 1 Collegamento elettrico 4 Apprendimento 5 Cosa fare se 9 Caratteristiche tecniche 10 Pr e s e n t a

Dettagli

PTX-MS12TE (cod. PTXMS12T) PTX-MS12FE (cod. PTXMS12F) RIVELATORE PASSIVO DI INFRAROSSI A DOPPIO FASCIO PER ESTERNO

PTX-MS12TE (cod. PTXMS12T) PTX-MS12FE (cod. PTXMS12F) RIVELATORE PASSIVO DI INFRAROSSI A DOPPIO FASCIO PER ESTERNO PTX-MS12TE (cod. PTXMS12T) PTX-MS12FE (cod. PTXMS12F) RIVELATORE PASSIVO DI INFRAROSSI A DOPPIO FASCIO PER ESTERNO MANUALE DI INSTALLAZIE Vi ringraziamo per aver scelto di acquistare questo rivelatore

Dettagli

MOD: PRG803 L287.03 PROGRAMMATORE ELETTRONICO MONOFASE PER IL COMANDO DI PORTE E PORTONI MOTORIZZATI

MOD: PRG803 L287.03 PROGRAMMATORE ELETTRONICO MONOFASE PER IL COMANDO DI PORTE E PORTONI MOTORIZZATI PROGRAMMATORE ELETTRONICO MONOFASE PER IL COMANDO DI PORTE E PORTONI MOTORIZZATI L287.03 MOD: PRG803 CARATTERISTICHE TECNICHE Pag. 2 AVVERTENZE Pag. 3 ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE Pag. 3 MONTAGGIO CONTENITORE

Dettagli

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl Serie CF3q < Apparecchiatura di controllo di fiamma > SAITEK srl www.saitek.it info@saitek.it Casalgrande (RE) ITALY Tel. +39 0522 848211 Fax +39 0522 849070 CONTROLLO DI FIAMMA SERIE C F 3 Q pag. 1 di

Dettagli

Cenfrq e LE K2 I LE K2K

Cenfrq e LE K2 I LE K2K MANUALE DI SERVIZIO Cenfrq e LE K2 I LE K2K Le centrali serie K2, uno dei modelli più compatti della linea di centrali Lince, possono offrire, se usate in modo adeguato, lo stesso grado di sicurezza e

Dettagli

Centrale d allarme monozona Mod. EA-104

Centrale d allarme monozona Mod. EA-104 XON Electronics Manuale Utente EA104 Centrale d allarme monozona Mod. EA104! Attenzione prodotto alimentato a 220V prima di utilizzare, leggere attentamente il manuale e particolarmente le Avvertenze a

Dettagli

l'apricancello Made in Italy NYOTA 5 LISTINO PREZZI 0 N. CODICE FIGURA N. ART. DENOMINAZIONE QUANTITÀ LISTINO PREZZI 50 Chiave registro frizione mod.,65 50 Condotto passa cavi elettrici,09 503 3 Ghiera

Dettagli

MPD-1CV BLE L322 MANUALE UTENTE V. 1.1

MPD-1CV BLE L322 MANUALE UTENTE V. 1.1 MPD-1CV BLE L322 MANUALE UTENTE V. 1.1 NEWLAB S.R.L. VIA GRETO DI CORNIGLIANO 6R, 16151 GENOVA TEL. +39. 010.6563305 FAX. +39. 010.6563246 1 INDICE MANUALE UTENTE V. 1.1... 1 INDICE... 2 MPD-1CV BLE (L322MA00T1A01)...

Dettagli

QUADRO ELETTRONICO LRX 2035 ALARM

QUADRO ELETTRONICO LRX 2035 ALARM QUADRO ELETTRONICO LRX 2035 ALARM Quadro elettronico che integra un controllo per motore monofase 230Vac e per Centrale di Allarme per la supervisione di 2 zone cablate. Il quadro elettronico è provvisto

Dettagli

Manuale per il collegamento e l uso RS16

Manuale per il collegamento e l uso RS16 Manuale per il collegamento e l uso RS16 Centrale 24Vdc per cancello scorrevole ACTO 404D ndice: P a g i n a Avvertenze per l installatore 1 - Caratteristiche...1 2 - Descrizione della centrale...1 3 -

Dettagli

TFPS-5 Gruppo di alimentazione indirizzato. TFPS-5 Alimentatore indirizzato. Gruppo di alimentazione TFPS-5

TFPS-5 Gruppo di alimentazione indirizzato. TFPS-5 Alimentatore indirizzato. Gruppo di alimentazione TFPS-5 Gruppo di alimentazione indirizzato Gruppo di alimentazione Gruppo di alimentazione supplementare indirizzato per sistemi di rivelazione e di segnalazione d incendio per edifici. Tensione nominale di alimentazione

Dettagli

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME ( MANUALE PROVVISORIO DI FUNZIONAMENTO ED USO CARATTERISTICHE TECNICHE) 1.0 DESCRIZIONE GENERALE DI FUNZIONAMENTO Il ricevitore AR-32 Plus,

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE ATTUATORI ELETTRICI - VB -

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE ATTUATORI ELETTRICI - VB - Valmek Snc automazione valvole industriali - Via Guido Rossa 20/22 20090 Vimodrone Mi Tel. 02-25029679 Fax 02-2504969 www.valmek.com - valmek@tin.it MANUALE DI INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE ATTUATORI ELETTRICI

Dettagli

security FBX4150W Coppia barriere 2TX+2RX

security FBX4150W Coppia barriere 2TX+2RX security FBX4150W Coppia barriere 2TX+2RX INDICE 1 ELENCO COMPONENTI PRINCIPALE Pag. 3 2 ESEMPI DI MONTAGGIO Pag. 4 MONTAGGIO CON STAFFE Pag. 5 3 ESEMPI DI ISTALLAZIONE Pag. 6 4 CONFIGURAZIONE OTTICHE

Dettagli

Dynamic 121-128. Istruzioni per il montaggio e l uso

Dynamic 121-128. Istruzioni per il montaggio e l uso Dynamic 121-128 Istruzioni per il montaggio e l uso 1 Installazione a presa diretta 1.1 Installazione diretta sull albero a molle. Innestare la motorizzazione, da destra o da sinistra a seconda del lato

Dettagli

Schema del terminale di potenza. Inverter MONOFASE 230V 0.2~0.75kW. L1 L2 P B U V W

Schema del terminale di potenza. Inverter MONOFASE 230V 0.2~0.75kW. L1 L2 P B U V W ITALIANO TT100 Adattamento dal manuale esteso dell operatore degli inverter serie TT100 Collegamenti di potenza Nei modelli con ingresso trifase, collegare i terminali R/L1, S/L2 e T/L3 alla linea trifase

Dettagli

AUTOMAZIONE PER BARRIERE STRADALI

AUTOMAZIONE PER BARRIERE STRADALI AUTOMAZIONE PER BARRIERE STRADALI ATTENZIONE!! Prima di effettuare l'installazione, leggere attentamente questo manuale che è parte integrante di questa confezione. I nostri prodotti se installati da personale

Dettagli

L interruttore LED è su ON? Impostare su ON (vedi sezione 8.3) ------ Correggere i collegamenti. Chiamare assistenza tecnica

L interruttore LED è su ON? Impostare su ON (vedi sezione 8.3) ------ Correggere i collegamenti. Chiamare assistenza tecnica 10. CARATTERISTICHE E DIMENONI MODELLO Metodo di rilevazione Copertura Zone di rilevazione Sensibilità Velocità rilevabile Tensione Alimentazione Corrente assorbita Tempo allarme Uscite a relè Antiapertura

Dettagli

rx8m Manuale d installazione ricevitore DUEVI s.n.c. Sede legale: Via Gioberti, 7 - Piossasco (Torino)

rx8m Manuale d installazione ricevitore DUEVI s.n.c. Sede legale: Via Gioberti, 7 - Piossasco (Torino) ricevitore rx8m...hi-tech SECURITY DEVICES Manuale d installazione DUEVI s.n.c. d i M o r a & S a n t e s e Sede legale: Via Gioberti, 7 - Piossasco (Torino) Sede operativa: Via Bard, 12/A - 10142 Torino

Dettagli

DIMOSTRAZIONE APPLICATIVA IN BASE ALLA LUNGHEZZA DELL'ANTA 883 84 BB5. Freno A/C Braking O/C avec Frein O/F. 280mm. made in italy

DIMOSTRAZIONE APPLICATIVA IN BASE ALLA LUNGHEZZA DELL'ANTA 883 84 BB5. Freno A/C Braking O/C avec Frein O/F. 280mm. made in italy DIMOSTRAZIONE APPLICATIVA IN BASE ALLA LUNGHEZZA DELL'ANTA (*) 1,0m 2,0m 2,5m 4,0m IMPORTANTE: Il Pilastro e i Cardini di rotazione dell'anta devono essere idonei a sopportare il peso e l'inerzia durante

Dettagli

per PORTE AUTOMATICHE SCORREVOLI, VIE di ESODO ed USCITE di EMERGENZA

per PORTE AUTOMATICHE SCORREVOLI, VIE di ESODO ed USCITE di EMERGENZA per PORTE AUTOMATICHE SCORREVOLI, VIE di ESODO ed USCITE di EMERGENZA Operatore progettato per essere installato nelle vie di esodo e realizzato adottando soluzioni tecniche innovative che lo rendono

Dettagli

SISTEMA D ALLARME AUTOMATICO PER BOX GARAGE AUTOMATICO

SISTEMA D ALLARME AUTOMATICO PER BOX GARAGE AUTOMATICO SISTEMA D ALLARME AUTOMATICO PER BOX GARAGE AUTOMATICO Vers. 01-11-2011 LA PERFETTA INTEGRAZIONE TRA LA SICUREZZA DI UN IMPIANTO D ALLARME ED IL COMFORT DI UNA PORTA MOTORIZZATA B O X E R SISTEMA INTEGRATO

Dettagli

Porte battenti motorizzate Manuale per l utente (istruzioni originali) www.ditecentrematic.com IP2225IT

Porte battenti motorizzate Manuale per l utente (istruzioni originali) www.ditecentrematic.com IP2225IT Porte battenti motorizzate Manuale per l utente (istruzioni originali) www.ditecentrematic.com IP2225IT Indice Descrizione Pag. 1. Avvertenze generali per un funzionamento sicuro 5 2. Responsabilità del

Dettagli

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS Le centrali di allarme G-Quattro plus (4 zone) e G-Otto plus (8 zone) nascono con lo scopo di facilitare la realizzazione e la gestione di impianti di allarme di

Dettagli

BOX A3 TEST 3 20-07-2012. REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T.

BOX A3 TEST 3 20-07-2012. REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T. BOX A3 TEST 3 20-07-2012 REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T. INDICE 1 - PREMESSA...Pag. 3 2 - BOX A3 TEST PER ASCENSORI IDRAULICI...Pag. 3 2.1 FUNZIONAMENTO GENERALE...Pag. 3 2.2 MODALITA DI ESECUZIONE

Dettagli

GUIDA RAPIDA SCHEDE ELETTRONICHE

GUIDA RAPIDA SCHEDE ELETTRONICHE AUTOMAZII 12/24 V - CANCELLI GUIDA RAPIDA SCHEDE ELETTRICHE Manuale tecnico Questo documento, concepito come una Guida rapida, ha l obiettivo di facilitare il lavoro del Professionista che deve programmare

Dettagli

MANUALE USO E MANUTENZIONE AUTOMAZIONE PROSWING PER PORTE A BATTENTE MANUALE USO

MANUALE USO E MANUTENZIONE AUTOMAZIONE PROSWING PER PORTE A BATTENTE MANUALE USO MANUALE USO E MANUTENZIONE AUTOMAZIONE PER PORTE A BATTENTE TIPO AUTOMATISMO N MATRICOLA DATA MANUALE USO Destinatario ed uso del manuale Le presenti istruzioni sono destinate al gestore o all utente utilizzatore

Dettagli

Novità in fiera. www.lovatoelectric.com. pedale. Componenti modulari. Strumenti di misura digitali COMPONENTI ELETTRICI PER AUTOMAZIONE INDUSTRIALE

Novità in fiera. www.lovatoelectric.com. pedale. Componenti modulari. Strumenti di misura digitali COMPONENTI ELETTRICI PER AUTOMAZIONE INDUSTRIALE ENERMOTIVE 2007 Novità in fiera Pad. 22 Stand C01 Partenze motore e applicazioni di potenza Finecorsa, microinterruttori e interruttori a pedale Componenti modulari Strumenti di misura digitali www.lovatoelectric.com

Dettagli

BRAVO 15C REGOLATORE DI CARICA A MICROPROCESSORE PER MODULI FOTOVOLTAICI MANUALE D USO E DI INSTALLAZIONE PER IL SETTORE CIVILE

BRAVO 15C REGOLATORE DI CARICA A MICROPROCESSORE PER MODULI FOTOVOLTAICI MANUALE D USO E DI INSTALLAZIONE PER IL SETTORE CIVILE BRAVO 15C REGOLATORE DI CARICA A MICROPROCESSORE PER MODULI FOTOVOLTAICI >ITALIANO MANUALE D USO E DI INSTALLAZIONE PER IL SETTORE CIVILE TAU srl via E. Fermi, 43-36066 Sandrigo (VI) Italia - Tel ++390444750190

Dettagli

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o.

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o. L.11 IMPIANTI PER AUTOMAZIONE L.11.10 OPERATORI PER AUTOMAZIONE CANCELLI L.11.10.10 1,8 m, a vite senza fine, completo di protezione termica, spinta massima 1200 N, coppia massima 100 Nm, tempo di apertura

Dettagli

Moduli IP IPC-3008/3108 IPC-3004/3104 IPC-3002/3102

Moduli IP IPC-3008/3108 IPC-3004/3104 IPC-3002/3102 MANUALE INSTALLAZIONE Moduli IP IPC-3008/3108 IPC-3004/3104 IPC-3002/3102 Manuale Installazione v3.0.3/12 1 IP Controller System In questa guida sono contenute le specifiche essenziali di installazione

Dettagli

Keystone OM13 - Scheda di comando a 3 fili per EPI-2 Istruzioni di installazione e manutenzione

Keystone OM13 - Scheda di comando a 3 fili per EPI-2 Istruzioni di installazione e manutenzione Prima dell'installazione, leggere attentamente le seguenti istruzioni Sommario 1 Modulo opzinonale OM13: Comando a 3 fili... 1 2 Installazione... 2 3 Regolazione e configurazione della scheda OM13... 8

Dettagli

Manuale di installazione ALM-W002

Manuale di installazione ALM-W002 Manuale di installazione ALM-W002 ALM-W002 Sirena via radio - Manuale di installazione Tutti i dati sono soggetti a modifica senza preavviso. Conforme alla Direttiva 1999/5/EC. 1. Introduzione ALM-W002

Dettagli

Prodotto Descrizione Codice MDL-M3-FT10 Analizzatore di energia 0310-01-01

Prodotto Descrizione Codice MDL-M3-FT10 Analizzatore di energia 0310-01-01 MDL-M3-FT10 Analizzatore di energia Primo analizzatore di energia conforme allo standard LonWorks. Può dialogare con tutti i dispositivi dei sistemi integrati LonWorks che consentono di realizzare reti

Dettagli

SCHEDE DI FRENATURA ELETTRONICA

SCHEDE DI FRENATURA ELETTRONICA Informazioni generali I moduli di frenatura elettronici Frenomat e Frenostat sono in grado di frenare motori asincroni, sono senza manutenzione e non producono abrasione ed inquinamento. Riducono i tempi

Dettagli

INDICE. 1591016100 XV300K IT r.1.0 03.06.2011.doc XV300K 2/13

INDICE. 1591016100 XV300K IT r.1.0 03.06.2011.doc XV300K 2/13 XV300K INDICE 1 VERIFICHE PRELIMINARI GARANZIA E SMALTIMENTO... 3 2 XV300K CARATTERISTICHE D IMPIEGO... 3 3 SCELTA DEL REGOLATORE CODIFICA... 4 4 CARATTERISTICHE TECNICHE... 4 5 NORMATIVE... 5 6 INSTALLAZIONE

Dettagli

Hobbes. TESTER PER RETI LAN LANtest Pro Modello: 256652/LB. Manuale d'uso

Hobbes. TESTER PER RETI LAN LANtest Pro Modello: 256652/LB. Manuale d'uso Hobbes TESTER PER RETI LAN LANtest Pro Modello: 256652/LB Manuale d'uso GARANZIA Grazie per avere preferito un prodotto Hobbes. Per potere utilizzare al meglio il nostro tester per reti LAN vi consigliamo

Dettagli

Dispositivo di protezione wireless contro l intrappolamento Dispositivo ESPE per portoni industriali Tipo WSM / WSS...

Dispositivo di protezione wireless contro l intrappolamento Dispositivo ESPE per portoni industriali Tipo WSM / WSS... Dispositivo di protezione wireless contro l intrappolamento Dispositivo ESPE per portoni industriali Tipo WSM / WSS... Descrizione del prodotto Selezione del tipo Dispositivo di protezione wireless contro

Dettagli

PROTEZIONI. SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. sez.5. INSTALLAZIONE...6 Avvertenze...

PROTEZIONI. SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. sez.5. INSTALLAZIONE...6 Avvertenze... SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. Le sovratensioni di rete RIMEDI CONTRO LE SOVRATENSIONI... INDICE DI SEZIONE...6 Avvertenze...6 Schema di collegamento...6

Dettagli

CENTRALE DI COMANDO CONTROL UNIT CENTRALE DE COMMANDE

CENTRALE DI COMANDO CONTROL UNIT CENTRALE DE COMMANDE CENTRALE DI COMANDO CONTROL UNIT CENTRALE DE COMMANDE ISTRUZIONI ED AVVERTENZE PER L INSTALLATORE INSTRUCTIONS AND RECOMENDATIONS FOR THE INSTALLER ISTRUCTIONS ET AVERTISSEMENT POUR L INSTALLATEUR IS43

Dettagli

Centrale Elettronica LRX 2215

Centrale Elettronica LRX 2215 Centrale Elettronica LRX 2215 Centrale elettronica, per l'automazione di tapparelle e tende, con possibilità di connessione dei Sensori Vento e funzionamento tramite pulsantiera e radiocomando, per il

Dettagli

Dod Dor Over. automazioni per portoni e sistemi industriali

Dod Dor Over. automazioni per portoni e sistemi industriali Dod Dor Over automazioni per portoni e sistemi industriali Automazioni per portoni industriali La vasta gamma dei prodotti e degli automatismi DITEC, offre la possibilità di automatizzare qualsiasi apertura

Dettagli

Ditec SPRINT Automazione per porte a battente

Ditec SPRINT Automazione per porte a battente Ditec SPRINT Automazione per porte a battente (istruzioni originali) IP2185IT Manuale Tecnico www.ditecentrematic.com 4 Indice Argomento Pagina 1. Avvertenze generali per la sicurezza 6 2. Dichiarazione

Dettagli

LIBRETTO ISTRUZIONI / INSTRUCTION MANUAL EC1.24 CENTRALE PER CANCELLI SCORREVOLI A 24VDC 24VDC CONTROL UNIT FOR SLIDING GATES DL11 DL9

LIBRETTO ISTRUZIONI / INSTRUCTION MANUAL EC1.24 CENTRALE PER CANCELLI SCORREVOLI A 24VDC 24VDC CONTROL UNIT FOR SLIDING GATES DL11 DL9 LIBRETTO ISTRUZII / INSTRUCTI MANUAL EC1.24 CENTRALE PER CANCELLI SCORREVOLI A 24VDC 24VDC CTROL UNIT FOR SLIDING GATES F1 P3 M5 23 24 DL1 DL2 DL3 r a d i o m o d u l e DL6 DL10 TR1 TR2 TR3 50 50 50 0

Dettagli

IPS 100 3000VA DC/AC INVERTER. Specifiche tecniche Data sheet. 24 110Vdc 230V 50 Hz

IPS 100 3000VA DC/AC INVERTER. Specifiche tecniche Data sheet. 24 110Vdc 230V 50 Hz IPS 100 3000VA DC/AC INVERTER 24 110Vdc 230V 50 Hz Specifiche tecniche Data sheet SPECIFICA TECNICA INVERTER 24Vdc 230V-50Hz MODELLO MODEL 100 200 500 1000 2000 3000 dati d'ingresso Input data tensione

Dettagli

CONDIZIONE INIZIALE DI FUNZIONAMENTO

CONDIZIONE INIZIALE DI FUNZIONAMENTO Centrale Elettronica LRX 2215 Centrale elettronica, per l'automazione di tapparelle e tende, con possibilità di connessione dei Sensori Vento e funzionamento tramite pulsantiera e radiocomando, per il

Dettagli

Manuale Tecnico D installazione MOTORIDUTTORI SV-MBS SV-MBQ SV-MBT SV-MQB

Manuale Tecnico D installazione MOTORIDUTTORI SV-MBS SV-MBQ SV-MBT SV-MQB Manuale Tecnico D installazione MOTORIDUTTORI SV-MBS SV-MBQ SV-MBT SV-MQB SECURVERA DI ORSINI carlo i.f.a. 00157 ROMA-VIA DEI DURANTINI 320 C/11 Sito www.securvera.it E-mail:securvera@securvera.it C.C.I.A.

Dettagli

Comfort 220.2 Automazioni per porte da garage

Comfort 220.2 Automazioni per porte da garage 1.04 Comfort 220.2 Automazioni per porte da garage Comfort 220.2 Parc 100 Special Control Command Digital Comfort Gruppo motore Comfort 220.2 84 324 Gruppo motore Comfort 220.2 con ricevente a frequenza

Dettagli

CENTRALINA ALIMENTATORE PER RIVELATORI

CENTRALINA ALIMENTATORE PER RIVELATORI CENTRALINA ALIMENTATORE PER RIVELATORI Caratteristiche tecniche generali: Alimentazione: Tensione secondaria stabilizzata: Corrente max in uscita: Potenza: Uscita carica - batteria tampone Presenza di

Dettagli

DATA LINK CONVERTER RS 232 / RS 485

DATA LINK CONVERTER RS 232 / RS 485 Via M.E. Lepido, 182-40132 BOLOGNA - Casella postale 4052 BorgoPanigale Tel.: 051 404140 - Fax: 051 402040 - WEB: www.ducat ien ergia.com DATA LINK CONVERTER RS 232 / RS 485 MANUALE UTENTE Indice 1. INTRODUZIONE...

Dettagli

CENTRALE ELETTRONICA LRS 2247

CENTRALE ELETTRONICA LRS 2247 Centrale elettronica, per l automazione contemporanea di 2 motori di tapparelle e tende da sole montati sia nello stesso rullo di trascinamento che singolarmente. La centrale è azionabile tramite pulsantiera

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI INDUSTRIALI

IMPIANTI ELETTRICI INDUSTRIALI indice ALIMENTATORE TRIFASE ALIMENTATORE CC ALIMENTATORI DL 2102AL DL 2102ALCC MODULI PULSANTE DI EMERGENZA TRE PULSANTI TRE LAMPADE DI SEGNALAZIONE CONTATTORE RELE TERMICO RELE A TEMPO SEZIONATORE SENSORE

Dettagli