Curriculum Vitae Europass

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Curriculum Vitae Europass"

Transcript

1 Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Marco Buemi Cittadinanza Italiana Data di nascita 12 Dicembre 1972 Sesso Maschile Occupazione desiderata/settore professionale Coordinatore ed Esperto Senior - diritti umani, discriminazioni, azioni positive nel mondo del lavoro, comunicazione e relazioni internazionali Date Novembre 2013 ad oggi Lavoro o posizione ricoperti Docente Docente al Master in Gender Equality e Diversity Management: 1) normativa nazionale relativa alla non discriminazione, priorità chiave e interventi di maggior rilievo. 2) la gestione delle differenze. I vantaggi per le organizzazioni. Nome e indirizzo del datore Fondazione Brodolini, Via Barberini, Roma Tipo di attività o settore Diversity Management Date Ottobre 2012 dicembre 2014 Lavoro o posizione ricoperti Ricercatore per il progetto The Gender dimension in anti-trafficking policies and prevention activities in Romania, Italy and Spain. Progetto finanziato dalla Commissione Europea Pagina 1/13 - Curriculum vitae di

2 Supporto alla stesura della context analysis, effettuazione di interviste qualitative, partecipazione a workshop e seminari di progetto, identificazione e raccolta di buone pratiche, supporto nell individuazione di stakeholders per la sottoscrizione di accordi di collaborazione, supporto alla realizzazione di toolkit e rapporti. Nome e indirizzo del datore Fondazione Brodolini, via Barberini, 50 Roma Tipo di attività o settore Trafficking, Comunicazione Date Settembre 2013 dicembre 2015 Lavoro o posizione ricoperti Membro del Comitato Scientifico relativo al progetto BEAMS Breaking down European Attitudes towards Migrant / Minority Stereotypes. Progetto finanziato dalla Commissione Europea 1) Studio sulla costruzione degli stereotipi mainstreaming 2) studio sugli stereotipi di minoranza 3) analisi della produzione culturale (popolare) dei Rom e migranti sul territorio negli ultimi vent anni 4) lavoro di sensibilizzazione sul tema della discriminazione nelle scuole 6) realizzazione di un concorso artistico nelle scuole Nome e indirizzo del datore Associazione Sucar Drom, via Laerco Guerra 23, Mantova Tipo di attività o settore Comunicazione Date Novembre 2012 ad oggi Lavoro o posizione ricoperti Membro Rappresentante italiano nel Board di Equinet per il gruppo comunicazione e strategie Nome e indirizzo del datore Equinet (European Network of Equality Bodies) Tipo di attività o settore Diritti umani europei Date Settembre 2012 ad oggi Lavoro o posizione ricoperti Docente a contratto Docente al Master di I livello sull immigrazione, sul tema Interventi istituzionali contro le discriminazioni in Italia e nell UE Nome e indirizzo del datore Università Ca Foscari, Venezia Tipo di attività o settore Diversità Management, Immigrazione Date Gennaio 2012 ad oggi Lavoro o posizione ricoperti Membro del direttivo Pagina 2/13 - Curriculum vitae di

3 Nome e indirizzo del datore Membro permanente del direttivo dell associazione Carta di Roma nata nel dicembre 2011 per dare attuazione al protocollo deontologico per una in corretta sui temi dell immigrazione, siglato dal Consiglio Nazionale dell Ordine dei Giornalisti (CNOG) e a Federazione Nazionale della Stampa Italiana (FNSI) nel giugno del Associazione Carta di roma, Ordine dei giornalisti Nazionale, Via Parigi 3, Roma Tipo di attività o settore Comunicazione, Giornalismo Date Novembre ad oggi Lavoro o posizione ricoperti Coordinatore Senior Coordinatore dell azione 7 Pon Gas FSE 2007/20013 Asse D Pari Opportunità e non discriminazione ob. 4.2 Identificazione, analisi e trasferimento di buone prassi in materia di non discriminazione in un ottica di benchmarking. Nome e indirizzo del datore Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per le Pari Opportunità Tipo di attività o settore Diversity management, mondo del lavoro Date Novembre gennaio 2011 Lavoro o posizione ricoperti Esperto Senior Predisposizione del piano cartaceo ed audiovisivo riguardanti la lotta allo stigma nell ambito della salute mentale Nome e indirizzo del datore Ministero del Lavoro - ISFOL Tipo di attività o settore Diversity Management, Comunicazione Date Novembre 2010 Giugno 2011 Lavoro o posizione ricoperti Coordinatore Coordinatore del progetto europeo PROGRESS, Reti territoriali contro le discriminazioni per incrementare il network territoriale contro le discriminazioni, responsabile dei seminari, workshops ed il concorso fotografico Diversità urbana. Il progetto è stato finanziato Dalla Commissione Europea. Nome e indirizzo del datore Presidenza del Consiglio dei Ministri Tipo di attività o settore Progettazione europea, Comunicazione Date Novembre 2009 Giugno 2010 Lavoro o posizione ricoperti Coordinatore di progetto Nome e indirizzo del datore Coordinatore per il progetto europeo PROGRESS Diversità come valore. Responsabile dei seminari di, workshops e campagna di comunicazione. Progetto finanziato dalla Commissione Europea. Presidenza del Consiglio dei Ministri Pagina 3/13 - Curriculum vitae di

4 Tipo di attività o settore Progettazione europea, Comunicazione Date Settembre 2009 Lavoro o posizione ricoperti Docente a contratto Docente al MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Nome e indirizzo del datore Università Bocconi - Milano Tipo di attività o settore Diversity Management Date Marzo 2009 Novembre 2011 Lavoro o posizione ricoperti Coordinatore ed Esperto Senior Coordinatore dell azione 5 Pon Gas FSE 2007/20013 Asse D Pari Opportunità e non discriminazione ob. 4.2 Azioni di sensibilizzazione e diffusione dei vantaggi derivanti da azioni di rafforzamento dei gruppi discriminati rivolte al tessuto associativo, alle organizzazioni non governative, al partenariato istituzionale, economico e sociale Nome e indirizzo del datore Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per le Pari Opportunità Tipo di attività o settore Tipo di attività o settore Fondi Strutturali Europei, comunicazione, Diversità Management Lavoro o posizione ricoperti Esperto Nome e indirizzo del datore Date Marzo ad oggi coordinare il gruppo Integrazione ed azioni positive nei luoghi di lavoro instaurando rapporti bilaterali con le Organizzazioni sindacali (CGIL, CISL, UIL e UGL) e le Organizzazioni datoriali (Confindustria, Confartigianato, Confapi). organizzare seminari in materia di sociale d impresa e di discriminazioni nel mondo del lavoro; collaborare con l Ufficio per la definizione di strategie nazionali di integrazione, prevenzione e rimozione delle discriminazioni nei luoghi di lavoro; ideatore e responsabile del 1 Premio Nazionale per le buone pratiche aziendali in tema di integrazione dei lavoratori stranieri; ideatore e responsabile del Career Forum diversità al lavoro ; coordinatore del forum media ed immigrazione ; curatore delle relazioni esterne tra l Ufficio, gli Special Bodies europei ed altre Organizzazioni internazionali (FRA, OSCE, ILO, Commissione Europea, Equinet, Consiglio d Europa); relatore in convegni, seminari, corsi di nazionali ed internazionali su tematiche riguardanti: immigrazione; integrazione; discriminazioni; discriminazioni sul lavoro; diversità management. Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per le Pari Opportunità - Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali Tipo di attività o settore Diversità Management, Mondo del lavoro Pagina 4/13 - Curriculum vitae di

5 Date Gennaio 2008 Lavoro o posizione ricoperti Docente a contratto Incarico di docenza a contratto di Sociologia delle Relazioni Internazionali nel Master di Comunicazione interculturale e gestione dei conflitti con a distanza e seminari in presenza all Università degli studi di Verona. Il Master ha lo scopo di formare professionisti in grado di cogliere i rischi e le opportunità insite nella vita in un contesto pluralistico e multiculturale, in modo da saper individuare, mediare e gestire con competenza conflitti e potenzialità di crescita e di arricchimento. Nome e indirizzo del datore Università degli Studi di Verona Tipo di attività o settore Formazione, Diversity management Date Febbraio 2008 ad oggi Lavoro o posizione ricoperti Presidente Nome e indirizzo del datore Events For Rights - Roma Tipo di attività o settore Diritti umani Fondatore e Presidente dell Associazione Events for Rights che ha come obiettivo la promozione dei diritti umani attraverso campagne di sensibilizzazione realizzate con un percorso innovativo di creatività e comunicazione. Campagne di comunicazione su: Birmania, Darfur Desaparecidos argentini e bambini soldato. Date Gennaio Maggio 2008 Lavoro o posizione ricoperti Esperto Nome e indirizzo del datore Ministero del Lavoro Tipo di attività o settore Osservatorio Membro della Commissione Nazionale Minori nella società interculturale per l Osservatorio Nazionale sull Infanzia e Adolescenza. Date Ottobre 2007 ad oggi Lavoro o posizione ricoperti Creatore ed Organizzatore Tavole rotonde, reportage, festival sui diritti umani e mostre fotografiche: sulla Birmania, Mongolia, Sudafrica e Darfur. Con il patrocinio di: Ministero degli Affari Esteri, Comune di Roma, Consiglio Italiano per i Rifugiati, Amnesty International, Fédération Internationale des ligues des droits de l Homme, Unione Forense per la tutela dei diritti dell uomo, Accademia di Santa Cecilia, info: Nome e indirizzo del datore Associazione, Events for Rights, Roma Tipo di attività o settore Comunicazione Date Settembre 2007 Ottobre 2007 Lavoro o posizione ricoperti Consulente esperto Pagina 5/13 - Curriculum vitae di

6 Progetto Lövholmen Un nuovo modello svedese. Progetto che mira a riqualificare una zona industriale di Stoccolma dal punto di vista ecologico, energetico e delle diversità culturali. Esperto e Relatore nella conferenza e vernissage di apertura per il lancio del progetto di urbanistica sociale. Nome e indirizzo del datore Fargfabriken Laboratorio nazionale di arte moderna, Stoccolma Svezia Tipo di attività o settore Urbanistica sociale Date Aprile 2007 maggio 2008 Lavoro o posizione ricoperti Esperto Taskforce di esperti, associazioni, sindacati, associazioni datoriali europee con il compito di presentare un rapporto alla Commissione Europea sui 27 Paesi Membri e discutere i vantaggi e gli svantaggi delle strategie e le politiche di integrazione dei lavoratori stranieri nel mondo del lavoro, in quattro aree: orientamento, preparazione di informazioni ed accessi ai servizi; lingue e corsi di studio nei luoghi ; diritti dei lavoratori e accordi normativi ; partnership con la società civile e la comunità. Nome e indirizzo del datore European Policy Centre, Bruxelles Belgio Tipo di attività o settore Diversity Management, Immigrazione, discriminazioni nel mondo del lavoro Date Gennaio 2007 settembre 2007 Lavoro o posizione ricoperti Consulente esperto Docente e Consulente per il progetto A.H.E.A.D. con il fine di formare funzionari del sistema di Confartigianato a Bologna, Ancona, Trieste, Milano, Bari e Palermo e di sensibilizzare gli imprenditori individuando e diffondendo strumenti e metodologie che consentano di maturare un nuovo atteggiamento di etico-sociale. Nome e indirizzo del datore Confartigianato, Roma Tipo di attività o settore Diversity Management, Responsabilità Sociale d Impresa Date Gennaio ad oggi Lavoro o posizione ricoperti Membro del Comitato Scientifico per redigere la Carta di Roma Il Comitato scientifico, su iniziativa dell Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR), dell Ordine dei Giornalisti, della Federazione Nazionale Stampa Italiana, ha stilato la Carta dei doveri per i media a tutela degli immigrati e dei rifugiati, con il compito principale di promuovere un percorso di sensibilizzazione sul tema dell'immigrazione per chi opera nei media. Nome e indirizzo del datore Federazione Nazionale Stampa Italiana, Roma Tipo di attività o settore Codice deontologico sui media ed immigrazione Date Novembre 2006 Luglio 2007 Lavoro o posizione ricoperti Membro del Comitato Scientifico di Valore Sociale Pagina 6/13 - Curriculum vitae di

7 In qualità di membro del comitato scientifico con il compito di elaborare e presentare proposte per la predisposizione dello standard Valor Sociale costruzione di un Modello di impresa responsabile, uno strumento di verifica del livello di Responsabilità Sociale di imprese ed organizzazioni. Nome e indirizzo del datore Valore Sociale, Padova Tipo di attività o settore Diversity Management, Responsabilità Sociale d Impresa Date Novembre 2006 Maggio 2008 Lavoro o posizione ricoperti Docente Corsi di per i Comitati sulle Pari Opportunità Docente nelle seguenti materie: Discriminazioni ed aspetti legislativi, sociologia dell immigrazione, comparazione dei modelli di integrazione ed immigrazione tra i diversi Paesi europei, Comunicazione istituzionale. Nome e indirizzo del datore Provincia di Genova, Genova Tipo di attività o settore Diversity management, Formazione Date Ottobre 2006 ad oggi Lavoro o posizione ricoperti Coordinatore Nome e indirizzo del datore Vincitore di 5 Progetti Progress della Commissione Europea Contro le discriminazioni, per il diritto alle diversità, Uniti nella diversità, Breaking stereotypes, Diversità come valore, Reti territoriali contro le discriminazioni : i progetti hanno lo scopo di promuovere nel mondo del lavoro, dell accesso all alloggio e della scuola, oltre che tra le comunità immigrate e nell opinione pubblica in genere, una maggiore consapevolezza delle opportunità poste dalla convivenza interetnica e degli strumenti normativi e giuridici europei ed italiani in contrasto alle discriminazioni. Commissione Europea del Lavoro, Affari Sociali e Pari Opportunità, Bruxelles, Belgio Tipo di attività o settore Progetto Europeo Progress Date Marzo 2005 ad oggi Lavoro o posizione ricoperti Rappresentante per l UNAR al Fundamental Rights Agency agenzia dell Unione Europea Rappresentante dell attività istituzionale dell UNAR alle riunioni dei 27 Stati Membri Nome e indirizzo del datore The European Union Agency for Fundamental Rights Tipo di attività o settore Diritti umani Date Febbraio 2003-Febbraio 2005 Lavoro o posizione ricoperti Responsabile della Gestione Risorse Umane e Comunicazione Pagina 7/13 - Curriculum vitae di

8 Nome e indirizzo del datore dare risposte a soggetti privati e pubblici sia su questioni riguardanti casi di discriminazione, sia sulle politiche antidiscriminatorie con riferimento a specifiche leggi; comunicare e scambiare esperienze con associazioni ed enti che svolgono attività nel campo della lotta alle discriminazioni; organizzare seminari nazionali ed internazionali; condurre studi e ricerche sui diritti umani, in particolare sulle discriminazioni etniche e religiose; provvedere alla distribuzione di tutto il materiale di DO usato da soggetti pubblici e privati; preparare il rapporto annuale e i rapporti trimestrali che vengono inviati al governo riguardanti l attività dell Ombudsman (DO) e la pianificazione e lo sviluppo delle carriere individuali di tutto il personale; lavorare allo sviluppo e all aggiornamento del sito web e del sito interno per la comunicazione tra il personale (intranet). L Ufficio contro le discriminazioni etniche e religiose (DO) del Ministero dell Integrazione svedese, Stoccolma, Svezia Tipo di attività o settore Diversity Management, Diritti umani Date Settembre Gennaio 2003 Lavoro o posizione ricoperti Ricerca e produzione Reportage in Argentina sui giovani scandinavi che trascorrono all estero un periodo della loro vita per studio o lavoro. Nome e indirizzo del datore Sveriges Television (SVT1), Stoccolma, Svezia Tipo di attività o settore Documentario Istruzione e Date 01/11/13 Titolo della Diploma qualifica rilasciata Principali Corso sulla tutela europea dei diritti umani Nome e tipo d'organizzazione Unione Forense per la Tutela dei Diritti Umani (UFTDU) Date Ottobre 2012 Titolo della qualifica Mediatore professionista rilasciata Principali Corso di per mediatore professionista Nome e tipo d'organizzazione Unione Forense per la Tutela dei Diritti dell Uomo Ente di iscritto all elenco di cui all art.17, comma 1, del D.M. 18/10/2010 n.180 al n.104 tenuto presso il Ministero della Giustizia e accreditato con P.D.G. 26/7/2010 Pagina 8/13 - Curriculum vitae di

9 Titolo della qualifica rilasciata Principali Date Giugno 2007 Corso Equinet Corso sulle legislazioni comparate europee su pari opportunità e discriminazioni sessuali, per diversa abilità, per genere, razza e religione e soluzioni dei casi dal punto di vista della legislazione nazionale ed europea organizzato da EQUINET a Bucarest, Romania Nome e tipo d'organizzazione European Network of Equality Bodies (Equinet), Bruxelles, Belgio Date Febbraio 2006 Maggio 2006 Titolo della Diploma qualifica rilasciata Principali Corso di per avvocati ed operatori sociali Flussi migratori, azioni civili e penali contro le discriminazioni Nome e tipo d'organizzazione Comune di Verona e l associazione Avvocati di strada, Verona Date Marzo 2006-Maggio 2006 Titolo della Diploma qualifica rilasciata Principali Corso di I diritti non sono stranieri : i tanti diritti negati, il diritto all istruzione, il diritto alla casa ed al lavoro, il diritto alla salute. Nome e tipo d'organizzazione Centro Astalli Date Settembre 2001-Marzo 2002 Titolo della Diploma di specializzazione post-laurea di Hotel Management e Turismo qualifica rilasciata Principali Durante il corso sono stati svolti i seguenti argomenti: Food and Beverage management, Front/Back office, pubbliche relazioni, controllo di gestione, analisi del settore turistico e corsi di lingua straniere. Nome e tipo d'organizzazione Istituto IAL, Udine Date Settembre 1995-Ottobre 2000 Titolo della Laurea in Scienze Politiche Relazioni Internazionali qualifica rilasciata Principali Tesi in Scienza dell Amministrazione, dal titolo Crisi e riadattamento di un modello di welfare. Evidenze dal caso svedese, relatore Prof. Aldo di Virgilio e Diane Sainsbury (Stockholm University) Pagina 9/13 - Curriculum vitae di

10 Nome e tipo d'organizzazione Università degli studi di Bologna, Stockholm University Capacità e competenze personali Autovalutazione Comprensione Parlato Scritto Ascolto Lettura Interazione orale Produzione orale Inglese C2 C2 C2 C2 C1 Svedese C2 C2 C2 C2 C1 Spagnolo B2 B2 B2 B1 A2 Madrelingua Italiano Altre lingue Inglese, Svedese, Spagnolo, Francese Capacità e competenze sociali Capacità e competenze organizzative - Ottima capacità di lavorare in ambienti multiculturali con molteplici esperienze in contesti internazionali; - Ottima capacità di comunicazione per esperienze pregresse come formatore e relatore in convegni e seminari nazionali ed internazionali e come membro di Commissioni e Giurie. Leadership: gestione di gruppi 5-10 persone; Coordinatore del gruppo Azione positive nel mondo del lavoro e del gruppo di lavoro Media e comunicazione (UNAR, Dipartimento per le Pari opportunità); Presidente dell Associazione ONLUS Events for Rights e project leader di progetti nazionali e internazionali. Capacità e competenze tecniche Ottima esperienza in networking con parti datoriali, sindacati, aziende internazionali, ONG, istituti di uguaglianza europei, EUFRA, Equinet, Commissione Europea, ILO, OSCE, ONU. Capacità e competenze informatiche Ottimo grado di conoscenza dell intero pacchetto applicativo MS Office. Capacità e competenze artistiche Ottime capacità nella fotografia e video, conseguite in reportage televisivi, mostre e pubblicazioni su riviste. Altre capacità e competenze Patente A e B Pagina 10/13 - Curriculum vitae di

11 Ulteriori informazioni Luglio 13 Novembre 11 Novembre 11 Aprile 11 Novembre 11 Ottobre 10 Settembre 10 Agosto 10 Giugno 10 Aprile 10 Ottobre 09 Aprile 09 Marzo 09 Gennaio 09 Membro della Commissione di valutazione della Presidenza del Consiglio per la realizzazione di progetti di implementazione e sensibilizzazione di azioni di diversity management nel mondo del lavoro nelle Regioni Obiettivo Convergenza. Libro Diversamente Svezia, pubblicato da Infinito Edizioni. Presidente della Commissione azioni positive nei luoghi di lavoro, Presidenza del Consiglio dei Ministri. Presidente della giuria del concorso fotografico Diversità urbana, curatore del libro e mostra fotografica, Presidenza del Consiglio dei Ministri. Giornalista free-lance per la rivista LEFT Medaglia del Presidente della Repubblica Italiana come premio di rappresentanza all evento: Bambini in guerra Storie di bambini soldato Nominato Ambasciatore di pace dall UPF (Universal Peace Federation, ONG con compiti consultivi nel Consiglio Sociale ed economico delle Nazioni Unite) per aver dimostrato qualità di leadership nell ambito dei diritti umani. Inviato nel Sud est asiatico per EcoRadio per il programma Il viaggiatore Membro del Comitato Scientifico per la pubblicazione della collana Diritti, Uguaglianza ed Integrazione prodotta dal Ministero per le Pari Opportunità. Libro Sudafrica in bianco e nero, 144 pag., pubblicato da Infinito Edizioni. Introduzione della pubblicazione Multiculturalismo, un valore per l impresa, 110 pag., stampato da Sodalitas e The European Alliance for CSR Articolo sulla pubblicazione Diversità al lavoro con il titolo Discriminazioni e diversità al lavoro Libro Birmania, oltre la repressione, 100 pag, pubblicato da Infinito Edizioni. Membro della Commissione Nazionale per il Primo Premio Nazionale Best practices nei luoghi Settembre 08 Curatore della guida Anti-razzista creata per Stranieri in Italia, Pagina 11/13 - Curriculum vitae di

12 Giugno 08 Membro della Commissione Interministeriale di valutazione del concorso di arte tra studenti di scuole secondari e università: Breaking Stereotypes. Luglio 08 Maggio 08 Aprile 08 Maggio 08 Novembre 07 Novembre 07 Membro della Giuria Nazionale del concorso L arte di non discriminare promosso dall Arci durante il Meeting Antirazzista di Cecina. Articolo dal titolo: Job Meeting - Diversità al lavoro ed intervista su Metropoli di Repubblica dal titolo: Dal mobbing allo stipendio discriminazioni nel mondo del lavoro. Articolo su Synesis 2008 libro sul Synesis Forum Career Day dal titolo: Opportunità diverse al lavoro. Paper No. 30, Making migration work: the role of employers in migrant integration Membro della Giuria del XXVII Festival di Cinema Africano; catalogo del festival L UNAR al Festival di Cinema Africano. Organizzatore e relatore dei convegni Noi e gli altri, dalla discriminazione all incontro e Nero su Bianco, la diversità culturale nei media ; autore dell articolo Immigrazione e stereotipi: cosa può fare l in. Ott.07 Feb.08 Settembre 07 Maggio 07 Maggio 07 Apr. 07 Gen. 07 Membro della Giuria per del Concorso Crossmode, rivolto ai cittadini stranieri di prima o seconda generazione nel campo del design, moda, foto and management. Articolo su The Modern City ed altri quotidiani svedesi. Intervista su Metropoli di Repubblica dal titolo: Esame di integrazione per le aziende straniere. Articolo su Synesis 2007 libro sul Synesis Forum Career Day dal titolo: Strategie per non soccombere alle discriminazioni. Articolo su Quale Impresa Giornale di Confindustria.- dal titolo: Le azioni positive di integrazione della forza lavoro straniera nel mondo del lavoro. Rapporto alla Presidenza del Consiglio Dipartimento per i Diritti e Pari Opportunità dal titolo: Le iniziative assunte dal Danish Institute for Human Rights in Danimarca per il contrasto delle discriminazioni razziali nei luoghi : un confronto con l esperienza italiana. Pagina 12/13 - Curriculum vitae di Nov. 06 Relatore nel convegno internazionale Pan - European Dialogue: Giustizia e Politiche Migratorie, protezione dei diritti umani ed integrazione dei migranti e minoranze etniche. Organizzato dall OIM, Commissione Europea e

13 Allegati Dic. 06 Maggio 06 Apr. 06 Gen. 06 Docente in materia di etnomobbing al corso di dei: Consiglieri di Etnomobbing organizzato da UGL nell'ambito del Progetto di Iniziativa Comunitaria EQUAL fase II "Etno Segregation". Docente nel Corso di per avvocati ed operatori sociali organizzato dal Comune di Verona e dall associazione Avvocati Relatore in tema di integrazione al Focus Group dal titolo "Il lavoro fa bene all'integrazione" organizzato da UGL nell'ambito del Progetto di Iniziativa Comunitaria EQUAL fase II "Etno Segregation". Rapporto alla Presidenza del Consiglio Dipartimento Pari Opportunità dal titolo: La nei luoghi in materia di parità di trattamento e rimozioni delle discriminazioni razziali anche con riguardo alle esperienze Nov.05 - Mag.06 Docente in 4 seminari rivolti alle Organizzazioni sindacali Le discriminazioni razziali nel mondo del lavoro e 2 seminari rivolti alle Organizzazioni datoriali La diversità culturale come risorsa ; Mag. 05 Ideatore e coordinatore di 2 brochure dai titoli La diversità culturale come risorse e Le discriminazioni razziali nel mondo lavoro. Feb. 03-Ad oggi Relatore in molteplici convegni nazionali e internazionali (in lingua italiana ed inglese) in tema di integrazione, immigrazione, tratta degli esseri umani, discriminazione etnica e razziale, Responsabilità Sociale d Impresa e Diversity Management. Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali (facoltativo)". Firma Pagina 13/13 - Curriculum vitae di

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

(adottata dal Comitato dei Ministri l 11 maggio 2010 alla sua 120 Sessione)

(adottata dal Comitato dei Ministri l 11 maggio 2010 alla sua 120 Sessione) Raccomandazione CM/Rec(2010)7 del Comitato dei Ministri agli stati membri sulla Carta del Consiglio d Europa sull educazione per la cittadinanza democratica e l educazione ai diritti umani * (adottata

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI

IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI 0 IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI progetto Immaginari - Esodo con il contributo di Ministero della Giustizia Dipartimento dell Amministrazione Penitenziaria Ufficio di Esecuzione Penale Esterna di Vicenza e Verona

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI

IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI 0 IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI progetto Immaginari - Esodo con il contributo di di Vicenza e Verona quamproject Caritas Diocesana Bellunese, Veronese, Vicentina IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI progetto Immaginari

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass I Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Rouame Abdelaziz Indirizzo(i) 7, via S. Andrea, 48022, Lugo di Romagna, Italia Telefono(i) 051 6597766/ 0545 24698 Mobile: 3282119380

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA procede alla raccolta di domande al fine di effettuare selezioni per eventuali assunzioni con contratto subordinato, a tempo determinato, relativamente al Festival Areniano

Dettagli

AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO

AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO LA NOSTRA VISIONE COMUNE Noi, governi locali europei, sostenitori della Campagna delle Città Europee Sostenibili, riuniti alla conferenza di Aalborg+10, confermiamo la nostra

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

Bando di Concorso ENERGIOCHI 10

Bando di Concorso ENERGIOCHI 10 REGIONE ABRUZZO Servizio Politica Energetica, Qualità dell aria, SINA Bando di Concorso ENERGIOCHI 10 anno scolastico 2014-2015 1. PREMESSA La Regione Abruzzo - insieme al MIUR (Ministero della Pubblica

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Anno Scolastico 2013-2014 PERSONE IN CAMMINO OLTRE LE FRONTIERE PER RICONQUISTARE IL FUTURO Premessa Il Concorso Sulle vie dell Europa è promosso

Dettagli

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del GLI ASSI CULTURALI Nota rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del La normativa italiana dal 2007 13 L Asse dei linguaggi un adeguato utilizzo delle tecnologie dell

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Via S. Domenico 93, 80127 Napoli (Italia) Telefono 081 7962009 E-mail dinetti.antonio@tiscali.it Cittadinanza italianaa Data di

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA

PROTOCOLLO DI INTESA TRA PROTOCOLLO DI INTESA TRA L Associazione Fare Ambiente, Movimento Ecologista Europeo, già riconosciuta con Decreto del Ministro dell Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare del 27 febbraio 2009,

Dettagli

QUEST La certificazione per le politiche di mobilità urbana. ISIS Istituto di Studi per l Integrazione dei Sistemi MobyDixit Bologna 23.05.

QUEST La certificazione per le politiche di mobilità urbana. ISIS Istituto di Studi per l Integrazione dei Sistemi MobyDixit Bologna 23.05. QUEST La certificazione per le politiche di mobilità urbana ISIS Istituto di Studi per l Integrazione dei Sistemi MobyDixit Bologna 23.05.2013 Il progetto QUEST Gli obiettivi Offrire supporto alle città

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

LINEE GUIDA in materia di discriminazioni sul lavoro

LINEE GUIDA in materia di discriminazioni sul lavoro LINEE GUIDA in materia di discriminazioni sul lavoro (adottate dall Ente in data 10/06/2014) La Provincia di Cuneo intende promuovere un ambiente di lavoro scevro da qualsiasi tipologia di discriminazione.

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/i nome/i Castelli Flavio Email flavio.castelli@gmail.com Sito web personale http://www.flavio.castelli.name Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA (Operazione 2011-796/PR - approvata con Delibera di Giunta Provinciale n. 608 del 01/12/2011) BANDO DI SELEZIONE DOCENTI E CONSULENTI La Provincia di Parma ha

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione Bando Fondazione Cariplo Promuovere la Formazione di Capitale Umano di Eccellenza 2012-2014 soggetti coinvolti Libera Università di

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO

LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO + DIREZIONE GENERALE PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO Coordinamento Cooperazione Universitaria LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO Criteri di orientamento e linee prioritarie per la cooperazione allo sviluppo

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personalìl Cognome(intNome(i) Lucia Felice Domicilio(i) 88,viale Augusto,84060,80125 Napoli (Italia) Telefono(i) +39 0811942162 Mobile: +39 3470581853 E-mail felicelucia@yahoo.it,

Dettagli

Interreg IIIB CADSES. Common best practices in spatial planning for the promotion of sustainable POLYcentric DEVelopment

Interreg IIIB CADSES. Common best practices in spatial planning for the promotion of sustainable POLYcentric DEVelopment Interreg IIIB CADSES Common best practices in spatial planning for the promotion of sustainable POLYcentric DEVelopment POLY.DEV. Seminario Progetti INTERREG III Sala Verde, Palazzo Leopardi - 8 novembre

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

Patto europeo. per la salute mentale e il benessere. Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008

Patto europeo. per la salute mentale e il benessere. Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008 Patto europeo per la salute mentale e il benessere CONFERENZA DI ALTO LIVELLO DELL UE INSIEME PER LA SALUTE MENTALE E IL BENESSERE Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008 Slovensko predsedstvo EU 2008 Slovenian Presidency

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

Manifesto dei diritti dell infanzia

Manifesto dei diritti dell infanzia Manifesto dei diritti dell infanzia I bambini costituiscono la metà della popolazione nei paesi in via di sviluppo. Circa 100 milioni di bambini vivono nell Unione europea. Le politiche, la legislazione

Dettagli

Dichiarazione Popolazione e cultura

Dichiarazione Popolazione e cultura IX/11/1 Dichiarazione Popolazione e cultura I Ministri delle Parti contraenti della Convenzione delle Alpi attribuiscono agli aspetti socio economici e socio culturali indicati all art 2, comma 2, lettera

Dettagli

COSTRUIRE CITTÀ AMICHE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI Nove passi per l azione

COSTRUIRE CITTÀ AMICHE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI Nove passi per l azione UNICEF Centro di Ricerca Innocenti COSTRUIRE CITTÀ AMICHE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI Nove passi per l azione Per ogni bambino Salute, Scuola, Uguaglianza, Protezione Firenze, 15 marzo 2004 UNICEF Centro

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

DIRETTIVA DEL MINISTRO DELLA FUNZIONE PUBBLICA SULLE MISURE FINALIZZATE AL MIGLIORAMENTO DEL BENESSERE ORGANIZZATIVO NELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

DIRETTIVA DEL MINISTRO DELLA FUNZIONE PUBBLICA SULLE MISURE FINALIZZATE AL MIGLIORAMENTO DEL BENESSERE ORGANIZZATIVO NELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI DIRETTIVA DEL MINISTRO DELLA FUNZIONE PUBBLICA SULLE MISURE FINALIZZATE AL MIGLIORAMENTO DEL BENESSERE ORGANIZZATIVO NELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI A tutti i Ministeri - Uffici di Gabinetto -Uffici del

Dettagli

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PASQUALE DE BELLIS Indirizzo Via Piave, nr. 20-60027 Osimo Stazione (AN) ITALIA Telefono 347 8228478 071 7819651 Fax E-mail pasquale.de.bellis@regione.marche.it

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

BANDO DEV REPORTER NETWORK

BANDO DEV REPORTER NETWORK BANDO DEV REPORTER NETWORK Premessa La Federazione Catalana delle Ong per lo Sviluppo (FCONGD), il Consorzio delle Ong Piemontesi (COP) e la Rete Rhône-Alpes di appoggio alla cooperazione (RESACOOP) realizzano

Dettagli

studio dei titolari di protezione internazionale

studio dei titolari di protezione internazionale Il riconoscimento dei titoli di studio dei titolari di protezione internazionale IL RICONOSCIMENTO DEI TITOLI DI STUDIO LA NORMATIVA L art 170 del RD 1592 del 3/ 31/08/33 /33di approvazione del Testo Unico

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome e Cognome Indirizzo Lucio Maragoni Residenza: Via Francesco Angeloni n.55, 05100 Terni (TR) Domicilio attuale: Via Sertorio Orsato n.5, 35128 Padova

Dettagli

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE 7 TH QUALITY CONFERENCE Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE INFORMAZIONI DI BASE 1. Stato: Italia 2. Nome del progetto: La diffusione di Best Practice presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi

Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi La Regione Puglia nel percorso del POAT DAGL Laboratori e sperimentazioni per il miglioramento della qualità della

Dettagli

Colmare il divario di retribuzione tra donne e uomini. http://ec.europa.eu/equalpay

Colmare il divario di retribuzione tra donne e uomini. http://ec.europa.eu/equalpay Colmare il divario di retribuzione tra donne e uomini Sommario Cos è il divario di retribuzione tra donne e uomini? Perché persiste il divario di retribuzione tra donne e uomini? Quali azioni ha intrapreso

Dettagli

Preambolo. (La Sotto-Commissione*,)

Preambolo. (La Sotto-Commissione*,) Norme sulle Responsabilità delle Compagnie Transnazionali ed Altre Imprese Riguardo ai Diritti Umani, Doc. Nazioni Unite E/CN.4/Sub.2/2003/12/Rev. 2 (2003).* Preambolo (La Sotto-Commissione*,) Tenendo

Dettagli

CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE. Associazione delle Università Europee

CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE. Associazione delle Università Europee CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE Associazione delle Università Europee Copyright 2008 della European University Association Tutti i diritti riservati. I testi possono essere

Dettagli

Non discriminazione e pari opportunità sul posto di lavoro

Non discriminazione e pari opportunità sul posto di lavoro Non discriminazione e pari opportunità sul posto di lavoro Quale evoluzione nelle aziende europee? II edizione - Dicembre 2010 Autori: Sara Faglia Federico Pezzolato Kristina Svanteson INDICE Principali

Dettagli

Elementi di progettazione europea

Elementi di progettazione europea Elementi di progettazione europea Il partenariato internazionale Maria Gina Mussini - Project Manager Progetto Europa - Europe Direct - Comune di Modena La trasnazionalità dei progetti europei Ogni progetto

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

LO STANDARD SA8000 ALPHAITALIA GENERALITA. S.p.A.

LO STANDARD SA8000 ALPHAITALIA GENERALITA. S.p.A. GENERALITA ALPHAITALIA Spa ha deciso di adottare, integrare nel proprio sistema di gestione (insieme agli aspetti dell assicurazione qualità, della gestione ambientale e della sicurezza sul luogo di lavoro)

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

Testo non ufficiale. La sola stampa del bollettino ufficiale ha carattere legale

Testo non ufficiale. La sola stampa del bollettino ufficiale ha carattere legale 1 1 LEGGE REGIONALE 24 giugno 2002, n. 12 #LR-ER-2002-12# INTERVENTI REGIONALI PER LA COOPERAZIONE CON I PAESI IN VIA DI SVILUPPO E I PAESI IN VIA DI TRANSIZIONE, LA SOLIDARIETÀ INTERNAZIONALE E LA PROMOZIONE

Dettagli

PROGETTO PROVINCIA DI TORINO FORMA.TEMP DESCRIZIONE DEL PROCESSO

PROGETTO PROVINCIA DI TORINO FORMA.TEMP DESCRIZIONE DEL PROCESSO PROGETTO PROVINCIA DI TORINO FORMA.TEMP DESCRIZIONE DEL PROCESSO Questo documento descrive le principali fasi del progetto congiuntamente promosso dalla Provincia di Torino e da Forma.Temp nei termini

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e Promozione Culturale - Codice: E11 Sportelli Informa

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e Promozione Culturale - Codice: E11 Sportelli Informa ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: Inform@lmente SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e Promozione Culturale - Codice: E11 Sportelli Informa OBIETTIVI DEL PROGETTO

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

Manifesto IFLA Per la Biblioteca Multiculturale

Manifesto IFLA Per la Biblioteca Multiculturale Manifesto IFLA Per la Biblioteca Multiculturale La biblioteca multiculturale Porta di accesso a una società di culture diverse in dialogo Tutti viviamo in una società sempre più eterogenea. Nel mondo vi

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO Settore di intervento: Assistenza agli anziani Sede di attuazione del Benevento 1- VIA DEI LONGOBARDI 9 progetto: Numero di volontari richiesti: 4 Attività di

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

srm materiali materiali di lavoro e rassegna stampa sull immigrazione 2011 ottobre

srm materiali materiali di lavoro e rassegna stampa sull immigrazione 2011 ottobre srm materiali materiali di lavoro e rassegna stampa sull immigrazione 2011 ottobre Proroga della durata dei permessi di soggiorno per motivi umanitari: ulteriori informazioni Introduzione Circolare dell'8

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE 1. COSA SONO I LABORATORI DAL BASSO I Laboratori dal

Dettagli

Carcere & Scuola: ne vale la Pena

Carcere & Scuola: ne vale la Pena PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA LEGALITA E CIVILTA Carcere & Scuola: ne vale la Pena Scuola di Alta Formazione in Scienze Criminologiche, Istituto FDE, Mantova Associazione LIBRA Rete per lo Studio e lo Sviluppo

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

MANSIONARIO DEI PROFILI PROFESSIONALI

MANSIONARIO DEI PROFILI PROFESSIONALI OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA SEDE LEGALE CASTELLO N. 77 SEDE AMMINISTRATIVA SAN POLO N. 2123 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO

Dettagli

PROGETTO REGIONALE IN-DIPENDENTI Per un effettivo reinserimento delle persone svantaggiate e la promozione della salute negli ambienti di lavoro

PROGETTO REGIONALE IN-DIPENDENTI Per un effettivo reinserimento delle persone svantaggiate e la promozione della salute negli ambienti di lavoro REGIONE VENETO Assessorato alle Politiche Sociali, Volontariato, e Non-Profit Direzione Regionale per i Servizi Sociali - Servizio Prevenzione delle devianze D.G.R. 4019 del 30/12/2002 FONDO REGIONALE

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE: Delega al Governo per la riforma della disciplina della cooperazione dell'italia con i Paesi in via di sviluppo.

DISEGNO DI LEGGE: Delega al Governo per la riforma della disciplina della cooperazione dell'italia con i Paesi in via di sviluppo. DISEGNO DI LEGGE: Delega al Governo per la riforma della disciplina della cooperazione dell'italia con i Paesi in via di sviluppo. Consiglio dei Ministri: 05/04/2007 Proponenti: Esteri ART. 1 (Finalità

Dettagli

per prevenire la discriminazione nei confronti delle comunità rom

per prevenire la discriminazione nei confronti delle comunità rom Guida pratica rivolta alle ONG per prevenire la discriminazione nei confronti delle comunità rom Con il sostegno finanziario del Programma Diritti Fondamentali e Cittadinanza dell Unione Europea Numero

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA REGOLAMENTO 16 luglio 2014, n. 6 Regolamento per la formazione continua IL CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE nella seduta del 16 luglio 2014 visto l art. 11 della legge 31 dicembre 2012, n. 247, rubricato Formazione

Dettagli