CURRICULUM VITAE DI LAURA CIGNONI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CURRICULUM VITAE DI LAURA CIGNONI"

Transcript

1 CURRICULUM VITAE DI LAURA CIGNONI Laura CIGNONI nata ad Adelaide (AUSTRALIA) il 11/01/1952 residente a Pisa in Via di Pratale 48 Tel STUDI Diploma di maturità classica Liceo Ginnasio Statale R. Foresi di Portoferraio, Isola d Elba Laurea in Lingue e Letterature Straniere (lingua inglese) presso l Università di Pisa Abilitazione all insegnamento della lingua inglese nel concorso ordinario DM per esami e per titoli relativo alla classe LXII - Lingue e Civiltà Straniera (lingua inglese) ESPERIENZA LAVORATIVA : Docente madre lingua inglese presso le British Schools di Livorno e Pisa : Contratto quinquennale presso l Istituto di Linguistica Computazionale del CNR di Pisa : Contratto quinquennale presso l Istituto di Linguistica Computazionale. 1988: Inquadrata in ruolo con la qualifica di collaboratore tecnico-professionale dell Istituto di Linguistica Computazionale del CNR di Pisa. PARTECIPAZIONE A PROGETTI DI RICERCA ITALIANI ED EUROPEI 1983: Partecipazione ad un progetto di ricerca europeo ILC-CNR sullo stato della lessicografia in Europa, in collaborazione con il gruppo di studio costituito dalla European Science Foundation (ESF). 1986: Collaborazione scientifica con il Dipartimento di Linguistica dell Università degli Studi di Pisa nell ambito del Progetto Nazionale di Ricerca Elaborazione automatica dei dati linguistici: strumenti per la collaborazione nazionale e internazionale per uno studio nel settore dei lessici automatici. Tale attività è consistita nel ricercare tramite opportuni contatti e nel memorizzare dati in lingua inglese relativi a dizionari automatici esistenti. 1986: Collaborazione scientifica con il Dipartimento di Linguistica dell Università degli Studi di Pisa per un progetto della Comunità europea (CEE T77), finalizzato alla produzione e organizzazione di materiali lessicali, organizzazione del workshop Lexical Databases, traduzione di articoli scientifici. 1988: Consulenza linguistica per il Dipartimento di Costruzioni Meccaniche e Nucleari di Pisa per un lavoro di trascrizione dattiloscritta da nastri in lingua inglese e successiva traduzione italiana di una serie di seminari in lingua inglese. 1988: Partecipazione al Research Project into Dictionary Use, sponsorizzato da EURALEX (European Association for Lexicography) e dall AILA (Association Linguistique Linguistique Appliquée) Commission on Lexicography and Lexicology, per uno studio sull uso dei dizionari mono- e bilingui nelle scuole superiori di differenti paesi europei. 1989: Partecipazione nel 1989 al Perseus Project dell Università di Harvard, un progetto di biblioteca digitale per l applicazione delle tecniche computazionali allo studio del mondo antico. La novità del 1

2 progetto, diretto Gregory Crane dell Università di Harvard, consisteva nel realizzare l interconnessione fra dati appartenenti a settori diversi delle scienze dell antichità : Partecipazione al progetto speciale dell ILC-CNR Corpus di Linguaggio Infantile (C.L.I.) per la realizzazione di un corpus di linguaggio infantile costituito da un milione di parole, di cui cinquecentomila di lingua scritta e cinquecentomila di lingua parlata prodotte in diverse situazioni comunicative da bambini in età compresa tra i tre e gli undici anni : Progetto speciale dell ILC-CNR Costruzione di una Base di Conoscenza per un Laboratorio Linguistico Ipermediale, nell ambito del Progetto Speciale Addizionario : Responsabile della parte inglese del Progetto Speciale Addizionario dell ILC-CNR : Progetto speciale del C.N.R. Stazione di Lavoro come ausilio all insegnamento accelerato di lingue di specialità straniere, svolto in collaborazione con il Centro Interdipartimentale di Pisa, l Università di Trieste e l Università di Pavia, studiando e sperimentando metodi e strumenti per l apprendimento rapido di conoscenze linguistiche necessarie per leggere testi e documenti in lingua straniera relativi ad una particolare disciplina. 1995: Studio delle forme alternative e delle variazioni di tipo lessicale assunte dalle espressioni idiomatiche. Per realizzare tale lavoro, sono stati fissati parametri di ricerca flessibili, utilizzando il DBT (Data Base Testuale), implementato dal dott. Eugenio Picchi dell Istituto di Linguistica Computazionale : All interno del progetto CNR Creazione di Corpora Testuali dell Istituto di Linguistica Computazionale, responsabile di uno studio svolto in collaborazione con il Centro Linguistico Interdipartimentale dell Università degli Studi di Pisa. Lo studio nel settore della fraseologia si è incentrato sulle cosiddette multiword lexical units italiane in un Corpus di Riferimento dell Italiano scritto contemporaneo, disponibile presso l Istituto di Linguistica Computazionale : Progetto speciale del CNR dal titolo Sistema integrato grafico-linguistico per il restauro computerizzato di documenti manoscritti o a stampa basato su reti neurali : Collaborazione al progetto finalizzato dell ILC- CNR Sistema integrato grafico-linguistico per il restauro computerizzato di documenti manoscritti o a stampa basato su reti neurali : Progetto speciale dell ILC-CNR LAperLA: automatic reader for ancient books, finanziato dal National Advisory Committee for Science and Information Technology of CNR) : Partecipazione, come consulente scientifico e in qualità di esperto della lingua inglese, al Progetto Medici, sorto da un accordo di collaborazione scientifica fra l Università di Pisa (Istituto di Paleopatologia, Storia della Medicina e Bioetica del Dipartimento di Oncologia, dei Trapianti e delle Nuove Tecnologie in Medicina l Università di Firenze e la Soprintendenza per il Polo Museale Fiorentino di Firenze : Progetto europeo Modelli e metodi per il trattamento automatico del linguaggio naturale e strumenti per le applicazioni per la realizzazione di un prototipo per la creazione dell Universal Networking Language (UNL), un linguaggio logico che facilita le traduzioni delle lingue più deboli, attraverso gruppi di software che convertono una lingua naturale in linguaggio UNL e software che dall UNL riconvertono in un altra lingua naturale. Nel quadro di questo progetto complesso e all avanguardia, che ha suscitato un vasto interesse dei media e degli organismi internazionali, l attività di ricerca della sottoscritta si è incentrata sulla verifica e validazione del dizionario bilingue italiano-inglese di 25,000 entrate che copre il lessico di base dell italiano, arricchito di terminologia specifica di alcuni settori della vita pubblica, della stampa, dell economia, della politica, ecc : Collaborazione, in qualità di esperto della lingua inglese, con il 2 Circolo Didattico di Capannori per l apprendimento della scuola inglese nella scuola materna. La pubblicazione che ne è derivata ha costituito una delle prime esperienze nella scuola pubblica in Italia. 1999: In collaborazione con il Centro Linguistico Interdipartimentale di Pisa e l Università di Birmingham ha svolto uno studio contrastivo delle espressioni idiomatiche italiane e inglesi. Le espressioni italiane, identificate consultando il Corpus di Riferimento dell Italiano (16 milioni di parole) sono state confrontate con quelle rinvenute in un Corpus inglese (Hector Pilot Corpus, 18 milioni di parole) disponibile presso l Università di Birmingham. Nello studio sono state descritte tipologie di variazione comuni alle due lingue e sono stati poi presentati i casi in cui le variazioni sembravano essere completamente e fondamentalmente legate ora alla lingua italiana, ora a quella inglese. 2

3 : Responsabile per la parte inglese di un Progetto Socrates di partenariato che ha coinvolto l Istituto di Linguistica Computazionale di Pisa, il 2 Circolo Didattico di Capannori (Direzione Didattica Statale) e alcune scuole elementari della Gran Bretagna (Cardiff, Galles) per un confronto di tipo sia linguistico che culturale, ai fini di un peer-teaching fra bambini di nazionalità differenti : Partecipazione al Progetto del CNR Didattica, Disabilità e Tecnologia. Una particolare applicazione degli strumenti e delle tecniche della linguistica computazionale è la loro utilizzazione nella didattica e nella didattica speciale Partecipazione al Progetto di ricerca dell ILC-CNR Strumenti multimediali per la Didattica delle Lingue, un progetto di educazione culturale volto ad utilizzare strumenti della tecnologia informatica per l integrazione di donne e ragazzi provenienti da paesi di diverse lingue e culture nel contesto sociale e lavorativo del nostro paese. 2000: Progetto europeo COMTOOCI (Computational Tools for the Librarian and Philological Work in Cultural Institution), volto ad adattare e conformare SPWC (una piattaforma software per il lavoro di archivisti, bibliotecari e filologi operanti in istituzioni culturali) ad una cornice europea più ampia. 2000: All interno della collaborazione fra l Istituto di Linguistica Computazionale e la Scuola Elementare Fabio Filzi, 2 Circolo Didattico di Pisa, collaborazione alla creazione di percorsi didattici con l utilizzo delle nuove tecnologie informatiche, in particolare CD-Rom e ipertesti : Responsabile della versione inglese del software Globetrotter, uno strumento multimediale volto alla costruzione e consultazione di dizionari multimediali bilingui, per l apprendimento del lessico di una lingua straniera : Partecipazione al Progetto europeo Alphaterra (Programma Socrates Grundtvig 2, Partenariati per l Apprendimento) per la salvaguardia dell eredità culturale ai fini dell alfabetizzazione attraverso l utilizzo di uno strumento informatico multimediale. 2003: Partecipazione al Progetto Linguistic Miner dell Istituto di Linguistica Computazionale, per la costruzione di un sistema che estragga automaticamente conoscenza linguistica utilizzabile per scopi didattici, editoriali, culturali, ecc., da testi in lingua italiana, di varia provenienza e formato. 2004: Si è occupata di linguaggio infantile, collaborando con diverse scuole materne ed elementari di Pisa e del (Lucca), per l insegnamento dell inglese come seconda lingua nella scuola primaria. 2005: Partecipazione al progetto FAD (Fondi ed Archivi Digitali) finanziato dal Ministero per l Eredità Culturale e coordinato dalla Fondazione Primo Conti of Fiesole. Il progetto comprende circa 300,000 immagini in formato digitale e un sistema di moduli software che permettono di consultare le collezioni del Gabinetto G. P. Vieusseux di Firenze, l Istituto Papirologico G. Vitelli di Firenze e la Fondazione Rosselli di Torino. 2005: All interno di una collaborazione fra l Istituto di Linguistica Computazionale del CNR di Pisa, l Istituto per le Tecnologie Didattiche di Palermo del CNR, e la Facoltà di Lingue dell Università di Pavia, partecipazione al progetto Come In, volto a promuovere e rafforzare l interesse e la motivazione dei bambini della scuola primaria per l apprendimento di una seconda lingua. 2006: Elaborazione di una serie di rime e filastrocche in lingua inglese vicine al mondo esperienziale del bambino, inserite all interno del progetto Come-in. 2007: Tutor aziendale di tre tesi di corsi di laurea specialistica all interno della commessa Tecnologie per l analisi filologica di documenti di cultura dell Istituto di Linguistica Computazionale. Gli studenti hanno consultato testi specialistici in lingua inglese e francese volti alla realizzazione di un glossario trilingue (italiano-inglese-francese) di un lessico specializzato relativo alla critica testuale, paleografia, epigrafia, papirologia, filologia, critica genetica, ecc. 2007: Collaborazione con la casa editrice Giunti di Firenze per un progetto relativo alla scuola dell infanzia dedicato al periodo natalizio. 2007: Studio per la implementazione di strumenti linguistico-computazionali finalizzati alla navigazione all interno di un museo virtuale, all interno di una collaborazione fra l Istituto di Linguistica Computazionale del CNR, e il Dipartimento di Elettronica Informatica e Sistemistica dell Università della Calabria. 2007: Collaborazione con la Fondazione Rinascimento Digitale e l Istituto e Museo di Storia della Scienza, Firenze per il Progetto Pinakes, un applicazione Web modulare, personalizzabile, open Source e gratuita che permette di condividere interdisciplinarmente le informazioni e i risultati delle ricerche sul patrimonio dei beni culturali provenienti da diverse discipline. 3

4 2007: Partecipazione ad un progetto filologico all interno della commessa Tecnologie per l analisi filologica di documenti di cultura dell Istituto di Linguistica Computazionale. Tutor aziendale di tre tesi di corsi di laurea specialistica: gli studenti hanno consultato testi specialistici in lingua inglese e francese volti alla realizzazione di un glossario trilingue (italiano-inglese-francese) di un lessico specializzato relativo alla critica testuale, paleografia, epigrafia, papirologia, filologia, critica genetica. 2008: Partecipazione ad uno studio per il recupero della terminologia relativa alla letteratura grigia nel settore della linguistica computazionale. 2008: Elaborazione di un progetto per la lingua inglese nella Scuola dell Infanzia, pubblicato dalla Casa Editrice Giunti Editore, che contiene una serie di attività motivanti e ludiche, legate al tema della cucina. 2008: Studio della terminologia specialistica trilingue (inglese, italiano, francese) finalizzata alla costituzione di un dizionario filologico multilingue : Partecipazione ad un progetto partner del progetto Europeo IST Cultural Heritage Language Technologies (CHLT), che trae origine da una ricerca co-finanziata dalla Commissione europea Postazione filologica multi modulare per la realizzazione di sistemi di filologia assistita da calcolatore : Promotore di un progetto CLIL (Content and Language Integrated Learning) in collaborazione con la Divisione di Paleopatologia, Storia della Medicina e Bioetica del Dipartimento di Oncologia, dei Trapianti e delle Nuove Tecnologie in Medicina della Università di Pisa, avente lo scopo di promuovere un corso universitario in cui l insegnamento della archeologia funeraria sia associato all apprendimento della lingua inglese. Il Piano d azione del Consiglio d Europa propone la metodologia CLIL come una delle strategie privilegiate per diffondere la conoscenza delle lingue comunitarie. 2009: Presentazione di una proposta CLIL al Convegno CLIL Methodology in University Instruction: Online and in the Classroom, tenutosi presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere e l Istituto di Scienze e Tecnologie dell Informazione dell Università degli Studi di Urbino Carlo Bo. 2010: In qualità di membro della Association for Documentary Editing, co-chair nella Commissione della Conferenza Texts Worth Editing. Seventh Annual Conference of the European Society for Textual Scholarship. Consiglio Nazionale delle Ricerche, Pisa, novembre La seconda giornata si è svolta nel Palagio dell Arte della Società Dantesca Italiana : Titolare, insieme al professor Gino Fornaciari della Divisione di Paleopatologia, Storia della Medicina e Bioetica, Dipartimento di Oncologia, dei Trapianti e delle Nuove Tecnologie in Medicina dell Università di Pisa, dei corsi in inglese archeologia funeraria per i quali si utilizza la metodologia CLIL (Content and Language Integrated Learning), che prevede l insegnamento di una disciplina attraverso una lingua straniera. I corsi presso il Laboratorio di Paleopatologia si sono svolti negli anni accademici (per la laurea specialistica); (per la laurea magistrale); (per la laurea magistrale). A partire dal 2014, i corsi universitari CLIL sono accreditati a livello europeo. PARTECIPAZIONE A CONVEGNI IN ITALIA E ALL ESTERO 1981: Conference On the Possibilities and Limits of the computer in producing and publishing dictionaries, European Science Foundation (ESF), Pisa, maggio Convegno internazionale Euralex, Budapest, : LEXeter 83, International Conference on Lexicography, Exeter, 9-12 September : IX International ALLC Conference Computers in Literary and Linguistic Research, Pisa, : Workshop On Automating the Lexicon, (CEE, AILA, EURALEX, ALLC, ACL), Grosseto, maggio : Tavola Rotonda sul Trattamento delle Lingue, Pisa, gennaio, : Eurotra Beginner s Course (CEE), Tirrenia (Pisa), ottobre, : Workshop internazionale su Dizionari Bilingui, promosso dal Consiglio d Europa, Grosseto, novembre, : Workshop internazionale Computational Linguistics, Pisa, ottobre, : International Summer School Computational Lexicology and Lexicography, sponsorizzata dalla European Science Foundation (ESF), in collaborazione con la Scuola Superiore di Studi Universitari S. Anna, Pisa, : Workshop internazionale Computational Linguistics, Pisa. 4

5 1989: Workshop internazionale Text Encoding and Exchange Format, Pisa. 1989: Workshop internazionale Multifunctional Lexical Databases, Pisa. 1989: Workshop internazionale Corpora and Bilingual Lexicography, Pisa, settembre, : Convegno internazionale nel quadro dell iniziativa per un dottorato comune europeo di linguistica computazionale, Pisa 4-6 ottobre, International Workshop Les Industries de la Langue, Conseil de l Europe, Pisa, novembre, Convegno internazionale nel quadro dell iniziativa per un dottorato comune europeo di linguistica computazionale, Pisa 4-6 ottobre, : Workshop internazionale Automatic Corpus Analysis, Pisa, febbraio : Workshop internazionale Computational Tools in Lexicography, Pisa, marzo : Workshop internazionale Reusability and standards of linguistic resources, Pisa, giugno : Seventh International Euralex Congress on Lexicography, Göteborg. 1997: Conference on Corpus-based Lexicography, Department of Linguistics, Université Catholique de Louvain, : VIII Euralex Congress on Lexicography, English and Dutch Departments, University of Liège. 1999: Symposium on Contrastive Linguistics and Translation Studies: Empirical Approaches, Université Catholique de Louvain, Belgium, February : Fourth International Euralex Conference on Computational Lexicography, COMPLEX 99, Budapest, Hungary. 1999: Workshop annuale dell Universal Networking Language (UNL), Perugia, luglio : Circolo Didattico di Trescore Cremasco. Dimostrazione del software Addizionario. 1999: Seminario di studio e formazione sull utilizzo delle tecnologie informatiche presso l Istituto di Tecnologie Didattiche e Formative (ITDF) del CNR di Palermo. 1999: Dimostrazione e sperimentazione del software Addizionario presso la Direzione Didattica Statale di Trescore Cremasco (Crema). 1999: MediaExpo presso l Università di Informatica di Crema. 1999: CePis (Centro Provinciale Integrazione Scolastica) di Parma e provincia, all interno della settimana del software didattico. Dimostrazione e sperimentazione del software Addizionario: 2000: Mostra internazionale del Futurshow di Bologna, con Stand CNR per la presentazione del Programma UNL. 2000: International Conference ISSEI 2000 Approaching a New Millennium: Lessons from the Past - Prospects for the Future (University of Bergen, Norway, August 2000), the First International Workshop Developing Creativity and Large Mental Outlook in the Computer Age, : Scuola Elementare Valentino Orsolini Cancelli di Sabaudia. Dimostrazione e sperimentazione del software Addizionario: 2001: Istituto Comprensivo Camaiore 3 di Capezzano Pianore (Lucca). Dimostrazione e sperimentazione del software Addizionario. 2001: Convegno Internazionale Si può fare (percorsi e strategie per la formazione del cittadino europeo Collaborazione con il 2 Circolo Didattico di Capannori e il CNR (Ufficio del Presidente) 2001: Convegno Verso l Europa... Percorsi e strategie per la formazione del cittadino europeo, Lucca, 6-7 aprile : Convegno TED organizzato dall Istituto di Tecnologie Didattiche (ITD) del CNR di Genova. 2002: Partecipazione alla Conferenza TIPI (Tecnologie Informatiche nella promozione della Lingua Italiana), giugno 2002, Roma, Aula Magna Ministero delle Comunicazioni. 2003: Fiera di Genova, organizzata dall Istituto di Tecnologie Didattiche Innovative (TED), : Seminario Lingua inglese e progetti scolastici europei: proposte e prospettive, Palazzo Ducale, Lucca, 20 giugno : Third International Conference Textual Scholarship and the Material Book. Comparative Approaches, of the European Society for Textual Scholarship, Londra, : Convegno TALeP2006, Tecnologie per l eparticipation, che si è tenuto nell Auditorium dell Area della Ricerca del CNR di Pisa. 2007: XXV CILPR Congrès International de Linguistique et de Philologie Romanes, 3-8 septembre 2007, Innsbruck. Communications: Résumés. Innsbruck University Press : XIII Euralex International Congress, Institut Universitari de Lingüística Aplicada, Universitat Pompeu Fabra. Documenta Universitaria, Barcelona, Spain. 2009: EDULEARN09 Conference, Barcelona, Spain, 6-8 July,

6 2010: Core Group Meeting dello Standing Committee for the Humanities della European Science Foundation, che si è svolto a Pisa, febbraio : International Technology, Education and Development Conference. L. Gomez Chova, D. Martì belenguer, I. Candel Torres (eds.). International Association of Technology, Education and Development (IATED), Valencia, : International Conference Texts Worth Editing. Seventh Annual Conference of the European Society for Textual Scholarship. Consiglio Nazionale delle Ricerche, Pisa, novembre La seconda giornata si è svolta nel Palagio dell Arte della Società Dantesca Italiana. 2011: EDULearn11 Conference, 4-6 July 2011, Barcelona, Spain, : International Conference ICT for Language Learning, 4th Edition, Pixel Publications, : 4 th International Conference on Education and new Learning Technologies, EDULEARN12, Barcelona, Spain, 2-4 July : INTED2014 International Conference 10th-12th March 2014, Valencia, Spain. ATTIVITÀ REDAZIONALE Membro del comitato redazionale dell Aila Bulletin, bollettino a larga diffusione internazionale. Editor in lingua inglese di volumi pubblicati dall Istituto di Linguistica Computazionale del CNR e soprattutto per la rivista Linguistica Computazionale. Membro del Comitato di Redazione della rivista Linguistica Computazionale, pubblicata dall Istituto di Linguistica Computazionale CNR : Editing di tutti i depliants divulgativi della rivista Linguistica Computazionale dell Istituto di Linguistica Computazionale : Incarico dalla casa editrice Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali Giardini Editori e Stampatori in Pisa. Edizioni dell Ateneo - Roma - Gruppo Editoriale Internazionale Accademia Editoriale, di redigere le regole editoriali della loro rivista, in lingua italiana e inglese : Intensa attività editoriale per pubblicazioni apparse in prestigiose riviste straniere relative al Progetto Medici (Medici Project), guidato dal Professor Gino Fornaciari della Divisione di Paleopatologia, Storia della Medicina e Bioetica, Dipartimento di Oncologia, dei Trapianti e delle Nuove Tecnologie in Medicina dell Università di Pisa. 2000: In qualità di specialista della lingua inglese, responsabile dell editing del Manuale Comtooci, con relativa registrazione in inglese su CD presso il Gruppo Meta di Lucca. 2002: Attività editoriale relativa alla progettazione e stesura delle norme redazionali, in lingua sia italiana che inglese, per la rivista Linguistica Computazionale, norme richieste ed utilizzate anche da altri Istituti a livello internazionale con cui l Istituto di Linguistica Computazionale ha collaborato. 2003: Responsabile dell editing dei due volumi di Linguistica Computazionale in cui si delinea l attività dell Istituto di Linguistica Computazionale. 2003: Incarico, in qualità di esperto, da parte dell ELRA (European Language Resources Association), di curare l editing della introduzione scritta dal Professor Antonio Zampolli in cui si delinea la storia dell Istituto di Linguistica Computazionale, apparso nell ultimo numero di «The ELRA Newsletter», ( In honour of Professor Zampolli ), vol. 8, n 3 & 4, : CIGNONI L. (ed.), E-LIS: The open Archive for Library and Information Service, un archivio open access per documenti scientifici o tecnici, pubblicati o non, relativo a biblioteche, informatica e tecnologia, all interno della collaborazione con Michele Barbera e Francesca Di Donato per Hyperjournal, il software che permette di gestire una rivista elettronica. prints.rclis.org/view/people/cignoni,_laura.html. 2005: Digital Collections and Archives User s Manual Manuale FAD (Fondi ed Archivi Digitali - Digital Archives and Collections. 2005: Editing on-line di HyperJournal: WILLS T., CIGNONI L. (English editors) HyperJournal for Dummies : A beginner s guide to HyperJournal 0.4. Authors: Barbera M., Di Donato F. 2005: Editing di: MACÉ C., BARET P, BOZZI A., CIGNONI L. (eds.), Proceedings of The Evolution of Texts: Confronting Stemmatological and Genetical Methods, Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali, Roma-Pisa. 6

7 2006: CIGNONI L. (ed.), Editorial Rules, Libraweb, Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali Giardini Editori e Stampatori in Pisa. Edizioni dell Ateneo - Roma - Gruppo Editoriale Internazionale Accademia Editoriale, Pisa-Roma (versione on-line). 2007: Report on the activities of the Pinakes 3.0 project. Integrated Activities di Andrea Scotti, Fondazione Rinascimento Digitale e l Istituto e Museo di Storia della Scienza, Firenze, dicembre Attività di docenza : Docente madre lingua inglese presso le British Schools di Livorno e Pisa. 1990: Docente nei corsi di formazione linguistica di 500 ore per le insegnanti delle scuole elementari per il progetto DIRELEM dell Università di Pisa (Dipartimento di Linguistica e Centro Linguistico Interdipartimentale) avente lo scopo di l introdurre la lingua straniera nella scuola primaria, dotando gli insegnanti di lingua delle competenze necessarie. 1999: Incarico dal parte della Casa Editrice Piccoli di Torino di produrre tre volumi scolastici per l insegnamento della lingua inglese nella scuola primaria. 2001: Docente del corso di formazione generale dal titolo Strumenti multimediali per la didattica e l handicap presso l Area della Ricerca del CNR di Pisa : Incarico di docenza, in qualità di esperto esterno, presso l Istituto Tecnico Commerciale - Liceo Scientifico Antonio Pesenti di Cascina (Pisa), per corsi di lingua inglese finalizzati al conseguimento da parte degli studenti degli esami Cambridge PET (Preliminary English Test) e FCE (First Certificate of English), che fanno parte dei principali esami Cambridge English, strettamente collegati al Council of Europe s Common European Framework for Modern Languages (CEF). 2004: Docente presso il 2 Circolo Didattico di Capannori per l insegnamento della lingua inglese nella scuola primaria. 2009: Docente di corsi di inglese specializzato di grammatica e scrittura medica dal titolo Medical Writing: come trasformare i propri Dati in un Peer-reviewed Article, condotto in inglese per le case editrici Guidotti di Pisa e Menarini di Firenze, e organizzato dalla Casa Editrice Primula di Pisa : Titolare, insieme al professor Gino Fornaciari della Divisione di Paleopatologia, Storia della Medicina e Bioetica, Dipartimento di Oncologia, dei Trapianti e delle Nuove Tecnologie in Medicina dell Università di Pisa, dei corsi in inglese archeologia funeraria utilizzando la metodologia CLIL (Content and Language Integrated Learning), che prevede l insegnamento di una disciplina attraverso una lingua straniera. I corsi si sono tenuti presso il Laboratorio di Paleopatologia negli anni accademici (per la laurea specialistica); (per la laurea magistrale); (per la laurea magistrale). A partire dal 2014, i corsi universitari CLIL sono accreditati a livello europeo : Consulente e docente di corsi di inglese livello Ket, Pet, FCE e Proficiency per l Osservatorio Gravitazionale Europeo (EGO) di Cascina (Consorzio del Centre National de la Recherche Scientifique- CNRS e l Istituto Nazionale di Fisica Nucleare-INFN). 2014: Docente di corsi di inglese livello Ket, FCE e CAE e di inglese scientifico presso l Istituto di Linguistica Computazionale Antonio Zampolli. 2014: Membro della Commissione Comunicazioni dell l Istituto di Linguistica Computazionale Antonio Zampolli. 2014: Docente di corsi di inglese (ai fini di una descrizione di apparecchiature diagnostiche, device biomedicali, attrezzature e loro componenti) per gli ingegneri clinici e il personale tecnico dell E.S.T.A.V. (Ente per i Servizi Tecnico Amministrativi di Area Vasta) di Ospedaletto (Pisa). Il corso è stato organizzato dall Agenzia di Traduzioni Pencil and Papers di Pisa. Servizio videobroadcasting 1996: Traduzione e registrazione in lingua inglese del video Le mummie insegnano: studio paleopatologico di Pandolfo III Malatesta. Morettini L., Servizio Audiovisivi Scientifici dell Università di Modena e Centro Cinematografia Scientifica del CNR, Bologna, 23 PAL. 7

8 2000: Traduzione e registrazione in lingua inglese del video Unwrapped: the mysterious world of mummies. Discovery Channel. Bob Brier: Café Productions Ltd. Middlesex, England, 15 PAL and SECAM, CNR, : Traduzione e registrazione in lingua inglese del video Ercolano: nuovi misteri svelati. Morettini L., Servizio Audiovisivi Scientifici dell Università di Modena e Centro Cinematografia Scientifica del CNR, Bologna, 23 PAL, : Registrazione in lingua inglese del testo relativo al video Greek into Arabic. Istituto di Linguistica Computazionale, Servizio Videobroadcasting, Istituto di Informatica e Telematica (IIT), Consiglio Nazionale delle Ricerche. 2013: Traduzione e registrazione in lingua inglese del testo relativo al Progetto CNR The Mobile Security and Privacy project of the EIT-ICT labs. Servizio Videobroadcasting. Istituto di Informatica e Telematica (IIT), Consiglio Nazionale delle Ricerche, PUBBLICAZIONI DI LAURA CIGNONI 1. CIGNONI L., HACON C. (eds.), «AILA Bulletin», (1980), 2 (28). 2. CIGNONI L., HACON C. (eds.), «AILA Bulletin», (1981), 1 (29). 3. CIGNONI L., PETERS C., ROSSI S. (eds.), «AILA Bulletin», (1981), 2 (30). Special issue dedicated to Language Planning. 4. CIGNONI L., PETERS C. (eds). «AILA Bulletin», (1982), 1 (31). 5. CIGNONI L., PETERS C. (eds.), «AILA Bulletin», (1982), 2 (32). 6. ACCATTATIS V., Fare l elemosina non è carità, dare lavoro ai poveri è un danno per la nazione, e altri saggi, Traduzione di Laura Cignoni, Casa Editrice Feltrinelli, Milano, 1982). 7. CIGNONI L., PETERS C., ROSSI S., Survey of Lexicographical Projects of the European Science Foundation, Pisa, CIGNONI L., PETERS C., (eds.), Computers in Literary and Linguistic Research, Proceedings of the VII International Symposium of the Association for Literary and Linguistic Computing (ALLC), Pisa, «Linguistica Computazionale», III (1983), Supplement, CIGNONI L., PETERS C., Editorial Preface, in CIGNONI L., PETERS C., (eds.), Computers in Literary and Linguistic Research, Proceedings of the VII International Symposium of the Association for Literary and Linguistic Computing (ALLC), Pisa, «Linguistica Computazionale», III (1983), Supplement, CIGNONI L., PETERS (eds.), «AILA Bulletin», (1985), Last Issue. 11. ZAMPOLLI A., CALZOLARI N., CIGNONI L., ROSSI S., Multifunctional Lexical Databases, ILC-9-1(1985), Rev ZAMPOLLI A., CIGNONI L., ROSSI S., Problems of Textual Corpora, ILC-9-2 (1985). 13. ZAMPOLLI A., CIGNONI L., Attività Progettuale per il Trattamento del Linguaggio Naturale, ILC-9-3 (1985). 14. ZAMPOLLI A., CALZOLARI N., CIGNONI L., ROSSI S., Report on the Workshop On automating the Lexicon, CAPPELLI A., CIGNONI L., PETERS C., (eds.), Studies in honour of Roberto Busa S.J., Linguistica Computazionale, Pisa, ZAMPOLLI A., CIGNONI L., Towards an International PhD in Computational Linguistics, Pisa, ZAMPOLLI A., CIGNONI L., ROSSI S., Lexical Databases and Lexicographical Activities, Pisa, Traduzione del TEI J16 (Text Encoding Iniziative, ACH, ACL, ALLC, di Susan Hockey), Istituto di Linguistica Computazionale, Traduzione del questionario relativo al Research Project into Dictionary Use, sponsorizzato da EURALEX e dalla AILA Commission on Lexicography and Lexicology, volto a verificare lo stato dei dizionari monolingui e bilingui e a migliorare il loro uso per lo studio delle lingue, e coordinato da Beryl T. Atkins, General Editor, Collins Publishers Ltd, London ZAMPOLLI A., CAPPELLI A., CIGNONI L., PETERS C., (eds.). Studies in honour of Bernard Quemada, Linguistica Computazionale, Pisa,

9 21. BOZZI A., CIGNONI L., Nuove prospettive per la ricerca e la didattica della Grecità classica, «Aufidus», Rivista di Scienze e Didattica della Cultura Classica, 9, Edizioni Abete, Roma, 1989, TURRINI G., CIGNONI L., LANZETTA E., NAPOLITANO M., PECCHIA L., A multimedial Dictionary for children, written and illustrated by children, in Proceedings of the VIIth International Congress for the Study of Child Language, Istanbul, , PECCHIA L., CIGNONI L., LANZETTA E., TURRINI G., Corpus of Children s Spoken Language (CLI), in Proceedings of the VIIth International Congress for the Study of Child Language, Istanbul, , PECCHIA L., ALBERTI C., CAPPELLI G., CIGNONI L., LANZETTA E., TURRINI G., Proposta per la creazione di un corpus di linguaggio infantile orale, Atti del IV Convegno Nazionale Informatica, Didattica e Disabilità, Napoli, CIGNONI L., COFFEY S., Looking for pre-selected multiword units in an untagged corpus of written Italian: maximizing the potential of the search program DBT. Istituto di Linguistica Computazionale, CNR, Pisa, CIGNONI L., LANZETTA E., PECCHIA L., TURRINI G., Children s Aid to a Children s Dictionary, in Proceedings of the Euralex Congress on Lexicography, Göteborg, Sweden, , CIGNONI L., PECCHIA L., A project assessing high-school students use of the Dictionary: some data and considerations. Internal Report. Istituto di Linguistica Computazionale, CNR, Pisa, Italy, DIDA CIGNONI L., COFFEY S., A Corpus-based study of Italian idiomatic phrases: from citation forms to real-life occurrences, in T. FONTENELLE, P. HILIGSMANN, A. MICHIELS, A. MOULIN & S. THEISSEN (eds.), Euralex 98 Proceedings, vol. I, University of Liège, English and Dutch Departments, 1998, BIAGINI M., CIGNONI L., RUGAI R., Progetto operativo per l apprendimento della lingua inglese nella scuola materna, CNR, 1999 (rapporto interno). 30. CIGNONI L., COFFEY S., MOON R., Idiom Variation in Italian and English, Two corpus-based studies, Languages in Contrast, Volume 2, Issue 2, John Benjamins Publishing Company, 1999, PAOLI A., SIMONI C., ULIADANI M., Rub-a-Dub, English for the Primary School, 3 Volumi, Editrice Piccoli, Torino, TURRINI G., CIGNONI L., PACCOSI A., HandBook for ADDIZIONARIO, Istituto di Linguistica Computazionale, CNR, Pisa, Italy (Internal Report), PACCOSI A., TURRINI G., CIGNONI L., Manuale di ADDIZIONARIO, Istituto di Linguistica Computazionale, CNR, Pisa, Italy (Rapporto interno), E. HOVY, N. IDE, R. FREDERKING, J. MARIANI, A. ZAMPOLLI (eds.), Multilingual information: current levels and future abilities, «Linguistica Computazionale», Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali, Pisa - Roma, XIV-XV, 1999 (responsabilità di editing finale del volume). 35. Traduzione dall inglese in italiano del libro per ragazzi Il Leone Farfalla di Michael Morpurgo, Editrice Piccoli, Digital Collections and Archives User s Manual Manuale FAD (Fondi ed Archivi Digitali - Digital Archives and Collections, finanziato dal Ministero per l Eredità Culturale e coordinato dalla Fondazione Primo Conti of Fiesole. Il progetto comprende circa 300,000 immagini in formato digitale e un sistema di moduli software modules che permettono di consultare le collezioni del Gabinetto G. P. Vieusseux di Firenze, l Istituto Papirologico "G. Vitelli" di Firenze e la Fondazione Rosselli di Torino Attività Editoriale. Manuale Comtooci: Software Platform for Archivist, Librarian, and Philological Work in Cultural Institutions. Education and Culture. Culture 2000, Istituto di Linguistica Computazionale, Gruppo Meta, Fondazione Rosselli, National Library of the Czech Republic, Bulgarian Academy of Science, BERNI T., CIGNONI L., New Technologies in Primary Schools: some Experiences from Pisa. CD-ROM Proceedings of the International Conference ISSEI 2000 Approaching a New Millennium: Lessons 9

10 from the Past - Prospects for the Future (University of Bergen, Norway, August 2000), the First International Workshop Developing Creativity and Large Mental Outlook in the Computer Age, BERNI T., CIGNONI L., Assessing the impact of new technologies in Primary Schools, Rapporto Interno, Pisa TURRINI G., CIGNONI L., Paving the way for children s understanding and production of figurative language, Rapporto interno, ILC, Pisa TURRINI G., CIGNONI L., PACCOSI A., Costruire un Dizionario è un gioco da ragazzi!, Atti di Didamatica, Cesena, CIGNONI L., COFFEY S., A corpus study of Italian Proverbs: Implications for lexicographical description, in U. HEID, S. EVERT, E. LEHMANN & C. ROHRER (eds.), Proceedings of the Ninth EURALEX International Congress, Stuttgart, Germany, Vol. II, Institut fűr Maschinelle Sprachverarbeitung, University of Stuttgart, 2000, TURRINI G., CIGNONI L., PACCOSI A., Combining the Children s Dictionary Addizionario with a Multimedia Activity Book (Software Demonstration) in U. HEID, S. EVERT, E. LEHMANN & C. ROHRER (eds.), Proceedings of the 9 th EURALEX International Congress, Stuttgart, Germany, Supplement Vol. 1, Institut fűr Maschinelle Sprachverarbeitung, University of Stuttgart, 2000, TURRINI G., CIGNONI L., PACCOSI A., Addizionario: an interactive hypermedia tool for language learning. LREC Second International Conference on language Resources and Evaluation, Athens, 2000, TURRINI G., CIGNONI L., PACCOSI A., Addizionario: a creative child-centred tool for language learning. CD-ROM Proceedings of the International Conference ISSEI 2000 Approaching a New Millennium: Lessons from the Past - Prospects for the Future (University of Bergen, Norway, August 2000), First International Workshop Developing Creativity and Large Mental Outlook in the Computer Age, BIAGINI M., CIGNONI L., RUGAI R., Si può fare... Primi passi verso la lingua inglese. Attività e giochi sperimentali nella scuola materna, Consiglio Nazionale delle Ricerche, 2 Circolo Didattico di Capannori, aprile 2001 (con cassetta). 47. Traduzione dall inglese in italiano il libro per ragazzi Le scoperte di Pokonaso di John Grant, Editrice Piccoli, TURRINI G., CIGNONI L., PACCOSI A., Addizionario: a Hypermedia Laboratory for Language Learning, Proceedings of the World Multiconference on Systemics, Cybernetics and Informatics, Volume VIII, Human Information and Education Systems, Orlando, Florida, July 22-25, 2001, TURRINI G., CIGNONI L., PACCOSI A., A Pupil s innovative Tool for Language Learning, «Educational Technology and Society», Volume 4, Issue 2 (April 2001), the URL 50. CIGNONI L., COFFEY S., Disturbing the form-meaning bond essential to the individual identity of multiword units: data and issues, ISP4, Fourth International Symposium on Phraseology, Rome, April 9-11, CIGNONI L., GODDING L., SALVONI G., TURRINI G., Addizionario: peer-based teaching experiences for culture and language learning. Proceedings of the Conference of the International Society for the Study of European Ideas (ISSEI) European Culture in a Changing World: Between Nationalism and Globalism, The University of Wales, Aberystwyth, Great Britain (22-27 July, 2002).51. PARDELLI G., CIGNONI L., Entrate Lessicali per il Trattamento automatico del Linguaggio, Memorie interne, Istituto di Linguistica Computazionale, TURRINI G., CIGNONI L., PACCOSI A., Addizionario: Words in your Pocket, Proceedings of 8 th International Conference on Computers helping people with special needs, ICCHP, sponsored by the 10

11 Austrian Computer Society OCG together with the Johannes Kepler University, Springer-Verlag, Linz, Austria, July 2002, CIGNONI L., Norme redazionali per la preparazione di articoli in formato camera ready per la rivista Linguistica Computazionale, Memorie interne. Istituto di Linguistica Computazionale, CNR, Pisa, 2002a. 55. CIGNONI L., Instructions for submission of texts in camera ready format, Internal report. Istituto di Linguistica Computazionale, CNR, Pisa, 2002b. 56. TURRINI G., PACCOSI A., CIGNONI L., GLOBETROTTER: Words with their travel-bags, Proceedings of the International Conference ISSEI '2002 Approaching a New Millennium: Lessons from the Past - Prospects for the Future (Aberystwyth, Wales, July 2002), the First International Workshop Developing Creativity and Large Mental Outlook in the Computer Age, 2002 (CD ROM). 57. Traduzione e editing dell articolo scritto dal Professor Antonio Zampolli in cui si delinea la storia dell Istituto di Linguistica Computazionale, apparso nell ultimo numero di «The ELRA Newsletter», vol. 8, n 3 & 4, TURRINI G., CIGNONI L., Giramondo. Parole con la valigia, Atti di DIDAMATICA 2003 (a cura di A. Andronico, G. Dettori, L. Ferlino, G. Olimpo), Genova febbraio 2003, TURRINI G., CIGNONI L., PACCOSI A., From a Children s Dictionary to a Hypermedia Laboratory for Language Learning, in A. ZAMPOLLI, N. CALZOLARI and L. CIGNONI (eds.), Special Issue dedicated to the Activities of the Institute of Computational Linguistics, «Linguistica Computazionale», XVI-XIX, Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali, Pisa-Roma, 2003, (Editorial Board: Andrea Bozzi, Nicoletta Calzolari, Laura Cignoni, Eugenio Picchi, Vito Pirrelli, Irina Prodanof, Giovanna Turrini, Antonio Zampolli) 60. ZAMPOLLI A., CALZOLARI N. and L. CIGNONI (eds.), Computational Linguistics in Pisa. Linguistica Computazionale a Pisa, Special Issue, «Linguistica Computazionale», Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali, Pisa - Roma, XVI-XIX, (due volumi, 973 pagine). 61. CIGNONI L., COFFEY S., At the interface of onomastics and phraseology. Multiword units as proper names - proper names as common phrasal units, in A. ZAMPOLLI, N. CALZOLARI and L. CIGNONI (eds.), Special Issue dedicated to the Activities of the Institute of Computational Linguistics, «Linguistica Computazionale», XVI-XIX, 2003, (2003b). (Editorial Board: Andrea Bozzi, Nicoletta Calzolari, Laura Cignoni, Eugenio Picchi, Vito Pirrelli, Irina Prodanof, Giovanna Turrini, Antonio Zampolli) 62. ZAMPOLLI A., CALZOLARI N., CIGNONI L., Foreword, in A. ZAMPOLLI, N. CALZOLARI and L. CIGNONI (eds.), Computational Linguistics in Pisa. Linguistica Computazionale a Pisa, Special Issue, «Linguistica Computazionale», Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali, Pisa - Roma, XVI-XIX, 2003, xiii-xv. (Editorial Board: Andrea Bozzi, Nicoletta Calzolari, Laura Cignoni, Eugenio Picchi, Vito Pirrelli, Irina Prodanof, Giovanna Turrini, Antonio Zampolli) 63. CIGNONI L., COFFEY S., Considerations emerging from a Frequency Study of Multiword Units in a Corpus of contemporary written Italian, in A. ZAMPOLLI, N. CALZOLARI and L. CIGNONI (eds.), Special Issue dedicated to the Activities of the Institute of Computational Linguistics, «Linguistica Computazionale», XVI-XIX, 2003, Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali, Pisa-Roma, BIAGINI M., CIGNONI L., RUGAI R., Apprendimento precoce della seconda lingua, in A. CORSI, G. SALVONI (ed.), Atti del Convegno Verso l Europa Percorsi e strategie per la formazione del cittadino, Lucca, BIAGINI M., CIGNONI L., RUGAI R., Esperienze in Toscana, Multimedialità e Lingua2 in età precoce e nel 1 Ciclo della Scuola Elementare, IRRE (Istituto Regionale di Ricerca Educativa), Firenze http//www.irre.toscana.it/studiocaso/indice.htm. 66. PICCHI E., CECCOTTI M.L., CIGNONI L., CUCURULLO N., FIORENTINI G., SASSI M., SASSOLINI E., TURRINI G., Linguistic Miner, Congresso annuale AICA 2003: I costi dell ignoranza e il valore della conoscenza nella società dell informazione, Trento, 2003,

12 67. BOZZI A., CIGNONI L., LEBRAVE J.-L. (eds.), Philological Disciplines and Digital Technology, «Linguistica Computazionale», Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali, Pisa - Roma, XX-XXI, BOZZI A., CIGNONI L., LEBRAVE J.-L., Introduction, in A. BOZZI, L. CIGNONI, J.-L. LEBRAVE, Philological Disciplines and Digital Technology, «Linguistica Computazionale», Istituti Editoriali e Poligrafici Intemazionali, Pisa - Roma, XX-XXI, Traduzione e editing di BOZZI A.: Electronic publishing and computational philology in C. MACÉ, P. BARET, A. BOZZI and L. CIGNONI (eds.), Proceedings of The Evolution of Texts: Confronting Stemmatological and Genetical Methods, Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali, Roma-Pisa, Traduzione e editing di PASSAROTTI M., Towards Textual Drift Modelling in Computational Philology in C. MACÉ, P. BARET, A. BOZZI and L. CIGNONI (eds.), Proceedings of The Evolution of Texts: Confronting Stemmatological and Genetical Methods, Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali, Roma-Pisa, Traduzione e editing di CANETTIERI P., LORETO V., ROVETTA M., SANTINI G., Philology and information theory: towards an integrated approach, in C. MACÉ, P. BARET, A. BOZZI and L. CIGNONI (eds.), Proceedings of The Evolution of Texts: Confronting Stemmatological and Genetical Methods, Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali, Roma-Pisa, Traduzione di BETTINI M., Death and its double. Imagines, ridiculum and honos in the Roman aristocratic funeral, in Aging, Old Age and Death, Passages from Antiquity to Middle Age Conference Tampere, Finland, August 19-21, CIGNONI L., editor per E-LIS (The open Archive for Library and Information Service), un archivio open-access per documenti scientifici o tecnici, pubblicati o non, relativo a biblioteche, informatica e tecnologia, all interno della collaborazione con Michele Barbera e Francesca Di Donato per Hyperjournal, il software che permette di gestire una rivista elettronica. prints.rclis.org/view/people/cignoni,_laura.html (2005). 74. WILLS T., CIGNONI L. (English editors) HyperJournal for Dummies : A beginner s guide to HyperJournal 0.4. Authors: BARBERA M., Di Donato F. (2005). 75. MACÉ C., BARET P, BOZZI A. and L. CIGNONI (eds.), Proceedings of The Evolution of Texts: Confronting Stemmatological and Genetical Methods, Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali, Roma-Pisa, BERNDT A., BIANCHI F., CIGNONI L., TURRINI G., COME IN: Children On-line in Multimedia Environments and Intercultural Networks. Methods and Technologies for Learning. Wit Press, Southampton, Boston, 2005, (Editorial Board: G. Chiazzese, M. Allegra, A. Chifari & S. Ottaviano) 77. Editing di tutti i depliants divulgativi relativi alla rivista Linguistica Computazionale dell Istituto di Linguistica Computazionale CIGNONI L. (ed.), Regole Editoriali, Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali, Pisa-Roma, novembre CIGNONI L. (ed.), Editorial Rules, Libraweb, Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali Giardini Editori e Stampatori in Pisa Edizioni dell Ateneo - Roma - Gruppo Editoriale Internazionale Accademia Editoriale, Pisa-Roma, 2006 (versione on-line). 80. Traduzione di BETTINI M. Mythos/Fabula: Authoritative and Discredited Speech, History of Religions, University of Chicago Press, volume 45 (2006), pages CIGNONI L., Filastrocche in inglese per la scuola materna ed elementare. Nota interna, ILC Traduzione del Libro Bianco ( The White Paper of CNR competions, edited by Usi-RdB Ricerca), relativo ai risultati dei concorsi CNR per progressioni di livello all interno dell Ente. Il libro, di 120 pagine, è stato presentato all Associazione della Stampa Estera di Roma in data 9 ottobre CIGNONI L., Report on the activities of the Pinakes 3.0 project. Integrated Activities di Andrea Scotti (traduzione e editing), Fondazione Rinascimento Digitale e l Istituto e Museo di Storia della Scienza, Firenze, dicembre BOZZI A., CIGNONI L., FEDELE G., Linguistic Tools for Navigation in a Virtual Museum, in Paola Moscati (Ed.), Virtual Museums and Archaeology. The Contribution of the Italian National Research 12

13 Council. Archeologia e Calcolatori, Supplemento 1, Edizioni All'insegna del Giglio, 2007, CIGNONI L., The magic tree, Natale in Festa. Scuola dell'infanzia, Progetti e Laboratori, Dossier 3, novembre Giunti Editore S.p.A., Firenze-Milano CIGNONI L., RUFFOLO P Verso un dizionario filologico multilingue contestualizzato. XXV CILPR Congrès International de Linguistique et de Philologie Romanes, 3-8 september 2007, Innsbruck. Communications: Résumés. Innsbruck University Press CIGNONI L. Filling the gap: a three-language philological dictionary based on contexts from authoritative sources. In E. Bernal, J. DeCesaris (eds.), Proceedings of the XIII Euralex International Congress, Institut Universitari de Lingüística Aplicada, Universitat Pompeu Fabra. Documenta Universitaria, Barcelona, Spain, 2008, (CD release). 88. CIGNONI L., Yummy Yummy! Per giocare con l inglese, Inglese Educazione alimentare. Scuola dell'infanzia, Progetti e Laboratori, Dossier 4, gennaio Giunti Editore S.p.A., Firenze-Milano. pp CIGNONI L., PARDELLI G., SASSI M., Grey Literature for Natural Language Processing: a Terminological and Statistical Approach, in D.G. Farace, J.Frantzen, Tenth International Conference on Grey Literature: Designing the Grey Grid for Information Society. GreyNet, Grey Literature Network Service, TextRelease, Conference Papers, 2008, CIGNONI L. FORNACIARI G., Teaching funerary archaeology through a foreign language: a proposal for a balanced Content and Language Integrated Learning (CLIL)-based course, Guerra Edizioni guru s.r.l., Perugia, CIGNONI L. FORNACIARI G., Combining Different Technologies in a Funerary Archaeology Content and Language Integrated Learning (CLIL) Course, Proceedings of EDULEARN09 Conference, Barcelona, Spain, 6-8 July, pp , ISBN: CIGNONI L., PARDELLI G., SASSI M Grey Literature for Natural Language Processing: a Terminological and Statistical Approach. In Dominic J. Farace and Jerry Frantzen (Eds.), GL10 Proceedings, - Tenth International Conference on Grey Literature: Designing the Grey Grid for Information Society (Amsterdam, December ). GreyNet, Grey Literature Network Service (GL-Conference series, volume 10, ISSN ). TextRelease. pp FORNACIARI A., CIGNONI L., FORNACIARI G., Students participation in an archaeoanthropology course using a content and language integrated learning (CLIL) methodology, in: INTED Publication, vol. 1 pp Proceedings of International Technology, Education and Development Conference. L. Gomez Chova, D. Martì belenguer, I. Candel Torres (eds.). International Association of Technology, Education and Development (IATED), CIGNONI L. FORNACIARI G., Fondamenti della Lingua Inglese, (2010). 95. CIGNONI L., FORNACIARI A., FORNACIARI G., An English Grammar and a bilingual Glossary acting as complementary Tools for a CLIL-based Course, in Proceedings of EDULearn11 Conference, 4-6 July 2011, Barcelona, Spain, 2011, pp CIGNONI L., FORNACIARI A., COSCHINO F., FORNACIARI G., Step-by-step Organization of a University CLIL Course, in Proceedings of the International Conference ICT for Language Learning, 4th Edition, Pixel Publications, CIGNONI L., FORNACIARI A., COSCHINO F., FORNACIARI G., Step-by-step Organization of a University CLIL Course, in Proceedings of the International Conference ICT for Language Learning, Virtual Presentation Slides, CIGNONI L., MARINELLI R., Learning the Ropes: a Software Tool for CLIL Courses in Maritime Schools and Institutions, Proceedings of the 4 th International Conference on Education and new Learning Technologies, EDULEARN12, Barcelona, Spain, 2-4 July 2012, pp MARINELLI R., CIGNONI L., Enriching a Terminological Database with a Set of Idiomatic Expressions, Proceedings of the 4 th International Conference on Education and new Learning Technologies, EDULEARN12, Barcelona, Spain, 2-4 July 2012, pp MARINELLI R., CIGNONI L., In the same boat and other idiomatic seafaring expressions, Proceedings of the LREC Conference, Istanbul, May, 2012, pp Registrazione in lingua inglese del testo relativo al video Greek into Arabic. Istituto di Linguistica Computazionale, Servizio Videobroadcasting, Istituto di Informatica e Telematica (IIT), Consiglio Nazionale delle Ricerche,

14 102. MARINELLI R., CIGNONI L., How to integrate CLIL Maritime Courses in English with Idioms derived from Specialized Lexical Semantic Databases, Proceedings of INTED2013 Conference, 4-6 March 2013, Valencia, Spain, pp MARINELLI R., CIGNONI L, A Latin-Italian Database linked to the English Language, 5th International Conference on Education and New Learning Technologies, IATED, Barcelona, Spain, 1-3 July, Cattedrali Europee: conservazione programmata, Opera della Primaziale Pisana del Duomo di Pisa, Felici Editore, correzione e traduzione in lingua inglese, CIGNONI L., FORNACIARI G., Basics of the English Language, (2014) CIGNONI L., English Grammar Revision Course Slides, (2014) CIGNONI L., GIUFFRA V., MINOZZI S. FORNACIARI G., CLIL Funerary Archaeology Courses for First-Cycle and Second-Cycle Degree Students, Proceedings of INTED2014 Conference 10th-12th March 2014, Valencia, Spain, CIGNONI L., MARINELLI R., SPADONI G.P., A CLIL/Blended Learning Approach for Cruise Tourism Courses in Italy using Lexical/Semantic Databases and Information Technology Resources, Proceedings of INTED2014 Conference 10th-12th March 2014, Valencia, Spain, pp CIGNONI L., Il mondo delle Nursery Rhymes inglesi, Istituto di Linguistica Computazionale, CNR, Pisa, Italy (Rapporto interno), CIGNONI L., Scientific English Slides, (2014) CIGNONI L., GOAL: Grammar-Oriented Academic Language (internal report), Istituto di Linguistica Computazionale, CNR, Pisa, Italy, Attività di Traduzione Intensa attività di traduzione in inglese ed editing di pubblicazioni scientifiche in italiano di vari articoli e lavori a carattere tecnico-scientifico. In qualità di esperto della lingua inglese, traduzioni giurate presso il Tribunale di Pisa. 1998: Incarico affidato alla sottoscritta da Beryl T. Atkins, General Editor di Collins Publishers Ltd, London, di tradurre, in qualità di esperto, il testo di un questionario relativo al Progetto Research Project into Dictionary Use. 1999: Traduzione dall inglese in italiano del libro per ragazzi Il Leone Farfalla di Michael Morpurgo, Editrice Piccoli : Traduzione per la Casa Editrice Piccoli dall inglese in italiano del libro per ragazzi Le scoperte di Pokonaso di John Grant, Editrice Piccoli, : Traduzione del lavoro di Maurizio Bettini, classicista e scrittore, professore ordinario di filologia classica della Facoltà di Lettere e Filosofia dell Università di Siena. Maurizio Bettini, Death and its double. Imagines, ridiculum and honos in the Roman aristocratic funeral, in Aging, Old Age and Death, Passages from Antiquity to Middle Age Conference Tampere, Finland, August 19-21, : Traduzione, su richiesta dell autore, di Maurizio Bettini, Mythos/Fabula: Authoritative and Discredited Speech, History of Religions, University of Chicago Press, volume 45 (2006), pages : Traduzione ed editing dei seguenti articoli pubblicati in: C. MACÉ, P. BARET, A. BOZZI and L. CIGNONI (eds.), Proceedings of the Evolution of Texts: Confronting Stemmatological and Genetical Methods, Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali, Roma-Pisa, 2005: BOZZI A.: Electronic publishing and computational philology in C. Macé, P. Baret, A. Bozzi and L. Cignoni (eds.), Proceedings of The Evolution of Texts: Confronting Stemmatological and Genetical Methods, Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali, Roma-Pisa, CANETTIERI P., LORETO V., ROVETTA M., SANTINI G., Philology and information theory: towards an integrated approach, in C. MACÉ, P. BARET, A. BOZZI and L. CIGNONI (eds.), Proceedings of The Evolution of Texts: Confronting Stemmatological and Genetical Methods, Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali, Roma-Pisa,

15 PASSAROTTI M., Towards Textual Drift Modelling in Computational Philology in C. MACÉ, P. BARET, A. BOZZI and L. CIGNONI (eds.), Proceedings of The Evolution of Texts: Confronting Stemmatological and Genetical Methods, Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali, Roma-Pisa, : Traduzione in inglese del Libro Bianco ( The White Paper of CNR Competions, di Usi-RdB Ricerca), relativo ai risultati dei concorsi CNR per progressioni di livello all interno del Consiglio Nazionale delle Ricerche. Il libro, di 120 pagine, è stato presentato all Associazione della Stampa Estera di Roma in data 9 ottobre : Traduzione dall italiano all inglese dei contributi pubblicati in European Cathedrals. Planned Conservation, Opera della Primaziale Pisana, Felice Editore, Pisa, May 2012, edizione Il volume, dedicato alla conservazione programmata, è stato presentato in occasione del Convegno Cattedrali Europee, Conservazione delle Vetrate Europee, che si è tenuto a Pisa il 30 maggio Traduzione e correzione di numerosi lavori in lingua inglese pubblicati in riviste nazionali ed internazionali per Istituti dell Area di Ricerca del CNR di Pisa (Istituto di Fisiologia Clinica, Informatica e Telematica, Scienza e Tecnologie dell Informazione, Istituto di Chimica dei Composti Organometallici, ecc.), per Istituti dell Università degli Studi di Pisa, dell Azienda Ospedaliera di Pisa e Lucca. 15

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

Per far sviluppare appieno la

Per far sviluppare appieno la 2008;25 (4): 30-32 30 Maria Benetton, Gian Domenico Giusti, Comitato Direttivo Aniarti Scrivere per una rivista. Suggerimenti per presentare un articolo scientifico Riassunto Obiettivo: il principale obiettivo

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

UN AMBIENTE OPEN SOURCE PER LA GESTIONE DEL PODCASTING E UNA SUA APPLICAZIONE ALLA DIDATTICA

UN AMBIENTE OPEN SOURCE PER LA GESTIONE DEL PODCASTING E UNA SUA APPLICAZIONE ALLA DIDATTICA Alberto Betella, Marco Lazzari, "Un ambiente open source per la gestione del podcasting e una sua applicazione alla didattica", Didamatica 2007, Cesena, 10-12/5/2007 Abstract UN AMBIENTE OPEN SOURCE PER

Dettagli

Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line.

Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line. Provincia di Cosenza Dipartimento di Economia e Statistica Università della Calabria Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line. Il trasporto pubblico locale della Provincia di Cosenza in rete - 1 - Premessa

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI Riconoscendo che i diritti sessuali sono essenziali per l ottenimento del miglior standard di salute sessuale raggiungibile, la World Association for Sexual Health (WAS):

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Guida alla Lingua Inglese. Anno Accademico 2013/2014

Guida alla Lingua Inglese. Anno Accademico 2013/2014 Guida alla Lingua Inglese Anno Accademico 2013/2014 Redazione e coordinamento: Area Servizi agli Studenti e ai Dottorandi Servizio Segreterie Studenti Ultimo aggiornamento: 21 febbraio 2014 Tutti gli studenti

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Il bambino sordo e il suo diritto a crescere bilingue

Il bambino sordo e il suo diritto a crescere bilingue Italian Il bambino sordo e il suo diritto a crescere bilingue The Italian translation of The right of the deaf child to grow up bilingual by François Grosjean University of Neuchâtel, Switzerland Translated

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Indice 1 Definizioni 2 Premesse 3 Commissione di Ateneo per l Accesso aperto 4 Gruppo di lavoro 5

Dettagli

SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO. TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it

SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO. TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it NEL BLU I NOSTRI SERVIZI: - Corsi aziendali - Traduzioni - Traduzioni con

Dettagli

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como Corso di Laurea in Scienze della Mediazione Interlinguistica e Interculturale Classe L-12 Mediazione Linguistica

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Europa Nell'ottobre 2014, Autodesk

Dettagli

Computer Mediated Communication (CMC) e Second Life

Computer Mediated Communication (CMC) e Second Life Form@re, ISSN 1825-7321 Edizioni Erickson, www.erickson.it Questo articolo è ripubblicato per gentile concessione della casa editrice Edizioni Erickson. Computer Mediated Communication (CMC) e Second Life

Dettagli

Didattiche con la LIM

Didattiche con la LIM Didattiche con la LIM Modelli e prospettive Luca Ferrari Dipartimento di Scienze dell Educazione, Università di Bologna Index 1. Scenario 2. Definizione e caratteristiche 3. Un modello didattico problematico

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Anno Scolastico 2013-2014 PERSONE IN CAMMINO OLTRE LE FRONTIERE PER RICONQUISTARE IL FUTURO Premessa Il Concorso Sulle vie dell Europa è promosso

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass I Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Rouame Abdelaziz Indirizzo(i) 7, via S. Andrea, 48022, Lugo di Romagna, Italia Telefono(i) 051 6597766/ 0545 24698 Mobile: 3282119380

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS

Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS CONFERENCE Institutional archives for research: experiences and projects in open access Istituto Superiore di Sanità Rome, 30/11-1/12 2006 Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS Paola

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 SUA-RD Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 Finalità della presentazione Questa presentazione ha lo scopo di esaminare le modalità di compilazione della

Dettagli

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Allegato A Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO TABELLA B TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso l insegnamento di strumento musicale nella scuola media), VALIDE PER

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

Lessico settoriale e lessico comune nell estrazione di terminologia specialistica da corpora di dominio

Lessico settoriale e lessico comune nell estrazione di terminologia specialistica da corpora di dominio Francesca Bonin Felice Dell Orletta* Simonetta Montemagni* Giulia Venturi* (*Istituto di Linguistica Computazionale Antonio Zampolli - ILC- CNR, Dipartimento di Informatica, Università di Pisa) Lessico

Dettagli

Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso

Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso Breve Introduzione Questo è un documento di lavoro per la composizione delle schede SUA-RD 2011, 2012 e 2013. In questa prima sezione vengono rapidamente ricapitolate

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue e Letterature:

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

LABORATORIO di RICERCA BIBLIOGRAFICA SUI TEST

LABORATORIO di RICERCA BIBLIOGRAFICA SUI TEST LABORATORIO di RICERCA BIBLIOGRAFICA SUI TEST emanuela.canepa@unipd.it Biblioteca di psicologia Fabio Metelli Università degli Studi di Padova Materiale didattico: guida corso Casella della biblioteca

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione Bando Fondazione Cariplo Promuovere la Formazione di Capitale Umano di Eccellenza 2012-2014 soggetti coinvolti Libera Università di

Dettagli

SUA-RD Sperimentazione anno 2013

SUA-RD Sperimentazione anno 2013 Firenze 21 Gennaio 2015 Sperimentazione anno 2013 La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) è strutturata in 3 parti Parte I Obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento Parte II:

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G.

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale G. CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM FRANCO FRATTOLILLO Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G. Rummo" di Benevento, con votazione 60/60.

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue

Dettagli

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Lunedì, 31 gennaio 2011

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Lunedì, 31 gennaio 2011 Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale Spediz. abb. post. 45% - art. - 1, art. comma 2, comma 1 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46-662 Filiale

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO. Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO. Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Luogo e data di nascita Ponte dell Olio (PC), 7 September 1984 Cittadinanza: Italiana

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di Cent anni di scienza del controllo Sergio Bittanti Politecnico di Milano Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze

Dettagli

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE I rapporti di Eurydice PREMESSA Questo breve rapporto sull adozione dei libri di testo è nato in seguito a una specifica richiesta all unità italiana

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

PROGRAMMA VINCI Bando 2015

PROGRAMMA VINCI Bando 2015 PROGRAMMA VINCI Bando 2015 L Università Italo Francese / Université Franco Italienne (UIF/UFI) emette il quindicesimo bando Vinci, volto a sostenere le seguenti iniziative: I. Corsi universitari binazionali

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD)

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Indice 1. Le basi normative e aspetti generali 2. Parte I: obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento

Dettagli

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI DESTINATARI: INFERMIERE, INFERMIERE PEDIATRICO INIZIO: 01/01/2012 FINE: 31/12/2012 COSTO: 84,70 (IVA INCLUSA) OBIETTIVI

Dettagli

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del GLI ASSI CULTURALI Nota rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del La normativa italiana dal 2007 13 L Asse dei linguaggi un adeguato utilizzo delle tecnologie dell

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE. Associazione delle Università Europee

CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE. Associazione delle Università Europee CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE Associazione delle Università Europee Copyright 2008 della European University Association Tutti i diritti riservati. I testi possono essere

Dettagli

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI Ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi: nei bandi che fanno riferimento all ordinamento previgente

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Bardi Dianora Indirizzo(i) Via Trento 14, Mozzo BG Telefono(i) 3404655491 3463644048 E- mail dianorab@gmail.com Cittadinanza italiana

Dettagli

Citazioni bibliografiche: criteri e indicazioni. di Ilaria Moroni

Citazioni bibliografiche: criteri e indicazioni. di Ilaria Moroni : criteri e indicazioni di Ilaria Moroni Ultimo aggiornamento: giugno 2010 A) Sistema classico (autore-titolo) nel corpo del testo: es. frase citata da un libro ¹ [N nota in apice] in nota a piè di pag.:

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE 1. COSA SONO I LABORATORI DAL BASSO I Laboratori dal

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004

CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004 Repertorio Atti n. 1901 del 15 gennaio 2004 CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004 Oggetto: Accordo tra il Ministro dell istruzione, dell università e della ricerca, il Ministro del lavoro

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

AUTOVALUTAZIONE, VALUTAZIONE E ACCREDITAMENTO DEL SISTEMA UNIVERSITARIO ITALIANO

AUTOVALUTAZIONE, VALUTAZIONE E ACCREDITAMENTO DEL SISTEMA UNIVERSITARIO ITALIANO AUTOVALUTAZIONE, VALUTAZIONE E ACCREDITAMENTO DEL SISTEMA UNIVERSITARIO ITALIANO Documento approvato dal Consiglio Direttivo dell ANVUR il 09 gennaio 2013 FINALITA DEL DOCUMENTO Questo documento riassume

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli