BOLLETTINO UFFICIALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BOLLETTINO UFFICIALE"

Transcript

1 CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE ANNO XLV - N. 2 APRILE MAGGIO GIUGNO 2008 BOLLETTINO UFFICIALE PARTE I ORDINAMENTO C.N.R. - PIAZZALE ALDO MORO, 7 - ROMA

2 DIREZIONE CENTRALE SUPPORTO ALLA PROGRAMMAZIONE E ALLE INFRASTRUTTURE Relazioni con il Pubblico Internet Autorizzazione del Tribunale di Roma in data 21 giugno Registro di Stampa n. 370 Stampato in proprio nel mese di aprile 2009 COPIA GRATUITA Direttore Responsabile: dott.ssa Angelina DEL VECCHIO

3 COMITATO SUL MOBBING INDICE DEI PROVVEDIMENTI A RILEVANZA ESTERNA APRILE MAGGIO GIUGNO 2008 Costituzione Comitato paritetico sul fenomeno del mobbing...5 AMMINISTRAZIONE CENTRALE Attribuzioni delle funzioni vicarie del Dirigente dell'ufficio Concorsi e Borse di studio...9 Incarico di direzione dell'ufficio dirigenziale "Procedimenti Disciplinari" nell'ambito della Direzione Generale...10 Attribuzione delle Funzioni Vicarie del Dirigente dell'ufficio dirigenziale "Procedimenti Disciplinari" nell'ambito della Direzione Generale...12 Ufficio di livello non dirigenziale "Contratti collettivi e spesa per il personale" della Direzione Centrale Supporto alla Gestione delle Risorse Modifica competenze Proroga incarichi dirigenziali Attribuzioni delle funzioni vicarie del dirigente del Servizio di controllo e avanzamento programmi Commissioni e Gruppi di lavoro Nomina della Commissione per la partecipazione del CNR all International Council for Science (ICSU)..31 Scioglimento della Commissione di studio per la partecipazione del CNR all URSI (Union Radio- Scientifique Internationale) Costituzione della Commissione per la partecipazione del CNR all URSI (Union Radio-Scientifique Internationale)...34 Scioglimento della Commissione di studio per la partecipazione del CNR allo IUCr (International Union of Crystallography) Costituzione della Commissione per la partecipazione del CNR allo IUCr (International Union of Crystallography)...39 Commissione di Esperti per la valutazione scientifica delle proposte di collaborazione nel quadro degli Accordi bilaterali con Enti omologhi stranieri - modifica alla composizione...86 Commissione Oceanografica Italiana (COI) Costituzione...95 Scioglimento e ricostituzione della Commissione per il coordinamento delle attività di spettroscopia neutronica del CNR...74 RETE SCIENTIFICA Dipartimenti Conferimento incarichi di Responsabile di progetto Progetto "Uso Razionale dell'energia nei Trasporti" afferente al Dipartimento Energia e Trasporti (DET).44 Progetto interdipartimentale "Energia e Mobilità Sostenibile" affidato al Dipartimento Energia e Trasporti (DET)...45 Istituti Attribuzione incarichi di Direttore: Istituto dei Materiali per l Elettronica e il Magnetismo - IMEM - Parma...16 Istituto di Biofisica IBF - Genova...58 Istituto di Biologia e Biotecnologia Agraria IBBA - Milano...52 Istituto di Biomedicina ed Immunologia Molecolare Alberto Monroy - IBIM - Palermo...24 Istituto di Chimica e Tecnologia dei Polimeri ICTP - Napoli...84

4 Istituto di Chimica Inorganica e delle Superfici ICIS Padova...61 Istituto di Conservazione e Valorizzazione dei Beni Culturali - ICVBC - Sesto Fiorentino (FI) Istituto di Genetica e Biofisica A. Buzzati Traverso IGB - Napoli...29 Istituto di Genetica Vegetale - IGV - Bari...99 Istituto di Geologia Ambientale e Geoingegneria - IGAG - Roma...90 Istituto di Geoscienze e Georisorse - IGG Pisa...55 Istituto di Informatica e Telematica - IIT - Pisa Istituto di Linguistica Computazionale ILC Pisa...70 Istituto di Metodologie Inorganiche e dei Plasmi - IMIP - Monterotondo Stazione RM...7 Istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica IRPI - Perugia...46 Istituto di Ricerche sulla Combustione IRC - Napoli...68 Istituto di Scienza e Tecnologia dell Informazione Alessandro Faedo ISTI - Pisa Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione - ISTC - Roma...79 Istituto di Scienze e Tecnologie Molecolari ISTM Milano...66 Istituto di Storia dell Europa Mediterranea ISEM Cagliari...49 Istituto di Studi sui Sistemi Intelligenti per l Automazione ISSIA - Bari...26 Istituto di Tecnologie Avanzate per l Energia Nicola Giordano ITAE - Messina...22 Istituto di Virologia Vegetale - IVV Torino...93 Istituto Motori - IM - Napoli...1 Istituto per i Materiali Compositi e Biomedici - IMCB - Napoli...2 Istituto per i Processi Chimico-Fisici - IPCF Pisa...82 Istituto per l Endocrinologia e l Oncologia Sperimentale Gaetano Salvatore IEOS - Napoli...72 Istituto per l Energetica e le Interfasi IENI - Padova Istituto per le Tecnologie Applicate ai Beni Culturali ITABC Monterotondo Scalo (RM)...64 Istituto per lo Studio degli Ecosistemi ISE Pallanza Verbania...18 Istituto per lo Studio dei Materiali Nanostrutturati - ISMN - Roma...20 Nomina direttori facente funzioni Istituto per le tecnologie didattiche (ITD) Genova...42 Istituto di bioimmagini e fisiologia molecolare (IBFM) Segrate (MI)...77 ALTRI PROVVEDIMENTI Nomina del Responsabile della Commessa EMMA afferente all'ibc di Monterotondo e sistema sperimentale di attribuzioni e deleghe al Responsabile suddetto...30-a

5 Pagina 1 di 112

6 Pagina 2 di 112

7 Pagina 3 di 112

8 Pagina 4 di 112

9 Pagina 5 di 112

10 Pagina 6 di 112

11 Pagina 7 di 112

12 Pagina 8 di 112

13 Pagina 9 di 112

14 Pagina 10 di 112

15 Pagina 11 di 112

16 Pagina 12 di 112

17 Pagina 13 di 112

18 Pagina 14 di 112

19 Pagina 15 di 112

20 Pagina 16 di 112

21 Pagina 17 di 112

22 Pagina 18 di 112

23 Pagina 19 di 112

24 Pagina 20 di 112

25 Pagina 21 di 112

26 Pagina 22 di 112

27 Pagina 23 di 112

28 Pagina 24 di 112

29 Pagina 25 di 112

30 Pagina 26 di 112

31 Pagina 27 di 112

32 Pagina 28 di 112

33 Pagina 29 di 112

34 Pagina 30 di 112

35 REPVBBLICA ITALIANA OGGETTO: Nomina del Responsabile della Commessa EMMA afferente a1i'ibc di Monterotondo e sistema sperimentale di attribuzioni e deleghe al Responsabile suddetto. PRESID CNR Presidenza ~: CI: F: Provvedimento n. 024 N I 29/04/2008 IIIIIIIIIIII.IIII~I~IIIIIIIIIIIII Il Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche VISTO il Decreto Legislativo N. 127 del 4 giugno 2003, recante "Riordino del Consiglio Nazionale delle Ricerche"; VISTO il Regolamento di organizzazione e funzionamento (ROF) del Consiglio Nazionale delle Ricerche, approvato con Decreto del Presidente del CNR, prot in data 4 maggio 2005 ed in particolare l'art. 29, comma 2 dello stesso; VISTO il Regolamento del Personale (RP) del Consiglio Nazionale delle Ricerche, approvato con Decreto del Presidente del CNR, prot in data 4 maggio 2005; VISTO il Regolamento di Amministrazione, Contabilità e Finanza (RACF) del Consiglio Nazionale delle Ricerche, approvato con Decreto del Presidente del CNR, prot in data 4 maggio 2005 ed in particolare l'art. 28, comma 5 dello stesso; VISTA la Delibera del Consiglio di Amministrazione (CDA) del CNR n. 81, verbo n. 78, del 16 aprile 2008, avente ad oggetto le "Prospettive future del Sistema EMMA (European Mouse Mutant Archive) e dell'istituto di Biologia Cellulare (IBC) di Monterotondo" con la quale, anche in ragione degli specifici impegni sottoscritti dal CNR e dal MUR a livello europeo ed internazionale e che poggiano sulla commessa suddetta, si è dato mandato al Presidente di nominare il Responsabile della Commessa suddetta e di provvedere, in via sperimentale, a preordinare un sistema di attribuzioni e di deleghe a detto Responsabile ritenute idonee ed adeguate;

36 REPVBBLICA ITALIANA I VISTO il ROF sopra citato ed in particolare le funzioni del elencate al comma l, da lettera a) a lettera I) dell'art 26 del ROF medesimo; Direttore di Istituto CNR VISTO il ROF sopra citato ed in particolare le disposizioni relative alla Nomina del Responsabile di Commessa da parte del Presidente del CNR di cui all'art. 29, comma 2 del ROF medesimo; VISTO l'art. 18, comma 3 del RP sopra citato nel quale sono delineate le funzioni di gestione del rapporto di lavoro per il personale spettanti ai Direttori di Istituto CNR in relazione anche all'applicazione delle norme in materia di prevenzione e di igiene sul lavoro; VISTA la lettera prot. IBC n del con la quale il Direttore f.f. dell'ibc, dottor Emilio Mattoccia, ha provveduto ad associare il Prof. Tocchini Valentini all'ibc e in cui si fa richiesta al Presidente ff del CNR pro tempore ed al Direttore del Dipartimento di Medicina del CNR, Prof. Gian Luigi Condorelli, di nominare il Prof. Tocchini Valentini stesso Responsabile della Commessa EMMA Sviluppo Internazionale Campus Monterotondo - Progetto Verso una tassonomia Clinica Molecolare afferente all'ibc, ai sensi dell'art. 29, comma 2 del ROF; VISTA la nota in data 26 noveml;jre 2007 Prot. AMMCNT n del Direttore del Dipartimento di Medicina, Prof. Gian Luigi Condorelli, riconfermata con una dell.ii aprile 2008, nella quale si approva la nomina del Prof. Tocchini Valentini quale responsabile scientifico della Commessa EMMA Sviluppo Internazionale Campus Monterotondo Progetto Verso una tassonomia Clinica Molecolare afferente all'ibc per il periodo ; PRESO ATTO della possibilità di devoluzione delle funzioni dei Direttori di Istituto previste all'art. 26. Commal lettere b), c), i) e I) del ROF e all'art. 18, comma 3 del RP, quest'ultime anche in ottemperanza al combinato disposto dell'art. I, comma 4-bis e ter del Dlgs 626/94 e dell'art l, comma 2 Dlgs 242/96; CONSIDERATO che la natura intrinseca delle attività di gestione della commessa EMMA Sviluppo Internazionale Campus Monterotondo - Progetto Verso una tassonomia Clinica Molecolare afferente ali' IBC comporta necessariamente l'esercizio, come minimo, dei poteri di rappresentanza dell'istituto attribuiti per Regolamento (ROF) ai Direttori di Istituto e

37 REPVBBLICA I T ALIANA I l'espletamento delle funzioni di programmazione delle attività, di gestione dei fondi e di gestione del personale di cui all'art. 26. Comma! lettere b) e c) del ROF e all'art. 18, comma 3 del RP; VISTA la nota del Direttore Generale f.f. pro!. n del 28 aprile 2008; VISTO il parere espresso dalla Direzione Generale che attesta!a completezza e la regolarità tecnica dell' istruttoria compiuta in ordine al presente procedimento; RITENUTA l'opportunità di assicurare la continuità di sviluppo e la piena operatività gestionale della commessa EMMA mediante la nomina a Responsabile di Commessa del Prof. Glauco Tocchini Valentini; RITENUTA la necessità., quindi, di provvedere a preordinare un sistema di attribuzioni e di deleghe idonee ed adeguate allo scopo, con possibilità., peraltro, di eventuali precisazioni ed implementazioni nel corso del processo di sperimentazione e verifica: DISPONE I) Ai sensi e per gli effetti dell'art. 29, comma 2 del ROF CNR è nominato Responsabile della Commessa Sviluppo Internazionale Campus Monterotondo Progetto Verso una tassonomia Clinica Molecolare afferente all'ibc del CNR il Prof. Glauco Tocchini Valentini per tre anni a partire dalla data della presente disposizione; 2) AI fine della attuazione del suddetto incarico di Responsabile di Commessa affidato al Prof. Glauco Tocchini Valentini, il Direttore dell'ibc stesso attribuisce a detto responsabile i propri poteri di rappresentanza dell'istituto e allo stesso conferisce le funzioni amministrative di programmazione delle attività, di gestione dei fondi e di gestione del personale di cui ali'art. 26. CommaI lettere b) e c) del ROF e ali'art. 18, comma 3 del RP di cui è dato nel seguito un elenco indicativo, non esaustivo riferito strettamente ed unicamente alla Commessa Sviluppo Internazionale Campus Monterotondo - Progetto Verso una tassonomia Clinica Molecolare afferente all'ibc, anche in ragione degli obblighi europei ed internazionali che su di essa gravano: i. La gestione del personale ii. La gestione degli Ordini di Missione del personale;

38 REPVBBLICA ITALIANA I iii. La pubblicazione e gestione di bandi di concorso relativi ad assegni di ricerca, borse di studio, collaborazioni coordinate e continuative e parasubordinati a valere su fondi esterni pertinenti alla commessa EMMA; IV. Gli Atti che impegnano l'ente nei confronti di terzi (contratti passivi, ordini, etc); v. Gli Atti che comportano obblighi di terzi verso l'ente (contratti attivi, accertamenti,etc.); vi. I Provvedimenti di impegno; VII. Le Decisioni a contrattare; V111. I Provvedimenti di accertamento e riscossioni di entrate; IX. Le Ordinazioni di pagamento; x. La specifica gestione delle spese sui fondi a valere su quanto assegnato al CNR dal MUR e presente nelle Leggi di Bilancio dello stato per le attività internazionali di Monterotondo; 3) Il Direttore dell'ibc può conferire al Responsabile della Commessa EMMA sopra nominato sia le funzioni di cui all'art.26, comma I lettere i) ed I) del ROF, sia quelle di cui ali'art. 18, comma 3 del RP specificatamente inerenti alla gestione del rapporto di lavoro in materia di prevenzione degli infortuni e di igiene sul lavoro; 4) La durata della delega delle su indicate funzioni amministrative da parte del Direttore dell'ibc non può avere durata inferiore ai tre anni a partire dalla data della presente disposizione; 5) Il prof. Glauco Tocchini Valentini, nella sua qualità di persona cui sono conferite le funzioni sopra elencate, è tenuto a presentare al Direttore dell'lbc e alla Direzione Generale ogni sei mesi a partire dalla data del presente provvedimento una relazione sllile attività svolte e sulle problematiche e difficoltà di gestione eventualmente insorte in base alle quali il Direttore stesso predisporrà gli atti di sua competenza connessi alle proprie funzioni di cui all'art. 26, comma I, lettere a), d), e), t), g) e h) del Regolamento di Organizzazione relativamente alla Commessa EMMA, Sviluppo Internazionale Campus di Monterotondo; 6) Il conferimento delle funzioni sopra elencate al Prof. Glauco Tocchini Valentini può G24 4

39 REPVBBLICA ITALIANA I essere revocato dal Direttore dell'!bc laddove intervengano gravi e comprovati motivi, previo parere del Presidente dell'ente; 7) Per tutto quanto non espressamente previsto e disciplinato nel sistema delle attribuzioni e deleghe al prof. Glauco Tocchini Valentini trovano applicazione le norme legislative e regolamentari vìgenti per il CNR, integrate, ove del caso, ai sensi dell'art.2, comma 2 del D.Lgs. 127/2003 dai principi contenuti nel codice civile in materia di esercizio delle deleghe attribuite agli Amministratori Delegati in quanto applicabili (art del Codice Civile)

40 Pagina 31 di 112

41 Pagina 32 di 112

42 Pagina 33 di 112

43 Pagina 34 di 112

44 Pagina 35 di 112

45 Pagina 36 di 112

46 Pagina 37 di 112

47 Pagina 38 di 112

48 Pagina 39 di 112

49 Pagina 40 di 112

50 Pagina 41 di 112

51 Pagina 42 di 112

52 Pagina 43 di 112

53 Pagina 44 di 112

54 Pagina 45 di 112

55 Pagina 46 di 112

56 Pagina 47 di 112

57 Pagina 48 di 112

58 Pagina 49 di 112

59 Pagina 50 di 112

60 Pagina 51 di 112

61 Pagina 52 di 112

62 Pagina 53 di 112

63 Pagina 54 di 112

64 Pagina 55 di 112

65 Pagina 56 di 112

66 Pagina 57 di 112

67 Pagina 58 di 112

68 Pagina 59 di 112

69 Pagina 60 di 112

70 Pagina 61 di 112

71 Pagina 62 di 112

72 Pagina 63 di 112

73 Pagina 64 di 112

74 Pagina 65 di 112

75 Pagina 66 di 112

76 Pagina 67 di 112

77 Pagina 68 di 112

78 Pagina 69 di 112

79 Pagina 70 di 112

80 Pagina 71 di 112

81 Pagina 72 di 112

82 Pagina 73 di 112

83 Pagina 74 di 112

84 Pagina 75 di 112

85 Pagina 76 di 112

86 Pagina 77 di 112

87 Pagina 78 di 112

88 Pagina 79 di 112

89 Pagina 80 di 112

90 Pagina 81 di 112

91 Pagina 82 di 112

92 Pagina 83 di 112

93 Pagina 84 di 112

94 Pagina 85 di 112

95 Pagina 86 di 112

96 Pagina 87 di 112

97 Pagina 88 di 112

98 Pagina 89 di 112

99 Pagina 90 di 112

100 Pagina 91 di 112

101 Pagina 92 di 112

102 Pagina 93 di 112

103 Pagina 94 di 112

104 Pagina 95 di 112

105 Pagina 96 di 112

106 Pagina 97 di 112

107 Pagina 98 di 112

108 Pagina 99 di 112

109 Pagina 100 di 112

110 Pagina 101 di 112

111 Pagina 102 di 112

112 Pagina 103 di 112

113 Pagina 104 di 112

114 Pagina 105 di 112

115 Pagina 106 di 112

116 Pagina 107 di 112

117 Pagina 108 di 112

118 Pagina 109 di 112

119 Pagina 110 di 112

120 Pagina 111 di 112

121 Pagina 112 di 112

IIIIIIIIIIII.IIII~I~IIIIIIIIIIIII Il Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche

IIIIIIIIIIII.IIII~I~IIIIIIIIIIIII Il Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche OGGETTO: Nomina del Responsabile della Commessa EMMA afferente a1'bc di Monterotondo e sistema sperimentale di attribuzioni e deleghe al Responsabile suddetto. PRESD CNR Presidenza ~: C: F: Provvedimento

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE

BOLLETTINO UFFICIALE CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE ANNO XLVI - N. 1 GENNAIO FEBBRAIO MARZO 2009 BOLLETTINO UFFICIALE PARTE I ORDINAMENTO C.N.R. - PIAZZALE ALDO MORO, 7 - ROMA DIREZIONE CENTRALE SUPPORTO ALLA PROGRAMMAZIONE

Dettagli

PRODUTTIVITA' - Importi erogati nel 2013 con riferimento al 2012

PRODUTTIVITA' - Importi erogati nel 2013 con riferimento al 2012 Entità dei premi mediamente conseguibile dal personale non dirigenziale (livello IV VIII) distribuzione del trattamento accessorio, in forma aggregata, al fine di dare conto del livello di selettività

Dettagli

1. Articolazione degli istituti nelle aree scientifico tecnologiche

1. Articolazione degli istituti nelle aree scientifico tecnologiche 1. Articolazione degli istituti nelle aree scientifico tecnologiche Il primo passo della programmazione delle attività è la articolazione nelle principali aree scientifico tecnologiche riconosciute anche

Dettagli

PRODUTTIVITA' - Importi erogati nel 2013 con riferimento al 2012

PRODUTTIVITA' - Importi erogati nel 2013 con riferimento al 2012 Entità dei premi mediamente conseguibile dal personale non dirigenziale (livello IV VIII) distribuzione del trattamento accessorio, in forma aggregata, al fine di dare conto del livello di selettività

Dettagli

Fonti esterne vs. Fonti Interne a gestione decentrata Dipartimento Terra e Ambiente Parte A

Fonti esterne vs. Fonti Interne a gestione decentrata Dipartimento Terra e Ambiente Parte A 45 Fonti esterne vs. Fonti Interne a gestione decentrata 24-26 Dipartimento Terra e Ambiente Parte A 4 IIA 24 25 26 35 migliaia di euro Fonti esterne per ricercatore in 3 25 2 15 IAMC IMAA IVALSA 1 Media

Dettagli

Consiglio Nazionale delle Ricerche

Consiglio Nazionale delle Ricerche Consiglio Nazionale delle Ricerche Aggiornamento Istituti afferenti alle Aree territoriali di Ricerca di Roma 2, Milano 1, Napoli 1, Torino, Genova, Padova, Bologna, Pisa, Cosenza, Palermo, Firenze, Bari

Dettagli

Consiglio Nazionale delle Ricerche

Consiglio Nazionale delle Ricerche Consiglio Nazionale delle Ricerche Emanazione atti istitutivi Aree territoriali di Ricerca approvate con delibera n. 174 del 16 dicembre 2015 Provvedimento n. 010 IL PRESIDENTE VISTO il Decreto Legislativo

Dettagli

Rideterminazione della retribuzione dei Direttori di Istituto del CNR: classificazione in fasce retributive legate alla complessità degli Istituti

Rideterminazione della retribuzione dei Direttori di Istituto del CNR: classificazione in fasce retributive legate alla complessità degli Istituti Rideterminazione della retribuzione dei Direttori di Istituto del CNR: classificazione in fasce retributive legate alla complessità degli Istituti Il Consiglio di Amministrazione nella riunione del 6 marzo

Dettagli

Consiglio Nazionale delle Ricerche

Consiglio Nazionale delle Ricerche Consiglio Nazionale delle Ricerche Costituzione dell Istituto di Scienze del Patrimonio Culturale (ISPC), con sede a Napoli, afferente al Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Patrimonio culturale Provvedimento

Dettagli

CNR Bandi di concorso per 118 unità a tempo indeterminato

CNR Bandi di concorso per 118 unità a tempo indeterminato Ricercatore III livello (per le «Tematiche di lavoro» previste e i «Titoli di studio» richiesti cfr. il bando) Area scientifica Posiz. Posti Istituto A 1 ICAR (NA) II Scienze informatiche B 1 IMATI (GE)

Dettagli

N /03/2009

N /03/2009 BANDO N. 364.28 AMMCNT CNR Amministrazione Cent Tit: CI: F: N. 0023781 16/03/2009 COSTITUZIONE COMMISSIONI ESAMINATRICI DEL CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO A TEMPO

Dettagli

le persone non rifiutano il cambiamento, però non accettano di essere cambiate (R. Beckhard)

le persone non rifiutano il cambiamento, però non accettano di essere cambiate (R. Beckhard) le persone non rifiutano il cambiamento, però non accettano di essere cambiate (R. Beckhard) IL PROGETTO QCAMPUS www.qcampus.cnr.it IL CONCETTO FONDAMENTALE DELLA QUALITA La ruota di Deming Il Ciclo PDCA

Dettagli

Allegato A) REGIONE: SICILIA Area scientifica: Profilo: n posti: Linea strategica: Tematica di lavoro: Titolo di studio (vecchio ordinamento):

Allegato A) REGIONE: SICILIA Area scientifica: Profilo: n posti: Linea strategica: Tematica di lavoro: Titolo di studio (vecchio ordinamento): Area scientifica: (A.2) Scienze informatiche e Ingegneria dell'informazione Linea strategica: ICT per il settore marittimo-marino Tematica di lavoro: Tecnologie ICT e sensoristica per l'ambiente marittimo

Dettagli

f] Consiglio Nazionale delle Ricerche

f] Consiglio Nazionale delle Ricerche f] Consiglio Nazionale delle Ricerche Istituto di Metodologie Inorganiche e dei Plasmi (IMIP) di Bari: conferma e sostituzione dell'atto costitutivo Provvedimento n. 20/12/2013 ~=-=:=:-::--:----...l. 11111

Dettagli

11I1I ~~ ~Ii 1111 ~IIIIII~ mli

11I1I ~~ ~Ii 1111 ~IIIIII~ mli Istituto di Neuroscienze (IN) di Pisa:: conferma e sostituzione dell'atto costitutivo 'AJ'vlJ'viCNT~ CNR-- Amrrunistrazione Ce Provvedimento n. l'rit:,.. ~I-:-...--_---.lF:~~~ ~l':'!.~--... N.0014045 ;

Dettagli

/1/ /11/111/1111//1t/I

/1/ /11/111/1111//1t/I Istituto di Studi Giuridici Internazionali (ISGI) - Roma: conferma e sostituzione dell'atto costitutivo. ~MMCNT - CNR - Amministrazione Ce rnt:-, CI: _.. y-~.. Provvedimento n. O O O 09 6 L~ 0074832] 25/10/201-()

Dettagli

Consiglio Nazionale delle Ricerche

Consiglio Nazionale delle Ricerche Consiglio Nazionale delle Ricerche Istituto di Ricerca Genetica e Biomedica (IRGB) - Monserrato (CA): conferma e sostituzione dell'atto costitutivo. Provvedimento n. 060 IL PRESIDENTE VISTO il provvedimento

Dettagli

f )ConSiglio Nazionale delle Ricerche

f )ConSiglio Nazionale delle Ricerche f )ConSiglio Nazionale delle Ricerche Istituto di Storia dell'europa Mediterranea (ISEM) con sede a Cagliari: conferma e sostituzione dell'atto costitutivo. Provvedimento n. IL PRESIDENTE.1.lVllVl\-l"

Dettagli

SCHEDA RIEPILOGATIVA

SCHEDA RIEPILOGATIVA SCHEDA RIEPILOGATIVA Oggetto: Consiglio Scientifico di Dipartimento: proposta di modalità per la nomina del componente di cui all'art. 8 comma 3 del Regolamento di organizzazione e funzionamento Proponente:

Dettagli

(f] Consiglio Nazionale delle Ricerche

(f] Consiglio Nazionale delle Ricerche (f] Consiglio Nazionale delle Ricerche Istituto di Biomedicina e Immunologia Molecolare "Alberto Monroy" (IBIM) di Palermo: conferma e sostituzione dell'atto costitutivo. MMCNT-- CNR -Amministrazione Centr

Dettagli

Articolazione degli istituti nelle aree scientifico tecnologiche

Articolazione degli istituti nelle aree scientifico tecnologiche Articolazione degli istituti nelle aree scientifico - tecnologiche Articolazione degli istituti nelle aree scientifico tecnologiche Il primo passo della programmazione delle attività è la loro articolazione

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE SARDEGNA AZIENDA U.S.L.n.7 Carbonia

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE SARDEGNA AZIENDA U.S.L.n.7 Carbonia SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE SARDEGNA AZIENDA U.S.L.n.7 Carbonia Deliberazione n. Adottata dal Direttore Generale in data Oggetto: conferimento delega di firma- Su proposta del Direttore Amministrativo

Dettagli

Provvedimento n. 086 IL PRESIDENTE

Provvedimento n. 086 IL PRESIDENTE Disciplinare per l elezione dei Consigli di Istituto degli Istituti del CNR. Criteri per la definizione del numero dei componenti del Consiglio di Istituto Provvedimento n. 086 IL PRESIDENTE VISTO il Decreto

Dettagli

Consiglio Nazionale delle Ricerche

Consiglio Nazionale delle Ricerche Consiglio Nazionale delle Ricerche Istituto di Neuroscienze (IN) di Pisa: conferma e sostituzione dell atto costitutivo. Provvedimento n. IL PRESIDENTE VISTO il provvedimento ordinamentale del Presidente

Dettagli

DETERMINA DEL DIRIGENTE F.D.

DETERMINA DEL DIRIGENTE F.D. DETERMINA DEL DIRIGENTE F.D. ORIGINALE Determinazione nr. 517 Del 03/04/2018 PERSONALE OGGETTO: Approvazione elenco degli ammessi al concorso per la copertura di n. 1 posto di Istruttore direttivo contabile

Dettagli

ttl Consiglio Nazionale delle Ricerche

ttl Consiglio Nazionale delle Ricerche ttl Consiglio Nazionale delle Ricerche Istituto per la Storia del Pensiero Filosofico e Scientifico Moderno (ISPF) - Napoli: conferma e sostituzione dell'atto costitutivo. ~MMCNT" g

Dettagli

t] Consiglio Nazionale delle Ricerche

t] Consiglio Nazionale delle Ricerche t] Consiglio Nazionale delle Ricerche Istituto di Biometeorologia (IBIMET) di Sesto Fiorentino: conferma e sostituzione dell'atto costitutivo. Provvedimento n. 000023 ~MMCNT - CN_R - Amministrazil~l)~_çe

Dettagli

I. N. R. A. N. ISTITUTO NAZIONALE DI RICERCA PER GLI ALIMENTI E LA NUTRIZIONE. Statuto

I. N. R. A. N. ISTITUTO NAZIONALE DI RICERCA PER GLI ALIMENTI E LA NUTRIZIONE. Statuto I. N. R. A. N. ISTITUTO NAZIONALE DI RICERCA PER GLI ALIMENTI E LA NUTRIZIONE Statuto Articolo 1 Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione 1. L'Istituto Nazionale della Nutrizione,

Dettagli

DECRETO 6 settembre 2012, n certificato il

DECRETO 6 settembre 2012, n certificato il 52 26.9.2012 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 39 REGIONE TOSCANA Direzione Generale Competitività del Sistema Regionale e Sviluppo delle Competenze Area di Coordinamento Istruzione ed

Dettagli

Decreto Presidente Giunta n. 31 del 25/01/2014

Decreto Presidente Giunta n. 31 del 25/01/2014 Decreto Presidente Giunta n. 31 del 25/01/2014 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 4 - Direzione Generale Tutela salute e coor.to del Sistema Sanitario

Dettagli

Consiglio Nazionale delle Ricerche

Consiglio Nazionale delle Ricerche Consiglio Nazionale delle Ricerche Istituto per le Risorse Biologiche e le Biotecnologie Marine (IRBIM), con sede a Messina: Atto Costitutivo Provvedimento n. 115 IL PRESIDENTE VISTO il Decreto Legislativo

Dettagli

Istituto di Studi sui Sistemi Regionali Federali e sulle Autonomie "Massimo Severo Giannini" Roma: conferma e sostituzione dell'atto costitutivo.

Istituto di Studi sui Sistemi Regionali Federali e sulle Autonomie Massimo Severo Giannini Roma: conferma e sostituzione dell'atto costitutivo. Istituto di Studi sui Sistemi Regionali Federali e sulle Autonomie "Massimo Severo Giannini" Roma: conferma e sostituzione dell'atto costitutivo.. "'. Provvedimento n. J6~ MCNT - CNR - Amministrazione

Dettagli

Decreto n. 746 del

Decreto n. 746 del Direzione generale Direzione amministrativa Ufficio gare e contratti Decreto n. 746 del 17.07.2017 OGGETTO: Affidamento diretto, ai sensi dell'art. 36, comma 2, lettera a) - D. Lgs. n. 50/2016 s.m.i. per

Dettagli

Consiglio Nazionale delle Ricerche

Consiglio Nazionale delle Ricerche Conferimento dell incarico di Responsabile dell Unità Biblioteca della Direzione Centrale Servizi per la Ricerca Delega di competenze e relative funzioni inerenti le attività della Struttura. Provvedimento

Dettagli

COMUNE DI NOLA PROVINCIA DI NAPOLI AREA: SETTORE AMMINISTRATIVO FINANZIARIO

COMUNE DI NOLA PROVINCIA DI NAPOLI AREA: SETTORE AMMINISTRATIVO FINANZIARIO N PAP-01772-2019 Si attesta che il presente atto è stato affisso all'albo Pretorio on-line dal 27/06/2019 al 12/07/2019 L'incaricato della pubblicazione GAETANA RUGGIERO MARIA COMUNE DI NOLA PROVINCIA

Dettagli

Selezione del Direttore dell Istituto per i Sistemi Agricoli e Forestali del Mediterraneo (ISAFoM) del Consiglio Nazionale delle Ricerche

Selezione del Direttore dell Istituto per i Sistemi Agricoli e Forestali del Mediterraneo (ISAFoM) del Consiglio Nazionale delle Ricerche Selezione del Direttore dell Istituto per i Sistemi Agricoli e Forestali del Mediterraneo (ISAFoM) del Consiglio Nazionale delle Ricerche Bando n. 364.71 Prot. Amministrazione Centrale n 42375 del 28/05/2009

Dettagli

ft6. CN~ l( ~66/0j RfP. Cf'l_ CN-e f'(. :t6,aojos

ft6. CN~ l( ~66/0j RfP. Cf'l_ CN-e f'(. :t6,aojos ft6. CN~ l( ~66/0j RfP. Cf'l_ CN-e f'(. :t6,aojos PROTOCOLLO D' INTESA TRA IL CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE E LA FONDAZIONE ISTITUTO ITALIANO DI TECNOLOGIA Tra il Consiglio Nazionale delle Ricerche,

Dettagli

ISTITUTI ISTITUTO DI ANALISI DEI SISTEMI ED INFORMATICA "ANTONIO RUBERTI" ISTITUTO DI BIOMEDICINA E DI IMMUNOLOGIA MOLECOLARE "ALBERTO MONROY"

ISTITUTI ISTITUTO DI ANALISI DEI SISTEMI ED INFORMATICA ANTONIO RUBERTI ISTITUTO DI BIOMEDICINA E DI IMMUNOLOGIA MOLECOLARE ALBERTO MONROY ACRONIMO IMEM ISTITUTI DESCRIZIONE ISTITUTO DEI MATERIALI PER L'ELETTRONICA ED IL MAGNETISMO IASI ISTITUTO DI ANALISI DEI SISTEMI ED INFORMATICA "ANTONIO RUBERTI" IBP ISTITUTO DI BIOCHIMICA DELLE PROTEINE

Dettagli

Attivazione dei Dipartimenti

Attivazione dei Dipartimenti Rev. 2 (*) 16/09/04 Attivazione dei Dipartimenti Indice pagina 1. Premessa 2 1.1 Lo stato dell arte 2 1.2 Le azioni da svolgere 2 2. Individuazione delle Linee Programmatiche 3 2.1 Le indicazioni del D.Lgs.127/03

Dettagli

OGGETTO: Dr.ssa Elena TRUCCHI: incarico provvisorio quale medico convenzionato di Emergenza Sanitaria Territoriale ai sensi dell'a.c.n. 29/7/09.

OGGETTO: Dr.ssa Elena TRUCCHI: incarico provvisorio quale medico convenzionato di Emergenza Sanitaria Territoriale ai sensi dell'a.c.n. 29/7/09. SARA CAGLIANI il: 24/11/2018 12:22:26 Dir. Amministrativo ALESSANDRO BALLI il: 23/11/2018 15:56:09 del Dirigente ROBERTO PREDONZANI il: 23/11/2018 14:32:43 del Dirigente AGOSTINA PESCE il: 27/11/2018 10:32:31

Dettagli

Corso sulla Città metropolitana. docente: arch. Andrea Pasetti

Corso sulla Città metropolitana. docente: arch. Andrea Pasetti Corso sulla Città metropolitana docente: arch. Andrea Pasetti Legge 08/06/1990, n. 142 articolo 17-21 D. Lgs. 18/08/2000 n. 267 articoli 22 e 23 testo unico enti locali - istituisce aree e città metropolitane

Dettagli

Commissione per la partecipazione del CNR alla Union Radio-Scientificque Internationale (URSI) - Ricostituzione. IL PRESIDENTE

Commissione per la partecipazione del CNR alla Union Radio-Scientificque Internationale (URSI) - Ricostituzione. IL PRESIDENTE Commissione per la partecipazione del CNR alla Union Radio-Scientificque Internationale (URSI) - Ricostituzione. Provvedimento n. 46 IL PRESIDENTE VISTO il decreto legislativo 4 giugno 2003, n. 127 Riordino

Dettagli

Consiglio Nazionale delle Ricerche

Consiglio Nazionale delle Ricerche Conferimento dell incarico di Responsabile dell Unità Comunicazione e relazioni con il pubblico afferente alla Direzione Centrale Servizi per la Ricerca Delega di competenze e relative funzioni inerenti

Dettagli

Disciplinare Organizzativo del Centro Nazionale di Studi Avanzati INFN Gran Sasso Science Institute

Disciplinare Organizzativo del Centro Nazionale di Studi Avanzati INFN Gran Sasso Science Institute Allegato alla deliberazione del Consiglio Direttivo n. 12541 Disciplinare Organizzativo del Centro Nazionale di Studi Avanzati INFN Gran Sasso Science Institute (ai sensi dell art. 23, comma 1, lett. a),

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA

IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA SEGRETERIA GENERALE UFFICIO DI PRESIDENZA MARKETING COMUNICAZIONE Decreto n. 64 data 01/06/2016 Proposta n. SG03 951/2016 Oggetto: INCARICHI DI DIREZIONE DELL' ENTE. IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA l sottoscritto

Dettagli

(r] Consiglio Nazionale delle Ricerche

(r] Consiglio Nazionale delle Ricerche (r] Consiglio Nazionale delle Ricerche Istituto di Scienza e Tecnologia dei Materiali Ceramici (ISTEC) - sostituzione dell'atto costitutivo. Faenza: conferma e Provvedimento n. O O Q O 13 IL PRESIDENTE

Dettagli

APPROVAZIONE DEL REGOLAMENTO DEGLI ISTITUTI DELLA DELEGA

APPROVAZIONE DEL REGOLAMENTO DEGLI ISTITUTI DELLA DELEGA OGGETTO: APPROVAZIONE DEL REGOLAMENTO DEGLI ISTITUTI DELLA DELEGA Il sottoscritto Dr. Carmelo Scarcella in qualità di Direttore Generale di questa Azienda Socio-Sanitaria Territoriale, come tale nominato

Dettagli

DIPARTIMENTO AMBIENTE E TERRITORIO (AT) SETTORE 5 - PARCHI ED AREE NATURALI PROTETTE

DIPARTIMENTO AMBIENTE E TERRITORIO (AT) SETTORE 5 - PARCHI ED AREE NATURALI PROTETTE REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO AMBIENTE E TERRITORIO (AT) SETTORE 5 - PARCHI ED AREE NATURALI PROTETTE Assunto il 03/05/2019 Numero Registro Dipartimento: 494 DECRETO DIRIGENZIALE Registro

Dettagli

ISTITUZIONE DELL AGRIS. (Agenzia per la ricerca in agricoltura della Regione Sardegna) DISEGNO DI LEGGE. Articolo 1. Istituzione dell AGRIS

ISTITUZIONE DELL AGRIS. (Agenzia per la ricerca in agricoltura della Regione Sardegna) DISEGNO DI LEGGE. Articolo 1. Istituzione dell AGRIS Allegato c) ISTITUZIONE DELL AGRIS (Agenzia per la ricerca in agricoltura della Regione Sardegna) DISEGNO DI LEGGE Articolo 1 Istituzione dell AGRIS 1. E istituita l Agenzia per la ricerca in agricoltura

Dettagli

~] Consiglio Nazionale delle Ricerche

~] Consiglio Nazionale delle Ricerche ~] Consiglio Nazionale delle Ricerche Istituto di Struttura della Materia (ISM) di Roma: conferma e sostituzione dell'atto costitutivo. Provvedimento n..mmcn 1- CNK- Arnmtntstraztone cenn ~. Cl: f: N.

Dettagli

IL MINISTRO PER LE PARI OPPORTUNITÀ

IL MINISTRO PER LE PARI OPPORTUNITÀ D.M. 30 settembre 2004 (1). Riorganizzazione del Dipartimento per le pari opportunità. IL MINISTRO PER LE PARI OPPORTUNITÀ Vista la legge 23 agosto 1988, n. 400, recante disciplina dell'attività di Governo

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 1241/ASPAL DEL PROPOSTA N DEL DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO N 1241 del

DETERMINAZIONE N. 1241/ASPAL DEL PROPOSTA N DEL DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO N 1241 del Servizio: Servizio Politiche a favore di soggetti a rischio di esclusione Settore: Inclusione Sociale DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO N 1241 del 21-09-2017 Adottata ai sensi del regolamento per

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO VISTO l'art. 67, comma 2, dello Statuto comunale approvato con deliberazioni C.C. n. 37 del 13/06/1991, e da ultimo, con Deliberazione C.C. n. 30 del 30/05/2017,

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE

BOLLETTINO UFFICIALE CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE ANNO XXXIX - N. 2 APRILE-MAGGIO-GIUGNO 2002 BOLLETTINO UFFICIALE PARTE I ORDINAMENTO C.N.R. - PIAZZALE ALDO MORO, 7 - ROMA DIPARTIMENTO SERVIZI TECNICI E DI SUPPORTO

Dettagli

COMUNE DI PIANEZZA CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO

COMUNE DI PIANEZZA CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO COMUNE DI PIANEZZA CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO DETERMINA N. 127 DEL 21 marzo 2018 SETTORE AFFARI GENERALI OGGETTO: SETTORE AFFARI GENERALI. ATTRIBUZIONE SPECIFICHE RESPONSABILITA'. ANNO 2018 IL RESPONSABILE

Dettagli

Una riflessione sulle risultanze e sulla difficoltà di lettura dei dati Anvur per il CNR per l esercizio

Una riflessione sulle risultanze e sulla difficoltà di lettura dei dati Anvur per il CNR per l esercizio Una riflessione sulle risultanze e sulla difficoltà di lettura dei dati Anvur per il CNR per l esercizio 2011-2014. Di seguito è riportata la tabella 99.2 relativa alle performances del CNR nelle varie

Dettagli

SUPPLEMENTO SPECIALE DEL BOLLETTINO UFFICIALE

SUPPLEMENTO SPECIALE DEL BOLLETTINO UFFICIALE SUPPLEMENTO SPECIALE DEL BOLLETTINO UFFICIALE PER LA CONSULTAZIONE DELLA SOCIETÀ REGIONALE Iniziative legislative, regolamentari, amministrative di rilevante importanza Pubblicazione ai sensi dell'articolo

Dettagli

Il Ministro per i Rapporti con il Parlamento

Il Ministro per i Rapporti con il Parlamento DECRETO 23 settembre 2011 Organizzazione interna del Dipartimento per i rapporti con il Parlamento (Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 293 del 17 dicembre 2011) Il Ministro per i Rapporti con il Parlamento

Dettagli

DIPARTIMENTO ISTRUZIONE E ATTIVITA' CULTURALI (IAC) SETTORE 3 - CULTURA, MUSEI. BIBLIOTECHE, ARCHIVI, MINORANZE LINGUISTICHE

DIPARTIMENTO ISTRUZIONE E ATTIVITA' CULTURALI (IAC) SETTORE 3 - CULTURA, MUSEI. BIBLIOTECHE, ARCHIVI, MINORANZE LINGUISTICHE REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO ISTRUZIONE E ATTIVITA' CULTURALI (IAC) SETTORE 3 - CULTURA, MUSEI. BIBLIOTECHE, ARCHIVI, MINORANZE LINGUISTICHE Assunto il 08/11/2018 Numero Registro Dipartimento:

Dettagli

COMUNE DI MODENA SETTORE POLITICHE SOCIALI SANITARIE E PER L'INTEGRAZIONE ********* DETERMINAZIONE n. 992/2019 del 13/05/2019

COMUNE DI MODENA SETTORE POLITICHE SOCIALI SANITARIE E PER L'INTEGRAZIONE ********* DETERMINAZIONE n. 992/2019 del 13/05/2019 SETTORE POLITICHE SOCIALI SANITARIE E PER L'INTEGRAZIONE Proposta n. 1505/2019 Esecutiva dal 14/05/2019 Protocollo n. 142483 del 14/05/2019 ********* DETERMINAZIONE n. 992/2019 del 13/05/2019 OGGETTO:

Dettagli

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO Università degli Studi di Roma LA SAPIENZA Dipartimento di Scienze Giuridiche DISPOSIZIONE prot. n. 000566 Rep. n. 116/2018 del 31/05/2018 classif. VII/16 f 2018 Istituzione Albo docenti presso il Dipartimento

Dettagli

il D.Lgs. del , n. 165, e successive modifiche ed integrazioni;

il D.Lgs. del , n. 165, e successive modifiche ed integrazioni; UFFICIO SVILUPPO RISORSE UMANE Settore Pianificazione, gestione risorse e mobilità IL DIRETTORE GENERALE la legge 9.5.1989 n. 168; il D.Lgs. del 30.03.2001, n. 165, e successive modifiche ed integrazioni;

Dettagli

SEGRETERIA GENERALE UFFICIO DI PRESIDENZA MARKETING COMUNICAZIONE IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA

SEGRETERIA GENERALE UFFICIO DI PRESIDENZA MARKETING COMUNICAZIONE IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA SEGRETERIA GENERALE UFFICIO DI PRESIDENZA MARKETING COMUNICAZIONE PROPOSTA N. 5 / 2018 Decreto n. 1 del 09/01/2018 OGGETTO: INCARICHI DI DIREZIONE DELL ENTE IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA Il sottoscritto

Dettagli

VISTI gli articoli 9, comma 5-quater, e 9-bis del citato decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 303;

VISTI gli articoli 9, comma 5-quater, e 9-bis del citato decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 303; VISTA la legge 23 agosto 1988, n. 400 recante Disciplina dell attività di Governo e ordinamento della Presidenza del Consiglio dei Ministri e successive modificazioni; VISTO il decreto legislativo 30 luglio

Dettagli

DIPARTIMENTO AMBIENTE E TERRITORIO (AT) SETTORE 5 - PARCHI ED AREE NATURALI PROTETTE

DIPARTIMENTO AMBIENTE E TERRITORIO (AT) SETTORE 5 - PARCHI ED AREE NATURALI PROTETTE REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO AMBIENTE E TERRITORIO (AT) SETTORE 5 - PARCHI ED AREE NATURALI PROTETTE Assunto il 05/04/2019 Numero Registro Dipartimento: 421 DECRETO DIRIGENZIALE Registro

Dettagli

SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, RISORSE UMANE E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, RISORSE UMANE E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, RISORSE UMANE E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1125 DEL 03/12/2014 OGGETTO SELEZIONI PUBBLICHE PER L'ASSUNZIONE DI ALTE SPECIALIZZAZIONI, EX ART. 110,

Dettagli

Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario

Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario Adempimenti previsti dall art. del D.M. 2 ottobre 200 n. 198, Fondo per il sostegno

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali DG DISR - DISR 07 - Prot. Uscita N.0011078 del 16/03/2018 DIREZIONE GENERALE DELLO SVILUPPO Reg (UE) 1305/2013. Programma di Sviluppo Rurale Nazionale 2014/2020. Caratterizzazione delle risorse genetiche

Dettagli

DIPARTIMENTO AMBIENTE E TERRITORIO (AT) SETTORE 5 - PARCHI ED AREE NATURALI PROTETTE

DIPARTIMENTO AMBIENTE E TERRITORIO (AT) SETTORE 5 - PARCHI ED AREE NATURALI PROTETTE REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO AMBIENTE E TERRITORIO (AT) SETTORE 5 - PARCHI ED AREE NATURALI PROTETTE Assunto il 04/04/2018 Numero Registro Dipartimento: 291 DECRETO DIRIGENZIALE Registro

Dettagli

Copia. Comune di Crotone. Determinazione dirigenziale. Del N. 44. Responsabile del procedimento: ZURZOLO GRAZIELLA

Copia. Comune di Crotone. Determinazione dirigenziale. Del N. 44. Responsabile del procedimento: ZURZOLO GRAZIELLA Comune di Crotone Copia Segreteria generale Determinazione dirigenziale Del 29-01-2016 N. 44 Responsabile del procedimento: ZURZOLO GRAZIELLA Oggetto: Conferma incarico di Posizione Organizzativa della

Dettagli

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI - DIPARTIMENTO PER LE PARI OPPORTUNITA'

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI - DIPARTIMENTO PER LE PARI OPPORTUNITA' PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI - DIPARTIMENTO PER LE PARI OPPORTUNITA' DECRETO 30 novembre 2000 Riorganizzazione del Dipartimento per le pari opportunita', ai sensi del decreto legislativo n. 303/1999

Dettagli

11~1111~ ~

11~1111~ ~ AMMCNT CNR - Amministrazione Cen Tit:. Cl: F: N. 0078383 / 21/10/2014 11~1111~1111111111111~1111111111111111111111111111111111111111 Consiglio Nazionale delle Ricerche Atto costitutivo dell'istituto di

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE F.F. Decreto n. 75 del 29 gennaio 2016

IL DIRETTORE GENERALE F.F. Decreto n. 75 del 29 gennaio 2016 IL DIRETTORE GENERALE F.F. Decreto n. 75 del 29 gennaio 2016 OGGETTO: conferimento incarico di direzione dell Ufficio D5: Patrimonio, prevenzione e sicurezza Direzione Generale Dott.ssa Fidalma D ANDREA

Dettagli

OGGETTO: NOMINA DEI DIRETTORI DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITÀ INTEGRATA. IL DIRETTORE GENERALE

OGGETTO: NOMINA DEI DIRETTORI DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITÀ INTEGRATA. IL DIRETTORE GENERALE DELIBERA N. 353 DEL 31.7.2014 OGGETTO: NOMINA DEI DIRETTORI DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITÀ INTEGRATA. IL DIRETTORE GENERALE Visto il Decreto Legislativo 30.12.1992, n. 502, di riordino della disciplina in

Dettagli

Riorganizzazione del Dipartimento per le pari opportunità, ai sensi del D.Lgs. n. 303/1999 e del D.P.C.M. 4 agosto 2000 (2).

Riorganizzazione del Dipartimento per le pari opportunità, ai sensi del D.Lgs. n. 303/1999 e del D.P.C.M. 4 agosto 2000 (2). D.M. 30-11-2000 Riorganizzazione del Dipartimento per le pari opportunità, ai sensi del D.Lgs. n. 303/1999 e del D.P.C.M. 4 agosto 2000. Pubblicato nella Gazz. Uff. 23 gennaio 2001, n. 18. D.M. 30 novembre

Dettagli

DELLA REPUBBLICA ITALIANA

DELLA REPUBBLICA ITALIANA Spediz. abb. post. - art. 45% 1, - comma art. 2, 1 comma 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. 46 n. - Filiale 662 di - Roma Filiale di Roma 4ª SERIE SPECIALE Anno 156 - Numero 59 1,50 GAZZETTA UFFICIALE

Dettagli

Valutazione della Qualità della Ricerca (VQR ) Parte terza: Analisi delle singole istituzioni 21 Febbraio 2017

Valutazione della Qualità della Ricerca (VQR ) Parte terza: Analisi delle singole istituzioni 21 Febbraio 2017 Valutazione della Qualità della Ricerca 2011-2014 (VQR 2011-2014) Parte terza: Analisi delle singole istituzioni 21 Febbraio 2017 1 Lista degli acronimi e termini speciali ADDETTI. Il personale incardinato

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ALESSANDRO PRETI ESPERIENZA LAVORATIVA CURRICULUM VITAE VIA VAL PUSTERIA, ROMA (RM)

INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ALESSANDRO PRETI ESPERIENZA LAVORATIVA CURRICULUM VITAE VIA VAL PUSTERIA, ROMA (RM) CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ALESSANDRO PRETI Data di nascita 01 AGOSTO 1968 Nazionalità VIA VAL PUSTERIA, 22 00141 ROMA (RM) ITALIANA Telefono +390688328093 Cellulare +393204328818

Dettagli

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi GIUNTA REGIONALE Delibera Num. 983 del 25/06/2018 Seduta Num. 27

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi GIUNTA REGIONALE Delibera Num. 983 del 25/06/2018 Seduta Num. 27 REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi GIUNTA REGIONALE Delibera Num. 983 del 25/06/2018 Seduta Num. 27 Questo lunedì 25 del mese di giugno dell' anno 2018 si è riunita nella residenza di via Aldo

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA. nella qualità di Responsabile della procedura comparativa

AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA. nella qualità di Responsabile della procedura comparativa AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA Il Direttore del Dipartimento di Biologia nella qualità di Responsabile della procedura comparativa VISTO: il D.P.R. n. 382 del 11 luglio 1980; VISTO: il D.P.R. n. 162 del

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO AMBIENTE E TERRITORIO (AT) SETTORE 6 - SVILUPPO SOSTENIBILE, EDUCAZIONE E FORMAZIONE AMBIENTALE, COMPATIBILITA' PAESAGISTICA E DANNO AMBIENTALE Assunto il

Dettagli

Determina n. 5 del 7 gennaio 2019

Determina n. 5 del 7 gennaio 2019 Centro di ricerca Difesa e Certificazione Determina n. 5 del 7 gennaio 2019 Oggetto: Indizione procedura tramite Trattativa diretta sul MePA per l affidamento di una fornitura di 1.300 Lt di GPL da riscaldamento

Dettagli

Giunta Regione Emilia-Romagna

Giunta Regione Emilia-Romagna Giunta Regione Emilia-Romagna Delibera di Giunta - N.ro 1999/2286 - del 07/12/1999 Oggetto: ISTITUZIONE DEL CENTRO RIFERIMENTO TRAPIANTI LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA Vista la legge 1 Aprile 1999

Dettagli

REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DELLA BIBLIOTECA UNIVERSITARIA DI BOLOGNA BUB

REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DELLA BIBLIOTECA UNIVERSITARIA DI BOLOGNA BUB Alma Mater Studiorum-Università di Bologna NormAteneo - sito di documentazione sulla normativa di Ateneo vigente presso l Università di Bologna - REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DELLA BIBLIOTECA UNIVERSITARIA

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 175 DEL 21/03/2012. Il DIRETTORE GENERALE Dott. Alessandro Carlo Cattani

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 175 DEL 21/03/2012. Il DIRETTORE GENERALE Dott. Alessandro Carlo Cattani AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 175 DEL 21/03/2012 OGGETTO: Delega delle funzioni legate alla

Dettagli

Bando Ricerche in Collaborazione - BRIC 2018 Elenco delle domande ammesse ed escluse alla selezione ai sensi del punto 5.1 del Bando.

Bando Ricerche in Collaborazione - BRIC 2018 Elenco delle domande ammesse ed escluse alla selezione ai sensi del punto 5.1 del Bando. Bando Ricerche in Collaborazione - BRIC 2018 Elenco delle domande ammesse ed escluse alla selezione ai sensi del punto 5.1 del Bando ID 01 DiMEILA Istituto Superiore di Sanità Centro Nazionale Trapianti

Dettagli

Dal sito

Dal sito Dal sito http://www.urp.cnr.it/page.php?level=3&pg=44&org=4&db=1 Codice Bando 364.99 Area scientifica: (G.1) Scienze mediche Linea strategica: Bioinformatica applicata alla medicina Tematica di lavoro:

Dettagli

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE NAZIONALE E COMUNITARIA (PNC) SETTORE 9 - CONTROLLI POR (FERS, FSE), PAC, FSC

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE NAZIONALE E COMUNITARIA (PNC) SETTORE 9 - CONTROLLI POR (FERS, FSE), PAC, FSC REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE NAZIONALE E COMUNITARIA (PNC) SETTORE 9 - CONTROLLI POR (FERS, FSE), PAC, FSC Assunto il 21/06/2018 Numero Registro Dipartimento: 116 DECRETO

Dettagli

Determina n. 216 del 2 maggio 2018

Determina n. 216 del 2 maggio 2018 Centro di ricerca Difesa e Certificazione Determina n. 216 del 2 maggio 2018 Oggetto: Indizione procedura tramite Trattativa diretta sul MePA per l affidamento del servizio di rimozione e smaltimento dei

Dettagli

Unione Territoriale Intercomunale del Torre DECRETO DEL PRESIDENTE

Unione Territoriale Intercomunale del Torre DECRETO DEL PRESIDENTE DECRETO DEL PRESIDENTE Reg. Gen. n. 20 del 28/12/2018 OGGETTO: Conferimento degli incarichi di Posizione Organizzativa IL PRESIDENTE VISTA la legge Regionale 12 dicembre 2014 n. 26 e ss.mm.ii. Riordino

Dettagli

Gorizia DECRETO. IL DIRETTORE GENERALE Dott. Antonio Poggiana

Gorizia DECRETO. IL DIRETTORE GENERALE Dott. Antonio Poggiana 1 Azienda per l'assistenza sanitaria n.2 "Bassa Friulana-Isontina" Gorizia N. 669 DD. 29/11/2017 DECRETO OGGETTO: AFFIDAMENTO DELL'INCARICO DI RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SEMPLICE "IGIENE E ORGANIZZAZIONE

Dettagli

Prot. n del 29/12/ [UOR: RURS - Classif. VII/2]

Prot. n del 29/12/ [UOR: RURS - Classif. VII/2] Prot. n. 0057171 del 29/12/2016 - [UOR: RURS - Classif. VII/2] Siena, Repertorio C.C. n. Protocollo n. del CONTRATTO INDIVIDUALE DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO DETERMINATO PER LA QUALIFICA DI DIRIGENTE

Dettagli

Regione Lazio. Decreti del Commissario ad Acta. 12/07/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N Supplemento n. 1 Pag.

Regione Lazio. Decreti del Commissario ad Acta. 12/07/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N Supplemento n. 1 Pag. 12/07/2018 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 57 - Supplemento n. 1 Pag. 46 di 655 Regione Lazio Decreti del Commissario ad Acta Decreto del Commissario ad Acta 28 giugno 2018, n. U00272 DGR

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL MUSEO "CASTELLO DEL BUONCONSIGLIO, MONUMENTI E COLLEZIONI PROVINCIALI" ISTITUITO CON LEGGE

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL MUSEO CASTELLO DEL BUONCONSIGLIO, MONUMENTI E COLLEZIONI PROVINCIALI ISTITUITO CON LEGGE REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL MUSEO "CASTELLO DEL BUONCONSIGLIO, MONUMENTI E COLLEZIONI PROVINCIALI" ISTITUITO CON LEGGE PROVINCIALE 11 MAGGIO 2000, N. 5. Art. 1 Principi generali 1.

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Relazione sulla Performance 2017 ai sensi dell articolo 10, comma 1 lett. b), del Decreto Legislativo 27 ottobre 2009, n. 150 - Approvazione Il Consiglio di Amministrazione nella riunione del 30 ottobre

Dettagli

Determina n. 518 del 22/12/2017

Determina n. 518 del 22/12/2017 Centro di ricerca Difesa e Certificazione Determina n. 518 del 22/12/2017 Oggetto: Indizione procedura tramite Trattativa diretta sul MePA per l affidamento della fornitura di materiale di laboratorio

Dettagli

Consiglio Nazionale delle Ricerche

Consiglio Nazionale delle Ricerche Istituto di Sistemi e Tecnologie Industriali per il Manifatturiero Avanzato (STIIMA) con sede a Milano: conferma e sostituzione dell atto costitutivo Provvedimento n. 171 IL PRESIDENTE VISTO il provvedimento

Dettagli

DECRETO DEL SINDACO DELLA CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO

DECRETO DEL SINDACO DELLA CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO DECRETO DEL SINDACO DELLA CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO n. 480-33757/2017 OGGETTO: ATTO DI NOMINA DEL SEGRETARIO GENERALE E CONFERIMENTO DELL INCARICO DI DIRETTORE GENERALE ASSEGNAZIONE DELLE FUNZIONI

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE

BOLLETTINO UFFICIALE CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE ANNO XLII - N. 1 GENNAIO-FEBBRAIO-MARZO 2005 BOLLETTINO UFFICIALE PARTE I ORDINAMENTO C.N.R. - PIAZZALE ALDO MORO, 7 - ROMA DIREZIONE CENTRALE SUPPORTO ALLA PROGRAMMAZIONE

Dettagli