Istruzioni per l assemblaggio: 15 fogli in formato A4 CartoModello: 16 fogli in formato A4 per un totale di 174 componenti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Istruzioni per l assemblaggio: 15 fogli in formato A4 CartoModello: 16 fogli in formato A4 per un totale di 174 componenti"

Transcript

1 Sono di seguito riportate le istruzioni per l assemblaggio del CartoModello della VMAX Per facilitare il confronto con il documento originale è possibile fare riferimento al testo in inglese in blu. (Page 1) Assembly Instructions Thank you for downloading the " VMAX " paper craft model. By simply following this manual while referring to the names and numbers shown on the parts sheets, you can assemble an authentic-looking replica of the VMAX. Assembly instructions: Fifteen A4-sized sheets. Paper craft: Sixteen A4-sized sheets with 174 parts in all These instructions apply only to the " VMAX ". These Paper Craft parts are easier to work with when printed out on strong, thick paper (like postcard stock). *In creating these Paper Craft models we use 135kg Kent paper stock (0.18mm). (Pag 1) Istruzioni per l assemblaggio Grazie per aver scaricato il CartoModello della VMAX. Seguendo le istruzioni di questo manuale, con riferimento ai nomi e ai numeri indicati, è possibile assemblare un modellino perfettamente identico alla strepitosa e possente VMAX. Istruzioni per l assemblaggio: 15 fogli in formato A4 CartoModello: 16 fogli in formato A4 per un totale di 174 componenti Queste istruzioni si riferiscono esclusivamente alla VMAX Altri CartoModelli possono essere scaricati separatamente. I CartoModelli vengono realizzati con maggiore facilità se stampati su carta spessa e resistente (Page 2) Note TO BEGIN Tools and materials needed -Ruler -Scissors - Blade cutter or "Exacto-knife" - Awl or other pointed tool (for making a folding crease) Felt pen - Pin set - - Hand towel ( for cleaning your fingers) - Dictionary or other heavy book ( to press the papers flat) (Pag 2) Note PER INIZIARE Strumenti e materiale necessari - Righello Forbici Taglierina o tagliacarte punteruolo o altro attrezzo appuntito (per piegare le linguette) pennarello puntine colla asciugamani (per pulire le dita) dizionario o altro libro pesante (per appiattire i lembi del cartoncino) Item of Caution *Take care when using sharp or pointed objects or when using bladed cutting tools. Place a heavy sheet of paper under the paper you want to cut. *Use glue and other adhesives only in well-ventilated areas. *When printing, use a slightly reduced font size as there are many differences in dimensions depending on the type of printer used.

2 Attenzione * Maneggiare con cura gli oggetti appuntiti, taglienti o muniti di lame. E consigliabile posizionare un foglio spesso di cartone sotto il foglio da tagliare. * Utilizzare collanti e adesivi esclusivamente in locali ben areati. * Nella fase di stampa utilizzare un carattere con dimensioni ridotte, poiché si verificano variazioni di dimensioni in base al tipo di carattere utilizzato dalla stampante HOW TO ASSEMBLE *Follow the working method and markings carefully. *Cut carefully along the outter line with a cutting blade, Exacto-knife or scissors. ISTRUZIONI PER L ASSEMBLAGGIO * Seguire attentamente il procedimento e i simboli indicati * Tagliare con cura lungo la linea esterna con una taglierina, un tagliacarte o un paio di forbici. One - point Advice *Cut carefully with a cutting blade, Exacto-knife or scissors. *For folding parts, first use an awl or other pointed tool to make a light crease along the dotted or solid line. This will make the folds straight. Avoid making strong creases, as this will cause the paper to tear. *As an adhesive, white, wood glue is recommended. Avoid over application as this will cause the paper to wrinkle. *Before beginning assembly, test adhesive amounts on extra paper. *Occasionally, white spots will be apparent on folds and cuts. Use a marker or pencil to fill-in these spots. It is recommended that this be done after each stage of assembly because coloring becomes more difficult once parts are assembled. SUGGERIMENTI * Tagliare con cura con una taglierina, un tagliacarte o un paio di forbici. * Per le linguette, utilizzare prima un punteruolo o un altro attrezzo a punta per creare una leggera incisione lungo le linee dritte o a puntini. Ciò aiuta a piegare le linguette più nettamente. Non creare incisioni troppo profonde, altrimenti la carta potrebbe strapparsi * Come collante è indicata la colla vinilica. Evitare l uso di dosi eccessive: la carta potrebbe raggrinzirsi * Prima di iniziare il lavoro testare la colla su carta di prova. * Talvolta potrebbero apparire macchie bianche sulle parti piegate o tagliate: usare un pennarello o una matita per riempire queste macchie. E consigliabile che ciò venga eseguito dopo ogni fase dell assemblaggio, perché potrebbe risultare difficile colorare dopo che tutte le parti sono state assemblate. Basic working method and markings Solid lines Fold along these lines. The printed surface should be on the outside of the folded shape Broken lines Fold along these lines. The printed surface should be on the inside of the folded shape.. Dotted line Cut along these lines X Do not fold or cut the parts marked. * Cut out parts marked with an asterisk (*).

3 Red dots are the reference positions for gluing surfaces. SIMBOLI E PROCEDIMENTI STANDARD: Linee dritte Piegare lungo queste linee. La superficie stampata deve rimanere all esterno della parte piegata Linee tratteggiate Piegare lungo queste linee. La superficie stampata deve rimanere all interno della parte piegata Puntini Tagliare lungo queste linee X Non piegare o tagliare le parti indicate * Tagliare le parti indicate con un asterisco (*). I punti rossi indicano le posizioni delle superfici da incollare (Page 3) 1 Assembling the Body 1 ASSEMBLAGGIO CORPO CENTRALE confrontare le immagini e le illustrazioni in basso per incollare le parti. Body Sheet A, 1 part in total Corpo Centrale Foglio A, totale: 1 componente (Page 4) 2 Assembling the Steering Column

4 (Pag 4) 2 Assemblaggio Manubrio Steering column Sheet B, 24 parts in total Apply glue on the area indicated in the illustration. Manubrio Foglio B, totale: 24 componenti l area indicata nell illustrazione (Page 5) 3 Assembling the Top Cover and Intake (Pag 5) 3 Assemblaggio (Finto) Serbatoio e Presa d Aria Top cover Sheet C, 2 parts in total Fold and glue the parts making sure both tabs (illustrated by dotted-lines) are neatly tucked in. Cupolino Foglio C, totale: 2 componenti Piegare e incollare le parti assicurandosi che entrambe le parti (indicate dalle linee a puntini) siano perfettamente collimanti Intake Sheet D, 2 parts in total

5 Prese d aria Foglio C, totale: 2 componenti (Page 6) 4 Assembling the Engine (Pag 6) 4 Assemblaggio Motore Engine Sheet E, 47 parts in total * Only the left part is available. * Make two of each part. The diagram shows how the left part of the engine looks. The numbers within parentheses indicate parts for the right part of the engine. Left Right Motore Foglio E, totale: 47 componenti Piegare e incollare le parti assicurandosi che entrambe le parti (indicate dalle linee a puntini) siano perfettamente collimanti * E disponibile solo la parte sinistra * Fare una copia di ogni componente * Lo schema mostra la parte sinistra del motore. I numeri tra parentesi indicano le componenti per la parte destra del motore Sinistra Destra (Page 7) 5 Assembling the Side Covers

6 (Pag 7) 5 Assemblaggio Fiancatina Side covers Sheet F, 20 parts in total * Make two of each part. The diagram shows how the left frame cover looks. The numbers within the parentheses indicate parts for the right frame cover. Left Right Fiancatine Foglio F, totale: 20 componenti * Fare una copia di ogni componente * Lo schema mostra la fiancatina sinistra. I numeri tra parentesi indicano le componenti per la fiancatina destra. Sinistra Destra (Page 8) 6 Assembling the Exhaust Exhaust (Pag 8) 6 Assemblaggio Tubo Di Scarico Sheet G, 23 parts in total

7 in the diagram indicates where the parts are to be glued later. Please do not glue parts at this stage. Foglio G, totale: 23 componenti Nel disegno indica le parti che devono essere incollate successivamente. Non incollare queste parti in questa fase. To the right side of the engine. When gluing each part, make sure the angle is correct, referring to the photo below. To the left side of the engine. Partition of exhaust pipes - Exhaust A (Right) G-1 to G-4 - Exhaust A (Left) G-5 to G-8 - Exhaust B (Right) G-14 to G-18 - Exhaust B (Left) G-9 to G-13 - Exhaust pipe C G-19 to G-23 Exhaust A Exhaust B Exhaust C Nella parte destra del motore Come mostrato nell immagine, posizionare le componenti secondo la corretta angolatura quando vengono incollate. Nella parte sinistra del motore Composizione del Tubo Di Scarico Tubo di Scarico A (Destra) da G-1 a G-4 Tubo di Scarico A da G-5 a G-8 Tubo di Scarico B (Destra) da G-14 a G-18 Tubo di Scarico B da G-9 a G-13 Tubo di Scarico C da G-19 a G-23 Tubo di Scarico A Tubo di Scarico B Tubo di Scarico C (Page 9) 7 Assembling the Radiator and Rear Suspensions (Pag 9) 7 Assemblaggio Radiatore e Sospensioni Posteriori Radiator

8 Sheet H, 3 parts in total Radiatore Foglio H, totale: 3 componenti Rear suspensions Sheet I, 8 parts in total * Make two of the rear suspensions. They should be identical. The numbers within the parentheses indicate the parts for the second suspension. Apply glue on the area indicated in the illustration. SOSPENSIONI POSTERIORI Foglio I, totale: 8 componenti * Fare una copia delle sospensioni posteriori. Devono essere identiche. I numeri tra parentesi indicano le componenti per la seconda sospensione. l area indicata nell illustrazione (Page 10) 8 Assembling the Rear Fender and Seat (Pag 10) 8 Assemblaggio Parafango Posteriore e Sella Rear fender Sheet J, 3 parts in total Parafango Posteriore Foglio J, totale: 3 componenti

9 Seat Sheet K, 9 parts in total Sella Foglio K totale: 9 componenti (Page 11) 9 Assembling the Front Tire (Pag 11) 9 Assemblaggio Ruota Anteriore Front tire Sheet L, 13 parts in total Foglio L totale: 13 componenti (Page 12) 10 Assembling the Rear Tire (Pag 12) 10 Assemblaggio Ruota Posteriore

10 Rear tire Sheet M, 19 parts in total * the completed rear arm to the assembled rear tire. [Rear tire] [Rear arm] To the rear tire. To the rear arm. Ruota Posteriore Foglio M totale: 19 componenti * il forcellone posteriore alla ruota posteriore assemblata [Ruota Posteriore] [Forcellone Posteriore] Alla ruota posteriore Al forcellone posteriore (Page 13) 11 Finish (Pag 13) 11 - CONCLUSIONE Assembly Instructions glue the assembled parts in numerical order 1 through the right and left parts of the engine to the body. 2 - the right and left parts of the intake to the body. 3 - the rear tire to the body. 4 - the right and left side covers to the body. 5 - the rear fender to the right and left frame covers. 6 - the right and left rear suspensions to the rear tire and the right and left side covers. 7 - exhaust C to the rear tire. 8 - Insert the right and left exhaust B into the engine. 9 - After inserting the right and left exhaust A into the engine, insert exhaust pipes A and B into exhaust C the seat to the body the fuel top cover to the body and seat the radiator to the body the front tire to the steering column the part completed in 13 to the body. Istruzioni per l Assemblaggio le componenti assemblate in ordine numerico dal numero 1 al numero 14 1 la parte destra e sinistra del motore al corpo centrale 2 - la parte destra e sinistra della presa d aria al corpo centrale

11 3 ruota posteriore al corpo centrale 4 le fiancatine destra e sinistra al corpo centrale 5 il parafango posteriore alle fiancatine destra e sinistra 6 le sospensioni posteriori destra e sinistra alla ruota posteriore e alle fiancatine destra e sinistra 7 il tubo di scarico C alla ruota posteriore 8 Inserire i tubi di scarico B destro e sinistro nel motore 9 Dopo aver inserito i tubi di scarico A destro e sinistro nel motore, inserire i tubi di scarico A e B nello scarico C 10 la sella al corpo centrale 11 il (finto) serbatoio al corpo centrale e alla sella 12 il radiatore corpo centrale 13 la ruota anteriore al manubrio 14 le componenti assemblate al punto 13 al corpo centrale Side cover (Right) Side cover (Left) Top cover Seat Rear fender Rear suspensions Intake (Right) Engine (Right) To the Right intake. To the right frame cover. Body Rear tire Engine (Left) Intake (Left) To the Right engine. Steering column Exhaust C Exhaust B Radiator Front tire Exhaust A Fiancatina (destra) Fiancatina (sinistra) (Finto) Serbatoio Sella Parafango Posteriore Sospensioni Posteriori Presa d aria (destra) Motore (destro) Alla presa d aria destra Alla Fiancatina destra Corpo Centrale Ruota Posteriore Motore (sinistro) Presa d aria (sinistra) Al Motore destro Manubrio Tubo di Scarico C Tubo di Scarico B

12 Radiatore Ruota Anteriore Tubo di Scarico A (Page 14) 12 Assembled Model and the List of Parts Please refer to the photo below when attaching each component. RIGHT FRONT Top cover Intake (Right) Engine (Right) Side cover (Right) Body Steering column Front tire Exhaust Rear suspension (Right) (Pag 14) 12 Modellino Completo e Lista delle Componenti Confrontare l immagine in basso in fase di assemblaggio delle singole componenti DESTRA FRONTALE (Finto) Serbatoio Presa d aria (destra) Motore (destro) Fiancatina (destra) Corpo Centrale Manubrio Ruota anteriore Tubo di Scarico Sospensione Posteriore (destra) (Page 15) 12 Assembled Model and the List of Parts Please refer to the photo below when attaching each component. LEFT REAR Intake (Left) Seat Rear fender Radiator Rear suspension (Left) Engine (Left) Side cover (Left) Rear tire (Pag 15) 12 Modellino Completo e Lista delle Componenti Confrontare l immagine in basso in fase di assemblaggio delle singole componenti SINISTRA POSTERIORE Presa d aria (sinistra)

13 Sella Parafango Posteriore Radiatore Sospensione Posteriore (sinistra) Motore (sinistro) Fiancatina (sinistra) Ruota Posteriore

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 CLASSE I - IP20 IT Avvertenze La sicurezza elettrica di questo apparecchio è garantita con l uso appropriato di queste istruzioni. Pertanto

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Manuale BDM - TRUCK -

Manuale BDM - TRUCK - Manuale BDM - TRUCK - FG Technology 1/38 EOBD2 Indice Index Premessa / Premise............................................. 3 Il modulo EOBD2 / The EOBD2 module........................... 4 Pin dell interfaccia

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min elettropiloti 0 mm 0 mm solenoids Elettropilota Solenoid valve 0 mm 00.44.0 ACCESSORI - ACCESSORIES 07.049.0 Connettore per elettropilota 0 mm con cavetto rosso/nero, lunghezza 400 mm - connector for 0

Dettagli

Questa pagina ha due variazioni sul disegno originale per utilizzare il circuito semplice in un modo utile.

Questa pagina ha due variazioni sul disegno originale per utilizzare il circuito semplice in un modo utile. IL LADRO di JOULE nell'edizione di EPE (elettronica pratica giornaliera), in un articolo di novembre 1999 ed il circuito intrigante è stato pubblicato nella sezione illimitata di ingegnosità da Z. Kaparnik.

Dettagli

DEFT Zero Guida Rapida

DEFT Zero Guida Rapida DEFT Zero Guida Rapida Indice Indice... 1 Premessa... 1 Modalità di avvio... 1 1) GUI mode, RAM preload... 2 2) GUI mode... 2 3) Text mode... 2 Modalità di mount dei dispositivi... 3 Mount di dispositivi

Dettagli

SERIE L T EGE LR A R 1/8" R 1/4" R 3/8" R 1/8" R 1/4" R 3/8" R 1/2" R 1/4" R 3/8" R 1/2" R 1/4" R 3/8" R 1/2" R 3/8" R 1/2" R 3/4"

SERIE L T EGE LR A R 1/8 R 1/4 R 3/8 R 1/8 R 1/4 R 3/8 R 1/2 R 1/4 R 3/8 R 1/2 R 1/4 R 3/8 R 1/2 R 3/8 R 1/2 R 3/4 SERIE L T EGE LR A Serie leggera Light range Stud sealing form -IN 3, washer ichtkegel und O-Ring nach IN365 Leichte Baureihe Abdichtart Form -IN 3, mit ichtring ed joint torique suivant IN 365 Série légère

Dettagli

Informazioni per i pazienti e le famiglie

Informazioni per i pazienti e le famiglie Che cos è l MRSA? (What is MRSA? Italian) Reparto Prevenzione e controllo delle infezioni UHN Informazioni per i pazienti e le famiglie Patient Education Improving Health Through Education L MRSA è un

Dettagli

Principali prove meccaniche su materiali polimerici

Principali prove meccaniche su materiali polimerici modulo: Proprietà viscoelastiche e proprietà meccaniche dei polimeri Principali prove meccaniche su materiali polimerici R. Pantani Scheda tecnica di un materiale polimerico Standard per prove meccaniche

Dettagli

DECORAZIONE 03. Posare la carta da parati

DECORAZIONE 03. Posare la carta da parati DECORAZIONE 03 Posare la carta da parati 1 Scegliere la carta da parati Oltre ai criteri estetici, una carta da parati può essere scelta in funzione del luogo e dello stato dei muri. TIPO DI VANO CARTA

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER

RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER Price ExWorks Gallarate 60.000,00euro 95 needles, width of quilting 240cm, 64 rotative hooks, Pegasus software, year of production 1999

Dettagli

ITALTRONIC SUPPORT ONE

ITALTRONIC SUPPORT ONE SUPPORT ONE 273 CARATTERISTICHE GENERALI Norme EN 6071 Materiale PA autoestinguente PVC autoestinguente Supporti modulari per schede elettroniche agganciabili su guide DIN (EN 6071) Materiale: Poliammide

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

VOLTA S.p.A. RETE = antivolatile e antitopo di protezione in acciaio elettrosaldato installata sul retro

VOLTA S.p.A. RETE = antivolatile e antitopo di protezione in acciaio elettrosaldato installata sul retro Caratteristiche costruttive A singolo ordine di alette fisse inclinate 45 a disegno aerodinamico con passo 20 mm e cornice perimetrale di 25 mm. Materiali e Finiture Standard: alluminio anodizzato naturale

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

VERSION 1.4. Tm Racing Spa Via Fano 6 61100 Pesaro ITALY

VERSION 1.4. Tm Racing Spa Via Fano 6 61100 Pesaro ITALY Tm Racing Spa Via Fano 6 61100 Pesaro ITALY Phone: +39 0721 25.113 Fax +39 0721 40.18.08 (Amministrazione) Fax +39 0721 40.66.44 (Magazzino Ricambi) Home Page: http://www.tmracing.it E-mail: info@tmracing.it

Dettagli

Riparazione BMW R1150RT 2001 Kit di riparazione gomme aggiornamento febbraio 2007

Riparazione BMW R1150RT 2001 Kit di riparazione gomme aggiornamento febbraio 2007 Riparazione BMW R1150RT 2001 Kit di riparazione gomme aggiornamento febbraio 2007 Procedura ispirata al foglietto istruzioni allegato al kit di riparazione, in dotazione alle moto BMW, riveduto e rimaneggiato

Dettagli

KOBRA 240 S4 KOBRA 240 S5

KOBRA 240 S4 KOBRA 240 S5 Distruggidocumenti Paper Shredders KOBRA 240 S4 KOBRA 240 S5 Cod.99.700 Cod.99.710 KOBRA 240 SS2 Cod.99.760 KOBRA 240 SS4 Cod.99.705 KOBRA 240 SS5 Cod.99.720 KOBRA 240 C2 KOBRA 240 C4 KOBRA 240 HS Cod.99.730

Dettagli

sull argomento scelto ( evidenziare il testo passandoci sopra con il tasto sinistro del mouse e copiare premendo i tasti Ctrl + C )

sull argomento scelto ( evidenziare il testo passandoci sopra con il tasto sinistro del mouse e copiare premendo i tasti Ctrl + C ) This work is licensed under the Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License. To view a copy of this license, visit http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/.

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO

DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO L articolo 35, comma 5, D.L. n. 223/2006 ha aggiunto il seguente comma all articolo 17, D.P.R. n. 633/72: Le disposizioni di cui al comma precedente si applicano anche alle

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

valvole 18 mm ad azion. elettropneumatico solenoid actuated valves - 18 mm

valvole 18 mm ad azion. elettropneumatico solenoid actuated valves - 18 mm valvole 8 mm ad azion. elettropneumatico solenoid actuated valves - 8 mm Valvole a spola 3/2-5/2-5/3 con attacchi filettati G/8 3/2-5/2-5/3 spool valves with G/8 threaded ports Spessore della valvola:

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente?

Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente? Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente? Ognuno di noi ha espresso le proprie opinioni, poi la maestra le ha lette ad alta voce. Eravamo proprio curiosi di conoscere le idee ti tutti! Ecco tutti

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

Windows Compatibilità

Windows Compatibilità Che novità? Windows Compatibilità CODESOFT 2014 é compatibile con Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2 CODESOFT 2014 Compatibilità sistemi operativi: Windows 8 / Windows 8.1 Windows Server 2012 / Windows

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI?

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? Buona Caccia e Buon Volo, giovani amici di Eureka! Siete tra gli eletti che hanno deciso di passare al livello successivo: site pronti? Questo mese vi proponiamo

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

3. Passate la superficie con carta vetrata per facilitare la presa della colla.

3. Passate la superficie con carta vetrata per facilitare la presa della colla. Il lavoro di posa dei rivestimenti murali, è oggi, estremamente semplificato ed è una soluzione di ricambio interessante, in quanto applicare carta da parati non è più difficile che verniciare. Le spiegazioni

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

zanzariera per porte - finestre flyscreen for french - doors

zanzariera per porte - finestre flyscreen for french - doors zanzariera per porte - finestre flyscreen for french - doors ZANZAR SISTEM si congratula con lei per l acquisto della zanzariera Plissè. Questa guida le consentirà di apprezzare i vantaggi di questa zanzariera

Dettagli

24 TIRANTI - PULL STUDS - ANZUGSBOLZEN - TIRETTES

24 TIRANTI - PULL STUDS - ANZUGSBOLZEN - TIRETTES Pag. 339 DIN 69872 340 ISO 7388/2 A 341 ISO 7388/2 B 342 CAT - METRIC 343 MAS 403 BT 344 JS - B 6339 345 347 OTT - HURCO MITSUI - KITAMURA C.B. FERRARI CHIRON - CINCINNATI etc. etc. 348 CHIAVE DINAMOMETRICA

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

ATRA CUCINE S.R.L. VIA GORIZIA, 29 31016 CORDIGNANO (TV) ITALY TEL.+ 39 0438 995545 FAX +39 0438 995548 info@atracucine.it www.atracucine.

ATRA CUCINE S.R.L. VIA GORIZIA, 29 31016 CORDIGNANO (TV) ITALY TEL.+ 39 0438 995545 FAX +39 0438 995548 info@atracucine.it www.atracucine. ATRA CUCINE S.R.L. VIA GORIZIA, 29 31016 CORDIGNANO (TV) ITALY TEL.+ 39 0438 995545 FAX +39 0438 995548 info@atracucine.it www.atracucine.it MI ER MI ER MIXER CUCINA DIVENTERÀ IL VERO FULCRO DELLA VOSTRA

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI MODAL VERBS PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI ----------------------------------------------- 3 2 di 15 1 Verbi modali: aspetti grammaticali e pragmatici

Dettagli

Parts of my Pop-in... 7 8a

Parts of my Pop-in... 7 8a A C 5 B Parts of my Pop-in... 5 6 0 D 9 7 8a 8b IT IMPORTANTE! CONSERVARE LE ISTRUZIONI PER CONSULTAZIONI FUTURE Come usare i Pop-in Precauzioni d uso Non usare ammorbidenti con i vostri Pop-in. Non usare

Dettagli

Basi di Dati. S Q L Lezione 5

Basi di Dati. S Q L Lezione 5 Basi di Dati S Q L Lezione 5 Antonio Virdis a.virdis@iet.unipi.it Sommario Gestione eventi Gestione dei privilegi Query Complesse 2 Esercizio 9 (lezione 4) Indicare nome e cognome, spesa e reddito annuali

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat

MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat with cap. 3015001 with cap. 3900001 with connector 3900200 with cable A richiesta disponibile la versione certifi- Version available on request 124

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

BATTERIE ENERGA AL LITIO

BATTERIE ENERGA AL LITIO BATTERIE ENERGA AL LITIO Batterie avviamento ultraleggere - Extra-light starter batteries Le batterie con tecnologia al Litio di ENERGA sono circa 5 volte più leggere delle tradizionali al piombo. Ciò

Dettagli

catalogo generale SPAZZATRICI AND URBAN POWER SWEEPERS PROFESSIONAL E URBANE

catalogo generale SPAZZATRICI AND URBAN POWER SWEEPERS PROFESSIONAL E URBANE cataogo generae genera cataogue SPAZZATRICI PROFESSIONALI E URBANE PROFESSIONAL AND URBAN POWER SWEEPERS Operatore a terra Wak behind modes SM Spazzatrice manuae a spinta Manua pushing sweeper con a soa

Dettagli

Il colore Mapei nel progetto. The Mapei colour in the project. Effetti Estetici Decorative Effects

Il colore Mapei nel progetto. The Mapei colour in the project. Effetti Estetici Decorative Effects Il colore Mapei nel progetto The Mapei colour in the project Effetti Estetici Decorative Effects Marmorino Marmorino Effetto Classico Marmorino Classical Effect Effetti Estetici Decorative Effects 3 Applicazione

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

Queste istruzioni si trovano in italiano a pagina 4 di queste note informative.

Queste istruzioni si trovano in italiano a pagina 4 di queste note informative. Authorising a person or organisation to enquire or act on your behalf Autorizzazione conferita ad una persona fisica o ad una persona giuridica perché richieda informazioni o agisca per Suo conto Queste

Dettagli

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 1 LIFTKAR, il carrello motorizzato saliscale e MODULKAR, il carrello manuale. 2 3 Caratteristiche principali: 1) Tubolare in Alluminio in

Dettagli

SUPPORT. CARATTERISTICHE GENERALI Norme EN 60715 Materiale PA autoestinguente PVC autoestinguente

SUPPORT. CARATTERISTICHE GENERALI Norme EN 60715 Materiale PA autoestinguente PVC autoestinguente GENERALI Norme EN 07 Materiale PA autoestinguente PVC autoestinguente GENERAL Standard EN 07 Material self-extinguishing PA Self-extinguishing PVC Supporti modulari per schede elettroniche agganciabili

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO DELL AFFETTATRICE A GRAVITA /USE MANUAL GRAVITY SLICER MOD. 220/250 AV CE USO DOMESTICO/CE HOME USE

ISTRUZIONI PER L USO DELL AFFETTATRICE A GRAVITA /USE MANUAL GRAVITY SLICER MOD. 220/250 AV CE USO DOMESTICO/CE HOME USE ISTRUZIONI PER L USO DELL AFFETTATRICE A GRAVITA /USE MANUAL GRAVITY SLICER MOD. 220/250 AV CE USO DOMESTICO/CE HOME USE ESSEDUE SRL VIA DELL ELETTRONICA N.53 27010 CURA CARPIGNANO(PV) ITALIA TEL. +39

Dettagli

TIRANTI - PULL STUDS ANZUGSBOLZEN - TIRETTES

TIRANTI - PULL STUDS ANZUGSBOLZEN - TIRETTES INDICE INDEX INHALT SOMMAIRE 24 TIRANTI - PULL STUDS ANZUGSBOLZEN - TIRETTES DIN 69872 2 ISO 7388/2A 3 ISO 7388/2B 4 OTT System - DIN 69871 5 CAT METRIC 6 MAS 403 BT 7 8 JS-B 6339 9 OTT System - MAS 403

Dettagli

1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO

1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO GUIDA AL CONFEZIONAMENTO 1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO Si devono rispettare i limiti massimi di dimensioni e peso indicati nella tabella: prodotto limite massimo di peso dimensioni massime Pacco ordinario

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

Acustica con una Bic e uno smartphone

Acustica con una Bic e uno smartphone 1 Acustica con una Bic e uno smartphone L. Galante #, 1, A. M. Lombardi*, 2 # LSS G. Bruno, Torino, Italy. * ITCS Primo Levi, Bollate (MI), Italy. Abstract. A smartphone, with its integrated sensors and

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

valvole ad azionamento meccanico mechanically actuated valves

valvole ad azionamento meccanico mechanically actuated valves Valvole a spola /-5/ con attacchi filettati G/8 /-5/ spool valves with G/8 threaded ports Installazione in qualsiasi posizione Installation in any position Ampia gamma di azionamenti a comando diretto

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

Manuale della commissione di club per l effettivo

Manuale della commissione di club per l effettivo Manuale della commissione di club per l effettivo Parte della Cartella dei dirigenti di club 226B-IT (512) Indice Introduzione 1 Ruolo e responsabilità della commissione...3 Sviluppo dell effettivo...4

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI / GENERAL FEATURES

CARATTERISTICHE GENERALI / GENERAL FEATURES OPZIONI» otori i versioe flagia;» Coessioi laterali o posteriori;» Albero: cilidrico o scaalato;» Coessioi metriche o BSPP;» Altre caratteristiche speciali OPTIONS» Flage mout;» Side ad rear ports;» Shafts-

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Oral Surgery Instruments: High-style and very high performance, complete professional product range. Oral surgery Catalogue

Oral Surgery Instruments: High-style and very high performance, complete professional product range. Oral surgery Catalogue Oral Surgery Instruments: High-style and very high performance, complete professional product range. Oral surgery Catalogue Maxil, Oral Surgery Instruments Maxil is the line of high-quality surgical instruments

Dettagli

RACCORDI FILETTATI IN OTTONE BRASS THREADED FITTINGS

RACCORDI FILETTATI IN OTTONE BRASS THREADED FITTINGS TISK RACCORDI FILETTATI IN OTTONE.10 RACCORDO A T MASCHIO MALE TEE.12.N RACCORDO A T M/F/M NICHELATO NICKEL PLATED M/F/M TEE 10H040404A 1/2" x 1/2" x 1/2" 90 10H050505A 3/4" x 3/4" x 3/4" 50 10H101010A

Dettagli

Che Cos'e'? Introduzione

Che Cos'e'? Introduzione Level 3 Che Cos'e'? Introduzione Un oggetto casuale e' disegnato sulla lavagna in modo distorto. Devi indovinare che cos'e' facendo click sull'immagine corretta sotto la lavagna. Piu' veloce sarai piu'

Dettagli

ISTRUZIONI MONTAGGIO PMG ma ASSEMBLY INSTRUCTIONS PMG ma

ISTRUZIONI MONTAGGIO PMG ma ASSEMBLY INSTRUCTIONS PMG ma ISTRUZIONI MONTAGGIO PMG ma ASSEMBLY INSTRUCTIONS PMG ma 1 Elenco parti in fornitura: PMG ma (1) (2) List of components: 1-PMG ma 2-Separatore statore/rotore 3-Tirante Centrale 4-N 6 viti M8 5-Cuffia IP23

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

I l Cotto Nobile Arrotat o

I l Cotto Nobile Arrotat o I l Cotto Nobile Arrotat o RAPPORTO DI PROVA N. 227338 Data: 25062007 Denominazione campione sottoposto a prova: NOBILE ARROTATO UNI EN ISO 105454:2000 del 30/06/2000 Piastrelle di ceramica. Determinazione

Dettagli

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana 2.760.000.000 Euro 14.4% della spesa farmaceutica 32.8% della spesa farmaceutica ospedaliera

Dettagli

AVANTRENO FRONT AXLE

AVANTRENO FRONT AXLE AVANTRENO FRONT AXLE 116 DIFFERENZIALE E MOZZI POSTERIORI - REAR AXLE AND WHEELS FIG. ITEM RIF. ERREVI ERREVI REF. DESCRIZIONE PARTICOLARI DESCRIPTION AVANTRENO E MOZZI ANTERIORI FRONT AXLE AND WHEELS

Dettagli

Quello che devi sapere sulle opzioni binarie

Quello che devi sapere sulle opzioni binarie Quello che devi sapere sulle opzioni binarie L ebook dà particolare risalto ai contenuti più interessanti del sito www.binaryoptionitalia.com ed in particolar modo a quelli presenti nell area membri: cosa

Dettagli