ISSP 2001 Relazioni sociali e sistemi di sostegno

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISSP 2001 Relazioni sociali e sistemi di sostegno"

Transcript

1 Gennaio 2003 Prog. a cura del CED CENSIS ISSP 2001 Relazioni sociali e sistemi di sostegno (Social Networks II) Nella prima parte di questo colloquio Le proporremo alcune domande sulla sua famiglia e i suoi amici. Ad esempio: più o meno con quale frequenza li incontra o va a trovarli, e quando chiede loro aiuto o consigli. 1. Cominciamo da fratelli e sorelle. Quanti fratelli e/o sorelle maggiorenni ha? (La domanda riguarda fratelli e sorelle che siano ancora in vita. Includa fratellastri e sorellastre, e fratelli e sorelle adottivi.) Fratelli e sorelle maggiorenni! 1 n. Non ho fratelli o sorelle maggiorenni! 2 In mancanza di fratelli o sorelle adulti, passare alla domanda 5 2. Con quale dei suoi fratelli e sorelle maggiorenni è più in contatto? (Barrare una sola casella.) Con un fratello! 1 rispondere alla domanda 3 Con una sorella! 2 rispondere alla domanda 3 Non ho contatti con nessuno dei miei fratelli o! 3 sorelle maggiorenni In mancanza di contatti, passare alla domanda 5 Ci si concentra solo su questo/a fratello/sorella Almeno 1 volta al mese! 5 Diverse volte all anno! 6 Più raramente! 7 4. Oltre che di persona, con che frequenza ha contatti con suo fratello o sua sorella per telefono, sms, lettera, fax o ? Tutti i giorni! 1 Diverse volte a settimana! 2 Almeno 1 volta a settimana! 3 Almeno 1 volta al mese! 4 Diverse volte all anno! 5 Più raramente! 6 5. Passiamo ora ad alcune domande sui suoi figli maggiorenni. Quanti figli maggiorenni ha? (la domanda riguarda figli che siano ancora in vita. Includa figliastri e figli adottivi.) Figli e figlie maggiorenni! 1 n. Non ho figli o figlie! 2 maggiorenni In mancanza di figli maggiorenni, passare alla domanda 9 3. Con che frequenza incontra o va a far visita a questo suo fratello o a questa sua sorella (cfr. D.2)? (Barrare una sola casella.) Vive nella mia stessa casa! 1 Se nella stessa casa, passare alla domanda 5 Tutti i giorni! 2 Diverse volte a settimana! 3 Almeno 1 volta a settimana! 4 1

2 6. Con quale dei suoi figli maggiorenni è più in contatto? (Barrare una sola casella) Con un figlio! 1 rispondere alla domanda 7 Con una figlia! 2 rispondere alla domanda 7 Non ho contatti con nessuno dei miei figli! 3 maggiorenni In mancanza di contatti, passare alla domanda 9 7. Con che frequenza si incontra con questo figlio o questa figlia? (Barrare una sola casella.) Vive nella mia stessa casa! 1 Se nella stessa casa, passare alla domanda 9 Tutti i giorni! 2 Diverse volte a settimana! 3 Almeno 1 volta a settimana! 4 Almeno 1 volta al mese! 5 Diverse volte all anno! 6 Più raramente! 7 8. Oltre che di persona, con che frequenza ha contatti con questo figlio o questa figlia per telefono, sms, lettera, fax o ? Tutti i giorni! 1 Diverse volte a settimana! 2 Almeno 1 volta a settimana! 3 Almeno 1 volta al mese! 4 Diverse volte all anno! 5 Più raramente! 6 9. Passiamo ora ad alcune domande riguardanti suo padre. Con che frequenza incontra o va a far visita a suo padre? (Barrare una sola casella.) Vive nella mia stessa casa! 1 Se nella stessa casa, passare alla domanda 11 Tutti i giorni! 2 Diverse volte a settimana! 3 Almeno 1 volta a settimana! 4 Almeno 1 volta al mese! 5 Diverse volte all anno! 6 Più raramente! 7 Mai! 8 Mio padre è deceduto! 9 Non so dove viva mio padre! Oltre che di persona, con che frequenza ha contatti con suo padre per telefono, sms, lettera, fax o ? Tutti i giorni! 1 Diverse volte a settimana! 2 Almeno 1 volta a settimana! 3 Almeno 1 volta al mese! 4 Diverse volte all anno! 5 Più raramente! 6 Mai! Parliamo di sua madre. Con che frequenza incontra o va a trovare sua madre? (Barrare una sola casella.) Vive nella mia stessa casa! 1 Se nella stessa casa, passare alla domanda 14 Tutti i giorni! 2 Diverse volte a settimana! 3 Almeno 1 volta a settimana! 4 Almeno 1 volta al mese! 5 Diverse volte all anno! 6 Più raramente! 7 Mai! 8 Mia madre è deceduta! 9 Se deceduta, passare alla domanda 14 Non so dove viva mai madre! 10 Se non lo sa, passare alla domanda Oltre che di persona, con che frequenza ha contatti con sua madre per telefono, sms, lettera, fax o ? Tutti i giorni! 1 Diverse volte a settimana! 2 Almeno 1 volta a settimana! 3 Almeno 1 volta al mese! 4 Diverse volte all anno! 5 Più raramente! 6 Mai! 7 2

3 13. Approssimativamente, quanto tempo impiega per raggiungere l'abitazione di sua madre? Mi riferisco al tempo che impiega abitualmente dalla porta di casa sua alla porta di casa di sua madre(barrare una sola casella.) Meno di 2 minuti! 1 Meno di 15 minuti! 2 Da 15 a 30 minuti! 3 Da 30 minuti a un ora! 4 Da un ora a 2 ore! 5 Da 2 a 3 ore! 6 Da 3 a 5 ore! 7 Da 5 a 12 ore! 8 Più di 12 ore! Passiamo ora ad alcune domande riguardanti i suoi contatti con altri parenti. Indichi con che frequenza, nelle ultime quattro settimane, ha avuto contatti con persone alle quali è legato da uno qualsiasi dei seguenti gradi di parentela. (Barrare una sola casella per ciascuna riga.) Più di due volte durante le ultime 4 settimane Uno o due volte durante le ultime 4 settimane Mai durante le ultime 4 settimane Non ho parenti di questo grado ancora in vita Zii o zie!!!! Cugini o cugine!!!! Suoceri!!!! Cognati o cognate!!!! Nipoti!!!! Padrini o madrine!!!! Passiamo ora ad alcune domande riguardanti le persone che conosce al di fuori della famiglia e dei parenti. La prima domanda si riferisce alle persone che incontra sul luogo di lavoro. (Se non svolge un lavoro retribuito, passare alla domanda 16). Quante delle persone che incontra sul luogo di lavoro sono suoi amici intimi? Numero di amici intimi sul luogo di lavoro Nessuno! Parliamo ora delle persone che vivono nel suo vicinato o quartiere. Quante di queste persone sono suoi amici intimi? Numero di amici intimi nella zona in cui vive Nessuno! Oltre alle persone che incontra sul luogo di lavoro, a quelle che vivono nel suo quartiere e ai membri della sua famiglia, quanti altri amici intimi ha? Ad esempio, amici del circolo, della parrocchia, ecc. Numero di altri amici intimi Nessuno!1 18. Parliamo ora del suo migliore amico o amica, la persona che sente più vicina (ma non il suo partner o la sua partner). La persona che sente più vicina è... (Barrare una sola casella.) Un parente! 1 Una parente! 2 Un uomo con cui non ho rapporti di parentela! 3 Una donna con cui non ho rapporti di! 4 parentela Non ho amici! 5 In mancanza di amici intimi, passare alla domanda 21 3

4 19. Con che frequenza incontra o va a trovare il suo amico o la sua amica. (La persona che sente più vicina)? Vive nella mia stessa casa! 1 Se nella stessa casa, passare alla domanda 21 Tutti i giorni! 2 Diverse volte a settimana! 3 Almeno 1 volta a settimana! 4 Almeno 1 volta al mese! 5 Diverse volte all anno! 6 Più raramente! Oltre che di persona, con che frequenza ha contatti con il suo amico o la sua amica per telefono, sms, lettera, fax o ? Tutti i giorni! 1 Diverse volte a settimana! 2 Almeno 1 volta a settimana! 3 Almeno 1 volta al mese! 4 Diverse volte all anno! 5 Più raramente! 6 Mai! Alcune persone partecipano a gruppi o associazioni di vario genere. Nel seguente elenco compaiono gruppi di vario tipo. Per ciascun tipo di gruppo, scelga una casella per indicare che ha partecipato alle attività di tale gruppo negli ultimi 12 mesi. (Barrare una sola casella per ciascuna riga.) Ho partecipato più di due volte Ho partecipato uno o due volte Appartengo a questo gruppo ma non partecipo mai Non appartengo a questo tipo di gruppo Partito, circolo o associazione politica!!!! Sindacato o associazione professionale!!!! Gruppo parrocchiale o altra!!!! organizzazione religiosa Gruppo sportivo o circolo ricreativo!!!! Gruppo o organizzazione di volontariato!!!! Gruppo o associazione di quartiere!!!! Altri gruppi o associazioni!!!! A chi si rivolge quando ha bisogno di aiuto perché si trova in difficoltà, come può capitare a chiunque? Supponiamo che abbia l'influenza e sia costretto/a a letto per alcuni giorni, se avesse bisogno di aiuto in casa, per fare la spesa, ecc., a chi si rivolgerebbe in primo luogo? (Barrare una sola casella.) Nuora! 5 Figlio! 6 Genero! 7 Sorella! 8 Fratello! 9 Altri parenti stretti! 10 Altri parenti acquisiti! 11 Amico intimo! 12 Vicino! 13 Qualcuno con cui lavora! 14 Servizio sociale! 15 Persona a pagamento! 16 Qualcun altro! 17 Nessuno! Se avesse l'influenza e avesse bisogno di un aiuto in casa, a chi si rivolgerebbe in secondo luogo? (Barrare una sola casella.) Nuora! 5 Figlio! 6 Genero! 7 Sorella! 8 Fratello! 9 Altri parenti stretti! 10 Altri parenti acquisiti! 11 Amico intimo! 12 Vicino! 13 Qualcuno con cui lavora! 14 Servizio sociale! 15 Persona a pagamento! 16 Altro! 17 Nessuno! 18 4

5 24. Ora, supponiamo che abbia bisogno di chiedere in prestito una grossa somma di denaro. A chi si rivolgerebbe in primo luogo?(barrare una sola casella.) Figlio! 5 Sorella! 6 Fratello! 7 Altri parenti stretti! 8 Parente acquisito! 9 Padrino o madrina! 10 Amico intimo! 11 Vicino! 12 Qualcuno con cui lavora! 13 Datore di lavoro! 14 Stato o servizio sociale! 15 Banca o istituto di credito! 16 Privato che conceda prestiti! 17 Qualcun altro! 18 Nessuno! Supponiamo ora che lei si senta un po' giù o depresso/a e abbia voglia di parlarne con qualcuno. A chi si rivolgerebbe in primo luogo? (Barrare una sola casella.) Figlio! 5 Sorella! 6 Fratello! 7 Altri parenti stretti! 8 Parente acquisito! 9 Padrino o madrina! 10 Amico intimo! 11 Vicino! 12 Qualcuno con cui lavora! 13 Sacerdote o membro della chiesa! 14 Medico di famiglia! 15 Psicologo o altro consulente professionista! 16 Gruppo di auto-aiuto! 17 Qualcun altro! 18 Nessuno! Se avesse bisogno di chiedere in prestito una grossa somma di denaro, a chi si rivolgerebbe in secondo luogo? (Barrare una sola casella.) Figlio! 5 Sorella! 6 Fratello! 7 Altri parenti stretti! 8 Parente acquisito! 9 Padrino o madrina! 10 Amico intimo! 11 Vicino! 12 Qualcuno con cui lavora! 13 Datore di lavoro! 14 Stato o servizio sociale! 15 Banca o istituto di credito! 16 Privato che conceda prestiti! 17 Qualcun altro! 18 Nessuno! Se si sentisse un po giù o depresso/a e avesse voglia di parlarne con qualcuno, a chi si rivolgerebbe in secondo luogo? (Barrare una sola casella.) Figlio! 5 Sorella! 6 Fratello! 7 Altri parenti stretti! 8 Parente acquisito! 9 Padrino o madrina! 10 Amico intimo! 11 Vicino! 12 Qualcuno con cui lavora! 13 Sacerdote o membro della chiesa! 14 Medico di famiglia! 15 Psicologo o altro consulente professionista! 16 Gruppo di auto-aiuto! 17 Qualcun altro! 18 Nessuno! 19 5

6 28. Negli ultimi 12 mesi, con che frequenza ha svolto una qualsiasi delle seguenti attività per persone che conosce personalmente, come amici, parenti, vicini o altri conoscenti? (Barrare una sola casella) Ho aiutato nelle faccende domestiche o nel fare la spesa qualcuno che non vive nella mia stessa casa Ho prestato grosse somme di denaro ad un'altra persona Ho passato del tempo a parlare con qualcuno che si sentiva un po giù o depresso Ho aiutato qualcuno a trovare un lavoro Ho parlato di politica con i miei amici o con i miei parenti Più di una volta a settimana Una volta a settimana Una volta al mese Almeno due o tre volte durante l'anno Una volta durante l'anno Mai Ci sono molti modi per venire a conoscenza di un'offerta di lavoro: per sentito dire, dalla pubblicità, dalle agenzie per l'impiego, ecc. Indichi in che modo è venuto/a a conoscenza per la prima volta del suo attuale impiego. Se attualmente non svolge un lavoro retribuito, risponda a questa domanda facendo riferimento al suo ultimo lavoro (Barrare una sola casella.) Non ho mai svolto un lavoro retribuito! 1 Da genitori, fratelli o sorelle! 2 Da altri parenti! 3 Da un amico intimo! 4 Da un conoscente! 5 Da un agenzia o servizio pubblico per! 6 l impiego Da un agenzia privata per l impiego! 7 Da un professore o un docente! 8 Da un annuncio! 9 Sono stato contattato/a dal datore di lavoro! 10 Ho telefonato o mi sono recato/a lì per! 11 chiedere lavoro 30. Sono molte le qualità che si cercano in un vero amico e possono esserci differenze nell'importanza attribuita a ciascuna di queste qualità. Scelga una casella per indicare quanto ritiene importante ciascuna delle seguenti caratteristiche in un suo amico intimo. (Barrare una sola casella per ciascuna riga.) Estremamente importante Molto importante Abbastanza importante Non troppo importante Niente affatto importante Che sia intelligente e che mi!!!!! costringa a riflettere Che mi aiuti a risolvere i!!!!! problemi, a portare a termine le cose che faccio Che mi capisca veramente!!!!! Che sia di piacevole compagnia!!!!!

7 31. Scelga una casella per ciascuna riga per indicare in che misura si trova d'accordo o in disaccordo con ciascuna delle seguenti affermazioni: (una risposta per riga) Fortemente d accordo D accordo Né d accordo né in disaccordo In disaccordo Fortemente in disaccordo Non so rispondere I figli adulti hanno il dovere di occuparsi dei genitori anziani Prima di aiutare gli altri bisogna prendersi cura di se stessi e della propria famiglia Le persone in condizioni economiche migliori dovrebbero aiutare gli amici in difficoltà È giusto fare amicizia con qualcuno soltanto perché ti torna utile In generale, pensa che sia o non sia responsabilità dello Stato Prendendo in considerazione la sua vita in generale negli ultimi tempi si sente felice o infelice? - Fornire assistenza all'infanzia a tutte le famiglie che ne facciano richiesta - Garantire agli anziani condizioni di vita dignitose Assolutament e sì Probabilment e sì Probabilment e no Assolutament e no Non so rispondere!!!!!!!!!! Molto felice! 1 Abbastanza felice! 2 Non molto felice! 3 Niente affatto felice! 4 Non so risponde! Sente che la sua famiglia, i parenti e/o gli amici si aspettano troppo da lei? (Barrare una sola casella.) No, mai! 1 Sì, ma raramente! 2 Sì, a volte! 3 Sì, spesso! 4 Sì, molto spesso! In che misura è d'accordo o in disaccordo con le seguenti affermazioni? (Barrare una sola casella per ciascuna riga.) Ci sono solo poche persone di cui mi posso fidare completamente La maggior parte delle volte le altre persone desiderano il meglio per te Se non si fa attenzione gli altri si approfittano di te Fortemente d accordo D accordo Né d accordo né in disaccordo In disaccordo Fortemente in disaccordo Non so rispondere

8 36. Da quanto tempo vive nella città, nel paese o nella località in cui risiede attualmente? Dalla nascita! 1 Dal (indicare l anno) (3-6) 37. Supponiamo che lei ritenga che una amministrazione locale potrebbe fare qualcosa per migliorare la realtà in cui lei vive. Quanto è probabile che lei sia in grado di influenzarlo in questa direzione? Molto probabile! 1 Abbastanza probabile! 2 Non molto probabile! 3 Niente affatto probabile! 4 Non so! 5 VARIABILI DI CONTESTO OBBLIGATORIE 4. Livello di istruzione (per titolo di studio) Nessun titolo! 1 Scuola elementare non conclusa! 2 Licenza elementare! 3 Scuola media inferiore non conclusa! 4 Licenza di scuola media inferiore! 5 Qualifica professionale (senza accesso a! 6 Università) Diploma di scuola media superiore! 7 Frequenza università! 8 Laurea, dottorato, specializzazione! 9 5. Numero di anni dedicati allo studio (addestramento professionale escluso) (7-8) 6. Condizione professionale 1. Sesso Maschio! 1 Femmina! 2 2. Età (in anni compiuti) 18-29! ! ! 3 65 e oltre! 4 3. Stato civile Nubile/celibe! 1 Sposato/a! 2 Convivente! 3 Vedovo/a! 4 Divorziato/a! 5 Non sa / non risponde! 6 Occupato a tempo indeterminato,! 1 stabilmente (se autonomo o libero professionista) Occupato a tempo determinato (contratti a! 2 termine, contratto a tempo parziale, formazione lavoro, lavoro stagionale, lavoro interinale borsa lavoro, ecc.) Disoccupato, in CIG, liste di mobilità! 3 In cerca di prima occupazione! 4 Studente! 5 Casalinga! 6 Pensionato! 7 Altra condizione non professionale! 8 Le domande dalla 7 alla 12 vanno rivolte agli occupati e ai pensionati (per questi ultimi riferirsi all'ultima attività esercitata). 7. Numero di ore di lavoro settimanali 8

9 8. Professione esercitata Imprenditori, liberi professionisti Imprenditori! 1 Liberi professionisti! 2 Autori, scrittori, artisti! 3 Proprietari, redditieri! 4 Professionisti, dipendenti da enti, aziende Alti dirigenti, alti funzionari, ufficiali! 5 superiori Docenti, insegnanti! 6 Giornalisti! 7 Ufficiali e sottufficiali di carriera! 8 Dirigenti, capi ufficio, quadri! 9 Impiegati! 10 Religiosi! 11 Operai, lavoratori manuali, dipendenti Operai (o assimilati)! 12 Militari (o assimilati)! 13 Lavoratori a domicilio (per conto imprese)! 14 Braccianti, agricoltori dipendenti! 15 Lavoratori indipendenti, autonomi Negozianti, esercenti (con negozio, servizio)! 16 Agenti di commercio (autonomi)! 17 Artigiani! 18 Altri lavoratori autonomi (senza azienda)! 19 Familiari coadiuvanti (delle categorie! 20 precedenti) Agricoltori conduttori (non dipendenti)! 21 Familiari di agricoltori conduttori! (Per i lavoratori dipendenti) Si tratta/si trattava di lavoro dipendente presso un ente: Pubblico! 1 Privato! (Per i lavoratori autonomi) Si tratta/si trattava: Di un lavoro autonomo svolto da solo! 1 Di un lavoro autonomo svolto con altri (fino! 2 a 9) alle sue dipendenze Di un lavoro autonomo svolto con altri (10 o! 3 più) alle sue dipendenze Di un lavoro autonomo svolto per conto di! 4 altri 11. Settore di attività: Pubblica Amministrazione, Enti pubblici! 1 Industria! 2 Agricoltura, allevamento! 3 Commercio, turismo, distribuzione,! 4 trasporti Servizi e consulenze professionali alle! 5 imprese e ai privati Credito (banche, sim, finanziarie)! 6 Assicurazioni! 7 Altro! 8 Non risponde! Lei si occupa (o si occupava) della supervisione o è/era responsabile del lavoro di altre persone? Sì! 1 No! 2 Se si, quante? 13. Condizione professionale del Suo ultimo coniuge/partner? Occupato a tempo indeterminato, stabilmente! 1 (se autonomo o libero professionista) Occupato a tempo determinato (contratti a! 2 termine, contratto a tempo parziale, formazione lavoro, lavoro stagionale, lavoro interinale borsa lavoro, ecc.) Disoccupato, in CIG, liste di mobilità! 3 In cerca di prima occupazione! 4 Studente! 5 Casalinga! 6 Pensionato! 7 Altra condizione non professionale! 8 Le domande dalla 14 alla 17 si riferiscono ai coniugi /partner occupati o pensionati (per questi ultimi riferirsi all'ultima attività svolta). 9

10 14. (Per gli occupati e per i pensionati, per questi ultimi riferirsi all ultima professione esercitata) Professione esercitata dal coniuge/partner Imprenditori, liberi professionisti Imprenditori! 1 Liberi professionisti! 2 Autori, scrittori, artisti! 3 Proprietari, redditieri! 4 Professionisti, dipendenti da enti, aziende Alti dirigenti, alti funzionari, ufficiali! 5 superiori Docenti, insegnanti! 6 Giornalisti! 7 Ufficiali e sottufficiali di carriera! 8 Dirigenti, capi ufficio, quadri! 9 Impiegati! 10 Religiosi! 11 Operai, lavoratori manuali, dipendenti Operai (o assimilati)! 12 Militari (o assimilati)! 13 Lavoratori a domicilio (per conto imprese)! 14 Braccianti, agricoltori dipendenti! 15 Lavoratori indipendenti, autonomi Negozianti, esercenti (con negozio, servizio)! 16 Agenti di commercio (autonomi)! 17 Artigiani! 18 Altri lavoratori autonomi (senza azienda)! 19 Familiari coadiuvanti (delle categorie! 20 precedenti) Agricoltori conduttori (non dipendenti)! 21 Familiari di agricoltori conduttori! (Per i coniugi/partener che svolgono/ svolgevano un lavoro dipendente) Si tratta/si trattava di lavoro dipendente presso: Pubblico! 1 Privato! (Per non dipendenti) Si tratta/si trattava: Di un lavoro autonomo svolto da solo! 1 Di un lavoro autonomo svolto con altri (fino a! 2 9) alle sue dipendenze Di un lavoro autonomo svolto con altri (10 o! 3 più) alle sue dipendenze Di un lavoro autonomo svolto per conto di! 4 altri 17. Settore di attività del coniuge/partner Pubblica Amministrazione, Enti pubblici! 1 Industria! 2 Agricoltura, allevamento! 3 Commercio, turismo, distribuzione, trasporti! 4 Servizi e consulenze professionali alle imprese e! 5 ai privati Credito (banche, sim, finanziarie)! 6 Assicurazioni! 7 Altro! 8 Non risponde! Reddito familiare complessivo netto mensile (in euro) Fino a 1.000! 1 Da a 2.000! 2 Da a 3.000! 3 Da a 4.000! 4 Oltre 4.000! 5 Non risponde! Come definirebbe il livello socio-economico della Sua famiglia? Alto! 1 Medio-alto! 2 Medio! 3 Medio-basso! 4 Basso 22. Numero di persone che vivono stabilmente nell abitazione (compreso l'intervistato) 23. Tipologia familiare Single! 1 Coppia senza figli! 2 Coppia con figli! 3 Monogenitore! 4 Altra tipologia! 5 Non sa/non risponde! Se nel nucleo sono presenti figli/e minorenni indicare il numero (includendo figliastri e i figli adottivi) figli 10

11 20. Dal punto di vista religioso, Lei come si definirebbe? Cattolico! 1 Protestante! 2 Ortodosso! 3 Ebreo! 4 Musulmano! 5 Buddista! 6 Testimone di Geova! 7 Altra religione cristiana e! 8 cioè Altra religione non cristiana, e cioè! 9 Indifferente (non mi pongo un problema! 10 religioso) Nessuna religione/ateo! 11 Non risponde (non leggere)! Con quale frequenza si reca in Chiesa o assiste a riti religiosi (di qualsiasi genere)? Mai! 1 Meno di una volta all anno! 2 1 o 2 volte all anno circa! 3 Più volte all anno! 4 Quasi ogni settimana! 5 Ogni settimana! 6 Più volte alla settimana! 7 Non sa/non ricorda! Comune 25. Provincia di residenza 26. Ampiezza demografica Fino a ! ! ! ! ! 5 Oltre 1 milione! 6 Nominativo intervistatore 22. In politica di solito si parla di destra e di sinistra, Lei come definirebbe la Sua collocazione politica? (Leggere ruotando l ordine di lettura: una volta cominciando da destra e l altra da sinistra ) Destra! 1 Centro destra! 2 Centro! 3 Centro sinistra! 4 Sinistra! 5 Nessuna collocazione politica/non so/non mi! 6 interessa (non leggere) Non risponde (non leggere)! Tipo di comunità in cui risiede Urbana! 1 Rurale! 2 11

FAMIGLIA E SOGGETTI SOCIALI

FAMIGLIA E SOGGETTI SOCIALI MOD. ISTAT/IMF-10/B1.03 SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA Provincia INDAGINE STATISTICA MULTISCOPO SULLE FAMIGLIE FAMIGLIA E SOGGETTI SOCIALI 1 2... Comune... Sezione di Censimento...

Dettagli

Questionario per intervista

Questionario per intervista MOD. ISTAT/IMF-10/B2.03 SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA Provincia INDAGINE STATISTICA MULTISCOPO SULLE FAMIGLIE 1... Comune... Sezione di Censimento... (a cura del Comune)

Dettagli

ITANES 1992. Itanes 1992: Original Questionnaire ORIGINAL QUESTIONNAIRE

ITANES 1992. Itanes 1992: Original Questionnaire ORIGINAL QUESTIONNAIRE ITANES 1992 ORIGINAL QUESTIONNAIRE 1. Numero di telefono 2. Sesso maschio 1 femmina 2 La Swg di Trieste sta conducendo un sondaggio in tutta Italia. Vorrei parlare con il signor/la signora. 3. E lei? sono

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA

ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA Mod. ISTAT/P/90/E SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA (A cura del Comune) Provincia... Comune... RILEVAZIONE TRIMESTRALE DELLE FORZE DI LAVORO Numero generale progressivo: da

Dettagli

IL LAVORO SECONDO I GIOVANI. Questionario

IL LAVORO SECONDO I GIOVANI. Questionario IL LAVORO SECONDO I GIOVANI Questionario Zona (0) Q.N. (1) SEZIONE A: Anagrafica 1. Sesso (2) Maschio... 1 Femmina... 2 2. Età (3) Anni compiuti... 3. Nazionalità (4-5) Italiana... 1 Straniera (specificare:

Dettagli

INDAGINE STATISTICA SULL INSERIMENTO PROFESSIONALE DEI LAUREATI DELL ANNO 2004 QUESTIONARIO 1

INDAGINE STATISTICA SULL INSERIMENTO PROFESSIONALE DEI LAUREATI DELL ANNO 2004 QUESTIONARIO 1 Istituto Nazionale di Statistica Servizio Popolazione, Istruzione e Cultura INDAGINE STATISTICA SULL INSERIMENTO PROFESSIONALE DEI LAUREATI DELL ANNO 2004 QUESTIONARIO 1 1 Durante le interviste devono

Dettagli

Questionario per una indagine su la rappresentazione sociale dello straniero: il contesto metropolitano

Questionario per una indagine su la rappresentazione sociale dello straniero: il contesto metropolitano Questionario per una indagine su la rappresentazione sociale dello straniero: il contesto metropolitano 1. Quanti sono, a suo avviso, nell area metropolitana di Roma gli stranieri immigrati? 1. Meno di

Dettagli

Domanda di partecipazione

Domanda di partecipazione Direzione Formazione Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti) Richiesta di partecipazione e dati anagrafici...l... sottoscritto/a...... (Cognome Nome). Sesso M F nato/a a... (Comune)...

Dettagli

Questionario sul placement Dottori di ricerca

Questionario sul placement Dottori di ricerca Questionario sul placement Dottori di ricerca Università Interessate: Bergamo, Brescia, Milano-Bicocca, Milano Statale, Pisa (SSA). Questionario del gruppo di ricerca Giulio Ghellini. Rivisto dal comitato

Dettagli

Would you like to Shrink the Welfare State? The Opinions of European Citizens

Would you like to Shrink the Welfare State? The Opinions of European Citizens QUESTIONARIO per Would you like to Shrink the Welfare State? The Opinions of European Citizens Caratteristiche personali e della famiglia C1. Sesso - Uomo - Donna C2. Quanti anni ha? (Se meno di 16, fine

Dettagli

COMUNE DI ALTOPASCIO

COMUNE DI ALTOPASCIO COMUNE DI ALTOPASCIO PROVINCIA DI LUCCA SETTORE ATTIVITA SOCIALI E SCOLASTICHE DOMANDA DI ISCRIZIONE SERVIZI PRIMA INFANZIA Anno Educativo 2015/2016 Al Sig. Sindaco del Comune di Altopascio Io sottoscritto

Dettagli

EUROPEAN SOCIAL SURVEY ROUND 6 CARTELLINI

EUROPEAN SOCIAL SURVEY ROUND 6 CARTELLINI ESS DOCUMENT DATE: 03.05.13 EUROPEAN SOCIAL SURVEY ROUND 6 CARTELLINI 2012 This document was written for the European Social Survey (ESS). The Core Scientific Team of the ESS requests that you use the

Dettagli

Questionario per il rilevamento dati

Questionario per il rilevamento dati Questionario sull integrazione lavorativa delle persone sorde Obiettivi e Istruzioni L Area Lavoro e l Ufficio Studi, Progetti e Formazione della Sede Centrale ENS hanno predisposto il presente questionario

Dettagli

SCHEDA 1. Non affatto. Meno di mezz'ora. Da mezz'ora a un'ora. Da un'ora a un'ora e mezza. Da un'ora e mezza a due ore. Da due ore a due ore e mezza

SCHEDA 1. Non affatto. Meno di mezz'ora. Da mezz'ora a un'ora. Da un'ora a un'ora e mezza. Da un'ora e mezza a due ore. Da due ore a due ore e mezza SCHEDA 1 A1 A6 Non affatto Meno di mezz'ora Da mezz'ora a un'ora Da un'ora a un'ora e mezza Da un'ora e mezza a due ore Da due ore a due ore e mezza Da due ore e mezza a tre ore Più di tre ore SCHEDA 2

Dettagli

Tabelle descrittive al tempo zero. Tabella 1. Dati socio-demografici e clinici dei pazienti

Tabelle descrittive al tempo zero. Tabella 1. Dati socio-demografici e clinici dei pazienti Tabelle relative ai pazienti con depressione maggiore e ai loro familiari adulti e minori che hanno partecipato allo studio e sono stati rivalutati a sei mesi - dati preliminari a conclusione dello studio

Dettagli

Aggressività: violenza, furti e bullismo

Aggressività: violenza, furti e bullismo Aggressività: violenza, furti e bullismo Numero del Questionario Completato Attenzione! Ogni questionario completato deve riportare il numero progressivo di compilazione (es. per primo questionario completato

Dettagli

eccessi e dipendenze: vizi, fumo, alcool e droghe

eccessi e dipendenze: vizi, fumo, alcool e droghe eccessi e dipendenze: vizi, fumo, alcool e droghe Numero del Questionario Completato Attenzione! Ogni questionario completato deve riportare il numero progressivo di compilazione (es. per primo questionario

Dettagli

Domanda di partecipazione

Domanda di partecipazione Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti) Richiesta di partecipazione e dati anagrafici...il/la. sottoscritto/a... (Cognome Nome). Sesso M F _ nato/a a... (Comune)... (Provincia)...(Stato)...

Dettagli

VENITE ALLA FESTA QUESTIONARIO INDIVIDUALE SUL DENARO

VENITE ALLA FESTA QUESTIONARIO INDIVIDUALE SUL DENARO VENITE ALLA FESTA QUESTIONARIO INDIVIDUALE SUL DENARO Istruzioni per l uso Il presente questionario, realizzato dal Gruppo formazione dell Associazione Venite alla Festa, è stato predisposto in preparazione

Dettagli

Designers' Inquiry - italiano INFORMAZIONI PERSONALI. 1. Sesso 1. M 2. F. 2. Età. 3. Nazionalità 1. Italiana 2. Altro

Designers' Inquiry - italiano INFORMAZIONI PERSONALI. 1. Sesso 1. M 2. F. 2. Età. 3. Nazionalità 1. Italiana 2. Altro INFORMAZIONI PERSONALI 1. Sesso 1. M 2. F 2. Età 3. Nazionalità 1. Italiana 2. Altro 4. Qual è il tuo titolo di studio? 1. Nessun titolo di studio 2. Licenza media inferiore 3. Qualifica professional 4.

Dettagli

APPENDICE METODOLOGICA

APPENDICE METODOLOGICA APPENDICE METODOLOGICA Le indagini sul campo alla base del Rapporto su Torino di quest anno consistono in un ampia ricognizione e nell analisi di studi e ricerche prodotti di recente: sull area torinese,

Dettagli

Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti)

Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti) INVESTIAMO PER IL VOSTRO FUTURO Giunta Regionale-Direzione Formazione Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti) Richiesta di partecipazione e dati anagrafici...l... sottoscritto/a......

Dettagli

Sondaggio I giovani e il sindacato

Sondaggio I giovani e il sindacato Sondaggio I giovani e il sindacato N. questionario:.(non compilare, a cura dell organizzazione sindacale) Sesso: Maschio Femmina Età: Titolo di studio: Nessun titolo/licenza elementare Scuola media inferiore

Dettagli

Indagine internazionale sull educazione civica e alla cittadinanza Indagine Principale ICCS 2009

Indagine internazionale sull educazione civica e alla cittadinanza Indagine Principale ICCS 2009 ETICHETTA IDENTIFICATIVA Indagine internazionale sull educazione civica e alla cittadinanza Indagine Principale ICCS 2009 Questionario studenti INTERNATIONAL ASSOCIATION FOR THE EVALUATION OF EDUCATIONAL

Dettagli

Domanda di partecipazione

Domanda di partecipazione ARMONIZZARE TEMPI DI VITA E LAVORO: DA LAB ALTOBELLO A LAB EXTRA DGR 448 del 04/04/2014 Fare rete per competere Sperimentare l innovazione per la crescita intelligente, sostenibile e inclusiva dei sistemi

Dettagli

Inchiesta sulle delegate e sui delegati sindacali (febbraio marzo 2010)

Inchiesta sulle delegate e sui delegati sindacali (febbraio marzo 2010) Inchiesta sulle delegate e sui delegati sindacali (febbraio marzo 2010) DESTINATARI Delegati e delegate della Cgil del Trentino eletti durante il XVII congresso provinciale OBIETTIVI La Cgil del Trentino

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE al corso per SPECIALISTA IN BRAND MANAGEMENT

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE al corso per SPECIALISTA IN BRAND MANAGEMENT DOMANDA DI PARTECIPAZIONE al corso per SPECIALISTA IN BRAND MANAGEMENT Il sottoscritto cognome e nome nato a il Residente in via n localita Comune Cap provincia Cod. fiscale Tel. E-mail chiede di partecipare

Dettagli

Survey Internazionale sulla Famiglia Risultati italiani

Survey Internazionale sulla Famiglia Risultati italiani Survey Internazionale sulla Famiglia Risultati italiani L indagine Obiettivo Indagare l opinione delle utenti di alfemminile sul concetto di famiglia al giorno d oggi. Date ottobre 2011 Numero di rispondenti

Dettagli

AVVISO PERCORSO FORMATIVO PER. OPERATORE SOCIO SANITARIO L.R. 20/2001 riconosciuto dalla Regione del Veneto

AVVISO PERCORSO FORMATIVO PER. OPERATORE SOCIO SANITARIO L.R. 20/2001 riconosciuto dalla Regione del Veneto Ospedale Sacro Cuore Don Calabria AVVISO PERCORSO FORMATIVO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO L.R. 20/2001 riconosciuto dalla Regione del Veneto La Regione Veneto ha comunicato l imminente avvio dei nuovi

Dettagli

Indagine sui bisogni e sulla qualità della vita delle persone diversamente abili

Indagine sui bisogni e sulla qualità della vita delle persone diversamente abili Indagine sui bisogni e sulla qualità della vita delle persone diversamente abili 1. Questionario familiare 2. Questionario per la persona disabile Questionario n Zona Il questionario le è stato consegnato

Dettagli

Sondaggio realizzato da Ispos Public Affair IL RISPARMIO E LE GIOVANI ENERAZIONI

Sondaggio realizzato da Ispos Public Affair IL RISPARMIO E LE GIOVANI ENERAZIONI Via Mauro Macchi, 61 20124 MILANO Public Affairs S.r.l. Sondaggio realizzato da Ispos Public Affair IL RISPARMIO E LE GIOVANI ENERAZIONI NOTA INFORMATIVA da allegare al sondaggio (in ottemperanza al regolamento

Dettagli

ALLEGATO - A Il questionario somministrato alle donne

ALLEGATO - A Il questionario somministrato alle donne ALLEGATO - A Il questionario somministrato alle donne DONNE, LAVORO E FAMIGLIA IN PROVINCIA DI PISTOIA QUESTIONARIO SEZ. 0 - CONDIZIONE UNICA O PREVALENTE D1. Qual è attualmente la sua condizione prevalente

Dettagli

1) A quale Livello Acli appartieni? (una sola risposta) Punto famiglia Sportello immigrati Patronato altro: Nessuna risposta

1) A quale Livello Acli appartieni? (una sola risposta) Punto famiglia Sportello immigrati Patronato altro: Nessuna risposta Ricerca e azione sociale per favorire l inclusione delle persone in condizioni di marginalità o di disagio. Progetto, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali ai sensi della legge

Dettagli

Questionario Portale Web (somministrato on line) Comune di Roma

Questionario Portale Web (somministrato on line) Comune di Roma Questionario Portale Web (somministrato on line) Comune di Roma Utilizza il computer: qualche volta all anno qualche volta al mese qualche volta a settimana tutti i giorni Accede ad Internet: qualche volta

Dettagli

ALLEGATO 1 QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DEGLI INTERVENTI DI CONTRASTO ALLA VULNERABILITA SOCIALE TERRITORIO DI RIFERIMENTO

ALLEGATO 1 QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DEGLI INTERVENTI DI CONTRASTO ALLA VULNERABILITA SOCIALE TERRITORIO DI RIFERIMENTO ALLEGATO 1 QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DEGLI INTERVENTI DI CONTRASTO ALLA VULNERABILITA SOCIALE PARTE PRIMA RILEVAZIONE DELLE CARATTERISTICHE DELLA FAMIGLIA DEL/LA BENEFICIARIO/A DEGLI INTERVENTI CHIERI

Dettagli

MIGRANTI E SERVIZI FINANZIARI

MIGRANTI E SERVIZI FINANZIARI N questionario (non compilare) MIGRANTI E SERVIZI FINANZIARI Con questo questionario le chiediamo di aiutarci a capire i suoi rapporti con il sistema bancario italiano: modalità, livello di soddisfazione,

Dettagli

Domanda di partecipazione

Domanda di partecipazione Giunta Regionale-Direzione Formazione Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti) Richiesta di partecipazione e dati anagrafici...l... sottoscritto/a...... (Cognome Nome). Sesso M F nato/a

Dettagli

Domanda di partecipazione

Domanda di partecipazione Giunta Regionale- Direzione Formazione Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti) Richiesta di partecipazione e dati anagrafici...l... sottoscritto/a...... (Cognome Nome). Sesso M F nato/a

Dettagli

SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL'INTERVENTO

SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL'INTERVENTO SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL'INTERVENTO DENOMINAZIONE INTERVENTO: OPERATORE DELL'ABBIGLIAMENTO SOGGETTO ATTUATORE: CENTRO MODA TESSILE CODICE PROGETTO (SIFORM): 168266 1. Richiesta di partecipazione

Dettagli

ATTIVITA CORSUALE 2013/2014 SCHEDA DI ADESIONE. 1. Richiesta di partecipazione e dati anagrafici

ATTIVITA CORSUALE 2013/2014 SCHEDA DI ADESIONE. 1. Richiesta di partecipazione e dati anagrafici Polo scolastico paritario Scuola Domani srl ATTIVITA CORSUALE 2013/2014 CORSO GRAPHIC DESIGNER (tecnico modellatore 3D) Cod. prog. 174129 codice regionale:te2.9.1 tipo:n/sp L.R. 16/90, art. 10. Comma 2

Dettagli

Le coppie che chiedono l adozione di un bambino

Le coppie che chiedono l adozione di un bambino 1 febbraio 2005 Le coppie che chiedono l adozione di un bambino Anno 2003 L Istat diffonde i risultati dell indagine sulle domande di adozione, condotta per la prima volta nel 2003 presso i 29 tribunali

Dettagli

Indagine su Salute, Invecchiamento e Pensioni in Europa

Indagine su Salute, Invecchiamento e Pensioni in Europa ISTITUTO PER LE RICERCHE STATISTICHE E L'ANALISI DELL'OPINIONE PUBBLICA 20144 MILANO - Via B. Panizza, 7 Tel.: (39) 02-48193320 Fax: (39) 02-48193286 DOXA@DOXA.IT WWW.DOXA.IT ID - Famiglia 1 6 0 4 2 0

Dettagli

6. Come valuta l'attuale situazione economica della Sua famiglia?

6. Come valuta l'attuale situazione economica della Sua famiglia? QUESTIONARIO CO PROGETTAZIONE SERVIZI PER L INFANZIA E LA FAMIGLIA CITTÀ DI MANTOVA QUESTIONARIO CO PROGETTAZIONE SERVIZI PER L INFANZIA E LA FAMIGLIA Progetto CITTÀ DIRE MANTOVA FAMIGLIA Finanziato dalla

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL'INTERVENTO (da utilizzare per gli interventi rivolti alle PERSONE)

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL'INTERVENTO (da utilizzare per gli interventi rivolti alle PERSONE) Università degli Studi di Brescia A CURA DEL SOGGETTO ATTUATORE DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL'INTERVENTO (da utilizzare per gli interventi rivolti alle PERSONE) Denominazione dell'ente UNIVERSITA' DEGLI STUDI

Dettagli

L indagine è online. Per rispondere al questionario visita il sito: www.vitadaprofessionisti.it. La ricerca è condotta da:

L indagine è online. Per rispondere al questionario visita il sito: www.vitadaprofessionisti.it. La ricerca è condotta da: L indagine è online. Per rispondere al questionario visita il sito: www.vitadaprofessionisti.it La ricerca è condotta da: Associazione Bruno Trentin Consulta del Lavoro Professionale-Cgil Filcams-Cgil

Dettagli

Il differenziale retributivo in Europa

Il differenziale retributivo in Europa Il differenziale retributivo in Europa Il differenziale retributivo di genere gender pay gap, misura la differenza relativa alle retribuzioni delle donne e degli uomini, ovvero il risultato delle discriminazioni

Dettagli

Il PATRONATO INCA CGIL RINGRAZIA E SALUTA I PARTECIPANTI

Il PATRONATO INCA CGIL RINGRAZIA E SALUTA I PARTECIPANTI Il PATRONATO INCA CGIL RINGRAZIA E SALUTA I PARTECIPANTI 1 Legge 104/92 e successive integrazioni Legge quadro per l assistenza l integrazione sociale e i diritti delle persone disabili Permessi e congedi

Dettagli

di avere la cittadinanza (una sola risposta): 1. Italiana 2. Di altro paese (indicare il Paese per esteso) 1

di avere la cittadinanza (una sola risposta): 1. Italiana 2. Di altro paese (indicare il Paese per esteso) 1 Nel caso si possieda una cittadinanza di un altro Paese, diverso dall Italia, indicare da quanti anni si risiede in Italia Nel caso si possieda una seconda cittadinanza oltre a quella italiana indicare

Dettagli

n. descrizione lun dim tipo 2. Tipo Record 4 C A

n. descrizione lun dim tipo 2. Tipo Record 4 C A TRACCIATO RECORD Modello APR.4 A4TI INVIO MODELLO APR.4 - TESTATA n. descrizione lun dim tipo 1. Stringa Terminatori 4 C AN 2. Tipo Record 4 C A 3. Mese di Riferimento 2 Max N 4. Anno di Riferimento 4

Dettagli

SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (O SCHEDA D ADESIONE) INTERVENTO

SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (O SCHEDA D ADESIONE) INTERVENTO ALLEGATO A.9 SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (O SCHEDA D ADESIONE) INTERVENTO DENOMINAZIONE INTERVENTO ADDETTO AL SERVIZIO DI ACCOGLIENZA E DI RECEPTION SOGGETTO ATTUATORE SIDA GROUP SRL CODICE PROGETTO

Dettagli

BeLL Questionario. www.bell-project.eu

BeLL Questionario. www.bell-project.eu Q BeLL Questionario www.bell-project.eu Gentile corsista, L obiettivo di questa indagine è raccogliere informazioni sulla sua esperienza di apprendimento in età adulta. Siamo interessati in particolare

Dettagli

Domanda di partecipazione

Domanda di partecipazione INSTALLATORE E MANUTENTORE DI IMPIANTI ENERGETICI ALIMENTATI DA FONTI RINNOVABILI (FER) DGR 653 del 07/05/2013 PROGETTO 4358/0/3/653/2013 Domanda di partecipazione Richiesta di partecipazione e dati anagrafici...l...

Dettagli

Giovani laureate in cammino tra università e carriera. Sintesi III Rapporto Bachelor

Giovani laureate in cammino tra università e carriera. Sintesi III Rapporto Bachelor Giovani laureate in cammino tra università e carriera Sintesi III Rapporto Bachelor Bachelor - Future Manager Alliance è una società multinazionale italiana che da 15 anni si occupa di ricerca e selezione

Dettagli

RAGAZZI IN GIOCO PROGETTO LUDOPATIE IN COLLABORAZIONE CON

RAGAZZI IN GIOCO PROGETTO LUDOPATIE IN COLLABORAZIONE CON IN COLLABORAZIONE CON Aprile 2014 CAMPIONE Fasce di età 25,0% 25,0% 25,0% Totale Italia 35-39 anni 20,2% 40-44 anni 26,3% 45-49 anni 34,6% Oltre 49 anni 18,9% 25,0% TOTALE 100,0% Sesso Totale Italia Maschio

Dettagli

ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE. Questionario Utenti Input

ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE. Questionario Utenti Input ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE Questionario Utenti Input Finalità 1. Promuovere lo sviluppo personale durante il percorso scolastico Per cominciare, abbiamo bisogno di alcuni tuoi dati personali e dell

Dettagli

I TREND DEMOGRAFICI NELLA PROVINCIA DI RIMINI TRA IL 2000 E IL 2007

I TREND DEMOGRAFICI NELLA PROVINCIA DI RIMINI TRA IL 2000 E IL 2007 I TREND DEMOGRAFICI NELLA PROVINCIA DI RIMINI TRA IL 2000 E IL 2007 Natalità in ripresa Mortalità stazionaria Immigrazione in aumento Giovani (0-14) in aumento Giovani (25-35) in diminuzione I giovani

Dettagli

Comune di Viareggio Provincia di Lucca Settore Scuola Servizi Educativi 0-3 anni VOLO DI FAVOLA CHIEDE

Comune di Viareggio Provincia di Lucca Settore Scuola Servizi Educativi 0-3 anni VOLO DI FAVOLA CHIEDE 1\8 Comune di Viareggio Provincia di Lucca Settore Scuola Servizi Educativi 0-3 anni TIPOLOGIA DEL SERVIZIO: CENTRO BAMBINI E FAMIGLIE VOLO DI FAVOLA Il\La sottoscritto\a genitore di CHIEDE l'iscrizione,

Dettagli

L opinione dei Veneti

L opinione dei Veneti CANI E GATTI L opinione dei Veneti Luglio 2011 Il campione 2 Chi è stato intervistato? Un campione di 1000 soggetti maggiorenni che risiedono in Veneto. Il campione è stato stratificato per sesso ed età.

Dettagli

Questionario Informativo

Questionario Informativo Medicina del Dolore e Cure Palliative Questionario Informativo Gentile Signore, Gentile Signora, Le chiediamo solo pochi minuti del Suo tempo per compilare il presente questionario: poche domande che hanno

Dettagli

Strumenti di rilevazione in ingresso agli interventi

Strumenti di rilevazione in ingresso agli interventi Strumenti di rilevazione in ingresso agli interventi Programmazione 2007-2013 1 DENOMINAZIONE INTERVENTO BRAND DEVELOPER (LO SVILUPPO DELLA MARCA COME VANTAGGIO COMPETITIVO) SOGGETTO ATTUATORE IF srl CODICE

Dettagli

La partecipazione al mercato del lavoro della popolazione straniera I - IV trimestre 2005

La partecipazione al mercato del lavoro della popolazione straniera I - IV trimestre 2005 27 marzo 2006 La partecipazione al mercato del lavoro della popolazione straniera I - IV trimestre 2005 Ufficio della comunicazione Tel. + 39 06 4673.2243-2244 Centro di informazione statistica Tel. +

Dettagli

Modulo richiesta visto Gran Bretagna

Modulo richiesta visto Gran Bretagna FOTO RECENTE 45 x 35 mm Modulo richiesta visto Gran Bretagna Quale tipo di visto devi richiedere Per quanto tempo vuoi che il visto sia valido Turismo Visita familiare Affari Studio Transito EEA Family

Dettagli

( > ???? "! 4) #$%&$'%5%%''+4)567%89':; ' : < 4, ". ! " # $ ,. / " 5) ; ' :4 *** ( & = ( % " & ' ( &) & " #* " # $ " # + ( " " " #,$ $(-.

( > ???? ! 4) #$%&$'%5%%''+4)567%89':; ' : < 4, . !  # $ ,. /  5) ; ' :4 *** ( & = ( %  & ' ( &) &  #*  # $  # + (    #,$ $(-. "&#."#&"#.."#&%/*!! "#$# %&&'()&****+("-! " # $ % " & ' ( &) & " #* " # $ " # + ( " " " #$ $(-.! / 0 o & o " 0 & o 0 1 0 2 / " " ( 3! 5%%''+ 4)56 7; ' 4:4C ( >???? "! 4) #$%&$'%5%%''+4)567%89':; ' :

Dettagli

Dalle aspirazioni giovanili al mondo dei mestieri e delle professioni: le aspettative e la realtà

Dalle aspirazioni giovanili al mondo dei mestieri e delle professioni: le aspettative e la realtà Dalle aspirazioni giovanili al mondo dei mestieri e delle professioni: le aspettative e la realtà Numero del Questionario Completato Attenzione! Ogni questionario completato deve riportare il numero progressivo

Dettagli

DOMANDA di ISCRIZIONE alla SELEZIONE per il CORSO OSS edizione 2010-2011. FORMAZIONE DI BASE PER OPERATORE SOCIO-SANITARIO COD.

DOMANDA di ISCRIZIONE alla SELEZIONE per il CORSO OSS edizione 2010-2011. FORMAZIONE DI BASE PER OPERATORE SOCIO-SANITARIO COD. DOMANDA di ISCRIZIONE alla SELEZIONE per il CORSO OSS edizione 2010-2011 FORMAZIONE DI BASE PER OPERATORE SOCIO-SANITARIO COD. 10/032f003005SAN Programmazione 2007-2013 1 Richiesta di partecipazione e

Dettagli

Domanda di partecipazione

Domanda di partecipazione UNA RETE PER I GIOVANI Progetti per l incremento dell impatto delle policy del Piano regionale di Garanzia Giovani e il potenziamento dell azione della rete dei servizi per la formazione e il lavoro DGR

Dettagli

FOGLIO DI CODIFICA DEI DATI

FOGLIO DI CODIFICA DEI DATI FOGLIO DI CODIFICA DEI DATI I - Composizione nucleo Cod.: codice del questionario Struttura: scuola/nido/consultorio dove è stato distribuito il questionario (vedi stato avanzamento) Domanda 1 Municipio

Dettagli

I questionari. Indicazioni generali. SPI CGIL Bergamo l Auser a Bergamo: un idea di volontariato laico

I questionari. Indicazioni generali. SPI CGIL Bergamo l Auser a Bergamo: un idea di volontariato laico I questionari Indicazioni generali 35 Dati sui presidenti Dati personali sui Presidenti delle Ass.ni in provincia ETA 40-50 anni 1 4 51-60 anni 13 45 61-70 anni 12 41 oltre i 70 anni 3 10 SESSO maschi

Dettagli

Testo del questionario utilizzato

Testo del questionario utilizzato Progetto Costruire società inclusive e un Europa globale online: Informazione e partecipazione politica sui social media in prospettiva comparata Coordinatore scientifico dott. Cristian Vaccari http://www.webpoleu.net/

Dettagli

INDICAZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA PER LA RILEVAZIONE DEI DATI DEI RICHIEDENTI

INDICAZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA PER LA RILEVAZIONE DEI DATI DEI RICHIEDENTI INDICAZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA PER LA RILEVAZIONE DEI DATI DEI RICHIEDENTI 1 Prima di analizzare le singole sezioni di cui si compone la scheda, riteniamo opportuno fare alcune precisazioni,

Dettagli

Spazio riservato all'intervistatore (informazioni ad uso esclusivo interno per il controllo di qualità della rilevazione).

Spazio riservato all'intervistatore (informazioni ad uso esclusivo interno per il controllo di qualità della rilevazione). Spazio riservato all'intervistatore (informazioni ad uso esclusivo interno per il controllo di qualità della rilevazione). 1. Sede LILT di: 2. Referente: Con la compilazione del codice rilevatore lo stesso

Dettagli

Our Mobile Planet: Italia

Our Mobile Planet: Italia Our Mobile Planet: Italia Identikit dell utente smartphone Maggio 2012 Informazioni riservate e proprietarie di proprietà di Google Riepilogo Gli smartphone sono diventati indispensabili nella nostra vita

Dettagli

Questionario sulle relazioni familiari

Questionario sulle relazioni familiari MOSAiCH 2013 Questionario sulle relazioni familiari ID : Questionario sulle relazioni familiari Il questionario Il presente questionario completa l indagine MOSAiCH 2013 cercando di cogliere la diversità

Dettagli

MINERVA Studio sulla popolazione giovanile in tema di sostanze stupefacenti

MINERVA Studio sulla popolazione giovanile in tema di sostanze stupefacenti MINERVA Studio sulla popolazione giovanile in tema di sostanze stupefacenti Il presente questionario mira a comprendere le conoscenze, le rappresentazioni e i comportamenti degli adolescenti in relazione

Dettagli

Torino, Milano, Verona, Firenze, Roma, Napoli, Bari, Reggio-Calabria, Catania

Torino, Milano, Verona, Firenze, Roma, Napoli, Bari, Reggio-Calabria, Catania I LAVORI MINORILI NELLE GRANDI CITTA ITALIANE Torino, Milano, Verona, Firenze, Roma, Napoli, Bari, Reggio-Calabria, Catania Indagine Ires Cgil 2006 Ipotesi della nuova indagine Ires Si possono individuare

Dettagli

"VOLO DI FAVOLA" CHIEDE

VOLO DI FAVOLA CHIEDE 1\10 Comune di Viareggio Provincia di Lucca Area Servizi alla Persona/Settore Pubblica Istruzione Servizi Educativi 0-3 anni Certificazione ISO 9001 N 9159.CMDU TIPOLOGIA DEL SERVIZIO: CENTRO BAMBINI E

Dettagli

La famiglia. La famiglia fa notizia Collega le foto all articolo corrispondente. Donne in carriera l ora del dietrofront

La famiglia. La famiglia fa notizia Collega le foto all articolo corrispondente. Donne in carriera l ora del dietrofront La famiglia La famiglia fa notizia Collega le foto all articolo corrispondente. b. a. c. d. f. e. Nonni a scuola dai nipoti oggi lezione di Internet Nove scuole, 900 anziani, 900 ragazzi Obiettivo: creare

Dettagli

LA POPOLAZIONE OMOSESSUALE NELLA SOCIETÀ ITALIANA

LA POPOLAZIONE OMOSESSUALE NELLA SOCIETÀ ITALIANA Anno 2011 LA POPOLAZIONE OMOSESSUALE NELLA SOCIETÀ ITALIANA 17 maggio 2012 Il 61,3% dei cittadini tra i 18 e i 74 anni ritiene che in Italia gli omosessuali sono molto o abbastanza discriminati, l 80,3%

Dettagli

Questionario per giovani adulti con disabilità

Questionario per giovani adulti con disabilità Introduzione AIAS Bologna onlus, in collaborazione con altre organizzazioni europee, sta realizzando un progetto che intende favorire lo sviluppo di un ambiente positivo nelle famiglie dei bambini e dei

Dettagli

SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (O SCHEDA D ADESIONE) INTERVENTO

SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (O SCHEDA D ADESIONE) INTERVENTO ALLEGATO B.9 SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (O SCHEDA D ADESIONE) INTERVENTO TE4.3.3.4 Tecnico del marketing operativo - Cod. Siform 187348 E-commerce manager specializzato in Web Marketing, Social Media

Dettagli

Comune di Russi QUESTIONARIO. Per alunni neo-arrivati. Fonte: COSPE Firenze

Comune di Russi QUESTIONARIO. Per alunni neo-arrivati. Fonte: COSPE Firenze Comune di Cervia Comune di Ravenna Comune di Russi QUESTIONARIO Per alunni neo-arrivati Fonte: COSPE Firenze 1 Ciao! Sei appena arrivato in questa scuola e anche nella nostra città. Sappiamo che per te,

Dettagli

Soggetto committente: Acri Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio Spa

Soggetto committente: Acri Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio Spa NOTA INFORMATIVA (in ottemperanza al regolamento dell Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa: delibera 153/02/CSP,

Dettagli

La vita quotidiana di separati e divorziati in Italia

La vita quotidiana di separati e divorziati in Italia 10 maggio 2004 La vita quotidiana di separati e in Italia Media 2001-2002 Ogni anno le indagini Multiscopo condotte dall Istat rilevano i comportamenti e gli aspetti più importanti della vita quotidiana

Dettagli

Questionario Progetto FIL GUd Felicità Interna Lorda della Gente di Udine

Questionario Progetto FIL GUd Felicità Interna Lorda della Gente di Udine Questionario Progetto FIL GUd Felicità Interna Lorda la Gente di Udine Aiutaci a misurare il benessere la stra città. Il benessere la società dipende da quello di ogni singolo individuo. Se lo leggi all

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO B.9 DENOMINAZIONE INTERVENTO StartAP21 Fare impresa nel Piceno (codice 189226) TE4.4 RESPONSABILE IN STARTUP D IMPRESA SOGGETTO ATTUATORE ISTAO Istituto Adriano Olivetti

Dettagli

ASSEGNI FAMILIARI E QUOTE DI MAGGIORAZIONE DI PENSIONE PER L ANNO 2013. TABELLE DEI LIMITI DI REDDITO FAMILIARE

ASSEGNI FAMILIARI E QUOTE DI MAGGIORAZIONE DI PENSIONE PER L ANNO 2013. TABELLE DEI LIMITI DI REDDITO FAMILIARE ASSEGNI FAMILIARI E QUOTE DI MAGGIORAZIONE DI PENSIONE PER L ANNO 2013. TABELLE DEI LIMITI DI REDDITO FAMILIARE L INPS con circolare n 150/12, ha fornito le tabelle aggiornate da applicare, a decorre dal

Dettagli

Istituto Nazionale di Statistica SEZIONE A NOTIZIE ANAGRAFICHE DELLA PERSONA DISABILE

Istituto Nazionale di Statistica SEZIONE A NOTIZIE ANAGRAFICHE DELLA PERSONA DISABILE Associazione Superamento Handicap Istituto Nazionale di Statistica Asl Fg/ San Severo AOC. TIMBRO MMG e PLS Codice _ _ _ _ _ _ DATA DELLA COMPILAZIONE I.D. _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ Lista del Medico Sì _

Dettagli

Oggetto: Informativa sul trattamento dei dati personali, ai sensi dell art. 13 del D. Lgs. n. 196/03

Oggetto: Informativa sul trattamento dei dati personali, ai sensi dell art. 13 del D. Lgs. n. 196/03 PROGETTO: CITTADINI DIGITALI. ORIENTAMENTO ALLA CITTADINANZA ATTIVA E AL LAVORO. Agli studenti vi invitiamo a rispondere al seguente questionario, anonimo, al fine di comprendere le prospettive dei giovani

Dettagli

- Cittadinanza MODELLO B -

- Cittadinanza MODELLO B - (Timbro di accettazione Prefettura) (marca da bollo Euro 14,62) (timbro di accettazione) Istanza di conferimento della cittadinanza italiana ai sensi dell articolo 9, comma 1, della legge 5 febbraio 1992,

Dettagli

L esodo dal centro di Treviso. Ottobre 2009

L esodo dal centro di Treviso. Ottobre 2009 L esodo dal centro di Treviso Ottobre 2009 Il campione Chi è stato intervistato? Un campione di 210 soggetti maggiorenni che risiedono nel Comune di Treviso. Il campione è stato stratificato per sesso

Dettagli

Indagine statistica. MESAGNE - La questione del lavoro per i cittadini residenti in età post istruzione/formazione

Indagine statistica. MESAGNE - La questione del lavoro per i cittadini residenti in età post istruzione/formazione Progetto PROMETEO - 2011 Indagine statistica MESAGNE - La questione del lavoro per i cittadini residenti in età post istruzione/formazione Che cosa è La rilevazione campionaria sulle Forze di Lavoro dei

Dettagli

L impatto dei trattamenti oncologici sulla qualità di vita dei pazienti

L impatto dei trattamenti oncologici sulla qualità di vita dei pazienti Con il patrocinio di: Sondaggio L impatto dei trattamenti oncologici sulla qualità di vita dei pazienti DATI PERSONALI Età (in anni compiuti): Sesso - Maschio - Femmina Comune: Provincia:. Stato civile:

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO SERVIZIO LAVORO

PROVINCIA DI PRATO SERVIZIO LAVORO PROVINCIA DI PRATO SERVIZIO LAVORO RICHIESTA DI INSERIMENTO NELLE GRADUATORIE RELATIVE ALLA CHIAMATA CON AVVISO PUBBLICO RISERVATA AGLI ISCRITTI AL COLLOCAMENTO MIRATO (L. 68/99, art. 9, comma 5) Il/la

Dettagli

REGIONE LAZIO. Comune di Campodimele. L.R. n.6/2004 AGGIORNAMENTO 2011. a cura dell Ufficio di Piano

REGIONE LAZIO. Comune di Campodimele. L.R. n.6/2004 AGGIORNAMENTO 2011. a cura dell Ufficio di Piano REGIONE LAZIO Fondi Terracina San Felice Circeo Sperlonga Lenola Monte San Biagio Campodimele Azienda Sanitaria Locale Latina XXII Comunità Montana Ente Capofila Comune di FONDI Comune di Campodimele PIANO

Dettagli

GLI IMMIGRATI ALBANESI NELLE MARCHE: CARATTERISTICHE DETERMINANTI E MODALITA DI IMPIEGO DELLE RIMESSE

GLI IMMIGRATI ALBANESI NELLE MARCHE: CARATTERISTICHE DETERMINANTI E MODALITA DI IMPIEGO DELLE RIMESSE GLI IMMIGRATI ALBANESI NELLE MARCHE: CARATTERISTICHE DETERMINANTI E MODALITA DI IMPIEGO DELLE RIMESSE Eralba Cela - Università Politecnica delle Marche INDAGINE SUGLI IMMIGRATI ALBANESI NELLE MARCHE: ANALISI

Dettagli

ASSEGNI FAMILIARI E QUOTE DI MAGGIORAZIONE DI PENSIONE PER L ANNO 2014. TABELLE DEI LIMITI DI REDDITO FAMILIARE

ASSEGNI FAMILIARI E QUOTE DI MAGGIORAZIONE DI PENSIONE PER L ANNO 2014. TABELLE DEI LIMITI DI REDDITO FAMILIARE ASSEGNI FAMILIARI E QUOTE DI MAGGIORAZIONE DI PENSIONE PER L ANNO 2014. TABELLE DEI LIMITI DI REDDITO FAMILIARE L INPS con circolare n 182/13, ha fornito le tabelle aggiornate da applicare, a decorre dal

Dettagli