# ANCI2013 PROGRAMMA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "# ANCI2013 PROGRAMMA"

Transcript

1 # ANCI2013 PROGRAMMA Main Sponsor

2

3 # ANCI2013

4 MERCOLEDÌ 23 OTTOBRE Sala Plenaria XIII CONFERENZA NAZIONALE PICCOLI COMUNI Ore Registrazione partecipanti Ore Apertura dei lavori della XIII Conferenza Nazionale Piccoli Comuni INDIRIZZI DI SALUTO Vittorio Bugli Assessore Riforme istituzionali, federalismo, rapporti con gli Enti locali Regione Toscana Alessandro Cosimi Sindaco di Livorno, Presidente ANCI Toscana, Coordinatore Presidenti ANCI Regionali Pierandrea Vanni Sindaco di Sorano, Coordinatore ANCI Toscana Piccoli Comuni Saluto del Comune di Firenze Modera Giancarla Rondinelli Giornalista Porta a Porta INTERVENTI Enrico Borghi Sindaco di Vogogna, Presidente Commissione Montagna ANCI Andrea Di Sorte Assessore di Bolsena, Vice Coordinatore ANCI Piccoli Comuni Antonio Satta Sindaco di Padru Dimitri Tasso Sindaco di Montiglio Monferrato, Coordinatore Nazionale ANCI Unioni di Comuni e Associazionismo RELAZIONE Mauro Guerra Vicesindaco di Tremezzo, Coordinatore Nazionale ANCI Piccoli Comuni La parola ai Piccoli Comuni Interventi dalla platea E STATO INVITATO Graziano Delrio Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie CONCLUSIONI Piero Fassino Sindaco di Torino, Presidente ANCI In occasione della XIII Conferenza Nazionale sarà presentato l ATLANTE DEI PICCOLI COMUNI 2013, a cura di IFEL, in collaborazione con ANCI. 4 XIII Conferenza Nazionale Piccoli Comuni

5 Sala Plenaria MERCOLEDÌ 23 OTTOBRE XXX ASSEMBLEA ANNUALE ANCI Ore Apertura dei lavori della XXX ASSEMBLEA ANNUALE ANCI PRESIEDE Gianni Alemanno Presidente del Consiglio Nazionale ANCI INDIRIZZI DI SALUTO Alessandro Cosimi Sindaco di Livorno, Presidente ANCI Toscana, Coordinatore Presidenti ANCI regionali Andrea Barducci Presidente della Provincia di Firenze Enrico Rossi Presidente della Regione Toscana Matteo Renzi Sindaco di Firenze RELAZIONE Piero Fassino Sindaco di Torino, Presidente ANCI Partecipa il Presidente del Consiglio dei Ministri Enrico Letta PARTECIPANO Annamaria Cancellieri Ministro della Giustizia Enrico Giovannini Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali Graziano Delrio Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie Alla presenza del Presidente della Repubblica A seguire cena di benvenuto presso Palazzo Vecchio 30 a Assemblea Annuale ANCI 5

6 GIOVEDÌ 24 OTTOBRE 1 a SESSIONE Sala Plenaria AUTONOMIA E INNOVAZIONE: NUOVI COMUNI E CITTA METROPOLITANE PER L EFFICIENZA DEL PAESE Ore 9.30 PRESIEDE Simona Lembi Presidente Consiglio Comunale di Bologna CONTRIBUTI Mauro Guerra Vicesindaco di Tremezzo, Coordinatore ANCI Piccoli Comuni Giorgio Orsoni Sindaco di Venezia, Coordinatore ANCI Sindaci Città Metropolitane INTERVIENE Ignazio Marino Sindaco di Roma Capitale INTERVIENE Massimo Bray Ministro dei Beni e delle Attività culturali Ore INTERVENGONO Alvaro Ancisi Consigliere Comunale di Ravenna Sara Biagiotti Assessore Sviluppo economico, turismo, politiche del lavoro e città metropolitana di Firenze Enrico Borghi Sindaco di Vogogna e Presidente Commissione Montagna ANCI Umberto Di Primio Sindaco di Chieti Simone Guglielmo Coordinatore ANCI Conferenza Consigli comunali Paolo Perrone Sindaco di Lecce Antonio Satta Sindaco di Padru Dimitri Tasso Sindaco di Montiglio Monferrato, Coordinatore Nazionale ANCI Unioni Comuni e Associazionismo 6 30 a Assemblea Annuale ANCI

7 Sala Plenaria Ore TAVOLA ROTONDA COORDINA Dario Laruffa Giornalista Tg2 RAI Enzo Bianco Sindaco di Catania Paolo Buzzetti Presidente ANCE Roberto Cosolini Sindaco di Trieste Carlo Flamment Presidente Formez Fabio Melilli Deputato della Repubblica Virginio Merola Sindaco di Bologna Leoluca Orlando Sindaco di Palermo Antonio Saitta Presidente UPI Vittorio Sandalli Vice direttore Centrale Internazionalizzazione Sistema Paese e Autonomie Territoriali Ministero degli Affari Esteri Francesco Paolo Sisto Presidente Commissione Affari costituzionali Camera dei Deputati Interventi dalla platea INTERVENGONO Gianpiero D Alia Ministro per la Pubblica Amministrazione e Semplificazione Graziano Delrio Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie 30 a Assemblea Annuale ANCI 7

8 GIOVEDÌ 24 OTTOBRE 2 a SESSIONE Sala Plenaria WELFARE: I COMUNI TRA MENO RISORSE E PIÙ BISOGNI Ore PRESIEDE Daniela Ruffino Sindaco di Giaveno CONTRIBUTI Alessia De Paulis Consigliere Comunale di Teramo Marco Doria Sindaco di Genova, Presidente ANCI Liguria Achille Variati Sindaco di Vicenza INTERVIENE Giorgio Squinzi Presidente Confindustria Ore INTERVENGONO Renato Accorinti Sindaco di Messina Alessandro Bolis Vicesindaco di Carmignano di Brenta Micaela Fanelli Sindaco di Riccia Roberto Pella Assessore Sport, Politiche giovanili, Gemellaggi di Biella Claudio Ricci Sindaco di Assisi INTERVIENE Paolo Scaroni Amministratore Delegato Eni PRESENTAZIONE campagna Città Resilienti Wladimiro Boccali Sindaco di Perugia 8 30 a Assemblea Annuale ANCI

9 Sala Plenaria Ore TAVOLA ROTONDA COORDINA Myrta Merlino Giornalista La7 Luigi Angeletti Segretario Generale UIL Wladimiro Boccali Sindaco di Perugia, Presidente ANCI Umbria Raffaele Bonanni Segretario Generale CISL Maurizio Braccialarghe Assessore Cultura Comune di Torino Francesco Caio Commissario Agenda Digitale Susanna Camusso Segretario Confederale CGIL Fulvio Conti Amministratore Delegato e Direttore Generale ENEL Andrea Marcucci Presidente Commissione Istruzione pubblica, Beni culturali Senato della Repubblica Giorgia Meloni Deputato della Repubblica Giorgio Pighi Sindaco di Modena Giuliano Poletti Presidente Alleanza Cooperative italiane Massimo Vivoli R. ETE. Imprese Italia Vice presidente vicario Confesercenti Interventi dalla platea INTERVENGONO Maria Chiara Carrozza Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Cécile Kyenge Ministro per l Integrazione Carlo Trigilia Ministro per la Coesione Territoriale È STATA INVITATA Beatrice Lorenzin Ministro della Salute Alle ore 21.00, presso lo Stadio delle Due Strade di Firenze, partita di beneficenza tra la Nazionale dei Sindaci e la Nazionale Italiana Parlamentari 30 a Assemblea Annuale ANCI 9

10 VENERDÌ 25 OTTOBRE 1 a SESSIONE Sala Plenaria NUOVA FISCALITA DEI COMUNI: UNA SERVICE TAX EQUA Ore 9.30 PRESIEDE Vito Santarsiero Sindaco di Potenza, Presidente ANCI Basilicata CONTRIBUTI Filippo Bernocchi Assessore Rapporti Istituzionali e Grandi Opere di Prato Guido Castelli Sindaco di Ascoli Piceno Michele Emiliano Sindaco di Bari, Vice presidente ANCI Ore INTERVENGONO Andrea Ballarè Sindaco di Novara Marco Filippeschi Sindaco di Pisa Osvaldo Napoli Sindaco di Valgioie Luigi Spagnolli Sindaco di Bolzano INTERVIENE Andrea Orlando Ministro dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Piero Fassino, Vasco Errani, Giuliano Pisapia, Giuseppe Sala presentano le proposte per Expo a Assemblea Annuale ANCI

11 Sala Plenaria Ore TAVOLA ROTONDA COORDINA Roberto Napoletano Direttore Il Sole 24 Ore Francesco Boccia Presidente Commissione Bilancio Camera dei Deputati Nicola Chionetti Sindaco di Dogliani, Coordinatore ANCI Giovani Matteo Del Fante Direttore Generale Cassa Depositi e Prestiti S.p.a. Maria Cristina Farioli Director Marketing, Communications & Citizenship IBM Italia Attilio Fontana Sindaco di Varese, Presidente ANCI Lombardia Pietro Guindani Presidente Vodafone Italia Mauro Maria Marino Presidente Commissione Finanze e Tesoro Senato della Repubblica Gianni Oliosi Direttore Comunicazione e Relazioni Istituzionali BMW Italia Federico Pizzarotti Sindaco di Parma Massimo Zedda Sindaco di Cagliari Interventi dalla platea INTERVENGONO Pier Paolo Baretta Sottosegretario Ministero dell Economia e delle Finanze Flavio Zanonato Ministro dello Sviluppo Economico 30 a Assemblea Annuale ANCI 11

12 VENERDÌ 25 OTTOBRE 2 a SESSIONE Sala Plenaria UN NUOVO PATTO DI STABILITA PER LA CRESCITA DELLE CITTA E DEL PAESE Ore Ore Indagine Cittalia La Repubblica dei Comuni nel ventunesimo secolo Presentazione di Enzo Risso Ne discutono Piero Fassino Aldo Bonomi Sergio Rizzo PRESIEDE Andrea Ballarè Sindaco di Novara CONTRIBUTI Alessandro Cattaneo Sindaco di Pavia, Vice presidente vicario ANCI Alessandro Cosimi Sindaco di Livorno, Presidente ANCI Toscana, Coordinatore Presidenti ANCI regionali INTERVIENE Angelino Alfano Ministro dell Interno a Assemblea Annuale ANCI

13 Sala Plenaria Ore TAVOLA ROTONDA COORDINA Francesco Selvi Direttore RTV38 Franco Bassanini Presidente Cassa Depositi e Prestiti Roberto Cenni Sindaco di Prato Andrea Ferrazzi Assessore Urbanistica Comune di Venezia Giancarlo Giorgetti Deputato della Repubblica Andrea Gnassi Sindaco di Rimini Pierfrancesco Maran Assessore Mobilità Comune di Milano Mauro Moretti Amministratore Delegato Gruppo Ferrovie dello Stato Angelo Rughetti Deputato della Repubblica Massimo Sarmi Amministratore Delegato Poste Italiane Interventi dalla platea INTERVIENE Maurizio Lupi Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti CONCLUSIONI Piero Fassino Sindaco di Torino, Presidente ANCI 30 a Assemblea Annuale ANCI 13

14

15 Incontri a latere # ANCI2013

16

17 MERCOLEDÌ 23 OTTOBRE Ore Ore Ore Ore Ore Ore Commissione Finanza Locale Sala Siram Incontro informativo/formativo sull utilizzo del Sistema IMI (internal market information) e sul funzionamento della rete europea SOLVIT Sala BNL Incontro sul disegno di legge in materia di contenimento del consumo del suolo e di riuso del suolo edificato Sala Vodafone La sicurezza stradale urbana: interventi integrati e responsabilità diffuse Sala ANCI Consulta Mare Sala IBM Gruppo ANCI CUSP Analisi e proposte tecnico-gestionali sulla Sicurezza e Salute nei Luoghi di Lavoro dei Comuni d Italia. Esperienze a confronto Sala ANCI 30 a Assemblea Annuale ANCI 17

18 GIOVEDÌ 24 OTTOBRE Ore 9.30 Fondo Perseo: la soluzione previdenziale Tavola rotonda. Il ruolo dei Fondi Pensione nello sviluppo locale Convegno promosso da Fondo Perseo Sala Gas Natural Distribuzione Ore 9.30 Distribuzione gas su base ATEM: Inarcheck presenta l offerta di servizi di assistenza integrale per supportare i Comuni passo dopo passo nell adempimento degli obblighi imposti dalla Legge Convegno promosso da Inarcheck Sala IBM Ore 9.45 Sportello On-line del cittadino per i Comuni Convegno promosso da SIAV Sala Vodafone Ore Enti Uniti in CEV per affrontare il Futuro Convegno promosso da Consorzio Cev Sala BNL Ore La Pubblica Amministrazione tra domanda di trasparenza e protezione dei dati personali Convegno promosso dal Garante per la protezione dei dati personali Sala Siram Ore Gioco responsabile e territorio: realtà o utopia? Presentazione promossa da LOTTOMATICA Sala Conferenze Stampa Ore MAGNETOFONO 2.0 il sistema per lo streaming e la verbalizzazione automatica dei consigli comunali Convegno promosso da CEDAT85 Sala ANCI Ore I professionisti al servizio dei Comuni. Una collaborazione strategica: progetti in corso e prospettive Convegno promosso da Cassa Italiana Previdenza e Assistenza dei Geometri Liberi Professionisti (CIPAG) Sala IBM 18 30a Assemblea Annuale ANCI Conferenze Stampa

19 Ore Ore Ore Ore Consulta Casa Sala Conferenze Stampa Presentazione del Progetto Diagnosi ed efficientamento energetico delle strutture del patrimonio comunale, delle strutture sanitarie pubbliche e di grandi impianti sportivi Sala Ministero dell Ambiente presso lo stand del Progetto POI Energia I servizi 0-6 e le best practices dei Comuni Sala Conferenze Stampa Audizione CONAI Sala Gas Natural Distribuzione Conferenze Stampa Conferenze Stampa Ore Preparare il nuovo ciclo della politica di coesione : più responsabilità ai Comuni, maggior efficacia della spesa Sala Conferenze Stampa Ore Ore Ore Mettiamo in rete l Energia. Progetti di efficienza energetica e pianificazione territoriale Workshop promosso da SIRAM Sala Siram L efficienza possibile. Risultati, strumenti giuridici e soluzioni finanziarie oggi a disposizione per riqualificare gli immobili pubblici Convegno promosso da MANUTENCOOP Sala BNL Le gare d ambito per la concessione delle reti gas. Effetti e prescrizioni della nuova disciplina Sala Gas Natural Distribuzione Conferenze Stampa 30 a Assemblea Annuale ANCI 19

20 GIOVEDÌ 24 OTTOBRE Ore Ore Ore Ore Ore Ore Assemblea città dei motori Sala ANCI Comitato interministeriale Comunità intelligenti Sala Conferenze Stampa L attuazione della legge anti corruzione ed il nuovo sistema dei controlli nei Comuni. Problematiche e prospettive Sala Vodafone Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva... art. 53 della Costituzione Italiana Convegno promosso da IBM Sala IBM Commissione Ambiente ANCI Sala Gas Natural Distribuzione Buone pratiche e innovazione nel contrasto alla contraffazione Il Programma di Azioni territoriali Anticontraffazione. Sala ANCI Conferenze Stampa a Assemblea Annuale ANCI

21 Sala Plenaria 30 a Assemblea Annuale ANCI 21

22 VENERDÌ 25 OTTOBRE Ore 9.30 Consip: E-procurement e innovazione nel Programma di razionalizzazione degli acquisti della PA Convegno promosso da CONSIP Sala BNL Ore 9.30 Consulta ANCI GIOVANI Sala Siram Ore 9.30 Presentazione del rapporto nazionale sull attività della Polizia Municipale Consegna del Premio ANCI Sicurezza Urbana 2013 Sala Gas Natural Distribuzione Ore 9.30 Fiscalità locale: riordino dei tributi e riforma della riscossione Convegno promosso da ANACAP Sala Vodafone Ore 9.30 Corso ForsAM Sala ANCI Ore Commissione Pari Opportunità Sala Conferenze stampa Conferenze Stampa Ore Energia Bene Comune, la città virtuosa risparmia e responsabilizza. Dalla pubblica illuminazione all edificio intelligente alle smart community, ovvero cittadini consapevoli dei propri consumi energetici in grado cosi di evitare inutili e costosi sprechi Convegno promosso da IBM Sala IBM Ore La rappresentanza di genere nelle amministrazioni comunali italiane Sala Conferenze stampa 22 30a Assemblea Annuale ANCI Conferenze Stampa

23 Ore Federalismo demaniale: la valorizzazione del patrimonio come sfida per lo sviluppo dei territori Convegno promosso da Fondazione Patrimonio Comune ANCI Sala Siram Ore I Comuni Italiani nella Divina Commedia Sala Vodafone Ore Assessori mobilità città metropolitane Sala Gas Natural Distribuzione Ore Strumenti per la rigenerazione del patrimonio scolastico Convegno promosso da Fondazione Patrimonio Comune ANCI Sala Siram Ore Assessori attività produttive città metropolitane Sala Conferenze stampa Conferenze Stampa Ore XVIII Assemblea Annuale della Conferenza Nazionale Consigli Comunali ANCI Sala Vodafone Ore Integrare gli strumenti per una programmazione strategica di qualità: l Europa e le città nel Sala BNL Ore14.30 La Riforma delle Province e della Governance Locale: un cantiere in lento movimento. ATO e ARO, esempi di gestione associata dei rifiuti Convegno promosso da Regione Puglia Sala IBM 30a Assemblea Annuale ANCI 23

24

25 Planimetria area espositiva

26 Sala 100 posti Sala 30 posti Bar 39 Bar Spazio a cielo Aperto Sala posti Sala 100 posti Sala BNL 60 posti Sala IBM Sala Anci 40 posti 40 post Ingresso Vip Autorità Sala Conferenze Stampa Conferenze Stampa 26 30a Assemblea Annuale ANCI 40 posti

27 LEGENDA Sala Plenaria Sala Plenaria Sala ANCI 13 Sala BNL 16 Ingresso Evento Sala Gas Natural Distribuzione Sala IBM Mondo Anci Sala Ministero dell Ambiente del Territorio e del Mare Sala Siram Sala Vodafone Conferenze Stampa Sala Conferenze Stampa Foyer Spazio a cielo Aperto Sala Plenaria Reception/accrediti Bar - Area Ristoro Sala Stampa WC 30a Assemblea Annuale ANCI 27

28 Espositori 4 ACI 67 ANCI 66 ANCI FONDAZIONE PATRIMONIO COMUNE 22 ANCI PIEMONTE 23 ANCI REGIONALI 37 ANCI TOSCANA 73 ANCICOMUNICARE 70 ANCIDATA 71 ANCITEL 35 ANCITEL ENERGIA E AMBIENTE 29 ARAN 5 BITTIME 20 BMW 40 CASA DEL WELFARE 65 CASSA DEPOSITI E PRESTITI 58 CASSA ITALIANA PREVIDENZA E ASSISTENZA GEOMETRI LIBERI PROFESSIONISTI (CIPAG) 46 CEDAT CENTRO DOCUMENTAZIONE E STUDI COMUNI ITALIANI 37 CESVOT 72 CITTALIA - FONDAZIONE ANCI RICERCHE 6 COLDIRETTI 38 COMITATO DELLE REGIONI 12 COMUNE DE L AQUILA 17 COMUNE DI ANDRIA 1 COMUNE DI FIRENZE 3 COMUNE DI PRATO 2 COMUNE DI SAN MINIATO 25 CONAI 44 CONSORZIO CEV 24 CLASS EDITORI 36 DAY RISTOSERVICE 7 DEDEM AUTOMATICA ENEL ENGINEERING TRIBUTI 60 ENI 42 ENIT 39 EXPO FIAT 61 FINMECCANICA 69 FONDAZIONE IFEL 48 FONDO PENSIONE PERSEO 26 GARANTE PER LA PROTEZIONE DATI PERSONALI 57 GRUPPO MAGGIOLI 64 HALLEY INFORMATICA 54 IL SOLE 24 ORE 56 INTESA SANPAOLO 53 ISTITUTO PER IL CREDITO SPORTIVO 10 LEGGI D ITALIA 50 LOTTOMATICA SERVIZI 27 MAPEI 45 MINISTERO PER GLI AFFARI REGIONALI 33 MINISTERO DELL AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE Progetto POI Energia Progetto G.I.M.S. 59 MINISTERO DELL INTERNO SERVIZI DI CURA ALL INFANZIA E AGLI ANZIANI 34 MINISTERO PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E SEMPLIFICAZIONE Formez 43 MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI MONTE PASCHI DI SIENA NIVI CREDIT 41 OPEN SKY 39 PADIGLIONE ITALIA 49 POSTE ITALIANE 8 PRINT E OFFICE 19 REGIONE LOMBARDIA 18 REGIONE PUGLIA 13 REGIONE SICILIA 37 REGIONE TOSCANA 15 ROMA CAPITALE 18 SEDA - GRUPPO KGS 28 SIAV 63 SICUREZZA E AMBIENTE 52 SIMG- SOCIETA ITALIANA DI MEDICINA GENERALE 30 SIRAM 47 SMART TECHNOLOGY 9 STUDI MALLEUS - ANTICA BOTTEGA AMANUENSE 11 STUDIO STORTI 51 UNICREDIT a Assemblea Annuale ANCI

29

30

31

32 Con il contributo di Media Partner Partner tecnico Info:

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

CI INTERESSA visione, strategia, politiche

CI INTERESSA visione, strategia, politiche CI INTERESSA visione, strategia, politiche 45 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 5 6 giugno 2015 La politica e le politiche sono cose molto diverse. La prima troppo spesso sembra attenta

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

RENATO BRUNETTA PER IL FOGLIO Un Nazareno digitale. Perché l Italia riparte solo se informatizzata

RENATO BRUNETTA PER IL FOGLIO Un Nazareno digitale. Perché l Italia riparte solo se informatizzata a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Forza Italia - Il Popolo della Libertà - Berlusconi Presidente 918 RENATO BRUNETTA PER IL FOGLIO Un Nazareno digitale. Perché l Italia riparte solo

Dettagli

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO Il disegno di legge 1212 Disposizioni sulle Città metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni di Comuni approvato dal Senato ha

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE 7 TH QUALITY CONFERENCE Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE INFORMAZIONI DI BASE 1. Stato: Italia 2. Nome del progetto: La diffusione di Best Practice presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

I trasferimenti ai Comuni in cifre

I trasferimenti ai Comuni in cifre I trasferimenti ai Comuni in cifre Dati quantitativi e parametri finanziari sulle attribuzioni ai Comuni (2012) Nel 2012 sono stati attribuiti ai Comuni sotto forma di trasferimenti, 9.519 milioni di euro,

Dettagli

Guida per gli Amministratori Locali. Aggiornata alla Legge Delrio n. 56/2014

Guida per gli Amministratori Locali. Aggiornata alla Legge Delrio n. 56/2014 Guida per gli Amministratori Locali Aggiornata alla Legge Delrio n. 56/2014 La Guida per gli Amministratori Locali è a cura di Carlo Garofani (esperto di formazione) con la collaborazione di Amedeo Scarsella

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI PIEMONTE - VALLE D'AOSTA LIGURIA UNIONE COMMERCIO E TURISMO PROVINCIA DI 1 PF1335_PR418_av214_1 SAVONA ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI DELLA 2 PF1085_PR313_av214_1 PROVINCIA DI ALESSANDRIA ASCOM-BRA ASSOCIAZIONE

Dettagli

Giovani: il Vivaio da coltivare per far crescere il Paese

Giovani: il Vivaio da coltivare per far crescere il Paese PRIMA GIORNATA CIA IN EXPO Giovani: il Vivaio da coltivare per far crescere il Paese 5 maggio 2015 AUDITORIUM DI PALAZZO ITALIA PADIGLIONE ITALIA EXPO MILANO 2015 Cia è main partner del parco della biodiversità

Dettagli

MILLE CANTIERI PER LO SPORT. 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base

MILLE CANTIERI PER LO SPORT. 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base 500 spazi sportivi scolastici e 500 impianti di base, pubblici e privati «1000 Cantieri per lo Sport»

Dettagli

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI ALLEGATO II 1 0 R A P P O R T O S U L L A F O R M A Z I O N E N E L L A P A : I L G R U P P O D I L A V O R O E G L I A U T O R I D E G L I A P P

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo

c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo Roma, aprile 2015 c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo Bolzano, Pesaro, Ferrara e Treviso capitali della bici, almeno un quarto degli abitanti in bici tutti

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

Tre Ires e tre progetti comuni

Tre Ires e tre progetti comuni IRESQUARE N.7 Tre Ires e tre progetti comuni Elaborazione: indagine tra i lavori cognitivi in Italia I distretti industriali e lo sviluppo locale I Servizi Pubblici Locali in -Romagna, Toscana e Veneto

Dettagli

PROCEDIMENTI RELATIVI AI REATI PREVISTI DALL ARTICOLO 96 DELLA COSTITUZIONE TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE... 3 TRASMISSIONE DI DECRETI DI

PROCEDIMENTI RELATIVI AI REATI PREVISTI DALL ARTICOLO 96 DELLA COSTITUZIONE TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE... 3 TRASMISSIONE DI DECRETI DI PROCEDIMENTI RELATIVI AI REATI PREVISTI DALL ARTICOLO 96 DELLA COSTITUZIONE TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE... 3 TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE PARZIALE... 5 DOMANDE DI AUTORIZZAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SANTA CROCE SULL ARNO

COMUNE DI SANTA CROCE SULL ARNO COMUNE DI SANTA CROCE SULL ARNO Provincia di Pisa DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Nr. 263 di Mercoledi 7 Dicembre 2011 Oggetto: Determinazione dei valori minimi delle aree edificabili ai fini dell'imposta

Dettagli

Il Sindaco presenta la sua Giunta

Il Sindaco presenta la sua Giunta Comunicato stampa Il Sindaco presenta la sua Giunta Il primo cittadino ha svelato i nomi e le deleghe degli assessori che comporranno la Giunta. «Scelte condivise ha commentato Checchi, adottate sulla

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA SENATO DELLA REPUBBLICA Attesto che il Senato della Repubblica, l 8 luglio 2015, ha approvato, con modificazioni, il seguente disegno di legge, già approvato dalla Camera dei deputati in un testo risultante

Dettagli

OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13

OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13 OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13 ANALISI COMPARATIVA DATI 2011-2012-2013 ANALISI DATI AGGREGATI 2011-2012- 2013 ANDAMENTO INFORTUNI NEL QUADRIENNIO

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

REPOR DIREZIONE GENERALE UFFICIO

REPOR DIREZIONE GENERALE UFFICIO M Innovazione Conoscenza RETE REPOR RT ATTIVITA PATENT LIBRARY ITALIA 213 DIREZIONE GENERALE LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE UFFICIO ITALIANO BREVETTI E I Sommario Introduzione... 3 I servizi erogati dalla Rete...

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014)

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014) GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014 (Ottobre 2014) I dati presenti in questa pubblicazione fanno riferimento agli studenti con cittadinanza non italiana dell anno scolastico

Dettagli

Protagonista dello sviluppo locale

Protagonista dello sviluppo locale Bic Umbria Protagonista dello sviluppo locale Sviluppo Italia Bic Umbria promuove, accelera e diffonde lo sviluppo produttivo e imprenditoriale nella regione. È controllata da Sviluppo Italia, l Agenzia

Dettagli

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO Taviano Città dei Fiori (Lecce Italy) Decreto sindacale 02 lì 22 gennaio 2014 Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO VISTA la legge 191/98, recante modifiche

Dettagli

Evento annuale dei Confidi Siciliani. Confidi Day 2014 ABBAZIA SANTA ANASTASIA CASTELBUONO (PALERMO) 15 OTTOBRE 2014

Evento annuale dei Confidi Siciliani. Confidi Day 2014 ABBAZIA SANTA ANASTASIA CASTELBUONO (PALERMO) 15 OTTOBRE 2014 Evento annuale dei Confidi Siciliani Confidi Day 2014 ABBAZIA SANTA ANASTASIA CASTELBUONO (PALERMO) 15 OTTOBRE 2014 Un ruolo maggiore nella filiera del credito per la sostenibilità del sistema dei Confidi

Dettagli

Istituto per il Credito Sportivo

Istituto per il Credito Sportivo Istituto per il Credito Sportivo REGOLAMENTO SPAZI SPORTIVI SCOLASTICI CONTRIBUTI IN CONTO INTERESSI SUI MUTUI AGEVOLATI DELL ISTITUTO PER IL CREDITO SPORTIVO INDICE 1. Perché vengono concessi contributi

Dettagli

Regioni, province e grandi comuni

Regioni, province e grandi comuni SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA 2 0 0 4 Settore Popolazione Tavole di mortalità della popolazione italiana Regioni, province e grandi comuni Anno 2000 Informazioni n. 28-2004

Dettagli

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it Il Gruppo Aruba La nostra storia 1994 : Fondazione 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it 2000: Nascita del brand Aruba come fornitore di servizi hosting, registrazione

Dettagli

Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012

Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012 Città di Caserta Assessorato alla Cultura Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012 Caserta, Sala Giunta del Comune 04 ottobre 2011 ore 16,00 Riunione con le associazioni

Dettagli

LA CONFERENZA UNIFICATA

LA CONFERENZA UNIFICATA Intesa tra il Governo e le Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano e gli Enti locali sulla ripartizione del Fondo nazionale per le politiche giovanili di cui all art. 19, comma 2, del decreto legge

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO 2013

CONTO DEL BILANCIO 2013 CONTO DEL BILANCIO 03 IMPEGNI PER SPESE CORRENTI I N T E R V E N T I C O R R E N T I Personale Acquisto di beni di Consumo e/o di Materie Prime Prestazioni di servizi Utilizzo di Beni di terzi Trasferimenti

Dettagli

Elenco enti, istituti e aziende per il diritto allo studio universitario

Elenco enti, istituti e aziende per il diritto allo studio universitario Elenco enti, istituti e aziende per il diritto allo studio universitario Ancona Ente regionale per il diritto allo studio universitario (Ersu), Vicolo della Serpe 1, 60121 Ancona, tel. 071-227411 (centr.),

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF Finalmente una buona notizia in materia di tasse: nel 2015 la stragrande maggioranza dei Governatori italiani ha deciso di non aumentare l addizionale regionale

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro

Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro 2013 MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento del Tesoro Direzione V, Ufficio VI (UCAMP) Ufficio Centrale

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A.

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Firenze, 27 novembre 2013 Classificazione Consip Public indice Il Programma per la razionalizzazione degli acquisti Focus: Convenzione per

Dettagli

speciale Lordo Netto 2013 In vigore dal 1 gennaio 2013 (a cura di Gianfranco Serioli)

speciale Lordo Netto 2013 In vigore dal 1 gennaio 2013 (a cura di Gianfranco Serioli) 2013 Maggio Lordo Netto 2013 In vigore dal 1 gennaio 2013 (a cura di Gianfranco Serioli) Note introduttive Tabella Lordo Netto 2013 Il contributo di solidarietà Introdotto con il Dl n. 138/2011 (legge

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA N. 37 del 16.12.2013 OGGETTO: Legge Regionale N. 1 Del 03/01/1986, Art. 8. Alienazione di terreni di proprietà collettiva di uso civico edificati o edificabili.

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2007

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2007 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 007 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 9 0 3 5.00 7.00.00 Servizio

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

Deliberazione n. 12 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE

Deliberazione n. 12 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE Protocollo RC n. 702/07 Anno 2007 VERBALE N. 8 Deliberazione n. 12 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE Seduta Pubblica dell 1 febbraio 2007 Presidenza: CORATTI - PISO - CIRINNA'

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 009 Funzion 9 0 3 Servizio. Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 0 Segreteria

Dettagli

Autorizzazione per l'anno 2015 all'emissione della bollettazione in acconto per il primo semestre da parte del soggetto gestore AMA

Autorizzazione per l'anno 2015 all'emissione della bollettazione in acconto per il primo semestre da parte del soggetto gestore AMA Protocollo RC n. 4480/15 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DEL 20 FEBBRAIO 2015) L anno duemilaquindici, il giorno di venerdì venti del mese di febbraio, alle ore

Dettagli

Il sistema di controllo interno e di gestione dei rischi nel nuovo Codice di Autodisciplina. Roma, 18/10/2012. Francesco La Manno Borsa Italiana

Il sistema di controllo interno e di gestione dei rischi nel nuovo Codice di Autodisciplina. Roma, 18/10/2012. Francesco La Manno Borsa Italiana Il sistema di controllo interno e di gestione dei rischi nel nuovo Codice di Autodisciplina Roma, 18/10/2012 Francesco La Manno Borsa Italiana Il Codice di Autodisciplina 1999: Prima versione del Codice

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI CERTIFICAZIONE UNI CEI EN ISO/IEC 1702 Corso 1 Livello In collaborazione con l Ordine degli Ingengeri della Provincia di Rimini Associazione CONGENIA Procedure per la valutazione

Dettagli

Tassi di Assenza e di Maggior presenza del personale in servizio presso COMUNE DI SALERNO dal 01 03 2015 al 31 03 2015 GG. LAVORATIVI TOTALE PERSONALE

Tassi di Assenza e di Maggior presenza del personale in servizio presso COMUNE DI SALERNO dal 01 03 2015 al 31 03 2015 GG. LAVORATIVI TOTALE PERSONALE GRECO GIUSEPPE Dirigente DIREZIONE/SEGRETERIA (INGGRECO), EDILIZIA SCOLASTICA, MAN.PATRIMONIO ABITATIVO, MANUTENZIONE IMPIANTI ELETTRICI, PUBBLICA ILLUMINAZIONE UOPI ASSENZA ASSENZA/ PRESENZA PRESENZA/

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri

2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri 2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri 2.1 La concentrazione degli alunni con cittadinanza non italiana in specifiche scuole e nei differenti ordini e gradi scolastici Dall analisi

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI 1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI La Provincia è un istituzione pubblica territoriale; gli organi di governo sono eletti dalla popolazione residente nel territorio e hanno il compito

Dettagli

Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali

Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali Convegno PREVENZIONE E SALUTE UN BINOMIO INSCINDIBILE SANIT Roma, 25 giugno 2009 Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali I Ciaramella SISP - ASL RM B In collaborazione con D D

Dettagli

QUALI RISCHI PER IL NOSTRO PAESE?

QUALI RISCHI PER IL NOSTRO PAESE? TERRITORIO BENE COMUNE IN MOVIMENTO Camerano, 30 GENNAIO 2015 QUALI RISCHI PER IL NOSTRO PAESE? Maurizio Sebastiani Italia Nostra Marche 1 I RISCHI DELLO «SBLOCCA ITALIA» Sblocca Italia, allarme di Bankitalia:

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Prot. n. DGPM/VI/19.000/A/45-109.000/I/15 Roma, 5 marzo 2002 OGGETTO:Erogazione del trattamento privilegiato provvisorio nella misura

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

Unione Province Italiane. Una proposta per il riassetto delle Province

Unione Province Italiane. Una proposta per il riassetto delle Province Unione Province Italiane Una proposta per il riassetto delle Province Assemblea Unione Province Italiane Roma - 06 dicembre 2011 A cura di: Prof. Lanfranco Senn Dott. Roberto Zucchetti Obiettivi dello

Dettagli

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6 Convegno AL TERMINE DI TELEMACO riflessioni a margine dell esperienza svolta www.telemaco.regione.lombardia.it Codice evento: SDSS 10092/AE VENERDI 12 NOVEMBRE 2010, ore 10.000 18.00 Politecnico di Milano

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO

PROTOCOLLO D INTESA PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO PROTOCOLLO D INTESA Comune di Milano Settore Gabinetto del Sindaco Fondazione Cariplo PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO Milano,.. Giugno 2014 2 Il Comune di Milano, con sede in Milano,

Dettagli

0.414.994.541. Accordo

0.414.994.541. Accordo Testo originale 0.414.994.541 Accordo tra il Consiglio Federale Svizzero ed il Governo della Repubblica Italiana sul reciproco riconoscimento delle equivalenze nel settore universitario Concluso il 7 dicembre

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2013

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 203 Funzion Servizi. Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo Servizi 0. 02 Segreteria generale,personale e organizzazione Servizi 0. 03

Dettagli

I costi della crisi. Licia Mattioli. In Italia, dall inizio della crisi:

I costi della crisi. Licia Mattioli. In Italia, dall inizio della crisi: I costi della crisi In Italia, dall inizio della crisi: Licia Mattioli abbiamo perso 9 punti di PIL abbiamo perso il 25% della produzione industriale il reddito disponibile è calato dell 11% in termini

Dettagli

MONITORAGGIO RADIO TELEVISIONI Dicembre2011

MONITORAGGIO RADIO TELEVISIONI Dicembre2011 MONITORAGGIO RADIO TELEVISIONI Dicembre2011 24/12/2011 TELESTUDIO TG TELESTUDIO - 20.30 - Durata: 00.01.48 Conduttore: senza conduttore - Servizio di:... Consumi. Tornano dolci artigianali sulle tavole

Dettagli

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO La riorganizzazione dell ospedale dev essere affrontata in Consiglio In Consiglio comunale si parlerà ancora di riorganizzazione ospedaliera.

Dettagli

RAPPORTO SULLA RIFORMA DEL COMMERCIO NEI COMUNI METROPOLITANI

RAPPORTO SULLA RIFORMA DEL COMMERCIO NEI COMUNI METROPOLITANI RAPPORTO SULLA RIFORMA DEL COMMERCIO NEI COMUNI METROPOLITANI IPI Istituto per la Promozione Industriale L indagine è stata promossa dal Ministero delle Attività Produttive e dall Associazione Nazionale

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

D.L. 30 dicembre 2013, n. 151

D.L. 30 dicembre 2013, n. 151 D.L. 30 dicembre 2013, n. 151 Disposizioni di carattere finanziario indifferibili, finalizzate a garantire la funzionalità di enti locali, la realizzazione di misure in tema di infrastrutture, trasporti

Dettagli

Foglio Informativo n AF01 aggiornamento n 023 data ultimo aggiornamento 12.03.2015

Foglio Informativo n AF01 aggiornamento n 023 data ultimo aggiornamento 12.03.2015 Foglio Informativo n AF01 aggiornamento n 023 data ultimo aggiornamento 12.03.2015 Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli artt. 115 e segg. T.U.B. FOGLIO

Dettagli

Pensionati e pensioni nelle regioni italiane

Pensionati e pensioni nelle regioni italiane Pensionati e pensioni nelle regioni italiane Adam Asmundo POLITICHE PUBBLICHE Attraverso confronti interregionali si presenta una analisi sulle diverse tipologie di trattamenti pensionistici e sul possibile

Dettagli

LEGGI - REGOLAMENTI - DECRETI - ATTI DELLA REGIONE

LEGGI - REGOLAMENTI - DECRETI - ATTI DELLA REGIONE 6 PARTE PRIMA LEGGI - REGOLAMENTI - DECRETI - ATTI DELLA REGIONE Sezione I LEGGI REGIONALI LEGGE REGIONALE 17 settembre 2013, n. 16. Norme in materia di prevenzione delle cadute dall alto. Il Consiglio

Dettagli

Con la presente scrittura tra

Con la presente scrittura tra Accordo per assicurare la liquidità alle imprese creditrici dei Comuni e delle Province della Regione Emilia-Romagna attraverso la cessione pro-soluto dei crediti a favore di banche od intermediari finanziari

Dettagli

OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE TASI

OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE TASI Provincia di Bologna COPIA n. 28 del 30.04.2014 OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE TASI Il giorno 30 aprile 2014 alle ore 20.30 nella sala consiliare del Municipio, previa l'osservanza di tutte le formalità

Dettagli

INFORMAZIONI DI BASE SUL PROGETTO E LA CONFERENZA

INFORMAZIONI DI BASE SUL PROGETTO E LA CONFERENZA Sostenere l'integrazione dei giovani lavoratori nei settori europei della metallurgia, dei trasporti, dell'alimentazione, dei servizi, dell'edilizia e del legno (nel quadro dell agenda sociale dell UE)

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1

I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1 I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1 di Andrea Cammelli, Serena Cesetti e Davide Cristofori 1. Aspetti introduttivi Dal 1998 AlmaLaurea, attraverso

Dettagli

PESATURA CUMULATIVA in fase previsionale OBIETTIVI di PEG 2014

PESATURA CUMULATIVA in fase previsionale OBIETTIVI di PEG 2014 PESATURA CUMULATIVA in fase previsionale di PEG 2014 AI SENSI DEL SISTEMA DI MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE APPROVATO CON DGP N. 25 DEL 1/02/2011 DIRIGENTE BALOCCO PAOLO Contribuire a migliorare

Dettagli

DELIBERAZIONE N IX / 3153 Seduta del 20/03/2012

DELIBERAZIONE N IX / 3153 Seduta del 20/03/2012 DELIBERAZIONE N IX / 3153 Seduta del 20/03/2012 Presidente ROBERTO FORMIGONI Assessori regionali ANDREA GIBELLI Vice Presidente VALENTINA APREA DANIELE BELOTTI GIULIO BOSCAGLI LUCIANO BRESCIANI RAFFAELE

Dettagli