Perchè è importante che il Veterinario si organizzi anche in campo economico?

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Perchè è importante che il Veterinario si organizzi anche in campo economico?"

Transcript

1 Perchè è importante che il Veterinario si organizzi anche in campo economico? Per meglio integrarsi nel mondo degli allevamenti e della società moderna Per evidenziare le proprie prestazioni economiche, in ogni settore P.A. e G.A. Per dare il giusto peso economico alla Professione

2 COVEL ITALIA S.p.A. UNA SOCIETA DI TIPO PROFESSIONALE PER LA DISTRIBUZIONE IN ITALIA DI: FARMACI AD USO VETERINARIO, MATERIALI E SERVIZI

3 CARATTERISTICHE Di proprietà dei Veterinari Liberi Professionisti Al servizio dei Medici Veterinari Liberi Professionisti Italiani Gestita da Veterinari Liberi Professionisti Un insieme di Servizi a disposizione dei soci Liberi Professionisti realizzabili tramite i risultati di una buona attività commerciale

4 Società Partner: i servizi 1. Aiuto nella gestione della Professione: - Trasmissione ordini per via telematica - Trasmissione ordini gratuita tramite telefono numero verde - Interlocutrice personale COVEL ITALIA - Informazione immediata della disponibilità dei prodotti - Resi - Statistiche di acquisto - Informazione rapida relativamente a prezzi e promozioni

5 2. Aiuto per lo sviluppo della Professione - Informazione tempestiva sui nuovi prodotti o modifiche di immissione sul mercato anche tramite - Ricerca di innovazioni - Sviluppo Pet Corner - Sconto premio di fine anno riservato ai Clienti Soci 3. Aiuto per l equipaggiamento Professionale - Consiglio per l acquisto di attrezzature - Installazione e messa in funzione dell attrezzatura - Servizio post vendita - Acquisti raggruppati di materiale informatico (PC MODEM)

6 4. Aiuto nella Formazione - Formazione pratica per il giusto utilizzo dell attrezzatura - Formazione alla vendita di prodotti alimentari e/o dietetici - Formazione per la gestione della struttura 5. Aiuto per la Professione Veterinaria - Contribuire a creare un corretto sistema di tracciabilità del farmaco - Studiare come informatizzare le ricette

7 Cosa possiamo proporre in più di quello che offrono le organizzazioni culturali? I nostri servizi, sono di natura diversa, non confondiamo. Proponiamo: Raggruppare gli acquisti un solo fornitore semplificherà l attività del Libero Professionista Lo sviluppo economico Formazioni pratiche Strumenti utili alla Professione Supporto per la vendita Organizzazione dei Pet-corner Tracciabilità del farmaco

8 Quali sono i vantaggi del socio? Approfittare dei servizi proposti dalla Società Beneficiare delle migliori condizioni d acquisto Ricevere a fine di ogni anno un premio Cliente Socio determinato in base al volume d affari acquistato Beneficiare dei dividendi delle proprie azioni non appena il risultato lo permetterà Permettere alla Veterinaria Italiana di creare e sviluppare la Professione e formare un peso nella politica economica

9 Essendo Veterinario, posso partecipare alla COVEL ITALIA, Società Commerciale? SI Non ci sono ostacoli, abbiamo consultato Avvocati e Esperti in materia e non hanno rilevato alcun impedimento a sottoscrivere delle azioni purchè in quantità non qualificata. Una relazione redatta da un Legale competente è comunque a Vostra disposizione

10 Quali sono i valori della Società di tipo Professionale? LA PROFESSIONALITA Conoscenza, esperienza, ascolto dei clienti LA TRASPARENZA La gestione dovrà essere chiara L INNOVAZIONE Il Veterinario deve essere all apice del progresso LA QUALITA Dovrà essere presente sempre, nei prodotti e nei servizi

11 La legge sulla Distribuzione del farmaco è complessa e severa, COVEL ITALIA come si posiziona? Applicheremo la legge in tutte le sue circostanze. Nessun ordine sarà evaso senza la dovuta prescrizione Veterinaria che sarà sempre rispettata. In un certo senso, anticiperemo le regolamentazioni Europee su due punti: - la tracciabilità del farmaco - la farmacovigilanza

12 Una Distribuzione di tipo Professionale Rispetto della prescrizione Veterinaria Vasta gamma di prodotti = ampia scelta Gamma completa: farmaci, alimenti, prodotti d igiene, materiali di consumo, attrezzature Qualità delle consegne Temperatura controllata per i prodotti che lo necessitano Consegna in 24 ore

13 COVEL ITALIA ha sede in Piemonte, come potrà servire i Clienti situati al centro e al sud? È possibile, oggi consegniamo in tutta Italia in 24 ore, fatta esclusione delle isole e di alcune zone periferiche Con il tempo, se sarà necessario, penseremo ad aprire filiali o punti di vendita in altre zone

14 Chi e come può sottoscrivere? Ogni Medico Veterinario, iscritto all albo e Libero Professionista nel settore degli animali da reddito o da compagnia

15 Qual è il rischio del Socio Veterinario? Il rischio del Socio è limitato al montante che investe inizialmente È un investimento orientato verso il futuro per: - meglio svolgere il proprio lavoro - un nuovo risvolto nella Professione

16 L Amministrazione della Società: 1. Direzione Generale Italiana 2. Un Presidente del Consiglio di Amministrazione Italiano 3. Un Consiglio di Amministrazione misto - 3 Veterinari italiani (di cui un Presidente) - 4 Veterinari francesi 4. Due Commissioni tecniche: - una formata da Veterinari Italiani settore animali da compagnia - una formata da Veterinari Italiani settore animali da reddito

17 Le responsabilità e le mansioni di ognuno: DIREZIONE GENERALE: CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE: Presidente Italiano 3 Veterinari Italiani Amministratore Italiano 4 Veterinari Francesi (dal 2 anno di attività) - Accettazione della politica generale Direttore Italiano - Grandi decisioni - Politica Generale - Investimenti e prestiti - Politica Commerciale - Acquisto di altre Società - Condizioni e tariffe - Apertura di Filiali - Management del Personale - Altre operazioni che gravino sul - Servizi ai Clienti futuro aziendale - Gestione della Società

18 Le Commissioni Tecniche Una: Veterinari settore Animali da compagnia Una: Veterinari settore Animali da reddito Definire la gamma dei prodotti Ricerca di nuovi prodotti e innovazioni tecniche I servizi e la loro priorità Comunicazione

19 Come intendete finanziare i Servizi? In Francia, lo facciamo da oltre 20 anni. Investire gli utili dell attività commerciale in servizi per la Professione Per far si che la Società produca utili, i Veterinari Soci orienteranno gli acquisti di farmaci, materiali, prodotti presso la loro Società. Intanto, ne trarranno beneficio con tariffe concorrenziali e con la possibilità di decidere loro stessi la gamma che la Società andrà a distribuire.

20 LE ADESIONI SARANNO PROVA DI UN SEGNALE MOLTO IMPORTANTE: I VETERINARI ITALIANI A FIANCO DEI COLLEGHI FRANCESI VERSO L EUROPA

21 COVEL ITALIA potrà essere gestita dai Veterinari francesi? NO! Le regole stabilite sono chiare La gestione della Società sarà effettuata dai Veterinari Italiani che si atterranno ad una politica italiana, il Presidente sarà italiano Il Consiglio di Amministrazione misto interverrà solo in casi di investimenti importanti, grandi decisioni di politica generale in contesto Europeo

BROCHURE IT SOLUTION

BROCHURE IT SOLUTION SOLUZIONI INFORMATICHE BROCHURE IT SOLUTION FORMULE DI TELEASSISTENZA Di COSA SI TRATTA: il servizio di teleassistenza o assistenza remota permette la risoluzione dei problemi software riscontrabili su

Dettagli

LA GUARDIA FARMACEUTICA E LE FARMACIE DI TURNO

LA GUARDIA FARMACEUTICA E LE FARMACIE DI TURNO LE FARMACIE LE FARMACIE AGEC LE SEDI Agec gestisce le 14 farmacie comunali, aperte nei seguenti orari: Farmacia Borgo Nuovo Cadidavid Cadore Chievo Golosine Grattacielo Mad. di Campagna Olimpia Palazzina

Dettagli

CARTA DELLA QUALITA. dei servizi postali. di: Gruppo La Nuova Posta Srl con Socio Unico. Affiliato LA NUOVA POSTA

CARTA DELLA QUALITA. dei servizi postali. di: Gruppo La Nuova Posta Srl con Socio Unico. Affiliato LA NUOVA POSTA Carta della qualità dei servizi postali Art. 12.1 D. Lgs 261/99 CARTA DELLA QUALITA dei servizi postali di: Gruppo La Nuova Posta Srl con Socio Unico Affiliato LA NUOVA POSTA Rapidità Professionalità Assistenza

Dettagli

Progetti, servizi e consulenza globale per le imprese ed i lavoratori autonomi Alpe Adria Imprese

Progetti, servizi e consulenza globale per le imprese ed i lavoratori autonomi Alpe Adria Imprese Newsletter settimanale di Alpe Adria Imprese N 65/2008 Informativa fiscale, del lavoro, sull ambiente e Anno quarto, martedì 14 ottobre 2008 sicurezza Progetti, servizi e consulenza globale per le imprese

Dettagli

Gentile Cliente, Sinergica 3 s.r.l. Pag. 1 di 5

Gentile Cliente, Sinergica 3 s.r.l. Pag. 1 di 5 Gentile Cliente, la presente comunicazione ha lo scopo di illustrare i servizi compresi nel contratto che prevede la fornitura di aggiornamenti e assistenza sui prodotti software distribuiti da Sinergica

Dettagli

Considerazioni sulla normativa vigente sulla gestione dei rifiuti rurali: lezione appresa nell ambito del progetto Landcare MED.

Considerazioni sulla normativa vigente sulla gestione dei rifiuti rurali: lezione appresa nell ambito del progetto Landcare MED. Giornata tecnica sulla Gestione dei Rifiuti Evento organizzato dal progetto LANDCARE MED Considerazioni sulla normativa vigente sulla gestione dei rifiuti rurali: lezione appresa nell ambito del progetto

Dettagli

Pharma day 2013 Situazione iniziale 22.06.2011:C.F. approvazione della strategia in materia di sanità, il DFI doveva stilare un rapporto nell autunno 2012, 17.06.2012 : votazione popolare contro il managed

Dettagli

Uniamo i punti per disegnare imprese di successo FEDERAZIONE ITALIANA FRANCHISING

Uniamo i punti per disegnare imprese di successo FEDERAZIONE ITALIANA FRANCHISING Uniamo i punti per disegnare imprese di successo FEDERAZIONE ITALIANA FRANCHISING ASSOCIARSI CHI SIAMO STRUMENTI SERVIZI Federazione Italiana Franchising Confesercenti Via Nazionale, 60 00184 Roma T +

Dettagli

Il portale Wonderfulexpo2015.info. Torino, 05 Febbraio 2015

Il portale Wonderfulexpo2015.info. Torino, 05 Febbraio 2015 Il portale Wonderfulexpo2015.info Torino, 05 Febbraio 2015 REPUTAZIONE TRUSTYOU IL PORTALE WONDERFULEXPO2015.INFO SCELTA DELLA DESTINAZIONE E DELLA DATA FILTRI 2 IL BOOKING ENGINE CARATTERISTICHE E TRATTI

Dettagli

CARTA DELLA QUALITA. dei servizi postali. Rapidità Professionalità Assistenza alla clientela MILLONZI GIOVANNI. della ditta:

CARTA DELLA QUALITA. dei servizi postali. Rapidità Professionalità Assistenza alla clientela MILLONZI GIOVANNI. della ditta: Carta della qualità dei servizi postali Art. 12.1 D. Lgs 261/99 CARTA DELLA QUALITA dei servizi postali della ditta: MILLONZI GIOVANNI Rapidità Professionalità Assistenza alla clientela 1 SOMMARIO 1. Obiettivi

Dettagli

INDICE UN PARTNER LIBERO E AFFIDABILE 4 UN OBIETTIVO BEN CHIARO AL SERVIZIO DELLE VOSTRE ESIGENZE LEVIGAS PER LA CASA LEVIGAS PER IL CONDOMINIO

INDICE UN PARTNER LIBERO E AFFIDABILE 4 UN OBIETTIVO BEN CHIARO AL SERVIZIO DELLE VOSTRE ESIGENZE LEVIGAS PER LA CASA LEVIGAS PER IL CONDOMINIO ENERGIA TRASPARENTE UN PARTNER LIBERO E AFFIDABILE 4 UN OBIETTIVO BEN CHIARO AL SERVIZIO DELLE VOSTRE ESIGENZE LEVIGAS PER LA CASA LEVIGAS PER IL CONDOMINIO LEVIGAS PER PROFESSIONISTI, ARTIGIANI, COMMERCIANTI

Dettagli

Carta Acquisti: modalità di adesione degli enti locali

Carta Acquisti: modalità di adesione degli enti locali Carta Acquisti: modalità di adesione degli enti locali 1 CARTA ACQUISTI IN SINTESI Misura rivolta all area del bisogno assoluto Pagamento di un beneficio sociale attraverso una carta prepagata Verifica

Dettagli

IL MERCATO ELETTRONICO DELLA P.A. Semplificazione per Amministrazioni e Imprese

IL MERCATO ELETTRONICO DELLA P.A. Semplificazione per Amministrazioni e Imprese IL MERCATO ELETTRONICO DELLA P.A. Semplificazione per Amministrazioni e Imprese NORMATIVA Il Mercato Elettronico della P.A. nasce con il D.P.R. 101/2002 che disciplina lo svolgimento di procedure telematiche

Dettagli

La nostra missione è sempre stata quella di capire le esigenze ed i problemi dell Italia che pulsa, che lavora e che produce.

La nostra missione è sempre stata quella di capire le esigenze ed i problemi dell Italia che pulsa, che lavora e che produce. FACCIAMO PROGRAMMI PER IL VOSTRO FUTURO La nostra missione è sempre stata quella di capire le esigenze ed i problemi dell Italia che pulsa, che lavora e che produce. E di trovare le soluzioni. Lavoriamo

Dettagli

In buone mani in materia di investimenti e di previdenza. Fondazione della Basilese per gli investimenti patrimoniali di istituzioni di previdenza

In buone mani in materia di investimenti e di previdenza. Fondazione della Basilese per gli investimenti patrimoniali di istituzioni di previdenza In buone mani in materia di investimenti e di previdenza Fondazione della Basilese per gli investimenti patrimoniali di istituzioni di previdenza La Fondazione della Basilese per gli investimenti patrimoniali

Dettagli

Carta Acquisti: modalità di adesione degli enti locali

Carta Acquisti: modalità di adesione degli enti locali Carta Acquisti: modalità di adesione degli enti locali 1 CARTA ACQUISTI IN SINTESI Misura rivolta all area del bisogno assoluto Pagamento di un beneficio sociale attraverso una carta prepagata Verifica

Dettagli

ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE

ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE ORDINE DEI FARMACISTI DELLE PROVINCE DI MILANO, LODI, MONZA E BRIANZA Viale Piceno, 18-20129 Milano - Telefono 02/70102396 - Fax 02/76110653 - Codice fiscale 80033850159 e-mail : info@ordinefarmacistimilano.it

Dettagli

CONTI, CARTE E SERVIZI SOLUZIONI PER SEMPLIFICARE IL TUO BUSINESS GUIDA ALLA SCELTA DEL CONTO CORRENTE E DEI SERVIZI SU MISURA PER LA TUA AZIENDA

CONTI, CARTE E SERVIZI SOLUZIONI PER SEMPLIFICARE IL TUO BUSINESS GUIDA ALLA SCELTA DEL CONTO CORRENTE E DEI SERVIZI SU MISURA PER LA TUA AZIENDA CONTI, CARTE E SERVIZI SOLUZIONI PER SEMPLIFICARE IL TUO BUSINESS GUIDA ALLA SCELTA DEL CONTO CORRENTE E DEI SERVIZI SU MISURA PER LA TUA AZIENDA Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Offerta

Dettagli

DocuWare, per una gestione efficiente e trasparente dei documenti

DocuWare, per una gestione efficiente e trasparente dei documenti Flusso di lavoro - Workflow con DocuWare Solution Info DocuWare, per una gestione efficiente e trasparente dei documenti La soluzione DocuWare per la gestione dei documenti migliora i processi operativi

Dettagli

Data inizio : 2014-01-01 Prezzo per partecipante : 60 EUR Località : Da definire

Data inizio : 2014-01-01 Prezzo per partecipante : 60 EUR Località : Da definire Data inizio : 2014-01-01 Prezzo per partecipante : 60 EUR Località : Da definire DATE, ORARI E SEDI Il corso sarà attivato al raggiungimento del numero minimo di partecipanti con date, orari e sedi DA

Dettagli

BANDO PER LA COSTITUZIONE DEL REGISTRO OPERATORI INCOMING DI TORINO E PROVINCIA

BANDO PER LA COSTITUZIONE DEL REGISTRO OPERATORI INCOMING DI TORINO E PROVINCIA BANDO PER LA COSTITUZIONE DEL REGISTRO OPERATORI INCOMING DI TORINO E PROVINCIA PREMESSA Turismo Torino e Provincia, nell ambito delle sue attività istituzionali, persegue lo scopo di attrarre nella provincia

Dettagli

Case History Demas Srl. Francesco Foglietti Managing Director Supply Chain Demas Srl

Case History Demas Srl. Francesco Foglietti Managing Director Supply Chain Demas Srl Case History Demas Srl Francesco Foglietti Managing Director Supply Chain Demas Srl Demas Srl La Demas nasce nel 1968 con uno spirito spiccatamente zootecnico per soddisfare le esigenze di allora. Oggi

Dettagli

Osservatorio SosTariffe.it ADSL

Osservatorio SosTariffe.it ADSL Osservatorio SosTariffe.it ADSL PROMOZIONI ADSL: ANALISI SUL RISPARMIO CHE SI OTTIENE CAMBIANDO PROVIDER ADSL CON E SENZA TELEFONIA INDICE p. 1 1. Introduzione: la penetrazione della banda larga in Italia

Dettagli

Clientela commerciale

Clientela commerciale Clientela commerciale Approfittate della nostra gamma completa di prodotti e servizi. Prodotti e servizi in tutta lealtà, ritagliati sulle vostre esigenze Siete a capo di un azienda che ha già saputo affermarsi

Dettagli

LE FARMACIE AGEC. Agec gestisce le 13 farmacie comunali.

LE FARMACIE AGEC. Agec gestisce le 13 farmacie comunali. LE FARMACIE AGEC LE SEDI Agec gestisce le 13 farmacie comunali. Farmacia Indirizzo Telefono Fax Borgo Nuovo Via Selinunte 47-37138 Verona 045562869 045563155 Cadidavid Via Ca di Aprili 3-37061 Cadidavid

Dettagli

Codice di condotta per i fornitori

Codice di condotta per i fornitori Codice di condotta per i fornitori 2013 Introduzione di Duncan Palmer, Direttore Finanziario di Reed Elsevier Gli standard di comportamento stabiliti, sia da parte dell azienda che delle singole persone,

Dettagli

Consulenza, sistemi informativi, elaboratori elettronici

Consulenza, sistemi informativi, elaboratori elettronici Il sistema informativo The Sequence, sviluppato dalla Sistema D.P., una software house presente nel panorama dei gestionali dal 1979, è il sistema gestionale che integra tutte le soluzioni per la gestione

Dettagli

Ordinanza sul sistema informatico per il Servizio veterinario pubblico (OSISVet)

Ordinanza sul sistema informatico per il Servizio veterinario pubblico (OSISVet) Ordinanza sul sistema informatico per il Servizio veterinario pubblico (OSISVet) del Il Consiglio federale svizzero, visto l articolo 54a della legge del 1 luglio 1966 1 sulle epizoozie (LFE), decreta:

Dettagli

Consip Public. Il Mercato Elettronico della PA: un obbligo per le Amministrazioni, un opportunità per le Imprese

Consip Public. Il Mercato Elettronico della PA: un obbligo per le Amministrazioni, un opportunità per le Imprese Consip Public Il Mercato Elettronico della PA: un obbligo per le Amministrazioni, un opportunità per le Imprese il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Nel 2000 il Ministero dell

Dettagli

Conoscersi meglio per un legame solido. Consulenza finanziaria BancaStato

Conoscersi meglio per un legame solido. Consulenza finanziaria BancaStato Conoscersi meglio per un legame solido Consulenza finanziaria BancaStato 1 Fondamenta solide basate sulla tradizione BancaStato è una banca solida e moderna. Offre prodotti e servizi concorrenziali e trasparenti

Dettagli

Un unico grande gruppo al tuo servizio

Un unico grande gruppo al tuo servizio Un unico grande gruppo al tuo servizio Un unico grande gruppo al tuo servizio Cerved Group nasce dall unione di otto marchi, ognuno dei quali leader di presidio, che grazie alla loro competenza ed esperienza

Dettagli

ALBO ASSISTENTI DOMICILIARI ACCREDITATI

ALBO ASSISTENTI DOMICILIARI ACCREDITATI ALBO ASSISTENTI DOMICILIARI ACCREDITATI Definizione del progetto Albo assistenti domiciliari accreditati L Amministrazione Comunale di Malnate per soddisfare i bisogni di assistenza delle famiglie per

Dettagli

R E G O L A M E N T O PER IL FUNZIONAMENTO DELLA MENSA SCOLASTICA

R E G O L A M E N T O PER IL FUNZIONAMENTO DELLA MENSA SCOLASTICA Allegato alla deliberazione consiliare n. 03 del 31.01.2014 COMUNE DI ROTA D IMAGNA PROVINCIA DI BERGAMO TELEFONO E FAX 035/868068 C.F. 00382800167 UFFICI: VIA VITTORIO EMANUELE, 3-24037 ROTA D IMAGNA

Dettagli

Varianti di Finanziamento per Immobili all estero e Immobili di Golf

Varianti di Finanziamento per Immobili all estero e Immobili di Golf Varianti di Finanziamento per Immobili all estero e Immobili di Golf Principi Le banche svizzere concedono solitamente le ipoteche solo sugli immobili in Svizzera, eventualmente nei paesi limitrofi. Se

Dettagli

entro le ore 12.00 del 2 settembre 2014 esclusivamente

entro le ore 12.00 del 2 settembre 2014 esclusivamente Servizi Educativi AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALLO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DIRETTE AL CONTROLLO ED AL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA DEL SERVIZIO RISTORAZIONE SCOLASTICA 1) OGGETTO DELL AVVISO

Dettagli

Bozza riservata al Dottor Marcantonio

Bozza riservata al Dottor Marcantonio Spettabile FEDERFARMA COMO Como, febbraio 2011 PROPOSTA CONDIZIONI RISERVATE AI TITOLARI DI FARMACIE DELLA PROVINCIA DI COMO Per effetto dell acquisizione del servizio di tesoreria ASL Provincia di Como,

Dettagli

I MANGIMI MEDICATI. Legislazione Prescrizione Produzione Commercializzazione Utilizzo. Dott. Silvio Zavattini, DMV, L.P. www.swinevetgroup.

I MANGIMI MEDICATI. Legislazione Prescrizione Produzione Commercializzazione Utilizzo. Dott. Silvio Zavattini, DMV, L.P. www.swinevetgroup. I MANGIMI MEDICATI Legislazione Prescrizione Produzione Commercializzazione Utilizzo Dott. Silvio Zavattini, DMV, L.P. www.swinevetgroup.it 1 2 3 4 5 6 7 8 5. CONTROLLO DI QUALITÀ 5.1 esiste una persona

Dettagli

Al fianco dei Migliori Partners. Speciale Dopolavoro ISTISAN

Al fianco dei Migliori Partners. Speciale Dopolavoro ISTISAN Al fianco dei Migliori Partners Speciale Dopolavoro ISTISAN L approccio commerciale Flessibilità Agos offre ai propri partner numerosi vantaggi sia organizzativi che economici, una vasta gamma di prodotti

Dettagli

Condizioni Generali. Versione del 25.3.2015

Condizioni Generali. Versione del 25.3.2015 CG Versione del 25.3.2015 Contenuto 1 Premesse... 3 2 Servizi e prodotti... 3 2.1 Fatturazione tramite la Cassa dei Medici... 3 2.2 Fatturazione tramite la Cassa dei Medici con controllo dei debitori...

Dettagli

CONTRATTO DI OUTSOURCING. Lo schema negoziale dell outsourcing, affidamento ad una impresa esterna

CONTRATTO DI OUTSOURCING. Lo schema negoziale dell outsourcing, affidamento ad una impresa esterna CONTRATTO DI OUTSOURCING Lo schema negoziale dell outsourcing, affidamento ad una impresa esterna dell esecuzione e della gestione di una o più funzioni o di un intero ramo aziendale, ha origine nel diritto

Dettagli

CARTA DELLA QUALITA. dei servizi postali. di: Gruppo La Nuova Posta Srl con Socio Unico. Rapidità Professionalità Assistenza alla clientela

CARTA DELLA QUALITA. dei servizi postali. di: Gruppo La Nuova Posta Srl con Socio Unico. Rapidità Professionalità Assistenza alla clientela Carta della qualità dei servizi postali Art. 12.1 D. Lgs 261/99 CARTA DELLA QUALITA dei servizi postali di: Gruppo La Nuova Posta Srl con Socio Unico Rapidità Professionalità Assistenza alla clientela

Dettagli

Puliamo e igienizziamo i vostri ambienti con professionalità e competenza dal 1935

Puliamo e igienizziamo i vostri ambienti con professionalità e competenza dal 1935 Puliamo e igienizziamo i vostri ambienti con professionalità e competenza dal 1935 Una solida certezza da più di 70 anni. La Modernissima S.r.l. è una società di Milano, attiva dal 1935 nel settore delle

Dettagli

PACCHETTO IGIENE. 853, 854 e 882 emanati nell anno 2004.

PACCHETTO IGIENE. 853, 854 e 882 emanati nell anno 2004. PACCHETTO IGIENE L Unione Europea ha da sempre attribuito molta importanza all attività legislativa diretta a regolamentare la sicurezza igienico-sanitaria degli alimenti, con l obiettivo primario di tutelare

Dettagli

REGIONE VENETO / Segreteria regionale Sanità e Sociale- ARSS Agenzia Regionale Sanitaria e Sociosanitaria

REGIONE VENETO / Segreteria regionale Sanità e Sociale- ARSS Agenzia Regionale Sanitaria e Sociosanitaria Lista di verifica REQUITI MINIMI SPECIFICI E DI QUALITA' PER L'AUTORIZZAZIONE 1 - REQUITI ORGANIZZATIVI TRASAMB.XX.1.0 Attività di Trasporto con Ambulanza (con esclusione dell attività di soccorso e assistenza

Dettagli

Clientela commerciale Panoramica sui conti

Clientela commerciale Panoramica sui conti Clientela commerciale Panoramica sui conti Panoramica sui nostri conti e sulle nostre carte PAGAMENTI Conto indicato per Conto d affari (conto corrente) Il conto di base per esigenze aziendali Conto Euro

Dettagli

http://tender.informestconsulting.it

http://tender.informestconsulting.it BANDI DI GARA E RICHIESTE D OFFERTA INTERNAZIONALI IL PIU COMPLETO E AGGIORNATO SISTEMA INFORMATIVO AL MONDO http://tender.informestconsulting.it Opportunità per le PMI italiane, per trasformare le informazioni

Dettagli

Data inizio : 2014-01-01 Prezzo per partecipante : 100 EUR Località : Da definire

Data inizio : 2014-01-01 Prezzo per partecipante : 100 EUR Località : Da definire Data inizio : 2014-01-01 Prezzo per partecipante : 100 EUR Località : Da definire DATE, ORARI E SEDI Il corso sarà attivato al raggiungimento del numero minimo di partecipanti con date, orari e sedi DA

Dettagli

ALLEGATO B2 ALLA DELIBERA N. 34/06/CONS ANALISI DI IMPATTO DELLA REGOLAMENTAZIONE

ALLEGATO B2 ALLA DELIBERA N. 34/06/CONS ANALISI DI IMPATTO DELLA REGOLAMENTAZIONE ALLEGATO B2 ALLA DELIBERA N. 34/06/CONS ANALISI DI IMPATTO DELLA REGOLAMENTAZIONE 1 ANALISI DI IMPATTO DELLA REGOLAMENTAZIONE L analisi dell impatto regolamentare richiede di valutare: a. l ambito dell

Dettagli

Rapporti con i medici, i veterinari ed altri sanitari. Rapporti con i maestri e con i tirocinanti

Rapporti con i medici, i veterinari ed altri sanitari. Rapporti con i maestri e con i tirocinanti CODICE DEONTOLOGICO DELLA PROFESSIONE DI FARMACISTA Il "Codice Deontologico del Farmacista", è stato approvato dal Consiglio Nazionale della Federazione degli Ordini in data 13 dicembre 2000. Premessa

Dettagli

Dexia Private. PRIVATE BANKING Lussemburgo

Dexia Private. PRIVATE BANKING Lussemburgo IT Dexia Private PRIVATE BANKING Lussemburgo Gestire il vostro patrimonio in maniera responsabile significa proteggerlo, farlo fruttare e trasmetterlo. E per questo che i consulenti finanziari Dexia Private

Dettagli

CARTA DELLA QUALITA. dei servizi postali. Rapidità. Professionalità. Assistenza alla clientela

CARTA DELLA QUALITA. dei servizi postali. Rapidità. Professionalità. Assistenza alla clientela Carta della qualità dei servizi postali Art. 12.1 D. Lgs 261/99 CARTA DELLA QUALITA dei servizi postali Rapidità Professionalità Assistenza alla clientela SOMMARIO 1. Obiettivi e politiche per la qualità

Dettagli

CARTA DEGLI IMPEGNI E DELLA QUALITÀ DELLE FATTORIE DIDATTICHE TICHE DELLA REGIONE PIEMONTE

CARTA DEGLI IMPEGNI E DELLA QUALITÀ DELLE FATTORIE DIDATTICHE TICHE DELLA REGIONE PIEMONTE Carta degli Impegni e della Qualità Versione approvata anno 2015 Pagina 1 di 5 CARTA DEGLI IMPEGNI E DELLA QUALITÀ DELLE FATTORIE DIDATTICHE TICHE DELLA REGIONE PIEMONTE Viene istituito l Elenco delle

Dettagli

GUIDA ALL INVIO TELEMATICO DEL MODELLO 5/2015 MODELLO 5 TELEMATICO

GUIDA ALL INVIO TELEMATICO DEL MODELLO 5/2015 MODELLO 5 TELEMATICO GUIDA ALL INVIO TELEMATICO DEL MODELLO 5/2015 MODELLO 5 TELEMATICO La trasmissione telematica del modello 5/2015 è obbligatoria per tutti gli avvocati iscritti in un albo professionale nel corso del 2014

Dettagli

Galileo Assistenza & Post Vendita

Galileo Assistenza & Post Vendita Galileo Assistenza & Post Vendita SOMMARIO PRESENTAZIONE... 2 AREE DI INTERESSE... 2 PUNTI DI FORZA... 2 Caratteristiche... 3 Funzioni Svolte... 4 ESEMPI.7-1 - PRESENTAZIONE Sempre più spesso ci si riferisce

Dettagli

Testo aggiornato affisso Prot. 1270 del 29/01/2013 all Albo il 29/01/2013 REGOLAMENTO DEL TIROCINIO

Testo aggiornato affisso Prot. 1270 del 29/01/2013 all Albo il 29/01/2013 REGOLAMENTO DEL TIROCINIO Testo aggiornato affisso Prot. 1270 del 29/01/2013 all Albo il 29/01/2013 REGOLAMENTO DEL TIROCINIO (II Stralcio della bozza di Regolamento degli studenti approvato con delibera del Consiglio Accademico

Dettagli

Mercedes-Benz WebParts. Una guida rapida per l ordinazione online di Ricambi Originali Mercedes-Benz.

Mercedes-Benz WebParts. Una guida rapida per l ordinazione online di Ricambi Originali Mercedes-Benz. Mercedes-Benz WebParts Una guida rapida per l ordinazione online di Ricambi Originali Mercedes-Benz. Catalogo Ricambi Originali Mercedes-Benz a portata di clic Per l utilizzo di Mercedes-Benz WebParts

Dettagli

Notiziario n. 129/2009 Prot. 209/2009 del 10/04/2009

Notiziario n. 129/2009 Prot. 209/2009 del 10/04/2009 Notiziario n. 129/2009 Prot. 209/2009 del 10/04/2009 Oggetto: Social card : chiarimenti su modalità di utilizzo in farmacia. Riferimenti: Circolare Federfarma prot. n. 153 del 10.04.2009 Precedenti: Circolari

Dettagli

POWERcoop Soc. Coop. - Udine

POWERcoop Soc. Coop. - Udine POWERcoop Soc. Coop. - Udine POWERcoop sorge per volontà di 16 imprese sotto forma giuridica di cooperativa. L obiettivo per il quale è stata costituita è: dare una risposta ai temi energetici trasformando

Dettagli

CODICE ETICO E DI LEGALITA

CODICE ETICO E DI LEGALITA CODICE ETICO E DI LEGALITA INTRODUZIONE Carbotrade Gas S.p.A. è una società commerciale con esperienza pluridecennale nel settore dell energia, il cui fine è la commercializzazione e la vendita di G.P.L.

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU16 18/04/2013

REGIONE PIEMONTE BU16 18/04/2013 REGIONE PIEMONTE BU16 18/04/2013 Codice DB2017 D.D. 14 marzo 2013, n. 172 Indirizzi per l'esercizio della competenza ad effettuare i "Controlli ufficiali" di cui al Reg. (CE) 882/2004 all'interno delle

Dettagli

Modulo per l annuncio di una limitazione della concorrenza potenzialmente illecita

Modulo per l annuncio di una limitazione della concorrenza potenzialmente illecita Modulo per l annuncio di una limitazione della concorrenza potenzialmente illecita del 20 dicembre 2004 I. Considerazioni generali 1 Base e scopo All impresa che partecipa a un accordo illecito secondo

Dettagli

EDIZIONE 2015. Condizioni di partecipazione programma di bonus BENEVITA. PER LA MIGLIORE MEDICINA.

EDIZIONE 2015. Condizioni di partecipazione programma di bonus BENEVITA. PER LA MIGLIORE MEDICINA. EDIZIONE 2015 Condizioni di partecipazione programma di bonus BENEVITA. PER LA MIGLIORE MEDICINA. Informazione per i clienti del programma di bonus BENEVITA. Qui di seguito le forniamo brevi e comprensibili

Dettagli

RICHIESTA DI CONCESSIONE DI GARANZIA

RICHIESTA DI CONCESSIONE DI GARANZIA RICHIESTA DI CONCESSIONE DI GARANZIA DOMANDA FIDO N. /2014 (a cura della Segreteria) Spett.le FIDIMPRESA LAZIO scpa Filiale di e p.c. Spett.le Banca Filiale di Gestore Sig. Recapito tel. Denominazione

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DEI SISTEMI DI EMERGENZA

ORGANIZZAZIONE DEI SISTEMI DI EMERGENZA P.A. CROCE VERDE LAMPORECCHIO ORGANIZZAZIONE DEI SISTEMI DI EMERGENZA Giovedì 5 Marzo 2009 COSA E IL 118? Il numero UNICO telefonico da fare in caso di un emergenza sanitaria per attivare un mezzo di soccorso;

Dettagli

La carta di credito per la vostra azienda

La carta di credito per la vostra azienda Climate Credit Card Business La carta di credito per la vostra azienda Vivete la prima carta di credito svizzera rispettosa del clima. Indice Più di 35 anni di esperienza: benvenuti da Cornèrcard 3 Vantaggi

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato DI VIRGILIO

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato DI VIRGILIO Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 4771 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato DI VIRGILIO Modifica dell articolo 157 del decreto legislativo 24 aprile 2006, n. 219, in

Dettagli

GUIDA ALL INVIO TELEMATICO DEL MODELLO 5/2012 MODELLO 5 TELEMATICO

GUIDA ALL INVIO TELEMATICO DEL MODELLO 5/2012 MODELLO 5 TELEMATICO GUIDA ALL INVIO TELEMATICO DEL MODELLO 5/2012 MODELLO 5 TELEMATICO La trasmissione telematica del modello 5/2012 è obbligatoria per tutti gli avvocati iscritti in un albo professionale nel corso del 2011

Dettagli

MODALITA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA

MODALITA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA - - MODALITA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA Premessa La presente procedura di gara è indetta nel rispetto e sulla base delle seguenti disposizioni: * D.P.R. 5 ottobre 2010 n. 207 (Regolamento); * D.Lgs. 12

Dettagli

L offerta di Banca CR Firenze per l Ordine degli Avvocati di Firenze

L offerta di Banca CR Firenze per l Ordine degli Avvocati di Firenze L offerta di Banca CR Firenze per l Ordine degli Avvocati di Firenze Firenze, Dicembre 2011 1 LA RETE DI BANCA CR FIRENZE IN TOSCANA 275 sportelli in Toscana 118 sportelli in provincia di Firenze 1 Filiale

Dettagli

CONVENZIONE. tra. Confartigianato. In persona di. Giorgio Felici Presidente. Con sede legale in Torino Via Andrea Doria 15.

CONVENZIONE. tra. Confartigianato. In persona di. Giorgio Felici Presidente. Con sede legale in Torino Via Andrea Doria 15. CONVENZIONE tra Confartigianato In persona di Giorgio Felici Presidente Con sede legale in Torino Via Andrea Doria 15 Manpower Srl In persona dell Amministratore Delegato, Dott. Stefano Scabbio Con sede

Dettagli

REQUISITI CHIAVE: Regolamento definitivo sui Controlli preventivi relativi a mangimi/cibi per animali Colpo d'occhio

REQUISITI CHIAVE: Regolamento definitivo sui Controlli preventivi relativi a mangimi/cibi per animali Colpo d'occhio La Food and Drug Administration offre questa traduzione come un servizio per un vasto pubblico internazionale. Ci auguriamo che Lei trovi questa traduzione utile. Anche se l'ente ha cercato di ottenere

Dettagli

Le cose che sembrano difficili

Le cose che sembrano difficili Le cose che sembrano difficili Spesso hanno facili soluzioni. Flessibilità nella definizione del piano finanziario, servizio completo per l intero corso del contratto, polizza assicurativa, competenze

Dettagli

LINEE GUIDA PER L ATTUAZIONE DELLA LEGGE REGIONALE 19 LUGLIO 2004, N. 18.

LINEE GUIDA PER L ATTUAZIONE DELLA LEGGE REGIONALE 19 LUGLIO 2004, N. 18. LINEE GUIDA PER L ATTUAZIONE DELLA LEGGE REGIONALE 19 LUGLIO 2004, N. 18. PREMESSA Il randagismo rappresenta una fonte di rischio per la popolazione umana ed animale. La diffusione di malattie infettive,

Dettagli

DISCIPLINA DEI RAPPORTI DI COLLABORAZIONE TRA IL COMUNE DI MELZO E SINGOLI VOLONTARI PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI PUBBLICO INTERESSE

DISCIPLINA DEI RAPPORTI DI COLLABORAZIONE TRA IL COMUNE DI MELZO E SINGOLI VOLONTARI PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI PUBBLICO INTERESSE Allegato A DISCIPLINA DEI RAPPORTI DI COLLABORAZIONE TRA IL COMUNE DI MELZO E SINGOLI VOLONTARI PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI PUBBLICO INTERESSE Art. 1 PRINCIPI GENERALI Il Comune, volendo garantire

Dettagli

Seminario sul Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione - MEPA. Francesca Cosi. 10 Aprile 2013

Seminario sul Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione - MEPA. Francesca Cosi. 10 Aprile 2013 Francesca Cosi 10 Aprile 2013 Mutamenti normativi Decreto-legge 7 maggio 2012 n. 52 Spending review 1 convertito, con modifiche, con legge 6 luglio 2012 n. 94 Art. 7-Modifiche alle disposizioni in materia

Dettagli

Regolamento per l accettazione di donazioni e per l acquisizione dei beni in comodato d uso gratuito. Art. 1. Art. 2

Regolamento per l accettazione di donazioni e per l acquisizione dei beni in comodato d uso gratuito. Art. 1. Art. 2 Regolamento per l accettazione di donazioni e per l acquisizione dei beni in comodato d uso gratuito Art. 1 Campo di applicazione Il presente regolamento disciplina il procedimento d accettazione di donazioni

Dettagli

LA DISTRIBUZIONE ENTRA NEL SISTEMA RAEE

LA DISTRIBUZIONE ENTRA NEL SISTEMA RAEE 1 LA DISTRIBUZIONE ENTRA NEL SISTEMA RAEE Protocollo di intesa ANCI CDC RAEE e DISTRIBUZIONE Ing. Fabrizio Longoni Milano, 23 novembre 2010 IL VECCHIO SISTEMA RAEE 2 Cittadini Enti Locali Produttori (attraverso

Dettagli

La gestione dei rifiuti derivanti dai prodotti fitosanitari

La gestione dei rifiuti derivanti dai prodotti fitosanitari La gestione dei rifiuti derivanti dai prodotti fitosanitari SAURO SACCHETTI Servizio Rifiuti e Bonifica Siti Regione Emilia-Romagna pag. 1 di 20 NORMATIVA NAZIONALE: D.Lgs. 152/2006 (1 di 4) Definizioni

Dettagli

POSIZIONE DELL ASSOCIAZIONE PISCICOLTORI ITALIANI IN MERITO ALLA RIFORMA DELLA POLITICA COMUNE DELLA PESCA (PCP)

POSIZIONE DELL ASSOCIAZIONE PISCICOLTORI ITALIANI IN MERITO ALLA RIFORMA DELLA POLITICA COMUNE DELLA PESCA (PCP) POSIZIONE DELL ASSOCIAZIONE PISCICOLTORI ITALIANI IN MERITO ALLA RIFORMA DELLA POLITICA COMUNE DELLA PESCA (PCP) PREMESSA All interno della riforma della politica comune della pesca è importante evidenziare

Dettagli

La Legge 4 agosto 2006 n. 248

La Legge 4 agosto 2006 n. 248 La Legge 4 agosto 2006 n. 248 PRIMO PACCHETTO Bersani sulle Per rendere il Cittadino-Consumatore più consapevole e libero di scegliere COSA CAMBIA Le nuove norme sulla concorrenza e i diritti dei consumatori

Dettagli

Consip Public. Il Mercato Elettronico della PA: un obbligo per le Amministrazioni, un opportunità per le Imprese

Consip Public. Il Mercato Elettronico della PA: un obbligo per le Amministrazioni, un opportunità per le Imprese Consip Public Il Mercato Elettronico della PA: un obbligo per le Amministrazioni, un opportunità per le Imprese il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Nel 2000 il Ministero dell

Dettagli

UBS Cash Management per aziende. Conoscere e gestire la liquidità.

UBS Cash Management per aziende. Conoscere e gestire la liquidità. ab UBS Cash Management per aziende. Conoscere e gestire la liquidità. Sommario Traffico dei pagamenti e gestione della liquidità su misura 3 A livello nazionale e internazionale 4 Cash management con fulcro

Dettagli

INNOVATIVA GESTIONE EDIFICI SOLO UNA VISIONE GLOBALE RICONOSCE NUOVE PROSPETIVE

INNOVATIVA GESTIONE EDIFICI SOLO UNA VISIONE GLOBALE RICONOSCE NUOVE PROSPETIVE INNOVATIVA GESTIONE EDIFICI SOLO UNA VISIONE GLOBALE RICONOSCE NUOVE PROSPETIVE PREVIDENTE. SOSTENIBILE. INNOVATIVA. Bilfinger HSG Facility Management AG La ricetta per il successo La Bilfinger HSG Facility

Dettagli

Amministrazione dei sinistri e management delle assenze con un clic del mouse. Software Sunetplus: la soluzione innovativa al passo coi tempi

Amministrazione dei sinistri e management delle assenze con un clic del mouse. Software Sunetplus: la soluzione innovativa al passo coi tempi Amministrazione dei sinistri e management delle assenze con un clic del mouse Software Sunetplus: la soluzione innovativa al passo coi tempi Sunetplus: per un amministrazione dei sinistri e un management

Dettagli

Primo Contributo per la definizione di un nuovo quadro normativo per il settore dei lavori pubblici, in recepimento della direttiva n 2014/24/UE

Primo Contributo per la definizione di un nuovo quadro normativo per il settore dei lavori pubblici, in recepimento della direttiva n 2014/24/UE Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori; Chimici; Dottori Agronomi e Forestali; Geologi; Geometri, Ingegneri; Periti Agrari; Periti industriali; Tecnologi Alimentari Primo Contributo per

Dettagli

AdunoAccess: gestite facilmente online la vostra attività.

AdunoAccess: gestite facilmente online la vostra attività. Chiaro: tutte le informazioni in sintesi. Il vostro partner di fiducia per terminali e tanto altro ancora. Su www.aduno.ch trovate il login per accedere al vostro AdunoAccess. Chi siamo Il Gruppo Aduno

Dettagli

La gestione documentale nel Codice delle Amministrazioni Digitali

La gestione documentale nel Codice delle Amministrazioni Digitali La gestione documentale nel Codice delle Amministrazioni Digitali Artt. 4 e 6 Diritti di cittadini e imprese Art4. 1)... 2) Ogni atto e documento può essere trasmesso alle pubbliche amministrazioni con

Dettagli

REGOLAMENTO SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA

REGOLAMENTO SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA Allegato delibera di C.C. n.6 del 10/04/ COMUNE DI GUSPINI Provincia di Cagliari Direzione Servizi Amministrativi Servizio Pubblica Istruzione, Cultura e Sport REGOLAMENTO SERVIZIO TRASPORTO SCOLASTICO

Dettagli

Utilizzare la soluzione giusta, semplicemente.

Utilizzare la soluzione giusta, semplicemente. Grandi Aziende Utilizzare la soluzione giusta, semplicemente. Nuove prospettive per la vostra azienda. Sempre in buona compagnia con la nostra gamma di servizi. Consulting Benvenuti al «think tank»! Qui

Dettagli

PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA

PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA (Approvato con deliberazione n. 5 del 1 febbraio 2013) Azienda Speciale Comunale CREMONA SOLIDALE Settore Affari Generali PREMESSA INTRODUTTIVA La trasparenza è intesa come

Dettagli

tntswisspost.com +41 800 55 55 55 2015-03-31 TNT SWISS POST AG SDOGANAMENTO UE Sul mercato in tempi rapidi THE PEOPLE NETWORK 1/6

tntswisspost.com +41 800 55 55 55 2015-03-31 TNT SWISS POST AG SDOGANAMENTO UE Sul mercato in tempi rapidi THE PEOPLE NETWORK 1/6 tntswisspost.com +41 800 55 55 55 2015-03-31 TNT SWISS POST AG Sul mercato in tempi rapidi THE PEOPLE NETWORK 1/6 TNT SWISS POST AG SUL MERCATO IN TEMPI RAPIDI BENEFICIATE DI NUMEROSI VANTAGGI Grazie al

Dettagli

GESTIRE UNA FIERA GESTIONE FIERE CON

GESTIRE UNA FIERA GESTIONE FIERE CON GESTIONE FIERE CON INTRODUZIONE Ad ognuno la giusta azione di Marketing All interno del cosiddetto Customer Acquisition Funnel 1, la gestione di una fiera si rivolge, come nel caso del telemarketing, ai

Dettagli

SUAP DELLE VALLI SPORTELLO UNICO ATTIVITÀ PRODUTTIVE

SUAP DELLE VALLI SPORTELLO UNICO ATTIVITÀ PRODUTTIVE SUAP DELLE VALLI SPORTELLO UNICO ATTIVITÀ PRODUTTIVE PRESSO LA COMUNITÀ MONTANA VALLE SUSA E VAL SANGONE S.C.I.A - SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ ESERCIZIO DI BED & BREAKFAST Al Comune di

Dettagli

PG&Partners. www.pgpartners.it

PG&Partners. www.pgpartners.it PG&Partners www.pgpartners.it UN TEAM PER QUALSIASI META I contesti locali e internazionali in cui navigano le imprese sono sempre più complessi. Lo studio PG&Partners è composto da Avvocati, Dottori Commercialisti

Dettagli

INSIEME PER L IMPRESA. La forma e la sostanza.

INSIEME PER L IMPRESA. La forma e la sostanza. INSIEME PER L IMPRESA La forma e la sostanza. 2 La cultura d impresa è un patrimonio prezioso come i capitali e le buone consulenze. BANCA D IMPRESA SI NASCE ESPERIENZA, SPECIALIZZAZIONE E ORGANIZZAZIONE

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI FARMACI PARAFARMACI E ALTRI GENERI PER LE FARMACIE COMUNALI 2

CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI FARMACI PARAFARMACI E ALTRI GENERI PER LE FARMACIE COMUNALI 2 CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI FARMACI PARAFARMACI E ALTRI GENERI PER LE FARMACIE COMUNALI 2 Indice 1. PREMESSA...2 2. CARATTERISTICHE GENERALI DEI PRODOTTI...3 3. RICHIESTE DI

Dettagli

CAMERA DI ARBITRATO E CONCILIAZIONE S.r.l.

CAMERA DI ARBITRATO E CONCILIAZIONE S.r.l. REGOLAMENTO PER LA MEDIAZIONE APPLICAZIONE DEL REGOLAMENTO 1. Il presente Regolamento si applica alla procedura di mediazione a fini conciliativi (Mediazione ai sensi del DI 180/2010). 2. Il Regolamento

Dettagli

Informativa sull'obbligo di stipula di polizza professionale - Circolare 250/XVIII Sess. Consiglio Nazionale degli Ingegneri

Informativa sull'obbligo di stipula di polizza professionale - Circolare 250/XVIII Sess. Consiglio Nazionale degli Ingegneri Circolare n. 09/2013 del 22 luglio 2013 Spett.le Corrispondente Oggetto : Informativa sull'obbligo di stipula di polizza professionale - Circolare 250/XVIII Sess. Consiglio Nazionale degli Ingegneri Cari

Dettagli

C O M U N E D I D O L O Provincia di Venezia

C O M U N E D I D O L O Provincia di Venezia C O M U N E D I D O L O Provincia di Venezia Regolamento per l accesso e la gestione del Progetto Sociale Gruppo Appartamento Approvato con delibera C.C. n. 66 del 30.11.2010 - esecutivo INDICE Art. 1

Dettagli

Regolamento per l accettazione di donazioni, comodati e di concessione di usufrutto e di attrezzature.

Regolamento per l accettazione di donazioni, comodati e di concessione di usufrutto e di attrezzature. Regolamento per l accettazione di donazioni, comodati e di concessione di usufrutto e di attrezzature. Art. 1 Campo di applicazione Il presente regolamento disciplina il procedimento d accettazione di

Dettagli