LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA bisettimanale martedì e venerdì

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA bisettimanale martedì e venerdì"

Transcript

1 In collaborazione con: LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA bisettimanale martedì e venerdì N 68 (907) 19 otobre 2012 Eventi, problematiche e dati statistici generali * E` immorale permettere alle compagnie produttrici di tabacco di arricchirsi sulla salute dei nostri figli anche nei tempi futuri. Bisogna vietarlo, altrimenti non si puo` neanche immaginare il prezzo che dovremo pagare per questo fra anni con queste parole, trasmesse tramite il suo videoblog martedi` scorso (16.X), il premier Dmitrij Medvedev ha sintetizzato il proprio appoggio al progetto della legge antifumo, preparata dal Ministero della Sanita` pubblica. Il giorno precedente il documento e` stato approvato da una commissione governativa nonostante la critica dura da parte della RSPP e di OPORA Rossii ( Confindustria russa e un associazione imprenditoriale), del Ministero dello Sviluppo economico e di un dipartimento dell amministrazione presidenziale. Il capo del governo ha precisato che un irrigidimento delle leggi contro la circolazione e il crescente consumo del tabacco significa la lotta contro il tabagismo come fenomeno sociale e non contro i fumatori. Giovedi` (18.X) il CdM ha preso in esame il progetto della legge e lo ha approvato senza nessuna correzione. Nonostante questo molti esperti sono convinti che il documento avra` un iter burocratico molto tormentato alla GosDuma (Camera bassa del Parlamento nazionale) a causa della forte resistenza della lobby delle societa` produttrici e venditrici. Adesso il mercato del tabacco in Russia e` controllato da 4 compagnie: Philip Morris, JTI, British American Tobacco e Imperial Tobacco. Dal 1992 al 2010 il numero delle donne che fumano e` piu` che triplicato (dal 7% al 22% dei fumatori) e l eta` della prima sigaretta si e` abbassata da 15 a 11 anni - RBK daily pag.12, Rossijskaja gazeta ( RG ) pag.2 e Kommersant pag.9 del 17 ottobre; RG pag.3, Vedomosti pag.10, e altri quotidiani di oggi 19 ottobre. * Secondo un diplomatico russo, durante l incontro di 4 ore a Lussemburgo del ministro degli Esteri Serghej Lavrov con i suoi 28 omologhi europei sono prevalsi i motivi puramente politici, il che ha causato un altro rinvio della semplificazione del regime dei visti tra FR e Comunita` Europea - Kommersant del 16.X; pag.7. * Una delle grandi confederazioni sindacali Sozprof (circa 2 milioni di iscritti) ha espresso l intenzione di organizzare domenica 18 novembre una manifestazione nazionale contro il progetto della riforma pensionistica, proposta dal Ministero del Lavoro. I comizi e le manifestazioni avranno luogo come minimo in citta`, tra le quali Mosca, S.Pietroburgo,. Orenburg, Novosibirsk e Khabarovsk - Izvestia del 16.X, pag.1-2.

2 LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA pag.ii/7 * L imperatore Pietro il Grande, la famosa trojka di cavalli, gli eroi delle fiabe russe e... le sirene apriranno il 7 febbraio 2014 le Olimpiadi invernali di Soci. Una fonte vicina all Agenzia, che gestira` l inaugurazione e la ceremonia di chiusura del Giochi Olimpici, ha rivelato a Izvestia (18.X; pag.1-2) i vari dettagli degli scenari che sarebbero gia` stati concordati col Comitato Olimpico Internazionale. Ha amesso che le scenografie possono essere parzialmente modificate, ma i principali protagonisti rimangono gli stessi. Economia, settori e mercati, grandi aziende e PMI * I dati di Rosstat, appena resi noto, hanno confermato il perdurare del rallentamento della crescita industriale del Paese. A settembre la produzione industriale e` cresciuta del 2 per cento su base annua (le previsioni davano un aumento pari al 2,3%) ma e` diminuita dello 0,1%, rispetto al mese di agosto. Dunque nei primi nove mesi i comparti industriali hanno aumentato la loro produzione del 2,9 per cento, rispetto al medesimo periodo del 2011 (tra gennaio e agosto +3,1%). Gli analisti evidenziano che gli indici della produzione industriale non calano di piu` grazie soltanto all industria petrolifera, piu` esattamente agli alti prezzi dell oro nero. Gli esperti fanno notare inoltre la mancanza dei presupposti per un ulteriore crescita stabile dei settori industriali nei prossimi tempi - Kommersant del 16.X; pag.8; RBK daily del 17 ottobre, pag.11 Il pragmatismo economico o la cosiddetta lotta dei valori : da tale scelta dipenderanno le relazioni fra la Russia e i Paesi d Europa - questa e` la conclusione, tratta dall osservatrice del settimanale Odnako ( 29 del 15.X; pag.42-45) da un analisi approfondita dell approccio all idea dello spazio economico unico da Lisbonna a Vladivostok e delle proposte realistiche dell ampliamento delle interazioni fra Russia e CE. Intervistata dal settimanale Ekspert ( 41 del 15.X; pag.56-57), la primo vicepresidente di Gazprombank Ekaterina Trofimova ha espresso la sua opinione su il perche` con i capitali privati si costruiscono cosi` pochi aeroporti, atrostrade, altre infrastrutture e asili nido. Profil ( 38 del 15.X; pag.66-68) ha pubblicato i risultati di uno studio sulle condizioni di lavoro dei liberi professionisti : adesso in Russia ce ne sono circa un milione (piu` dell 1% della popolazione attiva); il 67% e` costituito da uomini; il 79 per cento ha meno di 30 anni; oltre l 80% ha una istruzione superiore. * Dai dati di un recente sondaggio dell agenzia FOM si ricava, che i cittadini spesso non condividono la divisione delle voci del Bilancio federale stabilita dal governo e dai parlamentari. Un terzo degli intervistati chiede di ridurre le spese generali dello Stato (p.e. la costruzione di opere ed impianti per le Olimpiadi 2014), il 13% definisce eccessivi il finanziamento della difesa e delle ricerche spaziali). I cittadini aumenterebbero le spese statali per la Sanita` pubblica (47 per cento), per il sostegno sociale alla popolazione (41%), per l istruzione (36%), per l agricoltura (33%) e per il sistema dei servizi urbani e comunali (24 per cento) - ( RBK daily del 15 ottobre pag.3). Talvolta la logica degli stanziamenti pubblici non la capisce neanche il presidente della SpA Ferrovie russe Vladimir Jakunin. In un articolo per RBK daily (17.X; pag.6) lo stesso scrive della mancanza di attenzioni per lo sviluppo di un moderno trasporto ferroviario, in particolare delle ferrovie ad alta velocita`. Se la

3 LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA pag.iii/7 situazione non cambia, - sostiene il capo di una delle piu` grandi societa` russe, - i passeggeri potranno diventare ostaggi del Bilancio federale. * Kommersant di oggi (19.X) ha diffuso in allegato il supplemento tematico Le centrali idroelettriche (pag.1-16). E` dedicato principalmente alle centrali, che saranno prossimamente messe in funzione in Siberia; tra queste la maggiore della Russia postsovietica: la sua potenza e` di tre ghigawatt; ogni anno produrra` mediamente 17,6 miliardi di kw/h. E` molto informativo ed interessante l altro supplemento, pubblicato dallo stesso Kommersant mercoledi` 17 ottobre: si tratta delle problematiche, legate alla creazione dell ambiente innovativo nel Paese, senza il quale la Russia non riuscira` a passare all economia postindustriale. Si rileva che, purtroppo, la Russia e` ancora una volta in ritardo. La situazione e` davvero seria, se il viceministro dello Sviluppo economico Andrei Klepach ha previsto che fra 5 anni la Cina potra` diventare un fornitore di tecnologie alla Russia. Molti servizi e interviste del supplemento (p.e. la conversazione col direttore dell Associazione delle regioni innovative ) presentano vari centri e istituzioni, che devono dare una forte spinta per la trasformazione innovativa dell economia nazionale. Sul tema negli ultimi giorni sono intervenuti molti altri giornali russi. Eccovi Itoghi ( 42 del 15.X; pag.28-32) che fa un analisi sul perche` miliardi di dollari stanziati per la scienza non riportano in Russia i trilioni di US$ ; Ekspert ( 41; pag.36-43), secondo il quale in Russia si potrebbe costituire un centro mondiale delle competenze, relative alla costruzione delle piattaforme destinate a lavorare sui mari ; RG (17.X; pag.2) che evidenzia le caratteristiche eccezionali dei sistemi di missili antiaerei S- 400 Trimfo ; RBK daily (17.X; pag.10) che ha riferito sulla progettazione nel Kaspersky Lab di un sistema operativo superprotetto per i computer. Vedomosti del 16 ottobre (pag.8) ha dato risalto alle elaborazioni di vari modelli di autobus elettrici, effettuate dai produttori di auto, eccetera. Nello stesso tempo i giornali evidenziano una crescita della dipendenza dei vari comparti industriali dalle forniture dall estero di elementi elettronici e della componentistica per parecchi produttori locali. Ivan Pokrovskij, direttore dell Associazione dei fornitori di componenti elettronici, ha scritto per Ekspert ( 41; pag.63) un commento in cui ha rilevato i diversi rischi sistemici per la microelettronica russa. RG (17.X; pag.4) ha rilevato i pericoli per l industria elettrotecnica provenienti dall invasione veloce sul mercato nazionale del gruppo francese Schneider Elettric, che controlla gia` 14 compagnie e aziende operanti in Russia e intende incorporare la ZAO Elektroshchit- TM Samara. Infine segnalo RBK daily (17.X; pag.5): il giornale prevede che nei prossimi tempi il settore delle Energie russo diventera` il campo di lotta concorrenzionale fra alcuni produttori mondiali di impianti e di tecnica per la produzione di energia elettrica. Uno di questi giganti, Alstom francese, intende ampliare la sua gia` molto attiva presenza sul mercato russo. Non l ha nascosto il presidente della sezione Energetica del gruppo Filipp Coshe: nell intervista rilasciata al quotidiano ha parlato degli operatori del mercato che potranno diventare partner di Alstom, e ha rilevato che le compagnie straniere necessitano delle conoscenze degli specialisti locali. L importante e` che il gruppo vuole localizzare la produzione in Russia.

4 LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA pag.iv/7 * Kommersant (18.X; pag.12) ha evidenziato l effetto positivo dell introduzione da settembre del dazio di rottamazione per mezzi automobilistici: in questo mese e` fortemente calato l import dei camion e sono diminuite le importazioni di automobili (nella tabella riassuntivo del mercato dei camion si vede tra l altro che in un anno l Italia ha esportato in Russia camion, per i quali ha ricavato circa $15 mln). Nell edizione del 15 ottobre lo stesso quotidiano ha riferito (pag.9) sui motivi della riduzione della quota di mercato del maggiore aeroporto nazionale Domodedovo (tra gennaio e settembre il numero dei passeggeri e` aumentato soltanto del 9 per cento). * Odnako ( 29; p.62-63) ha illustrato i positivi risultati dell ammodernamento degli elicotteri multifunzionali MI- 8. Anche il settimanale Profil ( 38; pag.46-48) ha prestato grande attenzione al settore aeronautico: ha rilevato che gli aeroporti di Mosca hanno superato le previsioni relative al trasporto passeggeri e possono esaurire le loro risorse fra un paio d anni; inoltre ha fatto notare che le autorita` locali finora non hanno proposto soluzioni adeguate a questo problema. * Gli analisti del mercato dell abbigliamento, saranno, forse, sorpesi dal fatto che la compagnia Kira Plastinina Style (istituita nel 2006; 250 negozi; quest anno ha fatturato 4 mld.di rubli) fa riportare una parte della produzione dalla Cina. Il fine e` quello di diminuire i costi di produzione e elevare la qualita` dei prodotti offerti alla clientela ( Ekspert 41; pag.34-35). RBK daily e` riuscito ad imparare che la maggiore catena di distribuzione X5 Retail Group ha deciso di mettere in vendita nei propri ipermercati i due brand Golden Girl e Golden Boy prodotti...in Cina. Finanza, fisco, dogana, leggi, settore assicurativo * RBK daily (17.X; pag.1 e 7) ha constatato che la Russia rimane un posto tranquillo per i frodatori e che il Servizio federale per i mercati finanziari non e` riuscito finora a trovare nemmeno un insider. Tutto cio` aiuta a capire il fatto, per cui il governo e` pronto a trasmettere il controllo del regolatore finanziario alla Banca centrale. Il giornale ha offerto agli specialisti e ai lettori un indagine approfondita dei principali metodi di manipolazione del mercato azionario nazionale. Oggi Kommersant (19.X; pag.1 e 10) ha illustrato, con l aiuto di Mikhail Sukhov, vicepresidente della Banca centrale, alcuni schemi finanziari sempre piu`ingegnosi, usati dalle banche per mascherare gli attivi di bassa qualita` o il loro ritiro. A questo fine si usano anche i depositi in rispettabili banche occidentali. * Il settimanale Odnako ( 29; pag.50-53) in un suo articolo approfondito sostiene che la recente delibera del plenum della Corte Suprema sulla illegittimita` della vendita dei debiti dei mutuatari delle banche senza il loro permesso puo` causare una catastrofe nel mercato delle informazioni sui dati societari e privati. * Il primo vicepremier Igor Shuvalov ha incaricato il Servizio federale per i mercati finanziari e il Ministero degli interni di verificare come le compagnie d assicurazione rispettano la legge sull ispezione tecnica delle automobili. Tale decisione e` stata adottata dopo una lettera al governo degli operatori del settore, che hanno rivelato che attualmente piu` del 90% degli automobilisti non fanno l ispezione tecnica, il che porta all aumento degli incidenti stradali Da parte loro gli assicuratori sono convinti del successo della riforma, in conformita` della quale proprio le compagnie

5 LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA pag.v/7 d assicurazione hanno ricevuto il diritto di controllare lo stato tecnico delle autovetture ( Kommersant del 17.X; pag.8). Profil ( 38 del 15.X; pag.56-59) ha riportato un analisi sull applicazione della legge sulla assicurazione obbligatoria dei fabbricati aziendali pericolosi. Nel commentare la promessa del premier Medvedev di aumentare fino a un milione di rubli l importo dell assicurazione dei depositi bancari privati lo stesso settimanale scrive (pag.52-54) che se tali assicurazioni saranno ulteriormente aumentate, i cittadini mai impareranno ad investire nei titoli e in altri strumenti finanziari (la rassegna e` corredata da una tabella che riguarda la dinamica dei depositi bancari dal 2005, cioe` dopo l introduzione della loro assicurazione). Tra le varie notizie del settore bancario Profil (pag.51) ha pubblicato anche quella, in cui si dice che l Alfa- bank e` entrata nel ristretto gruppo degli istituti finanziari, che hanno avuto la massima sodisfazione degli utenti. * RBK daily (18.X; pag.8) ha evidenziato che questa settimana parecche banche commerciali hanno colto la situazione favorevole del mercato occidentale dei prestiti e sono riuscite a collocare i loro eurobond. * Izvestia (16.X; pag.8) in una sua nota ha previsto che quest anno il mercato ipotecario per la prima volta potra` superare mld.di rubli (circa 25 mld.di Euro). Secondo Kommersant (17.X; pag.9) le grandi catene di distribuzione di prodotti alimentari hanno chiesto di aumentare la quota degli immigranti fino al 25 per cento del loro organico, tenendo conto della poca disponibilita` degli abitanti locali di lavorare nel retail. Russia Italia * RBK daily (18.X; pag.5) ha reso noto la decisione del Gruppo Campari di dare una spinta all ulteriore sviluppo delle sue attivita` in Russia. Il giornale ne ha parlato col GEO della societa` Bob Kunze- Konzevich, il quale ha risposto anche alle domande, perche` i vini dolci piacciono tanto ai russi e perche` i produttori italiani non hanno fretta di esportare la loro vodka sul mercato russo. * Nell edizione di mercoledi` (17.X; pag.12) lo stesso RBK.. ha riferito che la compagnia farmaceutica italiana Recordati acquistera` i principali brand della societa` russa Acquion, produttrice di vitamine e additivi biologici. Gli esperti del mercato prevedono che il nuovo proprietario migliorera` lo stato della compagnia russa e in breve tempo produrra` utili. * Lo spettacolo originale Grimmless, presentato dagli attori radicali Stefano Ricci e Gianni Forte nell ambito del festival teatrale Territorio a Mosca, e` piaciuto al critico di Kommersant (15.X; pag.14) e lo ha fatto riflettere sui valori umani piu` importanti. Agli amanti del teatro segnalo inoltre un articolo di RG (17.X; pag.9) che ha recensito lo spettacolo I racconti di giugno di Pippo Delbono, con il quale uno dei leader dell arte avanguardista europea ha chiuso il festival dei monospettacoli Solo. La manifestazione si e` svolta in due settimane nel centro teatrale Na Strastnom, che coglie ogni occasione per presentare al numeroso pubblico moscovita artisti, attori cinematografici, pittori e musicisti venuti dall Italia.

6 LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA pag.vi/7 * RG (17.X; pag.15) ha pubblicato un intervista a Ettore Messina, allenatore del club di pallacanestro CSKA, che dopo 3 anni e` ritornato a Mosca e adesso sta costruendo una nuova squadra, atta a vincere non solo il campionato nazionale ma anche la Lega europea. Messina ha notato l aumento del traffico automobilistico per cui - come ha detto - parecchie volte usa la metropolitana e porta nel metro` pure i suoi amici che vengono nella capitale russa: L architettura di molte stazioni e` formidabile. Verso i Mondiali di calcio del 2014 in Brasile e del 2018 in Russia Martedi` scorso 16 ottobre la nazionale russa di calcio, diretta da Fabio Capello, ha stentato ma ha battuto la squadra dell Azerbaigian. In tal modo ha vinto tutte le 4 partite valide per le qualificazioni ai mondiali del 2014 in Brasile. Il successo e` ancor piu` significativo, dal momento che la squadra non ha subito neanche un goal. Il suo distacco dai rivali piu` pericolosi, Portogallo e Israele, e` di 5 punti. I funzionari sportivi, gli allenatori e gli stessi giocatori riconoscono il grande merito del ct. italiano, che in pochi mesi e` riuscito a impostare alla nazionale russa un gioco piu` rigoroso e agonistico. Nello stesso tempo ritengono che la squadra dovra` fare ancora molto per rafforzare il suo attacco (nelle partite eliminatorie ha segnato solo 8 reti). Lo stesso Capello dice di vedere alcuni margini di miglioramento nel gioco della squadra. Ha fatto notare che il calcio russo ha un bel futuro, dato che nel Paese ci sono molti calciatori giovani di talento. Infatti, l Under 21 russa ha vinto il suo girone, e a giugno dell anno prossimo partecipera` alla parte finale del campionato europeo, in cui potra` incontrare anche i giovani azzurri - ( Sport- Express, Sovetskij Sport e molti altri quotidiani del ottobre) Per quanto riguarda la situazione attuale nell ottica del Mondiale del 2018, che sara` ospitato dalla Federazione Russa, ai lettori piu` assidui segnalo Odnako ( 29 del 15.X; pag. 1, 5, 8-21). Il settimanale ha fatto un analisi approfondita e abbastanza arrabbiata del settore del calcio in Russia, dell atteggiamento delle autorita` nei confronti dello sport piu` popolare e ha criticato, insieme ai suoi lettori (il 57-69% del totale), le spese esorbitanti delle compagnie pubbliche per gli ingaggi, trasferte e contratti milionari (in US$) di molti giocatori. Cari lettrici e lettori, grazie per l attenzione. Distinti e cordiali saluti. A cura di Valerij Shvetsov (ha partecipato Canzio Cavallini) telefoni: ufficio +7 (495) (int. 3413); cell: +7 (916)

7

3 del 21 Gennaio 2014. Eventi, problematiche e dati statistici generali

3 del 21 Gennaio 2014. Eventi, problematiche e dati statistici generali 3 del 21 Gennaio 2014 Eventi, problematiche e dati statistici generali * Giovedi` scorso (16 gennaio) il Consiglio dei ministri ha discusso la relazione finale sui preparativi per le Olimpiadi invernali

Dettagli

Problematiche generali

Problematiche generali Problematiche generali Secondo la Banca centrale, tra luglio e settembre il debito estero della FR, per la prima volta dal luglio dell anno scorso, e` diminuito di $19,2 miliardi ed al primo ottobre ammontava

Dettagli

31-32 del 29 Aprile 2014. Eventi, problematiche e dati statistici generali

31-32 del 29 Aprile 2014. Eventi, problematiche e dati statistici generali 31-32 del 29 Aprile 2014 Eventi, problematiche e dati statistici generali * La settimana scorsa il premier Dmitrij Medvedev, accompagnato da alcuni ministri federali e membri della Commissione governativa

Dettagli

UN SERENO E PROSPERO ANNO NUOVO!

UN SERENO E PROSPERO ANNO NUOVO! 1 del 14 Gennaio 2014 Care lettrici ed egregi lettori, colgo l occasione della prima edizione del 2014 per inviarvi i sinceri auguri per UN SERENO E PROSPERO ANNO NUOVO! All inizio del mese di gennaio

Dettagli

89 del 17 Dicembre 2013

89 del 17 Dicembre 2013 89 del 17 Dicembre 2013 Eventi, problematiche e dati statistici generali * Il 32 per cento dei partecipanti all indagine sociologica del Fondo Opinione pubblica hanno deciso che il politico dell anno in

Dettagli

in collaborazione con la societa` Sacmi Imola

in collaborazione con la societa` Sacmi Imola Mosca, Petroverizhskiy Per. 2 Tel/fax +7 495 4118263 gim@unimpresa.ru - www.unimpresa.ru in collaborazione con la societa` Sacmi Imola LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA bisettimanale - martedi` e venerdi`

Dettagli

Eventi, problematiche e dati statistici generali

Eventi, problematiche e dati statistici generali N 40 del 4 giugno 2013 Eventi, problematiche e dati statistici generali * I ricercatori del Centro studi IMD svizzero e della Scuola-business di Mosca hanno analizzato il grado di competitivita` di 60

Dettagli

38 del 28 Maggio 2014

38 del 28 Maggio 2014 38 del 28 Maggio 2014 Eventi, problematiche e dati statistici generali * Le diverse previsioni pessimistiche, relative al XVIII- mo Forum internazionale per gli investimenti di San- Pietroburgo (22-25

Dettagli

52 dell 11 Luglio 2014 (la rassegna e` bisettimanale: martedi` e venerdi`) Eventi, problematiche e dati statistici generali

52 dell 11 Luglio 2014 (la rassegna e` bisettimanale: martedi` e venerdi`) Eventi, problematiche e dati statistici generali 52 dell 11 Luglio 2014 (la rassegna e` bisettimanale: martedi` e venerdi`) Eventi, problematiche e dati statistici generali * Italia e Russia insistono molto sulla necessita` di arrivare ad un immediato

Dettagli

44 del 17 Giugno 2014 (la rassegna e` bisettimanale: martedi` e venerdi`) Eventi, problematiche e dati statistici generali

44 del 17 Giugno 2014 (la rassegna e` bisettimanale: martedi` e venerdi`) Eventi, problematiche e dati statistici generali 44 del 17 Giugno 2014 (la rassegna e` bisettimanale: martedi` e venerdi`) Eventi, problematiche e dati statistici generali * Gli alti e stabili prezzi del petrolio e un indebolimento del rublo permettono

Dettagli

LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA bisettimanale martedì e venerdì

LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA bisettimanale martedì e venerdì In collaborazione con: gim@unimpresa.ru www.unimpresa.ru LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA bisettimanale martedì e venerdì N 58 (897) 11 settembre 2012 Eventi, problematiche e dati statistici generali * Domenica

Dettagli

63#del#17#Settembre#2013

63#del#17#Settembre#2013 63del17Settembre2013 Eventi,problematicheedatistatisticigenerali * Giovedi` scorso (12 settembre) a Mosca si e` conclusa la 18-ma Conferenza della Associazione internazionale dei procuratori, il forum

Dettagli

42-43 del 10 Giugno 2014 (la rassegna e` bisettimanale: martedi` e venerdi`) Eventi, problematiche e dati statistici generali

42-43 del 10 Giugno 2014 (la rassegna e` bisettimanale: martedi` e venerdi`) Eventi, problematiche e dati statistici generali 42-43 del 10 Giugno 2014 (la rassegna e` bisettimanale: martedi` e venerdi`) Eventi, problematiche e dati statistici generali * Durante la seduta ordinaria del Consiglio dei ministri (5.06) il premier

Dettagli

Eventi, problematiche e dati statistici generali

Eventi, problematiche e dati statistici generali N 38 del 31 Maggio 2013 Eventi, problematiche e dati statistici generali * Secondo il Ministero dello Sviluppo economico, in aprile l attivo del commercio estero della FR e` ammontato a 14,1 miliardi di

Dettagli

Problematiche generali

Problematiche generali ! 11 (783) - 20 Maggio 2011 Problematiche generali * Dmitrij Medvedev sa che cosa dovra` fare il Presidente della FR dopo il 2012 (le elezioni presidenziali sono fissate alla primavera dell anno prossimo),

Dettagli

29 del 22 Aprile 2014

29 del 22 Aprile 2014 29 del 22 Aprile 2014 Eventi, problematiche e dati statistici generali * La discussione sull opportunita` di una correzione della regola di bilancio (e` il piu` importante elemento della stabilita` di

Dettagli

Problematiche generali

Problematiche generali Problematiche generali! 39 (811) - 20 Settembre 2011 Secondo i dati preliminari, nel corso del X Forum internazionale economico per gli investimenti di Soci (15-17 settembre) le regioni e i territori russi

Dettagli

LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA bisettimanale martedì e venerdì N 21 del 26 marzo 2013

LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA bisettimanale martedì e venerdì N 21 del 26 marzo 2013 In collaborazione con: gim@unimpresa.ru www.unimpresa.ru LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA bisettimanale martedì e venerdì N 21 del 26 marzo 2013 Eventi, problematiche e dati statistici generali * L incontro

Dettagli

LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA bisettimanale martedì e venerdì N 34 del 14 maggio 2013

LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA bisettimanale martedì e venerdì N 34 del 14 maggio 2013 In collaborazione con: gim@unimpresa.ru www.unimpresa.ru LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA bisettimanale martedì e venerdì N 34 del 14 maggio 2013 Eventi, problematiche e dati statistici generali * Dunque,

Dettagli

Fare Affari in Russia

Fare Affari in Russia Federazione Russa Fare Affari in Russia Commercio Estero Agenzia ICE Mosca Settembre 2014 4 COMMERCIO ESTERO La Russia svolge un ruolo importantissimo nel commercio mondiale. Da un lato, esporta materie

Dettagli

LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA bisettimanale martedì e venerdì N 26 del 12 aprile 2013

LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA bisettimanale martedì e venerdì N 26 del 12 aprile 2013 In collaborazione con: gim@unimpresa.ru www.unimpresa.ru LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA bisettimanale martedì e venerdì N 26 del 12 aprile 2013 Eventi, problematiche e dati statistici generali * Il prossimo

Dettagli

Ritardi di pagamento in Cina: nel 2014, l 80% delle imprese ne è colpito

Ritardi di pagamento in Cina: nel 2014, l 80% delle imprese ne è colpito Hong Kong / Parigi, 12 marzo 2015 Ritardi di pagamento in Cina: nel 2014, l 80% delle imprese ne è colpito Nel 2015 prevista una crescita più lenta e un aumento dei prestiti in sofferenza Un nuovo studio

Dettagli

RASSEGNA STAMPA DEL 6 APRILE 2015 EVENTI, PROBLEMATICHE E DATI STATISTICI GENERALI

RASSEGNA STAMPA DEL 6 APRILE 2015 EVENTI, PROBLEMATICHE E DATI STATISTICI GENERALI Sadovnicheskaya ulitsa 82, build. 2, Business Сenter Avrora, 115035, Moscow, Russia - Tel/fax: +7 495 7272166 Mosca, 6 Aprile 2015 RASSEGNA STAMPA DEL 6 APRILE 2015 EVENTI, PROBLEMATICHE E DATI STATISTICI

Dettagli

53-54 del 16 Agosto 2013 Novita` e notizie economiche di questa estate

53-54 del 16 Agosto 2013 Novita` e notizie economiche di questa estate 53-54 del 16 Agosto 2013 Novita` e notizie economiche di questa estate Per prima cosa devo riconoscere che durante le vacanze terminate sabato scorso (che peccato!) non ho prestato molta attenzione alla

Dettagli

LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA bisettimanale martedì e venerdì N 10 (935) del 12 febbraio 2013

LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA bisettimanale martedì e venerdì N 10 (935) del 12 febbraio 2013 In collaborazione con: gim@unimpresa.ru www.unimpresa.ru LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA bisettimanale martedì e venerdì N 10 (935) del 12 febbraio 2013 Eventi, problematiche e dati statistici generali

Dettagli

Andamento della congiuntura economica in Germania

Andamento della congiuntura economica in Germania Andamento della congiuntura economica in Germania La flessione dell economia tedesca si è drasticamente rafforzata nel primo trimestre 2009 durante il quale il PIL ha subito un calo del 3,5% rispetto all

Dettagli

SUMMARY REPORT MOPAmbiente. I principali risultati della ricerca

SUMMARY REPORT MOPAmbiente. I principali risultati della ricerca SUMMARY REPORT MOPAmbiente I principali risultati della ricerca VI Rapporto Periodo di rilevazione: 3 9 Novembre 2010 Metodologia: CATI; campione n=1000 casi, rappresentativo degli italiani dai 18 anni

Dettagli

IL PROGETTO BIELORUSSIA

IL PROGETTO BIELORUSSIA IL PROGETTO BIELORUSSIA PRESENTAZIONE Lanza & Thompson nasce dall esperienza maturata da alcuni professionisti in società internazionali specializzate in assistenza alle imprese per servizi globali (fiscali,

Dettagli

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN 1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN Aprile 2013 ESAME FINALE LIVELLO 3 Nome: Cognome: E-mail & numero di telefono: Numero tessera: 1 2 1. Perché Maria ha bisogno di un lavoro? PROVA DI ASCOLTO

Dettagli

IL MERCATO DELLE MACCHINE UTENSILI NELLA FEDERAZIONE RUSSA

IL MERCATO DELLE MACCHINE UTENSILI NELLA FEDERAZIONE RUSSA SCEHDA STATISTICA IL MERCATO DELLE MACCHINE UTENSILI NELLA FEDERAZIONE RUSSA Maggio 2014 Agenzia ICE di Mosca Le macchine utensili nella Federazione Russa Начало 80-90-е L industria delle macchine utensili

Dettagli

SULLE CONDIZIONI E SUI MODI PER ATTRARRE GLI INVESTIMENTI DIRETTI. ("Gazzetta Ufficiale della Repubblica Serbia nr. 56/2006 e 50/2007 e 70/2008 )

SULLE CONDIZIONI E SUI MODI PER ATTRARRE GLI INVESTIMENTI DIRETTI. (Gazzetta Ufficiale della Repubblica Serbia nr. 56/2006 e 50/2007 e 70/2008 ) DECRETO SULLE CONDIZIONI E SUI MODI PER ATTRARRE GLI INVESTIMENTI DIRETTI ("Gazzetta Ufficiale della Repubblica Serbia nr. 56/2006 e 50/2007 e 70/2008 ) Contenuto del decreto Art. 1 Con il presente decreto

Dettagli

FLASH SETTORI ORDINATIVI E FATTURATI Dati Istat aggiornati a Marzo 2013 e pubblicati a Maggio 2013

FLASH SETTORI ORDINATIVI E FATTURATI Dati Istat aggiornati a Marzo 2013 e pubblicati a Maggio 2013 ORDINATIVI E FATTURATI Dati Istat aggiornati a Marzo 2013 e pubblicati a Maggio 2013 A cura dell Ufficio Studi Euler Hermes Italia FLASH SETTORI ORDINATIVI E FATTURATI Dati Istat aggiornati a Marzo 2013

Dettagli

Italia: opinioni sulle commissioni interbancarie

Italia: opinioni sulle commissioni interbancarie Giugno 2014 Italia: opinioni sulle commissioni interbancarie Per i commercianti italiani American Express e Diners Club dovrebbero essere equiparate a Visa, MasterCard e circuiti nazionali nella proposta

Dettagli

66 del 27 Settembre 2013. Eventi, problematiche e dati statistici generali

66 del 27 Settembre 2013. Eventi, problematiche e dati statistici generali 66 del 27 Settembre 2013 Eventi, problematiche e dati statistici generali * Il 42-mo Forum internazionale per gli investimenti di Soci in questi giorni (26-28 settembre) ha luogo, per la prima volta, nel

Dettagli

COLLOQUIO DI SELEZIONE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI

COLLOQUIO DI SELEZIONE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI COLLOQUIO DI SELEZIONE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI 1. Qual è lo scopo del colloquio di selezione? Lo scopo del colloquio di selezione è: CAPIRE L INVESTIMENTO CHE DOVREMO FARE SULLA PERSONA IN

Dettagli

93 del 12 OTTOBRE 2004 PROT. N. 32654 1

93 del 12 OTTOBRE 2004 PROT. N. 32654 1 93 del 12 OTTOBRE 2004 PROT. N. 32654 1 OGGETTO: ADESIONE AL PROGETTO METANO PROMOSSO DAL COMUNE DI TORINO E PREORDINATO A LIMITARE GLI EFFETTI INQUINANTI SULL AMBIENTE DEI TRADIZIONALI GAS DI SCARICO.

Dettagli

8.624.333 (+12,3%) i passeggeri transitati nel sistema aeroportuale di Venezia e Treviso.

8.624.333 (+12,3%) i passeggeri transitati nel sistema aeroportuale di Venezia e Treviso. COMUNICATO STAMPA SAVE AEROPORTO DI VENEZIA: Il C.d.A. approva il Progetto di Bilancio dell esercizio 2007 Risultati in crescita e dividendi raddoppiati Fatturato consolidato in crescita del 40,8% a 310,8

Dettagli

SOSTENIBILITA E LOGISTICA URBANA. Roma, 18 settembre 2013

SOSTENIBILITA E LOGISTICA URBANA. Roma, 18 settembre 2013 SOSTENIBILITA E LOGISTICA URBANA Roma, 18 settembre 2013 Luca Maggiore Direttore Business Unit IL GRUPPO MAGGIORE UNITA DI BUSINESS DEL GRUPPO: : noleggio auto a breve e medio termine : noleggio furgoni

Dettagli

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5.

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. 1) Ciao Laura e ben trovata, parliamo del Campionato appena terminato, un ottimo risultato della vostra squadra

Dettagli

Premesso che: tenuto conto che:

Premesso che: tenuto conto che: Premesso che: Interrogazione In 13 a Commissione Al Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare Al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Al Ministro dello sviluppo economico

Dettagli

Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue

Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue Rassegna Stampa del 3 aprile 2015 Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue E' QUANTO EMERGE DALL ANALISI CONDOTTA A LIVELLO MONDIALE DALLA SOCIETÀ GLOBALE DI CONSULENZA

Dettagli

L Italia. in Russia. I numeri della presenza italiana in Russia. Esportazioni (2008): 10,5 miliardi (3% del totale export Italia)

L Italia. in Russia. I numeri della presenza italiana in Russia. Esportazioni (2008): 10,5 miliardi (3% del totale export Italia) L Italia in Russia I numeri della presenza italiana in Russia Esportazioni (2008): 10, miliardi (3% del totale export Italia) La Russia è il 7 paese cliente dell Italia (dopo Germania, Francia, Spagna,

Dettagli

IL SECONDO RAPPORTO SULLA COMPETITIVITÀ DEI SETTORI PRODUTTIVI

IL SECONDO RAPPORTO SULLA COMPETITIVITÀ DEI SETTORI PRODUTTIVI 26 febbraio 2014 IL SECONDO RAPPORTO SULLA COMPETITIVITÀ DEI SETTORI PRODUTTIVI Edizione 2014 Il Rapporto sulla competitività delle imprese e dei settori produttivi, alla sua seconda edizione, fornisce

Dettagli

DEL PIANO DI BUY BACK, PREMIA GLI AZIONISTI CON VOUCHER PER BIGLIETTI E CONSUMAZIONI, DECIDE L APERTURA STRAORDINARIA PER EXPO

DEL PIANO DI BUY BACK, PREMIA GLI AZIONISTI CON VOUCHER PER BIGLIETTI E CONSUMAZIONI, DECIDE L APERTURA STRAORDINARIA PER EXPO COMUNICATO STAMPA IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO CONSOLIDATO E ORDINARIO AL 31.12.2014, DELIBERA l AVVIO DEL PIANO DI BUY BACK, PREMIA GLI AZIONISTI CON VOUCHER PER BIGLIETTI

Dettagli

Nota Congiunturale Numero 2 Giugno 2009

Nota Congiunturale Numero 2 Giugno 2009 Nota Congiunturale Numero 2 Giugno 2009 Comitato per la qualificazione della spesa pubblica Comitato per lo sviluppo provinciale Sandro Trento Enrico Zaninotto Quadro internazionale: 2010 migliore, ma

Dettagli

I SERVIZI CULTURALI A BERLINO

I SERVIZI CULTURALI A BERLINO I SERVIZI CULTURALI A BERLINO Introduzione La Città di Berlino è un Land Autonomo. I suoi abitanti eleggono il parlamento cittadino, il Senatskanzlei; questo elegge il sindaco di Berlino che, dietro approvazione

Dettagli

Dalla presentazione Ocse di Berlino Integration von Zuwanderern: OECD-Indikatoren 2012, 03/12/2012. Sviluppo del tasso di occupazione tra la

Dalla presentazione Ocse di Berlino Integration von Zuwanderern: OECD-Indikatoren 2012, 03/12/2012. Sviluppo del tasso di occupazione tra la Migranti nel mondo Dalla presentazione Ocse di Berlino Integration von Zuwanderern: OECD-Indikatoren 2012, 03/12/2012. Sviluppo del tasso di occupazione tra la popolazione immigrata periodo 2000/2001

Dettagli

LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA bisettimanale martedì e venerdì N 27 del 16 aprile 2013

LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA bisettimanale martedì e venerdì N 27 del 16 aprile 2013 In collaborazione con: gim@unimpresa.ru www.unimpresa.ru LA RASSEGNA DELLA STAMPA RUSSA bisettimanale martedì e venerdì N 27 del 16 aprile 2013 Eventi, problematiche e dati statistici generali * Mentre

Dettagli

19 del 18 Marzo 2014. Temi centrali

19 del 18 Marzo 2014. Temi centrali 19 del 18 Marzo 2014 Temi centrali * E` evidente che in quest ultmi giorni il tema centrale della stampa russa e` l esito del referendum nella Repubblica autonoma di Crimea. Come e` noto, domenica scorsa

Dettagli

Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014. Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015

Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014. Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015 Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014 Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015 Discorso del Vice Ministro allo Sviluppo Economico, Carlo CALENDA Signor Presidente della Repubblica, Autorità

Dettagli

L ITALIA VISTA DALL EUROPA Verso i traguardi di Lisbona: i risultati dell Italia 4a edizione - Marzo 2007

L ITALIA VISTA DALL EUROPA Verso i traguardi di Lisbona: i risultati dell Italia 4a edizione - Marzo 2007 L ITALIA VISTA DALL EUROPA Verso i traguardi di Lisbona: i risultati dell 4a edizione - Marzo 2007 SINTESI Confindustria pubblica per la quarta volta L vista dall Europa, documento annuale che fa il punto

Dettagli

L economia australiana brilla sulle altre

L economia australiana brilla sulle altre L economia australiana brilla sulle altre 28 marzo 2011 Le stime sulla crescita per molti paesi sviluppati hanno subito una flessione a causa della tragedia che continua a investire il Gippone, uno dei

Dettagli

1 Introduzione. 1.1 La Mobilé Inc in breve. 1.2 Storia. 1.3 Ai giorni nostri. 1.4 Prospettive future

1 Introduzione. 1.1 La Mobilé Inc in breve. 1.2 Storia. 1.3 Ai giorni nostri. 1.4 Prospettive future 1 Introduzione 1.1 La Mobilé Inc in breve Mobilé Inc è un azienda produttrice di telefonini, con sede negli Stati Uniti, che si è concentrata sulla produzione di telefonini di nuova generazione a partire

Dettagli

Indagine conoscitiva sui rapporti di lavoro presso i call center presenti sul territorio italiano. Audizione dell Istituto nazionale di statistica:

Indagine conoscitiva sui rapporti di lavoro presso i call center presenti sul territorio italiano. Audizione dell Istituto nazionale di statistica: VERSIONE PROVVISORIA Indagine conoscitiva sui rapporti di lavoro presso i call center presenti sul territorio italiano Audizione dell Istituto nazionale di statistica: Dott. Roberto Monducci Direttore

Dettagli

e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5 Note di commento ai prospetti contabili consolidati al 31 Marzo 2004

e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5 Note di commento ai prospetti contabili consolidati al 31 Marzo 2004 Relazione trimestrale Marzo 2004 Class Editori S.p.A. e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5 Note di commento ai prospetti contabili consolidati al 31 Marzo 2004 La relazione trimestrale

Dettagli

Dati generali e indici di rischio

Dati generali e indici di rischio ANGOLA Dati generali e indici di rischio Capitale Luanda Popolazione (milioni) 20,82 61/100 80/100 70/100 PIL nominale (miliardi USD PPP) 131,79 controparte sovrana Esproprio e violazioni contrattuali

Dettagli

Gli incentivi non mettono in moto l automobile

Gli incentivi non mettono in moto l automobile 115 idee per il libero mercato Gli incentivi non mettono in moto l automobile di Andrea Giuricin Il rallentamento economico e la crisi finanziaria hanno avuto un forte impatto su uno dei settori più importanti

Dettagli

Management Game 2011

Management Game 2011 Management Game 2011 La Mobilé Inc 1 Introduzione 1.1 La Mobilé Inc in breve Mobilé Inc è un azienda produttrice di telefonini che ha sede negli Stati Uniti che si è concentrata sulla produzione di telefonini

Dettagli

DISCORSO DEL PRESIDENTE della Provincia di Binh Duong. Seminario Vietnam, un mondo di opportunità (03-2015/05/13)

DISCORSO DEL PRESIDENTE della Provincia di Binh Duong. Seminario Vietnam, un mondo di opportunità (03-2015/05/13) DISCORSO DEL PRESIDENTE della Provincia di Binh Duong Seminario Vietnam, un mondo di opportunità (03-2015/05/13) Prima di tutto vorrei ringraziarvi della Vostra calorosa accoglienza e, nello stesso tempo,

Dettagli

Il mercato elvetico, il Made in Italy e la CCIS

Il mercato elvetico, il Made in Italy e la CCIS Quadro di riferimento Il mercato elvetico, il Made in Italy e la CCIS Tendenze primo semestre 2012 L economia svizzera è una delle più ricche e solide dell Occidente, fortemente orientata ai servizi ed

Dettagli

Fondo Monetario Internazionale e Italia

Fondo Monetario Internazionale e Italia Fondo Monetario Internazionale e Italia (analisi della Public Information Notice del 13/11/2003) Antonio Forte Tutti i diritti sono riservati INTRODUZIONE Nell ambito della funzione di sorveglianza svolta

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato CAPEZZONE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato CAPEZZONE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2397 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato CAPEZZONE Riforma della disciplina delle tasse automobilistiche e altre disposizioni concernenti

Dettagli

RISULTATI DEL SONDAGGIO SUL PRINCIPIO DELLA RIDUZIONE DEL DANNO APPLICATO AL TABACCO E SUI PRODOTTI A POTENZIALE RISCHIO RIDOTTO* ITALIA

RISULTATI DEL SONDAGGIO SUL PRINCIPIO DELLA RIDUZIONE DEL DANNO APPLICATO AL TABACCO E SUI PRODOTTI A POTENZIALE RISCHIO RIDOTTO* ITALIA RISULTATI DEL SONDAGGIO SUL PRINCIPIO DELLA RIDUZIONE DEL DANNO APPLICATO AL TABACCO E SUI PRODOTTI A POTENZIALE RISCHIO RIDOTTO* ITALIA SINTESI DEI RISULTATI DELLA RICERCA FEBBRAIO 2015 * potentially

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Giugno 2010 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo.

Dettagli

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA COMUNICATO STAMPA Siglato il quinto accordo tra il Gruppo bancario e Piccola Industria Confindustria DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE

Dettagli

MATCHING Brasile. San Paolo, 24-25 giugno 2013

MATCHING Brasile. San Paolo, 24-25 giugno 2013 MATCHING Brasile San Paolo, 24-25 giugno 2013 LE INFORMAZIONI GENERALI I settori* coinvolti sono : Agricolo, agroalimentare (food & beverage), agroindustriale Edilizia e impiantistica: materiali e prodotti

Dettagli

Il Mercato dei prodotti Agroalimentari Biologici in CINA INCOMING OPERATORI ESTERI AL SANA

Il Mercato dei prodotti Agroalimentari Biologici in CINA INCOMING OPERATORI ESTERI AL SANA Il Mercato dei prodotti Agroalimentari Biologici in CINA INCOMING OPERATORI ESTERI AL SANA Bologna 12 15 settembre 2015 MERCATO DEI PRODOTTI BIOLOGICI Introduzione Il mercato dei prodotti biologici in

Dettagli

Chi siamo In cosa crediamo In chi crediamo

Chi siamo In cosa crediamo In chi crediamo I successi del 2009-2014 Chi siamo Siamo la più grande famiglia politica europea, ispirata da una visione politica di centrodestra. Siamo il Gruppo del Partito Popolare Europeo al Parlamento europeo.

Dettagli

LIBANO PARCO VETTURE NEL

LIBANO PARCO VETTURE NEL LIBANO PARCO VETTURE NEL 29 Febbraio 211 Dati aggiornati il 1 febbraio 211: - le nuove auto vendute nel 21 (pag. 5) - l interscambio Libano/Mondo 21 (pag. 5-6) Nel 29, il numero delle auto private circolante

Dettagli

L ACCESSO AL CREDITO PER LE PMI Lo scenario attuale e gli strumenti a disposizione per imprenditori e consulenti di impresa

L ACCESSO AL CREDITO PER LE PMI Lo scenario attuale e gli strumenti a disposizione per imprenditori e consulenti di impresa L ACCESSO AL CREDITO PER LE PMI Lo scenario attuale e gli strumenti a disposizione per imprenditori e consulenti di impresa La situazione dell accesso al credito per le piccole e medie imprese che costituiscono

Dettagli

UN LAB-ORATORIO TEATRALE

UN LAB-ORATORIO TEATRALE UN LAB-ORATORIO TEATRALE IL GIALLO DELLA ZIZZANIA Dalla parabola al campo dell oratorio Come trasformare la parabola del buon grano e della zizzania l Icona evangelica di «A TUTTO CAMPO» in una parabola

Dettagli

Il fumo in Italia. Sintesi dei risultati

Il fumo in Italia. Sintesi dei risultati Indagine effettuata per conto de l Istituto Superiore di Sanità, in collaborazione con l Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri e la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori Sintesi dei risultati

Dettagli

Costruzioni: mercato interno sempre più debole. Niente ripresa nel 2014

Costruzioni: mercato interno sempre più debole. Niente ripresa nel 2014 Costruzioni: mercato interno sempre più debole. Niente ripresa nel 2014 Roma 28 novembre 2013 - Nel 2012 il volume economico generato dal sistema italiano delle costruzioni, compresi i servizi, è stato

Dettagli

1. I processi di concentrazione

1. I processi di concentrazione 1. I processi di concentrazione tra imprese Fusioni e acquisizioni negli anni più recenti Lo scenario internazionale 336 Nel 2008 si assiste, a livello mondiale, ad un significativo rallentamento del processo

Dettagli

IL BUSINESS DEL CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A 2009/2010. agosto 2009

IL BUSINESS DEL CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A 2009/2010. agosto 2009 IL BUSINESS DEL CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A 2009/2010 agosto 2009 Sommario 2 Introduzione Analisi dei bacini d utenza L interesse per la Serie A Le sponsorizzazioni Le scommesse Introduzione - LA STAGIONE

Dettagli

Nel mondo ci sono molte classifiche che

Nel mondo ci sono molte classifiche che L opinione pubblica viene spesso bombardata da una grande quantità di statistiche sui sistemi Paese che dicono tutto e il contrario di tutto. Come orientarsi in questo mare magnum? E come si colloca il

Dettagli

Guardando alla data odierna, Milano, ha già superato il bonus di pm 10 dei 35 giorni.

Guardando alla data odierna, Milano, ha già superato il bonus di pm 10 dei 35 giorni. 1 Prima di qualsiasi altra valutazione, vorrei soffermarmi su tre considerazioni, per me fondamentali per meglio definire il contesto in cui si sviluppa la nostra azione o le nostre pratiche sindacali,

Dettagli

Tendenze dei canali di vendita al dettaglio

Tendenze dei canali di vendita al dettaglio ProWein 2015 Indagine sommaria / 25 Febbraio 2015 Tendenze dei canali di vendita al dettaglio È un fatto ampiamente accettato nel commercio mondiale del vino che i canali di vendita al dettaglio attraverso

Dettagli

SCHEDA PAESE: ITALIA PICCOLE E MEDIE IMPRESE RICOST RUIRE LE PREMESSE PER UNA NUOVA CRESCITA IN COLLABORAZIONE CON: PICCOLE E MEDIE IMPRESE:

SCHEDA PAESE: ITALIA PICCOLE E MEDIE IMPRESE RICOST RUIRE LE PREMESSE PER UNA NUOVA CRESCITA IN COLLABORAZIONE CON: PICCOLE E MEDIE IMPRESE: PICCOLE E MEDIE IMPRESE SCHEDA PAESE: ITALIA PICCOLE E MEDIE IMPRESE: RICOST RUIRE LE PREMESSE PER UNA NUOVA CRESCITA IN COLLABORAZIONE CON: IN COLLABORAZIONE CON: L indagine Nel mese di ottobre 2010,

Dettagli

CONGIUNTURA FLASH Inizio anno scolastico 2012 ASCOM del Emilia - Romagna

CONGIUNTURA FLASH Inizio anno scolastico 2012 ASCOM del Emilia - Romagna CONGIUNTURA FLASH Inizio anno scolastico 2012 Report documento per ASCOM dell Emilia - Romagna ottobre 2012 SOMMARIO 1. PREMESSA... 1 1.1 La descrizione del campione... 1 2. L INDAGINE SULLE VENDITE PER

Dettagli

Istituto nazionale per il Commercio Estero. Nota Congiunturale URUGUAY

Istituto nazionale per il Commercio Estero. Nota Congiunturale URUGUAY Istituto nazionale per il Commercio Estero Nota Congiunturale URUGUAY Maggio 2011 L'economia uruguaiana, nel 2010, ha registrato una significativa crescita del PIL dell 8,5% rispetto al 2009 e, nel primo

Dettagli

Middle East and North Africa Energy

Middle East and North Africa Energy Middle East and North Africa Energy Chatham House, London 25th January 2016 https://www.chathamhouse.org/conferences/middle-east-and-north-africa-energy Intervento dell AD Claudio Descalzi Signore e signori

Dettagli

Report trimestrale sull andamento dell economia reale e della finanza

Report trimestrale sull andamento dell economia reale e della finanza l andamento dell economia reale e della finanza PL e Credito Bancario Perché un report trimestrale? A partire dal mese di dicembre 2014 SE Consulting ha avviato un analisi che mette a disposizione delle

Dettagli

L'immagine del Sud Italia nel mondo: i risultati di una indagine demoscopica del Dipartimento per le Politiche di Sviluppo presso gli operatori

L'immagine del Sud Italia nel mondo: i risultati di una indagine demoscopica del Dipartimento per le Politiche di Sviluppo presso gli operatori 1 L INDAGINE Nel giugno 2003, il Servizio per le politiche dei Fondi strutturali comunitari del Dipartimento per le politiche di sviluppo del Ministero dell Economia e delle Finanze ha affidato, a seguito

Dettagli

LAB. Dalle startup la spinta alla crescita IL TEMA DEL MESE I SETTORI DI ATTIVITÀ PREVALENTI IL FATTURATO DEL 2014. A piccoli passi verso il successo

LAB. Dalle startup la spinta alla crescita IL TEMA DEL MESE I SETTORI DI ATTIVITÀ PREVALENTI IL FATTURATO DEL 2014. A piccoli passi verso il successo IL TEMA DEL MESE I SETTORI DI ATTIVITÀ PREVALENTI IL FATTURATO DEL 2014 Dalle startup la spinta alla crescita Dall informatica alla ricerca scientifica A piccoli passi verso il successo 2 4 5 Imprese che

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2011

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2011 SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE COMUNICATO STAMPA CRESCE DEL 4,3 PER CENTO IL RISPARMIO GESTITO IN IMMOBILI TOTALE MONDIALE A 1.450 MILIARDI DI EURO OBIETTIVO 100 MILIARDI

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

Le performance settoriali

Le performance settoriali 20 febbraio 2013 IL PRIMO RAPPORTO SULLA COMPETITIVITÀ DEI SETTORI PRODUTTIVI Perché un Rapporto sulla competitività Con il Rapporto sulla competitività delle imprese e dei settori produttivi, alla sua

Dettagli

ACI ISTAT 2011: MENO INCIDENTI (-2,7%), MORTI (-5,6%) E FERITI

ACI ISTAT 2011: MENO INCIDENTI (-2,7%), MORTI (-5,6%) E FERITI Roma, 31 ottobre 2012 ACI ISTAT 2011: MENO INCIDENTI (-2,7%), MORTI (-5,6%) E FERITI (-3,5%) Obiettivo UE 2010 (-50% morti sulle strade): Italia non raggiunge target nemmeno nel 2011 ma fa meglio della

Dettagli

La Federal Reserve. L analisi settimanale del 4.04.2011 è fornita da etoro. Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.

La Federal Reserve. L analisi settimanale del 4.04.2011 è fornita da etoro. Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro. La Federal Reserve Sta per cambiare politica? 4 aprile 2011 Il doppio Mandato della Federal Reserve- Dal 1978, la Federal Reserve è stata incaricata dal Congresso statunitense del doppio mandato di promuovere

Dettagli

Verso una Coop 2.0. Media e comunicazione nelle imprese cooperative: tecnologie comunicative, pratiche e partecipazione.

Verso una Coop 2.0. Media e comunicazione nelle imprese cooperative: tecnologie comunicative, pratiche e partecipazione. Verso una Coop 2.0 Media e comunicazione nelle imprese cooperative: tecnologie comunicative, pratiche e partecipazione Agata Meneghelli Obiettivi ricerca Che potenzialità hanno i nuovi media digitali per

Dettagli

Grazie Presidente De Vita. Amici imprenditori, Autorità, Signore e Signori,

Grazie Presidente De Vita. Amici imprenditori, Autorità, Signore e Signori, Roma, 18 giugno 2008 INTERVENTO VIDEO DEL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO ON. CLAUDIO SCAJOLA ALL ASSEMBLEA ANNUALE DELL UNIONE PETROLIFERA Grazie Presidente De Vita. Amici imprenditori, Autorità, Signore

Dettagli

LA SICUREZZA STRADALE SULLE 2 RUOTE UN ANALISI STATISTICA PER AZIONI CONCRETE ABSTRACT ANIA. Fondazione per la Sicurezza Stradale

LA SICUREZZA STRADALE SULLE 2 RUOTE UN ANALISI STATISTICA PER AZIONI CONCRETE ABSTRACT ANIA. Fondazione per la Sicurezza Stradale LA SICUREZZA STRADALE SULLE 2 RUOTE UN ANALISI STATISTICA PER AZIONI CONCRETE ABSTRACT ANIA Fondazione per la Sicurezza Stradale LA SICUREZZA STRADALE SULLE 2 RUOTE UN ANALISI STATISTICA PER AZIONI CONCRETE

Dettagli

http://www.repubblica.it/motori/attualita/

http://www.repubblica.it/motori/attualita/ Noleggio: l'usato finisce all'asta... http://www.repubblica.it/motori/attualita/ Nei quattro appuntamenti promossi da GE Capital, Manheim e Maggiore battuti all'asta oltre 631 veicoli in 17 ore per un

Dettagli

TOD S S.p.A. continua lo sviluppo internazionale del Gruppo. Rafforzata la posizione finanziaria.

TOD S S.p.A. continua lo sviluppo internazionale del Gruppo. Rafforzata la posizione finanziaria. Milano, 14 maggio TOD S S.p.A. continua lo sviluppo internazionale del Gruppo. Rafforzata la posizione finanziaria. Approvato dal Consiglio di Amministrazione il Resoconto intermedio sulla gestione del

Dettagli

TOD S S.p.A. crescita dei ricavi dell 1% circa nel terzo trimestre del 2014; margine EBITDA del 21,7% nei 9 mesi, a cambi costanti

TOD S S.p.A. crescita dei ricavi dell 1% circa nel terzo trimestre del 2014; margine EBITDA del 21,7% nei 9 mesi, a cambi costanti Milano, 12 novembre 2014 TOD S S.p.A. crescita dei ricavi dell 1% circa nel terzo trimestre del 2014; margine EBITDA del 21,7% nei 9 mesi, a cambi costanti Approvato dal Consiglio di Amministrazione il

Dettagli

PROGRAMMA STAGIONE 2009/2010

PROGRAMMA STAGIONE 2009/2010 PROGRAMMA STAGIONE 2009/2010 QUOTE ASSOCIATIVE Come tutti gli anni, purtroppo, anche questa stagione ha visto continui ritardi nei pagamenti delle quote, impedendo così di saldare puntualmente gli allenatori

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI DISEGNO DI LEGGE PRESENTATO DAL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI (RENZI)

CAMERA DEI DEPUTATI DISEGNO DI LEGGE PRESENTATO DAL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI (RENZI) Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 3053-A DISEGNO DI LEGGE PRESENTATO DAL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI (RENZI) E DAL MINISTRO DEGLI AFFARI ESTERI E DELLA COOPERAZIONE

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

S t ud io M a rt el li Ulissi & Partners

S t ud io M a rt el li Ulissi & Partners Studio Martelli Ulissi & Partners Il Kazakhstan conseguita l indipendenza dall'unione Sovietica e terminato il periodo di transizione con la ristrutturazione organizzativa, economica e legislativa ha dato

Dettagli