PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE 2011 del CENTRO DI RESPONSABILITA' BONIFICA E DIFESA DEL SUOLO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE 2011 del CENTRO DI RESPONSABILITA' BONIFICA E DIFESA DEL SUOLO"

Transcript

1 PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE 2011 del CENTRO DI RESPONSABILITA' BONIFICA E DIFESA DEL SUOLO Approvato dalla Giunta Esecutiva con deliberazione n. 31 del 28/04/2011 variazioni apportate dalla Giunta Esecutiva con deliberazioni: Riferimenti PEG Dirigente Responsabile Arch. Brami Roberto Centro di Responsabilità 003 Riferimenti Bilancio Finanziario di Previsione 2011 N. Descrizione Funzione 04 Servizi 02 Funzioni riguardanti la gestione del territorio Difesa del suolo ed assetto idrogeologico e forestazione

2 BILANCIO DI PREVISIONE 2011 CDR 003 Bonifica e difesa del suolo Obiettivi del B.1. Tutela e valorizzazione del territorio attraverso interventi sostenibili in campo forestale, agricolo, idraulico, biologico e in materia di pianificazione urbanistica/ambientale Sottoprogetto: Dalla tutela del paesaggio la sua valorizzazione:la pianificazione territoriale quale strumento per dare risposte alle esigenze ambientali, sociali, culturali ed economiche del nostro territorio Obiettivo L obiettivo 2011 è quello di garantire la manutenzione, l efficienza e la sicurezza del territorio, per il controllo generale dei fenomeni alluvionali e franosi e per la prevenzione dei dissesti idrogeologici, attraverso la regolare attuazione dei programmi ordinari e straordinari di manutenzione della rete drenante del Casentino, supportata dall approfondimento della conoscenza del territorio da cui consegue il rafforzamento dell attività di pianificazione, di programmazione e prevenzione. Un ulteriore obiettivo è quello di coinvolgere la popolazione nella realizzazione degli interventi di manutenzione dei corsi d acqua minori ed il ripristino dei terrazzamenti, anche allo scopo di diffondere la cultura del territorio tramite il recupero delle sistemazioni tradizionali che caratterizzano l ambiente collinare e il paesaggio toscano. -Bonifica e difesa del suolo pianificazione - Prosecuzione della sperimentazione sul comprensorio di bonifica della nuova metodologia per la redazione dei Piani di Classifica su base omogenea a livello regionale (euro ,84 stanziati dalla Regione Toscana con decreto dirigenziale n del 03/12/2009, di cui euro 6.720,00 impegnati nell anno 2010 ed euro ,84 rimasti da impegnare nell anno 2011) B Predisposizione ed attuazione di sistemi di comunicazione e informazione, inerenti l attività di bonifica svolta dalla Comunità Montana, rivolti a tutti i consorziati del comprensorio Casentino. (Euro quota parte delle contrib. 2011) -A seguito della realizzazione dello studio sulle condizioni climatiche locali per migliorare la conoscenza del territorio attraverso la realizzazione di una rete di monitoraggio ambientale, nel corso del 2011 dovranno essere ricercate le risorse per dare l avvìo al progetto (Euro investimento complessivo, di cui il 1 lotto Euro e il 2 di Euro ) -Svolgimento di stages presso l'ente per laureandi in Ingegneria, ambiente e territorio, scienze forestali e altro; -Aggiornamento personale tecnico e operai forestali in materia di ingegneria naturalistica. (euro quota parte contrib per la realizzazione di un cantiere didattico) -Bonifica e difesa del suolo attuazione degli interventi di regimazione dei corsi d acqua- A- Attività di bonifica consistente nella gestione e manutenzione delle opere di bonifica esistenti nei corsi d acqua appartenenti al reticolo regionale, nel taglio della vegetazione riparia, compresa quella in corrispondenza degli attraversamenti stradali, e sgombri d alveo nei tratti di accumulo di materiale litoide soprattutto in corrispondenza degli attraversamenti stradali e delle zone urbanizzate, in sinergia con la scheda B.3., interventi che verranno realizzati in Amm.ne diretta e con il ricorso ad affidamenti in appalto. Completamento e attuazione dei programmi di interventi finanziati con i fondi dello stato (L.185/92-L.265/99 - D.lgs. 102/ protezione civile) per quanto previsto nel (Euro , quota parte delle contrib di E ) B- Attuazione dell intervento di Realizzazione di opere di protezione della sponda erosa nel Fosso Ocano in località Montegiovi, Comune di Subbiano (AR) finanziato dalla Regione Toscana con decreto dirigenziale n del 30/10/2009 per un importo complessivo di euro di cui euro a carico della Regione ed euro di cofinanziamento del 40% a carico della Comunità Montana- RR.PP. B.1.2 C- realizzazione degli interventi di difesa idrogeologica per la prevenzione del rischio di caduta massi a monte dell abitato di fiume d isola in località Badia Prataglia in Comune di Poppi (AR) per un importo complessivo di euro di cui euro a carico della Regione, stanziati con decreto n del 30/10/2009, euro di cofinanziamento a carico del comune di Poppi ed euro di compartecipazione al cofinanziamento a carico della Comunità Montana - RR.PP. D- realizzazione degli interventi previsti nel piano di manutenzione straordinaria, finanziati dalla Regione Toscana con decreto dirigenziale n del 26/10/2009 per un importo complessivo di euro , di cui euro a carico della Regione ed euro di cofinanziamento a carico della Comunità Montana- RR.PP. E- Lavori di ricostruzione difese di sponda in gabbioni del Torrente Talla Salutio nelle località Molino delle Rocche e Casa le Bizze dei Comuni di Talla e Castel Focognano (AR), per un importo complessivo di euro di cui euro a carico della Regione ed euro a carico della Comunità Montana (Se finanziato verrà iscritto a bilancio)

3 BILANCIO DI PREVISIONE 2011 CDR 003 Bonifica e difesa del suolo F- interventi di somma urgenza che saranno attivati a seguito di eventi calamitosi, finanziati dalla Regione Toscana. (euro ) G- sistemazione versante Fiume d Isola interventi di raccolta e regimazione di acque superficiali in loc. Fiume d Isola Badia Prataglia in Comune di Poppi ( PASL invest se finanziato verrà iscritto a bilancio) H- sistemazione versante Badia Centro interventi di raccolta e regimazione di acque superficiali in loc. Badia Prataglia in Comune di Poppi ( PASL inv se finanziato verrà iscritto a bilancio) I- Consolidamento briglia sul Torrente Corsalone in loc. Ponte Rosso, Comune di Bibbiena (AR). B.1.3 B.2.3.Riduzione del rischio idraulico degli insediamenti e delle infrastrutture del fondovalle;.completamento degli studi preliminari previsti dal Piano di Bacino del Fiume Arno (invaso Corsalone e casse di espansione) (euro fondi Regione Toscana se finanziato verrà iscritto a bilancio).progettazione definitiva delle casse d espansione Bibbiena 2 e Poppi 2 previo accordo con gli altri soggetti interessati. (euro fondi Regione Toscana se finanziato verrà iscritto a bilancio) -definizione degli accordi con Regione, A.d.B., Provincia e Comuni, propedeutici alla ripresa delle attività progettuali. -attuazione dei processi di AGENDA 21.nell anno 2010 è stata completata l attuazione del progetto assistito dal contributo Regionale che aveva avuto inizio nel 2008 e che era finalizzato alla realizzazione dei seguenti progetti: -individuazione di immobili pubblici per l implementazione di progetti tesi all utilizzo di fonti energetiche rinnovabili: discarica comprensoriale di Fortipiano e Pescine; -fattibilità di impianto per il trattamentod elle biomasse ( rifiuti verdi) per un compost di qualità; -individuazione di reti fluviali per l utilizzo di energia idraulica; -approfondimento degli studi intrapresi dalla provincia di Arezzo per l utilizzo dell energia eolica; -individuazione della attività da svolgere per costituire una rete di informazioni sulla bioclimatica (vedere anche programma B Bonifica), al fine di migliorare la conoscenza del territorio, poter programmare con supporto di dati di dettaglio gli interventi di edilizia sostenibile, fornire un supporto alla pianificazione urbanistica dei Comuni, ottimizzare le produzioni agricole e sviluppare un sistema di preallerta meteo per la Protezione Civile e per la difesa dal rischio idraulico; -fattibilità di impianto fotovoltaici sulle coperture di edifici privati 500 tetti fotovoltaici in Casentino ; -campagna di sensibilizzazione ambientale rivolta alle scuole; -formazione professionale per tecnici dei comuni e liberi professionisti in tema di edilizia biosostenibile; -divulgazione delle buone pratiche di Agenda 21 e dei processi di controllo di gestione i materia ambientale Certificazione ISO14011 e EMAS. Nel corso del 2011 sarà datata attuazione al progetto 500 tetti fotovoltaici in Casentino da parte del soggetto promotore individuato con bando pubblico nel 2010 e con il patrocinio della C.Montana e dei Comuni del Casentino. -Verifica del sistema di gestione ambientale ISO e EMAS anno 2011 mediante visite ispettive da parte dei soggetti certificatori. Obiettivi fuori psse: Catasto consortile, emissione e riscossione tributi: - Adozione a regime del nuovo sistema informativo catastale; miglioramento e aggiornamento dei dati del sistema - mantenimento della tenuta e aggiornamento del catasto consortile, con acquisizione e verifica dei dati UTE e la volturazione delle domande presentate nonché delle variazioni rilevate d ufficio. - Prosecuzione e consolidamento dell applicazione dei ruoli di contribuenza nell area Aretina, territorio di nuova acquisizione - prosecuzione con il sistema autonomo di riscossione; - verifica della convenienza del servizio di Postel con quello offerto da Poste Italiane o da altri soggetti privati competenti; - gestione della banca dati catastali e dei tributi nella RCC e in Internet. - Prosecuzione del servizio di contact center con telecentro di Pianacci. - Aggiornamento e gestione del catasto delle aree percorse dal fuoco, compreso il rilascio certificazioni. - Gestione dello sportello decentrato UTE, compreso il rilascio di visure e certificazioni, la riscossione di (eventuali) diritti catastali e la tenuta della contabilità giornaliera, il versamento trimestrale all Agenzia del Territorio di Arezzo; - Gestione dello sportello QuiEnel.

4 Bilancio di Previsione 2011 CDR 003 Bonifica e difesa del suolo 2 RISORSE UMANE SITUAZIONE AL 31/03/2011 PERSONALE DI RUOLO Tipologia N. - Categoria B - Categoria C 0,7 - Categoria D 1,12 - Categoria D da assumere 1 - DIR 0,75 Totale 3,57 SITUAZIONE AL 31/03/2011 ALTRO PERSONALE Tipologia N. Operai forestali - squadra difesa del suolo 10 Collaboratori esterni gestione Catasto Consortile 2 Totale 12,0 Tot. generale 15,57 3 RISORSE STRUMENTALI Tipologia Consistenza Automezzi 5 Automezzi speciali 3 Attrezzature informatiche: personal computer 8 Attrezzature informatiche: stampanti ad uso comune di tutti i settori 4 plotter ad uso comune di tutto il settore 1 stampante 2 Fotocopiatrici ad uso comune di tutti i settori 3

5 Bilancio di Previsione 2011 CDR 003 Bonifica e difesa del suolo 4 RISORSE ECONOMICHE ENTRATE cod. bilancio risorsa descrizione importo Entrate correnti Ruoli contribuenze - q.p. spese ,00 Totale Entrate correnti ,00 Entrate in conto capitale Da R.T. per interventi sul territorio per eventi alluvionali , Da R.T. per somme urgenze , Da RT - manutenzione ordinaria e straordinaria affluenti Arno , Ruoli contribuenze - q.p. per interventi di B.M , Da Provincia per piano classifica ,00 Totale Entrate in conto capitale ,00 TOTALE ,00 SPESE cod. bilancio cap. art. descrizione importo Spese correnti Gestione catasto: Spese funzionamento catasto , spese gestione e riscossione contribuenze , rimborso di contributi indebiti e inesigibili ,00 Totale cap spese gestione catasto ,00 Totale spese correnti ,00 Spese in conto capitale Trasferimenti di capitale Interventi di Bonifica Montana , Realizzazione opere di bonifica urgenti , Interventi sul territorio a seguito di eventi alluvionali , Interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria ,00 affluenti Arno Piano di classifica ,00 Totale trasferimenti di capitale ,00 Totale spese in conto capitale ,00 TOTALE ,00

6 Bilancio di Previsione 2011 CDR 003 Bonifica e difesa del suolo 5 RISORSE ECONOMICHE ASSEGNATE PER OBIETTIVI GESTIONALI N. Descrizione Risorsa Importo assegnato Capitolo di spesa Importo assegnato 1 Interventi di bonifica montana finanziati con quota , ,00 parte dei ruoli contribuenze Totale , ,00 2 Catasto consortile, emissione e riscossione tributi , , , ,00 Totale , ,00 3 Realizzazione opere di bonifica urgenti , ,00 Totale , ,00 4 Manutenzione ordinaria e straordinaria affluenti Arno , , , , ,00 5 Eventi alluvionali , ,00 Totale , ,00 6 Piano classifica , ,00 Totale , ,00

7 COMUNITA' MONTANA DEL CASENTINO CENTRO DI RESPONSABILITA': BONIFICA E DIFESA DEL SUOLO BUDGET ANNO 2011 Fattore produttivo importo COSTI S0101 Costi del personale dipendente pubblico impiego ,00 S0102 Costi del personale comandato in CM S0106 Costi personale tempo determinato S0104 Costi personale contratto agricolo forestale ,00 S0105 Costi collaborazioni coordinate e continuative - S1900 Formazione del personale ,00 S2500 Irap personale dipendente ,00 S3800 Irap personale agricolo forestale ,00 S3300 Buoni pasto 1.547,00 S2000 Costi per concorsi S0100 Totale costi del personale ,00 S0201 Acquisto Prodotti informatici S0202 Cancelleria e stampati S0203 Mobili e attrezzature per uffici S0204 Carburanti e lubrificanti ,00 S0205 Libri, riviste e giornali 1.196,00 S0206 Materiale vario e minuteria ,00 S0207 Ricambi per automezzi S0208 Alimenti per animali S0200 Totale beni di consumo e/o materie prime ,00 S0300 Acquisto automezzi ,00 S0400 Acquisto attrezzature varie ,00 Totale acquisto beni durevoli ,00 S0701 Manutenzioni sedi S0702 Manutenzioni e assistenza tecnica per attrezzature 1.000,00 S0703 Manutenzioni automezzi ,00 S0704 Manutenzioni e assistenza hardware e software S0705 Manutenzione centri diurni socializzazione S0700 Totale Manutenzioni ,00 S0601 Servizio pulizie appaltato S0602 Portierato e centralino in appalto S0603 Ristorazione in appalto S0604 Assistenza domiciliare anziani, inabili, famiglie S0605 Assistenza socio-educativa ai minori S0606 Interv. integrati educativi, riabilitativi CTO S0607 Trasporto ospiti centri diurni disabili S0608 Assistenza specialistica alunni disabili S0609 Assistenza trasporto alunni disabili S0610 Telesoccorso S0611 Turismo sociale S0600 Totale Servizi appaltati - S1001 Assicurazioni automezzi 1.016,00 S1002 Assicurazioni S1000 Totale Assicurazioni 1.016,00 S1101 Energia elettrica 1.450,00 S1102 Telefono S1108 Telefono - Linee dati S1103 Riscaldamento S1104 Acquedotto e depurazione

8 Fattore produttivo importo S1105 Postali S1106 Rifiuti solidi urbani S1107 Altre utenze S1100 Totale Utenze 1.450,00 S0800 Consulenze e incarichi professionali ,00 S3101 Catasto consort. aree percorse fuoco sport. decent ,00 S3102 Costi per ristorazione S3103 Costi per noleggio automezzi 3.390,00 S3104 Costi per noleggio attrezzature S1700 Costi per liti e atti a difesa ente S3105 Costi per appalti lavori edilizi S3106 Costi per appalti lavori di bonifica montana ,00 S3107 Costi per appalti lavori settore forestale ,00 S3108 Costi per altri appalti di lavori ,00 S3109 Costi per prestazioni specialistiche e sanitarie S3110 Costi per inserimenti minori in comunità familiari S3111 Costi per inserimenti adulti in strutture residenziali S3112 Costi per prestazioni società partecipate S3113 Costi per prestazioni tecniche S3114 Costi per prestazioni attività turistico culturali S3115 Costi per trasporto scolastico alunni disabili S3116 Costi per trasporto sociale S3117 Costi per attività di integrazione alunni stranieri Costi Progetto "Assistenza persone non autosufficienti" S3118 Costi altre prestazioni (Interventi Sorveglianza attiva) S3199 Costi per altre prestazioni ,00 S3100 Totale acquisto di prestazioni ,00 S0501 Indennità e rimborsi spese agli amministratori S0502 Indennità e rimborsi spese al Revisore dei Conti S0503 Costi per Nucleo di Valutazione S0504 Costi supporto organi istituzionali S1600 Costi di rappresentanza S0500 Totale Costi organi istituzionali - S3001 Contributi economici relativi a interventi socio assistenz. S3002 Contributi economici relativi a interventi turistico culturali S3003 Contributi e trasferimenti vari S1300 Partecipazione a spese di altri enti o associazioni S3000 Totale contributi e trasferimenti - S1200 Quote associative S1400 Fitti immobiliari S1500 Bolli Automezzi 718,00 S1800 Diritti di segreteria S2100 Partecipazioni azionarie S2300 Acquisti con finanziamenti rateizzati S2400 Imposte e Tasse S2600 Interessi passivi S2700 Rimborsi quota capitale mutui e prestiti S2900 Costi tenuta c/correnti bancari e postali Totale altri costi 718,00 Costi generali ribaltati ,00 TOTALE COSTI ,00 RICAVI E0101 Contributi e trasferimenti dallo Stato - E0107 Contributi e trasferimenti dallo Stato anni precedenti E0102 Contributi e trasferimenti dalla Regione ,00

9 Fattore produttivo importo E0108 Contributi e trasferimenti dalla Regione (LR 40/01) ,00 E0109 Contributi e trasferimenti dalla Regione (CM F. Montagna) E0110 Contributi e trasferimenti dalla Regione anni precedenti ,00 E0103 Contributi e trasferimenti dai Comuni Contributi e trasferimenti dai Comuni (q.p. quote associat.) E0111 Contributi e trasferimenti dai Comuni anni precedenti ,00 E0104 Contributi e trasferimenti dalle Province E0112 Contributi e trasferimenti dalle Province anni precedenti E0105 Contributi e trasferimenti da altri Enti E0113 Contributi e trasferimenti da altri Enti anni precedenti E0106 Contributi e trasferimenti da altri soggetti E0114 Contributi e trasferimenti da altri soggetti anni precedenti E0107 Contributi utenti per prestazioni servizi sociali E0201 Proventi per fitti attivi E0202 Proventi diversi E0203 Proventi forestali E0204 Proventi sanzioni vincolo idrogeologico E0205 Proventi servizio associato vincolo idrogeologico E0301 Interessi attivi E0401 Ruoli contribuenze ,00 E0402 Ruoli contribuenze anni precedenti E0501 Assunzione di mutui e prestiti E0901 Altre Entrate Risorse proprie anni precedenti 5.672,00 E9901 Utilizzo Avanzo di Amministrazione TOTALE RICAVI ,00

10 Bilancio di Previsione 2011 CDR 003 Bonifica e difesa del suolo 6 INDICATORI DI RISULTATO INDICATORI FINANZIARI Indicatore Addendi Valore Realizzazione delle previsioni di bilancio Entrate Uscite Accertamenti Previsioni definitive Impegni Previsioni definitive Realizzazione delle entrate Realizzazione delle spese Riscossioni Accertamenti Pagamenti Impegni INDICATORI DI EFFICIENZA - EFFICACIA Obiettivo Indicatore Valore Gestione delle funzioni consortili in materia di bonifica Gestione catasto consortile costo servizio n addetti costo servizio gettito tributario costo servizio n cartelle emesse gettito tributo importo emesso n partite a ruolo n partite UTE Manutenzione ordinaria delle oo.pp. nel comprensorio superficie sistemata n operai Contributi a privati per manuten. maglia drenante minore n contributi erogati metri lineari sistemati da privati Contributi a privati per ripristino terrazzamenti n contributi erogati mq ripristinati

01 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 01 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento

01 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 01 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 01 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 01 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento importo di spesa 319.832,27 Competenze fisse per il personale a tempo indeterminato

Dettagli

OBIETTIVO APPENNINO. Prevenzione del dissesto idrogeologico e sinergia con gli enti locali. Alghero 8-10 maggio 2013

OBIETTIVO APPENNINO. Prevenzione del dissesto idrogeologico e sinergia con gli enti locali. Alghero 8-10 maggio 2013 OBIETTIVO APPENNINO Prevenzione del dissesto idrogeologico e sinergia con gli enti locali Alghero 8-10 maggio 2013 L.R. 5/2009 Riordino regionale dei consorzi - da 16 a 8 L.R. 06 luglio 2012, n. 7 ha fornito

Dettagli

PROSPETTO DEI DATI SIOPE ALLEGATO F

PROSPETTO DEI DATI SIOPE ALLEGATO F PROSPETTO DEI DATI SIOPE ALLEGATO F INCASSI PER CODICI GESTIONALI SIOPE Pagina 1 Ente Codice 025616978 Ente Descrizione AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI MONZA E DELLA BRIANZA Categoria Province - Comuni

Dettagli

Tipo Anno Nr.Mr Incass./Pag.Lordo. Tot.p. Cod. Gestionale: 1101 Competenze fisse per il personale a tempo indeterminato 17.766.

Tipo Anno Nr.Mr Incass./Pag.Lordo. Tot.p. Cod. Gestionale: 1101 Competenze fisse per il personale a tempo indeterminato 17.766. Stampato il 13/03/2014 Pag.1 di 10 Cod. Gestionale: 1101 Competenze fisse per il personale a tempo indeterminato Tot.p. Cod. Gestionale: 1101 Competenze fisse per il personale a tempo indeterminato 17.766.030,88

Dettagli

CONTO ECONOMICO PREVENTIVO 2014

CONTO ECONOMICO PREVENTIVO 2014 CONTO ECONOMICO PREVENTIVO 2014 CONTO ECONOMICO IMPORTO COD. CONTO CONTO IMPORTO GESTIONE CARATTERISTICA RICAVI E PROVENTI DELLA GESTIONE ORDINARIA CONTRIBUTI CONSORTILI ORDINARI PER GESTIONE, ESERCIZIO,

Dettagli

INCASSI PER CODICI GESTIONALI SIOPE Pagina 1

INCASSI PER CODICI GESTIONALI SIOPE Pagina 1 INCASSI PER CODICI GESTIONALI SIOPE Pagina 1 Ente Codice 025616978 Ente Descrizione AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI MONZA E DELLA BRIANZA Categoria Province - Comuni - Citta' metropolitane - Unioni di Comuni

Dettagli

RENDICONTO DELLA GESTIONE esercizio 2013

RENDICONTO DELLA GESTIONE esercizio 2013 RENDICONTO DELLA GESTIONE esercizio 2013 PROSPETTO DATI S I O P E D.M. 23 dicembre 2009 Incassi 2013 per codici gestionali Pagamenti 2013 per codici gestionali Disponibilità liquide 2013 INCASSI PER CODICI

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITA DI BONIFICA 2015

PIANO DELLE ATTIVITA DI BONIFICA 2015 SEDE LEGALE: Via degli Speziali 17 Loc. Venturina Terme 57021 CAMPIGLIA MARITTIMA (LI) Telefono: +39 0565 85761 Fax: +39 0565 857690 Posta Certificata: cbaltamaremma@pcert.it - consorzio@pec.collinelivornesi.it

Dettagli

BILANCIO CONSUNTIVO ESERCIZIO 2010

BILANCIO CONSUNTIVO ESERCIZIO 2010 ALLEGATO _ BILANCIO CONSUNTIVO ESERCIZIO 2010 DATI SIOPE DATI SIOPE Ai sensi dell articolo 2 del Decreto le Ministero dell Economia e delle Finanze n. 38666 del 23/12/2009 gli Enti Locali allegano al rendiconto

Dettagli

CENTRO DI RESPONSABILITA' "A"

CENTRO DI RESPONSABILITA' A ALL. n. 2 al D.D.G. n.1526 del 22.10.08 aumento competenza per cassa per 0000 1 Disavanzo di amministrazione presunto 1 CENTRO DI RESPONSABILITA' "A" 1.1 TITOLO I - SPESE CORRENTI 1.1.1 AGGREGATO ECONOMICO

Dettagli

Disciplina organica in materia di difesa del suolo e di utilizzazione delle acque

Disciplina organica in materia di difesa del suolo e di utilizzazione delle acque Legge regionale n.11, 29 aprile 2015 Disciplina organica in materia di difesa del suolo e di 1 QUADRO NORMATIVO NAZIONALE E COMUNITARIO Regio decreto 523/1904 (testo unico sulle opere idrauliche) Legge

Dettagli

Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna Pagina 1 di 397

Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna Pagina 1 di 397 Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna Pagina 1 di 397 Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna Pagina 2 di 397 RENDICONTO FINANZIARIO DECISIONALE

Dettagli

126.926.088,47 126.926.088,47 1111 Competenze fisse al personale docente e ai ricercatori a tempo

126.926.088,47 126.926.088,47 1111 Competenze fisse al personale docente e ai ricercatori a tempo Ente Codice 000061130000000 Ente Descrizione UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA (ATENEO) Categoria Universita' Sotto Categoria UNIVERSITA Periodo ANNUALE 2014 Prospetto PAGAMENTI PER CODICI GESTIONALI Importi

Dettagli

Rendiconto di Gestione 2014

Rendiconto di Gestione 2014 ALLEGATO 12 Comune di Riccione Rendiconto di Gestione 2014 Altri quadri contabili Assessore al Bilancio Dott. Roberto Monaco Dirigente al Bilancio Dott.ssa Cinzia Farinelli INCASSI PER CODICI GESTIONALI

Dettagli

Prospetto dei dati SIOPE

Prospetto dei dati SIOPE COMUNE DI DOLO Prospetto dei dati (Incassi) Prospetto dei dati Titolo 1 - Entrate tributarie 1101 ICI riscossa attraverso ruoli 2.326,62 2.576,31 1102 ICI riscossa attraverso altre forme 297.648,93 2.302.042,02

Dettagli

Criteri di aggregazione

Criteri di aggregazione INCASSI PER CODICI SIOPE Pagina 1 Criteri di aggregazione Categoria Regioni e province autonome di Trento e di Bolzano Sotto Categoria REGIONI - GESTIONE SANITARIA Circoscrizione ITALIA NORD-OCCIDENTALE

Dettagli

Schema di bilancio e Piano dei Conti dei Consorzi di Bonifica Contabilità finanziaria

Schema di bilancio e Piano dei Conti dei Consorzi di Bonifica Contabilità finanziaria Allegato A alla Delib.G.R. n. 3/31 del 31.1.2014 Schema di bilancio e Piano dei Conti dei Consorzi di Bonifica Contabilità finanziaria 1/15 Sommario 1. Premessa... 3 2. Schema di bilancio... 3 3. Piano

Dettagli

363.770,56 1.461.435,08 1111 Addizionale IRPEF. 23.187,03 295.492,07 1131 Addizionale sul consumo di energia elettrica

363.770,56 1.461.435,08 1111 Addizionale IRPEF. 23.187,03 295.492,07 1131 Addizionale sul consumo di energia elettrica Ente Codice 011120255 Ente Descrizione COMUNE DI SAN POLO D'ENZA Categoria Province - Comuni - Citta' metropolitane - Unioni di Comuni Sotto Categoria COMUNI Periodo MENSILE Dicembre 2013 Prospetto INCASSI

Dettagli

Città di Trani * * * * * *

Città di Trani * * * * * * Città di Trani * * * * * * Allegato 4 CONTO DEL BILANCIO 2013 Prospetti dati SIOPE INCASSI PER CODICI GESTIONALI SIOPE Pagina 1 Ente Codice 800000094 Ente Descrizione COMUNE DI TRANI Categoria Province

Dettagli

INCASSI PER CODICI GESTIONALI SIOPE Pagina 1

INCASSI PER CODICI GESTIONALI SIOPE Pagina 1 INCASSI PER CODICI GESTIONALI SIOPE Pagina 1 Ente Codice 000721458 Ente Descrizione COMUNE DI CORROPOLI Categoria Province - Comuni - Citta' metropolitane - Unioni di Comuni Sotto Categoria COMUNI Periodo

Dettagli

PROSPETTI DATI CONSUNTIVI SIOPE

PROSPETTI DATI CONSUNTIVI SIOPE P R O V I N C I A D I Settore Risorse Finanziarie S A S S A R I Allegato alla deliberazione del Consiglio Provinciale n. 15 del 30.04.2014 PROSPETTI DATI CONSUNTIVI SIOPE ESERCIZIO FINANZIARIO 2013 (ART.

Dettagli

1101 Competenze fisse per il personale a tempo indeterminato 287.432,05 1.874.713,06

1101 Competenze fisse per il personale a tempo indeterminato 287.432,05 1.874.713,06 Ente Codice 000028339 Ente Descrizione COMUNE DI CASTELFRANCO DI SOTTO Categoria Province - Comuni - Citta' metropolitane - Unioni di Comuni Sotto Categoria COMUNI Periodo MENSILE Dicembre 2012 Prospetto

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA Area Finanziaria Decreto Interministeriale 01.03.2007 criteri per l omogenea redazione dei conti consuntivi delle università. - Esercizio 2008 - Consolidato Ateneo UNIVERSITA

Dettagli

COMUNE DI UDINE SIOPE 2014

COMUNE DI UDINE SIOPE 2014 COMUNE DI UDINE SIOPE 2014 DISPONIBILITA' LIQUIDE SIOPE Pagina 1 Ente Codice 000027249 Ente Descrizione COMUNE DI UDINE Categoria Province - Comuni - Citta' metropolitane - Unioni di Comuni Sotto Categoria

Dettagli

Prospetto dei dati SIOPE (Incassi)

Prospetto dei dati SIOPE (Incassi) Prospetto dei dati Prospetto dei dati (Incassi) Esercizio : 2014 Voci di : ENTRATA Mese di : Dicembre Calcolato su : REVERSALI Titolo 1 - Entrate tributarie 1101 ICI - IMU riscossa attraverso ruoli 569,81

Dettagli

ARTICOLAZIONE DEGLI UFFICI STRUTTURA OPERATIVA AL 01/01/2015

ARTICOLAZIONE DEGLI UFFICI STRUTTURA OPERATIVA AL 01/01/2015 ARTICOLAZIONE DEGLI UFFICI STRUTTURA OPERATIVA AL 01/01/2015 DIREZIONE GENERALE Direttore Generale: BERTOZZI CINALBERTO Competenze: All intera organizzazione del Consorzio sovrintende il Direttore Generale

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA Area Finanziaria Decreto Interministeriale 01.03.2007 criteri per l omogenea redazione dei conti consuntivi delle università. VALORI DELLE FUNZIONI - Esercizio 2014 -

Dettagli

1 2 23 Fondo ammortamento universalità di beni (Patrimonio indisponibile) (-)

1 2 23 Fondo ammortamento universalità di beni (Patrimonio indisponibile) (-) GALLERIA DELLE ESPERIENZE Controllo di Gestione: Best Practices centro descrizione 1 IMMOBILIZZAZIONI 1 1 Immobilizzazioni immateriali 1 1 1 Costi pluriennali capitalizzati 1 1 2 Fondo ammortamento costi

Dettagli

COMUNE DI ROVIGO Settore Attività Economico Finanziarie Sezione Ragioneria. (All. I)

COMUNE DI ROVIGO Settore Attività Economico Finanziarie Sezione Ragioneria. (All. I) COMUNE DI ROVIGO Settore Attività Economico Finanziarie Sezione Ragioneria (All. I) INCASSI PER CODICI GESTIONALI SIOPE Pagina 1 Ente Codice 000033453 Ente Descrizione COMUNE DI ROVIGO Categoria Province

Dettagli

INCASSI PER CODICI GESTIONALI SIOPE Pagina 1

INCASSI PER CODICI GESTIONALI SIOPE Pagina 1 INCASSI PER CODICI GESTIONALI SIOPE Pagina 1 Ente Codice 011141444 Ente Descrizione COMUNE DI PORTO CESAREO Categoria Province - Comuni - Citta' metropolitane - Unioni di Comuni Sotto Categoria COMUNI

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA Area Finanziaria Decreto Interministeriale 01.03.2007 criteri per l omogenea redazione dei conti consuntivi delle università. - Esercizio 2011 - UNIVERSITA DEGLI STUDI

Dettagli

L Imprenditore Agricolo come Custode del Territorio. Dott.ssa Pamela Giani p.giani@bonificavalleserchio.it

L Imprenditore Agricolo come Custode del Territorio. Dott.ssa Pamela Giani p.giani@bonificavalleserchio.it L Imprenditore Agricolo come Custode del Territorio Dott.ssa Pamela Giani p.giani@bonificavalleserchio.it 1 Punti dell intervento: Rischio idrogeologica e fragilità territoriale Attività di Bonifica Il

Dettagli

ENTRATE Voce Elementare CONSUNTIVO ESERCIZIO 200. PER FUNZIONE

ENTRATE Voce Elementare CONSUNTIVO ESERCIZIO 200. PER FUNZIONE ENTRATE Voce Elementare Accertamenti Accertamenti Accertamenti Accertamenti Accertamenti Accertamenti Ricavi Ricavi Ricavi Ricavi Ricavi Ricavi al 01/01 al 31/12 Avanzo di amministrazione accertato AAAP

Dettagli

SCHEDA PEG - ANNO 2014

SCHEDA PEG - ANNO 2014 - CODICE - VOCE 100 PRESIDENTE-ASSESSORI-CONSIGLIERI 245.646,00 245.646,00 1001000 PERSONALE 56.443,00 56.443,00 10001 - Competenze fisse personale 56.443,00 1001100 ACQUISTO BENI DI CONSUMO 800,00 800,00

Dettagli

Gestione Competenza. Accertamenti. di cui gestione competenza

Gestione Competenza. Accertamenti. di cui gestione competenza Dati di sintesi consuntivo 2013 ENTRATE Università degli Studi di Bergamo Accertamenti Riscossioni E100 ENTRATE PROPRIE 42.962.807,56 27.344.328,30 28.421.968,05 23.325.655,61 15.706.914,87 14.540.839,51

Dettagli

INCASSI PER CODICI GESTIONALI SIOPE Pagina 1

INCASSI PER CODICI GESTIONALI SIOPE Pagina 1 INCASSI PER CODICI GESTIONALI SIOPE Pagina 1 Ente Codice 011138360 Ente Descrizione COMUNE DI CAMPI BISENZIO Categoria Province - Comuni - Citta' metropolitane - Unioni di Comuni Sotto Categoria COMUNI

Dettagli

GALLERIA DELLE ESPERIENZE. Controllo di Gestione: Best Practices

GALLERIA DELLE ESPERIENZE. Controllo di Gestione: Best Practices GALLERIA DELLE ESPERIENZE Controllo di Gestione: Best Practices PIANO DEI CONTI A Patrimonio attivo 1 A31 Immobilizzazioni 2 A310101 Altri costi pluriennali capitalizzati 3 A310102 Software 3 A310201 Beni

Dettagli

TRIBUTO DI BONIFICA 2010: IL CONSORZIO È ORMAI A PIENO REGIME NEL CHIANTI E IN VALDELSA

TRIBUTO DI BONIFICA 2010: IL CONSORZIO È ORMAI A PIENO REGIME NEL CHIANTI E IN VALDELSA DATA: novembre 2010 OGGETTO: avvisi di pagamento del contributo di bonifica 2010 del Consorzio di Bonifica della Toscana Centrale. CONSORZIO DI BONIFICA PER LA DIFESA DEL SUOLO E LA TUTELA DELL'AMBIENTE

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO. Rendiconto della gestione 2009

CONTO DEL BILANCIO. Rendiconto della gestione 2009 Rendiconto della gestione 2009 CONTO DEL BILANCIO Gestione delle entrate Gestione delle spese Riepilogo generale di classificazione delle spese Quadro generale riassuntivo delle entrate Quadro generale

Dettagli

SIOPE Pagina 1 PAGAMENTI PER CODICI GESTIONALI. Ente Codice 000141639000000 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI GENOVA (ATENEO) Periodo ANNUALE 2013

SIOPE Pagina 1 PAGAMENTI PER CODICI GESTIONALI. Ente Codice 000141639000000 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI GENOVA (ATENEO) Periodo ANNUALE 2013 SIOPE Pagina 1 Ente Codice 000141639000000 Ente Descrizione UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI GENOVA (ATENEO) Categoria Universita' Sotto Categoria UNIVERSITA Periodo ANNUALE 2013 Prospetto PAGAMENTI PER CODICI

Dettagli

MAPPA DELLE FUNZIONI DELLA STRUTTURA

MAPPA DELLE FUNZIONI DELLA STRUTTURA MAPPA DELLE FUNZIONI DELLA STRUTTURA Elenco della macro struttura: Organi di riferimento Staff Sindaco e/o Giunta Strutture di secondo livello di staff 1) Servizio Polizia Municipale 2) Servizio Legale

Dettagli

I G17H03000130011 Sistema Monitoraggio Investimenti Pubblici

I G17H03000130011 Sistema Monitoraggio Investimenti Pubblici Dipartimento per la Programmazione e il Coordinamento della Politica Economica Sistema CUP: differenze tra spese di sviluppo e di gestione M I P G17H03000130011 Sistema Monitoraggio Investimenti Pubblici

Dettagli

ELENCO CAPITOLI USCITA

ELENCO CAPITOLI USCITA ELENCO CAPITOLI USCITA DESCRIZIONE 2010 2011 Indennità a Sindaco, Assessori e Consiglieri Indennità missione e rimborso spese per amministratori Rimborso datori di lavoro permessi amm.ri 18.400,00 18.400,00

Dettagli

RENDICONTO DI GESTIONE ESERCIZIO FINANZIARIO 2014

RENDICONTO DI GESTIONE ESERCIZIO FINANZIARIO 2014 COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone Gestione Ambientale Verificata Reg. N IT-000639 RENDICONTO DI GESTIONE ESERCIZIO FINANZIARIO 2014 Riscontro corrispondenza Codici SIOPE Decreto Ministero

Dettagli

Ente Codice 000700930 Ente Descrizione REGIONE BASILICATA Periodo MENSILE 12/2010 Prospetto INCASSI PER CODICI GESTIONALI

Ente Codice 000700930 Ente Descrizione REGIONE BASILICATA Periodo MENSILE 12/2010 Prospetto INCASSI PER CODICI GESTIONALI Ente Codice 000700930 Ente Descrizione REGIONE BASILICATA Periodo MENSILE 12/2010 Prospetto INCASSI PER CODICI GESTIONALI 000700930 - REGIONE BASILICATA TITOLO 1o: ENTRATE DERIVANTI DA TRIBUTI PROPRI DELLA

Dettagli

Gestione Associata dei Servizi Sociali TRASFERIMENTO SERVIZI FUNZIONE SERVIZI SOCIALI. - Relazione Tecnica -

Gestione Associata dei Servizi Sociali TRASFERIMENTO SERVIZI FUNZIONE SERVIZI SOCIALI. - Relazione Tecnica - TRASFERIMENTO - Relazione Tecnica - I servizi oggetto della funzione fondamentale dei servizi sociali Ai sensi art. 58 della Legge regionale 27 dicembre 2011, n. 68 Norme sul sistema delle autonomie locali,

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI BOLOGNA

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI BOLOGNA ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI BOLOGNA RENDICONTO GENERALE DELL ESERCIZIO CHIUSO AL 31/12/2008 - Rendiconto Finanziario al 31/12/2008 - Conto Economico Consuntivo al 31/12/2008

Dettagli

S P E S A TITOLO I - SPESE CORRENTI 01 - FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO

S P E S A TITOLO I - SPESE CORRENTI 01 - FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO S P E S A TITOLO I - SPESE CORRENTI 01 - FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO SERVIZIO 01 - Organi Istituzionali Partecipaz. Decentramento Entrata coll. Intervento 02 - Acquisto

Dettagli

COMUNE di BRACIGLIANO BILANCIO DI PREVISIONE - ESERCIZIO 2010 PARTE I - ENTRATA : Pag. 1

COMUNE di BRACIGLIANO BILANCIO DI PREVISIONE - ESERCIZIO 2010 PARTE I - ENTRATA : Pag. 1 PARTE I - ENTRATA : Pag. 1 Risorsa Accertamenti Previsioni PREVISIONI DI COMPETENZA 1 TITOLO I ENTRATE TRIBUTARIE 1 1 Categoria 01 - IMPOSTE 1010020 I.C.I 354.100,00 374.003,00 6.731,37 367.271,63 1010021

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE PARTE I - ENTRATA ANNO FINANZIARIO 2016 ANNO FINANZIARIO N - 1

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE PARTE I - ENTRATA ANNO FINANZIARIO 2016 ANNO FINANZIARIO N - 1 PARTE I - ENTRATA ANNO FINANZIARIO 2016 ANNO FINANZIARIO N - 1 fine dell'anno in corso (iniziali anno N) cassa cassa Avanzo di amministrazione presunto 10.000,00 Fondo iniziale di cassa presunto 1 CENTRO

Dettagli

Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo

Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo QUESTIONARIO FP01U - amministrazione, di gestione e di controllo amministrazione, di gestione e di controllo QUADRO A Elementi specifici dell'ente e del territorio A01 A02 A03 Elementi specifici di competenza

Dettagli

Allegato 3 - Raccordo vecchi-nuovi progetti per missione e programma di bilancio

Allegato 3 - Raccordo vecchi-nuovi progetti per missione e programma di bilancio Etichette di riga nuovo progetto vecchio progetto ESPROVV FPV Totale Missione-programma 101 1172 Spese per il personale del programma Organi istituzionali 1172 121.330,02 121.330,02 1372 Spese per il personale

Dettagli

Categoria. Pagina 1 SIOPE. DlSPONIBILITA' LIQUIDE

Categoria. Pagina 1 SIOPE. DlSPONIBILITA' LIQUIDE DlSPONIBILITA' LIQUIDE SIOPE Pagina 1 Ente Codice Ente Descrizione Categoria Sotto Categoria Periodo Prospetto Tipo Report Data ultimo aggiornamento Data stampa Importi in EURO 000715784000000 UN]VERSlTA'

Dettagli

CONTO ECONOMICO. Bilancio di previsione 2016

CONTO ECONOMICO. Bilancio di previsione 2016 SOCIETA' DELLA SALUTE VALDARNO INFERIORE Sede legale: Castelfranco di Sotto (PI), Via Solferino n. 11 - cap 56022 PROSPETTO DI CONFRONTO PRECONSUNTIVO 2015 E PREVISIONALE 2015 Dotazione: Euro 100.000,00

Dettagli

RELAZIONE RELAZIONE COMMENTATA DELLE UPB ISCRITTE NEL BILANCIO PREVENTIVO GESTIONALE PROGRAMMA OPERATIVO ANNO 2015

RELAZIONE RELAZIONE COMMENTATA DELLE UPB ISCRITTE NEL BILANCIO PREVENTIVO GESTIONALE PROGRAMMA OPERATIVO ANNO 2015 RELAZIONE RELAZIONE COMMENTATA DELLE UPB ISCRITTE NEL BILANCIO PREVENTIVO GESTIONALE PROGRAMMA OPERATIVO ANNO 2015 ENTRATA 1 AVANZO FINANZIARIO PRESUNTO ALLA CHIUSURA DELL ESERCIZIO 2014 Lo schema di distribuzione

Dettagli

COMUNE DI PUOS D'ALPAGO

COMUNE DI PUOS D'ALPAGO servizio tributi - totale: 51.514,00 1010401 127 stipendi e assegni fissi al personale 21.181,00 1010401 128 oneri previdenziali e assistenziali 5.743,00 1010403 131 spese riscossione tributi 1.580,00

Dettagli

Università degli Studi di BARI USCITE (Amministrazione centrale - Interventi diritto allo studio)

Università degli Studi di BARI USCITE (Amministrazione centrale - Interventi diritto allo studio) S100 RISORSE UMANE S110 PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO S111 Competenze fisse personale a tempo in 1111 Competenze fisse al personale docente e ai ricercatori a tempo in 1112 Competenze fisse ai dirigenti

Dettagli

Comune Castel San Giovanni

Comune Castel San Giovanni Comune Castel San Giovanni Approvato deliberazione Consiglio comunale n. 44 del 29.11.2013 1 I N D I C E Articolo 1 - Scopo del Regolamento pag. 1 Articolo 2 - Affidamento del servizio economato pag. 1

Dettagli

4 del 18 Novembre 2015. Seduta Numero. OGGETTO: Bilancio di Previsione 2015 Variazioni / Approvazione.

4 del 18 Novembre 2015. Seduta Numero. OGGETTO: Bilancio di Previsione 2015 Variazioni / Approvazione. Consorzio 6 Toscana Sud Viale Ximenes n. 3 58100 Grosseto - tel. 0564.22189 bonifica@pec.cb6toscanasud.it - www.cb6toscanasud.it Codice Fiscale 01547070530 DELIBERAZIONE N. 15 DELL ASSEMBLEA CONSORTILE

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE 2015 - PARTE I ENTRATE Ente: CORFILCARNI Indirizzo: Polo Universitario dell' Annunziata Messina (ME) Cap: 98168

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE 2015 - PARTE I ENTRATE Ente: CORFILCARNI Indirizzo: Polo Universitario dell' Annunziata Messina (ME) Cap: 98168 PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE 2015 - PARTE I ENTRATE Ente: CORFILCARNI Indirizzo: Polo Universitario dell' Annunziata Messina (ME) Cap: 98168 CODICE CAP. DENOMINAZIONE Residui attivi presunti alla

Dettagli

RELAZIONE RELAZIONE COMMENTATA DELLE UPB ISCRITTE NEL BILANCIO PREVENTIVO GESTIONALE PROGRAMMA OPERATIVO ANNO 2016

RELAZIONE RELAZIONE COMMENTATA DELLE UPB ISCRITTE NEL BILANCIO PREVENTIVO GESTIONALE PROGRAMMA OPERATIVO ANNO 2016 RELAZIONE RELAZIONE COMMENTATA DELLE UPB ISCRITTE NEL BILANCIO PREVENTIVO GESTIONALE PROGRAMMA OPERATIVO ANNO 2016 ENTRATA AVANZO FINANZIARIO PRESUNTO ALLA CHIUSURA DELL ESERCIZIO 2015 Lo schema di distribuzione

Dettagli

ENTE PARCO DELL'ANTOLA parco naturale regionale Sede amministrativa: Via XXV Aprile, 17 16012 Busalla (GE)

ENTE PARCO DELL'ANTOLA parco naturale regionale Sede amministrativa: Via XXV Aprile, 17 16012 Busalla (GE) ENTE PARCO DELL'ANTOLA parco naturale regionale Sede amministrativa: Via XXV Aprile, 17 16012 Busalla (GE) tel. 010 9761014 fax 010 9760147 e-mail: info@parcoantola.it www.parcoantola.it BILANCIO ECONOMICO

Dettagli

A.DI.S.U. PERUGIA. : Bilancio di Previsione su 6 colonne : D:\AscotWeb\tmp\ascotweb\FBI34481.ist. Data della stampa : 16/02/2015

A.DI.S.U. PERUGIA. : Bilancio di Previsione su 6 colonne : D:\AscotWeb\tmp\ascotweb\FBI34481.ist. Data della stampa : 16/02/2015 A.DI.S.U. PERUGIA Stampa : Bilancio di Previsione su 6 colonne Nome file : D:\AscotWeb\tmp\ascotweb\FBI34481.ist Eseguito da : F00CAPST Data della stampa : 16/02/2015 +----------------------------------------------+

Dettagli

!"#$%&'()4%EE,)F%>'(#&%

!#$%&'()4%EE,)F%>'(#&% GALLERIA DELLE ESPERIENZE Controllo di Gestione: Best Practices!"#$%&'()4%EE,)F%>'(#&%!"#$%&'()'"(*+',"( (-./012 3#4(3% &#'% imposta comunale sugli immobili 3111 imposta comunale sulla pubblicità 3112

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

Consorzio di Bonifica «UFFICIO DEI FIUMI E FOSSI» PISA

Consorzio di Bonifica «UFFICIO DEI FIUMI E FOSSI» PISA 1. PROGRAMMA ANNUALE AREA TECNICA 1.1 gestione ordinaria 1.1.1 piano di manutenzione ordinaria 2011 (come da piano annuale) 1.1.2 esecuzione lavori in economia 1.1.3 esecuzione lavori in gestione diretta

Dettagli

Università degli Studi della BASILICATA USCITE (Consolidato d'ateneo)

Università degli Studi della BASILICATA USCITE (Consolidato d'ateneo) DAAP Disavanzo di amministrazione accertato nell'esercizio precedente 0 S100 RISORSE UMANE 39.820.913 39.445.153 38.444.457 38.082.142 378.270 1.376.456 S110 PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO 26.495.221

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "VARIAZIONE" -- Data 30/10/2014 -- Aggregato ENTRATE Voce Sottovoce 01 Avanzo di Amministrazione presunto 1.194,00 0,00 1.194,00 01 Non Vincolato 0,00 0,00 0,00 02 Vincolato 1.194,00 0,00 1.194,00 02 Finanziamenti

Dettagli

Autorità di Bacino BACINO PILOTA DEL FIUME SERCHIO

Autorità di Bacino BACINO PILOTA DEL FIUME SERCHIO Autorità di Bacino BACINO PILOTA DEL FIUME SERCHIO Piano di Gestione delle Acque I Aggiornamento Rapporto tra PDGAcque e altri piani di indirizzo: PDGAlluvioni, Piano di Sviluppo Rurale, Piano di Indirizzo

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO ECONOMATO

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO ECONOMATO Allegato A) alla Deliberazione C.C. n. 40 del 21/05/2012 COMUNE DI ARGENTA Provincia di Ferrara Piazza Garibaldi, 1-44011 Argenta (FE) Cod. Fisc. 00315410381 - P.I. 00108090382 REGOLAMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

DIREZIONE GENERALE. SICUREZZA 626 Datore di lavoro SEGRETERIA DIRETTORE GENERALE. Coordinamento dirigenze. Formazione dirigenti

DIREZIONE GENERALE. SICUREZZA 626 Datore di lavoro SEGRETERIA DIRETTORE GENERALE. Coordinamento dirigenze. Formazione dirigenti DIREZIONE GENERALE SICUREZZA 626 Datore di lavoro DIRETTORE GENERALE SISTEMA DEI CONTROLLI INTERNI, MONITORAGGIO, VALUTAZIONE E QUALITA TOTALE COORDINAMENTO DEI DIRIGENTI FORMAZIONE E CONTRATTI COLLETTIVI

Dettagli

GABINETTO DELLA PRESIDENZA

GABINETTO DELLA PRESIDENZA FUNZIONIGRAMMA GABINETTO DELLA PRESIDENZA GABINETTO DELLA PRESIDENZA Comunicazione e URP Servizi culturali e Valorizzazione Beni del Territorio Unità Operativa Comunicazione e URP Supporto alle attività

Dettagli

Preventivo Finanziario Gestionale 2015

Preventivo Finanziario Gestionale 2015 Preventivo Finanziario Gestionale ENTE PARCO DELL'ETNA Via del Convento, 45 Nicolosi(CT) 95030 PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE PARTE I ENTRATE Residui attivi anno) l' anno E000001 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

ALLEGATO A AL REGOLAMENTO COMUNALE PER GLI ACQUISTI IN ECONOMIA DI BENI E SERVIZI

ALLEGATO A AL REGOLAMENTO COMUNALE PER GLI ACQUISTI IN ECONOMIA DI BENI E SERVIZI ALLEGATO A AL REGOLAMENTO COMUNALE PER GLI ACQUISTI IN ECONOMIA DI BENI E SERVIZI TIPOLOGIA DESCRIZIONE esemplificativa Limite importo per affid. diretto Limite importo per procedura di cottimo fiduciario

Dettagli

Università per Stranieri di PERUGIA USCITE (Consolidato d'ateneo)

Università per Stranieri di PERUGIA USCITE (Consolidato d'ateneo) S100 RISORSE UMANE 14.640.006 14.617.877 S110 PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO 9.986.116 9.988.904 S111 Competenze fisse personale a tempo in 9.298.732 9.301.895 1111 Competenze fisse al personale docente

Dettagli

Il Consorzio di Bonifica delle Marche

Il Consorzio di Bonifica delle Marche Il Consorzio di Bonifica delle Marche CONSORZIO DI BONIFICA DELLE MARCHE Caratteri generali Costituito e regolato dalla L.R. 17 giugno 2013 n. 13, di «riordino degli interventi in materia di bonifica e

Dettagli

Università degli Studi della BASILICATA USCITE (Consolidato d'ateneo)

Università degli Studi della BASILICATA USCITE (Consolidato d'ateneo) DAAP Disavanzo di amministrazione accertato nell'esercizio precedente S100 RISORSE UMANE 40.310.842 39.090.605 39.051.810 37.875.948 1.464.520 1.259.032 S110 PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO 27.614.282

Dettagli

Atti parlamentari - 1 - Camera dei Deputati XVII LEGISLATURA DISEGNI DI LEGGE E RELAZIONI DOCUMENTI CAMERA DEI DEPUTATI DISEGNO DI LEGGE

Atti parlamentari - 1 - Camera dei Deputati XVII LEGISLATURA DISEGNI DI LEGGE E RELAZIONI DOCUMENTI CAMERA DEI DEPUTATI DISEGNO DI LEGGE Atti parlamentari - 1 - Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI DISEGNO DI LEGGE PRESENTATO DAL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI E DAL MINISTRO DELL AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE

Dettagli

CONSORZIO DEL TORRENTE LAMBRONE

CONSORZIO DEL TORRENTE LAMBRONE CONSORZIO DEL TORRENTE LAMBRONE COMUNE DI ERBA N. 7 Reg. Delibere Prot. N. 78 Consorzio del Torrente Lambrone - ERBA Per il servizio di difesa e manutenzione dell opera idraulica Torrente Lambrone VERBALE

Dettagli

ALLEGATO A AL REGOLAMENTO COMUNALE PER GLI ACQUISTI IN ECONOMIA DI BENI E SERVIZI

ALLEGATO A AL REGOLAMENTO COMUNALE PER GLI ACQUISTI IN ECONOMIA DI BENI E SERVIZI ALLEGATO A AL REGOLAMENTO COMUNALE PER GLI ACQUISTI IN ECONOMIA DI BENI E SERVIZI TIPOLOGIA DESCRIZIONE esemplificativa Limite importo per affid. diretto Limite importo per gara ufficiosa Col.1 Col.2 Col.3

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE FINANZIARIA ASSOCIAZIONE TRA CODICI SIOPE E VALIDAZIONE AMMINISTRATIVA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE FINANZIARIA ASSOCIAZIONE TRA CODICI SIOPE E VALIDAZIONE AMMINISTRATIVA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE FINANZIARIA ASSOCIAZIONE TRA CODICI SIOPE E VALIDAZIONE AMMINISTRATIVA SIOPE ENTRATE NELLA REGISTRAZIONE ER1111 Tasse e contributi per corsi di laurea e laurea

Dettagli

IL CONSIGLIO DIRETTIVO

IL CONSIGLIO DIRETTIVO Oggetto: Esame ed approvazione del rendiconto generale 2014 IL CONSIGLIO DIRETTIVO VISTO il Rendiconto Generale 2014 che è costituito dai seguenti documenti: Conto di bilancio (Rendiconto Finanziario Decisionale

Dettagli

CONTO FINANZIARIO ANNO 2014

CONTO FINANZIARIO ANNO 2014 CONTO FINANZIARIO ANNO 2014 Cap Art Oggetto dell'entrata PARTE I - ENTRATA - ANNO 2014 2014 Assestato delle riscossioni Rimaste da Rimasti da Riscossioni Riscossi riscuotere accertam. riscuotere 1 2 3

Dettagli

esercizio 2011 - dicembre

esercizio 2011 - dicembre Attivita' A IMMOBILIZZAZIONI 60.569,77 A.I IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI 24.270,04 A.I.1 Costi di impianto e di ampliamento 3.000,00 11111000 COSTI DI IMPIANTO E DI AMPLIAMENTO 3.000,00 A.I.3 Diritti di

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Prot. N. del DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1654/A del 07/12/2010 Dirigente: Istruttore: Settore: Paolo Grifagni Silvana Cipriani Affari Generali, Amministrativi e Finanziari OGGETTO EMERGENZA ABITATIVA-

Dettagli

UNIONE COMUNI DELLA PRESOLANA P.E.G. ANNO 2015

UNIONE COMUNI DELLA PRESOLANA P.E.G. ANNO 2015 Data : 31-07-2015 Pagina 1 UNIONE COMUNI DELLA PRESOLANA P.E.G. ANNO 2015 USCITE RESPONSABILE 1 RESPONSABILE SERVIZIO AFFARI GENERALI E FINANZIARIO Data : 31-07-2015 Pagina 2 Centro di Costo 0 Capitolo

Dettagli

Premessa 23/05/2014 2

Premessa 23/05/2014 2 Regione Toscana NORMATIVA sulla DIFESA DEL SUOLO Legge Reg. 27 dicembre 2012 n. 79 Nuova Disciplina in materia di Consorzi di bonifica. Modifiche (Ver. alla l.r. 69/2008 e alla l.r. 91/98. 1.0) Abrogazione

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE "MACEDONIO MELLONI"

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE MACEDONIO MELLONI 1 Personale 471.971,72 1 Supplenze brevi e saltuarie docenti 15.96 15.96 2 Supplenze brevi e saltuarie ATA 1.395,00 1.395,00 3 Compensi accessori a carico FIS docenti 136.954,61 132.576,27 1.189,50 3.188,84

Dettagli

ACSA Ambito Località villaggio Giovi via Gorki e via Sacharof

ACSA Ambito Località villaggio Giovi via Gorki e via Sacharof 1 Localizzazione ecografica: Localizzazione catastale: Località villaggio Giovi via Gorki e via Sacharof Foglio 43 Mappali 63, 65, 67, 71, 73, 75, 114. Foglio 44 Mappali 23, 24, 25, 59, 62. Foglio 45 Mappali

Dettagli

ALLEGATO 4 REGIONE BASILICATA BILANCIO DI PREVISIONE ANNO FINANZIARIO 2009. Elenco dei Capitoli di Spesa Obbligatoria

ALLEGATO 4 REGIONE BASILICATA BILANCIO DI PREVISIONE ANNO FINANZIARIO 2009. Elenco dei Capitoli di Spesa Obbligatoria ALLEGATO 4 REGIONE BASILICATA BILANCIO DI PREVISIONE ANNO FINANZIARIO 2009 Elenco dei Capitoli di Spesa Obbligatoria Descrizione 0111.01 FUNZIONAMENTO DEL CONSIGLIO REGIONALE corrente di 01001 SPESE PER

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE SPESE - Anno 2012 Analitico

BILANCIO DI PREVISIONE SPESE - Anno 2012 Analitico Allegato "B" Uscita" alla deliberazione del Consiglio Direttivo n 15 del 18 giugno 2012 PARCO REGIONALE DELLE ALPI APUANE BILANCIO DI PREVISIONE SPESE - Anno 2012 Analitico Pagina 2 DISAVANZO DI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

CITTÀ DI NARDÒ Provincia di Lecce ******** SETTORE II ECONOMICO FINANZIARIO

CITTÀ DI NARDÒ Provincia di Lecce ******** SETTORE II ECONOMICO FINANZIARIO CITTÀ DI NARDÒ Provincia di Lecce ******** ECONOMICO FINANZIARIO Ufficio Ragioneria e Controllo di Gestione Si occupa di: Programmazione e bilancio Predisposizione dei progetti, dei bilanci annuali e pluriennali

Dettagli

INDIRIZZI GENERALI DI GESTIONE DELLE RISORSE ASSEGNATE

INDIRIZZI GENERALI DI GESTIONE DELLE RISORSE ASSEGNATE INDIRIZZI GENERALI DI GESTIONE DELLE RISORSE ASSEGNATE La gestione delle risorse da parte dei responsabili dei servizi avviene mediante determinazioni che saranno datate e numerate progressivamente con

Dettagli

Organizzazione dello smaltimento dei rifiuti a livello provinciale

Organizzazione dello smaltimento dei rifiuti a livello provinciale QUESTIONARIO FP05U - QUADRO A Elementi specifici dell'ente e del territorio A01 A02 Attività agri-zootecniche Difesa del suolo Cave e miniere A03 Impianti acque minerali e termali A04 Siti per i quali

Dettagli

Autorità di Bacino del Fiume Arno

Autorità di Bacino del Fiume Arno BUONE NORME PER GESTIRE LE PIENE La redazione dei regolamenti di piena nel quadro normativo attuale Firenze 16 aprile 2014 Gli strumenti di pianificazione dell AdB Arno per la gestione del rischio idraulico:

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI "FEDERICO II "

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI "FEDERICO II " BILANCIO DI ATENEO DI PREVISIONE ANNUALE NON AUTORIZZATORIO - ESERCIZIO FINANZIARIO 2013 - *** RICLASSIFICATO IN BASE ALLA TASSONOMIA SIOPE Entrate - - Avanzo

Dettagli

COMUNITÀ MONTANA DEL CASENTINO Pagina 1

COMUNITÀ MONTANA DEL CASENTINO Pagina 1 COMUNITÀ MONTANA DEL CASENTINO Pagina 1 Parte Entrata - Anno 2011 Risorsa Accertamenti Previsioni Avanzo di Amministrazione 373.866,30 309.907,89 297.201,89 12.706,00 di cui Vincolato 357.565,30 309.907,89

Dettagli

Comune di Tarcento - Spesa - Assegnazione risorse alla data del 14/10/2014 2014 CENTRO DI RESPONSABILITA':

Comune di Tarcento - Spesa - Assegnazione risorse alla data del 14/10/2014 2014 CENTRO DI RESPONSABILITA': Comune di Tarcento - Spesa - Assegnazione risorse alla data del 14/10/ CENTRO DI RESPONSABILITA': Titolo: 4 SPESE PER PARTITE DI GIRO 4 00 00 01 RITENUTE PREVID.LI E ASSIST. P 5300/ 0 VERSAMENTO DELLE

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACQUISIZIONE DI BENI E SERVIZI IN ECONOMIA. Approvato dall AU - il 13/06/14

REGOLAMENTO PER L ACQUISIZIONE DI BENI E SERVIZI IN ECONOMIA. Approvato dall AU - il 13/06/14 REGOLAMENTO PER L ACQUISIZIONE DI BENI E SERVIZI IN ECONOMIA Approvato dall AU - il 13/06/14 ACQUISIZIONE DI BENI E SERVIZI IN ECONOMIA Art. 1 Oggetto 1. Il presente regolamento, tenuto conto delle specifiche

Dettagli

UNIONE COLLINE MATILDICHE (Provincia di Reggio nell'emilia)

UNIONE COLLINE MATILDICHE (Provincia di Reggio nell'emilia) UNIONE COLLINE MATILDICHE (Provincia di Reggio nell'emilia) BILANCIO DI 2015 - UNIONE COLLINE MATILDICHE - bilancio di previsione 2015 - ENTRATE Codice Cen. Descrizione bilancio Cst 2015 2016 0 100 9000

Dettagli