VIRTUAL MAIL. Guida rapida di utilizzo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VIRTUAL MAIL. Guida rapida di utilizzo"

Transcript

1 VIRTUAL MAIL Guida rapida di utilizzo

2 Sommario 1. INTRODUZIONE ACCESSO AL SERVIZIO... 4 Requisiti di sistema PROFILO... 5 Menu Principale... 5 Pagina Iniziale... 5 Dati Personali LISTE DESTINATARI... 8 Elenco liste... 8 Creazione di una lista di destinatari in modo manuale... 9 Creazione di una lista di destinatari importando un file CSV MESSAGGI Nuova Campagna Nuova Campagna Utilizzando un Template Grafico Nuova Campagna Utilizzando un Template Standard Come preparare una newsletter Come inviare una newsletter Cartelle Messaggi STATISTICHE

3 1. INTRODUZIONE Virtual Mail è la piattaforma ideale per creare newsletter e gestire campagne promozionali di marketing o informative, in modo estremamente facile e veloce grazie alla sua semplicità di utilizzo; consente infatti di iniziare ad operare in pochi minuti, ed è uno strumento altamente affidabile: l ideale per costruire, agilmente ed efficacemente una relazione duratura con la proprio clientela. Il servizio è basato interamente sul web, quindi non si dovrà installare alcun software sul proprio PC: è sufficiente un browser ed una connessione ad internet. L elenco dei destinatari, inoltre, può essere modificato in qualsiasi momento, manualmente oppure importando file contenenti gli indirizzi, ad esempio esportati dal proprio CRM o da un file di Excel o altro. Il processo di creazione delle newsletter è rapido, semplice ed intuitivo, grazie ad un editor integrato, con cui è possibile gestire in maniera autonoma e personalizzata la propria newsletter. Sono inoltre disponibili alcuni template di base. Con le statistiche personalizzate si possono ottenere in breve tempo risultati concreti, verificando costantemente l andamento della propria campagna grazie alla grande varietà di statistiche che vengono messe a disposizione. In questo modo si può tenere sotto controllo il comportamento, il gradimento e l interesse dei propri utenti. Le statistiche possono essere anche scaricate in formato PDF o in formato Excel per approfondirne l analisi. Di seguito verranno brevemente spiegate le funzionalità principali del servizio. 3

4 2. ACCESSO AL SERVIZIO ACCESSO AL SERVIZIO Requisiti di sistema Per accedere al servizio è necessario collegarsi all indirizzo Per poter usufruire del servizio, è necessario solamente un browser (MS Internet Explorer 5.0 o superiore, Firefox, Opera, etc.). Per poter sfruttare tutte le potenzialità dell applicativo è necessaria una risoluzione 800x600 pixel o superiore. Inoltre per poter visualizzare i documenti in formato PDF è necessario utilizzare Adobe Acrobat Reader (scaricabile gratuitamente dal sito Per iniziare ad utilizzare il servizio è necessario inserire il nome utente e la password, forniti in fase di registrazione (Figura 1). Nel caso non si possedessero queste informazioni è possibile richiederle a colui che ha effettuato la registrazione, oppure in caso di smarrimento della password è possibile richiederla cliccando sulla funzione apposita e compilando il breve form di richiesta. Figura 1 4

5 3. PROFILO Menu Principale Inserendo i propri dati di accesso si potrà effettivamente iniziare ad utilizzare il servizio. Su ogni pagina alla sinistra sarà visualizzato un menù, dal quale si potrà facilmente utilizzare l applicativo. Il menu (in gergo chiamato albero) contiene l elenco di tutte le operazioni che si possono effettuare sul sito, riconoscibili cibili facilmente anche per le icone che ne permettono una facile memorizzazione (Figura 2). Figura 2 Pagina Iniziale La prima pagina visualizzata dopo il login è chiamata pagina iniziale, (Figura 3) nella quale saranno mostrate le informazioni riguardanti l ultimo invio effettuato, la situazione dell abbonamento, le statistiche di invio e l elenco delle ultime newsletter inviate. Questa pagina è facilmente raggiungibile in qualsiasi momento e si trova Sotto la voce profilo Nella prima tabella ci sono i dati dell ultima newsletter inviata, con la data di invio, il titolo assegnato (vedi cap.4) e l oggetto, oltre ad un grafico a torta che rende molto intuitiva la verifica ica delle che sono state effettivamente visualizzate e quelle che non lo sono state. 5

6 Figura 3 Virtual Mail La soluzione definitiva per la gestione delle tue newsletter Nella seconda parte della pagina, invece è possibile visualizzare una serie di dati generali, quali il numero di newsletter inviate a partire dalla data di attivazione del servizio, e quelle del mese corrente. Inoltre è presente il numero delle liste di destinatari inserite (vedi cap.3), il totale dei destinatari e il numero massimo di indirizzi caricabili nel database. Infine è presente la sezione Crediti che riepiloga il numero di effettivamente inviate 1, il numero di ancora inviabili prima di dover effettuare una ricarica del credito. Dati Personali La seconda voce del menu profilo è Dati Personali (Figura 4). Da qui è possibile effettuare operazioni di manutenzione relative al proprio profilo; nello specifico è possibile verificare i propri dati personali (indirizzo e dati di accesso); modificare la password di accesso; inserire un nuovo mittente; Figura 4 Per modificare la proprio password è necessario fare click sul bottone Modifica Password, e si aprirà un modulo nel quale si richiede di inserire la password attuale, la nuova password e confermarla. Se si opta per questa opzione è consigliabile annotarsi i nuovi dati, utilizzabili dal prossimo accesso. La seconda tabella, invece, contiene l elenco dei mittenti abilitati all invio, con il relativo stato e le opzioni. Se nello stato compare l icona significa che l utente è abilitato all invio, io, mentre le l icona è l utente non può ancora inviare campagne, poiché non è stato verificato l indirizzo . 1 Il numero di effettivamente inviate può non corrispondere al numero di destinatari, infatti è possibile che per alcuni destinatari la mail non venga recapitata ad esempio perché l indirizzo risulta non valido o errato, e ovviamente questi non n verranno scalati dal credito residuo. 6

7 Inoltre per ogni utente inserito è possibile l eliminazione, semplicemente facendo click sull icona, tranne che per l utente principale (quello con il quale vi siete registrati) che infatti sarà bloccato e visualizzato con l icona. Per aggiungere un nuovo mittente è sufficiente cliccare sul bottone Aggiungi Mittente, e in modo del tutto simile a quello della modifica della password, comparirà un modulo che richiede di inserire il nome visualizzato e l indirizzo . Facendo click sul pulsante Aggiungi, il nuovo mittente verrà salvato, ma per poter iniziare a inviare newsletter, l indirizzo dovrà essere verificato. Infatti l applicativo provvederà ad inviare una ad ogni nuovo mittente, e basterà seguire le istruzioni per effettuare la verifica. Basterà così effettuare il log-out out e poi il login (oppure effettuare il refresh della pagina con F5) per poter iniziare ad utilizzare il nuovo indirizzo. 7

8 4. LISTE DESTINATARI LISTE DESTINATARI La seconda sezione del menu principale è dedicata ai destinatari. Da qui si possono gestire le liste dei destinatari per le proprie newsletter. Elenco liste Selezionando la prima voce, è possibile visualizzare tutte le liste di destinatari inserite. Per ogni lista sono riportati il nome, la data di Creazione e il numero di destinatari che essa contiene; oltre a delle eventuali note. (Figura 5). Figura 5 Inoltre per ogni lista di destinatari è possibile effettuare due operazioni : l esportazione o l eliminazione. Per eliminare la lista è sufficiente fare click sull icona, mentre se si clicca sull icona verrà in automatico generato un file di scambio (CSV) contenente tutti i destinatari presenti con i relativi dati. è inoltre possibile effettuare operazioni di manutenzione sulle liste, facendo click sul nome della lista. Così facendo si aprirà una pagina riepilogativa che conterrà oltre ai dettagli della lista tutti i destinatari presenti, non la possibilità di eliminare o inserire un destinatario. Direttamente dall elenco, inoltre, è possibile creare una nuova lista di destinatari facendo click sul pulsante Crea Lista. A questo punto verrà visualizzata una pagina (Figura 6) che permette di selezionare il modo di creazione della lista. Figura 6 8

9 Creazione di una lista di destinatari in modo manuale La seconda sezione della voce Liste Destinatari è Inserimento Manuale. Da qui si potrà creare una nuova lista semplicemente scegliendone il nome, e cliccando su Continua. Nella pagina successiva sarà così possibile aggiungere i destinatari ad uno ad uno compilando il modulo di inserimento manualmente (Figura 7). Figura 7 Creazione di una lista di destinatari importando un file CSV Infine la terza sezione è Importa e permette di caricare un file di scambio (CSV 2 ). Per fare questo è necessario scegliere il nome da dare alla lista e selezionare e il file da importare tramite il bottone Sfoglia. Nella schermata successiva (Figura 8) verrà visualizzato il nome del file e della lista e verranno indicati i campi trovati nel file e sarà possibile associare queste voci ai dati necessari al funzionamento dell applicativo. In pochi secondi e in maniera completamente automatica verranno aggiunti tutti i destinatari nel database. Figura 8 Per effettuare correttamente l importazione è necessario attendersi a due semplici regole: 1. Il separatore deve essere il punto e virgola (;) Questa regola è fondamentale, poiché altrimenti i valori non verranno importati se si utilizza un altro separatore. Questo è stato fatto per semplificare l importazione-esportazione esportazione e mantenere la compatibilità con Microsoft Excel, che altrimenti non visualizzerebbe correttamente i valori. 2 CSV è l acronimo di Comma Separated Values,, cioè Valori Separati da Virgola. Questo tipo di file non è nient altro che un file di testo che contiene i dati da importare separati da un delimitatore definito. 9

10 2. La prima riga deve contenere le intestazioni dei campi: ovvero nella prima riga del file devono esserci i valori delle corrispondenti colonne, di modo da rendere più semplice il riconoscimento automatico all applicativo dei dati presenti nel vostro elenco (Figura 9). Questa regola non è imposta, ovvero anche senza le intestazioni nella prima colonna, il file verrà comunque interpretato, ma sarà più lenta l elaborazione e leggermente più complicata l associazione nome-valore da parte dell utente. Figura 9 10

11 5. MESSAGGI In questa è possibile creare una nuova scegliendo la struttura grafica che si preferisce, oppure completare un già iniziata, utilizzarne una scritta in precedenza oppure riutilizzarne una già inviata. Nuova Campagna In questa sezione è possibile creare una nuova campagna di , partendo da zero e/o utilizzando i template già messi a disposizione dall applicazione 3. Per creare una nuova è necessario selezionare l opzione Nuova Campagna dalla sezione Messaggi del menu. A questo punto verrà proposto di selezionare il tipo di template che si desidera utilizzare. La scelta dovrà essere fatta tra template grafici e template standard (Figura 10). Figura 10 Nuova Campagna Utilizzando un Template Grafico Se la scelta ricade sull utilizzo di un template grafico sarà possibile selezionare tra molte newsletter già precompilate, e in pochissimi passaggi si avrà una newsletter con un design accattivante già pronta. Per fare ciò basterà fare click con il mouse sull icona del template che si preferisce (Figura 11) e in automatico verrà visualizzata una pagina contenente un editor con un interfaccia simile ai più comuni software per la redazione di testi ed immagini, e basterà modificare le immagini e i testi per ottenere un ottimo risultato. 3 I template sono in continuo aggiornamento, quindi potrebbe essere che quelli rappresentati in questa guida non corrispondano a quelli realmente presenti nell applicazione 11

12 Figura 11 Nuova Campagna Utilizzando un Template Standard Se invece si è deciso di utilizzare un template standard verrà visualizzata una pagina (Figura 12) che contiene alcuni standard di newsletter, e selezionando quello desiderato sarà possibile modificare il corpo della mail a proprio piacimento con l editor di testi integrato. Figura 12 Come preparare una newsletter Una volta selezionato il tipo di template che si desidera utilizzare l applicazione richiederà di inserire un titolo (Figura 13) che permetta di identificare nei passaggi successivi - e soprattutto una volta inviata la Figura 13 12

13 newsletter. Per il titolo della newsletter non ci sono limitazioni, è possibile inserire qualsiasi nome, anche inserendo dei doppioni, ma è tuttavia consigliato l inserimento di un nome univoco e che rimandi immediatamente alla newsletter in questione. Una volta deciso il nome, basterà cliccare sul pulsante Avanti e in pochissimi secondi verrà visualizzato l editor di testo di cui si accennava in precedenza. All interno di questo sarà in automatico caricato il template che avete selezionato e che potrete modificare in pochi passi (Figura 14). Figura 14 Editare un testo è semplicissimo, è necessario seleziona il testo o la parte di esso che si desidera modificare e rimpiazzarlo con quello nuovo, come si farebbe in un normale gestore di testi (MS Word, OpenOffice ) impostando il carattere che di desidera, scegliendo fra gli stili messi a disposizione o direttamente dal menu Font, impostandone la dimensione ed eventualmente il colore e lo sfondo e le impostazioni del titolo e del paragrafo. Come ogni buon editor che si rispetti sono disponibili varie funzionalità aggiuntive che andiamo brevemente ad elencare: la ricerca, la sostituzione, la possibilità di selezionare tutto il testo, la possibilità di rimuovere la formattazione, l elenco numerato, l elenco puntato, la possibilità di aumentare o diminuire il rientro del testo e oltre ai classici pulsanti per allineare il testo a sinistra, al centro, a destra e giustificato. 13

14 Altre due funzioni fondamentali sono la possibilità di inserire/modificare un collegamento e la possibilità di inserire/modificare un immagine. Per aggiungere un collegamento è necessario selezionare il pulsante. Figura 15 A questo punto si aprirà una finestra pop up 4 (Figura 15) che richiederà il tipo di collegamento (URL- , etc) e in automatico proporrà il tipo di protocollo associato. È anche possibile inserire un file come link ma a questo punto sarà necessario (come succede per le immagini e spiegato successivamente) cercarlo sul server e se non presente caricarlo con una semplice procedura. Una volta selezionato il link basterà fare click sul pulsante OK per inserirlo nella newsletter 5. Per rimuovere un link, sarà possibile seguire due strade : se si desidera dera eliminarlo lasciando invariato il testo o l immagine si potrà fare click sul pulsante, oppure per eliminare anche il testo/immagine di riferimento basterà selezionarlo con il mouse e premere il tasto CANC dalla tastiera. Ancora più importante è la gestione delle immagini. Selezionando il pulsante apparirà una finestra (Figura 16) che permetterà di interagire con il server per cercare o caricare un immagine. Tipicamente è necessario fare click sul pulsante Cerca sul Server per poter selezionare l immagine che si desidera visualizzare. Una volta eseguita questa operazione si aprirà una nuova finestra pop up (Figura 17) che permetterà la visualizzazione di tutte le immagini precedentemente caricate sul server, le quali saranno selezionabili ed inseribili direttamente nella newsletter. Figura 16 4 Per poter utilizzare le funzionalità di link e di gestione delle immagini è necessario che sia permessa l apertura delle finestre di popup 5 Se si seleziona un file, questo non verrà fisicamente inviato per ma verrà lasciato sul server e il destinatario se vorrà scaricare il file effettuerà il download direttamente dal server dell applicazione. 14

15 In caso si debba caricare una nuova immagine sarà possibile farlo, selezionando il tasto Sfoglia A questo punto sarà necessario cercare sul proprio PC l immagine che si desidera inserire nella e alla fine premere il bottone Upload in basso a destra della Figura 17. Figura 17 Se tutto è avvenuto correttamente sarà possibile selezionare l immagine che si è appena caricate tra l elenco delle immagini disponibili, che verrà in automatico inserito nella finestra di anteprima della Figura 16. Inoltre è anche possibile, nel caso sia presente una tabella, modificare le opzioni di quest ultima come ad esempio unire o separare due o più celle, eliminare o inserire righe o colonne, facendo click con il tasto destro del mouse sulla tabella da modificare come riportato in figura 18, e selezionando l operazione che si desidera effettuare. Figura 18 15

16 Come inviare una newsletter una newsletter Una volta che si è conclusa la fase di redazione della è possibile selezionare una delle quattro opzioni nel menù accanto all editor (Figura 19) Se si seleziona il pulsante Anteprima sarà possibile visualizzare una preview della newsletter ed eventualmente inviarla immediatamente. Infatti scegliendo questa opzioni verrà visualizzata una pagina che riproporrà il corpo della mail così come verrà visualizzato all interno del client di posta dei destinatari, dei quali sarà direttamente possibile selezionarne la lista di riferimento, oltre agli altri campi da inserire in modo obbligatorio come l oggetto e il mittente della newsletter (Figura 20). Compilati questi campi si potrà decidere se procedere re con l invio oppure tornare alla fase di modifica. Se si desidera inviare immediatamente la newsletter è necessario fare click sul pulsante Invia Ora. Figura 19 Figura 20 Se invece di decide di selezionare dal menu l opzione Invia Test verrà presentata una schermata simile alla precedente, ma non sarà possibile selezionare i destinatari, poiché il destinatario del test sarà lo stesso mittente. Selezionando Invia Test la mail verrà recapitata direttamente nella propria casella, mentre anche da qui sarà possibile direttamente tornare alla modifica del layout della newsletter. Un altra opzione molto utile è la possibilità di pianificare l invio di una o più newsletter. Per fare questo è necessario selezionare Pianifica dal menu precedente e come al solito verrà visualizzato l anteprima della mail il mittente, i destinatari, l oggetto e la possibilità di selezionare data e ora di invio (Figura 21). 16

17 Figura 21 Ovviamente è necessario specificare una data ed un ora che siano successive a quelle in cui si sta preparando la newsletter, altrimenti l applicativo non permetterà di inviare la newsletter. Per selezionare la data è necessario fare click sul pulsante che permetterà l apertura di un calendario, dal quale sarà facilmente selezionabile la data. Per l orario, invece, basterà scegliere dal primo menu a discesa l ora e dal secondo i minuti (che sono intervallati di cinque in cinque). Infine è possibile scegliere se salvare la pianificazione oppure tornare alla pagina di modifica della . L ultima opzione è quella che permette di salvare la mail come bozza e poterla riutilizzare in un futuro. Per fare questo basta selezionare il pulsante Salva. Per ognuna delle opzioni qui elencate, comunque, un messaggio avviserà dell esito positivo o negativo e degli eventuali errori riscontrati in fase di creazione / invio. 17

18 Cartelle Messaggi La seconda voce del menu Messaggi è Bozze. Selezionando questa opzione è possibile visualizzare tutte le che sono state create, ma lasciate (volontariamente o no) incomplete (Figura 22) Figura 22 Come le istruzioni a video segnalano, è possibile continuare con la creazione della newsletter, ripartendo dal punto in cui si è deciso di salvare, semplicemente facendo click sul titolo. Quest ultimo è anche modificabile, semplicemente facendo click sull icona La terza voce del menu è Campagne Inviate e permette la visualizzazione di tutte le newsletter che sono state effettivamente inviate (Figura 23). Questa sezione è puramente statistica e serve solo ad elencare tutte le newsletter che sono state finalizzate. Figura 23 La quarta voce del menu è Riutilizza Mail e permette la visualizzazione di tutte le inviate, permettendone però la possibilità di visualizzare un anteprima ed eventualmente di riutilizzare la mail, inviandola così oppure modificandola nuovamente. Per fare cioè basta fare click sul titolo della newsletter ed in automatico si aprirà una finestra (Figura 24) che farà vedere la newsletter così com è arrivata ai destinatari e ne permetterà il riutilizzo. Se si propenderà per il riciclo della mail l applicazione chiederà di inserire un nuovo nome per la campagna e ritornerà all editor Figura 24 18

19 sopra descritto inserendo in automatico la newsletter selezionata. La quinta e la sesta voce sono molto simili: entrambe mostrano le newsletter salvate e non modificabili, ma pronte per l invio. Nel primo caso si tratta delle campagne pianificate, cioè quelle newsletter che sono state completate ma si è deciso di inviarle in futuro, già programmandone data e ora. Queste in automatico alla data e ora indicata inizieranno l iter di invio. L ultima voce contiene invece la posta in uscita, cioè le newsletter che nel preciso istante in cui si sta visualizzando la pagina sono in invio (Figura 25). Una newsletter può rimanere anche molto a lungo in posta inviata, a seconda del numero dei destinatari presenti nella lista. Una volta completato l invio, automaticamente la newsletter passerà nella posta inviata. Figura 25 19

20 6. STATISTICHE L ultima voce del menu principale permette la visualizzazione delle statistiche. Qui saranno elencate tutte le newsletter inviate con un grafico che permetterà la visualizzazione del rapporto fra il numero di inviate e il numero di quelle lette, ripartito per newsletter. Facendo click sul titolo di una newsletter è possibile visualizzare le statistiche precise per ogni newsletter (Figura 26). Per ognuna di esse è possibile visualizzare il titolo, l oggetto, le date di creazione ed invio, la lista dei destinatari ed il relativo numero; il numero delle effettivamente inviate, quelle effettivamente visualizzate (più di una volta per destinatario e quelle visualizzate una sola volta per destinatario) e il numero delle che non sono state inviate a causa di errori (indirizzo errato, casella non esistente, etc) Inoltre saranno presenti due grafici che illustreranno il rapporto fra le inviate e quelle non inviate, ed il rapporto fra le inviate e quelle effettivamente visualizzate dai destinatari. Inoltre sarà possibile salvare la pagina in questione come PDF, oppure esportare l elenco delle visualizzazioni in formato CSV. Figura 26 Infine verrà proposto l elenco dei destinatari che hanno effettivamente visualizzato l corredati di relativa data e ora di apertura. 20

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici GUIDA RAPIDA Sistema Web CONSORZIO CO.D.IN. M A R C H E Gestione Documenti Elettronici INDICE Capitolo 1: Avvio Applicazione Capitolo 2: Autenticazione Utente e Accesso al Sistema Capitolo 3: Navigazione

Dettagli

MANUALE UTENTE. Versione 1.2 novembre 2011 2011 MAILDEM Tutti i diritti sono riservati

MANUALE UTENTE. Versione 1.2 novembre 2011 2011 MAILDEM Tutti i diritti sono riservati MANUALE UTENTE Versione 1.2 novembre 2011 2011 MAILDEM Tutti i diritti sono riservati INDICE ACCESSO AL SERVIZIO... 3 GESTIONE DESTINATARI... 4 Aggiungere destinatari singoli... 5 Importazione utenti...

Dettagli

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI Il sito http://docenti.unicam.it consente agli utenti di accedere alle informazioni sui docenti dell' Università di Camerino: curriculum, carichi didattici, pubblicazioni,

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

GESTIONE NEWSLETTER 2 CREAZIONE NEWSLETTER

GESTIONE NEWSLETTER 2 CREAZIONE NEWSLETTER GESTIONE NEWSLETTER 1 INTRODUZIONE In questa sezione vedremo come gestire la creazione e l invio delle Newsletter e come associarle alle Liste Clienti e alle Liste Email. Grazie a un editor avanzato è

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

1. ACCESSO AL PORTALE easytao

1. ACCESSO AL PORTALE easytao 1. ACCESSO AL PORTALE easytao Per accedere alla propria pagina personale e visualizzare la prescrizione terapeutica si deve possedere: - un collegamento ad internet - un browser (si consiglia l utilizzo

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

Gara con presentazione di offerta valutata secondo il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa (gara in due tempi)

Gara con presentazione di offerta valutata secondo il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa (gara in due tempi) Gara con presentazione di offerta valutata secondo il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa (gara in due tempi) Manuale per i Fornitori INDICE DEGLI ARGOMENTI 1 DEFINIZIONI... 3 2 ACCESSO

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Dal sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it accedere al link Accedi al Servizio (figura 1) ed effettuare l operazione preliminare

Dettagli

SOMMARIO. 1 ISTRUZIONI DI BASE. 2 CONFIGURAZIONE. 7 STORICO. 9 EDITOR HTML. 10 GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI. 11 GESTIONE MAILING LIST.

SOMMARIO. 1 ISTRUZIONI DI BASE. 2 CONFIGURAZIONE. 7 STORICO. 9 EDITOR HTML. 10 GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI. 11 GESTIONE MAILING LIST. INDICE 1) SOMMARIO... 1 2) ISTRUZIONI DI BASE... 2 3) CONFIGURAZIONE... 7 4) STORICO... 9 5) EDITOR HTML... 10 6) GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI... 11 7) GESTIONE MAILING LIST... 12 8) E-MAIL MARKETING...

Dettagli

Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati Indice Scarico e installazione certificati Pag. 2 Inserimento On Line.. Pag. 13 Invio File... Pag. 18 Informazioni per la Compilazione dei File.. Pag.

Dettagli

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta Istruzioni per il cambio della password della casella di posta La password generata e fornita al cliente in fase di creazione della casella di posta è una password temporanea, il cliente è tenuto a modificarla.

Dettagli

Guida all utilizzo del sito web 4 apr. 2013 v. 1.0

Guida all utilizzo del sito web 4 apr. 2013 v. 1.0 www.comune.piario.bg.it created by zeramico.com Guida all utilizzo del sito web 4 apr. 2013 v. 1.0 1 COSA È CAMBIATO Le modifiche più grosse sono state apportate alla struttura del sito web, a ciò che

Dettagli

Manuale Progetto Placement

Manuale Progetto Placement Manuale Progetto Placement V. 5 del 20/06/2013 FUNZIONI PRINCIPALI: Fornire uno strumento per la gestione centralizzata di stage, alternanze e placement. Costruire un database contenente i curriculum degli

Dettagli

Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015]

Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015] Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Introduzione... 2 Guida all installazione... 2 Login...

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0) GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 7 Login... 8 Funzionalità... 9 Gestione punti... 10 Caricare punti...

Dettagli

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Guida Pratica Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Integrare FileMaker Pro con Office pagina 1 Sommario Introduzione... 3 Prima di iniziare... 4 Condivisione di dati tra FileMaker Pro e Microsoft

Dettagli

QUESTURA DI ENNA Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico Centro Operativo Telecomunicazioni Tel. 0935.522703 Fax 0935.522600 E.

QUESTURA DI ENNA Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico Centro Operativo Telecomunicazioni Tel. 0935.522703 Fax 0935.522600 E. QUESTURA DI ENNA Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico Centro Operativo Telecomunicazioni Tel. 0935.522703 Fax 0935.522600 E.mail: questura.cot.en@poliziadistato.it 1 Servizio di Invio Telematico

Dettagli

Servizio di Invio Telematico Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telematico Schedine Alloggiati Il portale consente la trasmissione delle schedine alloggiati ai gestori delle strutture ricettive opportunamente registrati. I servizi offerti dal sito

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

Educazione didattica per la E-Navigation

Educazione didattica per la E-Navigation Educazione didattica per la E-Navigation Guida utente per l utilizzo della piattaforma WIKI Rev. 3.0 23 febbraio 2012 Guida EDEN rev. 3.0 P. 1 di 24 23/02/2012 Indice Come registrarsi... 3 Utilizzo della

Dettagli

SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili

SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili http://213.26.67.117/ce_test Guida all uso del servizio Internet On-Line CASSA EDILE NUOVA INFORMATICA Software prodotto da Nuova Informatica srl Pag. 1 Il Servizio

Dettagli

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07 FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE ultima revisione: 21/05/07 Indice Panoramica... 1 Navigazione... 2 Selezionare una Vista Dati... 2 Individuare una registrazione esistente... 3 Inserire un nuova

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

PhoneSuite Manuale dell utente. Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite

PhoneSuite Manuale dell utente. Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite PhoneSuite Manuale dell utente Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite Il software PhoneSuite può essere utilizzato direttamente da CD o essere installato sul PC. Quando si

Dettagli

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA GUA ALL USO DELL AREA RISERVATA Sommario PREMESSA... 2 1 Come accedere all Area Riservata... 3 2 del Pannello di gestione del sito web... 4 3 delle sezioni... 7 3.1 - Gestione Sito... 7 3.1.1 - AreaRiservata...

Dettagli

Manuale Print and fax

Manuale Print and fax Manuale Print and fax Print And Fax è l applicativo che consente ai Clienti FastWeb che hanno sottoscritto il servizio Fax, di spedire fax dall interno di qualsiasi programma che preveda un operazione

Dettagli

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente CERTIFICATI DIGITALI Procedure di installazione, rimozione, archiviazione Manuale Utente versione 1.0 pag. 1 pag. 2 di30 Sommario CERTIFICATI DIGITALI...1 Manuale Utente...1 Sommario...2 Introduzione...3

Dettagli

NUOVO PORTALE ANCE. MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI

NUOVO PORTALE ANCE. MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI NUOVO PORTALE ANCE MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI DEI CONTENUTI ACCESSO AL MENU PRINCIPALE PAG. 3 CREAZIONE DI UNA NUOVA HOME PAGE 4 SELEZIONE TIPO HOME PAGE 5 DATA

Dettagli

SMS MANUALE D USO DELLA PIATTAFORMA WEB

SMS MANUALE D USO DELLA PIATTAFORMA WEB SMS MANUALE D USO DELLA PIATTAFORMA WEB INDICE 1. Accesso al sistema 1.1 Barra di controllo 1.2 Configurazione Account 1.3 Prezzi & Copertura 2. Utility & Strumenti 3. Messaggistica 3.1 Quick SMS 3.2 Professional

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati . Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

Portale Servizi Online Sogetras versione del 08/10/2010 Pagina 1 di 18

Portale Servizi Online Sogetras versione del 08/10/2010 Pagina 1 di 18 INDICE 1. Introduzione 2. Requisiti 3. Accesso Servizi Online 4. Gestione lettere di vettura 5. Tracking Spedizioni 6. Gestione Giacenza 7. Gestione Prese 8. Gestione Anagrafica 9. Richiesta Consumabili

Dettagli

GUIDA SCRUTINIO ELETTRONICO Ver. 1.2

GUIDA SCRUTINIO ELETTRONICO Ver. 1.2 GUIDA SCRUTINIO ELETTRONICO Ver. 1.2 GUIDA PER I COORDINATORI DI CLASSE Le operazioni che il coordinatore dovrà effettuare per il regolare svolgimento dello scrutinio si articolano in tre fasi: 1. Accesso

Dettagli

Gestione dei contenuti web Ultimi eventi

Gestione dei contenuti web Ultimi eventi Gestione dei contenuti web Ultimi eventi Questo manuale illustra le operazioni più comuni per la manutenzione e aggiornamento del sito web http://terremoti.ingv.it/ultimi eventi/ tramite l interfaccia

Dettagli

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE... 3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA...

BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA... INDICE 1) SOMMARIO... 1 2) PRIMO AVVIO... 1 3) BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA... 2 4) DATI AZIENDALI... 3 5) CONFIGURAZIONE DEL PROGRAMMA... 4 6) ARCHIVIO CLIENTI E FORNITORI... 5 7) CREAZIONE PREVENTIVO...

Dettagli

Medici Convenzionati

Medici Convenzionati Medici Convenzionati Manuale d'installazione completa del Software Versione 9.8 Manuale d installazione completa Pagina 1 di 22 INSTALLAZIONE SOFTWARE Dalla pagina del sito http://www.dlservice.it/convenzionati/homein.htm

Dettagli

Archivio Parrocchiale

Archivio Parrocchiale BREVI INFORMAZIONI PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA Archivio Parrocchiale 1 INDICE PREMESSA...3 CENNI SUL PROGRAMMA...4 REQUISITI MINIMI DEL PC...5 LA FINESTRA PRINCIPALE...6 I PULSANTI DEL MENU PRINCIPALE...7

Dettagli

Breve visione d insieme

Breve visione d insieme Breve visione d insieme Per accedere occorre semplicemente collegarsi alla pagina http://wm.infocom.it/ ed inserire il proprio indirizzo e-mail e password. Inserimento delle Vostre credenziali Multilingua

Dettagli

SITI Convocazioni. Manuale Utente. SITI Convocazioni. ed. Settembre 2006. Revisione 1.1

SITI Convocazioni. Manuale Utente. SITI Convocazioni. ed. Settembre 2006. Revisione 1.1 Manuale Utente SITI Convocazioni ed. Settembre 2006 Revisione 1.1 Sommario REQUISITI... 1 Hardware... 1 Software... 1 Internet... 1 INTERFACCIA... 2 MENU... 2 BOTTONI... 2 IMMAGINI... 2 PAGINA DI LOGIN...

Dettagli

ACCESSO AL SISTEMA HELIOS...

ACCESSO AL SISTEMA HELIOS... Manuale Utente (Gestione Formazione) Versione 2.0.2 SOMMARIO 1. PREMESSA... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA HELIOS... 4 2.1. Pagina Iniziale... 6 3. CARICAMENTO ORE FORMAZIONE GENERALE... 9 3.1. RECUPERO MODELLO

Dettagli

Compilazione rapporto di Audit in remoto

Compilazione rapporto di Audit in remoto Compilazione rapporto di Audit in remoto Installazione e manuale utente CSI S.p.A. V.le Lombardia 20-20021 Bollate (MI) Tel. 02.383301 Fax 02.3503940 E-mail: info@csi-spa.com Rev. 1.1 23/07/09 Indice Indice...

Dettagli

INSERIMENTO DI IMMAGINI,DOCUMENTI,SFONDI E OGGETTI FLASH

INSERIMENTO DI IMMAGINI,DOCUMENTI,SFONDI E OGGETTI FLASH INSERIMENTO DI IMMAGINI,DOCUMENTI,SFONDI E OGGETTI FLASH IMPOSTAZIONE DI UNA IMMAGINE ALL INTERNO DI UNA PAGINA WEB: In questo capitolo è spiegata la procedura di inserimento e modifica di una immagine

Dettagli

MANUALE EDI Portale E-Integration

MANUALE EDI Portale E-Integration MANUALE EDI Pagina 1 di 16 Login Il portale di E-Integration è uno strumento utile ad effettuare l upload e il download manuale dei documenti contabili in formato elettronico. Per accedere alla schermata

Dettagli

A T I C _W E B G U I D A AL L A N A V I G A Z I O N E S U L S I T O D E L G R U P P O. Rev. 2.1

A T I C _W E B G U I D A AL L A N A V I G A Z I O N E S U L S I T O D E L G R U P P O. Rev. 2.1 G U I D A AL L A N A V I G A Z I O N E S U L S I T O D E L G R U P P O A T I C _W E B Rev. 2.1 1 1. ISCRIZIONE Le modalità di iscrizione sono due: Iscrizione volontaria Iscrizione su invito del Moderatore

Dettagli

Gestione home page. Intranet -> Ambiente Halley -> Gestione homepage

Gestione home page. Intranet -> Ambiente Halley -> Gestione homepage Gestione home page egovernment L home page del portale Halley egovernment permette all Amministrazione di pubblicare contenuti e informazioni e di organizzarle in blocchi. Questa struttura per argomenti

Dettagli

Parti Subito! Validità: Dicembre 2013

Parti Subito! Validità: Dicembre 2013 Parti Subito! Validità: Dicembre 2013 Questa pubblicazione è puramente informativa. Non si offre alcuna garanzia, esplicita od implicita, sul contenuto. I marchi e le denominazioni sono di proprietà delle

Dettagli

Workshop NOS Piacenza: progettare ed implementare ipermedia in classe. pag. 1

Workshop NOS Piacenza: progettare ed implementare ipermedia in classe. pag. 1 1. Come iscriversi a Google Sites: a. collegarsi al sito www.google.it b. clic su altro Sites Registrati a Google Sites e. inserire il proprio indirizzo e-mail f. inserire una password g. re-inserire la

Dettagli

Informativa sui cookie secondo la normativa europea

Informativa sui cookie secondo la normativa europea Informativa sui cookie secondo la normativa europea Il sito web che state navigando è conforme alla normativa europea sull'uso dei cookie. Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo

Dettagli

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros Configurator è uno strumento facile ed intuitivo nel suo utilizzo, che vi permetterà di realizzare in breve tempo il dimensionamento di canne fumarie e renderà

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE Gruppo Sportello i M A N U A L E U T E N T E SofTech srl SofTech srl Via G. Di Vittorio 21/B2 40013 Castel Maggiore (BO) Tel 051-704.112 (r.a.) Fax 051-700.097

Dettagli

&RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD. Microsoft Word. Tutorial

&RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD. Microsoft Word. Tutorial &RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD Microsoft Word Tutorial Sommario Introduzione Formattazione del documento Formattazione della pagina Layout di pagina particolari Personalizzazione del documento Integrazione

Dettagli

Guida all'uso Della Piattaforma Email

Guida all'uso Della Piattaforma Email Guida all'uso Della Piattaforma Email Versione 1.0 01.10.2015 VOLA S.p.A. - Traversa Via Libeccio snc - zona industriale Cotone, 55049 Viareggio (LU) tel +39 0584 43671 - fax +39 0584 436700 http://www.vola.it

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

Informativa sui cookie secondo la normativa europea

Informativa sui cookie secondo la normativa europea Informativa sui cookie secondo la normativa europea Il sito web che state navigando è conforme alla normativa europea sull'uso dei cookie. Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo

Dettagli

Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015]

Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015] Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da Leggerasoft Sommario Introduzione... 3 Guida all installazione... 4 Fase login... 5 Menù principale... 6 Sezione

Dettagli

Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015]

Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Introduzione... 2 Installare il programma... 2 Tasto licenza...

Dettagli

GUIDA ALL INSERIMENTO DEI DATI PAES

GUIDA ALL INSERIMENTO DEI DATI PAES GUIDA ALL INSERIMENTO DEI DATI PAES Indice 1 MENU PAES... 5 1.1 ADESIONE AL PATTO DEI SINDACI... 5 1.2 CARICAMENTO DATI... 6 1.2.1 Il template vuoto... 6 1.2.2 Caricamento file PAES compilato... 7 1.3

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 36 Requisiti necessari all installazione... 3 Configurazione del browser (Internet Explorer)... 4 Installazione di una nuova Omnistation... 10 Installazione

Dettagli

MANUALE UTENTE. SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV. stato documento draft approvato consegnato. Riferimento Versione 1.

MANUALE UTENTE. SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV. stato documento draft approvato consegnato. Riferimento Versione 1. MANUALE UTENTE SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV stato documento draft approvato consegnato Riferimento Versione 1.0 Creato 14/07/06 REVISIONI VERSIONE DATA AUTORE MODIFICHE 1.0 14/07/2006 Prima

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 31 Requisiti necessari all installazione:... 3 Configurazione Browser per WIN7... 3 Installazione Software... 6 Configurazione Java Runtime Environment...

Dettagli

WWW.ICTIME.ORG. NVU Manuale d uso. Cimini Simonelli Testa

WWW.ICTIME.ORG. NVU Manuale d uso. Cimini Simonelli Testa WWW.ICTIME.ORG NVU Manuale d uso Cimini Simonelli Testa Cecilia Cimini Angelo Simonelli Francesco Testa NVU Manuale d uso EDIZIONE Gennaio 2008 Questo manuale utilizza la Creative Commons License www.ictime.org

Dettagli

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ANUTEL Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE -Accerta TU -GEDAT -Leggi Dati ICI -Leggi RUOLO -Leggi Tarsu -Leggi Dati Tares -FacilityTares -Leggi Docfa

Dettagli

Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede al portale. (disponibile da 2/7/12)

Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede al portale. (disponibile da 2/7/12) Manuale utente per l ordine online del materiale pubblicitario e modulistica, biglietti da visita e timbri Versione 1.0 del 18/6/12 Login Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede

Dettagli

Manuale Amministratore bloodmanagement.it

Manuale Amministratore bloodmanagement.it 1 Sommario Primo accesso al portale bloodmanagement.it... 2 Richiesta account... 2 Login... 2 Sezione generale... 4 Informazioni sede... 4 Inserimento... 5 Destinazioni... 5 Luogo donazioni... 5 Inserisci

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso

LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso Il programma è protetto da Password. Ad ogni avvio comparirà una finestra d autentificazione nella quale inserire il proprio Nome Utente e la Password. Il Nome

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica dell Ateneo di Ferrara sui più comuni programmi di posta

Guida alla configurazione della posta elettronica dell Ateneo di Ferrara sui più comuni programmi di posta Guida alla configurazione della posta elettronica dell Ateneo di Ferrara sui più comuni programmi di posta. Configurazione Account di posta dell Università di Ferrara con il Eudora email Eudora email può

Dettagli

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso 2 SendMedMalattia v. 1.0 Pagina 1 di 25 I n d i c e 1) Introduzione...3 2) Installazione...4 3) Prima dell avvio di SendMedMalattia...9 4) Primo Avvio: Inserimento dei dati del Medico di famiglia...11

Dettagli

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Indice e Sommario 1 PRODUZIONE LETTERE INTERNE ED IN USCITA 3 1.1 Descrizione del flusso 3 1.2 Lettere Interne 3 1.2.1 Redazione 3 1.2.2 Firmatario

Dettagli

Qualità E innovazione per la riabilitazione in studio e a distanza POTENZIAMENTO E RIABILITAZIONE ONLINE

Qualità E innovazione per la riabilitazione in studio e a distanza POTENZIAMENTO E RIABILITAZIONE ONLINE POTENZIAMENTO E RIABILITAZIONE ONLINE Il percorso ideale per la riabilitazione dei bambini con difficoltà e disturbi di apprendimento Guida pratica Qualità E innovazione per la riabilitazione in studio

Dettagli

WebMail: Manuale per l'utente

WebMail: Manuale per l'utente WebMail: Manuale per l'utente Indice generale Introduzione...4 Login alla webmail...5 Leggere e gestire i messaggi di posta...6 Scrivere un messaggio di posta...16 Altre funzioni...22 Rubrica...22 Impostazioni...32

Dettagli

1.0 GUIDA PER L UTENTE

1.0 GUIDA PER L UTENTE 1.0 GUIDA PER L UTENTE COMINCIA FACILE Una volta effettuato il login vi troverete nella pagina Amministrazione in cui potrete creare e modificare le vostre liste. Una lista è semplicemnte un contenitore

Dettagli

Nuovo WEB-CAT Manuale utente Nuovo WEB-CAT Manuale utente

Nuovo WEB-CAT Manuale utente Nuovo WEB-CAT Manuale utente Nuovo WEB-CAT Manuale utente Pagina 1 di 15 Indice Introduzione... 3 Configurazioni necessarie... 4 Navigazione e consultazione documenti... 5 Ricerche... 7 E-commerce Dati personali... 8 Creazione ordine

Dettagli

STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti

STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti Studium.UniCT Tutorial Studenti v. 6 06/03/2014 Pagina 1 Sommario 1. COS È STUDIUM.UniCT... 3 2. COME ACCEDERE A STUDIUM.UniCT... 3 3. COME PERSONALIZZARE IL PROFILO...

Dettagli

I.N.A.I.L. Certificati Medici via Internet. Manuale utente

I.N.A.I.L. Certificati Medici via Internet. Manuale utente I.N.A.I.L. Certificati Medici via Internet Manuale utente CERTIFICATI MEDICI... 1 VIA INTERNET... 1 MANUALE UTENTE... 1 COME ACCEDERE AI CERTIFICATI MEDICI ON-LINE... 3 SITO INAIL... 3 PUNTO CLIENTE...

Dettagli

Manuale d uso del portale di controllo per la PEC (NewAgri PEC)

Manuale d uso del portale di controllo per la PEC (NewAgri PEC) Manuale d uso del portale di controllo per la PEC (NewAgri PEC) Il portale HUB è stato realizzato per poter gestire, da un unico punto di accesso, tutte le caselle PEC gestite dall unione. Il portale è

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti)

REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti) REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti) Gestire i rifiuti non è mai stato così semplice INDICE: Pag. 1. Caratteristiche 2 2. Installazione 3 3. Richiesta per l attivazione 5 4. Attivazione

Dettagli

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814 TaleteWeb Funzionalità trasversali e configurazioni generali 1 rev. 0-280814 Indice Per accedere ad un applicazione... 3 La home page di un applicazione... 4 Come gestire gli elementi di una maschera...

Dettagli

MANUALE UTENTE. Portale Web Scambio Sul Posto GSE SCAMBIO SUL POSTO. stato documento draft approvato consegnato

MANUALE UTENTE. Portale Web Scambio Sul Posto GSE SCAMBIO SUL POSTO. stato documento draft approvato consegnato MANUALE UTENTE Portale Web Scambio Sul Posto GSE SCAMBIO SUL POSTO stato documento draft approvato consegnato Riferimento Versione 1.7 Creato 21/12/2009 INDICE 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.1 Ambito di

Dettagli

Esercitazione n. 10: HTML e primo sito web

Esercitazione n. 10: HTML e primo sito web + Strumenti digitali per la comunicazione A.A 0/4 Esercitazione n. 0: HTML e primo sito web Scopo: Creare un semplice sito web con Kompozer. Il sito web è composto da una home page, e da altre due pagine

Dettagli

Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16. Manuale pratico per docenti e tutor

Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16. Manuale pratico per docenti e tutor Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16 Manuale pratico per docenti e tutor Sommario Sommario Primo utilizzo... 3 Ricezione della mail con il nome utente e creazione

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO INDICE Verifica dei requisiti tecnici... 1 *Rimozione blocco popup... 1 In Internet Explorer... 1 In Mozilla Firefox... 4 In Google Chrome...

Dettagli

SOGI s.n.c. di Matteo Bruschetta & Nicola Pippa

SOGI s.n.c. di Matteo Bruschetta & Nicola Pippa SOGI s.n.c. di Matteo Bruschetta & Nicola Pippa Stradone Alcide de Gasperi, 16 Sant Ambrogio di Valpolicella 37015, Verona P.IVA: 03972020238 Tel: 045 8328557 Cell: 333 5657671 Fax: 045 21090381 La SOGI

Dettagli

GESTIONE APPUNTAMENTI

GESTIONE APPUNTAMENTI GESTIONE APPUNTAMENTI 1 INTRODUZIONE Il CRM permette di gestire tutti gli appuntamenti degli Agenti di vendita, dalla creazione all inserimento di un feedback per ogni appuntamento. In questo modo l Agenzia

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Manuale di Outlook Express

Manuale di Outlook Express 1. Introduzione 2. Aprire Outlook Express 3. L'account 4. Spedire un messaggio 5. Opzione invia ricevi 6. La rubrica 7. Aggiungere contatto alla rubrica 8. Consultare la rubrica 9. Le cartelle 10. Come

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE...

SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE... MANUALE DITTA 1 SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 2. RICEZIONE PASSWORD 5 3. ACCESSO AL PORTALE STUDIOWEB 6 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE...

Dettagli

GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr

GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr Accesso - Interfaccia e navigazione Cartella personale studente Download allegati Risposta ad un messaggio ricevuto - Invio nuovo

Dettagli

RE Registro Elettronico SISSIWEB

RE Registro Elettronico SISSIWEB RE Registro Elettronico e SISSIWEB Guida per le Famiglie Copyright 2013, Axios Italia 1 SOMMARIO SOMMARIO... 2 Novità di questa versione... 3 Novità versione precedente... 4 Piattaforma Web di Axios...

Dettagli

GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr

GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr 1. 0BACCESSO Accesso - Interfaccia e navigazione Cartella personale studente Download allegati Risposta ad un messaggio ricevuto

Dettagli