LS graphic design. piazza Wagner, Milano Italy. t

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LS graphic design. piazza Wagner, 6 20145 Milano Italy. info@lsdesign.it t. +39 02 97377020"

Transcript

1 piazza Wagner, Milano Italy t

2 , Milano studio profile principali clienti pubblicazioni e premi LS graphic design è uno studio di progettazione grafica e comunicazione visiva con sede a Milano e Nashville (Tennessee, USA). È stato fondato nel 2006 dai quattro partner dello studio, conosciutisi nelle aule della facoltà di Design del Politecnico di Milano: Marta Bernstein, Alberto Cantone, Paolo Ciampagna e Giada Coppi. Oltre alle attività legate alla progettazione grafica (branding, design editoriale, packaging, allestimenti, webdesign), lo studio è attivo nella docenza, nel type design e nella ricerca nel campo dell information design e del wayfinding. privato Leory Merlin Italia ZucchiGroup Generali Gestione Immobiliare Mamoli Robinetti Gioco Digitale Torrefazione De Luca Bwin European Markets Holding Comis Caffè Universal Selecta spa Sopaf Capital Management Edizioni Integrata Gruppo Impresa Rusconi Milano Metropoli Gruppo Montenegro istituzioni e associazioni Regione Lombardia Medici Senza Frontiere Italia MAN, Museo d'arte provincia di Nuoro Teatro dal Verme, Milano Museo di Fotografia Contemporanea, Milano Museo della Stampa, Mondovì ADI Design Lab Domus 929 Il carattere tipografico Alice disegnato da Marta Bernstein è utilizzato in parte del numero. Best Dutch Book Award 2009 Primo premio per la pubblicazione per il Gerrit Noordzij Prize Spaghetti Grafica, Contemporary graphic design in Italy, DeAgostini progetti selezionati Mostra Storie di Grafica 2007 Tre progetti selezionati per la mostra Nullaosta, grafica ad alta quota, Aiap Edizioni 2007 Il progetto d'identità per MSF rappresenta lo studio nell'annual dell'associazione dei grafici. 2

3 selezione progetti Zucchi Group Palazzo Lombardia Mamoli Robinetterie Sopaf, capital management Leroy Merlin Medici Senza Frontiere Italia Foresta Nascosta, museo di quartiere Museo di fotografia contemporanea Teatro Dal Verme Universal Selecta spa La Cafferia (USA) Torrefazione De Luca (Canada) Pluscargo Holding Vari progetti di design editoriale Vari progetti per siti web Bwin European Markets Holding Fausto Lupetti Editore 3

4 (Art Direction Julia Maquieira) 2008 Zucchi Group company profile 4

5 2010 oggi Segnaletica per Palazzo Lombardia art direction + wayfinding Lo studio si è occupato, in collaborazione con gli architetti responsabili dell'interior design, della segnaletica interna ed esterna di Palazzo Lobardia, nuova sede degli uffici di Regione a Milano. È stata studiata un'immagine differente per le aree operative (colorate) e quelle di rappresentanza (acciaio e legno). 5

6 2010 oggi Segnaletica per Palazzo Lombardia etto pareti vetrate, scala 1:10 art direction + wayfinding 763 mm identificazione colore dell ala pellicole trasparenti fuoriporta navigazione generale sempre presente per permettere l orientamento 1. colori ali e nomi nuclei 2. servizi 3. ascensore e scale più prossimi 6

7 2009 oggi Leroy Merlin art direction + layout guide prodotti 7

8 2011 Mamoli nuova immagine aziendale 8

9 2011 Mamoli grafiche per allestimenti 9

10 2007 oggi Medici Senza Frontiere visual identity + editorial design 10

11 2009 oggi Foresta Nascosta, museo di quartiere identità + editorial 11

12 Sopaf infografica + brochure aziendali 12

13 2009 oggi Museo di fotografia contemporanea identità + editorial + allestimento 13

14 Teatro Dal Verme editorial 14

15 2007 Universal Selecta spa identità + catalogo 15

16 2009 oggi La Cafferia (USA) identità + packaging 16

17 Marta Bernstein 2009 Noordzij Prize Catalogue (Olanda) premiato «Best Dutch Book 2009» 17

18 Altri progetti editoriali 18

19 Torrefazione De Luca (Canada) identità + packaging 19

20 2011 Pluscargo Holding identità germana tognella ceo corso Buenos Aires Milano holding gsa, handling, brokerage, chartering stefano bambi managing director corso Buenos Aires Milano marco raspini commercial manager C.so Buenos Aires Milano

21 Marta Bernstein 2009 Alice, un carattere per l'editoria NW 15 kn breeze type design Oh dear, oh dear I shall be late! cappuccino, croissant and your favorite paper in edicola il martedì Gerbera + Sunflower When the Moon is in the seventh house and Jupiter aligns with Mars Sharon Jones & the Dap-Kings Alice è stato usato su Domus 929 white rabbit Attention to modern fiction, rigorous fact checking and copyediting 21

22 2011 Medici Senza Frontiere sito «Crisi dimenticate» 22

23 2011 Domitilla Baldeschi Oddi web design 23

24 2011 Il Castello galleria d arte web design 24

25 2010 H+ Film proposte di identità per serie di 3 eventi gas flame as basic shape geometric combinations based on the hexagon Energy for the future Energy for the future Energy for the future energy for the future Tradition is our Energy. Energy is our future. energy for the future Tradition is our Energy. Energy is our future. energy for the future Tradition is our Energy. Energy is our future. 25

26 2010 H+ Film proposte di identità per serie di 3 eventi energy for the future Tradition is our Energy. Energy is our future. energy for the future Tradition is our Energy. Energy is our future. energy for the future Tradition is our Energy. Energy is our future. energy for the future Tradition is our Energy. Energy is our future. energy for the future Tradition is our Energy. Energy is our future. energy for the future Tradition is our Energy. Energy is our future. energy for the future Tradition is our Energy. Energy is our future. energy for the future Tradition is our Energy. Energy is our future. energy for the future Tradition is our Energy. Energy is our future. energy for the future Tradition is our Energy. Energy is our future. energy for the future Tradition is our Energy. Energy is our future. energy for the future Tradition is our Energy. Energy is our future. 26

27 LS graphic design 2010 H+ Film proposte di identità per serie di 3 eventi LS graphic design: presentazione dello studio // 27

28 2007 oggi Bwin Europen Markets identità convegno 28

29 2007 oggi Bwin Europen Markets (Gioco Digitale) identità web, type design Digitype Bold LS GRAPHIC DESIGN + MICHELE PATANÈ GRATTA E VINCI... Miliardario La ruota della fortuna SCOMMESSE ,49 POSSIBILE VINCITA Bonus Multipla POKER SCOMMESSE GRATTA E VINCI BINGO BACKGAMMON ALL-IN POKER... Check / Fold / Call / Punta / Rilancia 29

30 2011 in stampa Fausto Lupetti editore book design Diego Masi Maria Luisa Ciccone prefazione di Bruno Tabacci Destinazioni top nel turismo 1 FRANCIA VARIAZIONE -6,3% 79,2 74, U.S.A. VARIAZIONE -14,6% 110,1 93,9 Destinazioni top nel turismo ARRIVI In milioni di persone U.S.A. VARIAZIONE -5,3% 57,9 54, , ,2 SPAGNA VARIAZIONE -9,0% INTROITI In miliardi di dollari SPAGNA VARIAZIONE -8,7% 57,2 52,2 3 FRANCIA VARIAZIONE -7,9% 56,6 49, CINA VARIAZIONE -4,1% 53,0 50, , ,2 ITALIA VARIAZIONE -7,2% Fonte: UNWTO, giugno *I dati utilizzati dall UNWTO per l Italia sono della Banca d Italia ITALIA* VARIAZIONE 1,2% 42,7 43, , ,7 CINA VARIAZIONE -2,9% Fonte: UNWTO, giugno Come giocarsi il futuro dell'italia con un evento di comunicazione Milano come un brand. Un brand sinonimo della moda, del design, del buon gusto. Certo le classifiche non ci aiutano: rivelano che Milano è la città turistica più cara del mondo. Più di Londra, Parigi e pure di New York. Sono stati gli analisti della società di consulenza americana Mercer human resource consulting nel loro rapporto Duecento i parametri presi in considerazione: tra cui una cena al ristorante, i prezzi dei biglietti dei mezzi pubblici, il costo degli alloggi. Perché non intervenire a livello politico su questo dato che penalizza una delle voci economiche più importanti per il nostro paese, il turismo? Il dato mostra la miopia dei nostri governi che non sanno valorizzare quello che il nostro paese offre. «Il turismo in Italia è una delle attività più redditizie del Paese (12% del Pil totale)» si legge su Wikipedia alla voce turismo in Italia. Il paese era, nel 2009, il quinto più visitato nel mondo con 43,2 milioni di turisti in arrivo. Una cifra che si è discostata di poco dagli anni precedenti, 2007 e A fronte, infatti, di un calo generalizzato dei flussi turistici internazionali, il nostro paese è uno dei pochi, tra quelli ad economia avanzata, ad aver registrato nel 2009 un incremento di arrivi alle frontiere (e non stiamo alludendo agli sbarchi a Lampedusa ). Anche il confronto con il resto d Europa evidenzia una situazione meno problematica dell Italia (-0,8% di presenze totali in tutto il 2009) rispetto alla media dell Unione Europea e ad alcuni principali paesi concorrenti, come Spagna (-7,2%), e Francia (-2,1%) 1. E questo nonostante l assenza di politiche volte a promuovere il turismo nel nostro Paese e a fare sistema. Ogni attore della filiera guarda ai propri interessi, non pensa in grande. Non pensa al bene della collettività. Ognuno coltiva il proprio orticello. È un male tutto ita- A fronte di un calo generalizzato dei flussi turistici, il nostro paese ha registrato nel 2009 un incremento di arrivi alle frontiere. 1. Fonte Datatur, trend e statistiche sull economia del turismo a cura di Federalberghi. 30

31 2011 in stampa Fausto Lupetti editore book design Diego Masi Maria Luisa Ciccone prefazione di Bruno Tabacci Come giocarsi il futuro dell'italia con un evento di comunicazione EXPO LA SCOMMESSA Worldwide communication money 2010 $m. Fonte: WPP Annual Report 2010 noi anche i soggetti del territorio (comuni, provincia, regione), il governo e tutti i player a cui noi stiamo inizian- i Un evento che parla del prodotto Italia tramite sensi do a rivolgerci: dalle grandi aziende italiane, ai sindacati, alle grandi associazioni di no-profit, delle multinazionali. Tutto dovranno giocare la partita del 2015 italiano, proprio nel senso di comunicare il nostro stile di vita». SPONSORIZZAZIONE NORD AMERICA 17,088 88,215 SUD AMERICA 3,700 23,000 EUROPA ASIA 12,700 10,400 91,504 32,700 RESTO DEL MONDO 2,100 45,988 BELOW THE LINE 1, ,856 3,800 RELAZIONI PUBBLICHE 330 2,360 3, ,926 9,687 13,695 1,763 4,915 RICERCHE DI MERCATO , , , ,957 28,425 15,815 PUBBLICITÀ 474, ,152 57, , ,290 19,988 TOTALE 789,083 La prima chiave è l evento stesso. E questo evento come abbiamo già avuto modo di dire, per il solo fatto di farlo, per il solo fatto di esistere, rischia di essere la molla che può far cambiare il nostro Paese. È il biglietto da visita della nuova Italia. Quella del lusso, del bello e del buono. Il prodotto Expo è la fotografia dell Italia con le sue bellezze, le sue eccellenze e la sua cultura. È l Italia dei cinque sensi. Il gusto della nostra alimentazione sana e naturale. La vista delle nostre bellezze naturali e delle nostre bellezze artistiche. L udito della nostra musica e anche dei nostri motori, come quello della Ferrari. Il tatto delle nostre stoffe e delle nostre pelli (quello che si può toccare girando per il quadrilatero di via Montenapoleone). È l olfatto dei nostri profumi, dei nostri fiori, del nostro mare. Cinque sensi che inebriano. Che fanno capire come il nostro sia un paese unico al mondo. E che se al momento per ragioni di storia e geo-politica è fuori dal centro del potere, ricorda all opposto come invece è stato al centro per tremila anni. E lo testimonia con la sua ricchezza, la sua finezza e le sue bellezze: invita tutti a visitarlo o a ri-visitarlo. Per capirlo. Per viverlo. Per comprarlo. Questa è la comunicazione dell expo come evento. L evento deve parlare e comunicare il nuovo posizionamento dell Italia. Il prodotto, non bisogna sbagliarsi, è l Italia. Non l Expo. L Expo l abbiamo per ragioni misteriose già conquistata. Ora va costruita per raccontare l Italia. Anzi una nuova Italia. Se anche la nostra storia attuale non è una bella storia, i comunicatori sanno che il prodotto è buono e non c è nulla da fare: la comunicazione dovrà coprire qualche magagna, potrà essere buonina. Ma se non ci sarà nemmeno quella comunicazione, non ci sarà alcun successo (te lo insegnano alla prima lezione del corso di comunicazione). Torniamo a noi. L Expo oggi in sé e per sé è già terminata. Si è concluso nel momento stesso in cui l abbiamo conquistata. Sarà bella o brutta. Organizzata o disorganizzata, a seconda delle capacità che sapremo mettere 7. COMUNICARE L EXPO L Expo sarà il biglietto da visita della nuova Italia: quella del lusso, del bello e del buono. 31

32 2011 in stampa Fausto Lupetti editore book design Diego Masi Maria Luisa Ciccone prefazione di Bruno Tabacci 136 EXPO LA SCOMMESSA Lake Arena Lake Arena sarà il luogo dedicato agli eventi di intrattenimento. Potrà accolgiere fino a 24mila persone e ospitare spettacoli su piattaforme galleggianti, giochi d acqua, fuochi d artificio. Come giocarsi il futuro dell'italia con un evento di comunicazione le modifica alla versione del programma Moratti. Sul vincolo alle aree del parco, Boeri si ammorbidisce «si poteva fare di meglio, ma ora pensiamo a limitare i danni» dice e pone vincoli precisi, paletti, regole perché sia garantito il parco tematico più grande d Europa, perché il dopo-expo non si trasformi in speculazione edilizia e perché venga realizzato un progetto di housing sociale. 6.2 Il progetto Cascina Merlata A poche centinaia di metri dal sito espositivo, nascerà un villaggio di nuova costruzione o meglio una riqualificazione : il progetto Cascina Merlata. Si tratta di un quartiere che durante l Expo 2015 ospiterà i circa duemila addetti all organizzazione e che a fine evento sarà riconvertito in zona residenziale con abitazioni per circa 7/8.000 persone a basso reddito. I lavori non sono ancora partiti: se tutto va come dovrebbe, i lavori cominceranno a fine 2011 o al più tardi a inizio 2012 e dureranno circa 6 anni, ma il grosso del progetto sarà pronto entro tre anni ovvero giusto in tempo per l avvio della manifestazione. Il piano di riqualificazione riguarda un area di circa metri quadrati nel territorio milanese racchiusi tra la linea ferroviaria dell alta velocità, il polo fieristico di Rho-Pero la statale del Sempione e il cimitero Maggiore e sarà interamente finanziato dalle cooperative. Un progetto di housing sociale che prevede funzioni commerciali e residenziali distribuite in diverse isole (negozi di vicinato, un polo scolastico, strutture sportive, un centro per anziani) oltre a spazi verdi (identificabili in 6 km di piste ciclabili e un parco di circa 200mila metri quadrati che si estenderà dalla strada statale del Sempione all autostrada A4), un centro commerciale, un albergo e due palazzi (tra i 9 e i 23 piani) destinati ad ospitare uffici. Ma anche un progetto che sembra destinato al successo, ha scatenato non poche domande e suscitato malumo- La maggior parte del progetto di Cascina Merlata sarà pronto entro tre anni ovvero giusto in tempo per l avvio della manifestazione. 32

33 2011 in stampa Fausto Lupetti editore book design Diego Masi Maria Luisa Ciccone prefazione di Bruno Tabacci Come giocarsi il futuro dell'italia con un evento di comunicazione 68 EXPO LA SCOMMESSA «L uomo si trova di fronte ad una nuova frontiera. Uno sguardo sulla vita dell uomo di domani, su come si svilupperà a partire dall industria e dal suo ingegno di oggi». cializzata (una mostra con un tema ben definito e della durata di pochi mesi). Sotto la Convenzione del 1928 si svolse soltanto l edizione di Chicago Il progresso di un secolo (che peraltro attirò una folla oceanica di visitatori, circa 50milioni di persone), poi la normativa richiese subito un aggiornamento e nel 1933 fu firmato un Protocollo che diede il via libera a otto Esposizioni Generali, interrotte però per una decina di anni dalla Seconda Guerra Mondiale: 1. Bruxelles (1935) La colonizzazione dei trasporti 2. Parigi (1937) Arte e tecnica nella vita moderna 3. New York ( ) Costruire il mondo di do- mani 4. Port au Prince (1949) Bicentenario della fondazione di Port au Prince 5. Bruxelles (1958) Valutazione del Mondo per un mondo più umano 6. Seattle (1962) L Uomo nell età dello spazio 7. Montreal (1967) L uomo ed il suo mondo 8. Osaka (1970) Progresso e Armonia per l armonia dell Umanità Di queste manifestazioni, è da rimarcare quella di Seattle che segna l ingresso dello spazio nelle case degli americani e conferma come i cambiamenti dell Expo, se visti con lungimiranza, alterino inevitabilmente il tessuto della città e lascino testimonianza dei cambiamenti avvenuti. Per la fiera del 1962 la città di Seattle cambiò aspetto: fu creato un nuovo quartiere a cavallo tra il centro città e il porto che divenne una naturale vetrina per la cultura (nell area prescelta si trovavano l Opera House, lo stadio e un armeria). Il cuore dell esposizione erano un gruppo di 5 edifici che rappresentavano lo spazio e che trovavano il più illustre esponente nello Space Needle, ancora oggi simbolo della città. Negli anni 60 il tema dei viaggi oltre la Terra era particolarmente sentito e i contributi della scienza alla vita quotidiana diventavano sempre più importanti tanto da dedicare loro un attenzione particolare. L Expo era anche una risposta diretta ai successi dei programmi spaziali sovietici di quegli anni con il tentativo di mini- 33

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 La spesa complessiva

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda COMUNICATO STAMPA Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda Al convegno L Italian Style nei paesi emergenti: mito o realtà? - Russia, India e Cina - presentata la quarta

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala.

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala. Fo oto Erio Piccaglian ni Teatro alla S Scala L opera italiana nel panorama mondiale Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014 ASK: CHI, PERCHE, COSA Siamo

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Cultura Musei e City Branding DIRETTORE QUAGLIA dott.ssa MAURIZIA Numero di registro Data dell'atto 849 10/06/2015 Oggetto : "Acquedotte" - Festival Musicale

Dettagli

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA L Italia è in crisi, una crisi profonda nonostante i timidi segnali di ripresa del Pil. Ma non è un paese senza futuro. Dobbiamo

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Cap.12 Le relazioni pubbliche Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Capitolo 12 Le relazioni pubbliche Le relazioni pubbliche (PR) Insieme di attività

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

Mario Polito IARE: Press - ROMA

Mario Polito IARE: Press - ROMA Mario Polito info@mariopolito.it www.mariopolito.it IMPARARE A STUD IARE: LE TECNICHE DI STUDIO Come sottolineare, prendere appunti, creare schemi e mappe, archiviare Pubblicato dagli Editori Riuniti University

Dettagli

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Società e Servizi di IR Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Noi Siamo una società indipendente di consulenza specializzata in Investor Relations e Comunicazione d Impresa. Siamo una giovane realtà,

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità.

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità. Studio Le tue aspettative, il nostro Totem. Nella tradizione indigena il tucano rappresenta la guida per la comunicazione tra la realtà ed il mondo dei sogni. Per Tòco è il simbolo della comunicazione

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

1. Proteggere il lavoro ed esprimere il potenziale delle aziende clienti

1. Proteggere il lavoro ed esprimere il potenziale delle aziende clienti Ufficio Stampa Jacobacci & Partners DATASTAMPA Simonetta Carbone Via Tiepolo, 10-10126 Torino, Italy Tel.: (+39) 011.19706371 Fax: (+39) 011.19706372 e-mail: piemonte@datastampa.it torino milano roma madrid

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM INDICE Premessa Adotta una Scuola per l EXPO 2015: obiettivi Tipologie di scuole La procedura di selezione delle scuole Le modalità per adottare la

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera. realizzata per l Ufficio federale della cultura

Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera. realizzata per l Ufficio federale della cultura Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale della cultura UFC Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera realizzata per l Ufficio federale della cultura Luglio 2014 Rapport_I Indice

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 Pag. 33 (diffusione:581000) La proprietà intellettuale è riconducibile alla fonte specificata in testa alla pagina. Il ritaglio stampa è

Dettagli

Opere di urbanizzazione

Opere di urbanizzazione Opere di urbanizzazione di Catia Carosi Con il termine opere di urbanizzazione si indica l insieme delle attrezzature necessarie a rendere una porzione di territorio idonea all uso insediativo previsto

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO 2013

CONTO DEL BILANCIO 2013 CONTO DEL BILANCIO 03 IMPEGNI PER SPESE CORRENTI I N T E R V E N T I C O R R E N T I Personale Acquisto di beni di Consumo e/o di Materie Prime Prestazioni di servizi Utilizzo di Beni di terzi Trasferimenti

Dettagli

Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura

Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura ABBONATI RIVISTE ONLINE! TROVA AZIENDE EDILBOX CONTATTI HOME NEWS! AZIENDE ECONOMIA EDILIZIA IMMOBILI APPUNTAMENTI! LEGGI & NORME Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura CERCA

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 009 Funzion 9 0 3 Servizio. Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 0 Segreteria

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2007

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2007 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 007 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 9 0 3 5.00 7.00.00 Servizio

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Sono secoli che viviamo del futuro

Sono secoli che viviamo del futuro Sono secoli che viviamo del futuro La Toscana a Expo Milano 2015 LA TOSCANA A EXPO 2015 (1-28 MAGGIO) "Sono secoli che viviamo nel futuro" è questo il claim scelto dalla Toscana per presentarsi ad Expo

Dettagli

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori)

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) Ordinanza 2 concernente la legge sul lavoro (OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) 822.112 del 10 maggio 2000 (Stato 1 aprile 2015) Il Consiglio federale svizzero,

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

ANTINTRUSIONE - ANTINCENDIO - DIFESE PASSIVE - HOME & BUILDING AUTOMATION - INTELLIGENCE E ANTITERRORISMO - POLIZIA LOCALE E VIGILANZA PRIVATA

ANTINTRUSIONE - ANTINCENDIO - DIFESE PASSIVE - HOME & BUILDING AUTOMATION - INTELLIGENCE E ANTITERRORISMO - POLIZIA LOCALE E VIGILANZA PRIVATA ANTINTRUSIONE - ANTINCENDIO - DIFESE PASSIVE - HOME & BUILDING AUTOMATION - INTELLIGENCE E ANTITERRORISMO - POLIZIA LOCALE E VIGILANZA PRIVATA RHO, DAL 25 AL 28 NOVEMBRE 2008 Un quarto di secolo di storia,

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Approccio al Mercato. - Brasile. A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile

Approccio al Mercato. - Brasile. A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile Approccio al Mercato - Brasile A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile 1 Brasile 6ª economia mondiale, previsione di 2,1% di crescita nel 2012. Mercato consumatore in crescita: 30 millioni sono entrati nella

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Protezione dal Fuoco Vetri Resistenti al Fuoco Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Chicago Art Istitute, Chicago (USA). Chi siamo Produciamo e trasformiamo vetro dal 1826. Questa

Dettagli

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo Valutazione Crediti e proposte Progetti Area Turismo a cura di Bruno Turra Questo documento intende affrontare l analisi delle priorità di valutazione nell area turismo individuandone le principali componenti

Dettagli

Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione

Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione Con il patrocinio di e dal Ministero degli Affari Esteri Rapporto annuale sull economia dell

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2012

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2012 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 0 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 38.83,47.000,00 75.86,00

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2014

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 04 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 0,00 980,00 9.007,00

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 009 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 6.40,57.44,00 38.640,43

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione Nel nostro Paese il gioco ha sempre avuto radici profonde - Caratteristiche degli italiani in genere - Fattori difficilmente riconducibili a valutazioni precise (dal momento che propensione al guadagno

Dettagli

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO Premessa: RITORNARE ALL ECONOMIA REALE L economia virtuale e speculativa è al cuore della crisi economica e sociale che colpisce l Europa.

Dettagli

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Scuola Primaria 1 Circolo di Cuneo PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Responsabile del Progetto: Ins. Rosanna BLANDI 2 INDICE PRESENTAZIONE DEL PROGETTO pag. 5 L

Dettagli

RASSEGNA STAMPA La Regione che vogliamo Toscana 29 Aprile 2015

RASSEGNA STAMPA La Regione che vogliamo Toscana 29 Aprile 2015 RASSEGNA STAMPA La Regione che vogliamo Toscana 29 Aprile 2015 COMUNICATO STAMPA La Regione che vogliamo: la CIDA organizza il confronto con i candidati alla Presidenza della regione Toscana 29 Aprile

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Dichiarazione Popolazione e cultura

Dichiarazione Popolazione e cultura IX/11/1 Dichiarazione Popolazione e cultura I Ministri delle Parti contraenti della Convenzione delle Alpi attribuiscono agli aspetti socio economici e socio culturali indicati all art 2, comma 2, lettera

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE COMUNICATO STAMPA Claudia Buccini +39 02 63799210 claudia.buccini@eur.cushwake.com CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE Causeway Bay a Hong Kong

Dettagli

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E past PRESENT A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E Anni di esperienza e di tradizione nel settore dell edilizia, sono le nostre più care prerogative per offrire sempre il meglio

Dettagli

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement.

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. Alla base del progetto vi è l offerta alla necessità delle

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE MARCHE INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Settembre 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: Unioncamere Marche Termine

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti pubblici ecologici Olbia, 17 maggio 2013 Gli appalti pubblici coprono una quota rilevante del PIL, tra il 15 e il 17%: quindi possono

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili

Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili Valutazione finale 14 dicembre 21 Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili Ance quest anno Conoscere la Borsa a dato a molti giovani europei la possibilitá di confrontarsi con il mercato

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

I costi per mantenere e crescere un figlio/a da 0 a 18 anni

I costi per mantenere e crescere un figlio/a da 0 a 18 anni I costi per mantenere e crescere un figlio/a da 0 a 18 anni Premessa Il senso comune suggerisce che i figli non hanno prezzo ma l esperienza insegna che per farli diventare grandi e sperabilmente autonomi,

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

Dov è andata a finire l inflazione?

Dov è andata a finire l inflazione? 24 novembre 2001 Dov è andata a finire l inflazione? Sono oramai parecchi anni (dai primi anni 90) che la massa monetaria mondiale cresce ininterrottamente dell 8% all anno nel mondo occidentale con punte

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

ISERNIA. Il ponte ferroviario

ISERNIA. Il ponte ferroviario ISERNIA Caparbia, questo sembra Isernia: quanta determinazione dev essere costato far arrivare il treno nella parte alta della città, quanta opera di convincimento per ottenere un viadotto così grandioso

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Come gestire la scontistica per massimizzare la marginalità di Danilo Zatta www.simon-kucher.com 1 Il profitto aziendale è dato da tre leve: prezzo per

Dettagli

Humana comoedia. Una riflessione sulla condizione umana oggi

Humana comoedia. Una riflessione sulla condizione umana oggi Humana comoedia Una riflessione sulla condizione umana oggi Biagio Pittaro HUMANA COMOEDIA Una riflessione sulla condizione umana oggi saggio www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Biagio Pittaro Tutti

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO 2012

CONTO DEL BILANCIO 2012 CONTO DEL BILANCIO 0 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 7.640,44 750,00 8.66,48 5.343,90

Dettagli

www.mt-consulting.it Inserire un disegno BANDO DAT DAT MORBEGNO: Mo.Ma Tel 0342-615355 e-mail dottirinzoni@mt-consulting.it

www.mt-consulting.it Inserire un disegno BANDO DAT DAT MORBEGNO: Mo.Ma Tel 0342-615355 e-mail dottirinzoni@mt-consulting.it Inserire un disegno BANDO DAT DAT MORBEGNO: Mo.Ma I PROMOTORI I promotori del progetto DAT COMUNE DI MORBEGNO ENTE CAPOFILA TRAONA DAZIO- CIVO MELLO CERCINO COSIO VALTELLINO - MANTELLO ROGOLO - VALMASINO

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI PREMESSA Nell ambito del Programma Torino e le Alpi, la Compagnia di San Paolo ha promosso dal 12 al 14 settembre 2014,

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

Imprese, Progettisti e Rivenditori. I servizi Isover

Imprese, Progettisti e Rivenditori. I servizi Isover Imprese, Progettisti e Rivenditori I servizi Isover 70 persone sul territorio per rispondere ad ogni esigenza specifica dei Clienti I servizi Isover per Imprese, Progettisti e Rivenditori Questa brochure

Dettagli