Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote"

Transcript

1 Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote

2

3 Connessione da un browser Web Il documento contiene i seguenti argomenti: Informazioni su Symantec pcanywhere Web Remote Metodi per la protezione della sessione di Web Remote Metodi per la connessione a un host mediante Web Remote Operazioni possibili durante una sessione di Web Remote Informazioni su Symantec pcanywhere Web Remote Symantec pcanywhere Web Remote consente di effettuare una connessione in remoto a un host in attesa mediante un browser Web. Si tratta di un thin client che fornisce esclusivamente la funzionalità di controllo remoto. Web Remote è un programma basato su Java (applet) incorporato in un browser Web. È possibile eseguire Web Remote dal CD di installazione di pcanywhere oppure dal disco rigido, da un server o da un supporto rimovibile. Web Remote fornisce il controllo remoto in modalità a schermo intero per computer host desktop e laptop. È possibile eseguire Web Remote da computer o server remoti su cui sono eseguiti i sistemi operativi Windows, Linux o MAC OS X. Symantec pcanywhere Web Remote supporta le connessioni ai computer host che eseguono pcanywhere 12.0 o versioni successive. È possibile connettersi a un computer host Windows, Linux o Mac OS X. È possibile connettersi a più host contemporaneamente.

4 4 Connessione da un browser Web Metodi per la protezione della sessione di Web Remote È possibile ricercare host in attesa in una subnet, oppure inserire manualmente un indirizzo IP o un nome di computer host per effettuare una connessione a un computer remoto. Vedere "Metodi per la connessione a un host mediante Web Remote" a pagina 9. La Figura 1-1 illustra la finestra principale di Symantec pcanywhere Web Remote. Figura 1-1 Finestra principale di Symantec pcanywhere Web Remote Metodi per la protezione della sessione di Web Remote Web Remote fornisce i seguenti livelli di sicurezza per le sessioni di controllo remoto:

5 Connessione da un browser Web Metodi per la protezione della sessione di Web Remote 5 Autenticazione delle credenziali di accesso Se ci si connette a un computer host su cui è in esecuzione Symantec pcanywhere 12.0 o versione successiva, per proteggere le informazioni di accesso Web Remote utilizza automaticamente la crittografia simmetrica. Vedere "Modalità di protezione del processo di accesso da parte di Web Remote" a pagina 5. Crittografia della sessione È possibile selezionare il livello di crittografia più adatto alle esigenze di sicurezza e di prestazioni. È inoltre possibile rifiutare la connessione a un computer host che utilizza un livello di crittografia inferiore o un algoritmo diverso. Vedere "Informazioni sulla crittografia di Web Remote" a pagina 5. Modalità di protezione del processo di accesso da parte di Web Remote Al momento della connessione a un host pcanywhere, Web Remote richiede di indicare un nome di accesso e una password. Se il computer host è configurato per l'autenticazione di Windows NT, viene richiesto anche un nome di dominio. Web Remote autentica queste credenziali. Se sul computer host è in esecuzione Windows Vista/XP/2003 Server/2000/2008 Server, è possibile che venga richiesto di fornire anche le credenziali di accesso al computer. Web Remote supporta vari tipi di autenticazione. Il tipo di autenticazione dipende dall'ambiente informatico dell'host. Ad esempio, l'host potrebbe utilizzare Microsoft Active Directory Services (ADS) per creare e mantenere gli account utenti per controllare l'accesso alla rete. Quando ci si connette a un computer host su cui viene eseguito Symantec pcanywhere versione 12.0 o successiva, Web Remote crittografa automaticamente la trasmissione delle credenziali di accesso mediante la crittografia simmetrica. Quando ci si connette a un computer host su cui viene eseguita una versione precedente di pcanywhere, pcanywhere rileva il computer (host o remoto) che utilizza il livello di crittografia inferiore e utilizza tale livello per crittografare le credenziali di accesso. Ad esempio, se il livello di crittografia dell'host è configurato per la codifica di pcanywhere e quello del remoto per la crittografia simmetrica, pcanywhere crittografa le credenziali di accesso mediante la codifica di pcanywhere. Informazioni sulla crittografia di Web Remote La crittografia è un metodo di codifica o crittografia dei dati utilizzato per impedire la lettura o la manomissione dei dati da parte di utenti non autorizzati. I moderni metodi di codifica informatica utilizzano algoritmi matematici complessi per

6 6 Connessione da un browser Web Metodi per la protezione della sessione di Web Remote crittografare e decrittografare i dati. Web Remote impiega la crittografia per garantire che i dati inviati non possano essere letti o modificati da utenti non autorizzati durante la trasmissione. Web Remote fornisce i seguenti tipi di crittografia: Codifica pcanywhere Vedere "Informazioni sulla codifica di pcanywhere su Web Remote" a pagina 6. Simmetrica Vedere "Informazioni sulla crittografia simmetrica in Web Remote" a pagina 6. Informazioni sulla codifica di pcanywhere su Web Remote Il processo di codifica di pcanywhere applica una semplice trasformazione dei dati in modo che il loro flusso non possa essere facilmente interpretato da terzi. Questo livello di crittografia è compatibile con le versioni precedenti di pcanywhere che non supportano le tecniche di crittografia più avanzate. Per ulteriori informazioni sulla codifica di pcanywhere, consultare il. Informazioni sulla crittografia simmetrica in Web Remote La crittografia simmetrica utilizza la stessa serie di chiavi crittografiche simmetriche per crittografare e decrittografare i dati. Tali chiavi vengono negoziate e scambiate mediante i protocolli standard per lo scambio anonimo delle chiavi e nel corso di una sessione vengono condivise sia dal mittente che dal destinatario. Web Remote consente di selezionare l'algoritmo di crittografia simmetrica che soddisfa al meglio le esigenze di sicurezza e delle prestazioni. Per effettuare i calcoli, ciascun algoritmo utilizza una stringa di bit, nota come chiave. È possibile rafforzare il livello di crittografia selezionando una maggiore lunghezza della chiave. Maggiore è la lunghezza, maggiore è il numero delle potenziali combinazioni che possono essere create. In questo modo è più difficile decifrare il codice crittografico. Le chiavi di lunghezza maggiore creano una crittografia più potente, ma possono anche causare un rallentamento delle prestazioni dell'applicazione. Le lunghezze di chiave disponibili dipendono dal tipo di algoritmo selezionato e dal sistema operativo del computer. Vedere "Configurazione della crittografia della sessione" a pagina 7. Funzionamento di Web Remote con livelli di crittografia diversi Se si effettua una connessione a un computer host su cui viene eseguito pcanywhere versione 12.0 o successiva, Web Remote aumenta automaticamente il livello di crittografia del computer con livello inferiore, in modo che corrisponda a quello del computer con livello superiore. Ad esempio, se il livello di crittografia

7 Connessione da un browser Web Metodi per la protezione della sessione di Web Remote 7 dell'host è configurato per la codifica di pcanywhere e quello del remoto per la crittografia simmetrica, pcanywhere aumenta automaticamente il livello di crittografia dell'host, rendendolo simmetrico. Se, invece, si effettua una connessione a un computer host su cui viene eseguita una versione precedente di pcanywhere, è possibile negare tale connessione se l'host è configurato per l'utilizzo di un livello di crittografia inferiore. Il tipo di crittografia simmetrica utilizzato da Java non è compatibile con le versioni precedenti degli host di Symantec pcanywhere. Web Remote non supporta quindi le connessioni ai computer host su cui viene eseguito pcanywhere versione 11.0.x o precedente, se Web Remote e il computer host sono entrambi configurati per la crittografia simmetrica. Se si desidera utilizzare la crittografia simmetrica durante una sessione di Web Remote con un computer host su cui è in esecuzione pcanywhere versione 11.0.x o precedente, è possibile effettuare le seguenti operazioni: Aggiornare il computer host alla versione più recente di Symantec pcanywhere, quindi configurare uno dei due computer per la crittografia simmetrica. Modificare il livello di crittografia dell'host impostando la codifica di pcanywhere o nessuna codifica. In WebRemote è necessario configurare il livello di crittografia simmetrica. Web Remote aumenta il livello di crittografia dell'host e trasmette i dati della sessione mediante la crittografia simmetrica. Se non si è in grado di modificare la configurazione dell'host, è possibile utilizzzare la codifica di pcanywhere. Per eseguire questa operazione, diminuire il livello di crittografia di Web Remote, impostandolo sulla codifica di pcanywhere. Configurazione della crittografia della sessione È possibile selezionare il livello di crittografia, il tipo di algoritmo e la lunghezza di chiave che soddisfano al meglio le proprie esigenze. Per configurare la crittografia della sessione 1 Nella finestra Symantec pcanywhere Web Remote, fare clic su Avanzate. 2 Nella finestra Opzioni avanzate, nella sezione Crittografia, dall'elenco Livello selezionare uno dei seguenti livelli: Nessuno Codifica pcanywhere Simmetrica Web Remote non supporta le connessioni a computer host su cui viene eseguito pcanywhere versione 11.0.x o precedente se Web Remote e i computer host sono configurati per la crittografia simmetrica.

8 8 Connessione da un browser Web Metodi per la protezione della sessione di Web Remote Vedere "Funzionamento di Web Remote con livelli di crittografia diversi" a pagina 6. 3 Nell'elenco Algoritmo, selezionare una delle seguenti opzioni: RC4 AES Questa opzione è disponibile solo per la crittografia simmetrica. 4 Nell'elenco Lunghezza chiave, selezionare il livello di chiave appropriato. Questa opzione è disponibile solo per la crittografia simmetrica. 5 Selezionare l'opzione Nega livello di crittografia inferiore per rifiutare una connessione con un host su cui viene eseguita una versione precedente di pcanywhere e viene utilizzato un livello di crittografia inferiore. 6 Selezionare l'opzione Nega un altro algoritmo per rifiutare una connessione con un host che utilizza un tipo di algoritmo diverso. 7 Fare clic su OK. Utilizzo di un ID seriale per proteggere una connessione su Web Remote È possibile effettuare una connessione a un host che utilizza ID seriali per proteggere le connessioni. Affinché l'host accetti la connessione, gli utenti remoti devono disporre dello stesso ID seriale incorporato nella configurazione del computer remoto. Per ulteriori informazioni sulla serializzazione, consultare il Manuale dell'amministratore di Symantec pcanywhere. Per utilizzare un ID seriale per proteggere una connessione su Web Remote 1 Nella finestra Symantec pcanywhere Web Remote, fare clic su Avanzate. 2 Nella casella ID seriale, immettere il numero di ID seriale necessario per la connessione all'host. Gli ID seriali devono essere costituiti da valori numerici compresi tra 0 e Utilizzare lo stesso ID seriale dell'host. Modifica delle impostazioni delle porte in Web Remote Symantec pcanywhere Web Remote è configurato in modo da utilizzare le porte 5631 (porta dati) e 5632 (porta di stato). Se ci si connette a un computer host che utilizza impostazioni di porte diverse, è necessario modificare le impostazioni delle porte.

9 Connessione da un browser Web Metodi per la connessione a un host mediante Web Remote 9 Per modificare le impostazioni delle porte 1 Nella finestra Symantec pcanywhere Web Remote, fare clic su Avanzate. 2 Nella finestra Opzioni avanzate, nella sezione Impostazioni porta, nella casella Porta dati digitare il numero di porta utilizzato dal computer host. 3 Nella casella Porta di stato, digitare il numero di porta utilizzato dal computer host. 4 Fare clic su OK. Per ripristinare le impostazioni delle porte 1 Nella finestra Symantec pcanywhere Web Remote, fare clic su Avanzate. 2 Fare clic su Ripristina valori predefiniti. Vengono ripristinati i valori di porta dati 5631 e di porta di stato Fare clic su OK. Metodi per la connessione a un host mediante Web Remote È possibile connettersi a un computer host in una delle seguenti modalità: Selezionare un host dal relativo elenco. Connessione a un host nell'elenco Immettere manualmente l'indirizzo IP o il nome del computer host. Web Remote effettua una ricerca automatica dei computer host TCP/IP in attesa di connessione nella subnet locale e degli host in attesa sulla porta dati predefinita (5631). È inoltre possibile effettuare un ricerca degli host disponibili in altre subnet. Per connettersi a un host nell'elenco 1 Nella finestra Symantec pcanywhere Web Remote, fare clic su Avanzate. 2 Nella finestra Opzioni avanzate, nella sezione Crittografia, configurare le impostazioni di crittografia desiderate. 3 Fare clic su OK. 4 Nella finestra Symantec pcanywhere Web Remote, fare clic su Configura TCP/IP.

10 10 Connessione da un browser Web Metodi per la connessione a un host mediante Web Remote 5 Nella finestra di dialogo Configura TCP/IP, nella casella Immettere la subnet in cui eseguire la ricerca, inserire l'indirizzo di subnet in cui effettuare la ricerca. Per effettuare la ricerca in una subnet, digitarne i primi tre ottetti. Il quarto ottetto deve essere.0 oppure.255. Ad esempio: oppure Fare clic su OK. 7 Fare doppio clic sul computer host a cui si desidera connettersi. 8 Nella finestra di dialogo Autenticazione, nella casella Nome di accesso, digitare il nome di accesso. 9 Nella casella Password, immettere la password. Se si effettua una connessione a un host configurato per l'autenticazione di Windows NT, viene richiesto anche un nome di dominio. 10 Fare clic su OK. Connessione a un host mediante l'immissione manuale delle informazioni di connessione È possibile effettuare la connessione a un computer host immettendone manualmente l'indirizzo IP o il nome. Per connettersi a un host mediante l'immissione manuale delle informazioni di connessione 1 Nella finestra Symantec pcanywhere Web Remote, fare clic su Avanzate. 2 Nella finestra Opzioni avanzate, nella sezione Crittografia, configurare le impostazioni di crittografia desiderate. 3 Fare clic su OK. 4 Nella finestra Symantec pcanywhere Web Remote, in Immissione manuale, immettere l'indirizzo IP o il nome del computer host a cui si desidera connettersi. 5 Fare clic su Connetti. 6 Nella finestra di dialogo Autenticazione, nella casella Nome di accesso, digitare il nome di accesso.

11 Connessione da un browser Web Operazioni possibili durante una sessione di Web Remote 11 7 Nella casella Password, immettere la password. Se si effettua la connessione a un host configurato per l'autenticazione di Windows NT, immettere il nome di dominio. 8 Fare clic su OK. Operazioni possibili durante una sessione di Web Remote Quando si stabilisce una connessione a un host, viene visualizzata la finestra di sessione di Web Remote. Figura 1-2 mostra la finestra della sessione di Web Remote. Figura 1-2 Sessione di Web Remote Tabella 1-1 elenca le attività disponibili nella barra degli strumenti della finestra della sessione di Web Remote durante una sessione di Web Remote. È possibile accedere a queste opzioni anche dalla barra del menu.

12 12 Connessione da un browser Web Operazioni possibili durante una sessione di Web Remote Tabella 1-1 Attività di Web Remote Icona Opzione Proporzioni schermo ezscroll Preferenze Trasferisci appunti CTRL+ALT+CANC Riavvia computer host? Descrizione Ridimensiona lo schermo dell'host in modo da adattarlo all'area di visualizzazione della finestra di sessione di Web Remote. Utilizzare questa opzione se lo schermo del computer host utilizza una risoluzione più alta di quella dello schermo del computer remoto. Consente di far scorrere lo schermo in qualsiasi direzione mediante il mouse. Vedere "Utilizzo di ezscroll per la navigazione durante una sessione di Web Remote" a pagina 14. Consente di modificare le impostazioni per le prestazioni e di navigazione durante una sessione di controllo remoto. Vedere "Miglioramento delle prestazioni video durante una sessione di Web Remote" a pagina 13. Consente di copiare il contenuto dagli Appunti dell'host negli Appunti del computer remoto o viceversa. Vedere "Trasferimento del contenuto degli Appunti su Web Remote" a pagina 13. Consente di eseguire il comando CTRL+ALT+CANC sul computer host. Riavvia il computer host. Questa opzione è disponibile solo su computer host Windows. Apre la Guida in linea. Termina sessione Termina la sessione di controllo remoto. Vedere "Chiusura di una sessione di Web Remote" a pagina 14.

13 Connessione da un browser Web Operazioni possibili durante una sessione di Web Remote 13 Trasferimento del contenuto degli Appunti su Web Remote Durante una sessione di controllo remoto, è possibile trasferire i contenuti presenti negli Appunti tra il computer host e il computer remoto. L'invio di immagini grafiche potrebbe rallentare il trasferimento. Per trasferire il contenuto degli Appunti su Web Remote 1 Nella finestra di pcanywhere Web Remote, nella barra dei menu, fare clic su Visualizza > Appunti. 2 Nella finestra di dialogo Trasferisci Appunti, selezionare una delle seguenti opzioni: Trasferisci il contenuto dagli Appunti dell'host negli Appunti del computer locale Trasferisci il contenuto dagli Appunti del computer locale agli Appunti dell'host 3 Fare clic su OK. Miglioramento delle prestazioni video durante una sessione di Web Remote È possibile modificare le impostazioni video durante una sessione di controllo remoto per migliorare le prestazioni. Per migliorare le prestazioni video durante una sessione di Web Remote 1 Nella finestra di sessione di pcanywhere Web Remote, nella barra dei menu, fare clic su Visualizza > Preferenze. 2 Nella finestra di dialogo Preferenze, nella sezione Prestazioni, selezionare il livello di colore per lo schermo del computer remoto dall'elenco ColorScale. Riducendo il numero dei colori visualizzati migliorano le prestazioni. Se si ritiene che la nitidezza sia più importante del colore, utilizzare l'impostazione a 4 colori. 3 Selezionare Riduci desktop dell'host in modo che corrisponda al remoto per sincronizzare le impostazioni di risoluzione del computer host in modo che corrispondano a quelle del computer remoto. 4 Fare clic su OK.

14 14 Connessione da un browser Web Operazioni possibili durante una sessione di Web Remote Utilizzo di ezscroll per la navigazione durante una sessione di Web Remote Durante una sessione di Web Remote, è possibile attivare la funzione ezscroll per far scorrere lo schermo in qualsiasi direzione mediante il mouse. La funzione ezscroll può essere attivata dalla barra degli strumenti o mediante un tasto di scelta rapida. È possibile scegliere il tasto di scelta rapida che si desidera utilizzare. Per attivare ezscroll dalla barra degli strumenti 1 Nella barra degli strumenti della finestra di sessione, fare clic su ezscroll. 2 Tenere premuto il pulsante sinistro del mouse per far scorrere lo schermo. Per attivare ezscroll mediante un tasto di scelta rapida 1 Tenere premuto il tasto di scelta rapida. 2 Tenere premuto il pulsante sinistro del mouse per far scorrere lo schermo. Per cambiare il tasto di scelta rapida per ezscroll 1 Nella finestra di Web Remote, nella barra dei menu, fare clic su Visualizza > Preferenze. 2 Nella finestra di dialogo Opzioni in linea, nella sezione Navigazione, selezionare il tasto di scelta rapida che si desidera utilizzare dall'elenco dei tasti di scelta rapida ezscroll. Per impostazione predefinita la funzione ezscroll è disabilitata. 3 Fare clic su OK. Chiusura di una sessione di Web Remote È possibile chiudere una sessione di controllo remoto in diversi modi. Se si dispone dei diritti adatti, è possibile annullare l'host al termine della sessione. Tuttavia, se si annulla l'host, nessun utente può connettersi ad esso fino al riavvio della sessione host. Vedere "Metodi per la connessione a un host mediante Web Remote" a pagina 9. Per chiudere una sessione di Web Remote 1 Nella finestra di sessione di Web Remote, effettuare una delle seguenti operazioni: Nel menu Host, fare clic su Termina sessione. Nella barra degli strumenti di Web Remote, fare clic sull'icona Termina sessione.

15 Connessione da un browser Web Operazioni possibili durante una sessione di Web Remote 15 Nella barra del titolo del browser, fare clic sull'icona Chiudi. 2 Nella finestra Termina sessione, fare clic su Sì.

16 16 Connessione da un browser Web Operazioni possibili durante una sessione di Web Remote

17 Indice A ADS (Active Directory Services) di Microsoft 5 Applet 3 Appunti Autenticazione mediante Web Remote 5 C Codifica pcanywhere 6 ColorScale 13 Computer host riavvio 12 ricerca in rete 9 Connessioni 9 mediante browser Web 9 Connessioni host mediante Web Remote 9 Connessioni Linux 3 Connessioni Mac OS X 3 Connessioni remote mediante Web Remote 3 Crittografia codifica pcanywhere 6 configurazione 7 connessione mediante l'utilizzo di livelli di crittografia diversi 6 simmetrica 6 su Web Remote 5 E ezscroll 12, 14 H Host metodi per la connessione 9 riavvio 12 ricerca su una rete 9 I ID seriale 8 N NDS (Novell Directory Services) 5 O Opzioni in linea 12 P Porte, impostazioni in Web Remote 8 Prestazioni video 13 Protezionedi accesso 5 S Schermo, proporzioni 12 Sessione di controllo remoto attività 11 chiusura 14 connessione a un host 9 Sessioni, protezione 4 Subnet ricerca di host mediante Web Remote 9 Symantec pcanywhere Web Remote. Vedere Web Remote V Video, prestazioni 13 W Web Remote connessione a un host 9 crittografia, compatibilità 6 crittografia, configurazione 5 informazioni 3 inserimento di un ID seriale 8 mediante autenticazione 5 modifica delle impostazioni delle porte 8 operazioni durante una sessione 11

18 18 Indice ricerca di host 9 sessioni, protezione 4 sistemi operativi supportati 3

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Guida dell'utente di Norton Save and Restore

Guida dell'utente di Norton Save and Restore Guida dell'utente Guida dell'utente di Norton Save and Restore Il software descritto in questo manuale viene fornito con contratto di licenza e può essere utilizzato solo in conformità con i termini del

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 ApplicationServer XG Versione 11 Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 Indice Indice... i Introduzione a 2X ApplicationServer... 1 Cos'è 2X ApplicationServer?... 1 Come funziona?... 1 Su questo documento...

Dettagli

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta Web Conferencing and Collaboration tools Passo 1: registrazione presso il sito Accedere al sito www.meetecho.com e registrarsi tramite l apposito form presente nella sezione Reserved Area. In fase di registrazione

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP Eseguire il collegamento al NAS tramite WebDAV A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa per Oracle Server per Windows r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

Advanced Features Guide

Advanced Features Guide Phaser 8560 color printer Advanced Features Guide Guide des Fonctions Avancées Guida alle Funzioni Avanzate Handbuch zu Erweiterten Funktionen Guía de Características Avanzadas Guia de Recursos Avançados

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Protocolli di rete Sommario Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Configurazione statica e dinamica

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Connessione alla rete wireless WIFI-UNIPA-WPA e WIFI-UNIPA-WPA-A per gli utenti con sistema Windows Vista

Connessione alla rete wireless WIFI-UNIPA-WPA e WIFI-UNIPA-WPA-A per gli utenti con sistema Windows Vista Connessione alla rete wireless WIFI-UNIPA-WPA e WIFI-UNIPA-WPA-A per gli utenti con sistema Windows Vista Prerequisiti: Per gli studenti: il nome utente è reperibile una volta effettuato l'accesso al portale

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne

Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne Chi può accedere? Il servizio è riservato a tutti gli utenti istituzionali provvisti di account di posta elettronica d'ateneo nel formato nome.cognome@uninsubria.it

Dettagli

NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale

NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale Hosting di più siti web e abilitazione del servizio DDNS A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe essere

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

Outlook Express. Dalla barra del menu in alto, selezionare STRUMENTI e successivamente ACCOUNT :

Outlook Express. Dalla barra del menu in alto, selezionare STRUMENTI e successivamente ACCOUNT : OutlookExpress Dallabarradelmenuinalto,selezionare STRUMENTI esuccessivamente ACCOUNT : Siapriràfinestra ACCOUNTINTERNET. Sceglierelascheda POSTAELETTRONICA. Cliccaresulpulsante AGGIUNGI quindilavoce POSTAELETTRONICA

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda

Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda mailto:beable@beable.it http://www.beable.it 1 / 33 Questo tutorial è rilasciato con la licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-non

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate

Dettagli

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad.

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. OPERAZIONI PRELIMINARI Dal menu impostazioni andate su E-mail, Contatti,

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics

Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics Introduzione I destinatari di questa guida sono gli amministratori di sistema che configurano IBM SPSS Modeler Entity Analytics (EA) in modo

Dettagli

Le Reti Informatiche

Le Reti Informatiche Le Reti Informatiche modulo 10 Prof. Salvatore Rosta www.byteman.it s.rosta@byteman.it 1 Nomenclatura: 1 La rappresentazione di uno schema richiede una serie di abbreviazioni per i vari componenti. Seguiremo

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Remote Administrator v2.2

Remote Administrator v2.2 Remote Administrator v2.2 Radmin è il software più veloce per il controllo remoto. È ideale per l assistenza helpdesk e per la gestione dei network. Ultimo aggiornamento: 23 June 2005 Sito Web: www.radmin.com

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli