Condizioni particolari di Vendita - Social Ads

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Condizioni particolari di Vendita - Social Ads"

Transcript

1 Condizioni particolari di Vendita - Social Ads Le presenti condizioni particolari di vendita (d ora in avanti le Condizioni particolari di Vendita ), ovvero le CPV, disciplinano il rapporto tra i seguenti soggetti: APVO, società di diritto californiano, con sede centrale in 160 Spear Street, Suite 1620, San Francisco, CA , USA, che gestisce il sito d'ora in avanti APVO, da una parte, E il Membro del sito web, avente il nome di dominio nei limiti del significato attribuito al termine dalle Condizioni di Utilizzo di detto sito, che ha sottoscritto uno dei servizi a pagamento offerti da APVO in conformità alle modalità specificate di seguito, d ora in avanti l Abbonato dall altra. Premessa La società APVO gestisce un sito internet accessibile all indirizzo adoperando le tecnologie disponibili, costituite in particolare da un computer o un terminale mobile, che consente a ciascun Membro di creare e pubblicare il proprio profilo professionale online a talune condizioni, al fine nello specifico di sviluppare la propria rete professionale, cercare opportunità professionali, scambiare idee, particolarmente comunicando con altri membri e partecipando ai forum creati e amministrati dallo stesso o dai membri oppure pubblicizzando eventi, e tutto ciò che è connesso direttamente alla propria attività professionale (d ora in avanti, Il Sito ) Detto Membro si è registrato presso il Sito accettando, in tal modo, le Condizioni di Utilizzo di detto Sito che costituiscono un contratto tra APVO e il Membro, e forniscono a quest ultimo l accesso ai servizi gratuiti presenti su detto Sito, in forza delle condizioni stabilite. Il Membro ha inoltre deciso di utilizzare un servizio opzionale a pagamento fornito da APVO, che consiste nella distribuzione di inserzioni pubblicitarie destinate agli altri Membri, e di accettare in tal modo le presenti Condizioni particolari di Vendita quando sottoscrive tale servizio opzionale (d ora in avanti l Abbonamento Social Ads ). 1

2 Con la sottoscrizione dell Abbonamento, l Abbonato conferma di aver letto le presenti Condizioni Particolari di Vendita e conviene di aderire alle stesse senza eccezioni selezionando l apposita casella. Le presenti Condizioni particolari di Vendita rappresentano un Documento contrattuale nei limiti del significato attribuito al termine dalle Condizioni di Utilizzo del sito web e formano parte integrante del Contratto concluso tra il Membro e APVO, costituito da dette Condizioni di Utilizzo e dai Documenti contrattuali. Qualora il Membro non intenda aderire agli obblighi e alle condizioni previste dalle presenti Condizioni particolari di Vendita, lo/la stesso/a sarà invitato/a a non sottoscrivere l Abbonamento. Articolo 1 Sottoscrizione dell Abbonamento Social Ads Chiunque desideri sottoscrivere un Abbonamento Social Ads, dovrà dapprima registrarsi come Membro di VIADEO e dovrà aver letto nonché accettato integralmente le Condizioni di Utilizzo del Sito. Per sottoscrivere un Abbonamento Social Ads, il Membro dovrà collegarsi al sito VIADEO e cliccare sull icona Social Ads. Il Membro si troverà quindi davanti a un interfaccia che gli/le consentirà di (i) creare l'inserzione che intende distribuire agli altri Membri (d'ora in avanti l "Ad" o gli "Ad"), (ii) specificare le informazioni dettagliate della distribuzione, (iii) confermare le proprie scelte attraverso il riepilogo dell ordine e di pagare il costo di tale ordine. D ora in avanti tale interfaccia sarà denominata Formulario Social Ads. Prima della conferma definitiva del proprio ordine, il Membro dovrà selezionare la casella contrassegnata dalla dicitura Ho letto e compreso le Condizioni Particolari di Vendita, confermando in tal modo di aver letto le presenti Condizioni Particolari di Vendita e di accettare l adesione integrale alle stesse. Da tale momento il Membro diventerà l Abbonato. Articolo 2 Descrizione del servizio 2.1. Contenuto degli Ads L Ad conterrà un intestazione, il testo dello stesso Ad, un collegamento al profilo Viadeo dell'abbonato o a un altro URL (sito web ecc.) e/o altri contenuti offerti dal Formulario Social Ads. Il contenuto dell Ad e l URL interno di riferimento dovranno ottemperare strettamente alle norme indicate nell articolo 2 delle Condizioni Generali di Utilizzo del sito viadeo.com e nell articolo 3 delle presenti Condizioni Particolari. 2

3 2.2. Descrizione e monitoraggio della distribuzione L Abbonato potrà specificare la distribuzione dei propri Ad definendo, conformemente alle condizioni, in particolar modo quelle relative alla determinazione del prezzo, offerte dal Formulario Social Ads, il numero delle visualizzazioni dell Ad, specialmente sulla pagina Viadeo dei Membri durante il primo Periodo di distribuzione, le categorie dei Membri individuati come obiettivo (d ora in avanti il Target ), nonché la data e l ora di inizio della distribuzione. L Abbonato potrà scegliere di avviare la distribuzione immediatamente; se ciò è possibile, date le limitazioni imposte al servizio (in particolar modo riguardo alla disponibilità del target desiderato dall Abbonato), la distribuzione avrà inizio alla data e l ora in cui la transazione sarà stata confermata attraverso il Formulario Social Ads. L ora della conferma sarà arrotondata all ora intera immediatamente successiva (p.e. le ore per una conferma fatta alle 19.15), tuttavia la distribuzione avrà inizio nell ora effettiva della conferma finale *nell esempio mostrato, l Abbonato avrà cioè a disposizione ulteriori 45 minuti di distribuzione]. Qualora l Abbonato scelga di distribuire il proprio Ad in un momento successivo, oppure qualora non esistano altre alternative, in particolar modo perché il target prescelto non è disponibile nel giorno e ora desiderati, un calendario accessibile per mezzo del Formulario Social Ads consentirà all Abbonato di scegliere la data e l ora della prima distribuzione del proprio Ad, in base alla disponibilità del servizio. La distribuzione avrà una durata di 7 (sette) giorni dalla data e ora selezionate secondo il modo specificato sopra *d ora in avanti la Durata, che comprenderà 6 (sei) periodi di 24 (ventiquattro) ore (d ora in avanti il Periodo o i Periodi ); le ore del sabato o della domenica saranno contate a metà [così, un sabato o una domenica (composto da 24 ore) è contato come se fosse composto da 12 ore]. Quando l Ad, la distribuzione e la transazione saranno state confermate per mezzo del Formulario Social Ads, l Abbonato potrà monitorare lo stato di avanzamento del proprio Ad, utilizzando le funzioni di gestione del Social Ads disponibili sul proprio account. Cliccando su questa icona, egli/ella potrà consultare il numero delle visualizzazioni erogate, il numero e la frequenza di click dell Ad per ciascun Periodo, e il numero complessivo delle visualizzazioni erogate tra l inizio della distribuzione e l accesso al sito web. L Abbonato potrà inoltre modificare il proprio Ad durante la distribuzione dello stesso, consultare le precedenti versioni diverse di tale Ad dall inizio della distribuzione, e scegliere di riattivare una precedente versione, che sarà quindi la nuova versione distribuita. L Abbonato potrà in qualsiasi momento interrompere la distribuzione dell Ad, e ciò condurrà alla cessazione anticipata dell Abbonamento, fatte salve le condizioni specificate nell articolo 4.2 più oltre. 3

4 2.3. Obblighi di APVO in merito alla distribuzione dell Ad APVO conviene di distribuire l Ad ai Membri, in particolar modo attraverso la propria pagina Viadeo, conformemente alle opzioni selezionate dall Abbonato all'atto della sottoscrizione dell Abbonamento, specialmente riguardo al target, al paese e al numero di visualizzazioni, fatte salve le condizioni e i limiti indicati più oltre in merito al numero di visualizzazioni. Quando sottoscrive l abbonamento, l Abbonato selezionerà il numero di volte in cui il proprio Ad dovrà essere mostrato ai Membri durante il primo Periodo (d ora in avanti il Numero iniziale delle visualizzazioni ), conformemente alle condizioni, in particolar modo quelle relative alla determinazione del prezzo indicate nel Formulario Social Ads. Il prezzo varierà in base al Numero Iniziale di visualizzazioni selezionate. APVO conviene di mostrare l Ad a un numero di Membri pari al Numero iniziale di visualizzazioni (d ora in avanti l Obbligo 1 ). Qualora tale obbligo non sia osservato, l'abbonato avrà il diritto di ottenere un rimborso, fatte salve le condizioni e i limiti indicati più oltre. Il numero di visualizzazioni per il Periodi successivi al primo sarà stabilito in base al numero di click eseguiti sull Ad durante il Periodo precedente, utilizzando una grandezza variabile, d ora in avanti Guadagni per click, definita nel Formulario Social Ads. I click presi in considerazione a tal fine sono definiti nell articolo 2.4 più oltre. Il numero di visualizzazioni per ciascun Periodo successivo al primo, stabilito in base alla distribuzione dell Ad e dei Guadagni per click del Periodo precedente, sarà gratuito per l'abbonato (d ora in avanti, il Numero delle visualizzazioni guadagnate. APVO conviene di fornire il numero di visualizzazioni guadagnate in ciascun Periodo (fatta eccezione per il Primo Periodo), fino a un limite (d ora in avanti il Limite ) pari al Numero iniziale delle visualizzazioni moltiplicato per un Coefficiente prestabilito (d ora in avanti l Obbligo 2). Il Coefficiente in questione varierà in funzione del Paese nel quale l Ad è distribuito. Esso può essere visualizzato, per ciascun paese, cliccando sul collegamento seguente: Qualora, per un dato Periodo, il numero delle visualizzazioni dell Ad erogate da APVO sia inferiore al Numero Iniziale di visualizzazioni (per il Primo Periodo) o al Numero di visualizzazioni guadagnate (per i Periodi successivi) e sia inferiore anche al Limite per il Periodo in questione, il numero di visualizzazioni non erogate durante tale Periodo potrà essere rimborsato da APVO, fatte salve le condizioni che seguono. Alla fine del Periodo di distribuzione dell Ad, il numero di visualizzazioni erogate da APVO in ciascun periodo, fino al Limite per ciascuno di detti periodi, d ora in avanti denominato il Totale delle visualizzazioni erogate, sarà aggiunto al totale degli Obblighi di APVO (Obbligo 1 + Obbligo 2, d ora in avanti denominato il Totale degli Obblighi. Qualsiasi rimborso dovuto all Abbonato sarà calcolato mediante la seguente formula: 4

5 Rimborso = (1 - [Totale delle visualizzazioni erogate] / [Totale degli Obblighi]) * (Prezzo totale dell Ad) dove il Prezzo totale dell Ad è uguale al prezzo pagato dall'abbonato ad APVO all'atto della conferma dell'abbonamento (ossia, il prezzo della distribuzione prescelta + il prezzo di un target prescelto dall Abbonato). Qualora, in base alla formula di cui sopra, sia dovuto un Rimborso all Abbonato, quest ultimo sarà informato al riguardo con un messaggio di posta elettronica inviato all indirizzo fornito all atto della registrazione dell Abbonato presso il Sito. Quando avrà ricevuto di tale messaggio, l Abbonato dovrà prendere contatto con l assistenza alla clientela cliccando sul seguente collegamento: per confermare il proprio recapito postale e attivare la procedura di rimborso. Qualora l Abbonato abbia inizialmente pagato il proprio Abbonamento utilizzando una carta di pagamento bancaria, riceverà il Rimborso, in base al proprio paese di residenza, sotto forma o di assegno bancario denominato nella valuta utilizzata per pagare l'abbonamento o con accredito a mezzo bonifico bancario sul conto utilizzato per il pagamento iniziale, nella valuta adoperata per tale pagamento, entro un mese dalla data di ricezione da parte di APVO del messaggio di posta elettronica di conferma del recapito postale dell Abbonato e dell attivazione della procedura di rimborso. Qualora l Abbonato abbia inizialmente pagato l Abbonamento utilizzando un conto PayPal, il Rimborso sarà eseguito utilizzando tale conto, ad avvenuta ricezione da parte di APVO del messaggio di posta elettronica di attivazione della procedura di rimborso Click presi in considerazione nel calcolo del Numero di visualizzazioni guadagnate Soltanto i click indicati di seguito saranno presi in considerazione nel calcolo del Numero di visualizzazioni guadagnate per ciascun periodo: - Click a nome dell Abbonato (se indicato nell Ad) che collegano al profilo Viadeo dello stesso, nel caso in cui l intestazione dell'ad includa un collegamento a detto profilo; - Click sull intestazione dell Ad o sul contenuto dell Ad (testo), che collegheranno all URL scelto dall'abbonato (o quello del profilo Viadeo dell Abbonato o un altro URL); - Click sull immagine selezionata dall Abbonato, sia essa la foto inclusa nel profilo Viadeo dell Abbonato con un collegamento a tale profilo, oppure un immagine (logo ecc.) diversa dalla foto del profilo con un collegamento selezionato dall'abbonato a un URL diverso da quello del proprio profilo. In ogni caso, i seguenti click sull Ad non saranno presi in considerazione: - Click eseguiti dall Abbonato; - Click eseguiti dai Referenti Viadeo dell Abbonato; 5

6 - Click eseguiti dai Membri Viadeo che siano registrati presso il Sito da meno di una settimana; - Click, fatta eccezione per il primo, eseguiti da un singolo Membro durante un periodo virtuale di 24 (ventiquattro) ore, a partire dal primo click eseguito da detto Membro; - Click sulla X per chiudere l Ad (quando un Membro chiude l Ad, quest ultimo non apparirà più sulla propria pagina Viadeo dei membri e non sarà più inviato agli stessi). Articolo 3 Obblighi e responsabilità dell Abbonato riguardo agli Ads Articolo 3.1 Obblighi e responsabilità dell Abbonato riguardo al contenuto degli Ads L Abbonato espressamente conviene di distribuire esclusivamente gli Ads che ottemperino alle norme contenute nell articolo 2 delle Condizioni Generali di Utilizzo del sito viadeo.com nonché a tutte le leggi e regolamenti applicabili e ai diritti di terzi (diritti di proprietà intellettuale, diritti di privacy, diritti di immagine e del nome ecc.). Nello specifico, l Abbonato conviene di non distribuire Ads il cui contenuto sia illecito, diffamatorio, volgare, ingiurioso ecc. o che faccia riferimento a qualcosa (prodotti, servizi, attività) la cui vendita o uso sia vietata o regolamentata, come droga, prostituzione, pornografia, organi o altre parti del corpo umano, armi, medicinali, gioco d azzardo ecc. L Abbonato sarà ritenuto l unico responsabile delle violazioni di tali obblighi, e risarcirà APVO per qualsiasi azione legale intrapresa a tale riguardo, fatto salvo quanto specificato nell articolo 3.3 più oltre. Articolo 3.2 Obblighi e responsabilità dell Abbonato riguardo agli URL inclusi nell Ad L Abbonato espressamente conviene di fare riferimento negli Ads esclusivamente agli URL che colleghino a contenuti conformi alle leggi e ai regolamenti. Nello specifico, è fatto divieto di inserire negli Ads gli URL che colleghino, direttamente o indirettamente, a contenuti connessi a qualcosa (prodotti, servizi, attività) la cui vendita o uso sia vietata o regolamentata, come in particolare droga, prostituzione, pornografia, organi o altre parti del corpo umano, armi, medicinali, gioco d azzardo ecc. L Abbonato sarà ritenuto l unico responsabile delle violazioni di tali obblighi, e risarcirà APVO per qualsiasi azione legale intrapresa a tale riguardo, fatto salvo quanto specificato nell articolo 3.3 più oltre Approvazione preventiva limitazione di responsabilità di APVO APVO eseguirà un controllo umano degli Ads pubblicizzati. In nessun caso tale controllo solleverà l Abbonato dall obbligo di ottemperare alle norme contenute negli artt. 3.1 e 3.2 di cui sopra. 6

7 Tale controllo coprirà, in particolare, oltre al contenuto degli Ads e quello al quale gli URL inseriti negli Ads si collegano, qualsiasi commento sull Ad di qualsiasi Membro nonché la frequenza di chiusura dell'ad da parte dei Membri che lo ricevono. APVO avrà il diritto di interrompere immediatamente senza preavviso la distribuzione di qualsiasi Ad il cui contenuto violi le leggi e i regolamenti applicabili, ovvero gli obblighi imposti dal presente documento, o che includa un URL che faccia riferimento a tale contenuto. APVO sarà inoltre legittimato, in un caso del genere, a risolvere immediatamente senza preavviso il Contratto con l Abbonato che sarà l esclusivo responsabile al riguardo, con ogni riserva di danni ai quali APVO possa avere diritto in conseguenza delle perdite subite per la violazione da parte dell Abbonato dei propri obblighi contrattuali o legali. Naturalmente, in tal caso all Abbonato non sarà dovuto nessun rimborso di alcun genere. La responsabilità di APVO è limitata alla fornitura del servizio in conformità alle condizioni e ai limiti specificati nell articolo 2 che precede, al prezzo dell Abbonamento pagato dall Abbonato. In nessun caso APVO sarà responsabile del contenuto degli Ads e/o del contenuto al quale si saranno collegati gli URL inseriti negli Ads dall'abbonato. L Abbonato terrà indenne APVO da qualsiasi azione legale intrapresa a tale riguardo, e quindi da qualsiasi sentenza di condanna pronunciata nei confronti di APVO. Di conseguenza, l Abbonato corrisponderà per intero il valore dei danni, dei costi delle pubblicazioni legali o di altre misure analoghe che APVO sia chiamata a pagare o ad eseguire, nonché di tutte le spese di giustizia e processuali sostenute da APVO nella difesa dei propri diritti. Inoltre, APVO non sarà ritenuta responsabile della distribuzione dell Ad al target, in particolar modo se i Membri del Sito forniscono informazioni incomplete o errate. Articolo 4 Durata e cessazione dell Abbonamento Social Ads 4.1 Durata dell Abbonamento Social Ads L Abbonamento viene concordato per la distribuzione dell Ad e scade al termine del Periodo specificato nell articolo 2 di cui sopra. Esso potrà essere rinnovato dall Abbonato per un periodo uguale a quello Iniziale, utilizzando l opzione corrispondente nelle funzioni di gestione Social Ads, accessibili attraverso il proprio account e pagando il prezzo specificato per tale nuova distribuzione Cessazione anticipata dell Abbonamento Social Ads L Abbonato potrà decidere di concludere in qualsiasi momento la distribuzione dell Ad seguendo la corrispondente procedura contenuta nel Formulario Social Ads. Tale decisione sarà definitiva e condurrà all immediata cessazione dell Abbonamento. Tale decisione 7

8 unilaterale da parte dell'abbonato non comporterà alcun rimborso, né totale né parziale, del prezzo dell'abbonamento. Ferma restando l opzione di cessazione richiamata nell articolo 3.3 di cui sopra, APVO avrà il diritto di risolvere immediatamente il contratto nel caso in cui l'abbonato non ottemperi ai propri obblighi, in particolar modo all'obbligo di pagare il prezzo specificato nell'articolo 5 più oltre; tale risoluzione comporterà la cessazione immediata della distribuzione dell Ad. Ciò non influirà sul diritto di APVO di chiedere il risarcimento per tutte le perdite che avrà subito in conseguenza delle inadempienze contrattuali dell Abbonato. Articolo 5 Prezzo, condizioni di fatturazione e ritardato o mancato pagamento 5.1. Prezzi e modalità di pagamento per l Abbonamento Social Ads Per sottoscrivere un Abbonamento Social Ads, l'abbonato dovrà seguire i passaggi indicati nel Formulario Social Ads, fino alla conferma definitiva. Il prezzo, la valuta e le modalità di pagamento dell Abbonamento sono indicate in detto formulario. L importo specificato sarà addebitato sul conto corrente bancario dell Abbonato o sul conto PayPal dopo la conferma dell ordine Fatturazione Qualora l Abbonato faccia apposita richiesta all atto della sottoscrizione del proprio Abbonamento, APVO produrrà una fattura nella quale saranno specificate le generalità complete e l indirizzo dell Abbonato, fornite da quest ultimo. Tale fattura includerà, se del caso, tutte le imposte dovute in conformità alle norme in vigore nel paese in cui il servizio viene fornito. La fattura sarà disponibile sul Sito mediante il pannello di gestione dell Abbonato Ritardato o mancato pagamento Qualsiasi ritardato o mancato pagamento da parte dell Abbonato comporterà l invio a quest ultimo di un avviso mediante posta elettronica, nel quale sarà specificato che l Abbonato avrà 8 (otto) giorni di tempo per porre rimedio a tale ritardo o omissione. Durante tale periodo, l accesso alle funzioni connesse all Abbonamento, potrà essere sospeso. In caso di mancato pagamento di tutte le somme dovute entro tale periodo di tempo, APVO avrà il diritto di risolvere il contratto, in conformità a quanto disposto dall'articolo 4.2 delle presenti Condizioni Particolari. Qualsiasi ritardato pagamento comporterà la corresponsione di spese di lavorazione per ritardato pagamento pari a 15 euro nonché di una penale pari a una volta e mezzo il tasso di interesse legale, che sarà addebitata a decorrere dalla data dell avviso richiamato nel paragrafo precedente. 8

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. Condizioni di utilizzo aggiuntive di Acrobat.com Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. SERVIZI ONLINE ADOBE RESI DISPONIBILI SU

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura.

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura. Dicembre 200 Conto 3. Guida pratica alla Fattura. La guida pratica alla lettura della fattura contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla

Dettagli

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Il presente modulo, sottoscritto e corredato della documentazione necessaria, può essere: consegnato in un qualunque Ufficio Postale

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Samsung Electronics Italia S.p.A., con sede legale in Cernusco sul Naviglio (MI), Via C. Donat Cattin n. 5, P.IVA 11325690151

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti a marchio Church s conclusa a distanza attraverso il sito web www.churchfootwear.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata

Dettagli

Guida alla compilazione

Guida alla compilazione Guida alla compilazione 1 Guida alla compilazione... 1 PARTE I REGISTRAZIONE ORGANIZZAZIONE... 5 LA PRIMA REGISTRAZIONE... 5 ACCESSO AREA RISERVATA (LOGIN)...11 ANAGRAFICA ORGANIZZAZIONE...12 ANAGRAFICA

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

Condizioni generali di abbonamento al servizio telefonico di base

Condizioni generali di abbonamento al servizio telefonico di base Condizioni generali di abbonamento al servizio telefonico di base Articolo 1 - Oggetto 1. Le presenti condizioni generali disciplinano la fornitura del servizio di telefonia ai Clienti (di seguito il "Servizio")

Dettagli

Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali

Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali Art. 1 Definizioni 1.1 Ai fini del presente provvedimento si applicano le seguenti definizioni:

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

1. Lo studente è interessato a svolgere un corso di lingua a

1. Lo studente è interessato a svolgere un corso di lingua a 1. Lo studente è interessato a svolgere un corso di lingua a domicilio o via Skype tramite l istituto. 2. L istituto fornisce allo studente il recapito di un docente in grado di soddisfare le sue esigenze

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

CIO S.p.A. Ottici optometristi selezionati REGOLAMENTO DEL CLUB

CIO S.p.A. Ottici optometristi selezionati REGOLAMENTO DEL CLUB TITOLO I: IL CLUB DEI MIGLIORI NEGOZI DI OTTICA IN ITALIA. Il Club dei migliori negozi di ottica in Italia è costituito dall insieme delle imprese operanti nel campo del commercio dell ottica selezionate

Dettagli

Termini di servizio di Comunicherete

Termini di servizio di Comunicherete Termini di servizio di Comunicherete I Servizi sono forniti da 10Q Srls con sede in Roma, Viale Marx n. 198 ed Ancitel Spa, con sede in Roma, Via Arco di Travertino n. 11. L utilizzo o l accesso ai Servizi

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

IL PROCEDIMENTO DISCIPLINARE

IL PROCEDIMENTO DISCIPLINARE IL PROCEDIMENTO DISCIPLINARE COSA CAMBIA CON LA RIFORMA PREVISTA NEL D.LGS DI ATTUAZIONE DELLA LEGGE DELEGA 15/2009. L OBBLIGO DI AFFISSIONE DEL CODICE DISCIPLINARE La pubblicazione sul sito istituzionale

Dettagli

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking.

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Servizi via internet, cellulare e telefono per aziende ed enti. Informazioni sulla banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete CG di BKW I per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria)

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società cooperativa per azioni Via

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Email Ras - CARROZZIERI Pag. 1 di 17 Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Notizie Generali Email Ras - CARROZZIERI Pag. 2 di 17 1.1 Protocollo Gruppo RAS Questo opuscolo e riferito al Protocollo

Dettagli

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE 1 aprile 2014 1 PREMESSA Il Consorzio camerale per il credito e la finanza, in accordo con Unioncamere Lombardia, intende individuare professionalità da

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile)

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile) CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile) SERVIZIO DI PORTABILITA DEL NUMERO (MNP) DA ALTRO OPERATORE MOBILE A POSTEMOBILE S.p.A. INFORMATIVA PRIVACY CONDIZIONI

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A.

CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A. CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A. Indice INTRODUZIONE 1- PRINCIPI FONDAMENTALI... 1 2- IMPEGNI... 3 3- I SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS... 3 4- STANDARD DI QUALITÀ... 5 5- RAPPORTO CONTRATTUALE

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 21 febbraio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PROGETTO ISTANZE ON LINE... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000

ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 (N.B. la presente dichiarazione deve essere prodotta unitamente a copia fotostatica non autenticata

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila Modello B) REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila acquisito di materiale di cancelleria per l Ufficio amministrativo

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI ADESIONE ALL INIZIATIVA: LEITZ ICON Campagna Soddisfazione Garantita

TERMINI E CONDIZIONI DI ADESIONE ALL INIZIATIVA: LEITZ ICON Campagna Soddisfazione Garantita TERMINI E CONDIZIONI DI ADESIONE ALL INIZIATIVA: LEITZ ICON Campagna Soddisfazione Garantita Iniziativa promossa da Esselte Srl, con sede legale in Gorgonzola, Via Milano 35, 20064 (MI), P.IVA 00894090158,

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Regolamento tecnico interno

Regolamento tecnico interno Regolamento tecnico interno CAPO I Strumenti informatici e ambito legale Articolo 1. (Strumenti) 1. Ai sensi dell articolo 2, comma 5 e dell articolo 6, comma 1, l associazione si dota di una piattaforma

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO TELEFONICO DI BASE

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO TELEFONICO DI BASE CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO TELEFONICO DI BASE Articolo 1 Oggetto 1. Le presenti condizioni generali disciplinano la fornitura del servizio di telefonia di base (di seguito

Dettagli

Forme e termini del procedimento disciplinare nel pubblico impiego

Forme e termini del procedimento disciplinare nel pubblico impiego Forme e termini del procedimento disciplinare nel pubblico impiego La riforma Brunetta, introdotta dal D.Lgs. 150/09, ha modificato profondamente il sistema disciplinare nel pubblico impiego, intervenendo

Dettagli

DEFINIZIONE DELLE COMPETENZE E DELLE MODALITA PER ACCERTAMENTO DELLA RESPONSABILITA DISCIPLINARE IN CAPO AI DIPENDENTI DELL ERSU DI CAMERINO.

DEFINIZIONE DELLE COMPETENZE E DELLE MODALITA PER ACCERTAMENTO DELLA RESPONSABILITA DISCIPLINARE IN CAPO AI DIPENDENTI DELL ERSU DI CAMERINO. 5 del consiglio di Amministrazione 242 Allegato A DEFINIZIONE DELLE COMPETENZE E DELLE MODALITA PER ACCERTAMENTO DELLA RESPONSABILITA DISCIPLINARE IN CAPO AI DIPENDENTI DELL ERSU DI CAMERINO. Art. 1 Oggetto

Dettagli

FINANZIAMENTI IMPORT

FINANZIAMENTI IMPORT Aggiornato al 01/01/2015 N release 0004 Pagina 1 di 8 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

Nel procedimento per la sospensione dell esecuzione del provvedimento impugnato (art. 5, L. 742/1969).

Nel procedimento per la sospensione dell esecuzione del provvedimento impugnato (art. 5, L. 742/1969). Il commento 1. Premessa La sospensione feriale dei termini è prevista dall art. 1, co. 1, della L. 07/10/1969, n. 742 1, il quale dispone che: Il decorso dei termini processuali relativi alle giurisdizioni

Dettagli

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me.

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Informazioni sulla banca. Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza San Carlo 156-10121 Torino. Tel.: 800.303.306 (Privati),

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI GetYourHero S.L., con sede legale in Calle Aragón 264, 5-1, 08007 Barcellona, Spagna, numero di identificazione fiscale ES-B66356767, rappresentata

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

ARTICOLO 4: CONDIZIONI DI REALIZZAZIONE E DI FATTURAZIONE DELLE PRESTAZIONI

ARTICOLO 4: CONDIZIONI DI REALIZZAZIONE E DI FATTURAZIONE DELLE PRESTAZIONI CONDIZIONI PARTICOLARI DI WEB HOSTING ARTICOLO 1: OGGETTO Le presenti condizioni generali hanno per oggetto la definizione delle condizioni tecniche e finanziarie secondo cui HOSTING2000 si impegna a fornire

Dettagli

Avviso Pubblico Giovani Attivi

Avviso Pubblico Giovani Attivi All. A Avviso Pubblico Giovani Attivi P.O.R. Campania FSE 2007-2013 Asse III Obiettivo Specifico: g) Sviluppare percorsi di integrazione e migliorare il (re)inserimento lavorativo dei soggetti svantaggiati

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CAMPO DI APPLICAZIONE 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Acquisto ("GPC") si applicano all acquisto di materiali, articoli, prodotti, componenti, software ed i relativi

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

La guida del pensionato

La guida del pensionato La guida del pensionato Vuole sapere in che giorno del mese le viene pagata la pensione? Se ci sono aumenti periodici? Se le viene inviato un avviso di pagamento mensile? Cosa deve fare se ha persone a

Dettagli

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015 Foglio informativo INTERNET BANKING INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Cooperativo Mediocrati Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa: Via Alfieri 87036 Rende (CS) Tel. 0984.841811 Fax

Dettagli

CONDIZIONI DI CONTRATTO

CONDIZIONI DI CONTRATTO CONDIZIONI DI CONTRATTO 1. Oggetto del Contratto 1.1 WIND Telecomunicazioni S.p.A. con sede legale in Roma, Via Cesare Giulio Viola 48, (di seguito Wind ), offre Servizi di comunicazione al pubblico e

Dettagli

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Dati dell'azienda intestataria della SIM Card PosteMobile Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Ragione Sociale P.IVA Codice Fiscale Sede Legale: Indirizzo N civico Provincia Cap

Dettagli

La comunicazione dei dati relativi al Tfr e altre indennità

La comunicazione dei dati relativi al Tfr e altre indennità La comunicazione dei dati relativi al Tfr e altre indennità La sezione relativa all esposizione sintetica e analitica dei dati relativi al Tfr, alle indennità equipollenti e alle altre indennità e somme,

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

LISTINO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI

LISTINO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI LISTI INO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI APRILE 2012 APICE Listino Prezzi 04/2012 Indice dei contenuti ARMADI GESTIONE CHIAVI... 3 1. KMS... 4 1.1. ARMADI KMS COMPLETI DI CENTRALINA ELETTRONICA E TOUCH

Dettagli

INDENNIZZI A FAVORE DEI CONSUMATORI PREVISTI DALL AUTORITA PER L ENERGIA

INDENNIZZI A FAVORE DEI CONSUMATORI PREVISTI DALL AUTORITA PER L ENERGIA INDENNIZZI A FAVORE DEI CONSUMATORI PREVISTI DALL AUTORITA PER L ENERGIA Per tutelare i clienti che subiscono interruzioni o disservizi nella fornitura di energia elettrica e gas e per incentivare le società

Dettagli

CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND

CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVO AI SERVIZI DI TELECOMUNICAZIONI WIND Art. 1 Oggetto del contratto e definizione ART. 1.1 Condizioni Generali WIND Telecomunicazioni

Dettagli

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI Assessorato alla f amiglia, all Educazione ed ai Giov ani Municipio Roma III U.O. Serv izi Sociali, Educativ i e Scolastici Allegato n. 3 al Bando d Istruttoria Pubblica per l intervento Nuovi PercHorsi

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO Mod. NAM FATT-PA Rev.7.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO PREMESSE La presente Richiesta di attivazione del Servizio sottoscritta dal, Operatore Economico

Dettagli

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard.

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard. YouCard, la prima carta in Italia che consente di personalizzare il codice PIN, è anche l unica carta al mondo che unisce la sicurezza delle carte prepagate, la semplicità delle carte di debito e la flessibilità

Dettagli

La revisione dell accertamento doganale

La revisione dell accertamento doganale Adempimenti La revisione dell accertamento doganale di Marina Zanga L accertamento doganale delle merci L accertamento delle merci dichiarate in dogana nell ambito delle operazioni di import/ export da

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

BUONI DI SERVIZIO Procedura di richiesta di inserimento nell Elenco dei Soggetti Erogatori di Servizi attraverso lo Strumento Buoni di Servizio

BUONI DI SERVIZIO Procedura di richiesta di inserimento nell Elenco dei Soggetti Erogatori di Servizi attraverso lo Strumento Buoni di Servizio BUONI DI SERVIZIO Procedura di richiesta di inserimento nell Elenco dei Soggetti di Servizi attraverso lo Strumento Buoni di Servizio Aprile 2011 INDICE 1. ACCESSO ALLA PROCEDURA... 1 2. INSERIMENTO DATI...

Dettagli

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014 PROCEDURA IN ECONOMIA ex art. 125 del D. Lgs. n. 63/2006 per l affidamento del servizio di CONTROLLO INTEGRATO DELLE INFESTAZIONI ENTOMATICHE E MURINE PRESSO LE STRUTTURE UNIVERSITARIE Periodo: 1.3.2011

Dettagli

Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione

Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL SITO WEB Art. 1 (Finalità) Il Sito Web del Consorzio è concepito e utilizzato quale strumento istituzionale

Dettagli

Del RTI costituito dalle seguenti società: 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7.

Del RTI costituito dalle seguenti società: 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. MARCA DA BOLLO DA 14,62 Per RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO D IMPRESA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITA PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via di Ripetta, 246 00186 Roma

Dettagli

Legge 15 luglio 1966 n. 604 Norme sui licenziamenti individuali. pubblicata nella G.U. n. 195 del 6 agosto 1966. con le modifiche della

Legge 15 luglio 1966 n. 604 Norme sui licenziamenti individuali. pubblicata nella G.U. n. 195 del 6 agosto 1966. con le modifiche della Legge 15 luglio 1966 n. 604 Norme sui licenziamenti individuali pubblicata nella G.U. n. 195 del 6 agosto 1966 con le modifiche della legge 4 novembre 2010, n. 183 (c.d. Collegato Lavoro) Legge 28 giugno

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

Il Credito. in parole semplici. La SCELTA e i COSTI. I DIRITTI del cliente. I CONTATTI utili. Il credito ai consumatori dalla A alla Z

Il Credito. in parole semplici. La SCELTA e i COSTI. I DIRITTI del cliente. I CONTATTI utili. Il credito ai consumatori dalla A alla Z LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il Credito ai consumatori in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il credito ai consumatori dalla A alla Z ISSN 2384-8871 (stampa) ISSN

Dettagli

Corte Europea dei Diritti dell Uomo. Domande e Risposte

Corte Europea dei Diritti dell Uomo. Domande e Risposte Corte Europea dei Diritti dell Uomo Domande e Risposte Domande e Risposte COS È LA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL UOMO? Queste domande e le relative risposte sono state preparate dalla cancelleria e non

Dettagli

Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A.

Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A. Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A. 1. PREMESSA E PRINCIPI FONDAMENTALI Con la sottoscrizione del Modulo di richiesta di consegna ed attivazione della Carta SIM PosteMobile e del Modulo di richiesta

Dettagli

Quando attenzione fa rima con conciliazione. Enel è unica anche in questo.

Quando attenzione fa rima con conciliazione. Enel è unica anche in questo. Quando attenzione fa rima con conciliazione. Enel è unica anche in questo. Guida semplice per i clienti alla Conciliazione Paritetica on-line Per risolvere le controversie in modo semplice, veloce e gratuito,

Dettagli

OGGETTO: Sospensione feriale: si riparte il 17 settembre

OGGETTO: Sospensione feriale: si riparte il 17 settembre Informativa per la clientela di studio N. 131 del 05.09.2012 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Sospensione feriale: si riparte il 17 settembre Gentile Cliente, con la stesura del presente documento

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 1097 del 10 maggio 2014 Indice

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

Policy per fornitori

Policy per fornitori Policy per fornitori Con riferimento alla Decisione 32/2008 del Presidente dell EUI e in particolare degli articoli 4, 5 e 6 il fornitore è tenuto alla sottoscrizione della Dichiarazione dell impegno del

Dettagli

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5 CONTRATTO QUADRO PER LO SVOLGIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO A VALERE SUL CONTO CORRENTE (Contratto per persone fisiche che agiscono per scopi estranei all attività imprenditoriale o professionale) Mod.

Dettagli

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione CONDIZIONI D'USO 1. Accesso al sito L'accesso al sito www.stilema-ecm.it è soggetto alla normativa vigente, con riferimento al diritto d'autore ed alle condizioni di seguito indicate quali patti contrattuali.

Dettagli

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 (CIG ) (CPV ) Io sottoscritto... nato a... il...... nella mia

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI ART. 1 Campo di applicazione e definizioni 1. Il presente regolamento

Dettagli

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Mobile. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business.

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Mobile. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Le soluzioni migliori per il tuo lavoro Area Clienti Business www.impresasemplice.it Mobile Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Telefonia mobile cos'è l'area Clienti business L Area Clienti

Dettagli