Assicurazione Collettiva ERBAVOGLIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Assicurazione Collettiva ERBAVOGLIO"

Transcript

1 Assicurazione Collettiva ERBAVOGLIO Convenzione n Tariffa IUP117A - Ed. maggio 2014 Contratto di puro rischio Il presente Fascicolo informativo, contenente: a) Nota Informativa; b) Condizioni di Assicurazione; c) Glossario; d) Modulo di adesione, deve essere consegnato al contraente prima della sottoscrizione della proposta di assicurazione. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota informativa. UNIQA Previdenza SpA Gruppo UNIQA ITALIA (Albo gruppi n. 007) In collaborazione con Cassa di Risparmio di Asti

2 Nota informativa Nota informativa CONTRATTO DI PURO RISCHIO La presente Nota informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS, ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione dell IVASS. Il contraente deve prendere visione delle condizioni di assicurazione prima della sottoscrizione della polizza. A. INFORMAZIONI SULL IMPRESA DI ASSICURAZIONE 1. Informazioni generali UNIQA Previdenza SpA è un impresa con Sede Legale in Italia, appartenente al Gruppo UNIQA, autorizzata all esercizio delle assicurazioni sulla vita con Decreto del Ministro dell Industria del Commercio e dell Artigianato n del 23/4/1988 (Gazzetta Ufficiale n. 117 del 20/5/1988), iscritta all Albo delle Imprese di Assicurazione al n Codice Fiscale / Registro Imprese di Milano n R.E.A. di Milano n Sede Legale e Direzione Generale: Via Carnia, Milano. Recapito Telefonico: Sito Internet: Per qualsiasi informazione relativa al contratto è possibile rivolgersi al Servizio Clienti scrivendo all indirizzo sopraindicato, oppure all indirizzo La revisione contabile è affidata alla Società Pricewaterhousecoopers SpA, con sede in Via Monte Rosa, Milano (MI). 2. Informazioni sulla situazione patrimoniale dell impresa Si riportano i dati relativi all ultimo bilancio approvato: patrimonio netto in milioni di euro: 141,8 mln di euro (di cui capitale sociale: 39,0 mln di euro, riserve patrimoniali: 99,4 mln di euro); indice di solvibilità riferito alla gestione vita: 3,28 (rappresenta il rapporto tra l ammontare del margine di solvibilità disponibile e l ammontare del margine di solvibilità richiesto dalla normativa vigente). B. INFORMAZIONI SULLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE E SULLE GARANZIE OFFERTE 3. Prestazioni assicurative e garanzie offerte Erbavoglio è una polizza costituita da una Assicurazione Temporanea a premio unico per il caso di morte e di invalidità totale e permanente, a capitale decrescente mensilmente, specificatamente strutturata per la copertura assicurativa di un prestito personale. Essa è stipulabile solo in abbinamento ai prestiti personali erogati dalla BANCA C.R. ASTI - CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.p.A., di seguito denominata Contraente. La durata minima di ciascuna copertura assicurativa individuale è di 1 anno, quella massima di 10 anni (120 mesi). La decorrenza della copertura assicurativa individuale inizia a decorre dalle ore 24,00 della data di erogazione del finanziamento da parte della Contraente. In collaborazione con Cassa di Risparmio di Asti Pagina 1 di 8

3 Nota informativa L età dell Assicurato alla data di decorrenza del contratto non può essere inferiore a 18 anni o superiore a 65 anni. In ogni caso al compimento del 70 anno di età dell Assicurato le coperture assicurative cessano definitivamente, indipendentemente dalla durata del finanziamento. Ai soli fini dell ingresso in copertura per età dell Assicurato si intende l età anagrafica stessa, eventualmente aumentata di un anno nel caso in cui siano trascorsi più di sei mesi dalla data dell ultimo compleanno. Il capitale iniziale da assicurare pro capite, pari a quanto comunicato sul Modulo di Adesione dal singolo Assicurato dovrà essere uguale al finanziamento erogato dal Contraente, con il massimale di ,00 euro per ciascun Assicurato. Il capitale complessivo assicurato riferibile a ogni singola testa non potrà in ogni caso superare l importo massimo di Euro per ciascun Assicurato. Poiché i premi servono esclusivamente alla copertura del rischio di morte o per il caso di invalidità totale e permanente nessuna prestazione è prevista in caso di sopravvivenza dell Assicurato alla data di scadenza o di estinzione anticipata della specifica copertura o nel caso in cui alle medesime date non sia insorta alcuna invalidità: in tali casi, alla scadenza contrattuale l assicurazione si intenderà estinta ed il premio pagato resterà acquisito dalla Società UNIQA Previdenza SpA. Non sono previsti riscatti o partecipazioni agli utili. Il contratto si intende concluso previa compilazione e sottoscrizione, da parte dell Assicurando, del Modulo di Adesione. Ulteriori particolari sono descritti nelle relative Condizioni Contrattuali(Sezione 2) MODALITÀ DI DECRESCENZA DELLE PRESTAZIONI La garanzia prestata dalla presente copertura assicurativa consiste nell impegno di UNIQA Previdenza S.p.A. di pagare, in caso di decesso o in caso di invalidità totale e permanente dell Assicurato nel corso della durata contrattuale, un importo che dipende dal tempo trascorso dalla decorrenza della copertura assicurativa comunicato alla Società: Erbavoglio : il capitale liquidabile è pari al debito residuo di un piano di ammortamento a rate costanti e posticipate, calcolato con un tasso di ammortamento annuo pari al 15%, il cui capitale iniziale sarà pari a quanto comunicato sul Modulo di Adesione dal singolo Assicurato. Il capitale assicurato in ciascun mese del periodo contrattuale pattuito nel Modulo di Adesione è pari al capitale assicurato nel mese precedente diminuito della rata mensile di prestito e aumentato della frazione mensile di interesse calcolata sul capitale assicurato precedente. In formula: Capitale T = Capitale (T 1) - Rata Mensile + Capitale (T 1) * Tasso Mensile Dove: Capitale T = Capitale assicurato al mese T, con T compreso tra 1 a 120 (10 anni); Tasso Mensile = (1 + Tasso Annuale ) ^ (1 / 12) - 1 Nel caso di copertura assicurativa con durata inferiore a quella complessiva del finanziamento per effetto del superamento del 70 anno di età dell Assicurato la Compagnia liquiderà un capitale pari al debito residuo risultante dall originario piano di ammortamento del finanziamento indipendentemente dalla diversa durata della copertura medesima, calcolato come sopra PRESTAZIONE IN CASO DI DECESSO In caso di decesso dell Assicurato nel corso della durata contrattuale, è previsto il pagamento del capitale assicurato, residuante al momento del decesso, al Beneficiario designato nel Modulo di Adesione. In collaborazione con Cassa di Risparmio di Asti Pagina 2 di 8

4 Nota informativa Il rischio di morte - fatte salve le esclusioni previste dall Art. 4 delle Condizioni Contrattuali - è coperto qualunque possa esserne la causa, senza limiti territoriali e senza tener conto dei cambiamenti di professione dell Assicurato. Non è prevista la possibilità di costituzione in pegno o la cessione dei diritti della polizza medesima. Ulteriori particolari sono descritti nelle relative Condizioni Contrattuali (Sezione 2) PRESTAZIONE IN CASO DI INVALIDITÀ TOTALE E PERMANENTE DA INFORTUNIO O MALATTIA DELL ASSICURATO Nel caso venga accertata, nel corso della durata contrattuale, l invalidità totale e permanente dell Assicurato dovuta ad infortunio o malattia, è previsto il pagamento, a favore di quest ultimo, di un importo pari al capitale assicurato. Non è prevista la possibilità di costituzione in pegno o la cessione dei diritti della polizza medesima. Eseguito il pagamento del capitale assicurato, la copertura assicurativa individuale si estingue e nulla è più dovuto per il caso di morte dell Assicurato. Ulteriori particolari sono descritti nelle relative Condizioni Contrattuali (Sezione 2). Limitazione di garanzia: Le garanzie assicurative sopra descritte prevedono, in talune particolari circostanze, limitazioni nella copertura del rischio. Per una completa descrizione di queste casistiche si rimanda ai seguenti Articoli delle Condizioni Contrattuali comprese nel presente fascicolo: Art. 8 (Prestazioni liquidabili a seguito di decesso); Art. 9 Prestazioni liquidabili a seguito di invalidità totale e permanente da infortunio o malattia). Accertamenti Sanitari: L ingresso in copertura assicurativa per entrambe le garanzie sopra descritte avverrà senza alcuna richiesta di accertamenti sanitari, ma dietro preventiva sottoscrizione da parte dell Assicurando della Dichiarazione dell Assicurando sullo stato di buona salute contenuta nel Modulo di Adesione. Per ulteriori dettagli si rimanda all Art. 4 Limiti assuntivi delle Condizioni Contrattuali. È tuttavia previsto un periodo di carenza (limitazione della prestazione assicurata) di sei mesi. Per maggiori dettagli si rimanda alle Condizioni Contrattuali comprese nel presente fascicolo (Sezione 3). Modalità specifiche sono in particolare previste per la garanzia relativa al decesso dovuto ad infezione da H.I.V. (Aids e patologie collegate). È di fondamentale importanza che le dichiarazioni rese siano complete e veritiere per evitare il rischio di successive, legittime contestazioni di UNIQA Previdenza SpA che possano anche pregiudicare il diritto dei Beneficiari di ottenere il pagamento della prestazione. Si richiama l attenzione dell Assicurando sulla necessità di leggere le raccomandazioni e le avvertenze contenute nel Modulo di Adesione, con particolare attenzione alla sopra richiamata Dichiarazione dell Assicurando sullo stato di buona salute. 4. Premi A fronte delle garanzie previste dalla presente forma assicurativa è dovuto dall Assicurato un premio unico il cui importo è ottenuto moltiplicando il capitale assicurato per il tasso fisso, pari al 3,7%, previsto per la presente tariffa. Detto premio viene anticipato dalla Contraente e successivamente addebitato sul conto corrente del Cliente/Assicurato in quote mensili di uguale importo in coincidenza delle scadenze delle rate previste dal piano di ammortamento del finanziamento senza maggiorazione di interessi. In collaborazione con Cassa di Risparmio di Asti Pagina 3 di 8

5 Nota informativa Nel caso in cui la copertura assicurativa venga richiesta da un unico destinatario del finanziamento, il tasso fisso di cui sopra è pari al 3,7% del capitale. Se la copertura assicurativa viene richiesta da due destinatari del finanziamento, il tasso fisso è invece pari al 7,4%. Inoltre qualora la copertura assicurativa venga richiesta da due destinatari del finanziamento, ciascuna delle due persone risulterà assicurata, in questo caso, per il medesimo capitale, corrispondente al finanziamento richiesto. Il premo così versato è comprensivo dei costi gravanti sul contratto per spese di acquisizione, gestione ed incasso e di questi una quota parte è percepita dall intermediario. Si rimanda al paragrafo per il dettaglio sui costi Di seguito si riportano alcune esemplificazioni volte ad illustrare l ammontare complessivo dei costi gravanti sul contratto e la quota parte percepita dall intermediario, espressa sia in valore assoluto che percentuale, ipotizzando la presenza di un unico destinatario del finanziamento e il versamento di un premio volto ad ottenere tre diversi importi di capitale assicurato: CAPITALE ASSICURATO PREMIO VERSATO COSTI COMPLESSIVI (CALCOLATI SUL PREMIO) QUOTA PARTE DEI COSTI PERCEPITA DALL INTERMEDIARIO IN (CALCOLATA SUI COSTI) Euro Euro % Euro % Euro , ,00 77, ,08 64, , , ,00 77,30 858,03 87,41 750, ,00 555,00 77,30 429,02 87,41 375,00 Avvertenza: in considerazione della finalità del presente contratto - specificatamente strutturato per la copertura assicurativa di prestiti personali erogati dalla BANCA C.R. ASTI - CASSA DI RI- SPARMIO DI ASTI S.p.A., si precisa che: 1) l estinzione anticipata del contratto di finanziamento comporterà la contestuale estinzione della copertura assicurativa (e, quindi, del relativo contratto). In tal caso sarà riconosciuta al Contraente, che provvederà a girarlo all Assicurato nel caso in cui quest ultimo avesse precedentemente pagato tale quota di premio, la parte di premio pagato relativo al periodo residuo per il quale la copertura assicurativa è cessata, fornendo il dettaglio su come detta parte è stata calcolata. In alternativa l Assicurato può chiedere il mantenimento delle garanzie previste dal contratto sino alla scadenza originaria della copertura assicurativa; 2) i versamenti effettuati in conto capitale per la riduzione del debito residuo del finanziamento in corso non prevedono la restituzione di alcuna quota parte del premio versato a titolo di copertura assicurativa. Resta inteso che la copertura continua ad essere operante sulla base del piano di ammortamento originario, definito all epoca della sottoscrizione del finanziamento stesso. Il premio è anticipato dal Contraente a UNIQA Previdenza SpA. Ulteriori particolari sono descritti nelle relative Condizioni Contrattuali (Sezione 2). 5. Modalità di calcolo e di assegnazione della partecipazione agli utili La presente forma assicurativa non prevede modalità di calcolo e di assegnazione della partecipazione agli utili. In collaborazione con Cassa di Risparmio di Asti Pagina 4 di 8

6 Nota informativa C. INFORMAZIONI SU COSTI E REGIME FISCALE E LEGALE 6. Costi 6.1. Costi gravanti direttamente sull Assicurato Costi gravanti sul premio Sono previste spese di emissione per un importo pari a 1,00 Euro. L ammontare dei costi gravanti sul contratto per spese di acquisizione, gestione ed incasso sarà pari al 77,30% del premio Costi per riscatto La presente forma assicurativa non ammette riscatto Costi per l erogazione della rendita La presente forma assicurativa non prevede l erogazione di una rendita Costi applicati in funzione delle modalità di partecipazione agli utili La presente forma assicurativa non prevede modalità di partecipazione agli utili. --- Nella tabella sotto, si riporta il dettaglio della quota parte retrocessa dalla Compagnia al collocatore, variabile a seconda dell importo del finanziamento, e di conseguenza del relativo Capitale Assicurato, richiesto. A) per importi sino a Euro Costi in % sul premio Quota parte retrocessa al collocatore in % sui costi 77,30 87,41 B) per importi da Euro sino a Euro 7. Sconti Costi in % sul premio 77,30 64,69 Quota parte retrocessa al collocatore in % sui costi La presente forma assicurativa non prevede applicazione di sconti. 8. Regime Fiscale e Legale 8.1 Regime Fiscale In base alla normativa fiscale vigente in Italia al momento della redazione della presente Nota Informativa Imposta sui premi I premi delle assicurazioni sulla vita non sono soggetti ad alcuna imposta Detraibilità fiscale dei premi Sul premio versato a fronte della presente assicurazione sulla vita è ammessa una detrazione d imposta secondo le modalità e nei limiti previsti dalla normativa fiscale vigente. In collaborazione con Cassa di Risparmio di Asti Pagina 5 di 8

7 Nota informativa Tassazione delle somme assicurate Le somme ricevute a seguito di assicurazione sulla vita, corrisposte in caso di morte dell Assicurato, sono esenti da imposizione IRPEF. 8.2 Regime Legale Pignorabilità e Sequestrabilità Ai sensi dell Art del Codice Civile e fatti salvi i casi previsti dalla vigente normativa (2 comma dell Art del Codice Civile e Regio Decreto 16/3/1942 n Legge fallimentare ), le somme dovute dalla Società in virtù di contratti di assicurazione sulla vita non sono pignorabili né sequestrabili Diritto proprio del Beneficiario Ai sensi dell Art del Codice Civile, il Beneficiario di un contratto di assicurazione sulla vita acquista, per effetto della designazione fatta a suo favore dal Contraente, un diritto proprio ai vantaggi dell assicurazione. Ne deriva che - fatti salvi i diritti riservati ai legittimari previsti dal Codice Civile agli Art. 536 e seguenti - le somme corrisposte a seguito di decesso dell Assicurato non rientrano nell asse ereditario. D. ALTRE INFORMAZIONI SUL CONTRATTO 9. Modalità di perfezionamento del contratto Il contratto si intende concluso, previa compilazione e sottoscrizione del Modulo di Adesione, e la singola copertura inizia a decorre dalle ore 24,00 della data di erogazione del finanziamento da parte del Contraente. Nel caso in cui il cliente si avvalga del diritto di recedere dal contratto di finanziamento Erbavoglio entro 14 giorni dalla conclusione del contratto stesso tale revoca dovrà intendersi estesa anche alla presente copertura assicurativa previa comunicazione da parte del Contraente alla Compagnia. Ulteriori particolari sono descritti nelle relative Condizioni Contrattuali (Sezione 2). 10. Riscatto e Riduzione La presente forma assicurativa non ammette valore di riscatto né di riduzione. 11. Revoca della proposta L Assicurato, fino al momento della conclusione del contratto, ha la facoltà di revocare la propria proposta di adesione, avvenuta con la sottoscrizione del Modulo di Adesione. Per l esercizio della revoca l Assicurato deve inviare una comunicazione scritta, mediante lettera raccomandata A.R., indirizzata a: UNIQA Previdenza SpA - Ufficio Linea Persone - Via Carnia, Milano contenente gli elementi identificativi del Modulo di Adesione e la dichiarazione di revoca. Entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione di revoca la Società rimborserà al Contraente il premio eventualmente corrisposto. In collaborazione con Cassa di Risparmio di Asti Pagina 6 di 8

8 Nota informativa 12. Diritto di recesso L Assicurato ha altresì il diritto di recedere dal contratto entro 60 giorni dal momento in cui il contratto stesso è stato concluso. Il recesso deve essere esercitato mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento, inviata al medesimo indirizzo indicato al punto precedente. La notifica del recesso libera le Parti da qualunque obbligazione derivante dal contratto con decorrenza dal giorno di spedizione della lettera raccomandata. Entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso, la Società rimborserà al Contraente il premio eventualmente corrisposto, con il diritto di trattenere la parte di premio relativa al periodo per il quale il contratto ha avuto effetto ed i diritti di emissione quantificati al punto Documentazione da consegnare alla Società per la liquidazione delle prestazioni e termini di prescrizione La documentazione necessaria per il caso di liquidazione della polizza è riportata in dettaglio in allegato alle Condizioni Contrattuali. La richiesta di liquidazione, corredata della suddetta documentazione, deve essere inoltrata alla Società: tramite lettera raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata a: UNIQA Previdenza SpA - Ufficio Linea Persone - Via Carnia, Milano; oppure: tramite comunicazione, debitamente sottoscritta, da consegnare direttamente alla Sede della Società o presso l Intermediario cui è assegnata la polizza. A seguito di particolari eventi straordinari, legati all eventuale presenza di inchieste giudiziarie aperte dalle Autorità competenti, la Società potrà subordinare il pagamento del capitale richiesto all esame di ulteriore documentazione che verrà di volta in volta specificata. La Società effettuerà i pagamenti dovuti entro trenta giorni dal ricevimento della documentazione necessaria ad accertare gli aventi diritto e a verificare l obbligo di pagamento. Trascorso tale termine, il Beneficiario riceverà gli interessi per ritardato pagamento. Ai fini dell individuazione della scadenza del termine per il pagamento, qualora la richiesta di liquidazione, opportunamente documentata, sia effettuata presso la rete di vendita del Contraente, si considera il momento della consegna dei documenti alla rete stessa. Ogni pagamento viene effettuato tramite la Banca C.R. ASTI - CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.p.A., con sede in Piazza Libertà n. 23, Asti. Si ricorda, inoltre, che l Art del Codice Civile dispone che i diritti derivanti dal contratto si prescrivono in dieci anni da quando si è verificato il fatto su cui il diritto si fonda. 14. Legge applicabile al contratto Al contratto si applica la legge italiana. Le Parti possono tuttavia pattuire l applicazione di una diversa legislazione ed in tal caso sarà la Società a proporre quella da applicare; in ogni caso prevalgono le norme imperative di diritto italiano. 15. Lingua in cui è redatto il contratto Il contratto ed ogni documento ad esso eventualmente allegato e le comunicazioni in corso di contratto sono redatti in lingua italiana. Le Parti possono tuttavia pattuire una diversa lingua di redazione ed in tal caso sarà la Società a proporre quella da applicare. 16. Reclami Eventuali reclami riguardanti il rapporto contrattuale o la gestione dei sinistri devono essere inoltrati per iscritto: In collaborazione con Cassa di Risparmio di Asti Pagina 7 di 8

9 Nota informativa All attenzione dell Ufficio Reclami UNIQA Previdenza SpA - Via Carnia, Milano Fax: 02/ Qualora l esponente non si ritenga soddisfatto dall esito del reclamo o in caso di assenza di riscontro nel termine massimo di quarantacinque giorni, potrà rivolgersi all IVASS, Servizio Tutela degli Utenti, Via del Quirinale 21, Roma, fax n /745, corredando l esposto della documentazione relativa al reclamo trattato dalla Società. In caso di risoluzione delle liti transfrontaliere, l esponente potrà rivolgersi a quest ultima Autorità o, in alternativa, direttamente al sistema estero competente chiedendo l attivazione della procedura FIN-NET. In relazione alle controversie inerenti la quantificazione delle prestazioni si ricorda che permane la competenza esclusiva dell Autorità giudiziaria, oltre alla facoltà di ricorrere a sistemi conciliativi ove esistenti. 17. Informativa in corso di contratto La presente forma assicurativa non prevede modalità di partecipazione agli utili e pertanto non è previsto l invio di alcun estratto conto annuale. 18. Conflitto di interessi Il presente prodotto non presenta situazioni in conflitto d interesse derivanti da rapporti di gruppo o da rapporti di affari propri o di Società del gruppo. Nessun accordo per il riconoscimento di utilità specifiche è stato stipulato dalla Società con terze parti. UNIQA Previdenza SpA è responsabile della veridicità e della completezza dei dati e delle notizie contenuti nella presente Nota informativa. I Rappresentanti Legali Michele Meneghetti Sergio Imberti In collaborazione con Cassa di Risparmio di Asti Pagina 8 di 8

10 Nota informativa Nota informativa CONTRATTO DI PURO RISCHIO La presente Nota informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS, ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione dell IVASS. Il contraente deve prendere visione delle condizioni di assicurazione prima della sottoscrizione della polizza. A. INFORMAZIONI SULL IMPRESA DI ASSICURAZIONE 1. Informazioni generali UNIQA Previdenza SpA è un impresa con Sede Legale in Italia, appartenente al Gruppo UNIQA, autorizzata all esercizio delle assicurazioni sulla vita con Decreto del Ministro dell Industria del Commercio e dell Artigianato n del 23/4/1988 (Gazzetta Ufficiale n. 117 del 20/5/1988), iscritta all Albo delle Imprese di Assicurazione al n Codice Fiscale / Registro Imprese di Milano n R.E.A. di Milano n Sede Legale e Direzione Generale: Via Carnia, Milano. Recapito Telefonico: Sito Internet: Per qualsiasi informazione relativa al contratto è possibile rivolgersi al Servizio Clienti scrivendo all indirizzo sopraindicato, oppure all indirizzo La revisione contabile è affidata alla Società Pricewaterhousecoopers SpA, con sede in Via Monte Rosa, Milano (MI). 2. Informazioni sulla situazione patrimoniale dell impresa Si riportano i dati relativi all ultimo bilancio approvato: patrimonio netto in milioni di euro: 141,8 mln di euro (di cui capitale sociale: 39,0 mln di euro, riserve patrimoniali: 99,4 mln di euro); indice di solvibilità riferito alla gestione vita: 3,28 (rappresenta il rapporto tra l ammontare del margine di solvibilità disponibile e l ammontare del margine di solvibilità richiesto dalla normativa vigente). B. INFORMAZIONI SULLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE E SULLE GARANZIE OFFERTE 3. Prestazioni assicurative e garanzie offerte Erbavoglio è una polizza costituita da una Assicurazione Temporanea a premio unico per il caso di morte e di invalidità totale e permanente, a capitale decrescente mensilmente, specificatamente strutturata per la copertura assicurativa di un prestito personale. Essa è stipulabile solo in abbinamento ai prestiti personali erogati dalla BANCA C.R. ASTI - CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.p.A., di seguito denominata Contraente. La durata minima di ciascuna copertura assicurativa individuale è di 1 anno, quella massima di 10 anni (120 mesi). La decorrenza della copertura assicurativa individuale inizia a decorre dalle ore 24,00 della data di erogazione del finanziamento da parte della Contraente. In collaborazione con Cassa di Risparmio di Asti Pagina 1 di 8

11 Nota informativa L età dell Assicurato alla data di decorrenza del contratto non può essere inferiore a 18 anni o superiore a 65 anni. In ogni caso al compimento del 70 anno di età dell Assicurato le coperture assicurative cessano definitivamente, indipendentemente dalla durata del finanziamento. Ai soli fini dell ingresso in copertura per età dell Assicurato si intende l età anagrafica stessa, eventualmente aumentata di un anno nel caso in cui siano trascorsi più di sei mesi dalla data dell ultimo compleanno. Il capitale iniziale da assicurare pro capite, pari a quanto comunicato sul Modulo di Adesione dal singolo Assicurato dovrà essere uguale al finanziamento erogato dal Contraente, con il massimale di ,00 euro per ciascun Assicurato. Il capitale complessivo assicurato riferibile a ogni singola testa non potrà in ogni caso superare l importo massimo di Euro per ciascun Assicurato. Poiché i premi servono esclusivamente alla copertura del rischio di morte o per il caso di invalidità totale e permanente nessuna prestazione è prevista in caso di sopravvivenza dell Assicurato alla data di scadenza o di estinzione anticipata della specifica copertura o nel caso in cui alle medesime date non sia insorta alcuna invalidità: in tali casi, alla scadenza contrattuale l assicurazione si intenderà estinta ed il premio pagato resterà acquisito dalla Società UNIQA Previdenza SpA. Non sono previsti riscatti o partecipazioni agli utili. Il contratto si intende concluso previa compilazione e sottoscrizione, da parte dell Assicurando, del Modulo di Adesione. Ulteriori particolari sono descritti nelle relative Condizioni Contrattuali(Sezione 2) MODALITÀ DI DECRESCENZA DELLE PRESTAZIONI La garanzia prestata dalla presente copertura assicurativa consiste nell impegno di UNIQA Previdenza S.p.A. di pagare, in caso di decesso o in caso di invalidità totale e permanente dell Assicurato nel corso della durata contrattuale, un importo che dipende dal tempo trascorso dalla decorrenza della copertura assicurativa comunicato alla Società: Erbavoglio : il capitale liquidabile è pari al debito residuo di un piano di ammortamento a rate costanti e posticipate, calcolato con un tasso di ammortamento annuo pari al 15%, il cui capitale iniziale sarà pari a quanto comunicato sul Modulo di Adesione dal singolo Assicurato. Il capitale assicurato in ciascun mese del periodo contrattuale pattuito nel Modulo di Adesione è pari al capitale assicurato nel mese precedente diminuito della rata mensile di prestito e aumentato della frazione mensile di interesse calcolata sul capitale assicurato precedente. In formula: Capitale T = Capitale (T 1) - Rata Mensile + Capitale (T 1) * Tasso Mensile Dove: Capitale T = Capitale assicurato al mese T, con T compreso tra 1 a 120 (10 anni); Tasso Mensile = (1 + Tasso Annuale ) ^ (1 / 12) - 1 Nel caso di copertura assicurativa con durata inferiore a quella complessiva del finanziamento per effetto del superamento del 70 anno di età dell Assicurato la Compagnia liquiderà un capitale pari al debito residuo risultante dall originario piano di ammortamento del finanziamento indipendentemente dalla diversa durata della copertura medesima, calcolato come sopra PRESTAZIONE IN CASO DI DECESSO In caso di decesso dell Assicurato nel corso della durata contrattuale, è previsto il pagamento del capitale assicurato, residuante al momento del decesso, al Beneficiario designato nel Modulo di Adesione. In collaborazione con Cassa di Risparmio di Asti Pagina 2 di 8

12 Nota informativa Il rischio di morte - fatte salve le esclusioni previste dall Art. 4 delle Condizioni Contrattuali - è coperto qualunque possa esserne la causa, senza limiti territoriali e senza tener conto dei cambiamenti di professione dell Assicurato. Non è prevista la possibilità di costituzione in pegno o la cessione dei diritti della polizza medesima. Ulteriori particolari sono descritti nelle relative Condizioni Contrattuali (Sezione 2) PRESTAZIONE IN CASO DI INVALIDITÀ TOTALE E PERMANENTE DA INFORTUNIO O MALATTIA DELL ASSICURATO Nel caso venga accertata, nel corso della durata contrattuale, l invalidità totale e permanente dell Assicurato dovuta ad infortunio o malattia, è previsto il pagamento, a favore di quest ultimo, di un importo pari al capitale assicurato. Non è prevista la possibilità di costituzione in pegno o la cessione dei diritti della polizza medesima. Eseguito il pagamento del capitale assicurato, la copertura assicurativa individuale si estingue e nulla è più dovuto per il caso di morte dell Assicurato. Ulteriori particolari sono descritti nelle relative Condizioni Contrattuali (Sezione 2). Limitazione di garanzia: Le garanzie assicurative sopra descritte prevedono, in talune particolari circostanze, limitazioni nella copertura del rischio. Per una completa descrizione di queste casistiche si rimanda ai seguenti Articoli delle Condizioni Contrattuali comprese nel presente fascicolo: Art. 8 (Prestazioni liquidabili a seguito di decesso); Art. 9 Prestazioni liquidabili a seguito di invalidità totale e permanente da infortunio o malattia). Accertamenti Sanitari: L ingresso in copertura assicurativa per entrambe le garanzie sopra descritte avverrà senza alcuna richiesta di accertamenti sanitari, ma dietro preventiva sottoscrizione da parte dell Assicurando della Dichiarazione dell Assicurando sullo stato di buona salute contenuta nel Modulo di Adesione. Per ulteriori dettagli si rimanda all Art. 4 Limiti assuntivi delle Condizioni Contrattuali. È tuttavia previsto un periodo di carenza (limitazione della prestazione assicurata) di sei mesi. Per maggiori dettagli si rimanda alle Condizioni Contrattuali comprese nel presente fascicolo (Sezione 3). Modalità specifiche sono in particolare previste per la garanzia relativa al decesso dovuto ad infezione da H.I.V. (Aids e patologie collegate). È di fondamentale importanza che le dichiarazioni rese siano complete e veritiere per evitare il rischio di successive, legittime contestazioni di UNIQA Previdenza SpA che possano anche pregiudicare il diritto dei Beneficiari di ottenere il pagamento della prestazione. Si richiama l attenzione dell Assicurando sulla necessità di leggere le raccomandazioni e le avvertenze contenute nel Modulo di Adesione, con particolare attenzione alla sopra richiamata Dichiarazione dell Assicurando sullo stato di buona salute. 4. Premi A fronte delle garanzie previste dalla presente forma assicurativa è dovuto dall Assicurato un premio unico il cui importo è ottenuto moltiplicando il capitale assicurato per il tasso fisso, pari al 3,7%, previsto per la presente tariffa. Detto premio viene anticipato dalla Contraente e successivamente addebitato sul conto corrente del Cliente/Assicurato in quote mensili di uguale importo in coincidenza delle scadenze delle rate previste dal piano di ammortamento del finanziamento senza maggiorazione di interessi. In collaborazione con Cassa di Risparmio di Asti Pagina 3 di 8

13 Nota informativa Nel caso in cui la copertura assicurativa venga richiesta da un unico destinatario del finanziamento, il tasso fisso di cui sopra è pari al 3,7% del capitale. Se la copertura assicurativa viene richiesta da due destinatari del finanziamento, il tasso fisso è invece pari al 7,4%. Inoltre qualora la copertura assicurativa venga richiesta da due destinatari del finanziamento, ciascuna delle due persone risulterà assicurata, in questo caso, per il medesimo capitale, corrispondente al finanziamento richiesto. Il premo così versato è comprensivo dei costi gravanti sul contratto per spese di acquisizione, gestione ed incasso e di questi una quota parte è percepita dall intermediario. Si rimanda al paragrafo per il dettaglio sui costi Di seguito si riportano alcune esemplificazioni volte ad illustrare l ammontare complessivo dei costi gravanti sul contratto e la quota parte percepita dall intermediario, espressa sia in valore assoluto che percentuale, ipotizzando la presenza di un unico destinatario del finanziamento e il versamento di un premio volto ad ottenere tre diversi importi di capitale assicurato: CAPITALE ASSICURATO PREMIO VERSATO COSTI COMPLESSIVI (CALCOLATI SUL PREMIO) QUOTA PARTE DEI COSTI PERCEPITA DALL INTERMEDIARIO IN (CALCOLATA SUI COSTI) Euro Euro % Euro % Euro , ,00 77, ,08 64, , , ,00 77,30 858,03 87,41 750, ,00 555,00 77,30 429,02 87,41 375,00 Avvertenza: in considerazione della finalità del presente contratto - specificatamente strutturato per la copertura assicurativa di prestiti personali erogati dalla BANCA C.R. ASTI - CASSA DI RI- SPARMIO DI ASTI S.p.A., si precisa che: 1) l estinzione anticipata del contratto di finanziamento comporterà la contestuale estinzione della copertura assicurativa (e, quindi, del relativo contratto). In tal caso sarà riconosciuta al Contraente, che provvederà a girarlo all Assicurato nel caso in cui quest ultimo avesse precedentemente pagato tale quota di premio, la parte di premio pagato relativo al periodo residuo per il quale la copertura assicurativa è cessata, fornendo il dettaglio su come detta parte è stata calcolata. In alternativa l Assicurato può chiedere il mantenimento delle garanzie previste dal contratto sino alla scadenza originaria della copertura assicurativa; 2) i versamenti effettuati in conto capitale per la riduzione del debito residuo del finanziamento in corso non prevedono la restituzione di alcuna quota parte del premio versato a titolo di copertura assicurativa. Resta inteso che la copertura continua ad essere operante sulla base del piano di ammortamento originario, definito all epoca della sottoscrizione del finanziamento stesso. Il premio è anticipato dal Contraente a UNIQA Previdenza SpA. Ulteriori particolari sono descritti nelle relative Condizioni Contrattuali (Sezione 2). 5. Modalità di calcolo e di assegnazione della partecipazione agli utili La presente forma assicurativa non prevede modalità di calcolo e di assegnazione della partecipazione agli utili. In collaborazione con Cassa di Risparmio di Asti Pagina 4 di 8

14 Nota informativa C. INFORMAZIONI SU COSTI E REGIME FISCALE E LEGALE 6. Costi 6.1. Costi gravanti direttamente sull Assicurato Costi gravanti sul premio Sono previste spese di emissione per un importo pari a 1,00 Euro. L ammontare dei costi gravanti sul contratto per spese di acquisizione, gestione ed incasso sarà pari al 77,30% del premio Costi per riscatto La presente forma assicurativa non ammette riscatto Costi per l erogazione della rendita La presente forma assicurativa non prevede l erogazione di una rendita Costi applicati in funzione delle modalità di partecipazione agli utili La presente forma assicurativa non prevede modalità di partecipazione agli utili. --- Nella tabella sotto, si riporta il dettaglio della quota parte retrocessa dalla Compagnia al collocatore, variabile a seconda dell importo del finanziamento, e di conseguenza del relativo Capitale Assicurato, richiesto. A) per importi sino a Euro Costi in % sul premio Quota parte retrocessa al collocatore in % sui costi 77,30 87,41 B) per importi da Euro sino a Euro 7. Sconti Costi in % sul premio 77,30 64,69 Quota parte retrocessa al collocatore in % sui costi La presente forma assicurativa non prevede applicazione di sconti. 8. Regime Fiscale e Legale 8.1 Regime Fiscale In base alla normativa fiscale vigente in Italia al momento della redazione della presente Nota Informativa Imposta sui premi I premi delle assicurazioni sulla vita non sono soggetti ad alcuna imposta Detraibilità fiscale dei premi Sul premio versato a fronte della presente assicurazione sulla vita è ammessa una detrazione d imposta secondo le modalità e nei limiti previsti dalla normativa fiscale vigente. In collaborazione con Cassa di Risparmio di Asti Pagina 5 di 8

15 Nota informativa Tassazione delle somme assicurate Le somme ricevute a seguito di assicurazione sulla vita, corrisposte in caso di morte dell Assicurato, sono esenti da imposizione IRPEF. 8.2 Regime Legale Pignorabilità e Sequestrabilità Ai sensi dell Art del Codice Civile e fatti salvi i casi previsti dalla vigente normativa (2 comma dell Art del Codice Civile e Regio Decreto 16/3/1942 n Legge fallimentare ), le somme dovute dalla Società in virtù di contratti di assicurazione sulla vita non sono pignorabili né sequestrabili Diritto proprio del Beneficiario Ai sensi dell Art del Codice Civile, il Beneficiario di un contratto di assicurazione sulla vita acquista, per effetto della designazione fatta a suo favore dal Contraente, un diritto proprio ai vantaggi dell assicurazione. Ne deriva che - fatti salvi i diritti riservati ai legittimari previsti dal Codice Civile agli Art. 536 e seguenti - le somme corrisposte a seguito di decesso dell Assicurato non rientrano nell asse ereditario. D. ALTRE INFORMAZIONI SUL CONTRATTO 9. Modalità di perfezionamento del contratto Il contratto si intende concluso, previa compilazione e sottoscrizione del Modulo di Adesione, e la singola copertura inizia a decorre dalle ore 24,00 della data di erogazione del finanziamento da parte del Contraente. Nel caso in cui il cliente si avvalga del diritto di recedere dal contratto di finanziamento Erbavoglio entro 14 giorni dalla conclusione del contratto stesso tale revoca dovrà intendersi estesa anche alla presente copertura assicurativa previa comunicazione da parte del Contraente alla Compagnia. Ulteriori particolari sono descritti nelle relative Condizioni Contrattuali (Sezione 2). 10. Riscatto e Riduzione La presente forma assicurativa non ammette valore di riscatto né di riduzione. 11. Revoca della proposta L Assicurato, fino al momento della conclusione del contratto, ha la facoltà di revocare la propria proposta di adesione, avvenuta con la sottoscrizione del Modulo di Adesione. Per l esercizio della revoca l Assicurato deve inviare una comunicazione scritta, mediante lettera raccomandata A.R., indirizzata a: UNIQA Previdenza SpA - Ufficio Linea Persone - Via Carnia, Milano contenente gli elementi identificativi del Modulo di Adesione e la dichiarazione di revoca. Entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione di revoca la Società rimborserà al Contraente il premio eventualmente corrisposto. In collaborazione con Cassa di Risparmio di Asti Pagina 6 di 8

16 Nota informativa 12. Diritto di recesso L Assicurato ha altresì il diritto di recedere dal contratto entro 60 giorni dal momento in cui il contratto stesso è stato concluso. Il recesso deve essere esercitato mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento, inviata al medesimo indirizzo indicato al punto precedente. La notifica del recesso libera le Parti da qualunque obbligazione derivante dal contratto con decorrenza dal giorno di spedizione della lettera raccomandata. Entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso, la Società rimborserà al Contraente il premio eventualmente corrisposto, con il diritto di trattenere la parte di premio relativa al periodo per il quale il contratto ha avuto effetto ed i diritti di emissione quantificati al punto Documentazione da consegnare alla Società per la liquidazione delle prestazioni e termini di prescrizione La documentazione necessaria per il caso di liquidazione della polizza è riportata in dettaglio in allegato alle Condizioni Contrattuali. La richiesta di liquidazione, corredata della suddetta documentazione, deve essere inoltrata alla Società: tramite lettera raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata a: UNIQA Previdenza SpA - Ufficio Linea Persone - Via Carnia, Milano; oppure: tramite comunicazione, debitamente sottoscritta, da consegnare direttamente alla Sede della Società o presso l Intermediario cui è assegnata la polizza. A seguito di particolari eventi straordinari, legati all eventuale presenza di inchieste giudiziarie aperte dalle Autorità competenti, la Società potrà subordinare il pagamento del capitale richiesto all esame di ulteriore documentazione che verrà di volta in volta specificata. La Società effettuerà i pagamenti dovuti entro trenta giorni dal ricevimento della documentazione necessaria ad accertare gli aventi diritto e a verificare l obbligo di pagamento. Trascorso tale termine, il Beneficiario riceverà gli interessi per ritardato pagamento. Ai fini dell individuazione della scadenza del termine per il pagamento, qualora la richiesta di liquidazione, opportunamente documentata, sia effettuata presso la rete di vendita del Contraente, si considera il momento della consegna dei documenti alla rete stessa. Ogni pagamento viene effettuato tramite la Banca C.R. ASTI - CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.p.A., con sede in Piazza Libertà n. 23, Asti. Si ricorda, inoltre, che l Art del Codice Civile dispone che i diritti derivanti dal contratto si prescrivono in dieci anni da quando si è verificato il fatto su cui il diritto si fonda. 14. Legge applicabile al contratto Al contratto si applica la legge italiana. Le Parti possono tuttavia pattuire l applicazione di una diversa legislazione ed in tal caso sarà la Società a proporre quella da applicare; in ogni caso prevalgono le norme imperative di diritto italiano. 15. Lingua in cui è redatto il contratto Il contratto ed ogni documento ad esso eventualmente allegato e le comunicazioni in corso di contratto sono redatti in lingua italiana. Le Parti possono tuttavia pattuire una diversa lingua di redazione ed in tal caso sarà la Società a proporre quella da applicare. 16. Reclami Eventuali reclami riguardanti il rapporto contrattuale o la gestione dei sinistri devono essere inoltrati per iscritto: In collaborazione con Cassa di Risparmio di Asti Pagina 7 di 8

17 Nota informativa All attenzione dell Ufficio Reclami UNIQA Previdenza SpA - Via Carnia, Milano Fax: 02/ Qualora l esponente non si ritenga soddisfatto dall esito del reclamo o in caso di assenza di riscontro nel termine massimo di quarantacinque giorni, potrà rivolgersi all IVASS, Servizio Tutela degli Utenti, Via del Quirinale 21, Roma, fax n /745, corredando l esposto della documentazione relativa al reclamo trattato dalla Società. In caso di risoluzione delle liti transfrontaliere, l esponente potrà rivolgersi a quest ultima Autorità o, in alternativa, direttamente al sistema estero competente chiedendo l attivazione della procedura FIN-NET. In relazione alle controversie inerenti la quantificazione delle prestazioni si ricorda che permane la competenza esclusiva dell Autorità giudiziaria, oltre alla facoltà di ricorrere a sistemi conciliativi ove esistenti. 17. Informativa in corso di contratto La presente forma assicurativa non prevede modalità di partecipazione agli utili e pertanto non è previsto l invio di alcun estratto conto annuale. 18. Conflitto di interessi Il presente prodotto non presenta situazioni in conflitto d interesse derivanti da rapporti di gruppo o da rapporti di affari propri o di Società del gruppo. Nessun accordo per il riconoscimento di utilità specifiche è stato stipulato dalla Società con terze parti. UNIQA Previdenza SpA è responsabile della veridicità e della completezza dei dati e delle notizie contenuti nella presente Nota informativa. I Rappresentanti Legali Michele Meneghetti Sergio Imberti In collaborazione con Cassa di Risparmio di Asti Pagina 8 di 8

18 Condizioni Contrattuali Condizioni Contrattuali Sezione 1 Obblighi della Società e Disciplina del Contratto Obblighi della Società Gli obblighi della Società risultano esclusivamente dalle Condizioni Contrattuali descritte al successivo paragrafo Disciplina del Contratto, dalle norme legislative in materia, e dagli eventuali allegati di polizza rilasciati dalla Società stessa. Disciplina del Contratto Il contratto è disciplinato dalle: Condizioni dell Assicurazione Temporanea a premio unico per il caso di morte e di invalidità totale e permanente, a capitale decrescente mensilmente, Erbavoglio, tariffa IUP117A (Sezione 2); Condizioni supplementari di Carenza (Sezione 3). La presente forma assicurativa non prevede la preventiva presentazione di accertamenti sanitari. Limitandosi alla compilazione e sottoscrizione, da parte dell Assicurando, della Dichiarazione dell Assicurando sullo stato di buona salute contenuta nel Modulo di Adesione in cui l Assicurando stesso dichiara di possedere i requisiti necessari elencati all Art. 4 ( Limiti assuntivi ) delle Condizioni Contrattuali che seguono, è comunque previsto un periodo di carenza (limitazione della prestazione assicurata) di sei mesi (5 anni in caso di decesso o invalidità dell Assicurato dovuto alla sindrome di immunodeficienza acquisita (AIDS), ovvero ad altra patologia ad essa collegata) a decorrere dalla data di perfezionamento della polizza. Le Condizioni di Carenza sono descritte alla Sezione 3 delle presenti condizioni contrattuali. Sezione 2 Condizioni dell Assicurazione Temporanea a Premio Unico per il caso di morte e di invalidità totale e permanente a capitale decrescente mensilmente Art. 1 - Oggetto Erbavoglio è costituita da una Assicurazione Temporanea a premio unico per il caso di morte e di invalidità totale e permanente, a capitale decrescente mensilmente, specificatamente strutturata per la copertura assicurativa di un prestito personale. Essa è stipulabile solo in abbinamento ai prestiti personali erogati dalla BANCA C.R. ASTI - CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.p.A., di seguito denominata Contraente. Nel caso in cui, nel corso della durata contrattuale, l Assicurato deceda o divenga invalido in modo totale e permanente a seguito di infortunio o malattia, UNIQA Previdenza SpA si impegna, a liquidare l importo definito agli Artt. 8 e 9. In collaborazione con Cassa di Risparmio di Asti Pagina 1 di 13

19 Condizioni Contrattuali Nessuna prestazione è prevista in caso di sopravvivenza dell Assicurato alla data di scadenza o di estinzione anticipata della specifica copertura o nel caso in cui alle medesime date non sia insorta alcuna invalidità: in tali casi, alla scadenza contrattuale l assicurazione si intenderà estinta ed il premio pagato resterà acquisito dalla Società UNIQA Previdenza SpA. Non sono previsti riscatti o partecipazioni agli utili. L adesione alla presente copertura assicurativa si realizza attraverso la compilazione e sottoscrizione, da parte dell Assicurato, del Modulo di Adesione. Art. 2 - Revoca della proposta L Assicurato, fino al momento della conclusione del contratto, ha la facoltà di revocare la propria proposta di adesione, avvenuta con la sottoscrizione del Modulo di Adesione. Per l esercizio della revoca l Assicurato deve inviare una comunicazione scritta, mediante lettera raccomandata A.R., indirizzata a: UNIQA Previdenza SpA - Ufficio Linea Persone - Via Carnia, Milano contenente gli elementi identificativi del Modulo di Adesione e la dichiarazione di revoca. Entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione di revoca la Società rimborserà al Contraente il premio eventualmente corrisposto. Art. 3 - Diritto di recesso dell Assicurato L Assicurato ha altresì il diritto di recedere dal contratto entro 60 giorni dal momento in cui il contratto stesso è stato concluso. Il recesso deve essere esercitato mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento, inviata al medesimo indirizzo indicato al punto precedente. La notifica del recesso libera le Parti da qualunque obbligazione derivante dal contratto con decorrenza dal giorno di spedizione della lettera raccomandata. Entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso, la Società rimborserà al Contraente il premio eventualmente corrisposto, al netto delle imposte, con il diritto di trattenere la parte di premio relativa al periodo per il quale il contratto ha avuto effetto ed i diritti di emissione quantificati all Art. 7. Art. 4 - Limiti assuntivi La durata minima di ciascuna copertura assicurativa individuale è di 1 anno, quella massima di 10 anni (120 mesi). La decorrenza della copertura assicurativa individuale inizia a decorre dalle ore 24 della data di erogazione del finanziamento da parte della Contraente. L età dell Assicurato alla data di decorrenza del contratto non può essere inferiore a 18 anni o superiore a 65 anni. In ogni caso al compimento del 70 anno di età dell Assicurato le coperture assicurative cessano definitivamente, indipendentemente dalla durata del finanziamento. Ai soli fini dell ingresso in copertura per età dell Assicurato si intende l età anagrafica stessa, eventualmente aumentata di un anno nel caso in cui siano trascorsi più di sei mesi dalla data dell ultimo compleanno. Il capitale iniziale da assicurare pro capite, pari a quanto comunicato sul Modulo di Adesione dal singolo Assicurato dovrà essere uguale al finanziamento erogato dal Contraente, con il massimale di ,00 Euro per ciascun Assicurato. Il capitale complessivo assicurato riferibile a ogni singola testa non potrà in ogni caso superare l importo massimo di Euro per ciascun Assicurato. Il capitale iniziale decresce mensilmente con le modalità descritte all Art. 11. In collaborazione con Cassa di Risparmio di Asti Pagina 2 di 13

20 Condizioni Contrattuali Sono assicurabili solo le persone fisiche che, con riferimento alla data di sottoscrizione del contratto, godano dei requisiti qui di seguito descritti e ne abbiano rilasciato apposita dichiarazione sottoscritta sul Modulo di Adesione e che: - nei cinque anni precedenti non abbiano consultato medici, né siano state invitate a consultarli, né si siano sottoposte a terapie o a cure indicate da medici o specialisti, né ad esami, se non per malesseri o affezioni minori (quali raffreddori, influenza, febbre da fieno, ecc.); - nei cinque anni precedenti non siano state ricoverate in case di cura, sanatori, ospedali, per malattie o interventi diversi da appendicectomia, adenotonsillectomia, ernia inguinale, parto; - non si siano mai sottoposte a test HIV e sull epatite, oppure si siano sottoposte, ma con risultati negativi; - nello svolgimento del loro lavoro non pratichino alcuna attività pericolosa alla loro salute (ad esempio: l utilizzo di sostanze nocive, esplosive e/o radioattive; l utilizzo di attrezzature per l esecuzione di lavori subacquei; i soggiorni prolungati in paesi extracomunitari; le attività manuali svolte oltre 10 metri di altezza su ponteggi o impalcature; gli autisti o i conducenti di mezzi pesanti come gru, bulldozer, scavatrici; le controfigure cinematografiche; il personale circense; i minatori; i militari coinvolti in missioni all estero); - nel tempo libero non pratichino alcuna attività sportiva pericolosa (ad esempio: il volo; la partecipazione a corse o gare con autoveicoli, motoveicoli, natanti; il paracadutismo e gli sport aerei in genere; il pugilato, il salto dal trampolino con sci o idroscì, lo sci acrobatico in tutte le sue forme, il bob, la speleologia, l alpinismo con scalata di roccia o accesso a ghiacciai, l arrampicata libera, la canoa fluviale, gli sport subacquei in genere e gli sport estremi di qualsiasi tipo); - non siano state assenti dal lavoro, negli ultimi dodici mesi, per più di 30 giorni lavorativi consecutivi a causa di una malattia o di un infortunio. - non fumino o, in caso contrario, non superino le 30 sigarette al giorno. Art. 5 - Dichiarazioni dell Assicurato La singola copertura individuale è prestata in base alle dichiarazioni rese dall Assicurato nel Modulo di Adesione, comprensivo della relativa Dichiarazione dell Assicurando sullo stato di buona salute. Le dichiarazioni inesatte o le reticenze dell Assicurato relative a circostanze che influiscono sulla variazione del rischio possono comportare la perdita totale o parziale del diritto alle prestazioni assicurate, nonché la stessa cessazione dell assicurazione ai sensi degli articoli 1892, 1893 e 1894 del Codice Civile. Art. 6 - Conclusione ed estinzione del contratto Il contratto si intende concluso, previa compilazione e sottoscrizione del Modulo di Adesione, e la singola copertura inizia a decorre dalle ore 24,00 della data di erogazione del finanziamento da parte della Contraente. Nel caso in cui il cliente si avvalga del diritto di recedere dal contratto di finanziamento Erbavoglio entro 14 giorni dalla conclusione del contratto stesso tale revoca dovrà intendersi estesa anche alla presente copertura assicurativa previa comunicazione da parte del Contraente alla Compagnia. La copertura individuale si estingue nei seguenti casi: - alla scadenza prevista contrattualmente; - in caso di decesso dell Assicurato nel corso della durata contrattuale; - in caso di sinistro invalidante dell Assicurato nel corso della durata contrattuale; - in ogni caso al compimento del 70 anno di età dell Assicurato; In collaborazione con Cassa di Risparmio di Asti Pagina 3 di 13

La polizza Capital 5 con Bonus

La polizza Capital 5 con Bonus Risparmio & Sicurezza La polizza Capital 5 con Bonus Codice F001001 - Edizione dicembre 2014 Contratto di assicurazione sulla vita a capitale differito, con premio annuo costante e capitale rivalutabile

Dettagli

Profilo Rendimento Garantito

Profilo Rendimento Garantito Profilo Rendimento Garantito Contratto di Assicurazione sulla vita in caso di morte a vita intera a premio unico e capitale rivalutabile annualmente Tariffa IUP498 Il presente Fascicolo Informativo, contenente:

Dettagli

Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili

Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: Scheda Sintetica; Nota Informativa; Condizioni di Assicurazione

Dettagli

FIN+A Vita. Aviva S.p.A. Gruppo Aviva

FIN+A Vita. Aviva S.p.A. Gruppo Aviva Aviva S.p.A. Gruppo Aviva FIN+A Vita Creditor Protection a Premio Unico ed a Premio Annuo Limitato abbinata a Finanziamenti - Contratto di Assicurazione in forma Collettiva ad Adesione Facoltativa. Il

Dettagli

POPOLARE VITA S.p.A.

POPOLARE VITA S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE SULLA VITA IN FORMA MISTA, A PREMIO UNICO CON RIVALUTAZIONE ANNUALE DEL CAPITALE (TARIFFA N. 560) Orizzonte Sicuro Il presente Fascicolo Informativo, contenente: la Scheda Sintetica;

Dettagli

VALORE 2.0. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato

VALORE 2.0. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato VALORE 2.0 Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato Il presente Fascicolo informativo, contenente: Scheda sintetica Nota informativa Condizioni di

Dettagli

postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013

postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013 postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013 Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili Il presente Fascicolo Informativo contenente la Scheda Sintetica, la Nota Informativa,

Dettagli

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ Società del Gruppo ALLIANZ S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: SCHEDA SINTETICA

Dettagli

Eurovita Forza 15 Coupon Contratto di assicurazione mista a prestazioni rivalutabili a premio unico con erogazione di cedole annuali

Eurovita Forza 15 Coupon Contratto di assicurazione mista a prestazioni rivalutabili a premio unico con erogazione di cedole annuali ED. LUGLIO 2013 Eurovita Forza 15 Coupon Contratto di assicurazione mista a prestazioni rivalutabili a premio unico con erogazione di cedole annuali Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Scheda

Dettagli

Allianz S.p.A. Divisione Allianz Subalpina Società appartenente al gruppo Allianz SE A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI GLOBAL FUTURO PIU

Allianz S.p.A. Divisione Allianz Subalpina Società appartenente al gruppo Allianz SE A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI GLOBAL FUTURO PIU Allianz S.p.A. Divisione Allianz Subalpina Società appartenente al gruppo Allianz SE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI GLOBAL FUTURO PIU IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO Convenzione assicurativa n. FI/12/791 Proxilia Credit Standard stipulata da Fiditalia S.p.A. per l assicurazione dei rischi: vita caso morte, invalidità permanente

Dettagli

PIÙ VALORE PRIVATE EDITION

PIÙ VALORE PRIVATE EDITION Linea Investimento Garantito PIÙ VALORE PRIVATE EDITION Assicurazione in caso di morte a vita intera a premio unico Il presente Fascicolo Informativo contenente: Scheda Sintetica, Nota Informativa, Condizioni

Dettagli

CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02

CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02 CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02 ALTER EGO (data dell ultimo aggiornamento: 31.12.2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTIENE: -

Dettagli

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE N. 5038/01 e 5343/02 Creditor Protection Insurance (data dell ultimo aggiornamento: 31.05.2012) IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Scheda Sintetica e la Nota Informativa

Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Scheda Sintetica e la Nota Informativa Certezza 10 Contratto di assicurazione mista a premio unico con rivalutazione del capitale e cedola annua (Tariffa 21CNA) Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Scheda Sintetica, la Nota Informativa,

Dettagli

GRANDE AVVENIRE CON LODE

GRANDE AVVENIRE CON LODE GRANDE AVVENIRE CON LODE Il presente Fascicolo Informativo contenente: Scheda Sintetica Nota Informativa Condizioni di Assicurazione, comprensive del Regolamento della Gestione separata RISPAV Glossario

Dettagli

Contratto di assicurazione mista a premio unico con rivalutazione del capitale e cedola annua (Tariffa 21CM)

Contratto di assicurazione mista a premio unico con rivalutazione del capitale e cedola annua (Tariffa 21CM) Certezza Più Contratto di assicurazione mista a premio unico con rivalutazione del capitale e cedola annua (Tariffa 21CM) Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Scheda Sintetica, la Nota Informativa,

Dettagli

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance BNP PARIBAS CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia Creditor Protection Insurance Polizze Collettive N. 5296

Dettagli

INA ASSITALIA S.p.A. CRESCIAMO INSIEME. deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione della proposta di assicurazione.

INA ASSITALIA S.p.A. CRESCIAMO INSIEME. deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione della proposta di assicurazione. INA ASSITALIA S.p.A. Impresa autorizzata all esercizio delle Assicurazioni e della Riassicurazione nei rami Vita, Capitalizzazione e Danni con decreto del Ministero dell Industria del Commercio e dell

Dettagli

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO Convenzione assicurativa n. FI/12/791 Proxilia Credit Standard stipulata da Fiditalia S.p.A. per l assicurazione dei rischi: vita caso morte, invalidità permanente

Dettagli

BNP Paribas CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili

BNP Paribas CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili BNP Paribas CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili Mod. T915 Ed. 07/2014 BNL Risparmio Prodotto EVPH Il presente

Dettagli

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE N. 5027/01 e 5333/02 Creditor Protection Insurance Polizze per il Canale Non Banking (data dell ultimo aggiornamento:

Dettagli

POLIZZA ASSICURA MUTUO

POLIZZA ASSICURA MUTUO CARDIF ASSURANCE VIE Rappresentanza Generale per l Italia CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia POLIZZA ASSICURA MUTUO Contratto di assicurazione sulla vita di Cardif Assurance

Dettagli

Cattolica&Investimento Più Capitale Limited Edition

Cattolica&Investimento Più Capitale Limited Edition Società Cattolica di Assicurazione Società Cooperativa Cattolica&Investimento Più Capitale Limited Edition ASSICURAZIONE MISTA A PREMIO UNICO E PREMI UNICI AGGIUNTIVI CON RIVALUTAZIONE ANNUA DEL CAPITALE

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008)

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008) NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008) N O T A I N F O R M A T I V A INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE Cardif Assurance Vie

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati Pagina 1/8 FOGLIO INFORMATIVO 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.:

Dettagli

Progetto Certezza Più Contratto di assicurazione sulla vita in forma mista a premio annuo con garanzie complementari.

Progetto Certezza Più Contratto di assicurazione sulla vita in forma mista a premio annuo con garanzie complementari. Progetto Certezza Più Contratto assicurazione sulla vita in forma mista a premio annuo con garanzie complementari. Ed. 05/2015 Tariffa ILF24R_75 Il presente Fascicolo Informativo, contenente: a) Scheda

Dettagli

LOMBARDA VITA FONDO SICURO PIU COUPON

LOMBARDA VITA FONDO SICURO PIU COUPON Lombarda Vita S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MISTA A PREMIO UNICO CON PRESTAZIONI PROGRAMMATE PREDEFINITE, PRESTAZIONE RIVALUTABILE A SCADENZA E PRESTAZIONE ADDIZIONALE

Dettagli

Fascicolo Informativo

Fascicolo Informativo Contratto di Assicurazione di Rendita Vitalizia in parte immediata e in parte differita Rend & Cap Tasso Tecnico 0% Fascicolo Informativo Il presente Fascicolo Informativo contenente: a) la Scheda Sintetica

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PRODOTTO: DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI

SCHEDA INFORMATIVA PRODOTTO: DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI : DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI INFORMAZIONE SULL INTERMEDIARIO INFORMAZIONI SUL FINANZIATORE ISTITUTO BANCARIO DEL

Dettagli

Guaranteed Asset Protection INSURANCE

Guaranteed Asset Protection INSURANCE CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZA COLLETTIVA N. 5253/02 Guaranteed Asset Protection INSURANCE (data dell ultimo aggiornamento: 31.01.2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE LA NOTA

Dettagli

QUADRIFOGLIO DIAPASON

QUADRIFOGLIO DIAPASON QUADRIFOGLIO DIAPASON POLIZZA DI ASSICURAZIONE SULLA VITA Premessa A) Disciplina del contratto Il contratto è disciplinato dalle: CONDIZIONI GENERALI di assicurazione sulla vita; CONDIZIONI SPECIALI, relative

Dettagli

CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. CARDIF ASSURANCE VIE S.A.

CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. e CARDIF ASSURANCE VIE S.A. POLIZZE COLLETTIVE N. 5018/01 e N. 5328/02 (data dell ultimo aggiornamento: 01.12.2010) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTIENE: -

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

Allianz S.p.A. Società appartenente al Gruppo Allianz SE

Allianz S.p.A. Società appartenente al Gruppo Allianz SE Società appartenente al Gruppo Allianz SE Offerta al pubblico di Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked La Scheda Sintetica del Prospetto d offerta deve essere consegnata all Investitore-Contraente,

Dettagli

Contratto di Assicurazione sulla Vita Unit Linked Life Portfolio Italy

Contratto di Assicurazione sulla Vita Unit Linked Life Portfolio Italy CREDIT SUISSE LIFE & PENSIONS AG (ITALIAN BRANCH) Via Santa Margherita 3 Telefono +39 02 88 55 01 20121-Milano Fax +39 02 88 550 450 REA Registro Imprese di Milano n. 1753146 C.F. Part. IVA 04502630967

Dettagli

Sogecap S.A. Sogecap Risques Divers S.A. Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited

Sogecap S.A. Sogecap Risques Divers S.A. Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited Fascicolo Informativo Sicuro Lineare Sogecap S.A. Sogecap Risques Divers S.A. Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited Convenzione assicurativa n. SG/11/003 Sicuro Lineare stipulata da Fiditalia S.p.A.

Dettagli

NEW SECURITY ed. 12/12 PRIVATE EDITION

NEW SECURITY ed. 12/12 PRIVATE EDITION Linea Investimento NEW SECURITY ed. 12/12 PRIVATE EDITION Contratto di Assicurazione caso morte a vita intera a premio unico Il presente Fascicolo Informativo contenente: Scheda Sintetica, Nota Informativa,

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Il presente prodotto è distribuito dalle Agenzie Vittoria Assicurazioni

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE COPERTO PRESTITI PERSONALI FINO A 51000 EURO delle Polizze Collettive n. 5285e n.

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE COPERTO PRESTITI PERSONALI FINO A 51000 EURO delle Polizze Collettive n. 5285e n. NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE COPERTO PRESTITI PERSONALI FINO A 51000 EURO delle Polizze Collettive n. 5285e n. 5185 NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE - Cardif Assicurazioni

Dettagli

La comunicazione dei dati relativi al Tfr e altre indennità

La comunicazione dei dati relativi al Tfr e altre indennità La comunicazione dei dati relativi al Tfr e altre indennità La sezione relativa all esposizione sintetica e analitica dei dati relativi al Tfr, alle indennità equipollenti e alle altre indennità e somme,

Dettagli

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me.

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Informazioni sulla banca. Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza San Carlo 156-10121 Torino. Tel.: 800.303.306 (Privati),

Dettagli

Esempio basato sullo Schema di Comunicazione periodica. Iris

Esempio basato sullo Schema di Comunicazione periodica. Iris Uno Assicurazioni S.p.A. (Gruppo Lungavita) Iris PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. **** Comunicazione periodica agli iscritti

Dettagli

CIRCOLARE N. 1276. a) istituiti per soddisfare specificatamente esigenze di interesse generale, aventi carattere non industriale o commerciale;

CIRCOLARE N. 1276. a) istituiti per soddisfare specificatamente esigenze di interesse generale, aventi carattere non industriale o commerciale; CIRCOLARE N. 1276 Condizioni generali per l accesso al credito della gestione separata della Cassa depositi e prestiti società per azioni (CDP), ai sensi dell art. 5 comma 7 lettera a), primo periodo,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli

FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Credito Emiliano SpA Iscrizione in albi

Dettagli

Il mutuo per la casa in parole semplici

Il mutuo per la casa in parole semplici LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il mutuo per la casa in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il mutuo dalla A alla Z ISSN 2384-8871 (stampa) ISSN 2283-5989 (online)

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO AVVERTENZE PER LA REDAZIONE 1. La bozza di contratto proposta è da utilizzare come linea guida, potrà essere integrata e/o ridotta in funzione alle specifiche necessità.

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

A) Informazioni generali. 1. L Impresa di assicurazione

A) Informazioni generali. 1. L Impresa di assicurazione A) Informazioni generali 1. L Impresa di assicurazione Parte I del Prospetto d Offerta - Informazioni sull investimento e sulle coperture assicurative Parte I del Prospetto d Offerta Informazioni sull

Dettagli

18 Anni. Linea Investimento Garantito. BG 18 Anni. La Venezia Assicurazioni

18 Anni. Linea Investimento Garantito. BG 18 Anni. La Venezia Assicurazioni 690.156-15 - 12/05 BG 18 Anni Linea Investimento Garantito BG 18 Anni La Venezia Assicurazioni S.p.A. Sede Legale e Direzione Generale: Via Ferretto, 1-31021 Mogliano Veneto (TV) lavenezia@laveneziaassicurazioni.it

Dettagli

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue:

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue: CONTRATTO DI GARANZIA CONDIZIONI GENERALI 1 Sviluppo Artigiano Società Consortile Cooperativa di Garanzia Collettiva Fidi, (d ora in avanti Confidi), con sede in 30175 Marghera Venezia - Via della Pila,

Dettagli

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Finalità La finalità del presente Principio è quella di definire il trattamento contabile delle imposte sul reddito. L aspetto principale della

Dettagli

Zurich Sempre Più. Zurich Sempre Più Contratto di assicurazione sulla vita Vita Intera

Zurich Sempre Più. Zurich Sempre Più Contratto di assicurazione sulla vita Vita Intera Zurich Sempre Più Zurich Sempre Più Contratto di assicurazione sulla vita Vita Intera Il presente Fascicolo Informativo, contenente: Scheda sintetica Nota informativa Condizioni contrattuali comprensive

Dettagli

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI Mod. 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI La preghiamo di leggere con attenzione il

Dettagli

CONVENZIONE TRA LA SANTA SEDE E IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA IN MATERIA FISCALE

CONVENZIONE TRA LA SANTA SEDE E IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA IN MATERIA FISCALE CONVENZIONE TRA LA SANTA SEDE E IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA IN MATERIA FISCALE La Santa Sede ed il Governo della Repubblica Italiana, qui di seguito denominati anche Parti contraenti; tenuto conto

Dettagli

Fascicolo informativo

Fascicolo informativo Polizza Auto Fascicolo informativo Contratto di Assicurazione per Autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario e le Condizioni di Assicurazione,

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico DIREZIONE GENERALE PER GLI INCENTIVI ALLE IMPRESE Circolare 10 febbraio 2014, n. 4567 Termini e modalità di presentazione delle domande per la concessione e l erogazione

Dettagli

Con te & per te Assicurazione Infortuni. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Tutela persona.

Con te & per te Assicurazione Infortuni. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Tutela persona. Tutela persona Per la famiglia Con te & per te Assicurazione Infortuni Il presente Fascicolo informativo contenente Nota Informativa e Glossario Condizioni Generali di Assicurazione Informativa resa all

Dettagli

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI COS E A CHI E RIVOLTA COSA OFFRE RC PROFESSIONALE È un programma assicurativo studiato per offrire una copertura completa e personalizzabile in base alle specifiche esigenze. Sono previste garanzie in

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import)

FOGLIO INFORMATIVO. 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import) Pagina 1/7 FOGLIO INFORMATIVO 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import) INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048

Dettagli

Fascicolo informativo

Fascicolo informativo Fascicolo informativo Aedifica Assicura Polizza Fideiussoria per la Tutela dei Diritti Patrimoniali degli Acquirenti di Immobili da costruire. L. 210 del 02.08.2004/D.LGS.122 del 20.06.2005 Il presente

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA Approvato il 3 agosto 2011 Indice Disposizioni generali Art. 1 Oggetto del Regolamento Art. 2 Requisiti, obbligatorietà e modalità di iscrizione Art. 3 Casi particolari di prosecuzione

Dettagli

DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE

DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE Il presente documento costituisce parte integrante della nota informativa della forma pensionistica individuale denominata Piano Individuale Pensionistico di tipo

Dettagli

del 23 marzo 2001 (Stato 10 dicembre 2002)

del 23 marzo 2001 (Stato 10 dicembre 2002) Legge federale sul credito al consumo (LCC) 221.214.1 del 23 marzo 2001 (Stato 10 dicembre 2002) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visti gli articoli 97 e 122 della Costituzione federale

Dettagli

CIO S.p.A. Ottici optometristi selezionati REGOLAMENTO DEL CLUB

CIO S.p.A. Ottici optometristi selezionati REGOLAMENTO DEL CLUB TITOLO I: IL CLUB DEI MIGLIORI NEGOZI DI OTTICA IN ITALIA. Il Club dei migliori negozi di ottica in Italia è costituito dall insieme delle imprese operanti nel campo del commercio dell ottica selezionate

Dettagli

Tua Assicurazioni S.p.A.

Tua Assicurazioni S.p.A. Tua Assicurazioni S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio del Condominio Tua Casa Il presente Fascicolo Informativo, contenente a) Nota informativa, comprensiva

Dettagli

postaprotezione dalmondo

postaprotezione dalmondo postaprotezione dalmondo Contratto di assicurazione infortuni e assistenza Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario e le Condizioni di Assicurazione deve

Dettagli

Condizioni per l utilizzo dei contenuti

Condizioni per l utilizzo dei contenuti Condizioni per l utilizzo dei contenuti Condizioni generali Le presenti disposizioni regolano l uso del servizio del sito web di Internet (di seguito, la "Pagina Web" o il Sito Web ) che CIGNA Life Insurance

Dettagli

Il Consiglio di Istituto

Il Consiglio di Istituto Prot. n. 442/C10a del 03/02/2015 Regolamento per la Disciplina degli incarichi agli Esperti Esterni approvato con delibera n.7 del 9 ottobre 2013- verbale n.2 Visti gli artt.8 e 9 del DPR n275 del 8/3/99

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO

FOGLIO INFORMATIVO. Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO FOGLIO INFORMATIVO Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO INFORMAZIONI SULLA BANCA CREDITO TREVIGIANO Banca di Credito Cooperativo

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

COMPASS S.p.A. Personal Protection

COMPASS S.p.A. Personal Protection COMPASS S.p.A. Personal Protection CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA Mod. 07143 Ed. 12/2013 INFORMATIVA PRIVACY Ai sensi dell articolo 13 - Decreto Legislativo 30 Giugno 2003 n 196 in materia di protezione

Dettagli

l inabilità temporanea, l invalidità permanente

l inabilità temporanea, l invalidità permanente Inabilità temporanea e invalidità permanente Quali sono le tutele che intervengono in questi casi? Ecco il primo articolo di approfondimento sul tema degli eventi da esorcizzare Con questo primo articolo

Dettagli

FIN+A DANNI Ed. 2/FD1

FIN+A DANNI Ed. 2/FD1 GLOBAL ASSISTANCE COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI E RIASSICURAZIONI S.p.A. Gruppo Assicurativo Ri.Fin Contratto di Assicurazione dei Rami Danni FIN+A DANNI Ed. 2/FD1 FASCICOLO INFORMATIVO IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

Distinti saluti Il responsabile

Distinti saluti Il responsabile ENTI PUBBLICI Roma, 15/05/2013 Spett.le COMUNE DI MONTAGNAREALE Posizione 000000000000001686 Rif. 2166 del 30/04/2013 Oggetto: Anticipazione di liquidità, ai sensi dell'art. 1, comma 13 del D. L. 8 aprile

Dettagli

SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO. C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016

SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO. C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016 SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016 MINIMI RETRIBUTIVI FISSATI DALLA COMMISSIONE NAZIONALE DECORRENZA 1 GENNAIO 2014 CONVIVENTI DI CUI ART. 15-2

Dettagli

Capitolo 10. LE SOSPENSIONI DEI LAVORI

Capitolo 10. LE SOSPENSIONI DEI LAVORI LE SOSPENSIONI DEI LAVORI 10.1- Profili generali della sospensione dei lavori. 10.2- Le sospensioni legittime dipendenti da forza maggiore. Casi in cui si tramutano in illegittime. 10.3- Le sospensioni

Dettagli

ALLEGATO 1 ALL APPENDICE 9. NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5113 e n. 2000012 (ed.

ALLEGATO 1 ALL APPENDICE 9. NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5113 e n. 2000012 (ed. ALLEGATO 1 ALL APPENDICE 9 NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5113 e n. 2000012 (ed. 01/02/08) NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE - CBA Vita S.p.A.,

Dettagli

IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro

IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro Arca Assicurazioni S.p.A. Contratto di assicurazione di responsabilità civile per la circolazione di veicoli a motore (R.C.A.) e per i danni al veicolo IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro

Dettagli

DECRETO 28 maggio 2001, n.295. Regolamento recante criteri e modalità di concessione degli incentivi a favore dell autoimpiego

DECRETO 28 maggio 2001, n.295. Regolamento recante criteri e modalità di concessione degli incentivi a favore dell autoimpiego DECRETO 28 maggio 2001, n.295 Regolamento recante criteri e modalità di concessione degli incentivi a favore dell autoimpiego Capo I Art. 1 Definizioni 1. Nel presente regolamento l'espressione: a)

Dettagli

PENSIONE DI VECCHIAIA, PENSIONE DI ANZIANITÀ, PENSIONE ANTICIPATA.

PENSIONE DI VECCHIAIA, PENSIONE DI ANZIANITÀ, PENSIONE ANTICIPATA. PENSIONE DI VECCHIAIA, PENSIONE DI ANZIANITÀ, PENSIONE ANTICIPATA. LA PENSIONE DI VECCHIAIA è il trattamento pensionistico corrisposto dall Istituto previdenziale al raggiungimento di una determinata età

Dettagli

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa PER IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITÀ NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M.Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85 GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI CONCERNENTI

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

Fascicolo informativo

Fascicolo informativo Polizza Infortuni e Malattia Piani di Accumulo Eurizon Capital Fascicolo informativo Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa, il Glossario e le Condizioni di Assicurazione. POLIZZA

Dettagli

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Il presente modulo, sottoscritto e corredato della documentazione necessaria, può essere: consegnato in un qualunque Ufficio Postale

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2010 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME ART. 1 Oggetto Il presente regolamento disciplina le procedure per la trasformazione dei rapporti di lavoro da tempo pieno a tempo parziale dei dipendenti

Dettagli

Regolamento per il riscatto degli anni di laurea ex art. 22 Regolamento dell Ente

Regolamento per il riscatto degli anni di laurea ex art. 22 Regolamento dell Ente E.P.A.P. Ente di Previdenza ed Assistenza Pluricategoriale Via Vicenza, 7-00185 Roma Tel: 06 69.64.51 - Fax: 06 69.64.555 E-mail: info@epap.it - Sito web: www.epap.it Codice fiscale: 97149120582 Regolamento

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT

FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA CREMASCA Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Garibaldi 29 26013 Crema (CR) Tel.: 0373/8771 Fax: 0373/259562

Dettagli

I Trattamenti di Fine Servizio nel pubblico impiego (TFS-TFR): TEMPI LIQUIDAZIONE

I Trattamenti di Fine Servizio nel pubblico impiego (TFS-TFR): TEMPI LIQUIDAZIONE Giugno 2014 I Trattamenti di Fine Servizio nel pubblico impiego (TFS-TFR): TEMPI LIQUIDAZIONE a cura di G. Marcante Da 24 a 48 mesi di attesa! come è possibile? Premessa L art. 1, commi 484 e 485 della

Dettagli

5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia

5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia Normativa sulla Trasparenza Bancaria Foglio informativo sulle operazioni e servizi offerti alla clientela 5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Valconca

Dettagli

AZ ASSICURAZIONE UNIT LINKED RAINBOW

AZ ASSICURAZIONE UNIT LINKED RAINBOW Società del gruppo ALLIANZ S.p.A. PRODOTTO FINANZIARIO-ASSICURATIVO DI TIPO UNIT LINKED AZ ASSICURAZIONE UNIT LINKED RAINBOW CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE, COMPRENSIVE DELL INFORMATIVA SULLA PRIVACY E SULLE

Dettagli

abitare ProtettI assistenza

abitare ProtettI assistenza abitare ProtettI assistenza Guida alla Consultazione Informazioni Principali pag. 2 Quali vantaggi Cosa offre Decorrenza e durata dell Assicurazione Come accedere ai servizi Informazioni sull Intermediario

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 1097 del 10 maggio 2014 Indice

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE I REGOLAMENTI PROVINCIALI: N. 59 PROVINCIA DI PADOVA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE Approvato con D.G.P. in data 19.4.2012

Dettagli