Diventate membri dell associazione. L unione delle forze del settore solare

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Diventate membri dell associazione. L unione delle forze del settore solare"

Transcript

1 Diventate membri dell associazione L unione delle forze del settore solare Il vostro supporto neutrale per informazioni, formazione, assicurazione di qualità e pubblicità comune Il vostro portavoce per questioni politiche Fig: Prix solair Suisse SAS 2010

2 «20 % di elettricità fotovoltaica entro il 2025 e 20 % di calore solare per le abitazioni entro il Questa è la nostra visione a medio termine che ci spinge a unire le forze.» «Con le nostre svariate attività contribuiamo a rendere l energia solare un pilastro irrinunciabile per un approvvigionamento energetico sostenibile.» Roger Nordmann, Presidente Swissolar, Consiglio nazionale David Stickelberger, Direttore Swissolar I nostri obiettivi Formazione ed assicurazione di qualità La quantità di energia irradiata dal sole sulla superficie della Svizzera nell arco di un anno è pari a 220 volte quella che consumiamo in tale periodo. Questa fonte energetica disponibile in abbondanza e pulita viene finora sfruttata solo in minima misura. Swissolar si impegna per far crescere rapidamente lo sfruttamento di questa fonte energetica tanto promettente, sia sotto forma di calore solare per sanitari e riscaldamento che sotto forma di energia elettrica fotovoltaica o ancora con l applicazione dei principi di costruzione solare. Affinché l energia solare diventi uno dei più importanti pilastri del nostro futuro approvvigionamento elettrico esente da emissioni di gas serra e da pericoli nucleari. L associazione di settore Swissolar conta oltre 400 membri da tutti i campi di applicazione dello sfruttamento dell energia solare. Già nel 1978 sono state poste le basi dell attuale associazione, cosicché Swissolar è l organizzazione nel settore dell energia solare che vanta la più antica tradizione a livello mondiale. Swissolar dispone di una rete di contatti Membro delle associazioni mantello euro pee EPIA ed ESTIF Sezione svizzera dell ISES Partner del programma di azione Svizzera- Energia. Membro attivo dell Agenzia per le energie rinnovabili e l efficienza energetica, AEE. Abbiamo voce in capitolo per condizioni quadro politiche nell assicurazione di qualità, nella formazione di base e nella formazione continua per norme e direttive importanti per progetti, studi e pareri Lavoriamo in modo consolidato In commissioni e gruppi di lavoro vengono approfonditi argomenti importanti e preparate misure efficaci. Le nostre risorse Contributi dei membri, contributi della Confederazione e dei cantoni, incassi per servizi, sponsor. Per mantenere l alta qualità degli impianti installati e delle componenti impiegate nel mercato solare in rapida crescita, occorre un impegno dell intero settore. Swissolar avvia e coordina le attività elencate qui sotto. Corsi e formazione continua Swissolar si impegna insieme ad altre associazioni per mettere a disposizione offerte di formazione continua nel mercato solare in crescita. I corsi di due giorni Swissolar «Base fotovoltaico» e «Base solare termico» e i corsi Swissolar «Progettazione fotovoltaico» (quattro giorni) e «Progettazione solare termico» (cinque giorni) trasmettono le conoscenze specialistiche per esperti nel settore solare. Si rivolgono a partecipanti con formazione di base nel settore dell impiantistica e sono un requisito obbligatorio per i Professionisti del solare. Gli attuali bandi per i corsi si trovano sempre nel programma dei corsi su I «Professionisti del solare» partner specializzati certificati il marchio per qualità ineccepibile il registro di fornitori su Internet Manifestazioni per scambio di esperienze Manifestazioni organizzate regolarmente su temi specialistici promuovono lo scambio di esperienze e la formazione continua fra le aziende specializzate. Normativa Swissolar rappresenta gli interessi dell economia solare svizzera negli organismi di normalizzazione per fotovoltaico e solare termico nazionali e internazionali. Raccoglitore solare L opera di riferimento per impianti solari termici e fotovoltaici (in tedesco o francese). Deve trovar posto nella libreria di ogni specialista!

3 Comunicazione e marketing Diventate Professionisti del solare Swissolar! Swissolar promuove l energia solare. Attraverso i più svariati canali Condizioni quadro migliori Nonostante Fukushima e i cambi climatici in Svizzera le condizioni politiche quadro per le energie rinnovabili sono ancora insufficienti. Swissolar si impegna insieme con l Agenzia per le energie rinnovabili e l efficienza energetica (AEE) per un rapido miglioramento. Lavoro con i media Contributi redazionali, articoli specialistici e inserzioni forniscono informazioni sull energia solare e motivano l utilizzatore. Pubblicazioni Depliant e opuscoli neutrali informano commitenti e specialisti. Manifestazioni Con presentazioni fieristiche, seminari e convegni specialistici Swissolar entra in contatto diretto con gli interessati. I punti forti sono tutti gli anni a maggio i «Giorni del sole». Sito dell associazione Una piattaforma completa sull energia solare con informazioni obiettive in quattro lingue. Servizio informazioni Al numero i committenti e altri interessati ricevono una breve consulenza su tutte le domande relative allo sfruttamento dell energia solare. «Premio solare svizzero» Swissolar promuove l assegnazione del «Premio solare svizzero» a istituzioni e personalità innovative. Il registro dei «Professionisti del solare» (www.solarprofis.ch) gode di grande considerazione e permette ai committenti interessati una semplice selezione in base a regioni e offerte. Aziende specializzate e qualificate possono richiedere la registrazione come Professionisti del solare anche senza adesione all associazione. Ampia pubblicità da parte di Swissolar (come elenco di Professionisti del solare nelle cartelline informative per proprietari di immobili), materiale pubblicitario, abbonamento gratuito alla rivista «Energies renouvelables» (versione francese o tedesca, 6 numeri all anno), partecipazione gratuita a manifestazioni informative, sconti per raccoglitore solare e corsi di formazione continua, diritto di uso del marchio registrato. settori consulenza/progettazione, realizzazione o fabbricazione/vendita di impianti solari. Per ogni azienda e filiale deve soddisfare i requisiti almeno un quadro il cui nome viene riportato nel registro. Utilizzate il formulario d iscrizione online al sito La commissione competente di Swissolar decide in modo trasparente e corretto se accettare la domanda. Dettagli sono regolati dal regolamento sul marchio e sull accettazione. Contributi annuali (CHF IVA escl.) Grandezza azienda Ogni ulteriore settore tecnologico** 1-5 collaboratori* CHF 350. CHF collaboratori* CHF 500. CHF collaboratori* CHF 750. CHF 180. oltre 50 collaboratori* CHF CHF 250. oltre 100 collaboratori* CHF CHF 325. Condizioni per l iscrizione Partecipazione a corsi di formazione continua riconosciuti, impianti di referenza, attività nei Filiale CHF 75. * Impieghi equivalenti a tempo pieno in Svizzera di tutta l azienda ** Settori tecnologici: solare termico, fotovoltaico, costruzione solare

4 Swissolar, Associazione svizzera dei professionisti dell energia solare 6670 Avegno, Tel Fax Swissolar, Schweizerischer Fachverband für Sonnenenergie Geschäftsstelle Neugasse 6, 8005 Zürich Tel , Fax lnfoline Swissolar, Association suisse des professionnels de l énergie solaire Rte de la Fonderie 2, CH-1700 Fribourg Tél , Fax , Diventate membri dell associazione! 3 / 2013 / 300 / 10101i Iscrizione per aderire all associazione Condizioni di adesione dal 2013 Richiedo/richiediamo l iscrizione come membri ordinari Swissolar Aziende specializzate* (inclusa iscrizione nel registro dei Professionisti del solare, necessaria la precedente iscrizione online: ) e fornitori di servizi (l iscrizione nel registro dei Professionisti del solare non è possibile) 1 5 collaboratori* 6 20 collaboratori* collaboratori* oltre 50 collaboratori* oltre 100 collaboratori* * Impieghi equivalenti a tempo pieno in Svizzera di tutta l azienda Contributo annuale (CHF, IVA esclusa) Associazione Membro ordinario Aziende specializzate Fornitori di servizi Associazioni Fornitori di energia Membro straordinario sostenitore Singola persona (senza diritto di voto) non attiva in campo commerciale nel settore dell energia solare Fornitori di energia oltre clienti da a clienti meno di clienti Diritto di voto alle assemblee generali Sconti su prodotti e servizi Partecipazione a commissioni e gruppi di lavoro Accesso gratuito a informazioni del settore Abbonamento gratuito alla rivista «Energies renouvelables» (versione francese o tedesca, 6 numeri all anno) Aziende specializzate: su richiesta registrazione gratuita come Professionista del solare Iscrizione/contributi Iscrizione come membro dell associazione con la scheda allegata. I membri ordinari devono compilare il formulario online, Membro collettivo (senza diritto di voto) associazione, cooperativa, centro di formazione, ecc. Partecipazione a commissioni e gruppi di lavoro Accesso gratuito a informazioni del settore Sconti su prodotti e servizi Abbonamento gratuito alla rivista «Energies renouvelables» (versione francese o tedesca, 6 numeri all anno) Per i contributi annuali vedere la scheda d iscrizione. Per i dettagli vedere il regolamento relativo all adesione e ai contributi sul sito Socio straordinario Swissolar Socio sostenitore Singola persona non attiva in campo commerciale nel settore dell energia solare Membro collettivo associazione/cooperativa locale, centro di formazione ecc. Vi ringraziamo per il vostro interesse! Il Comitato centrale decide se accettare l iscrizione dopo aver controllato la documentazione. Le verifiche avvengono quattro volte all anno. I richiedenti vengono informati direttamente. Indicate per favore il vostro indirizzo sulla prima pagina!

5 Mittente Nome Persona di contatto Indirizzo NPA/località Telefono/ Fax Sito internet Firma Swissolar Schweizerischer Fachverband für Sonnenenergie Neugasse 6 CH 8005 Zürich

LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI

LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI OPUSCOLO Opportunità di ricerca transnazionale Vi interessa la ricerca europea? Research*eu è il mensile della direzione generale della Ricerca per essere

Dettagli

IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca

IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca Ricerca comunitaria idee cooperazione persone euratom capacità IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca Guida tascabile per i nuovi partecipanti Europe Direct è un servizio

Dettagli

La FLI si rinnova per essere sempre al passo con i tempi.

La FLI si rinnova per essere sempre al passo con i tempi. Carissimi Soci, anche quest anno di vita associativa si avvia gradualmente a conclusione con moltissimi obiettivi raggiunti, moltissime iniziative a tutela e promozione della nostra Professione concluse

Dettagli

Più intelligenti e più ecologici. Consumare e produrre in maniera sostenibile

Più intelligenti e più ecologici. Consumare e produrre in maniera sostenibile Più intelligenti e più ecologici Consumare e produrre in maniera sostenibile 1 Europe Direct è un servizio a vostra disposizione per aiutarvi a trovare le risposte ai vostri interrogativi sull Unione europea.

Dettagli

Le parti si impegnano a ridurre le loro emissioni di gas ad effetto serra di almeno il 5% rispetto ai livelli del 1990 nel periodo 2008-2012.

Le parti si impegnano a ridurre le loro emissioni di gas ad effetto serra di almeno il 5% rispetto ai livelli del 1990 nel periodo 2008-2012. Il testo del protocollo di Kyoto (Protocollo Nazioni Unite in vigore dal 16.2.2005) Il protocollo di Kyoto è stato ratificato dall'italia con la legge 120 del 2002. Il protocollo entra in vigore il 16

Dettagli

Che valore ha una nuova casa?

Che valore ha una nuova casa? Che valore ha una nuova casa? 2 La lettera del CEO Il 2012 è stato un anno molto intenso, caratterizzato da molti cambiamenti. Il più evidente è certamente il completamento del nuovo stabile a Mendrisio

Dettagli

FARE DI PIÙ CON MENO

FARE DI PIÙ CON MENO FARE DI PIÙ CON MENO Libro verde sull efficienza energetica Direzione generale dell'energia e dei trasporti COMMISSIONE EUROPEA Fotografie: per gentile concessione di Comunità europee e Wärtsilä FARE DI

Dettagli

L 114/64 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea 27.4.2006

L 114/64 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea 27.4.2006 L 114/64 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea 27.4.2006 DIRETTIVA 2006/32/CE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 5 aprile 2006 concernente l'efficienza degli usi finali dell'energia e i servizi

Dettagli

Centro per l Impiego Carta dei servizi alle Aziende e agli Enti pubblici

Centro per l Impiego Carta dei servizi alle Aziende e agli Enti pubblici Centro per l Impiego Carta dei servizi alle Aziende e agli Enti pubblici SOMMARIO SERVIZI ALLE AZIENDE E AGLI ENTI PUBBLICI - accoglienza; - consulenza relativa alle comunicazioni obbligatorie; - servizio

Dettagli

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL CONSIGLIO E AL PARLAMENTO EUROPEO

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL CONSIGLIO E AL PARLAMENTO EUROPEO COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE Bruxelles, 26.6.2002 COM(2002) 321 definitivo COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL CONSIGLIO E AL PARLAMENTO EUROPEO Relazione finale sul Libro verde "Verso una strategia

Dettagli

V02-2012 Maggio 2012 EDISON E LA CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI

V02-2012 Maggio 2012 EDISON E LA CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI V02-2012 Maggio 2012 EDISON E LA CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI Edison Energia S.p.A. è Certificata ISO 9001:2008 EDISON E LA CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI La Carta della Qualità dei Servizi di Edison

Dettagli

Gestire un associazione

Gestire un associazione Gestire un associazione Vademecum pratico per organizzazioni non profit Associazione NonProfit-Institut 1 Sommario Gestire un associazione... 1 Sommario 2 1. Introduzione... 4 2. Gestire un associazione...

Dettagli

Manuale del presidente di club

Manuale del presidente di club Manuale del presidente di club Parte della Cartella per dirigenti di club 222-IT (312) FATTURA DI CLUB: NUOVA PROCEDURA Che cosa è cambiato A decorrere da gennaio 2015, la fattura di club sarà contenuta

Dettagli

I QUADERNI DI EURYDICE N. 28

I QUADERNI DI EURYDICE N. 28 Ministero d e l l i s t r u z i o n e, d e l l università e della r i c e r c a (MIUR) Di r e z i o n e Ge n e r a l e p e r g l i Affari In t e r n a z i o n a l i INDIRE Un i t à It a l i a n a d i Eu

Dettagli

I DIRITTI DEI CONSUMATORI NEL MERCATO DEI SERVIZI DI COMUNICAZIONE ELETTRONICA

I DIRITTI DEI CONSUMATORI NEL MERCATO DEI SERVIZI DI COMUNICAZIONE ELETTRONICA I DIRITTI DEI CONSUMATORI NEL MERCATO DEI SERVIZI DI COMUNICAZIONE ELETTRONICA 2011 TUTELA DELL UTENZA TELEVISIONE A PAGAMENTO SERVIZI MOBILI E PERSONALI SERVIZI DA POSTAZIONE FISSA TRASPARENZA DELL OFFERTA

Dettagli

Nuove tecnologie per l inclusione

Nuove tecnologie per l inclusione Nuove tecnologie per l inclusione Sviluppi e opportunità per i paesi europei EUROPEAN AGENCY for S p e c ia l N e e d s a n d I n c lus i ve Ed u cati o n NUOVE TECNOLOGIE PER L INCLUSIONE Sviluppi e

Dettagli

Linee Guida OCSE destinate alle Imprese Multinazionali. OECD Guidelines for Multinational Enterprises

Linee Guida OCSE destinate alle Imprese Multinazionali. OECD Guidelines for Multinational Enterprises Linee Guida OCSE destinate alle Imprese Multinazionali OECD Guidelines for Multinational Enterprises 2011 Linee Guida OCSE destinate alle Imprese Multinazionali 2011 La qualità della versione italiana

Dettagli

ACCESSO AI DOCUMENTI DEL PARLAMENTO EUROPEO, DEL CONSIGLIO E DELLA COMMISSIONE

ACCESSO AI DOCUMENTI DEL PARLAMENTO EUROPEO, DEL CONSIGLIO E DELLA COMMISSIONE UNIONE EUROPEA ACCESSO AI DOCUMENTI DEL PARLAMENTO EUROPEO, DEL CONSIGLIO E DELLA COMMISSIONE Istruzioni per l uso UNIONE EUROPEA ACCESSO AI DOCUMENTI DEL PARLAMENTO EUROPEO, DEL CONSIGLIO E DELLA COMMISSIONE

Dettagli

La modulistica per le organizzazioni di volontariato

La modulistica per le organizzazioni di volontariato Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Bologna La modulistica per le organizzazioni di volontariato ST RUMENTI PER IL VOLONT ARIAT O La modulistica per le organizzazioni di volontariato

Dettagli

«Candidarsi con profilo». Centro Mercato del Lavoro.

«Candidarsi con profilo». Centro Mercato del Lavoro. «Candidarsi con profilo». Centro Mercato del Lavoro. Indice. Dimostri quanto è capace di fare! 3 Verso l obiettivo professionale. 5 Punto sulla situazione. 8 Strategie di candidatura. 10 Rispondere agli

Dettagli

ISTITUTI TECNICI LINEE GUIDA PER IL PASSAGGIO AL NUOVO ORDINAMENTO. (d.p.r. 15 marzo 2010, articolo 8, comma 3)

ISTITUTI TECNICI LINEE GUIDA PER IL PASSAGGIO AL NUOVO ORDINAMENTO. (d.p.r. 15 marzo 2010, articolo 8, comma 3) ISTITUTI TECNICI LINEE GUIDA PER IL PASSAGGIO AL NUOVO ORDINAMENTO (d.p.r. 15 marzo 2010, articolo 8, comma 3) 1 INDICE Premessa 1. Azioni per il passaggio al nuovo ordinamento 1.1.Rendere riconoscibile

Dettagli

EDUCAZIONE ALL ENERGIA

EDUCAZIONE ALL ENERGIA EDUCAZIONE ALL ENERGIA Insegnare ai futuri consumatori di energia Direzione generale dell Energia e dei trasporti COMMISSIONE EUROPEA Lussemburgo: Ufficio delle pubblicazioni ufficiali delle Comunità europee,

Dettagli

LA STARTUP INNOVATIVA

LA STARTUP INNOVATIVA LA STARTUP INNOVATIVA GUIDA SINTETICA PER UTENTI ESPERTI SUGLI ADEMPIMENTI SOCIETARI, REDATTA DALLE CAMERE DI COMMERCIO CON IL COORDINAMENTO DEL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DISCIPLINA DI RIFERIMENTO:

Dettagli

Guida. per startup innovative a vocazione sociale alla redazione del Documento di Descrizione dell Impatto Sociale

Guida. per startup innovative a vocazione sociale alla redazione del Documento di Descrizione dell Impatto Sociale Guida per startup innovative a vocazione sociale alla redazione del Documento di Descrizione dell Impatto Sociale 21 gennaio 2015 Ministero dello sviluppo economico Segreteria tecnica del Ministro SOMMARIO

Dettagli

Verso un quadro di qualità europeo per gli apprendistati e l apprendimento sul posto di lavoro. Migliori pratiche e contributi dei sindacati

Verso un quadro di qualità europeo per gli apprendistati e l apprendimento sul posto di lavoro. Migliori pratiche e contributi dei sindacati Verso un quadro di qualità europeo per gli apprendistati e l apprendimento sul posto di lavoro Migliori pratiche e contributi dei sindacati Premessa lla fine del 2012, nell Unione europea c erano oltre

Dettagli

La Fiera di successo Una Guida per gli espositori.

La Fiera di successo Una Guida per gli espositori. La Fiera di successo Una Guida per gli espositori. Pagina 5 Introduzione Indice Indice LA PREPARAZIONE DELLA FIERA Pagina GLI OBIETTIVI DI PARTECIPAZIONE Definite gli obiettivi prima di agire! 4 LA PIANIFICAZIONE

Dettagli

Prot. n. 5140. L'Assemblea legislativa

Prot. n. 5140. L'Assemblea legislativa Progr. n. 156 Oggetto n. 3124: Approvazione atto di indirizzo e coordinamento sui requisiti di rendimento energetico e sulle procedure di certificazione energetica degli edifici. (Proposta della Giunta

Dettagli

Responsabilità sociale delle imprese e sicurezza e salute sul lavoro

Responsabilità sociale delle imprese e sicurezza e salute sul lavoro Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro RICERCA Responsabilità sociale delle imprese e sicurezza e salute sul lavoro Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro IT Responsabilità

Dettagli

Trovare un lavoro in Europa

Trovare un lavoro in Europa Europa sociale Trovare un lavoro in Europa una guida per chi cerca lavoro Né la Commissione europea né alcuna persona che agisca a nome della Commissione europea è responsabile dell uso che dovesse essere

Dettagli

Centro di Documentazione Europea GUIDA ALLE FONTI D INFORMAZIONE SULL UNIONE EUROPEA

Centro di Documentazione Europea GUIDA ALLE FONTI D INFORMAZIONE SULL UNIONE EUROPEA Centro di Documentazione Europea GUIDA ALLE FONTI D INFORMAZIONE SULL UNIONE EUROPEA Testo ed impaginazione a cura di: Stefania Tesser, Centro di Documentazione Europea - Università Ca Foscari Stampa:

Dettagli