Haiti. Blu e rosso. Capitale: Port-au-Prince. Superficie: km². Popolazione: Valuta: Gourde. Fuso orario: GMT -6;-7

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Haiti. Blu e rosso. Capitale: Port-au-Prince. Superficie: 27.700 km². Popolazione: 7.929.048. Valuta: Gourde. Fuso orario: GMT -6;-7"

Transcript

1 Haiti Nome ufficiale: Repubblica di Haiti Lingua ufficiale: Francese, creolo, inglese Capitale: Port-au-Prince Superficie: km² Popolazione: a.b. Valuta: Gourde Fuso orario: GMT -6;-7 Blu e rosso

2 Informazioni generali: Haiti è una nazione dell'america situata nel Mar dei Caraibi. Un tempo colonia francese, è stata - dopo gli Stati Uniti - una delle prime nazioni delle Americhe a dichiarare la propria indipendenza. Il territorio haitiano copre la parte occidentale dell'isola di Hispaniola e confina a est con la Repubblica Dominicana. Haiti è il paese più povero delle Americhe. L'indipendenza dalla Francia è stata dichiarata il 1º gennaio Venne riconosciuta nel 1825 dalla Francia e nel 1863 dagli Stati Uniti. Dall'inizio del 2004 Haiti è al centro di una rivolta popolare che ha causato disordini e violenza ed ha portato il 29 febbraio alla partenza dall'isola del dimissionario presidente Jean-Bertrand Aristide. Il governo è stato retto ad interim dal presidente della Corte di cassazione, Boniface Alexandre, fino alle elezioni presidenziali tenutesi il 7 febbraio 2006 da cui, pur tra molte proteste ed accuse di broglio da parte dei suoi avversari, è uscito eletto René Préval. L'isola, colpita nell'estate 2004 dall'uragano Jeanne e nel gennaio 2010 da un disastroso terremoto, vive in uno stato di emergenza umanitaria. Attualmente è in corso una missione internazionale di aiuto sotto l'egida dell'onu, che vede la presenza di un contingente guidato dal Brasile. Haiti ha una superficie di di kmq e una popolazione di circa di abitanti, di cui circa vivono nella capitale del paese, Port au Prince. Situata sulla parte orientale dell isola di Hispaniola, la seconda dei Carabi dopo Cuba, confina a est con la Repubblica Dominicana. L isola, che ha un territorio prevalentemente montuoso di origine vulcanica, ha due massicci principali, la Hotte e la Selle, in cui si trova la vetta principale del paese, il Pic de La Selle, alto oltre mt, e vanta numerose foreste e alcune isole, tra cui Gonade e Tortue. Altra città importante è Cap Haitien. Situato al centro dei Caraibi, il paese è bagnato dall Oceano Atlantico a nord e dal Mar dei Carabi a sud. Nonostante il clima favorevole, le bellezze naturali e la sua cultura, il paese non sfrutta le sue potenzialità turistiche, soprattutto a causa dei problemi interni, la povertà e la criminalità, che hanno dato spesso origine a scontri di tipo razziale tra la minoranza mulatta, più ricca, e la maggioranza di razza nera, più povera, e ne sconsigliano la visita.

3 Il terremoto del 2010 Il terremoto di Haiti del 2010 è stato un terremoto catastrofico di magnitudo 7,0 M w con epicentro localizzato a circa 25 chilometri in direzione ovest-sud-ovest della città di Port-au-Prince, capitale dello Stato caraibico di Haiti. La scossa principale si è verificata alle ore 16:53:09 locali (21:53:09 UTC) di martedì 12 gennaio 2010 a 13 km di profondità. Lo United States Geological Survey (USGS) ha registrato una lunga serie di repliche nelle prime ore successive al sisma, quattordici delle quali di magnitudo compresa tra 5,0 e 5,9 M w. Il numero di vittime è stimato al 24 febbraio di L'entità dei danni materiali provocati dal sisma è ancora sconosciuta. Secondo la Croce Rossa Internazionale e l'onu, il terremoto avrebbe coinvolto più di 3 milioni di persone. A causa della povertà e dell'isolamento del Paese e in seguito a gravi danni alle infrastrutture di comunicazione, non è possibile definire con certezza il numero di vittime del sisma. Mentre le prime fonti indicavano genericamente "migliaia di vittime", Jean Max Bellerive, premier haitiano, stimò che il numero di vittime sarebbe arrivato a (ma la maggior parte delle stime indicava una cifra di circa ). L'ONU ha dichiarato che il terremoto ha colpito, direttamente o indirettamente, un terzo della popolazione nazionale. Al 24 gennaio i morti erano stati almeno In data 5 febbraio, secondo stime governative, i morti hanno superato la soglia dei Secondo una stima del 18 febbraio, le vittime sarebbero circa , ma sono rimaste coinvolte almeno quattro milioni di persone. È un segnale di speranza il ritrovamento di un giovane di ventotto anni, estratto vivo dalle macerie quasi un mese dopo la scossa. Tra i morti risultano anche Hédi Annabi, tunisino a capo della missione ONU di peacekeeping e stabilizzazione, l'attivista brasiliana Zilda Arns e l'arcivescovo di Port au Prince, Joseph Serge Miot. La comunità internazionale si è mobilitata anche con il G20, promettendo aiuti immediati. La Croce rossa internazionale e molte onlus di tutto il mondo cercano di soccorrere feriti e terremotati. Si è scavato anche con le mani per rimuovere le macerie, nei casi migliori con l'assistenza di cani alla ricerca delle persone intrappolate sotto gli edifici crollati. Secondo la Croce Rossa tre milioni di persone su una popolazione di poco più di nove non hanno più un'abitazione o sono rimaste ferite. L'incertezza di queste previsioni è data dal fatto che la popolazione, vivendo nella maggioranza dei casi in povertà economica, non ha mezzi per soccorrere ed effettuare ricerche, se non a mani nude, nonostante la mobilitazione di molti altri Paesi che hanno fornito gli aiuti provvisori e fondamentali per la momentanea condizione degli sfollati.

4 Il centro di Port-au-Prince dopo il terremoto Il sisma ha colpito in modo particolare la capitale Port-au-Prince distruggendo o danneggiando gravemente molti edifici della città tra cui il Palazzo Presidenziale, la sede dell'assemblea Nazionale di Haiti, la cattedrale e la prigione principale. Tutti gli ospedali della città sono stati distrutti o sono risultati talmente danneggiati da dover essere evacuati. Le Nazioni Unite hanno affermato che il quartier generale della missione di peacekeeping MINUSTAH, situato nella capitale, è andato distrutto e che buona parte del personale ONU risulta disperso. Altri importanti edifici distrutti o gravemente danneggiati sono il Ministero della Finanze, il Palazzo di Giustizia, alcuni sedi scolastiche ed universitarie, oltre alla torre di controllo dell'aeroporto Internazionale Toussaint Louverture. La maggior parte delle infrastrutture sono andate distrutte e questo ha inevitabilmente causato ritardi e problemi nella distribuzione degli aiuti umanitari. A un anno dal terremoto che ha distrutto Haiti, la situazione nel Paese è ancora disperata. Come se non bastasse, una terribile epidemia di colera ha inferto un altro duro colpo alla popolazione già duramente provata. Da ottobre sono morte tremila persone. L Unicef ha fatto il punto della situazione dei minori nell isola, presentando il rapporto Bambini di Haiti. Un anno dopo. Le condizioni in cui versano ancora ben 4 milioni di bambini è drammatica: non hanno accesso all acqua pulita, alle latrine, ai servizi sanitari e scolastici e sono minacciati da malattie, dalla scarsità d igiene dilagante e dall orribile fenomeno della tratta. Inoltre 380mila bambini vivono ancora in campi per sfollati. Già prima del 12 gennaio di un anno fa, solo il 19 per cento degli haitiani aveva accesso ai servizi di base, dato che ha subìto un drastico calo dopo il sisma. L agenzia Onu per l infanzia si è adoperata molto in questi mesi, provvedendo con

5 massicce campagne di vaccinazioni contro poliomielite, morbillo e difterite, la distribuzione di 360mila zanzariere che hanno raggiunto 163mila famiglie, il trasporto, nella fase culminante dell emergenza, di autocisterne di acqua potabile, di cloro e compresse per la disinfezione della stessa. Molto è stato fatto anche nel settore dell istruzione, ma nonostante ciò più della metà dei bambini di Haiti allo stato attuale non frequenta la scuola: il terremoto, infine, ha evidenziato i problemi strutturali profondamente radicati nell infanzia dell isola, a partire dalla malnutrizione cronica che colpisce un bambino su tre al di sotto dei cinque anni d età. Il viaggio: Quando andare: La precarietà causata dal terremoto di magnitudo 7.1 gradi della scala Richter, che ha colpito il 12 gennaio la Repubblica di Haiti, persiste. A causa dell attuale situazione si sconsigliano, pertanto, viaggi non determinati da motivi di estrema necessità. Sono altresì sconsigliati viaggi a causa di una situazione di sicurezza altamente precaria e per l'elevato livello di criminalità. A coloro che decidessero comunque di recarsi nel Paese, si raccomanda di registrare i dati relativi al viaggio sul sito e di tenersi, in ogni caso, lontani da luoghi di eventuali manifestazioni ed assembramenti. La situazione generale è ancora precaria; si registrano sequestri di persona. Il fenomeno delle bande giovanili armate è sempre presente, come anche l uso di sostanze stupefacenti da parte dei loro membri. Vige nel Paese uno stato di degrado con conseguente stato di insicurezza generalizzata su tutto il territorio nazionale. Vi sono, inoltre, problemi di collegamenti stradali. Se si decide di visitare il Paese in automobile sono assolutamente da evitare gli spostamenti notturni. Di facile accesso sono le zone di collina di Petionville e Kenskoff, raggiungibili dalla città bassa.

6 ZO E A RISCHIO: i quartieri popolari bidonville e le zone periferiche fuori dai principali centri abitati. ZO E DI CAUTELA: l ulteriore degrado dell ordine pubblico consiglia cautela e prudenza anche nella Capitale soprattutto nel centro, nella zona di PetionVille, e nell area attigua alla zona portuale. SUGGERIME TI: Trasporti: Patente: Internazionale (modello Convenzione di Ginevra 1949). Assicurazione: RC obbligatoria. Trasporti: non esiste nessun collegamento diretto per Port au-prince. Vi è un collegamento con volo di linea Alitalia via Miami. Le ore di volo previste per la rotta Roma Miami sono 10.30h; Miami Port-au-Prince: 1.30h con American Airlines. Collegamento con volo Air France da Parigi via Pointe a Pitre: 10.30h di volo circa. Rischi Sanitari: Le strutture pubbliche sono estremamente carenti anche dal punto di vista igienico, e le cliniche private molto costose. Le urgenze sono trattate a Miami, dove però si richiede un assicurazione sanitaria con massimali importanti per essere accettati. Sono presenti malattie endemiche e in particolare la malaria. Si consiglia di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese. La suddetta assicurazione può essere stipulata anche al momento dell acquisto del biglietto aereo. Il reperimento in loco di medicinali è relativamente scarso. Si consiglia pertanto, di portare con sé i farmaci necessari per eventuali specifiche patologie, nonché i prodotti repellenti contro zanzare e altri insetti.

7 Avvertenze Si consiglia di: - bere solo acqua in bottiglia; - consumare frutti di mare verdure e tutti i prodotti refrigerati con cautela. Documenti: PASSAPORTO: necessario, con validità residua di almeno sei mesi al momento dell ingresso nel Paese. Per le eventuali modifiche relative a tale norma si consiglia di informarsi preventivamente presso l Ambasciata o il Consolato del Paese se presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio. VISTO D I GRESSO: viene rilasciato direttamente in aeroporto e consente un soggiorno fino a 90 giorni. Luoghi da visitare: Port-au-Prince E una città dove si vive piacevolmente anche se è in continua espansione e crescita demografica. Passeggiare lungo le strade contornate dalla tipica vegetazione tropicale rende piacevole gli spostamenti, una tra le mete caratteristiche da non perdere è la Cattedrale, che si erge maestosa tra i palmizi con la sua particolare architettura. Anche il Palazzo Nazionale, distrutto e ricostruito più di una volta, merita una visita. Poco distante dal luogo di culto si trova il Museo Nazionale che raccoglie le testimonianze storiche ed i reperti archeologici della città e dell isola, la quale visse periodi importanti ed interessanti già prima dell arrivo di Cristoforo Colombo. Nella Biblioteca Nazionale si possono consultare, tra le altre cose, anche importanti pubblicazioni sulla storia e sulle tradizioni della città, mentre nel Museo d Arte si possono ammirare collezioni permanenti e stagionali di arte haitiana. Da non perdere la cattedrale coloniale di Notre-Dame, come neanche il famoso Mercato, sempre molto animato, dove poter fare acquisti di ogni genere ma soprattutto di oggetti dell artigianato locale.

8

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI Aggiornata al 10 agosto 2007

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI Aggiornata al 10 agosto 2007 Paese: TOGO SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI Aggiornata al 10 agosto 2007 Capitale: LOME' Popolazione: 5.300.000 Superficie: 56.000 km2 Fuso orario: -1h rispetto all'italia; -2h quando in Italia

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI. (Aggiornata al 27 giugno 2007)

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI. (Aggiornata al 27 giugno 2007) SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI (Aggiornata al 27 giugno 2007) Belize (BH) - America centrale CAPITALE: BELMOPAN POPOLAZIONE: 282.600 SUPERFICIE: 22.965 Km² FUSO ORARIO: -7h rispetto all'italia;

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI. (Agg. Amb. 25 marzo 2008) (Agg. Amb. Sanità 13 ottobre 2008)

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI. (Agg. Amb. 25 marzo 2008) (Agg. Amb. Sanità 13 ottobre 2008) SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI Costa d'avorio (CI) - Africa (Agg. Amb. 25 marzo 2008) (Agg. Amb. Sanità 13 ottobre 2008) CAPITALE: YAMOUSSOUKRO (300.000 abitanti. Il trasferimento degli

Dettagli

Le preposizioni LICEO VITTORIA COLONNA CORSO DI ITALIANO- LA BIBLIOTECA DI BABELE DISPENSE LEZIONE 5 GRAMMATICA. Prof. Massimiliano Badiali

Le preposizioni LICEO VITTORIA COLONNA CORSO DI ITALIANO- LA BIBLIOTECA DI BABELE DISPENSE LEZIONE 5 GRAMMATICA. Prof. Massimiliano Badiali LICEO VITTORIA COLONNA CORSO DI ITALIANO- LA BIBLIOTECA DI BABELE DISPENSE LEZIONE 5 GRAMMATICA INTERCULTURA SPECIALE SANTO-DOMINGO Le preposizioni Prof. Massimiliano Badiali 1 2 3 I verbi servili 4 5

Dettagli

RAPPORTO SULLA MISSIONE DEI MOVIMENTI E RETI SOCIALI AD HAITI

RAPPORTO SULLA MISSIONE DEI MOVIMENTI E RETI SOCIALI AD HAITI RAPPORTO SULLA MISSIONE DEI MOVIMENTI E RETI SOCIALI AD HAITI Una missione di 15 rappresentanti di organizzazioni sociali domenicane e delle reti internazionali è stata a Port-au-Prince, Haiti, dal 21

Dettagli

CONGO, REPUBBLICA DEMOCRATICA

CONGO, REPUBBLICA DEMOCRATICA CONGO, REPUBBLICA DEMOCRATICA LA DIFFICILE CONDIZIONE DEI BAMBINI E DELLE DONNE Benché gli intensi conflitti armati verificatisi su vasta scala nella Repubblica Democratica del Congo si siano attenuati

Dettagli

theorderof Edizione speciale: in prima linea dopo il terremoto di Haiti

theorderof Edizione speciale: in prima linea dopo il terremoto di Haiti UNA PUBBLICAZIONE DEL GRAN MAGISTERO DEL SOVRANO MILITARE ORDINE OSPEDALIERO DI SAN GIOVANNI DI GERUSALEMME DI RODI E DI MALTA Marzo 10 Malta theorderof Edizione speciale: in prima linea dopo il terremoto

Dettagli

Brasile. Tasse d imbarco Sia le tasse nazionali che internazionali sono di norma già incluse nel biglietto aereo acquistato dall Italia.

Brasile. Tasse d imbarco Sia le tasse nazionali che internazionali sono di norma già incluse nel biglietto aereo acquistato dall Italia. Brasile Documenti Passaporto: necessario, con validità residua di almeno sei mesi al momento dell arrivo nel Paese. Visto d ingresso: per viaggi d affari/turismo non è necessario richiedere il visto. All

Dettagli

PAESE GIORDANIA. LE DOMANDE PIU' FREQUENTI (FAQ).

PAESE GIORDANIA. LE DOMANDE PIU' FREQUENTI (FAQ). PAESE GIORDANIA. LE DOMANDE PIU' FREQUENTI (FAQ). 1. Quante sono le ore di fuso orario? 2. Qual e la valuta? 3. Sono accettati i Traveller Cheque e le carte di credito? 4. Per entrare nel Paese ho bisogno

Dettagli

LA DECOLONIZZAZIONE. Nel 1947 l India diventa indipendente

LA DECOLONIZZAZIONE. Nel 1947 l India diventa indipendente LA DECOLONIZZAZIONE Nel 1939 quasi 4.000.000 km quadrati di terre e 710 milioni di persone (meno di un terzo del totale) erano sottoposti al dominio coloniale di una potenza europea. Nel 1941, in piena

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI (Aggiornata al 15.01.2007)

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI (Aggiornata al 15.01.2007) SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI (Aggiornata al 15.01.2007) Nome del Paese: Singapore Capitale: Singapore Popolazione: 4.425.900 Superficie: 697 Km2 Clima : Clima equatoriale con alto tasso

Dettagli

Progetto AL/2010/126 - Scuole per la rinascita - Léogane

Progetto AL/2010/126 - Scuole per la rinascita - Léogane Progetto AL/2010/126 - Scuole per la rinascita - Léogane Obiettivo Contribuire a migliorare le condizioni di vita della popolazione scolastica del Comune di Léogane colpita dal terremoto del 2010, in collegamento

Dettagli

Terremoto in Haiti Intervento di prima emergenza

Terremoto in Haiti Intervento di prima emergenza Contesto condizioni familiari sono spesso tragiche: il 46% delle ragazze sotto i 18 anni sono state vittime di abusi sessuali, inoltre ci sono 80.000 bambini restaveks, cioè in domesticità o semi-schiavitù,

Dettagli

SCHEDA PROGETTO SIERRA LEONE

SCHEDA PROGETTO SIERRA LEONE SCHEDA PROGETTO SIERRA LEONE Titolo We de go school Progetto di sostegno educativo e sanitario per i minori dei quartieri poveri di Freetown e dei villaggi della Rural Western Area, in Sierra Leone. Budget

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornata al 12 giugno 2006)

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornata al 12 giugno 2006) SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (Aggiornata al 12 giugno 2006) Paese: COSTA RICA 1) DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER L ACCESSO AL PAESE Passaporto: necessario, con validità residua di almeno

Dettagli

Tende 2011-2012 ALLA RADICE IL FATTORE UMANO. Haiti. un centro educativo

Tende 2011-2012 ALLA RADICE IL FATTORE UMANO. Haiti. un centro educativo Tende 2011-2012 ALLA RADICE DELLO SVILUPPO: IL FATTORE UMANO Haiti. Ricostruire l umano: un centro educativo per ragazzi Campagna Tende 2011-2012 I PROGETTI DA SOSTENERE: Kenya. Anche nella carestia del

Dettagli

MAURITIUS. dal 25 gennaio al 04 febbraio 2016. Viaggio con accompagnatore dall Italia (11gg/10notti)

MAURITIUS. dal 25 gennaio al 04 febbraio 2016. Viaggio con accompagnatore dall Italia (11gg/10notti) MAURITIUS dal 25 gennaio al 04 febbraio 2016 Viaggio con accompagnatore dall Italia (11gg/10notti) Voli prenotati: 25/01 FIRENZE/PARIGI CDG volo AF1767 1940/2130 25/01 PARIGI CDG/MAURITIUS AF 460 2325/1325

Dettagli

Pensiamo che i bambini siano le persone più importanti del mondo

Pensiamo che i bambini siano le persone più importanti del mondo Pensiamo che i bambini siano le persone più importanti del mondo IKEA Social Initiative è dalla parte dei bambini IKEA crede che la casa sia il luogo più importante del mondo e che i bambini siano le persone

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI TEMPORANEI Aggiornata al 9 luglio 2009 PAESE: DANIMARCA Capitale: COPENAGHEN Popolazione: 5.400.000 Superficie: 43.093 km2 Fuso orario: stessa ora rispetto all'italia.

Dettagli

ACQUISTA ONLINE > REPUBBLICA DOMINICANA AMERICHE

ACQUISTA ONLINE > REPUBBLICA DOMINICANA AMERICHE ACQUISTA ONLINE > REPUBBLICA DOMINICANA 11 AMERICHE DUEMILA AMERICHE ha adottato a schiacciante maggioranze (187 voti favorevoli e due contrari) una risoluzione che chiede agli Usa di porre fine all embargo

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI. (Aggiornata 29 marzo 2006)

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI. (Aggiornata 29 marzo 2006) SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata 29 marzo 2006) Paese: URUGUAY 1. Documentazione necessaria per l accesso al Paese: - Passaporto: necessario - Visto d ingresso: non necessario per turismo

Dettagli

Tre PROGETTI per HAITI

Tre PROGETTI per HAITI Tre PROGETTI per HAITI EMERGENZA HAITI p. 2 SAINT CHARLE A CROIX DES BOUQUES PROGETTO SOSTEGNO SCUOLA PRIMARIA p. 3 DAJABON PROGETTO CASA FAMIGLIA PER BAMBINI ORFANI p. 4 LÉ0GANE PROGETTO RICOSTRUZIONE

Dettagli

Che arriva a Venezia in macchina deve cercare un parcheggio in Piazzale Roma e poi andare in città con il vaporetto o a piedi.

Che arriva a Venezia in macchina deve cercare un parcheggio in Piazzale Roma e poi andare in città con il vaporetto o a piedi. 1.Introduzione Venezia nasce nel 452 e poco dopo la fondazione della città i commercianti veneziani cominciano a portare dall Oriente prodotti che gli Europei non conoscono: le spezie, il cotone, i profumi

Dettagli

Costruzione di una chiesa dedicata a N.S. de Guadalupe Parrocchia di Sao PEDRO. Macapa - Amapa BRASILE

Costruzione di una chiesa dedicata a N.S. de Guadalupe Parrocchia di Sao PEDRO. Macapa - Amapa BRASILE PONTIFICIO ISTITUTO MISSIONI ESTERE CENTRO DI CULTURA E ANIMAZIONE MISSIONARIA UFFICIO AIUTO MISSIONI - SETTORE PROGETTI Via Mosè Bianchi, 94 20149 MILANO Tel.: 02-43.82.01 Fax: 02 43.82.23.16 - e.mail:

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata 13 novembre 2008)

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata 13 novembre 2008) SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata 13 novembre 2008) Paese: EMIRATI ARABI UNITI Capitale: ABU DHABI Popolazione: 5 milioni circa Superficie: 83.600 km2 Fuso orario: + 2 ore rispetto all Italia

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI Aggiornata al 10 agosto 2007

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI Aggiornata al 10 agosto 2007 SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI Aggiornata al 10 agosto 2007 Paese: URUGUAY Capitale: MONTEVIDEO Popolazione: 3.300.000 Superficie: 176.215 km² Fuso orario: 3 ore in meno rispetto al meridiano di

Dettagli

Lama Gangchen Help in Action ONLUS Fondo di Emergenza per il terremoto in Nepal. Newsletter Agosto 2015

Lama Gangchen Help in Action ONLUS Fondo di Emergenza per il terremoto in Nepal. Newsletter Agosto 2015 Lama Gangchen Help in Action ONLUS Fondo di Emergenza per il terremoto in Nepal Newsletter Agosto 2015 Il terremoto di magnitudo 7.8 con epicentro nel distretto di Gorkha - a soli 80 km a nord ovest di

Dettagli

La Casa delle donne Benin

La Casa delle donne Benin La Casa delle donne Benin Il Sole Onlus Nel 1997 nasce, a Como, l Associazione Il Sole Onlus. Il suo obiettivo è, fin da subito, di garantire ai bambini, soprattutto nei Paesi in Via di Sviluppo, uguaglianza

Dettagli

DATI DI SINTESI. Diocesi di Ngong RESPONSABILE LOCALE DEL PROGETTO BENEFICIARI DEL PROGETTO

DATI DI SINTESI. Diocesi di Ngong RESPONSABILE LOCALE DEL PROGETTO BENEFICIARI DEL PROGETTO DATI DI SINTESI TITOLO DEL PROGETTO Chi ben comincia.sostegno all infanzia prescolare di Kandisi (Kenya) LUOGO DEL PROGETTO Località di Kandisi Parrocchia Cattolica di Kandisi (Nairobi Kenya) COSTO DEL

Dettagli

Viaggio Incentive 2015

Viaggio Incentive 2015 Viaggio Incentive 2015 Isola di Ceylon Sri Lanka Minitour 4 notti + 3 notti mare Cassia Tours srl Loc. Drove 2/G- Poggibonsi 0577 998133 0577 933789 Email: cassianord@cassiatours.it 26 Febbraio 07 Marzo

Dettagli

CUBA. africani e melodie spagnole: una destinazione irresistibile, per emozioni uniche all insegna dello spensierato divertimento.

CUBA. africani e melodie spagnole: una destinazione irresistibile, per emozioni uniche all insegna dello spensierato divertimento. CUBA L AVANA VARADERO Oceano Atlantico VERACLUB LINDAMAR CAYO LARGO GOLFO DELL ALASKA CANADA BAIA DI HUDSON SANTIAGO DE CUBA CUBA 100 Mar dei Caraibi STATI UNITI SUD AMERICA GUYANA SURINAME SUD AMERICA

Dettagli

CACCIA A CUBA 2015. Nelle Riserve di Moron, Zaza e Rancho Hatuey

CACCIA A CUBA 2015. Nelle Riserve di Moron, Zaza e Rancho Hatuey CACCIA A CUBA 2015 Nelle Riserve di Moron, Zaza e Rancho Hatuey Tante emozioni in un unico viaggio Lungo la costa, nei laghi tra le foreste di mangrovie, si cacciano le più belle specie di anatre del continente

Dettagli

INFORMAZIONI SU HAITI

INFORMAZIONI SU HAITI INFORMAZIONI SU HAITI Haiti è una nazione dell'america situata nel Mar dei Caraibi. Un tempo colonia francese, è stata - dopo gli Stati Uniti - una delle prime nazioni delle Americhe a dichiarare la propria

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata al 11 07 2006)

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata al 11 07 2006) SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata al 11 07 2006) Paese: ARGENTINA Capitale: BUENOS AIRES Popolazione: 39.300.000 Superficie: 2.766.889 Km2 Clima: il Paese, molto esteso in latitudine, è

Dettagli

CONFERENZA STAMPA 2 Dicembre 2010. PRESENTAZIONE DELL'INIZIATIVA a favore di un nuovo Centro Educativo ad HAITI

CONFERENZA STAMPA 2 Dicembre 2010. PRESENTAZIONE DELL'INIZIATIVA a favore di un nuovo Centro Educativo ad HAITI CONFERENZA STAMPA 2 Dicembre 2010 PRESENTAZIONE DELL'INIZIATIVA a favore di un nuovo Centro Educativo ad HAITI organizzata da COMUNE DI PESARO ed AVSI INTERVENTI DI DOTT.SSA GIUSEPPINA CATALANO Vice Sindaco

Dettagli

INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico. 2. Analisi del mercato turistico. 3. Obiettivi. Bibliografia. Contatti

INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico. 2. Analisi del mercato turistico. 3. Obiettivi. Bibliografia. Contatti PANAMA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2014 INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Principali indicatori economici 1.b Principali indicatori sociali e demografici 2. Analisi del

Dettagli

BAMBINI SAHRAWI AMBASCIATORI di PACE

BAMBINI SAHRAWI AMBASCIATORI di PACE ANSPS ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI SOLIDARIETÀ CON IL POPOLO SAHRAWI BAMBINI SAHRAWI AMBASCIATORI di PACE Presentazione del Programma Estate 2012 Alle associazioni e agli Enti locali interessati al Programma

Dettagli

Adotta anche Tu una legge per i bambini di Haiti. Presenta. Modificare la legge sulle adozioni e adottare in via d emergenza i

Adotta anche Tu una legge per i bambini di Haiti. Presenta. Modificare la legge sulle adozioni e adottare in via d emergenza i Adotta anche Tu una legge per i bambini di Haiti Presenta Modificare la legge sulle adozioni e adottare in via d emergenza i bambini dei paesi devastati da terremoti e altri disastri. Perché? Il terremoto

Dettagli

LA FONDAZIONE AVSI 4.000.000 beneficiari diretti La sua missione è promuovere la dignità della persona

LA FONDAZIONE AVSI 4.000.000 beneficiari diretti La sua missione è promuovere la dignità della persona LA FONDAZIONE AVSI La Fondazione AVSI è un organizzazione non governativa, ONLUS, nata nel 1972 e impegnata con oltre 100 progetti di cooperazione allo sviluppo in 37 paesi del mondo di Africa, America

Dettagli

La Nave Ospedale San Raffaele. Campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi con SMS solidale

La Nave Ospedale San Raffaele. Campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi con SMS solidale La Nave Ospedale San Raffaele L eccellenza dell Ospedale San Raffaele al servizio della popolazione colombiana Campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi con SMS solidale Milano, OTTOBRE 2010 1 Associazione

Dettagli

Terremoto in Haiti Nell ora dell emergenza, pronti per la ricostruzione.

Terremoto in Haiti Nell ora dell emergenza, pronti per la ricostruzione. Nell ora dell emergenza, pronti per la ricostruzione. CONTESTO Nella notte del 12 gennaio, un terremoto del 7 grado della scala Richter fa tremare Haiti, l epicentro è a 15 km dalla capitale, Port-au-

Dettagli

Il Presidente CONI Bergamo Valerio Bettoni

Il Presidente CONI Bergamo Valerio Bettoni Il Coni, quale vertice e guida del movimento sportivo italiano, sceglie di potenziare e diffondere la cultura e la pratica sportiva nella scuola attraverso il progetto Giochi della Gioventù a cui è stato

Dettagli

Scuola Media Piancavallo www.scuolapiancavallo.it pagina 1 di 5

Scuola Media Piancavallo www.scuolapiancavallo.it pagina 1 di 5 L Africa è il terzo continente della terra per superficie. Ha una forma simile a un triangolo, le coste sono poco articolate. A ovest è bagnata dall Oceano Atlantico, a sud è bagnata dall Oceano Indiano

Dettagli

PROGETTO We de go school SIERRA LEONE

PROGETTO We de go school SIERRA LEONE PROGETTO We de go school SIERRA LEONE Titolo We de go school Progetto di sostegno educativo e sanitario per i minori dei quartieri poveri di Freetown, dei villaggi della Rural Western Area, di Lunsar e

Dettagli

L AZIONE CONTRO LA FAME NEL MONDO

L AZIONE CONTRO LA FAME NEL MONDO CELEBRAZIONI UFFICIALI ITALIANE PER LA GIORNATA MONDIALE DELL ALIMENTAZIONE 2009 Conseguire la sicurezza alimentare in tempi di crisi PARTE III L AZIONE CONTRO LA FAME NEL MONDO L Italia con l ONU contro

Dettagli

Congregazione Suore Ministre degli Infermi. Progetto HAITI

Congregazione Suore Ministre degli Infermi. Progetto HAITI Congregazione Suore Ministre degli Infermi Progetto HAITI INTRODUZIONE GENERALE Noi siamo le Suore Ministre degli Infermi di San Camillo; la nostra è una congregazione missionaria che vive la missione

Dettagli

L Europa in sintesi. L Europa: il nostro continente. Cos è l Unione europea?

L Europa in sintesi. L Europa: il nostro continente. Cos è l Unione europea? L Europa in sintesi Cos è l Unione europea? È europea È un unione = si trova in Europa. = unisce paesi e persone. Guardiamola più da vicino: cosa hanno in comune gli europei? Come si è sviluppata l Unione

Dettagli

Israele e Petra Lungo la Valle del Giordano Dal 25 aprile al 2 maggio 2014

Israele e Petra Lungo la Valle del Giordano Dal 25 aprile al 2 maggio 2014 Israele e Petra Lungo la Valle del Giordano Dal 25 aprile al 2 maggio 2014 25 Aprile : Pisa - Roma Tel Aviv Partenza da Pisa con Volo di Linea Alitalia per Tel Aviv, delle ore 10.20. Arrivo a Tel Aviv

Dettagli

Ogni volta che un evento naturale come un terremoto, un eruzione

Ogni volta che un evento naturale come un terremoto, un eruzione Ci si può difendere dai terremoti? Sebbene si sappia da molto tempo che l Italia è un paese sismico la storia della classificazione sismica e quindi anche della normativa che avrebbe potuto ridurre i danni

Dettagli

2009 Emergenza terremoto in Abruzzo. Intervento del Gruppo Volontari di Protezione Civile di Aem con il supporto delle Società del Gruppo A2A Spa

2009 Emergenza terremoto in Abruzzo. Intervento del Gruppo Volontari di Protezione Civile di Aem con il supporto delle Società del Gruppo A2A Spa 2009 Emergenza terremoto in Abruzzo Intervento del Gruppo Volontari di Protezione Civile di Aem con il supporto delle Società del Gruppo A2A Spa 6 aprile 2009 Alle ore 3,32 del mattino una forte scossa

Dettagli

U.S.A in CAMPER I grandi parchi dell Ovest 23 giorni Dall 11 giugno al 3 luglio 2016

U.S.A in CAMPER I grandi parchi dell Ovest 23 giorni Dall 11 giugno al 3 luglio 2016 U.S.A in CAMPER I grandi parchi dell Ovest 23 giorni Dall 11 giugno al 3 luglio 2016 PROGRAMMA DI VIAGGIO GIORNO 1 11 giugno - Italia - Los Angeles Partenza da Milano o Roma. Arrivo a Los Angeles previsto

Dettagli

Domus De Maria Chia Sardegna

Domus De Maria Chia Sardegna Domus De Maria Chia Sardegna Inserimento nel territorio Il progetto Le tipologie I lavori Come raggiungerci Perché Chia Domus De Maria - Chia Qui accadono cose sorprendenti. Si raccolgono conchiglie e

Dettagli

Emergenza Siria. Aggiornamento sulla situazione e le attività dell UNHCR per

Emergenza Siria. Aggiornamento sulla situazione e le attività dell UNHCR per Emergenza Siria. Aggiornamento sulla situazione e le attività dell UNHCR per Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati 24 Giugno 2013 1 La situazione attuale I disordini attuali sono cominciati

Dettagli

W P E VIAGGIO FOTOGRAFICO CHERNOBYL, LA ZONA PROIBITA 24 APRILE - 1 MAGGIO. Struttura del Viaggio fotografico

W P E VIAGGIO FOTOGRAFICO CHERNOBYL, LA ZONA PROIBITA 24 APRILE - 1 MAGGIO. Struttura del Viaggio fotografico VIAGGIO FOTOGRAFICO CHERNOBYL, LA ZONA PROIBITA 24 APRILE - 1 MAGGIO Questo workshop fotografico ci porterà all interno della zona di esclusione di Chernobyl, un luogo entrato tragicamente nella storia

Dettagli

ADOTTA UNA STANZA ITALIA-AFRICA: Progetto di adozione delle strutture sanitarie di AMKA Onlus

ADOTTA UNA STANZA ITALIA-AFRICA: Progetto di adozione delle strutture sanitarie di AMKA Onlus ADOTTA UNA STANZA ITALIA-AFRICA: Progetto di adozione delle strutture sanitarie di AMKA Onlus FUNZIONAMENTO E GESTIONE DEI PROGETTI DI SANITARI DI AMKA ONLUS NEI CENTRI DI SALUTE DI KANIAKA E MOSE Il CENTRO

Dettagli

La vostra copertura assicurativa completa per vacanze e viaggi

La vostra copertura assicurativa completa per vacanze e viaggi EGK-TRIP Assistenza e spese di cura La vostra copertura assicurativa completa per vacanze e viaggi Sede principale Brislachstrasse 2 Casella postale 4242 Laufen Telefono 061 765 51 11 Fax 061 765 51 12

Dettagli

Isola di Mauritius. Mauritius l isola del sorriso INCENTIVE 2012

Isola di Mauritius. Mauritius l isola del sorriso INCENTIVE 2012 Isola di Mauritius Mauritius l isola del sorriso INCENTIVE 2012 ISOLA DI MAURITIUS LA PERLA DELL OCEANO INDIANO Fra l Africa e l India All altezza del Tropico del Capricorno Scoperta nel 1502 Fa parte

Dettagli

Pasqua 2012. Mongolia Interna con

Pasqua 2012. Mongolia Interna con Pasqua 2012 Sulle tracce di Gengis Khan Mongolia Interna con visita di Pechino dal 4 al 14 aprile 2012 Mercoledì 4 aprile 2012 MILANO PECHINO Partenza da Malpensa Terminal 1 alle ore 21.00 con volo di

Dettagli

Assicurazione cumulativa di assistenza contro gli inconvenienti di viaggio e gli infortuni

Assicurazione cumulativa di assistenza contro gli inconvenienti di viaggio e gli infortuni Travel Guard Group Business Travel Assicurazione cumulativa di assistenza contro gli inconvenienti di viaggio e gli infortuni Insieme verso il domani Avvia Group Business Travel un assistenza rapida a

Dettagli

Isola di Mauritius. Mauritius l isola del sorriso INCENTIVE 2012

Isola di Mauritius. Mauritius l isola del sorriso INCENTIVE 2012 Isola di Mauritius Mauritius l isola del sorriso INCENTIVE 2012 ISOLA DI MAURITIUS LA PERLA DELL OCEANO INDIANO Fra l Africa e l India All altezza del Tropico del Capricorno Scoperta nel 1502 Fa parte

Dettagli

TRACCIA INTERVENTO Quale finanza per uno sviluppo partecipato in America Latina? Franco Caleffi

TRACCIA INTERVENTO Quale finanza per uno sviluppo partecipato in America Latina? Franco Caleffi TRACCIA INTERVENTO Quale finanza per uno sviluppo partecipato in America Latina? Franco Caleffi Gentili ospiti e convenuti, dopo un incontro così denso di interventi e ricco di stimoli cercare di tirare

Dettagli

Lo splendore dell isola tra templi, oceano e verdi paesaggi. E la solidarietà di un popolo che rinasce dopo una lunga guerra civile.

Lo splendore dell isola tra templi, oceano e verdi paesaggi. E la solidarietà di un popolo che rinasce dopo una lunga guerra civile. In collaborazione con Lo splendore dell isola tra templi, oceano e verdi paesaggi. E la solidarietà di un popolo che rinasce dopo una lunga guerra civile. Perché viaggiare responsabile? Un viaggio di turismo

Dettagli

Programma di adozioni a distanza

Programma di adozioni a distanza Programma di adozioni a distanza Tutti noi siamo stati bambini, certamente più fortunati di molti altri perchè abbiamo avuto chi ci ha seguito e ci ha consentito di diventare adulti. Ma in tutto il mondo

Dettagli

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Club Alpino Italiano Sezione di Valenza Davide e Luigi Guerci Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Sabato 19 settembre 2015 Viaggio andata Ritrovo dei

Dettagli

MORTALITA INFANTILE E SOTTOSVILUPPO Due dei problemi più gravi nel mondo Cerchiamo insieme una soluzione!

MORTALITA INFANTILE E SOTTOSVILUPPO Due dei problemi più gravi nel mondo Cerchiamo insieme una soluzione! MORTALITA INFANTILE E SOTTOSVILUPPO Due dei problemi più gravi nel mondo Cerchiamo insieme una soluzione! Il concetto di sottosviluppo è stato introdotto, al termine della seconda guerra mondiale, da H.S.Truman

Dettagli

Le scoperte geografiche. Vasco de Gama circumnaviga (gira attorno) l Africa e arriva in India.

Le scoperte geografiche. Vasco de Gama circumnaviga (gira attorno) l Africa e arriva in India. 01 Scoperte e conquiste territoriali (di nuove terre) Gli storici pensano che la scoperta dell America nel 1492 è una data importante nella storia: infatti in questo anno finisce il periodo storico che

Dettagli

VOLUME 3 CAPITOLO 6 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 3 CAPITOLO 6 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... VLUME 3 CPITL 6 MDUL D LE VENTI REGINI ITLINE LE MERICHE 1. Parole per capire lla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: altopiano... ambiente naturale... foresta di conifere...

Dettagli

FRANCIA: LE MOTIVAZIONI DELL INTERVENTO IN MALI

FRANCIA: LE MOTIVAZIONI DELL INTERVENTO IN MALI Sede legale e amministrativa: Palazzo Besso - Largo di Torre Argentina, 11-00186 Roma Sede secondaria: Largo Luigi Antonelli, 4-00145 Roma Web: www.ifiadvisory.com; Mail: info@ifiadvisory.com Umberto Profazio

Dettagli

TOUR DI CUBA. Dal 26 febbraio al 5 marzo 2016

TOUR DI CUBA. Dal 26 febbraio al 5 marzo 2016 1 TOUR DI CUBA Dal 26 febbraio al 5 marzo 2016 Oggi non è che un giorno qualunque di tutti i giorni che verranno, ma ciò che farai in tutti i giorni che verranno dipende da quello che farai oggi. Ernest

Dettagli

NUOVA CULTURA DELLA SICUREZZA, DUE GRANDI VERITA

NUOVA CULTURA DELLA SICUREZZA, DUE GRANDI VERITA NUOVA CULTURA DELLA SICUREZZA, DUE GRANDI VERITA Non si è raggiunto l obiettivo! E necessario inaugurare un grande cantiere fatto di: Cultura della sicurezza Tecnologia della sicurezza Prevenzione Controlli

Dettagli

Quaderni di Armadilla scs Onlus. Siria : L emergenza umanitaria continua. (a cura di Vincenzo Pira e Marco Pasquini)

Quaderni di Armadilla scs Onlus. Siria : L emergenza umanitaria continua. (a cura di Vincenzo Pira e Marco Pasquini) Quaderni di Armadilla scs Onlus Siria : L emergenza umanitaria continua (a cura di Vincenzo Pira e Marco Pasquini) n. 6 giugno 2015 Introduzione Armadilla è una organizzazione non lucrativa di utilità

Dettagli

Mani Unite. Unite Onlus. Sintesi attività 2011

Mani Unite. Unite Onlus. Sintesi attività 2011 Mani Unite Unite Onlus Presentiamo anche quest anno, come doverosa consuetudine, la sintesi delle attività realizzate nel corso del 2011 a favore dei bambini che soffrono ingiustizie, fame e carenze non

Dettagli

ELENCO SERVICES CLUB DI MILANO. Anno 2006/2007

ELENCO SERVICES CLUB DI MILANO. Anno 2006/2007 L associazione Club Service Amitié Sans Frontières Milano è stata fondata nel Dicembre 2006 da giovani professionisti ed imprenditori sensibili alla missione dell associazione di promuovere iniziative

Dettagli

IN COLLABORAZIONE CON ASSOCIAZIONE FORENSE - LECCE

IN COLLABORAZIONE CON ASSOCIAZIONE FORENSE - LECCE ABORAZIONE CON IN COLLABORAZIONE CON ASSOCIAZIONE FORENSE - LECCE R U S S I A La nuova Russia si presenta con un volto elegante, affascina con la modernità e lo sviluppo. Le icone e le ideologie politiche

Dettagli

HAITI, UN ANNO DOPO. Kadir van Lohuizen / NOOR ANALISI DELL'INTERVENTO UMANITARIO DI MEDICI SENZA FRONTIERE

HAITI, UN ANNO DOPO. Kadir van Lohuizen / NOOR ANALISI DELL'INTERVENTO UMANITARIO DI MEDICI SENZA FRONTIERE HAITI, UN ANNO DOPO Kadir van Lohuizen / NOOR ANALISI DELL'INTERVENTO UMANITARIO DI MEDICI SENZA FRONTIERE Medici Senza Frontiere (MSF) è immensamente grata ai milioni di persone che in tutto il mondo

Dettagli

PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PRESSO IL CENTRO SANITARIO DI BILEKRO NEL DISTRETTO SANITARIO DI AYAME (COSTA D AVORIO)

PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PRESSO IL CENTRO SANITARIO DI BILEKRO NEL DISTRETTO SANITARIO DI AYAME (COSTA D AVORIO) PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PRESSO IL CENTRO SANITARIO DI BILEKRO NEL DISTRETTO SANITARIO DI AYAME (COSTA D AVORIO) 1. Contesto geografico, ambientale e sociale dell intervento

Dettagli

SETTE progetti una speranza

SETTE progetti una speranza Campagne di appoggio umano Italia-Senegal SETTE progetti una speranza Associazione Umanista Ritmi Africani 339-2422825 info@ritmiafricani.org www.ritmiafricani.org Sette progetti, una speranza Ritmi Africani

Dettagli

Chi parte in viaggio...

Chi parte in viaggio... Chi parte in viaggio... 1 2 Chi parte in viaggio... al suo ritorno dovrebbe poter raccontare solo cose piacevoli. Per questa ragione abbiamo preparato questo opuscolo, redatto in collaborazione con l Ufficio

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI CORSI ESTIVI DI LINGUA A CAGLIARI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI CORSI ESTIVI DI LINGUA A CAGLIARI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI CORSI ESTIVI DI LINGUA A CAGLIARI STUDIARE L ITALIANO IN UNA UNIVERSITÀ MEDITERRANEA 1 Perché scegliere Cagliari? Situata al centro del golfo degli angeli, che si apre

Dettagli

La Francia fisica PONTE DI TRANSITO. In Europa la Francia occupa un importante ruolo non solo

La Francia fisica PONTE DI TRANSITO. In Europa la Francia occupa un importante ruolo non solo La Francia fisica PONTE DI TRANSITO In Europa la Francia occupa un importante ruolo non solo Scuola Media Piancavallo www.scuolapiancavallo.it Pagina 1 di 5 geografico ma anche economico e politico. Per

Dettagli

PROGRAMMA VIAGGIO CUBA MATRIMONIO ISABELLA & YAMIL DAL 30 AGOSTO AL 12 SETTEMBRE 2015 H10 PANORAMA 4*

PROGRAMMA VIAGGIO CUBA MATRIMONIO ISABELLA & YAMIL DAL 30 AGOSTO AL 12 SETTEMBRE 2015 H10 PANORAMA 4* PROGRAMMA VIAGGIO CUBA MATRIMONIO ISABELLA & YAMIL DAL 30 AGOSTO AL 12 SETTEMBRE 2015 1 giorno - MILANO HAVANA 30.08.2015 DOMENICA Partenza da Milano con volo per l Havana. All arrivo all Havana incontro

Dettagli

Franco Barberi 1, Guido Bertolaso 2, Enzo Boschi 3. 1. Le dimensioni del problema sismico in Italia

Franco Barberi 1, Guido Bertolaso 2, Enzo Boschi 3. 1. Le dimensioni del problema sismico in Italia Franco Barberi 1, Guido Bertolaso 2, Enzo Boschi 3 1. Dipartimento di Scienze Geologiche, Università di Roma Tre 2. Dipartimento della Protezione Civile, Presidenza del Consiglio dei Ministri 3. Istituto

Dettagli

2 SETTIMANE DEDICATE AGLI ALTRI FANNO BENE ANCHE A TE!

2 SETTIMANE DEDICATE AGLI ALTRI FANNO BENE ANCHE A TE! CAMPUS DI VOLONTARIATO INTERNAZIONALE DIAMOCI UNA MANO PRENDENDOCI PER MANO 2 SETTIMANE DEDICATE AGLI ALTRI FANNO BENE ANCHE A TE! CAMPUS DI VOLONTARIATO DI 2 SETTIMANE È una forma di volontariato che

Dettagli

Romantico Vecchio Sud. & New York. Viaggio di gruppo. Programma di viaggio:

Romantico Vecchio Sud. & New York. Viaggio di gruppo. Programma di viaggio: Romantico Vecchio Sud & New York Atlanta, Savannah, Charleston & New York Viaggio di gruppo Dal 6 al 16 giugno 2014 Non esiste un modo onorevole di uccidere, né esiste un modo gentile di distruggere. Non

Dettagli

Presentazione dell opuscolo Viaggiare in Salute per i Viaggiatori Internazionali. Chiara Liera. S. Bonifacio, 11 novembre 2006

Presentazione dell opuscolo Viaggiare in Salute per i Viaggiatori Internazionali. Chiara Liera. S. Bonifacio, 11 novembre 2006 Presentazione dell opuscolo Viaggiare in Salute per i Viaggiatori Internazionali Chiara Liera Centro di Riferimento Regionale per i Viaggiatori Internazionali S. Bonifacio, 11 novembre 2006 Caratteristiche

Dettagli

Verso una Federazione per tutti

Verso una Federazione per tutti La presente realizzazione è stata curata dalla redazione del Caffè Dunant sulla base dei Bollettini dell'assemblea Generale pubblicati sul sito della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa

Dettagli

PAESE: COSTA RICA. INDICATORI SOCIALI: Superficie kmq 51.100. INDICATORI MACROECONOMICI 2006 2007 2008 (*) 2009 proiez.(**)

PAESE: COSTA RICA. INDICATORI SOCIALI: Superficie kmq 51.100. INDICATORI MACROECONOMICI 2006 2007 2008 (*) 2009 proiez.(**) PAESE: COSTA RICA I. Analisi del contesto sociale ed economico di riferimento A. Quadro degli indici economici, demografici, e sociali INDICATORI SOCIALI: Superficie kmq 51.100 Popolazione (2008) 4,5 milioni

Dettagli

FANTASTICA CUBA 2015

FANTASTICA CUBA 2015 FANTASTICA CUBA 2015 Viaggio di gruppo con accompagnatore dal 28 febbraio al 10 marzo 2015 (11gg/09notti) voli Air France da Firenze VOLI: 28/2 (sab) FIRENZE / PARIGI CDG volo AF 0705//0855 28/2 (sab)

Dettagli

ALLA SCOPERTA DI CUBA

ALLA SCOPERTA DI CUBA ALLA SCOPERTA DI CUBA Tour con accompagnatore dal 06 al 17 marzo 2014 Operativo voli: 06/3 PISA/PARIGI CDG volo AF1867 1000/1145 06/3 PARIGI CDG/HAVANA AF 946 1340/1800 16/3 SANTIAGO CUBA/HAVANA CU 985

Dettagli

STAGE LINGUISTICO A DUBLINO - IRLANDA DAL 16 SETTEMBRE AL 23 ETTEMBRE 2014 CLASSI TERZE ATTUALI

STAGE LINGUISTICO A DUBLINO - IRLANDA DAL 16 SETTEMBRE AL 23 ETTEMBRE 2014 CLASSI TERZE ATTUALI Il Sistema di Qualità del Don Milani è certificato UNI EN IS0 9001 ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Don L. MILANI MONTICHIARI BS Amministrazione Finanza e Marketing Sistemi Informativi Aziendali Diurno-Serale

Dettagli

ARES, la "risposta" marchigiana al problema delle maxiemergenze sanitarie

ARES, la risposta marchigiana al problema delle maxiemergenze sanitarie REGIONE MARCHE ARES, la "risposta" marchigiana al problema delle maxiemergenze sanitarie Ripercorriamo la storia dell Associazione creata dal dottor Marco Esposito nel 1999. Da una precisa idea di sanità

Dettagli

Le frasi sono state mescolate

Le frasi sono state mescolate Roma o Venezia? 1 Questo percorso ti aiuterà a capire che cosa sia e come si costruisca un testo argomentativo Nella prossima pagina troverai un testo in cui ad ogni frase corrisponde un diverso colore.

Dettagli

Cose da sapere IL BOLLINO BLU

Cose da sapere IL BOLLINO BLU Cose da sapere IL BOLLINO BLU Il Bollino Blu è un certificato che dimostra l avvenuto controllo dei gas di scarico di un automobile, per i Comuni e le aree a traffico limitato delle città in cui questo

Dettagli

PRENOTAZIONI ENTRO IL 6 AGOSTO!!

PRENOTAZIONI ENTRO IL 6 AGOSTO!! ICARO Via Tolstoi, 2 00061 Anguillara Sabazia Roma Tel 06.55.30.22.97 Cell. 348.033.14.39 Fax 06.55.30.82.92-06.89.28.06.80 Part. IVA 05571891000 www.ctaicaro.it info@ctaicaro.it ctaicaro@gmail.com Brasile

Dettagli

SOGNI DA RIACCENDERE Benin

SOGNI DA RIACCENDERE Benin SOGNI DA RIACCENDERE Benin Il Sole Onlus Soprattutto i bambini Nel 1997 nasce l Associazione Il Sole Onlus. La sua mission è garantire ai bambini di tutto il mondo pari opportunità e dignità, indipendentemente

Dettagli

IL MOVIMENTO. Istruttore di Diritto Internazionale Umanitario Fabrizio PANIZZA

IL MOVIMENTO. Istruttore di Diritto Internazionale Umanitario Fabrizio PANIZZA IL MOVIMENTO Istruttore di Diritto Internazionale Umanitario Fabrizio PANIZZA CULTURA DI CROCE ROSSA Un precursore Ferdinando Palasciano Ufficiale medico dell esercito Borbonico nel 1848, durante l insurrezione

Dettagli

buone vacanz e! Viaggio con il mio cane o il mio gatto

buone vacanz e! Viaggio con il mio cane o il mio gatto Così trascorrerà un viaggio piacevole: Mi informo anticipatamente presso il Paese di destinazione o il veterinario: Paese con rabbia urbana? Identificazione? Mi occupo del viaggio di ritorno in Svizzera

Dettagli

BRASILE Cascate Iguaçu - Rio de Janeiro Salvador de Bahia

BRASILE Cascate Iguaçu - Rio de Janeiro Salvador de Bahia B R A S I L E BRASILE Cascate Iguaçu - Salvador de Bahia FINALITA DEL VIAGGIO: Un viaggio di turismo responsabile si basa su principi di equità economica, tolleranza, rispetto, conoscenza e incontro. Porta

Dettagli

25 OTTOBRE 2015 40 MARINE CORPS MARATHON

25 OTTOBRE 2015 40 MARINE CORPS MARATHON 25 OTTOBRE 2015 40 MARINE CORPS MARATHON 30'000 partecipanti provenienti da tutti gli Stati americani e da 54 nazioni Più di 1'000'000 di spettatori Washington, la capitale degli Stati Uniti, la città

Dettagli

Fondazione Francesca Rava - N.P.H. Italia Onlus. www.nph-italia.org

Fondazione Francesca Rava - N.P.H. Italia Onlus. www.nph-italia.org Fondazione Francesca Rava - N.P.H. Italia Onlus www.nph-italia.org «UN BAMBINO PER VOLTA, DALLA STRADA ALLA LAUREA» MISSION Aiuto all infanzia in condizioni di disagio in Italia e nel mondo DA 60 ANNI

Dettagli