Consumi energetici ed energia solare negli allevamenti di bovini da latte e di suini

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Consumi energetici ed energia solare negli allevamenti di bovini da latte e di suini"

Transcript

1 Consumi energetici ed energia solare in zootecnia Provincia di Parma Mercoledì 19 settembre 2012 Consumi energetici ed energia solare negli allevamenti di bovini da latte e di suini Paolo Rossi, dottore agronomo Ufficio Edilizia CRPA spa 1

2 Progetto RE SOLE 2 Sviluppo delle diverse tecnologie per il risparmio energetico e per lo sfruttamento di energia solare negli allevamenti dell'emilia-romagna Progetto di sperimentazione triennale ( ) finanziato dall'assessorato Agricoltura della Regione Emilia-Romagna sulla LR 28/98 (84%) e da ditte private: BIT Spa di Parma, Project Group di San Polo (RE), Bluengineering Srl di Rubiera (RE), Kiepe Electric Spa di Cernusco sul Naviglio (MI) e Isomec Srl di Parma.

3 Progetto RE SOLE Strutture coinvolte: CRPA Spa, UNIV di Bologna, UNIV delle Marche, BIT Energia, aziende zootecniche Comparti interessati: bovino da latte, suino e avicolo 3 Sito:

4 Progetto RE SOLE Obiettivi del progetto: 1: Favorire l'adozione di sistemi per il risparmio energetico negli allevamenti 2: Favorire l'adozione di impianti fotovoltaici per la produzione di energia elettrica negli allevamenti 3: Favorire l'adozione di impianti a solare termico per la produzione di acqua calda negli allevamenti 4

5 Progetto RE SOLE Sono previste 5 Azioni sperimentali: AZIONE 2: Analisi della domanda di energia degli allevamenti AZIONE 3: Analisi delle tecnologie per il risparmio energetico AZIONE 4: Solare fotovoltaico AZIONE 5: Solare termico AZIONE 6: Analisi finale e strumenti divulgativi 5

6 Progetto RE SOLE: AZIONE 2 Domanda energetica Sono previste 4 Fasi: FASE 1: Individuazione campioni di allevamenti FASE 2: Stesura questionari e schede analitiche FASE 3: Campagna rilevazione dati FASE 4: Input, elaborazione e analisi 6

7 Importanza dei consumi energetici nel comparto zootecnico Il progresso tecnologico, permettendo la sostituzione di quote elevate di forza lavoro con forza motrice di macchine/impianti, ha comportato il crescente impiego di fonti energetiche diverse. Sebbene il costo energetico rappresenti ancora una frazione non elevata del costo totale di produzione, la sua importanza è destinata ad aumentare progressivamente. 7

8 Bovini da latte - Consumi energetici Indagine campionaria questionari spediti 60 questionari compilati e ritornati (10%), tutti in zona Parmigiano-Reggiano Il 75% degli allevamenti è in pianura e il 90% ha stalle a stabulazione libera. In media: 114 ha di SAU 180 vacche da latte 2,5 stalle e 3 edifici di servizio 17 poste di mungitura in sala (solo libere)

9 Bovini da latte - Consumi energetici Indagine campionaria 9 Dotazione tecnologica: 60% ha impianti fissi di alimentazione 78% ha impianti meccanici di rimozione effluenti 20% ha impianti idraulici di rimozione effluenti 50% ha separatore per liquami 50% ha macchine per distribuzione effluenti 68% ha impianti di raffrescamento estivo 100% ha impianti di riscaldamento e/o di produzione di acqua calda sanitaria

10 Bovini da latte - Consumi energetici Indagine campionaria 10 Consumi annui di energia elettrica: Principali fornitori di energia elettrica: 60% Enel, 12% Enia/Iren, 6% Sorgenia, 6% Hera In media: 51 kw di potenza contrattuale (0,18 kw/uba) Energia elettrica: 510 kwh/vacca Costo energia attiva: 102 /vacca Costo energia reattiva: 19,9 /vacca

11 Bovini da latte - Consumi energetici Indagine campionaria Consumi annui di energia termica: Metano: nel 16,6% delle aziende, con consumo medio di 28 m3/vacca (24,64 ) Gasolio: in tutte le aziende, con consumo medio di 109 l/vacca (73 ) esclusi lavori di campagna GPL: nel 33% delle aziende, con consumo medio di 92 l/vacca (64 ) Totale spesa energetica termica: 105 /vacca 11

12 Bovini da latte - Consumi energetici Indagine campionaria Consumi energetici annui TOTALI: Media di 5,24 GJ/vacca (1.457 kwh/vacca) Variabilità: da 0,5 a 16 GJ/vacca, ma l'80% delle aziende è compresa fra 2 e 10 GJ/vacca Media di 3,66 GJ/UBA 12

13 Bovini da latte - Consumi energetici Indagine campionaria Fonti di energia rinnovabile: Fotovoltaico: il 12% delle aziende ha già investito (potenza media di 73 kw) e il 78% vuole investire in futuro Biogas: il 5% ha già investito e il 27% vuole investire in futuro Solare termico: l' 1% ha già investito e il 32% vuole investire in futuro 13

14 Bovini da latte - Consumi energetici Indagine analitica Scheda analitica compilata in 20 aziende, da un rilevatore insieme al titolare La scheda è articolata in 10 sezioni che rilevano: dati generali dell'azienda, dotazione di strutture, dotazione di trattori, alimentazione, ventilazione e raffrescamento, mungitura, pulizia e cura delle aree di stabulazione, stoccaggio e trattamento effluenti e illuminazione 14

15 Bovini da latte - Consumi energetici Indagine analitica Consumi energetici annuali medi per fonte energetica e per tipologia di operazione (kwh/uba) Operazione 15 Consumo energia elettrica % Consumo energia termica % Alimentazione 79, ,2 51,9 Ventilazione 93, Mungitura 76,1 16,3 54,3 6,4 Raffreddamento latte 55, Distribuzione lettiera ,1 6,8 Rimozione effluenti 38,2 8,2 41,2 4,9 Trattamento effluenti 84,8 18,2 34,4 4,1 Distribuzione effluenti sui terreni 4, ,9 Illuminazione 34,7 7,4 0 0 TOTALE 466, ,2 100

16 Progetto RE SOLE: AZIONE 4 Solare FV Sono previste 4 Fasi: FASE 1: Individuazione di 3 aziende pilota FASE 2: Installazione impianti FV FASE 3: Campagna di monitoraggio FASE 4: Input, elaborazione e analisi costi/benefici 16

17 Sviluppo del FV in Italia - 1 Dal Rapporto Statistico 2011 sul FV a cura del GSE si desumono i seguenti dati (31/12/2011): ITALIA impianti in esercizio = potenza totale = kw potenza media = 38,68 kw/impianto EMILIA-ROMAGNA impianti in esercizio = (9,39%) potenza totale = kw (9,92%) potenza media = 40,86 kw/impianto 17

18 Sviluppo del FV in Italia - 2 La classe di potenza a maggiore numerosità è quella «3<P<=20 kw» con impianti (circa 54% del totale). La classe di potenza che fornisce la maggiore potenza cumulata è quella «200<P<=1.000 kw» con 5.404,6 MW (circa 42% del totale). Impressionante il trend evolutivo del FV in Italia: dal 2008 al 2011 il numero di impianti è aumentato del 930% mentre la potenza installata è aumentata del 2.860%!! 18

19 Sviluppo del FV in Italia - 3 Nel 2011 l Italia si collocava al 2 posto nel mondo per capacità FV totale in esercizio, alle spalle della sola Germania, e al 1 posto nel mondo per nuova capacità installata nell anno. Gli impianti installati nel 2011 hanno toccato la cifra record di unità, ovvero +111% rispetto al numero d impianti del 2010, mentre la potenza installata è aumentata, nello stesso periodo, del 930%. 19

20 Sviluppo del FV in Italia - 5 L ER si colloca al 3 posto per numero di impianti (dopo Lombardia e Veneto) e al 3 posto per potenza totale installata (dopo Puglia e Lombardia). Le province italiane con il maggior numero d impianti sono Treviso, Brescia, Roma e Lecce. Le province italiane con la maggiore potenza installata sono Lecce, Brindisi, Taranto, Bari, Foggia, Viterbo, Ravenna e Cuneo. 20

21 Sviluppo del FV in Italia - 6 La potenza installata per tipo di pannelli solari vede nettamente al primo posto il silicio policristallino (70%), seguito dal silicio monocristallino (23%). Per quanto riguarda il sito di collocazione dei pannelli, il 49,4% della potenza è installata a terra, mentre il 41% è installata su edifici. Vi sono grandi differenze a livello regionale: in Puglia le percentuali sono rispettivamente di 83 e 10, mentre in Trentino sono 3 e 90. L occupazione effettiva di suolo degli impianti a terra è mediamente di 1,75 ha/mw. 21

22 Sviluppo del FV in Italia - 7 La potenza installata per settore di attività vede nettamente al primo posto l industria (65%), seguita da agricoltura e terziario (entrambe con 13%) e dal domestico (9%). Notevoli le differenze a livello regionale: in ER le percentuali sono rispettivamente di 56, 21, 16 e 7. In Puglia l industria vale 87%, mentre l agricoltura vale 26-27% in Liguria e Trentino; il terziario è maggioritario in Valle d Aosta (33%), mentre il domestico ha il suo valore massimo in Liguria (18%). 22

23 Sviluppo del FV nel Mondo 23 Di seguito si riporta la classifica mondiale dei primi 7 Paesi per potenza FV totale installata a fine 2011 (fra parentesi quella installata nel 2011): Germania MW (7.500) Italia MW (9.304) Giappone MW (1.100) Spagna MW (400) USA MW (1.600) Cina MW (2.000) Francia MW (1.500)

24 FV e altre fonti rinnovabili in Italia - 1 Ø Ø 24 Nel 2011 il massimo apporto in termini di potenza lorda è della fonte idraulica ( MW), seguita dal solare ( MW), dall eolico (6.860 MW) e dalle bioenergie* (3.020 MW). Rispetto al 2008 la situazione è praticamente immutata per l idraulica (+2%), mentre le altre fonti hanno evidenziato aumenti da molto elevati (+94% per le bioenergie e per l eolico) a elevatissimi (+2.860% per il solare). * Biomasse solide, biogas e bioliquidi.

25 FV e altre fonti rinnovabili in Italia - 2 Ø Ø 25 In termini di produzione lorda il massimo apporto è ancora nettamente della fonte idraulica ( GWh), seguita dalle bioenergie ( GWh), dal solare ( GWh) e dall eolico ( MW). La produzione totale lorda del 2011 da fonti energetiche rinnovabili (FER) ammonta a GWh, a fronte di un consumo interno lordo (CIL) di GWh; quindi, le FER coprono una quota del 24,5% del CIL.

26 Impianti fotovoltaici In base alla struttura: fissi a inseguimento In base alla collocazione: su edificio (su tetto) a terra In base all'installazione: isolati (stand alone) connessi alla rete (grid connected) 26

27 Componenti di un impianto FV generatore FV (moduli) quadri elettrici di campo inverter (controllo e condizionamento; CC CA) quadri di consegna e distribuzione sistema di accumulo (solo stand alone) 27

28 Quantificazione dell'energia solare Radiazione totale annua (kwh/m2) su moduli FV inclinati in modo ottimale Irraggiamento (irradiance): potenza irradiante che il sole scarica su una superficie unitaria (max 1 kw/m2). 28 Radiazione o irradiazione (irradiation): energia irradiante captata da una superficie unitaria nell'unità di tempo (kwh/m2 o MJ/m2). E il valore integrale dell irraggiamento su un periodo di tempo stabilito. PVGIS European Communities,

29 Radiazione solare annua e potenzialità produttiva (da PVGIS) Radiazione solare globale annua (RSG) incidente sulla superficie di un modulo FV ottimamente inclinato e orientato per la zona considerata. Energia elettrica (EE) producibile in un anno dallo stesso modulo FV, per 1 kwp e per un'efficienza del sistema del 75%. Nord della Norvegia RSG = 700 kwh/m2 anno EE = 525 kwh/kwp anno 29 Nord del Sudan/Sud della Libia RSG = kwh/m2 anno EE = kwh/kwp anno

30 Esposizione dei moduli Angolo di azimut rispetto a Sud (g): deviazione angolare verso Est o verso Ovest; se è contenuto entro i 45 non si hanno perdite significative. Angolo di tilt (b): inclinazione rispetto all'orizzontale. Il valore ideale varia in base alla latitudine; in Emilia-Romagna è intorno ai

31 Normativa Quadro normativo molto complesso e variegato, che prevede atti legislativi nazionali e regionali (leggi, decreti) e numerosi atti delle autorità competenti (delibere AEEG1, documenti tecnici GSE2), il tutto ulteriormente complicato dalla successione di ben 5 Conti energia dal 2005 a oggi! 31 1 Autorità per l Energia Elettrica e il Gas 2 Gestore dei Servizi Energetici S.p.A.

32 Progetto RE SOLE: AZIONE 4 Solare FV AZIENDE PILOTA Vengono monitorate 4 aziende pilota, 2 del comparto bovino e 2 del comparto suino Un'azienda ha 3 impianti e un'altra ha 2 impianti; quindi, in totale vengono monitorati 7 impianti 32

33 Az. Agr. F.lli Prandi di Roncadella (RE) Impianto FV 1 su tetto di nuova stalla 33 Potenza nominale: 99,2 kwp 496 moduli di silicio policristallino Hyundai 7 inverter Danfoss Azimut: 7 Ovest Tilt: 17 Sup. generatore: 719,65 m2 Inizio produzione: 23/12/09 Regime: scambio sul posto Secondo Conto energia Impianto integrato Tariffa inc.: 0,431 /kwh

34 Az. Agr. F.lli Prandi di Roncadella (RE) Impianto FV 2 su tetto di fienile e stalla 34 Potenza nominale: 98,252 kwp 484 moduli di silicio policristallino Hyundai 6 inverter Danfoss Azimut: 99 Ovest e 81 Est Tilt: 15 (stalla) e 6 (fienile) Sup. generatore: 702,23 m2 Inizio produzione: 28/12/09 Regime: ritiro dedicato Secondo Conto energia Impianto integrato Tariffa inc.: 0,453 /kwh (con bonus amianto)

35 Az. Agr. F.lli Prandi di Roncadella (RE) Impianto FV 3 a terra 35 Potenza nominale: 479,52 kwp moduli di silicio monocristallino Sunowe 24 inverter Albatech Azimut: 0 Tilt: 32 Sup. generatore: 3.309,05 m2 Superficie occupata: m2 Inizio produzione: 8/04/11 Regime: ritiro dedicato Secondo Conto energia (salva Alcoa) Tariffa inc.: 0,346 /kwh

36 Az. Agr. Simonazzi di Pieve Rossa (RE) Impianto FV su tetto di nuova stalla 36 Potenza nominale: 70 kwp 350 moduli di silicio policristallino Heckert-Solar 2 inverter Sputnik Engineering Azimut: 20 Ovest Tilt: 13 Sup. generatore: 512,82 m2 Inizio produzione: 25/08/10 Regime: scambio sul posto Secondo Conto energia Impianto parzialmente integrato Tariffa inc.: 0,384 /kwh

37 Az. Agr. Il Girasole di Campagnola (RE) Impianto FV 1 su tetto di capannone 37 Impianto 1 sito a Correggio (RE) Potenza nominale: 69,888 kwp 546 moduli di silicio amorfo Sharp NA-F128(G5) 2 inverter Astrid Copernico TL-30 Azimut Sud: 72 Est e 108 Ovest Tilt: 20 Sup. generatore: 776,41 m2 Inizio produzione: 26/06/11 Regime: scambio sul posto Quarto Conto energia Tariffa inc.: 0,338 /kwh

38 Az. Agr. Il Girasole di Campagnola (RE) Impianto FV 2 su tetto di porcilaia 38 Impianto 2 sito a Campagnola (RE) Potenza nominale: 97,65 kwp moduli di tellururo di cadmio First Solar FS3 FS inverter Kaco Geratetechnik Powador Azimut Sud: 71 Est e 109 Ovest Tilt: 12 Sup. generatore: 907,2 m2 Inizio produzione: 31/06/11 Regime: ritiro dedicato Quarto Conto energia Tariffa inc.: 0,338 /kwh

39 Az. Agr. CSS Miro di Bagnolo (RE) Impianto FV su tetti di porcilaie 39 Potenza nominale: 198,03 kwp 861 moduli di silicio policristallino Canadian Solar CS6P-230P 2 inverter Astrid Copernico TT-100 Azimut Sud: 33 Ovest Tilt: 10 Sup. generatore: 1.385,35 m2 Inizio produzione: 1/07/11 Regime: scambio sul posto Quarto Conto energia Tariffa inc.: 0,388 /kwh (con bonus amianto)

40 Az. Agr. F.lli Prandi di Roncadella (RE) Impianto FV 1 Potenza erogata dal generatore in un giorno sereno di aprile. 40

41 Az. Agr. F.lli Prandi di Roncadella (RE) Impianto FV 1 Potenza erogata dal generatore in un giorno coperto di marzo. 41

42 Az. Agr. F.lli Prandi di Roncadella (RE) Impianto FV 1 Produzione di energia nei mesi di febbraio e aprile

43 Az. Agr. F.lli Prandi di Roncadella (RE) Impianto FV 1 Produzione di energia nei mesi di maggio e giugno Max produzione giornaliera nel 2010

44 Az. Agr. F.lli Prandi di Roncadella (RE) Impianto FV 1 Produzione di energia nei mesi di luglio e agosto Max produzione mensile nel 2010: ,204 kwh 44

45 Az. Agr. F.lli Prandi di Roncadella (RE) Impianto FV 1 Max produzione giornaliera di energia: 697,961 kwh Circa 1 kwh/m2 d; circa 7 kwh/kwp d 45

46 Az. Agr. F.lli Prandi di Roncadella (RE) Impianto FV 1 Produzione annua di energia nel 2010: ,43 kwh 46

47 Consumi energetici ed energia solare in zootecnia Provincia di Parma Mercoledì 19 settembre 2012 Consumi energetici ed energia solare negli allevamenti di bovini da latte e di suini GRAZIE PER L'ATTENZIONE Paolo Rossi, Ufficio Edilizia CRPA spa 47

Gli impianti fotovoltaici ed i consumi energetici in agricoltura e negli allevamenti zootecnici. Paolo Rossi

Gli impianti fotovoltaici ed i consumi energetici in agricoltura e negli allevamenti zootecnici. Paolo Rossi Gli impianti fotovoltaici ed i allevamenti zootecnici CONSUMI ENERGETICI ED ENERGIA SOLARE NELLE AZIENDE Mercoledì 20 marzo 2013 Ore AGRICOLE Paolo Rossi C.R.P.A. S.p.A. di Reggio Emilia 9,30 Provincia

Dettagli

L efficientamento energetico e l energia solare negli allevamenti zootecnici Aspetti tecnici e aspetti economici

L efficientamento energetico e l energia solare negli allevamenti zootecnici Aspetti tecnici e aspetti economici Incontro Tecnico Energia solare e risparmio energetico negli allevamenti Mercoledì 1 ottobre 2014 Ore 9,30 Agriturismo Villa Bagno Via Lasagni, 29, Località Bagno Reggio Emilia (RE) e l energia solare

Dettagli

IL SOLARE FOTOVOLTAICO: un opportunità per tutti!!!!

IL SOLARE FOTOVOLTAICO: un opportunità per tutti!!!! Taranto, 28 Maggio 2009 IL SOLARE FOTOVOLTAICO: un opportunità per tutti!!!! Dott. Ing. Carlo ZIZZI Dott.ssa Francesca MASELLA LE NOSTRE PRINCIPALI ATTIVITA INTERVENTI DI RISPARMIO ENERGETICO sostituzione

Dettagli

Il Fotovoltaico. Risultati del Conto Energia al 31 dicembre 2008. a cura dell Ufficio Statistiche

Il Fotovoltaico. Risultati del Conto Energia al 31 dicembre 2008. a cura dell Ufficio Statistiche Il Fotovoltaico Risultati del Conto Energia al 31 dicembre 2008 a cura dell Ufficio Statistiche 2 3 Introduzione Il presente lavoro intende fornire, attraverso alcune sintetiche elaborazioni a cura dell

Dettagli

Seminario Tecnico a cura della CDS Consulting. 09 Luglio 2009 - Investire in fotovoltaico: vantaggi ed opportunità - Alessandro Candio CDS Consulting

Seminario Tecnico a cura della CDS Consulting. 09 Luglio 2009 - Investire in fotovoltaico: vantaggi ed opportunità - Alessandro Candio CDS Consulting Investire in fotovoltaico: vantaggi ed opportunità Seminario Tecnico a cura della CDS Consulting L Energia Solare Fotovoltaica e il Conto Energia Come diventare autoproduttori di energia All interno del

Dettagli

Fotovoltaica. Intervento Pronto. Riscaldamento e condizionamento Fotovoltaico e fonti rinnovabili Assistenza ed emergenze

Fotovoltaica. Intervento Pronto. Riscaldamento e condizionamento Fotovoltaico e fonti rinnovabili Assistenza ed emergenze Fotovoltaica. Intervento Pronto Riscaldamento e condizionamento Fotovoltaico e fonti rinnovabili Assistenza ed emergenze 1 riflessa assorbita diretta diffusa rifratta Energia dal sole ed irraggiamento

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA

IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA Un impianto solare fotovoltaico consente di trasformare l energia solare in energia elettrica. Non va confuso con un impianto solare termico, che è sostanzialmente

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI connessi alla RETE ELETTRICA

IMPIANTI FOTOVOLTAICI connessi alla RETE ELETTRICA ENERGIA SOLARE IMPIANTI FOTOVOLTAICI connessi alla RETE ELETTRICA Prima parte: principi generali Seconda parte: conto energia Dal sito del GSE www.gse.it Il contatore fotovoltaico (06/03/2009) Nuovo conto

Dettagli

IMPIANTI SOLARI TERMICI E FOTOVOLTAICI PER GRUPPI D ACQUISTO ED IMPIANTI A

IMPIANTI SOLARI TERMICI E FOTOVOLTAICI PER GRUPPI D ACQUISTO ED IMPIANTI A IMPIANTI SOLARI TERMICI E FOTOVOLTAICI PER GRUPPI D ACQUISTO ED IMPIANTI A COSTO ZEROPERENTILOCALI ENTI LOCALI, INDUSTRIA E AGRICOLTURA Relatore: Lara Tredici, System Tollinger Italia Srl IMPIANTI SOLARI

Dettagli

Incentivi in evoluzione

Incentivi in evoluzione Incentivi in evoluzione Il Divulgatore n 3-4/2012 FOTOVOLTAICO I grandi parchi fotovoltaici oltre a creare problemi tecnici di saturazione della rete elettrica locale, in un ottica di lungo periodo potrebbero

Dettagli

SIEL Spa e SIAC Srl. Impianti fotovoltaici. connessi alla rete. grid connected

SIEL Spa e SIAC Srl. Impianti fotovoltaici. connessi alla rete. grid connected SIEL Spa e SIAC Srl Impianti fotovoltaici connessi alla rete grid connected 1 Cella fotovoltaica La cella fotovoltaica è l elemento base del generatore fotovoltaico, è costituita da materiale semiconduttore

Dettagli

Il Sole, energia pulita per la Calabria

Il Sole, energia pulita per la Calabria DIPARTIMENTO 5 - ATTIVITA PRODUTTIVE - SETTORE POLITICHE ENERGETICHE Servizio n. 5 Programmi nazionali e comunitari POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II ENERGIA Linea d intervento 2.1.1.1 Avviso pubblico

Dettagli

Dimensionamento preliminare di un impianto

Dimensionamento preliminare di un impianto Dimensionamento preliminare di un impianto fotovoltaico 1. Individuazione del sito Latitudine Longitudine 2. Individuazione id i della tecnologia Silicio monocristallino 2. Individuazione id i della tecnologia

Dettagli

CONSULENZA PROGETTAZIONE FORNITURA INSTALLAZIONE COLLAUDO PRATICHE CONTO ENERGIA. Per Info : 334 9777983 info@alexelettronica.it

CONSULENZA PROGETTAZIONE FORNITURA INSTALLAZIONE COLLAUDO PRATICHE CONTO ENERGIA. Per Info : 334 9777983 info@alexelettronica.it CONSULENZA PROGETTAZIONE FORNITURA INSTALLAZIONE COLLAUDO PRATICHE CONTO ENERGIA Per Info : 334 9777983 info@alexelettronica.it Che cosa è un impianto fotovoltaico? Un impianto fotovoltaico trasforma l

Dettagli

Calcolo della producibilità di un impianto fotovoltaico

Calcolo della producibilità di un impianto fotovoltaico Calcolo della producibilità di un impianto fotovoltaico UNI/TS 11300-4, Guida CEI 82-25 EDIFICIO INDIRIZZO Edificio di civile abitazione Via G. Puccini 10 - BORGOMANERO (NO) COMMITTENTE INDIRIZZO Sig.

Dettagli

L ENERGIA DAL SOLE. Caratteristiche della fonte solare

L ENERGIA DAL SOLE. Caratteristiche della fonte solare L ENERGIA DAL SOLE Caratteristiche della fonte solare 1 L ENERGIA SOLARE Il Sole emette un'enorme quantità di energia sotto forma di luce e di calore. Senza questa energia non potrebbe esistere alcuna

Dettagli

I contratti con il GSE: aspetti gestionali ed economici

I contratti con il GSE: aspetti gestionali ed economici IL FOTOVOLTAICO PER LE IMPRESE I contratti con il GSE: aspetti gestionali ed economici Workshop CERSAA 18 dicembre 2009 INDICE Il Conto Energia: incentivi per gli impianti fotovoltaici Modalità di cessione

Dettagli

GUIDA per PICCOLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI in CONTO ENERGIA con modalità di SCAMBIO SUL POSTO

GUIDA per PICCOLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI in CONTO ENERGIA con modalità di SCAMBIO SUL POSTO GUIDA per PICCOLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI in CONTO ENERGIA con modalità di SCAMBIO SUL POSTO Premessa Il presente documento vuole essere una guida semplice, ma il più esauriente possibile, per consentire

Dettagli

ARCHITETTURA E FOTOVOLTAICO: VERSO L AUTONOMIA ENERGETICA DEGLI EDIFICI

ARCHITETTURA E FOTOVOLTAICO: VERSO L AUTONOMIA ENERGETICA DEGLI EDIFICI ARCHITETTURA E FOTOVOLTAICO: VERSO L AUTONOMIA ENERGETICA DEGLI EDIFICI Andrea Olivero 28/03/2008-1 Agenda 1. Perché installare un sistema fotovoltaico? 2. Che cos é il Conto Energia? 3. Come funziona

Dettagli

Lecce, 3 Aprile 2009. Workshop. Risparmio Energetico e Fonti Rinnovabili. fotovoltaico: una risorsa da monitorare

Lecce, 3 Aprile 2009. Workshop. Risparmio Energetico e Fonti Rinnovabili. fotovoltaico: una risorsa da monitorare Lecce, 3 Aprile 2009 Workshop Risparmio Energetico e Fonti Rinnovabili fotovoltaico: una risorsa da monitorare Ing. Fabio Capezzuto Resp. progettazione Geatecno Srl Via Ada Negri 13/a BARI tel. 080/9719314

Dettagli

IL FOTOVOLTAICO ASPETTI TECNICI E PRATICI

IL FOTOVOLTAICO ASPETTI TECNICI E PRATICI IL FOTOVOLTAICO ASPETTI TECNICI E PRATICI Per Ubisol srl Ing. Luca Ciccarelli (responsabile settore tecnico Ubisol) Ing. Mattia Fantini (progettista - responsabile R&D Ubisol) Ing. Matteo Sarti (progettista

Dettagli

Lo sviluppo del progetto di un impianto fotovoltaico industriale

Lo sviluppo del progetto di un impianto fotovoltaico industriale Federico May Commercial Operations ForGreen SpA Lo sviluppo del progetto di un impianto fotovoltaico industriale Federico May ForGreen Spa Viale del Lavoro, 33 37135 Verona forgreen.it L impianto fotovoltaico

Dettagli

INDAGINE SUI CONSUMI ENERGETICI NEGLI ALLEVAMENTI DELL'EMILIA-ROMAGNA

INDAGINE SUI CONSUMI ENERGETICI NEGLI ALLEVAMENTI DELL'EMILIA-ROMAGNA INDAGINE SUI CONSUMI ENERGETICI NEGLI ALLEVAMENTI DELL'EMILIA-ROMAGNA L'Azione 2 del progetto, intitolata Analisi della domanda di energia degli allevamenti, ha previsto due tipologie di indagine, relative

Dettagli

fotovoltaico ecologico inesauribile conveniente GUIDA AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

fotovoltaico ecologico inesauribile conveniente GUIDA AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI il ecologico inesauribile conveniente GUIDA AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI COS È L ENERGIA fotovoltaica La tecnologia fotovoltaica è un sistema che sfrutta l energia solare e la trasforma, direttamente e istantaneamente,

Dettagli

Dipartimento di Energia Sezione Elettrica. Grande Capannone 2 Piano Via La Masa 34 20156 Milano Tel: +39.02.2399.8506 Fax: +39.02.2399.

Dipartimento di Energia Sezione Elettrica. Grande Capannone 2 Piano Via La Masa 34 20156 Milano Tel: +39.02.2399.8506 Fax: +39.02.2399. Dipartimento di Energia Sezione Elettrica Grande Capannone 2 Piano Via La Masa 34 20156 Milano Tel: +39.02.2399.8506 Fax: +39.02.2399.8566 CALCOLO DEL PERFORMANCE RATIO E DEL FATTORE DI TRASPOSIZIONE DELL

Dettagli

Impianti fotovoltaici

Impianti fotovoltaici Impianti fotovoltaici Prof. Arch. Gianfranco Cellai Gli obblighi di legge A decorrere dal 1 gennaio 2009, nel regolamento edilizio, ai fini del rilascio del permesso di costruire, deve essere prevista,

Dettagli

L Efficienza Energetica negli Edifici

L Efficienza Energetica negli Edifici ENERGIA: RISPARMIO ENERGETICO, EFFICIENZA ENERGETICA E FONTI ENERGETICHE RINNOVABILI Davide Del Col, Enrico Da Riva, Michele De Carli, Andrea Padovan, Angelo Zarrella Dipartimento di Fisica Tecnica Università

Dettagli

Delibera Autorità Energia n. 188/05. Mezzocorona 06.12.2005 1. Presentazione a cura di Loris Selmo

Delibera Autorità Energia n. 188/05. Mezzocorona 06.12.2005 1. Presentazione a cura di Loris Selmo D.M. 28 luglio 2005 Gazzetta Ufficiale n. 181 del 05 Agosto 2005 Conto Energia Criteri per l'incentivazione della produzione di energia elettrica mediante conversione fotovoltaica della fonte solare Delibera

Dettagli

Esercitazione su casi di studio: - Installazione impianti fotovoltaici

Esercitazione su casi di studio: - Installazione impianti fotovoltaici Esercitazione su casi di studio: - Installazione impianti fotovoltaici Analisi tecnico-economica del sistema elettrico Mod.1 Fonti rinnovabili di energia (I Periodo) - Prof. Andrea Corti Ing. Lorenzo Burberi

Dettagli

GLI IMPIANTI DI ENERGIA FOTOVOLTAICI ASPETTI GESTIONALI PER I CONDOMINI

GLI IMPIANTI DI ENERGIA FOTOVOLTAICI ASPETTI GESTIONALI PER I CONDOMINI GLI IMPIANTI DI ENERGIA FOTOVOLTAICI ASPETTI GESTIONALI PER I CONDOMINI 1 Alcuni parametri per la prefattibiltà In un impianto fotovoltaico 1 kw di picco produce mediamente: - al Nord Italia - c.a. 1.150

Dettagli

FOTOVOLTAICO FOTOVOLTAICO

FOTOVOLTAICO FOTOVOLTAICO 284 KIT 3 kw 285 KIT 6 kw 286 KIT 10 kw 287 KIT 20 kw KIT 280 Il fotovoltaico Fondital propone oggi gli strumenti per contribuire, con una energia amica della natura, a raggiungere gli ambiziosi obiettivi

Dettagli

Conto Energia fotovoltaico: strumenti di analisi dei progetti. Dott. Giovanni Giusiano

Conto Energia fotovoltaico: strumenti di analisi dei progetti. Dott. Giovanni Giusiano Conto Energia fotovoltaico: strumenti di analisi dei progetti Dott. Giovanni Giusiano LarioFiere,, 4 Dicembre 2009 LA RIVOLUZIONE ENERGETICA IN ATTO? OBIETTIVI PER L ITALIAL ENTRO IL 2020 17% di energia

Dettagli

Ing. Claudia Maggi. Dott. Antonio Parretta antonio.parretta@bologna.enea.it. ENEA Laboratorio Energia ERG Bologna, 17 Marzo 2006

Ing. Claudia Maggi. Dott. Antonio Parretta antonio.parretta@bologna.enea.it. ENEA Laboratorio Energia ERG Bologna, 17 Marzo 2006 Seminario ENERGIA TRA ATTUALITA E FUTURO Show Room c/o Istituti Aldini Valeriani Sirani Bologna, 17 Marzo 2006 SISTEMI SOLARI Ing. Claudia Maggi claudia.maggi@bologna.enea.it Dott. Antonio Parretta antonio.parretta@bologna.enea.it

Dettagli

a.a. 2010/11 - Fonti energetiche rinnovabili E. Moretti 2. Energia solare Esercitazione: LA PROGETTAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO

a.a. 2010/11 - Fonti energetiche rinnovabili E. Moretti 2. Energia solare Esercitazione: LA PROGETTAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO 1 2. Energia solare Esercitazione: LA PROGETTAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO 2 Progettazione di un impianto fotovoltaico 3 Le fasi da seguire per la corretta progettazione di un impianto fotovoltaico

Dettagli

GUIDA AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

GUIDA AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI GUIDA AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI FOTOVOLTAICO Prima di tutto rispondiamo a questa semplice domanda: perché installare un impianto fotovoltaico? installare sul proprio tetto 8 metri quadri di pannelli fotovoltaici

Dettagli

Il solare fotovoltaico in Italia. Confronto con i dati della Provincia di Brescia

Il solare fotovoltaico in Italia. Confronto con i dati della Provincia di Brescia Il solare fotovoltaico in Italia Confronto con i dati della Provincia di Brescia Perché il solare fotovoltaico? Protocollo di Kyoto: riduzione delle emissioni di gas ad effetto serra (CO 2 ) dell 8% entro

Dettagli

DIFFUSIONE DEL SOLARE FOTOVOLTAICO CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLA REGIONE EMILIA ROMAGNA E AL SETTORE RURALE

DIFFUSIONE DEL SOLARE FOTOVOLTAICO CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLA REGIONE EMILIA ROMAGNA E AL SETTORE RURALE DIFFUSIONE DEL SOLARE FOTOVOLTAICO CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLA REGIONE EMILIA ROMAGNA E AL SETTORE RURALE 1 Premesse: il contesto generale L energia solare è oggi utilizzabile con sistemi commercialmente

Dettagli

Piano Energetico Provinciale

Piano Energetico Provinciale Provincia di Piacenza Piano Energetico Provinciale Solare termico, fotovoltaico ed energia idroelettrica Piacenza, 8 maggio 2009 Antonio Siciliano Istituto di Ricerche Ambiente Italia Contenti trattati

Dettagli

ANALISI TECNICA E VALUTAZIONE ECONOMICO FINANZIARIA DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO

ANALISI TECNICA E VALUTAZIONE ECONOMICO FINANZIARIA DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO ANALISI TECNICA E VALUTAZIONE ECONOMICO FINANZIARIA DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO Prof. Amedeo Amoresano Università degli Studi di Napoli Federico II FOTOVOLTAICO IN AGRICOLTURA Opportunità di Integrazione

Dettagli

Indice. Introduzione... 2. Definizioni... 3. Tecnologia degli Impianti fotovoltaici... 4. L irraggiamento solare in Italia nel 2011...

Indice. Introduzione... 2. Definizioni... 3. Tecnologia degli Impianti fotovoltaici... 4. L irraggiamento solare in Italia nel 2011... Indice Introduzione... 2 Definizioni... 3 Tecnologia degli Impianti fotovoltaici... 4 Fonte L irraggiamento solare in Italia nel 2011... 6 Mappa della radiazione solare storica e nel 2011... 7 Stato degli

Dettagli

Solare Termico e Fotovoltaico per cittadini e agricoltori

Solare Termico e Fotovoltaico per cittadini e agricoltori Solare Termico e Fotovoltaico per cittadini e agricoltori DEFINIZIONI Solare Termico: utilizzo della radiazione solare per produrre acqua calda Solare Fotovoltaico: utilizzo della radiazione solare per

Dettagli

Impianti Solari Fotovoltaici

Impianti Solari Fotovoltaici Impianti Solari Fotovoltaici Sono da considerarsi energie rinnovabili quelle forme di energia generate da fonti che per loro caratteristica intrinseca si rigenerano o non sono "esauribili" nella scala

Dettagli

1 GENERALITA pag. 3 2 PREMESSE pag. 3 3 IRRADIAZIONE GIORNALIERA MEDIA MENSILE SUL PIANO ORIZZONTALE pag. 3 4 CRITERIO GENERALE DI PROGETTO pag.

1 GENERALITA pag. 3 2 PREMESSE pag. 3 3 IRRADIAZIONE GIORNALIERA MEDIA MENSILE SUL PIANO ORIZZONTALE pag. 3 4 CRITERIO GENERALE DI PROGETTO pag. INDICE 1 GENERALITA pag. 3 2 PREMESSE pag. 3 3 IRRADIAZIONE GIORNALIERA MEDIA MENSILE SUL PIANO ORIZZONTALE pag. 3 4 CRITERIO GENERALE DI PROGETTO pag. 4 4.1 Criterio di stima dell energia prodotta pag.

Dettagli

Energia da fonti rinnovabili. Solare fotovoltaico

Energia da fonti rinnovabili. Solare fotovoltaico Energia da fonti rinnovabili Solare fotovoltaico Definizione Un impianto solare fotovoltaico converte la radiazione proveniente dal sole in energia elettrica. Come funziona La prerogativa della tecnologia

Dettagli

Milano, 22 maggio 2008

Milano, 22 maggio 2008 CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI Incentivazioni e agevolazioni fiscali che richiedono la certificazione energetica e l Audit energetico Milano, 22 maggio 2008 Daniela Colalillo Assoutility Srl-

Dettagli

Conto Energia. Energie Rinnovabili e Risparmio Energetico. G.A.S. Gruppi di Acquisto Solidale Torino

Conto Energia. Energie Rinnovabili e Risparmio Energetico. G.A.S. Gruppi di Acquisto Solidale Torino Conto Energia Energie Rinnovabili e Risparmio Energetico G.A.S. Gruppi di Acquisto Solidale Torino Ing. Claudio Borsello Via Trento, 12 10099 San Mauro Torinese (TO) mob. +39 348 4170753 Sito Web: sunmo.altervista.org

Dettagli

G.B. ZORZOLI INTRODUZIONE ALLE FONTI RINNOVABILI

G.B. ZORZOLI INTRODUZIONE ALLE FONTI RINNOVABILI G.B. ZORZOLI INTRODUZIONE ALLE FONTI RINNOVABILI Pisa, 03.02.09 ENERGIA SOLARE COME FONTE DELLE ENERGIE RINNOVABILI RADIAZIONE SOLARE VERSO TERRA: 173.000 TW RIFLESSIONE VERSO LO SPAZIO (SOPRATTUTTO NUBI):

Dettagli

Crescono l eolico e l energia da rifiuti, il solare segna il passo Stefania Righi

Crescono l eolico e l energia da rifiuti, il solare segna il passo Stefania Righi Crescono l eolico e l energia da rifiuti, il solare segna il passo Stefania Righi Con 23.859 MW installati e 58.164 GWh prodotti nel 2008, con un incremento del 21 % rispetto all anno precedente: le energie

Dettagli

ENERGIA DAL SOLE. SEAIMPIANTI di Di Giacinto Snc Via V:Alfieri,10-65025 PINETO (TE) Italia Sito internet: www.seaimp.it e-mail: info@seaimp.

ENERGIA DAL SOLE. SEAIMPIANTI di Di Giacinto Snc Via V:Alfieri,10-65025 PINETO (TE) Italia Sito internet: www.seaimp.it e-mail: info@seaimp. ENERGIA DAL SOLE IL TUO CONSULENTE PER L ENERGIA VERDE Operiamo nel settore delle produzione di energia elettrica in collaborazione con la ELTECH Srl Azienda leader nel settore delle energie rinnovabili

Dettagli

ASSESSORATO ALLE ATTIVITA PRODUTTIVE SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA

ASSESSORATO ALLE ATTIVITA PRODUTTIVE SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA ALLEAGATO A1 SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI DI POTENZA NOMINALE NON SUPERIORE A 20 kw CONNESSI ALLA RETE SCOPO Lo scopo della presente specifica è quello di

Dettagli

Energia solare fotovoltaica e Conto Energia

Energia solare fotovoltaica e Conto Energia Energia solare fotovoltaica e Conto Energia Come diventare autoproduttori di energia pulita Perché si sfrutta l energia solare La potenza radiante del Sole prima di entrare nell atmosfera è in media 1.367

Dettagli

Euthenia. Componenti per impianti fotovoltaici. Il fotovoltaico rende. alla luce del sole.

Euthenia. Componenti per impianti fotovoltaici. Il fotovoltaico rende. alla luce del sole. Euthenia. Componenti per impianti fotovoltaici. Il fotovoltaico rende alla luce del sole. puoi toccare Con un investimento così il cielo con un dito. Il fotovoltaico sfrutta l energia naturale del sole

Dettagli

ANALISI DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO

ANALISI DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO n ANALISI DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO Il presente progetto è relativo alla realizzazione di un impianto di produzione di energia elettrica tramite conversione fotovoltaica, avente una potenza di picco pari

Dettagli

Impianti Fotovoltaici

Impianti Fotovoltaici Impianti Fotovoltaici Gianluca Gatto Università degli Studi di Cagliari Dipartimento di ingegneria Elettrica ed Elettronica 1 INDICE Impiego dell energia solare Effetto fotovoltaico Tipologie Impianti

Dettagli

Introduzione ai sistemi fotovoltaici

Introduzione ai sistemi fotovoltaici Introduzione ai sistemi fotovoltaici Effetto fotovoltaico La conversione dell energia elettromagnetica proveniente dal sole in energia elettrica tramite l effetto fotovoltaico si basa sulle proprietà dei

Dettagli

Il pannello FV. Esempi di pannelli al. silicio amorfo di facile integrazione. Esempi di pannelli al. silicio cristallino 41

Il pannello FV. Esempi di pannelli al. silicio amorfo di facile integrazione. Esempi di pannelli al. silicio cristallino 41 Il pannello FV Esempi di pannelli al silicio amorfo di facile integrazione Esempi di pannelli al silicio cristallino 41 IL PANNELLO FV 42 Cassetta di terminazione posta sul retro del modulo tenuta stagna

Dettagli

Energia: una necessità e un opportunità di sviluppo per la Sardegna

Energia: una necessità e un opportunità di sviluppo per la Sardegna Cagliari, 15 luglio 2011 T Hotel, Via dei Giudicati, Cagliari Convegno Regionale della CGIL e della FILCTEM sul tema Energia: una necessità e un opportunità di sviluppo per la Sardegna Allegato 4 IL SOLARE

Dettagli

Relatori: Fabbretti Ing. Valerio Gobbetti Per. Ind. Federico. Cerea, 21 Aprile 2008. Informenergia. IMPIANTI FOTOVOLTAICI connessi alla RETE ELETTRICA

Relatori: Fabbretti Ing. Valerio Gobbetti Per. Ind. Federico. Cerea, 21 Aprile 2008. Informenergia. IMPIANTI FOTOVOLTAICI connessi alla RETE ELETTRICA Relatori: Fabbretti Ing. Valerio Gobbetti Per. Ind. Federico Cerea, 21 Aprile 2008 Informenergia IMPIANTI FOTOVOLTAICI connessi alla RETE ELETTRICA Prima parte: principi generali Seconda parte: conto energia

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI A COSTO ZERO PER ENTI PUBBLICI E PRIVATI

IMPIANTI FOTOVOLTAICI A COSTO ZERO PER ENTI PUBBLICI E PRIVATI AGENDA21 CALOPICOS IMPIANTI FOTOVOLTAICI A COSTO ZERO PER ENTI PUBBLICI E PRIVATI CASTRO 21 GIUGNO 2010 Relatore: Davide Fortini, Responsabile tecnico CALOPICOS Immagini concesse da System Tollinger Consumi

Dettagli

Ver. 1.00 giugno 2007

Ver. 1.00 giugno 2007 Ver. 1.00 giugno 2007 1 INDICE 3. Le fonti rinnovabili 4. Energia Elettrica o Acqua Calda 5. Come Funziona? 6. Conto Energia 7. Beneficiari 8. Potenza dell impianto 9. Tipi di impianto 10. Non integrato

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI

IMPIANTI FOTOVOLTAICI Sussidi didattici per il corso di PROGETTAZIONE, COSTRUZIONI E IMPIANTI Prof. Ing. Francesco Zanghì - Prof. Arch. Pasquale Falconetti IMPIANTI FOTOVOLTAICI AGGIORNAMENTO 15/05/2013 ENERGIA SOLARE e IRRAGGIAMENTO

Dettagli

Il punto sul fotovoltaico in Italia

Il punto sul fotovoltaico in Italia Il punto sul fotovoltaico in Italia Gerardo Montanino Roma, 27 novembre 2014, Auditorium GSE Agenda I risultati del Conto Energia La tecnologia negli impianti installati I costi degli impianti fotovoltaici

Dettagli

Con la presente siamo a sottoporvi la ns. migliore offerta economica relativa all esecuzione dell impianto in oggetto.

Con la presente siamo a sottoporvi la ns. migliore offerta economica relativa all esecuzione dell impianto in oggetto. Via Rubiera, 44 42018 San Martino in Rio (RE) P.Iva: 01218040358 Tel: (+39) 0522 698449 e-mail: info@ecosource-re.it Spett. i OGGETTO: Proposta di esecuzione di 1 impianto fotovoltaico da realizzare sulla

Dettagli

Statistiche sulle fonti rinnovabili in Italia

Statistiche sulle fonti rinnovabili in Italia Statistiche sulle fonti rinnovabili in Italia Anno 2008 a cura dell Ufficio Statistiche INDICE Introduzione...3 Glossario...4 Potenza efficiente lorda degli impianti da fonte rinnovabile in Italia al

Dettagli

REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI La in collaborazione con la propone la REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI Un impianto fotovoltaico è un sistema tecnologicamente avanzato per la produzione di energia elettrica. La tecnologia fotovoltaica

Dettagli

CORSO SULLA TECNOLOGIA DEL SOLARE FOTOVOLTAICO

CORSO SULLA TECNOLOGIA DEL SOLARE FOTOVOLTAICO Nel dimensionamento di massima di un impianto fotovoltaico si deve tenere conto diduedue aspetti: - la superficie utile disponibile, dalla quale dipende la potenza massimainstallabile; -il fabbisogno elettrico

Dettagli

RISPARMIO ENERGETICO E ENERGIE RINNOVABILI SOLARE FOTOVOLTAICO SOLARE TRERMICO E FOTOVOLTAICO. MADE IN Italy

RISPARMIO ENERGETICO E ENERGIE RINNOVABILI SOLARE FOTOVOLTAICO SOLARE TRERMICO E FOTOVOLTAICO. MADE IN Italy SOLARE FOTOVOLTAICO MADE IN Italy SOLARE TRERMICO E FOTOVOLTAICO 8. COGLIERE L OPPORTUNITÀ DEL FOTOVOLTAICO RICAVI INCENTIVANTE CONTO ENERGIA Il Quinto Conto Energia, con il Decreto 12 Luglio 2012, stabilisce

Dettagli

FAQ Conto Energia di GSE

FAQ Conto Energia di GSE FAQ CONTO ENERGIA Per Impianti fotovoltaici Come funziona praticamente il Conto Energia? Come già in altri paesi Europei, anche in Italia il Governo ha attua il piano di incentivi per favorire la realizzazione

Dettagli

ALLEGATO A: La tecnologica fotovoltaica

ALLEGATO A: La tecnologica fotovoltaica ALLEGATO A: La tecnologica fotovoltaica A. 1 La radiazione solare La radiazione solare è definita come l energia elettromagnetica emessa dal sole. All'interno del sole, a temperature di alcuni milioni

Dettagli

Vittorio Chiesa Politecnico di Milano. 29 novembre 2012. www.energystrategy.it

Vittorio Chiesa Politecnico di Milano. 29 novembre 2012. www.energystrategy.it Vittorio Chiesa Politecnico di Milano 29 novembre 2012 Vengono definiti i seguenti obiettivi al 2020: Riduzione della dipendenza energetica dall estero dall 84 al 67%, con un conseguente risparmio di 15

Dettagli

www.progettoscer.it PROGETTO PILOTA per Poli Industriali PRIMO in ITALIA

www.progettoscer.it PROGETTO PILOTA per Poli Industriali PRIMO in ITALIA nuovo S istema di C limatizzazione di edifici artigianali in ambito urbano basato sulle fonti Energetiche Rinnovabili PROGETTO PILOTA per Poli Industriali PRIMO in ITALIA www.progettoscer.it Il progetto

Dettagli

n. 3/2014-5.58 rinnovabili (biomasse, biogas, biometano) prodotti e sottoprodotti 'attenzione crescente del comparto agricolo per le fonti

n. 3/2014-5.58 rinnovabili (biomasse, biogas, biometano) prodotti e sottoprodotti 'attenzione crescente del comparto agricolo per le fonti n. 3/2014-5.58 Fotovoltaico e solare termico Energia solare in zootecnia L'agricoltura italiana ha investito e sta investendo parecchie risorse nel campo delle energie rinnovabili, nella convinzione che

Dettagli

IL RISPARMIO ENERGETICO IN EDILIZIA la certificazione energetica: stato attuale e prospettive

IL RISPARMIO ENERGETICO IN EDILIZIA la certificazione energetica: stato attuale e prospettive Regione Lombardia IL RISPARMIO ENERGETICO IN EDILIZIA la certificazione energetica: stato attuale e prospettive REGIONE LOMBARDIA Reti e Servizi di Pubblica Utilità e Sviluppo Sostenibile I CONSUMI DEL

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI

IMPIANTI FOTOVOLTAICI ENERGIE RINNOVABILI: PRESENTE E FUTURO NEL TERRITORIO LODIGIANO IMPIANTI FOTOVOLTAICI Dott. Ing. Andrea Locatelli Cos'è un impianto fotovoltaico? Un impianto fotovoltaico è un impianto elettrico costituito

Dettagli

Le energie rinnovabili nel contesto agro-zootecnico: analisi normativa e d investimento per impianti fotovoltaici e a biomasse/biogas

Le energie rinnovabili nel contesto agro-zootecnico: analisi normativa e d investimento per impianti fotovoltaici e a biomasse/biogas Centro per lo sviluppo del polo di Cremona Le energie rinnovabili nel contesto agro-zootecnico: analisi normativa e d investimento per impianti fotovoltaici e a biomasse/biogas Centro per lo sviluppo del

Dettagli

Il fotovoltaico di Terza Generazione

Il fotovoltaico di Terza Generazione Regione Lazio Il fotovoltaico di Terza Generazione Monica Coppola CHOSE - Polo Solare Organico - Regione Lazio Università di Roma Tor Vergata Sabato, 15 Novembre 2008 Energie rinnovabili Si definisce Energia

Dettagli

IL MOMENTO PER INVESTIRE NEL FOTOVOLTAICO E ADESSO!

IL MOMENTO PER INVESTIRE NEL FOTOVOLTAICO E ADESSO! IL MOMENTO PER INVESTIRE NEL FOTOVOLTAICO E ADESSO! ENERGY MARKER di IMC HOLDING CONSULENTE ENERGETICO delle FAMIGLIE ITALIANE - FOTOVOLTAICO - SOLARE TERMICO - MINI EOLICO - MOBILITA ELETTRICA - EFFICIENZA

Dettagli

Guida alla progettazione degli impianti fotovoltaici

Guida alla progettazione degli impianti fotovoltaici Concetti preliminari Un impianto fotovoltaico trasforma direttamente l energia solare in energia elettrica. sso è composto essenzialmente da: moduli o pannelli fotovoltaici; inverter, che trasforma la

Dettagli

Impianti a energie rinnovabili: fotovoltaico, microeolico

Impianti a energie rinnovabili: fotovoltaico, microeolico Impianti a energie rinnovabili: fotovoltaico, microeolico Ing. Emilio Ghiani Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica Università di Cagliari Bilancio elettrico nazionale anno 2007 http://www.gsel.it/

Dettagli

TECNOLOGIA FOTOVOLTAICA

TECNOLOGIA FOTOVOLTAICA TECNOLOGIA FOTOVOLTAICA - Che cosa è un impianto fotovoltaico? Un impianto fotovoltaico trasforma direttamente l energia solare in energia elettrica. Esso è composto essenzialmente da: moduli o pannelli

Dettagli

1. Valutazione produzione impianto fotovoltaico

1. Valutazione produzione impianto fotovoltaico 1. Valutazione produzione impianto fotovoltaico 1.1 Posizione ed orientamento del campo fotovoltaico Località (provincia) co Como (a) Latitudine 45,77 (b) Azimut (- est / + ovest) 0 (c) Tilt - Angolo inclinazione

Dettagli

Capitolo 14. Industria

Capitolo 14. Industria Capitolo 14 Industria 14. Industria Questo capitolo raccoglie informazioni sul settore dell industria in senso stretto, escluse cioè le costruzioni per le quali si rinvia all apposito capitolo. Un primo

Dettagli

Pierluigi Monceri Cagliari, 10 ottobre 2012. Produzione Energetica degli Impianti da Fonte Rinnovabile: i Numeri in Sardegna.

Pierluigi Monceri Cagliari, 10 ottobre 2012. Produzione Energetica degli Impianti da Fonte Rinnovabile: i Numeri in Sardegna. Pierluigi Monceri Cagliari, 10 ottobre 2012 Produzione Energetica degli Impianti da Fonte Rinnovabile: i Numeri in Sardegna. Le Fonti Rinnovabili: Dati di Scenario. In un confronto a livello mondiale,

Dettagli

IMPIANTI NELL ARCHITETTURA BIOCLIMATICA: Impianti di climatizzazione solari: linee guida

IMPIANTI NELL ARCHITETTURA BIOCLIMATICA: Impianti di climatizzazione solari: linee guida IMPIANTI NELL ARCHITETTURA BIOCLIMATICA: Impianti di climatizzazione solari: linee guida Sistemi di produzione energetica Solare termico Vediamo un esempio di calcolo per la realizzazione di un impianto

Dettagli

1. Cenni sul Nuovo Conto Energia. Incentivazione. Premi incentivanti

1. Cenni sul Nuovo Conto Energia. Incentivazione. Premi incentivanti Impianti fotovoltaici su immobili pubblici e risparmio energetico nella pubblica amministrazione: Un opportunità per il riequilibrio dei conti (A cura dell Ing. Gianluca Toso) 1. Cenni sul Nuovo Conto

Dettagli

TEA SOLAR OK.Simulare8.2_girasole 10.11.2007. AC KWp 59.5 PTC2463.0 FISSO vendita energia CORRETTO 08/12/2007

TEA SOLAR OK.Simulare8.2_girasole 10.11.2007. AC KWp 59.5 PTC2463.0 FISSO vendita energia CORRETTO 08/12/2007 OS3 V Cat. OG1 III Cat. Progettazione, Misure elettriche, Realizzazione e Manutenzione Impianti Elettrici, Speciali e Fotovoltaici di nuova generazione Richiedente Città Persona giuridica Milano SITO Latitudine

Dettagli

INDICE. la tutela dell ambiente. la tecnologia fotovoltaica. tipologia di moduli. tipologia di impianti. vantaggi del fotovoltaico

INDICE. la tutela dell ambiente. la tecnologia fotovoltaica. tipologia di moduli. tipologia di impianti. vantaggi del fotovoltaico INDICE 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 la tutela dell ambiente la tecnologia fotovoltaica tipologia di moduli tipologia di impianti vantaggi del fotovoltaico producibilità di un impianto conto energia le

Dettagli

CONTO ENERGIA. Incentivazione della produzione di energia elettrica mediante l istallazione di impianti Fotovoltaici. Envipark

CONTO ENERGIA. Incentivazione della produzione di energia elettrica mediante l istallazione di impianti Fotovoltaici. Envipark CONTO ENERGIA Incentivazione della produzione di energia elettrica mediante l istallazione di impianti Fotovoltaici L energia solare La potenza radiante del sole prima di entrare nell atmosfera è in media

Dettagli

1. Studi e indagini preliminari

1. Studi e indagini preliminari 1. Studi e indagini preliminari 1.1 Dati generali 1 Committente/Utilizzatore finale Comune di Messina 2 Utilizzo dell edificio Scuola 3 Ubicazione Messina (ME) Progettazione esecutiva di un impianto FV

Dettagli

REN Solution ENgineering Excellence for RENewable ENergy

REN Solution ENgineering Excellence for RENewable ENergy REN Solution ENgineering Excellence for RENewable ENergy Divisione per le energie rinnovabili di Mech srl Via Pasteur, 16 42100 Reggio Emilia - Italy Ph.+39 0522 332903 Ph.+39 0522 333957 Fax +39 0522

Dettagli

FOTOVOLTAICO. Dal sole tutta l energia che serve!

FOTOVOLTAICO. Dal sole tutta l energia che serve! Il FOTOVOLTAICO Dal sole tutta l energia che serve! 1 Indice L utilizzo dell energia solare Cos è un impianto fotovoltaico Dove può essere installato Quanta elettricità produce La durata di un impianto

Dettagli

Ing. Adriano Carrara P.h.D E-mail: adriano.carrara@unibg.it

Ing. Adriano Carrara P.h.D E-mail: adriano.carrara@unibg.it UNIBG GESTIONE DELL ENERGIA E DEI SISTEMI ENERGETICI Prof. Davide Alberti La tecnologia fotovoltaica Ing. Adriano Carrara P.h.D E-mail: adriano.carrara@unibg.it 1 La fonte di energia: il sole 2 La fonte

Dettagli

La normativa è regolamentata dal Decreto Ministeriale del 19 febbraio 2007 e dalla Delibera AEEG del 13 aprile 2007.

La normativa è regolamentata dal Decreto Ministeriale del 19 febbraio 2007 e dalla Delibera AEEG del 13 aprile 2007. 1. GENERALITA Tariffe incentivanti e periodo di diritto (DM 19/02/207 art.6) La normativa è regolamentata dal Decreto Ministeriale del 19 febbraio 2007 e dalla Delibera AEEG del 13 aprile 2007. L impianto

Dettagli

Il calcolo dell energia elettrica producibile dall impianto

Il calcolo dell energia elettrica producibile dall impianto Il calcolo dell energia elettrica producibile dall impianto La prima fase relativa alla progettazione dell'impianto nella valutazione dell'enegia elettrica producibile, per la quale vengono presentati

Dettagli

Incontro informativo impianto fotovoltaico SCUOLA MATERNA GIOVANNI XXIII da 19,2 + 19,2 kwp

Incontro informativo impianto fotovoltaico SCUOLA MATERNA GIOVANNI XXIII da 19,2 + 19,2 kwp Incontro informativo impianto fotovoltaico SCUOLA MATERNA GIOVANNI XXIII da 19,2 + 19,2 kwp Parrocchia Annunciazione B.V. Maria 09 ottobre 2012 Ing. Alberto Rigoni Spin-off dell Università di Padova Progetto

Dettagli

UNIAMO LE ENERGIE. 7-11 ottobre 2009 Torino Esposizioni

UNIAMO LE ENERGIE. 7-11 ottobre 2009 Torino Esposizioni UNIAMO LE ENERGIE 7-11 ottobre 2009 Torino Esposizioni L impianto fotovoltaico di Zeta Polimeri Luciano Filippi Indice 1. Chi è Making ME Energy 2. L impianto Zeta Polimeri 3. Obiettivi e soluzioni 4.

Dettagli

Dinamiche delle fonti rinnovabili in Italia ed Europa

Dinamiche delle fonti rinnovabili in Italia ed Europa Dinamiche delle fonti rinnovabili in Italia ed Europa Prof. Luca Rubini Agricoltura, Energia e Ambiente Le Serre Fotovoltaiche, un opportunità sostenibile Roma, 2 ottobre 2009 Rinnovabili Negli ultimi

Dettagli

Esercizio 1: Dimesionamento Impianto per abitazione civile

Esercizio 1: Dimesionamento Impianto per abitazione civile Esercizio 1: Dimesionamento Impianto per abitazione civile Esercizio 1: Dimesionamento Impianto per abitazione civile Dati di partenza Impianto grid connected allacciato alla rete BT 230V 50Hz Località:

Dettagli

REGIONE PUGLIA Area sviluppo, lavoro ed innovazione P.O. FESR 2007/2013 - Linea di intervento 2.4 - Azione 2.4.1. Comune di Carmiano

REGIONE PUGLIA Area sviluppo, lavoro ed innovazione P.O. FESR 2007/2013 - Linea di intervento 2.4 - Azione 2.4.1. Comune di Carmiano REGIONE PUGLIA Area sviluppo, lavoro ed innovazione P.O. FESR 2007/2013 - Linea di intervento 2.4 - Azione 2.4.1 Comune di Carmiano Intervento di efficientamento energetico e miglioramento della sostenibilità

Dettagli

ECOLABEL EUROPEO PER IL SERVIZIO DI RICETTIVITÀ TURISTICA E DI CAMPEGGIO: IL FIOR FIORE DEL TURISMO

ECOLABEL EUROPEO PER IL SERVIZIO DI RICETTIVITÀ TURISTICA E DI CAMPEGGIO: IL FIOR FIORE DEL TURISMO ECOLABEL EUROPEO PER IL SERVIZIO DI RICETTIVITÀ TURISTICA E DI CAMPEGGIO: IL FIOR FIORE DEL TURISMO Seminario di formazione per la promozione del marchio Europeo Ecolabel per il servizio di ricettività

Dettagli