ENERGIA DAL SOLE IMPIANTI SOLARI E FOTOVOLTAICI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ENERGIA DAL SOLE IMPIANTI SOLARI E FOTOVOLTAICI"

Transcript

1 ENERGIA DAL SOLE IMPIANTI SOLARI E FOTOVOLTAICI Seminario di energetica ITIS G. Marconi (Verona) dott. Riccardo Maistrello mercoledì 11 aprile 2012 Definizioni utili Il Sole investe la Terra di energia in ogni istante. La quantità di energia solare che arriva sulla superficie terrestre e che può essere utilmente raccolta e convertita da un apposito dispositivo dipende dall irraggiamento del luogo. L irraggiamento è, infatti, la quantità di energia solare incidente su una superficie unitaria in un determinato intervallo di tempo, tipicamente un anno (generalmente espressa in kwh/m2 a) (è l energia espressa in [kwh] che arriva ed investe una superficie di un metro quadro [1 m2] in un anno [1 a]) Il valore istantaneo della radiazione solare incidente sull unità di superficie viene invece denominato radianza (W/m2). La radianza al bordo dell atmosfera è pari a circa 1370 W/m2 (costante solare). 1

2 L effetto filtro dell atmosfera L atmosfera però, come ogni corpo, non lascia passare tutta la radiazione che giunge dal Sole. Una parte viene riflessa, viene inviata cioè indietro nello spazio senza che possa giungere al suolo; un altra parte viene assorbita (e scalda i gas che formano l atmosfera); una terza parte viene trasmessa, attraversa cioè l atmosfera come se questa fosse trasparente e arriva al suolo. È solo quest ultima parte della radiazione solare che noi possiamo utilizzare dalla Terra. atmosfera Luce diretta e luce diffusa La radiazione che arriva al suolo (che è solo una parte di quella che il Sole ci invia) ha due componenti: una componente diffusa (cioè luce diffusa, senza direzione prevalente ma chiarore ) ed una diretta (con direzione specifica, che arriva sotto forma di raggi ). 2

3 09/04/2012 Spettro della radiazione solare Lo spettro della radiazione solare è un diagramma che ci permette di vedere quali frequenze (lunghezze d onda) sono presenti nella radiazione solare e quanta energia portano. Sappiamo che la radiazione solare, di cui la luce a noi visibile è solo una parte, può essere vista come un fascio di onde che viaggiano assieme, pur avendo caratteristiche differenti. Radiazione utile Ma solo una parte della radiazione che arriva al suolo può essere convertita in energia elettrica ( Effetto fotoelettrico). In particolare le componenti della radiazione sfruttabili devono avere energia superiore ad 1,1 ev (ovvero lunghezza d onda inferiore a 1100 nanometri, con nm = 10^(-9) metri, miliardesimi di metro) 3

4 Irraggiamento del pianeta È evidente che ci sono zone del pianeta che hanno sole più forte e per più ore l anno di altre. L irraggiamento medio è di 1500 kwh/m2 a (in media, su un metro quadro di terreno, arriva un energia di 1500 kwh in un anno) Irraggiamento in Europa In Europa abbiamo un irraggiamento sotto la media mondiale ed evidentemente questi è maggiore nei paesi meridionali (Italia, Spagna, Grecia) dove può arrivare a 1700 kwh/m2 (p.e. alcune zone della Sicilia). La media europea è però 1000 kwh/m2 a. 4

5 Irraggiamento in Italia In Italia abbiamo una forte vocazione allo sfruttamento dell energia solare proprio perché l irraggiamento medio è buono (1400 kwh/ m2 a). Pianura padana: 1300 kwh/m2 a Centro-Sud Italia: 1500 kwh/m2 a Sicilia: 1700 kwh/m2 a Attenzione: l irraggiamento è un energia primaria, lorda, che nella conversione in energia secondaria (p.e. elettricità) subisce delle perdite. Perciò gli irraggiamenti forniti sono dati teorici, riferiti ad un potenziale, non dati di produzione netta. Catturare l energia dal Sole Gli impianti solari nell emisfero nord vanno sempre orientati verso sud (e viceversa). Inoltre non tutte le inclinazioni vanno bene, ma bisogna ricercare quella ideale, che in Italia si aggira intorno ai 30 gradi. L ideale sarebbe installare sistemi che inseguono il sole ( solar tracking ) che ovviamente fanno lievitare i costi di realizzazione dell impianto e si installano quindi raramente. dati Kuwait! 5

6 Importanza di orientamento ed inclinazione (in tabella coefficienti correttivi irraggiamento) Solare termico (imp. solare bassa temperatura) Il modo più semplice ed intuitivo per sfruttare l energia del sole è impiegarla per scaldare un fluido, come l acqua di un impianto domestico. Questa tecnologia ha già raggiunto un buon grado di maturità, permette di avere buoni rendimenti di conversione (anche oltre il 60%) per riscaldamenti dell acqua con T fino a gradi. La realizzazione è semplice, l impianto poco costoso, il beneficio immediato. Spesso si integra lo scaldabagno con un boiler elettrico Per 1 famiglia occorre una superficie di 2-5 m2 sul tetto Serbatoio 100/200 litri 6

7 Solare termodinamico o a concentrazione (imp. solare alta temperatura) Si usa ancora il sole per scaldare un fluido, ma ad altissima temperatura. Occorre far convergere i raggi solari raccolti da specchi piani o parabolici su un volume molto ridotto, dove la temperatura può arrivare ad oltre 1000 gradi. Un fluido così caldo si può usare in un ciclo termoelettrico o per dissociare l idrogeno dall acqua. I sistemi con concentratori parabolici lineari (CPL) usano superfici riflettenti paraboliche per concentrare i raggi lungo una linea (dove scorre il fluido da riscaldare). Si arriva a temperature di 400 gradi ed in condizioni ottimali permettono di generare elettricità 12 c /kwh. Solare termodinamico o a concentrazione (imp. solare alta temperatura) I sistemi a torre invece concentrano la luce di un enorme distesa di specchi solari (eliostati) in un unico punto, in cima ad una torre, dove è posizionata una caldaia. Qui si può produrre vapore ad altissima temperatura o, in alcuni casi, estrarre idrogeno dall acqua ad inquinamento ridotto (normalmente siestrae dal petrolio). Temperature fino a 1200 gradi. Potenze (per elettricità) fino a 20 MWe. 7

8 Impianto Andasol, Andalusia, Spagna Concentratori Parabolici Lineari Impianto a torre PS 10, Sanlucar, Spagna 8

9 Fotovoltaico ed effetto fotoelettrico Per mancanza di tempo, noi vedremo qualcosa in più solo sul fotovoltaico. Materiali di approfondimento saranno messi a disposizione degli studenti interessati. La tecnologia fotovoltaica permette di convertire l energia della radiazione solare in energia elettrica. Come sappiamo, la radiazione solare può essere considerata come un fascio di onde elettromagnetiche ognuna delle quali trasporta una certa energia ed oscilla con una certa frequenza, o come un flusso di fotoni, particelle elementari con massa nulla che viaggiano alla velocità della luce e portano con sé pacchetti di energia. L energia di un fotone è sempre multipla di una certa energia-minima, si parla infatti di quanti di energia e si immagina che questa sia trasportata in pacchetti. Effetto fotoelettrico Un modulo solare è innanzitutto un diodo, più correttamente un fotodiodo. È infatti realizzato in silicio (atomi con 4 elettroni di valenza) drogato con impurità trivalenti (Boro) da un lato (lato p, con prevalenza di cariche positive dette lacune ) e con impurità pentavalenti (Fosforo) da un altro (lato n, eccesso di elettroni, cariche negative). In prossimità della giunzione p-n, dopo una prima ricombinazione di lacune ed elettroni, si crea una barriera di potenziale che impedisce che la ricombinazione prosegua e mantiene le lacune del lato p separate dagli elettroni del lato n. Dopo un primissimo transitorio quindi, tutti i processi si arrestano ed il flusso di carica (corrente) si arresta. In elettronica occorre polarizzare il diodo per ripristinare la conduzione (polarizzazione diretta), forzando la barriera di potenziale a ridursi sotto l effetto di una tensione applicata da un generatore. In un modulo fotovoltaico, si lascia ai fotoni, alle luce, il compito di energizzare sufficientemente gli elettroni perché possano passare dalla banda di valenza a quella di conduzione (energy gap = 1,1 ev). Per ogni fotone assorbito dal fotodiodo si genera una quindi coppia elettrone-lacuna e, sotto l effetto del campo inverso, ogni carica viene accelerata verso un differente lato del fotodiodo. 9

10 Effetto fotoelettrico - Limiti Le scarse efficienze dei moduli FV non sono legate a grandi perdite di conversione (in linea con gli standard dei dispositivi elettronici oggi in commercio) ma a limiti fisici intrinseci della conversione fotoelettrica. Nota: Il 32% dell energia della radiazione è in eccesso, superiore all energy gap, e viene perciò dissipata sotto forma di calore, con il risultato di scaldare il modulo e degradarne le prestazioni. Materiali per il fotovoltaico Le celle fotovoltaiche, che operano la conversione energetica, possono essere realizzate con materiali differenti. Principalmente si realizzano in silicio cristallino (80% del mercato globale) ma la ricerca si sta indirizzando verso nuovi materiali (p.e. tellururo di cadmio, CdTe). Monocristallino, più costoso e performante, occupa un po meno spazio e funziona bene con la radiazione diretta. Policristallino, più economico, ha prestazioni un po peggiori del mono- ma sta migliorando notevolmente. 10

11 Fotovoltaico ed effetto fotoelettrico Silicio amorfo, rendimenti più bassi, richiede spazi maggiori del mono- e poli- cristallino, ma lavora bene con la luce diffusa e costa poco Tellururo di cadmio: sono un incognita perché a fronte di prezzi molto bassi (circa la metà del Si) contengono Cadmio e Tellurio, scarti molto tossici Nel mondo è First Solar ad aver scommesso sulla tecnologia CdTe, scommessa rischiosa e probabilmente poco green, a cui molti guardano con perplessità. In realtà la compagnia difende la propria scelta, rivendicando il fatto che produrre energia solare a basso costo sia di fatto un atto a favore dell ambiente e che i moduli al tellururo di cadmio non siano poi così pericolosi. In Italia Conergy rivende i moduli di First Solar, con qualche avvertenza 11

12 Rendimenti dei moduli I rendimenti sono calcolati in condizioni standard (irradianza 1000 W/m2, radiazione fuori dall atmosfera, temperatura 25 gradi) condizioni ideali è forse il termine corretto. Un modulo lavora spesso a gradi (in estate ambiente + T), invecchia anno dopo anno (-1% kwp ogni anno), risente delle condizioni meteorologiche e dello sporco (polvere, escrementi, depositi etc.) 12

13 Fotovoltaico ed effetto fotoelettrico Un impianto fotovoltaico è tipicamente composto dai pannelli, dalle protezioni conto i guasti elettrici, dagli inverter, da due contatori (uno dell energia erogata, l altro di quella assorbita) e dall utilizzatore (p.e. casa monofamiliare). Il prezzo per impianti chiavi in mano decresce al crescere della taglia (un impianto più piccolo, in proporzione, costa più di uno grosso). Generale: /kwp Impianto domestico 3 kwp: 10/ Impianto per azienda 20 kwp: 60/ Ovviamente dipende dall azienda, dai materiali che usa, dai moduli e dagli inverter che installa etc. Suddivisione dei costi I moduli sono la principale voce di spesa, ma anche gli inverter sono dispositivi costosi (e con vita = anni); Inoltre occorre considerare il lavoro di tecnici e specialisti che sta dietro la progettazione (manodopera). Il costo dell energia generata varia moltissimo con le caratteristiche dell impianto (materiali, moduli, installazione, posizione geografica, presenza di ostacoli etc.) ma si aggira comunque sui cent/kwh da qui la necessità degli incentivi! 13

14 Incentivi Esistono due sistemi di gestione ed incentivazione della produzione per chi installa un impianto FV. Entrambi sono legati alla produzione effettiva di energia (nessun vincolo sulla destinazione) e non sulla potenza installata, sull investimento economico o altro. Il principio alla base è il seguente. Dal momento che con un impianto FV non puoi generare energia convenientemente (25-45 cent/kwh, converrebbe comprare energia dalla rete) per ogni singolo kwh che produci ti riconosco un indennizzo affinché il kwh da FV diventi conveniente e tu possa rientrare, con un giusto margine, sull investimento realizzato nell arco della vita del tuo impianto. Il Conto Energia riconosce un incentivo su ogni kwh generato da fotovoltaico (o solare termodinamico) per 20 (25) anni. Quarto conto energia Primo conto energia; Secondo conto energia; Terzo conto energia; Quarto (e ultimo) conto energia. Alcuni esempi (www.gse.it ): Impianti su edifici, 1-3 kwp, Gen-2012: 0,274 /kwh Impianto su edifici, 3-20 kwp, Gen-2012: 0,247 /kwh Impianto su edifici, kwp, Gen-2012: 0,233 /kwh Impianto su edifici, kwp, Gen-2012: 0,224 /kwh Solare a concentrazione, kwp, Gen-2012: 0,352 /kwh 14

15 Scambio sul posto e Ritiro dedicato Scambio sul posto E il primo dei due meccanismi di gestione dell elettricità prodotta da un impianto FV. Permette al proprietario di un impianto di utilizzare sul momento l energia prodotta e di immettere in rete quella non consumata (che non viene così persa, ma viene distribuita nella rete elettrica). Il sistema ha memoria dell elettricità immessa e non consumata e permette di recuperarla successivamente. Viene cioè monitorata l energia immessa in rete e quella prelevata, e l utente è chiamato a pagare in bolletta solo il saldo finale, ovvero: Energia presa dalla rete Energia immessa in rete Saldo che può essere positivo (pago al mio fornitore l energia consumata in più ), negativo (ricevo una serie di bonus dal fornitore, che mi è debitore di energia) o nullo (ho immesso la stessa energia che poi ho riutilizzato e non pago nulla sulla quota energia tasse e altre voci, sì che le pago!). 15

16 Ritiro dedicato È una modalità semplificata di vendita dell energia prodotta da fonte rinnovabile per chi non è interessato all autoconsumo ma alla sola produzione. Invece che ricorrere a contratti con privati o alla contrattazione in borsa (mercato elettrico) si può vendere direttamente la produzione al GSE, che deve acquistarla ad un certo prezzo stabilito dall AEEG. Che prezzo però? Per impianti solari FV fino ad 1 MW ( m2) si va dagli 8 ai 10 centesimi di euro per kwh (prezzi minimi 2012), per i produttori più grandi si va dai 6 agli 11 cent/kwh (prezzi zonali medi). Tutti i documenti e le schede tecniche, i manuali e le guide, sono disponibili sul sito del Gestore dei Servizi Energetici (GSE), Prezzi dell en elettrica In questo corso non abbiamo visto quasi nulla di mercato elettrico, ma tenete sempre bene a mente che il prezzo dell energia elettrica (euro/mwh) si forma all interno di un mercato libero e concorrenziale, attraverso meccanismi di contrattazione in borsa. La formazione del prezzo dipende da un numero enorme di variabili: centrali utilizzate per produrre energia, prezzi del combustibile, zona di produzione, giorno della settimana, fascia oraria di produzione etc. L energia prodotta per i picchi di domanda costa molto di più di quella prodotta durante le valli o di notte. Prezzi medi zonali GSE Seminario di Energetica ITIS G. Marconi (Verona) dott. Riccardo Maistrello 16

17 Prezzi di vendita ai consumatori finali (AEEG, 2012) Costi di rete e di misura Oneri generali di sistema cent /k Wh perc. su tot. 2,6 14 2,3 13 Imposte 2,4 13 PED (energia + dispacciamento + perequazione) 9,2 53 Commercializzaz. 0,8 4 Totale al lordo delle imposte 17,3 100 Prezzi dell en elettrica per gli utenti finali (maggior tutela AEEG) A) Abitazione di residenza anagrafica con potenza impegnata fino a 3 kw Servizi di vendita TOTALE Servizi Oneri Monorario Biorario di rete generali Monorario Biorario Quota energia ( /kwh) fascia unica fascia F1 fascia F23 fascia unica fascia unica fascia unica fascia F1 fascia F23 kwh/anno: da 0 a da 1801 a da 2641 a da Quota fissa ( /anno) Quota potenza ( /kw/anno)

18 Istruzioni per lo studio personale Studiare questa presentazione. Sul blog del corso saranno pubblicati numerosi materiali di approfondimento e i siti di GSE e AEEG sono vere miniere d oro (informazioni tecniche, commerciali, normative). Non c è nessuna esercitazione per il prossimo incontro, che sarà dedicato all esame finale (inizio h 13.30). Avete 15 giorni per guardarvi con calma le presentazioni utilizzate in classe e dare un occhiata ai materiali pubblicati sul blog. Buon lavoro! (temi d esame tipo sono disponibili sul blog) Per ogni dubbio, domanda o segnalazione, scrivete a: 18

Studio Ing. Giuseppe Fratelli Febbraio 2012 1

Studio Ing. Giuseppe Fratelli Febbraio 2012 1 La luce solare possiede importanti caratteristiche, oltre all illuminamento, che sono state scoperte ed usate nella storia fin tempi remoti: il più famoso è l assedio di Siracusa, quando gli apparecchi

Dettagli

Energenia sponsorizza eventi a favore della bioagricoltura e dello sport per ragazzi

Energenia sponsorizza eventi a favore della bioagricoltura e dello sport per ragazzi Energenia sponsorizza eventi a favore della bioagricoltura e dello sport per ragazzi Via Positano 21, 70014 Conversano (BA) Tel.080 2141618 Fax 080 4952302 WWW.ENERGENIA.NET www.energenia.net 1 EDUCARSI

Dettagli

rendimento di un impianto) 4. Superficie a disposizione. Se si dispone di uno spazio sufficientemente

rendimento di un impianto) 4. Superficie a disposizione. Se si dispone di uno spazio sufficientemente CRITERI DI DIMENSIONAMENTO Impianti Fotovoltaici - Dimensionamento 1 CRITERI DI DIMENSIONAMENTO Entrano in gioco molteplici fattori, per esempio: 1. Posizione geografica dell impianto (latitudine) 2. Irraggiamento

Dettagli

ENERGIA SOLARE: Centrali fotovoltaiche e termosolari. Istituto Paritario Scuole Pie Napoletane - Anno Scolastico 2012-13 -

ENERGIA SOLARE: Centrali fotovoltaiche e termosolari. Istituto Paritario Scuole Pie Napoletane - Anno Scolastico 2012-13 - ENERGIA SOLARE: Centrali fotovoltaiche e termosolari L A V E R A N A T U R A D E L L A L U C E La luce, sia naturale sia artificiale, è una forma di energia fondamentale per la nostra esistenza e per quella

Dettagli

Progetto Luce. Come catturare l energia della luce solare

Progetto Luce. Come catturare l energia della luce solare Progetto Luce Come catturare l energia della luce solare Luce - Energia Tutta l energia disponibile sulla terra ci proviene dal sole Il sole emette energia come un corpo nero Solo una parte di questa energia

Dettagli

Il presente documento ha lo scopo di fornire una panoramica di queste due applicazioni. Pagina 1 di 7

Il presente documento ha lo scopo di fornire una panoramica di queste due applicazioni. Pagina 1 di 7 IMPIANTI FOTOVOLTAICI Un impianto fotovoltaico è un impianto per la produzione di energia elettrica. La tecnologia fotovoltaica permette di trasformare direttamente l energia solare incidente sulla superficie

Dettagli

Percorso di educazione allo sviluppo sostenibile. Liceo scientifico statale B. Croce Azione F 2 FSE 2009 290 Obiettivo F2

Percorso di educazione allo sviluppo sostenibile. Liceo scientifico statale B. Croce Azione F 2 FSE 2009 290 Obiettivo F2 Educazione ambientale Percorso di educazione allo sviluppo sostenibile Liceo scientifico statale B. Croce Azione F 2 FSE 2009 290 Obiettivo F2 http://educazioneambientale.ning.com è lo spazio web dove

Dettagli

L ENERGIA DAL SOLE. Caratteristiche della fonte solare

L ENERGIA DAL SOLE. Caratteristiche della fonte solare L ENERGIA DAL SOLE Caratteristiche della fonte solare 1 L ENERGIA SOLARE Il Sole emette un'enorme quantità di energia sotto forma di luce e di calore. Senza questa energia non potrebbe esistere alcuna

Dettagli

fotovoltaico ecologico inesauribile conveniente GUIDA AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

fotovoltaico ecologico inesauribile conveniente GUIDA AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI il ecologico inesauribile conveniente GUIDA AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI COS È L ENERGIA fotovoltaica La tecnologia fotovoltaica è un sistema che sfrutta l energia solare e la trasforma, direttamente e istantaneamente,

Dettagli

Il solare fotovoltaico in Italia. Confronto con i dati della Provincia di Brescia

Il solare fotovoltaico in Italia. Confronto con i dati della Provincia di Brescia Il solare fotovoltaico in Italia Confronto con i dati della Provincia di Brescia Perché il solare fotovoltaico? Protocollo di Kyoto: riduzione delle emissioni di gas ad effetto serra (CO 2 ) dell 8% entro

Dettagli

CORSO SULLA TECNOLOGIA DEL SOLARE FOTOVOLTAICO. Bergamo, anno accademico 2013/2014

CORSO SULLA TECNOLOGIA DEL SOLARE FOTOVOLTAICO. Bergamo, anno accademico 2013/2014 LA TECNOLOGIA FOTOVOLTAICA Bergamo, anno accademico 2013/2014 1 La fonte di energia: il sole 2 La fonte di energia: il sole Potenza emessa dal sole: 175.000.000.000.000.000 W (175 miliardi di megawatt).

Dettagli

Che cosa è un impianto fotovoltaico

Che cosa è un impianto fotovoltaico L impianto fotovoltaico Che cosa è un impianto fotovoltaico Un impianto fotovoltaico è un impianto elettrico composto da sistemi elettrici che sfruttano l energia solare per produrre energia elettrica

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI

IMPIANTI FOTOVOLTAICI ENERGIE RINNOVABILI: PRESENTE E FUTURO NEL TERRITORIO LODIGIANO IMPIANTI FOTOVOLTAICI Dott. Ing. Andrea Locatelli Cos'è un impianto fotovoltaico? Un impianto fotovoltaico è un impianto elettrico costituito

Dettagli

ENERGIA DAL SOLE. Paolo Gambino, Università di Torino

ENERGIA DAL SOLE. Paolo Gambino, Università di Torino ENERGIA DAL SOLE Paolo Gambino, Università di Torino L ENERGIA DAL SOLE 1PW=10 15 W= 1 milione di miliardi di W= 1 milione di GW In un ora più energia di quella che l umanità usa in un anno. Da qui fotosintesi

Dettagli

Producibilità. Nord 1.000 1.200 kwh/kwp. Centro 1.100 1.300 kwh/kwp. Sud 1.300 1.500 kwh/kwp

Producibilità. Nord 1.000 1.200 kwh/kwp. Centro 1.100 1.300 kwh/kwp. Sud 1.300 1.500 kwh/kwp La fonte di energia: il sole 2 La fonte di energia: il sole Potenza emessa dal sole: 175.000.000.000.000.000 W (175 miliardi di megawatt). Potenza che raggiunge terrestre:1.350 W/m 2. l atmosfera Potenza

Dettagli

Chilowattora (kwh) Unità di misura dell energia elettrica. Un chilowattora è l energia consumata in un ora da un apparecchio utilizzatore da 1 kw.

Chilowattora (kwh) Unità di misura dell energia elettrica. Un chilowattora è l energia consumata in un ora da un apparecchio utilizzatore da 1 kw. Acquirente unico (AU) Acquirente Unico è la società per azioni del gruppo Gestore dei Servizi Energetici GSE Spa, alla quale è affidato per legge il ruolo di garante della fornitura di energia elettrica

Dettagli

Oggi si possono elencare tre tecnologie principali che consentono di trasformare in energia utilizzabile (termica o elettrica) l energia del sole :

Oggi si possono elencare tre tecnologie principali che consentono di trasformare in energia utilizzabile (termica o elettrica) l energia del sole : L energia solare Per energia solare si intende l energia sprigionata dal Sole e trasmessa sulla Terra sotto forma di radiazione elettromagnetica (luce e calore). Sfruttando direttamente tale energia, attraverso

Dettagli

Un impianto fotovoltaico trasforma direttamente l'energia solare in energia elettrica.

Un impianto fotovoltaico trasforma direttamente l'energia solare in energia elettrica. FOTOVOLTAICO Che cosa è un impianto fotovoltaico? Un impianto fotovoltaico trasforma direttamente l'energia solare in energia elettrica. E' composto essenzialmente dai moduli fotovoltaici, da un inverter

Dettagli

ENERGIA E CENTRALI SOLARI

ENERGIA E CENTRALI SOLARI ENERGIA E CENTRALI SOLARI Si dice solare l energia raggiante sprigionata dal Sole per effetto di reazioni nucleari (fusione dell idrogeno) e trasmessa alla Terra sotto forma di radiazione elettromagnetica.

Dettagli

Il Sole: una fonte energetica inesauribile

Il Sole: una fonte energetica inesauribile Il Sole: una fonte energetica inesauribile IL SOLARE TERMICO Pur essendo l Italia il Paese del Sole, questa fonte importante, gratuita, non inquinante e inesauribile è tuttora molto poco sfruttata, soprattutto

Dettagli

CORSO SULLA TECNOLOGIA DEL SOLARE FOTOVOLTAICO

CORSO SULLA TECNOLOGIA DEL SOLARE FOTOVOLTAICO Nel dimensionamento di massima di un impianto fotovoltaico si deve tenere conto diduedue aspetti: - la superficie utile disponibile, dalla quale dipende la potenza massimainstallabile; -il fabbisogno elettrico

Dettagli

Lo SCAMBIO SUL POSTO (SSP): cos è, come funziona, quanto rende economicamente. Prima di spiegare cosa sono e quanto valgono, servono due premesse:

Lo SCAMBIO SUL POSTO (SSP): cos è, come funziona, quanto rende economicamente. Prima di spiegare cosa sono e quanto valgono, servono due premesse: INFORMA Lo SCAMBIO SUL POSTO (SSP): cos è, come funziona, quanto rende economicamente Premessa Attualmente il contributo di scambio sul posto e il pagamento dell eccedenza (oltre le detrazioni di costi

Dettagli

Bar-Camp: Jam Session di buone pratiche e progetti innovativi

Bar-Camp: Jam Session di buone pratiche e progetti innovativi Tecnologie, applicazioni e impatti delle FER -Il solare fotovoltaico - Luca Palumbo Project Manager Rinnova - Romagna Innovazione Bar-Camp: Jam Session di buone pratiche e progetti innovativi I principi

Dettagli

ENERGIA FOTOVOLTAICA Teoria, incentivi ed esperienze locali

ENERGIA FOTOVOLTAICA Teoria, incentivi ed esperienze locali ENERGIA FOTOVOLTAICA Teoria, incentivi ed esperienze locali Mirandola, 18 Luglio 2008 Gianluca Avella AESS Modena La conversione Fotovoltaica 1 L effetto Fotovoltaico La tecnologia fotovoltaica consente

Dettagli

L IMPIANTO FOTOVOLTAICO, L ENERGIA PRODOTTA E LA SUA REMUNERAZIONE

L IMPIANTO FOTOVOLTAICO, L ENERGIA PRODOTTA E LA SUA REMUNERAZIONE L IMPIANTO FOTOVOLTAICO, L ENERGIA PRODOTTA E LA SUA REMUNERAZIONE L impianto fotovoltaico è un impianto che consente di generare energia elettrica direttamente dalla radiazione del sole. L impianto fotovoltaico

Dettagli

Energia solare fotovoltaica e Conto Energia

Energia solare fotovoltaica e Conto Energia Energia solare fotovoltaica e Conto Energia Come diventare autoproduttori di energia pulita Perché si sfrutta l energia solare La potenza radiante del Sole prima di entrare nell atmosfera è in media 1.367

Dettagli

Il SOLARE FOTOVOLTAICO

Il SOLARE FOTOVOLTAICO Il SOLARE FOTOVOLTAICO Ogni giorno il sole invia sulla terra una quantità di energia pari a 15000 volte il consumo mondiale di energia da parte dell'uomo. La terra e i suoi abitanti usano l'energia del

Dettagli

POMPE DI CALORE SOLUZIONI PER IL RISPARMIO ENERGETICO. clima / comfort / risparmio. Via degli Artigiani, 1 65010 Spoltore (PE)

POMPE DI CALORE SOLUZIONI PER IL RISPARMIO ENERGETICO. clima / comfort / risparmio. Via degli Artigiani, 1 65010 Spoltore (PE) SOLUZIONI PER IL RISPARMIO ENERGETICO POMPE DI CALORE clima / comfort / risparmio Via degli Artigiani, 1 65010 Spoltore (PE) tel. 085 9771404 cell. 334 7205 930 MAIL energie@icaro-srl.eu WEB www.icaro-srl.eu

Dettagli

Cont energia. cliente. Provincia di Matera (MT) Basilicata. tel : Data : ENERGY SERVICE COMPANY

Cont energia. cliente. Provincia di Matera (MT) Basilicata. tel : Data : ENERGY SERVICE COMPANY Cont energia ENERGY SERVICE COMPANY cliente Indirizzo Provincia di Matera (MT) Basilicata tel : Data : Proposta di investimento per la riduzione dei costi di energia elettrica tramite l installazione di

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI: VALUTAZIONI SULLA FATTIBILITA E CONVENIENZA ECONOMICA

IMPIANTI FOTOVOLTAICI: VALUTAZIONI SULLA FATTIBILITA E CONVENIENZA ECONOMICA VALUTAZIONI SULLA FATTIBILITA E CONVENIENZA ECONOMICA partner of: 13.10.2008 1 IRRAGGIAMENTO SOLARE - E l energia irradiata dal sole a seguito della fusione dell idrogeno in elio - Trasferimento dell energia

Dettagli

Fotovoltaica. Intervento Pronto. Riscaldamento e condizionamento Fotovoltaico e fonti rinnovabili Assistenza ed emergenze

Fotovoltaica. Intervento Pronto. Riscaldamento e condizionamento Fotovoltaico e fonti rinnovabili Assistenza ed emergenze Fotovoltaica. Intervento Pronto Riscaldamento e condizionamento Fotovoltaico e fonti rinnovabili Assistenza ed emergenze 1 riflessa assorbita diretta diffusa rifratta Energia dal sole ed irraggiamento

Dettagli

speciale energie rinnovabili

speciale energie rinnovabili AMICO SOLE DA ALCUNI DECENNI TECNOLOGIE AD HOC CONSENTONO IL PIENO SFRUTTAMENTO DELL ENERGIA DA IRRAGGIAMENTO SOLARE. UN IMPIANTISTICA OPPORTUNA E INTEGRATA RENDE POSSIBILE LA COMPLETA AUTONOMIA ENERGETICA

Dettagli

Il rendimento degli impianti solari:

Il rendimento degli impianti solari: Il rendimento degli impianti solari: Con il termine impianto solare s intendono tutti i sistemi finalizzati alla produzione energetica che sfruttano quella solare, trasformata in altre forme, come energia

Dettagli

Il futuro dell Energia è nel sole e nelle fonti rinnovabili. Energ-etica trasforma l energia del sole in risparmio sicuro

Il futuro dell Energia è nel sole e nelle fonti rinnovabili. Energ-etica trasforma l energia del sole in risparmio sicuro Che cos è un impianto fotovoltaico? Un impianto fotovoltaico è un impianto che utilizza l energia solare per produrre energia elettrica attraverso un principio fisico chiamato effetto fotovoltaico. L effetto

Dettagli

Il solare termico. Il solare fotovoltaico. Le pompe di calore. Come funzionano? A cosa mi servono? Quanto si risparmia e cosa ci guadagno?

Il solare termico. Il solare fotovoltaico. Le pompe di calore. Come funzionano? A cosa mi servono? Quanto si risparmia e cosa ci guadagno? Il solare fotovoltaico Il solare termico Le pompe di calore Come funzionano? A cosa mi servono? Quanto si risparmia e cosa ci guadagno? ENERGIE RINNOVABILI COME FUNZIONANO? QUANTO SI RISPARMIA? A COSA

Dettagli

IL SOLE : ORIGINE DI OGNI FONTE ENERGETICA

IL SOLE : ORIGINE DI OGNI FONTE ENERGETICA IL SOLE : ORIGINE DI OGNI FONTE ENERGETICA Il sole fornisce alla Terra tutta l energia di cui questa ha bisogno. Ogni forma di vita presente sulla Terra esiste grazie all'energia inviata dal Sole. Ogni

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI: Dal fotone alla realizzazione pratica

IMPIANTI FOTOVOLTAICI: Dal fotone alla realizzazione pratica IMPIANTI FOTOVOLTAICI: Dal fotone alla realizzazione pratica Per Ubisol srl: Ing. Mattia Fantini Ing. Matteo Sarti 14 Marzo 2012 Facoltà di Ingegneria di Cesena Sommario L energia Solare Modello a bande

Dettagli

Gli impianti fotovoltaici

Gli impianti fotovoltaici Gli impianti fotovoltaici 1. Principio di funzionamento degli impianti fotovoltaici La tecnologia fotovoltaica permette di trasformare direttamente l energia solare incidente sulla superficie terrestre

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI A COSTO ZERO PER ENTI PUBBLICI E PRIVATI

IMPIANTI FOTOVOLTAICI A COSTO ZERO PER ENTI PUBBLICI E PRIVATI AGENDA21 CALOPICOS IMPIANTI FOTOVOLTAICI A COSTO ZERO PER ENTI PUBBLICI E PRIVATI CASTRO 21 GIUGNO 2010 Relatore: Davide Fortini, Responsabile tecnico CALOPICOS Immagini concesse da System Tollinger Consumi

Dettagli

La produzione di elettricità

La produzione di elettricità UTILIZZO FONTI RINNOVABILI IL SOLARE Parma 19.02.2008 La produzione di elettricità 2. Modello centrale linee AAT-AT-MT-BT derivazione 3. Modello produzione consumo nelle stesso sito Fotovoltaico Autoproduzione

Dettagli

il fotovoltaico quanto costa e quanto rende

il fotovoltaico quanto costa e quanto rende il fotovoltaico quanto costa e quanto rende gli incentivi /1 In Italia, da settembre 2005, è attivo un meccanismo di incentivazione, definito Conto Energia, per la produzione di energia elettrica mediante

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI

IMPIANTI FOTOVOLTAICI Sussidi didattici per il corso di PROGETTAZIONE, COSTRUZIONI E IMPIANTI Prof. Ing. Francesco Zanghì - Prof. Arch. Pasquale Falconetti IMPIANTI FOTOVOLTAICI AGGIORNAMENTO 15/05/2013 ENERGIA SOLARE e IRRAGGIAMENTO

Dettagli

FONTI RINNOVABILI SOLARE TERMICO LABORATORIO DI PROGETTAZIONE 4 A.A. 2009/2010. Facoltà di architettura L. Quaroni

FONTI RINNOVABILI SOLARE TERMICO LABORATORIO DI PROGETTAZIONE 4 A.A. 2009/2010. Facoltà di architettura L. Quaroni Facoltà di architettura L. Quaroni LABORATORIO DI PROGETTAZIONE 4 A.A. 2009/2010 FONTI RINNOVABILI SOLARE TERMICO MODULO DI IMPIANTI Architetto C. Naticchioni I dispositivi che consentono di ricavare direttamente

Dettagli

Fotovoltaico: le opportunità di oggi e le possibilità di domani

Fotovoltaico: le opportunità di oggi e le possibilità di domani Fotovoltaico: le opportunità di oggi e le possibilità di domani Per Ubisol s.r.l. Ing. Francesco Rinaldi Vigolo Vattaro 6 ottobre 2010 Sommario Tecnologia Fotovoltaica Criteri base per dimensionamento

Dettagli

La casa ecologica:una sfida possibile 28 feb 2008 Bioedilizia e pannelli solari: meno difficile di quel che sembra

La casa ecologica:una sfida possibile 28 feb 2008 Bioedilizia e pannelli solari: meno difficile di quel che sembra La casa ecologica:una sfida possibile 28 feb 2008 Bioedilizia e pannelli solari: meno difficile di quel che sembra 1. Fotovoltaico cos è 2. Tipologie di celle fotovoltaiche 3. Fotovoltaico: possibilità

Dettagli

I punti cardine del risparmio energetico

I punti cardine del risparmio energetico IL RISPARMIO COME FONTE DI ENERGIA Tezze sul Brenta, mercoledì 21 gennaio 2009 Ing. Luca Cuccarollo I punti cardine del risparmio energetico La gestione accurata dei sistemi energetici come mezzo per ridurre

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA

IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA Un impianto solare fotovoltaico consente di trasformare l energia solare in energia elettrica. Non va confuso con un impianto solare termico, che è sostanzialmente

Dettagli

Energia da fonti rinnovabili. Solare fotovoltaico

Energia da fonti rinnovabili. Solare fotovoltaico Energia da fonti rinnovabili Solare fotovoltaico Definizione Un impianto solare fotovoltaico converte la radiazione proveniente dal sole in energia elettrica. Come funziona La prerogativa della tecnologia

Dettagli

il Fotovoltaico Eticamente Sensibile

il Fotovoltaico Eticamente Sensibile il Fotovoltaico Eticamente Sensibile Coopwork è un impresa sociale no-profit che realizza integrazione sociale e lavorativa offrendo servizi alla persona finalizzati all inserimento lavorativo di persone

Dettagli

I SISTEMI SOLARI ATTIVI

I SISTEMI SOLARI ATTIVI I SISTEMI SOLARI ATTIVI Sistemi solari termici Sistemi Fotovoltaici Energia irraata dal sole: Differente lunghezza d onda che costituisce il principale criterio classificazione delle onde elettromagnetiche

Dettagli

Impianti Solari Fotovoltaici

Impianti Solari Fotovoltaici Impianti Solari Fotovoltaici Sono da considerarsi energie rinnovabili quelle forme di energia generate da fonti che per loro caratteristica intrinseca si rigenerano o non sono "esauribili" nella scala

Dettagli

prelevarla in un momento successivo per soddisfare i propri consumi.

prelevarla in un momento successivo per soddisfare i propri consumi. Lo scambio sul posto Lo scambio sul posto definisce una nuova regolamentazione del meccanismo che consente, in generale, di immettere in rete l energia elettrica prodotta ma non immediatamente autoconsumata,

Dettagli

CONSULENZA PROGETTAZIONE FORNITURA INSTALLAZIONE COLLAUDO PRATICHE CONTO ENERGIA. Per Info : 334 9777983 info@alexelettronica.it

CONSULENZA PROGETTAZIONE FORNITURA INSTALLAZIONE COLLAUDO PRATICHE CONTO ENERGIA. Per Info : 334 9777983 info@alexelettronica.it CONSULENZA PROGETTAZIONE FORNITURA INSTALLAZIONE COLLAUDO PRATICHE CONTO ENERGIA Per Info : 334 9777983 info@alexelettronica.it Che cosa è un impianto fotovoltaico? Un impianto fotovoltaico trasforma l

Dettagli

Solare Termico e Fotovoltaico per cittadini e agricoltori

Solare Termico e Fotovoltaico per cittadini e agricoltori Solare Termico e Fotovoltaico per cittadini e agricoltori DEFINIZIONI Solare Termico: utilizzo della radiazione solare per produrre acqua calda Solare Fotovoltaico: utilizzo della radiazione solare per

Dettagli

PANNELLI SOLARI TERMICI PANNELLI SOLARI FOTOVOLTAICI

PANNELLI SOLARI TERMICI PANNELLI SOLARI FOTOVOLTAICI PANNELLI SOLARI I pannelli solari utilizzano l'energia solare per trasformarla in energia utile e calore per le attività dell'uomo. PANNELLI SOLARI FOTOVOLTAICI PANNELLI SOLARI TERMICI PANNELLI SOLARI

Dettagli

Seminario Tecnico a cura della CDS Consulting. 09 Luglio 2009 - Investire in fotovoltaico: vantaggi ed opportunità - Alessandro Candio CDS Consulting

Seminario Tecnico a cura della CDS Consulting. 09 Luglio 2009 - Investire in fotovoltaico: vantaggi ed opportunità - Alessandro Candio CDS Consulting Investire in fotovoltaico: vantaggi ed opportunità Seminario Tecnico a cura della CDS Consulting L Energia Solare Fotovoltaica e il Conto Energia Come diventare autoproduttori di energia All interno del

Dettagli

TECNOLOGIA FOTOVOLTAICA

TECNOLOGIA FOTOVOLTAICA TECNOLOGIA FOTOVOLTAICA - Che cosa è un impianto fotovoltaico? Un impianto fotovoltaico trasforma direttamente l energia solare in energia elettrica. Esso è composto essenzialmente da: moduli o pannelli

Dettagli

La vita inizia dal sole: l energia del Fotovoltaico

La vita inizia dal sole: l energia del Fotovoltaico La vita inizia dal sole: l energia del Fotovoltaico 2015 L energia da fonti rinnovabili 01 IMPIANTO FOTOVOLTAICO 02 A COSA SERVE? 03 PERCHE GLOBAL SISTEMI Il fotovoltaico è un sistema elettrico che trasforma

Dettagli

LE ENERGIE RINNOVABILI: LA NUOVA RIVOLUZIONE ENERGETICA

LE ENERGIE RINNOVABILI: LA NUOVA RIVOLUZIONE ENERGETICA LE ENERGIE RINNOVABILI: LA NUOVA RIVOLUZIONE ENERGETICA Ing. Mattia Fantini Ing. Matteo Sarti 21 Maggio 2013 Facoltà di Ingegneria di Cesena Indice 1) Teoria del fotovoltaico 2) Struttura dell impianto

Dettagli

fotovoltaico SOLUZIONI PER IL RISPARMIO ENERGETICO clima / comfort / risparmio Via degli Artigiani, 1 65010 Spoltore (PE)

fotovoltaico SOLUZIONI PER IL RISPARMIO ENERGETICO clima / comfort / risparmio Via degli Artigiani, 1 65010 Spoltore (PE) SOLUZIONI PER IL RISPARMIO ENERGETICO fotovoltaico clima / comfort / risparmio Via degli Artigiani, 1 65010 Spoltore (PE) tel. 085 9771404 cell. 334 7205 930 MAIL energie@icaro-srl.eu WEB www.icaro-srl.eu

Dettagli

ARCHITETTURA E FOTOVOLTAICO: VERSO L AUTONOMIA ENERGETICA DEGLI EDIFICI

ARCHITETTURA E FOTOVOLTAICO: VERSO L AUTONOMIA ENERGETICA DEGLI EDIFICI ARCHITETTURA E FOTOVOLTAICO: VERSO L AUTONOMIA ENERGETICA DEGLI EDIFICI Andrea Olivero 28/03/2008-1 Agenda 1. Perché installare un sistema fotovoltaico? 2. Che cos é il Conto Energia? 3. Come funziona

Dettagli

ECOLABEL EUROPEO PER IL SERVIZIO DI RICETTIVITÀ TURISTICA E DI CAMPEGGIO: IL FIOR FIORE DEL TURISMO

ECOLABEL EUROPEO PER IL SERVIZIO DI RICETTIVITÀ TURISTICA E DI CAMPEGGIO: IL FIOR FIORE DEL TURISMO ECOLABEL EUROPEO PER IL SERVIZIO DI RICETTIVITÀ TURISTICA E DI CAMPEGGIO: IL FIOR FIORE DEL TURISMO Seminario di formazione per la promozione del marchio Europeo Ecolabel per il servizio di ricettività

Dettagli

Preferenza dei pannelli Fotovoltaici a quelli a Liquido refrigerante

Preferenza dei pannelli Fotovoltaici a quelli a Liquido refrigerante Preferenza dei pannelli Fotovoltaici a quelli a Liquido refrigerante L'effetto fotovoltaico si realizza quando un elettrone, presente nella banda di valenza di un materiale (generalmente semiconduttore),

Dettagli

GUIDA AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

GUIDA AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI GUIDA AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI FOTOVOLTAICO Prima di tutto rispondiamo a questa semplice domanda: perché installare un impianto fotovoltaico? installare sul proprio tetto 8 metri quadri di pannelli fotovoltaici

Dettagli

INTRODUZIONE AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

INTRODUZIONE AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI Lezioni dal corso di Gestione degli Impianti di Conversione dell Energia Università Federico II di Napoli 20/03/2011 INTRODUZIONE AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI Cosa sono gli impianti fotovoltaici? Gli impianti

Dettagli

SIEL Spa e SIAC Srl. Impianti fotovoltaici. connessi alla rete. grid connected

SIEL Spa e SIAC Srl. Impianti fotovoltaici. connessi alla rete. grid connected SIEL Spa e SIAC Srl Impianti fotovoltaici connessi alla rete grid connected 1 Cella fotovoltaica La cella fotovoltaica è l elemento base del generatore fotovoltaico, è costituita da materiale semiconduttore

Dettagli

IMPIANTI SOLARI TERMICI

IMPIANTI SOLARI TERMICI L ENERGIA SOLARE UN OPPORTUNITA PER TUTTI IMPIANTI SOLARI TERMICI lunedì 29 marzo 2010 Per. Ind. Luca Tommasoni 1 CALCOLO DEL FABBISOGNO DI ACS L energia necessaria per la preparazione di acqua calda nelle

Dettagli

il fotovoltaico quanto costa e quanto rende

il fotovoltaico quanto costa e quanto rende il fotovoltaico quanto costa e quanto rende gli incentivi /1 In Italia, da settembre 2005, è attivo un meccanismo di incentivazione, definito Conto Energia, per la produzione di energia elettrica mediante

Dettagli

-Il solare termico -

-Il solare termico - Tecnologie, applicazioni e impatto delle FER -Il solare termico - Massimiliano Fantini Project Manager Rinnova - Romagna Innovazione Bar-Camp: Jam Session di buone pratiche e progetti innovativi Principi

Dettagli

Impianti Fotovoltaici

Impianti Fotovoltaici Impianti Fotovoltaici Gianluca Gatto Università degli Studi di Cagliari Dipartimento di ingegneria Elettrica ed Elettronica 1 INDICE Impiego dell energia solare Effetto fotovoltaico Tipologie Impianti

Dettagli

Relatori: Fabbretti Ing. Valerio Gobbetti Per. Ind. Federico. Cerea, 21 Aprile 2008. Informenergia. IMPIANTI FOTOVOLTAICI connessi alla RETE ELETTRICA

Relatori: Fabbretti Ing. Valerio Gobbetti Per. Ind. Federico. Cerea, 21 Aprile 2008. Informenergia. IMPIANTI FOTOVOLTAICI connessi alla RETE ELETTRICA Relatori: Fabbretti Ing. Valerio Gobbetti Per. Ind. Federico Cerea, 21 Aprile 2008 Informenergia IMPIANTI FOTOVOLTAICI connessi alla RETE ELETTRICA Prima parte: principi generali Seconda parte: conto energia

Dettagli

Mediamente per realizzare 1 kw di impianto fotovoltaico occorrono almeno 7 m2.

Mediamente per realizzare 1 kw di impianto fotovoltaico occorrono almeno 7 m2. Cos'è un impianto fotovoltaico? Un impianto fotovoltaico è un impianto che consente la produzione di energia elettrica attraverso l energia solare, sfruttando le proprietà di materiali sensibili alla luce

Dettagli

P I Ù E N E R G I A P U L I T A

P I Ù E N E R G I A P U L I T A PIÙ ENERGIA PULITA Come operiamo PiQuadro Energia è una giovane realtà imprenditoriale che opera a livello nazionale nel settore delle energie rinnovabili. PiQuadro Energia è una società del Gruppo PiQuadro,

Dettagli

LE OPPORTUNITÀ DEL CONTO ENERGIA

LE OPPORTUNITÀ DEL CONTO ENERGIA LE OPPORTUNITÀ DEL CONTO ENERGIA Il fotovoltaico conveniente PERCHÉ IL FOTOVOLTAICO Questione ambientale, il pianeta soffre degli effetti del surriscaldamento (effetto serra)ogni anno vengono immessi in

Dettagli

Cosa è il Conto energia? Come funziona il quarto Conto energia? Cosa devo fare per ottenere la tariffa incentivante del Conto energia?

Cosa è il Conto energia? Come funziona il quarto Conto energia? Cosa devo fare per ottenere la tariffa incentivante del Conto energia? FAQ Cosa è il Conto energia? Con il Decreto Ministeriale del 05 Maggio 2011 è stato introdotto il nuovo Quarto Conto Energia per il riconoscimento degli incentivi Statali ai proprietari di impianti fotovoltaici.

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI connessi alla RETE ELETTRICA

IMPIANTI FOTOVOLTAICI connessi alla RETE ELETTRICA ENERGIA SOLARE IMPIANTI FOTOVOLTAICI connessi alla RETE ELETTRICA Prima parte: principi generali Seconda parte: conto energia Dal sito del GSE www.gse.it Il contatore fotovoltaico (06/03/2009) Nuovo conto

Dettagli

SISTEMI DI ACCUMULO Soluzioni per l autoconsumo Residential Energy Storage Systems (RESS)

SISTEMI DI ACCUMULO Soluzioni per l autoconsumo Residential Energy Storage Systems (RESS) SISTEMI DI ACCUMULO Soluzioni per l autoconsumo Residential Energy Storage Systems (RESS) Presentata da: Ing. Alan Sabia Cesena Venerdì 04 Aprile 2014 NUOVO SCENARIO FOTOVOLTAICO 6/7/13 - Fine Tariffe

Dettagli

Fotovoltaico. Portiamo il meglio dell energia a casa tua. www.solonathome.com

Fotovoltaico. Portiamo il meglio dell energia a casa tua. www.solonathome.com Fotovoltaico Portiamo il meglio dell energia a casa tua. www.solonathome.com Sì SENZA INCENTIVI, MI CONVIENE ANCORA SCEGLIERE IL FOTOVOLTAICO? ACCUMULI O GUADAGNI E SE PRODUCO TROPPA ENERGIA? È QUESTO

Dettagli

GLI IMPIANTI PER IL RISCALDAMENTO SOLARE PAUSA LA PRODUZIONE DI ELETTRICITÀ DAL SOLE

GLI IMPIANTI PER IL RISCALDAMENTO SOLARE PAUSA LA PRODUZIONE DI ELETTRICITÀ DAL SOLE 1. 2. 3. GLI IMPIANTI PER IL RISCALDAMENTO SOLARE PAUSA LA PRODUZIONE DI ELETTRICITÀ DAL SOLE !"#$%&#'!%% ()(''(&&!%(** Sviluppo dei Paesi emergenti e consumo crescente di energia !+%$")(+(*,+("!+)! Dati

Dettagli

Fotovoltaico. Quadro sintetico della tecnologia e degli impianti

Fotovoltaico. Quadro sintetico della tecnologia e degli impianti Fotovoltaico Quadro sintetico della tecnologia e degli impianti Sviluppata alla fine degli anni 50 nell ambito dei programmi spaziali, per i quali occorreva disporre di una fonte di energia affidabile

Dettagli

ENERGIA FOTOVOLTAICA. Quarto Conto Energia Decreto Ministeriale del 05.05.2011 - G.U. n. 109 del 12.05.2011

ENERGIA FOTOVOLTAICA. Quarto Conto Energia Decreto Ministeriale del 05.05.2011 - G.U. n. 109 del 12.05.2011 ENERGIA FOTOVOLTAICA Quarto Conto Energia Decreto Ministeriale del 05.05.2011 - G.U. n. 109 del 12.05.2011 3 Meccanismo di finanziamento per il fotovoltaico Collana prodotta dal Servizio Pianificazione

Dettagli

INCENTIVI PER LA COGENERAZIONE DIFFUSA

INCENTIVI PER LA COGENERAZIONE DIFFUSA INCENTIVI PER LA COGENERAZIONE DIFFUSA RELATORE Dott. Sergio Pontiggia Servizi Industriali srl Cogenerazione e pompe di calore: soluzioni di efficienza energetica nelle imprese 24 giugno 2009 Fonte: GSE

Dettagli

Calcolo della producibilità di un impianto fotovoltaico

Calcolo della producibilità di un impianto fotovoltaico Calcolo della producibilità di un impianto fotovoltaico UNI/TS 11300-4, Guida CEI 82-25 EDIFICIO INDIRIZZO Edificio di civile abitazione Via G. Puccini 10 - BORGOMANERO (NO) COMMITTENTE INDIRIZZO Sig.

Dettagli

Tecnologie Elettriche e Telecomunicazioni - TET. Le fonti rinnovabili di Energia Gli impianti fotovoltaici Analisi di investimento Esempi applicativi

Tecnologie Elettriche e Telecomunicazioni - TET. Le fonti rinnovabili di Energia Gli impianti fotovoltaici Analisi di investimento Esempi applicativi Tecnologie Elettriche e Telecomunicazioni - TET Le fonti rinnovabili di Energia Gli impianti fotovoltaici Analisi di investimento Esempi applicativi Sono da considerarsi energie rinnovabili quelle forme

Dettagli

TERZO CONTO ENERGIA: www.riabitalia.it. infonord@riabitalia.it 02 47950601 infocentro@riabitalia.it 06 91712093 infosud@riabitalia.

TERZO CONTO ENERGIA: www.riabitalia.it. infonord@riabitalia.it 02 47950601 infocentro@riabitalia.it 06 91712093 infosud@riabitalia. TERZO CONTO ENERGIA: Possono usufruire degli incentivi definiti nel Decreto tutti gli impianti che entrano in esercizio dopo il 31/12/2010 a seguito di interventi di nuova costruzione, rifacimento totale

Dettagli

1. Cenni sul Nuovo Conto Energia. Incentivazione. Premi incentivanti

1. Cenni sul Nuovo Conto Energia. Incentivazione. Premi incentivanti Impianti fotovoltaici su immobili pubblici e risparmio energetico nella pubblica amministrazione: Un opportunità per il riequilibrio dei conti (A cura dell Ing. Gianluca Toso) 1. Cenni sul Nuovo Conto

Dettagli

Lo schema di connessione dell impianto fotovoltaico

Lo schema di connessione dell impianto fotovoltaico Il Conto Energia fotovoltaico : quali forme di incentivazione Con il meccanismo di incentivazione del conto energia, oltre al riconoscimento ed all emissione delle tariffe incentivanti per tutta la quantità

Dettagli

Gli impianti fotovoltaici

Gli impianti fotovoltaici Gli impianti fotovoltaici 1. Principio di funzionamento Il principio di funzionamento dei pannelli fotovoltaici è detto "effetto fotovoltaico". L' effetto fotovoltaico si manifesta nel momento in cui una

Dettagli

Ferrania Solis Srl Albenga 18 Dicembre 2009

Ferrania Solis Srl Albenga 18 Dicembre 2009 Ferrania Solis Srl Albenga 18 Dicembre 2009 Centro Regionale di Sperimentazione e Assistenza Agricola (CeRSSA) Energia solare Moduli fotovoltaici Impianti Stand alone Grid connected Le tecnoligie Silicio

Dettagli

Impianti fotovoltaici

Impianti fotovoltaici Impianti fotovoltaici Prof. Arch. Gianfranco Cellai Corso Fondazione Architetti di Firenze Gli obblighi di legge A decorrere dal 1 gennaio 2009, nel regolamento edilizio, ai fini del rilascio del permesso

Dettagli

GUIDA CONTO ENERGIA. (DM 19 febbraio 2007)

GUIDA CONTO ENERGIA. (DM 19 febbraio 2007) GUIDA AL CONTO ENERGIA (DM 19 febbraio 2007) Sede Legale: Via Erennio Modestino, 25-00175 Roma Sede Operativa: TecnoPolo Tiburtino - Via Giacomo Peroni, 442/444-00131 Roma C.F./P.IVA: 08434491000 REA:

Dettagli

rinnovabili solare fotovoltaico

rinnovabili solare fotovoltaico solare fotovoltaico Solare Fotovoltaico solare fotovoltaico Sommario SOLARE FOTOVOLTAICO 2 QUANTA ENERGIA? 2 LA TECNOLOGIA FOTOVOLTAICA 2 L IMPIANTO FOTOVOLTAICO 4 LE TIPOLOGIE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

Dettagli

IL FOTOVOLTAICO ED IL NUOVO CONTO ENERGIA PRESENTA. IL FOTOVOLTAICO ED IL NUOVO CONTO ENERGIA (Aggiornato al 01/01/2009)

IL FOTOVOLTAICO ED IL NUOVO CONTO ENERGIA PRESENTA. IL FOTOVOLTAICO ED IL NUOVO CONTO ENERGIA (Aggiornato al 01/01/2009) PRESENTA IL FOTOVOLTAICO ED IL NUOVO CONTO ENERGIA (Aggiornato al 01/01/2009) 1 PREMESSA MGS SOLAR TECHNOLOGY ha costruito questo opuscolo estrapolando il contenuto da varie fonti d informazioni del settore

Dettagli

Lo sviluppo del progetto di un impianto fotovoltaico industriale

Lo sviluppo del progetto di un impianto fotovoltaico industriale Federico May Commercial Operations ForGreen SpA Lo sviluppo del progetto di un impianto fotovoltaico industriale Federico May ForGreen Spa Viale del Lavoro, 33 37135 Verona forgreen.it L impianto fotovoltaico

Dettagli

Il Risparmio Energetico

Il Risparmio Energetico Comune di Asti Settore Ambiente ed Edilizia Pubblica Il Risparmio Energetico Ing. Valerio Vittone RESPONSABILE UNITÀ OPERATIVA ACUSTICA ED ENERGIA DEL COMUNE DI ASTI Comune di Asti Settore Ambiente ed

Dettagli

Provincia di Olbia Tempio Attività di formazione inerenti le energie rinnovabili e l efficienza energetica. Marcello Antinucci antinucci@ecuba.

Provincia di Olbia Tempio Attività di formazione inerenti le energie rinnovabili e l efficienza energetica. Marcello Antinucci antinucci@ecuba. Provincia di Olbia Tempio Attività di formazione inerenti le energie rinnovabili e l efficienza energetica Marcello Antinucci antinucci@ecuba.it www.ecuba.it Decreto Legislativo 29 dicembre 2003, n. 387

Dettagli

Impianti a energie rinnovabili: fotovoltaico, microeolico

Impianti a energie rinnovabili: fotovoltaico, microeolico Impianti a energie rinnovabili: fotovoltaico, microeolico Ing. Emilio Ghiani Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica Università di Cagliari Bilancio elettrico nazionale anno 2007 http://www.gsel.it/

Dettagli

RISPARMIO ENERGETICO E ENERGIE RINNOVABILI SOLARE FOTOVOLTAICO SOLARE TRERMICO E FOTOVOLTAICO. MADE IN Italy

RISPARMIO ENERGETICO E ENERGIE RINNOVABILI SOLARE FOTOVOLTAICO SOLARE TRERMICO E FOTOVOLTAICO. MADE IN Italy SOLARE FOTOVOLTAICO MADE IN Italy SOLARE TRERMICO E FOTOVOLTAICO 8. COGLIERE L OPPORTUNITÀ DEL FOTOVOLTAICO RICAVI INCENTIVANTE CONTO ENERGIA Il Quinto Conto Energia, con il Decreto 12 Luglio 2012, stabilisce

Dettagli

AUTOCONSUMO ELETTRICO: UN NUOVO FUTURO PER IL FOTOVOLTAICO

AUTOCONSUMO ELETTRICO: UN NUOVO FUTURO PER IL FOTOVOLTAICO 1 AUTOCONSUMO ELETTRICO: UN NUOVO FUTURO PER IL FOTOVOLTAICO Avvocato Emilio Sani Via Serbelloni 4, Milano Tel. 02-763281 2 Definizione di autoconsumo e vantaggi generali dell autoconsumo. Come riportato

Dettagli

FAQ Conto Energia di GSE

FAQ Conto Energia di GSE FAQ CONTO ENERGIA Per Impianti fotovoltaici Come funziona praticamente il Conto Energia? Come già in altri paesi Europei, anche in Italia il Governo ha attua il piano di incentivi per favorire la realizzazione

Dettagli