SOMMARIO. 4 La festa 6 Per i ragazzi 7 Le mostre 10 Le visite guidate 11 Gli incontri 14 A teatro 16 Al cinema 18 A tavola 19 Il concerto

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SOMMARIO. 4 La festa 6 Per i ragazzi 7 Le mostre 10 Le visite guidate 11 Gli incontri 14 A teatro 16 Al cinema 18 A tavola 19 Il concerto"

Transcript

1 PRATO.ITALIA150 1

2 SOMMARIO 4 La festa 6 Per i ragazzi 7 Le mostre 10 Le visite guidate 11 Gli incontri 14 A teatro 16 Al cinema 18 A tavola 19 Il concerto Da sinistra: i politici Dino Saccenti, Guido Bisori, Roberto Giovannini, Lohengrin Landini, Giorgio Vestri In copertina dall alto e da sinistra: i personaggi storici Gaetano Magnolfi, Giuseppe Mazzoni, Ermolao Rubieri, Piero Cironi, Cesare Guasti, Carlo Livi, Gaetano Bresci, Giovanni Bertini, Giuseppe Meoni, Giuseppe Castellano, Roberto Castellani; gli scrittori Sem Benelli, Bino Binazzi, Alberto Casella, Armando Meoni, Curzio Malaparte; i protagonisti del cinema Clara Calamai, Nello Santi, Giustino Durano, Piero De Bernardi 2

3 IL SONDAGGIO Un sondaggio on line per ricordare e far conoscere i protagonisti della storia pratese degli ultimi 150 anni. Dal 17 marzo sul sito oltre al programma di iniziative organizzate dall assessorato alla cultura per festeggiare l Unità d Italia, si potranno consultare i profili di 50 pratesi che si sono distinti nei vari ambiti e le cui foto sono pubblicate in questa brochure: basterà un clic per votare il personaggio ritenuto più meritevole di essere celebrato. Si tratta di un primo elenco di protagonisti della nostra storia, che potrà essere ampliato dai cittadini, con segnalazioni via mail di altri nomi e di altre biografie, purché si tratti di persone non viventi. L obiettivo è creare una sorta di Wikipedia della città, consultabile, soprattutto dai ragazzi, anche dopo i festeggiamenti per questo anniversario. Sarà possibile votare fino a ottobre e chi parteciperà al sondaggio potrà avere in premio alcune pubblicazioni su Prato messe in palio dal Comune, con sorteggi a cadenza mensile. Ai personaggi più votati sarà dedicata una mostra in saletta Valentini in chiusura delle celebrazioni per i 150 anni. Il sondaggio on line sarà un modo originale e partecipativo di celebrare l Unità d Italia e Prato, valorizzando figure da tanti ignorate o dimenticate, o non sufficientemente apprezzate. Ringrazio le persone che hanno collaborato a questo piccolo progetto: Andrea Balestri, Federico Berti, Piero Ceccatelli, Umberto Cecchi, Claudio Cerretelli, Brunello Gabellini, Saida Petrelli, Franco Riccomini, Gianni Rossi, Paolo Toccafondi; fra i dipendenti del Comune Antonio Avitabile, Giancarlo Calamai, Andrea Coveri, Stefano Franceschini, Claudia Giorgetti, Cristiana Innocenti, Fabrizio Massai. Infine, un grazie soprattutto a Umberto Mannucci, per quanto in tanti anni ha fatto per la nostra città. Anna Beltrame Assessore alla Cultura 3

4 LA FESTA Una serata molto ricca accompagnerà gli spettatori fino alla mezzanotte per festeggiare insieme il 150 anniversario dell Unità d Italia. Mercoledì 16 marzo, ore 21 Teatro Metastasio IL GENERALE IN CITTÀ! Spettacolo musicale per rievocare il passaggio di Garibaldi a Prato Realizzato in collaborazione con il Comitato Cittadino per le Attività Musicali Soggetto, testo, regia e arrangiamento musicale di Roberto Becheri Aprirà la serata il coro di voci bianche della scuola media E. Fermi e dei Piccoli cantori della Corale San Martino, diretti da Sara Rapezzi e accompagnati al pianoforte da Sante Carnevali. Lo spettacolo è a ingresso gratuito, ma è consigliato ritirare i biglietti d invito disponibili dal 1 marzo all assessorato alla Cultura (tel ) e al teatro Metastasio (tel ). Sul palco del Metastasio, con la leggerezza di uno spettacolo musicale e il rigore di una rievocazione storica, va in scena Il Generale è in città!, una rappresentazione teatrale dei fatti salienti avvenuti a Prato nel 1849, quando Garibaldi fu aiutato a sfuggire alla cattura da un gruppo di patrioti pratesi. Con le note di Verdi, Novaro e di altri musicisti del tempo, sarà in scena il popolo dei musicisti amatoriali locali con i cantori delle corali San Francesco, San Martino e G. Verdi, accompagnate al pianoforte da Valentina Baldi e il Concerto Cittadino E.Chiti. Nel cast dello spettacolo anche l attore pratese Roberto Visconti e i cantanti Silvia Pacini e Alessandro Petruccelli, accompagnati al pianoforte da Claudio Bianchi. 4

5 LA FESTA Ore Dal Metastasio a piazza del Comune SFILATA DELLA BANDA O. BENELLI Dopo lo spettacolo al Metastasio si potrà raggiungere piazza del Comune, per attendere lo scoccare della mezzanotte accompagnati dalla musica. Foto dell 800 del Concerto cittadino E. Chiti Dalle Piazza del Comune SPETTACOLO DI LUCI E SUONI Le note della banda Benelli e della fanfara dei Bersaglieri, nella piazza imbandierata e illuminata. Dopo l omaggio alla bandiera tricolore in presenza delle autorità, sarà eseguito e cantato l Inno di Mameli. Non mancherà il brindisi di mezzanotte offerto alla città per festeggiare i 150 anni dell Unità d Italia. 5

6 PER I RAGAZZI Mercoledì 16 marzo, ore Teatro Metastasio L ITALIA UNITA A SCUOLA Iniziativa organizzata dalla Consulta provinciale degli studenti e dalla casa editrice Laterza: il linguista Tullio De Mauro e lo storico Alberto Mario Banti incontrano gli studenti delle scuole superiori della città. Tullio De Mauro parlerà del ruolo fondamentale delle scuole nel processo dell unificazione linguistica della società italiana; Alberto Mario Banti affronterà invece il significato dell unificazione nella storia d Italia. Sabato 19 marzo, ore 9 Piazza del Comune CACCIA AL TESORO Indovinelli, giochi enigmistici e prove di abilità per gli alunni delle scuole medie di primo e secondo grado che hanno aderito al progetto Il Risorgimento a Prato: luoghi, fatti e personaggi, per ricercare le tracce del passato risorgimentale sparse nel tessuto urbano. Un modo di conoscere la storia e scoprire la città insieme agli altri. Alle 12.30, premiazione delle classi vincitrici nel salone consiliare del Comune. L inaugurazione del monumento a Giuseppe Mazzoni, triumviro del governo provvisorio toscano del 1849, in piazza Duomo il 9 maggio Archivio Fotografico Toscano 6

7 LE MOSTRE Cinque mostre danno visibilità alle opere, ai pensieri e alle passioni dei protagonisti del periodo unitario. Dal 16 marzo al 2 giugno Biblioteca Lazzerini LE OPERE BIXIO! QUI I LIBRI CHE HANNO FATTO L ITALIA! O SI MUORE! Attraverso i volumi delle collezioni della Lazzerini si ripercorrono le tappe della nascita della coscienza nazionale nelle élites che hanno fatto il Risorgimento e consolidato lo Stato unitario. In mostra i testi poetici di Dante, Foscolo, Byron, Carducci; i romanzi storici in chiave romantica di Manzoni, Grossi, Guerrazzi, D Azeglio; le opere politiche di Cattaneo, Tommaseo, Gioberti e Pisacane e le poderose produzioni dei padri classici della Patria come Mazzini, Garibaldi, Cavour; la Storia della letteratura italiana di De Sanctis, sintesi perfetta di coscienza nazionale, ma anche L arte di mangiar bene dell Artusi. Dal 16 marzo al 2 giugno Antiche stanze di Santa Caterina LE IMMAGINI ITALIANI IN POSA: STRUMENTI DELLA FOTOGRAFIA Un percorso espositivo nelle raccolte dell Archivio Fotografico Toscano fra attrezzature, libri e immagini, fa rivivere l evoluzione della fotografia nel primo sessantennio del Regno d Italia. Focalizzando l attenzione su apparecchi fotografici, stereoscopia, cartes de visite e ritratti, vengono sottolineati alcuni dei momenti salienti del contributo di Prato all unificazione nazionale, come il ricordo del passaggio di Garibaldi o l omaggio al triumviro Mazzoni. Inaugurazione mercoledì 16 marzo ore 17 Orario: sab. e dom e 17-19; dal merc. al ven ; chiuso lun e mar.; ingresso libero Inaugurazione mercoledì 16 marzo ore Orario: lun ; mar., merc., ven. e sab ; gio. 9-23; dom. 9-13; ingresso libero 7

8 LE MOSTRE Dal 16 marzo al 2 giugno Archivio di Stato di Prato, Via Ser Lapo Mazzei 41 GLI UOMINI INTORNO AL 1861 A PRATO. UNO SGUARDO ATTRAVERSO I DOCUMENTI A cura dell Archivio di Stato di Prato Saranno esposti documenti e oggetti provenienti dall Archivio di Stato, il ritratto di Piero Cironi (nella foto) della collezione del Museo Civico, attestati, premi e fotografie dell archivio della Società Corale Guido Monaco. In mostra anche il trombone verticale appartenuto ad Edoardo Chiti, fotografie e spartiti di proprietà della Banda Chiti. Inaugurazione mercoledì 16 marzo ore con l esibizione della Corale Guido Monaco Orario: lun. mar. e merc e 15-17; gio. e ven. 9-13; ingresso gratuito Dal 16 marzo al 2 giugno Spazio Mostre Valentini LA STORIA SEGNI DEL RISORGIMENTO A PRATO Dipinti, oggetti, cimeli dell Italia unitaria In collaborazione con il Circolo Cives I pezzi in mostra fanno parte delle raccolte del Museo Civico ed in particolare del Museo del Risorgimento, allestito dal 1918 al 1946 in Palazzo Pretorio (nella foto). Tra le curiosità e gli oggetti esposti spicca il bozzetto con la Fratellanza tra Prato e Pistoia del pittore pratese Tommaso Palloni ( ) che, in chiave allegorica, rappresenta la riconciliazione tra Prato e Pistoia nel giorno della proclamazione della Guardia Civica in Toscana, il 12 settembre Inaugurazione mercoledì 16 marzo ore 18 Orario: sab. e dom e 17-19; dal merc. al ven ; chiuso il lun. e mar.; ingresso gratuito 8

9 LE MOSTRE Dal 26 marzo al 30 aprile Museo del Tessuto IL PROTAGONISTA GARIBALDI A PRATO TRA CIMELI, STORIA E LEGGENDA Iniziativa organizzata dalla delegazione FAI di Prato nell ambito della Giornata Nazionale FAI di Primavera, con il patrocinio ed il contributo della Provincia di Prato, in collaborazione con la Fondazione Museo del Tessuto e la Fondazione Cassa di Risparmio di Prato La mostra integra nel percorso espositivo, unitamente alle testimonianze garibaldine del territorio, una piccola esposizione di cimeli dell Ottocento prodotti in diversi materiali che testimoniano e documentano l iconografia dell Eroe dei Due Mondi. Il passaggio pratese del condottiero nel 1849 è stato oggetto di vivaci controversie storiche e ha lasciato tracce nella memoria collettiva e in alcuni oggetti di culto come la fola, un macchinario destinato all infeltrimento delle famose camice rosse. In mostra diverse varianti di questo glorioso indumento, ma anche oggetti della vita quotidiana in ceramica, porcellana, vetro. Inaugurazione sabato 26 marzo ore 11 Orario: da lun. a ven ; sab ; dom ; chiuso martedì Ingresso intero 6 euro, ridotto 4; ingresso gratuito nei giorni 26 e 27 marzo 9

10 LE VISITE GUIDATE Da marzo a maggio, sempre di sabato alle 11, saranno organizzate visite guidate gratuite alle mostre e ai luoghi del Risorgimento nel centro storico, per valorizzare l apporto spesso poco conosciuto dei pratesi all Unità nazionale. Questo il programma delle visite: Sabato 26 marzo Spazio mostre Valentini Segni del Risorgimento a Prato: dipinti, oggetti, cimeli dell Italia unitaria Archivio di Stato Intorno al 1861 a Prato. Uno sguardo attraverso i documenti Sabato 2 aprile Antiche Stanze di Santa Caterina Italiani in posa: strumenti della fotografia Biblioteca Lazzerini Bixio! Qui i libri che hanno fatto l Italia! O si muore! Sabato 9 aprile Mazzoni, da Prato al Triumvirato Alla riscoperta dei luoghi legati alla figura dell illustre politico pratese: da piazza Duomo, dove si erge la statua a lui dedicata, a corso Mazzoni, via Verdi e il teatro Metastasio, centro della vita culturale pratese nel Risorgimento. Sabato 16 aprile Pier Cironi, un attivista risorgimentale Fra le tappe dell itinerario, la casa di via Magnolfi in cui il fervente patriota nacque e morì; piazza del Comune, centro della vita politica pratese; il chiostro di S. Domenico con le sue spoglie. Sabato 30 aprile Cesare Guasti, cattolicesimo e laicità nel Risorgimento La vita del grande intellettuale cattolico ricostruita lungo un percorso della memoria: dal Convitto Cicognini dove studiò, al Caffè dei Preti tra via Garibaldi e via Pugliesi dove si riuniva con i sostenitori di Gioberti, alla tomba in S. Domenico. Sabato 7 maggio Le Urne dei Forti I chiostri di S. Francesco e di S. Domenico e le sculture celebrative dedicate ai grandi personaggi che attraversarono il Risorgimento a Prato: un omaggio alla scultura pratese dell Ottocento. Il ritrovo delle visite guidate nel centro storico è all obelisco di Garibaldi in piazza S. Francesco alle 11. E necessaria la prenotazione, max 30 persone. Info e prenotazioni: Servizio Cultura del Comune /25, dal lunedì al venerdì ore

11 GLI INCONTRI Da marzo a maggio, incontri, conferenze e tavole rotonde per saperne di più sugli eventi e sui personaggi del Risorgimento a Prato. PRATO NEL RISORGIMENTO: DAL 1800 ALL UNITA D ITALIA Aula magna del Polo Universitario, ore 16 Ciclo di conferenze a cura dell Università del tempo libero E. Monarca in collaborazione con l assessorato alla Cultura Giovedì 10 marzo Dall occupazione francese alla Restaurazione Relatore: Giovanni Cipriani Giovedì 17 marzo Biblioteca Lazzerini, ore Tavola rotonda in occasione del 150 anniversario dell Unità d Italia L idealità unitaria nel Risorgimento Relatore: Giovanni Cipriani L idea democratica a Prato nel Risorgimento Relatore: Fabio Bertini Cronache pratesi del Risorgimento Relatore: Don Enrico Bini Giovedì 24 marzo La trasformazione della manifattura in fabbrica e Giovan Battista Mazzoni Relatore: Giampiero Nigro Giovedì 31 marzo Cultura e politica a Prato nel Risorgimento: Niccolò Tommaseo e gli schieramenti politici Relatore: Giovanni Cipriani Giovedì 7 aprile L importanza del Collegio Cicognini e del Seminario Relatrice: Diana Toccafondi Giovedì 14 aprile Dalla partecipazione dei pratesi ai moti, alla prima guerra d Indipendenza, all Unità d Italia Relatore: Giovanni Cipriani 11

12 GLI INCONTRI CESARE GUASTI E IL SUO TEMPO Ciclo di conferenze a cura dell associazione C. Guasti Sabato 7 maggio, ore 21 Sala parrocchiale della chiesa dello Spirito Santo Chiesa e Risorgimento Relatore: Don Enrico Bini Sabato 14 maggio, ore 21 Biblioteca Lazzerini Istituzioni benefiche a Prato nello Stato Unitario Relatore: Rodolfo Abati Sabato 21 maggio, ore 21 Biblioteca Lazzerini Il movimento democratico cristiano e Giovanni Bertini, la settimana sociale e Giuseppe Toniolo Relatore: Giovanni Bensi Sabato 28 maggio, ore 21 Biblioteca Lazzerini Il contributo culturale di Cesare Guasti all Unità d Italia: archivi, lingua, studi, pubblicazioni Relatori: Angelo Buti, Don Enrico Bini I PROTAGONISTI DEL MOVIMENTO UNITARIO A PRATO Convegno di studi a cura dell Archivio di Stato di Prato in collaborazione con il Comitato pratese per la promozione dei valori risorgimentali. Venerdì 18 marzo Conservatorio Cicognini, ore Relatori: Guglielmo Adilardi, Giuseppe Gregori Archivio di Stato di Prato, ore Relatori: Fabio Bertini, Andrea Giaconi, Giuseppe Guanci Onoranze a Giuseppe Garibaldi, 27 agosto Cerimonia in piazza Mercatale in onore dell Eroe dei due mondi morto il 2 giugno a Caprera - Archivio Fotografico Toscano 12

13 GLI INCONTRI I 150 ANNI DELL UNITA D ITALIA Uno sguardo agli avvenimenti nell area pratese Tre conferenze sulla storia di Prato dal 1861 alla Resistenza A cura del Cral della Asl 4 Sala delle Colonne dell Ospedale Piazza dell Ospedale 5 Venerdì 18 marzo, ore Antifascismo e resistenza Relatore: Claudio Caponi Venerdì 4 marzo, ore Dall Unità d Italia alla fine del XIX secolo Relatore: Giuseppe Gregori Venerdì 11 marzo, ore Dall epoca giolittiana all avvento del fascismo Relatore: Andrea Giaconi L UNITA D ITALIA FRA CONTINUITA E DISCONTINUITA Conferenza a cura della Società Pratese di Storia Patria Sabato 1 ottobre, ore 17 Biblioteca Lazzerini Lo Statuto e la Costituzione repubblicana nella storia dello Stato unitario Relatore: Maurizio Fioravanti 13

14 A TEATRO I MILLE VOLTI DELL ITALIA UNITA Rassegna teatrale, a ingresso libero, che reinterpreta le vicende che hanno fatto l Italia unita: protagonisti le giovani compagnie del territorio che si esibiranno sul palco del Teatro Magnolfi, spazio storico della città. Un progetto dell assessorato alla Cultura in collaborazione con Teatro Metastasio e Fonderia Cultart e con la partecipazione della Compagnia Stabile del Teatro Metastasio. Teatro Magnolfi, ore 21 Venerdì 11 marzo Biblioteca Lazzerini UNITÀ VO CERCANDO/primo studio Compagnia Teatrale Universitaria - Binario di Scambio Con la supervisione registica di Alessio Pizzech Ideazione di Teresa Megale Scritture sceniche quasi istantanee, di parole, gesti e musiche, che invitano i giovani registi e attori a porsi domande intorno all identità italiana, al nostro sentirci nazione. Immagine d epoca: ragazzi pratesi al Magnolfi Domenica 13 marzo ANITO E GARIBALDA Lo spettacolo della realtà Una commedia da ridere contro i reality da piangere Teatro La Baracca Scritto e interpretato da Maila Ermini, con Gianfelice D Accolti La storia si svolge in uno studio cine-televisivo, dove si decide di realizzare un reality a tema storico per far ripercorrere agli interpreti il viaggio dei Mille. Con una novità: viene cambiato, come in un gioco, il sesso dei protagonisti. 14

15 A TEATRO Domenica 20 marzo RISORGIMENTO POP Memorie e amnesie conferite a una gamba Daniele Timpano, Amnesia Vivace, Circo Bordeaux di Daniele Timpano e Marco Andreoli. Con Daniele Timpano e Valerio Malorni Uno spettacolo sull Italia che non c è, sull Italia che non sorge e che, se è risorta, è rimorta. Uno spettacolo sul Risorgimento, sui quattro padri della patria: Mazzini, Garibaldi, Cavour, Vittorio Emanuele. Due attori, risorti e rimorti, immortali cadaveri, soli in scena, in mancanza di Italia. Per un risorgimento pop. Domenica 27 marzo ROSSO VERDE BIANCO ATS Gualchiera di Pasquale Scalzi e Armando Sanna con Pasquale Scalzi, Armando Sanna, Aldo Gentileschi Lo spettacolo (nella foto, i protagonisti) affronta il concetto di Patria così come lo elaborò Giuseppe Mazzini. Tre scene di tre diversi colori, accompagnate dalla musica di un pianoforte suonato dal vivo, costituiscono il progetto drammaturgico nel quale gli attori incastonano frasi, pensieri, immagini. Domenica 10 aprile DA QUARTO A TORINO dall opera di Luciano Bianciardi Lettura a cura della compagnia stabile del Metastasio Le letture dell opera di Bianciardi (nella foto) ci accompagnano in un viaggio avventuroso ed entusiasmante. Nello spettacolo si uniscono aneddoti di popolo a pettegolezzi storico-politici, la trama è ricca di sorprese e il nemico è uno solo: Cavour... 15

16 AL CINEMA MARZO - APRILE ORE Cinema Terminale VIVA L ITALIA A cura della Scuola di Cinema Anna Magnani Sette film a ingresso gratuito ed una serata speciale tra cinema e teatro per raccontare i modi, i temi, le storie, i personaggi, con i quali il cinema italiano ha affrontato l epopea risorgimentale: dagli splendori del Gattopardo, dove si afferma la logica trasformista del cambiare tutto perchè nulla cambi, al realismo di 1860, dall amaro pamphlet di Bronte, fino al più recente e discusso affresco risorgimentale di Mario Martone, Noi credevamo. Una rassegna per riflettere e discutere insieme su un fondamentale periodo della nostra storia. Lunedì 21 marzo Noi credevamo di Mario Martone (2010) Davanti alle teste mozzate dei leggendari banditi Capozzoli, promotori di una rivolta repressa nel sangue dall esercito borbonico, Domenico, Salvatore e Angelo, poco più che adolescenti, giurano di consacrare la propria vita alla causa della libertà e dell indipendenza dell Italia. Martedì 22 marzo Il Gattopardo di Luchino Visconti (1963) Splendida e fastosa illustrazione del passaggio della Sicilia dai Borboni ai Sabaudi e della conciliazione tra due mondi affinchè tutto cambi, perchè nulla cambi. Dal Romanzo di Tomasi di Lampedusa Lunedì 28 marzo 1860 di Alessandro Blasetti (1934) copia restaurata Un giovane patriota siciliano è inviato sul Continente per dare notizie precise a Giuseppe Garibaldi che prepara la spedizione in Sicilia... 16

17 AL CINEMA Lunedì 4 aprile Ingresso 15 euro Una serata tricolore - Fratelli d italia Testi di Carlo Rotelli Alcuni dei protagonisti del Risorgimento si raccontano. A seguire Dalla palude si vede il mare Cortometraggio di Massimo Smuraglia (2011) La storia (vera) di una poverissima famiglia di contadini cecinesi dal 1859 al Entusiasmo e delusioni di fronte all Unità d Italia A conclusione della serata, buffet e altre sorprese... Lunedì 11 aprile Bronte - Cronaca di un massacro che i libri di storia non hanno raccontato di Florestano Vancini (1972) Sicilia 1860: dopo l avvento di Garibaldi scoppia a Bronte (Catania) una rivolta che degenera in saccheggi ed uccisioni. Nino Bixio arresta 150 rivoltosi e fa fucilare i presunti capi. Martedì 12 aprile Senso di Luchino Visconti (1954) Sullo sfondo della guerra italo austriaca, una contessa veneta per amore di un vile ufficiale austriaco, tradisce la causa della liberazione nazionale. Lunedì 18 aprile Il brigante di tacca di lupo di Pietro Germi (1952) 1863: i bersaglieri del capitano Giordani devono liberare una zona della Basilicata da briganti fedeli ai Borboni. Il capitano è per i metodi spicci, il commissario Siceli predilige l astuzia. Da un racconto di Riccardo Bacchelli. Martedì 19 aprile La grande guerra di Mario Monicelli (1959) In divisa da fanti il romano Oreste Jacovacci e il lombardo Giovanni Busacca vivono da opportunisti un po fifoni il conflitto Catturati dagli austriaci, sanno morire con dignità. E dopo il film, NO, IL DIBATTITO NO!!! ma quattro chiacchiere fra amici sul film ed un brindisi tricolore, SI!!! 17

18 A TAVOLA La scienza della cucina e l arte del mangiare bene di Pellegrino Artrusi è stato uno dei libri che hanno maggiormente contribuito a creare la coscienza dell unità nazionale attraverso la diffusione della conoscenza delle varie tradizioni culinarie. Per l anniversario dell Unità d Italia intendiamo offrire un saggio della ricchezza delle ricette del nostro paese, richiamandoci a tre date fondamentali del Risorgimento: lo sbarco dei Mille, la presa di Porta Pia, la vittoria nella Grande Guerra. Un occasione per stare insieme ed apprezzare i sapori della cucina del Sud, del Centro e del Nord, in un amalgama di gusti e tradizioni. Le cene si terranno a partire dalle 20 al ristorante Opera 22 (lo staff nella foto) in via Pomeria 64. Costo: 25 euro (vini esclusi) Prenotazione obbligatoria ai numeri: Martedì 17 maggio Lo sbarco dei Mille Cena siciliana Interpretazione della pasta alla Norma Sarde a beccafico con caponatina di verdure Cannolo alla siciliana Martedì 20 settembre La breccia di Porta Pia Cena romana Spaghettoni cacio e pepe Coda alla vaccinara con erbe saltate Maritozzo alla vaniglia e crema al limone Venerdì 4 novembre La vittoria nella Grande Guerra Cena trento-triestina Canederli in brodo Gulash triestino con rape saltate Strudel 18

19 IL CONCERTO Mercoledì 7 settembre, ore 21 Piazza Duomo Camerata Strumentale Città di Prato Per il terzo anno il Comune offrirà ai pratesi un altro straordinario concerto dell orchestra cittadina, sempre tanto apprezzata dal pubblico. Per celebrare l Unità d Italia, la Camerata eseguirà brani dei grandi compositori italiani dell Ottocento: Rossini, Bellini e, naturalmente, Verdi. Sarà un altra occasione per festeggiare in piazza con le emozioni della musica i 150 anni dell Italia. Da sinistra: i nomi della scuola Emilio Bertini, Tullio Buzzi, Agostino Ammannati; gli sportivi Bruno Banchini, Dino Baldassini In copertina, dall alto e da sinistra: gli imprenditori Giovan Battista Mazzoni, Antonio Mattei, Beniamino Forti, Alceste Cangioli, Giuseppe Bigagli, Enrico Pecci, Enrico Coveri; i protagonisti della musica Tobia Bertini, Iva Pacetti, Luciano Bettarini, Roberto Fioravanti; del teatro Fratelli Fratellini, Sarah Ferrati, Montalvo Casini; dell arte Alessandro Franchi, Arrigo Del Rigo, Leonetto Tintori; i religiosi Eugenio Fantaccini, Suor Cecilia Vannucchi, Pietro Fiordelli 19

20 PRATO.ITALIA

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Roma CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Castel Sant Angelo Sala Paolina Mostra su Giuseppe Garibaldi Tutt altra

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012

Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012 Città di Caserta Assessorato alla Cultura Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012 Caserta, Sala Giunta del Comune 04 ottobre 2011 ore 16,00 Riunione con le associazioni

Dettagli

martedì 26 maggio ore 14.00 mostra grafico pittorica, Il borgo Loreto e il suo conservatorio presso Scuola primaria Nobile, via G.

martedì 26 maggio ore 14.00 mostra grafico pittorica, Il borgo Loreto e il suo conservatorio presso Scuola primaria Nobile, via G. 1. La scuola adotta un monumento www.lascuolaadottaunmonumento.it a cura della Fondazione Napoli Novantanove www.napolinovantanove.org dal 1 maggio al 2 giugno gli alunni degli istitui scolastici che aderiscono

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano Le piante producono alimenti, legno, carburante, tessuti, carta, fiori e l ossigeno che respiriamo! La vita

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA CORO VALCAVASIA Cavaso del Tomba (TV) CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA chi siamo Il progetto sulla grande guerra repertorio discografia recapiti, contatti Chi siamo Il coro Valcavasia

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

---------------- Ufficio Stampa

---------------- Ufficio Stampa Ufficio Stampa Presentazione del libro TeatrOpera: Esperimenti Scenici di Maria Grazia Pani Concerto spettacolo con voce recitante, soprani, tenore e pianoforte 11 maggio 2015 Teatro Sociale ----------------

Dettagli

I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE

I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE 13 15 febbraio 2015 www.bolzano-bozen.it Anche quest anno, dal 13 al 15 febbraio, Bolzano festeggia San Valentino con gli appuntamenti de I Luoghi dell Amore, un viaggio

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 30 Titolo: Presunte avventure di Lucrezia e Cesare Dimensioni: 50 cm x 35 cm Costo: 2625 euro Tavola

Dettagli

SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1. Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 8h00

SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1. Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 8h00 SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1 Scienze Forestali e Ambientali I liv. - 3 anno - dal 30 settembre al 04 ottobre 2013 Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 Aula 9 Aula

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia della coppia e i suoi percorsi affettivi

Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia della coppia e i suoi percorsi affettivi ISIPSÉ Istituto di Specializzazione Scuola di Psicoterapia in Psicologia Psicoanalitica del Sé e Psicoanalisi Relazionale presenta il convegno internazionale Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

OGGETTO Proposta Spettacoli

OGGETTO Proposta Spettacoli O n a r t s d i Soc.Coop.Artemente Via Ronchi 12, Ca tania Fax 095.2935784 Mobile 320 0752460 www.onarts.net - info@onarts.net OGGETTO Proposta Spettacoli Con la presente siamo lieti di presentarvi le

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA 2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA Discorso del Prefetto Angelo Tranfaglia Piazza Maggiore Bologna, 2 giugno 2013 Autorità, cittadini tutti di Bologna e della sua provincia, un cordiale saluto a tutti.

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

LOTTO N. 1 ALLEGATO N. 1 A. 1 LOTTI E TERMINALI DI CONSUMO. ISTITUTO Plesso INDIRIZZO orario inizio mensa MENSA SU DUE TURNI

LOTTO N. 1 ALLEGATO N. 1 A. 1 LOTTI E TERMINALI DI CONSUMO. ISTITUTO Plesso INDIRIZZO orario inizio mensa MENSA SU DUE TURNI ALLEGATO N. 1 A. 1 LOTTO N. 1 CASTELLANI BRUNI PRIM. Via di Brugnano,20 tel. 0574/660062 13.00 CASTELLANI D'ACQUISTO PRIM. Via Braga, 13 - tel. 0574/623011 12.30 CASTELLANI MANZI PRIM. Via da Quarata,

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore

La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore presenta E. Romano, Studio per Demetra e Kore, inchiostro su carta, 2015 La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore 26-28 giugno 2015 Masseria Bannata C.da Bannata, SS 117 bis, km 41 Enna www.pubblicazione.net

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO Che cos è la Convenzione Onu sui diritti dei bambini? La Convenzione sui diritti dei bambini è un accordo delle

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE

Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE COMUNICATO STAMPA 17.10.2007 Con cortese preghiera di diffusione Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE -Incontro pubblico

Dettagli

Cieg, zop, mat, a so tutt mé

Cieg, zop, mat, a so tutt mé Comune di Pesaro Servizio Politiche dei Beni Culturali Concorso letterario riservato agli studenti delle scuole superiori Omaggio a Odoardo Giansanti Cieg, zop, mat, a so tutt mé era l'alba del secolo

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO N. O. Barnaba- S. G. BOSCO di OSTUNI Sede centrale: N. O. Barnaba via C. Alberto,2 tel/fax 0831301527 Plesso S. G. Bosco Via G. Filangieri, 24 TEL./FAX 0831 332088 C.F. 90044950740

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

SUNDAY POETS. Destinatari del premio

SUNDAY POETS. Destinatari del premio SUNDAY POETS Destinatari del premio I destinatari del Premio sono i lettori de La Stampa (quotidiano, sito e app) senza limiti di residenza o nazionalità. Il Premio è un talent contest dedicato a poeti

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E past PRESENT A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E Anni di esperienza e di tradizione nel settore dell edilizia, sono le nostre più care prerogative per offrire sempre il meglio

Dettagli

L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni

L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni Presenta L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni Premio IN-BOX 2014 LA CRITICA Uno spettacolo intenso... L'eco del diluvio è dilagata in noi con il suo fragore incontenibile

Dettagli

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 Che gibilée per quatter ghej! Con tutt el ben che te voeuri Il mercante di schiavi Qui si fa l Italia L ultimo arrivato e tutti sognano Chi la fa la spunti Chi

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale. Tutti all... Opera

CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale. Tutti all... Opera CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale Tutti all...opera Generalità: Nome: Tutti all... Opera Sede Legale: Via Enrico Fermi, 2-20090 Opera (Mi) Sede Operativa: Via di Vittorio, 78 Opera (MI) Telefono:

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo DIREZIONE DIDATTICA 3 Circolo di Carpi Progetto Educazione al Benessere Per star bene con sé e con gli altri Progetto di Circolo Anno scolastico 2004/2005 Per star bene con sé e con gli altri Premessa

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l aldilà tra capolavori e realtà virtuale

Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l aldilà tra capolavori e realtà virtuale Comunicato stampa Venerdì 24 ottobre 2014 alle ore 17.30 presso Palazzo Pepoli. Museo della Storia di Bologna (via Castiglione, 8 Bologna) inaugura la mostra Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l

Dettagli

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala.

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala. Fo oto Erio Piccaglian ni Teatro alla S Scala L opera italiana nel panorama mondiale Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014 ASK: CHI, PERCHE, COSA Siamo

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

IO CI SARÒ. dai 9 anni LIA LEVI. Illustrazioni di Donata Pizzato Serie Arancio n 145 Pagine: 192 Codice: 566-3210-1 Anno di pubblicazione: 2013

IO CI SARÒ. dai 9 anni LIA LEVI. Illustrazioni di Donata Pizzato Serie Arancio n 145 Pagine: 192 Codice: 566-3210-1 Anno di pubblicazione: 2013 PIANO DI IO CI SARÒ LIA LEVI LETTURA dai 9 anni Illustrazioni di Donata Pizzato Serie Arancio n 145 Pagine: 192 Codice: 566-3210-1 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTRICE Lia Levi è oggi una delle più affermate

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia Nel mondo ci sono 150 milioni di Italici: sono i cittadini italiani d origine, gli immigrati di prima e seconda generazione, i nuovi e vecchi emigrati e i loro discendenti,

Dettagli

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009 Oggetto: approvazione graduatoria finale della selezione pubblica per titoli per il reperimento di figure professionali necessarie al funzionamento dell ufficio di Piano e per attività e servizi previsti

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

Il Mobile Significante 2015 XII edizione

Il Mobile Significante 2015 XII edizione Internazionale Fondazione Aldo Morelato sull arte applicata nel mobile. Il Mobile Significante XII edizione I Luoghi del relax 2.0 oggetti d arredo per il relax domestico Art. 1 Tema del concorso Lo spazio

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

Cos'è e come si recita la Liturgia delle Ore

Cos'è e come si recita la Liturgia delle Ore Cos'è e come si recita la Liturgia delle Ore Tante volte mi è stato chiesto come si recita l Ufficio delle Ore (Lodi, Vespri, ecc.). Quindi credo di fare cosa gradita a tutti, nel pubblicare questa spiegazione

Dettagli

CITTÀ POLITICA CRONACA SINDACATI SPETTACOLO SPORT ECONOMIA. Viabilità provinciale, aggiudicati i lavori finanziati con i Fondi FAS

CITTÀ POLITICA CRONACA SINDACATI SPETTACOLO SPORT ECONOMIA. Viabilità provinciale, aggiudicati i lavori finanziati con i Fondi FAS Pagina 1 di 5 Home 0881.568734 redazione@teleradioerre.it CITTÀ POLITICA CRONACA SINDACATI SPETTACOLO SPORT ECONOMIA SANITÀ CULTURA Invia query BREAKING NEWS un corso educativo per la vignetta razzista

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

CI INTERESSA visione, strategia, politiche

CI INTERESSA visione, strategia, politiche CI INTERESSA visione, strategia, politiche 45 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 5 6 giugno 2015 La politica e le politiche sono cose molto diverse. La prima troppo spesso sembra attenta

Dettagli

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Corona Biblica per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Imprimatur S. E. Mons. Angelo Mascheroni, Ordinario Diocesano Curia Archiepiscopalis

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

Senato della Repubblica. Costituzione

Senato della Repubblica. Costituzione Senato della Repubblica Incontro con la Costituzione giugno 2010 A cura dell'ufficio comunicazione istituzionale del Senato della Repubblica La presente pubblicazione è edita dal Senato della Repubblica.

Dettagli

Percorsi di matematica per il ripasso e il recupero

Percorsi di matematica per il ripasso e il recupero Giacomo Pagina Giovanna Patri Percorsi di matematica per il ripasso e il recupero 1 per la Scuola secondaria di secondo grado UNITÀ CMPIONE Edizioni del Quadrifoglio à t i n U 1 Insiemi La teoria degli

Dettagli

Come è fatto un giornale?

Come è fatto un giornale? Come è fatto un giornale? 1. Com'è fatto un giornale? 2. Per iniziare o la testata è il titolo del giornale. o le manchette (manichette) sono dei box pubblicitari che le stanno al lato 3. La prima pagina

Dettagli

Concorso La scuola più riciclona

Concorso La scuola più riciclona Il futuro è nella nostra natura Concorso La scuola più riciclona Nell'ambito del Piano dell'offerta Formativa Territoriale (POFT) 2014/2015, il Comune di Bitonto indice il concorso La scuola più riciclona

Dettagli

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE)

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE) Brochure Montesilvano 2015 30/07/15 12: Pagina 1 Associazione Italiana Operatori Sanitari di Stomaterapia INCONTR- 2015 Certificazione EN ISO 9001:2008 IQ-0905-12 per formazione ed aggiornamento COMPETENZE

Dettagli

L ufficio dell Anagrafe è aperto: lunedì-venerdì dalle 8.30 alle 15.30, sabato dalle 8.30 alle 12.

L ufficio dell Anagrafe è aperto: lunedì-venerdì dalle 8.30 alle 15.30, sabato dalle 8.30 alle 12. Compila oralmente la carta d identità con i tuoi dati: nome..., cognome..., nato il..., a..., cittadinanza..., residenza..., via..., stato civile..., professione..., statura..., capelli..., occhi... Qual

Dettagli

Il carnevale degli animali. Grande fantasia zoologica

Il carnevale degli animali. Grande fantasia zoologica Il carnevale degli animali di Camille Saint Saёns Grande fantasia zoologica Per due pianoforti e piccola orchestra Obiettivi del nostro lavoro Imparare a riconoscere il timbro di alcuni strumenti musicali.

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

El lugar de las fresas

El lugar de las fresas El lugar de las fresas Il luogo delle fragole Un anziana contadina italiana dedita al lavoro, un immigrato marrocchino appena arrivato in Italia, una giovane cineasta spagnola; Da un incontro casuale al

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 PREMESSE FONDAMENTALI

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 PREMESSE FONDAMENTALI REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 -- selezioni nazionali per il Sziget Festival 2015 di Budapest (HU) e per l Home Festival 2015 di Treviso -- La selezione denominata SZIGET

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

PROFESSORI DELLO STAT

PROFESSORI DELLO STAT PROFESSORI STABILI ORDINARI > Giuliani p. Matteo, ofm Dottorato in Scienze dell Educazione con indirizzo catechetica Catechetica e Didattica della religione Responsabile del Servizio Formazione Permanente

Dettagli