Comunità On Line. Manuale Utente. a cura del Laboratorio di Maieutiche Università degli Studi di Trento

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comunità On Line. Manuale Utente. a cura del Laboratorio di Maieutiche Università degli Studi di Trento"

Transcript

1 Comunità On Line Manuale Utente a cura del Laboratorio di Maieutiche Università degli Studi di Trento

2 Sommario INTRODUZIONE A COMUNITÀ ON LINE 5 Ruoli... 6 Permessi... 7 Servizi... 7 REGISTRAZIONE ED ACCESSO 9 MODALITÀ DI ACCESSO 10 REGISTRAZIONE 11 LA HOME DI COMUNITÀ ON LINE 13 HOME PAGE 14 MENU DELLA HOME PAGE 17 Amministrazione Impostazioni Eventi Strumenti Comunità Tesi LE COMUNITÀ 21 RICERCA E ISCRIZIONE AD UNA COMUNITÀ 22 Ricerca Ricerca Corso Ricerca Gruppi Ricerca Tesi Altra Facoltà IMPOSTAZIONI PERSONALI 26 Cambio password Profilo GLI STRUMENTI DEL SISTEMA: STRUMENTI GENERALI 31 WIKI 32 Creazione di un wiki Creazione di una sezione Creazione di un topic Gestione di sezioni e topic QUESTIONARI 39 Questionari - Compilazione Compilazione Visualizzazione dei risultati Questionari - Creazione Creazione in modalità Wizard Comunità On Line 2

3 Creazione di una Pagina Creazione di una domanda Gestione delle domande Attivazione di un questionario Questionari - Domande Scelta multipla Testo libero Numerica Rating Dropdown Questionari - Libreria di domande Questionari - Statistiche Statistiche generali Statistiche dei singoli utenti BLOG 63 Blog - Creazione Creazione di un Post Impostazioni Layout Blog - Visualizzazione Utente anonimo Avatar registrato QUADERNO DELLE ATTIVITÀ 75 Lato Docente Lato Utente Creazione di un quaderno Creazione di una voce del quaderno MAIL COMUNITÀ 82 GLI STRUMENTI DEL SISTEMA: STRUMENTI DI COMUNITÀ 85 BACHECA 86 COVER 90 MATERIALE 92 Download Fruizione di pacchetti SCORM Management FORUM 98 Gestione Utilizzo Creazione di un topic Risposta a un post DIARIO DELLE LEZIONI 103 Creazione di una lezione Associazione di materiali CHAT 107 Comunità On Line 3

4 Comandi INVIO MAIL 109 Comunità On Line 4

5 Introduzione a Comunità On Line Comunità On Line 5

6 Comunità On Line è un applicazione web dinamica, basata sulla metafora delle comunità virtuali d apprendimento in un approccio blended, che garantisce l organizzazione cooperativa del lavoro in gruppi di utenti chiamati Comunità. Una Comunità Virtuale è definita come uno spazio di comunicazione condiviso da un gruppo di persone, non solamente connessa agli aspetti educativi. Ogni comunità ha almeno un coordinatore, ed i partecipanti che la compongono non sono anonimi. La nostra visione considera una comunità virtuale una qualsiasi aggregazione di persone, riunite in un luogo virtuale (da cui comunità virtuale ) per i più disparati scopi. La sostituzione con una metafora maggiormente astratta ha consentito al sistema di essere utilizzato per servire le necessità di aggregazione e collaborazione tra comunità molto differenti tra loro, come ad esempio un intero percorso di formazione o una organizzazione studentesca, creando una serie di servizi che supportano le attività di formazione, ma che non ne sono necessariamente correlati. Si nota inoltre come l esperienza di comunità è quindi trasversale al mondo della formazione, e abbraccia qualsiasi ambiente dove si voglia aggregare persone attorno ad un concetto di comunità mediato dalle ICT. Ogni Utente ha la facoltà, dopo un meccanismo di registrazione, di accedere ad un gruppo di Comunità, ognuna delle quali racchiuderà una serie di Servizi rivolti alla didattica e non. Nel momento in cui si effettua una iscrizione alla comunità, ogni utente verrà identificato con un particolare Ruolo. Tutti questi soggetti successivamente avranno la necessità di accedere allo stesso oggetto con modalità, ovvero Permessi, diversi. Ogni Comunità virtuale ha un Amministratore. L amministratore decide quali Servizi di Comunicazione attivare in una comunità e quali diritti concedere ai cittadini rispetto all utilizzo dei servizi di comunicazione attivati. Per questa ragione non troverete in ogni Comunità virtuale la stessa varietà di servizi. Potrete trovare Comunità con molti servizi e comunità con pochi. Dipende dalle scelte che farà l amministratore di quella specifica comunità e dal Ruolo ricoperto in quella specifica comunità virtuale. Da questa breve descrizione emerge chiaramente come i concetti chiave che stanno alla base di questa piattaforma siano essenzialmente cinque: comunità, persone, ruoli, permessi e servizi. Nell'immagine seguente presentiamo una rappresentazione schematica dei rapporti esistenti tra queste diverse entità. Ruoli All'interno della piattaforma Comunità On Line e delle singole comunità sono definiti diversi ruoli, che rappresentano non solo la posizione del singolo utente all'interno della piattaforma, ma ne definiscono anche i permessi e le configurazioni. Le funzioni a disposizione degli utenti cambiano con il loro ruolo, inoltre il numero totale dei ruoli non è stabilito a priori, quindi secondo necessità possono esserne definiti di nuovi a seconda delle esigenze. In una logica comunitaria il ruolo diventa un identificativo assegnato da un amministratore (di comunità), con associati relativi permessi (derivanti dal tipo di comunità). Un ruolo all interno di una comunità può essere ottenuto automaticamente; per esempio, uno studente iscritto alla Facoltà di Economia che segue il corso Database 2007/2008 è un membro della comunità omonima per scelta, e per un tempo limitato, durante il quale è anche automaticamente membro della comunità di Facoltà. La cardinalità tra persona comunità ruolo è molteplice: una persona po assumere diversi ruoli all interno della stessa comunità. Non solo, ma se poi aggiungiamo un elemento fondamentale nello studio delle comunità virtuali, ovvero il tempo, capiamo come la gestione temporale costituisce un fattore importante nella relazione base persona comunità - ruolo. Un classico esempio è l evoluzione Comunità On Line Introduzione a Comunità On Line 6

7 del ruolo di un utente da studente, a tesista, dottorando e poi magari ricercatore, rimanendo nel contempo sempre la stessa persona. Permessi Creare una comunità virtuale di persone intorno ad una comunità reale, implica fornire strumenti per stabilirne le norme di responsabilità. Queste potrebbero essere basate sulla responsabilità di un singolo (un amministratore) o su una responsabilità collettiva o ancora aristocratica (più amministratori). In questo scenario fornire ruoli diversi alle persone - consentendo permessi di utilizzo dei servizi differenti in base al ruolo - e gestire la variabile temporale (i soggetti, i permessi e i ruoli cambiano nel tempo), rappresenta un salto concettuale notevole, ed una sfida tecnologica che poco ha a che fare con quanto i tradizionali sistemi di e-learning propongono. Nel nostro sistema, in questo momento, sono presenti circa cinquanta Ruoli diversi, che identificano ogni utente all interno di ciascuna Comunità rispetto ai Permessi di utilizzare le varie funzionalità offerte da ogni Servizio. Sono presenti nel nostro sistema, oltre ad un alto numero di ruoli, anche una serie di Permessi diversi, che possono essere associati anche in modo multiplo ad ogni ruolo, e quindi Persona che accede al sistema Servizi I servizi presenti in Comunità On Line sono molteplici, spaziando da quelli sincroni ed asincroni, a quelli basati su di un sistema di apprendimento informale. I Servizi di Comunicazione sono strumenti generali opportunamente adattati che consentono la comunicazione tra i cittadini di una Comunità Virtuale. L esempio di un Servizio può essere il registro delle lezioni, dove il docente annota data, ora e argomento svolto nell ambito di un corso; un tipico servizio amministrativo, utile per la contabilizzazione delle ore del docente. Se però poi viene consentito non solo l utilizzo del servizio per una funzione amministrativa, ma anche quello di aggiungere del materiale didattico di ogni lezione, si ottiene un mix interessante tra servizi di supporto e servizi didattici. A questo punto però, inserendo tale servizio in un contesto di comunità virtuali, così come implementate nella nostra piattaforma, abbiamo la necessità di consentire l accesso a tali informazioni solamente ad un gruppo limitato di membri, ovviamente ad esempio i docenti. Allargando ancora il campo, è possibile immaginare di garantire l accesso ai servizi solo a Persone debitamente autorizzate, ed identificate tramite un particolare Ruolo. Aumentando la complessità nella gestione delle Comunità virtuali, ad ogni soggetto o gruppi di soggetti verrà associato un profilo, ovvero un insieme di Permessi che consentono di assumere un determinato Ruolo all interno della comunità. Il Servizio registro delle lezioni potrà essere visto dai membri della comunità secondo differenti punti di vista, come quello di semplice partecipante, di docente o di tutor. Ad ogni Ruolo infatti sono associati dei Permessi, ad esempio il ruolo docente avrà associato permessi di scrittura, come quello di cambiare una riga del registro lezioni, oppure quello di associare qualche tipo di materiale didattico alla lezione. Al contrario, lo studente avrà necessariamente dei permessi di lettura, come ad esempio il poter consultare il registro delle lezioni. Questo manuale può essere utilizzato per avere una panoramica su tutti i servizi e le possibilità offerte dalla piattaforma, leggendolo come un libro dall'inizio alla fine. A seguire sono presentati tutti i servizi, gli strumenti e i menu attualmente presenti in Comunità On Line: è possibile che in determinate comunità o nella home page non visualizziate tutti i pulsanti, i collegamenti o le voci descritte; questo dipende prima di tutto dai permessi che possedete e quindi Comunità On Line Introduzione a Comunità On Line 7

8 dal ruolo che ricoprite in quel determinato contesto, ma anche dalla tipologia di comunità che state utilizzando. Comunità On Line Introduzione a Comunità On Line 8

9 Registrazione ed Accesso Comunità On Line 9

10 Modalità di accesso Si accede alla piattaforma dall'indirizzo https://comunitaonline.unitn.it/. Per poter entrare in Comunità On Line è necessario inserire il nome utente e la parola chiave che sono stati definiti in fase di registrazione, nei relativi campi Login e Password. Cliccando quindi sul pulsante Entra viene effettuato l'accesso alla piattaforma, portandovi all'home Page di Comunità On Line. Come impostazione standard Comunità On Line è sviluppata in italiano: è però possibile accedere anche alla versione in inglese utilizzando i pulsanti in basso a destra, alla voce International Users. Per qualsiasi problema, suggerimento o segnalazione si consiglia di contattare via mail il servizio di Help Desk della piattaforma, come indicato poco sopra: Comunità On Line Modalità di accesso 10

11 Se la password inserita è scorretta o è stata dimenticata, è possibile utilizzare una procedura di recupero cliccando sul relativo messaggio, posizionato sulla sinistra della pagina: in questo modo verrà rinviata all'indirizzo mail indicato in fase di registrazione. Se invece non si è ancora registrati a Comunità On Line è possibile accedere alla procedura di registrazione al sistema tramite l'apposito messaggio, posizionato sempre sulla sinistra della pagina di accesso alla piattaforma. Registrazione Per potersi registrare a Comunità On Line è sufficiente andare nella pagina di accesso al sistema e cliccare sul relativo messaggio in basso a sinistra. In questo modo si verrà indirizzati ad una prima schermata in cui scegliere l'organizzazione (nella maggior parte dei casi sarà la facoltà di appartenenza) a cui ci si vuole iscrivere. Selezionando l'opzione desiderata, in basso apparirà una nuova check list tra cui scegliere il proprio ruolo: ad esempio per la facoltà di economia è possibile scegliere tra dottorando, esterno o studente Comunità On Line Registrazione 11

12 universitario. Cliccando su una delle opzioni si abiliterà il pulsante Registrami destra, che andrà cliccato per proseguire. in alto a Questa è la vera e propria schermata di registrazione, che presenta un modulo in cui inserire tutti i dati necessari per la definizione del proprio profilo di base: i campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori, mentre i rimanenti sono facoltativi. Alcune informazioni potranno essere inserite, eliminate o modificate anche in seguito, tramite l'apposito servizio interno alla piattaforma. Per salvare i dati e terminare la registrazione cliccare nuovamente sul pulsante Registrami in alto a destra: in questo modo sarà inviata una mail di conferma all'indirizzo specificato, tramite cui potrete accedere alla piattaforma. Comunità On Line Registrazione 12

13 La home di Comunità On Line Comunità On Line 13

14 Home Page Dopo aver effettuato l'accesso al sistema, si giunge alla propria home page personale di Comunità On Line, che apparirà simile all'immagine seguente. In alto si notano prima di tutto i menu, che possono essere visualizzati solo parzialmente in relazione ai permessi previsti ed al ruolo ricoperto dal singolo utente. Sotto i menu, sulla destra, si trova il proprio nome utente: cliccandovi si ha direttamente accesso alla pagina di visualizzazione e modifica del proprio profilo personale. A fianco si vedono quattro pulsanti molto utili, che rimarranno costanti durante la navigazione nella piattaforma: il pulsante Home consente in ogni momento di ritornare all'home Page personale di Comunità On Line; i pulsanti con le bandiere italiana ed inglese permettono di modificare la lingua di utilizzo della piattaforma; infine il pulsante rosso andrà utilizzato per l'uscita dal sistema, e quindi per il logout. Scendendo nell'analisi dell'home page, si trova una striscia dove vegnono trasmesse le ultime novità della piattaforma e, se presente, il sondaggio del giorno. Comunità On Line Home Page 14

15 Nella parte inferiore della pagina è presente la lista di tutte le comunità a cui si è iscritti, con le relative informazioni di base; analizzando le colonne nei dettagli: 1. La prima colonna indica la tipologia della comunità; i principali tipi di comunità su questa piattaforma sono: o L organizzazione / Facoltà (Og): la comunità di livello maggiore, quella sostanzialmente a cui ci si iscrive automaticamente al momento della registrazione nel sistema; o Il Corso di Studio (Cs): sono le sotto-comunità principali della facoltà, rappresentano i corsi di studio standard di Esse3 (ad esempio, per la facoltà di Economia, ci saranno Economia e Diritto, Economia e Gestione Aziendale, NET Economy, ecc); o Il Corso (Co): la comunità più diffusa; o Il Gruppo di Lavoro (Gl): la comunità utilizzata per la gestione di un gruppo di lavoro; o La comunità Tesi (Te): la comunità che raggruppa tutti i tesisti di un docente; o Il Gruppo di ricerca (Gr): la comunità per i gruppi che si occupano di ricerca, i quali possono essere anche interfacoltà; o La comunità Comunicazione Studenti (Cm); o I Dipartimenti (Dp); o I Presidi ITM (Itm), La seconda colonna contiene il nome della comunità con alcuni dettagli: o Il lucchetto aperto o chiuso indica relativamente se la comunità è aperta o chiusa o Segue il nome della comunità o Entra permette di accedere a quella comunità o Dettagli permette di visualizzare i dettagli relativi a quella comunità o new! Leggi news permette di visualizzare l elenco delle relative news (SE E SOLO SE vi sono stati dei cambiamenti dall ultimo accesso alla comunità in questione). 3. Nella terza colonna viene indicato il ruolo personale ricoperto all interno di quella comunità. Ogni utente, infatti, all interno di una comunità svolge un particolare ruolo ed in base a quel ruolo ha la possibilità di utilizzare determinati servizi e di compiere determinate azioni 4. La quarta colonna indica la data dell'ultimo accesso 5. L'ultima colonna permette di annullare l iscrizione a quella comunità. Se la X è grigio-nera non e possibile cancellare l iscrizione a quella comunità. ATTENZIONE! L operazione comporta la perdita dei file di cui si è fatto eventualmente l upload e la perdita dei messaggi sui forum. In caso di nuova iscrizione alla medesima, l utente risulterà quindi come un nuovo iscritto. Sopra la lista delle comunità si trova un sistema di filtraggio delle stesse, utile per la ricerca di una specifica comunità o per la visualizzazione esclusivamente secondo specifici criteri. E' sempre possibile nascondere queste opzioni cliccando il pulsante Nascondi Filtri in alto. È quindi possibile: visualizzare solo le comunità del tipo selezionato; Comunità On Line Home Page 15

16 individuare una comunità specifica secondo i criteri scelti in Ricerca: in funzione dei valori inseriti in Valore:. Per avviare la ricerca è sufficiente premere il tasto Cerca; visualizzare le comunità che appartengono all organizzazione/facoltà selezionata (se l utente è iscritto a più organizzazioni/facoltà); visualizzare le comunità in base al loro status; visualizzare solo quelle che iniziano per il carattere selezionato; anteporre in colore rosso il nome della comunità di appartenenza al nome della comunità stessa; stabilire il numero di comunità da visualizzare in ogni pagina; spostarsi da una pagina all altra. Come impostazione predefinita, le comunità vengono presentate come la lista descritta precedentemente; è sempre possibile però modificare questa visualizzazione scegliendo tra altre due tipologie, attraverso i pulsanti posizionati sopra il riquadro dei filtri, sulla destra: - Albero comunità - Albero gerarchico Per ritornare alla visualizzazione iniziale è sufficiente cliccare il pulsante Lista Comunità. Dall'home page è inoltre possibile ricercare nuove comunità e iscriversi ad una di esse, oltre a quelle già presenti nella lista personale. Comunità On Line Home Page 16

17 Menu della Home Page Nella parte alta dell'home page di Comunità On Line sono presenti sei menu che permettono l'accesso a tutti i servizi e gli strumenti generali, che non sono legati ad una specifica comunità. Presenteremo ora velocemente i singoli menu e il loro obiettivo primario. Nota Bene: qui vengono presentati tutti i menu e tutte le voci possibili, attualmente esistenti sulla piattaforma; a seconda del ruolo che ricoprite all'interno di Comunità On Line potreste visualizzarne solo alcuni o in forma parziale! Amministrazione Questo menu è disponibile solo agli amministratori del sistema. Impostazioni Menu che consente di inserire e modificare le informazioni personali del singolo utente. Profilo: le informazioni sul proprio profilo personale (mail, immagine, impostazioni generali) Cambia Password: per modificare la password utilizzata per accedere al sistema Curriculum: è possibile inserire il proprio curriculum personale, ed esportarlo nel formato europeo standard Eventi Il menu consente la gestione e la visualizzazione degli eventi, in particolare Calendario, distinto tra settimane e mensile Ricevimento dei docenti Comunità On Line Menu della Home Page 17

18 Strumenti Il menu consente l accesso a tutti i servizi disponibili nella home page, e quindi NON di una specifica comunità. Blog: è possibile creare un blog personale, o accedere al blog degli altri utenti. Ricordiamo che il blog è visibile anche se non si è iscritti al sistema, all indirizzo Wiki: il wiki generale del sistema, che pubblica i wiki pubblici di tutte le comunità Quaderni Attività: i quaderni personali o condivisi Questionari Sondaggi Mail Comunità Lista Distribuzione Memo Registri Esse3 Link preferiti Attività Personali Utenti Online: chi è online in questo momento Accessi al portale Uso portale Registro utilizzo sistema Comunità Comunità On Line Menu della Home Page 18

19 Il menu presenta le specifiche funzionalità delle comunità, cioè come accedere a tutte le novità o iscriversi ad una nuova comunità Novità: consente di visualizzare tutte le novità provenienti dalle comunità a cui si è iscritti Lista: per accedere alla lista di tutte le comunità a cui si è iscritti Iscrivi: per iscriverti ad una nuova comunità Tesi Il menu contiene le diverse funzionalità relative alla comunità dei tesisti. Comunità On Line Menu della Home Page 19

20 Comunità On Line 20

21 Le comunità Comunità On Line 21

22 Ricerca e iscrizione ad una comunità Per accedere alle comunità esistenti nel sistema è necessario prima iscriversi: non è possibile infatti accedere alla piattaforma o alle singole comunità in modo anonimo o come semplici "visitatori". La procedura di iscrizione va effettuata dall'home page, selezionando il menu Comunità e cliccando sulla voce Iscrivi. In questo modo si apre un sottomenu che permette di ricercare la comunità desiderata secondo diversi criteri. Ai fini dell iscrizione è importante ricordare che: 1. quando si tenta di iscriversi ad una facoltà diversa da quella di appartenenza, l iscrizione dovrà essere poi accettata e confermata dal responsabile della medesima; senza l autorizzazione esplicita l accesso non sarà possibile; 2. l iscrizione a comunità chiuse (rappresentate dall icona ), deve essere confermata (come nel caso delle altre facoltà) dal relativo responsabile o amministratore; 3. l iscrizione a comunità aperte ( ) consente di accedere immediatamente alle medesime; 4. alcune comunità possono non consentire l iscrizione per i seguenti motivi: sono a numero chiuso ed il numero massimo di iscritti è già stato raggiunto; i termini temporali di iscrizione sono scaduti; le iscrizioni saranno aperte solo dopo una determinata data. Ricerca Scegliendo la voce Ricerca si visualizzerà la schermata sottostante con una serie di filtri tra cui ricercare genericamente la comunità desiderata. Per poter procedere è necessario selezionare almeno uno tra i campi Responsabile o Nome della comunità. E' possibile poi filtrare maggiormente le informazioni tramite i menu Organizzazione, Tipo o Anno Accademico. E' importante sottolineare come il campo Comunità debba in questo caso essere settato su "a cui iscriversi" e non "a cui si è iscritti". Per proseguire cliccare il pulsante Cerca. Comunità On Line Ricerca e iscrizione ad una comunità 22

23 Selezionando per esempio il prof. Luigi Colazzo nel campo Responsabile si otterrà il seguente risultato: notiamo come per ogni comunità sia indicato il tipo, il nome ed il responsabile. A destra del nome troviamo due pulsanti molto importanti: Iscrivi permette di iscriversi direttamente alla singola comunità, mentre Dettagli consente di visualizzare informazioni più precise sulla stessa. Se invece desiderassimo iscriverci contemporaneamente a più comunità della lista, sarebbe necessario barrare i quadratini corrispondenti nell'ultima colonna della tabella e cliccare poi sul pulsante Iscrivimi alle selezionate in alto a destra. Seguirà un messaggio di conferma dell'avvenuta iscrizione. Ricerca Corso Scegliendo la voce Ricerca Corsi è possibile compiere una ricerca solo tra le comunità di tipo Corso. I filtri possibili sono ridotti ma le modalità di iscrizione sono identiche a quelle della ricerca generica. Comunità On Line Ricerca e iscrizione ad una comunità 23

24 Ricerca Gruppi Scegliendo la voce Ricerca Gruppi è possibile compiere una ricerca solo tra le comunità di tipo Gruppo di lavoro. I filtri possibili sono ridotti ma le modalità di iscrizione sono identiche a quelle della ricerca generica. Ricerca Tesi Scegliendo la voce Ricerca Tesi è possibile compiere una ricerca solo tra le comunità di tipo Tesisti. I filtri possibili sono ridotti ma le modalità di iscrizione sono identiche a quelle della ricerca generica. Altra Facoltà L iscrizione ad un'altra facoltà può essere necessaria, ad esempio, quando un docente deve tenere un corso in una facoltà diversa da quella di appartenenza, oppure nel caso in cui uno studente debba seguire un corso di un docente di un'altra facoltà. Selezionando la voce apposita dal menu, si otterrà così l elenco delle facoltà (organizzazioni) gestite da Comunità On Line, e alle quali l utente può iscriversi. L utente può decidere di iscriversi immediatamente alla facoltà prescelta, con un semplice click sul link evidenziato nella figura sottostante, oppure può visualizzarne i dettagli per essere sicuro della scelta da effettuare. Comunità On Line Ricerca e iscrizione ad una comunità 24

25 Cliccando sulla voce Iscrivi a destra del nome della facoltà si procederà nell'iscrizione e comparirà una schermata di conferma dell avvenuta iscrizione. Come vediamo, questa dovrà comunque essere confermata dal responsabile/amministratore della comunità. Comunità On Line Ricerca e iscrizione ad una comunità 25

26 Impostazioni personali Comunità On Line 26

27 Cambio password Per l'impostazione di una nuova password, selezionare la voce Cambia Password dal menu Impostazioni in alto a sinistra. Attraverso la seguente schermata sarà sufficiente inserire la password finora utilizzata e poi digitare due volte la nuova parola chiave nei campi Nuova Password e Reinserire Nuova Password. Per salvare la modifica effettuata è importante ricordarsi di cliccare il pulsante Cambia Password, in alto a destra. Profilo Per accedere al proprio profilo è sufficiente selezionare il menu Impostazioni e cliccare sulla voce Profilo; in alternativa si ottiene lo stesso risultato cliccando sul proprio nome, visibile da ogni pagina della piattaforma in alto a destra. Login > Nome Cognome La pagina del profilo personale è divisa in 3 sezioni: profilo utente, visualizzazione mail e impostazioni. La prima è dedicata ai dati personali del singolo utente, che può quindi modificare alcune informazioni o inserirne di nuove. Ricordiamo che i campi "Data di nascita" e "Mail ufficiale" risultano sempre obbligatori. È possibile anche inserire una propria foto, che verrà visualizzata nei forum e nelle gallery delle comunità. Per effettuare questa operazione è sufficiente premere sul pulsante Sfoglia, selezionare il file contenente l immagine sul proprio computer e poi cliccare sul pulsante Upload Foto. Nel caso in cui si volesse cancellare la foto è sufficiente un click sul pulsante Cancella foto. La foto verrà ridimensionata con proporzioni H/W (altezza larghezza) di 1,25. Ad esempio: Altezza 250 larghezza 200. Se tale rapporto non viene rispettato l'immagine subirà delle deformazioni. Per terminare le modifiche e salvarle utilizzare sempre il pulsante Salva impostazioni in alto a destra. Comunità On Line 27

28 La seconda schermata consente di decidere in quali comunità si desidera rendere visibile la propria mail a tutti gli altri utenti: per attivare questa opzione è sufficiente cliccare sul quadratino a sinistra del nome della comunità, che verrà in questo modo barrato; per annullarla basta ripetere la medesima operazione. E' importante ricordarsi di cliccare il pulsante Salva impostazioni in alto a destra per rendere effettive le modifiche effettuate. La terza sezione del profilo utente chiamata Impostazioni è dedicata alla personalizzazione dei parametri di ricerca e di visualizzazione delle comunità ed è suddivisa in quattro parti: Comunità On Line 28

29 1. Opzioni generali relative alla visualizzazione logo facoltà e all ordinamento di default dei post di un forum; 2. Opzioni relative al diario lezione; 3. Definizione filtri default per le comunità a cui si è iscritti; 4. Definizione filtri default per le comunità a cui ci si intende iscrivere. Comunità On Line 29

30 Comunità On Line 30

31 Gli strumenti del sistema: STRUMENTI GENERALI Comunità On Line 31

32 Wiki Un wiki è una collezione di documenti ipertestuali (quindi un sito Web o parte di esso) che può essere modificato dai suoi utilizzatori e i cui contenuti sono sviluppati in collaborazione da tutti coloro che vi hanno accesso. Ogni wiki può essere composto da diverse sezioni, che definiscono le categorie tematiche, al cui interno sono presenti diverse voci. La modifica dei contenuti è aperta, nel senso che il testo può essere modificato da tutti gli utenti (nel nostro caso soltanto se registrati) procedendo non solo per aggiunte, ma anche cambiando e cancellando ciò che hanno scritto gli autori precedenti. Ogni modifica è registrata in una cronologia che permette in caso di necessità di riportare il testo alla versione precedente; lo scopo è quello di condividere, scambiare, immagazzinare e ottimizzare la conoscenza in modo collaborativo [rif. Wikipedia]. E possibile accedere al wiki sia dalla home page della piattaforma, sia dall interno di ogni comunità. Nel primo caso si seleziona il menu Strumenti e si clicca su Wiki. Qui troviamo tutte le voci e le sezioni che sono state definite come pubbliche all interno di una qualsiasi comunità, quindi sono visibili anche quelle di comunità a cui non si è iscritti: è importante sottolineare come, in questo modo, sia possibile solo visualizzare i diversi elementi, ma non modificarli, cancellarli o aggiungere altre voci. Nel secondo caso, per accedere al wiki di comunità, bisogna entrare nella comunità desiderata e successivamente selezionare dal menù Strumenti la voce Wiki. Solo gli amministratori possono creare un wiki: se durante l accesso al servizio vi appare un messaggio che il wiki non esiste o che non si dispone dei permessi necessari per accedervi, è necessario contattare l amministratore di comunità. Comunità On Line Wiki 32

33 Creazione di un wiki Per ogni comunità è possibile attivare un solo wiki: entrando nel servizio visualizzeremo una schermata simile alla successiva, dove di default viene dato al wiki il nome della comunità (in questo caso Corso), che volendo si può modificare. Al termine cliccando il pulsante Salva verrà creato il nostro wiki. Creazione di una sezione Ogni voce (topic) deve essere contenuta in una sezione, per cui è prima di tutto necessario creare quest ultima, attraverso il pulsante Aggiungi sezione in alto. Per ogni sezione possiamo inserire un nome e una sua descrizione, nonché decidere se identificarla come pubblica e/o principale. Una sezione resa pubblica sarà visibile anche fuori dalla comunità, quindi sarà presente nella pagina wiki visibile dalla home page della piattaforma. Se indichiamo una sezione come principale, verrà messa in rilievo presentandola sempre in cima alla lista nella pagina del wiki. Una volta completate queste operazioni, cliccando su Salva potremo aggiungere questa sezione al wiki della comunità in cui ci troviamo. Comunità On Line Wiki 33

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 1) Introduzione Pg 3 2) L area amministratore Pg 3 2.1) ECM Pg 4 2.1.1) Sezione Struttura Pg 5 2.1.2) Sezione Documento Pg 7 2.1.3) Sezione Pubblicazione

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli

Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli v 4.0 1. Requisiti software Lo studente deve essere dotato di connessione internet

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE 1 SOMMARIO 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO...3 2 OFFERTA DEL FORNITORE...4 2.1 LOG ON...4 2.2 PAGINA INIZIALE...4 2.3 CREAZIONE OFFERTA...6 2.4 ACCESSO AL DOCUMENTALE...8

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Leg@lCom EasyM@IL. Manuale Utente. 1 Leg@lcom 2.0.0

Leg@lCom EasyM@IL. Manuale Utente. 1 Leg@lcom 2.0.0 Leg@lCom EasyM@IL Manuale Utente 1 Sommario Login... 5 Schermata Principale... 6 Posta Elettronica... 8 Componi... 8 Rispondi, Rispondi tutti, Inoltra, Cancella, Stampa... 15 Cerca... 15 Filtri... 18 Cartelle...

Dettagli

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC THOMSON SCIENTIFIC EndNote Web Quick Reference Card Web è un servizio online ideato per aiutare studenti e ricercatori nel processo di scrittura di un documento di ricerca. ISI Web of Knowledge, EndNote

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

MANUALE D USO LEXUN ver. 5.0. proprietà logos engineering - Sistema Qualità certificato ISO 9001 DNV Italia INDICE. 6. Flash top 6 C.

MANUALE D USO LEXUN ver. 5.0. proprietà logos engineering - Sistema Qualità certificato ISO 9001 DNV Italia INDICE. 6. Flash top 6 C. Pag. 1/24 INDICE A. AMMINISTRAZIONE pagina ADMIN Pannello di controllo 2 1. Password 2 2. Cambio lingua 2 3. Menù principale 3 4. Creazione sottomenù 3 5. Impostazione template 4 15. Pagina creata con

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE ONLINE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO SERVIZIO FRONT OFFICE GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Guida alla WebMail Horde

Guida alla WebMail Horde Guida alla WebMail Horde La funzione principale di un sistema Webmail è quella di gestire la propria posta elettronica senza dover utilizzare un programma client installato sul computer. Il vantaggio è

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO Istruzioni per l accesso e il completamento dei corsi TRIO per gli utenti di un Web Learning Group 06 novembre 2013 Servizio A TRIO Versione Destinatari: referenti e utenti

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013 LINEE GUIDA INVIO PRATICA TELEMATICA SPORTELLO CERC - ANNO 2013 1 INDICE 1. FASE PRELIMINARE pag.3 2. PREDISPOSIZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE pag.4 3. INVIO DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO pag.4 4. CREA MODELLO

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Integrated Development Environment (IDE) DevC++ 4.9.9.2

Integrated Development Environment (IDE) DevC++ 4.9.9.2 Integrated Development Environment (IDE) DevC++ 4.9.9.2 Manuale utente Data ultima revisione: 22/10/2008 Fondamenti di informatica Università Facoltà Corso di laurea Politecnico di Bari 1 a Facoltà di

Dettagli

FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL

FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL Inserire una funzione dalla barra dei menu Clicca sulla scheda "Formule" e clicca su "Fx" (Inserisci Funzione). Dalla finestra di dialogo "Inserisci Funzione" clicca sulla categoria

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01)

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) SINTESI Comunicazioni Obbligatorie [COB] XML ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) Questo documento è una guida alla importazione delle Comunicazioni Obbligatorie: funzionalità che consente di importare

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

DOMANDA CONSEGUIMENTO TITOLO ON-LINE

DOMANDA CONSEGUIMENTO TITOLO ON-LINE Questa guida ha lo scopo di illustrarti le modalità da seguire per inoltrare la domanda di conseguimento titolo ON-LINE che non rende necessario recarsi personalmente alla Segreteria Studenti. Se desideri

Dettagli

ARGO SCUOLANEXT MANUALE UTENTE. Accesso Docente. Manuale d uso Rev. 11/07/2013. Pagina 1 di 56

ARGO SCUOLANEXT MANUALE UTENTE. Accesso Docente. Manuale d uso Rev. 11/07/2013. Pagina 1 di 56 Accesso Docente Manuale d uso Rev. 11/07/2013 Pagina 1 di 56 Sommario Premessa...5 Profili di Accesso ai servizi...5 Profilo Docente...6 Accesso...6 Area Registri...7 Registro di Classe...7 Scheda 1: Il

Dettagli

SOMMARIO. 2003 Gruppo 4 - All right reserved 1

SOMMARIO. 2003 Gruppo 4 - All right reserved 1 SOMMARIO STUDIO DEL DOMINIO DI APPLICAZIONE...2 Introduzione...2 Overview del sistema...2 Specificità del progetto 2...2 Utente generico...3 Studente...3 Docente...3 Amministratore di sistema...3 GLOSSARIO...4

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

QuestBase. Crea, gestisci, analizza questionari, test, esami e sondaggi. Guida introduttiva

QuestBase. Crea, gestisci, analizza questionari, test, esami e sondaggi. Guida introduttiva QuestBase Crea, gestisci, analizza questionari, test, esami e sondaggi Guida introduttiva Hai poco tempo a disposizione? Allora leggi soltanto i capitoli evidenziati in giallo, sono il tuo bignami! Stai

Dettagli

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero 1 Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero sistema e sui servizi a disposizione sia in qualità

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

Guida all uso di. La Vita Scolastica per ipad

Guida all uso di. La Vita Scolastica per ipad Guida all uso di La Vita Scolastica per ipad Guida all uso dell app La Vita Scolastica Giunti Scuola aprire L APPlicazione Per aprire l applicazione, toccate sullo schermo del vostro ipad l icona relativa.

Dettagli

MANUALE PER LO STUDENTE

MANUALE PER LO STUDENTE Università di Bologna Domanda di ammissione alla prova finale laurea MANUALE PER LO STUDENTE In caso di problemi informatici durante la compilazione della domanda on line, manda una mail a help.almawelcome@unibo.it

Dettagli

Procedura Import tracciato ministeriale

Procedura Import tracciato ministeriale Progetto SINTESI Dominio Provinciale Modulo Applicativo:COB Procedura Import tracciato ministeriale 1 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 LETTURA DEL FILE... 4 3 IMPORT DEI FILE... 10 4 VERIFICA DELLE BOZZE E

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4 Banche Dati del Portale della Trasparenza Manuale del sistema di gestione Versione 2.4 Sommario Introduzione e definizioni principali... 3 Albero dei contenuti del sistema Banche Dati Trasparenza... 3

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso [OFR] - - G.ALI.LE.O Versione 1.1.0 MANUALE D USO pag. 1 di 85 [OFR] - - pag. 2 di 85 [OFR] - - Sommario 1 - Introduzione... 6 2 - Gestione ALbI digitale Ordini (G.ALI.LE.O.)... 7 2.1 - Schema di principio...

Dettagli

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Presentazione ServiceControl è l evoluzione del primo programma, scritto per gestire il mio service circa 12 anni fa. Il programma

Dettagli

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di supporto

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli