Flessibilità Orario e Banca Ore

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Flessibilità Orario e Banca Ore"

Transcript

1 UR Flessibilità Orario e Banca Ore Manuale Operativo

2 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi forma o mezzo, elettronico, meccanico o altri, senza la preventiva autorizzazione di Wolters Kluwer Italia s.r.l. I manuali/schede programma sono costantemente aggiornate, tuttavia i tempi tecnici di redazione possono comportare che le esemplificazioni riportate e le funzionalità descritte non corrispondano esattamente a quanto disponibile all utente.

3 INDICE PREMESSA... 4 GIORNALIERA... 5 Tabella fless./banca ore... 5 Eccezioni lavorative... 6 INPUT CEDOLINO... 7 Codici di corpo... 7 Wolters Kluwer Italia Flessibilità Orario e Banca Ore Pag. 3/7

4 PREMESSA La flessibilità è un istituto che permette di organizzare l orario di lavoro su cicli plurisettimanali con un articolazione che prevede, per alcuni periodi (giorni, settimane, mesi) una variazione in aumento, e per altri periodi (giorni, settimane, mesi) una variazione in diminuzione dell orario di lavoro. I contratti collettivi (e aziendali) stabiliscono: singoli reparti, tipi di lavorazioni o gruppi di lavoratori a cui applicare l orario flessibile il limite massimo delle prestazioni aggiuntive settimanali e del periodo di recupero le modalità di godimento dei riposi compensativi l'eventuale compenso aggiuntivo per i lavoratori interessati ed i relativi criteri di calcolo Tra le ipotesi più ricorrenti: pagamento maggiorazione (stabilita da contratto) ed accantonamento ore accantonamento ore aumentate della maggiorazione (trasformata in minuti) accantonamento della sola maggiorazione (trasformata in minuti) e pagamento delle ore L implementazione apportata prevede le seguenti funzionalità: gestione della flessibilità a livello azienda suddivisa per tipologie di dipendenti gestione della flessibilità per singolo dipendente (deroghe o gestione per reparti/gruppi di lavoratori) gestione delle tabelle flessibilità orario per la codifica delle suddette casistiche gestione dell accantonamento/godimento/liquidazione delle ore di flessibilità stampa dei residui di flessibilità/banca ore sul cedolino paga personalizzabile per azienda. Per gestire le casistiche esposte è possibile adottare le seguenti modalità: utilizzando la Giornaliera: in questo caso è il programma che si occupa di accantonare le ore in eccesso, di pagare le eventuali maggiorazioni e di scaricare le ore accantonate in caso di utilizzo. La liquidazione delle ore accantonate e non godute, deve essere effettuata manualmente dall utente mediante codice di corpo con apposito calcolo; utilizzando il Calcolo Cedolino Interattivo: per l accantonamento, la fruizione e la liquidazione delle ore di flessibilità, sono stati previsti, nei codici di corpo, 3 nuovi tipi di calcolo, attraverso i quali l utente può gestire: l accantonamento delle ore in eccesso (tipo calcolo 63 maturazione ore flessibilità/banca ore godute) il godimento delle ore flessibilità (tipo calcolo 36: ore flessibilità/banca ore godute) la liquidazione delle ore flessibilità accantonate e non godute (tipo calcolo 37: ore flessibilità/banca ore liquidate). Wolters Kluwer Italia Flessibilità Orario e Banca Ore Pag. 4/7

5 GIORNALIERA Di seguito vengono descritte le modalità operative per attivare la flessibilità/banca ore in caso di elaborazione cedolini con il la Giornaliera. Tabella fless./banca ore Per gestire automaticamente la flessibilità orario e la banca ore, occorre caricare un apposita tabella, presente all interno del menu Tabelle della gestione Giornaliera, in cui specificare alcune informazioni: Campo Descrizione Codice Tabella Indicare un codice da 1 a 999. In fase di caricamento è possibile utilizzare la funzione di precaricamento tabella che consente di prelevare i dati da una tabella già presente in archivio e di procedere in variazione dei dati proposti Descrizione Campo descrittivo della tabella % Accantonamento È possibile definire che una determinata percentuale di ore di straordinario confluiscono nella flessibilità/banca ore; sono ammessi valori anche superiori a 100 nell ipotesi di premi per banca ore. Da n.ore a n.ore In alternativa al campo precedente è possibile definire, fino ad un determinato numero di ore di straordinario, le ore che confluiscono nella flessibilità/banca ore Periodicità di accantonamento Specificare la modalità di accantonamento: 0 Giornaliero 1 Settimanale 2 Mensile Tipo accantonamento Specificare la tipologia di accantonamento: 0 Accantonamento ore senza applicazione della maggiorazione 1 Accantonamento ore con pagamento della sola maggiorazione Wolters Kluwer Italia Flessibilità Orario e Banca Ore Pag. 5/7

6 Campo Descrizione 2 Accantonamento ore aumentate della maggiorazione 3 Accantonamento sola maggiorazione con pagamento delle ore In caso di tipologia diversa da zero la procedura chiede ulteriori informazioni ai fini dell accantonamento/pagamento delle ore e maggiorazioni relativa alla banca ore. I dati successivamente richiesti sono del tutto analoghi a quelli già presenti all interno della tabella Straordinari; pertanto, in fase di caricamento di questa tabella, viene richiesto il codice della tabella straordinari da utilizzare come precaricamento della stessa. Occorre posizionarsi in corrispondenza delle percentuali proposte e, tramite l apposito tasto funzione, modificare il richiamo al codice di corpo, collegando il codice per il pagamento della sola maggiorazione o pagamento delle ore senza maggiorazione, in funzione della tipologia di accantonamento. La tabella flessibilità/banca ore deve essere collegata all interno della Gestione dati azienda, se la stessa è valida per più dipendenti collegati allo stesso profilo orario, viceversa può essere collegata alla Gestione dati dipendente, nel caso in cui questa gestione sia valida esclusivamente per singoli lavoratori. Eccezioni lavorative Al fine di gestire automaticamente l accantonamento in Banca ore ed il successivo utilizzo, sono state previste, all interno della tabella eccezioni lavorative, due nuove Tipologie di evento a cui occorre collegare due nuovi codici di eccezione: 17 Accantonamento banca ore 18 Utilizzo banca ore Si ricorda che entrambe le eccezioni possono essere riportate in stampa del libro unico tramite l apposito campo Libro Unico. In questo modo l eccezione collegata alla Tipologia Evento uguale a 17 viene generata automaticamente dalla Gestione giornaliera, nel momento in cui si verificano le condizioni definite all interno della tabella Fless./Banca ore collegata al codice profilo orario del dipendente. Si ricorda che l eccezione Accantonamento banca ore deve essere collegata all interno della tabella Contratto alla causale corpo paga per effettuare l accantonamento nella banca ore (vedere capitolo Codici di corpo descritto di seguito). Analogamente, nel momento in cui si vogliono giustificare delle ore di assenza utilizzando la banca ore, occorre inserire nella relativa giornata l eccezione collegata alla Tipologia Evento uguale a 18. Si ricorda che l eccezione Utilizzo banca ore deve essere collegata all interno della tabella Contratto alla causale corpo paga relativa all assenza e a quella relativa al pagamento e scarico della banca ore (vedere capitolo Codici di corpo descritto di seguito). Wolters Kluwer Italia Flessibilità Orario e Banca Ore Pag. 6/7

7 INPUT CEDOLINO E possibile gestire l accantonamento e l utilizzo della banca ore anche in caso di elaborazione del cedolino in modalità interattiva; l accantonamento e la fruizione sono in questo caso gestite manualmente dall operatore. Codici di corpo All interno della tabella codici di corpo sono stati aggiunti i seguenti nuovi tipi di calcolo: 36 Fless./B.ore godute 37 Fless./B.ore liquidate 69 Maturazione Fless./B.ore Caricare per ogni nuovo tipo di calcolo il rispettivo codice di corpo che dovrà essere inserito durante l elaborazione del cedolino paga. Si precisa che i suddetti codici di corpo devono essere caricati anche in caso di elaborazione dei cedolini tramite la Giornaliera in quanto gli stessi determinano l accantonamento e la fruizione della banca ore. Wolters Kluwer Italia Flessibilità Orario e Banca Ore Pag. 7/7

UR Aggiornamento TFR. Manuale Operativo

UR Aggiornamento TFR. Manuale Operativo UR1003102000 Aggiornamento TFR Manuale Operativo Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi forma o mezzo,

Dettagli

Procedure di inizio anno

Procedure di inizio anno UR1003102000 Procedure di inizio anno Manuale Operativo Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi forma

Dettagli

Manuale Operativo. Gestione Farmacie

Manuale Operativo. Gestione Farmacie Manuale Operativo Gestione Farmacie UR0503052000 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi forma o mezzo,

Dettagli

Parto Fortemente Prematuro (PAP)

Parto Fortemente Prematuro (PAP) Manuale Operativo Parto Fortemente Prematuro (PAP) UR1611170000 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi

Dettagli

Riduzione Edili 11,50%

Riduzione Edili 11,50% HELP DESK Nota Salvatempo 0036 MODULO PAGHE Riduzione Edili 11,50% Quando serve La normativa Per calcolare la Riduzione Edili dell'11,50% per l'anno 2016: applicazione riduzione corrente da Ottobre - Arretrati

Dettagli

Credito d'imposta sui redditi di lavoro dipendente prodotti all'estero

Credito d'imposta sui redditi di lavoro dipendente prodotti all'estero Manuale Operativo Credito d'imposta sui redditi di lavoro dipendente prodotti all'estero UR1511160000 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere

Dettagli

Manuale Operativo. Plafond UR

Manuale Operativo. Plafond UR Manuale Operativo Plafond UR0504053000 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi forma o mezzo, elettronico,

Dettagli

Gestione Contratti di Solidarietà Difensivi di Tipo "A" (SOL)

Gestione Contratti di Solidarietà Difensivi di Tipo A (SOL) HELP DESK Nota Salvatempo L0029 MODULO Gestione Contratti di Solidarietà Difensivi di Tipo "A" (SOL) Quando serve In presenza di attivazione del modulo CIGO, per gestire la corretta sequenza operativa

Dettagli

Riduzione Edili 11,50% Utenti Conquest - Integrazione Tabellare

Riduzione Edili 11,50% Utenti Conquest - Integrazione Tabellare HELP DESK Nota Salvatempo 0035 MODULO PAGHE Riduzione Edili 11,50% Utenti Conquest - Integrazione Tabellare Quando serve La normativa Per calcolare la Riduzione Edili dell'11,50% per l'anno 2016: applicazione

Dettagli

Riduzione Edili 11,50% Utenti Conquest - Integrazione Tabellare

Riduzione Edili 11,50% Utenti Conquest - Integrazione Tabellare HELP DESK Nota Salvatempo 0035 MODULO PAGHE Riduzione Edili 11,50% Utenti Conquest - Integrazione Tabellare Quando serve La normativa Per calcolare la Riduzione Edili dell'11,50% per l'anno 2016: applicazione

Dettagli

Prima Nota IVA velocizzata

Prima Nota IVA velocizzata Manuale Operativo Prima Nota IVA velocizzata UR040947000 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi forma

Dettagli

Archivi di base Tabelle Malattia/Infortuni/CIG

Archivi di base Tabelle Malattia/Infortuni/CIG Archivi di base Tabelle Malattia/Infortuni/CIG Tale sezione contiene le seguenti tabelle facoltative che consento di automatizzare la gestione degli eventi di malattia/maternità, infortunio e C.I.G.. Tabella

Dettagli

Congedo Parentale a Ore (Evento MA0)

Congedo Parentale a Ore (Evento MA0) Manuale Operativo Congedo Parentale a Ore (Evento MA0) UR1511160000 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi

Dettagli

Gestione Contributo di Solidarietà

Gestione Contributo di Solidarietà HELP DESK Nota Salvatempo L0017 MODULO Gestione Contributo di Solidarietà Quando serve Per gestire ed applicare la trattenuta del Contributo di Solidarietà 0,50% c/dipendente nel cedolino e nella Dichiarazione

Dettagli

Acconto Imposta Sostitutiva TFR (17%)

Acconto Imposta Sostitutiva TFR (17%) HELP DESK Nota Salvatempo 0006 MODULO Acconto Imposta Sostitutiva TFR (17%) Quando serve La normativa Per effettuare il calcolo dell imposta sostitutiva sulle rivalutazioni TFR da versare entro il 16 Dicembre

Dettagli

Gestione Stato di Famiglia

Gestione Stato di Famiglia HELP DESK Nota Salvatempo 0004 MODULO PAGHE Gestione Stato di Famiglia Quando serve La gestione dello Stato di famiglia serve ai fini dell applicazione delle detrazioni d imposta per familiari a carico,

Dettagli

Acconto Imposta Sostitutiva TFR (17%)

Acconto Imposta Sostitutiva TFR (17%) HELP DESK Nota Salvatempo 0006 MODULO Acconto Imposta Sostitutiva TFR (17%) Quando serve La normativa Per effettuare il calcolo dell imposta sostitutiva sulle rivalutazioni TFR da versare entro il 16 Dicembre

Dettagli

Certificazione Compensi

Certificazione Compensi HELP DESK Nota Salvatempo 0023 MODULO Certificazione Compensi Quando serve Per la gestione degli adempimenti periodici del sostituto d imposta relativi ai compensi di lavoro autonomo. Per la gestione dei

Dettagli

Operazione Chiusura Apertura Anno Fiscale

Operazione Chiusura Apertura Anno Fiscale HELP DESK Nota Salvatempo 0008 MODULO PAGHE Operazione Chiusura Apertura Anno Fiscale Quando serve Per effettuare la chiusura dell'anno fiscale 2009 e l'apertura dell'anno fiscale 2010. Flusso operativo

Dettagli

PowerDIP Software gestione presenze del personale aziendale. - Guida all inserimento e gestione dei turni di lavoro -

PowerDIP Software gestione presenze del personale aziendale. - Guida all inserimento e gestione dei turni di lavoro - PowerDIP Software gestione presenze del personale aziendale - Guida all inserimento e gestione dei turni di lavoro - Informazioni preliminari. E necessario innanzitutto scaricare e installare l ultima

Dettagli

Corrispettivi Giornalieri Grafici

Corrispettivi Giornalieri Grafici HELP DESK Nota Salvatempo 0043 MODULO FISCALE Corrispettivi Giornalieri Grafici Quando serve Per la registrazione dei corrispettivi a partire dall'esercizio IVA 2015. La normativa Novità Nessuna normativa

Dettagli

Gestione Stato di Famiglia

Gestione Stato di Famiglia HELP DESK Nota Salvatempo 0004 MODULO Gestione Stato di Famiglia Quando serve La gestione dello Stato di famiglia serve ai fini dell applicazione delle detrazioni d imposta per familiari a carico, alla

Dettagli

Sgravio Edili Riduzione 11,50% per l anno Aziende gestite con Conquest nel settore contributivo.

Sgravio Edili Riduzione 11,50% per l anno Aziende gestite con Conquest nel settore contributivo. Nuoro 04 gennaio 2015 Sgravio Edili Riduzione 11,50% per l anno 2015. Aziende gestite con Conquest nel settore contributivo. Con la circolare 75/2015 e il successivo messaggio n. 5336 l inps indica le

Dettagli

Lavoratori con disabilità intellettiva e psichica che comporti una riduzione della capacità lavorativa superiore al 45 per cento.

Lavoratori con disabilità intellettiva e psichica che comporti una riduzione della capacità lavorativa superiore al 45 per cento. Nuoro 14 settembre 2016 INCENTIVO ASSUNZIONE DISABILI La circolare Inps n. 99 del 13/06/2016 detta le regole per l applicazione dell incentivo relativo all assunzione dei lavoratori disabili. I lavoratori

Dettagli

Scheda Gestione Enpals Versione Data 01/07/2013 GESTIONE ENPALS

Scheda Gestione Enpals Versione Data 01/07/2013 GESTIONE ENPALS GESTIONE ENPALS Gestione azienda Anagrafica : Inserire nel folder 3 Attività al campo Tipologia settore, il settore Spettacolo industria o Spettacolo commercio. Inserire nel folder Enti, il codice ente

Dettagli

Manuale Tecnico. Istruzioni per installazione estensioni client grafico B.Point SaaS per i browser Chrome e Firefox

Manuale Tecnico. Istruzioni per installazione estensioni client grafico B.Point SaaS per i browser Chrome e Firefox Manuale Tecnico Istruzioni per installazione estensioni client grafico B.Point SaaS per i browser Chrome e Firefox 18 Maggio 2016 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte

Dettagli

La banca ore in busta paga

La banca ore in busta paga La banca ore in busta paga Definizione. La banca ore e` un istituto contrattuale che consiste nell accantonamento, su di un conto individuale, di un numero di ore prestate in eccedenza rispetto al normale

Dettagli

L aggiornamento comprende la correzione di tutte le anomalie segnalate dopo il rilascio della versione precedente.

L aggiornamento comprende la correzione di tutte le anomalie segnalate dopo il rilascio della versione precedente. Applicativo Versione 6.02.0c00 Tipo Versione Versione completa Data Rilascio 8.05.206 Gentile cliente, La informiamo che è disponibile un aggiornamento GIS AZIENDA. Accedere all area riservata del sito

Dettagli

In sintesi le comunico la procedura corretta per la gestione della 13^ mensilità.

In sintesi le comunico la procedura corretta per la gestione della 13^ mensilità. Nuoro 14 dicembre 2016 GESTIONE 13^ MENSILITA Gentile Utente, In sintesi le comunico la procedura corretta per la gestione della 13^ mensilità. La Tredicesima può essere gestita unitamente al cedolino

Dettagli

ARGO Mod. 770 v

ARGO Mod. 770 v MILANO INFORMATICA s.r.l. Tel. 0813721125 0810100619 Fax. 0810105007 e-mail: inf@milanoinformatica.net Internet: http://milanoinformatica.net P.Iva 05919351212 Reg. Impresa NA - 0784637 ARGO Mod. 770 v.

Dettagli

Incentivo sperimentale per l'assunzione a tempo indeterminato di giovani under30 ex art. 1 D.L. 76/2013

Incentivo sperimentale per l'assunzione a tempo indeterminato di giovani under30 ex art. 1 D.L. 76/2013 HELP DESK Nota Salvatempo L0028 MODULO Incentivo sperimentale per l'assunzione a tempo indeterminato di giovani under30 ex art. 1 D.L. 76/2013 Quando serve La normativa Per gestire l'incentivo sperimentale

Dettagli

Per la corretta gestione del contributo corrente e relativi arretrati, occorre eseguire il caricamento di alcune tabelle.

Per la corretta gestione del contributo corrente e relativi arretrati, occorre eseguire il caricamento di alcune tabelle. Nuoro 21 settembre 2016 Fondo solidarietà residuale, aziende da 5 a 15 dipendenti La circolare Inps n. 176 del 09/09/2016 detta le regole per il fondo di integrazione salariale relativo alle aziende con

Dettagli

5 Creare una ditta contabile

5 Creare una ditta contabile 5 Creare una ditta contabile menu 1/9/2 > Archivio ditta contabile 1 caso : l anagrafica esiste già nell archivio ditte contabili (a) si richiama la ditta con la Rag. Soc. o con il Codice Ditta (b) si

Dettagli

Invio Telematico Corrispettivi GRANDE DISTRIBUZIONE

Invio Telematico Corrispettivi GRANDE DISTRIBUZIONE Manuale Operativo Invio Telematico Corrispettivi GRANDE DISTRIBUZIONE UR0907096000 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa

Dettagli

Regime di Vantaggio - Quadro RR: Impresa Familiare e/o Gestione Coadiuvanti

Regime di Vantaggio - Quadro RR: Impresa Familiare e/o Gestione Coadiuvanti HELP DESK Nota Salvatempo 0008 MODULO Regime di Vantaggio - Quadro RR: Impresa Familiare e/o Gestione Coadiuvanti Quando serve La normativa Gestire in modo veloce ed integrato il Quadro RR delle Imprese

Dettagli

CADIPROF - EBIPRO Studi Professionali

CADIPROF - EBIPRO Studi Professionali HELP DESK Nota Salvatempo L0033 MODULO CADIPROF - EBIPRO Studi Professionali Quando serve Novità Normativa Al fine di ottenere la corretta contribuzione di CADIPROF ed EBIPRO suddivisi in UNIEMENS con

Dettagli

Dichiarazione UniEMens

Dichiarazione UniEMens HELP DESK Nota Salvatempo L0007 MODULO PAGHE Dichiarazione UniEMens Quando serve Per l elaborazione della Dichiarazione UniEMens da trasmettere entro l ultimo giorno del mese successivo al mese competenza.

Dettagli

Gestione deleghe. Ravvedimento operoso Con la versione 3.9 vengono implementati due nuovi tipi i ravvedimento:

Gestione deleghe. Ravvedimento operoso Con la versione 3.9 vengono implementati due nuovi tipi i ravvedimento: Nota Operativa Gestione deleghe 20 ottobre 2013 Ravvedimento operoso Con la versione 3.9 vengono implementati due nuovi tipi i ravvedimento: - Ravvedimento debiti scaduti, per il versamento di debiti non

Dettagli

VALORIZZAZIONE MOVIMENTI DI SCARICO E VALORIZZAZIONE TRASFERIMENTO COSTI DI ANALITICA

VALORIZZAZIONE MOVIMENTI DI SCARICO E VALORIZZAZIONE TRASFERIMENTO COSTI DI ANALITICA VALORIZZAZIONE MOVIMENTI DI SCARICO E VALORIZZAZIONE TRASFERIMENTO COSTI DI ANALITICA Riportiamo di seguito i vari passaggi per poter gestire la rivalorizzazione, sui documenti di scarico, del costo di

Dettagli

Incentivo per il reimpiego di lavoratori licenziati (LICE)

Incentivo per il reimpiego di lavoratori licenziati (LICE) HELP DESK Nota Salvatempo 0018 MODULO PAGHE Incentivo per il reimpiego di lavoratori licenziati (LICE) Quando serve La normativa Per gestire il beneficio relativo al reimpiego di lavoratori licenziati.

Dettagli

Riduzione Edili 11,50%

Riduzione Edili 11,50% HELP DESK Nota Salvatempo 0036 MODULO PAGHE Riduzione Edili 11,50% Quando serve La normativa Per calcolare la Riduzione Edili dell'11,50% per l'anno 2017, applicando la riduzione corrente dal mese di Settembre

Dettagli

Manuale Operativo. Redditometro 2012 UR

Manuale Operativo. Redditometro 2012 UR Manuale Operativo Redditometro 2012 UR1206124010 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi forma o mezzo,

Dettagli

Linea Sistemi Srl Lecce Via del Mare 18 Tel. 0832/ / Fax 0832/ /

Linea Sistemi Srl Lecce Via del Mare 18 Tel. 0832/ / Fax 0832/ / Linea Sistemi Srl Lecce Via del Mare 18 Tel. 0832/392697 0832/458995 Fax 0832/372266 0832/372308 e-mail : lineasistemi@tiscali.it Note operative per chiusura e apertura anno fiscale 2016 - Procedere preventivamente

Dettagli

FSBA - Fondo di solidarietà Bilaterale Artigianato

FSBA - Fondo di solidarietà Bilaterale Artigianato HELP DESK Nota Salvatempo L0039 MODULO FSBA - Fondo di solidarietà Bilaterale Artigianato Quando serve Novità Normativa Normativa Per gestire il nuovo regime di contribuzione al Fondo di Solidarietà Bilaterale

Dettagli

Specificare in Macro Input e Output il nome APEM e confermare quanto proposto

Specificare in Macro Input e Output il nome APEM e confermare quanto proposto Nuoro 14 giugno 2016 Contributo minimo APE Premessa normativa Operazioni da seguire per il corretto caricamento delle tabelle Duplicazione tabelle macro (scelta 31-14-7-6) Specificare in Macro Input e

Dettagli

Elaborazione 14 nello STESSO cedolino fiscale (esempio GIUGNO) PAGINA 1/1-

Elaborazione 14 nello STESSO cedolino fiscale (esempio GIUGNO) PAGINA 1/1- Elaborazione 14 nello STESSO cedolino fiscale (esempio GIUGNO) PAGINA 1/1- Se NON si desidera elaborare una mensiltià aggiuntiva separata per l erogazione della 14 mensilità, ma la si vuole inserire nel

Dettagli

AGE.AGEDP-CR.REGISTRO UFFICIALE U

AGE.AGEDP-CR.REGISTRO UFFICIALE U Direzione Provinciale di Cremona Atto dispositivo n. 74/2016: Istruzioni per l applicazione dell accordo sull istituto banca delle Ore IL DIRETTORE PROVINCIALE In base alle attribuzioni conferitegli dalle

Dettagli

Incentivo Assunzione Disabili

Incentivo Assunzione Disabili Manuale Operativo Incentivo Assunzione Disabili UR1611170000 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi forma

Dettagli

TASI. Ha un'aliquota base dell'1 per mille, che potrà essere elevata fino al 3,3 per mille.

TASI. Ha un'aliquota base dell'1 per mille, che potrà essere elevata fino al 3,3 per mille. Nota Operativa TASI 20 settembre 2014 In Giallo le modifiche apportate alla versione del 21 maggio 2014 TASI La Tasi è la tassa sui servizi indivisibili, che insieme alla Tari (la tassa sui rifiuti) sostituisce

Dettagli

Cedolino a sviluppo automatico edilizia: gestione

Cedolino a sviluppo automatico edilizia: gestione Pagina 1 di 13 Cedolino a sviluppo automatico edilizia: gestione cedolini aggiuntivi Il programma è stato implementato per consentire, con la modalità di sviluppo automatico del cedolino, la gestione del

Dettagli

INDICE. PULSE Manuale Operativo Pag. 1

INDICE. PULSE Manuale Operativo Pag. 1 www.clsystem.it PULSE LE PRESENZE VIAGGIANO SUL WEB MANUALE OPERATIVO AZIENDA PULSE Manuale Operativo Pag. 1 INDICE ACCESSO AL PROGRAMMA Pag. 2 TABELLE Pag. 3 1 CALENDARIO Pag. 3 2 VOCI Pag. 4 3 C.C.N.L.

Dettagli

TABELLA STAMPANTI (GES2BR34)

TABELLA STAMPANTI (GES2BR34) CODICI A BARRE La gestione dei codici a barre si trova in: Area LOGISTICA - Estensioni - - Codici a barre Il modulo dei codici a barre permette - la gestione dei codici a barre abbinati agli articoli,

Dettagli

Apprendista professionalizzante Nuova contribuzione

Apprendista professionalizzante Nuova contribuzione Nuoro 2 febbraio 2016 Apprendista professionalizzante Nuova contribuzione Premessa Tra le novità introdotte dal D. Lgs n. 148/2015 in materia di riordino degli ammortizzatori sociali, c è l estensione

Dettagli

C.I.G. Straordinario e in Deroga Telematico Trattamento Straordinario di Integrazione Salariale Questa è la schermata principale del modello:

C.I.G. Straordinario e in Deroga Telematico Trattamento Straordinario di Integrazione Salariale Questa è la schermata principale del modello: C.I.G. CASSA INTEGRAZIO ZIONE GUADAGNI NI Il Pacchetto INTEGRAZIONI NI SALARIALI C.I.G. TELEMATICI è com omposto dal modello C.I.G. Straordinario e in Deroga Telematico - Trattamento Straordinario Str

Dettagli

La Delegazione di parte pubblica è presieduta da. VISTO l art. 19 del CCNL Comparto Ministeri, per il quadriennio ;

La Delegazione di parte pubblica è presieduta da. VISTO l art. 19 del CCNL Comparto Ministeri, per il quadriennio ; BOZZA ACCORDO DECENTRATO SULLE MODALITA DI ARTICOLAZIONE DELL ORARIO DI LAVORO DEL PERSONALE DELL AMMINISTRAZIONE CIVILE DELL INTERNO E DEL CORPO NAZIONALE DEI VIGILI DEL FUOCO IN SERVIZIO PRESSO IL DIPARTIMENTO

Dettagli

FSBA - Fondo di solidarietà Bilaterale Artigianato

FSBA - Fondo di solidarietà Bilaterale Artigianato HELP DESK Nota Salvatempo L0039 MODULO FSBA - Fondo di solidarietà Bilaterale Artigianato Quando serve Novità Normativa Per gestire il nuovo regime di contribuzione al Fondo di Solidarietà Bilaterale dell

Dettagli

* in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 17/04/2012

* in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 17/04/2012 Nota Salvatempo Contabilità 22 MAGGIO 2012 * in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 17/04/2012 Nuova modalità di esportazione dei dati dalla Contabilità all Unico Persone

Dettagli

Modulo UniEMens. 1. Attivazione del Client Grafico. Quando serve. Sintesi Normativa. Flusso operativo. Scelta di menu. Nota Salvatempo 0004

Modulo UniEMens. 1. Attivazione del Client Grafico. Quando serve. Sintesi Normativa. Flusso operativo. Scelta di menu. Nota Salvatempo 0004 HELP DESK Nota Salvatempo 0004 MODULO Modulo UniEMens Quando serve Sintesi Normativa Per l elaborazione dei dati contributivi e UniEMens, da trasmettere entro l ultimo giorno del mese successivo al mese

Dettagli

IMPLEMENTAZIONI. Cedolino a sviluppo automatico edilizia: gestione cedolini aggiuntivi. TB1103 Tabella giustificativi

IMPLEMENTAZIONI. Cedolino a sviluppo automatico edilizia: gestione cedolini aggiuntivi. TB1103 Tabella giustificativi Cedolino a sviluppo automatico edilizia: gestione cedolini aggiuntivi Il programma è stato implementato per consentire, con la modalità di sviluppo automatico del cedolino, la gestione del lavoro svolto

Dettagli

Sistema informativo per la Gestione del Personale

Sistema informativo per la Gestione del Personale Sistema informativo per la Gestione del Personale News @-Xpers 4.5.4.0 Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifiche senza preavviso e non rappresentano un impegno da parte di

Dettagli

Certificazione UNICA Casi Particolari

Certificazione UNICA Casi Particolari HELP DESK Nota Salvatempo 63 MODULO FISCALE Certificazione UNICA 2017 Casi Particolari Quando serve Per gestire la sostituzione, la forzatura, l'annullamento o quando la fornitura di uno o più percipienti

Dettagli

Aggiornamento Contratti

Aggiornamento Contratti Aggiornamento Contratti Manuale Operativo Rel. 8.30.00 Indice GUIDA UTENTE...3 PREMESSA...3 REQUISITI NECESSARI...6 SETTORI CONTRIBUTIVI...7 CONTRATTI COLLETTIVI NAZIONALI...8 ABBINAMENTO VOCI PAGA CCNL...9

Dettagli

ORARIO DI LAVORO SETTIMANALE E GIORNALIERO

ORARIO DI LAVORO SETTIMANALE E GIORNALIERO Orario ORARIO DI LAVORO SETTIMANALE E GIORNALIERO L orario di lavoro settimanale è di 37 ore e 30 minuti, di norma distribuito dal lunedì al venerdì, al quale si deve applicare una riduzione di 30 minuti

Dettagli

Elenco note da liquidare Liquidazione n del FUNZ. CONTI MASSIMO FORNITURA GAS NATURALE - MAGGIO 2016

Elenco note da liquidare Liquidazione n del FUNZ. CONTI MASSIMO FORNITURA GAS NATURALE - MAGGIO 2016 1 10318 BANCA SISTEMA S.P.A. S000006829 20160001746 00000250 20160001003 0 0,83 01-01 - 1 liquidato capitolo 00000250 0,83 2 10318 BANCA SISTEMA S.P.A. S000006829 20160001746 00000670 20160001004 0 0,33

Dettagli

ALLEGATO 3: Chiusura Annuale

ALLEGATO 3: Chiusura Annuale Prima di procedere alla chiusura dell anno 2011 è necessario aver terminato definitivamente l elaborazione di dicembre. Operazioni preliminari Inserire lo stato dipendente 7 Dipendente cessato da riattivare

Dettagli

Incentivo Assunzione Tirocinanti

Incentivo Assunzione Tirocinanti Manuale Operativo Incentivo Assunzione Tirocinanti UR1611170000 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi

Dettagli

Fornitura Telematica Dichiarazione IRAP

Fornitura Telematica Dichiarazione IRAP HELP DESK Nota Salvatempo 0011 MODULO Fornitura Telematica Dichiarazione IRAP Quando serve Per tutti i Contribuenti obbligati alla presentazione in via Telematica delle dichiarazioni, direttamente o tramite

Dettagli

1 DESCRIZIONE DELLE FUNZIONI... 3 1.1 REGISTRAZIONE UTENZE INTERNET... 3. 1.1.1 Caricamento utente internet (data entry)... 3

1 DESCRIZIONE DELLE FUNZIONI... 3 1.1 REGISTRAZIONE UTENZE INTERNET... 3. 1.1.1 Caricamento utente internet (data entry)... 3 Portale TESEO Guida al servizio INDICE 1 DESCRIZIONE DELLE FUNZIONI... 3 1.1 REGISTRAZIONE UTENZE INTERNET.... 3 1.1.1 Caricamento utente internet (data entry)... 3 1.1.2 Primo accesso e registrazione...

Dettagli

M O D E L L O S R 4 1

M O D E L L O S R 4 1 M:\Manuali\VARIE\MANUALE MODELLO SR41.doc M O D E L L O S R 4 1 SOMMARIO 1.1.1 FUNZIONALITÀ... 2 1.1.2 DATI INVIANTE SUPPORTO - RECORD 00.... 2 1.1.3 DATI DITTA - RECORD 10... 3 1.1.4 DATI DIPENDENTI -

Dettagli

Manuale Parte 2 - Ricambi

Manuale Parte 2 - Ricambi Manuale Parte 2 Ricambi Se hai caricato le anagrafiche principali e fatto la prima pianificazione (vedi Manuale Parte 1 ODM e Interventi), puoi passare ad affinare Prometeo gestendo le altre funzionalità

Dettagli

MANUALE OPERATIVO AZIENDA

MANUALE OPERATIVO AZIENDA www.clsystem.it PULSE LE PRESENZE VIAGGIANO SUL WEB MANUALE OPERATIVO AZIENDA PULSE Manuale Operativo Pag. 1 INDICE ACCESSO AL PROGRAMMA Pag. 2 TABELLE Pag. 3 1 CALENDARIO Pag. 3 2 VOCI Pag. 4 3 C.C.N.L.

Dettagli

Aggiornamento Archivi

Aggiornamento Archivi Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-8FQMX574548 Data ultima modifica 15/04/2011 Prodotto Suite Bilancio Modulo Bilancio, Calcolo Imposte Correnti Anticipate e Differite Oggetto: Flusso per il riporto

Dettagli

RAPPORTO DI LAVORO. Rapporto di lavoro New Vers. 1.0 Pag. 1 di 37

RAPPORTO DI LAVORO. Rapporto di lavoro New Vers. 1.0 Pag. 1 di 37 RAPPORTO DI LAVORO In questo archivio si aggancia l azienda al/ai dipendente/i dove di conseguenza si inseriscono tutte le informazioni che li collegano, per lo sviluppo dei cedolini. I dati inseriti sono

Dettagli

Maggior IVA, Adeguamento Studi e Parametri

Maggior IVA, Adeguamento Studi e Parametri HELP DESK Nota Salvatempo 0006 MODULO FISCALE Maggior IVA, Adeguamento Studi e Parametri Quando serve La normativa Novità Termini presentazione Consente la rilevazione automatica sui registri IVA dell

Dettagli

Modulo Ritenute. 6. Tramite il menù Archivi/Nominativi inserire, o recuperare dall Anagrafica Unica, i nominativi da considerarsi come percipienti

Modulo Ritenute. 6. Tramite il menù Archivi/Nominativi inserire, o recuperare dall Anagrafica Unica, i nominativi da considerarsi come percipienti Nota Salvatempo Ritenute 05 FEBBRAIO 2013 * in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 24/10/2012 Modulo Ritenute Figura 1 Il modulo Ritenute è integrato al modulo di contabilità

Dettagli

Progetto NoiPA per la gestione giuridicoeconomica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio

Progetto NoiPA per la gestione giuridicoeconomica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio Progetto NoiPA per la gestione giuridicoeconomica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio Pillola operativa Modello 730 Versione 1.0 del 30/06/2014 1. MODELLO

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELL ORARIO DI SERVIZIO E DI LAVORO (delibera della G.C. n. 16 del )

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELL ORARIO DI SERVIZIO E DI LAVORO (delibera della G.C. n. 16 del ) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELL ORARIO DI SERVIZIO E DI LAVORO (delibera della G.C. n. 16 del 09.03.2016) INDICE Art. 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO pag. 3 Art. 2 L ORARIO DI SERVIZIO pag. 3 Art.

Dettagli

Comunicazione UNICA - Casi Particolari

Comunicazione UNICA - Casi Particolari HELP DESK Nota Salvatempo 63 MODULO Comunicazione UNICA - Casi Particolari Quando serve Per gestire la sostituzione, la forzatura, l'annullamento o quando la fornitura di uno o più percipienti viene scartata

Dettagli

*** Note di rilascio aggiornamento Fattura Free vers 1.11 ***

*** Note di rilascio aggiornamento Fattura Free vers 1.11 *** *** Note di rilascio aggiornamento Fattura Free vers 1.11 *** Ultimo rilascio vers. 1.11 del 17-02-2015 Potenziata e migliorata la funzione di Invio Email con utilizzo di parametri di invio dedicati Inserito

Dettagli

Collocamento ARCHIVI DI BASE PRATICHE COLLOCAMENTO COLLOCAMENTO PRATICHE

Collocamento ARCHIVI DI BASE PRATICHE COLLOCAMENTO COLLOCAMENTO PRATICHE Collocamento ARCHIVI DI BASE PRATICHE COLLOCAMENTO COLLOCAMENTO PRATICHE La procedura propone a menù le pratiche che si possono realizzare con la procedura; ogni pratica presenta i dati così come previsto

Dettagli

NOTE BILANCIO DI PREVISIONE 2018

NOTE BILANCIO DI PREVISIONE 2018 NOTE BILANCIO DI PREVISIONE 2018 Con l avvento del D.Lgs 118, non è irrilevante il momento in cui si approva il Bilancio di Previsione rispetto al momento in cui si approva il riaccertamento dei residui

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ. Premessa normativa

Supporto On Line Allegato FAQ. Premessa normativa Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-6VRLD850169 Data ultima modifica 08/09/2009 Prodotto Sistema Professionista Modulo Contabilità Oggetto Contabilità Affidata a terzi * in giallo le modifiche apportate

Dettagli

PRO MEMORIA PER LE LAVORATRICI E I LAVORATORI ISCRITTI LA BANCA DELLE ORE

PRO MEMORIA PER LE LAVORATRICI E I LAVORATORI ISCRITTI LA BANCA DELLE ORE F ederazione I taliana S indacale A ssicurazioni C redito 00185 ROMA, via Vicenza 5/A - 06448841 www.fisac.it/bcc PRO MEMORIA PER LE LAVORATRICI E I LAVORATORI ISCRITTI LA BANCA DELLE ORE Se sei una lavoratrice

Dettagli

MANUALE D UTILIZZO BACK OFFICE ENTE

MANUALE D UTILIZZO BACK OFFICE ENTE MANUALE D UTILIZZO BACK OFFICE ENTE Pagina 2 di 17 Indice 1 Introduzione...3 2 Login...3 3 Dashboard...4 4 Amministrazione...5 4.1 Servizi...5 4.2 Conti correnti...6 4.3 Utenti...8 5 Anagrafiche... 10

Dettagli

STUDIO NEXT Fix Premessa. Le presenti note di rilascio sono parte integrante della Fix di StudioNext. NOVITA'

STUDIO NEXT Fix Premessa. Le presenti note di rilascio sono parte integrante della Fix di StudioNext. NOVITA' Note di Rilascio Novità Funzionali Numero 69 del 10/09/2008 BUSINESS UNIT: SOFTWARE FISCALE - LAVORO STUDIO NEXT Fix 8.60.10 Premessa Le presenti note di rilascio sono parte integrante della Fix 8.60.10

Dettagli

6. Gestione delle pratiche

6. Gestione delle pratiche 6. Gestione delle pratiche 6.1 Istruzioni per l utente (richiedente) 6.1.1 Registrazione utente La registrazione di un nuovo utente può avvenire: Cliccando sulla voce Registrati presente in tutte le sezioni

Dettagli

Manuale Magazzino MPS Versione 17.06

Manuale Magazzino MPS Versione 17.06 Manuale Magazzino MPS Versione 17.06 1 Questo manuale, ti permetterà di essere subito operativo all utilizzo del software PrometeoRifiuti indicandoti il caricamento dei dati essenziali per poter gestire

Dettagli

Manuale antievasione (spesometro) su Gestionale 1 con immagini

Manuale antievasione (spesometro) su Gestionale 1 con immagini Operazioni da effettuare in Gestionale 1 per adempiere all obbligo normativo Spesometro : Operazioni preliminari Indichiamo qui di seguito, quali sono le operazioni da svolgere in Gestionale 1, per una

Dettagli

Piattaforma Applicativa Gestionale. Documentazione Fastpatch nr. 297 Release 6.5

Piattaforma Applicativa Gestionale. Documentazione Fastpatch nr. 297 Release 6.5 Piattaforma Applicativa Gestionale Documentazione Fastpatch nr. 297 Release 6.5 Numero Fastpatch Release Numero 6.5 297 Segnalazione Miglioria M7574 Modulo Argomento Descrizione VEND Gestione documenti

Dettagli

Comunicazione Annuale Dati IVA 2015

Comunicazione Annuale Dati IVA 2015 HELP DESK Nota Salvatempo 0022 MODULO Comunicazione Annuale Dati IVA 2015 Quando serve La normativa: Casi di esonero Novità Termini/modalità di presentazione Da ricordare Per gestire in modo corretto il

Dettagli

PAGHE. Note sulla versione 9.6.0

PAGHE. Note sulla versione 9.6.0 STUDI DI SETTORE PAGHE Note sulla versione 9.6.0 In Sommario > cartella IRAP studi di settore, è presente la scelta Tabulati studi di settore, al cui interno sono presenti le seguenti stampe: Categorie

Dettagli

Fornitura telematica Dichiarazioni Unico

Fornitura telematica Dichiarazioni Unico HELP DESK Nota Salvatempo 0010 MODULO Fornitura telematica Dichiarazioni Unico Quando serve Per tutti i Contribuenti obbligati alla presentazione in via Telematica delle dichiarazioni, direttamente o tramite

Dettagli

GESTIONE AREE RISERVATE DEL SITO FONDO ALTEA

GESTIONE AREE RISERVATE DEL SITO FONDO ALTEA GESTIONE AREE RISERVATE DEL SITO FONDO ALTEA REGISTRAZIONE E ACCESSO Le aziende o i consulenti possono accedere all area riservata o attraverso il tasto «Accedi» o, se non ancora registrati, attraverso

Dettagli

Attenzione!!! Prima di procedere alla chiusura dell anno 2012 è necessario aver terminato definitivamente l elaborazione di dicembre.

Attenzione!!! Prima di procedere alla chiusura dell anno 2012 è necessario aver terminato definitivamente l elaborazione di dicembre. Prima di procedere alla chiusura dell anno 2012 è necessario aver terminato definitivamente l elaborazione di dicembre. Operazioni preliminari Inserire lo stato dipendente 7 Dipendente cessato da riattivare

Dettagli

Linea Sistemi Srl Lecce Via del Mare 18 Tel. 0832/ / Tel. 0832/ /

Linea Sistemi Srl Lecce Via del Mare 18 Tel. 0832/ / Tel. 0832/ / Linea Sistemi Srl Lecce Via del Mare 18 Tel. 0832/392697 0832/458995 Tel. 0832/372266 0832/372308 e-mail : lineasistemi@tiscali.it Cassa Edile: contributo minimo APE Quando serve Per gestire il contributo

Dettagli

Progetto Sportello unico per l Edilizia Presentazione della DIA on Line ed altre prime applicazioni. a cura di Mario Grassia LEM 5 maggio 2011

Progetto Sportello unico per l Edilizia Presentazione della DIA on Line ed altre prime applicazioni. a cura di Mario Grassia LEM 5 maggio 2011 Progetto Sportello unico per l Edilizia Presentazione della DIA on Line ed altre prime applicazioni a cura di Mario Grassia LEM 5 maggio 2011 Dia on line.. Una veloce presentazione! Prima di accedere alla

Dettagli

CASO D USO: MICRORACCOLTA

CASO D USO: MICRORACCOLTA CASO D USO: MICRORACCOLTA 18 novembre 2011 www.sistri.it SEMPLIFICAZIONI Nell attuale versione vengono introdotte le seguenti semplificazioni: a) Possibilità, per il Trasportatore, di firmare la presa

Dettagli

Personale Sanità WORKFLOW ECONOMICO. Autorizzato: G. Treppo V 1.0. Progetto Personale Sanità

Personale Sanità WORKFLOW ECONOMICO. Autorizzato: G. Treppo V 1.0. Progetto Personale Sanità Pag.1 di 10 WORKFLOW ECONOMICO Compilato: M. Gobbo, G. Treppo Autorizzato: G. Treppo V 1.0 Pag.2 di 10 INDICE 1. Introduzione... 3 2. Workflow... 4 2.1. Workflow scarico assenze/indennità da procedura

Dettagli

Gecom EVOLUTION PAGHE

Gecom EVOLUTION PAGHE Gecom EVOLUTION PAGHE Gestione Malattia, Maternità e Infortunio Gli eventi di malattia e maternità sono gestiti attraverso il comando GEMA01. Per la corretta gestione di tali eventi devono essere compilate

Dettagli

PREMESSA 2: INFORMAZIONI DA REPERIRE PRIMA DI INIZIARE LA COMPILAZIONE DELLA DENUNCIA

PREMESSA 2: INFORMAZIONI DA REPERIRE PRIMA DI INIZIARE LA COMPILAZIONE DELLA DENUNCIA PREMESSE: PREMESSA 1: REGISTRAZIONE SPID AL PORTALE INAIL Per poter compilare la denuncia di infortunio online l aziende deve essere in possesso delle credenziali del portale Inail. Tutte le informazioni

Dettagli