DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 9 DEL

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 9 DEL 18-02-16"

Transcript

1 COMUNITA MONTANA MOLISE CENTRALE 6^ zona omogenea Entte iin lliiquiidaziione aii sensii delllla L..R.. n..6 dell 24 marrzo 2011 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 9 DEL Proposta N. 3 del Prot. Albo n. 12 del AREA SEGRETERIA GENERALE COPIA OGGETTO: Forniture utenze per il regolare funzionamento degli uffici dell'ente - Assunzione impegno di spesa anno 2016.

2 LA POSIZIONE ORGANIZZATIVA RICHIAMATO l art. 10 della Legge regionale del Molise n. 6 del 24 marzo 2011 ad oggetto: Soppressione ed estinzione delle Comunità montane ; VISTO il Decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 83 del 30 settembre 2015 di nomina dei Commissari liquidatori e indicazione dei loro compiti-competenze; EVIDENZIATO che a norma del quinto comma dell art. 10 della citata L.R. n. 6/2011 I Commissari liquidatori, la cui attività fa riferimento ai principi previsti dall ordinamento degli enti locali, esercitano, con propri decreti, ogni potere di governo finalizzato alla liquidazione della soppressa Comunità montana, adottando gli atti amministrativi necessari a garantire, senza interruzioni, l ordinario funzionamento della stessa fino alla definizione della procedura di liquidazione ; VISTO il Decreto del Commissario Liquidatore n. 02 del 07/01/2016 con il quale conferiva al sottoscritto i compiti di Responsabile/Posizione Organizzativa dei Servizi amministrativi contabili - economali e forestali attribuendogli tutti i compiti, funzioni e competenze elencate e previste negli artt. 97, 107 e 108 del T.U.E.L. n. 267/2000; DATO ATTO che per l espletamento delle predette competenze, ai sensi del primo ed il secondo comma dell art.4 del D.Lgs. n. 165 del 30/03/2001 e ss.mm.ii. il Dirigente adotterà atti e provvedimenti amministrativi, compresi gli atti che impegnano l amministrazione verso l esterno, nonché la gestione finanziaria, tecnica e amministrativa mediante autonomi poteri di spesa di organizzazione delle risorse umane, strumentali e di controllo; Visto il D.Lgs. n. 267/2000, come modificato ed integrato dal d.lgs. n. 126/2014; Visto il D.Lgs. n. 118/2011; Visto il D.Lgs. n. 165/2001; Visto lo statuto; Visto il regolamento sull ordinamento generale degli uffici e dei servizi; Visto il regolamento di contabilità; Visto il regolamento dei contratti; Visto il regolamento sui controlli interni; Visto il decreto commissariale n.2. del di conferimento dell incarico di responsabile del servizio; Visto il decreto del Ministro dell Interno in data 28 ottobre 2015, con il quale è stato differito al 31 marzo 2016 il termine per l approvazione del bilancio di previsione dell esercizio 2016; Visti: l articolo 163 del decreto legislativo n. 267/2000; il punto 8 del principio contabile applicato della contabilità finanziaria (all. 4/2 al d.lgs. n. 118/2011); i quali disciplinano le modalità ed i limiti dell esercizio provvisorio; Richiamato il decreto commissariale n. 28 in data , esecutivo, e successive modificazioni ed integrazioni, con cui è stato approvato il bilancio di previsione dell esercizio 2015 nonché la relazione previsionale e programmatica ed il bilancio pluriennale per il periodo ; SEGRETERIA GENERALE n. 3 del Pag. 2 - COMUNITA' MONTANA MOLISE C.

3 Ritenuto necessario provvedere alla fornitura di tutte le utenze occorrenti per il regolare funzionamento degli uffici dell Ente; Ritenuto di provvedere in merito e di assumere il conseguente impegno a carico del bilancio, con imputazione agli esercizi nei quali l obbligazione viene a scadere; Tenuto conto che le apposite dotazioni sono previste ai Cap denominato Spese di manutenzione e di funzionamento dei uffici Cap denominato spese di manutenzione e di funzionamento degli uffici e Cap.3500 Art.05 denominato Manutenzione impianto fotovoltaico Castellino del Biferno del bilancio di previsione finanziario Annualità 2016, sufficientemente capienti; DETERMINA 1) di impegnare, ai sensi dell articolo 183, comma 1, del d.lgs. n 267/2000 e del principio contabile applicato all. 4/2 al d.lgs. n. 118/2011, le seguenti somme corrispondenti ad obbligazioni giuridicamente perfezionate, con imputazione agli esercizi in cui le stesse sono esigibili: Cap./Art Descrizione Spese di manutenzione e di funzionamento degli uffici Miss./Progr. 1/ PdC finanz. Spesa non ricorr. Creditore TIM TELECOM Causale Spese fornitura servizio telefonico Imp./Pren. n. 3 Importo 4.321,75 Frazionabile in 12 NO Cap./Art Descrizione Spese di manutenzione e di funzionamento degli uffici Miss./Progr. ½ PdC finanz. Spesa non ricorr. Creditore TIM TELECOM Causale Spese fornitura servizio telefonico Imp./Pren. n. 6 Importo 3.573,17 Frazionabile in 12 NO Cap./Art Descrizione Spese di manutenzione e di funzionamento degli uffici Miss./Progr. 1/ PdC finanz. Spesa non ricorr. Creditore ENEL SEGRETERIA GENERALE n. 3 del Pag. 3 - COMUNITA' MONTANA MOLISE C.

4 Causale Spese fornitura servizio elettrico Imp./Pren. n. 4 Importo 8.927,76 Frazionabile in 12 NO Cap./Art Descrizione Spese di manutenzione e di funzionamento degli uffici Miss./Progr. 1/ PdC finanz. Spesa non ricorr. Creditore Vari Causale Spese Funzionamento Uffici (cancelleria canone idrico etc) Imp./Pren. n. 5 Importo 6.064,32 Frazionabile in 12 SI Cap./Art Descrizione Spese di manutenzione e di funzionamento degli uffici Miss./Progr. 1/ PdC finanz. Spesa non ricorr. Creditore Consulente esterno Causale Spese di consulenza Imp./Pren. n. 12 Importo 7.783,37 Frazionabile in 12 SI Cap./Art Descrizione Spese di manutenzione e di funzionamento degli uffici Miss./Progr. 1/ PdC finanz. Spesa non ricorr. Creditore ENI Causale Spese fornitura gas Imp./Pren. n. 7 Importo 3.011,31 Frazionabile in 12 NO Cap./Art Descrizione Spese di manutenzione e di funzionamento degli uffici Miss./Progr. 1/ PdC finanz. Spesa non ricorr. Creditore STRATOS ECO Causale Spese pulizia uffici Imp./Pren. n. 8 Importo 7.422,48 Frazionabile in 12 SI SEGRETERIA GENERALE n. 3 del Pag. 4 - COMUNITA' MONTANA MOLISE C.

5 Cap./Art Descrizione Spese di manutenzione e di funzionamento degli uffici Miss./Progr. 1/ PdC finanz. Spesa non ricorr. Creditore VARI Causale Spese funzionamento Uffici Imp./Pren. n. 13 Importo 4.786,80 Frazionabile in 12 SI Cap./Art. 3500/05 Descrizione Spese di manutenzione impianto fotovoltaico Castellino Miss./Progr. 17/ PdC finanz. Spesa non ricorr. SIOPE 1583 CIG CUP Creditore VARI Causale Spese manutenzione impianto fotovoltaico castellino del biferno Imp./Pren. n. 9 Importo ,12 Frazionabile in 12 NO 2) di dare atto che la spesa impegnata con il presente atto: - rientra sia nel limite di un dodicesimo degli stanziamenti previsti, al netto delle spese già impegnate e del fondo pluriennale vincolato; - e non rientra per altri nei limiti dei dodicesimi, in quanto si tratta di spesa tassativamente regolata dalla legge o non suscettibile di frazionamento in dodicesimi; 3) di accertare, ai fini del controllo preventivo di regolarità amministrativa-contabile di cui all articolo 147-bis, comma 1, del D.Lgs. n. 267/2000, la regolarità tecnica del presente provvedimento in ordine alla regolarità, legittimità e correttezza dell azione amministrativa, il cui parere favorevole è reso unitamente alla sottoscrizione del presente provvedimento da parte del responsabile del servizio; 4) di dare atto, ai sensi e per gli effetti di quanto disposto dall art. 147-bis, comma 1, del D.Lgs. n. 267/2000 e dal relativo regolamento comunale sui controlli interni, che il presente provvedimento, oltre all impegno di cui sopra, non comporta ulteriori riflessi diretti o indiretti sulla situazione economico finanziaria o sul patrimonio dell ente; 4) di dare atto che il presente provvedimento è rilevante ai fini dell amministrazione trasparente di cui al d.lgs. n. 33/2013; 5) di rendere noto ai sensi dell art. 3 della legge n 241/1990 che il responsabile del procedimento è Ciocca Michele 6) di trasmettere il presente provvedimento: all Ufficio segreteria per l inserimento nella raccolta generale; all Ufficio Ragioneria per il controllo contabile e l attestazione della copertura finanziaria della spesa. SEGRETERIA GENERALE n. 3 del Pag. 5 - COMUNITA' MONTANA MOLISE C.

6 SEGRETERIA GENERALE n. 3 del Pag. 6 - COMUNITA' MONTANA MOLISE C.

7 SEGRETERIA GENERALE n. 3 del Pag. 7 - COMUNITA' MONTANA MOLISE C.

8 LA POSIZIONE ORGANIZZATIVA F.TO Ciocca Michele SERVIZI FINANZIARI: In relazione al disposto di cui all art. 184 comma 4, del T.U.E.L. D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267 appone il visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria della spesa: Ferrazzano LA POSIZIONE ORGANIZZATIVA F.TO Ciocca Michele La presente copia è conforme all originale Ferrazzano Lì Il Responsabile REGISTRO GENERALE N. Si attesta che la presente determinazione: è stata trasmessa copia al Commissario Liquidatore il è stata pubblicata all Albo Pretorio della Comunità il è stata trasmessa per l esecuzione all ufficio di ragioneria il Ferrazzano lì LA POSIZIONE ORGANIZZATIVA F.TO Ciocca Michele SEGRETERIA GENERALE n. 3 del Pag. 8 - COMUNITA' MONTANA MOLISE C.

COMUNE DI NERETO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICA SETTORE AMMINISTRATIVO E DEMOGRAFICO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 11/12/2015

COMUNE DI NERETO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICA SETTORE AMMINISTRATIVO E DEMOGRAFICO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 11/12/2015 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINA Atto n.ro 473 del 11/12/2015 - Pagina 1 di 6 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 473 del 11/12/2015 AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICA SETTORE

Dettagli

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI POLIZIA MUNICIPALE.

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI POLIZIA MUNICIPALE. CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA SEGRETERIA GENERALE Registro Generale delle Determinazioni N. 522 del 18/04/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 1621 del 29.10.2015 Oggetto: Ditta P.C. Center di Saverio Guerra - Manfredonia. Riparazione PC.

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 391 0DEL 12/05/2015 REG. SERVIZIO N. 520DEL 11/05/2015

Dettagli

COMUNE DI CAMUGNANO. (Provincia di BOLOGNA) Determinazione n. 82 del 10/12/2015 della Proposta n. 78/IV_SETTORE del 27/11/2015

COMUNE DI CAMUGNANO. (Provincia di BOLOGNA) Determinazione n. 82 del 10/12/2015 della Proposta n. 78/IV_SETTORE del 27/11/2015 COMUNE DI CAMUGNANO (Provincia di BOLOGNA) C O P I A IV Settore Funzionale: Amministrativo, AAGG, Serv. Persona, Imprese, Cimiteri Determinazione n. 82 del 10/12/2015 della Proposta n. 78/IV_SETTORE del

Dettagli

Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G.

Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G. Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G. Sberna Pubblicata all albo On-Line dal 13/4/2015 al 27/4/2015

Dettagli

COMUNE DI STORNARA. (Provincia di Foggia)

COMUNE DI STORNARA. (Provincia di Foggia) COMUNE DI STORNARA (Provincia di Foggia) SETTORE ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE di REG. GEN. N. 10 del 10 gennaio 2017 Registro di Settore N. 3 del 05/01/2017 OGGETTO: IMPEGNO E LIQUIDAZIONE FATTURE

Dettagli

Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA. N. 556/A.G. del

Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA. N. 556/A.G. del Reg. di Settore n. 82 Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA Copia N. 556/A.G. del 22-09-2015 DETERMINAZIONE OGGETTO: AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA DEL SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI VILLARICCA

COMUNE DI VILLARICCA 1/5 COPIA COMUNE DI VILLARICCA CITTA' METROPOLITANA DI NAPOLI SETTORE PROPONENTE: POLIZIA LOCALE UFFICIO PROPONENTE: GESTIONE RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI DETERMINAZIONE N. 276 DEL 29-02- OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.628 del 06/05/2015.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.628 del 06/05/2015. Città di Manfredonia 4 Settore "Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N.628 del 06/05/2015. Oggetto: Sito di Bonifica di Interesse Nazionale (S.I.N.) Manfredonia. Accordo di collaborazione con C.N.R.

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. n. 452 del 11/04/2016.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. n. 452 del 11/04/2016. Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE n. 452 del 11/04/2016. Oggetto: Pagamento pedaggi autostradali ( Telepass) a favore della Società Autostrade

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 459 del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 459 del Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 459 del 11.04.2016 Oggetto: Manutenzione Toyota RAV e Moto Guzzi della P.L. - AUTOSERVICE di Trotta Vincenzo

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 949 del 26/06/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 949 del 26/06/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 949 del 26/06/2015 Oggetto: Acquisto buoni carburante per il parco veicolare del 6 Settore Adesione sulla piattaforma MEPA a convenzione Consip Lotto 1 Ordine Di Acquisto

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1232 del 24.08.2015 OGGETTO: Manutenzione parco mezzi della P.L. - Autofficina Basta snc - Manfredonia Impegno

Dettagli

IL COMMISSARIO LIQUIDATORE DECRETA. Numero 33 Del

IL COMMISSARIO LIQUIDATORE DECRETA. Numero 33 Del COMUNITA MONTANA "MOLISE CENTRALE 6^ zona omogenea Ente in liquidazione ai sensi della L.R. n. 6 del 24.marzo 2011 IL COMMISSARIO LIQUIDATORE DECRETA COPIA DECRETO Numero 33 Del 20-09-2016 OGGETTO: Affidamento

Dettagli

CITTA DI ARICCIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

CITTA DI ARICCIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE CITTA DI ARICCIA Città Metropolitana di Roma Capitale AREA III -LAVORI PUBBLICI E POLITICHE TERRITORIALI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Registro Generale: Determina n 274 del 30/03/2016 Determina di Settore

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 63 DEL 09/06/2015 REPERTORIO GENERALE N. 362 DEL 09/06/2015 OGGETTO: liquidazione fattura Soc. Duferco Energia n. 00115FT00078978

Dettagli

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI POLIZIA MUNICIPALE.

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI POLIZIA MUNICIPALE. REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 455 del 16/04/2015 - Pagina 1 di 5 CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA SEGRETERIA GENERALE Registro Generale delle Determinazioni N. 455 del 16/04/2015 DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 42 del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 42 del copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 42 del 26.01.2016 Oggetto: Ditta Maggioli Informatica. Rinnovo contratto anno 2016 per assistenza

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1946 del 11.12.2015 OGGETTO: Crazy Car di Azzarone Francesco lavori e sostituzione ricambi autoveicoli della

Dettagli

COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029

COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029 COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029 DETERMINAZIONE N. 10 DEL 20.01.2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE BOLLETTE TELECOM ITALIA S.P.A. PER FORNITURA TELEFONIA FISSA

Dettagli

Città di Enna IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Città di Enna IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO C.F. 00100490861 telefono centralino 0935/40111 Area 5 - Servizi Segreteria/ Direzione Generale Dirigente Dott. ssa Nadia Palma Servizi Demografici Responsabile Dr.ssa Maria Rita Valvo Telefono 0935/40464

Dettagli

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO proposta n. 365 Settore Servizi alla persona ed alle imprese N GENERALE 385 DEL 12/05/2015 OGGETTO: BIBLIOTECA COMUNALE.

Dettagli

IL COMMISSARIO LIQUIDATORE DECRETA. Numero 13 Del

IL COMMISSARIO LIQUIDATORE DECRETA. Numero 13 Del COMUNITA MONTANA "MOLISE CENTRALE 6^ zona omogenea Ente in liquidazione ai sensi della L.R. n. 6 del 24.marzo 2011 IL COMMISSARIO LIQUIDATORE DECRETA COPIA DECRETO Numero 13 Del 01-04-2015 OGGETTO: PROLUNGAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1230 del 24.08.2015 OGGETTO: Revisione periodica automezzo IV settore - Centro Servizi Automobilistici SIPONTINA

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 83 DEL 21/07/2015 REPERTORIO GENERALE N. 522 DEL 28/07/2015 OGGETTO: liquidazione fatture Enel Servizio Elettrico 155,07

Dettagli

OGGETTO: Polizza assicurativa responsabilità civile auto (RCA) n. 130/75370 Anno C. I. G.: n IL DIRIGENTE

OGGETTO: Polizza assicurativa responsabilità civile auto (RCA) n. 130/75370 Anno C. I. G.: n IL DIRIGENTE OGGETTO: Polizza assicurativa responsabilità civile auto (RCA) n. 130/75370 Anno. C. I. G.: n. 5452510198. IL DIRIGENTE Premesso che con determinazione del Dirigente del 3 Settore n. 1732 del 19.12.2013

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 10 del 03/02/2017 Reg. n.6 del 02/02/2017 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SEGRETERIA Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI VILLARICCA

COMUNE DI VILLARICCA 1/6 COPIA COMUNE DI VILLARICCA CITTA' METROPOLITANA DI NAPOLI SETTORE PROPONENTE: POLIZIA LOCALE UFFICIO PROPONENTE: GESTIONE RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI DETERMINAZIONE N. 968 DEL 30-06-2016 OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1681 del 11.11.2015 OGGETTO: Sostituzione pneumatici mezzi della P.L. - Autoservice di Trotta Vincenzo &

Dettagli

CITTA DI ARICCIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

CITTA DI ARICCIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE CITTA DI ARICCIA Città Metropolitana di Roma Capitale AREA III -LAVORI PUBBLICI E POLITICHE TERRITORIALI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Registro Generale: Determina n 421 del 18/05/2016 Determina di Settore

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO)

CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) RIPARTIZIONE RELAZIONI CON IL PUBBLICO, ISTRUZIONE, ISEE, SERVIZI DEMOGRAFICI, STATISTICA DETERMINAZIONE Doc. int. 1 Pubbl. PU 52 OGGETTO: Assistenza centralini

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 492 DEL 12/11/2015

DETERMINAZIONE N. 492 DEL 12/11/2015 COMUNE DI GAGGIO MONTANO PROVINCIA DI BOLOGNA P.zza A. Brasa, 1 40041 Gaggio Montano Tel 0534/38003 Fax 0534/37666 DETERMINAZIONE N. 492 DEL 12/11/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER IL PERIODO NOVEMBRE

Dettagli

SETTORE VI - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

SETTORE VI - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Determina n. 1347 del 13/10/2016 SETTORE VI - LAVORI PUBBLICI. Num. Prop. 1628 NUMERO DI REGISTRO DI RIPARTIZIONE 322 DEL 12/10/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE OGGETTO : Impegno di spesa per servizio

Dettagli

C I T T À DI P O M E Z I A

C I T T À DI P O M E Z I A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DET. N. 368/DIR1 DEL 16/10/2015 Redattore: OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRARRE AI SENSI DELL ART. 192 DEL DECRETO LEGISLATIVO 267/2000 E S.M.I. PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 229 DEL 21/02/2015

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 229 DEL 21/02/2015 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 4 SETTORE SERVIZI ALLA CITTÀ DETERMINAZIONE N 229 DEL 21/02/2015 OGGETTO: STAMPA CALENDARI PRESEPE VIVENTE CAPRIGLIOLA - AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI MOZZANICA Provincia di Bergamo

COMUNE DI MOZZANICA Provincia di Bergamo COMUNE DI MOZZANICA Provincia di Bergamo Piazza Locatelli n. 5 24050 MOZZANICA Tel. 0363/324811 fax 0363 828122 COPIA SETTORE TECNICO DETERMINA N.266 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER L'AFFIDAMENTO DEI

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 178 DEL 09/02/2015

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 178 DEL 09/02/2015 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 4 SETTORE SERVIZI ALLA CITTÀ DETERMINAZIONE N 178 DEL 09/02/2015 OGGETTO: INIDZIONE PROCEDURA ME.PA. PER FORNITURA BLOCCHETTI RICEVUTE

Dettagli

COMUNE DI SAN PIETRO IN CASALE

COMUNE DI SAN PIETRO IN CASALE COMUNE DI SAN PIETRO IN CASALE PROVINCIA DI BOLOGNA AREA SERVIZI FINANZIARI DETERMINAZIONE SFIN / 15 Del 21/02/2017 OGGETTO: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA ANNO 2017 - IMPEGNO DI SPESA Documento prodotto in

Dettagli

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet PEC SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet  PEC SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 26 DEL 03/02/2016 SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA CIG: X27184AAAD; XFA184AAAE OGGETTO: AFFIDAMENTO RINNOVO DOMINIO E HOSTING DEL SITO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE

Dettagli

Comune di Diano San Pietro PROVINCIA DI IMPERIA

Comune di Diano San Pietro PROVINCIA DI IMPERIA Comune di Diano San Pietro PROVINCIA DI IMPERIA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO N 1 DEL 09/01/2017 OGGETTO: Determina a contrattare per l acquisizione di kit di firma digitale

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1906 del 07.12.2015 OGGETTO: Pneumatici invernali autovettura Renault Megane ER 315XR - OK Gomme di Totaro

Dettagli

COMUNE DI RIBERA. Libero Consorzio Comunale di Agrigento ******** III SETTORE SERVIZIO POLITICHE SOCIALI

COMUNE DI RIBERA. Libero Consorzio Comunale di Agrigento ******** III SETTORE SERVIZIO POLITICHE SOCIALI COMUNE DI RIBERA Libero Consorzio Comunale di Agrigento ******** III SETTORE SERVIZIO POLITICHE SOCIALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 480 DEL 20/06/2016 ******************** Oggetto: Impegno di spesa

Dettagli

COMUNE DI VILLARICCA

COMUNE DI VILLARICCA 1/5 COPIA COMUNE DI VILLARICCA CITTA' METROPOLITANA DI NAPOLI SETTORE PROPONENTE: SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI UFFICIO PROPONENTE: SERVIZI SCOLASTICI DETERMINAZIONE N. 1622 DEL 05-12-2016 OGGETTO: FORNITURA

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA REGISTRO GENERALE N. 561

COMUNE DI SALA CONSILINA REGISTRO GENERALE N. 561 COPIA COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE N. 561 Numero Data 198 18-10-2016 AREA TECNICA OGGETTO: LAVORI DI REALIZZAZIONE OPERE INFRASTRUTTURALI

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale C.F. 00100490861 telefono centralino 0935/40111 Area 1 Servizi Educativi e dell istruzione Dirigente ad interim Dr.ssa Nadia Palma Funzionario Responsabile Eugenia Ubbriaco Telefono 0935/40209 fax 0935/510964

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 31 del 27/01/2016 Reg. n.21 del 26/01/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SEGRETERIA Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA TECNICA AFFIDAMENTO INCARICO LEGALE PER CONSULENZA STRAGIUDIZIALE ALL'AREA TECNICO. IMPEGNO DI SPESA. NR. Progr. Data 604 07/11/2016

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA

Dettagli

COMUNE DI STORNARA. (Provincia di Foggia)

COMUNE DI STORNARA. (Provincia di Foggia) COMUNE DI STORNARA (Provincia di Foggia) SETTORE AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE di REG. GEN. N. 19 del 18 gennaio 2017 Registro di Settore N. 11 del 18/01/2017 OGGETTO: LIQUIDAZIONE SPESA PER SOMMINISTRAZIONE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: IMPEGNI DI SPESA FATTURE AZIENDA ASL PER VISITE MEDICO FISCALI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 1436 del 03.11.2016 Oggetto: Ditta Soluzione Ufficio Srl. Acquisto tramite MEPA di telefoni cellulari.

Dettagli

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE C O P I A SETTORE: Settore Affari Generali, Istituzionali, Segreteria, Cultura,Turismo, URP DETERMINAZIONE N. 32 DEL 07/04/2014 OGGETTO: LIQUIDAZIONE

Dettagli

CITTA' DI MANDURIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

CITTA' DI MANDURIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA CITTA' DI MANDURIA PROVINCIA DI TARANTO AREA: SERVIZIO:Servizio Vigilanza UFFICIO: Registro Interno Servizio: Num. 36 Int. del DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 423 R.G. DATA 16/06/2016 OGGETTO: Telefonia

Dettagli

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet PEC SETTORE SEGRETERIA, SERVIZI FINANZIARI E TRIBUTARI

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet  PEC SETTORE SEGRETERIA, SERVIZI FINANZIARI E TRIBUTARI ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 98 DEL 12/06/2015 SETTORE SEGRETERIA, SERVIZI FINANZIARI E TRIBUTARI CIG: ZCB14EC986 - Z5F14EC9D4 - Z9314ECA1E - Z1514ECA79 - ZB414ECB2B OGGETTO: AFFIDAMENTO COPERTURE ASSICURATIVE

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA (CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO)

CITTÀ DI CARMAGNOLA (CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO) CITTÀ DI CARMAGNOLA (CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO) RIPARTIZIONE POLIZIA AMMINISTRATIVA, COMMERCIO, ESPROPRIAZIONI, PATRIMONIO, ALLOGGI ERP GESTIONE, ASSICURAZIONI, CONCESSIONI CIMITERIALI, SUAP, PIANIFICAZIONE

Dettagli

CITTA' DI SPOLTORE IL RESPONSABILE DEL SETTORE V CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE

CITTA' DI SPOLTORE IL RESPONSABILE DEL SETTORE V CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA 88 29/06/2016 OGGETTO: Determina di affido e assunzione di impegno di spesa per la fornitura di n. 16 tessere card in pvc rigido per la Polizia Locale, per l'importo

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO)

CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) RIPARTIZIONE POLIZIA AMMINISTRATIVA, COMMERCIO, ESPROPRIAZIONI, PATRIMONIO, ALLOGGI ERP GESTIONE, ASSICURAZIONI, CONCESSIONI CIMITERIALI, SUAP, PIANIFICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE C O P I A SETTORE: Settore Affari Generali, Istituzionali, Segreteria, Cultura,Turismo, URP DETERMINAZIONE N. 103 DEL 30/12/2015 OGGETTO: INIZIATIVE

Dettagli

COMUNE DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale

COMUNE DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DET. N. 2287 DEL 13/10/2016 Responsabile del Procedimento FABBRICA DANIELA Dirigente competente: UGOCCIONI GIOVANNI OGGETTO: DETERMINA DI AFFIDAMENTO A POSTE ITALIANE SPA DEL

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO GIURIDICO SOCIALE C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 176 del 16/03/2016 del registro generale OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 582 in data 23/06/2014 OGGETTO: INTERVENTO DI MANUTENZIONE SCALE IN UTILIZZO

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AVVOCATURA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: 16AVV. PRATICA N. 19605 E PRATICA N. 20231. APPELLO INNANZI ALLA CORTE DI APPELLO SEZIONE LAVORO AVVERSO LA SENTENZA

Dettagli

DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 60 DEL 01/02/2016 OGGETTO: SERVIZIO DI SUPPORTO PERSONALIZZATO SUGLI ADEMPIMENTI DEL PERSONALE ANNO 2016.

DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 60 DEL 01/02/2016 OGGETTO: SERVIZIO DI SUPPORTO PERSONALIZZATO SUGLI ADEMPIMENTI DEL PERSONALE ANNO 2016. COMUNE DI PESCANTINA PROVINCIA DI VERONA Via Madonna n. 49 37026 PESCANTINA Cod. Fiscale Partita Iva 00661770230 Sito web: www.comune.pescantina.vr.it P.E.C.: pescantina.vr@cert.ip-veneto.net COPIA DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem)

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) DIREZIONE SERVIZI STAFF E POLITICHE SOCIALI- SERVIZI SOCIALI SPORT E POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE N. 120-17 del 22-04-2016

Dettagli

Comune di CAVALLINO-TREPORTI. Settore Socio-Culturale servizi manifestazioni culturali, Turismo e Sport DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA

Comune di CAVALLINO-TREPORTI. Settore Socio-Culturale servizi manifestazioni culturali, Turismo e Sport DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA ORIGINALE Comune di CAVALLINO-TREPORTI Settore Socio-Culturale servizi manifestazioni culturali, Turismo e Sport DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA R.G. N. 1965 del 29/12/2015 ( Bozza n. 2072 del 29/12/2015

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Originale DETERMINAZIONE N. 171 del 18/02/2016 Servizio amministrativo OO.PP. Oggetto: CAMPAGNA DI SCAVI ARCHEOLOGICI, RECUPERO E VALORIZZAZIONE AI FINI PRODUTTIVI

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 748 del 28/12/2016 Reg. n.134 del 27/12/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE AMMINISTRATIVO

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO)

CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) RIPARTIZIONE ANTICORRUZIONE E TRASPARENZA, RISORSE UMANE DETERMINAZIONE Doc. int. 9 Pubbl. PU 114 OGGETTO: Servizio di fornitura blocchi buoni mensa - ditta Elledi

Dettagli

C I T T À DI P O M E Z I A

C I T T À DI P O M E Z I A DETERMINAZIONE SENZA IMPEGNO DI SPESA DET. N. 14/DIR2 DEL 05/06/2015 Responsabile del Procedimento: RETTORE GIOVANNI OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE E AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI SPOSTAMENTO DEI

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/ ****** POLITICHE SOCIALI

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/ ****** POLITICHE SOCIALI COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** POLITICHE SOCIALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 185 / 2015 OGGETTO: PRESTAZIONE SOCIALE AGEVOLATA DI COMPARTECIPAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F Tel Fax URL:

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F Tel Fax URL: COPIA COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it Determina n : 244 ANNO 2013 Registro Generale Data : 13/12/2013 N 609

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA SERVIZI ALLA PERSONA ACCERTAMENTO CONTRIBUTO REGIONALE A FAVORE DELLA BANCA DEL TEMPO E IMPEGNO DI SPESA. NR. Progr. Data 392 12/07/2016

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E STRUTTURE DI STAFF AVVOCATURA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: PRATICA N. 19285. PAGAMENTO CONTRIBUTO UNIFICATO INTEGRATIVO SU RICORSO PER CASSAZIONE AVANTI LA

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO)

CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) RIPARTIZIONE PROGRAMMAZIONE, CONTROLLO DI GESTIONE, ORGANIZZAZIONE, TRASPORTI, FUNDRAISING,ECONOMATO, CED DETERMINAZIONE Doc. int. 6 Pubbl. PU 156 OGGETTO: Sistema

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA WELFARE SERVIZIO SEGRETARIATO SOCIALE N : 20/2015 del 20/01/2015 D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: INSERIMENTO N. 2 MINORI PRESSO LA STRUTTURA DENOMINATA LA CAMPANELLA - PERIODO 20/01/2015-30/06/2015

Dettagli

COMUNITÀ MONTANA ALTO MOLISE Agnone (IS)

COMUNITÀ MONTANA ALTO MOLISE Agnone (IS) COMUNITÀ MONTANA ALTO MOLISE Agnone (IS) Ente in liquidazione ai sensi della L.R. n. 6 del 24 marzo 2011 Largo Tirone, 7 86081 Agnone - Tel. 086577813 Tel. e Fax 086577555 E-mail info@cmaltomolise.it C.F

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: SERVIZIO DI REVISIONE MEZZI COMUNALI PER L ANNO

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE AMMINISTRAZIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE --- SERVIZIO CONCORSI - ASSUNZIONI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 392 del 15/06/2015 Registro del Settore N. 91 del 15/06/2015 Oggetto:

Dettagli

DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 641 DEL 05/09/2016 IL RESPONSABILE AREA FINANZIARIA

DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 641 DEL 05/09/2016 IL RESPONSABILE AREA FINANZIARIA COMUNE DI PESCANTINA PROVINCIA DI VERONA Via Madonna n. 49 37026 PESCANTINA Cod. Fiscale Partita Iva 00661770230 Sito web: www.comune.pescantina.vr.it P.E.C.: pescantina.vr@cert.ip-veneto.net ORIGINALE

Dettagli

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici UTENZE ENERGIA ELETTRICA IMMOBILI COMUNALI 2^ SEMESTRE 2016 - PROVVEDIMENTI Nr. Progr : Proposta 66 16/06/2016 Copertura

Dettagli

COMUNE DI PREVALLE AREA EDILIZIA URBANISTICA

COMUNE DI PREVALLE AREA EDILIZIA URBANISTICA COMUNE DI PREVALLE AREA EDILIZIA URBANISTICA Registro Generale Segreteria N. 40 del 08/03/2016 Determinazione Settoriale N. 7 del 03/03/2016 OGGETTO: Servizio di manutenzione impianti idrico sanitari e

Dettagli

DETERMINAZIONE DI IMPEGNO. Nr. 2 in data 31/12/2015 del Registro di Settore. Nr. 425 in data 31/12/2015 del Registro Generale

DETERMINAZIONE DI IMPEGNO. Nr. 2 in data 31/12/2015 del Registro di Settore. Nr. 425 in data 31/12/2015 del Registro Generale Direzione e Rapporti con la Città Servizio provveditorato Tel. 059 7705251/203 e-mail: provveditorato@terredicastelli.mo.it Prog. 1657 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO Nr. 2 in data 31/12/2015 del Registro di

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016

DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016 DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio di informazione annuale on line banca dati modulistica per pubblica amministrazione e rivista e servizio di rassegna stampa

Dettagli

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO Registro Generale nr. 588 COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Servizi Interni N. 51 DEL 24-10-2013 Ufficio: > SERVIZI INTERNI > POSIZIONE ORGANIZZATIVA Oggetto: 02.Affidamento a Poste Italiane del servizio

Dettagli

COMUNE DI VILLARICCA

COMUNE DI VILLARICCA 1/5 COPIA COMUNE DI VILLARICCA CITTA' METROPOLITANA DI NAPOLI SETTORE PROPONENTE: SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI UFFICIO PROPONENTE: BIBLIOTECA COMUNALE DETERMINAZIONE N. 1693 DEL 16-12-2016 OGGETTO: APPROVAZIONE

Dettagli

Avvocatura. Ottavio Carparelli. Ottavio Carparelli. Anna Elisa Vinci

Avvocatura. Ottavio Carparelli. Ottavio Carparelli. Anna Elisa Vinci CITTA' DI FASANO COPIA DI DETERMINAZIONE N. 166 DEL 22/02/2016 N Det. DAVVO-40-2016 SETTORE: Avvocatura Dirigente: Ottavio Carparelli Responsabile del Procedimento: Ottavio Carparelli Estensore della Determina:

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli ORIGINALE R.G. N. 504 DEL 19/06/2015 SETTORE IV - AMBIENTE E ATTIVITA' NEGOZIALE DETERMINAZIONE N. 40 DEL 19/06/2015 Oggetto: DISINFESTAZIONE DA BLATTE SUL

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E STRUTTURE DI STAFF AVVOCATURA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: PAGAMENTO N. 10 CONTRIBUTI UNIFICATI PER N. 10 RICORSI IN APPELLO AVANTI LA COMMISSIONE TRIBUTARIA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/03/2014

DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/03/2014 COMUNE DI ASSAGO Provincia di Milano DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/03/2014 REGISTRO DI SETTORE N. 15 DEL 19/03/2014 Settore: AREA ISTRUZIONE, CULTURA, SPORT E TEMPO LIBERO Firmato digitalmente il Responsabile

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ASPETTATIVA SINDACALE DIP.TE SALVATORE FRANCESCA. RACCOLTA

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali APPROVAZIONE AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIA PER L'EROGAZIONE DI BUONI LAVORO

Dettagli

AREA SERVIZI ALLA CITTA. Determinazione n. 77 Del 03/02/2014

AREA SERVIZI ALLA CITTA. Determinazione n. 77 Del 03/02/2014 ORIGINALE AREA SERVIZI ALLA CITTA Determinazione n. 77 Del 03/02/2014 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTI VARI CORRELATI ALLA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI PRIMO TRIMESTRE ANNO 2014 Dalla

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 88 DEL 01/03/2016

DETERMINAZIONE N. 88 DEL 01/03/2016 COMUNE DI GAGGIO MONTANO PROVINCIA DI BOLOGNA P.zza A. Brasa, 1 40041 Gaggio Montano Tel 0534/38003 Fax 0534/37666 DETERMINAZIONE N. 88 DEL 01/03/2016 OGGETTO: DETERMINA DI AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 519 in data 03/06/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER IL NOLEGGIO DI N.1 TRATTRICE CON TRINCIA BASCULANTE CON

Dettagli

COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena

COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena COPIA DETERMINAZIONE N 172 DEL 27/04/2016 Oggetto : ACQUISTO LAVATRICE PER SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO ANNO 2016 IL RESPONSABILE DI SETTORE SERVIZI AL

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 503 DEL 23-09-2014 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Ammissione al ricovero in pronta accoglienza della sig.ra

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA (CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO)

CITTÀ DI CARMAGNOLA (CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO) CITTÀ DI CARMAGNOLA (CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO) RIPARTIZIONE RAGIONERIA GENERALE, TRIBUTI DETERMINAZIONE Doc. int. 78 Pubbl. PU 1471 OGGETTO: Servizio Finanze-Tributi - Accertamenti tributari a titolo

Dettagli

SETTORE IV - URBANISTICA ED EDILIZIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

SETTORE IV - URBANISTICA ED EDILIZIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE IV - URBANISTICA ED EDILIZIA Num Prop 1733 NUMERO DI REGISTRO DI RIPARTIZIONE 57 DEL 19/10/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE OGGETTO : IMPEGNO DI SPESA PER PUBBLICITA' LEGALE A FAVORE DELLA

Dettagli