120. (a cura di), Il trasferimento internazionale dei modelli istituzionali, Il Mulino, Bologna, p.230.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "120. (a cura di), Il trasferimento internazionale dei modelli istituzionali, Il Mulino, Bologna, p.230."

Transcript

1 Pubblicazioni (note e recensioni sono richiamate in calce) (a cura di), Il trasferimento internazionale dei modelli istituzionali, Il Mulino, Bologna, p Introduzione. Il trasferimento internazionale dei modelli istituzionali. In: Fabio Rugge (a cura di), Il trasferimento internazionale dei modelli istituzionali, Il Mulino, Bologna, pp Il contesto intransigente. Appunti sulla storia di un postulato. In: Fabio Rugge (a cura di), Il trasferimento internazionale dei modelli istituzionali, Il Mulino, Bologna, pp Scienze dello stato e state building in Italia nei decenni attorno all Unità. In: Alessandra Ferraresi e Elisa Signori (a cura di), Le università e l Unità d Italia ( ), Clueb, Bologna, pp Administrative legacies in Western Europe. In: B. Guy Peters and Jon Pierre (ed.), The Sage Handbook of Public Administration, Sage Publications, London, pp Il problema dell amministrazione. In: Enciclopedia Italiana di scienze, lettere ed arti. Il contributo italiano alla storia del pensiero, Ottava appendice: Diritto, Istituto del Enciclopedia italiana, Roma, pp L ordinamento dei consigli provinciali ( ). In: Storia del consiglio provinciale di Milano. Le origini e l Ottocento, UPI Editoria e Servizi, Roma, pp Le autonomie locali in Italia: In: Alfredo Canavero, Davide Cadeddu, Roberta Caruccio e Daniela Saresella (a cura di), Milano tra ricostruzione e globalizzazione. Dalle carte dell archivio di Piero Bassetti, Rubbettino, Soveria Mannelli, pp Una storia al crocevia in La Storia politica e sociale di Ernesto ragionieri/ un dibattito a cura di Simone Neri Serneri. Contemporanea, Vol. 14 (3), pp Un strano federalismo. Alle origini del caso tedesco. In: Arte e Storia, Vol. XI (49) pp I sindaci del Re e i loro omologhi europei. In: Elisabetta Colombo ( a cura di), I Sindaci del Re , Il Mulino, Bologna, pp Per uno studio della municipalizzazione nell età della Ricostruzione. In: Pier Luigi Ballini (a cura di), Le autonomie locali. Dalla resistenza alla 1 legislatura della Repubblica. Rubbettino, Soneria Mannelli, pp

2 108. The governance of emigration in Italy ( ). In: Peri Arnold (ed.), National Approaches to the Administration of International Migration, International Institute of Administrative Sciences Monographs, (Cahier de l Histoire de l administration n 10). IOS, Amsterdam, Vol. 31, pp Rattazzi, destra storica e costruzione dello stato in Italia e in Europa. In: Renato Balduzzi, Robertino Ghiringhelli, Corrado Malandrino (a cura di), L altro Piemonte e l Italia nell età di Urbano Rattazzi, Milano, Giuffrè Editore. Vol. 31, Serie 2, pp Cesare Mozzarelli. Centralità della storia moderna, Annali di Storia Moderna e Contemporanea, 15, pp L'incerta professione. Politica professionale e costituzione contemporanea. In: Arianna Arisi Rota (a cura di) Formare alle Professioni. Diplomatici e politici. Franco Angeli, Milano, pp Il primato dell autonomia nell opera di Ettore Rotelli, Nuova Antologia, Anno 144, Vol. 602 fasc. 2250, Apr./Giu., pp La modernizzazione della pubblica amministrazione ( ), Trimestre, Vol. 41(3/4), pp Introduzione. Sergio Romano. I percorsi della libertà. In: Arturo Colombo (a cura di) Il mondo di Sergio Romano, Il Nuovo Melangolo, Milano. pp La città nel lessico civile, Nuova Antologia, Vol. 601 fasc. 2248, Ott./Dic., pp Preface a Stefan Fisch (ed.) National Approaches to the Governance of Historical Heritage over Time. IOS, Amsterdam, pp. VII-VIII (Cahier d'histoire de l'administration n 9). 99. Critical Book Review: Christopher Pollitt, Time, Policy, Management. Governing with the Past, International Review of Administrative Sciences, Vol. 74 (4), pp Compte rendu critique: Christopher Pollitt, Time, Policy, Management. Governing with the Past, Revue Internationale des Sciences Administratives,Vol.74(4), pp Prendiamo sul serio la Costituzione, Il Pensiero Mazziniano. Vol. LVIII (3), pp I controlli sugli enti locali negli ordinamenti europei, in I controlli sulle autonomie nel nuovo quadro istituzionale, Atti del LII Convegno di studi di Scienza dell Amministrazione, Milano, Giuffrè, pp Les administrations parallèles en Italie au XXe siècle. In: J.-M. Yante, P.A. Tallire, S. Carnel et V. Pirlot. Des Etats dans l Etat? Autonomie administrative et services publics décentralisés en Europe. SPP Politique scientifique, Bruxelles, pp Un nuovo ruolo per gli enti locali. In: Giuditta Pieti e Angelo Baronio ( a cura di). Giovani e

3 pubblica amministrazione. IReF, Milano, pp Die Institutionelle Identitaet des Trentiner Territoriums. Von der Bindung an Habsburg-Tirol bis zu jener an Italien. Fragen der Selbstverwaltung und Autonomie. In: hrsg. von Giuseppe Ferrandi und Gunther Pallaver. Die Region Trentino /Süd Tirol im 20. Jahrhundert. Museo storico, Trento, vol. I: Politik und Institutionen, pp L'identità istituzionale del territorio trentino dal nesso asburgico-tirolese a quello italiano. Questioni di autogoverno e autonomia. In: Giuseppe Ferrandi e Gunther Pallaver (a cura di): La regione Trentino-Alto Adige/Sudtirol nel 20. Secolo, Museo Storico, Trento, Vol. 1: Politica e istituzioni, pp Con Anna Gianna Manca (a cura di) Governo rappresentativo e dirigenze amministrative (secoli XIX-XX ) / Räpresentative Regierung und führende Beamte ( Jahrhundert). Il Mulino, Bologna/ Duncker & Humblot, Berlin. Vol. 20, p La politica e gli alti burocrati. Una traiettoria storica in quattro quadri. In: Anna Gianna Manca e Fabio Rugge (a cura di) Governo rappresentativo e dirigenze amministrative (secoli XIX-XX)/ Räpresentative Regierung und führende Beamte ( jahrhundert). Il Mulino, Bologna, Duncker & Humblot, Berlin. pp Un'amicizia che solo la morte poté sciogliere". Indagine sul caso Germani. In: Giovanna Angelini e Marina Tesoro. De amicitia. Scritti dedicati a Arturo Colombo. Angeli, Milano, pp La città nella giuspubblicistica italiana tra Ottocento e Novecento. In: Robertino Ghiringhelli ( a cura di). Città e pensiero politico italiano dal Risorgimento alla Repubblica. Vita e Pensiero, Milano, pp Islam and the West in Khalid Hajji (ed.) Islam & the West: for a better World, Aljazeera Center for Studies, Arab Scientific Publisher, Beirut, pp Resoconto stenografico indagine conoscitiva 5 [sul titolo V della parte II della Costituzione], Atti. XV legislatura. Commissioni riunite I (affari costituzionali, della presidenza del consiglio e interni) della Camera dei deputati e 1a (affari costituzionali, affari della presidenza del consiglio e dell'interno, ordinamento generale dello stato e della pubblica amministrazione) del Senato della Repubblica, seduta dell'11 dicembre 2006, pp Social and Cultural Dimensions in Institution Building. The Weight of History. Il Politico, Vol.71, pp (a cura di) Con Michael Duggett, IIAS/IISA, Administration and service, IOS, Amsterdam, p Classe dirigente, classe politica, ceto burocratico. Una rivisitazione. In: Giorgio Fedel (a cura di), Studi in onore di Mario Stoppino ( ), Giuffrè, Milano, pp Die Gemeinde zwischen Bürger und Staat. In: Christof Dipper (a cura di), Deutschland und Italien , Oldenbourg, Muenchen, pp

4 82. I modelli costituzionali. In: Fernanda Mazzanti Pepe (a cura di), Culture costituzionali a confronto. Europa e Stati Uniti, Name, Genova, pp Particolarismo, unitarismo e federalismo nel Kaiserreich. In: Daniela Preda e Cinzia Rognoni Vercelli (a cura di), Storia e percorsi del federalismo. L eredità di Carlo Cattaneo, il Mulino, Bologna, pp Prefazione a Elisabetta Colombo, Come si governava Milano. Politiche pubbliche nel secondo Ottocento, Angeli, Milano, pp Preface a Jos C.N. Raadschelders (ed.), The Institutional Arrangements for Water Management in the 19th and 20th Centuries, IOS, Amsterdam, pp. VII-VIII (Cahier d'histoire de l'administration n. 8) Arme dei re e stemmi di Stato. Immagini dalla storia costituzionale italiana e tedesca. In: Marina Tesoro (a cura di), Monarchia, tradizione, identità nazionale. Germania, Giappone e Italia tra Ottocento e Novecento, Bruno Mondadori, Milano, pp Controlli esterni, audit e autonomie locali in Europa. In: Gaetano Scognamiglio (a cura di), Controlli e Governance. Efficienza e legalità nella Pubblica Amministrazione locale. Il punto in Europa, Provincia di Milano, Milano, pp Il dottorato 'Storia costituzionale e amministrativa dell'età contemporanea'. Introduzione, Storia Amministrazione Costituzione, n. 12, pp Dall Università nuove proposte per il futuro,amministrazione civile, Vol.4 (3), pp Administrative Traditions in Western Europe. In: B. Guy Peters and Jon Pierre (ed.), Handbook of Public Administration, Sage, London, pp Preface a Seppo Tiihonen (ed.), The History of Corruption in Central Government, IOS, Amsterdam, pp. VII-IX (Cahier d'histoire de l'administration n 7) Le origini della telefonia pubblica. Tra riformismo e statalismo. In: Luigi Cavazzoli e Carlo G. Lacaita (a cura di), Riforme e istituzioni fra Ottocento e Novecento, Lacaita, Manduria, pp (con Paolo Perulli e Raffaella Florio), Reti di città: una forma emergente di governance europea, Foedus, n. 4, pp L emigrazione italiana in America. Un convegno (e un museo) a Salina, Italia Contemporanea,n 228, pp

5 Il nuovo governo comunale in Germania, Il Mulino, n. 1, pp Passato, storia e storiografia nella RTDP, Rivista trimestrale di diritto pubblico, Vol. 51, nº 4, pp I regimi municipali in Italia e Germania fra Otto e Novecento. Una comparazione, Il Politico, Vol.66 (2), pp Credaro a fianco di Giolitti fra notabili e partito in Istituto sondriese per la storia della resistenza e dell'età contemporanea Luigi Credaro. Il coraggio dell impegno. Amministrazione Provinciale di Sondrio, Sondrio, quaderno 5, pp (a cura di) La città tra politica e management, Forma Urbis-Il Sole 24 Ore, Roma, p In memory of Vincent Wright. In: Fabio Rugge (a cura di) L administration et la gestion de la crise: le cas de la guerre/administration and crisis management : The case of wartime, IISA, Bruxelles, pp Administration and Crisis Management : the case of Wartime (comparative report). In: Fabio Rugge (a cura di) L administration et la gestion de la crise: le cas de la guerre/administration and crisis management : The case of wartime, IISA, Bruxelles. pp Dieci anni di JEV, «Annuario per la storia amministrativa europea», Storia Amministrazione Costituzione, pp Nuova amministrazione e cittadinanza municipale, in EuropaEurope, Vol. 9 (2), pp Norme giuridiche e oggetto storico. In: Paolo Capuzzo (a cura di), Da città ad area metropolitana, Patron, Bologna, pp (con Federico Lucarini), Tra monopolio comunale e gestione privata: i servizi pubblici in Italia dopo la legge del 1903, Ricerche storiche, n. 3, pp Il paradosso della Costituzione criticata, Il Politico, Vol.65 (4), pp (a cura di) Comuni e nuove tecnologie tra 800 e 900, numero monografico della rivista Amministrare, n.3, pp Comuni e nuove tecnologie. Le macchine da scrivere e il telefono tra 800 e 900, Amministrare, n 3, pp (Con Pierre-Yves Saunier), Un seminario internazionale sull'amministrazione delle città. Presentazione e commento, Storia Amministrazione Costituzione, Vol.8, pp Premessa a Giuseppe Lorini, Dimensioni giuridiche dell istituzionale, Cedam, Padova, pp. XIV- XVII.

6 Introduzione a Dante Argeri (a cura di), Il problema della formazione delle élite in Italia, Guerini, Alessandria. 52. Instruments for fighting corruption: The Italian case. In: Political and Administrative Corruption, IISA, Bruxelles. pp Restoring Administration after a War. Some Reflections on Historical Experience. In: Franz Thedieck e Gincarlo Vilella (a cura di), Restaurer les capacités de l administration et de la société civile après un conflit interne ou externe, IISA, Bruxelles, pp Ripensando Luigi Credaro. Un politico tra Ottocento e Novecento, Nuova Antologia, vol. 134, fasc. 2212, pp I valori delle élites amministrative. Appunti, Amministrare, n. 1.pp Administering the Summit. The Italian Case. In: Administering the summit. L'entourage administratif du pouvoir exécutif (Cahier d'histoire de l'administration, n 5), IISA/IIAS, Bruxelles, pp Norme positive e codici comunitari. L'identità istituzionale della città contemporanea. In: Fiamma Lussana (a cura di), Le città come risorsa, Forma Urbis, Roma, pp Un dottorato in storia costituzionale e amministrativa, Le Carte e la Storia, IV, n 2, pp Book Review: James L. Garnett and Alexander Kouzmin, Handbook of Administrative Communication, International Review of Administrative Sciences, 1998,Vol. 64 (2), pp Compte rendu critique: James L. Garnett and Alexander Kouzmin, Handbook of Administrative Communication, Revue Internationale des Sciences Administratives, 1998, Vol.64(2) Le leggi "Bassanini": continuità e innovazioni del riformismo amministrativo, Il Mulino, n. 4 (372), pp Storia dello Stato: istituzioni e dottrine giuspubblicistiche, Storica, pp L' "amministrazione colloquiale", Amministrare, n. 3, pp (con Giovanna Gadotti), Gli stemmi delle Regioni: un caso di comunicazione pubblica, Amministrare, n. 3, pp L amministrazione pubblica. In: Bruno Bongiovanni e Nicola Tranfaglia (a cura di), Dizionario

7 storico dell Italia unita, Laterza, Bari, pp Dallo stemma sabaudo al capo del littorio: episodi di comunicazione amministrativa ( ), Storia Amministrazione Costituzione, n. 3, pp Il disegno amministrativo. Evoluzioni e persistenze. In: Storia dell Italia repubblicana: La trasformazione dell Italia. Sviluppi e squilibri, Einaudi, Torino, vol. 2.2, pp Un dottorato in storia costituzionale e amministrativa, Storia Amministrazione Costituzione, n. 3, pp Storia della politica. In: Guido Martinotti e Alberto Quadrio Curzio (a cura di), Guida alla laurea in scienze politiche, il Mulino, Bologna, pp Die Bürger in der itelienischen Stadtverfassung des 19. Jahrhundert. Zentralismus und adelige Selbstverwaltung. In: Brigitte Meier e Helga Schultz (a cura di), Städtereform im europäische Vergleich, Nomos, Berlin, pp Città e cittadinanza nella Prussia dell 800, Municipalismo e scienze sociali, Cluep, Bologna. 33. Dottrina tedesca e crisi dell autonomismo giuridico in Italia fra Ottocento e Novecento, Amministrare, n. 1, pp Le nozioni di città e cittadino nel lungo Ottocento. Tra pariforme sistema e nuovo particolarismo. In: Marco Meriggi e Piero Schiera (a cura di), Dalla città alla nazione. Borghesie ottocentesche in Italia e in Germania, il Mulino, Bologna, pp Selbstverwaltung. Metamorfosi di una nozione costituzionale nella Germania contemporanea. In: Piero Schiera (a cura di), Le autonomie e l Europa. Profili storici e comparati, il Mulino, Bologna, pp Eine Wissenschaft ohne Vergangenheit - eine Geschichte ohne Zukunft? Eine kleine Streifzug durch verwaltungswissenschaftliche Zeitschriften, Jahrbuch für Europäische Verwaltungsgeschichte, n. 5, pp Una scienza senza passato - una storia senza futuro? Quasi un incursione nelle riviste dell amministrativistica, Amministrare, n. 2, pp (con Piero Aimo e Ettore Rotelli), Editoriale, Storia Amministrazione Costituzione, n Il Self-government e i controlli: Bezirksausschuss prussiano (1883) e Giunta provinciale amministrativa (1888), Amministrare, n. 1, pp

8 26. Città e cittadinanza nella Prussia dell 800, Amministrare, n. 2, pp (a cura di), I regimi della città. Il governo municipale in Europa tra 800 e 900, Franco Angeli, Milano, p Milano-Mailand. Per l identificazione di una città ( ).In: Cesare Mozzarelli e Rosanna Pavoni (a cura di), Milano fin de siècle e il caso Bagatti Valsecchi. Memoria e progetto per la metropoli italiana, Guerini, Milano, pp Una storia costituzionale tra filosofia e istituzioni, Amministrare, n. 3, pp Saperi speciali e cultura della municipalizzazione agli inizi del secolo. Ipotesi di ricerca, Amministrare, n. 1, pp Saperi speciali e cultura della municipalizzazione agli inizi del secolo. Ipotesi di ricerca. In: L esperienza delle aziende municipalizzate tra economia e società, Sintesi editrice, Brescia, pp Deutsche Lehren der lokalen Selbstverwaltung und deren Einfluss auf die italienische Literatur ( ). In: Rainer Schulze (a cura di), Deutsche Rechtswissenschaft und Staatslehre im Spiegel der italienischen Rechtskultur während der zweite Hälfte des 19. Jahrhunderts, Duncker und Humblot, Berlin (West), pp L autogoverno comunale tra Germania ed Italia ( ). Note per uno studio sulla circolazione di dottrine, modelli istituzionali e pratiche amministrative, Jahrbuch für europäische Verwaltungsgeschichte, n. 2, pp Introduzione a ISAP, Archivio, n.s. 6: Le riforme crispine, vol. III: Amministrazione locale, Giuffrè, Milano, pp Il governo della città prussiane tra 800 e 900, Giuffrè, Milano. p Un nuovo pubblico. Profili giuridico-amministrativi della imprenditorialità municipale in età giolittiana. In: Aldo Berselli, Franco Della Peruta e Angelo Varni (a cura di), La municipalizzazione in area padana, Angeli, Milano, pp Provincia oeconomica. Riflessioni sull identità istituzionale del territorio trentino in età contemporanea. In: Piero Schiera (a cura di), L autonomia trentina. Origini ed evoluzione tra storia e diritto, Consiglio della Provincia Autonoma di Trento, Trento, pp Sulle tracce di un corporativismo municipale. In: Cesare Mozzarelli (a cura di), Economia e

9 corporazioni, Giuffrè, Milano, pp Autonomia ed autarchia degli enti locali: all origine della stato amministrativo. In: Aldo Mazzacane (a cura di), I giuristi e la crisi dello stato liberale in Italia tra otto e novecento, Liguori, Napoli, pp La città che sale : il problema del governo municipale di inizio secolo. In: Mariapia Bigaran (a cura di), Istituzioni e borghesie locali nell Italia liberale, Angeli, Milano, pp All origine dell impresa pubblica: l esordio della municipalizzazione, Amministrare, n. 2, pp Le scienze comunali in Germania: il Kommunalwissenschaftliches Forschungszentrum, Amministrare, n. 3, pp La doppia eredità di Silvio Trentin, Italia Contemporanea, n. 162, pp Trasformazione delle funzioni dell amministrazione e cultura della municipalizzazione. In: L amministrazione nella storia moderna, Archivio ISAP, n.s., n. 3, Giuffrè, Milano, vol. II, pp Gli esordi della municipalizzazione in Italia, Jus, n. 1-2, pp Un funzionario intellettuale: G. Montemartini. In: Il filosofo, il sociologo, il funzionario: tre riflessioni sullo stato liberale, Università degli Studi di Trento, Trento, pp Alla periferia del Rechtsstaat: autonomie e municipalizzazione nell Italia di inizio secolo, Quaderni sardi di storia, n. 4, pp L amministrazione del contado pavese prima della riforma del In: Aldo De Maddalena, Ettore Rotelli e Gennaro Barbarisi (a cura di), Economia, istituzioni, cultura in Lombardia nell età di Maria Teresa, il Mulino, Bologna, vol. III, pp Il comune di Milano. In: Ettore Rotelli (a cura di), Tendenze di amministrazione locale nel dopoguerra, il Mulino, Bologna, pp

10 2. Il comune di Milano nella ricostruzione. Prime analisi. In: Gabriella Bonvini e Adolfo Scalpelli (a cura di), Milano tra guerra e dopoguerra, De Donato, Bari, pp (con Ettore Rotelli), Il comune di Faenza dall amministrazione popolare all amministrazione fascista ( ), in Politica e società a Faenza tra 800 e 900, Galeati, Imola; ristampato In: Ettore Rotelli, Costituzione e amministrazione dell Italia unita, il Mulino, Bologna, 1981, pp Recensioni e note redatte per le riviste seguenti Italia contemporanea Rivista di Storia contemporanea Cheiron Die Alte Stadt Rivista trimestrale di diritto pubblico Passato e Presente Il Politico The Journal of Modern History Ricerche di storia politica Storia Amministrazione Costituzione International Review of Administrative Sciences Scienza e Politica Le Carte e la Storia

PROCEDIMENTI RELATIVI AI REATI PREVISTI DALL ARTICOLO 96 DELLA COSTITUZIONE TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE... 3 TRASMISSIONE DI DECRETI DI

PROCEDIMENTI RELATIVI AI REATI PREVISTI DALL ARTICOLO 96 DELLA COSTITUZIONE TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE... 3 TRASMISSIONE DI DECRETI DI PROCEDIMENTI RELATIVI AI REATI PREVISTI DALL ARTICOLO 96 DELLA COSTITUZIONE TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE... 3 TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE PARZIALE... 5 DOMANDE DI AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 2 A Corso: BIENNIO UNICO COSTRUZIONI AMBIENTE E TERRITORIO

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 2 A Corso: BIENNIO UNICO COSTRUZIONI AMBIENTE E TERRITORIO Classe: 2 A RELIGIONE CATTOLICA 9788810612521 BOCCHINI SERGIO NUOVO RELIGIONE E RELIGIONI + CD ROM BIBBIA GERUSALEMME / VOLUME UNICO U EDB EDIZ.DEHONIANE BO (CED) 20,30 No No No LINGUA E LETTERATURA ITALIANA

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

LE FONTI DEL RAPPORTO DI LAVORO PRIVATO ALLE DIPENDENZE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LE FONTI DEL RAPPORTO DI LAVORO PRIVATO ALLE DIPENDENZE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE LE FONTI DEL RAPPORTO DI LAVORO PRIVATO ALLE DIPENDENZE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE REPORT ANNUALE - 2011 - ITALIA (Aprile 2011) Prof. Alessandra PIOGGIA INDICE 1. LA PRIVATIZZAZIONE 2. LE COMPETENZE

Dettagli

Citazioni bibliografiche: criteri e indicazioni. di Ilaria Moroni

Citazioni bibliografiche: criteri e indicazioni. di Ilaria Moroni : criteri e indicazioni di Ilaria Moroni Ultimo aggiornamento: giugno 2010 A) Sistema classico (autore-titolo) nel corpo del testo: es. frase citata da un libro ¹ [N nota in apice] in nota a piè di pag.:

Dettagli

Il dono: le sue ambivalenze e i suoi paradossi. Un dialogo interdisciplinare.

Il dono: le sue ambivalenze e i suoi paradossi. Un dialogo interdisciplinare. CALL FOR PAPERS Il dono: le sue ambivalenze e i suoi paradossi. Un dialogo interdisciplinare. 18-19 settembre 2008 Università di Milano-Bicocca L analisi del dono risulta sempre più presente nel dibattito

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE RELIGIONE 9788842674061 CONTADINI M ITINERARI DI IRC 2.0 VOLUME UNICO + DVD LIBRO DIGITALE

Dettagli

NEL 1600. Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra dei Trent'anni. combattuta dal 1618 al 1648

NEL 1600. Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra dei Trent'anni. combattuta dal 1618 al 1648 NEL 1600 1. c'erano Stati che avevano perso importanza = SPAGNA ITALIA- GERMANIA 2. altri che stavano acquisendo importanza = OLANDA INGHILTERRA FRANCIA Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra

Dettagli

Relazioni triennali - Prima sessione 2014. Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014. Dipartimento di Studi Umanistici

Relazioni triennali - Prima sessione 2014. Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014. Dipartimento di Studi Umanistici Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014 Cognome Nome Qualifica Dipartimento Ha usufruito di un periodo di congedo per motivi di studio

Dettagli

Con l Europa investiamo nel vostro futuro

Con l Europa investiamo nel vostro futuro Facilitatore ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE ELENA DI SAVOIA PIERO CALAMANDREI ISTITUTO TECNICO STATALE TECNOLOGICO ECONOMICO CHIMICA MATERIALI E BIOTECNOLOGIE SANITARIE AMBIENTALI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA 2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA Discorso del Prefetto Angelo Tranfaglia Piazza Maggiore Bologna, 2 giugno 2013 Autorità, cittadini tutti di Bologna e della sua provincia, un cordiale saluto a tutti.

Dettagli

ADL. ARGOMENTI DI DIRITTO DEL LAVORO 1126-5760 ADMINISTRATIVE LAW REVIEW 0001-8368 AGRICOLTURA ISTITUZIONI MERCATI 1828-194X AMERICAN JOURNAL OF INTERNATIONAL LAW 0002-9300 ANALISI E DIRITTO 1126-5779

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Il requisito del pubblico concorso per enti anche formalmente o solo sostanzialmente pubblici. Pubblicizzazione giurisprudenziale e legislativa

Il requisito del pubblico concorso per enti anche formalmente o solo sostanzialmente pubblici. Pubblicizzazione giurisprudenziale e legislativa Il requisito del pubblico concorso per enti anche formalmente o solo sostanzialmente pubblici. Pubblicizzazione giurisprudenziale e legislativa di Sandro de Gotzen (in corso di pubblicazione in le Regioni,

Dettagli

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO Il disegno di legge 1212 Disposizioni sulle Città metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni di Comuni approvato dal Senato ha

Dettagli

RETE REP BBUCA A. ASPETTIDELL10lTOCENTO NELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO. Paola Magnarelli. Nella rete repubblicana

RETE REP BBUCA A. ASPETTIDELL10lTOCENTO NELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO. Paola Magnarelli. Nella rete repubblicana Collana di studi storici sammarinesl NE RETE REP BBUCA A ASPETTIDELL10lTOCENTO NELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO Paola Magnarelli Nella rete repubblicana Aspetti dell'ottocento nella Repubblica di Sal) Marino

Dettagli

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 CLASSE DI CONCORSO:A017 DISCIPLINE ECONOMICO AZIENDALI ANZIVINO MARILENA 07/12/1968 FG 30,00 0,00 CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

Dettagli

Il Quarantotto. 1. Cause di una rivoluzione

Il Quarantotto. 1. Cause di una rivoluzione Il Quarantotto 1. Cause di una rivoluzione Una crisi di tipo nuovo Intorno alla metà del 1800 una serie di ondate rivoluzionarie in Europa fece crollare l ordine della Restaurazione. Occorre comprendere

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 A Corso: INDUSTRIA

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 A Corso: INDUSTRIA Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 A Corso: INDUSTRIA RELIGIONE 9788839302229 MARINONI GIANMARIO / CASSINOTTI DOMANDA DELL'UOMO (LA) - VOLUME UNICO - EDIZIONE AZZURRA / CORSO DI RELIGIONE

Dettagli

Capitolo primo La governance: che cos è?

Capitolo primo La governance: che cos è? Capitolo primo La governance: che cos è? 1. Definire la governance Governance è un termine mutuato dall inglese e se volessimo darne una definizione in italiano facendoci aiutare da un dizionario scopriremmo

Dettagli

II. IL MESSAGGIO ALLE CAMERE: PRECEDENTI E FORME

II. IL MESSAGGIO ALLE CAMERE: PRECEDENTI E FORME II. IL MESSAGGIO ALLE CAMERE: PRECEDENTI E FORME DI SILVIO TRAVERSA \ Il potere di messaggio del Presidente della Repubblica è esplicitamente previsto da due disposizioni costituzionali: la prima, che

Dettagli

LA SPESA DELLO STATO DALL UNITÀ D ITALIA

LA SPESA DELLO STATO DALL UNITÀ D ITALIA MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE DIPARTIMENTO DELLA RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO Servizio Studi Dipartimentale LA SPESA DELLO STATO DALL UNITÀ D ITALIA Anni 1862-2009 Gennaio 2011 INDICE PREMESSA...

Dettagli

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013)

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013) Municipio Roma V (ex VI e VII) Unità di Direzione Servizio di Assistenza agli Organi Istituzionali Ufficio Consiglio Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI

Dettagli

STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES

STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES NEW LIGHT ON ROME, ROMA, MERCATI DI TRAIANO, 2000 ARTISTA PETER ERSKINE Gruppo per la storia dell'energia solare (GSES) www.gses.it

Dettagli

Anno Scolastico 2014-2015

Anno Scolastico 2014-2015 Corso: MECCANICA, MECCATRONICA E ENERGIA - BIENNIO COMUNE RELIGIONE CATTOLICA 9788805070985 SOLINAS LUIGI TUTTI I COLORI DELLA VITA + DVD - EDIZIONE MISTA / IN ALLEGATO U SEI 16,35 No No No GIORDA, DIRITTI

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

TOT SEDE ASSEGNATA PUNTI 1 DSGA QUATTRINI ROBERTA 581 I.I.S. CAVAZZI PAVULLO N/F FIGLI INF ANNI 6

TOT SEDE ASSEGNATA PUNTI 1 DSGA QUATTRINI ROBERTA 581 I.I.S. CAVAZZI PAVULLO N/F FIGLI INF ANNI 6 1 DSGA QUATTRINI ROBERTA 581 I.I.S. CAVAZZI PAVULLO N/F 1 DSGA CARIDI MASSIMO 24 16 40 DD 1 CIRCOLO MODENA 2 DSGA LERA GIORGIO FRANCESCO 24 24 IC SAN CESARIO S/P 3 DSGA PETRUZZO ANTONIETTA 24 24 IC FERRARI

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er.

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er. Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co Tipo d. Incl. Po Posto Tip o Ris sto Cognome Nome Data Nascita Prov.

Dettagli

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1 Posti disponibili A 245 CIACCI Angela pos.214 punt.70,20 CHEILAN Claria Marie pos.221 punt.70,00 MELLI CREMONINI Elisabetta pos.210 punt.70,50 MUCCHINO Valentina pos.212 punt.70,30 APPIGNANESI SIMONA pos.224

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio XIII - Cremona Prot. MIUR AOO USPCR RU/5402 Cremona, 30 Agosto 2012 IL DIRIGENTE VISTO il

Dettagli

Linee guida per l autor*

Linee guida per l autor* Linee guida per l autor* Margini: superiore 3,5 cm; inferiore 3,5 cm; destro 3 cm; sinistro 3 cm. Carattere: Times New Roman Dimensione del carattere: 12 per il testo, i titoli come nell esempio che segue:

Dettagli

Metodi e strategie per la redazione di una tesi di dottorato in diritto comparto

Metodi e strategie per la redazione di una tesi di dottorato in diritto comparto Metodi e strategie per la redazione di una tesi di dottorato in diritto comparto Elena Sorda Con le note del Prof. G. Rolla Premessa Questo breve scritto nasce dall idea, espressa dal Prof. Rolla, di individuare

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

Una panoramica su oltre 70 anni di Pro Helvetia

Una panoramica su oltre 70 anni di Pro Helvetia Una panoramica su oltre 70 anni di Pro Helvetia La Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia vanta più di 70 anni di esperienza in materia di sostegno alla cultura. Fu fondata nel 1939, poco prima

Dettagli

Tassi di Assenza e di Maggior presenza del personale in servizio presso COMUNE DI SALERNO dal 01 03 2015 al 31 03 2015 GG. LAVORATIVI TOTALE PERSONALE

Tassi di Assenza e di Maggior presenza del personale in servizio presso COMUNE DI SALERNO dal 01 03 2015 al 31 03 2015 GG. LAVORATIVI TOTALE PERSONALE GRECO GIUSEPPE Dirigente DIREZIONE/SEGRETERIA (INGGRECO), EDILIZIA SCOLASTICA, MAN.PATRIMONIO ABITATIVO, MANUTENZIONE IMPIANTI ELETTRICI, PUBBLICA ILLUMINAZIONE UOPI ASSENZA ASSENZA/ PRESENZA PRESENZA/

Dettagli

Liceo Don Lorenzo Milani Romano di Lombardia

Liceo Don Lorenzo Milani Romano di Lombardia Lo Stato Cos è lo Stato Definizione ed elementi Organizzazione politica Lo Stato è un ente, un organizzazione che si forma quando un popolo che vive entro un territorio determinato, si sottopone all autorità

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

Le donne della Costituente

Le donne della Costituente Biblioteca del Senato Emeroteca Le donne della Costituente Ottobre 2008 Tutti i quotidiani e i periodici riprodotti fanno parte della raccolta della Biblioteca del Senato. Per ogni titolo è indicata la

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue

Dettagli

La mobilità sociale tra Stato e mercato

La mobilità sociale tra Stato e mercato La mobilità sociale tra Stato e mercato di Carlo Lottieri, Università di Siena Nella cultura contemporanea si tende a guardare alla mobilità sociale intesa quale possibilità di ascendere da una posizione

Dettagli

Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/262.30.1 - fax: 039/2140074 brianzacque@legalmail.it www.bianzacque.it

Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/262.30.1 - fax: 039/2140074 brianzacque@legalmail.it www.bianzacque.it Committente: Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/262.30.1 - fax: 039/2140074 brianzacque@legalmail.it www.bianzacque.it Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/212251 - fax: 039/2109334 http//www.alsispa.it

Dettagli

llon ED EME RE C M CO-SANIJJ HIE SAN MAHNO HA EDiOEVO E DJ G Carlo Verducci

llon ED EME RE C M CO-SANIJJ HIE SAN MAHNO HA EDiOEVO E DJ G Carlo Verducci Collana di sludi slorici sammarinesi llon ED EME RE C M CO-SANIJJ HIE SAN MAHNO HA EDiOEVO E DJ G Carlo Verducci E Popolazione ed emergenze economico-sanitarie a San Marino tra Medioevo e Ottocento di

Dettagli

In senato per un giorno Conversione in legge di un decreto-legge

In senato per un giorno Conversione in legge di un decreto-legge In senato per un giorno Conversione in legge di un decreto-legge Come nasce una legge: Dalla presentazione all approvazione definitiva Presentazione L iter di una legge inizia con la presentazione, al

Dettagli

Contesti ceramici dai Fori Imperiali

Contesti ceramici dai Fori Imperiali Contesti ceramici dai Fori Imperiali a cura di BAR International Series 2455 2013 Published by Archaeopress Publishers of British Archaeological Reports Gordon House 276 Banbury Road Oxford OX2 7ED England

Dettagli

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI Giovedì 28 agosto 2014: inizio operazioni ore 10,00 PROV. 1 CISCO EMANUELA 02/02/1982 VI 2 RONCAGLIA FRANCESCA 06/03/1983 VI 3 PAGLIAMINUTA

Dettagli

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Alfredo Fusetti, Partner Luca Barenco, Investment Consultant Zurigo, 30.06.2015 Situazione attuale (1) Secondo il comunicato stampa

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Oltre che alla grande visibilità pubblica degli avvisi murali scritti, dei manifesti e

Oltre che alla grande visibilità pubblica degli avvisi murali scritti, dei manifesti e Piccola ma efficace 134 L ALtrA réclame: CArtOLINE, CALENDArIEttI, FIGUrINE, OPUSCOLI Nella pagina a fronte, dall alto in senso orario: blocco per annotazioni e corrispondenza delle Generali destinato

Dettagli

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala.

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala. Fo oto Erio Piccaglian ni Teatro alla S Scala L opera italiana nel panorama mondiale Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014 ASK: CHI, PERCHE, COSA Siamo

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

PUNT. TOT. DICHIARATO PREC.

PUNT. TOT. DICHIARATO PREC. 1 A016 NUCIFORA LAURA 24/06/1962 205,00 ITG JUVARA SIRACUSA 1 A018 LASAGNA GIORGIO 11/09/1956 DOP 200,00 LIC.ART. NOTO 2 A018 GULINO MARIA TERESA 06/08/1961 DOP 118,00 LIC.ART. LENTINI 3 A018 INTERLANDI

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI IN SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA

REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI IN SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA Lombardia 300/2014/PAR REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI IN SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA composta dai magistrati: dott. Gianluca Braghò dott. Donato Centrone dott. Andrea Luberti

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

CHE COS E UN ARTICOLO SCIENTIFICO

CHE COS E UN ARTICOLO SCIENTIFICO CHE COS E UN ARTICOLO SCIENTIFICO è il resoconto di uno studio completo e originale, con struttura ben definita e costante: rappresenta il punto finale di una ricerca (in inglese: paper, article) STRUTTURA

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA - BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA - BIENNIO COMUNE Classe: 1 A LINGUA E LETTERATURA ITALIANA 9788839511980 MANZONI A. / PERISSINOTTO PROMESSI SPOSI U PARAVIA 22,65 No Si No LINGUA E LETTERATURA ITALIANA 9788842443155 FERRALASCO ANNA / MOISO ANNA MARIA

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

Indice sommario. PARTE PRIMA Il contratto e le parti

Indice sommario. PARTE PRIMA Il contratto e le parti Indice sommario Presentazione (di PAOLOEFISIO CORRIAS) 1 PARTE PRIMA Il contratto e le parti Capitolo I (di CLAUDIA SOLLAI) 13 Le fonti del contratto di agenzia 1. La pluralità di fonti. Il codice civile

Dettagli

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO Prot. n. AOOUSPCH2813 IL RESPONSABILE DELL UFFICIO VI VISTO il proprio atto n. 2462 del 22 luglio 2013, con il quale sono stati individuati i posti di sostegno agli alunni in situazione di handicap negli

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Classe: 1 A U SEI 17,75 No No Mo ITALIANO GRAMMATICA 9788842448839 GINI GIANNI / SINGUAROLI MASSIMILIANO GRAM.COM / EDIZIONE BLU - VOL. UNICO U B.MONDADORI 25,20 No Si No ITALIANO ANTOLOGIE 9788826814865

Dettagli

Gli STRUMENTI della DEMOCRAZIA

Gli STRUMENTI della DEMOCRAZIA Fulco Lanchester Gli STRUMENTI della DEMOCRAZIA Lezioni di Diritto costituzionale comparato.-,->'j.*v-;.j.,,* Giuffre Editore INDICE SOMMARIO Premessa Capitolo I LA COMPARAZIONE GIUSPUBBLICISTICA 1. L'ambito

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 B Corso: SERVIZI COMMERCIALI (TRIENNIO)

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 B Corso: SERVIZI COMMERCIALI (TRIENNIO) Classe: 3 B ITALIANO LETTERATURA 9788822168191 SAMBUGAR MARTA / SALA' GABRIELLA LETTERATURA + / VOLUME 1 + GUIDA ESAME 1 + ANTOLOGIA DIVINA COMMEDIA + ESPANSIONE WEB 1 LA NUOVA ITALIA EDITRICE 32,80 No

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli

LE TASSE CHE DISTRUGGONO L ECONOMIA EUROPEA di Simone Bressan e Carlo Lottieri

LE TASSE CHE DISTRUGGONO L ECONOMIA EUROPEA di Simone Bressan e Carlo Lottieri LE TASSE CHE DISTRUGGONO L ECONOMIA EUROPEA di Simone Bressan e Carlo Lottieri La ricerca promossa da ImpresaLavoro, avvalsasi della collaborazione di ricercatori e studiosi di dieci diversi Paesi europei,

Dettagli

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014 la scuola in... forma Notizie dall interno curiosando nella scuola A cura di: Clara, Camilla, Lorenzo di classe 5, Elisa,

Dettagli

General Motors: la storia della nascita e della crescita di una giant firm 1

General Motors: la storia della nascita e della crescita di una giant firm 1 General Motors: la storia della nascita e della crescita di una giant firm 1 Centralized control with decentralized responsibility (Johnson and Kaplan, 1987) 1. Dalla nascita fino al 1920 La General Motors,

Dettagli

C O M U N E DI O P E R A

C O M U N E DI O P E R A copia Codice Ente 11047 OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE IMU ANNO 2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza Ordinaria di Prima convocazione - seduta Pubblica. L'anno duemilaquattordici

Dettagli

PROFESSORI DELLO STAT

PROFESSORI DELLO STAT PROFESSORI STABILI ORDINARI > Giuliani p. Matteo, ofm Dottorato in Scienze dell Educazione con indirizzo catechetica Catechetica e Didattica della religione Responsabile del Servizio Formazione Permanente

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Indice 1 Definizioni 2 Premesse 3 Commissione di Ateneo per l Accesso aperto 4 Gruppo di lavoro 5

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

A chi mi rivolgo? Cos è il diritto di accesso? Qual è la normativa di riferimento?

A chi mi rivolgo? Cos è il diritto di accesso? Qual è la normativa di riferimento? IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI A chi mi rivolgo? L' dell garantisce a tutti i soggetti interessati l'esercizio dei diritti d informazione e di accesso ai documenti amministrativi, e favorisce la conoscenza

Dettagli

L'URBANISME ET LE TERRITOIRE DANS L'ENSEIGNEMENT DU PROJET OU COMMENT ET QUOI ENSEIGNER

L'URBANISME ET LE TERRITOIRE DANS L'ENSEIGNEMENT DU PROJET OU COMMENT ET QUOI ENSEIGNER L'URBANISME ET LE TERRITOIRE DANS L'ENSEIGNEMENT DU PROJET OU COMMENT ET QUOI ENSEIGNER MARC COLLOMB ACCADEMIA DI ARCHITETTURA MENDRISIO 04 05 10 Motorway N2, aesthetic consulting, 1963-1983 Rino Tami

Dettagli

La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte.

La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte. 1. Premessa. La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte. La comunità dei docenti e ricercatori dell area di Economia Aziendale, rappresentata dalle società scientifiche

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

CI INTERESSA visione, strategia, politiche

CI INTERESSA visione, strategia, politiche CI INTERESSA visione, strategia, politiche 45 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 5 6 giugno 2015 La politica e le politiche sono cose molto diverse. La prima troppo spesso sembra attenta

Dettagli

ELEMENTI DI NOVITÀ E DI CAMBIAMENTO

ELEMENTI DI NOVITÀ E DI CAMBIAMENTO Ufficio XVI - Ambito territoriale per la provincia di Reggio Emilia Ufficio Educazione Fisica e Sportiva ELEMENTI DI NOVITÀ E DI CAMBIAMENTO Prof. PAOLO SECLÌ Docente di Attività motoria per l età evolutiva

Dettagli

ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DEL 30 DICEMBRE 2014)

ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DEL 30 DICEMBRE 2014) Protocollo RC n. 28105/14 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DEL 30 DICEMBRE 2014) L anno duemilaquattordici, il giorno di martedì trenta del mese di dicembre, alle

Dettagli

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO. Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO. Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Luogo e data di nascita Ponte dell Olio (PC), 7 September 1984 Cittadinanza: Italiana

Dettagli

L uso dell articolo con i nomi propri italiani regole generali Verwendung des Artikels bei italienischen Eigennamen - generelle Regeln

L uso dell articolo con i nomi propri italiani regole generali Verwendung des Artikels bei italienischen Eigennamen - generelle Regeln L uso dell articolo con i nomi propri italiani regole generali Verwendung des Artikels bei italienischen Eigennamen - generelle Regeln 1. Nomi di persona/battesimo (Personennamen) e cognomi (Familiennamen)

Dettagli

I Tribunali internazionali tra globalizzazione e localismi

I Tribunali internazionali tra globalizzazione e localismi Ang e l a De l Ve c c h i o I Tribunali internazionali tra globalizzazione e localismi CACUCCI EDITORE Angela Del Vecchio I Tribunali internazionali tra globalizzazione e localismi CACUCCI EDITORE BARI

Dettagli

Dal Morgarten a Vienna, tra mito e storiografia

Dal Morgarten a Vienna, tra mito e storiografia ANNIVERSARI STORICI Dal Morgarten a Vienna, tra mito e storiografia Di Andrea Tognina Altre lingue: 5 15 MARZO 2015-11:00 Un memoriale di Marignano: l'ossario dei caduti della battaglia conservato a Santa

Dettagli

J. Delors NELL EDUCAZIONE UN TESORO. Rapporto all UNESCO della Commissione Internazionale sull Educazione per il XXI secolo

J. Delors NELL EDUCAZIONE UN TESORO. Rapporto all UNESCO della Commissione Internazionale sull Educazione per il XXI secolo J. Delors NELL EDUCAZIONE UN TESORO Rapporto all UNESCO della Commissione Internazionale sull Educazione per il XXI secolo L utopia dell educazione L educazione è un mezzo prezioso e indispensabile che

Dettagli