TIPO DI ATTO. Regolamento

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TIPO DI ATTO. Regolamento"

Transcript

1 DETERMINAZIONE DIRETTORIALE N.R. 143 Del 02/04/2014 TIPO DI ATTO Soggetto a controllo della G.R. X Non soggetto a controllo Regolamento Da pubblicare in BUR OGGETTO: Approvazione del Programma triennale per le opere pubbliche ed elenco annuale 2014 di ARPA UMBRIA. Visto il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, e successive modifiche ed integrazioni, recante norme generali sull ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche; Vista la legge 7 agosto 1990, n. 241, come modificata ed integrata dalla legge 11 febbraio 2005, n. 15, concernente norme generali sull azione amministrativa; Visto il vigente Regolamento di organizzazione; Visto il Regolamento sui provvedimenti amministrativi, approvato con Determinazione n. 338 del 30 Settembre 2013; Fatto proprio il documento istruttorio che, con i suoi allegati, forma parte integrante della presente determinazione redatto e sottoscritto da Rino Laudi, con il quale si propone l adozione del provvedimento in oggetto; Considerato che con la sottoscrizione del presente atto se ne attesta la legittimità; IL DIRETTORE GENERALE DETERMINA - di approvare e fare propria la proposta contenuta nel documento istruttorio che forma parte integrante della presente determinazione;

2 DOCUMENTO ISTRUTTORIO (Allegato Parte Integrante alla determinazione n. 143 Del 02/04/2014) Documento Istruttorio Oggetto: Approvazione del Programma triennale per le opere pubbliche ed elenco annuale 2014 di ARPA UMBRIA. Richiamati: - La determinazione n. 03 del 11/1/2013 con cui è stato approvato il PT ; - L art.128, comma 1, del D.Lgs n. 163/06 il quale stabilisce per le opere di importo superiore a ,00 l obbligo da parte delle amministrazioni aggiudicatrici della predisposizione del programma triennale e dell elenco annuale delle opere pubbliche; - La PARTE II, Titolo I, Capo II del DPR n. 207/2010 che detta le disposizioni in merito alla Programmazione dei lavori e più precisamente gli artt. 11,12 e 13; - Il D.M. 09/06/2005 che stabilisce la procedura ed individua gli schemi tipo per la redazione e la pubblicazione del programma triennale, dei suoi aggiornamenti annuali e dell elenco annuale dei lavori pubblici ai sensi dell art. 128 del D.Lgs n. 163/06 (precedente art. 14 della l.n. 109/94); - Il DPR n. 207/2010 art. 12 Fondo per accordi bonari che stabilisce l obbligatorietà di accantonare un fondo pari al 3% delle spese previste per l'attuazione degli interventi compresi nel programma, destinato alla eventuale copertura di oneri derivanti dall'applicazione dell'articolo 31-bis della Legge (art. 240 D.Lgs. 163/06), nonché ad eventuali incentivi per l'accelerazione dei lavori. - Visto l'art. 4 c.3 della L.R. n. 3/2010 che prevede Nell ottica del governo del territorio, al fine di garantire e potenziare i livelli di salute e sicurezza, le risorse necessarie alla realizzazione delle opere di cui all elenco annuale devono comprendere una quota non inferiore all otto per cento dell importo complessivo dei finanziamenti, destinata ad interventi di prevenzione per la riduzione del rischio sismico con priorità per gli edifici e le infrastrutture strategiche, per il miglioramento della sicurezza impiantistica di edifici e di infrastrutture pubbliche, per l eliminazione e il superamento delle barriere architettoniche, per la riduzione dei consumi energetici da fonti non rinnovabili. Tenuto conto - Che la realizzazione dell impianto fotovoltaico può essere localizzata nel lotto di terreno acquisito in locazione dalla Nestlè SpA nel 2011, previa definizione delle specifiche attuative in relazione alla disponibilità del terreno, come da contratto stipulato in data 15/09/2011 per una potenza totale di circa 100 kwp. per un costo di ,00 comprese le sistemazioni del parcheggio, in quanto nel lotto di proprietà dell Agenzia vi sarebbero dei problemi oggettivi di interferenza con il cantiere da avviare per l ampliamento e per la scarsa disponibilità di spazi liberi soleggiati; - - Che è emersa l esigenza di eliminazione della moquette al terzo piano della palazzina di Perugia per cui in base alle valutazioni preliminari vi è un costo presunto di ,00;

3 Considerato che -La realizzazione degli interventi è subordinata alle seguenti fasi previste dall art. 2 del D.M. 09/06/05: - a) preventiva adozione del Programma triennale e dell elenco annuale e sua successiva pubblicazione nell Albo pretorio per almeno 60 giorni; - b) approvazione del Programma triennale e dell elenco annuale unitamente al bilancio preventivo, di cui costituiscono parte integrante; - c) Pubblicazione presso l Osservatorio dei LL.PP. del Programma triennale e dell elenco annuale; - Tenuto conto che nel programma dell Agenzia non vi sono opere pubbliche ma soltanto Lavori Pubblici per cui non risulta necessaria la preventiva adozione e che pertanto si può approvare direttamente il Programma; - Sono state predisposte le schede i cui schemi tipo risultano approvati con il predetto D.M. 09/06/05 e che vengono allegate al presente atto; - Le previsioni dell art. 4 comma 3 della L.R. n. 3/2010 possono ritenersi rispettate tenuto conto che un intervento tra quelli programmati riguarda la risoluzione dei consumi energetici della sede di Perugia in Via Pievaiola n. 207 B3 ; Si ritiene opportuno - Approvare con il presente atto il Programma triennale e l elenco annuale 2014 come riportato in allegato; Tutto ciò premesso e considerato si propone al Direttore Generale l adozione di un atto in cui si disponga: 1) Di approvare il Programma triennale delle Opere pubbliche relativo al triennio e l elenco annuale dei lavori pubblici relativo all anno 2014 così come predisposto in conformità degli schemi tipo allegati al D.M. 09/06/2005 che allegati alla presente ne formano parte integrante e sostanziale sotto la seguente denominazione : - Scheda 1: QUADRO DELLE RISORSE DISPONIBILI - Scheda 2: ARTICOLAZIONE DELLA COPERTURA FINANZIARIA - Scheda 3 : ELENCO ANNUALE 2) Di pubblicare il Programma triennale e l elenco annuale nell Albo Pretorio e nel portale dell Agenzia; 3) Di dare atto che il 3% per le finalità di cui all art. 12 del DPR 207/2010 è stato previsto nel bilancio di previsione 2014 come da determina n. 64 del 10/02/14 così come i lavori previsti nel presente Programma con relativa fonte di finanziamento. Perugia L istruttore Ing. Rino Laudi

4 TABELLA DATI CONTABILI: Esercizio Cod.Cen.di BDG C.C.E. Descrizione Conto Budget Assestato Somme Pren.te Prenotazione Totale Prenotazione Disp.Residua Conto L Istruttore:Rino Laudi (Firma autografa sostituita da indicazione a mezzo stampa, ai sensi dell art. 3, comma 2, del D.Lgs. n. 39 del 1993)

5 PARERE DI REGOLARITA Tecnico - Amministrativo U.O. AMMINISTRATIVA SEZIONE AAGG APP PAT Si esprime parere favorevole in ordine alla regolarità tecnico-amministrativo del documento istruttorio. DATA 01 aprile 2014 IL RESPONSABILE SABRINA SOCCI (Documento firmato digitalmente ai sensi del d.lgs. 7 marzo 2005, n.82, art.20, c.2)

6 OGGETTO:Approvazione del Programma triennale per le opere pubbliche ed elenco annuale 2014 di ARPA UMBRIA. IL DIRETTORE GENERALE DOTT. SVEDO PICCIONI (Documento firmato digitalmente ai sensi del d.lgs.7marzo 2005, n.82, art.20, c.20)

TIPO DI ATTO. Regolamento

TIPO DI ATTO. Regolamento DETERMINAZIONE DIRETTORIALE N.R. 147 Del 04/04/2014 TIPO DI ATTO X Soggetto a controllo della G.R. Non soggetto a controllo Regolamento Da pubblicare in BUR OGGETTO: Affidamento sel servizio di elaborazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.R. 335 Del 02/10/2015 UFFICIO PROPONENTE DIPARTIMENTO Perugia Terni UNITA OPERATIVA Amm.va Tecnica UNITA OPERATIVA LABORATORIO STAFF DIR.GEN. Da pubblicare in BUR X Atto non

Dettagli

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO Comune di Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO C O P I A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 120 Del 15-10-2014 Oggetto: Adozione Programma Triennale delle opere pubbliche 2015-2017, elenco annuale

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI. AFFARI GENERALI E RAPPORTI CON I LIVELLI DI GOVERNO Servizio Bilancio e finanza DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 3959

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 1114 del 24/10/2013 OGGETTO: Adozione Piano Triennale 2014-2016 e dell'elenco annuale 2014 dei lavori pubblici Il

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la Tutela della Salute

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la Tutela della Salute SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la Tutela della Salute DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N DEL STRUTTURA PROPONENTE: Area Tematica "Gestione Tecnica e Patrimonio" Adozione

Dettagli

CITTA DI AULLA. DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO (ARTT. 42 E 141 DEL D.LGS , n.267)

CITTA DI AULLA. DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO (ARTT. 42 E 141 DEL D.LGS , n.267) DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO (ARTT. 42 E 141 DEL D.LGS. 18.08.2000, n.267) N. 11 Data 16/03/2017 OGGETTO: Approvazione Programma Triennale Opere Pubbliche 2017 2019 ed Elenco

Dettagli

OGGETTO: MODIFICHE AL PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2015-2016-2017 ED ELENCO ANNUALE 2015

OGGETTO: MODIFICHE AL PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2015-2016-2017 ED ELENCO ANNUALE 2015 COMUNE DI PALANZANO Deliberazione n. 91 Provincia di Parma in data 19.12.2014 Codice Ente 034026 Verbale di deliberazione della GIUNTA C O M U N A L E OGGETTO: MODIFICHE AL PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI)

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO N 125 DEL 15/10/2014 OGGETTO: ADOZIONE SCHEMA DI PIANO TRIENNALE LAVORI PUBBLICI 2015/2017 ED ELENCO

Dettagli

COMUNE DI SAN DAMIANO D ASTI

COMUNE DI SAN DAMIANO D ASTI COMUNE DI SAN DAMIANO D ASTI PROVINCIA DI ASTI p.za Libertà n. 2 - C.A.P. 14015 - tel. +39.0141.975056 Fax. 0141.982582 Verbale di deliberazione della Giunta Comunale n. 82 Oggetto: Programma triennale

Dettagli

COMUNE DI RAGALNA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

COMUNE DI RAGALNA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COMUNE DI RAGALNA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE DATA: 12/02/2016 N 08 Oggetto: L.R. 12/2011 - Adozione Schema di Programma Triennale Opere Pubbliche anni 2016-2018 e relativo elenco annuale

Dettagli

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto SETTORE AFFARI GENERALI

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto SETTORE AFFARI GENERALI CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto SETTORE AFFARI GENERALI Copia Determina 232 del 23/07/2015 Reg. Gen. N. 1900 oggetto: DELIBERA C.C.N.85 DEL 21/07/2015. IMPEGNO DI SPESA PER LIQUIDAZIONE SOMMA

Dettagli

L.R. n.11/1988, art.94. Approvazione degli avvisi pubblici per l'avviamento a selezione

L.R. n.11/1988, art.94. Approvazione degli avvisi pubblici per l'avviamento a selezione PROVINCIA SUD SARDEGNA GESTIONE STRALCIO EX PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO Legge Regionale 04.02.2016, n.2 recante Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna DETERMINAZIONE N 62 DEL 17/05/2016

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 1808 del 31/12/2015 Il Direttore Generale di questa Azienda Ospedaliera dott.claudio

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 117 del 10.04.2014

DETERMINAZIONE N. 117 del 10.04.2014 COMUNE DI POMARANCE ORIGINALE PROGRESSIVO GENERALE 203 SETTORE Servizio GESTIONE DEL TERRITORIO MANUTENZIONI, N.U., AMBIENTE, - CAPPELLINI DETERMINAZIONE N. 117 del 10.04.2014 OGGETTO: ACQUISTO DI AUTOCARRO

Dettagli

COMUNE DI QUINZANO D'OGLIO Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI QUINZANO D'OGLIO Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI QUINZANO D'OGLIO Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N. 136 OGGETTO: D.M. INFRASTRUTTURE E TRASPORTI 11 NOVEMBRE 2011. ADOZIONE SCHEMA DI PROGRAMMA

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS

COMUNE DI MARACALAGONIS COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. DEL 155 OGGETTO: D.LGS. 12-04-2006, N. 163, ART. 128, E D.M. DEL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

Dettagli

COMUNE di CURINGA Provincia di Catanzaro

COMUNE di CURINGA Provincia di Catanzaro COMUNE di CURINGA Provincia di Catanzaro VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 102 del 29/07/2016 OGGETTO : ADOZIONE SCHEMA PROGRAMMA TRIENNALE OO.PP 2017/2019 E SCHEMA ELENCO ANNUALE 2017.

Dettagli

COMUNE DI MONTEROTONDO SEGRETARIO GENERALE

COMUNE DI MONTEROTONDO SEGRETARIO GENERALE COMUNE DI MONTEROTONDO SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE N. 1525 DEL 03/10/2017 OGGETTO: SELEZIONE PUBBLICA, PER IL CONFERIMENTO DELLE SUPPLENZE PRESSO LA SCUOLA COMUNALE DELL'INFANZIA ( SCINF2016 INFBR2016

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE UMBRIA - Serie Generale - N. 40

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE UMBRIA - Serie Generale - N. 40 126 DIREZIONE REGIONALE PROGRAMMAZIONE, INNOVAZIONE E COMPETITIVITÀ DELL UMBRIA - SERVIZIO POLITICHE DELLA CASA E RIQUALIFICAZIONE URBANA - DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 5 agosto 2015, n. 5660. D.G.R. n.

Dettagli

COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE PROVINCIA DI VERONA

COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE PROVINCIA DI VERONA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE PROVINCIA DI VERONA C O P I A Affissa all'albo Pretorio il 16/12/2015 PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE 2016-2018 E ANNUALE 2016. ADOZIONE.

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 2307/2016 ADOTTATA IN DATA 29/12/2016. OGGETTO: Adozione del programma triennale e dell elenco annuale 2017 dei lavori.

DELIBERAZIONE N. 2307/2016 ADOTTATA IN DATA 29/12/2016. OGGETTO: Adozione del programma triennale e dell elenco annuale 2017 dei lavori. DELIBERAZIONE N. 2307/2016 ADOTTATA IN DATA 29/12/2016 OGGETTO: Adozione del programma triennale 2017-2019 e dell elenco annuale 2017 dei lavori. Premesso che: IL DIRETTORE GENERALE l art. 21 del D.Lgs.

Dettagli

RIPARTIZIONE SECONDA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

RIPARTIZIONE SECONDA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Determina n. 451 del 28/03/2017 RIPARTIZIONE SECONDA. Num. Prop. 610 NUMERO DI REGISTRO DI RIPARTIZIONE 75 DEL 28/03/2017 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO : "Impegno di spesa ed autorizzazione fornitura

Dettagli

1.1 SERVIZIO INTERVENTI E SERVIZI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. n. 307 del 19/05/2016

1.1 SERVIZIO INTERVENTI E SERVIZI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. n. 307 del 19/05/2016 AGENZIA PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DELL UMBRIA 1.1 SERVIZIO INTERVENTI E SERVIZI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 307 del 19/05/2016 Impegno e liquidazione

Dettagli

COMUNE DI MONTEROTONDO SEGRETARIO GENERALE

COMUNE DI MONTEROTONDO SEGRETARIO GENERALE COMUNE DI MONTEROTONDO SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE N. 1611 DEL 10/10/2017 OGGETTO: APPROVAZIONE RIDETERMINAZIONE GRADUAZIONE DELLE POSIZIONI ORGANIZZATIVE DEL SERVIZIO RAGIONERIA, ECONOMATO E RISORSE

Dettagli

COMUNE DI ZANICA. Cap (Provincia di Bergamo) C.F. e P.IVA: Posta Elettronica Certificata PEC

COMUNE DI ZANICA. Cap (Provincia di Bergamo) C.F. e P.IVA: Posta Elettronica Certificata PEC COMUNE DI ZANICA Cap. 24050 (Provincia di Bergamo) C.F. e P.IVA: 00325260164 Posta Elettronica Certificata PEC comune.zanica@pec.regione.lombardia.it DELIBERAZIONE N. 110 DEL 27/09/2017 VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

Azienda Servizi alla Persona Ravenna Cervia e Russi. Consiglio di Amministrazione

Azienda Servizi alla Persona Ravenna Cervia e Russi. Consiglio di Amministrazione Azienda Servizi alla Persona Ravenna Cervia e Russi Consiglio di Amministrazione Seduta del 21.11.2016 Delibera n. 31 del 21 novembre 2016 Prima convocazione Seconda convocazione x BOZZA Risultano essere

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO Estratto DETERMINAZIONE N. 172 del 30/05/2013 Proposta n. 172 Oggetto: BANDO ESPLORATIVO PER LA MOBILITA VOLONTARIA PER 3 POSTI DI CATEGORIA C E/O D PROFILI TECNICI ED AMMINISTRATIVI RISERVATO AI DIPENDENTI

Dettagli

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi AGENZIA LAVORO Atto del Dirigente a firma unica: DETERMINAZIONE n 27 del 15/09/2016 Proposta: DLV/2016/28 del 14/09/2016 Struttura proponente: Oggetto: Autorità

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE ADOZIONE DEL BILANCIO D'ESERCIZIO 2016 E RENDICONTO FINANZIARIO ANNUALE. IL DIRETTORE GENERALE Luca Marchesi

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE ADOZIONE DEL BILANCIO D'ESERCIZIO 2016 E RENDICONTO FINANZIARIO ANNUALE. IL DIRETTORE GENERALE Luca Marchesi DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N 64 DEL 02/05/2017 OGGETTO ADOZIONE DEL BILANCIO D'ESERCIZIO 2016 E RENDICONTO FINANZIARIO ANNUALE. IL DIRETTORE GENERALE Luca Marchesi nominato con decreto del Presidente

Dettagli

COPIA n 245 del 21/7/2011

COPIA n 245 del 21/7/2011 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA n 245 del 21/7/2011 OGGETTO: LAVORI DI AMPLIAMENTO E CHIUSURA DELLA CAPPELLA E COSTRUZIONE DI SCALE INTERNE TRA IL VECCHIO

Dettagli

Servizio Sanitario Nazionale Regione Calabria AZIENDA OSPEDALIERA DI COSENZA. ( Istituita con D.P.G.R. Calabria 8 Febbraio 1995 n 170 )

Servizio Sanitario Nazionale Regione Calabria AZIENDA OSPEDALIERA DI COSENZA. ( Istituita con D.P.G.R. Calabria 8 Febbraio 1995 n 170 ) Servizio Sanitario Nazionale Regione Calabria AZIENDA OSPEDALIERA DI COSENZA ( Istituita con D.P.G.R. Calabria 8 Febbraio 1995 n 170 ) DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 095 DEL 02.05.2016 OGGETTO:

Dettagli

SETTORE IV - URBANISTICA ED EDILIZIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

SETTORE IV - URBANISTICA ED EDILIZIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE IV - URBANISTICA ED EDILIZIA Num Prop 1733 NUMERO DI REGISTRO DI RIPARTIZIONE 57 DEL 19/10/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE OGGETTO : IMPEGNO DI SPESA PER PUBBLICITA' LEGALE A FAVORE DELLA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Sviluppo Lavoro, Area Omogenea e Ambiente DIRETTORE PESARO dott.ssa MARA Numero di registro Data dell'atto 1686 17/10/2016 Oggetto : Approvazione della spesa

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 18 del 29/02/2012

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 18 del 29/02/2012 COMUNE DI URBANA PROVINCIA DI PADOVA Comunicata ai Capigruppo Consiliari il Nr. Prot. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 18 del 29/02/2012 C O P I A OGGETTO: ADOZIONE DEL PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE

Dettagli

COMUNE DI MONTALTO DELLE MARCHE Provincia di Ascoli Piceno (Cod )

COMUNE DI MONTALTO DELLE MARCHE Provincia di Ascoli Piceno (Cod ) COMUNE DI MONTALTO DELLE Provincia di Ascoli Piceno (Cod. 44032) COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 7 Del 11-03-17 Oggetto: APPROVAZIONE PROGRAMMA TRIENNALE LAVORI PUBBLICI ANNI 2017-2018-2019

Dettagli

COMUNE PIEDIMONTE SAN GERMANO Provincia di Frosinone

COMUNE PIEDIMONTE SAN GERMANO Provincia di Frosinone COMUNE PIEDIMONTE SAN GERMANO Provincia di Frosinone DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO LL.PP. AREA TECNICA Copia N 540 REGISTRO GENERALE Del 20/09/2013 N 226 Del 20/09/2013 OGGETTO: APPROVAZIONE

Dettagli

REGISTRO di SETTORE n.ro 874 del 20/11/2015

REGISTRO di SETTORE n.ro 874 del 20/11/2015 Determina n. 2256 del 27/11/2015 REGISTRO di SETTORE n.ro 874 del 20/11/2015 OGGETTO : LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DEI PERCORSI VIARI DEL CENTRO STORICO - PIAZZA SAN FRANCO - PIAZZA SEMPRONI - VIA CIVITELLA.

Dettagli

DECRETO N Del 21/10/2015

DECRETO N Del 21/10/2015 DECRETO N. 8711 Del 21/10/2015 Identificativo Atto n. 966 DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO Oggetto REGOLAMENTAZIONE DEI PERCORSI DI FORMAZIONE ABILITANTI E DI AGGIORNAMENTO PER INSTALLATORE

Dettagli

I L C O N S I G L I O C O M U N A L E

I L C O N S I G L I O C O M U N A L E OGGETTO: Approvazione del progetto definitivo dell opera pubblica denominata Sistema di collegamento (People Mover) tra l aeroporto e la stazione ferroviaria di Pisa Centrale, parcheggi scambiatori e viabilità

Dettagli

Proposta di Delibera di Giunta Comunale

Proposta di Delibera di Giunta Comunale COMUNE DI ASSEMINI Provincia di Cagliari Servizi Finanziari - Personale - ICT - Contratti - Affari Generali Proposta di Delibera di Giunta Comunale Proposta n 467 Del 21/12/2016 Oggetto : APPROVAZIONE

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) Settore Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) Settore Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) Settore Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali Decreto n. 1083 del 08/09/2016 Oggetto: Reg. UE n. 1308/2013

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DEL DIRIGENTE DELL AREA III ANAGRAFE E REGOLAZIONE DEL MERCATO N.651 DEL 21/10/2015

DETERMINAZIONE DEL DEL DIRIGENTE DELL AREA III ANAGRAFE E REGOLAZIONE DEL MERCATO N.651 DEL 21/10/2015 DETERMINAZIONE DEL DEL DIRIGENTE DELL AREA III ANAGRAFE E REGOLAZIONE DEL MERCATO N.651 DEL 21/10/2015 OGGETTO: COMMISSIONE UNICA ACCERTAMENTO PREZZI ALL INGROSSO CEREALI, OLI, VINI E BESTIAME - LIQUIDAZIONE

Dettagli

DECRETO N Del 03/05/2016

DECRETO N Del 03/05/2016 DECRETO N. 3821 Del 03/05/2016 Identificativo Atto n. 199 DIREZIONE GENERALE AMBIENTE, ENERGIA E SVILUPPO SOSTENIBILE Oggetto APPROVAZIONE DEL BANDO PER LA DIFFUSIONE DEI SISTEMI DI ACCUMULO DI ENERGIA

Dettagli

COMUNE DI POGGIBONSI PROVINCIA DI SIENA

COMUNE DI POGGIBONSI PROVINCIA DI SIENA COMUNE DI POGGIBONSI PROVINCIA DI SIENA Deliberazione della Giunta Comunale N. 304 Data 11/10/2016 Oggetto: SCHEMA DI PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2017-2018 - 2019 ED ELENCO ANNUALE 2017.

Dettagli

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato Prot. Gen. n 1198 Data 17/11/2011 Prot. Det. n 176/11 OGGETTO:

Dettagli

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 804 DEL 30/06/2008

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 804 DEL 30/06/2008 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 804 DEL 30/06/2008 OGGETTO: D.G.R. n. 351 del 7/04/2008 - Bando di gara per la realizzazione dei Programmi Urbani Complessi 2. Integrazioni.

Dettagli

COD. PRATICA: 2011-001-1081. Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1036 DEL 19/09/2011

COD. PRATICA: 2011-001-1081. Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1036 DEL 19/09/2011 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1036 DEL 19/09/2011 OGGETTO: Intesa tra il Governo, le Regioni e le Province autonome, le Province, i Comuni e le Comunità montane,

Dettagli

PROVINCIA DELL OGLIASTRA

PROVINCIA DELL OGLIASTRA PROVINCIA DELL OGLIASTRA GESTIONE COMMISSARIALE (L.R. 15/2013) COPIA Deliberazione del Commissario Straordinario (assunta con i poteri della Giunta) N. 60 Data 11/08/2014 Oggetto: Contributi ordinari alle

Dettagli

- il D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207 Regolamento di esecuzione ed attuazione del d. lgs. 163/2006 ;

- il D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207 Regolamento di esecuzione ed attuazione del d. lgs. 163/2006 ; OGGETTO: Servizio Idro-Meteo-Clima. Indizione di una procedura aperta in ambito comunitario per l'affidamento del servizio di manutenzione e assistenza della rete regionale di monitoraggio idrometeorologica

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 557 Del 08/06/2016 Lavori Pubblici e Patrimonio OGGETTO: AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI ARCHITETTURA ED INGEGNERIA INERENTI IL COORDINAMENTO

Dettagli

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N SEDUTA DEL 21/11/2016

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N SEDUTA DEL 21/11/2016 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1334 SEDUTA DEL 21/11/2016 OGGETTO: DGR N. 444 del 26/04/2016 Programma attuativo del D.P.C.M. 7 agosto 2015, recante riparto di

Dettagli

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N SEDUTA DEL 24/10/2016

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N SEDUTA DEL 24/10/2016 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1188 SEDUTA DEL 24/10/2016 OGGETTO: DISCIPLINARE PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER SPORTIVI/STUDENTI E PER TALENTI DELLO

Dettagli

COMUNE DI MARSCIANO PROVINCIA DI PERUGIA

COMUNE DI MARSCIANO PROVINCIA DI PERUGIA COMUNE DI MARSCIANO PROVINCIA DI PERUGIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Area Bilanci Contabilità Risorse umane REGISTRO GENERALE nr. 144 Del 24/03/2016 OGGETTO: Bando di procedura idoneativa, per esami,

Dettagli

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 720 SEDUTA DEL 26/06/2017

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 720 SEDUTA DEL 26/06/2017 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 720 SEDUTA DEL 26/06/2017 OGGETTO: Deliberazione della Giunta regionale n. 283 del 21 marzo 2016: disciplinare per l assegnazione

Dettagli

COMUNE DI CASOREZZO. Provincia di Milano COPIA DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 119 Del

COMUNE DI CASOREZZO. Provincia di Milano COPIA DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 119 Del COMUE DI CASOREZZO Provincia di Milano COPIA DELLA DELIBERAZIOE DELLA GIUTA COMUALE umero 119 Del 08-10-2015 Oggetto: ADOZIOE SCHEMA DI PROGRAMMA TRIEALE PER GLI AI 2016/2018 OCHE' DELL'ELECO AUALE DEI

Dettagli

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA ANNO 2014. APPROVAZIONE DOCUMENTAZIONE DI GARA- ai sensi dell

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE VERBALE DI DELIBERAZIONE n. 28 U.O. Manutenzione e Patrimonio Responsabile del procedimento: Fabrizio Landi VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Il giorno 26 Gennaio 2017 presso la sede legale,

Dettagli

SETTORE VI - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

SETTORE VI - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Determina n. 1347 del 13/10/2016 SETTORE VI - LAVORI PUBBLICI. Num. Prop. 1628 NUMERO DI REGISTRO DI RIPARTIZIONE 322 DEL 12/10/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE OGGETTO : Impegno di spesa per servizio

Dettagli

C O M U N E D I I G L E S I A S Provincia Sud Sardegna

C O M U N E D I I G L E S I A S Provincia Sud Sardegna C O M U N E D I I G L E S I A S Provincia Sud Sardegna D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E Numero 2501 del 25/10/2017 - Settore - Servizi Socio Assistenziali e Culturali Oggetto ORIGINALE

Dettagli

Citta di Vico Equense Provincia di Napoli

Citta di Vico Equense Provincia di Napoli Citta di Vico Equense Provincia di Napoli SERVIZIO Servizio VII - Servizi alla Persona Determinazione n. 394 del 06/05/2015 OGGETTO: L.R. 11/07 TRASFERIMENTO DODICESIMI DEL COMUNE ASSOCIATO DI VICO EQUENSE

Dettagli

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE Oggetto: Ambito San Quirino. Contributi economici a favore di adulti.

Dettagli

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N SEDUTA DEL 21/11/2016

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N SEDUTA DEL 21/11/2016 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1348 SEDUTA DEL 21/11/2016 OGGETTO: Programma annuale del sistema integrato dei servizi socio-educativi per la prima infanzia per

Dettagli

COMUNE DI JESI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Atto n. 151 del 09 Giugno 2017

COMUNE DI JESI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Atto n. 151 del 09 Giugno 2017 COMUNE DI JESI Copia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Atto n. 151 del 09 Giugno 2017 OGGETTO: ART. 30 REGOLAMENTO DI CONTABILITA' - BILANCIO DI PREVISIONE 2018-2020: APPROVAZIONE TEMPISTICA Il giorno

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 353 in data 20/04/2015 OGGETTO: PROGRAMMA RITORNARE A CASA - LIQUIDAZIONE A FAVORE DI UN UTENTE DELLA MENSILITA'

Dettagli

Regione Umbria. Giunta Regionale

Regione Umbria. Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE GOVERNO DEL TERRITORIO E PAESAGGIO. PROTEZIONE CIVILE. INFRASTRUTTURE E MOBILITA' Servizio Organizzazione e sviluppo del sistema di protezione civile

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE CONTABILITA' ECONOMICO PATRIMONIALE 862 REG.DEC. OGGETTO: Adozione del programma e del bilancio preventivo economico annuale per l'anno 2017 (P.A.L. 2017). SERVIZIO SANITARIO REGIONALE AZIENDA SANITARIA

Dettagli

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 388 DEL 11/04/2016

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 388 DEL 11/04/2016 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 388 DEL 11/04/2016 OGGETTO: Bilancio finanziario gestionale di previsione 2016-2018 ai sensi dell art. 39, PRESENZE Marini Catiuscia

Dettagli

DECRETO N. 979 Del 01/02/2017

DECRETO N. 979 Del 01/02/2017 DECRETO N. 979 Del 01/02/2017 Identificativo Atto n. 9 DIREZIONE GENERALE SPORT E POLITICHE PER I GIOVANI Oggetto DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLA DGR N. 6170/2017: APPROVAZIONE DEL BANDO DELLA MISURA SOSTEGNO

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA

COMUNE DI CASTELLANA SICULA COMUNE DI CASTELLANA SICULA CITTA METROPOLITANA DI PALERMO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE immediata esecuzione N. 11 Data 08/02/2017 Oggetto: Approvazione ed adozione delle tariffe rideterminate inerenti

Dettagli

Copia di deliberazione del Consiglio Comunale

Copia di deliberazione del Consiglio Comunale COMUNE DI VILLANOVA DEL BATTISTA Provincia di Avellino Copia di deliberazione del Consiglio Comunale N. 14 DEL 14-11-2013 OGGETTO: Esame ed approvazione Programma Triennale OO.PP.2013/2015 con elenco annuale

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N.117 DEL 22/09/2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURA DELFINO RECAPITI MESE DI LUGLIO 2015 IL SEGRETARIO GENERALE

DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N.117 DEL 22/09/2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURA DELFINO RECAPITI MESE DI LUGLIO 2015 IL SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N.117 DEL 22/09/2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURA DELFINO RECAPITI MESE DI LUGLIO 2015 L anno 2015, il giorno 22 del mese di settembre, in Pescara, nella sede camerale,

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1608000000 - Direzione Affari Generali, Politiche Educative, Culturali e Sociali SERVIZIO 1608060000 - SERVIZIO SISTEMA EDUCATIVO INTEGRATO N DETERMINAZIONE 528 NUMERO PRATICA OGGETTO:

Dettagli

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 548 DEL 01/06/2011

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 548 DEL 01/06/2011 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 548 DEL 01/06/2011 OGGETTO: L. R. n. 23/03. Aggiornamento dei costi massimi ammissibili a contributo di cui al regolamento regionale

Dettagli

Servizio Sanitario Nazionale. REGIONE BASILICATA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA Via Montescaglioso - Matera

Servizio Sanitario Nazionale. REGIONE BASILICATA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA Via Montescaglioso - Matera Servizio Sanitario Nazionale REGIONE BASILICATA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA Via Montescaglioso - Matera DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Nominato con D.G.R. n. 27 dell 08.01.2015 e D.P.G.R.

Dettagli

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N SEDUTA DEL 28/12/2016

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N SEDUTA DEL 28/12/2016 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1574 SEDUTA DEL 28/12/2016 OGGETTO: Approvazione Bilancio finanziario gestionale di previsione 2017-2019 ai sensi dell art. 39, comma

Dettagli

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via Marcello Provenzali, 15-44042 Cento (FE) www.comune.cento.fe.it - comune.cento@cert.comune.cento.fe.it SETTORE 6 LAVORI PUBBLICI ED ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE UMBRIA - Serie Generale - N. 57

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE UMBRIA - Serie Generale - N. 57 72 DIREZIONE REGIONALE RISORSA UMBRIA. FEDERALISMO, RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI - SERVI- ZIO VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE CULTURALI E SPORTIVE - DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 11 dicembre 2013, n. 9664.

Dettagli

COMUNE DI GIOIA DEL COLLE

COMUNE DI GIOIA DEL COLLE COMUNE DI GIOIA DEL COLLE PROVINCIA DI BARI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO C O P I A OGGETTO PROGRAMMA DELLE OO.PP. 2016/2018 E ELENCO ANNUALE 2016 ART. N. 172 DEL D.LGS 267/2000 E ART. 21

Dettagli

Provincia di Cagliari VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Provincia di Cagliari VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA Copia COMUNE DI MURAVERA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 6 Del: 29/02/2016 Oggetto: ARTICOLO 48, COMMA 1, D.LGS. 11/04/2006 N. 198 'CODICE DELLE PARI OPPORTUNITA' TRA UOMO E DONNA A NORMA DELLA

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N. 276 OGGETTO: PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE 2017/2019 - ELENCO ANNUALE 2017. ADOZIONE SCHEMA DI AGGIORNAMENTO

Dettagli

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N SEDUTA DEL 28/12/2016

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N SEDUTA DEL 28/12/2016 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1593 SEDUTA DEL 28/12/2016 OGGETTO: Interventi straordinari in materia sanitaria a seguito dei recenti eventi sismici. Proroga. PRESENZE

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N 11 ISTRUZIONE, ALTA FORMAZIONE RICERCA SCIENTIFICA

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N 11 ISTRUZIONE, ALTA FORMAZIONE RICERCA SCIENTIFICA REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N 11 ISTRUZIONE, ALTA FORMAZIONE RICERCA SCIENTIFICA DIPARTIMENTO DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SETTORE SERVIZIO 11 3 ASSUNTO IL 30 GIUGNO 2009 PROT. N. 1005

Dettagli

Città di Pinerolo Città Metropolitana di Torino

Città di Pinerolo Città Metropolitana di Torino QD41A6T45.pdf 1/5 Città di Pinerolo Città Metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE OGGETTO: RETTIFICA ALLA DETERMINAZIONE REG. AL N.292 DEL 22/04/2016 "PROGETTO DEFINITIVO/ESECUTIVO DEI LAVORI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE CITTA DI VITTORIA PROVINCIA DI RAGUSA DIREZIONE SISTEMA INTEGRATO DEI CONTROLLI, RISORSE UMANE, COMUNICAZIONE E SISTEMI INFORMATICI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Data 17.06.2015 Atto n 1404 Oggetto: Integrazione

Dettagli

CITTA' DI MANDURIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

CITTA' DI MANDURIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA CITTA' DI MANDURIA PROVINCIA DI TARANTO AREA: SERVIZIO:Ufficio di piano - Ambito territoriale UFFICIO: Registro Interno Servizio: Num. 40 Int. del DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 278 R.G. DATA 27/04/

Dettagli

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 536 del 22/06/2016

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 536 del 22/06/2016 Determina n. 1268 del 28/06/2016 SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI REGISTRO di SETTORE n.ro 56 del 22/06/2016 OGGETTO : LIQUIDAZIONE DITTA BM ASFALTI DI SEBENI IULIA PER LAVORI DI RIFACIMENTO

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Servizio Ambiente e Energia

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Servizio Ambiente e Energia Registro generale n. 3674 del 29/12/2015 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Tutela e Valorizzazione dell'ambiente, Pianificazione Territoriale, Trasporto e Infrastrutture

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. TECNICO PATRIMONIALE

IL COORDINATORE UNICO S.C. TECNICO PATRIMONIALE ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0001978 del 10/11/2016 - Atti U.O. Ufficio Tecnico Oggetto: D.G.R. N. X/388/2013 - DIAGNOSTICA 3 PRONTO SOCCORSO PRESIDIO SAN PAOLO - APPROVAZIONE

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE ISTRUZIONE E DIRITTO ALLO STUDIO ##numero_data##

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE ISTRUZIONE E DIRITTO ALLO STUDIO ##numero_data## DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE ISTRUZIONE E DIRITTO ALLO STUDIO ##numero_data## Oggetto: POR MARCHE FSE 2014/2020. ASSE 3 P.I. 10.4 OS RA 10.6 DGR 1326 del 02/05/2016 AVVISO PUBBLICO

Dettagli

COMUNE DI MARSCIANO PROVINCIA DI PERUGIA

COMUNE DI MARSCIANO PROVINCIA DI PERUGIA COMUNE DI MARSCIANO PROVINCIA DI PERUGIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Ufficio Personale REGISTRO GENERALE nr. 1010 Del 30/12/2014 OGGETTO: Ufficio di Staff del Sindaco- Disposizioni CIG: CUP: Premesso

Dettagli

COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA

COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA ALLEGATI N. COPIA COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE N. 292 Adunanza del giorno 10-10-2016 OGGETTO: ADOZIONE PROGRAMMA TRIENNALE LAVORI PUBBLICI 2017-2019-

Dettagli

UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI - MINORI E FAMIGLIA SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA'

UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI - MINORI E FAMIGLIA SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI - MINORI E FAMIGLIA SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' DETERMINAZIONE Oggetto: L.R. 11/2006 art. 13 comma 3 lettera b) - Interventi regionali

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2014-863 del 15/12/2014 Oggetto Sezione Provinciale di Reggio Emilia.

Dettagli

CITTÀ METROPOLITANA DI GENOVA Proposta di deliberazione del Consiglio metropolitano Direzione Ambiente

CITTÀ METROPOLITANA DI GENOVA Proposta di deliberazione del Consiglio metropolitano Direzione Ambiente CITTÀ METROPOLITANA DI GENOVA Proposta di deliberazione del Consiglio metropolitano Direzione Ambiente Direzione Ambiente Proposta n. 1283 del 2017 Oggetto: APPROVAZIONE AI FINI DELLA VAS DELLA REVISIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Comunedi L azise Provincia di Verona C O P I A n. 138 Registro deliberazioni del 21-07-2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE O G G E T T O ADOZIONE PROGRAMMA OPERE PUBBLICHE TRIENNIO 2017-2019

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI PESARO E URBINO

IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI PESARO E URBINO Decreto di Governo DECRETO DEL PRESIDENTE N. 5 / 2017 OGGETTO: PIANO TRIENNALE PER LA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE (ART. 1 COMMI 8 E 9 L. 190/2012) - TRIENNIO 2017/2019 L anno duemiladiciassette il giorno

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA STRUTTURA PER INDIRIZZI, PROGRAMMAZIONE E COORDINAMENTO 8002 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 139 DEL 27/09/2017 OGGETTO: RELAZIONE PERFORMANCE. ANNUALITA'

Dettagli

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N SEDUTA DEL 19/12/2016

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N SEDUTA DEL 19/12/2016 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1539 SEDUTA DEL 19/12/2016 OGGETTO: Approvazione dello schema di Protocollo d intesa Regione Umbria - Università degli Studi di Perugia

Dettagli

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna Città Metropolitana di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 58 del 08/08/2016 L anno duemilasedici il giorno otto del mese di agosto alle ore 10:30 in Sasso Marconi,

Dettagli