Comune di Spoleto

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it"

Transcript

1 1/5 Unità proponente: CUT - Direzione Cultura e Turismo Oggetto: MOSTRA PALAZZO COLLICOLA. impegno di spesa per polizze assicurative Responsabile del procedimento: Anna Rita Cosso ESERCIZIO 2014 Vedi allegato impegni Visto contabile: Positivo Motivazione visto contabile: REGOLARE

2 2/5 Il Dirigente VISTO IL DECRETO SINDACALE n. 51 del 2/4/2014 con il quale sono stati conferiti gli incarichi dirigenziali nel Comune di Spoleto confermato con Decreto Sindacale del 10 giugno 2014; RICHIAMATO l art. 163, comma 3, del D.Lgs. n. 267/2000; DATO ATTO che con Determinazione n. 1 del 2/1/2014 è stato disposto l esercizio provvisorio per l anno 2014 nelle more di approvazione del Bilancio di Previsione; VISTI gli stanziamenti al 31/12/2013 del Bilancio di Previsione approvato con la deliberazione di Consiglio Comunale n. 34 del 20/12/2013 e del P.E.G. approvato con la delibera di Giunta Comunale n. 320 del 30/12/2013; VISTO che il termine per l approvazione del Bilancio di Previsione 2014 è stato prorogato al 31 luglio 2014; VISTO che il Bilancio di Previsione 2014 è in corso di approntamento; PREMESSA: Il Direttore di Palazzo Collicola Arti Visive Gianluca Marziani ha predisposto il piano delle mostre estive che verranno inaugurate il 28 giugno 2014 e che sono state inserite nel programma del 57 Festival dei Due Mondi; la Direttiva Avvio allestimenti mostre estive Palazzo Collicola Arti Visive flusso n. 2291, predisposta dalla Direzione CUT, è stata approvata dalla Giunta Comunale nella seduta del 23 maggio 2014; con DD n. 646 del 9/6/2014 si è dato avvio al piano di allestimento delle mostre estive; in data successiva sono pervenuti dai singoli artisti (Matteo Basilé, Francesco Bosso, Ria Lussi) gli elenchi delle opere da esporre in Palazzo Collicola, con l indicazione dei valori assicurativi, delle dimensioni, materiali e tecniche, per la predisposizione delle polizze assicurative, mentre la curatrice della mostra collettiva The Pink Gaze ha provveduto autonomamente alla copertura assicurativa; per le opere di Matteo Basilé, Francesco Bosso, Ria Lussi ci si è rivolti alla Soc.Willis, un broker assicurativo internazionale leader nel brokeraggio e nel risk management a livello mondiale, con riconosciute competenze in tutti i settori dell industria e dei servizi, al quale già in passato

3 3/5 abbiamo fatto riferimento per le mostre d arte di Palazzo Collicola e che ha fornito garanzia di tempestività d intervento e competenza nel campo specifico delle mostre d arte;; le quotazioni inviateci sono le seguenti :valore assicurato complessivo (trasporto e giacenza per Basilé, solo giacenza per gli altri): ,00 premio 1.000,00. La copertura finale è stata garantita dai LLOYD S con contratto d assicurazione MOSTRE D ARTE. Il prezzo offerto appare sicuramente vantaggioso; L individuazione è stata fatta nel rispetto dei limiti indicati l Regolamento per l'affidamento di lavori, forniture e servizi in economia approvato con Delibera di C.C. n. 16 del 20 febbraio 2008, MOTIVAZIONE: le mostre di Palazzo Collicola Arti Visive dirette da Gianluca Marziani costituiscono la punta di diamante delle politiche culturali del Comune di Spoleto ed hanno nelle mostre inserite nel programma del Festival dei Due Mondi il loro apice; la copertura assicurativa di un valore così alto, euro ,00 le spese vengono assunte nel pieno rispetto del Regolamento per l'affidamento di lavori, forniture e servizi in economia approvato con Delibera di C.C. n. 16 del 20 febbraio 2008; CONSIDERATO che l atto ha rilevanza contabile, lo stesso è trasmesso al responsabile del servizio finanziario per l'apposizione del visto di regolarità contabile DATO ATTO che la proposta della presente determinazione è stata redatta dal responsabile del procedimento che, con la trasmissione al dirigente attraverso il sistema di gestione digitalizzato dei provvedimenti relativo al progetto egov umbria denominato INTERPA, ne ha accertato la regolarità tecnico-amministrativa;ritenuto che il presente atto sia di competenza dirigenziale ai sensi dell articolo 64 dello Statuto Comunale di Spoleto e dell articolo 107 del Dlgs 18 agosto 2000, n 267; VISTO il d.lgs n.267/2000 e s.m.i. DETERMINA 1. DI AFFIDARE ai Lloyd s di Londra, tramite soc. WILLIS, la copertura assicurativa delle mostre d arte in corso a Palazzo Collciola Arti Visive dal 28 giugno al 28 settembre 2014; 2. DI IMPEGNARE la somma massima di 1.000,00 per assicurazione mostre d arte a copertura di un valore assicurato di euro ,00; 3. DI IMPEGNARE IN USCITA al cap. 3330/3 del BP 2014 in corso di approvazione la somma di euro 1.000,00 in deroga ai limiti imposti dall esercizio provvisorio trattandosi di evento non rinviabile e spesa non frazionabile: Capitolo Articolo Anno Importo ,00 4. DI DARE ATTO che: a. la responsabile del presente procedimento amministrativo è la dott.ssa Anna Rita Cosso ai sensi dell articolo 5 della Legge 7 agosto 1990, n 241 e dell articolo 51 del

4 4/5 regolamento di contabilità che provvederà immediatamente alla comunicazione di cui agli articoli 191 del Dlgs 267/2000 e 49 del regolamento di contabilità; Il Dirigente Sandro Frontalini b. che il presente documento è redatto in formato digitale ai sensi del decreto legislativo 7 marzo 2005, n 82 recante il Codice dell'amministrazione digitale.

5 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 684 DEL 25/06/2014 ELENCO DEGLI IMPEGNI/ACCERTAMENTI Anno Capitolo Articolo Importo Direzione Tipo Numero imp/acc ,00 CUT-BAC S 495

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/6 Unità proponente: ICSSS - Dirigente ICSSS Oggetto: Finanziamenti per lo sviluppo e la diffusione della pratica sportiva (D.P.C.M. 25-2-2013): Approvazione schema di convenzione per il prolungamento

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 988 DEL 25/08/2011 1/5 Unità proponente: SLOS - Direzione Sviluppo Locale Sostenibile Oggetto: Servizio di derattizzazione straordinaria presso Palazzo Comunale in Piazza

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/6 Unità proponente: RUP - Responsabile unico del procedimento Oggetto: POR-FESR 2007-2013 Asse III Attività A3: Bando per l assegnazione di contributi alle Amministrazioni Comunali per l utilizzo dell

Dettagli

Comune di Spoleto

Comune di Spoleto 1/6 Unità proponente: ICSSS - Dirigente ICSSS Oggetto: Impianto natatorio "F. Pallucchi": assunzione impegno di spesa per l'acquisto del registratore di cassa per il servizio di biglietteria di 318.60.

Dettagli

Gestione Stadio comunale di Spoleto: liquidazione primo acconto di 24.400,00 del contributo previsto alla A.D. Voluntas Calcio Spoleto per l anno

Gestione Stadio comunale di Spoleto: liquidazione primo acconto di 24.400,00 del contributo previsto alla A.D. Voluntas Calcio Spoleto per l anno Gestione Stadio comunale di Spoleto: liquidazione primo acconto di 24.400,00 del contributo previsto alla A.D. Voluntas Calcio Spoleto per l anno 2013 e contestuale recupero del credito per quota pro-parte

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE 180 09-11-2015 AREA AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE 180 09-11-2015 AREA AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI COMUNE DI SALA CONSILINA ORIGINALE Provincia di Salerno DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Numero REGISTRO GENERALE Data 180 09-11-2015 AREA AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI OGGETTO: LIQUIDAZIONE PREMIO ANNUO

Dettagli

Determinazione num. 55 Data adozione 30/03/2016 COMUNE DI RESANA PROVINCIA DI TREVISO. Determina di Impegno Proponente: Andretta Alessandra

Determinazione num. 55 Data adozione 30/03/2016 COMUNE DI RESANA PROVINCIA DI TREVISO. Determina di Impegno Proponente: Andretta Alessandra COPIA Determinazione num. 55 Data adozione 30/03/2016 COMUNE DI RESANA PROVINCIA DI TREVISO Determina di Impegno Proponente: Andretta Alessandra Oggetto: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER PREMIO POLIZZA

Dettagli

Determinazione n. 588 del 26/03/2014

Determinazione n. 588 del 26/03/2014 DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO SERVIZIO INFRASTRUTTURE E AMBIENTE Determinazione n. 588 del 26/03/2014 Oggetto: LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE VIA NOMENTANA - VIA TURATI, PIAZZA BORGONUOVO - IMPEGNO SPESA

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 1291 del 21/10/2016 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 33 del 21/10/2016 3.2 SERVIZIO - COMANDO POLIZIA MUNICIPALE OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 926368. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 926368. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 903 del 02/09/2013 Codice identificativo 926368 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino SERVIZI POSTALI ANNO 2013

Dettagli

Det n /2013 Class. 392 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 1793/2013 SETTORE SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI SERVIZIO ACQUISTI BENI E SERVIZI

Det n /2013 Class. 392 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 1793/2013 SETTORE SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI SERVIZIO ACQUISTI BENI E SERVIZI COMUNE DI CESENA DETERMINAZIONE n. 1793/2013 SETTORE SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI SERVIZIO ACQUISTI BENI E SERVIZI Proponente: RAVAIOLI ELISA OGGETTO: C.I.G. 51830525D0 - SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA

Dettagli

COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa

COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa ORIGINALE SERVIZIO I - AFFARI GENERALI E LEGALI DETERMINAZIONE N. 389 DEL 24/12/2014 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DI INTERVENTI SOCIO EDUCATIVI,

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 944 del 16/09/2013 Codice identificativo 930157 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino SERVIZIO DI RIORDINO,

Dettagli

Comune di Spoleto

Comune di Spoleto 1/6 Unità proponente: PIT Direzione Progettazione Interventi Territorio Direzione: PIT Direzione Progettazione Interventi Territorio Oggetto: RISTRUTTURAZIONE E CAMBIO DESTINAZIONE D USO DI UNA PORZIONE

Dettagli

Settore Servizi alle imprese e turismo DETERMINAZIONE N. 956 DEL 19/12/2016

Settore Servizi alle imprese e turismo DETERMINAZIONE N. 956 DEL 19/12/2016 COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Servizi alle imprese e turismo Proposta DT1SIT-137-2016 del 07/12/2016 DETERMINAZIONE N. 956 DEL 19/12/2016 OGGETTO: Stipula polizza assicurativa per il posizionamento

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI PIANO

IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI PIANO Determinazione n. 840 del 04.07.2016 Oggetto: Strategia regionale per l inclusione sociale attiva ed il contrasto delle povertà. Realizzazione delle misure denominate Cantieri di Cittadinanza e Lavoro

Dettagli

COMUNE DI OSIMO Provincia di Ancona

COMUNE DI OSIMO Provincia di Ancona DETERMINA DI IMPEGNO DIPARTIMENTO AFFARI GENERALI SETTORE POLIZIA MUNICIPALE n. 01/978 del 09/10/2017 OGGETTO: COPERTURA FINANZIARIA ANNO 2017 PER LA SUCCESSIVA LIQUIDAZIONE DEL FONDO DI PREVIDENZA INTEGRATIVA

Dettagli

COMUNE DI TRESIGALLO Provincia di Ferrara ****** AREA CONTABILE E FINANZIARIA SERVIZIO ECONOMATO

COMUNE DI TRESIGALLO Provincia di Ferrara ****** AREA CONTABILE E FINANZIARIA SERVIZIO ECONOMATO COMUNE DI TRESIGALLO Provincia di Ferrara ****** AREA CONTABILE E FINANZIARIA SERVIZIO ECONOMATO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 44 / 2016 DEL 23/02/2016 OGGETTO: RINNOVO COMUNALI ANNO 2016 - CIG Z961889A1F

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE CORPO di POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO 3410E - SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 1440 OGGETTO: impegno di spesa di euro 314,00 per acquisto testo specialistico

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 308 del 11/03/2016 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 53 del 08/03/2016 10.16 SERVIZIO ECONOMATO OGGETTO: Recapito corrispondenza

Dettagli

Comune di Piacenza Direzione Operativa Riqualificazione e Sviluppo del Territorio U.O. Sport

Comune di Piacenza Direzione Operativa Riqualificazione e Sviluppo del Territorio U.O. Sport Comune di Piacenza Direzione Operativa Riqualificazione e Sviluppo del Territorio U.O. Sport DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 1226 del 24/09/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AD OGGETTO: EROGAZIONE DI UN

Dettagli

Comune di Rapallo Provincia di Genova

Comune di Rapallo Provincia di Genova Comune di Rapallo Provincia di Genova AREA II - SERVIZI FINANZIARI Determina n. 01241 del 14/12/2012 Oggetto: PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI SERVIZI ASSICURATIVI. AGGIUDICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 183 del 16/02/2017 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 16 del 02/02/2017 3.2 SERVIZIO - COMANDO POLIZIA MUNICIPALE OGGETTO:

Dettagli

AREA GESTIONE DEL TERRITORIO

AREA GESTIONE DEL TERRITORIO COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo N. 77 DATA 22-03-2014 COPIA AREA GESTIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA OGGETTO: DECRETO INGIUNTIVO FINALIZZATO ALL' ESCUSSIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/2012-354 DEL 10/04/2012. Comune di Parma

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/2012-354 DEL 10/04/2012. Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/2012-354 DEL 10/04/2012 Comune di Parma Centro di Responsabilità: 11500 - SERVIZIO ARCHIVI Centro di Costo: A1070 - Archivi Determinazione n. proposta PD\2012-684 2012.I/6/0.7/0

Dettagli

CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA

CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA 3 DIPARTIMENTO SERVIZI TECNICI SETTORE APPALTI E ASSICURAZIONI UFFICIO ASSICURAZIONI E SINISTRI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1041 DEL 24/06/ Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI CORREZZANA

COMUNE DI CORREZZANA COMUNE DI CORREZZANA Provincia di Milano Correzzana, 04.03.2016 DET. N. 43 REG. GENERALE SERVIZIO N. 2 DEMOGRAFICO Oggetto: REFERENDUM POPOLARE DEL 17 APRILE 2016- IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO CABINE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 589 COPIA UFFICIO: GARE E APPALTI N IL DIRETTORE D'AREA TECNICA:

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 589 COPIA UFFICIO: GARE E APPALTI N IL DIRETTORE D'AREA TECNICA: Impossibile visualizzare l'immagine collegata. È possibile che il file sia stato spostato, rinominato o eliminato. Verificare che il collegamento rimandi al file e al percorso corretti. Palazzo Comunale

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Originale DETERMINAZIONE N. 171 del 18/02/2016 Servizio amministrativo OO.PP. Oggetto: CAMPAGNA DI SCAVI ARCHEOLOGICI, RECUPERO E VALORIZZAZIONE AI FINI PRODUTTIVI

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE CORPO di POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO 3410E - SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 1119 NUMERO PRATICA OGGETTO: affidamento alla Ditta VERBATEL S.r.l. del

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 1675 del 23/12/2015 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 35 del 21/12/2015 10.16 SERVIZIO ECONOMATO OGGETTO: Autonomia contabile

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 101 del 30/01/2017 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 5 del 27/01/2017 5.5 SERVIZIO - APPALTI E CONTRATTI OGGETTO: Procedura

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: PIT - Direzione Progettazione Interventi Territorio Oggetto: Manutenzione straordinaria e ristrutturazione straordinaria finalizzati principalmente a risolvere problematiche relative

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 8 del 13/01/2015 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 1 del 12/01/2015 5.6 SERVIZIO - FORMALITA' E PUBBLICITA LEGALE OGGETTO:

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE FAMIGLIA e SOLIDARIETA SOCIALE SERVIZIO 3310P - SERVIZIO SOLIDARIETA SOCIALE N DETERMINAZIONE 2256 NUMERO PRATICA OGGETTO: Casa di accoglienza per donne senza fissa dimora

Dettagli

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA DIREZIONE GENERALE U.O.C. ACQUISTI E ASSICURAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA DIREZIONE GENERALE U.O.C. ACQUISTI E ASSICURAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PG N 2417 Titolazione: del 25/01/2013 COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA R.U.D. 83 del 07/02/2013 DIREZIONE GENERALE U.O.C. ACQUISTI E ASSICURAZIONI Dirigente: GNONI Avv. Santo DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 634 30/04/2015 Oggetto : Stipula di una polizza di Responsabilità Civile

Dettagli

COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE PROVINCIA DI NAPOLI POLIZIA MUNICIPALE

COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE PROVINCIA DI NAPOLI POLIZIA MUNICIPALE COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE PROVINCIA DI NAPOLI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DEL COMANDANTE N. 216 DEL 17/02/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE DI SPESA DELLA SOMMA DI 670,68 A FAVORE DELLA SOC. SAPIDATA

Dettagli

COMUNE DI SPILAMBERTO

COMUNE DI SPILAMBERTO COMUNE DI SPILAMBERTO PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE STRUTTURA CULTURA, TURISMO, SPORT E BIBLIOTECA C O P I A SERVIZIO STRUTTURA CULTURA, TURISMO, SPORT E BIBLIOTECA MATERIA DI PROGETTAZIONE DEGLI

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: CUT - Direzione Cultura e Turismo Oggetto: Aggiudicazione alla ditta Del Gallo Editori D.G.E. Greenprinting del servizio di stampa di prodotti editoriali turistici attraverso il mercato

Dettagli

COMUNE DI FIANO ROMANO Provincia di Roma

COMUNE DI FIANO ROMANO Provincia di Roma ORIGINALE COMUNE DI FIANO ROMANO Provincia di Roma DETERMINAZIONE del Responsabile del Servizio P.E.G. N. 3 SERVIZI SOCIALI Determinazione n 263 In data 10.06.2014 N progressivo generale 920 OGGETTO: CENTRI

Dettagli

Comune di Rapallo Provincia di Genova

Comune di Rapallo Provincia di Genova Comune di Rapallo Provincia di Genova AREA II - SERVIZI FINANZIARI Determina n. 01322 del 28/12/2012 Oggetto: SERVIZI ASSICURATIVI: POLIZZA KASKO CHILOMETRICA DIPENDENTI IN MISSIONE - CIG N. 021353/2012

Dettagli

SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AFFARI GENERALI N. 5 DEL 25.01.2016

SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AFFARI GENERALI N. 5 DEL 25.01.2016 SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AFFARI GENERALI N. 5 DEL 25.01.2016 OGGETTO: Affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo ad A.O.N. spa per il periodo 01.01.2016

Dettagli

SETTORE Affari Generali ed Istituzionali IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

SETTORE Affari Generali ed Istituzionali IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Comune di RIGNANO SULL'ARNO Provincia di Firenze Piazza della Repubblica, 1 50067 Rignano sull Arno (Fi) Tel. 055/834781 - Fax 055/8348787 http://www.comune.rignano-sullarno.fi.it E-mail:urp@comune.rignano-sullarno.fi.it

Dettagli

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o COPIA Copia conforme all'originale, in carta libera per uso amministrativo C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o Ufficio RESPONSABILE UTC Proposta n. 236 del 02/05/2017 istruita

Dettagli

COMUNE DI POIRINO. Provincia di Torino IL RESPONSABILE DELLA RIPARTIZIONE TECNICA D E T E R M I N A Z I O N E

COMUNE DI POIRINO. Provincia di Torino  IL RESPONSABILE DELLA RIPARTIZIONE TECNICA D E T E R M I N A Z I O N E COMUNE DI POIRINO Provincia di Torino www.comune.poirino.to.it N. 229 del 23-09-2010 IL RESPONSABILE DELLA RIPARTIZIONE TECNICA D E T E R M I N A Z I O N E N. 525 D E L 24-09-2010 Oggetto: CESSIONE GRATUITA

Dettagli

CITTA DI ARICCIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

CITTA DI ARICCIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE CITTA DI ARICCIA Città Metropolitana di Roma Capitale AREA III -LAVORI PUBBLICI E POLITICHE TERRITORIALI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Registro Generale: Determina n 543 del 04/07/2016 Determina di Settore

Dettagli

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici UTENZE ENERGIA ELETTRICA IMMOBILI COMUNALI 2^ SEMESTRE 2016 - PROVVEDIMENTI Nr. Progr : Proposta 66 16/06/2016 Copertura

Dettagli

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna. Area Tecnica Suap e Servizi di Segreteria di supporto DETERMINAZIONE N.

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna. Area Tecnica Suap e Servizi di Segreteria di supporto DETERMINAZIONE N. Area Tecnica DETERMINAZIONE N. 69 DEL 14/03/2016 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA A FAVORE DELLA DITTA PRETOLANI S.A.S. DI PRETOLANI MARCO E C. PER MANUTENZIONE STRAORDINARIA CALDAIA VIA NUOVA DEI CAMPI 1/3 Premesso

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DEL 24/08/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DEL 24/08/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1486 DEL 24/08/ SETTORE ATTIVITÀ PRODUTTIVE SERVIZIO TURISMO E MANIFESTAZIONI OGGETTO: MANFESTAZIONI ESTIVE - 'RASSEGNE MUSICALI' - QUADRO ECONOMICO ESIGENZE TECNICO-LOGISTICHE

Dettagli

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F Tel Fax URL:

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F Tel Fax URL: COPIA COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it Determina n : 244 ANNO 2013 Registro Generale Data : 13/12/2013 N 609

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COPIA DEL SEGRETARIO SERVIZIO SEGRETARIO Numero 44 del 03/07/2013 Numero 278 Reg. Generale del 03/07/2013 OGGETTO: POLIZZA RCT/RCO

Dettagli

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2015-2054 DEL 17/09/2015

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2015-2054 DEL 17/09/2015 Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2015-2054 DEL 17/09/2015 Inserita nel fascicolo: 2015.IV/9.16/1 Centro di Responsabilità: 62 0 3 0 - SETTORE SERVIZI EDUCATIVI - S.O. NIDI D'INFANZIA Determinazione

Dettagli

16/05/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 39. Regione Lazio

16/05/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 39. Regione Lazio Regione Lazio DIREZIONE SVILUPPO ECONOMICO E ATTIVITA PRODUTTIVE Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 26 aprile 2017, n. G05368 POR FESR Lazio 2014-2020. Rimodulazione Quadro Finanziario. Progetto

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 448 DEL 05/12/2012. OGGETTO : AFFIDAMENTO DIRETTO ALLA TIPOGRAFIA

Dettagli

26/04/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N Supplemento n. 1. Regione Lazio

26/04/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N Supplemento n. 1. Regione Lazio Regione Lazio DIREZIONE SVILUPPO ECONOMICO E ATTIVITA PRODUTTIVE Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 6 aprile 2017, n. G04359 POR FESR Lazio 2014-2020. Progetto n. A0097E0006. Asse Prioritario

Dettagli

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD DEL 18/03/2015

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD DEL 18/03/2015 Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2015-503 DEL 18/03/2015 Inserita nel fascicolo: 2015.VII/12/1.11 Centro di Responsabilità: 65 3 1 0 - SETTORE SOCIALE E SERVIZI EDUCATIVI - SERVIZIO SERVIZI

Dettagli

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet PEC SETTORE SEGRETERIA, SERVIZI FINANZIARI E TRIBUTARI

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet  PEC SETTORE SEGRETERIA, SERVIZI FINANZIARI E TRIBUTARI ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 98 DEL 12/06/2015 SETTORE SEGRETERIA, SERVIZI FINANZIARI E TRIBUTARI CIG: ZCB14EC986 - Z5F14EC9D4 - Z9314ECA1E - Z1514ECA79 - ZB414ECB2B OGGETTO: AFFIDAMENTO COPERTURE ASSICURATIVE

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1607000000 - Direzione Economato, Gare e Acquisti SERVIZIO 1607020000 - SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI DI BENI E SERVIZI N DETERMINAZIONE 3535 NUMERO PRATICA OGGETTO: Impegno di spesa

Dettagli

SETTORE II CULTURA, ISTRUZIONE, SPORT, POLITICHE GIOVANILI UNITA OPERATIVA REFEZIONI SCOLASTICHE DETERMINAZIONE

SETTORE II CULTURA, ISTRUZIONE, SPORT, POLITICHE GIOVANILI UNITA OPERATIVA REFEZIONI SCOLASTICHE DETERMINAZIONE SETTORE II CULTURA, ISTRUZIONE, SPORT, POLITICHE GIOVANILI UNITA OPERATIVA REFEZIONI SCOLASTICHE DETERMINAZIONE Oggetto: Ristorazione scolastica. Procedura aperta per l'affidamento della fornitura di derrate

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-11 / 44 del 10/01/2013 Codice identificativo

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-11 / 44 del 10/01/2013 Codice identificativo COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-11 / 44 del 10/01/2013 Codice identificativo 864315 PROPONENTE Servizi istituzionali - Cultura - Turismo OGGETTO ACQUISTO GIORNALI E PERIODI

Dettagli

COMUNE DI SALBERTRAND

COMUNE DI SALBERTRAND AREA FINANZIARIA Determinazione n. 12 del 13-10-16 ORIGINALE Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRARRE PER L'AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/01/2017-31/12/2021.

Dettagli

Provincia di Bari COPIA. N. del

Provincia di Bari COPIA. N. del Provincia di Bari SETTORE SECONDO N. 205 UFFICIO GARE E APPALTI del 25.06.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA N. del Oggetto : affidamento dei Servizi tecnici per eventi per lo svolgimento di manifestazioni

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI. AFFARI GENERALI E RAPPORTI CON I LIVELLI DI GOVERNO Servizio Bilancio e finanza DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 3959

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Tecnico Ambientale - Urbanistica - Lavori Pubblici DETERMINAZIONE N. 272 DEL 08/04/2016

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Tecnico Ambientale - Urbanistica - Lavori Pubblici DETERMINAZIONE N. 272 DEL 08/04/2016 COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Tecnico Ambientale - Urbanistica - Lavori Pubblici Proposta DT1AULP-62-2016 del 17/03/2016 DETERMINAZIONE N. 272 DEL 08/04/2016 OGGETTO: Impegno di spesa in

Dettagli

COMUNE DI BOVEZZO. PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073. Codice Ente : 10275 D E T E R M I N A Z I O N E N 1 0 7 D E L 0 4 / 0 5 / 2 0 1 6

COMUNE DI BOVEZZO. PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073. Codice Ente : 10275 D E T E R M I N A Z I O N E N 1 0 7 D E L 0 4 / 0 5 / 2 0 1 6 COMUNE DI BOVEZZO PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073 Codice Ente : 10275 D E T E R M I N A Z I O N E N 1 0 7 D E L 0 4 / 0 5 / 2 0 1 6 COPIA CONFORME ALL ORIGINALE OGGETTO: CIG. Z53194D459

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Servizi alla persona DETERMINAZIONE N. 293 DEL 15/04/2016

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Servizi alla persona DETERMINAZIONE N. 293 DEL 15/04/2016 COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Servizi alla persona Proposta DT1SSP-37-2016 del 13/04/2016 DETERMINAZIONE N. 293 DEL 15/04/2016 OGGETTO: Affidamento alla ditta Publinforma Srl di Barletta

Dettagli

COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena

COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE Area Amministrativa Responsabile: Giorgi Andrea n 538 del 13-08-2016 Oggetto: AFFIDAMENTO DEFINITIVO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE

Dettagli

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE CITTA' DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna SERVIZI FINANZIARI RAGIONERIA DETERMINAZIONE FIN / 33 Del 08/04/2016 OGGETTO: SERVIZIO DI TELEFONIA MEDIANTE SISTEMA VOIP PER LA SEDE COMUNALE FIRMATO IL

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 701 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 41 DEL 30/08/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 701 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 41 DEL 30/08/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 701 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 41 DEL 30/08/2016 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER CONTRIBUTO ANNUALE

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: ICSSS - Dirigente ICSSS Oggetto: Asili nido comunali: affidamento del servizio di stampa da file digitale alla ditta Fotomania2 per un importo pari ad 300,00 IVA compresa Responsabile

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno DETERMINAZIONE N. 271 / 03/09/2015 AREA 5 - GOVERNO DEL TERRITORIO E SVILUPPO ECONOMICO OGGETTO: PRESTAZIONE DI SERVIZIO PER TAGLIO ERBA MANUALE PRESSO I CENTRI ABITATI DEL COMUNE DI CASTAGNETO CARDUCCI

Dettagli

AREA SERVIZI MARKETING DELLA CITTA', TURISMO E RELAZIONI INTERNAZIONALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

AREA SERVIZI MARKETING DELLA CITTA', TURISMO E RELAZIONI INTERNAZIONALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N AREA SERVIZI MARKETING DELLA CITTA', TURISMO E RELAZIONI INTERNAZIONALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2017-280.1.0.-58 L'anno 2017 il giorno 21 del mese di Giugno il sottoscritto Torre Cesare in qualita'

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1610000000 - Direzione Politiche Economiche, Abitative e Protezione Civile SERVIZIO 1610070000 - SERVIZIO IMPIANTISTICA SPORTIVA N DETERMINAZIONE 1611 NUMERO PRATICA OGGETTO: Palazzetto

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO Determinazione n. DD-2016-1217 esecutiva dal 11/07/2016 SR/sr Protocollo Generale n. PG-2016-76179 del 04/07/2016

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 741 del 28/06/2013 Codice identificativo 911381 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino SERVIZI DEMOGRAFICI. SERVIZIO

Dettagli

28/09/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 78. Regione Lazio

28/09/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 78. Regione Lazio 28/09/ - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 78 Regione Lazio DIREZIONE SVILUPPO ECONOMICO E ATTIVITA PRODUTTIVE Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 5 settembre, n. G12053 POR FESR Lazio

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1608000000 - Direzione Affari Generali, Politiche Educative, Culturali e Sociali SERVIZIO 1608110000 - SERVIZIO GIOVANI E MINORI N DETERMINAZIONE 1489 NUMERO PRATICA OGGETTO: Ludoteca

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2013/DD/06069 Del: 17/07/2013 Esecutivo da: 18/07/2013 Proponente: Direzione Corpo Polizia municipale,servizio Supporto Giuridico Amministrativo Direzione Corpo Polizia

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 592 del 15/05/2017 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 44 del 24/04/2017 3.2 SERVIZIO - COMANDO POLIZIA MUNICIPALE OGGETTO:

Dettagli

CITTÀ METROPOLITANA DI GENOVA Proposta di deliberazione del Consiglio metropolitano Direzione Ambiente

CITTÀ METROPOLITANA DI GENOVA Proposta di deliberazione del Consiglio metropolitano Direzione Ambiente CITTÀ METROPOLITANA DI GENOVA Proposta di deliberazione del Consiglio metropolitano Direzione Ambiente Direzione Ambiente Proposta n. 1283 del 2017 Oggetto: APPROVAZIONE AI FINI DELLA VAS DELLA REVISIONE

Dettagli

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA DIREZIONE GENERALE U.O.C. ACQUISTI E ASSICURAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA DIREZIONE GENERALE U.O.C. ACQUISTI E ASSICURAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Settore: DG Proponente: 34 Proposta: 2015/95 del 16/02/2015 Classifica: COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA R.U.D. 91 del 17/02/2015 DIREZIONE GENERALE U.O.C. ACQUISTI E ASSICURAZIONI Dirigente: MONTAGNANI Dr.

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: PMS - Polizia Municipale e Servizi Generali Oggetto: Rinnovo n. 10 domini su servizio hosting Aruba per attività espositive e culturali di Palazzo Collicola e della Biblioteca Carandente.

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA

COMUNE DI VENEZIA COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE (Decreto legislativo 18 Agosto 2000, n. 267 Regolamento di contabilità art. 33) OGGETTO: Anno 2014-"Contributi per attività

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 98 DEL 22/02/2016 LIQUIDAZIONE PREMI ASSICURATIVI INAIL: AUTOLIQUIDAZIONE ESERCIZIO 2016 E REGOLAZIONE 2015. CENTRO DI RESPONSABILITA'

Dettagli

CITTÀ DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI ALLA PERSONA UFFICIO SPORT ASSUNZIONE DI IMPEGNO CONTABILE

CITTÀ DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI ALLA PERSONA UFFICIO SPORT ASSUNZIONE DI IMPEGNO CONTABILE CITTÀ DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI ALLA PERSONA UFFICIO SPORT Repertorio delle determinazioni N di Rep. 1 del 11/01/2017 Riservato al Servizio Finanziario Pervenuta in data Restituita in data

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1607000000 - Direzione Economato, Gare e Acquisti SERVIZIO 1607020000 - SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI DI BENI E SERVIZI N DETERMINAZIONE 367 NUMERO PRATICA OGGETTO: Integrazione determinazione

Dettagli

COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE (PROVINCIA DI PISTOIA)

COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE (PROVINCIA DI PISTOIA) COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE (PROVINCIA DI PISTOIA) Numero 25 del 22 febbraio 2016 DETERMINAZIONE OGGETTO: Servizi assicurativi in scadenza il 01.03.2016: proroga tecnica nelle more di espletamento

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 86 del 26/01/2017 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 19 del 26/01/2017 18.5 SERVIZI SCOLASTICI OGGETTO: Abbigliamento e DPI

Dettagli

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO AMMINISTRAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1692

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO AMMINISTRAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1692 (Cat.. Cl. Fasc..) COMUNE DI ASTI SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO AMMINISTRAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1692 in data 08/10/2013 CONVENZIONE CON LA CASA DI RIPOSO

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1607000000 - Direzione Economato, Gare e Acquisti SERVIZIO 1607020000 - SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI DI BENI E SERVIZI N DETERMINAZIONE 1947 NUMERO PRATICA OGGETTO: Fornitura di buste

Dettagli

C O M U N E D I I G L E S I A S

C O M U N E D I I G L E S I A S C O M U N E D I I G L E S I A S Provincia Carbonia - Iglesias D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E Numero 2365 del 06/10/2017 - Settore - Tecnico - Manutentivo Oggetto ORIGINALE Deliberazione

Dettagli

COPIA N. Generale 248 COMUNE DI CASSOLA PROVINCIA DI VICENZA. Ufficio C.E.D. Determinazione del Responsabile. N. 248 del 03/04/2017

COPIA N. Generale 248 COMUNE DI CASSOLA PROVINCIA DI VICENZA. Ufficio C.E.D. Determinazione del Responsabile. N. 248 del 03/04/2017 COPIA N. Generale 248 COMUNE DI CASSOLA PROVINCIA DI VICENZA Ufficio C.E.D. Determinazione del Responsabile N. 248 del 03/04/2017 Oggetto: Impegno e liquidazione di spesa per il rinnovo di firme digitali

Dettagli

MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2017-309.0.0.-50 L'anno 2017 il giorno 31 del mese di Marzo la sottoscritta dott.ssa Simonetta Barboni in qualità di Segretario Generale del Municipio Levante,

Dettagli

Provvedimento di Determinazione N. 921 del 30/12/2014

Provvedimento di Determinazione N. 921 del 30/12/2014 Provvedimento di Determinazione N. 921 del 30/12/2014 Protocollo n.: 93062/2014 Settore : Ufficio : SERVIZI ALLA PERSONA, SOCIALI ED EDUCATIVI P.I. PUBBLICA ISTRUZIONE Proposta n.: 1071 del 19/12/2014

Dettagli

COMUNE DI FISCAGLIA Provincia di FERRARA

COMUNE DI FISCAGLIA Provincia di FERRARA COMUNE DI FISCAGLIA Provincia di FERRARA SETTORE AFFARI GENERALI\\SERVIZIO SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE N.285 del 28/06/2016 Oggetto: Affidamento copertura Polizza assicurativa per la tutela

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE (Decreto legislativo 18 Agosto 2000, n. 267 Regolamento di contabilità art. 33)

COMUNE DI VENEZIA. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE (Decreto legislativo 18 Agosto 2000, n. 267 Regolamento di contabilità art. 33) COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: MUNICIPALITA' FAVARO VENETO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE (Decreto legislativo 18 Agosto 2000, n. 267 Regolamento di contabilità art. 33) OGGETTO: /CIG ZB010F56AA/ Aggiudicazione

Dettagli

DIPARTIMENTO PRESIDENZA, SEGRETERIA E DIREZIONE GENERALE Pianificazione territoriale e urbanistica

DIPARTIMENTO PRESIDENZA, SEGRETERIA E DIREZIONE GENERALE Pianificazione territoriale e urbanistica Numero 1307 Reg. Determinazioni Registrato in data 25/07/2017 DIPARTIMENTO PRESIDENZA, SEGRETERIA E DIREZIONE GENERALE Pianificazione territoriale e urbanistica Dirigente: ANTONIO SEBASTIANO PURCARO OGGETTO

Dettagli

Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Ufficio Tecnico Lavori Pubblici

Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Ufficio Tecnico Lavori Pubblici COMUNE DI CASTELLINA IN CHIANTI PROVINCIA DI SIENA ORIGINALE Determinazione n. 523 del 20/11/2015 Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Ufficio Tecnico Lavori Pubblici N.ro di settore:

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1605000000 - Servizio Autonomo Relazioni Istituzionali e Pubbliche e Comunicazione SERVIZIO 1605000000 - SERVIZIO AUTONOMO RELAZIONI ISTITUZIONALI E PUBBLICHE E COMUNICAZIONE N DETERMINAZIONE

Dettagli