Valutazioni d impatto socioeconomico e ambientale di Imprese, Politiche e Progetti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Valutazioni d impatto socioeconomico e ambientale di Imprese, Politiche e Progetti"

Transcript

1 Valutazioni d impatto socioeconomico e ambientale di Imprese, Politiche e Progetti Il dibattito pubblico sulle opere ad elevato impatto territoriale si arena spesso sul presupposto ideologico di imprese troppo potenti e distruttive mettendo a rischio la realizzazione tempestiva e la fattibilità economica dei progetti OpenEconomics risponde alla crescente esigenza di trasparenza e oggettività degli investimenti in contesti di incertezza, effettuando valutazioni socio-economiche al fine di garantire i presupposti di utilità sociale e di finanziabilità (pubblica e/o privata) e la minimizzazione dei rischi connessi alle politiche e ai progetti per tutti gli stakeholders.

2 2 Un team specializzato nella valutazione degli investimenti OpenEconomics (OE) nasce come spin-off dell Università di Tor Vergata per fondere l esperienza che il Professor Pasquale Scandizzo ed il suo Team hanno maturato in ambito pubblico come advisor di Banca Mondiale, FAO, UNIDO e numerosi Governi con quella di gestione di relazioni istituzionali sviluppata da manager di soggetti multinazionali privati. OE affianca alle competenze di tipo scientificoeconomico della Cost Benefit Analysis, della Real Option Analysis e dei modelli Input-Output e di Contabilità Sociale una conoscenza approfondita dei meccanismi istituzionali, legislativi, regolatori e del dibattito pubblico sugli investimenti infrastrutturali. OpenEconomics assiste organizzazioni e imprese nella valutazione di politiche e progetti d investimento attraverso valutazioni del rischio e analisi socioeconomiche finalizzati all individuazione e alla messa in sicurezza della finanzadi progetto La valutazione d impatto Uno strumento di trasparenza e gestione del rischio ANALISI D IMPATTO,(IMPRONTA SOCIALE E AMBIENTALE) Impatto socio-economico diretto e indiretto Impatto sul ciclo di vita Impatto sulla catena del valore Impatto sulla comunità locale Valutazione di politiche e di programmi Analisi della regolamentazione (Regulation impact) Analisi della sicurezza (Safety analysis) Impatto ambientale INVESTMENT EVALUATION Analisi dei progetti di investimento basati innovative tecniche di Analisi Costi/benefici estesa e attuate su molteplici livelli: Analisi finanziaria (dal punto di vista di ciascuno stakeholders) Analisi dei progetti Analisi di efficienza Reference Group Analysis PRIVATE& PUBLIC FUNDING Euro-progettazione per l accesso a fondi comunitari e nazionali Valutazione obblighi di notifica CE e procedure connesse Analisi estesa dell effetto incentivazione Implementazione del funding gap di progetto Valutazione dei criteri Altmark per i progetti di IEG Rating di Project bond basati su ACB estesa

3 3 La Piattaforma Tecnologica Un ambiente di calcolo integrato ed in constante evoluzione METODOLOGIE DI AVANGUARDIA OE si avvale di modelli di Cost-Benefit Analysis integrati con moduli di Risk Assessment e di Real Options. Le analisi di Real Option si basano su elaborazioni originali e applicazioni matematiche innovative. Le analisi di impatto (inclusi il Corporate Footprint e le AIR) si basano su modelli econometrici, di contabilità sociale e di equilibrio economico generale computabile. UN TOOL SOFTWARE INTEGRATO Per ognuna delle principali elaborazioni econometriche è stato sviluppato un modulo software adattativo, collegato ad un sistema di database in modalità cloud e integrato in una piattaforma proprietaria. Le elaborazioni si avvalgono inoltre dei più avanzati algoritmi software open source in ambiente Stata, Eviews, MatLab, Mathematica e GAMS, e di elaborazioni grafiche avanzate. CLOUD REPOSITORY OE alimenta i propri modelli con una banca dati aggiornata che integra fonti internazionali e db specializzati quali: Istat, Conti pubblici territoriali (MISE), Dipartimento Politiche Fiscali (MISE), Banca d Italia, Database GTAP, International Energy Agency, World Tourism Organization, UNWTO, FAO, Eurostat Conti Pubblici, NAMEA, World Bank. OE ha sviluppato, a supporto del proprio know how metodologico, una suite di applicativi software integrati con una base dati relazionali in grado di consentire la continua manutenzione delle conoscenze in chiave evolutiva La Piattaforma Tecnologica PROVISIONING SYSTEM EXENDED CBA MULTIARCHIVE CLOUD REPOSITORY REAL OPTION DYNAMIC PUBLISHER SAM CGE MODULE RISK ASSESSMENT SIMULATION ENGINES RATING ENGINE

4 4 CHAD S DOBA OIL FIELDS La valutazione d impatto dei Progetti Casi di studio notevoli e progetti valutati più di recente Committente World Bank Progetto Studio dello sviluppo dei campi petroliferi del Ciad Doba attraverso la perforazione di 300 pozzi e la costruzione di infrastrutture (Field System) associate, incluso un oleodotto per l esportazione di km e 11 km di gasdotto sottomarino. Obiettivi / Attivita Valutazione Costi Benefici Estesa e applicazione della teoria delle opzioni reali (attesa, espansione ed abbandono) Scenarios (1) Aumento delle entrate del petrolio finalizzato ad un programma di opere pubbliche per impulso all occupazione e al reddito nel breve periodo con opzioni di lungo. (2) Aumento delle entrate finalizzato a misure di lungo periodo per formazione di capitale umano e sociale (sanità, istruzione e bisogni fondamentali) con rischio sindrome olandese. Metodologia Analisi Costi/Benefici con Simulazione Monte Carlo full range di outcome distribuiti stocasticamente con ipotesi alternative su: oil prices, crude sales, operating costs, e contingent wealth of stakeholders. POWER PLANT IN VIETNAM Committente World Bank Progetto Scopo dello studio è individuare quale tecnologia permette maggiore riduzione dei costi e maggiore flessibilità al fine di gestire l'incertezza di disponibilità di gas. Scenari di progetto analizzati (1) CCGT che usi gasolio in caso di indisponibilità di gas (2) Fuel oil fired CCPP EPC con possibilità di conversione al gas (3) Turbina a vapore (olio combustibile pesante) con opzione di conversione al gas (4) Turbina a vapore (olio combustibile pesante) con opzione di conversione a CCGT Attività / Metodologia Analisi costi-benefici estesa con modello di flusso di costo/cassa Simulazione Monte Carlo full range Real Option Analysis.

5 5 RURAL ROAD IN MAROCCO Committente World Bank Progetto Ristrutturazione di circa 625 km di strade rurali per aumentare l'accesso al trasporto soprattutto nelle province più svantaggiate. Il progetto s inquadra nell ambito del programma nazionale NPRR2 e intende fornire un quadro di riferimento per lo sviluppo di strade rurali con una visione integrata dei requisiti di accessibilità, finanza di progetto e strategie di manutenzione. Obiettivi / Attivita Analisi costi-benefici estesa con modello di flusso di costo/cassa Simulazione Monte Carlo full range Real Option Analysis Sottoprogetto Ricostruzione di 12 strade in diverse province del Marocco di lunghezza totale pari a 184,5 km. principalmente in zone montuose DVB-T SWITCH OFF/ON IN ITALIA Committente Fondazione Ugo Bordoni Progetto La DVB-T e l economia italiana: effetti, politiche e strumenti di intervento pubblico. Attività Analisi della transizione dal sistema di trasmissione analogico alla DVB-T sotto il profilo della strategia di politica economica e di politica industriale; Analisi finanziaria estesa per valutare i rischi associati nonché per quantizzare i risultati attesi delle opzioni disponibili. Metodologia Analisi Costi/Benefici e Opzioni Reali con Simulazione Monte Carlo full range di outcome distribuiti stocasticamente. Scenari Nello Scenario Base sono stati ipotizzati costi di gestione pari a milioni di Euro, mentre nel secondo sono ipotizzati costi di gestione più alti del 25%. In particolare nel secondo scenario sono stati ipotizzati costi di programmazione più elevati e conseguentemente i costi di gestione sono passati da milioni a milioni di Euro.

6 6 Un esperienza consolidata Al servizio di imprese ed organizzazioni internazionali. WORLD BANK ENERGIA Analisi economica e valutazione delle opzioni di investimento di una centrale di produzione (oil e/o gas) in Vietnam. AMBIENTE Analisi economica e valutazione degli effetti diretti e indiretti del cambio climatico, degli interventi di investimento contro l inquinamento e le scelte energetiche INVESTIMENTI Analisi del rischio ed analisi costi benefici estesa al metodo delle opzioni reali per progetti di investimento nell area Nord Africa, Medio Oriente, Africa Sub Sahariana (Chad-Cameroon Pipeline Project, Senegal Tool Road Project, Morocco Rural Road Project). GOVERNO ITALIANO ENEA Analisi degli impatti ambienti in termini di emissioni di inquinanti delle politiche di sviluppo energetiche previste dal programma nazionale. MINISTERO PER LO SVILUPPO ECONOMICO Assistenza tecnica alle Amministrazioni Centrali nella valutazione (ex ante, in itinere ed ex post) dei piani POR- PON per i periodi di programmazione e Assistenza Tecnica (Unità di Verifica degli investimenti pubblici) nell analisi di impatto e valutazione degli APQ regionali del periodo di programmazione Analisi degli effetti ambientali derivanti da politiche e progetti pubblici: analisi e scomposizione a livello regionali delle tavole ambientali, analisi di settori industriali. INVITALIA Analisi di prefattibilità e dei modelli di gestione dei poli museali di eccellenza del mezzogiorno, e applicazione ex-ante dell Analisi Costi/Benefici alla valutazione di fattibilità dei un corridoi autostradali. DISTRETTO IDROGRAFICO DELL APPENNINO MERIDIONALE Progettazione del piano di gestione delle acque e definizione di una tariffazione ottima e dell ottimizzazione delle risorse idriche e naturali per contenere gli effetti dello sfruttamento delle stesse.

7 7 UNIONCAMERE Creazione di un modello di valutazione degli outcome per il sistema camerale italiano. COOPERAZIONE ITALIANA Studi socioeconomico per il restauro e il riutilizzo della Cittadella di Damasco e per la formulazione delle politiche dei Musei in Siria e del Piano Strategico del Museo di Damasco. FAO Analisi e valutazione economica delle riforme in una economia in transizione: Repubblica Slovacca. FONDAZIONE UGO BORDONI Analisi costi/benefici e valutazione economica di impatto dello switch-off dal sistema televisivo analogico al digitale terrestre. TERNA Analisi e valutazione economica degli investimenti TERNA nei paesi dei Balcani nel periodo ENEL Corso di alta formazione Enel University, Analisi costi e benefici, Analisi del Rischio e Real Option Analysis (Ottobre-Novembre 2012). Assistenza alle attività di public funding a analisi costi benefici di progetti infrastrutturali finanziati (periodo di programmazione ). ALPETUNNEL GEIE Definizione della metodologia per la valutazione del progetto Alpetunnel.

8 8 Il Team Scientifico Un esperienza consolidata al servizio di istituzioni, imprese ed organizzazioni nazionali e internazionali PASQUALE LUCIO SCANDIZZO Direttore Scientifico di OpenEconomics Professore di Politica Economica, Consigliere della Fondazione Economia e Fellow del CEIS dell Università di Roma Tor Vergata, Consigliere dell ISTAT, consulente di Politica Economica della Banca Mondiale e Managing Director di Real Options International (Washington D.C.). E stato Senior Economist e Chief Researcher di numerosi progetti della World Bank, Presidente dell ISPE, Membro del Comitato Tecnico per la Programmazione Economica del Ministero Italiano del Bilancio. CATALDO FERRARESE Specializzato in Economia dello Sviluppo e della Cooperazione Internazionale ed esperto di metodi di valutazione, analisi delle opzioni reali e analisi input output e di contabilità sociale con un master del CEIS (Tor Vergata). È consulente della World Bank e della Ragioneria Generale dello Stato, Research Fellow dell area Energia di I-Com (Istituto per la Competitività). Ha realizzato per il Ministero dello Sviluppo Economico il Sistema di matrici di contabilità sociali ed è stato consulente di Sviluppo Italia. SARA SAVASTANO Ricercatrice in Economia Politica presso l Università di Roma Tor Vergata Dipartimento di Economia e Finanza. Ha lavorato presso il centro di ricerca della Banca Mondiale dal 2001 al E stata Economista presso l Unità di Valutazione degli Investimenti Pubblici del Dipartimento di Politiche di Sviluppo del MiSE. Collabora in numerosi progetti di ricerca della Banca Mondiale, FAO, e altri organismi internazionali. FOTO?

9 OpenEconomics Srl EU OFFICE : Via Tagliamento 9, Roma US OFFICE : 6820 Wisconsin Avenue, suite 8006 Berthesda Md, open.economics Partner

L agenda Europea per il clima tra mitigazione e adattamento

L agenda Europea per il clima tra mitigazione e adattamento L agenda Europea per il clima tra mitigazione e adattamento Patto dei Sindaci e politiche per il clima: aggiornamenti e prospettive Mauro Bigi, Federico D Addato Indica srl Indice Inquadramento e aggiornamento

Dettagli

normativa Gianfranco Torriero Direttore Centrale Area Centro Studi e Ricerche ABI

normativa Gianfranco Torriero Direttore Centrale Area Centro Studi e Ricerche ABI L esperienza ABI nell analisi di impatto economico della normativa Gianfranco Torriero Direttore Centrale Area Centro Studi e Ricerche ABI Convegno Il ruolo del Consiglio di Amministrazione nel governo

Dettagli

Opportunità economiche e benefici ambientali del GNL per il trasporto marittimo nel Mediterraneo

Opportunità economiche e benefici ambientali del GNL per il trasporto marittimo nel Mediterraneo Opportunità economiche e benefici ambientali del GNL per il trasporto marittimo nel Mediterraneo Andrea Molocchi - partner, ECBA Project srl Environmental Cost Benefit Analysis to Assess Innovation www.ecbaproject.eu

Dettagli

Audizione Leonardo Bellodi. Responsabile Rapporti Istituzionali Senato X Commissione Industria, Commercio e Turismo Roma, 12 Ottobre 2011

Audizione Leonardo Bellodi. Responsabile Rapporti Istituzionali Senato X Commissione Industria, Commercio e Turismo Roma, 12 Ottobre 2011 Audizione Leonardo Bellodi Responsabile Rapporti Istituzionali Senato X Commissione Industria, Commercio e Turismo Roma, 12 Ottobre 2011 Il Piano Energetico Nazionale L input comunitario UNIONE EUROPEA

Dettagli

Il sistema modellistico MINNI/GAINS-Italia a supporto della strategia nazionale per la qualità dell aria

Il sistema modellistico MINNI/GAINS-Italia a supporto della strategia nazionale per la qualità dell aria Il sistema modellistico MINNI/GAINS-Italia a supporto della strategia nazionale per la qualità dell aria Gabriele Zanini*, Alessandra Ciucci, Ilaria D Elia *ENEA, Responsabile Unità Tecnica Modelli, Metodi

Dettagli

FINANCIAL RISK MANAGEMENT

FINANCIAL RISK MANAGEMENT RISK MANAGEMENT PERCORSO EXECUTIVE IN FINANCIAL RISK MANAGEMENT INDICE MIP Management Academy 1 AREA TEMATICA 2 Direzione 3 Percorso Executive in Financial Risk Management 4 Programma 5 Costi e modalità

Dettagli

Navigare verso il cambiamento. La St r a d a. p i ù semplice verso il ca m b i a m e n t o

Navigare verso il cambiamento. La St r a d a. p i ù semplice verso il ca m b i a m e n t o Navigare verso il cambiamento La St r a d a p i ù semplice verso il ca m b i a m e n t o Il contesto attuale Il sistema universitario italiano si trova oggi ad affrontare una serie di sfide di enorme portata.

Dettagli

Lingua Lettura Parlato Scritto. Inglese 8 8 7 Olandese 5 5 4 8. Membership of professional bodies: nessuno

Lingua Lettura Parlato Scritto. Inglese 8 8 7 Olandese 5 5 4 8. Membership of professional bodies: nessuno Istituzione Università di Data: 1995-2000 Titolo e corso conseguito: Laurea in Economia (101/110) 7. Conoscenze lingue straniere: (valutazione crescente da 1 a 10) Lingua Lettura Parlato Scritto Italiano

Dettagli

MEDIA KIT QUESTO PROGETTO E FRUTTO DELL INGEGNO DI SEGEST S.P.A. E PERTANTO NON PUO ESSERE RIPRODOTTO O PARZIALMENTE UTILIZZATO

MEDIA KIT QUESTO PROGETTO E FRUTTO DELL INGEGNO DI SEGEST S.P.A. E PERTANTO NON PUO ESSERE RIPRODOTTO O PARZIALMENTE UTILIZZATO MEDIA KIT SOMMARIO 1. Chi siamo pag. 3 2. La nostra storia pag. 4 3. Paolo Bruschi pag. 5 4. Cosa facciamo pag. 6 5. Certificazioni pag. 7 6. Ambiti pag. 8 7. Clienti pag. 9 8. I numeri del 2013 pag. 10

Dettagli

Dalla prospettiva del Tesoro: trade-off tra vari possibili obiettivi di policy

Dalla prospettiva del Tesoro: trade-off tra vari possibili obiettivi di policy Dalla prospettiva del Tesoro: trade-off tra vari possibili obiettivi di policy Riforma del sistema europeo per lo scambio di quote di emissione verso l elaborazione di un approccio italiano alla luce della

Dettagli

Optimize your energy park. www.en-come.com

Optimize your energy park. www.en-come.com Optimize your energy park / Supporto d ACQUISIZIONE / OPERAZIONI TECNICHE / OPERAZIONI COMMERCIALI / MIGLIORAMENTO DELLE PRESTAZIONI / SMALTIMENTO IMPIANTI IT www.en-come.com Supporto d ACQUISIZIONE SMALTIMENTO

Dettagli

Abstract. Reply e il Cloud Computing: la potenza di internet e un modello di costi a consumo. Il Cloud Computing per Reply

Abstract. Reply e il Cloud Computing: la potenza di internet e un modello di costi a consumo. Il Cloud Computing per Reply Abstract Nei nuovi scenari aperti dal Cloud Computing, Reply si pone come provider di servizi e tecnologie, nonché come abilitatore di soluzioni e servizi di integrazione, volti a supportare le aziende

Dettagli

Prospettiveper ilmercatodel gas

Prospettiveper ilmercatodel gas Prospettiveper ilmercatodel gas in Europa Riccardo Pasetto CH4 L industria del gas: tendenze e prospettive Bologna 22 ottobre 2014 Il contestopolitico-economico Scenario altamente instabile a causa di:

Dettagli

WebRatio. Per il settore Energy e Utilities. Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 7

WebRatio. Per il settore Energy e Utilities. Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 7 WebRatio Per il settore Energy e Utilities Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 7 Il divario tra Business e IT nel settore Energy e Utilities Il settore Energy e Utilities è in grande

Dettagli

ECBA Project è una società specializzata nell analisi costibenefici di progetti e politiche di investimento, con una focalizzazione sulle componenti

ECBA Project è una società specializzata nell analisi costibenefici di progetti e politiche di investimento, con una focalizzazione sulle componenti ECBA Project è una società specializzata nell analisi costibenefici di progetti e politiche di investimento, con una focalizzazione sulle componenti economiche, sociali ed ambientali da qui il nome ECBA,

Dettagli

HOWMOVE HOME-WORK MOBILITY EVALUATION TOOL SUITE

HOWMOVE HOME-WORK MOBILITY EVALUATION TOOL SUITE STRUMENTI SOFTWARE PER LA VALUTAZIONE DEGLI IMPATTI ENERGETICO- AMBIENTALI ED ECONOMICI DEGLI SPOSTAMENTI CASA-LAVORO HOWMOVE HOME-WORK MOBILITY EVALUATION TOOL SUITE IL CASO STUDIO DEL CENTRO ENEA CASACCIA

Dettagli

Policy La sostenibilità

Policy La sostenibilità Policy La sostenibilità Approvato dal Consiglio di Amministrazione di eni spa il 27 aprile 2011. 1. Il modello di sostenibilità di eni 3 2. La relazione con gli Stakeholder 4 3. I Diritti Umani 5 4. La

Dettagli

Roma 25 novembre 2013

Roma 25 novembre 2013 Politiche di sostegno all'efficienza energetica una valutazione di impatto con la matrice di contabilità sociale Umberto Ciorba Marco Rao U.C. Studi e Strategie U.C. Studi e Strategie Roma 25 novembre

Dettagli

Workshop Infrastrutture L Impegno Enel per la Mobilità Elettrica. Antonio Coccia Enel Ingegneria e Innovazione

Workshop Infrastrutture L Impegno Enel per la Mobilità Elettrica. Antonio Coccia Enel Ingegneria e Innovazione Workshop Infrastrutture L Impegno Enel per la Mobilità Elettrica Antonio Coccia Enel Ingegneria e Innovazione Veicoli elettrici Focus Efficienza Energetica L analisi Well-To-Wheel ( dal pozzo alla ruota

Dettagli

(B) Finanziamento richiesto dal Cesi (migliaia di euro)

(B) Finanziamento richiesto dal Cesi (migliaia di euro) Tabella n. 1 (A) Denominazione del progetto (B) Finanziamento richiesto dal Cesi (migliaia di euro) (C) Finanziamento ammesso a carico del Fondo (migliaia di euro) SCENARI (1) 16058 11291 GEN 21 (2) 57610

Dettagli

UNIDO ITPO ITALY. Programma Energia e Ambiente

UNIDO ITPO ITALY. Programma Energia e Ambiente UNIDO ITPO ITALY Programma Energia e Ambiente Promozione degli Investimenti Privati per uno Sviluppo Sostenibile Fiera del Levante Bari, 16 Settembre 2009 1 United Nations Industrial Development Organization

Dettagli

Prof. Pasquale Lucio Scandizzo. Università di Roma Tor Vergata

Prof. Pasquale Lucio Scandizzo. Università di Roma Tor Vergata Analisi e valutazione economico - finanziaria degli investimenti con particolare riguardo a quelli realizzati nell ambito del Docup ob. 2 2000/06 - relativi alle aree "ex Ilva-Cogne" di Aosta e autoportuale

Dettagli

La cooperazione per il mediterraneo

La cooperazione per il mediterraneo La cooperazione per il mediterraneo L unione per il Mediterraneo La politica europea di vicinato Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento politiche europee Teresa Panariello 1 L Unione per il

Dettagli

Indagine conoscitiva sui prezzi dell energia elettrica e del gas come fattore strategico per la crescita del sistema produttivo del paese

Indagine conoscitiva sui prezzi dell energia elettrica e del gas come fattore strategico per la crescita del sistema produttivo del paese Indagine conoscitiva sui prezzi dell energia elettrica e del gas come fattore strategico per la crescita del sistema produttivo del paese Audizione presso la 10 a Commissione permanente (Industria, commercio,

Dettagli

Relazione Tecnica Condominio CENTRALE Via Leonardo da Vinci 2a

Relazione Tecnica Condominio CENTRALE Via Leonardo da Vinci 2a Relazione Tecnica Condominio CENTRALE Via Leonardo da Vinci 2a Indice Introduzione 1. Stato di Fatto 2. Scenari di Intervento 3. Analisi Costi/Benefici 4. Analisi dei costi gestionali e di manutenzione

Dettagli

DEFINIO REPLY FINANCIAL PLATFORM

DEFINIO REPLY FINANCIAL PLATFORM DEFINIO REPLY FINANCIAL PLATFORM Definio Reply è una piattaforma tecnologica in grado di indirizzare le esigenze di gestione, analisi e reporting su portafogli di strumenti finanziari (gestiti, amministrati,

Dettagli

QUESTO PROGETTO E FRUTTO DELL INGEGNO DI SEGEST S.P.A. E PERTANTO NON PUO ESSERE RIPRODOTTO O PARZIALMENTE UTILIZZATO

QUESTO PROGETTO E FRUTTO DELL INGEGNO DI SEGEST S.P.A. E PERTANTO NON PUO ESSERE RIPRODOTTO O PARZIALMENTE UTILIZZATO SOMMARIO 1. Chi siamo pag. 3 2. La nostra storia pag. 4 3. Cosa facciamo pag. 5 4. Certificazioni pag. 6 5. Ambiti pag. 7 6. Clienti pag. 8 7. I numeri del 2013 pag. 9 8. Contatti pag. 10 2 1. CHI SIAMO

Dettagli

SACE BT realizza su tecnologia Microsoft la piattaforma di gestione delle polizze

SACE BT realizza su tecnologia Microsoft la piattaforma di gestione delle polizze Caso di successo Microsoft Integration SACE BT SACE BT realizza su tecnologia Microsoft la piattaforma di gestione delle polizze Informazioni generali Settore Istituzioni finanziarie Il Cliente Il Gruppo

Dettagli

Efficienza energetica e mercato

Efficienza energetica e mercato Efficienza energetica e mercato Valeria Amendola Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato Dai condomini alla città metropolitana Firenze 20 novembre 2015 Efficienza energetica e mercato «Obiettivi

Dettagli

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Partner Nome dell azienda SAIPEM Settore

Dettagli

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business.

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. ACCREDITED PARTNER 2014 Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Gariboldi Alberto Group Srl è una realtà

Dettagli

Il ruolo del repository nei CRIS: il caso SURplus del CILEA

Il ruolo del repository nei CRIS: il caso SURplus del CILEA Il ruolo del repository nei CRIS: il caso SURplus del CILEA Susanna Mornati OA week, 18-24 ottobre 2010 CILEA Consorzio universitario non-profit dal 1974 Calcolo alte prestazioni Promozione e servizi ICT,

Dettagli

Vola sulle ali della nuova energia

Vola sulle ali della nuova energia Vola sulle ali della nuova energia MINI EOLICO È impianto eolico di piccola taglia per la produzione di energia elettrica dal vento. Facendo tesoro dell'esperienza accumulata dall'uomo nel corso dei millenni,

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE M A R I A F A B I A N E L L I

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE M A R I A F A B I A N E L L I F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE M A R I A F A B I A N E L L I INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARIA FABIANELLI Indirizzo VIA ATTO VANNUCCI, 7/5 16128 GENOVA Telefono Cellulare 335/499737 Fax 010/5700490

Dettagli

L INDUSTRIA ELETTRICA ITALIANA E LA SFIDA DELLE FONTI RINNOVABILI.

L INDUSTRIA ELETTRICA ITALIANA E LA SFIDA DELLE FONTI RINNOVABILI. L INDUSTRIA ELETTRICA ITALIANA E LA SFIDA DELLE FONTI RINNOVABILI. www.assoelettrica.it INTRODUZIONE Vieni a scoprire l energia dove nasce ogni giorno. Illumina, nel cui ambito si svolge la terza edizione

Dettagli

Energy Week Il mercato elettrico in Italia e il ruolo del GSE

Energy Week Il mercato elettrico in Italia e il ruolo del GSE Energy Week Il mercato elettrico in Italia e il ruolo del GSE Roma, 27 giugno 2013 Contenuti Nozioni sulla filiera elettrica Il servizio di dispacciamento e l integrazione con la borsa elettrica Il modello

Dettagli

Le competenze. Esplora S.r.l. persegue la propria mission integrando due macro aree di esperienze e professionalità:

Le competenze. Esplora S.r.l. persegue la propria mission integrando due macro aree di esperienze e professionalità: La società Esplora S.r.l. è una società di diritto italiano e sedi a Roma, Siena, Milano e Catania che opera nei settori del project management internazionale, per il governo di progetti complessi e in

Dettagli

Il ruolo della cooperazione e del trasferimento tecnologico ai Paesi in via di Sviluppo SSTP STS

Il ruolo della cooperazione e del trasferimento tecnologico ai Paesi in via di Sviluppo SSTP STS Giornata di Formazione in collaborazione con l Ordine dei giornalisti del Lazio Verso la COP21: la sfida globale per contrastare i cambiamenti climatici Il ruolo della cooperazione e del trasferimento

Dettagli

Il controllo dell efficienza energetica nei Data Center. Valentino Violani, Npo Consulting srl

Il controllo dell efficienza energetica nei Data Center. Valentino Violani, Npo Consulting srl Il controllo dell efficienza energetica nei Data Center Valentino Violani, Npo Consulting srl Profilo del System Integrator Saia PCD Npo Consulting srl è una società di system integration nata nel 2007

Dettagli

FONTI DI ENERGIA. Fonti energetiche primarie. Fonti energetiche secondarie. sostanza o fenomeno capace di dar luogo ad una liberazione di energia

FONTI DI ENERGIA. Fonti energetiche primarie. Fonti energetiche secondarie. sostanza o fenomeno capace di dar luogo ad una liberazione di energia FONTI DI ENERGIA sostanza o fenomeno capace di dar luogo ad una liberazione di energia Fonti energetiche primarie quelle che si trovano disponibili in natura si possono classificare in: Fonti energetiche

Dettagli

DIGITAL TRANSFORMATION. Trasformazione del business nell era digitale: Sfide e Opportunità per i CIO

DIGITAL TRANSFORMATION. Trasformazione del business nell era digitale: Sfide e Opportunità per i CIO DIGITAL TRANSFORMATION Trasformazione del business nell era digitale: Sfide e Opportunità per i CIO AL VOSTRO FIANCO NELLA DIGITAL TRANSFORMATION Le nuove tecnologie, tra cui il cloud computing, i social

Dettagli

LA NATURA, LA NOSTRA ENERGIA

LA NATURA, LA NOSTRA ENERGIA LA NATURA, LA NOSTRA ENERGIA OPERA ENERGIA Opera Energia è una società che fa parte di Opera Group e che agisce nell ambito delle energie rinnovabili, con precise specializzazioni inerenti lo sviluppo

Dettagli

Il progetto Mobilità Elettrica di Enel Il caso di Pisa. Andrea Zara Divisione Ingegneria e Innovazione Area Innovazione e Ambiente

Il progetto Mobilità Elettrica di Enel Il caso di Pisa. Andrea Zara Divisione Ingegneria e Innovazione Area Innovazione e Ambiente Il progetto Mobilità Elettrica di Enel Il caso di Pisa Andrea Zara Divisione Ingegneria e Innovazione Area Innovazione e Ambiente Veicoli elettrici Prospettive di mercato e benefici ambientali Gli scenari

Dettagli

LA NUOVA METODOLOGIA DI RATING CERVED GROUP. richiesta di commenti

LA NUOVA METODOLOGIA DI RATING CERVED GROUP. richiesta di commenti LA NUOVA METODOLOGIA DI RATING CERVED GROUP richiesta di commenti Novembre 2013 1 Indice RICHIESTA DI COMMENTI SULLA NUOVA METODOLOGIA DI RATING CERVED GROUP... 3 LE MOTIVAZIONI... 4 I PRINCIPALI ELEMENTI

Dettagli

WebRatio. Per il settore Servizi Finanziari. Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 8

WebRatio. Per il settore Servizi Finanziari. Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 8 WebRatio Per il settore Servizi Finanziari Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 8 Il divario tra Business e IT nel settore Servizi Finanziari Il settore dei servizi finanziari è

Dettagli

Prezzi del GNL per uso marittimo e sua convenienza economica rispetto ai carburanti marini petroliferi

Prezzi del GNL per uso marittimo e sua convenienza economica rispetto ai carburanti marini petroliferi Prezzi del GNL per uso marittimo e sua convenienza economica rispetto ai carburanti marini petroliferi Andrea Molocchi ECBA Project srl www.ecbaproject.eu Environmental Cost-Benefit Analysis to assess

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Programma Operativo 2014/2020

Programma Operativo 2014/2020 Programma Operativo Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2014/2020 DOTAZIONE FINANZIARIA F.E.S.R. 2014/2020 965.844.740 Nel periodo 2007/2013 1.076.000.000 Criteri di concentrazione delle risorse per la

Dettagli

Nuova Sorgenia Holding Spa acquisisce le partecipazioni al capitale di Sorgenia Spa detenute direttamente e indirettamente da gruppo CIR e Verbund AG

Nuova Sorgenia Holding Spa acquisisce le partecipazioni al capitale di Sorgenia Spa detenute direttamente e indirettamente da gruppo CIR e Verbund AG Nuova Sorgenia Holding Spa acquisisce le partecipazioni al capitale di Sorgenia Spa detenute direttamente e indirettamente da gruppo CIR e Verbund AG Sottoscritto aumento di capitale e prestito convertendo.

Dettagli

Audizione SAIPEM Commissioni congiunte Attività Produttive della Camera dei Deputati Industria del Senato della Repubblica lunedì 16 novembre 2015

Audizione SAIPEM Commissioni congiunte Attività Produttive della Camera dei Deputati Industria del Senato della Repubblica lunedì 16 novembre 2015 Audizione SAIPEM Commissioni congiunte Attività Produttive della Camera dei Deputati e Industria del Senato della Repubblica Saipem: un'eccellenza italiana nel Mondo (1 di 2) Filmato 2 Saipem: un'eccellenza

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo JACOPO SIGNORILE Via Pietro Raimondi 6, 00198 Roma Telefono +39 06 68210553 +39 335 31 84 77 E-mail j.signorile@lse.ac.uk Nazionalità Italiana Data

Dettagli

Crescere nell efficienza

Crescere nell efficienza Le sfide competitive per le imprese di servizi e industriali TAVOLA ROTONDA Perché si deve fare e perché non si fa: come superare le barriere non economiche liberando risorse, ovvero le iniziative del

Dettagli

Allegato A Documentazione introduttiva all utilizzo della SAM regionale nel periodo di cantiere

Allegato A Documentazione introduttiva all utilizzo della SAM regionale nel periodo di cantiere 1 La matrice di contabilità sociale (SAM): uno strumento per la valutazione. Appendice A Documentazione introduttiva all utilizzo della SAM regionale nel periodo di cantiere IPI, 2009 Sono vietate le riproduzioni

Dettagli

SERVIZI PER I CONSULENTI FINANZIARI INDIPENDENTI

SERVIZI PER I CONSULENTI FINANZIARI INDIPENDENTI CHI SIAMO Consultique SIM è una società di analisi e consulenza finanziaria indipendente sotto il controllo di Consob e Banca d Italia, che eroga servizi a investitori privati (family office), aziende,

Dettagli

REPLY PROFILO AZIENDALE 2007

REPLY PROFILO AZIENDALE 2007 REPLY PROFILO AZIENDALE 2007 REPLY Company Profile 2007 1 CARATTERI IDENTIFICATIVI DEL GRUPPO Reply è una società di Consulenza, System Integration e Application Management, leader nella progettazione

Dettagli

Pacchetto «Unione dell energia»

Pacchetto «Unione dell energia» Pacchetto «Unione dell energia» Audizione Eni 14 maggio 015 eni.com Energy Union: i 5 pilastri 1 Focus della presentazione Efficienza energetica DOMANDA ENERGETICA E ENERGY MIX Decarbonizzazione ENERGY

Dettagli

Certificazione ottenuta come manager dei servizi informatici.

Certificazione ottenuta come manager dei servizi informatici. DATI PERSONALI Nome: Giancarlo D Auria Luogo/data di nascita: Roma, 10 maggio 1962 Residenza: Via della Pedica, 402-Grottaferrata (RM) Recapiti personali: 06-9410445 Cell: 335-290825 ESPERIENZE PROFESSIONALI

Dettagli

Strumenti di Previsione, Monitoraggio e Controllo dei consumi energetici

Strumenti di Previsione, Monitoraggio e Controllo dei consumi energetici Strumenti di Previsione, Monitoraggio e Controllo dei consumi energetici Dott. Marco Giusti, Sales Manager di Inspiring Software Agenda Energy management L approccio metodologico Formazione Survey & Assessment

Dettagli

Cagliari, 26 marzo 2009 COME COSTRUIRE AZIONI DI SUPPORTO ALLA COOPERAZIONE TECNOLOGICA. Ing. Claudia Bettiol

Cagliari, 26 marzo 2009 COME COSTRUIRE AZIONI DI SUPPORTO ALLA COOPERAZIONE TECNOLOGICA. Ing. Claudia Bettiol Cagliari, 26 marzo 2009 COME COSTRUIRE AZIONI DI SUPPORTO ALLA COOPERAZIONE TECNOLOGICA Table of Content Stato Attuale e Scenari 3 Tematiche 4 L opportunità 5 Strategie congiunte Il Quadro d insieme 6

Dettagli

Programma triennale per la trasparenza e l integrità della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati 2015-2017

Programma triennale per la trasparenza e l integrità della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati 2015-2017 Programma triennale per la trasparenza e l integrità della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati 2015-2017 1 Introduzione: organizzazione e funzioni dell amministrazione Chi siamo: definizione,

Dettagli

Figure professionali. «Edilizia sostenibile» ENERGY AUDITOR. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure professionali. «Edilizia sostenibile» ENERGY AUDITOR. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure professionali «Edilizia sostenibile» ENERGY AUDITOR GREEN JOBS Formazione e Orientamento ENERGY AUDITOR La Diagnosi Energetica, o Energy Audit è una procedura sistematica che consente di indagare

Dettagli

Master Organizzazione Studio 2015

Master Organizzazione Studio 2015 www.valorestudiozucchetti.it Master Organizzazione Studio 2015 0587.75501 pcsystemsrl@legismail.it 2 MASTER ORGANIZZAZIONE STUDIO 2015 INCONTRI Ristrutturazione dello Studio in 4 mosse 03 Lo sviluppo sostenibile

Dettagli

Volume 2 Capitolo 17 Statistiche energetiche

Volume 2 Capitolo 17 Statistiche energetiche Volume 2 Capitolo 17 Statistiche energetiche Il tema dell energia è molto ampio e comprende concetti tecnico-scientifici, aspetti socio-economici, strategie politiche, ecc. Per una visione concreta è utile

Dettagli

ENGINEERING&CONSULTING

ENGINEERING&CONSULTING ENGINEERING&CONSULTING L AZIENDA Il gruppo SEL è una delle più grandi imprese nel settore energetico dell Alto Adige. Le sue attività spaziano dalla produzione di energia elettrica da fonte idroelettrica

Dettagli

MICHELETTI MASSIMILIANO 08/03/1966 06/68852708 06/68897419 massimiliano.micheletti@giustizia.it

MICHELETTI MASSIMILIANO 08/03/1966 06/68852708 06/68897419 massimiliano.micheletti@giustizia.it CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita Telefono (ufficio) Fax (ufficio) E-mail (ufficio) MICHELETTI MASSIMILIANO 08/03/1966 06/68852708 06/68897419 massimiliano.micheletti@giustizia.it

Dettagli

CBA Studio Legale e Tributario Oltre 120 professionisti nelle sedi di Milano, Roma, Padova, Venezia e Monaco di Baviera.

CBA Studio Legale e Tributario Oltre 120 professionisti nelle sedi di Milano, Roma, Padova, Venezia e Monaco di Baviera. Lavoro 2 Riconoscimenti 2016 Studio dell anno PMI TopLegal Industry Awards Paolo Esposito - Avvocato dell anno Oil & Gas Francesco Assegnati - Professionista dell anno Tax Energy 2015 Studio dell anno

Dettagli

Il modello di analisi dei mercati GME. Ottobre 2012

Il modello di analisi dei mercati GME. Ottobre 2012 Il modello di analisi dei mercati GME Ottobre 2012 AGENDA La sinergia fra REF-E e MBI L approccio del modello emi 2 Le caratteristiche di emi 2 Esempi di utilizzo di emi 2 Sviluppi e servizi 2 AGENDA La

Dettagli

1.1.1 Crescita della domanda di elettricità

1.1.1 Crescita della domanda di elettricità 1.1 CARATTERISTICHE DEL SISTEMA ELETTRICO NAZIONALE 1.1.1 Crescita della domanda di elettricità In Italia, come in tutti i paesi industrializzati, la domanda di energia elettrica continua ad aumentare

Dettagli

enside www.xdatanet.com

enside www.xdatanet.com enside è il software che affianca responsabili aziendali, energy manager e proprietari di edifici per capire come intervenire sui consumi e sui costi, migliorando l efficienza energetica. enside www.xdatanet.com

Dettagli

RICERCA, CONSULENZA E PROGETTAZIONE PER LA SOSTENIBILITÀ SERVIZI DI ASSISTENZA E SUPPORTO PER LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE LAVANDERIE INDUSTRIALI

RICERCA, CONSULENZA E PROGETTAZIONE PER LA SOSTENIBILITÀ SERVIZI DI ASSISTENZA E SUPPORTO PER LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE LAVANDERIE INDUSTRIALI RICERCA, CONSULENZA E PROGETTAZIONE PER LA SOSTENIBILITÀ SERVIZI DI ASSISTENZA E SUPPORTO PER LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE LAVANDERIE INDUSTRIALI AMBIENTE ITALIA IN SINTESI Ambiente Italia è un azienda

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

Il tuo partner strategico per la gestione delle ICT aziendali

Il tuo partner strategico per la gestione delle ICT aziendali Il tuo partner strategico per la gestione delle ICT aziendali Entro il 2024 L ammontare di informazioni che le imprese dovranno gestire aumenterà di 50 volte. Le risorse umane in campo IT aumenteranno

Dettagli

Il Digital Business Ecosystem per migliorare la qualità della vita in una Smart City Giuseppe VISAGGIO giuseppe.visaggio@uniba.

Il Digital Business Ecosystem per migliorare la qualità della vita in una Smart City Giuseppe VISAGGIO giuseppe.visaggio@uniba. Il Digital Business Ecosystem per migliorare la qualità della vita in una Smart City Giuseppe VISAGGIO giuseppe.visaggio@uniba.it Dipartimento di Informatica Università di Bari Centro di Competenza ICT:

Dettagli

LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration

LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration COSA FACCIAMO SEMPLIFICHIAMO I PROCESSI DEL TUO BUSINESS CON SOLUZIONI SU MISURA EXTRA supporta lo sviluppo

Dettagli

L analisi costi benefici come strumento di integrazione fra interesse pubblico e privato

L analisi costi benefici come strumento di integrazione fra interesse pubblico e privato Green Shipping Summit, seconda Sessione Giovedi 26 giugno 2014 Best practices di miglioramento della tutela ambientale nei porti alla luce dei nuovi orientamenti del Piano strategico nazionale. Come rilanciare

Dettagli

Con DGR n. 447 del 14/10/2011 è stato approvato il nuovo Piano Strategico Triennale, atto che definisce gli obiettivi delle attività previste in

Con DGR n. 447 del 14/10/2011 è stato approvato il nuovo Piano Strategico Triennale, atto che definisce gli obiettivi delle attività previste in PROGRAMMA STRATEGICO TRIENNALE 2011-2013 Per La Realizzazione Del Sistema Informativo Regionale Con DGR n. 447 del 14/10/2011 è stato approvato il nuovo Piano Strategico Triennale, atto che definisce gli

Dettagli

ESCo solari termiche: criteri progettuali e strumenti a disposizione

ESCo solari termiche: criteri progettuali e strumenti a disposizione ESCo solari termiche: criteri progettuali e strumenti a disposizione Luca Colasuonno Dipartimento di Energetica Indice 2 1. Il progetto in modalità ESCo solare Studio di prefattibiltà Studio di fattibilità

Dettagli

I GREEN JOBS NEL SETTORE DELLE ENERGIE RINNOVABILI

I GREEN JOBS NEL SETTORE DELLE ENERGIE RINNOVABILI IRES Istituto per le ricerche economiche e sociali Osservatorio Energia e Innovazione Nuovi lavori, nuova occupazione: la green economy energetica I GREEN JOBS NEL SETTORE DELLE ENERGIE RINNOVABILI Presentazione

Dettagli

Tali fluidi, utilizzati in prossimità del punto di produzione, o trasportati a distanza, possono essere utilizzati per diversi impieghi:

Tali fluidi, utilizzati in prossimità del punto di produzione, o trasportati a distanza, possono essere utilizzati per diversi impieghi: LA COGENERAZIONE TERMICA ED ELETTRICA 1. Introduzione 2. Turbine a Gas 3. Turbine a vapore a ciclo combinato 4. Motori alternativi 5. Confronto tra le diverse soluzioni 6. Benefici ambientali 7. Vantaggi

Dettagli

CBA-SD uno strumento per la valutazione economica dei benefici del Cloud Computing

CBA-SD uno strumento per la valutazione economica dei benefici del Cloud Computing CBA-SD uno strumento per la valutazione economica dei benefici del Cloud Computing Indice 1 Il Cloud Benefit Accelerator - Strecof Dynamics - CBA-SD 3 2 Aspetti matematici, economici e statistici del CBA-SD

Dettagli

Crescita della domanda di energia e necessità di nuovi modelli di sviluppo per le città

Crescita della domanda di energia e necessità di nuovi modelli di sviluppo per le città Crescita della domanda di energia e necessità di nuovi modelli di sviluppo per le città Paolo D Ermo - WEC Italia Energy Studies and Analysis Manager Ambiente e Società, 31 maggio 2011 World Energy Council

Dettagli

Implementazione ed ottimizzazione di algoritmi di processamento radargrammetrico ed interferometrico per la produzione di DEM da immagini COSMO SkyMed

Implementazione ed ottimizzazione di algoritmi di processamento radargrammetrico ed interferometrico per la produzione di DEM da immagini COSMO SkyMed Implementazione ed ottimizzazione di algoritmi di processamento radargrammetrico ed interferometrico per la produzione di DEM da immagini COSMO SkyMed AGENZIA SPAZIALE ITALIANA BANDO PERIODICO RISERVATO

Dettagli

Politiche energetiche ed ambientali. Previsioni sull energia prodotta da rinnovabili

Politiche energetiche ed ambientali. Previsioni sull energia prodotta da rinnovabili Generazione Diffusa: Impatto sulla Rete Elettrica di Trasmissione Nazionale Sviluppo della generazione diffusa in Italia MILANO, 30 APRILE 2009 Pianificazione e Sviluppo Rete / Pianificazione Rete 1 La

Dettagli

Presentazione della Società. Maggio 2014

Presentazione della Società. Maggio 2014 Presentazione della Società Maggio 2014 La Società La Struttura Produttiva Il Sistema di Competenze Il Posizionamento I Dati Economico - Finanziari 2 La Società La Storia 2004 Costituzione della StraDe

Dettagli

CERVED RATING AGENCY. Metodologia di rating

CERVED RATING AGENCY. Metodologia di rating CERVED RATING AGENCY Metodologia di rating maggio 2014 1 SOMMARIO IL RATING - DEFINIZIONE...3 LA SCALA DI RATING...3 IL MODELLO DI RATING...5 LA BASE INFORMATIVA...6 LE COMPONENTI DELL ANALISI...7 Cebi

Dettagli

Presentazione aziendale. soluzioni, servizi, consulenza

Presentazione aziendale. soluzioni, servizi, consulenza Presentazione aziendale soluzioni, servizi, consulenza 2015 1 Offriamo SOLUZIONI SERVIZI CONSULENZA SOLUZIONI Vecomp Software è un partner che offre «soluzioni» in ambito informatico. In un mondo sempre

Dettagli

CARBON FOOTPRINT ANALYSIS

CARBON FOOTPRINT ANALYSIS CARBON FOOTPRINT ANALYSIS PROFILO AzzeroCO 2 è una società di consulenza energetico-ambientale creata da Legambiente, Kyoto Club e Ambiente Italia. Accreditata come ESCo (Energy Service Company), analizza

Dettagli

Economia dell Energia e dell Ambiente A. A. 2012-2013. Modulo II Domanda di energia: stima e previsione

Economia dell Energia e dell Ambiente A. A. 2012-2013. Modulo II Domanda di energia: stima e previsione Economia dell Energia e dell Ambiente A. A. 2012-2013 Modulo II Domanda di energia: stima e previsione La domanda di energia Dal punto di vista dell analisi economica, la domanda di energia è il risultato

Dettagli

Progetto RE.S.IS.: Ricerca e Sviluppo per la Sismologia e l Ingegneria Sismica

Progetto RE.S.IS.: Ricerca e Sviluppo per la Sismologia e l Ingegneria Sismica 5 Convegno Tecnico Scientifico Progetto RE.S.IS.: Ricerca e Sviluppo per la Sismologia e l Ingegneria Sismica Sistema VULSIN per la Protezione delle Lifeline dal Rischio Sismico Carlo Vardanega Andrea

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale

gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale Gestione documentale Gestione documentale Dalla dematerializzazione dei documenti

Dettagli

Gestire l informazione in un ottica innovativa. Enrico Durango Manager of Information Management Software Sales - IBM Italia

Gestire l informazione in un ottica innovativa. Enrico Durango Manager of Information Management Software Sales - IBM Italia Gestire l informazione in un ottica innovativa Enrico Durango Manager of Information Management Software Sales - IBM Italia INFORMAZIONE 2 La sfida dell informazione Business Globalizzazione Merger & Acquisition

Dettagli

piero.atella@hotmail.com

piero.atella@hotmail.com CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome Indirizzo PIERO ATELLA 5, VIA VITTORIO EMANUELE III, 86079 VENAFRO (IS) ITALY Telefono + 39 335 5779219 Fax E-mail piero.atella@hotmail.com

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 37/21 DEL 21.7.2015. Piano Energetico Ambientale Regionale. Linee di Indirizzo Strategico Verso un economia condivisa dell Energia.

DELIBERAZIONE N. 37/21 DEL 21.7.2015. Piano Energetico Ambientale Regionale. Linee di Indirizzo Strategico Verso un economia condivisa dell Energia. Oggetto: Piano Energetico Ambientale Regionale. Linee di Indirizzo Strategico Verso un economia condivisa dell Energia. L Assessore dell Industria ricorda che con la deliberazione della Giunta regionale

Dettagli

Smart appliances, smart grid, smart cities, smart... privacy?

Smart appliances, smart grid, smart cities, smart... privacy? Smart appliances, smart grid, smart cities, smart... privacy? Yvette Agostini yvette@yvetteagostini.it E-Privacy Milano, 21 giugno 2012 Definizioni Schemi Preoccuparsi? Gli standard proposti Q&A Cosa vuol

Dettagli

1. Il Network in sintesi 2. La governance 3. Le attività 4. Il programma per le piccole imprese

1. Il Network in sintesi 2. La governance 3. Le attività 4. Il programma per le piccole imprese 1 INDICE 1. Il Network in sintesi 2. La governance 3. Le attività 4. Il programma per le piccole imprese 2 Il Network dei professionisti della CSR Il CSR Manager Network Italia è l associazione nazionale

Dettagli

LE CARATTERISTICHE DEL CORSO

LE CARATTERISTICHE DEL CORSO LE CARATTERISTICHE DEL CORSO Obiettivo dei corsi è fornire opportunità di specializzazione nel campo della green economy, proprie di figure professionali nei settori dell'ingegneria, dell'architettura

Dettagli

MONDIALE, NEI SERVIZI

MONDIALE, NEI SERVIZI CHI SIAMO Il Gruppo è attivo, a livello globale, nei seguenti campi: Lavoro Temporaneo e Permanent Staffing, Ricerca e Selezione, Consulenza HR, Formazione, Supporto alla Ricollocazione, altri servizi

Dettagli

Master in Governance Pubblica

Master in Governance Pubblica Master in Governance Pubblica Napoli, Ottobre 2006 - Marzo 2007 CON IL CONTRIBUTO E IL PATROCINIO DI CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO ED AGRICOLTURA NAPOLI CON IL PATROCINIO DI REGIONE SICILIANA

Dettagli

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile Elementi chiave del documento di Strategia Energetica Nazionale Marzo 2013 Agenda Sintesi obiettivi, priorità e risultati attesi

Dettagli