Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione danni dei veicoli a motore.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione danni dei veicoli a motore."

Transcript

1 Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione danni dei veicoli a motore. Il presente Fascicolo, contenente: Nota Informativa, comprensiva del glossario Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato all Assicurato prima della sottoscrizione del contratto. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Aggiornato al 01/12/2010 Nota Informativa Pagina 1 di 7 Mod SM

2 PROGRAMMA VETTURE NOTA INFORMATIVA AL CONTRAENTE (Regolamento ISVAP n. 35 del 26 maggio 2010) La presente Nota informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP, ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione dell ISVAP. Il Contraente deve prendere visione delle condizioni generali di assicurazione prima della sottoscrizione della polizza. Nota informativa aggiornata al 1/12/2010 Eventuali aggiornamenti successivi del presente fascicolo, non derivanti da innovazioni normative, potranno essere consultati sul sito internet della Società al seguente indirizzo: Nota Informativa Pagina 2 di 7 Mod SM

3 A. INFORMAZIONI SULL IMPRESA DI ASSICURAZIONE 1. INFORMAZIONI GENERALI a) La Società Italiana Assicurazioni S.p.A., società assicuratrice in forma di società per azioni, fondata nel 1889, appartenente al Gruppo Reale Mutua b) Sede Legale e Direzione Generale: Via M.U. Traiano18, Milano (Italia) c) Recapito telefonico: fax Sito internet: d) Autorizzata all esercizio delle assicurazioni a norma dell articolo 65 del R.D.L. 29/04/1923, n. 966, convertito nella legge 17/4/1925 n. 473, ed iscritta al numero dell Albo delle Imprese di assicurazione e riassicurazione. 2. INFORMAZIONI SULLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DELL IMPRESA (dati relativi all ultimo bilancio approvato) Il patrimonio netto di Italiana Assicurazioni è pari a 263 milioni di euro, di cui 40 milioni di euro relativi al capitale sociale e 223 milioni di euro relativi al totale delle riserve patrimoniali. L indice di solvibilità riferito alla gestione danni è pari al 138%. Tale indice rappresenta il rapporto tra l ammontare del margine di solvibilità disponibile e l ammontare del margine di solvibilità richiesto dalla normativa vigente. B. INFORMAZIONI RELATIVE AL CONTRATTO TACITO RINNOVO DEL CONTRATTO Il contratto non prevede tacito rinnovo. 3. COPERTURE ASSICURATIVE OFFERTE LIMITAZIONI ED ESCLUSIONI Il prodotto Vetture contiene garanzie assicurative per la tutela dei danni materiali e diretti conseguenti alla perdita o al danneggiamento del veicolo. L Assicurato potrà scegliere le garanzie esclusivamente in base ai seguenti pacchetti: PACCHETTO BASIC - GARANZIE PRESTATE PER DANNI TOTALI E PARZIALI A SEGUITO DI: FURTO E RAPINA INCENDIO CRISTALLI PACCHETTO SILVER - GARANZIE PRESTATE PER DANNI TOTALI E PARZIALI A SEGUITO DI: FURTO E RAPINA INCENDIO CRISTALLI EVENTI NATURALI ATTI VANDALICI PACCHETTO GOLD - GARANZIE PRESTATE PER DANNI TOTALI E PARZIALI A SEGUITO DI: FURTO E RAPINA INCENDIO CRISTALLI EVENTI NATURALI ATTI VANDALICI PACCHETTO GOLD CON KASKO - GARANZIE PRESTATE PER DANNI TOTALI E PARZIALI A SEGUITO DI: FURTO E RAPINA INCENDIO CRISTALLI EVENTI NATURALI ATTI VANDALICI KASKO La SEZIONE DANNI contiene le garanzie per i danni che possono subire i veicoli, causati da eventi uali: A) FURTO TOTALE O PARZIALE Furto e rapina Nota Informativa Pagina 3 di 7 Mod SM

4 AVVERTENZA: E condizione essenziale per il diritto al risarcimento che il veicolo assicurato sia munito di un sistema satellitare come riportato al punto 2.2 CONDIZIONE ESSENZIALE e prevede limitazioni, come riportato al punto 2.4 ESCLUSIONI e scoperti e franchigie come riportato al punto 3.5 OBBLIGHI DELL ASSICURATO IN CASO DI SINISTRO - DETERMINAZIONE DEL DANNO B) INCENDIO Incendio che si verifichi per ualsiasi causa, fulmine, esplosione ed implosione; fumo o caligine dovuti ad improvviso, inusuale e difettoso funzionamento di ualsiasi dispositivo di calore situato nei locali in cui si trova il Veicolo Assicurato AVVERTENZA: La garanzia prevede che siano applicate, a seconda dei casi, limitazioni, franchigie o scoperti di cui al punto 2.4 ESCLUSIONI, punto 3.5 OBBLIGHI DELL ASSICURATO IN CASO DI SINISTRO DETERMINAZIONE DEL DANNO C) ATTI VANDALICI Atti vandalici, tumulti e sommosse civili AVVERTENZA: La garanzia prevede che siano applicate, a seconda dei casi, limitazioni, franchigie o scoperti di cui al punto 2.4 ESCLUSIONI, punto 3.5 OBBLIGHI DELL ASSICURATO IN CASO DI SINISTRO DETERMINAZIONE DEL DANNO D) CALAMITA NATURALI Terremoto, crolli, smottamenti, uragani, grandine, danni causati dall acua, alluvioni, pioggia e neve AVVERTENZA: La garanzia prevede che siano applicate, a seconda dei casi, limitazioni, franchigie o scoperti di cui al punto 2.4 ESCLUSIONI, punto 3.5 OBBLIGHI DELL ASSICURATO IN CASO DI SINISTRO DETERMINAZIONE DEL DANNO E) CRISTALLI Rottura cristalli. AVVERTENZA: La garanzia prevede che siano applicate, a seconda dei casi, limitazioni, franchigie o scoperti di cui al punto 2.4 ESCLUSIONI, punto 3.5 OBBLIGHI DELL ASSICURATO IN CASO DI SINISTRO DETERMINAZIONE DEL DANNO F) KASKO Urto, collisione o ribaltamento. AVVERTENZA: La garanzia prevede che siano applicate, a seconda dei casi, limitazioni, franchigie o scoperti di cui al punto 2.4 ESCLUSIONI, punto 3.5 OBBLIGHI DELL ASSICURATO IN CASO DI SINISTRO DETERMINAZIONE DEL DANNO ESEMPLIFICAZIONE NUMERICA DI APPLICAZIONE DELLA FRANCHIGIA E DEL LIMITE DI RISARCIMENTO O MASSIMALE Per calcolare l indennizzo dovuto da Italiana S.p.A. in caso di sinistro, occorre, una volta stabilito che il sinistro è coperto dall assicurazione, tenere conto della modalità di liuidazione (punto 3.5 OBBLIGHI DELL ASSICURATO IN CASO DI SINISTRO DETERMINAZIONE DEL DANNO) ESEMPI: FURTO TOTALE di un veicolo nuovo del valore (veicolo che non abbia superato i 12 mesi di vita) Franchigia 5% del valore assicurato: importo rimborsabile ROTTURA CRISTALLI 600 Franchigia Importo Indennizzabile 500. Nota Informativa Pagina 4 di 7 Mod SM

5 4. DICHIARAZIONI RELATIVE ALLE CIRCOSTANZE DEL RISCHIO AVVERTENZA: Eventuali dichiarazioni false o reticenti sulle circostanze del rischio rese in sede di conclusione del contratto possono comportare effetti negativi sulla prestazione o, in alcune circostanze, essere causa di annullamento del contratto, così come indicato agli articoli 1892, 1893 e 1894 del Codice Civile 5. AGGRAVAMENTO DEL RISCHIO (VEDI PUNTO 1.6 delle Condizioni Generali di Assicurazione) Il Contraente o l Assicurato, ai sensi dell art del Codice Civile, deve dare comunicazione scritta alla Società di ogni aggravamento del rischio. Gli aggravamenti di rischio non noti o non accettati dalla Società possono comportare la perdita totale o parziale del diritto all indennizzo e la stessa cessazione dell assicurazione. Esempio di aggravamento del rischio: - Modifica della provincia di residenza con aggravamento del rischio. 6. PREMI L ammontare del premio assicurativo pattuito deve essere pagato dall Assicurato al momento della sottoscrizione del Modulo di Adesione o della eventuale proposta di rinnovo. L assicurazione avrà pertanto effetto dalle ore e dal giorno indicati nel modulo se il premio o la prima rata di premio sono stati pagati, altrimenti dalle ore 24 del giorno del pagamento. I premi devono essere pagati al Broker tramite il uale l assicurazione è stata effettuata. Il premio determinato per il periodo di Assicurazione di un anno è dovuto per intero anche nei casi di cessazione anticipata del rischio salvo uando tale cessazione sia determinata dalla demolizione o esportazione definitiva del mezzo. Gli eventuali rimborsi di premio dovuti sono comunue calcolati al netto delle imposte. 6.1 Costi Sulla base dei dati storici relativi al presente prodotto l ammontare dei costi è pari al % del premio (al netto delle imposte) corrispondenti a 39.50, di cui 12,46 % dei costi (al netto delle imposte) corrispondente a uale uota percepita dagli intermediari. AVVERTENZA: Qualora la polizza sia connessa ad un contratto di finanziamento, in caso di estinzione anticipata o di trasferimento di uest ultimo, la Società restituirà al Assicurato la parte di premio pagato relativo al periodo residuo rispetto alla scadenza originaria. Nelle Condizioni Generali di Assicurazione al punto 1.8 ESTINZIONE ANTICIPATA sono indicati i metodi di restituzione del premio per le singole garanzie danni. In alternativa, su richiesta dell Assicurato stesso, la Compagnia fornisce la copertura assicurativa fino alla scadenza contrattuale a favore del beneficiario designato. 7. DIRITTO DI RECESSO AVVERTENZA Dopo ogni denuncia di sinistro e fino al 60 giorno dal pagamento o rifiuto dell'indennizzo, la Società e il Contraente possono recedere dall'assicurazione con preavviso di 30 giorni. Nel caso in cui a recedere sia l Impresa, verrà rimborsato al Contraente la uota di premio relativa al periodo di rischio non corso, escluse soltanto le imposte 8. RISOLUZIONE DEL CONTRATTO In caso di perdita totale del Veicolo Assicurato l intero premio annuo verrà considerato come premio comunue acuisito. 9. LEGGE APPLICABILE AL CONTRATTO Per uanto non espressamente regolato dal presente contratto valgono le norme della legge italiana. 10. REGIME FISCALE - per le garanzie relative alla Sezione Danni si applica l aliuota d imposta del 13.50% Nota Informativa Pagina 5 di 7 Mod SM

6 C. INFORMAZIONI SULLE PROCEDURE LIQUIDATIVE E SUI RECLAMI 11. OBBLIGHI IN CASO DI SINISTRO AVVERTENZA:Al verificarsi di ualunue evento che determini un sinistro indennizzabile in base alle condizioni della presente Assicurazione, l Assicurato, o chi per lui, ne deve dare immediata comunicazione scritta alla Società o presso la sede di Nuova SatElite Assicurazioni S.r.l. in Via dell Artigianato, Follonica (Gr) - ed, in caso di atti perseguibili penalmente, fare immediata denuncia all Autorità competente. La mancata o tardiva comunicazione del sinistro può ridurre, ai sensi dell art C.C., l indennità in ragione dl pregiudizio sofferto dalla Società. L Assicurato non è autorizzato, se non a proprie spese, a riconoscere ualunue compenso per il recupero del veicolo assicurato. L Assicurato autorizza con la sottoscrizione del presente contratto la Società ad accedere alle informazioni relative al sinistro in possesso della centrale operativa, autorizzando uest ultima alla comunicazione delle stesse alla Società 12. ARBITRATO AVVERTENZA: nel caso in cui la risoluzione di eventuali controversie tra le Parti sia previsto l Arbitrato è possibile in ogni caso rivolgersi all Autorità Giudiziaria. Nota Informativa Pagina 6 di 7 Mod SM

7 GLOSSARIO Assicurato: La persona il cui interesse è protetto dall'assicurazione. Assicurazione: Il Contratto di Assicurazione. Contraente: Indennizzo: Polizza: Premio: Rischio: Sinistro: Società: Veicolo: Il soggetto che stipula l'assicurazione. La somma dovuta dalla Società in caso di sinistro. Il documento che prova l'assicurazione. La somma dovuta dal Contraente alla Società. La probabilità che si verifichi il sinistro. Il verificarsi del fatto dannoso per il uale è prestata l'assicurazione. Italiana Assicurazioni S.p.A. Compagnia di Assicurazioni e Riassicurazioni. Il veicolo a motore assicurato autovetture, autoveicoli per trasporto promiscuo, fuoristrada - compresi gli accessori di normale uso e dotazione, le attrezzature speciali, eventuali apparecchiature fonoaudiovisive ed impianti o localizzatori satellitari purché incorporati o validamente fissati al veicolo e dettagliatamente esposti nella fattura di acuisto o in altra documentazione fiscale di successiva spesa di installazione Italiana Assicurazioni S.p.A. è responsabile della veridicità e della completezza dei dati e delle notizie contenuti nella presente Nota Informativa. Il Legale Rappresentante Sergio Finesso Nota Informativa Pagina 7 di 7 Mod SM

8 PROGRAMMA AUTOVETTURE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Mod.1011 SM ed. 12/2010 Condizioni Generali di Assicurazione Pagina 1 di 9 Mod SM

9 DEFINIZIONI (sono riportate a pag. 6 della Nota Informativa contenuta nel presente Fascicolo ed evidenziate in carattere corsivo nelle Condizioni Generali di Assicurazione) CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 1.1 Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio Le dichiarazioni inesatte o le reticenze del Contraente e/o dell'assicurato relative a circostanze che influiscono sulla valutazione del rischio possono comportare la perdita totale o parziale del diritto all'indennizzo nonché la stessa cessazione dell'assicurazione, ai sensi degli artt. 1892, 1893 e 1894 C.C. 1.2 Validità della copertura Il presente contratto ha effetto dalle ore e dal giorno indicati nel Modulo di Polizza e ha durata di un anno ed è stipulato nella forma senza tacito rinnovo. Pertanto le garanzie assicurative cesseranno, senza obbligo di disdetta, alle ore 24 del data di scadenza pattuita e uindi senza l applicazione del periodo di tolleranza di 15 giorni previsto dall art. 1901, secondo comma del C.C. All approssimarsi della data di scadenza è facoltà delle parti rinnovare la copertura a condizioni da concordarsi. 1.3 Pagamento del premio L ammontare del premio assicurativo pattuito deve essere pagato dall Assicurato al momento della sottoscrizione del Modulo di Adesione o della eventuale proposta di rinnovo. L assicurazione avrà pertanto effetto dalle ore e dal giorno indicati nel modulo se il premio o la prima rata di premio sono stati pagati, altrimenti dalle ore 24 del giorno del pagamento. I premi devono essere pagati al Broker tramite il uale l'assicurazione è stata effettuata. Il premio determinato per il periodo di Assicurazione di un anno è dovuto per intero anche nei casi di cessazione anticipata del rischio salvo uando tale cessazione sia determinata dalla demolizione o esportazione definitiva del mezzo. Gli eventuali rimborsi di premio dovuti sono comunue calcolati al netto delle imposte. 1.4 Forma delle comunicazioni Le eventuali modifiche dell'assicurazione devono essere provate per iscritto. 1.5 Diminuzione del rischio. Nel caso di diminuzione del rischio la Società è tenuta a ridurre il premio a decorrere dalla scadenza del premio o della rata di premio successiva alla comunicazione del Contraente, ai sensi dell art C.C. 1.6 Aggravamento del rischio. Ai sensi dell'art 1898 C.C. il Contraente deve dare comunicazione scritta alla Società di ogni aggravamento del rischio. Gli aggravamenti di rischio non accettati o non conosciuti dalla Società possono comportare la perdita totale o parziale del diritto all'indennizzo nonché la stessa cessazione dell'assicurazione. 1.7 Disdetta in caso di sinistro. Dopo ogni denuncia di sinistro e fino al 60 giorno dal pagamento o rifiuto dell'indennizzo, la Società e il Contraente possono recedere dall'assicurazione con preavviso di 30 giorni. Nel caso in cui a recedere sia l Impresa, verrà rimborsato al Contraente la uota di premio relativa al periodo di rischio non corso, escluse soltanto le imposte. 1.8 Estinzione anticipata Qualora la polizza sia connessa ad un contratto di finanziamento, in caso di estinzione anticipata o di trasferimento di uest ultimo, il Contraente/Assicurato richiederà alla Società la cessazione delle garanzie e la stessa Società rimborserà al Contraente/Assicurato il premio pagato non goduto al netto delle imposte relativo al periodo residuo rispetto alla scadenza originaria. 1.9 Altre Assicurazioni Il Contraente o l Assicurato deve dare comunicazione alla Società, pena il decadimento al diritto all'indennizzo in caso di sinistro, della stipulazione di altre polizze per i medesimi rischi ai uali si riferisce la presente assicurazione. La Società entro 30 giorni dalla comunicazione, può recedere dal contratto con preavviso di 15 giorni Oneri fiscali. Gli oneri fiscali relativi all'assicurazione sono a carico del Contraente. Condizioni Generali di Assicurazione Pagina 2 di 9 Mod SM

10 1.11 Foro competente a scelta della Parte Attrice Foro competente è esclusivamente uello del luogo di residenza o sede del convenuto ovvero uello del luogo di residenza della Società Rinvio alle norme di legge Per tutto uanto non è ui diversamente regolato, valgono le norme di legge. CONDIZIONI GARANZIA AUTOVETTURE E FUORISTRADA Le clausole contrattuali che indicano decadenza, nullità o limitazioni delle garanzie ovvero oneri a carico del Contraente o dell'assicurato sono evidenziate mediante carattere grassetto. 2.1 Oggetto dell'assicurazione La presente Polizza, in base all'ammontare del premio, copre ogni PERDITA o DANNO MATERIALE E DIRETTO come descritta in uno dei pacchetti sottoriportati ed espressamente richiamato nel Modulo di Polizza. La garanzia opera, per il veicolo descritto nel precitato modulo, per i danni avvenuti nel periodo di validità della Polizza ed è soggetta alle condizioni ed esclusioni che seguono: Pacchetto GOLD con KASKO Per perdita o danno materiale e diretto s intende: incendio che si verifichi per ualsiasi causa, fulmine, esplosione ed implosione; fumo o caligine dovuti ad improvviso, inusuale e difettoso funzionamento di ualsiasi dispositivo di calore situato nei locali in cui si trova il Veicolo Assicurato; furto e rapina. terremoto, crolli, smottamenti, uragani, grandine, danni causati dall acua, alluvioni, pioggia e neve; oggetti cadenti di ualsiasi tipo; rottura cristalli; atti vandalici, tumulti e sommosse civili; conseguente ad urto, collisione o ribaltamento Pacchetto GOLD Per perdita o danno materiale e diretto s intende: incendio che si verifichi per ualsiasi causa, fulmine, esplosione ed implosione; fumo o caligine dovuti ad improvviso, inusuale e difettoso funzionamento di ualsiasi dispositivo di calore situato nei locali in cui si trova il Veicolo Assicurato; furto e rapina. terremoto, crolli, smottamenti, uragani, grandine, danni causati dall acua, alluvioni, pioggia e neve; oggetti cadenti di ualsiasi tipo; rottura cristalli; atti vandalici, tumulti e sommosse civili; Pacchetto SILVER Per perdita o danno materiale e diretto s intende: incendio che si verifichi per ualsiasi causa, fulmine, esplosione; fumo o caligine dovuti ad improvviso, i- nusuale e difettoso funzionamento di ualsiasi dispositivo di calore situato nei locali in cui si trova il Veicolo Assicurato; furto e rapina; rottura cristalli; terremoti, crolli, smottamenti, uragani, grandine, danni causati dall acua, alluvioni, pioggia e neve; atti vandalici, tumulti e sommosse civili. Condizioni Generali di Assicurazione Pagina 3 di 9 Mod SM

11 2.1.4 Pacchetto "BASIC" Per perdita o danno materiale e diretto s intende esclusivamente: incendio che si verifichi per ualsiasi causa, fulmine, esplosione ed implosione; fumo o caligine dovuti ad improvviso, inusuale e difettoso funzionamento di ualsiasi dispositivo di calore situato nei locali in cui si trova il Veicolo Assicurato; furto e rapina rottura cristalli. 2.2 Condizione essenziale E condizione essenziale per il diritto al risarcimento che il veicolo assicurato sia munito di un sistema satellitare, installato e collaudato da un Centro autorizzato. Tale sistema dovrà essere sempre regolarmente attivato; ualora l Assicurato richieda per ualsiasi motivo la disattivazione del sistema satellitare o l interruzione della vigilanza sia causata da uno dei motivi previsti dal contratto di erogazione del Servizio o dal Gestore Telefonico della Sim-Card installata, sarà applicata, in caso di sinistro, uno scoperto pari al 50% dell importo di danno indennizzabile. Se invece, si verificasse una guasto ed/o anomalia nel funzionamento del sistema satellitare sarà applicata, in caso di sinistro furto o rapina, una franchigia pari al 30% del danno liuidabile con l intesa che, ualora l Assicurato non provvedesse ad un tempestivo intervento presso il più vicino Centro di Assistenza entro le 24 ore lavorative successive al manifestarsi del guasto e/o anomalia, la percentuale di danno che rimarrà a carico dell Assicurato sarà elevata al 50%. 2.3 Validità Territoriale Il presente contratto deve intendersi valido nei Paesi membri UE, nella Città del Vaticano, Repubblica di San Marino, Svizzera, Principato di Monaco, Liechtenstein ed esteso, ma con l applicazione di uno scoperto del 20%, ai seguenti Stati: Islanda, Croazia e Norvegia. 2.4 Esclusioni Quest Assicurazione non copre il danno o la perdita: A. direttamente o indirettamente conseguente a reazioni e/o radiazioni e/o contaminazioni nucleari; B. che si verifichi a causa di o in conseguenza di guerra, invasione, occupazione militare, ostilità (che la guerra sia dichiarata o meno), atti di terrorismo, guerra civile, ribellione, rivoluzione, insurrezione, confisca o nazionalizzazione o reuisizione o distruzione o danneggiamento alla proprietà da parte o per ordine di ualsiasi governo od autorità pubblica anche locale; C. conseguente ad atti dolosi dell'assicurato o, ualora uesti sia una Società, di ualsiasi membro del Consiglio di Amministrazione o Socio; D. causata da deterioramento, logorio, difetto di fabbrica, ruggine, ossidazione, tarme od animali nocivi; E. conseguenti a lavori effettuati durante la manutenzione, la riparazione, la rimessa a nuovo, il ripristino o processo similare; F. per mancato uso o deprezzamento; G. per spese legali di ualsiasi natura; H. a seguito dell uso del Veicolo da parte dell Assicurato per attività illecite; I. conseguente a guida del Veicolo Assicurato da parte di persona non munita di patente o la cui stessa è stata sospesa; J. durante la partecipazione del Veicolo Assicurato a gare, prove di velocità o simili; K. conseguente all uso del Veicolo Assicurato da parte di persona sotto l'effetto di droghe od alcool; L. conseguentemente ad eventi non descritti nel Pacchetto di garanzia prescelto. 2.5 Valore del veicolo Il valore del veicolo risulta nel modulo di polizza e, fermo restando uanto previsto dal punto 3.5 (Obblighi dell Assicurato in caso di sinistro e determinazione del danno) ed in riferimento al secondo comma dell'art C.C., deve intendersi concordato con la Società per: Condizioni Generali di Assicurazione Pagina 4 di 9 Mod SM

12 a) l intero periodo di un anno dalla data di 1 immatricolazione del veicolo in Italia o da uella precedente se avvenuta all Estero, nel caso sia operante il Pacchetto GOLD oppure GOLD con KASKO ; b) un periodo di 6 mesi dalla data di 1 immatricolazione del veicolo in Italia o da uella precedente se avvenuta all Estero, nel caso sia operante il Pacchetto SILVER oppure BASIC ; Trascorso tale periodo il valore del veicolo assicurato sarà determinato: dal valore commerciale così come indicato nella pubblicazione Quattroruote; dal valore indicato nella pubblicazione specializzata Ruote Classiche Edizioni Domus in caso di veicolo storico o d epoca. Qualora il veicolo assicurato non sia presente negli elenchi delle sopraindicate pubblicazioni è necessario sottoporlo a perizia di un fiduciario di gradimento della Società le cui spese saranno a carico dell Assicurato. 2.6 Perdita Totale In caso di perdita totale dei Veicolo Assicurato l'intero premio annuale verrà considerato come premio comunue acuisito. 2.7 Assicurazione per conto di chi spetta Ai sensi dell Art del C.C. i diritti derivanti dal contratto spettano all Intestatario al P.R.A. e il Contraente, anche se in possesso della polizza, non può farli valere senza espresso consenso dell Intestatario al P.R.A. medesimo. 2.8 Relitti Qualora il veicolo danneggiato sia da considerarsi relitto, la Società ha la facoltà di acuisire i diritti sui residui del sinistro. A richiesta della Società, l'assicurato dovrà produrre il certificato di radiazione del veicolo rilasciato dal PRA, attestante la cessazione della circolazione del veicolo assicurato per rottamazione. NORME CHE REGOLANO LA LIQUIDAZIONE SINISTRI Le clausole contrattuali che indicano decadenza, nullità o limitazioni delle garanzie ovvero oneri a carico del Contraente o dell'assicurato sono evidenziate mediante carattere grassetto. 3.1 Liuidazione dei sinistri In caso di danno indennizzabile a seguito di un evento previsto nella presente assicurazione, l importo massimo liuidabile non potrà essere superiore al valore indicato nel modulo di polizza. 3.2 Diligenza dell'assicurato L'Assicurato, o chi per lui, assume l'impegno di mantenere in buono stato il veicolo assicurato e di fare tutto uanto è ragionevolmente possibile per evitare e/o diminuire le conseguenze di un evento coperto dalla presente Assicurazione. 3.3 Azione surrogatoria La Società ha la facoltà di assumere e di gestire a sua totale discrezione la difesa, la composizione od il procedimento di ogni richiesta di risarcimento e di dare mandato a legali di sua fiducia in procedimenti civili e/o penali, derivanti da ualsiasi evento coperto dalla presente Assicurazione. 3.4 Obblighi dell'assicurato in caso di sinistro - Notifica alla Società Al verificarsi di ualunue evento che determini un sinistro indennizzabile in base alle condizioni della presente Assicurazione, l Assicurato, o chi per lui, ne deve dare immediata comunicazione scritta alla Società o presso la sede di Nuova SatElite Assicurazioni S.r.l. in Via dell Artigianato, Follonica (Gr) - ed, in caso di atti perseguibili penalmente, fare immediata denuncia Condizioni Generali di Assicurazione Pagina 5 di 9 Mod SM

13 all Autorità competente. La mancata o tardiva comunicazione del sinistro può ridurre, ai sensi dell art C.C., l indennità in ragione dl pregiudizio sofferto dalla Società. L Assicurato non è autorizzato, se non a proprie spese, a riconoscere ualunue compenso per il recupero del veicolo assicurato. L Assicurato autorizza con la sottoscrizione del presente contratto la Società ad accedere alle informazioni relative al sinistro in possesso della centrale operativa, autorizzando uest ultima alla comunicazione delle stesse alla Società. 3.5 Obblighi dell'assicurato in caso di sinistro - Determinazione del danno Nella comunicazione di sinistro il Contraente/Assicurato dovrà fornire i particolari sufficienti all identificazione del veicolo ed indicare il luogo, la data e la dinamica del sinistro. In caso di Furto senza ritrovamento o Rapina, Il Contraente/Assicurato dovrà mantenere attiva la linea telefonica (Sim/Card) dedicata all impianto satellitare fino alla avvenuta liuidazione del danno e dovrà produrre: originale della denuncia alle Autorità Competenti; certificato di proprietà (o copia conforme) ed estratto cronologico generale al P.R.A del veicolo con relativa annotazione della perdita di possesso; fatture di acuisto dei beni assicurati e reclamati; procura a vendere; tutte le chiavi del mezzo ed di ogni altro dispositivo atto a mantenere attivo il sistema Satellitare, nonché, se richiesto, ogni documento e/o strumento che confermi l operatività della Condizione Essenziale di cui all Art. 2.2) delle Condizioni di Assicurazione del presente contratto. Il mancato adempimento anche ad uno solo degli obblighi indicati al presente comma può comportare l applicazione delle franchigie previste alla Condizione Essenziale sopra richiamata. La dichiarazione della Centrale Operativa A-GEO riguardante le informazioni in suo possesso sul sinistro. A titolo puramente esemplificativo ma non limitativo l avvenuta o meno ricezione dell allarme, l ora dello stesso, le procedure e gli interventi adottati e tutte le informazioni u- tili al recupero del mezzo. In caso di danni parziali il Contraente/Assicurato dovrà produrre: Originale della denuncia alle Autorità Competenti (Tentativo di Furto, Incendio, Atti vandalici e/o Sociopolitici); Verbale di ritrovamento da parte delle autorità competenti (Furto e Rapina seguiti da ritrovamento) Preventivo di spesa per la riparazione del danno subito; Documentazione fotografica del danno; Copia del libretto di circolazione La dichiarazione della Centrale Operativa A-GEO riguardante le informazioni in suo possesso sul sinistro. A titolo puramente esemplificativo ma non limitativo l avvenuta o meno ricezione dell allarme, l ora dello stesso, le procedure e gli interventi adottati e tutte le informazioni utili al recupero del mezzo La determinazione dell indennizzo avverrà: in caso di perdita totale: per i mezzi assicurati che non abbiano superato i 12 mesi ovvero 6 mesi nel caso siano operativi i pacchetti SILVER o BASIC - dalla data di 1 immatricolazione al P.R.A. o da uella precedente se avvenuta all Estero, secondo il valore indicato nel Modulo così come risultante dalle fatture e/o ricevute di acuisto al netto della eventuale percentuale di scoperto indicata nel Modulo di polizza. per i mezzi assicurati oltre il 12simo mese ovvero 6 mesi nel caso siano operativi i pacchetti SILVER o BASIC - dalla data di 1 immatricolazione P.R.A. o da uella precedente se avvenuta all Estero, secondo il valore commerciale così come indicato nella pubblicazione Quattroruote nel mese di riferimento di accadimento del sinistro al netto della eventuale percentuale di scoperto indicata nel Modulo di polizza. in caso di danno parziale: con l applicazione della franchigia prevista per tipologia di garanzia indicata sul Modulo di polizza, sull importo di risarcimento accertato. Nessun degrado sarà applicato sui pezzi di ri- Condizioni Generali di Assicurazione Pagina 6 di 9 Mod SM

14 cambio nel caso sia operativo il pacchetto Gold oppure Gold con Kasko. Resta comunue inteso che se l importo assicurato rappresenta solo una parte del valore che il mezzo assicurato ha al momento del sinistro, la Società risponderà del danno, e delle spese necessarie per diminuirlo, in proporzione della parte suddetta. in caso di danno ai cristalli anche se conseguente ad eventi riconducibili ad altre garanzie prestate dalla presente polizza: con l applicazione di una franchigia fissa di e comunue con il limite di 1.500,00 per anno ed evento. Nessun degrado sarà applicato sui pezzi di ricambio. L Assicurato deve altresì astenersi da ogni riparazione senza prima aver ottenuto il consenso da parte della Società. Per tutti i danni sarà facoltà della Società richiedere l esibizione di fatture e/o ricevute d acuisto, ed eventuale altra documentazione fiscale di spesa di riparazione del mezzo. CONDIZIONE PARTICOLARE Le clausole contrattuali che indicano decadenza, nullità o limitazioni delle garanzie ovvero oneri a carico del Contraente o dell'assicurato sono evidenziate mediante carattere grassetto. 4.1 Clausola di Vincolo (Valida uando compilata la parte specifica nel modulo di polizza) Agli effetti della presente Condizione Particolare il contratto s intende vincolato nei termini sopra concordati nei confronti della Società vincolataria indicata nel Modulo di Polizza. Pertanto la Società si impegna a: comunicare alla Società vincolataria ogni sinistro in cui è stato coinvolto il mezzo indicato nel contratto entro 15 giorni dalla ricezione della relativa denuncia; non pagare, in caso di danni al veicolo assicurato riconducibili alle garanzie prestate, l'indennizzo dovuto a termini di polizza senza il consenso scritto della Società vincolataria e, sino alla concorrenza del suo credito residuo, versare a uest'ultimo l'indennità spettante contro uietanza liberatoria al cui rilascio della Società vincolataria è fino ad ora autorizzato dal Contraente. Inoltre, in considerazione dell assenza del tacito rinnovo della polizza, si impegna a: comunicare alla Società vincolataria, con lettera raccomandata, la mancata proroga del contratto alla scadenza naturale di uesto. Resta inteso, che il mancato pagamento del premio comporterà comunue la sospensione della garanzia così come regolato dai punti 1.2 e 1.3 delle CGA del presente contratto. CONDIZIONE AGGIUNTIVA 5.1 Clausola Broker Il presente contratto s intende affidato in gestione alla Spett.le TWIN BROKER S.r.l. Via del Crocifisso, 51/ Roma e di conseguenza tutti i rapporti inerenti alla presente assicurazione saranno svolti per conto del Contraente dalla predetta Società. Per uanto concerne l incasso dei premi di polizza, la regolazione verrà effettuata dal Contraente alla Spett.le TWIN BROKER S.r.l. che provvederà al versamento alla Compagnia assicuratrice. Resta intesa l efficacia liberatoria, anche ai termini dell art del C.C. del pagamento così effettuato. Agli effetti dei termini fissati dalle condizioni di assicurazione: ogni comunicazione fatta dal Broker, nel nome e per conto dell Assicurato, alla Compagnia, s intenderà come fatta dall Assicurato; ogni comunicazione fatta dall Assicurato al Broker, s intenderà come fatta alla Compagnia purché non comporti variazioni nelle condizioni di polizza; ogni comunicazione fatta dal Compagnia al Broker s intenderà come fatta all Assicurato Condizioni Generali di Assicurazione Pagina 7 di 9 Mod SM

15 CONDIZIONI SPECIALI (sempre operanti) Le clausole contrattuali che indicano decadenza, nullità o limitazioni delle garanzie ovvero oneri a carico del Contraente o dell'assicurato sono evidenziate mediante carattere grassetto. GARANZIE ACCESSORIE IMMATRICOLAZIONE Italiana Assicurazioni S.p.A., in caso di cancellazione dal Pubblico Registro Automobilistico del veicolo a seguito di incendio con distruzione totale, furto o rapina senza ritrovamento del veicolo assicurato o furto della sola targa, rimborsa sino alla concorrenza di 500 le spese sostenute dall Assicurato per l immatricolazione o voltura di un altro veicolo purché eseguita entro 12 mesi dal sinistro. Le spese dovranno essere comprovate da specifica documentazione. CUSTODIA E PARCHEGGIO Italiana Assicurazioni S.p.A., in caso di furto o rapina del veicolo, rimborsa sino alla concorrenza di 500, le spese sostenute dall Assicurato per il parcheggio o la custodia del veicolo disposti dall Autorità. La garanzia è prestata sino al giorno della comunicazione all Assicurato dell avvenuto ritrovamento. Data di comunicazione del ritrovamento e spese di custodia e parcheggio dovranno essere comprovate da specifica documentazione. TRASPORTO FERITI Italiana Assicurazioni S.p.A.rimborsa le spese sostenute per eliminare i danni causati all interno del veicolo dal trasporto occasionale di vittime di incidenti stradali, sino alla concorrenza di 500. Le spese dovranno essere comprovate da specifica documentazione. TASSA DI PROPRIETA Italiana Assicurazioni S.p.A., in caso di furto o rapina del veicolo assicurato senza ritrovamento, rimborsa al Contraente la uota di tassa automobilistica corrispondente al periodo che intercorre dal mese successivo a uello del sinistro fino alla scadenza dell annualità pagata. Il rimborso sarà effettuato previa presentazione di copia della documentazione di pagamento. SPESE DOCUMENTI Italiana Assicurazioni S.p.A., in caso di furto o rapina del veicolo o di incendio con distruzione totale, rimborsa le spese sostenute dall Assicurato relative ai soli documenti richiesti per la liuidazione del sinistro. Le spese dovranno essere comprovate da specifica documentazione. SPESE DI REIMMATRICOLAZIONE / DUPLICAZIONE PATENTE Italiana Assicurazioni S.p.A., in caso di sottrazione o distruzione: Ø della carta di circolazione, certificato di proprietà o delle targhe di immatricolazione; Ø della patente di guida del proprietario del veicolo; rimborsa le spese sostenute per la reimmatricolazione del veicolo o per la duplicazione della patente sino alla concorrenza di 200. Le spese dovranno essere comprovate da denuncia presso l Autorità Giudiziaria. SOTTRAZIONE CHIAVI Italiana Assicurazioni S.p.A., in caso di sottrazione delle chiavi o dei congegni elettronici di apertura delle portiere del veicolo, rimborsa, sino alla concorrenza di 500, le spese sostenute dall Assicurato per la sostituzione delle serrature con altre dello stesso tipo, nonché le spese di mano d opera per l apertura delle portiere. Le spese dovranno essere comprovate da specifica documentazione. SPESE DI DISSEQUESTRO Italiana Assicurazioni S.p.A., in caso di seuestro del veicolo da parte dell Autorità Giudiziaria a seguito di incidente di circolazione, rimborsa, sino alla concorrenza di 200, le spese di disseuestro. Le spese dovranno essere comprovate da specifica documentazione. SPESE DI DISINFEZIONE E LAVAGGIO Italiana Assicurazioni S.p.A., in caso di furto del veicolo e successivo ritrovamento, rimborsa, sino alla concorrenza di 200, le spese sostenute per la disinfezione ed il lavaggio del veicolo. Le spese dovranno essere comprovate da specifica documentazione. Condizioni Generali di Assicurazione Pagina 8 di 9 Mod SM

16 GARANZIE AGGIUNTIVE RIPRISTINO AIR-BAG L'assicurazione è operante per il ripristino o la sostituzione dei dispositivi di sicurezza airbag del veicolo assicurato anche non conseguente a scoppio collegato ad incidente stradale e non altrimenti indennizzabile. Il pagamento dell'indennizzo avverrà a riparazione avvenuta, dietro presentazione di regolare fattura, con il limite massimo di per sinistro. COLLISIONE CON VEICOLO NON ASSICURATO Italiana Assicurazioni S.p.A. rimborsa i danni subiti dal veicolo assicurato in seguito a collisione con altro veicolo identificato e non coperto da assicurazione per la Responsabilità Civile da circolazione. L'indennizzo viene corrisposto in proporzione al grado di responsabilità del terzo ai sensi dell'art del Codice Civile per gli importi non risarcibili dal Fondo Garanzia per le Vittime della Strada, con il limite massimo di per sinistro. La garanzia è operante nel caso in cui il sinistro non possa essere altrimenti indennizzabile. RIPRISTINO ANTIFURTO E/O NAVIGATORE SATELLITARE Italiana Assicurazioni S.p.A. rimborsa, in caso di incidente di circolazione con responsabilità dell Assicurato, sino alla concorrenza di 500, le spese sostenute per il ripristino degli impianti antifurto e/o di navigazione satellitare del veicolo incorporati o fissi. Il pagamento dell'indennizzo avverrà a riparazione avvenuta, dietro presentazione di idonea documentazione. Condizioni Generali di Assicurazione Pagina 9 di 9 Mod SM

Fascicolo Informativo. Contratto di Assicurazione danni a motoveicoli. Il presente fascicolo, contenente: Nota Informativa Condizioni di Assicurazione

Fascicolo Informativo. Contratto di Assicurazione danni a motoveicoli. Il presente fascicolo, contenente: Nota Informativa Condizioni di Assicurazione Fascicolo Informativo Contratto di Assicurazione danni a motoveicoli Il presente fascicolo, contenente: Nota Informativa Condizioni di Assicurazione Deve essere consegnato all Assicurato prima della sottoscrizione

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA

CAPITOLATO SPECIALE PER L ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA CAPITOLATO SPECIALE PER L ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA 1 D E F I N I Z I O N I Nel testo che segue si intendono: - per Assicurazione : il contratto di assicurazione

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE LOTTO 4 ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ALTRI RISCHI

CAPITOLATO SPECIALE LOTTO 4 ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ALTRI RISCHI CAPITOLATO SPECIALE LOTTO 4 ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ED ALTRI RISCHI 1 DEFINIZIONI Nel testo delle presenti Condizioni di Assicurazione si definiscono con: Contraente Società Broker Assicurato Assicurazione

Dettagli

GENERALI SEI IN UFFICIO

GENERALI SEI IN UFFICIO GENERALI SEI IN UFFICIO Contratto di Assicurazione per la copertura dei rischi dell'ufficio Il presente Fascicolo informativo, contenente - Nota informativa, comprensiva del glossario - Condizione di assicurazione

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI 1. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE La Società si obbliga, fino alla concorrenza degli importi indicati nell allegata scheda e nei limiti ed alle condizioni

Dettagli

Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE COMUNE DI ACQUI TERME

Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE COMUNE DI ACQUI TERME Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI ACQUI TERME e Decorrenza ore 24.00 del 31/3/2008 Scadenza ore 24.00 del 31/3/2011

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO KILOMETRICA AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 5 -

CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO KILOMETRICA AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 5 - COMUNE DI MONIGA DEL GARDA CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO KILOMETRICA AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 5 - stipulata tra il COMUNE DI MONIGA DEL GARDA Piazza S.Martino 1 25080 Moniga del Garda (Brescia)

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA

AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA SONDRIO Lotto n. 3 Capitolato Tecnico Kasko SOMMARIO Definizioni Pag. 3 Definizioni di settore Pag. 3 Caratteristiche del Rischio Pag. 3 Somme

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE LIGURIA PROTEGGE Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione deve essere consegnato al contraente

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CILIVE PROFESSIONALE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CILIVE PROFESSIONALE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CILIVE PROFESSIONALE Responsabilità Civile Professionale Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione deve

Dettagli

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DANNI ALLE AUTOVETTURE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI UTILIZZATE PER CAUSA DI SERVIZIO

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DANNI ALLE AUTOVETTURE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI UTILIZZATE PER CAUSA DI SERVIZIO CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DANNI ALLE AUTOVETTURE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI UTILIZZATE PER CAUSA DI SERVIZIO SCHEMATIZZAZIONE RICHIESTA DI OFFERTA Effetto contratto : ore 24,00 del 30.09.2012

Dettagli

Prima della sottoscrizione del contratto leggere attentamente la Nota Informativa

Prima della sottoscrizione del contratto leggere attentamente la Nota Informativa FASCICOLO INFORMATIVO POSTUMA DECENNALE RISARCITORIA In riferimento all art.1669 Codice Civile Polizza tutti i rischi della costruzione di opere civili Il Fascicolo Informativo, contenente : a) Nota Informativa,

Dettagli

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO Nel testo che segue, si deve intendere per: DEFINIZIONI ASSICURATO ASSICURAZIONE BROKER CONTRAENTE ASSICURATI INDENNIZZO INDENNITÀ LIMITE DI INDENNIZZO PERIODO DI ASSICURAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MASSA MARITTIMA

COMUNE DI MASSA MARITTIMA COMUNE DI MASSA MARITTIMA COPERTURA ASSICURATIVA CORPO VEICOLI TERRESTRI (INCENDIO, FURTO, KASKO E RISCHI DIVERSI) DURATA DEL CONTRATTO: DALLE ORE 24.00 DEL 31.12.2014 ALLE ORE 24.00 DEL 31.12.2017 SCADENZE

Dettagli

Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Il presente Fascicolo Informativo contenente

Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Il presente Fascicolo Informativo contenente CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA DEL VETTORE STRADALE ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE PER I DANNI ALLE MERCI TRASPORTATE POLIZZA RESPONSABILITÀ VETTORIALE Il presente Fascicolo

Dettagli

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DEI DANNI AI VEICOLI DI DIPENDENTI IN MISSIONE

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DEI DANNI AI VEICOLI DI DIPENDENTI IN MISSIONE Contraente/Ente POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DEI DANNI AI VEICOLI DI DIPENDENTI IN MISSIONE Partita I.V.A. CENTRO SERVIZI ALLA PERSONA MORELLI BUGNA 01557080239 sede legale c.a. p. città Via Rinaldo, 16

Dettagli

Condizioni di assicurazione

Condizioni di assicurazione Mod. 5251 RCA - Ed. 08/14 Autovetture Condizioni di assicurazione 1 di 96 2 di 96 1.1 DECORRENZA DELLA GARANZIA E PAGAMENTO DEL PREMIO L assicurazione ha effetto dal giorno e dall ora indicati in polizza

Dettagli

ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS

ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa,

Dettagli

GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2

GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2 GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2 Capitolato di assicurazione C.V.T. per la copertura dei rischi Incendio; Furto; Eventi Naturali; Eventi Sociopolitici; Ricorso Terzi; Cristalli;

Dettagli

SEZIONE C) ASSICURAZIONE GUASTI ACCIDENTALI (KASKO)

SEZIONE C) ASSICURAZIONE GUASTI ACCIDENTALI (KASKO) Mod. 1222/17/C Pagina C 1 di 8 SEZIONE C) ASSICURAZIONE GUASTI ACCIDENTALI (KASKO) Sommario Condizioni generali Pag. C 2 Art. C. 1 - Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio Art. C. 2 - Aggravamento

Dettagli

COMUNE di RAGUSA. Capitolato Polizza di Assicurazione DANNI ACCIDENTALI VEICOLI. Lotto n. 3

COMUNE di RAGUSA. Capitolato Polizza di Assicurazione DANNI ACCIDENTALI VEICOLI. Lotto n. 3 COMUNE di RAGUSA Capitolato Polizza di Assicurazione DANNI ACCIDENTALI VEICOLI Lotto n. 3 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: per ASSICURAZIONE: Il contratto di assicurazione; per POLIZZA: Il

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI. Condizioni di Assicurazione

POLIZZA DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI. Condizioni di Assicurazione POLIZZA DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI Condizioni di Assicurazione Art. 1 - OGGETTO DELL ASSICURAZIONE La Società si obbliga, fino alla concorrenza degli importi indicati in polizza e nei limiti

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI

COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI DEFINIZIONI Nel testo che segue, si intende per: Amministrazione:.., Contraente della polizza; Assicurato: il soggetto, persona fisica o giuridica,

Dettagli

POLIZZA KASKO - INCENDIO E FURTO DEFINIZIONI. - la persona fisica o giuridica nel cui interesse é stipulato il contratto

POLIZZA KASKO - INCENDIO E FURTO DEFINIZIONI. - la persona fisica o giuridica nel cui interesse é stipulato il contratto POLIZZA KASKO - INCENDIO E FURTO Nel testo che segue si intendono: DEFINIZIONI per ASSICURATO - la persona fisica o giuridica nel cui interesse é stipulato il contratto per CONTRAENTE - l'azienda Provinciale

Dettagli

POLIZZA CONVENZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE ASSOCIAZIONE RIUNITI

POLIZZA CONVENZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE ASSOCIAZIONE RIUNITI POLIZZA CONVENZIONE Mod. 5060RIU/FI RCG Ed. 09/15 Il presente FASCICOLO INFORMATIVO contenente: - Nota Informativa, comprensiva del Glossario - Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato al Contraente

Dettagli

KASKO Danni accidentali ai veicoli

KASKO Danni accidentali ai veicoli COMUNE di PEDARA Capitolato Polizza di Assicurazione KASKO Danni accidentali ai veicoli LOTTO 5 1 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: ASSICURAZIONE: Il contratto di assicurazione; ASSICURATO:

Dettagli

KASKO Danni accidentali ai veicoli

KASKO Danni accidentali ai veicoli COMUNE di RAGUSA Capitolato Polizza di Assicurazione KASKO Danni accidentali ai veicoli Lotto 3 1 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: ASSICURAZIONE: Il contratto di assicurazione; ASSICURATO:

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA Policlinico "Gaetano Martino"

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA Policlinico Gaetano Martino AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA Policlinico "Gaetano Martino" Capitolato Polizza di Assicurazione Danni accidentali ai veicoli (Kasko) LOTTO n 2 1 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono:

Dettagli

Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione danni dei veicoli a motore. Il presente Fascicolo, contenente:

Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione danni dei veicoli a motore. Il presente Fascicolo, contenente: Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione danni dei veicoli a motore. Il presente Fascicolo, contenente: Nota Informativa, comprensiva del glossario Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato

Dettagli

SEZIONE C) ASSICURAZIONE GUASTI ACCIDENTALI (KASKO)

SEZIONE C) ASSICURAZIONE GUASTI ACCIDENTALI (KASKO) Mod. 1222/22/C Pagina C 1 di 8 SEZIONE C) ASSICURAZIONE GUASTI ACCIDENTALI (KASKO) La presente copertura è concedibile previo benestare della Direzione della Compagnia Sommario Condizioni generali Pag.

Dettagli

C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia

C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia Cottimo fiduciario per l affidamento dei servizi assicurativi del Comune di Cannara per l anno 2014 LOTTO C CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE KASKO - DIPENDENTI IN MISSIONE CON MEZZI PROPRI C O M U N E D I C

Dettagli

NOTA INFORMATIVA C.V.T. AUTOVETTURE

NOTA INFORMATIVA C.V.T. AUTOVETTURE NOTA INFORMATIVA C.V.T. AUTOVETTURE Introduzione La presente nota informativa è redatta secondo lo schema predisposta dall ISVAP (reg. n. 35/2010), ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione

Dettagli

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE. LOTTO n 3 CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO POLIZZA

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE. LOTTO n 3 CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO POLIZZA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE LOTTO n 3 CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO POLIZZA DEFINIZIONI Nel tesato delle presenti Condizioni di

Dettagli

Ritiro Patente. Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente. UNIQA Protezione SpA. Modello D03 - Edizione maggio 2014

Ritiro Patente. Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente. UNIQA Protezione SpA. Modello D03 - Edizione maggio 2014 Ritiro Patente Modello D03 - Edizione maggio 2014 Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente Il presente Fascicolo Informativo, contenente: a) Nota Informativa, comprensiva del Glossario; b)

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più. RC Animale Domestico Più

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più. RC Animale Domestico Più Contratto di Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più RC Animale Domestico Più RC Animale Domestico Più edizione 12/2011 Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più La presente Nota

Dettagli

Essenziale. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Essenziale. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Essenziale Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva

Dettagli

Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione danni dei veicoli a motore.

Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione danni dei veicoli a motore. Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione danni dei veicoli a motore. Il presente Fascicolo, contenente: Nota Informativa, comprensiva del glossario Condizioni di Assicurazione Modulo di Adesione

Dettagli

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI POLIZZA CONVENZIONE

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI POLIZZA CONVENZIONE Milano Assicurazioni S.p.A. Divisione SASA Agenzia Generale 0600 PEGASO 2003 Via Archiano, 11-00199 ROMA ESTRATTO DELLE CONDIZIONI POLIZZA CONVENZIONE Auto Rischi Diversi CONTRAENTE CHEVROLET ITALIA S.P.A.

Dettagli

CAPITOLATO RESPONSABILITA CIVILE CIRCOLAZIONE DEI VEICOLO A MOTORE E RISCHI DIVERSI (INCENDIO/FURTO) ASSICURAZIONE CONDUCENTE.

CAPITOLATO RESPONSABILITA CIVILE CIRCOLAZIONE DEI VEICOLO A MOTORE E RISCHI DIVERSI (INCENDIO/FURTO) ASSICURAZIONE CONDUCENTE. CAPITOLATO RESPONSABILITA CIVILE CIRCOLAZIONE DEI VEICOLO A MOTORE E RISCHI DIVERSI (INCENDIO/FURTO) ASSICURAZIONE CONDUCENTE. CONTRAENTE CITTA DI MONTALTO UFFUGO (CS) DEFINIZIONI. Nel testo che segue,

Dettagli

SEZIONE C) ASSICURAZIONE GUASTI ACCIDENTALI (KASKO)

SEZIONE C) ASSICURAZIONE GUASTI ACCIDENTALI (KASKO) Mod. 1222/23/C Pagina C 1 di 8 SEZIONE C) ASSICURAZIONE GUASTI ACCIDENTALI (KASKO) La presente copertura è concedibile previo benestare della Direzione della Compagnia Sommario Condizioni generali Pag.

Dettagli

I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA

I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA Capitolato di polizza di Assicurazione KASKO AMMINISTRATORI E DIPENDENTI LOTTO N. 2 UNICOVER

Dettagli

Polizza Kasko veicoli privati utilizzati per servizio

Polizza Kasko veicoli privati utilizzati per servizio Capitolato speciale di polizza Polizza Kasko veicoli privati utilizzati per servizio La presente polizza è stipulata tra PROVINCIA DI BERGAMO Via Torquato Tasso, 8 24121 Bergamo BG P. IVA 00639600162 e

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE PRODOTTO RC Vita Privata in convenzione con la BANCA VERONESE CREDITO COOPERATIVO DI CONCAMARISE Società Cooperativa Il presente fascicolo informativo contenente

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE INCENDIO A COPERTURA DEL MUTUO

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE INCENDIO A COPERTURA DEL MUTUO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE INCENDIO A COPERTURA DEL MUTUO Mutuoliguria Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione c) Informativa Home Insurance deve

Dettagli

COMUNE di RECCO (Provincia di Genova) LOTTO SEI CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO DESCRIZIONE DEL RISCHIO

COMUNE di RECCO (Provincia di Genova) LOTTO SEI CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO DESCRIZIONE DEL RISCHIO COMUNE di RECCO (Provincia di Genova) LOTTO SEI CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO DESCRIZIONE DEL RISCHIO CONTRAENTE COMUNE DI RECCO PIAZZA NICOLOSO, 14 CAP 16036 RECCO

Dettagli

CREDIT CAR CONDIZIONI GENERALI

CREDIT CAR CONDIZIONI GENERALI CREDIT CAR CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione danni dei veicoli a motore. Il presente Fascicolo, contenente: Nota Informativa, comprensiva del glossario

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA ASSICURAZIONE NELLA FORMA LIBRO MATRICOLA 1 SEZ. 1

Dettagli

NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI SULL IMPRESA DI ASSICURAZIONE

NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI SULL IMPRESA DI ASSICURAZIONE NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS, ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione dell IVASS. Il Contraente deve prendere

Dettagli

Polizza di Assicurazione Multirischi

Polizza di Assicurazione Multirischi Polizza di Assicurazione Multirischi Mod. 452/A Edizione gennaio 2014 Contratto di Assicurazione Multirischi Il presente Fascicolo informativo, contenente: a) Nota informativa, comprensiva del Glossario;

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PRODOTTO GLOBALE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PRODOTTO GLOBALE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PRODOTTO GLOBALE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI Liguria Green Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione c) Informativa Home Insurance

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI RELATIVI AI BENI ED ALL ATTIVITÀ ISTITUZIONALE DELLA REGIONE SARDEGNA

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI RELATIVI AI BENI ED ALL ATTIVITÀ ISTITUZIONALE DELLA REGIONE SARDEGNA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI RELATIVI AI BENI ED ALL ATTIVITÀ ISTITUZIONALE DELLA REGIONE SARDEGNA Allegato 1.8 CAPITOLATO TECNICO LOTTO 8 KASKO PER MISSIONI DEFINIZIONI

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Il contraente deve prendere visione delle condizioni di assicurazione prima della sottoscrizione della polizza

NOTA INFORMATIVA. Il contraente deve prendere visione delle condizioni di assicurazione prima della sottoscrizione della polizza NOTA INFORMATIVA contratto di assicurazione Novit Auto- NATANTI contratto di assicurazione di responsabilità civile per la circolazione dei natanti modello n. 1060 del 1 dicembre 2010 La presente nota

Dettagli

AXA MPS Assicurazioni Danni S.p.A. appartenente al Gruppo Assicurativo AXA MPS ed al Gruppo AXA

AXA MPS Assicurazioni Danni S.p.A. appartenente al Gruppo Assicurativo AXA MPS ed al Gruppo AXA AXA MPS Assicurazioni Danni S.p.A. appartenente al Gruppo Assicurativo AXA MPS ed al Gruppo AXA FASCICOLO INFORMATIVO Modello AMAD0066/01 Ed.10/2010 Contratto di assicurazione per il caso di perdite pecuniarie

Dettagli

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO LIBRO MATRICOLA

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO LIBRO MATRICOLA Contraente / Ente POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO LIBRO MATRICOLA Partita I.V.A. COMUNE DI GUALTIERI 00440630358 sede legale c.a.p. Località Piazza Bentivoglio 26 42044 GUALTIERI

Dettagli

Piazza del Popolo, 1 61100 Pesaro. P.Iva 00272430414. Lotto 4

Piazza del Popolo, 1 61100 Pesaro. P.Iva 00272430414. Lotto 4 Piazza del Popolo, 1 61100 Pesaro P.Iva 00272430414 DISCIPLINARE TECNICO PER LA STIPULAZIONE DELLA POLIZZA POLIZZA AUTO RISCHI DIVERSI mezzi amministratori e dipendenti Lotto 4 1/1 NORME CHE REGOLANO L

Dettagli

NOTA INFORMATIVA C.V.T. AUTOVETTURE

NOTA INFORMATIVA C.V.T. AUTOVETTURE NOTA INFORMATIVA C.V.T. AUTOVETTURE Introduzione La presente nota informativa è redatta secondo lo schema predisposta dall ISVAP (reg. n. 35/2010), ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione

Dettagli

A. INFORMAZIONI SULL IMPRESA DI ASSICURAZIONE. 1. Informazioni generali

A. INFORMAZIONI SULL IMPRESA DI ASSICURAZIONE. 1. Informazioni generali NOTA INFORMATIVA (ed. 12/2011) Prodotto Vettore Stradale Assicurazione della Responsabilità Civile per i danni alle merci trasportate (ed. 12/2011) (ai sensi dell art. 185 del decreto legislativo n 209

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE. R C Natanti

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE. R C Natanti CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE R C Natanti Definizioni Termini assicurativi ed espressioni tecniche ai quali le Parti attribuiscono, nell ambito del presente contratto, il significato qui precisato: Assicurato:

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE GLOBALE FABBRICATI CIVILI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE GLOBALE FABBRICATI CIVILI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE GLOBALE FABBRICATI CIVILI Ecos Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione deve essere consegnato al contraente prima della

Dettagli

NOTA INFORMATIVA CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P / ITAS ASSICURAZIONI SPA

NOTA INFORMATIVA CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P / ITAS ASSICURAZIONI SPA CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P / ITAS ASSICURAZIONI SPA Polizza/Responsabilità Civile Professionale Agenti di Affari in Mediazione e Agenti di Affari in Mediazione Creditizia NOTA INFORMATIVA Polizza

Dettagli

Nobis Compagnia di Assicurazioni

Nobis Compagnia di Assicurazioni FIAS-0030514-20140512 pag. 1 di 8 Nobis Compagnia di Assicurazioni FIAS-0030514-20140512 pag. 1 di 8 Contratto assicurativo Affitto Sereno Fascicolo Informativo EDIZIONE: Maggio 2014 Versione: 03.05.14

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Rischi Vari - Polizza di Assicurazione Responsabilità Civile

NOTA INFORMATIVA. Rischi Vari - Polizza di Assicurazione Responsabilità Civile NOTA INFORMATIVA Rischi Vari - Polizza di Assicurazione Responsabilità Civile ( ai sensi dell articolo 185 del Decreto Legislativo n. 209 del 7 settembre 2005 e del Regolamento ISVAP n. 35 del 26 maggio

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE INCENDIO A COPERTURA DEL MUTUO

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE INCENDIO A COPERTURA DEL MUTUO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE INCENDIO A COPERTURA DEL MUTUO Mutuoliguria Il presente Fascicolo Informativo contenente a Nota Informativa b Condizioni di assicurazione c Informativa Home Insurance deve essere

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 8 -

CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 8 - COMUNE DI DESENZANO DEL GARDA CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 8 - (DA SOTTOSCRIVERE ED INSERIRE NELLA BUSTA n. 1 - Documentazione) stipulata tra il Comune di Desenzano

Dettagli

POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA

POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA NOTA INFORMATIVA PER I CONTRATTI DI ASSICURAZIONE INFORTUNI E MALATTIA Nota Informativa Mod. 5002002140/S ed. 2011-03 Ultimo aggiornamento 01/03/2011 Ai sensi dell

Dettagli

Tutela Professione POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE

Tutela Professione POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE A r e a P r o t e z i o n e P r o f e s s i o n e Tutela Professione POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE COMMERCIALISTI, AVVOCATI, CONSULENTI DEL LAVORO, NOTAI, AMMINISTRATORI DI STABILI CONDOMINIALI,

Dettagli

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041 COMUNE DI MAGIONE PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041 CAPITOLATO TECNICO RISCHI DIVERSI VEICOLI DEI DIPENDENTI IN MISSIONE PER L ENTE POLIZZA DI ASSICURAZIONE

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI Soluzione Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione deve essere consegnato al contraente prima della

Dettagli

Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940

Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 Filo diretto Assicurazioni S.p.A. - Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) - Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 - www.filodiretto.it

Dettagli

Ente Nazionale di Previdenza e di Assistenza per i Lavoratori dello Spettacolo

Ente Nazionale di Previdenza e di Assistenza per i Lavoratori dello Spettacolo Ente Nazionale di Previdenza e di Assistenza per i Lavoratori dello Spettacolo Capitolato di Polizza di Assicurazione Danni ai Veicoli da circolazione (KASKO) LOTTO n. 1 DEFINIZIONI Nel testo che segue,

Dettagli

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: per "assicurazione": il contratto di assicurazione; per "polizza": il documento che prova l'assicurazione;

Dettagli

Ritiro Patente. Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente. UNIQA Assicurazioni SpA. Modello D03 - Edizione maggio 2015

Ritiro Patente. Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente. UNIQA Assicurazioni SpA. Modello D03 - Edizione maggio 2015 Ritiro Patente Modello D03 - Edizione maggio 2015 Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente Il presente Fascicolo Informativo, contenente: a) Nota Informativa, comprensiva del Glossario; b)

Dettagli

Lotto 1. Copertura assicurativa responsabilità civile auto e garanzia auto rischi diversi. Scheda di offerta tecnica

Lotto 1. Copertura assicurativa responsabilità civile auto e garanzia auto rischi diversi. Scheda di offerta tecnica Spett.le COMUNE DI BORGOMANERO Lotto 1 Copertura assicurativa responsabilità civile auto e garanzia auto rischi diversi Scheda di offerta tecnica Il concorrente dovrà indicare le eventuali varianti e/o

Dettagli

ALLEGATO "B" DANNI ad AUTO di DIPENDENTI - SEGRETARIO - AMMINISTRATORI subiti in occasione di servizio. il Comune di RESCALDINA...

ALLEGATO B DANNI ad AUTO di DIPENDENTI - SEGRETARIO - AMMINISTRATORI subiti in occasione di servizio. il Comune di RESCALDINA... ALLEGATO "B" DANNI ad AUTO di DIPENDENTI - SEGRETARIO - AMMINISTRATORI subiti in occasione di servizio La presente polizza è stipulata tra il Comune di RESCALDINA e la Società Assicuratrice.............

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di assicurazione per la responsabilità civile dell'unità da diporto non derivante dalla navigazione a motore

NOTA INFORMATIVA. Contratto di assicurazione per la responsabilità civile dell'unità da diporto non derivante dalla navigazione a motore NOTA INFORMATIVA Contratto di assicurazione per la responsabilità civile dell'unità da diporto non derivante dalla navigazione a motore La presente Nota informativa è redatta secondo lo schema predisposto

Dettagli

GARANZIE : AGENZIA DI: RIVA DEL GARDA 620. Auto - Furto Massimale: 17.000,00 Franchigia : 400,00 Imposte : 297,36 Premio netto annuo : 2.

GARANZIE : AGENZIA DI: RIVA DEL GARDA 620. Auto - Furto Massimale: 17.000,00 Franchigia : 400,00 Imposte : 297,36 Premio netto annuo : 2. INSER S.P.A. 001.0006400751 AGENZIA DI: RIVA DEL GARDA 620 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE: VITTORIA - A.R.D. Chilometrica n 620.018.0000106700 DECORRENZA CONTRATTO: 20/06/2013 SCADENZA 1 RATA: ore 24:00 del

Dettagli

COMUNE DI MACERATA POLIZZA INCENDIO FURTO DANNI ACCIDENTALI (KASKO) VEICOLI A MOTORE - LOTTO 5 - Polizza I/Furto/Kasko Comune di Macerata 1

COMUNE DI MACERATA POLIZZA INCENDIO FURTO DANNI ACCIDENTALI (KASKO) VEICOLI A MOTORE - LOTTO 5 - Polizza I/Furto/Kasko Comune di Macerata 1 COMUNE DI MACERATA POLIZZA INCENDIO FURTO DANNI ACCIDENTALI (KASKO) VEICOLI A MOTORE - LOTTO 5 - Polizza I/Furto/Kasko Comune di Macerata 1 DEFINIZIONI Le norme dattiloscritte indicate di seguito prevalgono

Dettagli

ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI

ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: - per Assicurazione : il contratto di assicurazione; - per Polizza :

Dettagli

LOTTO N.08 CAPITOLATO SPECIALE PER POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO E AUTO RISCHI DIVERSI VEICOLI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI ROTTOFRENO (PC)

LOTTO N.08 CAPITOLATO SPECIALE PER POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO E AUTO RISCHI DIVERSI VEICOLI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI ROTTOFRENO (PC) LOTTO N.08 CAPITOLATO SPECIALE PER POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO E AUTO RISCHI DIVERSI VEICOLI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI ROTTOFRENO (PC) CONTRAENTE COMUNE DI ROTTOFRENO (PC) EFFETTO: 31.12.2009 SCADENZA

Dettagli

POLIZZA ASSICURATIVA INCENDIO - FURTO - EVENTI SOCIOPOLITICI - EVENTI ATMOSFERICI - KASKO VEICOLI DEI DIPENDENTI

POLIZZA ASSICURATIVA INCENDIO - FURTO - EVENTI SOCIOPOLITICI - EVENTI ATMOSFERICI - KASKO VEICOLI DEI DIPENDENTI POLIZZA ASSICURATIVA INCENDIO - FURTO - EVENTI SOCIOPOLITICI - EVENTI ATMOSFERICI - KASKO VEICOLI DEI DIPENDENTI La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI ASSAGO 20090 Assago (MI) PI 04150950154 e

Dettagli

UDF Il ramo auto Il contratto Il proprietario del veicolo Le garanzie: responsabilità civile auto (RCA) Le garanzie corpi veicoli terrestri (CVT)

UDF Il ramo auto Il contratto Il proprietario del veicolo Le garanzie: responsabilità civile auto (RCA) Le garanzie corpi veicoli terrestri (CVT) Il ramo auto Il contratto la struttura e le particolarità del contratto auto Il proprietario del veicolo individuare chi è l assicurato; il caso del leasing Le garanzie: responsabilità civile auto (RCA)

Dettagli

Consiglio Regionale della Basilicata LOTTO n. 1 CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO

Consiglio Regionale della Basilicata LOTTO n. 1 CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO DEFINIZIONI Consiglio Regionale della Basilicata LOTTO n. 1 CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO Nel testo delle presenti Condizioni di Assicurazione si definiscono con: Assicurazione

Dettagli

Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente Fascicolo Informativo, contenente

Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente Fascicolo Informativo, contenente TUA IMPRESA Fascicolo Informativo Modello: FASIMP 5 ed. 05/2011 Copertina Tua Assicurazioni S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente

Dettagli

Fascicolo Informativo Ed. 12/2010

Fascicolo Informativo Ed. 12/2010 Fascicolo Informativo Ed. 12/2010 Contratto di Assicurazione contro gli Infortuni Il presente Fascicolo informativo, contenente: 1. Nota Informativa al Contraente comprensiva del Glossario; 2. Condizioni

Dettagli

Infortuni Circolazione Nobis

Infortuni Circolazione Nobis Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione Infortuni Circolazione Nobis Modello: Infortuni Circolazione Nobis EDIZIONE: Novembre 2010 Versione: 2.10.11 Il presente Fascicolo Informativo, contenente

Dettagli

PROGRAMMA GUIDA SICURO

PROGRAMMA GUIDA SICURO PROGRAMMA GUIDA SICURO NOTA INFORMATIVA AL CONTRAENTE/ASSICURATO (Regolamento ISVAP n. 35 del 26 maggio 2010) La presente Nota informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP, ma il suo

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI VITERBO. Lotto N 5 CAPITOLATO ASSICURAZIONE KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI VITERBO. Lotto N 5 CAPITOLATO ASSICURAZIONE KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO AZIENDA SANITARIA LOCALE DI VITERBO Lotto N 5 CAPITOLATO ASSICURAZIONE KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO DEFINIZIONI Nel testo delle presenti Condizioni di Assicurazione si definiscono con:

Dettagli

Infortuni Circolazione Nobis

Infortuni Circolazione Nobis Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione Infortuni Circolazione Nobis Modello: Infortuni Circolazione Nobis IC.2012.001 EDIZIONE: Giugno 2012 Versione: 3.12.06 Il presente Fascicolo Informativo,

Dettagli

SINDACATI BANCARI POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE

SINDACATI BANCARI POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE SINDACATI BANCARI POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE COMPAGNIA ASSICURATRICE: MILANO DIVISIONE SASA Numero di polizza Sostituisce la polizza Broker/Agenzia Codice ==== RELA BROKER s.r.l. CONTRAENTE RELA

Dettagli

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA CAPITOLATO TUTELA LEGALE DIRIGENTI

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA CAPITOLATO TUTELA LEGALE DIRIGENTI ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA CAPITOLATO TUTELA LEGALE DIRIGENTI DEFINIZIONI Nel testo che segue s intendono: per Contraente: per Assicurato: per Società: per Polizza: per Premio: per Rischio: per Sinistro:

Dettagli

LOTTO 6 ENAV S.P.A. CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO

LOTTO 6 ENAV S.P.A. CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO LOTTO 6 ENAV S.P.A. CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO DEFINIZIONI Nel testo delle presenti Condizioni di Assicurazione si definiscono con: Contraente : l ENAV S.p.a. Impresa : la

Dettagli

NOTA INFORMATIVA Contratto di Assicurazione danni- Novit Fabbricato MODELLO n. 1063 ed. del 1 dicembre 2010

NOTA INFORMATIVA Contratto di Assicurazione danni- Novit Fabbricato MODELLO n. 1063 ed. del 1 dicembre 2010 NOTA INFORMATIVA Contratto di Assicurazione danni- Novit Fabbricato MODELLO n. 1063 ed. del 1 dicembre 2010 La presente nota informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall Isvap, ma il suo contenuto

Dettagli

CONSORZIO EUROPEO AUTOTRASPORTATORI C.E.A.

CONSORZIO EUROPEO AUTOTRASPORTATORI C.E.A. CONSORZIO EUROPEO AUTOTRASPORTATORI C.E.A. SEDE E DIREZIONE NAZIONALE 47900 RIMINI (RN) VIALE TRIPOLI, 214 Tel. 0541.391850 Fax 0541.391594 WEB: email servizi@consorzio-cea.com - www.consorzio-cea.com

Dettagli

CONTRAENTE: COMUNE DI ARZACHENA via Firenze 2-07021 Arzachena DURATA: TRE ANNI DECORRENZA: ORE 24:00 DEL 31 DICEMBRE 2015

CONTRAENTE: COMUNE DI ARZACHENA via Firenze 2-07021 Arzachena DURATA: TRE ANNI DECORRENZA: ORE 24:00 DEL 31 DICEMBRE 2015 COMUNE DI ARZACHENA Provincia di Olbia - Tempio CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO POLIZZA TRIENNALE RC AUTO PER I VEICOLI COMUNALI 2016-2018 LIBRO MATRICOLA CONTRAENTE: COMUNE DI ARZACHENA via Firenze 2-07021

Dettagli

DURATA DEL CONTRATTO:

DURATA DEL CONTRATTO: Lotto 5) CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO PER I VEICOLI NON DI PROPRIETA IN MISSIONE PER CONTO DELL ENTE La presente polizza stipulata tra il RETE REGGIO EMILIA TERZA ETA P.IVA: 01925120352 e la Società --------------------------------------------------------

Dettagli

Guidare & Navigare. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Guidare & Navigare. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Guidare & Navigare Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS ma il suo contenuto non è soggetto

Dettagli

NOTA INFORMATIVA C.V.T. VEICOLI COMMERCIALI

NOTA INFORMATIVA C.V.T. VEICOLI COMMERCIALI NOTA INFORMATIVA C.V.T. VEICOLI COMMERCIALI Introduzione La presente nota informativa è redatta secondo lo schema predisposta dall ISVAP (reg. n. 35/2010), ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva

Dettagli