FORNITURE DI BENI E SERVIZI -ART. 125 COMMA 11 DEL DLGS N ANNO 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FORNITURE DI BENI E SERVIZI -ART. 125 COMMA 11 DEL DLGS N. 163 - ANNO 2013"

Transcript

1 FORNITURE DI BENI E SERVIZI -ART. 125 COMMA 11 DEL DLGS N ANNO 2013 N. DETERMINA DATA DETERMINA OGGETTO INIZIO FINE IMPEGNO IN EURO progetto di ricerca "Mediato2 - Aggiornamenti professionali in materia di immigrazione", ai sensi dell'art. 125 comma 11 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i A.S.G.I. Associazione per gli Studi Giuridici sull'immigrazione ,00 progetto di ricerca "Mediato2 - Aggiornamenti professionali in materia di immigrazione", ai sensi dell'art. 125 comma 11 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i CCM - Comitato Collaborazione Medica ,00 Acquisizione del servizio di rilevamento interviste finalizzato alla redazione del capitolo della Relazione socio-economica 2012 "Clima d'opinione", ai sensi dell'art comma 11 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i. METIS Ricerche S.r.l ,00 Acquisizione del servizio di manutenzione del software per la gestione delle schede di budget e attività di supporto consulenziale, ai sensi dell'art. 125 comma 11 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i.. STUDIO PRO s.a.s. di Rabozzi Luigi & C ,40 Acquisizione, ai sensi dell'art. 125 comma 11 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i., del servizio di consulenza legale alla piattaforma giuridica per mediatori interculturali e operatori dei servizi per l'impiego della Provincia di Torino, finalizzato alla realizzazione congiunta del progetto FEI, Azione 2, anno 2011 di cui alla Convenzione n. 2011/FEI/PROG Codice CUP J15C A.S.G.I. Associazione per gli Studi Giuridici sull'immigrazione , Acquisizione fornitura di un nuovo server di rete, ai sensi dell'art. 125 comma 11 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i.. 3C Informatica S.r.l. // // 6.604,18

2 Acquisizione, dal Politecnico di Torino - Dipartimento Interateneo di Scienze, progetto e politiche del territorio, ai sensi dell'art. 125 comma 11 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i., dei risultati della ricerca "Innovazione nei servizi educativi per la prima infanzia (0-2 anni)", finalizzata alla realizzazione dell'attività dell'osservatorio dell'istruzione in Piemonte e delle attività relative alla programmazione dell'istruzione - Convenzione Regione Piemonte Rep. n del /05/2011. Approvazione schema di contratto ed impegno di spesa ,00 Acquisizione fornitura, ai sensi dell'art. 125 comma 11 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i., di servizi informatici finalizzati alla presentazione dinamica dei dati relativi all'osservatorio Finanza Locale. NUTEK di Ferraro Simone ,40 Acquisizione del servizio di manutenzione programmata, periodica ed ordinaria sugli impianti elettrici dell Istituto; acquisizione fornitura e servizio di sostituzione armature luci di emergenza, ai sensi dell art. 125 comma 11 del Decreto Legislativo 12 aprile , n. 163 e s.m.i.. Elettroimpianti CIM s.n.c ,50 Rinnovo licenze d uso prodotti software SAS per l anno 2013, ai sensi dell art. 125 comma 11 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i.. SAS INSTITUTE s.r.l ,16 Acquisizione del servizio assicurativo dell Istituto, ai sensi dell art. 125 comma 11 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i.. REALE MUTUA ASSICURAZIONI Agenzia PORTALURI ASSICURAZIONI S.a.S. di Sergio e Alessandro Portaluri , Acquisizione servizio di pubblicazione e fornitura copie, del volume Costituzione e lavoro oggi a cura di Massimo Cavino e Ilenia Massa Pinto, ai sensi dell art. 125 comma 11 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i.. Società editrice il Mulino S.p,A. // // 8.800,00 Presa d atto dell affidamento, da parte del Consiglio di Amministrazione dell Ires, ai sensi dell art. 125 comma 11 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i., dell incarico relativo alle ri-certificazioni ed al mantenimento delle Certificazioni Qualità ISO 9001:2008, Ambientale ISO 14001:2004 e Sicurezza OHSAS 18001: dell Istituto, alla BM Trada Italia S.r.l. Impegno di spesa ,76

3 Acquisizione, ai sensi dell art. 125 comma 11 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i., della fornitura del servizio Virtual Plone Server relativo al sito web Incidentalità stradale della Regione Piemonte ed alla piattaforma questionari utile all attività del Centro di Monitoraggio della Sicurezza Stradale. Redomino Srl ,80 Acquisizione in economia, ai sensi dell art. 125 comma 11 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i.., della fornitura dei servizi per la redazione e stampa di InformaIres n. 43 La Green Economy in Piemonte (a cura di F. Ferlaino). Edit srl; IGF Industria Grafica Falciola sas. // // 8.109,42 Acquisizione del servizio di assistenza e consulenza fiscale per l anno 2013, ai sensi dell art. 125 comma 11 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i. JONA Società di Revisione S.p.A ,00 Acquisizione della fornitura del servizio di connettività Internet e gestione servizi di posta elettronica, Web Hosting, registrazione/gestione domini e noleggio Firewall, ai sensi dell art. 125 comma 11 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i IT.Gate S.p.A ,00 progetto interregionale di studio e ricerca relativo alla responsabilità sociale d impresa in Piemonte (Determinazione Dirigenziale Regione Piemonte n. 768 del 21/12/2012), ai sensi dell art. 125 comma 11 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i S.&T. Società Cooperativa ,00 Acquisizione del servizio di manutenzione, assistenza e supporto tecnico alla centrale telefonica e relativi server, ai sensi dell art. 125 comma 11 del Decreto Legislativo aprile 2006, n. 163 e s.m.i.. Manet Maintenance Network S.r.l ,50 Acquisizione del servizio di consulenza scientifica finalizzato alla realizzazione di attività di monitoraggio e valutazione delle politiche di istruzione e formazione professionale della Provincia di Torino, nonché di elaborazione e analisi dati dell Osservatorio sulla Formazione Professionale e dell Osservatorio dell Istruzione in Piemonte, ai sensi dell art. 125 comma 11 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n e s.m.i. Poliedra progetti integrati S.p.A ,00

4 Acquisizione, ai sensi dell'art. 125 comma 11 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i., della fornitura di servizi web finalizzati alla realizzazione di un sito dinamico nell'ambito del progetto "Lo Stato per i nuovi cittadini" - FEI, Azione 8, anno OE + UTG- Prog CUP F19E di cui alla Convenzione Prefettura di Torino Prot. n. 2012/5924 del 29/03/2013. Zullo Enrico Paolo - Ditta Individuale ,50 Acquisizione, in economia, ai sensi dell'art. 125 comma 11 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i., della fornitura dei servizi di editing, impaginazione e stampa del volume "InformaIres n. 44" con focus su Piemonte economico sociale. Relazione annuale sulla situazione economico sociale territoriale del Piemonte nel 2012 e dei servizi relativi all'organizzazione del convegno di presentazione di Piemonte economico sociale. Relazione annuale sulla situazione economico sociale territoriale del Piemonte nel Edit 3000 S.r.l.; IGF Industria Grafica Falciola S.a.s.; Teatro Regio di Torino. // // 7.706,49 Acquisizione servizio di cablaggio elettrico e dati di pc e scanner utili al laboratorio di digitalizzazione afferente al progetto BESS (Biblioteca Elettronica di Scienze Sociali ed Economiche del Piemonte), ai sensi dell'art. 125 comma 11 del Decreto Legislativo aprile 2006, n. 163 e s.m.i.. EDIL ELECTRIC S.r.l. // // 4.235,00 Acquisizione servizio di assistenza tecnica, sistemica e specialistica su armadio rack e suoi apparati attivi e passivi, installati presso la sede dell'ires, ai sensi dell'art comma 11 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i.. 3C Informatica S.r.l ,00 Acquisizione fornitura scanner a planetario Bookeye e relativi apparati, ad integrazione della dotazione delle apparecchiature del laboratorio di digitalizzazione attrezzato per il progetto BESS (Biblioteca Elettronica di Scienze Sociali ed Economiche del Piemonte), ai sensi dell'art. 125 comma 11 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n e s.m.i. I.S.S. Imaging System Service Srl // // ,00

5

GENNAIO Collaboratore Determina di attribuzione Decorrenza Cessazione Compenso Oggetto della collaborazione

GENNAIO Collaboratore Determina di attribuzione Decorrenza Cessazione Compenso Oggetto della collaborazione ELENCO DEI CONSULENTI ANNO 2011 (Ai sensi del combinato disposto art. 53, comma 14 del decreto legislativo 30 marzo 2001 n. 165 ed art. 3, comma 18 della L. 244/2007) GENNAIO Collaboratore Determina di

Dettagli

ATTIVITÀ SVOLTE DALLA METIS 1999-2001. Anno 2001

ATTIVITÀ SVOLTE DALLA METIS 1999-2001. Anno 2001 ATTIVITÀ SVOLTE DALLA METIS 1999-2001 Anno 2001 TIPO DI ATTIVITÀ Indagine con intervista face to face Laureati e diplomati di Alessandria (in svolgimento) Indagine con interviste in profondità face to

Dettagli

PREVISIONI DEL PROGRAMMA 01 MIGLIORAMENTO DELLA ORGANIZZAZIONE E DELLA GESTIONE. Esercizio 2012

PREVISIONI DEL PROGRAMMA 01 MIGLIORAMENTO DELLA ORGANIZZAZIONE E DELLA GESTIONE. Esercizio 2012 PREVISIONI DEL PROGRAMMA 01 MIGLIORAMENTO DELLA ORGANIZZAZIONE E DELLA GESTIONE Esercizio 2012 1 / 1 PREVISIONI PER PROGRAMMA SPESE - SPESE CORRENTI 1 - MIGLIORAMENTO DELLA GESTIONE Stanziamento Codice

Dettagli

AREA LAVORI PUBBLICI SERVIZIO EDIL. SCOLASTICA E SPORTIVA, PROJECT FINANCING, COORD. PTO E AMM.VO LAV. PUBBLICI

AREA LAVORI PUBBLICI SERVIZIO EDIL. SCOLASTICA E SPORTIVA, PROJECT FINANCING, COORD. PTO E AMM.VO LAV. PUBBLICI Pag. 1 / 9 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA LAVORI PUBBLICI SERVIZIO EDIL. SCOLASTICA E SPORTIVA, PROJECT FINANCING, COORD. PTO

Dettagli

COMUNE DI TERNI DIREZIONE INNOVAZIONE PA - SERVIZI INFORMATIVI (ICT)

COMUNE DI TERNI DIREZIONE INNOVAZIONE PA - SERVIZI INFORMATIVI (ICT) COMUNE DI TERNI DIREZIONE INNOVAZIONE PA - SERVIZI INFORMATIVI (ICT) DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 144 del 20/01/2011 OGGETTO: Micro Organizzazione Direzione Innovazione PA - Sistemi Informativi

Dettagli

Vicoforte Via Mondovì Piazza 8 12080 Vicoforte (CN) Tel. 0174 5800 Fax 0174 580158. Email: staff@infosys.it http://www.infosys.it

Vicoforte Via Mondovì Piazza 8 12080 Vicoforte (CN) Tel. 0174 5800 Fax 0174 580158. Email: staff@infosys.it http://www.infosys.it L AZIENDA COSTITUITA NEL 1982 DA UN GRUPPO DI ESPERTI PROVENIENTI DAL SETTORE RICERCA E SVILUPPO DI OLIVETTI S.P.A. SEDE PRINCIPALE IN VICOFORTE (CN) SEDI STACCATE DI CUNEO, AOSTA E TORINO (ENVIRONMENT

Dettagli

MAGDA ZANONI SENATRICE DELLA REPUBBLICA

MAGDA ZANONI SENATRICE DELLA REPUBBLICA MAGDA ZANONI SENATRICE DELLA REPUBBLICA Formazione, attività professionale e politica E-mail: magda.zanoni@senato.it Sito: www.magdazanoni.com Facebook: Magda Zanoni - Pagina ufficiale Twitter: @magdazanonii

Dettagli

Settore Avvocatura Appalti e Contratti Piazza XX Settembre 20 71100 Foggia Tel 0881791329 fax 0881791330 www.provincia.foggia.it

Settore Avvocatura Appalti e Contratti Piazza XX Settembre 20 71100 Foggia Tel 0881791329 fax 0881791330 www.provincia.foggia.it N. /2011 Reg. Int. Rif. L. M. PROVINCIA DI FOGGIA Settore Avvocatura Appalti e Contratti Piazza XX Settembre 20 71100 Foggia Tel 0881791329 fax 0881791330 www.provincia.foggia.it DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

Presentazione aziendale

Presentazione aziendale Presentazione aziendale Editions Srl, azienda informatica fondata a Viterbo nel 1999, è costituita da due realtà distinte in stretta cooperazione fra loro. Editions, come azienda informatica si occupa

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ZONATO CRISTINA Data di nascita 6 FEBBRAIO 1958 Qualifica Amministrazione Incarico attuale COLLABORATORE

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU47 21/11/2013

REGIONE PIEMONTE BU47 21/11/2013 REGIONE PIEMONTE BU47 21/11/2013 Codice DB0607 D.D. 8 ottobre 2013, n. 64 Affidamento di incarico ai sensi dell'art. 125, comma 11 d.lgs 163/2006 a Pensativa sas per la realizzazione di un ecosistema digitale

Dettagli

preso atto dell esigenza di:

preso atto dell esigenza di: REGIONE PIEMONTE BU12 20/03/2014 Codice DB0802 D.D. 27 novembre 2013, n. 629 DGR n. 48-4757 del 15-10-2012. Adesione alla convenzione Consip S.p.A. Pcdesktop12 per la fornitura di PC Desktop ed al servizio

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A / 2014 DETERMINA N. 1788 DEL 03/12/2014 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Cantele Gabriella RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Missagia Marcello DA INSERIRE NELL ELENCO CONSULENTI E COLLABORATORI

Dettagli

Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo 2014 06487/027 Area Sistemi Informativi Servizio Servizi Telematici

Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo 2014 06487/027 Area Sistemi Informativi Servizio Servizi Telematici Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo 2014 06487/027 Area Sistemi Informativi Servizio Servizi Telematici CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 296 approvata

Dettagli

Prefettura di Torino

Prefettura di Torino PROTOCOLLO D INTESA SUL RAFFORZAMENTO DELLA COLLABORAZIONE INTERISTITUZIONALE PER L ANALISI, LA PREVENZIONE E IL CONTRASTO AL FENOMENO DELLA TRATTA DEGLI ESSERI UMANI AI FINI DELLO SFRUTTAMENTO E INTERMEDIAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 69 del 13/02/2014 Reg. n.20 del 13/02/2014 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE ATTIVITA' PRODUTTIVE

Dettagli

COMUNE DI PORTO CESAREO

COMUNE DI PORTO CESAREO COMUNE DI PORTO CESAREO (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL SETTORE VI - PROGRAMMAZIONE BILANCIO N. 474 REG. GEN. DEL 31/07/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO ED IMPEGNO DI SPESA PER SERVIZIO

Dettagli

Dato atto che il supporto organizzativo richiesto prevede la fornitura dei seguenti beni e servizi:

Dato atto che il supporto organizzativo richiesto prevede la fornitura dei seguenti beni e servizi: REGIONE PIEMONTE BU7 19/02/2015 Codice DB0608 D.D. 27 novembre 2014, n. 171 Organizzazione convegno nazionale "Turismo 2.0 Accoglienza in tutto e per tutti" - 3 Dicembre 2014 Borgo Medievale di Torino

Dettagli

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2015 04666/060 Servizio Edilizia per la Cultura CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2015 04666/060 Servizio Edilizia per la Cultura CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2015 04666/060 Servizio Edilizia per la Cultura CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 147 approvata il 8 ottobre 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

con D.G.R. n. 40-8340 del 03.03.2008 la Giunta regionale ha preso atto dell adozione del Programma Operativo Italia-Francia Alcotra 2007-2013;

con D.G.R. n. 40-8340 del 03.03.2008 la Giunta regionale ha preso atto dell adozione del Programma Operativo Italia-Francia Alcotra 2007-2013; REGIONE PIEMONTE BU41 15/10/2015 Codice A18200 D.D. 26 giugno 2015, n. 1503 P.O. Alcotra IT-FR 2007-2013: affidamento diretto ai sensi dell'art. 125, c. 11, del d.lgs. n. 163/2006 e s.m.i. alla societa'

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 180 DEL 13/02/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. 15829 del 27/02/2014 CLASSIFICAZIONE: SISTEMA INFORMATIVO INCARICATO ALLA REDAZIONE: CANTELE GABRIELLA RESPONSABILE

Dettagli

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato Prot. Gen. n 609 Data 16-06-2015 Prot. Det. n 65/2015 Determinazione

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA IV CIRCOLO DI PINEROLO PROGRAMMA ANNUALE ESERCIZIO FINANZIARIO 2011

DIREZIONE DIDATTICA IV CIRCOLO DI PINEROLO PROGRAMMA ANNUALE ESERCIZIO FINANZIARIO 2011 DIREZIONE DIDATTICA IV CIRCOLO DI PINEROLO PROGRAMMA ANNUALE ESERCIZIO FINANZIARIO 2011 PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2011 Il nuovo regolamento contabile delle istituzioni scolastiche approvato

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE - "JAPIGIA II-TORRE A MARE" BARI (BA) C.F. 93437890721 C.M. BAIC88600G. Gare dell'anno 2014

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE - JAPIGIA II-TORRE A MARE BARI (BA) C.F. 93437890721 C.M. BAIC88600G. Gare dell'anno 2014 Codice CIG Oggetto Scelta contraente 5568857E29 Ordine servizio trasporto gite scolastiche a.s. 2013/14 - Prot. n. 1914/B15 del 07/03/2014.- 01876940741 DITTA CICCIMARRA CARLO & FIGLI S.R.L. 00449910728

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE SISTEMI INFORMATICI

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE SISTEMI INFORMATICI COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE SISTEMI INFORMATICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 802 / 2014 OGGETTO: CIG Z520F59335 - CANONE

Dettagli

Con la realizzazione del CUP, di SOLE, del FSE e degli altri progetti regionali e di Asl, CUP 2000 ha dato in questi anni un contributo importante

Con la realizzazione del CUP, di SOLE, del FSE e degli altri progetti regionali e di Asl, CUP 2000 ha dato in questi anni un contributo importante Con la realizzazione del CUP, di SOLE, del FSE e degli altri progetti regionali e di Asl, CUP 2000 ha dato in questi anni un contributo importante alla costruzione di una architettura regionale e-health

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione Proposta nr. 1 del 16/01/2014 - Determinazione nr. 113 del 16/01/2014 OGGETTO: Servizio di assistenza,

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197. Staff Generale - Informatica

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197. Staff Generale - Informatica COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 Staff Generale - Informatica Determinazione n. 452 del 03/04/2014 Oggetto: CUP F5311000520002 - CIG 52867972E6 FORNITURA

Dettagli

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA ED ATTIVITA PROMOZIONALI

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA ED ATTIVITA PROMOZIONALI COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA ED ATTIVITA PROMOZIONALI N. Proposta 669 del 15/05/2014 OGGETTO: PROGETTO DI RIALLESTIMENTO PROVE PER UN NUOVO MUSEO. I LONGOBARDI NEL COMPLESSO

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 81 DEL 21/02/2013

DETERMINAZIONE N. 81 DEL 21/02/2013 D. D. Centro di responsabilità: SETTORE MANUTENZIONE E SVILUPPO RETE STRADALE DETERMINAZIONE N. 81 DEL 21/02/2013 Oggetto III PROGRAMMA DI ATTUAZIONE DEL PIANO NAZIONALE DELLA SICUREZZA STRADALE - INTERVENTI

Dettagli

Presentazione aziendale

Presentazione aziendale Maretech s.n.c via Monterumici 32g 40133 Bologna Tel. 0516493297 Mob. 3385249036 Partita IVA, Codice Fiscale 02095161200 www.maretech.com Company Profile Maretech snc Presentazione aziendale MareTech snc

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. attivato per le strutture Aziendali afferenti allarea di Foligno Spoleto e Valnerina

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. attivato per le strutture Aziendali afferenti allarea di Foligno Spoleto e Valnerina Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 DETERMINAZIONE

Dettagli

Area Ricerca Formaper. Legge 1/99 anno 2002 interventi a favore della nascita di lavoro autonomo e imprese a Milano e provincia

Area Ricerca Formaper. Legge 1/99 anno 2002 interventi a favore della nascita di lavoro autonomo e imprese a Milano e provincia Area Ricerca Formaper Legge 1/99 anno 2002 interventi a favore della nascita di lavoro autonomo e imprese a Milano e provincia Rapporto n 2.3 Giugno 2003 Il rapporto è stato realizzato dall Area Ricerca

Dettagli

Città di Bassano del Grappa

Città di Bassano del Grappa PIANO TRIENNALE per l individuazione di misure finalizzate alla razionalizzazione dell utilizzo delle dotazioni strumentali Art 2 comma 594 e segg. L. 244/2007 Indice del documento 1. Premessa... 3 2.

Dettagli

Allegato A SEZIONE I - FORNITURE. Elenco delle categorie merceologiche

Allegato A SEZIONE I - FORNITURE. Elenco delle categorie merceologiche Allegato A SEZIONE I - FORNITURE Elenco delle categorie merceologiche 01.01 - CARTA Carta in risme bianca per copia e stampa (A3 e A4) Carta in risme riciclata per copia e stampa (A3 e A4) 01.02 - CANCELLERIA

Dettagli

RELAZIONE TECNICA. Premessa

RELAZIONE TECNICA. Premessa RELAZIONE TECNICA Premessa La presente relazione illustra il programma annuale per l esercizio finanziario 2014,predisposto secondo i principi ed i criteri introdotti dal regolamento di contabilità contenuto

Dettagli

(47) Bandi di gara anno 2013 Ordinati per C.I.G.

(47) Bandi di gara anno 2013 Ordinati per C.I.G. (le righe in azzurro indicano l'aggiudicatario della Gara) Struttura proponente: ISTITUTO COMPRENSIVO ARBORIO (47) Bandi di gara anno 2013 Ordinati per C.I.G. C.I.G. Oggetto Scelta contraente Inizio- Z01096DCEF

Dettagli

Considerata La D.G.R. n. 50-2382 del 22.07.2011, con la quale la Regione Piemonte ha approvato l'atto di. copia informatica per consultazione

Considerata La D.G.R. n. 50-2382 del 22.07.2011, con la quale la Regione Piemonte ha approvato l'atto di. copia informatica per consultazione ATTIVITA' PRODUTTIVE - SERVIZI ALLE IMPRESE Determinazione n. 2605 data 29/11/2013 Proposta n. S0205 3638/2013 Oggetto: SERVIZI DI SUPPORTO ALL' IMPRENDITORIALITA' IN CONTINUITA' DEI PERCORSI INTEGRATI

Dettagli

Prot. n.1880/c14 Stradella 30/06/2014

Prot. n.1880/c14 Stradella 30/06/2014 Prot. n.1880/c14 Stradella 30/06/2014 Al sito web della scuola Oggetto: Procedura di gara, ai sensi dell art. 125 del D.Lgs. n. 163//2006 e s.m.i. per la fornitura di materiale informatico per il progetto

Dettagli

Nello specifico, la Regione Lazio rappresenta la 'cabina di regia' di un sistema nel quale gli

Nello specifico, la Regione Lazio rappresenta la 'cabina di regia' di un sistema nel quale gli BENEFICIARIO CAPOFILA REGIONE LAZIO DIREZIONE POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIA, SICUREZZA E SPORT FEI 2013 AZIONE 1 PROG. N. 106572- C.U.P. F83G14000400007 PRILS LAZIO - Piano Regionale d'integrazione linguistica

Dettagli

LASER Service. La soluzione permanente per la sicurezza sul lavoro nella tua azienda. www.consulman.it www.e-formazione.net

LASER Service. La soluzione permanente per la sicurezza sul lavoro nella tua azienda. www.consulman.it www.e-formazione.net Consulenza organizzativa e formazione www.consulman.it www.e-formazione.net LASER Service La soluzione permanente per la sicurezza sul lavoro nella tua azienda Data rev. 11/12/2014 LASER SERVICE 1 INTRODUZIONE

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 451 del 13/07/2015 Registro del Settore N. 55 del 01/07/2015 Oggetto: Acquisto di attrezzatura hardware per

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 779 Data: 11-11-2013

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 779 Data: 11-11-2013 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 779-2013 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 779 Data: 11-11-2013 SETTORE : AFFARI GENERALI E

Dettagli

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2014 05207/025 Servizio Biblioteche CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2014 05207/025 Servizio Biblioteche CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2014 05207/025 Servizio Biblioteche CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 128 approvata il 4 novembre 2014 DETERMINAZIONE: AFFIDAMENTO MEDIANTE

Dettagli

Direzione Centrale Patrimonio, Commercio e Sist. Informativo 2013 04205/027 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Centrale Patrimonio, Commercio e Sist. Informativo 2013 04205/027 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Centrale Patrimonio, Commercio e Sist. Informativo 2013 04205/027 Direzione Sistema Informativo CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 279 approvata il 18 settembre 2013 DETERMINAZIONE:

Dettagli

CV Associazione DATI ANAGRAFICI ATTIVITA' REALIZZATE ANNO 2011

CV Associazione DATI ANAGRAFICI ATTIVITA' REALIZZATE ANNO 2011 CV Associazione DATI ANAGRAFICI Associazione di promozione sociale ALTREMENTI. CANTIERI INTERCULTURALI Sede legale: Vicolo Ceretti n. 3 15067 Novi Ligure (AL) Tel: +39 3403419150 +39 3498313521 E-mail:

Dettagli

presenti in Consip e Intercenter prevedono il ritiro dell usato oppure con il conferimento in discarica.

presenti in Consip e Intercenter prevedono il ritiro dell usato oppure con il conferimento in discarica. Allegato A) alla delibera G.P. nn. 145/39710 del 11/05/2010 Piano triennale anni 2010-2012 per l individuazione di misure finalizzate alla razionalizzazione dell utilizzo di beni strumentali Dotazioni

Dettagli

CLAN - Cultural Local Area Network. Un progetto pilota per il sistema urbano Asti Città Museo

CLAN - Cultural Local Area Network. Un progetto pilota per il sistema urbano Asti Città Museo Città di Asti CLAN - Cultural Local Area Network Un progetto pilota per il sistema urbano Asti Città Museo Genova, 18 giugno 2015 Presenta: Michela Rota, Politecnico di Torino Città di Asti CLAN - Cultural

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) SISTEMI INFORMATICI

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) SISTEMI INFORMATICI COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) SISTEMI INFORMATICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1627 / 2014 OGGETTO: CIG Z3011B33F9

Dettagli

Gianluca Marocco. Dirigente Ingegnere. S.C. Ingegneria Clinica. Dirigente Responsabile S.C. Ingegneria Clinica. gmarocco@ospedale.al.

Gianluca Marocco. Dirigente Ingegnere. S.C. Ingegneria Clinica. Dirigente Responsabile S.C. Ingegneria Clinica. gmarocco@ospedale.al. aggiornato ad aprile 2010 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Gianluca Marocco Luogo e data di nascita Asti, 31-01-1969 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Ingegnere

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO Verso la Biblioteca digitale del patrimonio culturale molisano SETTORE e Area di Intervento: Settore: Patrimonio artistico e culturale Area

Dettagli

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO Determinazione nr. 2809 Trieste 17/09/2014 Proposta nr. 932 Del 17/09/2014 Oggetto: Acquisizione di un servizio di noleggio server

Dettagli

COMUNE DI VILLA CASTELLI

COMUNE DI VILLA CASTELLI COMUNE DI VILLA CASTELLI (Provincia di Brindisi) N. 416 REG. GENERALE del 31/08/2015 N. 93/2015 REG. SERV. AREA 2 - TECNICA - SUE - SUAP DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA OGGETTO:Programma Operativo

Dettagli

Comune di Spoleto QUESITI E RISPOSTE. Quesito n. 1 Per partecipare alla gara è necessario il possesso della certificazione ISO 20000:2005?

Comune di Spoleto QUESITI E RISPOSTE. Quesito n. 1 Per partecipare alla gara è necessario il possesso della certificazione ISO 20000:2005? Procedura aperta per fornitura chiavi in mano di una suite applicativa gestionale Web based completamente integrata e comprensiva dei relativi servizi di assistenza e manutenzione QUESITI E RISPOSTE Quesito

Dettagli

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 605215

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 605215 1/7 MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 605215 RdO ACQUISTO SWITCH CIG Z4C10F97E0 CUP non inserito Criterio di Aggiudicazione Gara al prezzo più

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU4 23/01/2014

REGIONE PIEMONTE BU4 23/01/2014 REGIONE PIEMONTE BU4 23/01/2014 Codice DB1801 D.D. 20 novembre 2013, n. 566 Affidamento alla ditta Xsystems s.r.l., e approvazione del relativo schema di contratto, del servizio di web hosting, assistenza

Dettagli

n. prog. QUESITO RISPOSTA In riferimento al Capitolato Tecnico, si richiedono le seguenti specifiche:

n. prog. QUESITO RISPOSTA In riferimento al Capitolato Tecnico, si richiedono le seguenti specifiche: In riferimento al Capitolato Tecnico, si richiedono le seguenti specifiche: 1. Per quanto concerne la descrizione di pagina 27 cap. 4.2.7 Storage Area Network Si legge che L infrastruttura SAN deve essere

Dettagli

GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO -----------------------

GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO ----------------------- GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO ----------------------- Verbale n. 55 Adunanza 22 dicembre 2014 OGGETTO: I.P.S. LAGRANGE TORINO. LAVORI DI ADEGUAMENTO NORMA- TIVO. IMPRESA METALSUD S.A.S. DI BELLOFATTO STEFANO

Dettagli

REGIONE EMILIA-ROMAGNA

REGIONE EMILIA-ROMAGNA REGIONE EMILIA-ROMAGNA GIUNTA REGIONALE Atto del Presidente: DECRETO n 85 del 04/05/2015 Num. Reg. Proposta: PPG/2015/87 del 21/04/2015 Oggetto: MODIFICA DELLA COMPOSIZIONE DELLA CONSULTA REGIONALE DEGLI

Dettagli

- Adesivo PVC a 5 colori (rosso, verde, giallo, verde, fucsia), diametro 60 cm 10 pezzi per colore, totale n. 50 pezzi Euro 603,00 (o.f.e.

- Adesivo PVC a 5 colori (rosso, verde, giallo, verde, fucsia), diametro 60 cm 10 pezzi per colore, totale n. 50 pezzi Euro 603,00 (o.f.e. REGIONE PIEMONTE BU31 31/07/2014 Codice DB1814 D.D. 12 marzo 2014, n. 72 Museo Regionale di Scienze Naturali. Affidamento servizio di impaginazione e stampa di grafiche espositive e di materiali informativi

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1061 Data: 18-12-2014

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1061 Data: 18-12-2014 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 1061-2014 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1061 Data: 18-12-2014 SETTORE : AFFARI GENERALI

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Codice fiscale Di Dio Giovanni DDIGNN77H25F205R ESPERIENZA LAVORATIVA 11/2011 - in corso ITALIA LAVORO SPA - Via Guidubaldo del Monte,

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Allegato B INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 03/06/1954 Qualifica Amministrazione Incarico attuale VARALDA MASSIMO FELICE Dirigente

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE V SETTORE POLITICHE SOCIO-CULTURALI. N.738 del 23/12/2013

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE V SETTORE POLITICHE SOCIO-CULTURALI. N.738 del 23/12/2013 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE V SETTORE POLITICHE SOCIO-CULTURALI N.738 del 23/12/2013 OGGETTO: ACQUISTI RELATIVI ALL'ORGANIZZAZIONE DELLA FESTA DELLO SPORT

Dettagli

PON FESR Ambienti per l Apprendimento

PON FESR Ambienti per l Apprendimento PON FESR Ambienti per l Apprendimento Obiettivo Operativo E Potenziare gli ambienti per l autoformazione e la formazione degli insegnanti e del personale della scuola Obiettivo Specifico E.1 Realizzazione

Dettagli

Studio Televisivo. interact s.r.l. via A.Bargoni 78, scala m, 00153 Roma, Italy - tel. +39.06.58318301 fax. +39.06.58318303 - www.interact.

Studio Televisivo. interact s.r.l. via A.Bargoni 78, scala m, 00153 Roma, Italy - tel. +39.06.58318301 fax. +39.06.58318303 - www.interact. Studio Televisivo interactvstudio1 interact raccoglie nel suo insieme tutte le competenze per la realizzazione di prodotti di comunicazione tradizionale e li integra con soluzioni comunicative di nuova

Dettagli

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO Determinazione nr. 1826 Trieste 25/07/2013 Proposta nr. 535 Del 25/07/2013 Oggetto: Determinazione a contrarre per l'acquisizione

Dettagli

OGGETTO: Procedura Aperta per l affidamento della gestione in service del Laboratorio di AVVISO A TUTTE LE DITTE PARTECIPANTI

OGGETTO: Procedura Aperta per l affidamento della gestione in service del Laboratorio di AVVISO A TUTTE LE DITTE PARTECIPANTI Via Unità Italiana, 28-81100 Caserta SERVIZIO PROVVEDITORATO/ECONOMATO Tel. 0823/44.5226 Fax 0823/279581 OGGETTO: Procedura Aperta per l affidamento della gestione in service del Laboratorio di Emodinamica

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

CRITERI PER LA CORRESPONSIONE DI CONTRIBUTI PER L AREA DI INFORMA- TION AND COMMUNICATION TECHNOLOGY ANNO 2013 ART. 1

CRITERI PER LA CORRESPONSIONE DI CONTRIBUTI PER L AREA DI INFORMA- TION AND COMMUNICATION TECHNOLOGY ANNO 2013 ART. 1 1305 Allegato alla determinazione dirigenziale n. 108 dell 8/2/2013 CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO AGRICOLTURA DI CUNEO CRITERI PER LA CORRESPONSIONE DI CONTRIBUTI PER L AREA DI INFORMA- TION

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE O G G E T T O IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE O G G E T T O IL DIRETTORE GENERALE Centro Direzionale di Napoli isola F9 80143 NAPOLI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 20 del 29 SET 2014 L anno 2014, il giorno 29 del mese di Settembre, in Napoli nella sede dell A.R.SAN., il Direttore

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO N. 26 DEL 04/06/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO OGGETTO: Affidamento, mediante procedura CONSIP, della fornitura di componenti HW per server, storage, PdL e firewall.

Dettagli

INDAGINE DI MERCATO SERVIZIO DI MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA E SISTEMISTICA SULLE TECNOLOGIE INFORMATICHE PRESSO I PRESIDI DELLE AA.SS.

INDAGINE DI MERCATO SERVIZIO DI MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA E SISTEMISTICA SULLE TECNOLOGIE INFORMATICHE PRESSO I PRESIDI DELLE AA.SS. INDAGINE DI MERCATO SERVIZIO DI MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA E SISTEMISTICA SULLE TECNOLOGIE INFORMATICHE PRESSO I PRESIDI DELLE AA.SS.LL. TO 2 E TO4 1. OGGETTO DELL INDAGINE La presente indagine

Dettagli

FORUM PA 2014 «La scuola e la didattica nell era digitale» Stefano Mattevi Telecom Italia

FORUM PA 2014 «La scuola e la didattica nell era digitale» Stefano Mattevi Telecom Italia FORUM PA 2014 «La scuola e la didattica nell era digitale» Stefano Mattevi Telecom Italia Il difficile accesso degli studenti italiani alla didattica digitale Fonte: Unione Europea, «Survey of Schools:

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Risorse umane, Formative, Informative e Culturali\\Informatica DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N 2556 Del 19/12/2012 Oggetto: Servizio di hosting del sito

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO MC/mc Determinazione n. DD-2015-1266 esecutiva dal 04/08/2015 Protocollo Generale n. PG-2015-78087 del 27/07/2015

Dettagli

INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI D'INTERESSE IN ATTUAZIONE DEL PROGETTO INCIPIT_

INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI D'INTERESSE IN ATTUAZIONE DEL PROGETTO INCIPIT_ INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI D'INTERESSE IN ATTUAZIONE DEL PROGETTO INCIPIT_ INtegrazione CIttadini di PaesI Terzi al lavoro in Veneto (PROG-106618) A VALERE SUL FONDO EUROPEO PER L'INTEGRAZIONE

Dettagli

In riferimento alla Vostra richiesta, con la presente siamo a formulare il preventivo di spesa per quanto in oggetto.

In riferimento alla Vostra richiesta, con la presente siamo a formulare il preventivo di spesa per quanto in oggetto. Silea, 18 febbraio 2013 Prot. 385 SPETT.LE AMMINISTRAZIONE DEL COMUNE DI 36028 ROSSANO VENETO VI Alla c.a. Responsabile CED OGGETTO: Aggiornamento sistema informatico. In riferimento alla Vostra richiesta,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA OSSERVATORIO & RICERCA

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA OSSERVATORIO & RICERCA N. 3 DEL 23/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA OSSERVATORIO & RICERCA OGGETTO: Rinnovo abbonamento riviste edite da Il Sole 24 Ore Area Osservatorio&ricerca adotta il provvedimento in oggetto repertoriato

Dettagli

TELEFONIA AZIENDALE, VIDEOSORVEGLIANZA, TRASMISSIONE DATI, CONNETTIVITÀ VOCE E INTERNET, CONSULENZA NELLE TELECOMUNICAZIONI AZIENDALI

TELEFONIA AZIENDALE, VIDEOSORVEGLIANZA, TRASMISSIONE DATI, CONNETTIVITÀ VOCE E INTERNET, CONSULENZA NELLE TELECOMUNICAZIONI AZIENDALI LA TUA GUIDA NELLE TELECOMUNICAZIONI TELEFONIA AZIENDALE, VIDEOSORVEGLIANZA, TRASMISSIONE DATI, CONNETTIVITÀ VOCE E INTERNET, CONSULENZA NELLE TELECOMUNICAZIONI AZIENDALI IL GRUPPO Costruire il successo

Dettagli

Gli Internet Provider e le Piccole e Medie Imprese

Gli Internet Provider e le Piccole e Medie Imprese di Corrado Giustozzi e Pierluigi Ascani Torniamo dopo un anno a parlare del ruolo degli Internet Provider nella catena del valore delle piccole e medie imprese, per verificare se e quanto le aziende italiane

Dettagli

Fabio Pucci. Nato a Cosenza il 18 Settembre 1975. Residente a Cosenza. Contatto telefonico: 347.7521457. Indirizzo e-mail: puccifabinfo@gmail.

Fabio Pucci. Nato a Cosenza il 18 Settembre 1975. Residente a Cosenza. Contatto telefonico: 347.7521457. Indirizzo e-mail: puccifabinfo@gmail. Fabio Pucci Nato a Cosenza il 18 Settembre 1975 Residente a Cosenza Contatto telefonico: 347.7521457 Indirizzo e-mail: puccifabinfo@gmail.com TITOLI PROFESSIONALI Consulente Informatico sistemista ed amministratore

Dettagli

Direzione Organizzazione 2015 04374/004 Servizio Qualità CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Organizzazione 2015 04374/004 Servizio Qualità CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Organizzazione 2015 04374/004 Servizio Qualità CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 1432 approvata il 25 settembre 2015 DETERMINAZIONE: AFFIDAMENTO SERVIZIO COMPLEMENTARE

Dettagli

dinetcom s.r.l. dinetcom s.r.l. dinetcom s.r.l. dinetcom s.r.l. La Società dinetcom s.r.l.

dinetcom s.r.l. dinetcom s.r.l. dinetcom s.r.l. dinetcom s.r.l. La Società dinetcom s.r.l. Da anni Professionalità e Qualità hanno tenuto il passo della continua evoluzione dei Servizi di Comunicazione, della Progettazione e Realizzazione di Impianti Dati e Fonia raggiungendo importanti obiettivi.

Dettagli

Relazione finale sullo stato di attuazione del PROGRAMMA OPERATIVO 2012

Relazione finale sullo stato di attuazione del PROGRAMMA OPERATIVO 2012 52 CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO Relazione finale sullo stato di attuazione del PROGRAMMA OPERATIVO 2012 UNITA COMPLESSA STUDI, DOCUMENTAZIONE E BIBLIOTECA 53 STATO DI ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA OPERATIVO

Dettagli

26 488/1999 58 388/2000 I

26 488/1999 58 388/2000 I Gara telematica per la fornitura di server (entry e midrange) e dei servizi connessi ed opzionali per le pubbliche amministrazioni ai sensi dell art. 26 legge n. 488/1999 s.m.i. e dell art. 58 legge n.

Dettagli

Le Soluzioni Cloud di Aruba: efficienza e flessibilità al servizio delle imprese Firenze, 15 Luglio 2015

Le Soluzioni Cloud di Aruba: efficienza e flessibilità al servizio delle imprese Firenze, 15 Luglio 2015 Le Soluzioni Cloud di Aruba: efficienza e flessibilità al servizio delle imprese Firenze, 15 Luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo: storia, mercati, business line I data center proprietari Cloud Computing

Dettagli

TELEFONIA AZIENDALE, VIDEOSORVEGLIANZA, TRASMISSIONE DATI, CONNETTIVITÀ VOCE E INTERNET, CONSULENZA NELLE TELECOMUNICAZIONI AZIENDALI

TELEFONIA AZIENDALE, VIDEOSORVEGLIANZA, TRASMISSIONE DATI, CONNETTIVITÀ VOCE E INTERNET, CONSULENZA NELLE TELECOMUNICAZIONI AZIENDALI LA TUA GUIDA NELLE TELECOMUNICAZIONI TELEFONIA AZIENDALE, VIDEOSORVEGLIANZA, TRASMISSIONE DATI, CONNETTIVITÀ VOCE E INTERNET, CONSULENZA NELLE TELECOMUNICAZIONI AZIENDALI Operatore pubblico. ST è titolare

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O [ pagina 1 / 5 ] F O R M A T O E U R O P E O C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome Indirizzo Telefono Telefono Mobile ROSSI MAURIZIO VALTER VIA VAL D AOSTA,14/C -93100-. 0934552178

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELL IGIENE E SANITA E DELL ASSISTENZA SOCIALE

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELL IGIENE E SANITA E DELL ASSISTENZA SOCIALE REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELL IGIENE E SANITA E DELL ASSISTENZA SOCIALE Direzione Generale Servizio affari generali e istituzionali e sistema informativo APPALTO CONCORSO PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

Lavori forniture e servizi 2013

Lavori forniture e servizi 2013 Lavori forniture e servizi 2013 DATA OGGETTO DETERMINA 14/1/13 Rinnovo licenze File Maker affidamento alla società MMTC Training & Consulting, sita in Corso Italia, 2 2013 Gallarate (VA), l incarico per

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SETTORE AREA UFFICI DI STAFF. N.457 del 23/09/2014

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SETTORE AREA UFFICI DI STAFF. N.457 del 23/09/2014 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SETTORE AREA UFFICI DI STAFF N.457 del 23/09/2014 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE AL DIPENDENTE DI RUOLO LANFRANCO DANIELE A PARTECIPARE

Dettagli

www.100x100fibra.acantho.net

www.100x100fibra.acantho.net ........................................................................................................................ www.100x100fibra.acantho.net Acantho, con una rete di oltre 3.500 Km in fibra ottica,

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU16 23/04/2015

REGIONE PIEMONTE BU16 23/04/2015 REGIONE PIEMONTE BU16 23/04/2015 Codice A20090 D.D. 30 marzo 2015, n. 140 MRSN. Avvio della trattativa mediante procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara (art. 57 del D.Lgs 163/2006)

Dettagli

Allegato A REGOLAMENTO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA PER LA REALIZZAZIONE E GESTIONE DELLA RETE DATI

Allegato A REGOLAMENTO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA PER LA REALIZZAZIONE E GESTIONE DELLA RETE DATI Allegato A REGOLAMENTO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA PER LA REALIZZAZIONE E GESTIONE DELLA RETE DATI Art. 1 Definizioni...1 Art. 2 - Gestione delsistema Integrato di Reti d'ateneo... 1 Art. 3 -

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA S.E. N.523 del 11/09/2013

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA S.E. N.523 del 11/09/2013 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA S.E. N.523 del 11/09/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI HOSTING WEBGIS DI PUBBLICAZIONE DEI DATI

Dettagli

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 1/5 MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DOCUMENTO DI STIPULA DEL CONTRATTO RELATIVO A Numero RdO 932904 Descrizione RdO Contratto di maintenance n. 10000403 per n.1 licenza Mapinfo Professional

Dettagli

Istituto Comprensivo

Istituto Comprensivo Istituto Comprensivo SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GRADO 73052 Parabita - Via Roma, 20 Tel. 0833593305 Email: leic84600x@istruzione.it Prot. n. 5180/B17 Parabita, 18/10/2010 Spett.le

Dettagli

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business.

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. ACCREDITED PARTNER 2014 Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Gariboldi Alberto Group Srl è una realtà

Dettagli