La strategia a dividendo globale di PIMCO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La strategia a dividendo globale di PIMCO"

Transcript

1 Dividend Strategy Your Global Investment Authority Profilo del prodotto 2012 La strategia a dividendo globale di PIMCO Le azioni che distribuiscono un dividendo possono rappresentare un opportunità di investimento interessante nel lungo periodo per gli investitori che ricercano rendimento corrente, la crescita del reddito e il potenziale di crescita del capitale. Per rispondere a queste esigenze PIMCO ha lanciato la PIMCO Dividend Strategy che è una strategia globale, integrata, con l obiettivo di produrre un rendimento interessante oggi, il potenziale di un flusso di reddito in crescita nel corso del tempo e una crescita del capitale nel lungo termine, investendo in azioni che distribuiscono un dividendo. Per gli investitori che sono particolarmente interessati alle soluzioni di reddito azionario, la PIMCO Dividend Strategy investe quasi esclusivamente in azioni a dividendo con l obiettivo di produrre oggi un reddito da dividendi interessante e una crescita del capitale nel lungo periodo. Soluzione: Azionari a gestione attiva

2 La stragtegia a dividendo abbina un approccio di investimento bottom-up con le competenze di PIMCO nella ricerca globale e l esperienza sui mercati obbligazionari, valutari e delle materie prime. I gestori di questa strategia sono Brad Kinkelaar e Cliff Remily, due investitori azionari molto esperti e competenti nell ambito degli investimenti in dividendi. La strategia a dividendo di PIMCO applica l approccio testato nel tempo di questi gestori per ricercare le società che presentano valutazioni interessanti e la capacità nonché la volontà di pagare un buon dividendo oggi unitamente alle potenzialità di incrementare i dividendi distribuiti nel corso del tempo. L approccio di PIMCO alle gestioni azionarie Con la strategia di investimento attiva nei mercati azionari PIMCO punta a soluzioni di investimento in grado di offrire agli investitori un prodotto di straordinario valore che si distingue dalla massa. L approccio pertanto non ha i vincoli tradizionali di uno stile a scatola chiusa e non deve aderire in modo rigoroso a un determinato indice di riferimento. La capacità di analisi di PIMCO dei fattori alla base delle economie e delle imprese mondiali, nonché le comprovate capacità della società di investire nel reddito e nei mercati obbligazionari rappresentano un fondamento importante per l analisi societaria bottom-up. Le azioni che distribuiscono un dividendo rappresentano una categoria di investimento interessante I dividendi hanno rappresentato, e continueranno probabilmente a rappresentare, un opportunità di investimento importante nel lungo termine. Per esempio, il reddito da dividendi è stato una componente fondamentale del rendimento azionario complessivo nella maggior parte degli orizzonti temporali: tra il gennaio 1930 e il dicembre 2010 i dividendi hanno contribuito in media al 54% del rendimento complessivo secondo S&P e International Strategy & Investment (ISI). Oltre a dare un contributo significativo al rendimento complessivo, storicamente le azioni a dividendo hanno fatto meglio del mercato azionario in generale. (La nostra analisi del rendimento storico dell indice del mercato azionario si basa sull S&P 90 dal 1928 al 1957 e sull S&P 500 dal 1957 al 2010, sulla base dei dati di Kenneth R. French e Robert Shiller). Inoltre le imprese che pagano e fanno crescere i dividendi, valutate a posteriori, riportano in genere i risultati migliori. I dividendi, insieme ad altri indicatori, possono rappresentare il segnale del successo della strategia di un impresa e la sua solidità finanziaria. Alcuni studi hanno dimostrato che le società che distribuiscono una percentuale più alta degli utili sotto forma di dividendi agli azionisti in genere registrano una crescita degli utili più rapida rispetto alle società che conservano più liquidità (Per esempio, Robert D. Arnott e Clifford S. Asness, Surprise! Higher Dividends=Higher Earnings Growth Sorpresa! Dividendi più alti = una crescita degli utili più alta - sulle società dell S&P 500 dal 1946 al 2001, pubblicato nel 2003, Financial Analysts Journal). Potrebbe sembrare una conclusione controintuitiva, infatti molti investitori ritengono che le azioni che distribuiscono un dividendo riguardino solo i titoli guida delle società più mature che crescono più lentamente. In realtà le imprese di successo non solo creano valore attraverso la strategia aziendale, ma prendono anche decisioni di ripartizione dei capitali vantaggiose per gli azionisti. Le imprese che si impegnano a distribuire un dividendo in genere gestiscono la liquidità in modo più oculato, compresa la liquidità che investono in opportunità di espansione. Di conseguenza, i dividendi possono rappresentare il segnale del successo della strategia di una società e la sua solidità finanziaria. Quando una società è in grado di distribuire una percentuale più alta degli utili sotto forma di dividendi, spesso ha parametri di redditività più alti (in base al ROE, ovvero la redditività finanziaria), nonché un flusso di cassa positivo più elevato. Pertanto, le società che 2 PROFILO DEL PRODOTTO DIVIDEND STRATEGY

3 sono molto redditizie in genere hanno bisogno di trattenere una percentuale inferiore degli utili per far crescere l impresa, e quindi sono in grado di distribuire una fetta più consistente degli utili agli azionisti sotto forma di dividendi. Un altro vantaggio per chi investe in dividendi è che il reddito da dividendi ha fornito un contributo meno volatile al rendimento azionario globale rispetto alla crescita (o alla svalutazione) del capitale (Fonte: MSCI Bara, What Drives Long-Term Equity Returns? Quali sono i fattori trainanti dei rendimenti azionari a lungo termine?, gennaio 2010). Poiché la crescita dei dividendi è più stabile, i dividendi rappresentano una buona copertura contro i possibili effetti erosivi dell inflazione, un fattore fondamentale per chi conta sul proprio portafoglio per disporre di un reddito durante l età della pensione. Noi crediamo che la chiave del successo di una strategia a dividendo sia quella di investire in un portafoglio di società scelte attraverso l analisi bottom-up, che presentano valutazioni interessanti e la capacità nonché la volontà di aumentare i dividendi distribuiti. Filosofia di investimento e approccio Noi crediamo che la chiave del successo di una strategia a dividendo sia quella di investire in un portafoglio di società scelte attraverso l analisi bottom-up, che presentano valutazioni interessanti e la capacità nonché la volontà di aumentare i dividendi distribuiti. Il team di gestione del portafoglio impiega la ricerca fondamentale non solo per ricercare le società che distribuiscono un dividendo interessante oggi, ma anche per valutare le politiche di distribuzione del capitale, bilanci e note integrative, modelli industriali, dinamiche di settore e valutazioni. Ogni società presa in considerazione viene sottoposta a uno stress test per individuare il potenziale di perdita e di utile, e ciò consente al team di determinare un ampia gamma di esiti futuri possibili e probabili. Lo scopo finale è di identificare le società che distribuiscono oggi un dividendo interessante e che hanno le potenzialità per far crescere i dividendi distribuiti nel corso del tempo attraverso un ampia gamma di scenari economici. Inoltre, il team cerca di acquistare queste società a valutazioni interessanti. In qualità di analisti azionari globali riconosciamo che le opportunità di dividendo più interessanti spesso si trovano al di fuori degli Stati Uniti. Il nostro mandato di investimento globale ci consente di accedere a un ampia gamma di opportunità alla ricerca di dividendi più alti e di una maggiore diversificazione in settori e paesi. Le imprese statunitensi spesso utilizzano gli utili per reinvestire nell attività, fare acquisizioni oppure per avviare piani di riacquisto delle azioni, invece le imprese di altri paesi in genere hanno privilegiato la distribuzione dei dividendi, versando una percentuale più alta degli utili agli azionisti. Inoltre, investire al di fuori degli Stati Uniti spesso offre opportunità di reddito interessanti in più settori, mentre negli Stati Uniti le imprese che distribuiscono dividendi elevati spesso sono confinate a pochi 3

4 settori, come servizi di pubblica utilità e di telecomunicazione. Monitoriamo costantemente i mercati globali alla ricerca di opportunità di reddito a valutazioni interessanti. L approccio globale della strategia si integra con le competenze di PIMCO nella ricerca globale e nell analisi economica. I Secular e Cyclical Forum della società, le prospettive macroeconomiche e le valutazioni del Comitato Investimenti di PIMCO sono il punto di partenza dell analisi fondamentale. Queste informazioni non solo ci danno un indicazione dell impatto che le dinamiche macroeconomiche possono avere sulle singole società, ma ci dicono anche in quali settori e in quali paesi è più vantaggioso investire, e quali invece vanno evitati. Figura 1: Filosofia di investimento e approccio Filosofia: Un approccio di investimento fondamentale, globale, che ricerca un reddito interessante, dividendi in crescita e la crescita del capitale. Flusso di dividendi in crescita Approccio di investimento globale e flessibile Una strategia di investimento bottom-up che si pone l obiettivo di produrre un reddito sopra la media oggi e una crescita del capitale nel lungo termine La ricerca fondamentale punta a identificare le società che presentano valutazioni interessanti e la capacità nonché la volontà di incrementare i dividendi distribuiti Un mandato flessibile per investire nelle opportunità di reddito più interessanti in tutto il mondo Una gamma di opportunità globali per ottenere un potenziale di reddito più alto e i vantaggi della diversificazione Investitori esperti che contano su risorse globali Investitori esperti con un track record di comprovata efficacia nella selezione dei titoli e nella gestione del portafoglio, specializzati nelle azioni che distribuiscono un dividendo La ricerca azionaria bottom-up fa affidamento sulla piattaforma di investimento globale e sulle competenze macroeconomiche di PIMCO 4 PROFILO DEL PRODOTTO DIVIDEND STRATEGY

5 Processo di investimento Come abbiamo spiegato, la ricerca azionaria fondamentale ha lo scopo di identificare le società con valutazioni interessanti e la capacità nonché la volontà di incrementare i dividendi distribuiti. Il nostro processo di investimento parte da un universo globale, senza vincoli, di opportunità che producono reddito. Sfruttiamo l esperienza e la competenza del nostro team di investimento e strumenti di analisi esclusivi per restringere l universo di investimento fino a ottenere un elenco di titoli con un forte potenziale. In fase di valutazione delle opportunità cerchiamo di costruire un portafoglio che possa produrre un reddito corrente interessante, con le potenzialità di un flusso di reddito crescente senza perdere di vista la crescita del capitale. Riteniamo che questi tre obiettivi, insieme, possano migliorare le probabilità di successo. Per raggiungere questi obiettivi diversi riteniamo che sia fondamentale che ciascun componente del team, composto da analisti generalisti globali, esegua la due diligence su un ampio spettro di opportunità, concentrandosi in particolare sulle idee di investimento più convincenti per questa strategia. La nostra analisi sottopone le società a stress test per identificare il potenziale di utile e perdita, delineando un ampia gamma di esiti possibili e probabili. Si tratta di un approccio diverso rispetto alla tipica analisi che cerca di prevedere un esito specifico, facendo per esempio una stima degli utili in un determinato momento di tempo. In ultima analisi, ricerchiamo le società che secondo noi hanno la capacità di far crescere i dividendi nel corso del tempo in scenari economici diversi. Intendiamo acquistare queste società a prezzi interessanti rispetto al loro profilo di rischio e rendimento. Utilizziamo una serie di parametri di valutazione che variano da società a società, ma in genere adottiamo parametri tradizionali che ci consentono di stimare le prospettive di crescita e di generazione di cassa, nel rispetto degli obiettivi di reddito. Nell ambito di questo processo cerchiamo di capire a che punto del suo ciclo di sviluppo si trova una società e prendiamo in considerazione questo fattore in fase di costruzione del portafoglio. Quando costruiamo il portafoglio ci poniamo l obiettivo di investire in una gamma diversificata di società, che spazia dai titoli guida consolidati (che sono in genere cresciuti nel corso del tempo) a società più cicliche e a imprese che a nostro giudizio cresceranno rapidamente in futuro. Come abbiamo spiegato, si tratta di un approccio forse diverso da ciò che si aspettano alcuni investitori che erroneamente pensano che le azioni a dividendo riguardino unicamente le imprese mature con opportunità di crescita minime. Il nostro investimento in ciascuna di queste tipologie di imprese dipenderà dal profilo di rischio e rendimento della singola società, nonché dalle prospettive macroeconomiche. Lo scopo finale è di costruire un portafoglio globale di società con una posizione consolidata, prospettive di crescita robuste che hanno le potenzialità di ottenere tutti e tre questi obiettivi: distribuire un dividendo corrente interessante, far crescere il dividendo nel tempo e far crescere il capitale. 5

6 Applicazioni della strategia Un portafoglio di azioni a dividendo globali con l obiettivo di generare un rendimento interessante, un flusso di reddito crescente nel tempo e la crescita del capitale nel lungo termine, riteniamo che sia interessante per molti investitori e possa diventare parte della componente azionaria core. Il reddito da dividendi può essere una componente chiave del rendimento azionario complessivo e rivestirà particolare importanza quando ci si avvicina all età della pensione. Un portafoglio a gestione attiva di azioni che distribuiscono un dividendo può essere una fonte di crescita del reddito interessante che può superare l inflazione. Nella valutazione delle opportunità cerchiamo di costruire un portafoglio che possa produrre un reddito corrente interessante, con le potenzialità di un flusso di reddito crescente senza perdere di vista la crescita del capitale. Riteniamo che questi tre obiettivi, insieme, possano migliorare le probabilità di successo. Philosophy: Global, Figura fundamental 2: Processo investment di investimento approach seeking attractive income, growing dividends and capital appreciation. Confronto delle opportunità di investimento tra titoli e categorie di investimento Analisi delle valutazioni e degli scenari stress test I portfolio manager prendono le decisioni di investimento sulla base delle discussioni col team Strategia a dividendo PIMCO Elaborazione delle idee Ricerca fondamentale preliminare Viaggi globali, incontri con società ed esperti di settore Modelli finanziari proprietari Approfondita analisi societaria Ricerca fondamentale preliminare 6 PROFILO DEL PRODOTTO DIVIDEND STRATEGY

7 Investitori esperti di strategie a dividendo La strategia di PIMCO che in dividendi investe é gestita da Brad Kinkelaar e Cliff Remily, executive vice president e investitori esperti nei dividendi. Brad e Cliff insieme al loro team di analisti azionari globali valutano le azioni a dividendo in diversi settori e aree geografiche. La Figura seguente riepiloga in breve le caratteristiche della strategia. PIMCO Dividend Strategy Obiettivi 1. Produrre un reddito superiore al rendimento delle azioni globali (MSCI World) 2. Crescita del capitale nel lungo termine Azioni azioni a dividendo Obbligazioni - Indice di riferimento MSCI World Index dividendi netti reinvestiti Portfolio Manager - Brad Kinkelaar, co-portfolio manager - Cliff Remily, co-portfolio manager 7

8 Come investire Per ulteriori informazioni vi preghiamo di visitare il sito pimco.com I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. Le azioni possono perdere valore a fronte delle condizioni generali di mercato, economiche e di settore, sia reali sia percepite. Gli investimenti nel mercato obbligazionario sono soggetti a determinati rischi, tra cui il rischio di mercato, di interesse, dell emittente, di credito e dell inflazione. L investimento in titoli domiciliati all estero e/o denominati in valuta estera può implicare un rischio più elevato a causa delle oscillazioni valutarie e dei rischi politici ed economici che possono essere maggiori sui mercati emergenti. Gli strumenti derivati possono implicare determinati costi e rischi, come il rischio di liquidità, il rischio di interesse, il rischio di mercato, il rischio di credito, il rischio di gestione e il rischio che un portafoglio non possa chiudere una posizione nel momento più vantaggioso. I portafogli che investono in strumenti derivati possono perdere più del capitale originariamente investito. Le dichiarazioni sulle tendenze dei mercati finanziari si fondano sulle condizioni attuali del mercato, che sono variabili. Non c è garanzia che queste strategie di investimento funzionino in tutte le condizioni di mercato o che siano adatte a tutti gli investitori; ciascun investitore dovrebbe valutare la propria capacità di investire nel lungo termine, soprattutto durante periodi di recessione del mercato. L indice MSCI World è un indice ponderato per la capitalizzazione di mercato rettificato in base al free float, progettato per misurare il rendimento dei mercati azionari dei paesi sviluppati. A giugno 2007 l indice MSCI World comprendeva i 23 indici dei paesi sviluppati seguenti: Australia, Austria, Belgio, Canada, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Hong Kong, Irlanda, Italia, Giappone, Paesi bassi, Nuova Zelanda, Norvegia, Portogallo, Singapore, Spagna, Svezia, Svizzera, Regno Unito e Stati Uniti. L indice rappresenta il rendimento senza copertura dei titoli che lo compongono, in Dollari USA. Il Morgan Stanley Capital International All Country World Index ( MSCI ACWI ) è un indice ponderato per la capitalizzazione di mercato composto da oltre 2000 società e rappresentativo della struttura di mercato di 22 paesi sviluppati in Nord America, Europa e nell area del Pacifico. L indice è calcolato separatamente, senza dividendi, con dividendi lordi reinvestiti e ritenuta d acconto stimata, e con dividendi lordi reinvestiti, sia in Dollari americani sia in valuta locale. L indice Standard & Poor s 500 è un indice di mercato non gestito che in genere rappresenta il mercato azionario nel suo complesso. L indice si concentra sul segmento delle società ad elevata capitalizzazione del mercato azionario statunitense. Non è possibile investire direttamente in un indice non gestito. Questo documento contiene le opinioni correnti dell autore che non sono necessariamente quelle di PIMCO, e tali opinioni possono cambiare senza preavviso. Questo documento è stato distribuito solamente a scopo informativo e non deve essere interpretato come una consulenza di investimento o un suggerimento relativamente a un determinato titolo, strategia o prodotto di investimento. Le informazioni contenute in questo documento provengono da fonti ritenute affidabili, ma non garantite. Il presente documento non costituisce un offerta nei confronti di soggetti in giurisdizioni laddove tale offerta sarebbe illegale o non autorizzata. Pacific Investment Management Company LLC, 840 Newport Center Drive, Newport Beach, CA è regolamentata dalla Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti. PIMCO Europe Ltd (Società n ), PIMCO Europe Ltd. Filiale di Monaco (Società n ), PIMCO Europe Ltd Filiale di Amsterdam (Società n ) e PIMCO Europe Ltd - Italia (Società n ) sono autorizzate e regolamentate dalla Financial Services Authority (25 The North Colonnade, Canary Wharf, London E14 5HS) nel Regno Unito. Le Filiali di Amsterdam, Italia e Monaco sono altresì regolamentate rispettivamente dall AFM, dalla CONSOB in conformità all Articolo 27 del Testo Unico della Finanza e dalla BaFin in conformità alla Sezione 53b della legge sulle banche tedesca. PIMCO Asia Pte Ltd (501 Orchard Road #08-03, Wheelock Place, Singapore , registrazione n K) è regolamentata dall Autorità Monetaria di Singapore in riferimento alla licenza per la prestazione di servizi finanziari e come consulente finanziario esente. I servizi e i prodotti forniti da PIMCO Asia Pte Ltd sono riservati agli investitori accreditati, esperti e istituzionali in base alla definizione del Securities and Futures Act. PIMCO Asia Limited (24th Floor, Units 2402, 2403 e 2405 Nine Queen s Road Central, Hong Kong) è autorizzata ad operare dalla Securities and Futures Commission per le attività di tipo 1, 4 e 9 regolamentate dalla Securities and Futures Ordinance ( SFO ). I servizi e i prodotti forniti da PIMCO Asia Limited sono riservati ai clienti professionisti in base alla definizione della SFO. PIMCO Australia Pty Ltd (Level 19, 363 George Street, Sydney, NSW 2000, Australia), AFSL e ABN , offre servizi a clienti istituzionali in base alla definizione della Legge sulle società del PIMCO Japan Ltd (Toranomon Towers Office 18F, , Toranomon, Minato-ku, Tokyo, Japan ) è iscritta nel registro delle imprese di servizi finanziari al numero 382, Director of Kanto Local Finance Bureau (Financial Instruments Firm). PIMCO Japan Ltd è membro della Japan Securities Investment Advisers Association e della Investment Trusts Association. I prodotti e i servizi di gestione degli investimenti di PIMCO Japan Ltd sono riservati unicamente ai soggetti nell ambito della sua giurisdizione e non sono disponibili per i soggetti dove la prestazione di tali servizi o prodotti non è autorizzata. Il valore delle attività oscilla, tra l altro, sulla base dei prezzi dei titoli in portafoglio, delle condizioni di mercato, dei tassi di interesse e del rischio di credito. L investimento in attività denominate in valuta estera sarà influenzato dai tassi di cambio. Tutti gli utili e le perdite sono di pertinenza dell investitore. Non c è garanzia di conservare il capitale investito o di realizzare un determinato rendimento; l investimento potrebbe subire una perdita. La commissione addebitata varia in base al fondo di investimento acquistato o al contratto di consulenza sugli investimenti sottoscritto; questo documento non stabilisce una commissione specifica o la relativa metodologia di calcolo. I prodotti e i servizi forniti da PIMCO Canada Corp. (120 Adelaide Street West, Suite 1901, Toronto, Ontario, Canada M5H 1T1) possono essere disponibili solo in determinate province o territori in Canada e solamente attraverso intermediari autorizzati a tal fine. La presente pubblicazione non può essere riprodotta nemmeno in parte, in alcun modo, né vi si può fare riferimento in altre pubblicazioni senza un esplicito permesso scritto. 2012, PIMCO. Prima dell adesione leggere il Prospetto. Londra PIMCO Europe Ltd Nations House 103 Wigmore Street Londra W1U 1QS, Inghilterra Amsterdam PIMCO Europe Ltd, Amsterdam Branch Schiphol Boulevard 315, Tower A BJ Luchthaven Schiphol, Paesi Bassi Milano PIMCO Europe Ltd - Italy Largo Richini Milano, Italia Monaco di Baviera PIMCO Deutschland GmbH PIMCO Europe Ltd, Munich Branch Seidlstraße 24-24a Monaco, Germania Zurigo PIMCO (Switzerland) LLC Dreikoenigstrasse 31a 8002 Zurigo, Svizzera Hong Kong Newport Beach Sede centrale New York Singapore Sydney Tokyo Toronto italy.pimco.com PP

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Featured Solution Marzo 2015 Your Global Investment Authority Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Lo scorso ottobre la Commissione europea

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta insieme fino all essenza Dexia Asset Management, un leader europeo nell ambito della Gestione Alternativa n Una presenza storica fin

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT Breve ritratto «Focalizzazione, continuità, prospettiva globale e l opportunità per i clienti di coinvestire con la proprietaria e i collaboratori ci hanno aiutato a sviluppare ulteriormente la nostra

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK OUTLOOK Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio Non è facile assumersi rischi in modo intelligente e calcolato: la soluzione è Smart Risk AUTORE: STEFAN HOFRICHTER 16 Il 2013 è

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE COMUNICATO STAMPA Claudia Buccini +39 02 63799210 claudia.buccini@eur.cushwake.com CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE Causeway Bay a Hong Kong

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY)

POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY) POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY) 15.11.2013 La presente politica intende definire la strategia di esecuzione degli ordini di negoziazione inerenti a strumenti finanziari

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La Congiuntura Economica Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio Luca Martina Private Banker Banca

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

appartenente al Gruppo Poste Italiane

appartenente al Gruppo Poste Italiane appartenente al Gruppo Poste Italiane Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 2009/65/CE, denominati: Bancoposta Obbligazionario

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

Informazioni importanti

Informazioni importanti 0515 Informazioni importanti Sul presente Prospetto - Il Prospetto fornisce informazioni sul Fondo e sui Comparti e contiene informazioni che i potenziali investitori devono conoscere prima di procedere

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Il presente prodotto è distribuito dalle Agenzie Vittoria Assicurazioni

Dettagli

Lettera agli azionisti

Lettera agli azionisti Lettera agli azionisti Esercizio 24 2 Messaggio dei dirigenti del gruppo Gentili signore e signori Rolf Dörig e Patrick Frost Il 24 è stato un anno molto positivo per Swiss Life. Anche quest anno la performance

Dettagli

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti L incontro annuale su: Mercati dei Titoli di Stato e gestione del Debito Pubblico nei Paesi Emergenti è organizzato con il patrocinio del Gruppo di lavoro sulla gestione del debito pubblico dell OECD,

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI

DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI INFORMAZIONI GENERALI La Direttiva MIFID (2004/39/CE), relativa ai mercati degli strumenti finanziari, introduce

Dettagli

UBS CIO Monthly Letter

UBS CIO Monthly Letter ab CIO WM Ottobre 2012 UBS CIO Monthly Letter I banchieri centrali vestono il mantello dei supereroi Alexander S. Friedman CIO UBS WM Quando ero piccolo, mi piaceva guardare film come Superman. Oggi quei

Dettagli

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale Agenda I II III AIM Italia Il ruolo di Banca Finnat Track record di Banca Finnat 2 2 Mercati non regolamentati Mercati regolamentati AIM Italia Mercati di

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana

La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana Convegno Associazione Italiana di Economia Sanitaria La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana Giampaolo Vitali Ceris-CNR, Moncalieri Torino, 30 Settembre 2010 1 Agenda Caratteristiche

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI

STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI (IN VIGORE DAL 1 DICEMBRE 2014) INDICE POLITICA... 1 1 DISPOSIZIONI

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Informazioni su CheBanca! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 220.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO

Dettagli

Execution & transmission policy

Execution & transmission policy Banca Popolare dell Alto Adige società cooperativa per azioni Sede Legale in Bolzano, Via Siemens 18 Codice Fiscale - Partita IVA e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Bolzano 00129730214

Dettagli

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento MERCATI Andamento 2008 ASIA La linfa per ritornare a crescere NUOVE ASSET CLASS Opportunità di investimento NUOVI PAC Risparmiare in modo semplice NOVITÀ GAMMA FONDI Supplemento al prospetto informativo

Dettagli

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA Unifortune Asset Management SGR SpA diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti Approvata dal Consiglio di Amministrazione del 26 maggio 2009 1 Premessa In attuazione dell art. 40, comma

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

Il nostro processo d investimento

Il nostro processo d investimento Il nostro processo d investimento www.moneyfarm.com Sommario Le convinzioni alla base della nostra strategia d investimento 2 Asset Allocation 3 La scelta di strumenti a basso costo gestionale 3 L approccio

Dettagli

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire Materiale di marketing Schroders Fondi Income Una generazione su cui investire Con mercati sempre più volatili e imprevedibili, affidarsi al solo apprezzamento del capitale spesso non basta. Il bisogno

Dettagli

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Versione 9.0 del 09/03/2015 Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 1 INDICE PREMESSA... 3 1. Significato di Best Execution... 3 2. I Fattori di

Dettagli

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15,

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, info@camponovoam.com La Gestione Patrimoniale Un felice connubio fra tradizione, tecnologia e

Dettagli

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile UBS (Lux) KSS Global Allocation Fund Gennaio 2010 Informazione Pubblicitaria Disclaimer Il presente documento è consegnato unicamente a

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014)

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) 1. LA NORMATVA DI RIFERIMENTO. La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento europeo nel 2004

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA Ufficio Mercati Alla cortese attenzione del dott. Salini Telefax n. 06 8477 757 Ufficio OPA Alla cortese attenzione della dott.sa Mazzarella Telefax n. 06

Dettagli

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli Le migliori condizioni per il suo patrimonio 2-3 Sommario 01 Il nostro modello dei prezzi 4 02 La nostra gestione patrimoniale 5 03 La

Dettagli

Strategia di Trasmissione degli Ordini

Strategia di Trasmissione degli Ordini Strategia di Trasmissione degli Ordini Revisionato dal Consiglio di Amministrazione con delibera n. 1932 del 23 gennaio 2015 Indice 1 PRINCIPI GENERALI... 3 1.1 Principi generali in tema di best execution...

Dettagli

Gestione Separata Sovrana

Gestione Separata Sovrana Gestione Separata Sovrana Investment pack Aggiornamento al 31/01/2015 Composizione degli asset per classi di attivo DURATION DI PORTAFOGLIO 6,33 AUM (in mln ) 651,48 805,61 848,22 821,06 2 Dettaglio delle

Dettagli

BSI E GLI EXTERNAL ASSET MANAGER. PIÙ DI UNA COLLABORAZIONE, DEDIZIONE E PASSIONE.

BSI E GLI EXTERNAL ASSET MANAGER. PIÙ DI UNA COLLABORAZIONE, DEDIZIONE E PASSIONE. BANCHIERI SVIZZERI DAL 1873 BSI E GLI EXTERNAL ASSET MANAGER. PIÙ DI UNA COLLABORAZIONE, DEDIZIONE E PASSIONE. INSIEME CON UN UNICO OBIETTIVO: LA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE 04.C.08 EAM Gestori Esterni_IT.qxd:-

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari INTERSCAMBIO USA - Mondo 2011 2012 Var. IMPORT USA dal Mondo 508.850 552.432 8,56% EXPORT USA verso il Mondo 351.109 381.471 8,65% Saldo Commerciale - 157.741-170.961 INTERSCAMBIO USA - Unione Europea

Dettagli

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short db x-trackers su indici daily short ETF su indici daily short: investire nei mercati orso L investimento in un ETF db x-trackers correlato ad indice daily short è destinato unicamente ad investitori sofisticati

Dettagli

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI 1) GENERALITA In conformità a quanto previsto dalla Direttiva 2004/39/CE (cd Direttiva Mifid), la Banca ha adottato tutte le misure

Dettagli

ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC. Seconda Appendice al Prospetto informativo

ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC. Seconda Appendice al Prospetto informativo ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC Seconda Appendice al Prospetto informativo La presente Seconda Appendice costituisce parte integrante e deve essere letta contestualmente al prospetto informativo, datato 17

Dettagli

La partecipazione finanziaria per una nuova Europa sociale

La partecipazione finanziaria per una nuova Europa sociale La partecipazione finanziaria per una nuova Europa sociale Il Cammino verso una Regolamentazione Europea: L Approccio Modulare Employee Stock Ownership Plans (ESOP): Un veicolo per garantire la successione

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Alfredo Fusetti, Partner Luca Barenco, Investment Consultant Zurigo, 30.06.2015 Situazione attuale (1) Secondo il comunicato stampa

Dettagli

FONDO MARIO NEGRI GUIDA AL TFR. Le risposte alle domande più frequenti

FONDO MARIO NEGRI GUIDA AL TFR. Le risposte alle domande più frequenti FONDO MARIO NEGRI GUIDA AL TFR Le risposte alle domande più frequenti Scelta sulla 1. destinazione del Tfr Linee di investimento 2. dedicate al Tfr 3. Prestazioni Regime fiscale delle 4. prestazioni previdenziali

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 YOUR Private Insurance SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR Private Insurance Soluzione Unit Edizione 2011 (Tariffa UB18), prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit

Dettagli

Ignis Asset Management

Ignis Asset Management Ignis Asset Management Indice 2 Storia di Ignis 3 Ignis oggi 4 Eredità 5 Punti di forza 6 Capacità: innovazione, competenza ed esperienza 7 Panoramica sui prodotti 8 Assistenza clienti: il potere delle

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA BORSA

INTRODUZIONE ALLA BORSA INTRODUZIONE ALLA BORSA Informazioni guida per gli insegnanti delle scuole superiori CHE COSA È LA BORSA? Una piazza, dove avviene la compravvendita di titoli. La determinazione delle quotazioni è di solito

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A.

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A. Decorrenza 3 Gennaio 2011 INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A. 1. Obiettivo Nel rispetto della direttiva 2004/39/CE

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI 1. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda!

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda! Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA Informati, ti riguarda! 3 La SEPA (Single Euro Payments Area, l Area unica dei pagamenti in euro) include 33 Paesi: 18 Paesi della

Dettagli

Capitale raccomandato

Capitale raccomandato Aggiornato in data 1/9/212 Advanced 1-212 Capitale raccomandato da 43.8 a 6.298 Descrizioni e specifiche: 1. E' una combinazione composta da 3 Trading System automatici 2. Viene consigliata per diversificare

Dettagli

La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta.

La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta. PARTE III DEL PROSPETTO COMPLETO ALTRE INFORMAZIONI SULL INVESTIMENTO La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio

Dettagli

Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230. Report dei prodotti del' 23.04.

Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230. Report dei prodotti del' 23.04. Report dei prodotti del' 23.04.2015 Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230 7.00% p.a. Multi Barrier Reverse Convertible su Carrefour, Nestlé,

Dettagli

Maggiore libertà, maggior controllo

Maggiore libertà, maggior controllo Maggiore libertà, maggior controllo Semplicità in implantologia con stabilità, resistenza e velocità Il nostro desiderio in Neoss è sempre stato di offrire ai professionisti del settore dentale una soluzione

Dettagli

1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4

1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4 IL RISCHIO 1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4 2.1 La volatilità storica... 4 2.2 Altri metodi di calcolo... 5 3 LA CORRELAZIONE..6 4 IL VALUE AT RISK....8 4.1 I metodi analitici... 9 4.2 La

Dettagli

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE I rapporti di Eurydice PREMESSA Questo breve rapporto sull adozione dei libri di testo è nato in seguito a una specifica richiesta all unità italiana

Dettagli

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale www.bsp.lu Dicembre 2013 1 Con la Legge 22 marzo 2004, il Lussemburgo si è dotato, di uno strumento legislativo completo che ha

Dettagli

ORARIO DI LAVORO NEL SETTORE DEL COMMERCIO E DELLA DISTRIBUZIONE

ORARIO DI LAVORO NEL SETTORE DEL COMMERCIO E DELLA DISTRIBUZIONE SCHEDA INFORMATIVA ORARIO DI LAVORO NEL SETTORE DEL COMMERCIO E DELLA DISTRIBUZIONE EUROPEAN TRADE UNION CONFEDERATION (ETUC) SCHEDA INFORMATIVA ORARIO DI LAVORO NEL SETTORE DEL COMMERCIO E DELLA DISTRIBUZIONE

Dettagli

IL MERCATO FINANZIARIO

IL MERCATO FINANZIARIO IL MERCATO FINANZIARIO Prima della legge bancaria del 1936, in Italia, era molto diffusa la banca mista, ossia un tipo di banca che erogava sia prestiti a breve che a medio lungo termine. Ma nel 1936 il

Dettagli

LA BORSA ITALIANA DAL 1928. Indice annuale dei corsi della Borsa italiana ***

LA BORSA ITALIANA DAL 1928. Indice annuale dei corsi della Borsa italiana *** LA BORSA ITALIANA DAL 1928 Indice annuale dei corsi della Borsa italiana La serie storica dell indice di borsa dal 2 gennaio 1928 al 3 giugno 213 è stata elaborata a puro titolo indicativo. Essa è stata

Dettagli

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI)

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) - 1 - LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Finalità La finalità del presente Principio è quella di definire il trattamento contabile delle imposte sul reddito. L aspetto principale della

Dettagli

Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali. Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013

Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali. Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013 Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013 La cronistoria Pre 2009 Modello a benchmark basato su: Pesi delle asset class Benchmark costituito da indici

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Mergers & Acquisitions Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Di Michael May, Patricia Anslinger e Justin Jenk Un controllo troppo affrettato e una focalizzazione troppo rigida sono la

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del prezzo... 4 1.2.2

Dettagli