È evidenziata la crescita (in euro e al lordo della tassazione anche per i fondi italiani) realizzata dal

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "È evidenziata la crescita (in euro e al lordo della tassazione anche per i fondi italiani) realizzata dal"

Transcript

1 Lettura delle schede Giunta alla sua decima edizione, la Guida permette agli investitori di accedere ad analisi indipendenti e nuovi strumenti per la selezione dei fondi, compresi i Morningstar Analyst Rating, che esprimono un giudizio in chiave prospettica sul comportamento del fondo, basato sulle ricerche condotte dal team di analisti. Cosa c è di nuovo Un importante novità introdotta nel 2013 riguarda l inserimento della sezione Financial Communication. Si tratta di dieci grafici, oltre all Andex Chart, sull andamento dei mercati finanziari, sui benefici della diversificazione e sulla finanza comportamentale. L obiettivo è quello di aiutare consulenti finanziari e investitori a formulare ragionevoli aspettative di rischio e rendimento, evitando alcuni errori tipici. Non basta, infatti, selezionare un fondo efficiente, ma è necessario farne un buon uso. Al fine di agevolare il confronto tra fondi con caratteristiche diverse, abbiamo raggruppato gli stessi in 21 macro-categorie. Per queste, è stato inserito un commento introduttivo finalizzato a descrivere le performance recenti, nonché alcune peculiarità dei mercati di riferimento. Ciascuna macro-categoria è poi stata suddivisa nelle singole categorie Morningstar, all interno delle quali i fondi sono elencati in ordine alfabetico. Le tabelle riepilogative dei dati contenuti nell Annuario precedono l elenco delle schede-fondo e raccolgono le caratteristiche riassuntive dei fondi selezionati, in modo da poter confrontare velocemente i dati. La selezione I 500 fondi ed Etf contenuti in questa Guida sono stati scelti da Morningstar perché ritenuti più efficienti tra quelli venduti in Italia e destinati all investitore privato. Fondi ed Etf sono stati trattati alla stessa stregua e messi in competizione tra loro all interno di ciascuna categoria di appartenenza. Nella valutazione dell eccellenza, Morningstar non considera solo l abilità del gestore di realizzare solidi rendimenti, minimizzando i rischi. Come abbiamo più volte avuto modo di sottolineare, per Morningstar eccellenza significa anche capacità di allineare i propri interessi con quelli degli investitori e rispettare i principi di trasparenza necessari per accrescere la fiducia e la cultura finanziaria. In tal senso, abbiamo richiesto alle Sgr visibilità sui portafogli dei prodotti selezionati, condizione necessaria per l ammissione alla pubblicazione. Dei 500 fondi individuati, 40 sono stati scelti sulla base della performance e 30 sulla base di criteri qualitativi/fondamentali. Più in particolare, la selezione quantitativa dei 40 prodotti è stata basata sul Morningstar Risk Adjusted Return (MRAR), ovvero sulla misura di rendimento aggiustata per il rischio che in ultima analisi definisce il Rating Morningstar ( le stelle ). L MRAR è calcolato su diversi orizzonti temporali. Ad esempio, per i fondi con 5 anni di storia, è stato preso in considerazione l MRAR sui 3 anni (con un peso del 40%) e sui 5 anni (con un peso del 60%). Per i fondi che hanno più di 10 anni, l MRAR è stato calcolato su 3, 5 e 10 anni con un peso rispettivamente del 20%, del 30% e del 50%. Diverso è stato il procedimento utilizzato per le categorie Alternative, per cui non è previsto il Rating Morningstar (e il calcolo dell MRAR). Innanzitutto, sono stati individuati solo fondi con uno Sharpe Ratio positivo sui tre anni; la selezione successiva è avvenuta sulla base di cinque fattori: rendimento medio, Sharpe Ratio, perdita massima, asimmetria e curtosi. Per quanto riguarda i 30 fondi selezionati su basi qualitative/fondamentali, è stato considerato il Morningstar Analyst Rating (che segue una scala di cinque possibili giudizi: Gold, Silver, Bronze, Neutral, Negative). I 30 fondi scelti hanno un Analyst Rating almeno pari a Bronze (che rappresenta un giudizio positivo in chiave prospettica). Per ciascuno dei 30 selezionati, nella parte iniziale del libro è disponibile la relativa fund analysis prodotta dal team europeo di analisti, che spiega nel dettaglio le ragioni di attribuzione di un particolare rating. In conclusione, sono state passate in rassegna tutte le categorie, da quelle core che includono un ampio numero di fondi, a quelle che coprono tipologie di mercato e settori di nicchia, cercando di rispettarne la loro significatività. Non è stata fatta, invece, alcuna suddivisione tra fondi di diritto estero e italiano. Tutti i dati sono in euro e aggiornati al 31 dicembre La scheda-fondo Morningstar Ciascuna Scheda è composta da tre sezioni: l analisi delle performance; l analisi del portafoglio (con caratteristiche diverse a seconda che si tratti di un fondo azionario, obbligazionario o bilanciato): le informazioni anagrafiche e commerciali. Caratteristiche del fondo e analisi delle performance 1 Grafico dei Rendimenti È evidenziata la crescita (in euro e al lordo della tassazione anche per i fondi italiani) realizzata dal 106 Lettura delle schede

2 La scheda del fondo azionario 1 Grafico dei Rendimenti Storia del Fondo 3 Focus Morningstar Rendimenti Trimestrali 5 Rendimenti Cumulati.1 6 Profilo Rischio/Rendimento.1 Style Box Azionario 2013 Morningstar 500Fondi&Sicav 10

3 fondo, dalla categoria e dall indice Morningstar nel corso degli ultimi 5 anni solari. 2 Storia del fondo Quartile Indica visivamente qual è stato il posizionamento del fondo rispetto alla categoria (sopra, sotto, in media) nei diversi anni solari. Ultima quota Riporta il valore del NAV (net asset value) l ultimo giorno di ogni anno solare, in modo da monitorare la crescita della quota e del patrimonio del fondo, per effetto del mercato e delle nuove sottoscrizioni. È espressa nella valuta del patrimonio netto. Rendimento Totale Indica il rendimento, espresso nella valuta del fondo, rispetto alla categoria e all indice che Morningstar attribuisce a quel peer group. Se non è possibile attribuire alcun indice, l ultimo campo è vuoto. Percentile in Categoria Indica la posizione in classifica del fondo all interno della sua categoria solo in base al rendimento. 3 Focus Morningstar È un commento sintetico di lettura dei dati e della politica di investimento del fondo. 4 Rendimenti Trimestrali La suddivisione dei rendimenti in trimestri permette di saggiare la tolleranza al rischio dell investitore. Se la perdita più elevata nel corso di tre mesi crea disagio, è meglio scegliere un fondo meno volatile. 5 Rendimenti Cumulati È il guadagno del fondo calcolato (nella sua valuta) su diversi orizzonti temporali. Poiché una performance assoluta è poco significativa, questa viene confrontata con un indice del mercato azionario od obbligazionario di riferimento, oltre che con la media di categoria. 6 Profilo Rischio/Rendimento Sono riportati gli indicatori della Modern Portfolio Theory. Morningstar calcola la regressione tra le performance di ciascun fondo su quelle di un unico indice rappresentativo della categoria; in questo modo gli indicatori sono omogenei e confrontabili. Nel caso in cui non è possibile attribuire un indice, non vi sono dati. 5 Scheda Azionaria Allocation Indica la percentuale degli asset destinati a liquidità, azioni e obbligazioni, con l obiettivo di valutare se il fondo sta assumendo posizioni difensive (più alta % di liquidità in portafoglio), o aggressive (elevata esposizione al mercato). Vengono espressi l esposizione lunga (cioè la percentuale di asset class detenuta esprimendo un attesa di incremento nel valore del sottostante), l esposizione corta (realizzata attraverso derivati, che rispecchia un aspettativa di ribasso del mercato) e l esposizione netta ottenuta come somma algebrica delle due precedenti. La posizione in strumenti derivati viene rappresentata inserendo sia il valore di mercato del sottostante sia gli impegni sotto forma di cash (che può quindi risultare di importo negativo). Primi 10 Titoli Sono i dieci titoli che pesano di più in portafoglio. Come il patrimonio del fondo, sono calcolati solo sulle posizioni positive degli asset. Il numero complessivo tiene conto anche dei derivati. I segni + e indicano rispettivamente che l esposizione a quel titolo è stata incrementata (o è diminuita o è invariata) rispetto all ultimo portafoglio censito da Morningstar..1 Morningstar Style Box Azionario Fornisce la fotografia delle due caratteristiche essenziali di un fondo che investe in azioni: la capitalizzazione e lo stile delle società presenti nel portafoglio, che spiegano non solo la performance, ma anche quali sono i rischi a cui il fondo può andare incontro. Ogni società, infatti, è soggetta a una valutazione da parte del mercato che può essere superiore o inferiore a quella contenuta nei dati di bilancio. Sono cioè società growth quelle che presentano una storia in crescita e con un buon potenziale di incremento di valore del capitale nel futuro. La valutazione è effettuata prendendo in considerazione i cosiddetti multipli, ovvero i rapporti P/E (price/ earning) o P/CF (price/cash flows) (vedi definizione nel Glossario). Al contrario, un titolo è value se risulta sottovalutato dal mercato: il suo prezzo è cioè basso rispetto al livello dei dividendi, degli utili e del valore contabile dell azienda. A differenza dei titoli growth, quelli value hanno un rischio di deprezzamento inferiore. Analogamente, anche la dimensione della società è un fattore che influenza 108 Lettura delle schede

4 La scheda del fondo obbligazionario.2 Style Box Obbligazionario Morningstar 500Fondi&Sicav 109

5 la performance del fondo. Le società a bassa capitalizzazione di mercato sono più volatili e spesso i fondi che vi investono non possono costruire posizioni importanti senza rischiare di influenzarne il prezzo di Borsa. Combinando i dati relativi a ciascuna società in portafoglio, ne deriva una matrice bi-dimensionale, con la capitalizzazione (piccola, media e grande) sul lato delle ordinate e lo stile (value, blend, growth) su quello delle ascisse. Capitalizzazione Indica la dimensione media dei titoli in portafoglio, distinguendo tra titoli ad elevata, media e piccola capitalizzazione. Indicatori Finanziari Sono la risultante della media ottenuta considerando tutti i titoli azionari presenti in portafoglio. Vedi la definizione di ciascuno nel Glossario. Distribuzione Principali Paesi Le nazioni in cui il fondo risulta maggiormente investito, calcolato sul totale delle azioni. Ripartizione Geografica Le diverse aree geografiche in cui il fondo è esposto, calcolato sul totale del portafoglio. Distribuzione settoriale Conoscere in quali settori investe il fondo permette di capire quanto esso è diversificato. Un fondo che concentra più del 25% dei suoi asset in un solo settore è più rischioso. Scheda fondo obbligazionario.2 Morningstar Style Box Obbligazionario Descrive graficamente i due fattori di rischio/opportunità presenti in ogni fondo obbligazionario: l esposizione ai movimenti dei tassi di interesse (espressa dalla durata finanziaria) e la qualità del credito degli emittenti. L analisi di reddito fisso è effettuata su dati di sintesi inviati dalle società. Duration È un indice sintetico funzione della durata di un titolo obbligazionario e della ripartizione delle cedole. Rappresenta la sensibilità alle variazioni dei tassi di interesse. Gli strumenti di lunga durata sono più rischiosi di quelli con scadenza breve, perché più sensibili ai movimenti dei tassi di mercato. Lo Style Box è assegnato come segue: - se la duration modificata è inferiore a 3,5, la sensibilità ai tassi di interesse è bassa. - se la duration modificata è maggiore di 6, la sensibilità ai tassi è alta - se la duration modificata è compresa tra 3,5 e 6, la sensibilità ai tassi è media Qualità del credito Il secondo fattore che Morningstar analizza nell assegnare un fondo all interno dello Style Box è la qualità del credito. L esposizione a titoli di debito come le obbligazioni comporta un rischio di inadempienza da parte degli emittenti, tanto più elevato se si tratta di organismi non governativi, di paesi emergenti o di società con basso merito. Rendimento a scadenza Indica il rendimento medio annuo della componente obbligazionaria del portafoglio. Scadenze dei titoli Si riportano le percentuali di obbligazioni che rientrano in ciascuna fascia temporale. Rendimenti delle cedole Sono riportate le percentuali del portafoglio investite in titoli le cui cedole offrono i rendimenti indicati. Esposizione Valutaria Indica se, oltre al rischio tipico del mercato o del settore in cui il fondo investe, esiste anche un rischio valuta. I guadagni o le perdite dovute alle oscillazioni valutarie hanno un notevole impatto. Tipologia del Debito Poiché esistono forti differenze in termini di rendimento e di rischiosità fra un obbligazione governativa e una emissione societaria, è importante conoscere quanto il portafoglio è esposto alle due diverse tipologie. A differenza degli anni passati, lo spaccato per tipologia tra titoli Governativi e Societari non è ribasato sull esposizione obbligazionaria, ma ne esprime la percentuale sull intero portafoglio del fondo. 8 Anagrafica e Commissioni Contiene tutte le informazioni necessarie per poter sottoscrivere il fondo, incluso il nome del gestore e la data in cui ha iniziato a gestirlo. Per esigenze di spazio si riporta comunque il nome di un solo gestore. La data di inizio della gestione si riferisce al fondo e può essere antecedente alla data di lancio, che invece è relativa alla classe. 110 Lettura delle schede

6 La scheda del fondo bilanciato Style Box Azionario.2 Style Box Obbligazionario 8 Anagrafica e Commissioni Morningstar 500Fondi&Sicav 111

GUIDA ALLA LETTURA DELLE SCHEDE FONDI

GUIDA ALLA LETTURA DELLE SCHEDE FONDI GUIDA ALLA LETTURA DELLE SCHEDE FONDI Sintesi Descrizione delle caratteristiche qualitative con l indicazione di: categoria Morningstar, categoria Assogestioni, indice Fideuram. Commenti sulla gestione

Dettagli

Lettura delle schede

Lettura delle schede Lettura delle schede Giunta alla sua undicesima edizione, la Guida permette agli investitori di accedere ad analisi indipendenti per la selezione dei fondi, tra cui il Morningstar Analyst Rating, un giudizio

Dettagli

Come usare gli ETF. Valerio Baselli e Azzurra Zaglio Morningstar Editor&Analyst team. Rimini, 17 maggio 2012

Come usare gli ETF. Valerio Baselli e Azzurra Zaglio Morningstar Editor&Analyst team. Rimini, 17 maggio 2012 Come usare gli ETF Valerio Baselli e Azzurra Zaglio Morningstar Editor&Analyst team Rimini, 17 maggio 2012 Cosa sono gli Etf? Gli Etf sono una particolare categoria di fondi d investimento mobiliare quotati

Dettagli

info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito Ottobre 2020 A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito Ottobre 2020 A chi si rivolge info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito è un Fondo comune di diritto italiano, gestito da Eurizon Capital SGR, che persegue l'obiettivo di ottimizzare il rendimento del Fondo in un orizzonte temporale

Dettagli

RETURN TOTAL SISTEMA. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Total Return. Eurizon Capital SGR S.p.A.

RETURN TOTAL SISTEMA. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Total Return. Eurizon Capital SGR S.p.A. Eurizon Capital SGR S.p.A. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Total Return SISTEMA TOTAL RETURN COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI DELLE MODIFICHE REGOLAMENTARI ai sensi del Provvedimento della Banca

Dettagli

Allianz Reddito Euro. Il punto di riferimento per investire nel mercato obbligazionario euro. Dieci validi motivi per investire

Allianz Reddito Euro. Il punto di riferimento per investire nel mercato obbligazionario euro. Dieci validi motivi per investire Allianz Reddito Euro Dieci validi motivi per investire Il punto di riferimento per investire nel mercato obbligazionario euro Il mercato obbligazionario negli ultimi anni ha registrato profonde trasformazioni:

Dettagli

FIDELITY FUNDS Supplemento del novembre 2014 al Prospetto del giugno 2014

FIDELITY FUNDS Supplemento del novembre 2014 al Prospetto del giugno 2014 FIDELITY FUNDS Supplemento del novembre 2014 al Prospetto del giugno 2014 Il presente supplemento è parte integrante del Prospetto di Fidelity Funds del giugno 2014 e comprendente il supplemento dell agosto

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola Globale - 09/2015 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola Globale - 09/2015 A chi si rivolge info Prodotto è un Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, istituito da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira ad ottenere un rendimento

Dettagli

info Prodotto Eurizon Soluzione Cedola Più Ottobre 2020 A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon Soluzione Cedola Più Ottobre 2020 A chi si rivolge Eurizon Soluzione Cedola Più Ottobre 2020 info Prodotto Eurizon Soluzione Cedola Più Ottobre 2020 è un Fondo comune di diritto italiano, gestito da Eurizon Capital SGR, che mira ad ottimizzare il rendimento

Dettagli

Glossario APPENDICE GLOSSARIO DEI TERMINI TECNICI UTILIZZATI NEL PROSPETTO D OFFERTA ARCA FORMULA EUROSTOXX 2015

Glossario APPENDICE GLOSSARIO DEI TERMINI TECNICI UTILIZZATI NEL PROSPETTO D OFFERTA ARCA FORMULA EUROSTOXX 2015 Glossario APPENDICE GLOSSARIO DEI TERMINI TECNICI UTILIZZATI NEL PROSPETTO D OFFERTA ARCA FORMULA EUROSTOXX 2015 Data di deposito in Consob del Glossario: 17/05/2010. Data di validità del Glossario: 01/06/2010.

Dettagli

A S S E T D Y N A M I C - S C H E D A S I N T E T I C A

A S S E T D Y N A M I C - S C H E D A S I N T E T I C A A S S E T D Y N A M I C - S C H E D A S I N T E T I C A Fondo di diritto sammarinese di tipo UCITS III, autorizzato il 20 febbraio 2014. Codice Isin SM000A1XFES2. Il presente documento contiene le informazioni

Dettagli

info Prodotto Eurizon Soluzione Cedola Maggio 2020 A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon Soluzione Cedola Maggio 2020 A chi si rivolge Eurizon Soluzione Cedola Maggio 2020 info Prodotto Eurizon Soluzione Cedola Maggio 2020 è un Fondo comune di diritto italiano, gestito da Eurizon Capital SGR, che mira ad ottimizzare il rendimento del

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Equity Coupon 02/2014 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Equity Coupon 02/2014 A chi si rivolge info Prodotto è il nuovo Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, promosso da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira ad ottenere un

Dettagli

Come leggere il posizionamento competitivo dei nostri fondi

Come leggere il posizionamento competitivo dei nostri fondi COS È IL POSIZIONAMENTO COMPETITIVO L analisi comparativa della performance di un fondo con quella dei diretti concorrenti Il posizionamento competitivo è il risultato dell analisi comparativa della performance

Dettagli

MANUALE OPERATIVO PROCEDURA FONDI SELLA.IT

MANUALE OPERATIVO PROCEDURA FONDI SELLA.IT MANUALE OPERATIVO PROCEDURA FONDI SELLA.IT Accesso: Per poter accedere alla Procedura Fondi Sella.it l utente deve essere autenticato tramite un codice Internet Banking Sella.it abilitato ad operare su

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola x 5-11/2014 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola x 5-11/2014 A chi si rivolge info Prodotto è un Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, promosso da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira ad ottenere un rendimento

Dettagli

GRUPPO CREDEM GLOSSARIO DEI TERMINI TECNICI UTILIZZATI NEL PROSPETTO

GRUPPO CREDEM GLOSSARIO DEI TERMINI TECNICI UTILIZZATI NEL PROSPETTO GRUPPO CREDEM GLOSSARIO DEI TERMINI TECNICI UTILIZZATI NEL PROSPETTO Agenzie di Rating: società indipendenti che esprimono giudizi (rating) relativi al merito creditizio degli strumenti finanziari di natura

Dettagli

REGOLAMENTO UNICO DI GESTIONE

REGOLAMENTO UNICO DI GESTIONE appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO UNICO DI GESTIONE dei Fondi Comuni d Investimento Mobiliare Aperti Armonizzati, denominati BancoPosta Obbligazionario Euro Breve Termine BancoPosta Obbligazionario

Dettagli

SISTEMA FONDI ZENIT MC

SISTEMA FONDI ZENIT MC GLOSSARIO DEI TERMINI TECNICI UTILIZZATI NEL PROSPETTO SISTEMA FONDI ZENIT MC ZENIT MC BREVE TERMINE ZENIT MC OBBLIGAZIONARIO ZENIT MC PIANETA ITALIA ZENIT MC MEGATREND ZENIT MC EVOLUZIONE ZENIT MC PARSEC

Dettagli

Fidelity Funds - Global Multi Asset Income Fund

Fidelity Funds - Global Multi Asset Income Fund Fidelity Funds - Global Multi Asset Income Fund Scegli la soluzione che ti dà i frutti in ogni stagione FONDO A CEDOLA MULTI ASSET Prima della sottoscrizione leggere attentamente il documento con le informazioni

Dettagli

FONDO PENSIONE APERTO CARIGE

FONDO PENSIONE APERTO CARIGE FONDO PENSIONE APERTO CARIGE INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE I dati e le informazioni riportati sono aggiornati al 31 dicembre 2006. 1 di 8 La SGR è dotata di una funzione di Risk Management

Dettagli

FONDI COMUNI REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTI ARMONIZZATI GESTITI DA SELLA GESTIONI

FONDI COMUNI REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTI ARMONIZZATI GESTITI DA SELLA GESTIONI REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTI ARMONIZZATI GESTITI DA SELLA GESTIONI (in vigore dal 1 gennaio 2015) FONDI COMUNI Il presente Regolamento è stato approvato dall organo

Dettagli

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE Offerta pubblica di quote dei Fondi comuni di investimento mobiliare di diritto italiano armonizzati e non armonizzati

Dettagli

COMUN FONDI. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Valore Aggiunto, al Sistema Etico ed al Sistema Profili & Soluzioni

COMUN FONDI. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Valore Aggiunto, al Sistema Etico ed al Sistema Profili & Soluzioni Eurizon Capital SGR S.p.A. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Valore Aggiunto, al Sistema Etico ed al Sistema Profili & Soluzioni FONDI COMUN INVEST MOBIL COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI DELLE

Dettagli

Comunicazione ai Sottoscrittori

Comunicazione ai Sottoscrittori Anno VII - n. 3 di Gennaio 2008 - Semestrale - Prezzo a copia euro 0,635 - Periodico di Edizioni Grafiche Mazzucchelli S.r.l. Registrazione Tribunale di Milano n. 449 del 19/6/2000 Direttore responsabile:

Dettagli

M&G Dynamic Allocation Fund M&G Prudent Allocation Fund. Juan Nevado, Gestore del fondo

M&G Dynamic Allocation Fund M&G Prudent Allocation Fund. Juan Nevado, Gestore del fondo M&G Dynamic Allocation Fund M&G Prudent Allocation Fund Juan Nevado, Gestore del fondo 6 May 2015 4%* + 2%- 4% Multi Asset di M&G Un approccio efficace che può essere adattato per soddisfare esigenze di

Dettagli

ABC DEGLI INVESTIMENTI. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC DEGLI INVESTIMENTI. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC DEGLI INVESTIMENTI Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity International Specializzazione e indipendenza Fidelity International è una società

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS E OBBLIGAZIONARIO MISTO

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS E OBBLIGAZIONARIO MISTO REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS E OBBLIGAZIONARIO MISTO Il presente Regolamento è composto dall'allegato al Regolamento del Fondo interno e dai seguenti articoli specifici per il Fondo interno

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Forex Coupon 2017-6 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Forex Coupon 2017-6 A chi si rivolge info Prodotto Investment Solutions by Epsilon è il nuovo Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, istituito da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR.

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

Risparmio gestito e stili di gestione Dott. Sergio Paris - Università degli Studi di Bergamo

Risparmio gestito e stili di gestione Dott. Sergio Paris - Università degli Studi di Bergamo Economia dei mercati mobiliari e finanziamenti di aziende Risparmio gestito e stili di gestione Dott. Sergio Paris - Università degli Studi di Bergamo Gli stili di gestione Stile di gestione come espressione

Dettagli

I dati riportati nella presente sezione 3 INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE sono aggiornati al 31.12.2012 e vengono rivisti annualmente.

I dati riportati nella presente sezione 3 INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE sono aggiornati al 31.12.2012 e vengono rivisti annualmente. 3. INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE AVIVA VITA - PRO FUTURO PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO FONDO PENSIONE Data di efficacia della presente Sezione: 1 aprile 2013 INFORMAZIONI

Dettagli

UniCredit Soluzione Fondi

UniCredit Soluzione Fondi UniCredit Soluzione Fondi Regolamento Unico di Gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati appartenenti al Sistema UniCredit Soluzione Fondi Valido a decorrere dal 1 marzo 2012.

Dettagli

A S S E T E Q U I T Y B I O T E C H - S C H E D A S I N T E T I C A

A S S E T E Q U I T Y B I O T E C H - S C H E D A S I N T E T I C A Pag. 1 A S S E T E Q U I T Y B I O T E C H - S C H E D A S I N T E T I C A Fondo di diritto sammarinese di tipo UCITS III, autorizzato il 20 febbraio 2014. Codice Isin SM000A1XFET0. Il presente documento

Dettagli

DEFENDER. Presentazione comparto

DEFENDER. Presentazione comparto DEFENDER Presentazione comparto Filosofia INVESTIRE NEI MERCATI FINANZIARI PRINCIPALMENTE EUROPEI GENERARE RENDIMENTI ASSOLUTI E STABILI NEL TEMPO ATTRAVERSO UNA GESTIONE STRATEGICA E TATTICA DELL ESPOSIZIONE

Dettagli

28 ottobre 2011. Alberto Luraschi Portfolio Manager Global Strategies & Total Return

28 ottobre 2011. Alberto Luraschi Portfolio Manager Global Strategies & Total Return GESTIONE DI PORTAFOGLI E RISCHIO: IL RUOLO DEGLI ETF. 28 ottobre 2011 Alberto Luraschi Portfolio Manager Global Strategies & Total Return Dai prodotti benchmarked Profili di mercato ai prodotti flessibili

Dettagli

Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund

Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund Stabilizza i tuoi investimenti Tutti i vantaggi dell'obbligazionario flessibile globale Prima della sottoscrizione leggere attentamente il documento

Dettagli

Pioneer Funds - Absolute Return Asian Equity

Pioneer Funds - Absolute Return Asian Equity Pioneer Funds - Absolute Return Asian Equity Pioneer Funds - Absolute Return Asian Equity (il "Comparto") è un comparto di Pioneer Funds (il "Fondo"). La Società di Gestione del Fondo è Pioneer Asset Management

Dettagli

Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund

Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund Stabilizza i tuoi investimenti Tutti i vantaggi dell'obbligazionario flessibile globale Prima della sottoscrizione leggere attentamente il documento

Dettagli

BPER INTERNATIONAL SICAV

BPER INTERNATIONAL SICAV BPER INTERNATIONAL SICAV OPEN SELECTION Comparti a profilo di rischio controllato > COSA È UNA SICAV La Sicav è una società per azioni a capitale variabile avente per oggetto l investimento collettivo

Dettagli

Appendice Glossario dei termini tecnici utilizzati nel Prospetto d offerta

Appendice Glossario dei termini tecnici utilizzati nel Prospetto d offerta Appendice Glossario dei termini tecnici utilizzati nel Prospetto d offerta Data di deposito in Consob del Glossario: 14 ottobre 2014 Data di validità del Glossario: dal 20 ottobre 2014 Assicurato Benchmark

Dettagli

Processo che consente di identificare la ripartizione ottimale di medio-lungo periodo delle risorse finanziarie tra le diverse classi di attività.

Processo che consente di identificare la ripartizione ottimale di medio-lungo periodo delle risorse finanziarie tra le diverse classi di attività. Glossario finanziario Asset Allocation Consiste nell'individuare classi di attività da inserire in portafoglio al fine di allocare in maniera ottimale le risorse finanziarie, dati l'orizzonte temporale

Dettagli

Investire in periodi di Financial Repression

Investire in periodi di Financial Repression 6 Smart Risk Update III/2013 Investire in periodi di Financial Repression L attuale contesto di bassi tassi d interesse spinge gli investitori ad intraprendere soluzioni di investimento innovative. Con

Dettagli

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La Congiuntura Economica Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio Luca Martina Private Banker Banca

Dettagli

NOTA TECNICA RELATIVA ALLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE ED ALLE MODIFICHE REGOLAMENTARI

NOTA TECNICA RELATIVA ALLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE ED ALLE MODIFICHE REGOLAMENTARI NOTA TECNICA RELATIVA ALLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE ED ALLE MODIFICHE REGOLAMENTARI dei Fondi Comuni di diritto italiano e dei Fondi appartenenti al Sistema Mediolanum Elite gestiti da Mediolanum Gestione

Dettagli

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto Zurich Investments Life S.p.A. ZED OMNIFUND fondo pensione aperto INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2014) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Investments Life

Dettagli

Giampaolo Ferradini Autore Il Sole 24 ORE L uso dei derivati nella gestione del Portafoglio. Milano, 12 aprile 2008

Giampaolo Ferradini Autore Il Sole 24 ORE L uso dei derivati nella gestione del Portafoglio. Milano, 12 aprile 2008 Giampaolo Ferradini Autore Il Sole 24 ORE L uso dei derivati nella gestione del Portafoglio Milano, 12 aprile 2008 Sono contratti finanziari in cui si definisce un accordo di remunerazione. La remunerazione

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI. Art. 1. CARATTERISTICHE DEI FONDI INTERNI E RELATIVI DIRITTI DEL CONTRAENTE

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI. Art. 1. CARATTERISTICHE DEI FONDI INTERNI E RELATIVI DIRITTI DEL CONTRAENTE REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI Art. 1. CARATTERISTICHE DEI FONDI INTERNI E RELATIVI DIRITTI DEL CONTRAENTE AIG Foundation Investments (di seguito Contratto ) è una polizza assicurativa di tipo Unit Linked

Dettagli

Utilizzo degli ETF nella costruzione di portafogli diversificati e efficienti

Utilizzo degli ETF nella costruzione di portafogli diversificati e efficienti Utilizzo degli ETF nella costruzione di portafogli diversificati e efficienti Fausto Tenini - Analista Quantitativo presso Ufficio Studi MF-MilanoFinanza - Prof. presso Univ. Statale di Milano, facoltà

Dettagli

info Prodotto Eurizon GP Unica Facile A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon GP Unica Facile A chi si rivolge Eurizon Eurizon è il Servizio di Gestione di Portafogli di Eurizon Capital SGR dove l investitore può scegliere tra due Componenti differenziate su tre dimensioni: classi di attività finanziarie (azioni,

Dettagli

Portafoglio Invesco a cedola Profilo "dinamico"

Portafoglio Invesco a cedola Profilo dinamico Portafoglio Invesco a cedola Profilo "dinamico" Questo documento è riservato per i Clienti Professionali/Investitori Qualificati e/o Soggetti Collocatori in Italia e non per i clienti finali. È vietata

Dettagli

Cos è un Fondo Comune d Investimento/SICAV

Cos è un Fondo Comune d Investimento/SICAV Cos è un Fondo Comune d Investimento/SICAV Un Fondo Comune può essere paragonato ad una cassa collettiva dove confluiscono i risparmi di una pluralità di risparmiatori. Il denaro che confluisce in questa

Dettagli

Fondo di Fondi Bilanciato Flessibile Una proposta gestionale concreta al continuo cambiamento dei mercati finanziari globali AMPIA DIVERSIFICAZIONE

Fondo di Fondi Bilanciato Flessibile Una proposta gestionale concreta al continuo cambiamento dei mercati finanziari globali AMPIA DIVERSIFICAZIONE Fondo di Fondi Bilanciato Flessibile Una proposta gestionale concreta al continuo cambiamento dei mercati finanziari globali MOMENTUM METODOLOGIE QUANTITATIVE INVESTIMENTO OICR AMPIA DIVERSIFICAZIONE ASSET

Dettagli

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto Zurich Investments Life S.p.A. ZED OMNIFUND fondo pensione aperto INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2014) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Investments Life

Dettagli

BNI New Strategy. Gruppo Aviva. Offerta pubblica di sottoscrizione di BNI NEW STRATEGY, prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked.

BNI New Strategy. Gruppo Aviva. Offerta pubblica di sottoscrizione di BNI NEW STRATEGY, prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked. BNI New Strategy Offerta pubblica di sottoscrizione di BNI NEW STRATEGY, prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked. Il presente Prospetto Informativo completo si compone delle seguenti parti:

Dettagli

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto Zurich Life Insurance Italia S.p.A. ZED OMNIFUND fondo pensione aperto INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2013) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Life Insurance

Dettagli

COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014

COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014 COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014 LA SOSTITUZIONE DELLA SOCIETÀ GESTORE A partire dal 3 giugno

Dettagli

Fondi & Gestioni Gennaio 2014. Rispondiamo in tempo reale alle domande sui fondi e le gestioni di AcomeA SGR su Twitter. Utilizza l hashtag #aad

Fondi & Gestioni Gennaio 2014. Rispondiamo in tempo reale alle domande sui fondi e le gestioni di AcomeA SGR su Twitter. Utilizza l hashtag #aad Fondi & Gestioni Gennaio 2014 Rispondiamo in tempo reale alle domande sui fondi e le gestioni di AcomeA SGR su Twitter. Utilizza l hashtag #aad Indice Classifiche: rassegna stampa fondi...3 AcomeA Classifiche

Dettagli

MANUALE DI UTILIZZO SEZIONE RISPARMIO GESTITO SITO

MANUALE DI UTILIZZO SEZIONE RISPARMIO GESTITO SITO MANUALE DI UTILIZZO SEZIONE RISPARMIO GESTITO SITO 1. HOME...3 2. MONITOR...3 3. SELEZIONA FONDI...4 3.1 NOME FONDO...4 3.2 FONDI/SICAV...4 3.3 SOCIETA DI GESTIONE...4 3.4 RATING CFS...4 3.5 CATEGORIA

Dettagli

Top players in Europa. PARVEST Equity Best Selection Euro

Top players in Europa. PARVEST Equity Best Selection Euro Top players in Europa PARVEST Equity Best Selection Euro 5 motivi per investire in PARVEST Equity Best Selection Euro 1 I nostri esperti ritengono che potrebbe essere il momento opportuno per investire

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLA GESTIONE

CARATTERISTICHE DELLA GESTIONE CARATTERISTICHE DELLA GESTIONE ALLEGATO B CODICE CONTO NUMERO MANDATO Le caratteristiche della gestione vengono definite, secondo quanto previsto dell art. 38 del Regolamento Consob 16190/07, in funzione

Dettagli

NON STRAPPARE L INVOLUCRO DI PLASTICA PRIMA CHE VENGA DATO IL SEGNALE DI INIZIO DELLA PROVA

NON STRAPPARE L INVOLUCRO DI PLASTICA PRIMA CHE VENGA DATO IL SEGNALE DI INIZIO DELLA PROVA D1 Sessione d'esame per il conseguimento del Diploma "European Financial Services - DEFS" NON STRAPPARE L INVOLUCRO DI PLASTICA PRIMA CHE VENGA DATO IL SEGNALE DI INIZIO DELLA PROVA Incollare sulla scheda

Dettagli

Sistema PRIMA. Regolamento di gestione Regolamento di gestione degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. appartenenti al Sistema PRIMA

Sistema PRIMA. Regolamento di gestione Regolamento di gestione degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. appartenenti al Sistema PRIMA Sistema PRIMA Regolamento di gestione Regolamento di gestione degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. appartenenti al Sistema PRIMA Fondi Linea Mercati OICVM: Anima Fix Euro Anima Fix Obbligazionario

Dettagli

FONDI FONDI. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Strategie. Eurizon Capital SGR S.p.A.

FONDI FONDI. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Strategie. Eurizon Capital SGR S.p.A. Eurizon Capital SGR S.p.A. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Strategie FONDI DI FONDI COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI DELLE MODIFICHE REGOLAMENTARI ai sensi del Provvedimento della Banca d Italia

Dettagli

Regolamento Unico di Gestione dei Fondi Comuni di Investimento Mobiliare Aperti appartenenti al Sistema Strategie di Investimento :

Regolamento Unico di Gestione dei Fondi Comuni di Investimento Mobiliare Aperti appartenenti al Sistema Strategie di Investimento : Regolamento Unico di Gestione dei Fondi Comuni di Investimento Mobiliare Aperti appartenenti al Sistema Strategie di Investimento : LINEA RENDIMENTO ASSOLUTO Eurizon Rendimento Assoluto 2 anni Eurizon

Dettagli

Documento sulla politica di investimento

Documento sulla politica di investimento CBA PREVIDENZA PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. 5001 Documento sulla politica di investimento (approvato dal Consiglio

Dettagli

Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema BCC

Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema BCC Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema BCC BCC Monetario BCC Risparmio Obbligazionario BCC Crescita Bilanciato BCC Investimento

Dettagli

ALLEGATO 1 Regolamento del Fondo Interno Assicurativo

ALLEGATO 1 Regolamento del Fondo Interno Assicurativo ALLEGATO 1 Regolamento del Fondo Interno Assicurativo Art. 1 - Istituzione e denominazione del Fondo Interno Assicurativo Poste Vita S.p.A. (la Compagnia ) ha istituito, secondo le modalità indicate nel

Dettagli

spa-etf.com a 4 Triton Square, Regent s Place, London, NW1 3HG, UK +44 (0)20 7396 3270 f +44 (0)20 7396 3201

spa-etf.com a 4 Triton Square, Regent s Place, London, NW1 3HG, UK +44 (0)20 7396 3270 f +44 (0)20 7396 3201 a 4 Triton Square, Regent s Place, London, NW1 3HG, UK t +44 (0)20 7396 3270 f +44 (0)20 7396 3201 spa-etf.com 2007 SPA ETF Europe Ltd SPA ETF Europe Ltd. is an appointed representative of London & Capital

Dettagli

Arca Strategia Globale: strategie di investimento per un mondo che cambia

Arca Strategia Globale: strategie di investimento per un mondo che cambia Arca Strategia Globale: strategie di investimento per un mondo che cambia Risponde: Lorenzo Giavenni, Responsabile Ufficio Pianificazione Commerciale Sviluppo Prodotti e Marketing L innovativo stile di

Dettagli

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 2 maggio 2012.

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 2 maggio 2012. Pioneer Fondi Italia Regolamento Unico di Gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati appartenenti al Sistema Pioneer Fondi Italia Valido a decorrere dal 2 maggio 2012. . A)

Dettagli

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 2 Luglio 2012.

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 2 Luglio 2012. Pioneer Fondi Italia Regolamento Unico di Gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati appartenenti al Sistema Pioneer Fondi Italia Valido a decorrere dal 2 Luglio 2012. . A)

Dettagli

Gestione Più Valore. Regolamento Fondi Interni CONSERVATIVO AZIONARIO FLESSIBILE SVILUPPO RIFUGIO EUROBBLIGAZIONE MONETARIO

Gestione Più Valore. Regolamento Fondi Interni CONSERVATIVO AZIONARIO FLESSIBILE SVILUPPO RIFUGIO EUROBBLIGAZIONE MONETARIO Gestione Più Valore Regolamento Fondi Interni CONSERVATIVO AZIONARIO FLESSIBILE SVILUPPO RIFUGIO EUROBBLIGAZIONE MONETARIO Gestione Più Valore PREMESSA Si avverte coloro che hanno sottoscritto o intendano

Dettagli

SISTEMA SYMPHONIA REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL GESTITI DA SYMPHONIA SGR

SISTEMA SYMPHONIA REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL GESTITI DA SYMPHONIA SGR REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL SISTEMA SYMPHONIA GESTITI DA SYMPHONIA SGR Validità 2 gennaio 2015 Elenco fondi del presente regolamento: Symphonia

Dettagli

Fondi aperti Caratteri

Fondi aperti Caratteri Fondi aperti Caratteri Patrimonio variabile Quota valorizzata giornalmente in base al net asset value (Nav) Investimento in valori mobiliari prevalentemente quotati Divieti e limiti all attività d investimento

Dettagli

CARATTERISTICHE E STRUTTURA DELLA GESTIONE DEL PATRIMONIO DI PREVEDI

CARATTERISTICHE E STRUTTURA DELLA GESTIONE DEL PATRIMONIO DI PREVEDI CARATTERISTICHE E STRUTTURA DELLA GESTIONE DEL PATRIMONIO DI PREVEDI C O M P A R T O S I C U R E Z Z A Finalità della gestione: la gestione è volta a realizzare con elevata probabilità rendimenti che siano

Dettagli

Appendice Glossario dei termini tecnici usati per il Prospetto d offerta

Appendice Glossario dei termini tecnici usati per il Prospetto d offerta Appendice Glossario dei termini tecnici usati per il Prospetto d offerta Data di deposito in Consob del Glossario: 18 ottobre 2012 Data di validità del Glossario: dal 29 ottobre 2012 Assicurato Benchmark

Dettagli

Offerta al pubblico di UNIBONUS STRATEGY prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RP) Regolamento dei Fondi interni

Offerta al pubblico di UNIBONUS STRATEGY prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RP) Regolamento dei Fondi interni Offerta al pubblico di UNIBONUS STRATEGY prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RP) Regolamento dei Fondi interni REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO ASSICURATIVO CREDITRAS

Dettagli

C come cedola! Allianz Global Investors. III trimestre 2015

C come cedola! Allianz Global Investors. III trimestre 2015 Allianz Global Investors C come cedola! III trimestre Nello scenario di mercato attuale, caratterizzato da crescita economica contenuta, rendimenti nominali bassi e deflazione, l investitore ricerca sempre

Dettagli

Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema Aureo

Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema Aureo Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema Aureo Aureo Flex Italia Aureo Flex Euro Aureo Azioni Globale Aureo Obbligazioni Globale

Dettagli

A) Scheda identificativa

A) Scheda identificativa Pioneer Fondi Italia Regolamento Unico di Gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati appartenenti al Sistema Pioneer Fondi Italia Valido a decorrere dal 01 marzo 2009 Il presente

Dettagli

SYMPHONIA LUX SICAV Société d investissement à capital variable 33, rue de Gasperich L- 5826 Hesperange R.C.S. Luxembourg B 65.036

SYMPHONIA LUX SICAV Société d investissement à capital variable 33, rue de Gasperich L- 5826 Hesperange R.C.S. Luxembourg B 65.036 Hesperange, 12 settembre 2013 NOTA AGLI AZIONISTI DI Gentili Signori, La presente per informarvi che il Consiglio di Amministrazione di Sicav (di seguito la Sicav ) ha approvato le seguenti modifiche al

Dettagli

Come ottimizzare il rapporto rischio/rendimento

Come ottimizzare il rapporto rischio/rendimento Come ottimizzare il rapporto rischio/rendimento Quando si decide di investire, e non semplicemente di parcheggiare la propria liquidità, bisogna tener presente che non esistono investimenti completamente

Dettagli

SISTEMA SYMPHONIA REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL GESTITI DA SYMPHONIA SGR

SISTEMA SYMPHONIA REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL GESTITI DA SYMPHONIA SGR REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL SISTEMA SYMPHONIA GESTITI DA SYMPHONIA SGR validità 1 gennio 2012 TESTO A FRONTE PER CONFRONTO VARIAZIONI REGOLAMENTARI

Dettagli

HALF IMAGE PLACEMENT HOLDER (HORIZONTAL) Resize image to cover grey box. Azionario Europeo. John Baker, Portfolio Manager

HALF IMAGE PLACEMENT HOLDER (HORIZONTAL) Resize image to cover grey box. Azionario Europeo. John Baker, Portfolio Manager HALF IMAGE PLACEMENT HOLDER (HORIZONTAL) Resize image to cover grey box Azionario Europeo John Baker, Portfolio Manager JPMorgan Funds Euroland Dynamic Fund Sintesi del Comparto JPMorgan Funds Euroland

Dettagli

L asset liability management visto da Generali Investments Carlo Cavazzoni, Responsabile Globale Distribuzione

L asset liability management visto da Generali Investments Carlo Cavazzoni, Responsabile Globale Distribuzione L asset liability management visto da Generali Investments Carlo Cavazzoni, Responsabile Globale Distribuzione Contenuti 1. Asset liability management: il contesto e le evoluzioni 2. L approccio di Generali

Dettagli

POLITICHE DI INVESTIMENTO DEI PRODOTTI

POLITICHE DI INVESTIMENTO DEI PRODOTTI Milano, 28 febbraio 2005 Prot. n. 001407/2005/DG/LB Gentile Sottoscrittore, anche quest anno Zenit SGR S.p.A. invia alla Sua attenzione, quale partecipante ai fondi comuni di investimento gestiti dalla

Dettagli

Investimenti consapevoli e l approccio Risk Parity

Investimenti consapevoli e l approccio Risk Parity 24 Risk Parity Investimenti consapevoli e l approccio Risk Parity Se volessimo descrivere l approccio Risk Parity con una sola parola, Diversificazione sarebbe sicuramente la più indicata. In media, in

Dettagli

Con la giusta strategia ogni mese può essere un mese speciale.

Con la giusta strategia ogni mese può essere un mese speciale. riconoscimento e di distribuzione delle cedole, fai leggere ai tuoi Clienti il Prospetto dei Fondi, Challenge Funds di Mediolanum International Funds e del Sistema Mediolanum Fondi Italia di Mediolanum

Dettagli

CHALLENGE FUNDS Prospetto Semplificato

CHALLENGE FUNDS Prospetto Semplificato CHALLENGE FUNDS Prospetto Semplificato Pubblicato mediante deposito presso l Archivio Prospetti della CONSOB in data 31 gennaio 2012 Società di gestione Collocatore Unico 2/44 Il presente Prospetto Semplificato

Dettagli

UBI Unity GP Top Selection

UBI Unity GP Top Selection UBI Unity GP Top Selection Tu scegli la meta Noi costruiamo la squadra per raggiungerla Cos è la gestione patrimoniale gp Top Selection È una gestione patrimoniale contraddistinta dalla possibilità di

Dettagli

Le tipologie di rischio

Le tipologie di rischio Le tipologie di rischio In ambito fi nanziario il rischio assume diverse dimensioni, a diversi livelli. La distinzione principale da delineare è fra rischio generico e rischio specifi co, valida per tutti

Dettagli

Morningstar Fund Awards Italy, 2009 Metodologia

Morningstar Fund Awards Italy, 2009 Metodologia Morningstar Fund Awards Italy, 2009 Metodologia Morningstar Italy, 2009 in whole or part, without the prior written consent of Morningstar, Inc., is prohibited. 1 Obiettivo: L obiettivo dei Morningstar

Dettagli

Esemplificazione Diagnosi di Portafoglio - Bozza al 11/02/2014

Esemplificazione Diagnosi di Portafoglio - Bozza al 11/02/2014 Esemplificazione Diagnosi di Portafoglio - Bozza al 11/02/2014 1. Sintesi del Portafoglio da diagnosticare al 11/02/2014 2. Asset Allocation Implicita del Portafoglio in Diagnosi 3. Profilo di rischio-rendimento

Dettagli

Quesiti livello Application

Quesiti livello Application 1 2 3 4 Se la correlazione tra due attività A e B è pari a 0 e le deviazioni standard pari rispettivamente al 4% e all 8%, per quali dei seguenti valori dei loro pesi il portafoglio costruito con tali

Dettagli

Documento sulle operazioni di fusione autorizzate da Banca d Italia

Documento sulle operazioni di fusione autorizzate da Banca d Italia Documento sulle operazioni di fusione autorizzate da Banca d Italia 1 2 Oggetto: Documento di Informazione relativo all operazione di fusione del fondo Arca Capitale Garantito Giugno 2013 nel fondo Arca

Dettagli

Schroders Obbligazioni convertibili: ecco le opportunità

Schroders Obbligazioni convertibili: ecco le opportunità PER CONSULENTI E INVESTITORI QUALIFICATI Schroders Obbligazioni convertibili: ecco le opportunità Dopo la bufera che ha sconvolto il mercato dei mutui sub-prime e la stretta creditizia che ne è derivata,

Dettagli

Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION

Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION Zurich Investments Life S.p.A. Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2009) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Investments

Dettagli

ETICA AZIONARIO SISTEMA VALORI RESPONSABILI

ETICA AZIONARIO SISTEMA VALORI RESPONSABILI Società di Gestione del Risparmio appartenente al Gruppo Banca Popolare Etica Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori

Dettagli

Private Wealth Management

Private Wealth Management Private Wealth Management 1 I team Gruppo Fideuram dedicati alla clientela Private 2 Risk Management Key Clients Gestioni Private Private Banker Le migliori professionalità del Gruppo Fideuram si uniscono

Dettagli