Dipartimento scienze della Terra Università degli Studi di Perugia ELENCO LAVORI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dipartimento scienze della Terra Università degli Studi di Perugia ELENCO LAVORI 1999-2003"

Transcript

1 Dipartimento scienze della Terra Università degli Studi di Perugia ELENCO LAVORI Altiner D., Rettori R., Zaninetti L. & Martini R. (2001) Turriglomina? anatolica, n. sp. (Foraminiferida) from the Cretaceous of North-Western Anatolia (Turkey): remarks on the evolution of Mesozoic meandrospirids. RIV ITAL PALEONTOL S., vol 107, n. 3, Altomare A., Burla M.C., C. Giacovazzo, A. Guagliardi, A.G.G. Moliterni, G. Polidori, R. Rizzi : Quanto: a Rietveld program for quantitative phase analysis of polycrystalline mixtures. J APPL CRYSTALLOGR (2001), 34, Altomare A., Burla M.C., C. Giacovazzo, A. Guagliardi, A.G.G. Moliterni, G. Polidori, R. Rizzi : Quanto: a Rietveld program for quantitative phase analysis of polycrystalline mixtures. J APPL CRYSTALLOGR (2001), 34, Altomare A., Burla M.C., M. Camalli, B. Carrozzini, G. L. Cascarano, C. Giacovazzo, A. Guagliardi, A.G.G. Moliterni, G. Polidori, R. Rizzi: EXPO: a program for full powder pattern decomposition and crystal structure solution. J APPL CRYSTALLOGR (1999), 32, Altomare A., Burla M.C., M. Camalli, G.L. Cascarano, C. Giacovazzo, A. Guagliardi, A.G.G. Moliterni, G. Polidori, R. Spagna: Sir97: a new tool for crystal structure determination and refinement. J APPL CRYSTALLOGR (1999) 32, Altomare A., Burla M.C., M. Camalli, G.L. Cascarano, C. Giacovazzo, A. Guagliardi, A.G.G. Moliterni, G. Polidori, R. Spagna: Sir97: a new tool for crystal structure determination and refinement. J APPL CRYSTALLOGR (1999) 32, Altomare, Burla M.C., M. Camalli, B. Carrozzini, G. L. Cascarano, C. Giacovazzo, A. Guagliardi, A.G.G. Moliterni, G. Polidori, R. Rizzi: EXPO: a program for full powder pattern decomposition and crystal structure solution. J APPL CRYSTALLOGR (1999), 32, Ardizzone F., Dragoni W., Marchetti G., Mariani M. e Vacca G. (1999): Definizione delle aree di salvaguardia della sorgente di Bagnara (Nocera Umbra). Quaderni Geologia Applicata, 2, suppl. 1, pp Avellone G. & Barchi M. (2003) Le pieghe minori nelle Unità Imeresi e Trapanesi dei Monti di Palermo e il loro significato nell evoluzione tettonica dell area. Boll: Soc. Geol. It., 122,

2 BARBERIO M.R., GEZAHEGN Y., PECCERILLO A., WU T.W., DONATI C., DONATO P. (1999) Petrology and geochemistry of Quaternary magmatism in the northern sector of the Ethiopian Rift between Debre Zeit and Awash Park. In: Boccaletti M. and Peccerillo A. (Editors), The Ethiopian Rift System, Acta Volcanologica, 11, Barchi M. (2002) - Lithological and structural controls on the seismogenesis of the Umbria Region: observations from seismic reflection profiles. - Atti del Convegno "Evoluzione geologica e geodinamica dell'appennino", in memoria di Giampaolo Pialli, Boll. Soc. Geol. It., Vol. Spec.1/2002, Barchi M., Cardinali M., Collettini C., Federico C., Guzzetti F., Magnani M.B., Minelli G., Mirabella F., Pauselli C., Pialli G., Pucci S. & Troiani E. (2000). - Integrazione di dati geofisici e geologici per la caratterizzazione delle strutture sismogenetiche di Colfiorito e di Gubbio. In "Ricerche del GNDT nel campo della pericolosita' sismica, ", a cura di F. Galadini, C. Meletti, A. Rebez, Gruppo Nazionale per la Difesa dai Terremoti, Roma, Barchi M., Cirilli S. e Minelli G. (editors) (2002) - Evoluzione geologica e geodinamica dell Appennino, in memoria del Prof. Giampaolo Pialli, Boll. Soc. Geol. It, Spec. Vol. Barchi M., Landuzzi A., Minelli G. & Pialli G. (2001) The Outer Northern Apennines In: Vai G.B. & Martini I.P. (Eds) Anatomy of an Orogen: The Apennines and Adjacent Mediterranean Basins. Kluwer academic publishers, Barchi M., Lavecchia G., Galadini F., Messina P., Michetti A. M., Peruzza L., Pizzi A., Tondi E. & Vittori E. (a cura di) (2000) - Sintesi delle conoscenze sulle faglie attive in Italia Centrale: parametrizzazione ai fini della caratterizzazione della pericolosità sismica. CNR-GNDT, Volume congiunto dei Progetti 5.1.2, 6a2, 5.1.1, Esagrafica, Roma. BARCHI M., M. CARDINALI, P. CHIRAZ, C. COLLETTINI, C. FEDERICO, F. GUZZETTI, B. MAGNANI, G. MINELLI, F. MIRABELLA, C. PAUSELLI, G. PIALLI, S. PUCCI & E. TROIANI "Integrazione di dati geofisici e geologici per la caratterizzazione delle strutture sismogenetiche di Colfiorito e di Gubbio". Progetto In: Le ricerche del GNDT (Gruppo Nazionale per la Difesa dai Terremoti) nel campo della pericolosita' sismica ( ). A cura di: F. Galadini, C. Meletti e A. Rebez pp., BARCHI M., M. CARDINALI, P. CHIRAZ, C. COLLETTINI, C. FEDERICO, F. GUZZETTI, B. MAGNANI, G. MINELLI, F. MIRABELLA, C. PAUSELLI, G. PIALLI, S. PUCCI & E. TROIANI "Integrazione di dati geofisici e geologici per la caratterizzazione delle strutture sismogenetiche di Colfiorito e di Gubbio". Progetto In: Le ricerche del GNDT (Gruppo

3 Nazionale per la Difesa dai Terremoti) nel campo della pericolosita' sismica ( ). A cura di: F. Galadini, C. Meletti e A. Rebez pp., Barchi M., Minelli G. & Pialli G. (2000) Il profilo di sismica a riflessione profonda CROP 03: storia, risultati ottenuti e future ricerche. Protecta: Ambiente, tecnologie, sviluppo sostenibile, n /2000, pp Barchi M., Paolacci S., Pauselli C., Pialli G & Merlini S. (1999) - Geometria delle deformazioni estensionali recenti nel bacino dell'alta Val Tiberina fra S. Giustino Umbro e Perugia: evidenze geofisiche e considerazioni geologiche. Boll. Soc. Geol. It., 118, BARCHI M., S. PAOLACCI, C. PAUSELLI, G. PIALLI & S. MERLINI: Geometria delle deformazioni estensionali recenti nel bacino dell'alta Val Tiberina fra S.Giustino Umbro e Perugia: evidenze geofisiche e considerazioni geologiche. Boll.Soc.Geol.It., 118, , Bartolini A, Bucefalo Palliani R., Chiari M., Di Stefano P., Mattioli E. & Parisi G. (2002) Piana degli Albanesi: Deep-water slope to basin Imerese Domain, relationships between carbonate platform and basin sedimentation. Guida all escursione, 6th International Symposium on the Jurassic System, Bartolini A., Baumgartner P.O. & Guex J; (1999) - Middle and Late Jurassic radiolarian palaleoecology versus carbon-isotope stratigraphy. Palaeogeography Palaeoclimatology Palaeoecology 145: Bazzurri A., Di Matteo L., Dragoni W., Manconi D. (2002): La sorgente Il Molinaccio ed il suo antico acquedotto (Spello Italia centrale): idrogeologia ed impatto delle variazioni climatiche sulle portate. Quaderni di Geologia Applicata. 1(2) pp Beretta G.P., Crea R., Fagiani C., Frondini F., Giuliano G., Marchetti G., Martinelli A., Nucci M., Paggi G. & Peruzzi L. (2001) Il monitoraggio delle acque sotterranee a scala regionale: approccio tradizionale ed innovazione tecnologica applicata agli acquiferi dell Umbria (Italia). Ingegneria e geologia degli acquiferi - groundwater geoengineering 16, Beretta G.P., Frondini F., Giuliano G., Marchetti G., Martinelli A. & Peruzzi L. (2001) Design of a regional groundwater minitoring network: the PRISMAS PROJECT EXPERIENCE. Proceedings of the MTM III international workshop on information for sustainable water management Bernardi M., Comodi P. (2001) Ceramica a vetrina sparsa in Umbria. I materiali dello scavo di Urvinum Hortense (Perugia): Studio archeologico-archeometrico. Archeologia Mediovale XXIIX.

4 Berra F. & Rettori R. (2001) Paleoenvironmental control on the foraminiferal and microfossil distribution in the Norian succession of the Quattervals Nappe (Austroalpine, Lombardy, Italy). ATTI TICINENSI DI SCIENZE DELLA TERRA, 42, BINDI L., TASSELLI F., OLMI F., PECCERILLO A., MENCHETTI S. (2002) Crystal chemistry of Clinopyroxenes from Linosa volcano: implications for modelling magmatic plumbing system. Submitted for publication. Mineral. Mag., 66, BOCCALETTI M., PECCERILLO A. (1999) The Ethiopian Rift System. Acta Vulcanol., 11, 5-8. Brizi E., Matteucci F., Zanazzi P.F.: Un modello cinetico per quantificare il processo di smescolamento nei pirosseni: sue implicazioni petrogenetiche. Atti Scuola GNP-GNM Equilibri di fase e geotermometria, Potenza, settembre Plinius, 26, (2001). Brizi, E., Molin, G., and Zanazzi, P.F. "Experimental study of intracrystalline Fe 2+ -Mg exchange in three augite crystals: effect of composition on geothermometric calibration". Am Mineral 85, (2000). Brizi, E., Molin, G.M., Zanazzi, P.F., Merli, M.: "Ordering kinetics of Mg-Fe 2+ exchange in an Brizi, E., Nazzareni, S., Princivalle, F., Zanazzi, P.F.: Clinopyroxenes from mantle-related xenocrysts in alkaline basalts from Hannuoba (China): augite pigeonite exsolutions and their thermal significance. Contrib Mineral Petr 145, (2003). Broglio Loriga C., Cirilli S., De Zanche, V., Di Bari, D., Gianolla, P., Laghi G., Manfrin, S. Mastandrea, A., Mietto, P., Muttoni, G., Neri, C., Posenato, R., Rechichi, M.C., Rettori, R. & Roghi, G. (1999) - A GSSP candidate for the Ladinian/Carnian boundary: the Prati di Stuores/Stuores Wiesen section (Dolmites, Italy). ALBERTIANA, 21, Broglio Loriga C., Cirilli S., De Zanche, V., Di Bari, D., Gianolla, P., Laghi G., Manfrin, S. Mastandrea, A., Mietto, P., Muttoni, G., Neri, C., Posenato, R., Rechichi, M.C., Rettori, R. & Roghi, G. (1999) - The Prati di Stuores/Stuores Wiesen section (Dolomites, Italy): a candidate Global Stratotype section and Point for the base of the Carnian stage. RIV ITAL PALEONTOL S., 105 (1), Brombach, T., Hunziker, J. C., Chiodini, G., Cardellini, C., Marini, L. (2001). Soil diffuse degassing and thermal energy fluxes from the southern Lakki plain, Nisyros (Greece). Geophys. Res. Lett., 28, No. 1, Bruni J., Canepa M., Chiodini G., Cioni R., Cipolli F., Longinelli A., Marini L., Ottonello G., Vetuschi Zuccolini M. (2002) Irreversible water -rock mass transfer accompanying the generation of the neutral,mg -HCO3 and high-ph,ca -OH spring waters of the Genova province,italy. Appl. Geochem. 17,

5 BUCCIANTI A., PECCERILLO A., (1999) The complex nature of potassic and ultrapotassic magmatism in central-southern Italy from a multivariate point of view. Proceedings Intern. Ass. Mathemat. Geology, Trondheim, v. 1, p Bucefalo Palliani R. & Cirilli S. (2000) - Episodi di estinzione e turnover delle cisti di dinoflagellato al passaggio Triassico/Giurassico e nel Giurassico inferiore (Toarciano inferiore). In: A. Cherchi & C. Corradini (Eds), Crisi biologiche, radiazioni adattative e dinamica delle piattaforme carbonatiche. ACCADEMIA NAZIONALE DI SCIENZE LETTERE E ARTI DI MODENA, 21, Bucefalo Palliani R. & Riding J.R. (2000) - A palynological uinvestigation of the Lower and lowermost Middle Jurassic strara from North Yorkshire, UK. Proc. York. Geological Society, 53: Bucefalo Palliani R. (1999) - Palynology of the Toarcian. In: PALEOPELAGOS Special publication n.3 "Bioevents and Integrate stratigraphy of the Triassic and Jurassic in Italy", (Eds Colacicchi R., Parisi G. & Zamparelli V.), Bucefalo Palliani R., & Riding J. B (2002) - The effects of global oceanographic changes on Early Dinoflagellate evolution. ANNALS OF MARIE CURIE FELLOWSHIPS vol.2, Bucefalo Palliani R., & Riding J. B. (1999) - Early Jurassic (Pliensbachian-Toarcian) dinoflagellate migrations and cyst palaeoecology in the Boreal and Tethyan realms. MICROPALEONTOLOGY 45, Bucefalo Palliani R., & Riding J. B. (1999) - Relationships between the early Toarcian anoxic event and organic-walled phytoplankton in central Italy. MARINE MICROPALEONTOLOGY, 37, Bucefalo Palliani R., & Riding J. B. (2003) - Lower Jurassic (Pliensbachian to Toarcian) dinoflagellate cysts in the northern and southern Europe: biostratigraphy, provincialism and evolution. PALYNOLOGY, 27, Bucefalo Palliani R., & Riding J.B. (2000) - Subdivision of the dinoflagellate cyst Family Suessiaceae and discussion of its evolution. J MICROPALAEONTOL, 19, Bucefalo Palliani R., & Riding, J. B (2000) - Palynostratigraphy and palaeogeographical observations on the Sinemurian to Aalenian (Jurassic) interval in North Yorkshire, UK. PROCEEDINGS OF THE YORKSHIRE GEOLOGICAL SOCIETY, vol 53, Bucefalo Palliani R., Mattioli E. & Riding J. B (2002) -The response of marine phytoplankton and sedimentary organic matter to the early Toarcian (lower Jurassic) oceanic anoxic event in northern England. MARINE MICROPALEONATOLOGY, v. 46,

6 Bucefalo Palliani R.,Bartolini A., Chiari M., Di Stefano P., Mattioli E. & Parisi G. (2002) - Santa Maria del Bosco: integrate biostratigraphy (calcareous nannofossils, palynology and radiolarians) from Early-Middle Jurassic peribasinal area in the Sicanian Basin. Guida all escursione, 6th International Symposium on the Jurassic System, Bucefalo Palliani R.., & Riding J. B. (2003) - Umbriadinium and Polarella: an example of selectivity in the dinoflagellate fossil record. GRANA, 42, 1-4. Buratti N. & Carrillat A. (2002) - Palynostratigraphy of the Mufara formation (middle-upper Triassic, Sicily). RIV ITAL PALEONTOL S., vol. 108 n. 1, Buratti N., S. Cirilli, F. Jadoul, A. Paganoni (2000) - Analisi delle facies organiche nell'argillite di Riva di Solto (Bacino Lombardo, Sudalpino occidentale): considerazioni biostratigrafiche e paleoclimatologiche. In: A. Cherchi & C. Corradini (Eds), Crisi biologiche, radiazioni adattative e dinamica delle piattaforme carbonatiche. ACCADEMIA NAZIONALE DI SCIENZE LETTERE E ARTI DI MODENA, 21, Burla M..C., C. Giacovazzo, D. Lamba, G. Polidori, G. Ughetto: Ab Initio Direct Phasing in Macromolecular Crystallography: some applications of the Z-test. CROATICA CHEMICA ACTA (1999) 72, Burla M.C., C. Giacovazzo, D. Lamba, G. Polidori, G. Ughetto: Ab Initio Direct Phasing in Macromolecular Crystallography: some applications of the Z-test. CROATICA CHEMICA ACTA (1999) 72, Burla M.C., B. Carrozzini, G.L. Cascarano, C. Giacovazzo, G. Polidori, D. Siliqi: MAD Phasing: probabilistic estimate of F oa. ACTA CRYSTALLOGRAPHICA SECTION D (2002), D58, Burla M.C., B. Carrozzini, G.L. Cascarano, C. Giacovazzo, G. Polidori: More Power for Direct Methods: SIR2002. Z KRISTALLOGR (2002), 217, Burla M.C., B. Carrozzini, G.L. Cascarano, C. Giacovazzo, G. Polidori: SAD or MAD phasing: location of the anomalous scatterers. ACTA CRYSTALLOGRAPHICA SECTION D (2003), D59, Burla M.C., B. Carrozzini, G.L. Cascarano, C. Giacovazzo, G. Polidori: Solving crystal structures in P1: an automated procedure for finding an allowed origin in the correct space group. J APPL CRYSTALLOGR (2000) 33, Burla M.C., B. Carrozzini, G.L. Cascarano, C. Giacovazzo, G. Polidori: "Phase extension and refinement for proteins via a partial structure based tangent formula. Z KRISTALLOGR (2002), 217,

7 Burla M.C., B. Carrozzini, G.L. Cascarano, C. Giacovazzo, G. Polidori: Solving crystal structures in P1: an automated procedure for finding an allowed origin in the correct space group. J APPL CRYSTALLOGR (2000) 33, Burla M.C., B. Carrozzini, G.L. Cascarano, C. Giacovazzo, G. Polidori: "Phase extension and refinement for proteins via a partial structure based tangent formula. Z KRISTALLOGR (2002), 217, Burla M.C., B. Carrozzini, G.L. Cascarano, C. Giacovazzo, G. Polidori, D. Siliqi: MAD Phasing: probabilistic estimate of F oa. ACTA CRYSTALLOGRAPHICA SECTION D (2002), D58, Burla M.C., B. Carrozzini, G.L. Cascarano, C. Giacovazzo, G. Polidori: More Power for Direct Methods: SIR2002. Z KRISTALLOGR (2002), 217, Burla M.C., B. Carrozzini, G.L. Cascarano, C. Giacovazzo, G. Polidori: SAD or MAD phasing: location of the anomalous scatterers. ACTA CRYSTALLOGRAPHICA SECTION D (2003), D59, Burla M.C., B. Carrozzini, G.L. Cascarano, L. De Caro, C. Giacovazzo, G. Polidori: Ab initio protein phasing at 1.4 Å resolution. ACTA CRYSTALLOGR A (2003) A59, Burla M.C., B. Carrozzini, G.L. Cascarano, L. De Caro, C. Giacovazzo, G. Polidori: Ab initio protein phasing at 1.4 Å resolution. ACTA CRYSTALLOGR A (2003) A59, Burla M.C., B. Carrozzini, R. Caliandro, G.L. Cascarano, L. De Caro, C. Giacovazzo, G. Polidori: Ab initio protein phasing at 1.4 Å resolution: the new phasing approach of SIR2003-N. ACTA CRYSTALLOGR A (2003) A59, Burla M.C., B. Carrozzini, R. Caliandro, G.L. Cascarano, L. De Caro, C. Giacovazzo, G. Polidori: Ab initio protein phasing at 1.4 Å resolution: the new phasing approach of SIR2003-N. ACTA CRYSTALLOGR A (2003) A59, Burla M.C., M. Camalli, B. Carrozzini, G.L. Cascarano, C. Giacovazzo, G. Polidori, R. Spagna: "SIR2002: the program ". J APPL CRYSTALLOGR (2003), 36, Burla M.C., M. Camalli, B. Carrozzini, G.L. Cascarano, C. Giacovazzo, G. Polidori, R. Spagna: Sir99, a program for the automatic solution of small and large crystal structures. ACTA CRYSTALLOGR A (1999), A55, Burla M.C., M. Camalli, B. Carrozzini, G.L. Cascarano, C. Giacovazzo, G. Polidori, R. Spagna: Sir2000, a program for the automatic ab initio crystal structure solution of proteins. ACTA CRYSTALLOGR A (2000) A56,

8 Burla M.C., M. Camalli, B. Carrozzini, G.L. Cascarano, C. Giacovazzo, G. Polidori, R. Spagna : "SIR2000-N, a program for large and small crystal structures". J APPL CRYSTALLOGR (2001), 34, Burla M.C., M. Camalli, B. Carrozzini, G.L. Cascarano, C. Giacovazzo, G. Polidori, R. Spagna: Sir99, a program for the automatic solution of small and large crystal structures. ACTA CRYSTALLOGR A (1999), A55, Burla M.C., M. Camalli, B. Carrozzini, G.L. Cascarano, C. Giacovazzo, G. Polidori, R. Spagna: Sir2000, a program for the automatic ab initio crystal structure solution of proteins. ACTA CRYSTALLOGR A (2000) A56, Burla M.C., M. Camalli, B. Carrozzini, G.L. Cascarano, C. Giacovazzo, G. Polidori, R. Spagna : "SIR2000-N, a program for large and small crystal structures". J APPL CRYSTALLOGR (2001), 34, Burla M.C., M. Camalli, B. Carrozzini, G.L. Cascarano, C. Giacovazzo, G. Polidori, R. Spagna: "SIR2002: the program ". J APPL CRYSTALLOGR (2003), 36, C. Giacovazzo, Altomare A., Burla M.C., B. Carrozzini, G.L. Cascarano, A. Guagliardi, A.G.G. Moliterni, G. Polidori, R. Rizzi: Advances in Direct Determination of crystal structures from Powder Data. (2002) pp in Structure Determination from Powder Diffraction Data edited by W.I.F. David, K. Shankland, L.B. McCusker, Ch.Baerlocher - Oxford University Press. C. Giacovazzo, Altomare A., Burla M.C., B. Carrozzini, G.L. Cascarano, A. Guagliardi, A.G.G. Moliterni, G. Polidori, R. Rizzi: Advances in Direct Determination of crystal structures from Powder Data. (2002) pp in Structure Determination from Powder Diffraction Data edited by W.I.F. David, K. Shankland, L.B. McCusker, Ch.Baerlocher - Oxford University Press. CALANCHI N., PECCERILLO A., TRANNE C., LUCCHINI F., ROSSI P.M., KEMPTON P., BARBIERI M., WU T.W. (2002) Petrology and geochemistry of the Island of Panarea: implications for mantle evolution beneath the Aeolian island arc (Southern Tyrrhenian Sea, Italy). J. Volcanol. Geother. Res., 115, Cambi C., Dragoni W. (2000): Groundwater, recharge variability and climatic changes: some consideration out of the modelling of an appenninic spring. Hydrogeology, vol. 4, ed. BRGM, pp

9 Cambi C., Dragoni W., Valigi D. (2002). Water management in low permeability catchments and in times of climatic change: the case of the Nestore River (western central Italy). Phys. Chem. Earth, PTB, 28, pp Cambi C., Dragoni W., Valigi D. (2002). Water management in low permeability catchments and in times of climatic change: the case of the Nestore River (western central Italy). Phys. Chem. Earth, PTB, 28, pp Cambi C., Dragoni W., Valigi D. (2000): Hydrological cycle and climatic changes : a review with emphasis on the West-Mediterranean area. In Water Resources Management in a Vulnerable Environment for Sustainable Development, edited by K. Andah UNESCO, GNDCI-CNR, Perugia, pp Cambi C., Dragoni W., Valigi D. (2000): Hydrological cycle and climatic changes : a review with emphasis on the West-Mediterranean area. In Water Resources Management in a Vulnerable Environment for Sustainable Development, edited by K. Andah UNESCO, GNDCI-CNR, Perugia, pp Candio S., CATTUTO C., Cencetti C., Gregori L. & Melelli L. (2000) - Fenomeni gravitativi intorno alla rupe dell eremo di Cerbaiolo (Provincia di Arezzo, Toscana orientale): caratterizzazione dell ammasso roccioso, verifica della stabilità e ipotesi di consolidamento. Atti del Convegno: Condizionamenti Geologici e Geotecnici nella Conservazione del Patrimonio Storico e Culturale. pp , Torino, Castello di Moncalieri 8/9 giugno Candio S., Cattuto C., Cencetti C., GREGORI L. & Melelli L. (2000) - Fenomeni gravitativi intorno alla rupe dell eremo di Cerbaiolo (Provincia di Arezzo, Toscana orientale): caratterizzazione dell ammasso roccioso, verifica della stabilità e ipotesi di consolidamento. Atti del Convegno: Condizionamenti Geologici e Geotecnici nella Conservazione del Patrimonio Storico e Culturale. pp , Torino, Castello di Moncalieri 8/9 giugno Candio S., Cattuto C., Cencetti C., Gregori L. & MELELLI L. (2000) - Fenomeni gravitativi intorno alla rupe dell eremo di Cerbaiolo (Provincia di Arezzo, Toscana orientale): caratterizzazione dell ammasso roccioso, verifica della stabilità e ipotesi di consolidamento. Atti del Convegno: Condizionamenti Geologici e Geotecnici nella Conservazione del Patrimonio Storico e Culturale. pp , Torino, Castello di Moncalieri 8/9 giugno Candio S., CATTUTO C., Gregori L., Melelli L. & Taramelli A. (1999) - Some Examples of Deep- Seated Slope Deformation and Large-Scale Landslides Caused by Tectonic Uplift in Terrigenous Materials in Umbria and Boundering Areas. Studi Geologici Camerti, Special Volume on International Workshop: Large-Scale Vertical Movements and Related

10 Gravitational Processes - INQUA Neotectonics Commission WG3 Mountain Building ; Camerino/Rome. 21th-26 th June, pp Candio S., Cattuto C., GREGORI L., Melelli L. & Taramelli A. (1999) - Some Examples of Deep- Seated Slope Deformation and Large-Scale Landslides Caused by Tectonic Uplift in Terrigenous Materials in Umbria and Boundering Areas. Studi Geologici Camerti, Special Volume on International Workshop: Large-Scale Vertical Movements and Related Gravitational Processes - INQUA Neotectonics Commission WG3 Mountain Building ; Camerino/Rome. 21th-26 th June, pp Candio S., Cattuto C., Gregori L., MELELLI L. & Taramelli A. (1999) - Some Examples of Deep- Seated Slope Deformation and Large-Scale Landslides Caused by Tectonic Uplift in Terrigenous Materials in Umbria and Boundering Areas. Studi Geologici Camerti, Special Volume on International Workshop: Large-Scale Vertical Movements and Related Gravitational Processes - INQUA Neotectonics Commission WG3 Mountain Building ; Camerino/Rome. 21th-26 th June, pp Caracuel J., Monaco P. & Oloriz F. (2000) - Taphonomic tools to evaluate sedimentation rates and stratigraphic completness in Rosso Ammonitico Facies (epioceanic tethyan Jurassic). RIV ITAL PALEONT S 106(3): CARACUEL J., MONACO P. & OLÓRIZ F. (2000). Taphonomic tools to evaluate sedimentation rates and stratigraphic completeness in Rosso Ammonitico Facies (epioceanic Tethyan Jurassic). Riv. It. Paleont. Strat. Milano v.106 (3): Caracuel J.E., Monaco P. & Oloriz, F.,(2000) - Approaching sedimentation rates and Hiatuses in Ammonitico Rosso (Epioceanic Tethyan Jurassic). Revista Sociedad Geologica de Espana., 25: CARACUEL J.E., MONACO P., YÉBENEZ A. & GIANNETTI A. (2002). Trazas afines a Imbrichnus wattonensis Hallam de edad Albiense en el Prebetico de Alicante (Sierra Gelada). Geocageta (2002). Cardellini C., Chiodini G, Frondini F., Granieri D., Lewicki J. and Peruzzi L. (2003). Accumulation chamber measurements of methane fluxes: application to volcanic-geothermal areas and landfills. Applied Geochemisry 18, Cardellini C., Chiodini G. & Frondini F. (2003) Application of Stochastic Simulation to CO 2 Flux from soil: Mapping and Quantification of Gas Release. J.Geophys.Res. Vol.108, No B9, 2425 DOI /2002JB Carrillat A., Martini R., Zaninetti L., Cirilli S., Gandin A. & Vrielynck B. (1999) - The Muschelkalk

11 (Middle to Upper Triassic) of the Monte di Santa Giusta (NW Sardinia): sedimentology and biostratigraphy. ECLOGAE GEOL HELV. 92, Cascarano G.L., C. Giacovazzo, A. Pifferi, G. Polidori: ABC: An interactive Book on general Crystallography, (2002). CD allegato a : Fundamentals of Crystallography, edited by C. Giacovazzo - Oxford University Press. CATTUTO C., Gregori L., Melelli L. & Taramelli A. (2003) - Il rischio da colate detritiche lungo le valli intermontane della catena appenninica meridionale Umbra. Geologia dell Ambiente Periodico trimestrale della Società Italiana di Geologia Ambientale Anno XI n. 1/2003, pp Cattuto C., GREGORI L., Melelli L. & Taramelli A. (2003) - Il rischio da colate detritiche lungo le valli intermontane della catena appenninica meridionale Umbra. Geologia dell Ambiente Periodico trimestrale della Società Italiana di Geologia Ambientale Anno XI n. 1/2003, pp Cattuto C., Gregori L., MELELLI L. & Taramelli A. (2003) - Il rischio da colate detritiche lungo le valli intermontane della catena appenninica meridionale Umbra. Geologia dell Ambiente Periodico trimestrale della Società Italiana di Geologia Ambientale Anno XI n. 1/2003, pp CATTUTO C., Gregori L., Melelli L., Taramelli A. & Troiani C. (2002) - Palaeogeographic evolution of Terni Basin. Bollettino della Società Geologica Italiana, Vol. Spec. n. 1(2002), pp , 7 ff. Cattuto C., GREGORI L., Melelli L., Taramelli A. & Troiani C. (2002) - Palaeogeographic evolution of Terni Basin. Bollettino della Società Geologica Italiana, Vol. Spec. n. 1(2002), pp , 7 ff. Cattuto C., Gregori L., MELELLI L., Taramelli A. & Troiani C. (2002) - Palaeogeographic evolution of Terni Basin. Bollettino della Società Geologica Italiana, Vol. Spec. n. 1(2002), pp , 7 ff. CATTUTO C., Gregori L., Rapicetta S., Bizzarri C., Giontella C. & Stopponi S. (2002) - GIS e geo-archeologia in località campo della fiera presso Orvieto (TR). Atti 6a Conferenza Nazionale ASITA Geomatica per l ambiente, il territorio e il Patrimonio Culturale 5 8 novembre 2002, Perugia, pp , 9 ff. Cattuto C., GREGORI L., Rapicetta S., Bizzarri C., Giontella C. & Stopponi S. (2002) - GIS e geoarcheologia in località campo della fiera presso Orvieto (TR). Atti 6a Conferenza Nazionale

12 ASITA Geomatica per l ambiente, il territorio e il Patrimonio Culturale 5 8 novembre 2002, Perugia, pp , 9 ff. Cattuto C., Gregori L., RAPICETTA S., Bizzarri C., Giontella C. & Stopponi S. (2002) - GIS e geo-archeologia in località campo della fiera presso Orvieto (TR). Atti 6a Conferenza Nazionale ASITA Geomatica per l ambiente, il territorio e il Patrimonio Culturale 5 8 novembre 2002, Perugia, pp , 9 ff. CATTUTO C., Melelli L. & Taramelli A. (2001) - Variabilità spaziale e temporale nell analisi dei fenomeni franosi: il bacino del F. Menotre. Atti della 5 a Conferenza Nazionale ASITA - Rimini, 9-12 ottobre 2001; vol. 1, pp CATTUTO C., Melelli L. & Taramelli A. (2001) - Variabilità spaziale e temporale nell analisi dei fenomeni franosi: il bacino del F. Menotre. 5 a Conferenza Nazionale Asita (Associazioni Scientifiche per le Informazioni Ambientali e Territoriali). La qualità nell Informazione Geografica; 9 12 Ottobre 2001, Palacongressi di Rimini, pp Cattuto C., MELELLI L. & Taramelli A. (2001) - Variabilità spaziale e temporale nell analisi dei fenomeni franosi: il bacino del F. Menotre. Atti della 5 a Conferenza Nazionale ASITA - Rimini, 9-12 ottobre 2001; vol. 1, pp Cattuto C., MELELLI L. & Taramelli A. (2001) - Variabilità spaziale e temporale nell analisi dei fenomeni franosi: il bacino del F. Menotre. 5 a Conferenza Nazionale Asita (Associazioni Scientifiche per le Informazioni Ambientali e Territoriali). La qualità nell Informazione Geografica; 9 12 Ottobre 2001, Palacongressi di Rimini, pp Cecca F., Savary B., Bartolini A., Remane J. & Cordey F. (2001) - The Middle Jurassic - Lower Cretaceous Rosso Ammonitico succession of Monte Inici (Trapanese domain, western Sicily): sedimentology, biostratigraphy and isotope stratigraphy. B SOC GEOL FR 172 (5): Checcucci R., Dragoni W., Marchetti G. (1999): Le risorse idriche strategiche in Umbria Conoscenze e prospettive di utilizzo. Quaderni Geologia Applicata, 2, suppl. 2, pp Chilovi C., De Feyter A. J., Barchi M. & Minelli G. (2002) - Neogene strike - slip reactivation of Jurassic normal faults in the M. Nerone - M. Catria Anticline (Umbro-Marchean Apennines, Italy). - Atti del Convegno "Evoluzione geologica e geodinamica dell'appennino", in memoria di Giampaolo Pialli, Boll. Soc. Geol. It., Vol. Spec.1/2002, Chiodini G. & Frondini F. (2001) Carbon dioxide degassing from the Albani Hills volcanic region, Central Italy. Chemical Geology 177,

13 Chiodini G., Allard P., Caliro S. and Parello F. (2000) 18O exchange between steam and carbon dioxide in volcanic and hydrothermal gases: implications for the source of water, Geochimica Cosmochimca Acta 64, Chiodini G., Frondini F., Cardellini C., Parello F. & Peruzzi L. (2000) Rate of diffuse carbon dioxide earth degassing estimated from carbon balance of regional aquifers: the case of central Apennine, Italy. J.Geophys.Res. Vol.105, No B4, p Chiodini G., Frondini F., Kerrick D.M., Rogie J., Parello F. & Zanzari A.R. (1999). Quantification of deep CO2 fluxes from Central Italy. Examples of carbon balance for regional aquifers and of soil diffuse degassing. CHEM GEOL Chiodini G., Frondini F., Kerrick D.M., Rogie J.D., Parello F., Peruzzi L. & Zanzari A.R. (1999) Quantification of deep CO 2 fluxes from Central Italy. Examples of carbon balance for regional aquifers and of soil diffuse degassing. Chemical Geology 159, Chiodini G., Marini L. e Russo M. (2001) Geochemical evidences of high temperature hydrothermal brines at Vesuvio volcano (Italy), Geochimica et Cosmochimica Acta 65, 13, Chiodini, G., Brombach, T., Caliro, S., Cardellini, C., Marini, L., and Dietrich, V. (2002). Geochemical indicators of possible ongoing volcanic unrest at Nisyros Island (Greece). J. Geophys. Res, 29 (16) Chiodini, G., Frondini, F., Cardellini, C., Granieri, D., Marini, L., and Ventura, G. (2001). CO2 degassing and energy release at Solfatara volcano, Campi Flegrei, Italy. J. Geophys. Res., 106, Cirilli S., Decandia A., Lazzarotto A., Pandeli E., Rettori R., Sandrelli F. & Spina A. (2002) - Stratigraphy and depositional environment of the Mt. Argentario sandstone Fm. (southern Tuscany, Italy). BOLLETTINO DELLA SOCIETÀ GEOLOGICA ITALIANA. Spec. Vol. 1, Cirilli S., Iannace A., Jadoul F. & Zamparelli V. (1999) - Microbial-serpulid buildups in the Norian- Rhaetian of Western Mediterranean area: ecological response of shelf margin communities to stressed environments. TERRA NOVA 11, Cirilli S., M.T. Galli, F. Jadoul, R. Rettori & A. Spina (2000) - Implicazioni stratigraficopaleoclimatiche ed evoluzione paleogeografica della successione Retico-Hettangiano del M. Albenza (Prealpi Bergamasche). In: A. Cherchi & C. Corradini (Eds), Crisi biologiche, radiazioni adattative e dinamica delle piattaforme carbonatiche. ACCADEMIA NAZIONALE DI SCIENZE LETTERE E ARTI DI MODENA, 21,

14 Colacicchi R, Bartolini A. & Baumgartner P.O. (2000) - Siliceous sedimentation in the Mediterranean Jurassic, caused by volcanism, greenhouse climate and eutrophication. In: Hall R.L. & Smith P.L Eds, Advances in Jurassic Research Proceed. 5th Int. Symp. Jur. Strat. GeoResearch Forum, Vancouver Agosto 1998, 6: Colacicchi R., Parisi G. & Zamparelli V. (eds) (1999) - Bioevents and integrate stratigraphy of the Triassic and Jurassic in Italy. Palaeopelagos, Spec.Publ., 3: pp (VOLUME) Collettini C. & Barchi M A low angle normal fault in the Umbria region (Central Italy): a mechanical model for the related microseismicity. Tectonophysics, 359, Collettini C., Barchi M., Chiaraluce L, Mirabella F. & Pucci S. (2003) - The Gubbio fault: can different methods give pictures of the same object? - Journal of Geodynamics, 36, Collettini C., Barchi M., Pauselli C., Federico C. & Pialli G. (2000) - Seismic expression of active extensional faults in Northern Umbria (Central Italy). - Journal of Geodynamics, 29, COLLETTINI, C., M. BARCHI, C. PAUSELLI, C. FEDERICO, G. PIALLI: Seismic expression of active extensional faults in northern Umbria(Central Italy). J. Geodyn., 29, , COLLETTINI, C., M. BARCHI, C. PAUSELLI, C. FEDERICO, G. PIALLI: Seismic expression of active extensional faults in northern Umbria(Central Italy). J. Geodyn., 29, , Comodi P. (2002) Cristallochimica delle fasi di mantello. Plinius, 27, Comodi P., Drabek M., Montagnoli M., Rieder M., Weiss Z., Zanazzi P.F. (2003).: Pressureinduced phase transition in synthetic trioctahedral Rb-mica. Phys Chem Miner 30, Comodi P., Drabek M., Montagnoli M., Rieder M., Weiss Z., Zanazzi P.F.: Pressure-induced phase transition in synthetic trioctahedral Rb-mica. Phys Chem Miner 30, (2003). Comodi P., Gatta G. D., Zanazzi P.F. : High-pressure structural behaviour of heulandite. Eur J Mineral 13, (2001). Comodi P., Gatta G. D., Zanazzi P.F.(2001): High-pressure structural behaviour of heulandite. Eur J Mineral 13, Comodi P., Gatta G.D., Levy D., Zanazzi P.F.,. Crichton W.: Volume measurements of dioctahedral mica at simultaneously high pressure and temperature, ESRF Reports 2000 Comodi P., Gatta G.D., Levy D., Zanazzi P.F.,. Crichton W.: Volume measurements of dioctahedral mica at simultaneously high pressure and temperature, ESRF Reports 2000 Comodi P., Gatta G.D., Zanazzi P.F, Levy D., Crichton W. (2002).: "Thermal equations of state of dioctahedral micas on the join muscovite-paragonite". Phys Chem Miner 29, Comodi P., Gatta G.D., Zanazzi P.F, Levy D., Crichton W.: "Thermal equations of state of dioctahedral micas on the join muscovite-paragonite". Phys Chem Miner 29, (2002).

15 Comodi P., Gatta G.D., Zanazzi P.F. (2002): High-pressure structural behaviour of scolecite. Eur J Mineral 14, Comodi P., Gatta G.D., Zanazzi P.F. (2003).:"Effects of pressure on the structure of bikitaite". Eur J Miner 15, Comodi P., Gatta G.D., Zanazzi P.F.: High-pressure structural behaviour of scolecite. Eur J Mineral 14, (2002). Comodi P., Gatta G.D., Zanazzi P.F.:"Effects of pressure on the structure of bikitaite". Eur J Miner 15, (2003). Comodi P., Liu Yu (2000) CO 3 substitution in apatite: further insight from new crystal-chemical data of Kasekere (Uganda) apatite. Eur. J. Mineral., 12, 5, Comodi P., Liu Yu, Frezzotti M.L. (2001) Structural and vibrational behaviour of fluorapatite with pressure. Part II: in situ microraman spectroscopic investigation. Phys. Chem. Mineral, 28, Comodi P., Liu Yu, Stoppa F., Woolley A. (1999) A multi-method analysis of Si-, S- and REE-rich apatite from a new find of kalsilite-bearing foidite (Abruzzi, Italy). Mineral. Mag., 63(5), Comodi P., Liu Yu, Zanazzi P.F., Montagnoli M. : Structural and vibrational behaviour of fluorapatite with pressure. Part I: in situ single-crystal X-ray diffraction investigation. Phys Chem Miner 28, (2001). Comodi P., Liu Yu, Zanazzi P.F., Montagnoli M. : Structural and vibrational behaviour of fluorapatite with pressure. Part I: in situ single-crystal X-ray diffraction investigation. Phys Chem Miner 28, (2001). Comodi, P., Montagnoli, M., Zanazzi, P.F., Boffa Ballaran T. (2002).: "Isothermal compression of staurolite: a single crystal study". Am Mineral 87, Comodi, P., Montagnoli, M., Zanazzi, P.F., Boffa Ballaran T.: "Isothermal compression of staurolite: a single crystal study". Am Mineral 87, (2002). Comodi, P., Zanazzi, P.F., Weiss, Z., Rieder, M., Drabek, M.: "Cs-Ferriannite: high-pressure and high-temperature behavior of a potential nuclear waste disposal phase". Am Mineral 84, (1999). Comodi, P., Zanazzi, P.F., Weiss, Z., Rieder, M., Drabek, M.: "Cs-Ferriannite: high-pressure and high-temperature behavior of a potential nuclear waste disposal phase". Am Mineral 84, (1999).

16 Comodi, P., Zanazzi, P.F.: "Thermal behaviour of paragonite and its dehydroxylate: a high temperature single-crystal study". Phys Chem Miner 27, (2000). Comodi, P., Zanazzi, P.F.: "Thermal behaviour of paragonite and its dehydroxylate: a high temperature single-crystal study". Phys Chem Miner 27, (2000). CORADINI A., A. ERCOLI FINZI, I. CAMELIER, G. BONELLO, F. CAPACCIONI, M.T. CAPRIA, M.C. DE SANCTIS, A.M. DI LELLIS, R. OROSEI, G. PICCIONI, S. FONTI, C. FEDERICO, J.P. BIBRING, M. BLECKA, A. BINI, B.G. MAGNANI, E. RE: Drill-integrated package for borehole sciences: DIBS, CNR Istituto di fisica dello spazio interplanetario, 21, pp. 21, CORADINI, A., G. PICCIONI, S. AMICI, R. BIANCHI, F. CAPACCIONI, M. T. CAPRIA, M.C. De SANCTIS, A.M. Di LELLIS, S. ESPINASSE, C. FEDERICO, S. FONTI, G. ARNOLD, S. K. ATREYA, T. OWEN, M. BLECKA, A. BINI, M. COSI, S. PIERI, M. TACCONI: Ma_Miss: Mars multispectral imager for subsurface studies. Adv.Space Res. 28, , Cornée J.J., Martini R., Villeneuve M., Zaninetti L., Mattioli E., Rettori R., Atrops F. & Gunawan W. (1999) - Mise en évidence par nannoplancton calcaire de dépots pélagiques du Jurassique inférieur et moyen dans la ceinture ophiolitique de Sulawesi (Indonèsie). Consequences. GEOBIOS, 32/3, Crasquin-Soleau S., Berra F. & Rettori R. (2000) - A Late Triassic ostracod assemblage from the Quattervals Nappe (Austroalpine, Northern Italy). RIV ITAL PALEONTOL S., 16 (2), Cresta S. & Diligenti A. (2000) - Geositi paleontologici e stratigrafici del Lias di Monte Nerone (Appennino centrale, Pesaro e Urbino). Giornale di Geologia 3, 62: Cresta S. & Duronio F. (2000) - Geositi paleontologici e stratigrafici meso-cenozoici della Marsica Orientale (Abruzzo, L'Aquila). Giornale di Geologia 3, 62: CVETKOVIC V., POLI G. & PRELEVIC D. (2001) Eruptive History and Low-pressure Evolution of the Early Miocene Borac Eruptive Complex (Central Serbia). Acta Vulcanologica, 13, D.S. Coombs, A. Alberti, T. Armbruster, G. Artioli, C. Colella, J.D. Grice, E. Galli, F. Liebau, H. Minato, E.H. Nikel, E. Passaglia, D.R. Peacor, S. Quartieri, R. Rinaldi, M. Ross, R. A. Sheppard, E. Tillmans, and G. Vezzalini. (1999). Recommended Nomenclature for Zeolite Minerals: Report of the Subcommittee on Zeolite of the International Mineralogical Association

17 Commission on New Minerals and Mineral Names. MINERAL MAG, Vol. 62(4), (Rivista Internazionale) DE ASTIS G., PECCERILLO A.,. KEMPTON P. D., LA VOLPE L, WU T.W. (2000) Transition from calcalkaline to potassium-rich magmatism in subduction environments: geochemical and Sr, Nd, Pb isotopic constraints from the Island of Vulcano (Aeolian arc). Contrib. Mineral. Petrol., 139, DESANCTIS, M.C., F. CAPACCIONI, M. T. CAPRIA, A. CORADINI, C. FEDERICO,R. OROSEI, M. SALOMONE: Models of P/Wirtanen nucleus: active regions versus non active regions.planet. Space Sci. 47, , 1999 DOGLIONI C., HARABAGLIA P., MERLINI S., MONGELLI F., PECCERILLO A., PIROMALLO C. (1999) Orogens and slabs vs. their direction of subduction. Earth Sci. Review, 45, Dragoni W. (1999): La curva caratteristica dei pozzi: considerazioni teorico-pratiche, stima dei coefficienti e procedura PTA. In La curva caratteristica dei pozzi, Cerbini G., Dragoni W., Nucci M., edizioni GEOGRAPH, pp Dragoni W. (2000): Indagini idrologiche ed idrogeologiche su alcuni bacini dell Italia centro - settentrionale. In "Gruppo Nazionale Difesa Catastrofi Idrogeologiche, Linea 3, Rapporto quinquennale sull'attività 1990/95", C.N.R., Roma (pub. CNR-GNDCI n.2125), pp Dragoni W., Evangelisti C. (1999): Il problema del lago Trasimeno. Spazio Ambiente, 3, Perugia. Dragoni W., Speranza G., Valigi D. (2003): Impatto delle variazioni climatiche sui sistemi idrogeologici: il caso della sorgente Pescara d Arquata (Appennino umbro-marchigiano, Italia). Geologia Tecnica ed Ambientale. 3, pp luglio/settembre. Dragoni W., Speranza G., Valigi D. (2003): Impatto delle variazioni climatiche sui sistemi idrogeologici: il caso della sorgente Pescara d Arquata (Appennino umbro-marchigiano, Italia). Geologia Tecnica ed Ambientale. 3, luglio/settembre, pp Dragoni W., Valigi D. (2000): Risorse idriche e variazioni climatiche nel Mediterraneo occidentale: stato delle conoscenze. Bollettino di Geofisica, XXIII, n. 3-4, pp Dragoni W., Valigi D. (2000): Risorse idriche e variazioni climatiche nel Mediterraneo occidentale: stato delle conoscenze. Bollettino di Geofisica, XXIII, n. 3-4, pp Dragoni W., Valigi D. (2000): Some considerations regarding climatic change and specific erosion in Central Italy. In Geomorphology and Global Environmental Change, Slaymaker O. Editor, John Wiley & Sons, pp

18 Dragoni W., Valigi D. (2000): Some considerations regarding climatic change and specific erosion in Central Italy. In Geomorphology and Global Environmental Change, Slaymaker O. Editor, John Wiley & Sons, pp En 46 Fs 11 Wo 43 augite", Am Mineral 86, (2001). ESPINASSE, S., E. FLAMINI, F. ANGRILLI, S. DEBEI, E. DeMARCHI, R. FERRARIO, A. TERRIBILE, A. CORADINI, F. CAPACCIONI, A. Di LELLIS,G. MAGNI, R. BIANCHI, L. COLANGELI, C. FEDERICO: IPSE: Italian Package for Scientific Experiments. - Aerospace Conference Proceedings, IEEE, 1, , Evangelisti C., Dragoni W. (2002): GEOLOGIA E...ACQUA. Sito web per le scuole medieelementari, sul sito della FIST - F. Fringuelli, M. Matteucci, O. Piermatti, F. Pizzo, Burla M.C.: [4+2] Cycloadditions of Nitroalkenes in Water. Highly Asymmetric Synthesis of Functionalized Nitronates. JOURNAL OF ORGANIC CHEMISTRY (2001), 66, Fedeli G., Frondini F., Italiano F., Lemmi M. & Martinelli G. (2001) Radon behaviour in the selected spring of Triponzo during the Umbria-Marche seismic sequence. Proc. 5 th Int. Conference on Rare Gas Geochemistry, ICRGG-5, Debrecen, Hungary, Aug. 30-Sept. 3, EP Systema, Debrecen. FEDERICO C.,M. GRANDE, O. FORNI, R. LUNDIN. A.M. DI LELLIS, C. PAUSELLI: Mars Radiactivity Experiment + Space Weather (MARE+SW). Call for ideas Pasteur instrument payload for the ExoMars rover Mission, ESA (European Space Agency), pp.69, FEDERICO C.: Uranus: Ellis D. Miner (book review) Planet and Space Science 47, 299, FEDERICO M., PECCERILLO A. (2002) Mineral chemistry and petrogenesis of granular ejecta from the Alban Hills volcano (Central Italy). Mineral. Petrol., 74, FREZZOTTI M.L., PECCERILLO A., ZANON V., (2003) Magma ascent rates and depths of magma reservoirs beneath the Aeolian volcanic arc (Italy): inferences from fluid and melt inclusions in crustal xenoliths. In: De Vivo B. and Bodnar R.J. edts, , Elsevier, Amsterdam. FREZZOTTI M.L., ZANON V., PECCERILLO A., NIKOGOSSIAN I. (2003) Silica-rich melts in quartz xenoliths from Vulcano Island and their bearing on processes of crustal anatexis and crust-magma interaction beneath the Aeolian Arc, southern Italy. J. Petrol., 44. Frondini F. (2000) Indagini urgenti di Microzonazione sismica speditiva. Località Buggiano- Buggiano Piccolo. CD-ROM allegato al volume La microzonazione Sismica Speditiva relativa ai terremoti del in Umbria CNR-Regione dell'umbria.

19 Frondini F., Marchetti G., Martinelli A., Peruzzi L. & Crea R. (2001) Monitoring of groundwater quality in Umbria (Central Italy). WRI-10 Proc. (R. Cidu Editor), Vol.1 pp Balkema, Rotterdam. Frondini F., Zanzari A. & Giaquinto S. (2001) Salt water intrusion in the Pisa coastal plain (central Italy). WRI-10 Proc. (R. Cidu Editor), Vol.1 pp Balkema, Rotterdam. Frondini F., Zanzari A.R. & Giaquinto S. (2001) Salt water intrusion in the Pisa coastal plain (central Italy) in WATER-ROCK INTERACTION Ed. Balkema pp Fugagnoli A.., Giannetti A. & Rettori R. (2003) - A new foraminiferal Genus (Miliolina) from the Early Jurassic of the Southern Alps (Calcari Grigi Formation, Northeastern Italy). REVISTA ESPANOLA DE MICROPALEONTOLOGIA, 35/1, Gatta, G.D., Comodi, P., Zanazzi, P.F. (2003).: New insights on high-pressure behaviour of microporous materials from X-ray single-crystal data. Microporous and Mesoporous Materials, 61, Gatta, G.D., Comodi, P., Zanazzi, P.F.: New insights on high-pressure behaviour of microporous materials from X-ray single-crystal data. Microporous and Mesoporous Materials, 61, (2003). GEZAHEGN Y., DEREJE A., PECCERILLO A., BARBERIO M.R., DONATI C., DONATO P. (1999) Fluorine and chlorine distribution in the volcanic rocks from the Gedemsa volcano, Ethiopian Rift Valley. In: Boccaletti M. and Peccerillo A. (Editors), The Ethiopian Rift System, Acta Volcanologica, 11, GIANNETTI A. & MONACO P. (2003). Burrow-decreasing upward sequence (BDUS): a case study from the Lower Jurassic Trento Carbonate Platform (Southern Alps). In: 6 th International Symposium on the Jurassic System, Sept , 2002 Mondello (Palermo). Giuliano G., Marchetti G., Martinelli A., Frondini F. & Peruzzi L. (1999) Nuove procedure operative e strumentali sulla rete di monitoraggio delle acque sotterranee in Umbria. In Atti del 3 Convegno Nazionale sulla Protezione e Gestione delle Acque Sotterranee per il III Millennio. Parma Ottobre Pubblicazione GNDCI-CNR n.2000, GORI F., P. COPPA, C. FEDERICO, S. CORASANITI, C. CORNARO, G. FOSCHI, F. LALLI, G. MINELLI, R. OROSEI, C. PAUSELLI, L. PONTERIO, M. G. SERRANO', L. BOSSI, S. FRANCARDI: MaST-Pro (Mars Soil Thermophysical Properties), Proposal for NASA's Mars Surveyor 2003 Lander, Proposta per il lander NASA Mars Surveyor 2003, Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Universita' ``Tor Vergata'', Roma, pp 28, 1999.

20 Grandinetti F., Marcelli C., Ferrara E. & Barchi M. (2000) Modelli di evoluzione cinematica per un anticlinale umbro-marchigiana. Boll. Soc. Geol. It., 119, Granieri D., Chiodini G., Marzocchi W, Avino R. (2003) Continuous monitoring of CO2 soil diffuse degassing at Phlegraean Fields (Italy): influence of environmental and volcanic parameters. Earth Planet Sci Lett 212, GREGORI L. & Rapicetta S. (2000) - Definizione univoca di "corridoio fluviale" come supporto alle decisioni per la prevenzione dei rischi idrogeologici. Atti 2 Workshop Provincia di Roma "Progetto Territorio - Applicazione e potenzialità dei sistemi informativi geografici" - Roma, 9 Novembre 2000 Società Geografica Italiana (monografia a cura della Provincia di Roma). Gregori L. & RAPICETTA S. (2000) - Definizione univoca di "corridoio fluviale" come supporto alle decisioni per la prevenzione dei rischi idrogeologici. Atti 2 Workshop Provincia di Roma "Progetto Territorio - Applicazione e potenzialità dei sistemi informativi geografici" - Roma, 9 Novembre 2000 Società Geografica Italiana (monografia a cura della Provincia di Roma). GREGORI L. & Rapicetta S. (2001) - Cartografie storiche di supporto alla più recente evoluzione del paesaggio. Atti 5 Conferenza Nazionale ASITA - Rimini, 9-12 Ottobre Vol. II, pp ,7 ff. Gregori L. & RAPICETTA S. (2001) - Cartografie storiche di supporto alla più recente evoluzione del paesaggio. Atti 5 Conferenza Nazionale ASITA - Rimini, 9-12 Ottobre Vol. II, pp ,7 ff. GREGORI L. & Rapicetta S. (2001) - Rappresentazione divulgativa di cartografie tematiche per la tutela dei beni ambientali. GEOSTORIE, Bollettino e notiziario del Centro italiano per gli Studi Storico-Geografici. Anno 10, nn1/2, aprile agosto 2002, 57-58pp e CD-rom: Beni culturali ed ambientali e Geographic Information System (a cura di M.Azzari). Gregori L. & RAPICETTA S. (2001) - Rappresentazione divulgativa di cartografie tematiche per la tutela dei beni ambientali. GEOSTORIE, Bollettino e notiziario del Centro italiano per gli Studi Storico-Geografici. Anno 10, nn1/2, aprile agosto 2002, 57-58pp e CD-rom: Beni culturali ed ambientali e Geographic Information System (a cura di M.Azzari). GREGORI L. & Rapicetta S. (2002) - Geomorphologic Information System. Atti 5a Conferenza Italiana Utenti ESRI - Roma Aprile 2002, CD-rom Copyright 2002 ESRI Italia. Gregori L. & RAPICETTA S. (2002) - Geomorphologic Information System. Atti 5a Conferenza Italiana Utenti ESRI - Roma Aprile 2002, CD-rom Copyright 2002 ESRI Italia. GREGORI L. & Rapicetta S. (2003) - GIS geoarcheologico: un caso di studio. Atti 6a Conferenza Italiana Utenti ESRI Roma 9-10 Aprile 2003, CD-rom Copyright 2003 / ESRI Italia

SISMO. Storia sismica di sito di ManOppello

SISMO. Storia sismica di sito di ManOppello SISMO Storia sismica di sito di ManOppello Rapporto tecnico per conto del: Dr. Luciano D Alfonso, Sindaco Comune di Pescara (PE) Eseguito da: Umberto Fracassi Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

Dettagli

La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione

La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione 1 Carlo Sabbarese Gruppo di ricerca: R. Buompane, F. De Cicco, V. Mastrominico, A. D Onofrio 1 L attività di ricerca è svolta

Dettagli

SLAM: UN PROGETTO PER LA MAPPATURA E IL MONITORAGGIO DELLE FRANE

SLAM: UN PROGETTO PER LA MAPPATURA E IL MONITORAGGIO DELLE FRANE ORDINE REGIONALE DEI GEOLOGI PUGLIA SLAM: UN PROGETTO PER LA MAPPATURA E IL MONITORAGGIO DELLE FRANE Antonio Buonavoglia & Vincenzo Barbieri Planetek Italia s.r.l. n 2/2004 pagg. 32-36 PREMESSA Il progetto

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

Geofisica elitrasportata e modeling geologico 3D applicati alla valutazione delle risorse geotermiche superficiali in Sicilia Occidentale.

Geofisica elitrasportata e modeling geologico 3D applicati alla valutazione delle risorse geotermiche superficiali in Sicilia Occidentale. Geofisica elitrasportata e modeling geologico 3D applicati alla valutazione delle risorse geotermiche superficiali in Sicilia Occidentale. Santilano A. 1, Manzella A. 1, Viezzoli A. 2 Menghini A. 2, Donato

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

Present-day Vertical kinematic. Northern Italy form permanent GPS stations

Present-day Vertical kinematic. Northern Italy form permanent GPS stations Present-day Vertical kinematic pattern in the Central and Northern Italy form permanent GPS stations N. Cenni 12, P. Baldi 2, F. Loddo 3, G. Casula 3, M. Bacchetti 2 (1) Dipartimento Scienze Biologiche,

Dettagli

RICOSTRUZIONE DEI TREND DI PIOVOSITA E TEMPERATURA NEGLI ULTIMI 80 ANNI IN SICILIA. PRIMI RISULTATI

RICOSTRUZIONE DEI TREND DI PIOVOSITA E TEMPERATURA NEGLI ULTIMI 80 ANNI IN SICILIA. PRIMI RISULTATI Giuseppe Basile (1), Marinella Panebianco (2) Pubblicazione in corso su: Geologia dell Ambiente Rivista della SIGEA - Roma (1) Geologo, Dirigente del Servizio Rischi Idrogeologici e Ambientali del Dipartimento

Dettagli

ROSSO AD APTICI RANGO ETÀ REGIONE. Giurassico superiore (Oxfordiano medio?-titoniano superiore) Lombardia, Canton Ticino (CH) Formazione

ROSSO AD APTICI RANGO ETÀ REGIONE. Giurassico superiore (Oxfordiano medio?-titoniano superiore) Lombardia, Canton Ticino (CH) Formazione 158 APAT - CNR - COMMISSIONE ITALIANA DI STRATIGRAFIA ROSSO AD APTICI RANGO ETÀ REGIONE Formazione Giurassico superiore (Oxfordiano medio?-titoniano superiore) Lombardia, Canton Ticino (CH) FOGLIO AL 100.000

Dettagli

ATTIVITA DELLA REGIONE LIGURIA NELL AMBITO DEGLI STUDI E INDAGINI SULLA MICROZONAZIONE SISMICA

ATTIVITA DELLA REGIONE LIGURIA NELL AMBITO DEGLI STUDI E INDAGINI SULLA MICROZONAZIONE SISMICA STUDI DI MICROZONAZIONE SISMICA: TEORIA ED APPLICAZIONI AOSTA, Loc. Amérique Quart (AO), 18-19 Ottobre 2011 Assessorato OO.PP., Difesa Suolo e Edilizia Residenziale Pubblica - Servizio Geologico ATTIVITA

Dettagli

Corso di Aggiornamento Professionale INDICATORI GEOMORFOLOGICI PER L ANALISI DEL TERRITORIO: CASI DI STUDIO

Corso di Aggiornamento Professionale INDICATORI GEOMORFOLOGICI PER L ANALISI DEL TERRITORIO: CASI DI STUDIO INDICATORI GEOMORFOLOGICI PER L ANALISI DEL TERRITORIO: CASI DI STUDIO Giovedì 25 Novembre 2010 Ex Infermeria dell Abbazia di Fossanova, Priverno (LT) Indicatori geomorfologici per la caratterizzazione

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese CMMI-Dev V1.3 Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3 Roma, 2012 Agenda Che cos è il CMMI Costellazione di modelli Approccio staged e continuous Aree di processo Goals

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

GIS più diffusi. Paolo Zatelli. Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale Università di Trento. GIS più diffusi

GIS più diffusi. Paolo Zatelli. Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale Università di Trento. GIS più diffusi GIS più diffusi GIS più diffusi Paolo Zatelli Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale Università di Trento Paolo Zatelli Università di Trento 1 / 19 GIS più diffusi Outline 1 Free Software/Open

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

Carta M_02 Carta Geomorfologica

Carta M_02 Carta Geomorfologica Carta M_02 Carta Geomorfologica La Carta Geomorfologica è senz altro quella che ha comportato il maggiore sforzo di documentazione e di armonizzazione. Lo scopo della carta è quello di illustrare la dinamica

Dettagli

Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS

Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS CONFERENCE Institutional archives for research: experiences and projects in open access Istituto Superiore di Sanità Rome, 30/11-1/12 2006 Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS Paola

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

La risorsa idrica sotterranea tra pressione antropica e salvaguardia ambientale

La risorsa idrica sotterranea tra pressione antropica e salvaguardia ambientale La risorsa idrica sotterranea tra pressione Marco Petitta Società Geologica Italiana Dipartimento di Scienze della Terra Università di Roma La Sapienza Compiti del geologo (idrogeologo) sul tema acqua

Dettagli

CATALOGO VIDEOCASSETTE-DVD Elenco alfabetico per titoli

CATALOGO VIDEOCASSETTE-DVD Elenco alfabetico per titoli CATALOGO VIDEOCASSETTE-DVD Elenco alfabetico per titoli 4 miliardi di anni fa, nasce la vita [Videoregistrazione]. - Roma : LaserVision edizioni, 1989. - 1 videocassetta (?? min.) : color., son. - (Video

Dettagli

Prodotto Isi Web Knowledge

Prodotto Isi Web Knowledge Guida pratica all uso di: Web of Science Prodotto Isi Web Knowledge acura di Liana Taverniti Biblioteca ISG INMP INMP I prodotti ISI Web of Knowledge sono basi di dati di alta qualità di ricerca alle quali

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

Web of Science SM QUICK REFERENCE GUIDE IN COSA CONSISTE WEB OF SCIENCE? General Search

Web of Science SM QUICK REFERENCE GUIDE IN COSA CONSISTE WEB OF SCIENCE? General Search T TMTMTt QUICK REFERENCE GUIDE Web of Science SM IN COSA CONSISTE WEB OF SCIENCE? Consente di effettuare ricerche in oltre 12.000 riviste e 148.000 atti di convegni nel campo delle scienze, delle scienze

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di Cent anni di scienza del controllo Sergio Bittanti Politecnico di Milano Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze

Dettagli

Nuovi strumenti modellistici applicati alla gestione e tutela della risorsa idrica PROGETTO TRUST (LIFE + 2007)

Nuovi strumenti modellistici applicati alla gestione e tutela della risorsa idrica PROGETTO TRUST (LIFE + 2007) IV CONVEGNO NAZIONALE DI IDRAULICA URBANA ACQUA E CITTA 2011 21-24 Giugno 2011, Venezia Nuovi strumenti modellistici applicati alla gestione e tutela della risorsa idrica PROGETTO TRUST (LIFE + 2007) M.

Dettagli

Premessa. 11100 Aosta (Ao) 2/A, via Promis telefono +39 0165272866 telefax +39 0165272840

Premessa. 11100 Aosta (Ao) 2/A, via Promis telefono +39 0165272866 telefax +39 0165272840 Assessorat des Ouvrages Publics de la protection des sols et du logement public Assessorato Opere Pubbliche, Difesa del Suolo e Edilizia Residenziale Pubblica Premessa Le fondamentali indicazioni riportate

Dettagli

CALENDARIO CORSI 2015

CALENDARIO CORSI 2015 SAFER, SMARTER, GREENER DNV GL - Business Assurance Segreteria Didattica Training Tel. +39 039 60564 - Fax +39 039 6058324 e-mail: training.italy@dnvgl.com www.dnvba.it/training BUSINESS ASSURANCE CALENDARIO

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

(Azad Kashmir, NE-Pakistan)

(Azad Kashmir, NE-Pakistan) Diss. ETH No. 8779 Tectonics and Metamorphism in the Western Himalayan Syntaxis Area (Azad Kashmir, NE-Pakistan) A dissertation submitted to the SWISS FEDERAL INSTITUTE OF TECHNOLOGY ZURICH for the degree

Dettagli

1 PREMESSA... 2 2 INQUADRAMENTO GEOLOGICO... 4 3 CARATTERI DELLA CIRCOLAZIONE IDRICA SOTTERRANEA... 8

1 PREMESSA... 2 2 INQUADRAMENTO GEOLOGICO... 4 3 CARATTERI DELLA CIRCOLAZIONE IDRICA SOTTERRANEA... 8 INDICE 1 PREMESSA... 2 2 INQUADRAMENTO GEOLOGICO... 4 3 CARATTERI DELLA CIRCOLAZIONE IDRICA SOTTERRANEA... 8 4 RISULTATI DELLA SECONDA CAMPAGNA DI INDAGINI (MAGGIO 2009).. 9 4.1 Accertamenti relativi al

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

email: vito.introna@uniroma2.it telefono: +39.0672597179 luogo: Dip. di Ing. Mecc., st. 2102/13 Sito internet personale: non disponibile

email: vito.introna@uniroma2.it telefono: +39.0672597179 luogo: Dip. di Ing. Mecc., st. 2102/13 Sito internet personale: non disponibile email: vito.introna@uniroma2.it telefono: +39.0672597179 luogo: Dip. di Ing. Mecc., st. 2102/13 Sito internet personale: non disponibile Orario di ricevimento studenti: su appuntamento via mail * foto

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

Metodo speditivo per la costruzione di carte della suscettibilità da crolli in roccia prerilievo di terreno (Metodo Arpa-prog.

Metodo speditivo per la costruzione di carte della suscettibilità da crolli in roccia prerilievo di terreno (Metodo Arpa-prog. Metodo speditivo per la costruzione di carte della suscettibilità da crolli in roccia prerilievo di terreno (Metodo Arpa-prog. MASSA) Davide Damato, Michele Morelli, Luca Lanteri, Daniele Bormioli, Rocco

Dettagli

Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it. Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it

Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it. Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it Documento elettronico sottoscritto mediante firma digitale e conservato nel sistema di

Dettagli

Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line.

Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line. Provincia di Cosenza Dipartimento di Economia e Statistica Università della Calabria Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line. Il trasporto pubblico locale della Provincia di Cosenza in rete - 1 - Premessa

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

VALUTAZIONE DELLE RISERVE PRESTAZIONALI DEGLI EDIFICI IN TERRA DI CORRIDONIA (MC) RISPETTO ALL USO ATTUALE: LA SICUREZZA SISMICA

VALUTAZIONE DELLE RISERVE PRESTAZIONALI DEGLI EDIFICI IN TERRA DI CORRIDONIA (MC) RISPETTO ALL USO ATTUALE: LA SICUREZZA SISMICA VALUTAZIONE DELLE RISERVE PRESTAZIONALI DEGLI EDIFICI IN TERRA DI CORRIDONIA (MC) RISPETTO ALL USO ATTUALE: LA SICUREZZA SISMICA ISTITUTO DI EDILIZIA ISTITUTO DI SCIENZA E TECNICA DELLE COSTRUZIONI TESI

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

Web of Science. Institute for Scientific Information

Web of Science. Institute for Scientific Information Web of Science Institute for Scientific Information Web of Knowledge è la piattaforma che che permette di raggiungere le prestigiose banche dati prodotte dall'institute of Scientific Information (ISI).

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Nuovi standard PMI, certificazioni professionali e non solo Milano, 20 marzo 2009 PMI Organizational Project Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Andrea Caccamese, PMP Prince2 Practitioner

Dettagli

MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI

MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI Dalla tecnica PSInSAR al nuovo algoritmo SqueeSAR : Principi, approfondimenti e applicazioni 30 Novembre - 1 Dicembre 2010 Milano Il corso è accreditato

Dettagli

Process mining & Optimization Un approccio matematico al problema

Process mining & Optimization Un approccio matematico al problema Res User Meeting 2014 con la partecipazione di Scriviamo insieme il futuro Paolo Ferrandi Responsabile Tecnico Research for Enterprise Systems Federico Bonelli Engineer Process mining & Optimization Un

Dettagli

Contesti ceramici dai Fori Imperiali

Contesti ceramici dai Fori Imperiali Contesti ceramici dai Fori Imperiali a cura di BAR International Series 2455 2013 Published by Archaeopress Publishers of British Archaeological Reports Gordon House 276 Banbury Road Oxford OX2 7ED England

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE RISORSE NATURALI IN EUROPA. Silva Marzetti

LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE RISORSE NATURALI IN EUROPA. Silva Marzetti L EUROPA E LE RISORSE AMBIENTALI, ENERGETICHE E ALIMENTARI BOLOGNA, 16 MARZO 2015 LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE RISORSE NATURALI IN EUROPA Silva Marzetti Scuola di Economia, Management e Statistica Università

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

Istruzioni per gli autori

Istruzioni per gli autori Istruzioni per gli autori Informazioni generali LO SCALPELLO OTODI Educational è la rivista ufficiale della Società Italiana degli Ortopedici e Traumatologi Ospedalieri d Italia (OTODI) e pubblica articoli

Dettagli

Ogni volta che un evento naturale come un terremoto, un eruzione

Ogni volta che un evento naturale come un terremoto, un eruzione Ci si può difendere dai terremoti? Sebbene si sappia da molto tempo che l Italia è un paese sismico la storia della classificazione sismica e quindi anche della normativa che avrebbe potuto ridurre i danni

Dettagli

Interpretazione delle immagini SAR: interazione delle onde em con la superficie

Interpretazione delle immagini SAR: interazione delle onde em con la superficie Interpretazione delle immagini SAR: interazione delle onde em con la superficie Il segnale radar viene riflesso, diffuso, assorbito e trasmesso (rifratto). La riflessione è originata da materiali con alta

Dettagli

ncdna Per ncdna si intende il DNA intronico, intergenico e altre zone non codificanti del genoma.

ncdna Per ncdna si intende il DNA intronico, intergenico e altre zone non codificanti del genoma. ncdna Per ncdna si intende il DNA intronico, intergenico e altre zone non codificanti del genoma. ncdna è caratteristico degli eucarioti: Sequenze codificanti 1.5% del genoma umano Introni in media 95-97%

Dettagli

A BEST PRACTICE APPROACH PER PROMUOVERE SALUTE

A BEST PRACTICE APPROACH PER PROMUOVERE SALUTE A BEST PRACTICE APPROACH PER PROMUOVERE SALUTE IL MODELLO PRECEDE-PROCEED E L INTERACTIVE DOMAIN MODEL A CONFRONTO A cura di Alessandra Suglia, Paola Ragazzoni, Claudio Tortone DoRS. Centro Regionale di

Dettagli

English as a Second Language

English as a Second Language 1. sviluppo della capacità di usare l inglese per comunicare 2. fornire le competenze di base richieste per gli studi successivi 3. sviluppo della consapevolezza della natura del linguaggio e dei mezzi

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

Valori di fondo di metalli e metalloidi nei suoli del Veneto

Valori di fondo di metalli e metalloidi nei suoli del Veneto AMBIENTE Valori di fondo di metalli e metalloidi nei suoli del Veneto Paolo Giandon, Adriano Garlato, Francesca Ragazzi ARPAV, Servizio Suoli, Dipartimento Provinciale di Treviso, via S. Barbara 5/A, 31100

Dettagli

Antonio Motisi. Dipartimento di Colture Arboree Università degli Studi di Palermo

Antonio Motisi. Dipartimento di Colture Arboree Università degli Studi di Palermo Giornate di Studio: Un approccio integrato allo studio dei flussi di massa e di energia nel sistema suolo pianta atmosfera: esperienze e prospettive di applicazione in Sicilia Tecniche di misura dei flussi

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

Indice degli elaborati del PdG PIANO DI GESTIONE. Ambito territoriale dei Monti di Trapani. versione conforme al DDG ARTA n 588 del 25/06/09

Indice degli elaborati del PdG PIANO DI GESTIONE. Ambito territoriale dei Monti di Trapani. versione conforme al DDG ARTA n 588 del 25/06/09 Unione Europea Regione Siciliana Dipartimento Regionale Azienda Foreste Demaniali Codice POR: 1999.IT.16.1.PO.011/1.11/11.2.9/0334 Ambito territoriale dei Monti di Trapani PIANO DI GESTIONE versione conforme

Dettagli

Rosario Napoli Centro di Ricerca per lo Studio delle relazioni tra pianta e suolo, CRA, Roma

Rosario Napoli Centro di Ricerca per lo Studio delle relazioni tra pianta e suolo, CRA, Roma Presenza dell arsenico nei suoli agricoli e nelle acque sotterranee in Italia: importanza dei determinanti geogenici e antropici per la gestione del rischio per la salute umana Rosario Napoli Centro di

Dettagli

Prof. Ing. Alberto Pistocchi, Ing Davide Broccoli. Ing Stefano Bagli, PhD. Ing Paolo Mazzoli. Torino, 9-10 Ottobre 2013. Italian DHI Conference 2013

Prof. Ing. Alberto Pistocchi, Ing Davide Broccoli. Ing Stefano Bagli, PhD. Ing Paolo Mazzoli. Torino, 9-10 Ottobre 2013. Italian DHI Conference 2013 Implementazione di un modello dinamico 3D densità a dipendente all'interno di un sistema Web-GIS per la gestione e il monitoraggio della qualità delle acque di falda per un comparto di discariche Prof.

Dettagli

Evoluzione del Servizio di Meteorologia Aeronautica di ENAV S.p.A. : Meteosat Second Generation

Evoluzione del Servizio di Meteorologia Aeronautica di ENAV S.p.A. : Meteosat Second Generation Evoluzione del Servizio di Meteorologia Aeronautica di ENAV S.p.A. : Meteosat Second Generation Con la Disposizione Organizzativa n.07/04 viene fissata la missione della Funzione Meteorologia il cui obiettivo

Dettagli

HOME General information Affiliation and contacts Degrees and positions Expertises Teaching PUBLICATIONS Articles

HOME General information Affiliation and contacts Degrees and positions Expertises Teaching PUBLICATIONS Articles HOME General information Born in Arezzo 01-09-1949 August 1959, Resident in Rome, Italian Nationality Affiliation and contacts Dipartimento di Scienze della Terra, Università degli Studi di Roma "La Sapienza",

Dettagli

DTT : DECODER, SWITCH- OFF PROCESS, CNID. Roberto de Martino Contents and Multimedia Department RAK/AGCOM

DTT : DECODER, SWITCH- OFF PROCESS, CNID. Roberto de Martino Contents and Multimedia Department RAK/AGCOM DTT : DECODER, SWITCH- OFF PROCESS, CNID Roberto de Martino Contents and Multimedia Department RAK/AGCOM List of contents 1. Introduction 2. Decoder 3. Switch-off process 4. CNID Introduction 1. Introduction

Dettagli

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO. Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO. Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Luogo e data di nascita Ponte dell Olio (PC), 7 September 1984 Cittadinanza: Italiana

Dettagli

CGT. Paolo Conti. Carte e Sezioni Geologiche. Centro di GeoTecnologie. Università degli Studi di Siena

CGT. Paolo Conti. Carte e Sezioni Geologiche. Centro di GeoTecnologie. Università degli Studi di Siena Università degli Studi di Siena CGT Centro di GeoTecnologie Paolo Conti Carte e Sezioni Geologiche Paolo Conti Carte e Sezioni Geologiche CGT Centro di GeoTecnologie, Università degli Studi di Siena San

Dettagli

CAMPIONAMENTO SPAZIALE A DUE PASSI PER INDAGINI VOLTE ALL IDENTIFICAZIONE DI AREE A MAGGIOR PRESENZA DI RADON INDOOR IN LOMBARDIA

CAMPIONAMENTO SPAZIALE A DUE PASSI PER INDAGINI VOLTE ALL IDENTIFICAZIONE DI AREE A MAGGIOR PRESENZA DI RADON INDOOR IN LOMBARDIA CAMPIONAMENTO SPAZIALE A DUE PASSI PER INDAGINI OLTE ALL IDENTIFICAZIONE DI AREE A MAGGIOR PRESENZA DI RADON INDOOR IN LOMBARDIA Riccardo Borgoni, Piero Quatto, Daniela de Bartolo 2, Angela Alberici 2

Dettagli

NUOVA SEGNALAZIONE DI CROSTACEI DECAPODI NEL CRETACICO INFERIORE DI VERNASSO (UDINE, NE ITALIA)

NUOVA SEGNALAZIONE DI CROSTACEI DECAPODI NEL CRETACICO INFERIORE DI VERNASSO (UDINE, NE ITALIA) A. GARASSINO NUOVA SEGNALAZIONE DI CROSTACEI DECAPODI NEL CRETACICO INFERIORE DI VERNASSO (UDINE, NE ITALIA) NEW DISCOVERY OF DECAPOD CRUSTACEANS IN THE LOWER CRETACEO US OF VERNASSO (UDINE, NE ITALY)

Dettagli

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica Alessandro Clerici Presidente FAST e Presidente Onorario WEC Italia Premessa La popolazione mondiale è ora di 6,7 miliardi

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

LA DEFORMAZIONE DELLE ROCCE LA TETTONICA DELLE PLACCHE

LA DEFORMAZIONE DELLE ROCCE LA TETTONICA DELLE PLACCHE Deformazione delle rocce LA DEFORMAZIONE DELLE ROCCE pieghe (sinclinali e anticlinali) faglie dirette inverse trascorrenti associate in fosse tettoniche LA TETTONICA DELLE PLACCHE Struttura della Terra

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

Relazioni triennali - Prima sessione 2014. Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014. Dipartimento di Studi Umanistici

Relazioni triennali - Prima sessione 2014. Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014. Dipartimento di Studi Umanistici Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014 Cognome Nome Qualifica Dipartimento Ha usufruito di un periodo di congedo per motivi di studio

Dettagli

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G.

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale G. CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM FRANCO FRATTOLILLO Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G. Rummo" di Benevento, con votazione 60/60.

Dettagli

Knowlab Un Sistema Computerizzato per la Valutazione Adattiva della Conoscenza e dell'apprendimento

Knowlab Un Sistema Computerizzato per la Valutazione Adattiva della Conoscenza e dell'apprendimento Knowlab Un Sistema Computerizzato per la Valutazione Adattiva della Conoscenza e dell'apprendimento Debora de Chiusole PhD Candidate deboratn@libero.it Università degli Studi di Padova Dipartimento FISPPA

Dettagli

SOMMARIO: LEGGI SU CUI SI BASANO LE ATTUALI NORME LE NUOVE NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI E L AZIONE SISMICA

SOMMARIO: LEGGI SU CUI SI BASANO LE ATTUALI NORME LE NUOVE NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI E L AZIONE SISMICA LEGGI FONDAMENTALI DELLE NORMESISMICHE SOMMARIO: LEGGI SU CUI SI BASANO LE ATTUALI NORME SISMICHE LE NUOVE NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI E L AZIONE SISMICA Giacomo Di Pasquale, Dipartimento della Protezione

Dettagli

Elementi di progettazione europea

Elementi di progettazione europea Elementi di progettazione europea Il partenariato internazionale Maria Gina Mussini - Project Manager Progetto Europa - Europe Direct - Comune di Modena La trasnazionalità dei progetti europei Ogni progetto

Dettagli

Valutazione del rischio sanitario dovuto all esposizione della popolazione all inquinamento atmosferico in area urbana

Valutazione del rischio sanitario dovuto all esposizione della popolazione all inquinamento atmosferico in area urbana Valutazione del rischio sanitario dovuto all esposizione della popolazione all inquinamento atmosferico in area urbana Valeria Garbero vgarbero@golder.it Politecnico di Torino e Golder Associates, Natasa

Dettagli

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata Cosa può fare l Istituto per le Energie Rinnovabili dell EURAC? E quando? Il team di EURAC è in grado di: gestire

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Dati climatici G.DE GIORGIO

Dati climatici G.DE GIORGIO Dati climatici G.DE GIORGIO Introduzione Nella progettazione dei sistemi di conversione e utilizzazione dell energia solare, sia attivi che passivi, così come nella valutazione energetica del sistema edificio

Dettagli

Introduzione al GIS (Geographic Information System)

Introduzione al GIS (Geographic Information System) Introduzione al GIS (Geographic Information System) Sommario 1. COS E IL GIS?... 3 2. CARATTERISTICHE DI UN GIS... 3 3. COMPONENTI DI UN GIS... 4 4. CONTENUTI DI UN GIS... 5 5. FASI OPERATIVE CARATTERIZZANTI

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

Metodi ed indagini propedeutici alla microzonazione sismica

Metodi ed indagini propedeutici alla microzonazione sismica CORSO DI AGGIORNAMENTO PER GEOLOGI 18 19 Ottobre 2011 STUDI DI MICROZONAZIONE SISMICA: TEORIA E APPLICAZIONI Metodi ed indagini propedeutici alla microzonazione sismica Dott. Geol. Roberto De Ferrari Dip.Te.Ris.-

Dettagli

La geotermia è la disciplina che si

La geotermia è la disciplina che si L energia geotermica e i rischi connessi al suo sfruttamento Paolo Capuano La geotermia è la disciplina che si occupa dello studio, della ricerca e dello sfruttamento dell energia termica della Terra (Figura

Dettagli

T. Sanò e B. Quadrio. Dipartimento della Protezione Civile Ufficio Rischio Sismico

T. Sanò e B. Quadrio. Dipartimento della Protezione Civile Ufficio Rischio Sismico T. Sanò e B. Quadrio Dipartimento della Protezione Civile Ufficio Rischio Sismico Roma, 3 dicembre 2010 Descrizione del fenomeno Impostazione del problema del calcolo dell amplificazione locale Codici

Dettagli

Da molti anni si discute

Da molti anni si discute LA DIFESA DAI TERREMOTI E IL PROGRESSO SCIENTIFICO di Maurizio Leggeri BASILICATA REGIONE Notizie Da molti anni si discute sulla situazione italiana molto precaria nel settore del rischio sismico che è,

Dettagli

UNIVERSITA DI PALERMO

UNIVERSITA DI PALERMO PILLAR OBIETTIVO SPECIFICO MASTER CALL CALL INDUSTRIAL LEADERSHIP LEADERSHIP IN ENABLING AND INDUSTRIAL TECHNOLOGIES (LEIT) H2020-SPIRE-2014-2015 - CALL FOR SPIRE - SUSTAINABLE PROCESS INDUSTRIES H2020-SPIRE-2014

Dettagli

P R E S E N T A ZI ONE

P R E S E N T A ZI ONE Continuing Education Seminars LA PIANIFICAZIONE DI DISTRETTO IDROGRAFICO NEL CONTESTO NAZIONALE ED EUROPEO 15 e 22 Maggio - 12 e 19 Giugno 2015, ore 14.00-18.00 Aula A Ingegneria sede didattica - Campus

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli