MANUALE D USO di INPAGINA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE D USO di INPAGINA"

Transcript

1 MANUALE D USO di INPAGINA 1 Manuale InPagina giugno 2013

2 Sommario Introduzione Requisiti tecnici... 3 Il formato PDF File PDF versione Compatibilità Acrobat File PDFX-1a versione 1.3 Compatibilità Acrobat File PDF versione Compatibilità Acrobat Gli applicativi Adobe InDesign Adobe Illustrator Quark Xpress 6.x e successivi Acrobat Distiller Acrobat Professional Download files Tutte le informazioni Come inviare i materiali stampa Invio e controllo del PDF Invio dei materiali Modalità standard Invio dei materiali Modalità con prenotazioni assegnate Sostituzione dei materiali - Modalità con prenotazioni assegnate...19 Come ricercare/modificare un materiale già inviato Gestione dei files inviati Accesso ad InPagina per invio dei materiali Ricerca dei files inviati Modifica o cancellazione dei materiali inviati Come inviare i materiali per i Tablet Introduzione Tipologie di materiali per i Tablet Invio dei materiali Contatti Link al sito di RCS Mediagroup SpA Pubblicità e recapito telefonico Manuale InPagina giugno 2013

3 Introduzione Requisiti tecnici Tutti i materiali inviati dovranno necessariamente rispettare le caratteristiche tecniche richieste da RCS. Lo scopo di questo manuale è fornire le principali informazioni, necessarie alla corretta interpretazione dei files. In alcune sezioni, il manuale è stato suddiviso per tipologia di files PDF e per la loro corretta realizzazione con gli applicativi comunemente utilizzati. Le dimensioni degli avvisi pubblicitari devono corrispondere a quanto indicato nel listino tecnico e rispecchiare le informazioni di dimensione avviso (media box), area al vivo (trim box), box di refilo (bleed box), come riportato qui sotto. 3 Manuale InPagina giugno 2013

4 Formati PDF File PDF versione 1.3 Compatibilità Acrobat 4 - PDF v.1.3 formato binario, risoluzione 2540 dpi. - Il file PDF deve essere generato da Adobe Acrobat versione 6.x o successiva. - Il file PDF dovrà contenere tutte le informazioni. - Si accettano PDF esportati da Adobe Creative Suite. - Il PDF deve essere metodo CMYK composito senza colori speciali. - Il PDF deve contenere un solo avviso e non deve avere nessuna tipologia di protezione. - Il PDF non deve contenere Profili ICC incorporati. Un eventuale intento di output incorporato non verrà considerato. - Le fonts devono essere sempre embeddate nel file incorporato o incorporato sottoinsieme. - Le fonts accettate sono di tipo PostscriptType 1. - Le fonts non accettate sono di tipo Dfont, Type 3, doppio-byte, True Type, Multiple Master, Opentype e Composite. - Le immagini a colori accettate devono essere in metodo colore CMYK con risoluzione minima di 150 dpi in output ad un massimo di 300 dpi. - Le immagini in scala di grigio accettate devono essere in metodo colore scala di grigio con risoluzione minima di 150 dpi in output ad un massimo di 300 dpi. - Le immagini al tratto accettate devono essere in metodo colore Bitmap con risoluzione minima di I profili di generazione del file PDF per Acrobat 1270 dpi in output. e per Creative Suite, come da descrizione, sono - Eventuali trasparenze ed effetti utilizzati in Adobe scaricabili selezionando l hyperlink InDesign in fase di creazione PDF, dovranno essere convertiti utilizzando il settaggio Alta risoluzione. - Eventuali trasparenze ed effetti utilizzati in Adobe Illustrator in fase di creazione PDF, dovranno essere convertiti utilizzando il settaggio Alta risoluzione, mentre le impostazioni di effetti raster dovranno essere impostati su metodo colore CMYK con risoluzione 300 dpi. - Il file PDF dovrà rispettare le dimensioni richieste dal listino tecnico (+ 0,5 mm. a destra e in basso) con le stesse specifiche per trim box, bleed box e media box. 1 4 Manuale InPagina giugno 2013

5 Formati PDF File PDFX -1a: versione 1.3 Compatibilità Acrobat 4 - PDF/X-1a v.1.3 formato binario, risoluzione 2540 dpi con intento di output. - Il file PDF deve essere generato da Adobe Acrobat versione 6x o successiva. - Il file PDF dovrà contenere tutte le informazioni. - Si accettano PDF esportati da Adobe Creative Suite. - Il PDF deve essere metodo CMYK composito senza colori speciali. - Il file PDF deve contenere un solo avviso e non deve avere nessuna tipologia di protezione. - Il PDF non deve contenere Profili ICC incorporati. - Le fonts devono essere embeddate nel file incorporato o incorporato sottoinsieme. - Le fonts accettate sono di tipo PostscriptType 1. - Le fonts non accettate sono di tipo Dfont, Type 3, doppio-byte, True Type, Multiple Master, Opentype e Composite. - Le immagini a colori accettate devono essere in metodo CMYK con risoluzione minima di 150 dpi in output ad un massimo di 300 dpi. - Le immagini in scala di grigio accettate devono essere in metodo colore scala di grigio con risoluzione minima di 150 dpi in output ad un massimo di 300 dpi. - Le immagini al tratto accettate devono essere in metodo colore Bitmap con risoluzione minima di 1270 dpi in output. - Eventuali trasparenze generate in Adobe InDesign in fase di creazione PDF, dovranno essere convertite utilizzando il settaggio Alta Risoluzione. - Eventuali trasparenze ed effetti utilizzati in Adobe Illustrator in fase di creazione PDF, dovranno essere convertiti utilizzando il settaggio Alta risoluzione, mentre le impostazioni di effetti raster dovranno essere impostati su metodo colore CMYK con risoluzione 300 dpi. - Il file PDF dovrà rispettare le dimensioni richieste dal listino tecnico (+ 0,5 mm. a destra e in basso) con le stesse specifiche per trim box, bleed box e media box. - Il PDF dovrà contenere l intento di output del documento, assicurandosi che il profilo standard RCS per le testate quotidiane, Europe ISOCoated FOGRA39L, sia incorporato. I profili di generazione del file PDF per Acrobat e per Creative Suite, come da descrizione, sono scaricabili selezionando l hyperlink. 2 5 Manuale InPagina giugno 2013

6 Formati PDF File PDF: versione 1.4 Compatibilità Acrobat 5 - PDF v.1.4 formato binario, risoluzione 2540 dpi. - Il file PDF deve essere generato da Adobe Acrobat versione 7x o successiva. - Il file PDF dovrà contenere tutte le informazioni. - Si accettano PDF esportati da Adobe Creative Suite. - Il PDF deve essere metodo CMYK composito senza colori speciali. - Il PDF deve contenere un avviso solo e non deve avere nessuna tipologia di protezione. - Il PDF non deve contenere profili ICC incorporati. - Le fonts devono essere sempre embeddate nel file incorporato o incorporato sottoinsieme. - Le fonts accettate sono di tipo PostscriptType 1. - I formati non accettati sono di Dfont, Type 3, doppio-byte, True Type, Multiple Master, Opentype e Composite. - Le immagini a colori accettate devono essere in metodo colore CMYK con risoluzione minima di 150 dpi in output ad un massimo di 300 dpi. - Le immagini in scala di grigio accettate devono essere in metodo colore scala di grigio con risoluzione minima di 150 dpi in output ad un massimo di 300 dpi. - Le immagini al tratto accettate devono essere in metodo colore Bitmap con risoluzione minima di 1270 dpi in output. - Eventuali trasparenze ed effetti utilizzati in Adobe Illustrator dovranno essere impostati su metodo colore CMYK con risoluzione 150 dpi. - Il file PDF dovrà rispettare le dimensioni richieste dal listino tecnico (+ 0,5 mm. a destra e in basso) con le stesse specifiche per trim box, bleed box e media box. I profili di generazione del file PDF per Acrobat e per Creative Suite, come da descrizione, sono scaricabili selezionando l hyperlink. 3 6 Manuale InPagina giugno 2013

7 Gli applicativi Adobe InDesign Con Adobe InDesign è possibile creare files PDF utilizzando sia la funzione di esportazione che la tradizionale metodologia di stampa file Postscript e produzione del file PDF con Acrobat Distiller. Nel documento devono essere presenti le informazioni di area al vivo, impostato su 0 mm. Nell impaginato, tutti i colori devono essere in CMYK. Eventuali colori speciali verranno segnalati come errore. Per importare la joboption di esportazione per Adobe InDesign, seguire il seguente percorso: Menu file/predefiniti Adobe PDF/Definisci Cliccare su Carica e selezionare la joboption scaricata dal sito. Utilizzare la joboption di riferimento scaricabile dal sito in base al formato PDF che si vuole generare. I profili di esportazione PDF, racchiusi tra parentesi quadre, sono le joboptions di Acrobat Distiller. Non utilizzare tali settaggi in quanto non comprendono tutte le informazioni aggiuntive presenti nella finestra di esportazione di Adobe InDesign. 4 7 Manuale InPagina giugno 2013

8 Gli applicativi Adobe Illustrator Con Adobe Illustrator è possibile creare files PDF utilizzando sia la funzione di esportazione che la tradizionale metodologia di stampa file Postscript e produzione del file PDF con Acrobat Distiller. Nel documento devono essere presenti le informazioni di area al vivo, impostato su 0 mm. Nell impaginato tutti i colori devono essere in CMYK. Eventuali colori speciali verranno segnalati come errore. Per importare la joboption di esportazione per Adobe Illustrator, seguire il seguente percorso: Menu Modifica/Predefiniti Adobe PDF/ Cliccare su Importa e selezionare la joboption scaricata dal sito. Utilizzare la joboption di riferimento scaricabile dal sito in base al formato PDF che si vuole generare. Il documento deve essere impostato su CMYK. Le impostazioni di effetti raster del documento devono essere impostate su modello colore CMYK con risoluzione alta a 300 dpi. Tutte le fonts devono essere convertite in tracciati. Occorre prestare attenzione ad eventuali oggetti di colore bianco con informazioni di sovrastampa, verificabile nella paletta Attributi, oppure utilizzando il comando anteprima selezionabile dal menu Visualizza. Si ricorda che un colore bianco con attributo di sovrastampa non viene stampato in quanto si annulla sul colore sottostante. I profili di esportazione PDF, racchiusi tra parentesi quadre, sono le joboptions di Acrobat Distiller. Non utilizzare tali settaggi in quanto non comprendono tutte le informazioni aggiuntive presenti nella finestra di esportazione di Adobe Illustrator. 5 8 Manuale InPagina giugno 2013

9 Gli applicativi Quark Xpress 6.x e successivi Per la realizzazione di file PDF da Quark Xpress, è necessario stampare il documento utilizzando la stampante Adobe PDF e le joboptions di Acrobat Distiller. Eventuali files PDF generati direttamente da Xpress verranno segnalati come errore. Nel documento devono essere presenti le informazioni di area al vivo, impostato su 0 mm. Nell impaginato tutti i colori devono essere in CMYK. Eventuali colori speciali verranno segnalati come errore. Qualora sia richiesta nella finestra di impostazione per la stampa, aggiungere al formato del file 0 mm. per l abbondanza ed i crocini. Il risultato sarà il formato refilato più 0 mm. Attenzione: lo stile di stampa per la versione 6.x non viene riconosciuta dalla versione 7.x. Utilizzare la versione appropriata. Impostare OPI non attivo. 6 Non vengono accettati files PDF generati direttamente da Xpress tramite la funzione di Esporta PDF. 9 Manuale InPagina giugno 2013

10 Gli applicativi Quark Xpress 6.x e successivi 10 Manuale InPagina giugno 2013

11 Gli applicativi Adobe Acrobat Distiller Per la realizzazione di files PDF con Acrobat Distiller occorre stampare il documento dall applicativo utilizzando la stampante Adobe PDF e selezionando la joboption appropriata. Per caricare le joboptions è sufficiente trascinarle sulla finestra Distiller. Utilizzare le joboptions di riferimento in base al formato PDF che si vuole generare: 11 Manuale InPagina giugno 2013

12 Gli applicativi Adobe Acrobat Professional Una volta realizzato il file PDF è possibile verificarne alcune informazioni tramite l utilizzo di alcune funzioni presenti in Adobe Acrobat Professional. Si ricorda di utilizzare sempre, durante la visualizzazione del file PDF, la funzione di Anteprima Sovrastampa. In questo modo sarà possibile verificare se alcuni elementi, che vengono visualizzati a monitor, abbiano una informazione di sovrastampa sull elemento sottostante. Il risultato in questo caso sarà di un elemento che non verrà stampato (per esempio un elemento bianco in sovrastampa), o di un elemento che in stampa non avrà lo stesso risultato visivo che compare sul monitor. Nella proprietà del documento sono reperibili le informazioni relative a: versione del PDF : versione etc. protezione del file: il PDF non dovrà contenere nessuna protezione, come già descritto nelle specifiche tecniche inclusione fonts: devono essere sempre incorporate in completo o sottoinsieme Un altra funzione che consente di effettuare un ulteriore verifica visiva del file è Anteprima di output che permette di controllare la presenza di eventuali colori speciali (pantoni, ecc..), immagini in RGB e di vedere un anteprima di separazione del nostro file per ogni singolo canale. 12 Manuale InPagina giugno 2013

13 Gli applicativi Adobe Acrobat Professional 13 Manuale InPagina giugno 2013

14 Download files In questa sezione si trovano le seguenti configurazioni da poter scaricare: - Joboptions Distiller Adobe Acrobat Distiller 4.0 Adobe Acrobat Distiller 5.0 Adobe Acrobat Distiller Joboptions Pitstop Enfocus Pitstop Professional Profilo Colore ICC EuropeISOCoatedFOGRA39L 14 Manuale InPagina giugno 2013

15 Come inviare i materiali stampa Invio e controllo del PDF Sono disponibili due modalità di invio dei materiali: la modalità Standard e la modalità tramite le Prenotazioni Assegnate. Le due modalità si differenziano per i dati richiesti per l invio del PDF. Modalità Standard: nella procedura di invio dei PDF vengono richiesti alcuni dati importanti per permetterne la corretta pubblicazione. Modalità con Prenotazioni Assegnate: viene proposto un elenco di prenotazioni in ordine di pubblicazione alle quali è possibile allegare i materiali da inviare. Con questa modalità per l invio, alcuni dati vengono ripresi direttamente dalla prenotazione. Questo comporta una riduzione di dati da inserire per l invio dei materiali rispetto alla modalità Standard. Si ha, inoltre, un maggior controllo sugli annunci di propria competenza e maggiore evidenza delle urgenze e priorità. Il sistema, dopo aver ricevuto i dati ed il PDF allegato, esegue una serie di verifiche al termine delle quali assegnerà uno stato di corretta ricezione o di errore. In caso di successo, il PDF è immediatamente disponibile all Ufficio Programmazione e Produzione Periodici. Al contrario, se il sistema riscontrasse problemi con il materiale, sarà possibile utilizzare le voci Log PDF o Log Formato, presenti vicino all anteprima al fine di poter individuare l errore. 15 Manuale InPagina giugno 2013

16 Come inviare i materiali stampa Invio dei materiali Modalità Standard Modalità Standard Selezionare INVIA MATERIALE per entrare nella schermata di invio dei materiali. Selezionare dall elenco rapido o dal menu di ciascuno degli appositi campi, la testata, la data/e di pubblicazione ed il formato. Inserire il Cliente ed il Soggetto dell annuncio. Selezionare il file PDF da spedire e caricare il file premendo ALLEGA. Al termine della compilazione di dati e del caricamento del file, premere INVIA. Seguirà il controllo automatico delle caratteristiche del PDF inviato. E consigliato trascrivere il codice di invio rilasciato al momento della trasmissione del file in quanto questo è il riferimento per identificare esattamente il materiale in caso di problemi/errori. Quando si allega un PDF, attendere la fine del trasferimento prima di procedere. Dopo la conferma d invio, viene visualizzata la schermata MENU PRINCIPALE dove è possibile seguire l esito della ricezione. Se si necessita di inviare più materiali, è possibile procedere con altri invii senza necessariamente attendere la fine dell elaborazione di quello appena inviato. I files si metteranno automaticamente in coda Manuale InPagina giugno 2013

17 Come inviare i materiali stampa Invio dei materiali Modalità con Prenotazioni Assegnate Invio con modalità Prenotazioni Assegnate La nuova modalità Invio con Prenotazioni Assegnate semplifica le fasi di invio, eliminando la necessità di compilare una serie di informazioni richieste nell invio tradizionale. Se esistono prenotazioni assegnate all utenza con cui si è effettuato il login, queste vengono poste automaticamente in evidenza. Se sono presenti molte prenotazioni in elenco, è possibile utilizzare la ricerca per facilitarne l individuazione. Verranno visualizzate in giallo le prenotazioni urgenti. Selezionare (1), dalla schermata PRENOTAZIONI, una o più prenotazioni relative al materiale da inviare. Selezionandone più di una, è possibile inviare lo stesso materiale una sola volta per più pubblicazioni. Selezionare (2) la voce ALLEGA MATERIALE per passare alla pagina di caricamento. Inserire, se necessario, altre date di pubblicazione e/o eventuali note. 17 Manuale InPagina giugno 2013

18 Come inviare i materiali stampa Invio dei materiali Modalità con Prenotazioni Assegnate Selezionare il file PDF da spedire e caricare il file premendo sul pulsante ALLEGA. Al termine della compilazione dei dati e del caricamento del file, premere INVIA. Il file verrà sottoposto agli opportuni controlli. E buona norma trascrivere il codice rilasciato al momento dell invio in quanto questo sarà il riferimento per identificarlo in caso di problemi/errori. Con questa modalità di invio, il codice materiale è indicato in rosso. Quando si allega un PDF, attendere la fine del trasferimento prima di procedere. Dopo la conferma di invio viene visualizzata la schermata MENU PRINCIPALE, dove è possibile seguire l esito della ricezione. Nel caso in cui si volesse inviare più materiali, è possibile procedere con altri invii senza necessariamente attendere la fine dell elaborazione di quello appena inviato. I file si metteranno automaticamente in coda Manuale InPagina giugno 2013

19 Come inviare i materiali stampa Sostituzione dei materiali Modalità con Prenotazioni Assegnate Sostituzione del materiale allegato con successo ad una prenotazione: Ricercare la prenotazione su cui è già stato allegato il materiale che si intende sostituire, abilitando il check EVASE (1) e premendo il tasto RICERCA (2). Selezionare la prenotazione a cui si intende sostituire il materiale (3). Premere il tasto MODIFICA MATERIALE (4) e procedere con il nuovo caricamento. Sostituzione del materiale errato allegato ad una prenotazione: La prenotazione a cui è stato allegato un materiale, che non ha superato tutti i controlli, viene evidenziata nell elenco delle prenotazioni assegnate (non evase) in rosso. Il materiale corretto deve essere allegato alla prenotazione e non inviato con la modalità STANDARD. Selezionare la prenotazione in rosso a cui si deve sostituire il materiale errato. Premere il tasto MODIFICA MATERIALE e procedere con il nuovo caricamento. Le prenotazioni assegnate non saranno più visibili (evase e non) quando il materiale verrà convalidato da parte dell ufficio competente. I materiali allegati con successo possono essere sostituiti mentre la prenotazione è ancora visibile tra quelle evase. I materiali allegati che non hanno superato i controlli vanno sostituiti sulla prenotazione e non tramite invii successivi in modalità standard Manuale InPagina giugno 2013

20 Come ricercare/modificare un materiale già inviato Gestione dei files inviati I file inviati tramite il sistema InPagina vengono controllati e resi subito disponibili all Ufficio Programmazione e Produzione Periodici. E possibile gestire il materiale inviato in base allo stato di quest ultimo, ovvero, in caso di necessità è possibile cancellarlo, modificarne i dati inseriti e inviarlo nuovamente. Questa gestione viene eseguita direttamente dall elenco dei materiali inviati, disponibile nel MENU PRINCIPALE o dopo una RICERCA. 20 Manuale InPagina giugno 2013

21 Come ricercare/modificare un materiale già inviato Accesso ad InPagina per invio materiali Andare all indirizzo web L interfaccia ed i documenti sono disponibili sia in Italiano che in Inglese. Il passaggio da una lingua all altra è possibile anche dopo aver effettuato il login. Inserire il nome utente e la password ricevute in dopo aver effettuato la registrazione. Se avete dimenticato l utenza e/o la password, è possibile richiederle tornando alla HOME PAGE e selezionando PASSWORD DIMENTICATA. Selezionare QUOTIDIANI o PERIODICI Il sito mostra la lista degli ultimi files inviati, suddivisi in QUOTIDIANI (finestra d apertura) e PERIODICI Manuale InPagina giugno 2013

22 Come ricercare/modificare un materiale già inviato Ricerca dei files inviati Se il materiale è stato inviato di recente, verrà visualizzato in elenco in MENU PRINCIPALE, nella sezione apposita (Quotidiani o Periodici). Legenda STATI MATERIALE Quando si allega un PDF, attendere la fine della trasmissione prima di procedere. Dopo la conferma d invio, viene visualizzata la schermata MENU PRINCIPALE dalla quale è possibile seguire l esito della ricezione. Nel caso in cui si volesse inviare più materiali, è possibile procedere con altri invii senza necessariamente attendere la fine dell elaborazione di quello appena trasmesso. I file si metteranno automaticamente in coda Manuale InPagina giugno 2013

23 Come ricercare/modificare un materiale già inviato Ricerca dei files inviati Se si intende fare una ricerca più mirata, è disponibile la funzione apposita che permette di trovare un materiale conoscendo almeno uno dei criteri di ricerca del seguente pannello: Il risultato sarà visualizzato come l elenco dei files inviati, rappresentato nel menu principale. 23 Manuale InPagina giugno 2013

24 Come ricercare/modificare un materiale già inviato Modifica o cancellazione del materiale inviato Dalla lista presente nel menu principale o da quella visualizzata dopo aver eseguito una ricerca, selezionare il materiale a cui apportare la modifica e premere sulla voce MODIFICA MATERIALE. La schermata presenterà gli stessi campi utilizzati per l invio standard, ma questi risulteranno esser già compilati. Sarà dunque possibile apportare le modifiche ai testi o al materiale. Se si modificano le informazioni proprie del materiale, ad esempio il formato, sarà necessario fare un nuovo invio del PDF. Nel caso si volesse cancellare l ultimo invio, dalla lista dei files inviati nel menu principale (o attraverso una ricerca), selezionare il materiale, premere sull icona rappresentante un cestino. Confermare la cancellazione per renderla effettiva. Se si modificano le informazioni sul materiale, come colore o formato, è necessario l invio del nuovo PDF. Nel caso di modifica di dati, il caricamento di un nuovo PDF da MODIFICA MATERIALE comporta la sovrascrittura di quello inviato precedentemente. Quando si allega un PDF, attendere la fine del trasferimento prima di procedere. Dopo la conferma d invio, viene visualizzata la schermata MENU PRINCIPALE dalla quale è possibile seguire l esito della ricezione. Se si devono inviare più materiali, è possibile procedere con altri invii senza necessariamente attendere la fine dell elaborazione di quello appena trasmesso. I files si metteranno automaticamente in coda. 3 La cancellazione del materiale comporta la modifica dello stato di quest ultimo in modo che l Ufficio Programmazione e Produzione Periodici non possa utilizzarlo per la pubblicazione. Non è possibile modificarne nuovamente lo stato. In caso di errata cancellazione, è necessario inviare nuovamente il PDF Manuale InPagina giugno 2013

25 Come inviare i materiali per i Tablet Introduzione La pubblicazione di un materiale specifico per il Tablet può avvenire solo come arricchimento di un materiale per la carta/stampa. Per l invio dei materiali per i Tablet è disponibile una funzionalità di Invio Standard; non è possibile trasmettere i files allegandoli a Prenotazioni o abbinati ai materiali per la carta. Nella procedura di Invio Standard viene richiesto l inserimento di alcuni dati utili per una corretta pubblicazione. Il sistema, dopo aver ricevuto il file del materiale per Tablet, ne controlla la dimensione e, se corretto, lo rende disponibile immediatamente per l abbinamento al materiale per la carta; pertanto il formato del file deve essere già compatibile con le caratteristiche richieste per la pubblicazione sul Tablet. 25 Manuale InPagina giugno 2013

26 Come inviare i materiali per i Tablet Tipologie di Materiali per i Tablet Video Il video deve esser fornito in formato MPEG-4; il file (.mp4) non deve superare la dimensione di 5 MB. Di seguito le caratteristiche consigliate per i files MPEG-4: Codec HS264 Dimensioni 640x360 Data Rate 600 Kbps Frame Rate 25 fps (pal) Audio AAC, H264 Data Rate 48Kbps Sample Size 16 Sample Rate Channels Stereo Photogallery Si tratta di una sequenza di fotografie. Deve esser fornito un unico archivio compresso in formato ZIP contenente tutte le fotografie per la pubblicazione, nel formato JPEG. La somma delle dimensioni delle fotografie (.jpeg), contenute nel file (.zip), non deve superare la dimensione di 1 MB. L ordine di comparsa delle fotografie può esser stabilito durante l invio; ad invio avvenuto non è più possibile modificare la sequenza delle fotografie. La variazione può avvenire attraverso un nuovo invio previa cancellazione del materiale precedente. Caratteristiche consigliate per il JPEG: 1024 x 768 pixels URL+Video Oltre al video (vedi specifiche sopra) è possibile abbinare contemporaneamente il link ad un sito internet. URL+Photogallery Oltre alla photogallery (vedi specifiche sopra) è possibile abbinare contemporaneamente il link ad un sito internet. URL E possibile arricchire il materiale cartaceo solamente con il link ad un sito internet. 26 Manuale InPagina giugno 2013

27 Come inviare i materiali per i Tablet Invio dei materiali Dopo esser entrati nel sito selezionare la sezione di appartenenza della testata per cui si vuole inviare il materiale, QUOTIDIANI o PERIODICI (1). Selezionare il tab MATERIALI TABLET (2) e successivamente il comando INVIA MATERIALE (3). 27 Manuale InPagina giugno 2013

28 Come inviare i materiali per i Tablet Invio dei materiali Nella maschera di invio dei materiali per Tablet (Fig.1), compilare il campo Cliente e Soggetto. Selezionare la Testata (1). Per le testate che non compaiono nel menu a tendina non è prevista la pubblicazione di materiale pubblicitario specifico per i Tablet. Aggiungere la Data di pubblicazione (2). Nel caso in cui il materiale Tablet che si sta inviando deve esser pubblicato su più date, è consigliabile provvedere ad ulteriori invii. Selezionare TIPO MULTIMEDIA (3); nel menu a tendina compaiono solo le tipologie di materiale per Tablet previste per la testata selezionata. Premere SFOGLIA (4) per selezionare il file da inviare, scegliendolo dalla risorsa del computer dove è stato archiviato. Infine, premere il tasto ALLEGA (5) e attendere la fine della trasmissione del file. Completare l operazione con il tasto INVIA (6). Fig.1 28 Manuale InPagina giugno 2013

29 Come inviare i materiali per i Tablet Invio dei materiali Attenzione Nel caso della tipologia Photogallery, se il browser lo consente, comparirà una maschera per stabilire l ordine di apparizione delle fotografie all interno della galleria di immagini (Fig.2). Fig.2 Inizialmente le fotografie verranno proposte in ordine alfabetico relativo al nome del jpeg. Se la velocità della connessione lo consente, abilitare il check per la visione delle immagini, MOSTRA FOTOGRAFIA (1); selezionare la fotografia che si intende spostare (2); per lo spostamento utilizzare i tasti a forma di freccia accanto alla scritta SPOSTA (3); completato l ordinamento, premere il tasto CONFERMA (4). L operazione sarà completata con l invio attraverso il comando INVIA, come nella Fig Manuale InPagina giugno 2013

30 Contatti Per informazioni di formati e specifiche tecniche dei materiali, consultare il sito: Per raggiungere la pagina desiderata, cliccare sulla paletta in alto a sinistra, evidenziata in rosso, accedendo all elenco dei Quotidiani oppure contattate il nostro Customer Service al numero di telefono +39 (0) Manuale InPagina giugno 2013

idea+progetto servizi tempo=successo due

idea+progetto servizi tempo=successo due idea+progetto servizi tempo=successo due...realizzando il vostro successo cresciamo anche noi GRAFICHELEONE la stampa Profilo PDF per la Stampa in fase di progettazione... Abbondanze: Tutte le immagini

Dettagli

ga_guida_04_v1 guida pratica per l esportazione dei PDF sia da indesign che da quark_v8

ga_guida_04_v1 guida pratica per l esportazione dei PDF sia da indesign che da quark_v8 ga_guida_04_v1 guida pratica per l esportazione dei PDF sia da indesign che da quark_v8 guida o procedura ad uso INTERNO guida o procedura ad uso ESTERNO 01_Esportazione di un file PDF da applicativo Adobe

Dettagli

COME GENERARE PDF PER LA PRESTAMPA

COME GENERARE PDF PER LA PRESTAMPA COME GENERARE PDF PER LA PRESTAMPA NOTE GENERALI Il PDF (Adobe Portable Document Format) è il formato più leggero e affidabile per far giungere i propri documenti alla prestampa. Perché i PDF non creino

Dettagli

Regole per certificazione PDF Pubblicità Mondadori

Regole per certificazione PDF Pubblicità Mondadori Il flusso di lavoro relativo alla pubblicità richiede che i PDF abbiano determinate specifiche che devono soddisfare le esigenze di stampa. Tutti i PDF ricevuti sono verificati sia come contenuto, sia

Dettagli

SPECIFICHE TECNICHE IMPIANTI (VERSIONE DIGITALE)

SPECIFICHE TECNICHE IMPIANTI (VERSIONE DIGITALE) SPECIFICHE TECNICHE IMPIANTI (VERSIONE DIGITALE) DIMENSIONI Testata Singola Doppia ABITARE IL BAGNO * 240x325 mm 480x325 mm B BELLEZZA E BENESSERE IN FARMACIA * 240x325 mm 480x325 mm BEAUTY BUSINESS *

Dettagli

CTP. Manuale di preparazione dei files .PS.PS .PS .PDF.PDF.PS.PDF .PS .PS.PS .PS.PS .PS .PS. EuroGrafica

CTP. Manuale di preparazione dei files .PS.PS .PS .PDF.PDF.PS.PDF .PS .PS.PS .PS.PS .PS .PS. EuroGrafica .QXD. PDF.QXD.PDF.PDF.PDF.QXD.P.QXD.QXD.PDF.QXD. PDF.QXD.PDF.PDF.PDF.QXD.P.QXD.QXD.PDF.QXD. PDF.QXD.PDF.PDF.PDF.QXD.P.QXD.QXD.PDF.QXD. PDF.QXD.PDF.PDF.PDF.QXD.P.QXD.QXD.PDF.QXD. PDF.QXD.PDF.PDF.PDF.QXD.P.QXD.QXD.PDF.QXD.

Dettagli

Guida Ricoh alla stampa grafica 2: Trasparente lucido

Guida Ricoh alla stampa grafica 2: Trasparente lucido Le macchine da stampa digitali a 5 colori Ricoh Pro C7100x offrono una straordinaria scelta di possibilità creative per progettisti grafici e stampatori, fornendo valore aggiunto ad una vasta gamma di

Dettagli

ga_guida_03_v1 guida pratica per la fornitura di file nativi per la stampa offset

ga_guida_03_v1 guida pratica per la fornitura di file nativi per la stampa offset ga_guida_03_v1 guida pratica per la fornitura di file nativi per la stampa offset guida o procedura ad uso INTERNO guida o procedura ad uso ESTERNO INDICE 1. Guida alla fornitura dei file per la stampa

Dettagli

I file PDF possono essere creati : 1. dall interno del programma Adobe 2. Per quelli che lo prevedono direttamente dall interno di altri programmi

I file PDF possono essere creati : 1. dall interno del programma Adobe 2. Per quelli che lo prevedono direttamente dall interno di altri programmi I file PDF possono essere creati : 1. dall interno del programma Adobe 2. Per quelli che lo prevedono direttamente dall interno di altri programmi quali: 3. Tutto il pacchetto Office di Microsoft, 4. alcuni

Dettagli

iproof-x & LF User s Guide for Epson Ink Jet Printers

iproof-x & LF User s Guide for Epson Ink Jet Printers Driver diretto di stampa per Epson Ink Jet con MAC OS X 10.2 iproof Systems Telephone: 321 777-3982 Fax: 321 777-6025 www.iproofsystems.com Support@iproofsystems.com Copyright iproof Systems inc. All rights

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

1. Copyright... 3 2. Usare Enfocus Connector...4

1. Copyright... 3 2. Usare Enfocus Connector...4 Manuale Utente Contents 1. Copyright... 3 2. Usare Enfocus Connector...4 2.1 Configurare Enfocus Connector... 4 2.2 Inviare un file a un Enfocus Connector...4 2.3 Inserimento di informazioni aggiuntive...5

Dettagli

Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti)

Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti) GUIDE Sa.Sol. Desk: Rete Telematica tra le Associazioni di Volontariato della Sardegna Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti) Argomento Descrizione Gestione

Dettagli

I.N.A.I.L. Certificati Medici via Internet. Manuale utente

I.N.A.I.L. Certificati Medici via Internet. Manuale utente I.N.A.I.L. Certificati Medici via Internet Manuale utente CERTIFICATI MEDICI... 1 VIA INTERNET... 1 MANUALE UTENTE... 1 COME ACCEDERE AI CERTIFICATI MEDICI ON-LINE... 3 SITO INAIL... 3 PUNTO CLIENTE...

Dettagli

CAP VII Esportazione

CAP VII Esportazione VII.1 MARCATORI DVD. CAP VII Esportazione Dopo aver ottenuto, in seguito alle diverse forme di rielaborazione sia delle tracce video che delle tracce audio, un video che risponda alle proprie aspettative,

Dettagli

Stampare? È facile! San Martino di Lupari - Viale Europa, 41 Tel. 049 5952177 - Fax 049 9468532 info@tipografiatrevisan.com

Stampare? È facile! San Martino di Lupari - Viale Europa, 41 Tel. 049 5952177 - Fax 049 9468532 info@tipografiatrevisan.com Stampare? È facile! San Martino di Lupari - Viale Europa, 41 Tel. 049 5952177 - Fax 049 9468532 info@tipografiatrevisan.com Impaginare? più facile di quanto credi... Devo usare il Macintosh o il PC? È

Dettagli

Come creare da InDesign un file Pdf adatto alla stampa offset.

Come creare da InDesign un file Pdf adatto alla stampa offset. Come creare da InDesign un file Pdf adatto alla stampa offset. Con questi brevi appunti vi suggeriamo come preparare un file PDF da InDesign, destinato ad essere stampato in tipografia. Creare un nuovo

Dettagli

[FINANZAECOMUNICAZIONE / VADEMECUM]

[FINANZAECOMUNICAZIONE / VADEMECUM] 2011 Finanza e Comunicazione [FINANZAECOMUNICAZIONE / VADEMECUM] [PANNELLO DI CONTROLLO SCRIVERE UN ARTICOLO PUBBLICARE MEDIA CREARE UNA GALLERIA FOTOGRAFICA MODIFICHE SUCCESSIVE CAMBIARE PASSWORD SALVARE,

Dettagli

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI Il sito http://docenti.unicam.it consente agli utenti di accedere alle informazioni sui docenti dell' Università di Camerino: curriculum, carichi didattici, pubblicazioni,

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 31 Requisiti necessari all installazione:... 3 Configurazione Browser per WIN7... 3 Installazione Software... 6 Configurazione Java Runtime Environment...

Dettagli

RILEVAZIONE CAMPIONARIA SULLE AZIENDE LEGNOSE AGRARIE. Manuale d uso. Versione 1 10 luglio 2012 INDICE

RILEVAZIONE CAMPIONARIA SULLE AZIENDE LEGNOSE AGRARIE. Manuale d uso. Versione 1 10 luglio 2012 INDICE RILEVAZIONE CAMPIONARIA SULLE AZIENDE LEGNOSE AGRARIE SGR-ILA: SISTEMA DI GESTIONE DELLA RILEVAZIONE Manuale d uso. Versione 1 10 luglio 2012 INDICE Introduzione... 3 Sistema di autenticazione... 4 OPERATORI...

Dettagli

Libro Firma Un prodotto Eco-Mind Ingegneria Informatica Manuale per la Segreteria

Libro Firma Un prodotto Eco-Mind Ingegneria Informatica Manuale per la Segreteria Libro Firma Un prodotto Eco-Mind Ingegneria Informatica Manuale per la Segreteria Versione 2.3.1, Revisione 1 Sommario SOMMARIO... 2 LIBRO FIRMA IN SINTESI... 3 ACCESSO AL SERVIZIO... 3 LA CONSOLLE DELLA

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Dal sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it accedere al link Accedi al Servizio (figura 1) ed effettuare l operazione preliminare

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PORTALE DELLA RETE DEI COMUNI OGLIO PO

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PORTALE DELLA RETE DEI COMUNI OGLIO PO GUIDA ALL UTILIZZO DEL PORTALE DELLA RETE DEI COMUNI OGLIO PO Il portale della Rete dei Comuni Oglio Po risponde all url: http://www.comuniogliopo.it Il portale è un contenitore per i siti comunali degli

Dettagli

Creare e trasmettere file Adobe Pdf Dal 1816 con carattere

Creare e trasmettere file Adobe Pdf Dal 1816 con carattere Creare e trasmettere file Adobe Pdf Dal 1816 con carattere INDUSTRIE GRAFICHE s.r.l. Introduzione Il presente opuscolo Creare e trasmettere file Adobe PDF è una guida passo-passo alle operazioni di base

Dettagli

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009)

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009) MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009) I N D I C E VISUALIZZAZIONE PDF COLORE E RIDUZIONE.4 INVIO MAIL MULTIPLA IN PDF O SOMMARIO.5 GESTIONE 9 GESTIONE TESTATE..9

Dettagli

Manuale d istruzione SBS

Manuale d istruzione SBS Manuale d istruzione SBS Sommario MODALITA REGISTRAZIONE... 2 MODALITA LOGIN... 7 ACQUISTO CORSI... 12 CARRELLO ACQUISTI... 18 Inizio.... 18 Fase 1.... 19 Fase 2.... 20 Fase 3.... 21 Fase 3 bis.... 22

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati . Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

MEDICI 2000 http://www.appuntamento.org

MEDICI 2000 http://www.appuntamento.org Alba Service Piccola Società Cooperativa a.r.l. Via Sempione, 21-20014 Nerviano (MI) Tel. 0331/463.570 - Fax: 0331/463.580 Internet: http://www.albaservice.com MEDICI 2000 http://www.appuntamento.org Manuale

Dettagli

Introduzione. Installare EMAS Logo Generator

Introduzione. Installare EMAS Logo Generator EMAS Logo Generator Indice Introduzione... 3 Installare EMAS Logo Generator... 3 Disinstallare EMAS Logo Generator... 4 Schermata iniziale... 5 Creare il Logo... 7 Impostazioni... 7 Colore...8 Lingua del

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL SERVIZIO

PRESENTAZIONE DEL SERVIZIO PRESENTAZIONE DEL SERVIZIO Per accedere al servizio online di rassegna stampa ci si deve collegare al sito www.omnipress.it Una volta collegati al sito, digitare nella casella "Area Riservata" nome utente

Dettagli

Linee guida per la fornitura di materiale digitale

Linee guida per la fornitura di materiale digitale Linee guida per la fornitura di materiale digitale Potete trovare la versione con l ultimo aggiornamento sul nostro sito nella sezione: http://www.elcograf.com/ita/servizi_online/servizi_specifiche.htm

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

Adobe PDF. Matteo Oriani. Adobe Systems Italia. 2007 Adobe Systems Incorporated. All Rights Reserved.

Adobe PDF. Matteo Oriani. Adobe Systems Italia. 2007 Adobe Systems Incorporated. All Rights Reserved. Adobe PDF Matteo Oriani Adobe Systems Italia 1 Un po di storia Tutto cominciò nell autunno del 1991 quando John Warnok CEO e co-fondatore di Adobe Systems, all interno di una presentazione scrisse: Immaginate

Dettagli

ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI

ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI SISTEMA DISTRIBUZIONE SCHEDE OnDemand GUIDA ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI un servizio Avviso agli utenti Il prodotto è concesso in licenza come singolo prodotto e le parti che lo compongono

Dettagli

Data Emissione: 31/01/2012 Codice Doc: Manuale_Operatore Emesso da: Verificato da: Approvato da: Accettato da:

Data Emissione: 31/01/2012 Codice Doc: Manuale_Operatore Emesso da: Verificato da: Approvato da: Accettato da: Sistema Informativo per la Gestione dei ticket Manuale utente Data Emissione: 31/01/2012 Codice Doc: Manuale_Operatore Emesso da: Verificato da: Approvato da: Accettato da: Sistema Informativo per la Gestione

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI YOUR OPERATOR TOURISM

MANUALE DI ISTRUZIONI YOUR OPERATOR TOURISM MANUALE DI ISTRUZIONI YOUR OPERATOR TOURISM INTRODUZIONE AL SISTEMA Your Operator è un applicazione web creata con l'obiettivo di semplificare lo sviluppo di materiali destinati alla comunicazione ed alla

Dettagli

Video Fad. Videoformazione per doganalisti. MANUALE OPERATIVO rel. 1.10. 20 gennaio 2010. 2009 - emark corporate media

Video Fad. Videoformazione per doganalisti. MANUALE OPERATIVO rel. 1.10. 20 gennaio 2010. 2009 - emark corporate media Video Fad Videoformazione per doganalisti MANUALE OPERATIVO rel. 1.10 20 gennaio 2010 2009 - emark corporate media Sommario Introduzione...2 Requisiti hardware e software...3 Registrazione...4 Videolezione...5

Dettagli

Manuale delle funzioni client per lo scambio dei dati tra cassa ed enti esterni

Manuale delle funzioni client per lo scambio dei dati tra cassa ed enti esterni Manuale delle funzioni client per lo scambio dei dati tra cassa ed enti esterni Edilnet Soldo EdilnetWeb Sistema On Line Denunce Operai Sportello virtuale per gli utenti aperto h24 Cfp Informatica Srl

Dettagli

Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA ONLINE

Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA ONLINE Programma Statistico Nazionale Rilevazione IST-02082 Le tecnologie dell informazione e della comunicazione nelle Pubbliche amministrazioni locali Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA

Dettagli

Manuale Progetto Placement

Manuale Progetto Placement Manuale Progetto Placement V. 5 del 20/06/2013 FUNZIONI PRINCIPALI: Fornire uno strumento per la gestione centralizzata di stage, alternanze e placement. Costruire un database contenente i curriculum degli

Dettagli

MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 MODELLO F24 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Importazione dati da anno precedente 3 1.2 Inserimento di una nuova anagrafica

Dettagli

Guida alla compilazione. vetrina.federlegnoarredo.it

Guida alla compilazione. vetrina.federlegnoarredo.it Guida alla compilazione vetrina.federlegnoarredo.it LEGENDA GUIDA La manina indica i punti in cui l utente agisce con un clic del mouse. Il numero sul dorso fa riferimento all ordine in cui va compiuta

Dettagli

Gestione digitale del colore in stampa e prestampa Milano 13 giugno 2007. Mauro Boscarol

Gestione digitale del colore in stampa e prestampa Milano 13 giugno 2007. Mauro Boscarol Stampa e prestampa Stampa industriale Offset piana e rotativa Flessografica Prestampa Cioè dall originale alla lastra È un flusso di lavoro (prepress workflow) Qui avviene la gestione del colore Flussi

Dettagli

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Moda.ROA. Raccolta Ordini Agenti

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Moda.ROA. Raccolta Ordini Agenti ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Raccolta Ordini Agenti AVVIO PROGRAMMA Per avviare il programma fare click su Start>Tutti i programmi>modasystem>nomeazienda. Se il collegamento ad internet è attivo

Dettagli

Manuale d istruzione SBS

Manuale d istruzione SBS Manuale d istruzione SBS Sommario MODALITA REGISTRAZIONE... 2 MODALITA LOGIN... 7 ACQUISTO CORSI... 12 CARRELLO ACQUISTI... 18 Inizio.... 18 Fase 1.... 19 Fase 2.... 20 Fase 3.... 21 Fase 3 bis.... 22

Dettagli

Manuale Utente. Gestione Richieste supporto Data Warehouse. Della Ragioneria Generale dello Stato. Versione 1.0. Roma, Ottobre 2015

Manuale Utente. Gestione Richieste supporto Data Warehouse. Della Ragioneria Generale dello Stato. Versione 1.0. Roma, Ottobre 2015 Manuale Utente Gestione Richieste supporto Data Warehouse Della Ragioneria Generale dello Stato Versione 1.0 Roma, Ottobre 2015 1 Indice 1 Generalità... 3 1.1 Scopo del documento... 3 1.2 Versioni del

Dettagli

GUIDA ALL INSERIMENTO DEI DATI PAES

GUIDA ALL INSERIMENTO DEI DATI PAES GUIDA ALL INSERIMENTO DEI DATI PAES Indice 1 MENU PAES... 5 1.1 ADESIONE AL PATTO DEI SINDACI... 5 1.2 CARICAMENTO DATI... 6 1.2.1 Il template vuoto... 6 1.2.2 Caricamento file PAES compilato... 7 1.3

Dettagli

Gestione dei contenuti web Ultimi eventi

Gestione dei contenuti web Ultimi eventi Gestione dei contenuti web Ultimi eventi Questo manuale illustra le operazioni più comuni per la manutenzione e aggiornamento del sito web http://terremoti.ingv.it/ultimi eventi/ tramite l interfaccia

Dettagli

Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali

Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali Prerequisiti Configurazione consigliata : Windows 2000 / Windows XP

Dettagli

Creare un Documento PDF impostando Acrobat

Creare un Documento PDF impostando Acrobat Centro Stampa Università Creare un Documento PDF impostando Acrobat La procedura descritta di seguito è utile sia per coloro che utilizzano Latex sia per coloro che utilizzano Word. Per eseguirla è necessario

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Preparazione dei files impaginati

Preparazione dei files impaginati Preparazione dei files impaginati IMMAGINI Metodo > Le immagini devono essere fornite in CMYK a 8 bit; > L eventuale fornitura di immagini in RGB che richiedono la conversione in CMYK, interventi cromatici

Dettagli

MANUALE RICHIESTA DI REGISTRAZIONE PER NUOVO UTENTE

MANUALE RICHIESTA DI REGISTRAZIONE PER NUOVO UTENTE MANUALE RICHIESTA DI REGISTRAZIONE PER NUOVO UTENTE Per ottenere l abilitazione all uso della procedura Trasporti Eccezionali bisogna prima registrarsi nella home page dell applicazione TE-WEB (Fig.1).

Dettagli

TRASMISSIONE TELEMATICA DEI DATI CONTABILI DEGLI ENTI LOCALI MANUALE UTENTE - PROFILO UTENTE ENTE LOCALE

TRASMISSIONE TELEMATICA DEI DATI CONTABILI DEGLI ENTI LOCALI MANUALE UTENTE - PROFILO UTENTE ENTE LOCALE TRASMISSIONE TELEMATICA DEI DATI CONTABILI DEGLI ENTI LOCALI MANUALE UTENTE - PROFILO UTENTE ENTE LOCALE INDICE 1 INVIO TELEMATICO DATI CONTABILI ENTI LOCALI...4 1.1 ACCESSO AI SERVIZI (AREA RISERVATA)

Dettagli

Come creare File Adobe PDF destinati alla stampa digitale e professionale

Come creare File Adobe PDF destinati alla stampa digitale e professionale Come creare File Adobe PDF destinati alla stampa digitale e professionale Questa guida alla creazione di PDF per la stampa di qualità è solo la prima di una serie che intendiamo offrire, con la collaborazione

Dettagli

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB o RICERCA p3 Ricerca rapida Ricerca avanzata o ARTICOLI p5 Visualizza Modifica Elimina/Recupera Ordina o RUBRICHE p11 Visualizzazione Gestione rubriche

Dettagli

Guida utilizzo e-care Pagina 1 di 13 E-CARE GUIDA UTENTE INDICE 1. INTRODUZIONE... 2 2. PREREQUISITI TECNICI... 2 3. COME ACCEDERE A E-CARE...

Guida utilizzo e-care Pagina 1 di 13 E-CARE GUIDA UTENTE INDICE 1. INTRODUZIONE... 2 2. PREREQUISITI TECNICI... 2 3. COME ACCEDERE A E-CARE... Direzione Formazione Guida utilizzo e-care Pagina 1 di 13 E-CARE GUIDA UTENTE INDICE 1. INTRODUZIONE... 2 2. PREREQUISITI TECNICI... 2 3. COME ACCEDERE A E-CARE... 3 4. LA STRUTTURA DELL AREA DI LAVORO

Dettagli

PREPARAZIONE DEI FILE

PREPARAZIONE DEI FILE PREPARAZIONE DEI FILE Devo usare un Mac o un PC? Come preferite, le indicazioni seguenti valgono per entrambi i sistemi. Con che programmi posso lavorare? Il documento migliore che ci potete fornire per

Dettagli

Manuale d istruzioni per le offerte

Manuale d istruzioni per le offerte Manuale d istruzioni per le offerte Sommario Sommario... 1 1. Tipologie di offerte... 2 2. Procedura di accesso al pannello di controllo... 3 3. Riepilogo prodotti... 3 4. Inserimento, modifica e cancellazione

Dettagli

DCSIT Area Gestione Reddituale redditiweb@inps.it CAMPAGNA RED ITALIA SERVIZI WEB MANUALE OPERATIVO VERSIONE 7.8.9 24/05/2013 1

DCSIT Area Gestione Reddituale redditiweb@inps.it CAMPAGNA RED ITALIA SERVIZI WEB MANUALE OPERATIVO VERSIONE 7.8.9 24/05/2013 1 CAMPAGNA RED ITALIA SERVIZI WEB MANUALE OPERATIVO VERSIONE 7.8.9 24/05/2013 1 Nota tecnica. La procedura è stata progettata ed ottimizzata per essere utilizzata con il browser Internet Explorer, si consiglia

Dettagli

MANUALE DI UTILIZZO DEL SERVIZIO DEL CALCOLO TASI ON-LINE COMUNE DI MONTEVECCHIA

MANUALE DI UTILIZZO DEL SERVIZIO DEL CALCOLO TASI ON-LINE COMUNE DI MONTEVECCHIA MANUALE DI UTILIZZO DEL SERVIZIO DEL CALCOLO TASI ON-LINE COMUNE DI MONTEVECCHIA Sommario I. Istruzioni per Internet Explorer, Firefox e Chrome...3 II. Abilitazione accesso con Internet Explorer...4 III.

Dettagli

Al fine di pubblicare le informazioni di un condominio sul WEB è necessario che l amministratore proceda con le seguenti fasi:

Al fine di pubblicare le informazioni di un condominio sul WEB è necessario che l amministratore proceda con le seguenti fasi: CONDOMINI SUL WEB Cosa si intende per condomini sul Web? Dalla versione 1.45 del programma Metodo Condomini l amministratore ha la possibilità di rendere fruibili via WEB ai condòmini (proprietari e conduttori)

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico domande di nulla osta al lavoro, al ricongiungimento familiare e conversioni

Dettagli

Mon Ami 3000 MACommerce La soluzione per il commercio elettronico totalmente integrata con Mon Ami 3000

Mon Ami 3000 MACommerce La soluzione per il commercio elettronico totalmente integrata con Mon Ami 3000 Mon Ami 000 MACommerce La soluzione per il commercio elettronico totalmente integrata con Mon Ami 000 Prerequisiti La soluzione MACommerce si integra totalmente con le versioni Azienda Light e Azienda

Dettagli

Guida di Riferimento

Guida di Riferimento Guida di Riferimento Sommario 1. Copyright... 14 2. Informazioni sulla documentazione... 15 3. a colpo d'occhio...16 3.1 Informazioni su...16 3.2 Informazioni sugli Elenchi Azioni... 16 3.3 3.4 3.5 3.6

Dettagli

es. formato al vivo mm 210 x 297 con abbondanza diventa mm 220 x 307

es. formato al vivo mm 210 x 297 con abbondanza diventa mm 220 x 307 www.tipografiaboaretto.it e-mail: info@tipografiaboaretto.it www.tipografiaboaretto.it e-mail: info@tipografiaboaretto.it pec: tipografiaboaretto@pec.it Per una corretta stampa dei vostri file suggeriamo

Dettagli

www.autoscout24.it Inserire le auto in Internet E' davvero semplice

www.autoscout24.it Inserire le auto in Internet E' davvero semplice Inserire le auto in Internet E' davvero semplice Imparate a conoscere tutte le funzioni ed i servizi Anmelden: AutoScout24 facilita la vendita delle vostre auto tramite Internet. In questa guida troverete

Dettagli

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Crotone, maggio 2005 Windows Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Sistema Operativo Le funzioni software di base che permettono al computer di funzionare formano il sistema operativo. Esso consente

Dettagli

EasyPrint v4.7. Impaginatore Album. Manuale Utente

EasyPrint v4.7. Impaginatore Album. Manuale Utente EasyPrint v4.7 Impaginatore Album Manuale Utente Lo strumento di impaginazione album consiste in una nuova funzione del software da banco EasyPrint 4 che permette di organizzare le immagini in maniera

Dettagli

Indicazioni di utilizzo del software ContentManager per la gestione di eventi promossi da Associazioni Culturali.

Indicazioni di utilizzo del software ContentManager per la gestione di eventi promossi da Associazioni Culturali. Indicazioni di utilizzo del software ContentManager per la gestione di eventi promossi da Associazioni Culturali. http://www.comune.modena.it/associazioniculturali/ Lynx 2000 - Tecnologia e competenza

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEL MODULO F24

ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEL MODULO F24 ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEL MODULO F24 Sommario Funzione F24 Deleghe Pag. 3 Funzione F24 Singolo Pag. 8 F24 Semplificato Pag. 14 Come stampare la quietanza F24 Pag. 18 Come revocare una delega F24

Dettagli

Hosting Applicativo Installazione Web Client

Hosting Applicativo Installazione Web Client Hosting Applicativo Installazione Web Client Utilizzo del portale di accesso e guida all installazione dei client Marzo 2012 Hosting Applicativo Installazione Web Client Introduzione Le applicazioni CIA,

Dettagli

Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori

Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori Guida Utente RCP2 Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Dopo il declino. Tutte le «sfumature» di QuarkXPress 7. colore. La gestione del colore nella nuova release

Dopo il declino. Tutte le «sfumature» di QuarkXPress 7. colore. La gestione del colore nella nuova release g di Mauro Boscarol La gestione del colore nella nuova release Tutte le «sfumature» di QuarkXPress 7 L ultima versione del software di impaginazione più conosciuto al mondo è caratterizzato da una filosofia

Dettagli

GeOrEs.NET MANUALE FUNZIONE BASE. Contatti: helpgeores@masterhouse.it

GeOrEs.NET MANUALE FUNZIONE BASE. Contatti: helpgeores@masterhouse.it GeOrEs.NET MANUALE FUNZIONE BASE Contatti: helpgeores@masterhouse.it GeOrEs.NET è l applicativo, sviluppato da Master House S.r.l., ideato per la consultazione dei listini del gruppo Centro Gamma. Questo

Dettagli

Modalità per presentare la domanda di contributo in formato digitale

Modalità per presentare la domanda di contributo in formato digitale Manuale di utilizzo della piattaforma web per la presentazione delle domande on line di contributi per iniziative in ambito culturale a favore dei giovani ai sensi degli articoli 22, commi da 1 a 3, e

Dettagli

SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili

SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili http://213.26.67.117/ce_test Guida all uso del servizio Internet On-Line CASSA EDILE NUOVA INFORMATICA Software prodotto da Nuova Informatica srl Pag. 1 Il Servizio

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale Utente Versione per Decreto Flussi 2010 per l ingresso di lavoratori non stagionali Data

Dettagli

Guida al sito del CSV

Guida al sito del CSV www.csv.vda.it Guida al sito del CSV Come è strutturato, come si aggiorna Il CSV, da sempre attento alle opportunità offerte dalle nuove tecnologie, ha ritenuto necessario dotarsi di un nuovo sito internet.

Dettagli

SCHEDA MATERIALI. Dimensioni e confezione. Testata Singola Doppia Confezione

SCHEDA MATERIALI. Dimensioni e confezione. Testata Singola Doppia Confezione SCHEDA MATERIALI Dimensioni e confezione Testata Singola Doppia Confezione ABITARE IL BAGNO * 240x325 mm 480x325 mm Brossura fresata B BELLEZZA E BENESSERE IN FARMACIA * 240x325 mm 480x325 mm Brossura

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

New Team Up in English Flip-Book Guida all uso

New Team Up in English Flip-Book Guida all uso New Team Up in English Flip-Book Indice 1 Introduzione p. 3 2 Procedura d avvio p. 4 2. 1 Procedura per PC WIN p. 4 2. 2 Procedura per Mac p. 4 2. 3 Procedura per Linux p. 4 3 Creazione del profilo p.

Dettagli

SOMMARIO. Come leggere i dati informativi inviati dalle banche. Funzionamento Ritiro Effetti. Funzionamento Bonifico Estero

SOMMARIO. Come leggere i dati informativi inviati dalle banche. Funzionamento Ritiro Effetti. Funzionamento Bonifico Estero SOMMARIO Come leggere i dati informativi inviati dalle banche Come trasmettere disposizioni alle banche Funzionamento Bonifici Funzionamento Ri.Ba Funzionamento Ritiro Effetti Funzionamento Stipendi Funzionamento

Dettagli

Progetto INCOME. Manuale Utente Operatore Installazione

Progetto INCOME. Manuale Utente Operatore Installazione VERSIONI Manuale Utente Operatore Installazione Tosca-Mobile VERS. Motivo Modifiche Data Approvazione Approvatore 1.0 Prima emissione 02/12/11 1/21 Sommario SOMMARIO... 2 INTRODUZIONE... 3 1.1. CONTENUTI

Dettagli

SERVIZIO CONTRATTI PUBBLICI PROGRAMMAZIONE

SERVIZIO CONTRATTI PUBBLICI PROGRAMMAZIONE In collaborazione con: Regioni e Province autonome, Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, ITACA SERVIZIO CONTRATTI PUBBLICI PROGRAMMAZIONE AliProg4 Programmazione Servizio web per la creazione

Dettagli

Le Proprietà della Barra delle applicazioni e Menu Start di Giovanni DI CECCA - http://www.dicecca.net

Le Proprietà della Barra delle applicazioni e Menu Start di Giovanni DI CECCA - http://www.dicecca.net - Introduzione Con questo articolo chiudiamo la lunga cavalcata attraverso il desktop di Windows XP. Sul precedente numero ho analizzato il tasto destro del mouse sulla Barra delle Applicazioni, tralasciando

Dettagli

GUIDA AL SITO DELLE RIPARAZIONI BARWARE SOMMARIO

GUIDA AL SITO DELLE RIPARAZIONI BARWARE SOMMARIO GUIDA AL SITO DELLE RIPARAZIONI BARWARE SOMMARIO Introduzione...2 1. Registrazione al sito delle riparazioni...2 2. Login e Home page...6 3. Assistenza...8 3a. Nuova richiesta di riparazione...8 3b. Lista

Dettagli

YOUROPERATOR INTRODUZIONE AL SISTEMA

YOUROPERATOR INTRODUZIONE AL SISTEMA YOUROPERATOR INTRODUZIONE AL SISTEMA Your Operator è unʼapplicazione web creata con l'obiettivo di semplificare lo sviluppo di materiali destinati alla comunicazione ed alla promozione non solo delle aziende

Dettagli

7 SETTORE Agenzia del Lavoro. Manuale di registrazione e di creazione della dichiarazione di disponibilità al lavoro on line

7 SETTORE Agenzia del Lavoro. Manuale di registrazione e di creazione della dichiarazione di disponibilità al lavoro on line PROVINCIA DI TARANTO 7 SETTORE Agenzia del Lavoro Manuale di registrazione e di creazione della dichiarazione di disponibilità al lavoro on line Istruzioni per i precari della scuola che devono inoltrare

Dettagli

VERSIONE STAMPA VERSIONE DIGITAL APP

VERSIONE STAMPA VERSIONE DIGITAL APP ADVERTISING GUIDE VERSIONE STAMPA VERSIONE DIGITAL APP VERSIONE STAMPA Pagina singola TESTATA DIMENSIONE CONFEZIONE Adv Singola VOILA' 200x240240 mm Brossura fresata MATERIALE RICHIESTO PDF 300 dpi, con

Dettagli

Guida per l utente. Versione 2.5.4 - gennaio 2011 info@fotostampadiscount.it. FotoMax editor è il software gratuito di

Guida per l utente. Versione 2.5.4 - gennaio 2011 info@fotostampadiscount.it. FotoMax editor è il software gratuito di Guida per l utente Versione 2.5.4 - gennaio 2011 info@fotostampadiscount.it FotoMax editor è il software gratuito di Indice Contenuti Introduzione... pag. 1 Copyright e contenuti... 2 Privacy... 2 Download

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI LUCCA GUIDA PER LA RICHIESTA ON LINE DI VOUCHER FORMATIVI

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI LUCCA GUIDA PER LA RICHIESTA ON LINE DI VOUCHER FORMATIVI Sommario 1. ACCESSO AL SITO... 2 2. REGISTRAZIONE... 3 3. INSERIMENTO DOMANDA... 7 4. GESTIONE DOMANDE e COMPILAZIONE FORMULARI... 10 5. COMPILAZIONE FORMULARIO... 12 Pag. 1 PASSI DA SEGUIRE PER RICHIEDERE

Dettagli

LITESTAR 4D v.2.01. Manuale d Uso. WebCatalog Catalogo Elettronico interattivo su Internet. Luglio 2013

LITESTAR 4D v.2.01. Manuale d Uso. WebCatalog Catalogo Elettronico interattivo su Internet. Luglio 2013 LITESTAR 4D v.2.01 Manuale d Uso WebCatalog Catalogo Elettronico interattivo su Internet Luglio 2013 Sommario Webcatalog Catalogo Elettronico interattivo su Internet... 3 Introduzione e Accesso... 3 Metodi

Dettagli

ALBO FORNITORI MEDIASET

ALBO FORNITORI MEDIASET e-procurement TMP-018_11 MEDIASET ALBO FORNITORI MEDIASET Manuale_BUYER_vOnline.doc Pagina 1 di 46 e-procurement TMP-018_11 Sommario MEDIASET... 1 ALBO FORNITORI MEDIASET... 1 INTRODUZIONE... 4 STRUTTURA

Dettagli

SISTEMA DI MONITORAGGIO DEI CONTRATTI PUBBLICI

SISTEMA DI MONITORAGGIO DEI CONTRATTI PUBBLICI SISTEMA DI MONITORAGGIO DEI CONTRATTI PUBBLICI Programmi Triennali ed Annuali (PROG) Redazione e pubblicazione del programma triennale, dei suoi aggiornamenti annuali e dell'elenco annuale dei lavori pubblici

Dettagli

VARI TIPI DI FILE I FORMATI DI FILE E LA COMPRESSIONE

VARI TIPI DI FILE I FORMATI DI FILE E LA COMPRESSIONE I FORMATI DI FILE E LA COMPRESSIONE I formati dei file di grafica si differenziano per come rappresentano i dati dell immagine (pixel o vettori), per la tecnica di compressione e per le funzioni di Photoshop

Dettagli