REGOLAMENTO INTEGRALE Art D.P.R. 430/2001 CONCORSO MISTO DENOMINATO FESTA DEL SOLE WINTER 2014 SORRIDI C E SOLE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGOLAMENTO INTEGRALE Art. 11 - D.P.R. 430/2001 CONCORSO MISTO DENOMINATO FESTA DEL SOLE WINTER 2014 SORRIDI C E SOLE"

Transcript

1 REGOLAMENTO INTEGRALE Art D.P.R. 430/2001 CONCORSO MISTO DENOMINATO FESTA DEL SOLE WINTER 2014 SORRIDI C E SOLE Società Promotrice: Reckitt Benckiser Commercial (Italia) s.r.l. con socio unico ( ex Reckitt Benckiser Italia S.p.A. C.F ) Sede Legale e Amministrativa: Via Spadolini, Milano (MI) P.IVA/C.F Società Associata: Dental Franchising S.r.l. Sede Legale e Amministrativa: Via Romagnosi 3 Roma P.IVA e C.F Territorio: Prodotti promozionati: Nazionale Parteciperanno all iniziativa tutte le referenze della gamma SOLE: detergenti lavatrice polvere in qualsiasi formato; detergenti lavatrice liquidi in confezione singola, bipacco e tripacco; le referenze di Superconcentrati lavatrice; le referenze di Gelcaps; le referenze per Capi Delicati; le referenze piatti liquidi in confezione singola, bipacco, quadripacco e il concentrato piatti; i saponi solidi; gli ammorbidenti concentrati. Il curalavatrice e tutte le referenze della gamma SOLE + VANISH: detergenti lavatrice polvere in qualsiasi formato; detergenti lavatrice liquidi in confezione singola, bipacco e tripacco;

2 (si precisa che le confezioni multipacco valgono come 1 prodotto) Target: Consumatori finali maggiorenni, residenti in Italia. Durata: Dal al Verbale assegnazione e estrazione riserve entro il La presente manifestazione a premio si divide in parte Operazione e parte Concorso come di seguito meglio specificato: 1) Meccanica parte OPERAZIONE A PREMI: Tutti i consumatori che nel periodo dal 27/01/2014 al 30/04/2014 acquisteranno prodotti Sole in un unico scontrino, presso i punti vendita aderenti alla manifestazione che esporranno il relativo materiale pubblicitario, nelle modalità di seguito riportate riceveranno un premio immediato. Modalità di acquisto: IPERMERCATI (supermercati di grandi superfici all interno di gallerie commerciali): Verrà predisposto all interno dei punti vendita aderenti, secondo il calendario concordato con ogni punto vendita, uno stand presidiato da hostess, presso cui i consumatori potranno ritirare un kit spazzolino e dentifricio da viaggio e un buono per una visita gratuita da utilizzare presso i Centri Vitaldent e 10% di sconto sul piano di cura elaborato dall odontoiatra, dietro esibizione dello scontrino riportante il seguente acquisto: detergenti lavatrice SOLE liquido da 56 o più misurini (o due confezioni di gelcaps Sole) in aggiunta a un prodotto a scelta della gamma Sole. oppure una confezione di detergente lavatrice in polvere da 56 misurini o più in aggiunta a due prodotti a scelta della gamma Sole. In più se uno dei prodotti sopra menzionati è della linea Sole + Vanish verrà consegnato anche un buono sconto da 1 da utilizzare per un futuro acquisto di un Curalavatrice SOLE. Il buono potrà essere utilizzato entro la data di scadenza nei punti vendita aderenti all iniziativa e alle condizioni riportate sullo stesso. SUPERMERCATI (punto vendita di grande superficie - GDO): Verrà predisposto all interno dei punti vendita aderenti, secondo il calendario concordato con ogni punto vendita, uno stand presidiato da hostess, presso cui i consumatori potranno ritirare un kit spazzolino e dentifricio da viaggio e un buono

3 per una visita gratuita da utilizzare presso i Centri Vitaldent e 10% di sconto sul piano di cura elaborato dall odontoiatra, dietro esibizione dello scontrino riportante il seguente acquisto: detergenti lavatrice SOLE liquido da 56 o più misurini (o due confezioni di gelcaps Sole) in aggiunta a un prodotto a scelta della gamma Sole. oppure una confezione di detergente lavatrice in polvere da 56 misurini o più in aggiunta a due prodotti a scelta della gamma Sole. In più se uno dei prodotti sopra menzionati è della linea Sole + Vanish verrà consegnato anche un buono sconto da 1 da utilizzare per un futuro acquisto di un Curalavatrice SOLE. Il buono potrà essere utilizzato entro la data di scadenza nei punti vendita aderenti all iniziativa e alle condizioni riportate sullo stesso. PUNTI VENDITA SPECIALIZZATI (singoli negozi): Nei punti vendita specializzati non sarà prevista la presenza della hostess e, pertanto, il premio consistente un kit spazzolino e dentifricio da viaggio e un buono per una visita gratuita da utilizzare presso i Centri Vitaldent e 10% di sconto sul piano di cura elaborato dall odontoiatra, verrà consegnato direttamente alla cassa centrale dietro esibizione dello scontrino riportante il seguente acquisto: Tre detergenti lavatrice SOLE di cui almeno uno liquido In più se uno dei prodotti sopra menzionati è della linea Sole + Vanish verrà consegnato anche un buono sconto da 1 da utilizzare per un futuro acquisto di un Curalavatrice SOLE. Il buono potrà essere utilizzato entro la data di scadenza nei punti vendita aderenti all iniziativa e alle condizioni riportate sullo stesso. Poiché i premi saranno consegnati, agli aventi diritto, unitamente alla merce acquistata, come previsto dalla Circolare del n. 1 del Ministero delle Attività Produttive emanata a seguito dell art. 19 comma 4, legge 449 del attuata dal D.P.R. n. 430 del , l iniziativa non necessita di cauzione. 2) Meccanica parte CONCORSO A PREMI: Tutti coloro che nel periodo dal 27/01/2014 al 30/04/2014 acquisteranno in un unico scontrino, almeno due prodotti a marchio Sole tra le referenze indicate al punto Prodotti Promozionati di cui almeno uno di Sole detersivo lavatrice, presso i punti vendita aderenti alla presente promozione che esporranno il relativo materiale pubblicitario, potranno partecipare al presente concorso a premio che mette in palio con modalità instant win n. 60 buoni da 500 e n. 200 Buoni da 100 spendibili in tutti i centri Vitaldent

4 Il consumatore, per partecipare, dovrà comunicare i dati riportati sullo scontrino/fattura di acquisto utilizzando uno dei canali di seguito indicati: A) Modalità di partecipazione a mezzo TELEFONO Il partecipante dovrà chiamare entro le ore del 30/04/2014 esclusivamente da un telefono a toni il numero (attivo tutti i giorni 24 ore su 24) e comunicare, seguendo le istruzioni della voce guida, i seguenti dati: Il numero di telefono al quale si vuole essere richiamati in caso di vincita (senza spazi né punteggiatura); Indicazione del documento di acquisto in proprio possesso tra scontrino o fattura digitando il relativo numero (1 per lo scontrino e 2 per la fattura) In caso di scontrino: 1) il numero dello scontrino senza indicare gli eventuali zeri che lo precedono (esempio: 42 qualora il numero progressivo fosse 0042); 2) data (giorno mese anno) dello scontrino in formato gg-mm-aa (esempio: per indicare il 10 marzo 2014); 3) ora dello scontrino (ora e minuti) in formato hh-mm (esempio: 0912 per indicare 9 e 12 minuti); 4) la spesa totale effettuata e riportata sullo scontrino compresa di decimali (esempio: 5134 per indicare Euro 51,34); In caso di fattura: 1) il numero della fattura senza indicare gli eventuali zeri o lettere che lo precedono o seguono (esempio: 42 qualora il numero progressivo fosse 0042/a); 2) data (giorno mese anno) della fattura in formato gg-mm-aa (esempio: per indicare il 10 marzo 2014); 3) la spesa totale effettuata e riportata sulla fattura iva inclusa comprensiva di decimali (esempio: 5134 per indicare Euro 51,34); Il costo della telefonata è pari alla tariffa applicata dall operatore telefonico del partecipante senza alcuna maggiorazione; B) Modalità di partecipazione a mezzo WEB Il partecipante dovrà collegarsi al sito entro le ore del 30/04/2014, entrare nella sezione dedicata alla presente manifestazione a premi compilare il form di registrazione rilasciando i seguenti dati: I propri dati personali (nome, cognome, via/piazza, civico, cap, città, provincia, numero di telefono, indirizzo , data nascita)

5 Indicazione del documento di acquisto in proprio possesso tra scontrino o fattura digitando il relativo numero (1 per lo scontrino e 2 per la fattura) In caso di scontrino: 5) il numero dello scontrino senza indicare gli eventuali zeri che lo precedono (esempio: 42 qualora il numero progressivo fosse 0042); 6) data (giorno mese anno) dello scontrino in formato gg-mm-aa (esempio: per indicare il 10 marzo 2014); 7) ora dello scontrino (ora e minuti) in formato hh-mm (esempio: 0912 per indicare 9 e 12 minuti); 8) la spesa totale effettuata e riportata sullo scontrino compresa di decimali (esempio: 5134 per indicare Euro 51,34); In caso di fattura: 1) il numero della fattura senza indicare gli eventuali zeri o lettere che lo precedono o seguono (esempio: 42 qualora il numero progressivo fosse 0042/a); 2) data (giorno mese anno) della fattura in formato gg-mm-aa (esempio: per indicare il 10 marzo 2014); 3) la spesa totale effettuata e riportata sulla fattura iva inclusa comprensiva di decimali (esempio: 5134 per indicare Euro 51,34); autorizzare al trattamento dei dati personali come riportato nell informativa privacy disponibile sul sito. accettare il regolamento del concorso. La compilazione del form è gratuita, resta a carico dei partecipanti la normale spesa di connessione, che dipende dalla configurazione del computer utilizzato e dal contratto di collegamento sottoscritto dall utente. C) Modalità di partecipazione a mezzo SMS Il partecipante dovrà inviare un sms entro le ore del 30/04/2014 al numero indicando nel testo, separati da un punto esclamativo e senza spazi, i seguenti dati: In caso di scontrino: 1) il numero dello scontrino senza indicare gli eventuali zeri che lo precedono (esempio: 42 qualora il numero progressivo fosse 0042); 2) data (giorno mese anno) dello scontrino in formato gg-mm-aa (esempio: per indicare il 10 marzo 2014); 3) ora dello scontrino (ora e minuti) in formato hh-mm (esempio: 0912 per indicare 9 e 12 minuti); 4) la spesa totale effettuata e riportata sullo scontrino compresa di decimali (esempio: 5134 per indicare Euro 51,34);

6 Esempio di sms da inviare per un acquisto effettuato come su riportato: 42!100314!0912!5134! In caso di fattura: 1) il numero della fattura senza indicare gli eventuali zeri o lettere che lo precedono o seguono (esempio: 42 qualora il numero progressivo fosse 0042/a); 2) data (giorno mese anno) della fattura in formato gg-mm-aa (esempio: per indicare il 10 marzo 2014); 3) la spesa totale effettuata e riportata sulla fattura iva inclusa comprensiva di decimali (esempio: 5134 per indicare Euro 51,34); Esempio di sms da inviare per un acquisto effettuato come su riportato: 42!100314!5134! Il costo dell sms è pari alla tariffa applicata dall operatore telefonico del partecipante senza alcuna maggiorazione; INSTANT WIN: Il sistema informatico di gestione computerizzato a prescindere dal mezzo utilizzato di partecipazione registrerà i dati comunicati, attiverà una procedura informatizzata di estrazione casuale instant win e il partecipante riceverà: CANALE WEB: un messaggio a video di vincita o non vincita per la partecipazione tramite WEB e, in caso di vincita, una mail di conferma con le indicazioni per convalidare la vincita entro 7 giorni. La mail comunicherà al vincitore come convalidare la vincita, le stesse informazioni sono reperibili direttamente sul regolamento completo. CANALE SMS: un sms di vincita per la partecipazione tramite SMS rimandando al regolamento disponibile sul sito per le informazioni su come convalidare la vincita entro 7 giorni. CANALE TELEFONO: un messaggio vocale di vincita o non vincita per la partecipazione TELEFONICA e, in caso di vincita, rimandando al regolamento disponibile sul sito per apprendere le informazioni su come convalidare la vincita entro 7 giorni. I vincitori per aver diritto al premio dovranno convalidare la vincita come previsto al punto 4. Per quanto sopraindicato si specifica che: lo scontrino/fattura utilizzato/a per partecipare al concorso dovrà riportare una data compresa tra il 27/01/2014 al 30/04/2014. Lo scontrino/fattura dovrà essere

7 integro/a e privo/a di abrasioni o correzioni e consentire di identificare il punto vendita dove è stato effettuato l acquisto, il prodotto acquistato e gli estremi riportati in fase di partecipazione; i partecipanti non vincenti un premio immeditato per convalidare la vincita di un premio riassegnato con l estrazione delle riserve, dovranno conservare l originale dello scontrino/fattura fino al 31/07/2014; ogni scontrino/fattura permetterà una sola partecipazione anche se i prodotti acquistati saranno più di due; i consumatori potranno partecipare più volte al concorso, ovviamente utilizzando ogni volta scontrini/fatture differenti e non potranno vincere più di un premio nel corso dell intera iniziativa a prescindere canale utilizzato per partecipare; la Società promotrice si riserva la facoltà di verificare la veridicità degli/lle scontrini/fatture vincenti inviati dai consumatori presso gli esercizi che li hanno emessi; il sistema è programmato per distribuire automaticamente n. 60 buoni da 500 e n. 200 Buoni da 100 spendibili in tutti i centri Vitaldent. Ogni estrazione avverrà secondo modalità tali da garantire sia l assoluta casualità dell estrazione stessa che la tutela della buona fede pubblica. I premi che non verranno assegnati nel corso della manifestazione rimessi in palio a fine concorso con l estrazione delle riserve come riportato al punto 3; l assegnazione dei premi immediati (INSTANT WIN) avverrà mediante un software, appositamente programmato di assegnazione casuale (random) certificato e non manomettibile, installato sul sistema computerizzato che gestisce tutte e tre le modalità di concorso. Il server sul quale è installato tale sistema è ubicato in Italia (verrà rilasciata apposita perizia dal programmatore); a fine manifestazione verrà fornito al Funzionario Camerale oppure al Notaio a tutela della fede pubblica, l elenco dei vincitori della parte INSTANT WIN, oltre che l elenco completo di tutte le giocate valide effettuate nell intero periodo del concorso ma risultate non vincenti di un premio immediato, al fine di procedere all estrazione delle riserve. 3) ESTRAZIONE FINALE RISERVE e CERTIFICAZIONE VINCITORI INSTANT WIN: Riserve istant win: Tra tutte le giocate effettuate nei tre canali possibili (WEB, TELEFONO, SMS) risultate non vincenti di un premio immediato si procederà ad estrarre le seguenti riserve:

8 - N. 30 riserve da utilizzare in caso mancata assegnazione o non convalida delle vincite immediate dei buoni da 500 spendibili in tutti i centri Vitaldent - N. 75 riserve da utilizzare in caso mancata assegnazione o non convalida delle vincite immediate dei buoni da 100 spendibili in tutti i centri Vitaldent Si precisa che l estrazione si terrà entro il giorno 15/05/2014 alla presenza del Notaio oppure Funzionario Camerale, responsabile della tutela della fede pubblica ai sensi di quanto previsto dall articolo 9 comma 1 del D.P.R. 430/2001, ed in occasione della stessa verranno anche certificati i vincitori dei premi immediati (instant win). Il notaio si riserva il diritto di estrarre un numero di riserve maggiori nel caso in cui quelle previste da regolamento non fossero sufficienti a coprire il numero di premi da riassegnare. Le riserve verranno contattate in ordine di estrazione e nel momento in cui si renderà necessario il loro utilizzo per assegnare il premio (non assegnato o non convalidato con la meccanica instant win). Le riserve, che verranno utilizzate, saranno contattate via telefono/mail/sms, a seconda del mezzo utilizzato per partecipare, dalla segreteria concorso per comunicare l esito dell estrazione finale e fornire le indicazioni necessarie per la convalida della vincita come riportato al punto 4. In caso di avviso via telefono verranno effettuati dalla segreteria concorso tre tentativi di contatto telefonico in giornate e orari differenti. Nel caso di mancata risposta, utenza irreperibile, utenza errata, cattiva ricezione che renderà impossibile la comunicazione, la segreteria concorso provvederà ad annullare la vincita e a utilizzare la prima riserva utile. 4) CONVALIDA VINCITA: Il vincitore dell instant win e le eventuali riserve che saranno contattate, per aver diritto al premio dovranno convalidare la vincita inviando entro 7 giorni (farà fede il timbro postale) dalla vincita o dalla sua comunicazione via posta a: Concorso FESTA DEL SOLE 2014 SORRIDI C E SOLE c/o Concreta Comunicazioni - Corso Sempione Milano la seguente documentazione: - originale dello scontrino fiscale parlante (dal quale si evincano chiaramente i nomi dei prodotti acquistati) comprovante l'acquisto e riportante i dati comunicati in fase di partecipazione; - copia del proprio documento d identità in corso di validità; - n. di telefono e/o indicati/utilizzati al momento della partecipazione. - Indirizzo al quale verrà inviato il buono spendibile in tutti i centri Vitaldent; - eventuale richiesta premio alternativo come da specifica premi riportata al punto 6.

9 Il vincitore avrà la facoltà di inviare la documentazione utilizzando il servizio postale che riterrà più opportuno, si consiglia di utilizzare la Raccomandata A.R. per una migliore tracciabilità. Nel caso in cui i dati inviati non siano conformi a quanto previsto dal presente regolamento, con particolare riferimento alla rispondenza dei dati dello scontrino, del punto vendita aderente alla manifestazione (che espone il relativo materiale pubblicitario del presente concorso) del prodotto acquistato che sia espressamente quello richiesto e dei dati personali inviati con quelli registrati dal sistema computerizzato in sede di assegnazione di vincita e rilasciati alla segreteria del concorso, la partecipazione sarà ritenuta in violazione delle condizioni di partecipazione previste dal presente Regolamento e la vincita non sarà convalidata. Il premio non convalidato per modo/tempo/corrispondenza dati verrà assegnato alla prima riserva utile. Il vincitore una volta convalidato in modo corretto riceverà, entro 15 giorni dalla ricezione della corretta documentazione di convalida una comunicazione mail con le indicazioni per poter redimere il premio. 5) PREMI E VALORE DI MERCATO A. OPERAZIONE A PREMI per un valore totale di euro ,00 iva compresa Si prevede di erogare nel corso della promozione n premi immediati consistenti in un kit spazzolino e dentifricio da viaggio e un buono per una visita gratuita da utilizzare presso i Centri Vitaldent, salvo conguaglio a fine manifestazione. La presente previsione viene effettuata tenuto conto delle vendite dei medesimi prodotti nello stesso periodo dell anno precedente, debitamente aumentati per l effetto della presente promozione. B. CONCORSO A PREMI per un totale di Euro ,00 (cinquantamila/00) IVA esclusa. N. 60 Buoni da (cinquecento) 500 spendibili in tutti i centri Vitaldent; N. 200 Buoni da (cento) 100 spendibili in tutti i centri Vitaldent. 6) SI PRECISA INOLTRE CHE: I premi saranno consegnati entro 180 giorni (6 mesi) dalla fine del concorso come previsto dall art. 1 comma 3 del D.P.R. n. 430, 26 ottobre 2001.

10 I premi in palio non potranno in nessun modo essere convertiti in gettoni d oro o in denaro. Specifiche premi: il Buono da 100 o da 500 spendibili in tutti i centri Vitaldent potrà essere utilizzato dal vincitore, suo famigliare o conoscente entro il 31/12/2014. Solo nel caso in cui il vincitore dei buoni da 100 euro risieda in una provincia dove non sono presenti i centri Vitaldent potrà far richiesta del premio alternativo che consiste in un buono Ticket Compliments pari al valore del premio vinto. Mentre per i buoni da 500 Euro la discriminante per la richiesta del premio alternativo sarà la distanza superiore a 100 km della propria residenza al centro Vitaldent più vicino. Per il conteggio dei chilometri verrà presa la tratta più breve della guida Michelin su la richiesta del premio alternativo potrà essere fatta esclusivamente nel momento dell invio della documentazione di convalida, e verrà presa come riferimento per il riconoscimento del premio alternativo, esclusivamente la provincia o l indirizzo indicato nel documento d identità. Il buono spendibile in tutti i centri Vitaldent verrà inviato esclusivamente via mail all indirizzo indicato in fase di convalida. La Visita Gratuita Vitaldent consiste in una valutazione clinica, ortopantomografia (se sussistono le condizioni cliniche ritenute idonee dal dentista) e piano di cura personalizzato. La visita dovrà essere fatta previa prenotazione entro il 31/12/2014. ll consumatore al termine della stessa sarà libero di dar seguito o meno alle prescrizioni ricevute dal dentista. Lo sconto del 10% verrà applicato, previa presentazione del coupon, al piano di cura integrale accettato dal paziente ed elaborato dall odontoiatra durante la visita di controllo. Lo sconto non è cumulabile con altre promozioni in corso. L elenco completo dei centri Vitaldent in cui il vincitore potrà recarsi per l utilizzo del premio sarà consultabile sul sito La società si riserva la facoltà di aggiornare l elenco in base alle nuove aperture/chiusure degli stessi centri. Il vincitore è l unico responsabile della gestione della propria casella di posta elettronica e del proprio numero di telefono, con particolare riferimento: alla presa visione della eventuale di vincita; all adozione delle misure di sicurezza che impediscano ad altri soggetti dallo stesso non autorizzati di accedere alla propria casella di posta. Alla risposta alla chiamata di avviso vincita Alla presa visione dell sms di avviso vincita alla presa visione e alla conservazione della contenente il buono..

11 Nel caso in cui i premi non fossero più disponibili per motivi indipendenti dalla volontà della Promotrice, gli stessi saranno sostituiti con premi di analogo valore e/o con simili caratteristiche. La Promotrice non si assume nessuna responsabilità per qualsiasi problema di accesso, impedimento disfunzione o difficoltà riguardante gli strumenti tecnici, il computer, la linea telefonica, la trasmissione e la connessione, il collegamento Internet che possa impedire ad un concorrente di partecipare al concorso o agli impedimenti per la ricezione dell contenente il buono spettante (Spam, black list, etc..). La Società Promotrice s impegna a versare l IRPEF nei termini di legge, in ragione del 25% calcolato sul valore normale dei premi al netto dell IVA. Dichiara di rendere l IVA indetraibile e nel caso non fosse possibile effettuare il versamento dell Imposta Sostitutiva del 20%. Cauzione: La Cauzione pari al 100% dell ammontare dei premi posti in palio parte concorso, di cui all art. 7 del D.P.R. 430/2001, è stata prestata a favore del Ministero dello Sviluppo Economico mediante Fidejussione Bancaria cumulativa. Esclusione dei partecipanti: sono esclusi dalla partecipazione al presente concorso a premi: soggetti residenti al di fuori del territorio nazionale; i dipendenti o collaboratori della Società Promotrice e di tutte le società coinvolte per lo svolgimento del concorso; minorenni. La partecipazione alla manifestazione a premi comporta per il partecipante, l accettazione incondizionata e totale delle regole e delle clausole contenute nel presente regolamento senza limitazione alcuna. I premi, se non assegnati, per qualsiasi motivo, saranno devoluti al Gruppo Aleimar Onlus Via Curiel, 21/D Melzo (MI) C.F , come prevede l art. 10 comma 5 del D.P.R. n. 430, 26 ottobre 2001 Regolamento integrale e le condizioni di partecipazione del concorso saranno disponibili sul sito Pubblicità: Sarà comunicato il contenuto della promozione utilizzando i seguenti mezzi: materiale punto vendita, internet. La società comunque si riserva di utilizzare ogni altro mezzo di comunicazione che appaia idoneo a

12 portare a conoscenza il contenuto della manifestazione a premio ai destinatari della stessa. La Società promotrice non intende esercitare il diritto di rivalsa della ritenuta alla fonte del 25% prevista dall'art. 30 del D.P.R. n.600 del 29/9/73. Trattamento dei dati personali: I dati personali conferiti dai partecipanti al Concorso saranno raccolti e trattati da Reckitt Benckiser Italia S.p.A., Titolare del trattamento, in conformità al D.lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali). Il Titolare potrà designare Incaricati e Responsabili del trattamento dei dati ai fini della gestione operativa del Concorso medesimo. L Informativa privacy completa è consultabile all indirizzo web nella sezione dedicata al Concorso. Milano, 10 gennaio 2014 per Reckitt Benckiser Italia S.p.A. Soggetto Delegato Ennio Mantovani

NEUTROMED - TI DÀ UNA MANO

NEUTROMED - TI DÀ UNA MANO codice manifestazione: 14/011 REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO: NEUTROMED - TI DÀ UNA MANO Promosso da HENKEL ITALIA S.p.A. Divisione Cosmetica Soggetto Promotore HENKEL ITALIA S.p.A. Divisione

Dettagli

LA FRESCHEZZA CHE TI PREMIA

LA FRESCHEZZA CHE TI PREMIA REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO MISTO A PREMI LA FRESCHEZZA CHE TI PREMIA Società Promotrice Johnson & Johnson S.p.A. con Sede Legale in Via Ardeatina Km. 23,500 00040 Pomezia, loc. Santa Palomba (Roma)

Dettagli

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Billa Aktiengesellschaft sede secondaria

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO - WIN 38/14 VINCI CON ALLIANZ 2014-2015

REGOLAMENTO CONCORSO - WIN 38/14 VINCI CON ALLIANZ 2014-2015 Concorso a Premi indetto da: Promotrice Allianz Spa Indirizzo Largo Ugo Irneri, 1 Località 34123 Trieste Codice Fiscale 05032630963 Partita iva 05032630963 REGOLAMENTO CONCORSO - WIN 38/14 VINCI CON ALLIANZ

Dettagli

DIVENTA PROFESSIONISTA ANCHE TU

DIVENTA PROFESSIONISTA ANCHE TU REGOLAMENTO DEL CONCORSO MISTO DENOMINATO DIVENTA PROFESSIONISTA ANCHE TU Promosso da HENKEL ITALIA S.r.l. Divisione Cosmetica Rif.15/002 Soggetto Promotore HENKEL ITALIA S.r.l. Divisione Cosmetica con

Dettagli

Concorso a Premi Con McCain più acquisti più vinci. Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Concorso a Premi Con McCain più acquisti più vinci. Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Concorso a Premi Con McCain più acquisti più vinci Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Indirizzo sede legale McCain Alimentari Italia

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI 20 ANNI SUONANO BENE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI 20 ANNI SUONANO BENE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI 20 ANNI SUONANO BENE 1. Soggetto promotore Società promotrice è il Consorzio Centro Nova con sede in

Dettagli

FAI IL PIENO DI CALCIO

FAI IL PIENO DI CALCIO REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI FAI IL PIENO DI CALCIO La Beiersdorf SpA, con sede in Via Eraclito 30, 20128 Milano, promuove la seguente manifestazione, che viene svolta secondo le norme contenute

Dettagli

IL GUSTO SENZA MACCHIA

IL GUSTO SENZA MACCHIA REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO: IL GUSTO SENZA MACCHIA 15/028 Promosso da HENKEL ITALIA S.r.l. Divisione Detersivi Soggetto Promotore HENKEL ITALIA S.r.l. Divisione Detersivi con sede legale

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LA SPESA PER 20 ANNI

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LA SPESA PER 20 ANNI REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LA SPESA PER 20 ANNI 1. Soggetto promotore Lidl Italia srl, con sede legale e amministrativa in via Augusto Ruffo, 36, Arcole (VR).

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO MISTO A PREMI denominato RINGO BTS 2014.

REGOLAMENTO del CONCORSO MISTO A PREMI denominato RINGO BTS 2014. REGOLAMENTO del CONCORSO MISTO A PREMI denominato RINGO BTS 2014. 1. SOCIETA PROMOTRICE BARILLA G. e R. Fratelli Società per Azioni, con Socio Unico Via Mantova, 166-43122 Parma C.F. e iscrizione al registro

Dettagli

BRILLANTE ANCHE NELLA CONVENIENZA

BRILLANTE ANCHE NELLA CONVENIENZA codice manifestazione: 14/013 REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMIO BRILLANTE ANCHE NELLA CONVENIENZA Promosso da HENKEL ITALIA S.p.A. - Divisione Cosmetica Soggetto Promotore HENKEL ITALIA S.p.A. Divisione

Dettagli

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI Play your Key and win

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI Play your Key and win REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI Play your Key and win La Anheuser-Busch InBev Italia S.p.A., con sede in Piazza F. Buffoni 3, 21013 - Gallarate, P. IVA 02685290120, promuove la seguente manifestazione,

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Soggetto delegato #WHYILOVEVENICE PROMOSSO DALLA SOCIETA BAGLIONI HOTELS SPA BAGLIONI HOTELS S.P.A. CON

Dettagli

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI _Play your key and win

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI _Play your key and win REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI _Play your key and win La Anheuser-Busch InBev Italia S.p.a., con sede in Piazza F. Buffoni 3, 21013 - Gallarate, P. IVA 02685290120, promuove la seguente manifestazione,

Dettagli

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 SOGGETTO PROMOTORE: F.C. Internazionale Milano Spa, Corso Vittorio Emanuele II 9, 20122 Milano P.IVA 04231750151 (di seguito Promotore ). SOGGETTO

Dettagli

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario IMPRESE PROMOTRICI GTech S.p.A. con sede legale e amministrativa in Roma, Viale del Campo Boario, 56/d - Partita IVA e Codice Fiscale 08028081001

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMIO Rif. n. 14/080 Dixan ti regala 10euro per la tua spesa

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMIO Rif. n. 14/080 Dixan ti regala 10euro per la tua spesa REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMIO Rif. n. 14/080 Dixan ti regala 10euro per la tua spesa Promosso da HENKEL ITALIA S.r.l. Divisione Detergenza Soggetto Promotore HENKEL ITALIA S.r.l. Divisione detergenza

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO SOGGETTO PROMOTORE Società R.T.I. SpA, con sede legale a Roma, Largo del Nazareno 8 e con sede amministrativa in Cologno Monzese (MI) viale Europa

Dettagli

Regolamento. SOGGETTO PROMOTORE SMART&CO srl UNIPERSONALE con sede legale in Piazza Grazioli, 5 00186 ROMA C.F. e P. IVA: 09587661001.

Regolamento. SOGGETTO PROMOTORE SMART&CO srl UNIPERSONALE con sede legale in Piazza Grazioli, 5 00186 ROMA C.F. e P. IVA: 09587661001. Regolamento SOGGETTO PROMOTORE SMART&CO srl UNIPERSONALE con sede legale in Piazza Grazioli, 5 00186 ROMA C.F. e P. IVA: 09587661001. CARO PAPA e CARA MAMMA DURATA Dal 3 Marzo 2015 al 19 Marzo 2015 e dal

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI PIU CREDEM PIU VINCI

REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI PIU CREDEM PIU VINCI CREDITO EMILIANO SPA Capogruppo del Gruppo bancario Credito Emiliano - Credem - Capitale versato euro 332.392.107 - Codice Fiscale e Registro Imprese di Reggio Emilia 01806740153 - P. IVA 00766790356 -

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato 100 ANNI POMPADOUR.

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato 100 ANNI POMPADOUR. REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato 100 ANNI POMPADOUR. 1. SOCIETA PROMOTRICE Pompadour Tè S.R.L. a socio unico Via L. Negrelli, 11-39100 Bolzano (BZ) C.F. 00122230212 e iscrizione al registro

Dettagli

Regolamento del Concorso misto a Premi denominato NEL MULINO CHE VORREI 2015

Regolamento del Concorso misto a Premi denominato NEL MULINO CHE VORREI 2015 Regolamento del Concorso misto a Premi denominato NEL MULINO CHE VORREI 2015 1. SOCIETÀ PROMOTRICE 2. PERIODO 3. PRODOTTO IN PROMOZIONE BARILLA G. e R. Fratelli Società per Azioni, con Socio Unico Via

Dettagli

REGOLAMENTO (IG 153/14)

REGOLAMENTO (IG 153/14) REGOLAMENTO (IG 153/14) del concorso misto promosso dalla società JOHNSON & JOHNSON S.p.A. con sede in Pomezia (Roma) Via Ardeatina Km 23.500 S. Palomba Codice Fiscale 00407560580 e Partita IVA 00884611005

Dettagli

1. Soggetto promotore ENI S.pA., sede legale in Piazzale Enrico Mattei n.1, 00144 Roma (di seguito eni o Promotore ).

1. Soggetto promotore ENI S.pA., sede legale in Piazzale Enrico Mattei n.1, 00144 Roma (di seguito eni o Promotore ). REGOLAMENTO Concorso 10 anni di pieni 1. Soggetto promotore ENI S.pA., sede legale in Piazzale Enrico Mattei n.1, 00144 Roma (di seguito eni o Promotore ). 2. Denominazione 10 anni di pieni 3. Ambito territoriale

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 PROMOSSO DALLA SOCIETA SCA HYGIENE PRODUCTS SPA Via XXV Aprile, 2 55011 ALTOPASCIO (LU) PIVA 03318780966 REA 186295 SOCIETA

Dettagli

REGOLAMENTO. SOGGETTO DELEGATO: Gruppo FMA S.r.l. Via Segantini, 75 20143 Milano P.I. e C.F. 07821030157.

REGOLAMENTO. SOGGETTO DELEGATO: Gruppo FMA S.r.l. Via Segantini, 75 20143 Milano P.I. e C.F. 07821030157. REGOLAMENTO del concorso a premi promosso dalla Società PEPSICO BEVERAGES ITALIA S.r.l. con sede legale in Via Tiziano 32, - 20145 Milano p.iva 03352740967, in associazione alle seguenti Società: - ASPIAG

Dettagli

REGOLAMENTO MODIFICATO

REGOLAMENTO MODIFICATO REGOLAMENTO MODIFICATO DEL CONCORSO A PREMI INDETTO DA BOLTON MANITOBA SPA VIA G.B.PIRELLI 19 IN ASSOCIAZIONE CON LE SOCIETA ASSOCIATE RIPORTATE NEL MODELLO PREMA CO/1 E QUI SOTTO SINTETIZZATE DENOMINATO

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU PROMOSSO DALLA SOCIETA SCA HYGIENE PRODUCTS SPA Via XXV Aprile, 2 55011 ALTOPASCIO (LU) PIVA 03318780966 REA 186295 AREA:

Dettagli

CONCORSO A PREMI CONCORSO 2015 APP SECOND SCREEN SUPER! De Agostini Editore Spa

CONCORSO A PREMI CONCORSO 2015 APP SECOND SCREEN SUPER! De Agostini Editore Spa CONCORSO A PREMI CONCORSO 2015 APP SECOND SCREEN SUPER! De Agostini Editore Spa REGOLAMENTO La società De Agostini Editore Spa - con sede a Novara in Via Giovanni da Verrazzano, 15 Divisione Digital con

Dettagli

A CONTI FATTI Edizione 2014-2015

A CONTI FATTI Edizione 2014-2015 A CONTI FATTI Edizione 2014-2015 RAI-Radiotelevisione italiana dall 8 settembre 2014 al 29 maggio 2015 realizza un programma televisivo dal titolo A CONTI FATTI diffuso da RAIUNO tutti i giorni, dal lunedì

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO GIOCA CON GEMMA

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO GIOCA CON GEMMA REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO GIOCA CON GEMMA SOCIETA PROMOTRICE: SOCIETA DELEGATA: COMPAGNIA ITALIANA SALI CIS SPA VIA VITTOR PISANI 16 MILANO CODICE FISCALE E PARTITA IVA 00098030299 PROMO

Dettagli

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI indetto dalla scrivente Società Italo Britannica L. Manetti H. Roberts & C. per Azioni (di seguito la promotrice ) con sede legale in Firenze, Via Pellicceria, 8 - sede amministrativa in Calenzano (FI)

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI. PROMOTORE: GRUPPO COIN S.p.A. con Socio Unico, Via Terraglio 17-30174 VENEZIA - Codice Fiscale e Part.

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI. PROMOTORE: GRUPPO COIN S.p.A. con Socio Unico, Via Terraglio 17-30174 VENEZIA - Codice Fiscale e Part. REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI PROMOTORE: GRUPPO COIN S.p.A. con Socio Unico, Via Terraglio 17-30174 VENEZIA - Codice Fiscale e Part. IVA 04850790967 PROMOTORE: PRAgmaTICA con sede in Vigolo Vattaro (TN),

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Samsung Electronics Italia S.p.A., con sede legale in Cernusco sul Naviglio (MI), Via C. Donat Cattin n. 5, P.IVA 11325690151

Dettagli

Uno Mattina Estate 2014

Uno Mattina Estate 2014 Uno Mattina Estate 2014 La RAI-Radiotelevisione italiana Spa realizza un programma televisivo denominato UNO MATTINA ESTATE, diffuso su Rai Uno, dal lunedì al venerdì, dal 02 giugno al 05 settembre 2014.

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata Mini collection Q8easy

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata Mini collection Q8easy Kuwait Petroleum Italia SPA OO144 Roma, Viale dell oceano Indiano,13 Telefono 06 5208 81 Telex 621090 Fax 06 5208 8655 REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata Mini collection Q8easy 1. SOCIETA PROMOTRICE

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MA DOVE SEI STATA?

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MA DOVE SEI STATA? REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MA DOVE SEI STATA? 1. Soggetto promotore Società promotrice è Johnson & Johnson S.p.A Via Ardeatina Km 23,500 00040 S. Palomba Pomezia (RM),

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI ADESIONE ALL INIZIATIVA: LEITZ ICON Campagna Soddisfazione Garantita

TERMINI E CONDIZIONI DI ADESIONE ALL INIZIATIVA: LEITZ ICON Campagna Soddisfazione Garantita TERMINI E CONDIZIONI DI ADESIONE ALL INIZIATIVA: LEITZ ICON Campagna Soddisfazione Garantita Iniziativa promossa da Esselte Srl, con sede legale in Gorgonzola, Via Milano 35, 20064 (MI), P.IVA 00894090158,

Dettagli

Allegato 3 ALTRI DOCUMENTI 1) SCHEMA DA UTILIZZARE PER REDIGERE LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO

Allegato 3 ALTRI DOCUMENTI 1) SCHEMA DA UTILIZZARE PER REDIGERE LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO Allegato 3 ALTRI DOCUMENTI 1) SCHEMA DA UTILIZZARE PER REDIGERE LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO La Dichiarazione Sostitutiva di Atto Notorio, da compilarsi in caso di Offerta Segreta o Offerta

Dettagli

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Guida pratica all utilizzo della gestione crediti formativi pag. 1 di 8 Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Gentile avvocato, la presente guida è stata redatta per

Dettagli

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Prot. R.U. 20990 IL DIRETTORE DELL AGENZIA Visto il Regolamento generale delle lotterie nazionali approvato con Decreto del Presidente della Repubblica 20 novembre 1948, n.1677 e successive modificazioni;

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA ai sensi dell art. 20 della L.P. 3 gennaio 1983 n.2 e s.m. e i. e del relativo Regolamento

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO

REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO TEMA Il concorso Un mondo tutto mio è dedicato all ambiente in cui vivono i bambini, come è e come lo vorrebbero. L idea è far descrivere agli alunni il posto ideale

Dettagli

BUONI DI SERVIZIO Procedura di richiesta di inserimento nell Elenco dei Soggetti Erogatori di Servizi attraverso lo Strumento Buoni di Servizio

BUONI DI SERVIZIO Procedura di richiesta di inserimento nell Elenco dei Soggetti Erogatori di Servizi attraverso lo Strumento Buoni di Servizio BUONI DI SERVIZIO Procedura di richiesta di inserimento nell Elenco dei Soggetti di Servizi attraverso lo Strumento Buoni di Servizio Aprile 2011 INDICE 1. ACCESSO ALLA PROCEDURA... 1 2. INSERIMENTO DATI...

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

MODULO DI DESIGNAZIONE/REVOCA DEI BENEFICIARI

MODULO DI DESIGNAZIONE/REVOCA DEI BENEFICIARI MODULO DI DESIGNAZIONE/REVOCA DEI BENEFICIARI (Da inviare ad Arca SGR S.p.A. in originale, per posta, unitamente a copia dei documenti di identità dell Iscritto e dei beneficiari) Spett.le ARCA SGR S.p.A.

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC)

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Information Day Ministero dello sviluppo economico Salone Uval, Via Nerva, 1 Roma, 2

Dettagli

Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici?

Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici? Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici? Quali regolamenti si applicano per gli appalti sopra soglia? Il decreto legislativo n. 163 del 12 aprile 2006, Codice dei

Dettagli

REGOLAMENTO Concorso a premi fai 100 con CRAI Disciplinato dal D.P.R. n. 430 del 26 ottobre 2001 e dalla circolare del 28 marzo 2002

REGOLAMENTO Concorso a premi fai 100 con CRAI Disciplinato dal D.P.R. n. 430 del 26 ottobre 2001 e dalla circolare del 28 marzo 2002 REGOLAMENTO Concorso a premi fai 100 con CRAI Disciplinato dal D.P.R. n. 430 del 26 ottobre 2001 e dalla circolare del 28 marzo 2002 Soggetto promotore CODE CRAI OVEST S.C.A.R.L Sede Legale Strada Palera,

Dettagli

> IL RIMBORSO PARTE VI DELLE IMPOSTE 1. COME OTTENERE I RIMBORSI 2. LE MODALITÀ DI EROGAZIONE DEI RIMBORSI

> IL RIMBORSO PARTE VI DELLE IMPOSTE 1. COME OTTENERE I RIMBORSI 2. LE MODALITÀ DI EROGAZIONE DEI RIMBORSI PARTE VI > IL RIMBORSO DELLE IMPOSTE 1. COME OTTENERE I RIMBORSI Rimborsi risultanti dal modello Unico Rimborsi eseguiti su richiesta 2. LE MODALITÀ DI EROGAZIONE DEI RIMBORSI Accredito su conto corrente

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa PER IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITÀ NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M.Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85 GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI CONCERNENTI

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA PREMESSA Le attività dell Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Ravenna sono regolate dal DLCPS 233/1946, dal DPR 221/1950 e dalla legge 409/1985

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO SULL USO DI INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA MESSO A DISPOSIZONE DEI DIPENDENTI PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI D UFFICIO () Approvato con deliberazione del Consiglio di Istituto

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6.

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6. ASSOCIAZIONE MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO REGOLAMENTO CORSA PODISTICA NON COMPETITIVA SU STRADA L Associazione MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO, con il patrocinio del Comune e della Provincia

Dettagli

Per IMPRESE/SOCIETA. Presentata dalla Impresa

Per IMPRESE/SOCIETA. Presentata dalla Impresa MARCA DA BOLLO DA 14,62 Per IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITA PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via di Ripetta, 246 00186 - Roma CIG 03506093B2

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10 Protocollo 7481-VII.1 Data 20.03.2015 Rep. DDIP n. 169 Settore Amministrazione e contabilità Responsabile Maria De Benedittis Oggetto Procedura selettiva pubblica per titoli e colloquio per la stipula

Dettagli

La revisione dell accertamento doganale

La revisione dell accertamento doganale Adempimenti La revisione dell accertamento doganale di Marina Zanga L accertamento doganale delle merci L accertamento delle merci dichiarate in dogana nell ambito delle operazioni di import/ export da

Dettagli

ISTANZA PER L AMMISSIONE AL PATROCINIO A SPESE DELLO STATO PER PROCEDIMENTI CIVILI E AMMINISTRATIVI

ISTANZA PER L AMMISSIONE AL PATROCINIO A SPESE DELLO STATO PER PROCEDIMENTI CIVILI E AMMINISTRATIVI ISTANZA PER L AMMISSIONE AL PATROCINIO A SPESE DELLO STATO PER PROCEDIMENTI CIVILI E AMMINISTRATIVI D.P.R. 30 maggio 2002 n. 115 T.U. delle disposizioni legislative regolamentari in materia di spese di

Dettagli

10 errori e-mail da evitare!

10 errori e-mail da evitare! 10 errori e-mail da evitare! Dal sito PILLOLE DI MARKETING WEB Le e-mail sono parte integrante dell attività di business come mezzo di contatto e di relazione e come tali diffondono l immagine di aziende

Dettagli

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 2015/25992 Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 (CIG ) (CPV ) Io sottoscritto... nato a... il...... nella mia

Dettagli

per la durata di seguito indicata: nel periodo dal al nella/e giornata/e:

per la durata di seguito indicata: nel periodo dal al nella/e giornata/e: Marca da bollo 14,62 AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI BERTINORO OGGETTO: Richiesta licenza di spettacolo o trattenimento pubblici di cui all art. 68/ 69 del regio decreto 18 giugno 1931, n. 773, a carattere

Dettagli

Concorso a premi misto promosso da Poste Italiane SpA - Società con socio unico - Patrimonio BancoPosta MONDO BANCOPOSTA

Concorso a premi misto promosso da Poste Italiane SpA - Società con socio unico - Patrimonio BancoPosta MONDO BANCOPOSTA Concorso a premi misto promosso da Poste Italiane SpA - Società con socio unico - Patrimonio BancoPosta MONDO BANCOPOSTA Regolamento valido dal 9 luglio 2014 al 30 giugno 2015 - Aggiornato al 27 marzo

Dettagli

FAQ 2015 I) CHI DEVE INVIARE LA COMUNICAZIONE... 3

FAQ 2015 I) CHI DEVE INVIARE LA COMUNICAZIONE... 3 FAQ 2015 Flusso telematico dei modelli 730-4 D.M. 31 maggio 1999, n. 164 Comunicazione dei sostituti d imposta per la ricezione telematica, tramite l Agenzia delle entrate, dei dati dei 730-4 relativi

Dettagli

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI ART. 1 Campo di applicazione e definizioni 1. Il presente regolamento

Dettagli

DA PARTE DI CIASCUN COMPONENTE IL RTI.

DA PARTE DI CIASCUN COMPONENTE IL RTI. MODULO PER DICHIARAZIONI REQUISITI TECNICI/ECONOMICI E DI IDONEITÀ MORALE DA COMPILARSI DA PARTE DI CIASCUN COMPONENTE IL RTI. OGGETTO: Gara per l affidamento del servizio di pulizia delle sedi del Ministero

Dettagli

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio:

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio: FATTURAZIONE In linea generale l Iva deve essere applicata sull ammontare complessivo di tutto ciò che è dovuto al cedente o al prestatore, quale controprestazione della cessione del bene o della prestazione

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME)

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) MOD. A DOMANDA TIPO Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) Il sottoscritto (cognome e nome)..., nato a..., prov...., il... codice fiscale..., partita I.V.A.... e residente a..., prov....,

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE Protocollo n. 195080/2008 Approvazione del formulario contenente i dati degli investimenti in attività di ricerca e sviluppo ammissibili al credito d imposta di cui all articolo 1, commi da 280 a 283,

Dettagli

DOMANDA DI NUOVO CONTRIBUTO PER L AUTONOMA SISTEMAZIONE C H I E D E DICHIARA QUANTO SEGUE

DOMANDA DI NUOVO CONTRIBUTO PER L AUTONOMA SISTEMAZIONE C H I E D E DICHIARA QUANTO SEGUE MODULO DOMANDA / NUOVO CAS-SISMA MAGGIO 2012 DOMANDA DI NUOVO CONTRIBUTO PER L AUTONOMA SISTEMAZIONE (Dichiarazione sostitutiva di certificazione e di atto di notorietà resa ai sensi degli artt. 46 e 47

Dettagli

COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caltanissetta

COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caltanissetta COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caltanissetta PIAZZA MUNICIPIO C.F.81000730853 P.IVA. 01556350856 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE (periodo dall 01/01/2011

Dettagli

NORME E CONDIZIONI PER L UTILIZZO DEL TELEPASS PER IL PAGAMENTO DEI PARCHEGGI

NORME E CONDIZIONI PER L UTILIZZO DEL TELEPASS PER IL PAGAMENTO DEI PARCHEGGI Norme e Condizioni per il Pagamento dei Parcheggi con il Telepass NORME E CONDIZIONI PER L UTILIZZO DEL TELEPASS PER IL PAGAMENTO DEI PARCHEGGI Art. 1 1.1 Le presenti norme e condizioni disciplinano l

Dettagli

5 Contributo Autonoma Sistemazione

5 Contributo Autonoma Sistemazione 5 Contributo Autonoma Sistemazione CAS A valere sulle risorse finanziarie di cui all articolo 3 dell Ordinanza del Capo del Dipartimento della protezione civile (OCDPC) n. 232 del 30 marzo 2015 viene stimata

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Viabilità Via Frà Guittone, 10 52100 Arezzo Telefono +39 0575 3354272 Fax +39 0575 3354289 E-Mail rbuffoni@provincia.arezzo.it Sito web www.provincia.arezzo.it C.F. 80000610511 P.IVA 00850580515 AVVISO

Dettagli

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI IMPORTANTE: il presente documento è un contratto ("CONTRATTO") tra l'utente (persona fisica o giuridica) e DATOS DI Marin de la Cruz Rafael

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti CIRCOLARE 11/E Roma, 23 marzo 2015 OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti 2 INDICE 1 DESTINATARI DELLA DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA... 5

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI. (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011)

REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI. (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011) REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011) Art. 1 Fonti 1. Il presente regolamento, adottato in attuazione dello Statuto, disciplina

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD: MANUALE/FAQ

CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD: MANUALE/FAQ CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD: MANUALE/FAQ A) ASPETTI GENERALI SU CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD na Carta di Credito TOP senza uguali sul mercato. Per gli Associati che non vorranno o non potranno avere

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI (Emanato con D.R. n. 57 del 21 gennaio 2015) INDICE Pag. Art. 1 - Oggetto 2 Art. 2 - Procedura

Dettagli

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano.

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Prot. n. 5789 Bordano, 04.12.2014 POR FESR 2007 2013 Obiettivo

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

FORMA.TEMP FONDO PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO

FORMA.TEMP FONDO PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO FORMA.TEMP FONDO PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO BANDO PUBBLICO N. 2 PER IL FINANZIAMENTO DI PERCORSI FORMATIVI INDIVIDUALI MEDIANTE ASSEGNAZIONE

Dettagli

Gentile Cliente, Gradita è l occasione per porgere distinti saluti. TELECOM ITALIA Servizio Clienti Business

Gentile Cliente, Gradita è l occasione per porgere distinti saluti. TELECOM ITALIA Servizio Clienti Business Gentile Cliente, al fine di dare seguito alla Sua richiesta di variazione di categoria di contratto di abbonamento telefonico (di seguito Declassazione ), La invitiamo ad individuare tra i due casi sottoindicati

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI TRATTATIVA PRIVATA PER LA CESSIONE DELLA FARMACIA COMUNALE IN LOCALITA BUSTA

AVVISO PUBBLICO DI TRATTATIVA PRIVATA PER LA CESSIONE DELLA FARMACIA COMUNALE IN LOCALITA BUSTA AVVISO PUBBLICO DI TRATTATIVA PRIVATA PER LA CESSIONE DELLA FARMACIA COMUNALE IN LOCALITA BUSTA In esecuzione della deliberazione di Giunta Comunale n. 17 del 14.02.2011 è indetta trattativa privata per

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli