1. Generalità. 2. Applicazione 2.1 GOLD RX/PX/CX/SD versione E/GOLD LP/ COMPACT Sensore della temperatura ambiente IT.TBLZ242.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "1. Generalità. 2. Applicazione 2.1 GOLD RX/PX/CX/SD versione E/GOLD LP/ COMPACT Sensore della temperatura ambiente IT.TBLZ242."

Transcript

1 IT.TLZ Istruzioni di installazione Sensore di temp. amb. TLZ1242, per inst., IP20/ Sensore di temp. esterna TLZ1243, per inst. esterna, IP54 GOLD/OMPT 1. Generalità Il sensore della temperatura è destinato all'installazione ed è provvisto di collegamento con morsetto a vite per un cavo. Il sensore di temperatura TLZ1242 è progettato per la misurazione della temperatura ambiente mentre il sensore di temperatura TLZ1243 per la misurazione della temperatura esterna. Il selettore di funzione è utilizzato per impostare se il sensore della temperatura dovrà misurare la temperatura ambiente o quella dell'aria esterna. Il sensore ha in dotazione un adattatore per la conversione da un cavo a 4 fili a uno modulare di 3 metri di lunghezza. 2. pplicazione 2.1 GOLD RX/PX/X/SD versione E/GOLD LP/ OMPT Sensore della temperatura ambiente Il sensore della temperatura ambiente ha lo scopo di coadiuvare il sensore della temperatura dell'aria di ripresa all'interno dell'unità di trattamento aria. Viene utilizzato quando occorre dare la priorità alla temperatura all'interno di una stanza. Può essere utilizzato anche in presenza di perdite di temperatura nel canale dell'aria di ripresa fino al punto di misurazione dell'unità di trattamento aria. Sensore della temperatura esterna Il sensore della temperatura ambiente ha lo scopo di coadiuvare il sensore della temperatura dell'aria esterna all'interno dell'unità di trattamento aria. Il sensore dell'aria esterna viene utilizzato quando è necessario misurare la temperatura esterna mentre l'unità di trattamento aria è inattiva o il canale dell'aria esterna è chiuso. 2.2 GOLD RX/PX/X/SD versione D Sensore della temperatura ambiente (multisensore) lla scheda del circuito di controllo dell'unità di trattamento aria possono essere collegati sino a quattro sensori esterni della temperatura ambiente. ollocare i sensori della temperatura ambiente in posizioni idonee a rilevare valori misurati rappresentativi. Il controllo dell'unità di trattamento aria avviene sulla base del valore medio calcolato dei valori misurati dai sensori di temperatura o, in alternativa, sulla base dei segnali provenienti dal sensore di temperatura che misura il valore più basso o più alto., TLZ1242 dattatore avo modulare, TLZ1243 Progetto registrato. La società si riserva il diritto di apportare modifiche al progetto senza preavviso. 1

2 IT.TLZ Sensori di temperatura del sensore della temperatura ambiente Togliere il coperchio superiore sul sensore di temperatura premendo con un piccolo cacciavite le linguette di bloccaggio poste ai lati del coperchio per sganciarle. Fissare il sensore di temperatura a un interna per mezzo di due viti. Le asole del sensore attraverso cui deve passare il flusso d'aria devono essere verticali. Posizionare il sensore di temperatura in un punto di misurazione rappresentativo a circa 1,5 metri dal pavimento. Evitare fonti di interferenze quali radiatori, luce solare diretta e fonti analoghe del sensore della temperatura esterna ollocare il sensore di temperatura in un punto di misurazione rappresentativo. Evitare fonti di interferenze quali la luce solare diretta e fonti analoghe. 3.2 dattatore Rimuovere il coperchio sull'adattatore premendo in dentro con un piccolo cacciavite la linguetta posta di fianco al coperchio, quindi ruotare il coperchio stesso. Fissare l'adattatore in un punto adeguato per mezzo di due viti o del tampone biadesivo (in dotazione). 4. Dati tecnici 4.1 Sensore della temperatura ambiente Dimensioni (L x H x P) 80x80x16 mm lasse di protezione IP 20 ampo di misurazione Morsetti di collegamento, area 0,1 1,0 mm 2 olore ianco, RL ollegamenti elettrici I collegamenti elettrici devono essere effettuati da un elettricista qualificato in conformità con le disposizioni locali sulla sicurezza. 5.1 Unità di trattamento aria ollegare il cavo modulare a un collegamento modulare opzionale, contrassegnato Internal us 1 (GOLD LP/OMPT), OM13 (GOLD RX/PX/XSD versione E) o Internal EI485 (GOLD RX/PX/X/SD versione D), sulla centralina dell'unità di trattamento aria. Vedere gli schemi elettrici riportati di seguito e alla pagina seguente. 5.2 dattatore e sensore di temperatura ollegare il cavo modulare dall'unità di trattamento aria al collegamento modulare dell'adattatore. ollegare un cavo a 4 fili (non fornito da Swegon) tra i morsetti a vite sull'adattatore e il sensore di temperatura. Per l'installazione, inserire il cavo facendolo passare attraverso il lato posteriore del sensore di temperatura. Per l'installazione, inserire il cavo come indicato nelle istruzioni sul coperchio e sulla piastra di montaggio del sensore di temperatura. Il sensore della temperatura è di tipo digitale e, in funzione della natura dell'installazione, potrebbe essere sensibile a interferenze esterne. Il cavo del sensore della temperatura non deve correre parallelo e vicino a un cavo dell'alimentazione. Se il cavo del sensore incrocia un cavo dell'alimentazione, deve farlo con un angolo di dell aria esterna Dimensioni (L x H x P) 97x63x34 mm lasse di protezione IP 54 ampo di misurazione Morsetti di collegamento, area 0,1 1,0 mm 2 olore Grigio 4.3 dattatore Dimensioni (L x H x P) 52x58x22 mm lasse di protezione IP 20 olore eige 4.4 avo modulare avo ollegamento Lunghezza olore 6 pin RJ12 3 metri Nero 2 Progetto registrato. La società si riserva il diritto di apportare modifiche al progetto senza preavviso.

3 IT.TLZ GOLD LP/OMPT Se il sensore di temperatura viene utilizzato come sensore della temperatura ambiente, impostare il selettore di funzione sulla posizione 0. Se il sensore di temperatura viene utilizzato come sensore della temperatura esterna, impostare il selettore di funzione sulla posizione. dattatore Vite Morsetto Vite Morsetto Vite K Morsetto Vite Morsetto Lunghezza massima consentita: 100 metri; sezione min. consentita: 0,5 mm2. È consigliabile un cavo a doppino intrecciato dove 24 V D sono prolungati in una coppia e la comunicazione bus ( e ) avviene in coppia. Inserire il cavo passando attraverso il lato posteriore. dattatore K L ollegare al collegamento modulare opzionale contrassegnato Internal US ON nelle istruzioni sul coperchio e Internal US Progetto registrato. La società si riserva il diritto di apportare modifiche al progetto senza preavviso. 3

4 IT.TLZ GOLD RX/PX/X/SD, versione E lt. 1 Il selettore di funzione sui rispettivi sensori di temperatura ambiente collegati a un'unità di trattamento aria deve essere preimpostato in posizione 14; sui sensori di temperatura ambiente Xzone in posizione 58 o sui sensori di temperatura esterna in posizione D. Il selettore di funzione non deve essere impostato sulla stessa posizione di un altro selettore di funzione. L'ordine reciproco non ha alcuna rilevanza. Esempio: Per un sensore di temperatura ambiente collegato a un'unità di trattamento aria, il selettore di funzione deve essere impostato in posizione 1. Se sono utilizzati due sensori, i selettori di funzione devono essere impostati rispettivamente in posizione 1 e 2, ecc. dattatore Sens. temp. Vite Morsetto Vite Morsetto Vite K Morsetto Vite Morsetto Morsetto Morsetto Morsetto Morsetto Morsetto Morsetto Morsetto Morsetto GND 4 + om om 2 om 3 om 4 om 5 ollegare al collegamento modulare opzionale contrassegnato OM13 Inserire il cavo come indicato nelle istruzioni sul K coperchio e sulla piastra di montaggio. Inserire il cavo passando attraverso il lato posteriore. S Temp Heat SD ool Sensor 1Sensor 2 Sensor 3 Sensor 4 om 6 om 7 om 8 om 9 om 10 om L dattatore G 35 G Y 38 U 24V In 18V In WLN PU 2 PU 1 230V Out P G G0 24V 230V In G G0 Lunghezza massima consentita: 100 metri; sezione min. consentita: 0,5 mm2. È consigliabile un cavo a doppino intrecciato dove 24 V D sono prolungati in una coppia e la comunicazione bus ( e ) avviene in coppia. lt. 2 Il selettore di funzione su ogni sensore di temperatura deve essere regolato su una delle posizioni da 1 a 4 e non può avere la stessa posizione di un altro selettore di funzione. L'ordine reciproco non ha alcuna rilevanza GND 4 + om om 2 om 3 om 4 om 5 S Temp Heat SD ool P G G0 24V 31 G 32 G0 Esempio: Se sono installati due sensori, i selettori di funzione devono essere impostati rispettivamente in posizione 1 e 2. Se sono installati tre sensori, i selettori di funzione devono essere impostati rispettivamente in posizione 1, 2 e 3, e così via. WLN PU 2 PU 1 dattatore Sens. temp. Vite Morsetto Vite Morsetto Vite K Morsetto Vite Morsetto Morsetto Morsetto Morsetto Morsetto Morsetto Morsetto Morsetto Morsetto nelle istruzioni sul coperchio e K Sensor 1Sensor 2 Sensor 3 Sensor 4 om 6 om 7 om 8 om 9 om 10 om 11 L K G 35 G Y 38 U 24V In 18V In dattatore 230V Out V In ollegare al collegamento modulare opzionale contrassegnato OM13 L 4 Inserire il cavo passando attraverso il lato posteriore. Lunghezza massima consentita: 100 metri; sezione min. consentita: 0,5 mm2. È consigliabile un cavo a doppino intrecciato dove 24 V D sono prolungati in una coppia e la comunicazione bus ( e ) avviene in coppia. Progetto registrato. La società si riserva il diritto di apportare modifiche al progetto senza preavviso.

5 IT.TLZ GOLD RX/PX/X/SD, versione D Opzione 1 Il selettore di funzione su ogni sensore di temperatura deve essere regolato su una delle posizioni da 1 a 4 e non può avere la stessa posizione di un altro selettore di funzione. L'ordine reciproco non ha alcuna rilevanza. Esempi: Se è installato un sensore, il selettore di funzione deve essere impostato in posizione 1; se sono installati due sensori, i selettori di funzione devono essere impostati rispettivamente in posizione 1 e 2, e così via. dattatore Sens. temp. Vite Morsetto Vite Morsetto Vite K Morsetto Vite Morsetto Morsetto Morsetto Morsetto Morsetto Morsetto Morsetto Morsetto Morsetto *Q Inserire il cavo passando attraverso il lato posteriore. Internal EI 485 K nelle istruzioni sul coperchio e ollegare al collegamento modulare opzionale contrassegnato Internal EI 485 dattatore L Lunghezza massima consentita: 100 metri; sezione min. consentita: 0,5 mm2. È consigliabile un cavo a doppino intrecciato dove 24 V D sono prolungati in una coppia e la comunicazione bus ( e ) avviene in coppia. Opzione 2 Il selettore di funzione su ogni sensore di temperatura deve essere regolato su una delle posizioni da 1 a 4 e non può avere la stessa posizione di un altro selettore di funzione. L'ordine reciproco non ha alcuna rilevanza. Esempi: Se sono installati due sensori, i selettori di funzione devono essere impostati rispettivamente in posizione 1 e 2. Se sono installati tre sensori, i selettori di funzione devono essere impostati rispettivamente in posizione 1, 2 e 3, e così via. dattatore Sens. temp. Vite Morsetto Vite Morsetto Vite K Morsetto Vite Morsetto Morsetto Morsetto Morsetto Morsetto Morsetto Morsetto Morsetto Morsetto Progetto registrato. La società si riserva il diritto di apportare modifiche al progetto senza preavviso. 5 *Q nelle istruzioni sul coperchio e K Internal EI 485 L K ollegare al collegamento modulare opzionale contrassegnato Internal EI 485 dattatore L Lunghezza massima consentita: Inserire il cavo 100 metri; sezione min. consentita: passando attraverso il lato poste sono prolungati in una coppia e la 0,5 mm2. È consigliabile un cavo a doppino intrecciato dove 24 V D riore. comunicazione bus ( e ) avviene in coppia.

6 IT.TLZ Progetto registrato. La società si riserva il diritto di apportare modifiche al progetto senza preavviso.

Istruzioni per l'installazione delle serrande TBSA/TBSB/TCSA/TCSAS GOLD/SILVER C/COMPACT

Istruzioni per l'installazione delle serrande TBSA/TBSB/TCSA/TCSAS GOLD/SILVER C/COMPACT Istruzioni per l'installazione delle serrande TBSA/TBSB/TCSA/TCSAS GOLD/SILVER C/COMPACT 1. Generalità Le serrande TBSA/TBSB/TCSA/TCSAS possono essere utilizzate come serrande di arresto o di forzatura.

Dettagli

Guida alle funzioni GOLD versione E, SMART Link DX

Guida alle funzioni GOLD versione E, SMART Link DX Guida alle funzioni GOLD versione E, SMART Link DX 1. Generalità La funzione SMART Link DX è progettata per il controllo della temperatura dell'aria di mandata tramite l'interconnessione di un'unità di

Dettagli

Istruzioni per l'installazione della batteria di riscaldamento TBLF/TCLF per l'acqua GOLD

Istruzioni per l'installazione della batteria di riscaldamento TBLF/TCLF per l'acqua GOLD Istruzioni per l'installazione della batteria di riscaldamento TBLF/TCLF per l'acqua GOLD 1. Generalità Per il preriscaldamento dell'aria di mandata, la batteria di riscaldamento TBLF/TCLF utilizza acqua

Dettagli

Keystone OM13 - Scheda di comando a 3 fili per EPI-2 Istruzioni di installazione e manutenzione

Keystone OM13 - Scheda di comando a 3 fili per EPI-2 Istruzioni di installazione e manutenzione Prima dell'installazione, leggere attentamente le seguenti istruzioni Sommario 1 Modulo opzinonale OM13: Comando a 3 fili... 1 2 Installazione... 2 3 Regolazione e configurazione della scheda OM13... 8

Dettagli

Appendice B Guida all'installazione del rack

Appendice B Guida all'installazione del rack Appendice B Guida all'installazione del rack Questa appendice descrive come installare il sistema nel kit opzionale per il montaggio su rack. 103 Installazione del sistema su rack Oltre alla configurazione

Dettagli

AR200 AR200. Porta a lama d'aria da incasso per piccoli ingressi

AR200 AR200. Porta a lama d'aria da incasso per piccoli ingressi AR00 Porta a lama d'aria da incasso per piccoli ingressi Altezza di installazione consigliata,5 m* Montaggio incassato Lunghezze:,,5 e m Solo ventilazione, senza riscaldamento Riscaldamento elettrico:

Dettagli

Istruzioni d installazione

Istruzioni d installazione Istruzioni d installazione Modulo funzione xm10 Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima dell installazione. 6 720 642 976 (01/2010) IT/CH Indice Indice 1 Significato dei simboli e avvertenze

Dettagli

Manuale rapido installazione SMART.IC2

Manuale rapido installazione SMART.IC2 LF PROGETTI S.r.l. - Spilamberto (MO) Tel. +39 059 785 726 - Fax +39 059 785 737 Manuale rapido installazione SMRT.I2 Data Note Versione 1.0 07/11/2006 Documentazione Ufficiale Versione 2.0 26/08/2008

Dettagli

Guida alle funzioni dell'unità GOLD, SMART Link/AQUA Link (Blue Box)

Guida alle funzioni dell'unità GOLD, SMART Link/AQUA Link (Blue Box) Guida alle funzioni dell'unità GOLD, SMART Link/AQUA Link (Blue Box) 1. Generalità La funzione BlueBox è destinata all'uso per il controllo di tempi, temperature, ecc. oltre che alla lettura degli allarmi

Dettagli

FREE 50 R / FREE 50 RS

FREE 50 R / FREE 50 RS I FREE 50 R: Trigger mani libere con segnale di rilevamento di presenza per rilevare di presenza esterno. FREE 50 RS: Trigger mani libere con segnale di rilevamento di presenza e rilevare di presenza incorporato

Dettagli

ARMADIO DI SICUREZZA LIBRA-EV + MVx4-NG

ARMADIO DI SICUREZZA LIBRA-EV + MVx4-NG AB01G ARMADIO DI SICUREZZA LIBRA-EV + MVx4-NG MANUALE DI INSTALLAZIONE INDICE 1 AVVERTENZE... 2 1.1 PRECAUZIONI D USO - MISURE DI SICUREZZA... 2 1.2 PER UN CORRETTO UTILIZZO... 2 1.3 RESPONSABILITA...

Dettagli

Interfaccia EIB - centrali antifurto

Interfaccia EIB - centrali antifurto Interfaccia EIB - centrali antifurto GW 20 476 A 1 2 3 1 2 3 4 5 Terminali bus LED di programmazione indirizzo fisico Tasto di programmazione indirizzo fisico Cavo di alimentazione linea seriale Connettore

Dettagli

Dimensionamento, installazione, dimensioni e pesi

Dimensionamento, installazione, dimensioni e pesi Dimensionamento, installazione, dimensioni e pesi I diagrammi e le tabelle contenuti nella presente documentazione sono da considerarsi esclusivamente come linea guida. Il dimensionamento esatto può essere

Dettagli

Manuale di posa e installazione 24807470/12-11-2014

Manuale di posa e installazione 24807470/12-11-2014 24807470/12-11-2014 Manuale di posa e installazione 1. CARATTERISTICHE Ogni singolo fascio è formato da due raggi paralleli distanti 4 cm, questo sistema consente di eliminare tutti i falsi allarmi dovuti

Dettagli

L interruttore LED è su ON? Impostare su ON (vedi sezione 8.3) ------ Correggere i collegamenti. Chiamare assistenza tecnica

L interruttore LED è su ON? Impostare su ON (vedi sezione 8.3) ------ Correggere i collegamenti. Chiamare assistenza tecnica 10. CARATTERISTICHE E DIMENONI MODELLO Metodo di rilevazione Copertura Zone di rilevazione Sensibilità Velocità rilevabile Tensione Alimentazione Corrente assorbita Tempo allarme Uscite a relè Antiapertura

Dettagli

Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN

Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN GW 90 823 A 1 2 3 4 RF 5 1 Pulsante di programmazione 2 Morsetto ponticello programmazione 3 LED presenza alimentazione 4 LED di programmazione

Dettagli

Guida di installazione di. Guida di installazione di Corsair Link. corsair.com/link. Congratulazioni per l'acquisto del Corsair Link Kit.

Guida di installazione di. Guida di installazione di Corsair Link. corsair.com/link. Congratulazioni per l'acquisto del Corsair Link Kit. Guida di installazione di corsair.com/link ongratulazioni per l'acquisto del orsair Link Kit. orsair Link sostituisce il controllo manuale di ventole e luci con un'elegante interfaccia software, offrendo

Dettagli

SISTEMA DI VISIONE POSTERIORE PER AUTOVEICOLI

SISTEMA DI VISIONE POSTERIORE PER AUTOVEICOLI MANUALE UTENTE CP346 SISTEMA DI VISIONE POSTERIORE PER AUTOVEICOLI (cod. CP346) La ringraziamo per aver acquistato questo sistema di visione posteriore per autoveicoli. Prima di utilizzare l apparecchio,

Dettagli

LU-2810-6, 2860-6 MANUALE D ISTRUZIONI

LU-2810-6, 2860-6 MANUALE D ISTRUZIONI LU-2810-6, 2860-6 MANUALE D ISTRUZIONI INDICE 1. CARATTERISTICHE TECNICHE... 1 2. INSTALLAZIONE... 1 3. INSTALLAZIONE DEL COPRICINGHIA E CINGHIA... 2 4. REGOLAZIONE DELLA TENSIONE DELLA CINGHIA... 3 5.

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO LOR-THERM 105. Cod. 523.0000.102

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO LOR-THERM 105. Cod. 523.0000.102 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO LOR-THERM 105 Cod. 523.0000.102 Perché la garanzia sia valida, installare e utilizzare il prodotto secondo le istruzioni contenute nel presente manuale. È perciò di fondamentale

Dettagli

SFS SFS. Porta a lama d'aria di design per porte girevoli, con controllo intelligente. 3 Riscaldamento elettrico: 8 23 kw 2 Riscaldamento ad acqua WL

SFS SFS. Porta a lama d'aria di design per porte girevoli, con controllo intelligente. 3 Riscaldamento elettrico: 8 23 kw 2 Riscaldamento ad acqua WL SFS Porta a lama d'aria di design per porte girevoli, con controllo intelligente Per porte girevoli Montaggio verticale Altezza: 2,2 m 3 Riscaldamento elettrico: 8 23 kw 2 Riscaldamento ad WL Applicazioni

Dettagli

Spostamento della stampante

Spostamento della stampante Spostamento della stampante Spostamento della stampante 1 Per spostare la stampante, è necessario rimuovere i materiali di consumo e le opzioni collegate per evitare eventuali danni. Per rimuovere le opzioni

Dettagli

Interfaccia di controllo QSE-CI-NWK-E

Interfaccia di controllo QSE-CI-NWK-E qse-ci-nwk-e 1 10.4.07 Interfaccia di controllo QSE-CI-NWK-E Descrizione Consente l'integrazione del sistema di controllo dell'illuminazione e della luce naturale GRAFIK Eye QS con touch-screen, PC o altri

Dettagli

2^ OPERAZIONE TOGLIERE IL LISTELLO BLOCCA PIASTRA FRONTALE E RELATIVA PIASTRA FRONTALE

2^ OPERAZIONE TOGLIERE IL LISTELLO BLOCCA PIASTRA FRONTALE E RELATIVA PIASTRA FRONTALE CONFEZIONE: - colonna completa di basamento - carter di copertura basamento - viti di fissaggio - chiavetta esagonale ATTENZIONE: TUTTE LE OPERAZIONI CHE SEGUONO, FINO AL PUNTO 8, DEVONO ESSERE EFFETTUATE

Dettagli

BARRIERA PERIMETRALE A INFRAROSSI A DOPPIA OTTICA ART. 30008303

BARRIERA PERIMETRALE A INFRAROSSI A DOPPIA OTTICA ART. 30008303 BARRIERA PERIMETRALE A INFRAROSSI A DOPPIA OTTICA ART. 30008303 Manuale di posa e installazione Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta S. Lorenzo (Bergamo) http://www.comelitgroup.com e-mail:commerciale.italia@comelit.it

Dettagli

Accessori scarico fumi per apparecchi

Accessori scarico fumi per apparecchi Accessori scarico fumi per apparecchi 6 720 606 436-00.1O ZW 23 AE JS Índice Índice Avvertenze 2 Spiegazione dei simboli presenti nel libretto 2 1 Applicazione 3 1.1 Informazioni generali 3 1.2 Combinazione

Dettagli

: 452114.66.68 83287508 FD

: 452114.66.68 83287508 FD WPM EconPK Istruzioni d'uso e di montaggio Italiano Modulo di ampliamento per raffrescamento passivo N. d'ordinazione : 452114.66.68 83287508 FD 9007 Sommario Sommario 1 Leggere attentamente prima dell'uso...

Dettagli

Manuale d installazione ed uso per serranda tagliafuoco TFER 30 pag.

Manuale d installazione ed uso per serranda tagliafuoco TFER 30 pag. Manuale d installazione ed uso per serranda tagliafuoco TFER 30 pag. Descrizione La serranda tagliafuoco TFER 30 è costituita da una cassa di lamiera d acciaio zincata, munita di flange per il collegamento

Dettagli

S1024-2POS / S10230-2POS S2024-2POS / S20230-2POS

S1024-2POS / S10230-2POS S2024-2POS / S20230-2POS APPLICAZIONI S1024-2POS / S10230-2POS S2024-2POS / S20230-2POS ATTUATORI PER SERRANDA 10/20 Nm (88/177 lb-in) PER CONTROLLO A 2 POSIZIONI Questi attuatori, direttamente accoppiati alle serrande, forniscono

Dettagli

Contatto. ModMETEO. Il modulo ModMETEO riporta il valore di 3 parametri: temperatura intensità della luce del giorno (luminosità) velocità del vento

Contatto. ModMETEO. Il modulo ModMETEO riporta il valore di 3 parametri: temperatura intensità della luce del giorno (luminosità) velocità del vento : modulo di rilevamento delle condizioni meteo per bus Il modulo consente il rilevamento di vari parametri meteorologici. Il modulo si interfaccia da un lato con il bus e dall'altro con uno speciale sensore

Dettagli

Manuale Cavi. ver.1 rev. 12/'08. Allegato al Manuale di Servizio di: McbNET Digital TM Magnum400 TM MiniMagnum400 TM

Manuale Cavi. ver.1 rev. 12/'08. Allegato al Manuale di Servizio di: McbNET Digital TM Magnum400 TM MiniMagnum400 TM ) Speeder One VIALE STAZIONE - 0 MONTEBELLO VIC. - VI - ITALY Phone (+9) 0 01 - Fax (+9) 0 01 www.axorindustries.com - INFO@AXORINDUSTRIES.COM Manuale Cavi ver.1 rev. 1/'0 Allegato al Manuale di Servizio

Dettagli

UF600 UF600. Porta a lama d'aria con mandata verticale da al pavimento per grandi ingressi industriali. Per porte fino a (H x L): 6 x 12 m

UF600 UF600. Porta a lama d'aria con mandata verticale da al pavimento per grandi ingressi industriali. Per porte fino a (H x L): 6 x 12 m UF00 Porta a lama d'aria con mandata verticale da al pavimento per grandi ingressi industriali Per porte fino a (H x L): x m Montaggio verticale Applicazioni UF00 crea una barriera d'aria molto efficace

Dettagli

Condizioni di montaggio

Condizioni di montaggio Condizioni di montaggio per SUNNY CENTRAL 400LV, 400HE, 500HE, 630HE Indice Nel presente documento vengono descritte le dimensioni, le distanze minime da rispettare, le quantità di adduzione ed espulsione

Dettagli

Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria

Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria Modello n. AJ- E AJ-PCD10 Collegare l'unità a schede di memoria al personal computer prima di installare il software P2 nel computer dal CD di installazione.

Dettagli

kymisurazione di livello e carico senza impatto per il serbatoio

kymisurazione di livello e carico senza impatto per il serbatoio . kymisurazione di livello e carico senza impatto per il serbatoio Sistemi di pesatura UltraPure pplicazione Il sistema di pesatura lfa Laval offre una misurazione di elevata precisione e senza impatto,

Dettagli

1 INFORMAZIONI GENERALI... 18. 1.1 Disimballo e controlli... 18 1.2 Condizioni di garanzia... 19

1 INFORMAZIONI GENERALI... 18. 1.1 Disimballo e controlli... 18 1.2 Condizioni di garanzia... 19 Top Control ON/OFF tipo 8631 INDICE 1 INFORMAZIONI GENERALI... 18 1.1 Disimballo e controlli... 18 1.2 Condizioni di garanzia... 19 2 COSTRUZIONE E FUNZIONAMENTO DEL TOPCONTROL ON/OFF19 3 INSTALLAZIONE...

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO E LA MANUTENZIONE DI GOLD RX/PX/CX/SD, GENERAZIONE E

ISTRUZIONI PER L USO E LA MANUTENZIONE DI GOLD RX/PX/CX/SD, GENERAZIONE E ISTRUZIONI PER L USO E LA MANUTENZIONE DI GOLD RX/PX/CX/SD, GENERAZIONE E Applicabile alla versione di programma 1.12 e successive GOLD PX GOLD RX GOLD CX GOLD SD Il documento originale è stato scritto

Dettagli

OM3 - EPI 2 Modulo Interfaccia Locale Manuale di istruzione e manutenzione. Importante. Importante. Avvertenza. Avvertenza. Avvertenza.

OM3 - EPI 2 Modulo Interfaccia Locale Manuale di istruzione e manutenzione. Importante. Importante. Avvertenza. Avvertenza. Avvertenza. KEYSTONE Il presente manuale è parte integrante del Manuale di istruzioni e funzionamento dell attuatore EPI 2 base (riferimento documento EBPRM-0091-IT). Indice 1 Modulo Opzionale OM3: Modulo Interfaccia

Dettagli

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio KDIX 8810 Istruzioni di montaggio Sicurezza della lavastoviglie 4 Requisiti di installazione 5 Istruzioni di installazione 7 Sicurezza della lavastoviglie La vostra sicurezza e quella degli altri sono

Dettagli

Portier. Portier. Porta a lama d'aria per ingressi. 1 Solo ventilazione, senza riscaldamento 3 Riscaldamento elettrico: 3-13,5 kw

Portier. Portier. Porta a lama d'aria per ingressi. 1 Solo ventilazione, senza riscaldamento 3 Riscaldamento elettrico: 3-13,5 kw R Portier Portier Porta a lama d'aria per ingressi Altezza di installazione consigliata 2,5 m* Montaggio orizzontale Lunghezze: 1 e 1,5 m 1 Solo ventilazione, senza riscaldamento 3 Riscaldamento elettrico:

Dettagli

Installazione Sistema Ibrido Beta Marine

Installazione Sistema Ibrido Beta Marine Installazione Sistema Ibrido Beta Marine Foto 1 L installazione di un sistema ibrido è ragionevolmente semplice. Seguendo le indicazioni date in questo manuale non si dovrebbero incontrare particolari

Dettagli

Descrizione. Caratteristiche tecniche

Descrizione. Caratteristiche tecniche brevettato Descrizione La CMO è un dispositivo atto a garantire la protezione di persone/cose da urti provocati da organi meccanici in movimento quali cancelli o porte a chiusura automatica. L ostacolo

Dettagli

Condizioni di montaggio

Condizioni di montaggio Condizioni di montaggio per SUNNY CENTRAL 400LV, 400HE, 500HE, 630HE Contenuto Nel presente documento vengono descritte le dimensioni, le distanze minime da rispettare, le quantità di adduzione ed espulsione

Dettagli

8209AW Cod. 559590574

8209AW Cod. 559590574 8209AW Cod. 559590574 Kit telecamera wireless con 9 Ied infrarosso microfono integrato e ricevitore 4 canali da 2.4 GHz con funzione motion detection MANUALE D USO 16/07/2008 I prodotti le cui immagini

Dettagli

Operazioni da svolgere sul posto

Operazioni da svolgere sul posto Operazioni da svolgere sul posto Dopo aver portato l anta già completa nel luogo finale di installazione, le uniche operazioni da compiersi sono: g) Montaggio blocco di riscontro dell elettroserratura

Dettagli

Sistema di amplificazione per l'aula SMART Audio CAS-340 e CAS-360 Guida all'installazione

Sistema di amplificazione per l'aula SMART Audio CAS-340 e CAS-360 Guida all'installazione PENSA PRIMA DI STAMPARE Sistema di amplificazione per l'aula SMART Audio CAS-340 e CAS-360 Guida all'installazione Lo straordinario diventa straordinariamente semplice Registrazione prodotto Se si registra

Dettagli

ISTRUZIONI D INSTALLAZIONE D'USO E MANUTENZIONE

ISTRUZIONI D INSTALLAZIONE D'USO E MANUTENZIONE SERRATURA ELETTRONICA SEMIAUTOMATICA ISTRUZIONI D INSTALLAZIONE D'USO E MANUTENZIONE M 2.0 INDICE 1 - AVVERTENZE GENERALI... pag. 3 1.1 - CONDIZIONI DI GARANZIA 1.2 - LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA 2 -

Dettagli

BARRIERA PERIMETRALE AD INFRAROSSI DOPPIA OTTICA

BARRIERA PERIMETRALE AD INFRAROSSI DOPPIA OTTICA BARRIERA PERIMETRALE AD INFRAROSSI DOPPIA OTTICA Indice 1 ELENCO COMPONENTI PRINCIPALI Pag. 3 2 CONSIGLI INSTALLATIVI Pag. 5 3 INSTALLAZIONE Pag. 6 MONTAGGIO A MURO Pag. 6 MONSTAGGIO A PALO Pag. 6 4 CONNESSIONI

Dettagli

Dynamic 121-128. Istruzioni per il montaggio e l uso

Dynamic 121-128. Istruzioni per il montaggio e l uso Dynamic 121-128 Istruzioni per il montaggio e l uso 1 Installazione a presa diretta 1.1 Installazione diretta sull albero a molle. Innestare la motorizzazione, da destra o da sinistra a seconda del lato

Dettagli

DIGITAL LUX DIGITAL LUX WL DIGI KIT 120

DIGITAL LUX DIGITAL LUX WL DIGI KIT 120 DIGITAL LUX 80 Metri DIGITAL LUX WL 80 Metri a Parete DIGI KIT 120 120 Metri in KIT 10 METRI 2+2 RAGGI DIRETTI o 4+4 INCROCIATI 15 METRI 3+3 RAGGI DIRETTI o 7+7 INCROCIATI 20 METRI 4+4 RAGGI DIRETTI o

Dettagli

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità.

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. 1200 W Riscaldamento elettrico 1 model Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. Applicazioni ELIR offre un riscaldamento

Dettagli

Guida rapida alla selezione Periferiche LSN per sistemi di rivelazione incendio

Guida rapida alla selezione Periferiche LSN per sistemi di rivelazione incendio Local SecurityNetwork Cablaggio semplice di autoconfigurazione (modalità di apprendimento automatico) Programmazione di tutte le configurazioni del dispositivo dalla centrale Struttura di rete flessibile

Dettagli

Barriera da campo Ex d/ex i Tipo 3770

Barriera da campo Ex d/ex i Tipo 3770 Barriera da campo Ex d/ Tipo 770 Figura 1 Tipo 770 montato su posizionatore HART Tipo 780 Edizione Gennaio 1999 Istruzioni operative e di montaggio EB 879 it 1. Costruzione e funzionamento La barriera

Dettagli

E-Box Quadri di campo fotovoltaico

E-Box Quadri di campo fotovoltaico Cabur Solar Pagina 3 Quadri di campo fotovoltaico Quadri di stringa con elettronica integrata per monitoraggio e misura potenza/energia CABUR, sempre attenta alle nuove esigenze del mercato, ha sviluppato

Dettagli

Installazione della sezione di ricircolo dell'aria TCBR/TCBRS GOLD/SILVER C, misure

Installazione della sezione di ricircolo dell'aria TCBR/TCBRS GOLD/SILVER C, misure Installazione della sezione di ricircolo dell'aria TCBR/TCBRS GOLD/SILVER C, misure 11-120 1. Generalità La sezione di ricircolo dell'aria viene utilizzata per due condizioni di funzionamento distinte.

Dettagli

Avvertenze. Materiale necessario per il montaggio

Avvertenze. Materiale necessario per il montaggio Avvertenze ATTENZIONE: l installazione del Termostato Rialto deve essere effettuata solo da personale specializzato, in assenza di alimentazione in ingresso. Se non in possesso di tali requisiti, rivolgersi

Dettagli

Istruzioni per l'installazione delle serrande TBSA/TBSB/TCSA/TCSAS GOLD/SILVER C/COMPACT

Istruzioni per l'installazione delle serrande TBSA/TBSB/TCSA/TCSAS GOLD/SILVER C/COMPACT Istruzioni per l'installazione delle serrande TBSA/TBSB/TSA/TSAS GOLD/SILVER /OMPAT 1. Generalità Le serrande TBSA/TBSB/TSA/TSAS possono essere utilizzate come serrande di arresto o di forzatura. Le serrande

Dettagli

Istruzioni per l uso PIANO. Sommario. Installazione, 2-4 Posizionamento Collegamento elettrico

Istruzioni per l uso PIANO. Sommario. Installazione, 2-4 Posizionamento Collegamento elettrico Istruzioni per l uso PINO Italiano, 1 R rançais, 9 GB English,17 Sommario Installazione, 2- Posizionamento Collegamento elettrico DE Deutsch, 2 ES Espanol, Descrizione dell apparecchio, ccensione del piano

Dettagli

ACCESSORI Generatore d Impulsi V3.2 Smart PG Bollettino Tecnico

ACCESSORI Generatore d Impulsi V3.2 Smart PG Bollettino Tecnico 03.16 Caratteristiche: 200 impulsi per rotazione del tamburo di misura Per uso con misuratori di gas modello TG05 a TG50, BG4 a BG100 Uni-direzionale Non utilizzabile in aeree ex-proof Applicazione: Componenti:

Dettagli

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH 1 INTRODUZIONE INTRODUZIONE DATI TECNICI GENERALI Connessioni bocche valvole Attacco alimentazione piloti sul terminale tipo 1-11 Numero massimo piloti Numero massimo valvole

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE Lingua del manuale Serie Prodotto Descrizione Contenuti:

MANUALE DI INSTALLAZIONE Lingua del manuale Serie Prodotto Descrizione Contenuti: MANUALE DI INSTALLAZIONE Lingua del manuale Serie Prodotto Descrizione Contenuti: ITALIANO Z-PC Z-PASS1-0 Modbus Ethernet/Serial Gateway and Serial Device Server with VPN 1. AVVERTENZE PRELIMINARI 2. ISTRUZIONI

Dettagli

GUIDA DI CONSULTAZIONE RAPIDA

GUIDA DI CONSULTAZIONE RAPIDA INDIE GUIDA DI ONSULTAZIONE RAPIDA SHEDA PROGRAMMI PREPARAZIONE DEL BUATO SELEZIONE DI UN PROGRAMMA E DELLE OPZIONI AVVIO ED ESEUZIONE DI UN PROGRAMMA OME MODIFIARE UN PROGRAMMA INTERRUZIONE DI UN PROGRAMMA

Dettagli

RIPETITORE DI SEGNALE WIRELESS PER SISTEMA VIA RADIO ART. 45RPT000

RIPETITORE DI SEGNALE WIRELESS PER SISTEMA VIA RADIO ART. 45RPT000 RIPETITORE DI SEGNALE WIRELESS PER SISTEMA VIA RADIO ART. 45RPT000 Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 1 DESCRIZIONE GENERALE L espansore senza fili è un modulo

Dettagli

Min. 20 Nm @ tensione nominale Min. 20 Nm Comando Segnale Y DC 0 10 V, impedenza 100 k On-Off, 3-punti (solo AC), modulante (DC 0...

Min. 20 Nm @ tensione nominale Min. 20 Nm Comando Segnale Y DC 0 10 V, impedenza 100 k On-Off, 3-punti (solo AC), modulante (DC 0... Scheda ecnica SF24A-MF Attuatore di sicurezza con ritorno a molla multifunzioni per serrande di regolazione dell' aria in impianti di ventilazione e condizionamento negli edifici. Per serrande di regolazione

Dettagli

Winner 2299TR Mini ripetitore di segnali Audio / Video e telecomando senza fili

Winner 2299TR Mini ripetitore di segnali Audio / Video e telecomando senza fili Winner 2299TR Mini ripetitore di segnali Audio / Video e telecomando senza fili Manuale d'uso Copia parziale del cartaceo scaricato dal sito www.elettronicazetabi.it soggetto a modifiche senza preavviso,

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE. Serie SmartLine BARRIERE A RAGGI INFRAROSSI A BASSO ASSORBIMENTO. Prestazioni INTRODUZIONE

MANUALE DI INSTALLAZIONE. Serie SmartLine BARRIERE A RAGGI INFRAROSSI A BASSO ASSORBIMENTO. Prestazioni INTRODUZIONE MANUALE DI INSTALLAZIONE BARRIERE A RAGGI INFRAROSSI A BASSO ASSORBIMENTO Serie SmartLine Modello SL-50QFR SL-50QNR Codice OX50QFR OX50QNR Portata di rilevazione m 00, frequenze di fascio selezionabili

Dettagli

QFM21... Sonda da canale. Siemens Building Technologies HVAC Products. Symaro. per umidità relativa e temperatura

QFM21... Sonda da canale. Siemens Building Technologies HVAC Products. Symaro. per umidità relativa e temperatura 1 864 1864P01 Symaro Sonda da canale per umidità relativa e temperatura QFM21 Impiego Tensione d alimentazione 24 V AC / 13535 V DC Segnale d uscita per umidità relativa 010 V DC / 4 20 ma Segnale d uscita

Dettagli

DVSIR SIRENA VIA FILO DA ESTERNO. Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso

DVSIR SIRENA VIA FILO DA ESTERNO. Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso DVSIR SIRENA VIA FILO DA ESTERNO MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 8.1) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso ATTENZIONE L'INSTALLATORE È TENUTO A SEGUIRE LE NORME VIGENTI.

Dettagli

XENTA 102-VF. Regolatore per unità terminali VAV con riscaldamento valvola. dati tecnici

XENTA 102-VF. Regolatore per unità terminali VAV con riscaldamento valvola. dati tecnici XENTA 102-VF Regolatore per unità terminali VAV con riscaldamento valvola XENTA 102-VF è un regolatore di zona progettato per applicazioni di riscaldamento e raffreddamento VAV con con controllo on/off

Dettagli

Sonda CO 2 per ventilazione controllata

Sonda CO 2 per ventilazione controllata Istruzioni per l installazione e l uso Sonda CO 2 per ventilazione controllata CS 6 720 812 848-00.1O 7 738 111 226 6 720 814 419 (2015/02) IT Indice Indice 1 Significato dei simboli e avvertenze di sicurezza......

Dettagli

WONDEREX BX-80N (cod. OXBX80N) BX-80NR (cod. OXBX80W)

WONDEREX BX-80N (cod. OXBX80N) BX-80NR (cod. OXBX80W) WONDEREX (cod. OXBX80N) R (cod. OXBX80W) Leggere completamente le istruzioni prima di iniziare l installazione ISTRUZIONI D INSTALLAZIONE HESA presenta un rivelatore di nuova concezione che consente di

Dettagli

Istruzioni per l'installazione del rack

Istruzioni per l'installazione del rack Istruzioni per l'installazione del rack Riesaminare la documentazione fornita con il cabinet rack per informazioni sulla sicurezza e il cablaggio. Prima di installare il server in un cabinet rack, riesaminare

Dettagli

WGT. Sensore di temperatura per WS1 Color, WS1000 Color, KNX WS1000 Color. Dati tecnici ed avvertenze per l'installazione

WGT. Sensore di temperatura per WS1 Color, WS1000 Color, KNX WS1000 Color. Dati tecnici ed avvertenze per l'installazione IT WGT Sensore di temperatura per WS1 Color, WS1000 Color, KNX WS1000 Color Dati tecnici ed avvertenze per l'installazione Elsner Elektronik GmbH Tecnica di automazione e controllo Herdweg 7 D 75391 Gechingen

Dettagli

Serie T6590 DISPOSITIVO DI CONTROLLO PER UNITÀ TERMOVENTILANTI

Serie T6590 DISPOSITIVO DI CONTROLLO PER UNITÀ TERMOVENTILANTI APPLICAZIONI Serie T6590 DISPOSITIVO DI CONTROLLO PER UNITÀ TERMOVENTILANTI I termostati digitali serie T6590 possono essere impiegati per controllare valvole, ventole e riscaldatori elettrici ausiliari

Dettagli

serie Prima Prima OP - Classica

serie Prima Prima OP - Classica MANUALE DI MONTAGGIO ED INSTALLAZIONE PER ELETTROPISTONI serie Prima Prima OP - Classica OPERA s.r.l. via Portogallo, 43 41122 MODENA ITALIA - Tel. 059/451708 Fax 059/451697 e-mail: info@opera-access.it

Dettagli

Istruzioni per l'uso. Citofono esterno Video sopra intonaco 1 modulo 1269 65/66/67 Citofono esterno Video sopra intonaco 3 moduli 1270 65/66/67

Istruzioni per l'uso. Citofono esterno Video sopra intonaco 1 modulo 1269 65/66/67 Citofono esterno Video sopra intonaco 3 moduli 1270 65/66/67 Istruzioni per l'uso Citofono esterno Video sopra intonaco 1 modulo 1269 65/66/67 Citofono esterno Video sopra intonaco 3 moduli 1270 65/66/67 Indice Descrizione dell'apparecchio... 3 Funzioni della videocamera

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R

MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R Utilizzo: Le schede di frenatura Frenomat2 e Frenostat sono progettate per la frenatura di motori elettrici

Dettagli

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS MATERIALE OCCORRENTE: Kit OMEGAS GPL 4 cilindri turbo (cod. 604 744 000) File: A4_18_01_AVJ_K_G_xxx_xxx Cablaggio iniettori 4 cilindri tipo BOSCH dritto(cod. 612 326 001) Serbatoi consigliati: toroidale

Dettagli

Accessori scarico fumi per apparecchi a camera stagna a tiraggio forzato. EUROLINE ZW 23-1 AE Axelia B GVM 23-1H

Accessori scarico fumi per apparecchi a camera stagna a tiraggio forzato. EUROLINE ZW 23-1 AE Axelia B GVM 23-1H Accessori scarico fumi per apparecchi a camera stagna a tiraggio forzato EUROLINE ZW 23-1 AE Axelia B GVM 23-1H (05.05) AL Índice Índice Avvertenze 2 Spiegazione dei simboli presenti nel libretto 2 1 Applicazione

Dettagli

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Accessori Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Scheda tecnica WIKA AC 80.03 Applicazioni Costruzione di macchine e impianti Banchi prova Misura di livello Applicazioni industriali

Dettagli

MODULO ACS 35 DESCRIZIONE DEL KIT

MODULO ACS 35 DESCRIZIONE DEL KIT MODULO ACS 35 Questa istruzione deve essere considerata insieme all istruzione dell accumulo solare abbinato nell impianto, al quale si rimanda per le AVVERTENZE GENERALI e per le REGOLE FONDAMENTALI DI

Dettagli

Installazione di un sonar tradizionale e del sonar DSI

Installazione di un sonar tradizionale e del sonar DSI Installazione di un sonar tradizionale e del sonar DSI Il presente documento descrive l installazione del trasduttore e dell unità di visualizzazione, ivi incluse le connessioni dell unità all alimentazione

Dettagli

PTX-MS12TE (cod. PTXMS12T) PTX-MS12FE (cod. PTXMS12F) RIVELATORE PASSIVO DI INFRAROSSI A DOPPIO FASCIO PER ESTERNO

PTX-MS12TE (cod. PTXMS12T) PTX-MS12FE (cod. PTXMS12F) RIVELATORE PASSIVO DI INFRAROSSI A DOPPIO FASCIO PER ESTERNO PTX-MS12TE (cod. PTXMS12T) PTX-MS12FE (cod. PTXMS12F) RIVELATORE PASSIVO DI INFRAROSSI A DOPPIO FASCIO PER ESTERNO MANUALE DI INSTALLAZIE Vi ringraziamo per aver scelto di acquistare questo rivelatore

Dettagli

GUIDA ALL'INSTALLAZIONE E AL COLLEGAMENTO DEI CAVI

GUIDA ALL'INSTALLAZIONE E AL COLLEGAMENTO DEI CAVI GUIDA ALL'INSTALLAZIONE E AL COLLEGAMENTO DEI CAVI Prima di iniziare 1. Questo prodotto deve essere utilizzato esclusivamente in autoveicoli con alimentazione da 12 V e messa a terra negativa. 2. Leggere

Dettagli

Hobbes. TESTER PER RETI LAN LANtest Pro Modello: 256652/LB. Manuale d'uso

Hobbes. TESTER PER RETI LAN LANtest Pro Modello: 256652/LB. Manuale d'uso Hobbes TESTER PER RETI LAN LANtest Pro Modello: 256652/LB Manuale d'uso GARANZIA Grazie per avere preferito un prodotto Hobbes. Per potere utilizzare al meglio il nostro tester per reti LAN vi consigliamo

Dettagli

TERMOSTATO DIGITALE PROGRAMMABILE MODELLO: CDS-3 MANUALE D USO

TERMOSTATO DIGITALE PROGRAMMABILE MODELLO: CDS-3 MANUALE D USO TERMOSTATO DIGITALE PROGRAMMABILE MODELLO: CDS-3 MANUALE D USO Grazie per avere preferito il nostro prodotto, per un corretto utilizzo dello stesso vi raccomandiamo di leggere attentamente il presente

Dettagli

Original instructions. SIRe Basic Air Curtains Electric With quick guide. SIReB. For wiring diagram, please see last pages

Original instructions. SIRe Basic Air Curtains Electric With quick guide. SIReB. For wiring diagram, please see last pages Original instructions SIRe Basic Air Curtains Electric With quick guide SIReB C For wiring diagram, please see last pages SIRe Basic Air Curtains Electric IT Guida rapida/avvio Controllare che siano presenti

Dettagli

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Inserto comando motore veneziane Universal AC 230 V ~ N. art. 232 ME. Istruzioni per l uso

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Inserto comando motore veneziane Universal AC 230 V ~ N. art. 232 ME. Istruzioni per l uso Inserto comando motore veneziane Universal AC 230 V ~ N. art. 232 ME Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente

Dettagli

Installazione dei telefoni e delle console degli operatori con Cisco UC320W

Installazione dei telefoni e delle console degli operatori con Cisco UC320W Installazione dei telefoni e delle console degli operatori con Cisco UC320W Settembre 2011 Il presente documento vengono fornite informazioni sull'installazione delle console degli operatori, o "moduli

Dettagli

Eikon Idea Plana. Controllo accessi e gestione utenze via BUS mediante chiave o card a transponder Istruzioni

Eikon Idea Plana. Controllo accessi e gestione utenze via BUS mediante chiave o card a transponder Istruzioni Eikon Idea Plana 20470 16470 14470 Controllo accessi e gestione utenze via BUS mediante chiave o card a transponder Istruzioni INDICE 1. Legenda... 2 2. Installazione sistema via BUS... 3 3. Caratteristiche

Dettagli

PRINTED IN JAPAN B54-4430-00/00 (E)(AI)

PRINTED IN JAPAN B54-4430-00/00 (E)(AI) DDX7025 MONITOR WITH DVD RECEIVER INSTALLATION MANUAL MONITEUR AVEC RÉCEPTEUR DVD MANUEL D'INSTALLATION MONITOR MIT DVD RECEIVER INSTALLATION-HANDBUCH MONITOR MET DVD-ONTVANGER INSTALLATIE HANDLEIDING

Dettagli

SISTEMI DI CANALI PER IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO

SISTEMI DI CANALI PER IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO SISTEMI DI ANALI PER IMPIANTI DI ONDIZIONAMENTO ND LINEA ND Realizzato in PV autoestinguente, antiurto e resistente ai raggi UV 3 dimensioni per realizzare impianti a uno o più split Gamma completa di

Dettagli

Il sistema portafondali modulare Manfrotto è affidabile, facile da usare e sufficientemente flessibile per soddisfare le vostre necessità nel campo

Il sistema portafondali modulare Manfrotto è affidabile, facile da usare e sufficientemente flessibile per soddisfare le vostre necessità nel campo 106 Il sistema portafondali modulare Manfrotto è affidabile, facile da usare e sufficientemente flessibile per soddisfare le vostre necessità nel campo del supporto di fondali in carta, o in tessuto, in

Dettagli

PTX-TX114R (cod. PTX114R)

PTX-TX114R (cod. PTX114R) PTX-TX114R (cod. PTX114R) RIVELATORE PASSIVO DI INFRAROSSI MANUALE DI INSTALLAZIE Vi ringraziamo per aver scelto di acquistare questo rivelatore passivo di infrarossi PULTEX. Questo prodotto è in grado

Dettagli

BLADE S-MAX Armadio per alloggiamento di Server Blade

BLADE S-MAX Armadio per alloggiamento di Server Blade Armadio per alloggiamento di Server Blade Sommario Specifiche materiali Profilati verticali: acciaio 1.5 mm Intelaiature terminali: acciaio 1.5 mm Montanti 19 : acciaio 2.0 mm Supporti laterali per montanti:

Dettagli

2. Conservarlo e maneggiarlo con cura: l articolo può danneggiarsi se utilizzato o conservato in

2. Conservarlo e maneggiarlo con cura: l articolo può danneggiarsi se utilizzato o conservato in SIRENA ALLARME GasiaShop P.Iva: 03957290616 Precauzioni: 1. Non smontare l articolo: non rimuovere la copertura o le viti, così da evitare sbalzi elettrici. All interno non ci sono parti riutilizzabili.

Dettagli

PULSANTIERA HL70 SCHEDA TECNICA PRODOTTO

PULSANTIERA HL70 SCHEDA TECNICA PRODOTTO SCHEDA TECNICA PRODOTTO PULSANTIERA HL70 Caratteristiche & Opzioni: Controllo fino a 5 attuatori Semplice utilizzo con entrambe le mani Design elegante ed ergonomico Interruttori tattili SMD per assicurare

Dettagli

Regolatore climatico RCLM

Regolatore climatico RCLM Regolatore climatico RCLM Caratteristiche principali - Curve di regolazione selezionabili - Programmazione oraria settimanale con 9 programmi preconfigurati e 4 personalizzabili limiti massimi e minimi

Dettagli

CONVERTITORE DI SEGNALI 0 10 V o 4 20 ma o DI MISURA TEMPERATURA IN COMANDI A RELÈ

CONVERTITORE DI SEGNALI 0 10 V o 4 20 ma o DI MISURA TEMPERATURA IN COMANDI A RELÈ D 6 - SV 38 0..0 LB VERTITORE DI SEGNALI 0 0 V o 0 ma o DI MISURA TEMPERATURA IN OMANDI A RELÈ BUS D 6 0..0 LB SV 38 ingresso di segnale 0 0 V o 0 ma o di misura temperatura (NT 0 kω o NT kω) uscita a

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli