del riciclaggio I momenti oops I vantaggi della lama il potere degli ormoni investimenti sostenibili Crescono gli Un tesoro nel cestino

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "del riciclaggio I momenti oops I vantaggi della lama il potere degli ormoni investimenti sostenibili Crescono gli Un tesoro nel cestino"

Transcript

1 La rivista di sca su trend, mercati e business I momenti oops I vantaggi della lama Decisioni Crescono gli investimenti sostenibili il potere degli ormoni IL BOOM del riciclaggio Un tesoro nel cestino

2 Shape è la rivista trimestrale di SCA ed è rivolta principalmente ai clienti, agli azionisti e agli analisti, ma anche ai giornalisti, agli opinion leader e a tutti coloro che sono interessati alle attività e allo sviluppo di SCA. La pubblicazione del prossimo numero è prevista per marzo Publisher Joséphine Edwall-Björklund Direttore responsabile Marita Sander Redazione Anna Gullers, Göran Lind, Ylva Carlsson, Inger Finell Appelberg Ideazione Markus Ljungblom, Kristin Päeva Appelberg Stampa Sörmlands Grafiska AB. Katrineholm Indirizzo SCA, Corporate Communications, Box 200, SE Stoccolma, Svezia. Telefono Fax SCA Shape è pubblicata in svedese, inglese, spagnolo, tedesco, francese, olandese e italiano, ed è stampata su carta GraphoCote 90 g/m² prodotta da SCA. Ne è ammessa la riproduzione solo previa autorizzazione di SCA Corporate Communications. Il contenuto della rivista esprime il punto di vista degli autori degli articoli e delle persone intervistate e non rifl ette necessariamente le opinioni della redazione o di SCA. SCA Shape è disponibile in abbonamento o può essere letta in formato pdf su Cambiamenti di indirizzo vanno segnalati a o È LA CURIOSITÀ che ha spinto Susanna Lindgren a lasciare uno dei maggiori quotidiani svedesi per continuare il suo lavoro di cronista a Dublino, in Irlanda. Ma ben presto si è trovata a fare tutt altro, cioè a viaggiare nel mondo con un organizzazione di volontariato per conto della UE. La trasferta temporanea per scoprire l isola verde è diventata nel frattempo quasi permanente, ma, 9 anni e 3 figli dopo, Susanna si è trasferita ad Amsterdam per continuare a soddisfare la sua Il contributo Susanna Lindgren LA CURIOSITÀ VIENE VIAGGIANDO curiosità scoprendo la vita olandese. La cronaca negli anni ha lasciato il posto a servizi speciali di argomento sempre più tecnico. Ma l obiettivo è ancora e sempre la persona dietro la notizia, la ricerca o la scoperta. Rientrata in Svezia, ora lavora come giornalista free-lance. Quando non è in viaggio, si rilassa passeggiando con il suo cane in riva al mare, rinnovando l antica casa estiva e restaurando vecchi mobili acquistati al mercato delle pulci. I SITI DI SCA SUI SOCIAL NETWORK Youtube.com/ SCAeveryday mostra spot e video tratti dalle conferenze stampa di SCA, nonché da presentazioni e interviste con top manager e dipendenti dell azienda. Slideshare.com/ SCAeveryday è uno spazio dedicato agli investitori e agli analisti, che possono scaricare le presentazioni relative ai rapporti trimestrali e alle assemblee generali annuali. CRESCONO GLI INVESTIMENTI LA RIVISTA DI SCA SU TREND, MERCATI E BUSINESS I momenti oops I VANTAGGI DELLA LAMA DECISIONI il potere degli ormoni SOSTENIBILI Un tesoro nel cestino IL BOOM DEL RICICLAGGIO Foto de portada: Staudinger + Franke Facebook.com/SCA si propone di attirare nuovi talenti, di coinvolgere gli utenti e di fornire informazioni complementari a quelle già presenti su sca.com. Twitter.com/SCAeveryday offre una sintesi efficace di tutte le ultime novità su sca.com e sulle pagine SCA dei social network a beneficio dei vari utenti, dei giornalisti e dei blogger. Scribd.com/ SCAeveryday rende disponibili online una cinquantina di pubblicazioni, tra cui il rapporto sulla sostenibilità di SCA, il rapporto Hygiene Matters e la rivista Shape. Flickr.com/ HygieneMatters supporta il lancio del rapporto internazionale Hygiene Matters, corredato di immagini. 2 SCA SHAPE

3 SOMMARIO 06. Rifiuti preziosi Il mercato del riciclaggio dei rifi uti cresce proporzionalmente alla consapevolezza dei limiti del nostro pianeta. 16. Il senso degli affari La Prof.ssa Diana Derval studia le percezioni sensoriali e trasforma le sue ricerche in un effi cace strumento di marketing. 20. Un approccio economicamente valido La pubblicità stampata, inviata attraverso un mailing diretto mirato, sfi da i canali digitali. 22. Rischio di perdite L incontinenza colpisce persone di tutte le età. Un decimo di tutti i teenager e delle giovani donne soffre di perdite urinarie. 25. Più sottili e più efficienti Ridurre lo spessore delle lame delle seghe signifi ca aumentare i guadagni con più legno e meno scarti. L esperienza di una segheria svedese. 32. L importanza del branding I marchi forti hanno vita più facile in tempi di crisi. 36. Grandi aspettative La produzione di energia eolica nella UE dovrebbe triplicare entro il SCA diventerà presto uno dei principali produttori di energia elettrica rinnovabile. E INOLTRE... SCA IN DIFESA del patrimonio forestale pag ORE con Angela Martinez pagg UNA SKIPPER che sa il fatto suo pag. 34 IN VETTA ALLA CLASSIFICA della sostenibilità pag. 35 Come si trasporta una turbina eolica? La risposta a pag. 36. SCA SHAPE

4 FEATURE NOVITÀ Notizie dal mondo di SCA Un impiegato di SCA a difesa delle foreste IL FOREST STEWARDSHIP COUNCIL (FSC) avrà presto tra le sue file Hans Djurberg, responsabile della sostenibilità di SCA. Djurberg è stato eletto nel CdA di FSC International, la più importante e prestigiosa piattaforma disponibile per il dialogo sulle foreste, sia a livello nazionale che internazionale. Sono molto orgoglioso di questa elezione. È molto importante che la gestione e l industria forestale che noi rappresentiamo abbiano voce in capitolo nel senior management di FSC, afferma Djurberg. Per la vitalità del sistema è fondamentale che i proprietari dei terreni forestali e le aziende che trattano prodotti forestali siano attivamente coinvolti nella sua definizione per il futuro, non ultimo per garantire il soddisfacimento della domanda e per fare una reale differenza in campo. 4 SCA SHAPE

5 GETTY IMAGES SHUTTERSTOCK Il vento soffia forte STATKRAFT SCA VIND AB sta investendo 6 miliardi di SEK (circa 693 milioni ) in due parchi eolici nel nord della Svezia. L azienda, di proprietà di Statkraft (al 60%) e di SCA Forest Products (al 40%), prevede di realizzare sette parchi eolici (di cui due già in costruzione), per un totale di 360 turbine. I sette parchi eolici garantiranno una produzione di GWh all anno, pari a oltre il 2% dell intero consumo di energia elettrica svedese. Articolo a pag. 36 Nel comparto dei prodotti per l igiene è stato avviato un nuovo programma di efficienza che porterà a un risparmio di circa 300 milioni di euro all anno. Il CEO Jan Johansson al Capital Market Day (5 novembre) SCA tra i leader del carbon management SCA È STATA INSERITA per la terza volta nel Carbon Disclosure Leadership Index. In questo Indice figurano le aziende del Nordic 260 Index che nella loro corporate governance si sono maggiormente distinte per la professio- nalità dell approccio al reporting in materia di strategie di cambiamento climatico. L indice, pubblicato nell ambito del Carbon Disclosure Project, rappresenta uno strumento di valutazione per gli investitori istitu- zionali e un riconoscimento per le aziende con le migliori prassi e la miglior performance in relazione al controllo delle emissioni di CO 2 e al cambiamento climatico. GETTY IMAGES NOVITÀ D AUTUNNO FUORI DALLA PARTECIPATA BRITANNICA SCA ha ceduto alla società di private equity Martland Holdings la quota del 50% detenuta nell azienda di stampa britannica Aylesford Newsprint. RICONOSCIUTA DAL DOW JONES SCA è stata inserita ancora una volta nel Dow Jones Sustainability Europe Index, uno dei più prestigiosi indici internazionali di sostenibilità. Per saperne di più: www. sustainabilityindexes.com Articolo a pag. 35. INVESTIMENTO IN UNA FORNACE La nuova fornace della cartiera di kraftliner a Musksund, in Svezia, utilizzerà biocombustibile invece di gasolio, con un risparmio di circa 50 milioni di SEK (5,7 milioni ) all anno e una riduzione del 75% nelle emissioni di CO 2. La fornace, frutto di un investimento di circa 490 milioni di SEK (56 milioni ), entrerà in funzione nell autunno SCA SHAPE

6 PHOTO DON HANKINS, GALLERY STOCK DIECI ANNI FA gli agricoltori lasciavano i loro vecchi trattori ad arrugginire nei campi. Ora la tendenza è cambiata. I prezzi del metallo usato sono talmente lievitati da trasformare la rottamazione in una fonte di guadagno. Per quanto riguarda il metallo, quasi tutto è riciclabile osserva Björn Grufman, presidente del Bureau of International Recycling (BIR) di Bruxelles, rappresentante di circa 850 imprese e 40 federazioni in tutto il mondo. Ovunque c è materiale metallico da riutilizzare. L attenzione al riciclaggio è cresciuta notevolmente negli ultimi anni, e il numero di materiali riciclabili è in continua ascesa. Oltre al metallo, che è il materiale meglio pagato, esiste un mercato internazionale per carta, pneumatici, moquette, vetro, vinile, poliuretano espanso, sacchetti di plastica, calzature. Quello delle materie prime riciclate, aggiunge Grufman, è diventato un business enorme a livello internazionale, 6 SCA SHAPE

7 C È UN TESORO NEL cestino testo NANCY PICK I rifi uti rappresentano una grande opportunità di business. Riciclare carta, plastica e metallo permette di guadagnare parecchi soldi. Una realtà valida sia per gli impianti di riciclaggio che per gli investitori di tutto il mondo. Il programma Reuse-a-Shoe di Nike trasforma le vecchie scarpe in nuove superfi ci sportive. SCA SHAPE

8 focus: Riciclaggio PHOTO: st audinger franke tanto che oggi molte società di compravendita trattano sia materie prime vergini che riutilizzate. Il riciclaggio è cresciuto in maniera esponenziale nell ultimo decennio, grazie a una nuova coscienza ecologica e alle preoccupazioni per il futuro del nostro pianeta. In molti paesi è ancora facoltativo, ma la UE lo ha reso obbligatorio per i suoi stati membri. Entro il 2020 tutti dovranno riciclare, compostare o riutilizzare il 50% dei rifiuti domestici. Per i trasgressori sono previste multe salate. In generale le materie prime riciclabili viaggiano in una sola direzione: dai paesi ad alto reddito verso quelli a basso reddito. In Cina, con i piani quinquennali del governo, la richiesta di materie prime è fortissima. I cinesi sono i primi importatori al mondo di carta riciclata, soprattutto da Europa e USA: circa 24 milioni di tonnellate all anno. Nonostante le fluttuazioni dei prezzi, il mercato delle materie prime riciclabili come carta e plastica sembra destinato a crescere. Prendiamo ad esempio la carta. Negli ultimi anni, in molti paesi industrializzati i lettori di quotidiani sono calati di numero e non c è più in circolazione la stessa quantità di carta da giornale di 10 o 20 anni fa. Ci sono però più imballaggi, grazie all aumento del numero di confezioni di cartone con le vendite on-line. Frattanto continua ad aumentare la percentuale di carta e cartone riciclati, con il 2011 che ha visto crescere la quota del 67% negli USA e del 70% nella UE (nonostante il ritardo di alcuni paesi est-europei). La Cina, oltre a importare enormi quantità di carta da macero da altri paesi, ne ha incrementato la raccolta differenziata sul territorio nazionale. Come funziona il riciclaggio della carta? Le aziende cartarie trasformano i vecchi contenitori di cartone ondulato (i comuni cartoni ) e altra carta da macero in prodotti come asciugamani di carta avana, tubolari di cartone, lettiere per animali, filtri per il caffè, pannolini e isolanti in cellulosa. Oggi si sta sperimentando anche la carta pressata mista al calcestruzzo, utile per creare blocchi di cartacemento per l edilizia. Quanto alla plastica, 15 anni fa non ne 8 sca Shape

9 foto: GARY ANDERSSON Nei negozi della catena americana Best Buy si riciclano tutti i tipi di apparecchi elettrici. Gary Anderson e il logo originale del riciclaggio. Quello delle materie prime riciclate è diventato un business enorme a livello internazionale MappaMondo del riciclo Ispirandosi al nastro senza fine di Möbius, nel 1970 il grafico Gary Anderson ideò il logo delle tre frecce che si rincorrono. Quel simbolo è diventato universale, ma non è stato lo stesso per il riciclaggio. Ecco una breve panoramica della situazione nei vari paesi: La Svizzera ricicla il 52% dei rifiuti domestici (principalmente carta, plastica e metallo): è la percentuale più alta in Europa, seguita a ruota da quella dell Austria. Nel Regno Unito la quota di riciclaggio di questo stesso tipo di rifiuti scende a circa il 18%. Il Giappone ricicla più plastica di qualsiasi altro paese: 77%. Negli USA solo il 7% circa della plastica viene riciclato. La principale destinazione è la Cina, dove avviene la trasformazione in tessuti, moquette e giocattoli di plastica. A Singapore il tasso totale è aumentato del 117% tra il 2000 e 2011: si riciclano quasi tutte le macerie edili e oltre metà della carta e del cartone. Dubai è solo all inizio: ancora oggi circa il 90% dei rifiuti del paese finisce in discarica.

10 FOCUS: RICICLAGGIO Il prezzo del metallo usato è cresciuto a tal punto che la gente ha ormai capito il valore economico dei rifi uti. FOTO: FOLIO veniva riciclata molta in Europa, se si eccettua il programma tedesco Grüne Punkt ( Punto verde ) per gli imballaggi. Ora l industria del riciclaggio della plastica è decollata, grazie allo sviluppo continuo di tecniche innovative ed efficaci. In passato il valore dei componenti elettronici usati era dato esclusivamente dalla loro percentuale di metallo (nichel, oro). Oggi, invece, si ricicla anche il contenuto di plastica. La direttiva europea WEEE sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche, pensata per facilitare il riciclaggio, incoraggia i produttori a contrassegnare i tipi di plastica presente nei loro dispositivi elettronici. Un altra iniziativa internazionale punta a far sì che il riciclaggio venga tenuto in considerazione già in fase di progettazione. Se i produttori devono pagare per un riciclaggio ecosostenibile dei loro prodotti, allora inizieranno a produrre in modo più responsabile, spiega Grufman. Le aziende iniziano gradualmente a farsi carico del riciclaggio dei loro prodotti. Nel 1990 Nike ha lanciato il programma Reuse-A-Shoe ( Riutilizza la tua scarpa ), raccogliendo da allora circa 28 milioni di calzature trasformate in pellet di gomma per la fabbricazione di superfici sportive. Nel 2005 l azienda di abbigliamento sportivo Patagonia ha 10 SCA SHAPE avviato il programma Common Threads ( Filo comune ) per il riutilizzo del tessile di sua produzione. MA IL PROGRAMMA più sorprendente è quello di Best Buy, colosso statunitense dell elettronica: dal 2009 nei suoi punti vendita si raccolgono non solo ipod rotti, ma qualsiasi oggetto elettrico, dai frigoriferi ai cuoci-riso. Per i consumatori la raccolta è gratuita, mentre Best Buy ne ricava un piccolo guadagno. Secondo il BIR, nonostante i recenti progressi resta il problema delle barriere commerciali. Il rame, per esempio, è fondamentale per i motori elettrici, ma in natura scarseggia. Sappiamo che la disponibilità del rame è limitata e dovremmo stare molti attenti a non sprecare quello che già utilizziamo, sottolinea Grufman. Oggi meno della metà del rame presente nel mondo viene riciclata. Se vogliamo ottenere buoni risultati con il riciclaggio del rame, conclude Grufman, dobbiamo avere un commercio libero ed equo. Per poter riutilizzare più volte il rame, occorrerebbe quindi esportarlo dovunque, alle migliori imprese di riciclaggio. L abbigliamento sportivo usato rinasce grazie al programma Common Threads di Patagonia. Se i produttori devono pagare per un riciclaggio ecosostenibile dei loro prodotti, allora inizieranno a produrre in modo più responsabile.

11 FOTO: GETTY IMAGES FOCUS: RICICLAGGIO I prodotti rinascono Panchine dai pannoloni, strade forestali dai fanghi industriali. Ecco alcuni esempi di come SCA riutilizza i vecchi materiali. testo NANCY PICK Sarà presto un altro foglio di carta? SVEZIA MAI SENZA LA CARTA IL PROGRAMMA svedese di riciclaggio della carta è uno dei migliori del mondo. Già nel 1994 il paese varò una severa legge che obbligava le aziende cartarie a sostenere le spese per la raccolta e il riciclaggio dei prodotti cartacei. Risultato: gli svedesi ora recuperano addirittura il 95% di quotidiani, riviste e altro materiale stampato. Per noi è naturale separare la carta e gli imballaggi dagli altri rifiuti, dice Göran Nilsson, AD di Pressretur, la società di proprietà di tre grandi aziende cartarie svedesi (tra cui SCA) che coordina il riciclaggio obbligatorio della carta nel paese. Quando è stata approvata questa legge, le aziende cartarie hanno deciso che era meglio collaborare. Fin da subito siamo stati liberi di organizzare il sistema come meglio credevamo. SCA SHAPE

12 FOCUS: RICICLAGGIO STATI UNITI UNIVERSITÀ VERDI PER LE TANTE università del nord-est degli Stati Uniti che vogliono diventare ecologiche, SCA nel Nord America ha in serbo un offerta allettante: il riciclaggio a ciclo chiuso, che permette di raccogliere e trattare i rifiuti dei campus trasformandoli in prodotti riutilizzabili in loco. L iniziativa di SCA si chiama The Power of Three, un titolo che nel caso specifico fa riferimento agli sforzi congiunti di tre partner: SCA, Casella Waste Systems e Foley Distributing. Casella si occupa della raccolta differenziata di tutti i materiali riciclabili. La carta viene inviata all impianto di SCA a South Glens Falls, nello stato di New York, dove viene trasformata in asciugamani e prodotti tissue. Foley chiude il ciclo riconsegnando ai campus i prodotti in carta riciclata. In questo modo non solo si riducono le emissioni di carbonio circoscrivendo il riciclaggio a un area geografica limitata, ma si aiutano anche le università (o i loro studenti più brillanti) a calcolare la loro impronta di carbonio. Pressretur non è una società a scopo di lucro: le aziende che vi partecipano devono pagare. Seppur costoso, il sistema ha però alcuni vantaggi. Tra questi, la fornitura costante di carta da macero per le cartiere e un eccellente controllo qualità che assicura un bassissimo livello di impurità. La qualità della carta da macero può essere un problema in paesi come gli USA, dove i rifiuti da riciclare non vengono sempre differenziati (spesso la carta viene contaminata dal grasso degli alimenti o da altre impurità). Per la raccolta differenziata della carta, Pressretur si rivolge a piccole e grandi società di smaltimento dei rifiuti che coprono tutto il territorio svedese con oltre stazioni di riciclaggio. Anche se il sistema Pressretur funziona bene, il governo svedese ha allo studio un piano per trasferire il riciclaggio della carta alle singole comunità. Non saremmo più noi a controllare la raccolta, i costi e la qualità, conclude Nilsson, secondo cui questa sarebbe una pessima notizia per l industria cartaria, perciò ci opporremo. FOTO: GALLERY STOCK Posizione anatomicamente invariata: i ritagli delle sgambature dei pannoloni diventano panchine. CANADA Dai ritagli dei pannoloni alle panchine LA FABBRICAZIONE delle protezioni per l incontinenza comporta una grande quantità di ritagli dalle sgambature. Nello stabilimento SCA di Drummondville in Québec (Canada), tutti questi pezzi di plastica a U non vanno sprecati, ma vengono pressati in balle da 300 kg e trasportati a una vicina azienda, che li fonde trasformandoli in legno sintetico e panchine di alta gamma. 12 SCA SHAPE

13 Oooops! Time to switch to lights by TENA? lights by TENA are specifically designed to absorb faster than ordinary liners. So, if you re like the 1 in 2 women who experience little leaks, you can still get on with your day, while feeling fresher, drier and more confident. For a free sample pack of the full lights by TENA range visit lightsbytena.co.uk Download my pff our new pelvic floor fitness app designed to help stop those oooops moments. Available for iphone and Android.

14 focus: Riciclaggio Ma non lo dicono. Parola di Gunnar Johansson sui dipendenti che trovano banconote mentre riciclano carta. Tutto il tissue prodotto da SCA in Nord America è fabbricato con materiale riciclato. NORD AMERICA Tissue riciclato al 100% Dagli asciugamani alla carta igienica, i prodotti di carta fabbricati da SCA in Nord America sono riciclati al 100%. Ma non è facile garantire una fornitura continua della carta da macero necessaria per produrli (circa 1 milione di tonnellate all anno). Costa meno spedire una tonnellata di fibra di cellulosa riciclata da Los Angeles a Shanghai ( km) che alla nostra fabbrica in Arizona (750 km), calcola Michael Jansen, vicepresidente per la pianificazione di prodotto e la logistica. Negli USA abbiamo tantissimi container che devono tornare vuoti in Cina: riempiendoli, ammortizzeremmo i costi di spedizione. Al contempo l incremento delle comu nicazioni in formato elettronico comporta una riduzione dell offerta di carta da macero di alta qualità, mentre la domanda è in crescita. Questa tendenza è emersa 10 anni fa, continua Jansen. Sapevamo che la disponibilità e la qualità della fibra sarebbero calate nel tempo, quindi abbiamo investito nei nostri impianti di deinchiostratura per avere una flessibilità maggiore. Oltre a modernizzare i suoi stabilimenti americani, SCA ha siglato accordi a lungo termine con alcune vicine aziende di smaltimento dei rifiuti. Obiettivo: garantirsi una fornitura costante di materiale. Inoltre SCA acquista carta da macero di alta qualità da alcune tipografie. Questi sforzi fanno sicuramente la differenza per i clienti SCA. Abbiamo cercato di assicurarci le forniture per tutelare le nostre attività nel prossimo decennio, conclude Jansen. Molti dei nostri clienti finali acquisteranno solo prodotti riciclati e noi vogliamo essere il loro punto di riferimento per il futuro. SVEZIA Dalla cenere alle banconote con il riciclaggio della carta si fanno soldi. Letteralmente. Qui a Lilla Edet produciamo tissue utilizzando carta da macero che contiene diverse impurità, osserva Gunnar Johansson, responsabile qualità e ambiente dello stabilimento che SCA possiede nell ovest della Svezia. Durante la cernita in sospensione acquosa eliminiamo fibre logore, sostanze di carica, inchiostro, punti metallici, plastica, sabbia e perfino palle da tennis. Di tanto in tanto, si trova anche qualche altro oggetto che non si scioglie: le banconote. Gli scarti liquidi meno nobili vengono bruciati in caldaia in modo da produrre il vapore che serve per essiccare la carta, riscaldare lo stabilimento e produrre una piccola quantità di energia elettrica. Dalla combustione della fanghiglia si ottiene un altro sottoprodotto: oltre tonnellate di cenere ogni anno. SCA ha avuto l idea di trasformare questa cenere in prodotti utili, come per esempio: W Materiali da costruzione per strade forestali W Leganti bituminosi W Stabilizzatori del terreno per costruzioni stradali W Sostitutivi della calce, per innalzare il ph del terreno agricolo. Quanto alle banconote vere, chi ne trova una durante la cernita può tenersela. Ma non lo dice, commenta Johansson. 14 sca Shape

15

16 10 DOMANDE Questione di ormoni Perché qualcuno preferisce il blu al rosso o il profumo delle arance a quello della lavanda? Secondo la professoressa Diana Derval, sono gli ormoni a cui siamo esposti nel grembo materno a determinare le nostre future preferenze in fatto di odori, forme, consistenze e suoni. Conoscenze scientifi che utili per il marketing. testo ANNA MCQUEEN foto MALOU VAN BREEVOORT Che cosa ha fatto di Lei una scienziata? Sono nata a Parigi e cresciuta tra Parigi e Monaco. Mia madre era una campionessa di scacchi. Penso di aver ereditato da lei la mia capacità intuitiva. Mio padre era un pittore che lavorava spesso in Germania. Da lui credo di aver ereditato la capacità di osservazione. La mia non era una famiglia agiata, quindi ho iniziato a lavorare a 18 anni, ma contemporaneamente studiavo. Sono una convinta assertrice della formazione continua. Che cosa ha ispirato il Suo interesse per le scienze sensoriali? Quando ho creato la DervalResearch, il nostro primo cliente è stata la Douwe Egberts del gruppo Sara Lee. Volevano capire meglio le preferenze dei 16 SCA SHAPE

17 SCA SHAPE

18 10 domande Le donne con HQ testosteronico preferiscono le fragranze fruttate a quelle floreali. consumatori di caffè. Ho iniziato a chiedermi perché alcuni amano il caffè o il tè, e perché altri riescono a berlo solo se zuccherato o con il latte. Per me queste erano molto più di semplici preferenze. Sono come quel bambino che continua a chiedere perché? e non smette finché non è soddisfatto della risposta. A quale conclusione è arrivata? Non ho mai creduto alla sociodemografia del marketing, così mi sono concentrata sulla variabilità della percezione sensoriale. Per esempio, c è chi riesce a sentire i suoni solo a un volume quattro volte più alto e chi è sei volte più sensibile alle consistenze tattili. Coloro che sono affetti da miopia preferiscono colori a onde corte come il blu. Il motivo è che i miopi mettono a fuoco la luce nella parte anteriore della retina e quindi la visione dei colori affini al blu non comporta per loro nessuno sforzo muscolare, a differenza per esempio del rosso. Per questo motivo i miopi, all opposto dei presbiti, percepiscono il blu come un colore più rilassante. Insomma, ho capito che le preferenze dei consumatori sono collegate ai milioni di sensori che controllano il corpo e il cervello. Quali sono le implicazioni per il marketing? Il numero e la distribuzione di questi sensori sono in gran parte determinati dagli ormoni a cui siamo esposti nel grembo materno. Abbiamo quindi studiato persone in 25 paesi diversi, identificando otto polimorfismi legati al sesso: è il cosiddetto Quoziente Ormonale (HQ ). Le persone appartenenti a una stessa categoria HQ hanno evidenziato preferenze analoghe in termini di colori, gusti, forme, consistenze, odori e suoni. Questo è un utile strumento di segmentazione, che può aiutare gli esperti di marketing a prevedere le preferenze dei consumatori sulla base della percezione sensoriale, variabile molto più affidabile di reddito, sesso o età. Oltre che di ricerca ormonale e marketing, Diana Derval è appassionata di arti marziali. Diana Derval Età: 40. Vive a: Amsterdam, Paesi Bassi, e Chicago, USA. Famiglia: sposata con Johan Bremer, coautore di Hormones, Talent, and Career: Unlock your Hormonal Quotient, e coinventore della ruota del quoziente ormonale. Lavoro: Presidente e Direttore della ricerca presso DervalResearch. Studi: laurea in Ingegneria e Letteratura, master in Marketing e Amministrazione aziendale; attualmente sta svolgendo un dottorato di ricerca ( L influenza degli ormoni nelle preferenze dei consumatori ). Hobby: suona il basso, pratica le arti marziali, ama guardare i reality in TV e osservare le persone. Talento nascosto: In un altra vita avrei fatto l attrice comica. Vuoi conoscere il tuo HQ? Vai su 18 sca Shape

19 È ABBASTANZA MORBIDO PER VOI? Quando ha deciso di applicare l approccio della DervalResearch ai prodotti tissue in un mercato difficile e competitivo come quello scandinavo, SCA ha condotto un concept test in un supermercato. Per dimostrare l adattabilità dei prodotti alle preferenze fisiologiche, insieme ai ricercatori della DervalResearch è stato creato un nuovo prodotto tissue mirato a una categoria particolare di HQ. Il prodotto è stato messo in vendita sugli scaffali. Chi lo ha acquistato è stato invitato a sottoporsi al test HQ e a dare il proprio parere. I risultati? Inequivocabili. Con tre o quattro prodotti, SCA può coprire l intero mercato scandinavo del tissue e soddisfare le aspettative di ciascun segmento HQ, sostiene la Derval. Pur considerando in questo caso una sola categoria, le vendite sono triplicate. Insieme al feedback positivo ottenuto con i nostri test interni, abbiamo dimostrato che è possibile realizzare un prodotto specifico mirato a una determinata categoria. E che i consumatori sceglieranno quel prodotto e continueranno a volerlo in futuro. Come si svolge il test HQ? Il test, disponibile on-line sul sito considera vari tipi di dati (sesso, razza, età e marcatori biologici) e fornisce informazioni sulla personalità, i tratti sensoriali e lo stile di leadership. Ci può fare qualche esempio? Recentemente abbiamo collaborato con la casa motociclistica Harley-Davidson e scoperto che tutte le loro clienti donne erano state fortemente influenzate dal testosterone. Da altri test è emerso che le donne con HQ testosteronico preferiscono le fragranze fruttate a quelle floreali. Informazioni come queste sono preziosissime per chi vende profumi o per gli uomini in cerca del regalo perfetto. Quali sono state le scoperte più interessanti? È stato molto importante scoprire che molte differenze comportamentali derivano da fattori indipendenti dalla nostra volontà. Rendersi conto che non riuscire a sopportare il figlio piccolo che piange potrebbe essere dovuto a un ipersensibilità alle frequenze acustiche può davvero aiutare le persone a superare i sensi di colpa per una loro presunta mancanza. Altrettanto importante è stato scoprire perché i miopi preferiscono il blu e i presbiti il rosso. Per quanto riguarda i colori, le preferenze dei consumatori sono puramente fisiologiche e non hanno nulla a che vedere con quella strana idea dei colori caldi e freddi che ha finora imperato nel marketing. Il libro di Diana. CONSIGLI PER IL MARKETING $ Prezzo, cultura ed emotività non sono mai le vere ragioni che spingono all acquisto. $ Le esigenze dei consumatori non possono essere create ad arte, ma possono essere individuate e analizzate a livello fisiologico. $ Osservare è meglio che chiedere. $ Ogni individuo è diverso, ma quelli con lo stesso HQ hanno preferenze e comportamenti simili. $ Mai fare nulla che non abbia un impatto diretto sulle vendite. Qual è stata la soddisfazione più grande? Nel 2009 ho creato la Better Immune System Foundation che si occupa di ricerca sulle patologie croniche. Molti disturbi cronici, come l eczema, l asma e la sinusite, sembrano essere legati al nostro sistema immunitario. La finalità della fondazione è migliorarne la funzionalità attraverso programmi di ricerca, informazione e prevenzione. Sono molto orgogliosa del lavoro che stiamo facendo per il benessere di tutti. Oltre che scienziata Lei è anche imprenditrice? Sì, nel 2008 la rivista L Entreprise ci ha premiati per la miglior idea imprenditoriale dell anno. Uno dei miei libri, The Right Sensory Mix, è stato finalista per il titolo di miglior libro di marketing del 2011 assegnato dall American Marketing Association. È stato il primo libro scientifico a ottenere questo riconoscimento e ne sono molto orgogliosa. Qual è il Suo obiettivo più grande? Il mio obiettivo personale è contribuire alla salute e al benessere. Con le nostre scoperte siamo riusciti ad aiutare aziende e consumatori, ma sarebbe un peccato non utilizzare le nostre capacità di ricerca per un fine superiore. Il massimo sarebbe il Premio Nobel, mai dire mai. Con i nostri pochi fondi abbiamo già ottenuto tantissimo: non vedo perché non sia possibile puntare ancora più in alto. SCA SHAPE

20 MERCATI Marketing diretto Con Internet la pubblicità a mezzo stampa pareva destinata al dimenticatoio. Gli esperti di marketing vanno alla ricerca dell ultimo social network o del più recente canale digitale, ma farebbero bene a non dimenticare la vecchia posta, spesso ancora il modo migliore per raggiungere i clienti in modo effi cace, mirato ed economico. testo ANNA MCQUEEN IL MARKETING CON mailing diretto, se attentamente gestito, è meglio di molte altre alternative. Un catalogo o una lettera nella cassetta della posta è come una pacca sulla spalla, impossibile con le attività solo online, fa notare Lois Brayfield, presidente di J. Schmid & Associates, società di consulenza di Kansas City negli USA per le vendite a catalogo. Inoltre, la natura tattile delle comunicazioni postali è molto allettante per i consumatori. Questi ultimi possono toccarle con mano, sentire il rumore della busta che si apre, vedere le immagini e i messaggi chiave sulla pagina stampata, perfino sentirne l odore. Da uno studio svedese del 2010 è emerso che i giovani si fidano più della carta stampata che di Internet. Nel sondaggio condotto da United Minds, su oltre 1000 svedesi il 70% degli intervistati ha dichiarato di aver ricevuto offerte interessanti che hanno facilitato l acquisto, mentre il 53% ha convenuto che la posta diretta è utile per fornire nuove informazioni. 20 SCA SHAPE

Prodotti SCA con certificazione forestale

Prodotti SCA con certificazione forestale Prodotti SCA con certificazione forestale PE FC /05-33-132 Promoting Sustainable Forest Management www.pefc.org PERCHÈ È IMPORTANTE? La certificazione forestale rappresenta l anello di congiunzione tra

Dettagli

LA CARTA ED IL SUO IMPATTO AMBIENTALE

LA CARTA ED IL SUO IMPATTO AMBIENTALE LA CARTA ED IL SUO IMPATTO AMBIENTALE EMOZIONI GREEN - Sintesi da Momenti Green - Mondi, Badia Campoleone 20 aprile 2010 1 giugno 2010 - pag. 1 ENVIROMENTAL = AMBIENTALE Per Impatto Ambientale si intende

Dettagli

RICICLO ECO EFFICIENTE

RICICLO ECO EFFICIENTE RICICLO ECO EFFICIENTE L industria italiana del riciclo tra globalizzazione e sfide della crisi Duccio Bianchi Istituto di ricerche Ambiente Italia I temi del rapporto L industria del riciclo e la green

Dettagli

La carta Mondi porta il meglio

La carta Mondi porta il meglio La carta Mondi porta il meglio SOLUZIONI. PER IL VOSTRO SUCCESSO. www.paperforbags.com Resistenza e bellezza, i due aspetti di una grande carta per sacchetti. Passione per i sacchetti Finito in macchina

Dettagli

Riduco. Riciclo. Recupero. Riutilizzo. Provincia di Campobasso Assessorato all Ambiente

Riduco. Riciclo. Recupero. Riutilizzo. Provincia di Campobasso Assessorato all Ambiente Riduco Riciclo Recupero Riutilizzo Provincia di Campobasso Assessorato all Ambiente Quaderno di nato a il scuola classe sez. Cari ragazzi, questo quaderno che state leggendo, scritto e realizzato per voi

Dettagli

La Carta fra Luoghi Comuni e Realtà

La Carta fra Luoghi Comuni e Realtà COpertina Esempio:Layout 1 30-04-2009 13:04 Pagina 1 La Carta fra Luoghi Comuni e Realtà Bastioni di Porta Volta, 7 20121 Milano Tel.: 02/29003018 Fax: 02/29003396 Viale Pasteur, 10 00144 Roma Tel.: 06/5919131

Dettagli

Rifiuti & riciclaggio

Rifiuti & riciclaggio Rifiuti & riciclaggio Ridurre e riutilizzare i rifiuti e rendere gli imballaggi sempre più ecologici: ecco i principi di Migros. Nel 214 l impresa ha ampliato il proprio sistema di riciclaggio, si è impegnata

Dettagli

I.P. SOLUZIONI. PER IL VOSTRO SUCCESSO. Guardate il video. www.mondigroup.com/gogreen. Europe & International

I.P. SOLUZIONI. PER IL VOSTRO SUCCESSO. Guardate il video. www.mondigroup.com/gogreen. Europe & International I.P. Europe & International LA storia VErA degli IMBALLAGGI VErdI SOLUZIONI. PER IL VOSTRO SUCCESSO. /gogreen Guardate il video Una storia vera Affermazioni green Fatti green Green Range L IMBALLAGGIO

Dettagli

Le strategie di marketing più innovative per il tuo centro Fitness/wellness

Le strategie di marketing più innovative per il tuo centro Fitness/wellness Le strategie di marketing più innovative per il tuo centro Fitness/wellness Si precisa che foto e marchi riprodotti in questo volume appartengono ai rispettivi proprietari e vengono inseriti a scopo puramente

Dettagli

Betulla pioppo larice abete

Betulla pioppo larice abete Pagina1 La carta è un materiale formato da milioni di fibre di cellulosa saldate tra loro e ad altri materiali (collanti, coloranti e sostanze minerali) Le fibre di cellulosa sono il materiale di cui è

Dettagli

Carta straccia la materia prima sostenibile

Carta straccia la materia prima sostenibile Carta straccia la materia prima sostenibile LA CARTA STRACCIA RESTA QUI Per tradizione innovativi www.perlen.ch Una produzione il più possibile ecologica La Perlen Papier AG è stata fondata nel 1873 nel

Dettagli

luoghi comuni sulla produzione della carta e l ambiente

luoghi comuni sulla produzione della carta e l ambiente luoghi comuni sulla produzione della carta e l ambiente Vero o falso? In qualità di consumatori non sempre è facile avere dati oggettivi quando si parla di carta e ambiente. Spesso viene sostenuto che

Dettagli

LA CARTA. inoltre questo prodotto può essere arricchito da collanti, cariche minerali, coloranti ed additivi diversi.

LA CARTA. inoltre questo prodotto può essere arricchito da collanti, cariche minerali, coloranti ed additivi diversi. Area Comunicazione CARTA E CARTONE COS' E' COmE SI RACCOGLIE COSA DIVENTA LA CARTA Nata come strumento per comunicare, oggi circa la metà della carta utilizzata nella nostra società è destinata agli imballaggi.

Dettagli

IMPRESE E SVILUPPO SOSTENIBILE:QUALE RUOLO PER LE AUTONOMIE LOCALI?

IMPRESE E SVILUPPO SOSTENIBILE:QUALE RUOLO PER LE AUTONOMIE LOCALI? COMUNE DI REGGIO EMILIA Assessorato Ambiente e Città Sostenibile Assessorato gli Affari Istituzionali Assessorato Decentramento e Partecipazione IMPRESE E SVILUPPO SOSTENIBILE:QUALE RUOLO PER LE AUTONOMIE

Dettagli

LABORATORIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA

LABORATORIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA LABORATORIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA Che cosa è un RIFIUTO? I RIFIUTI SONO COSE SPORCHE E PUZZOLENTI I RIFIUTI SONO COSE INUTILIZZABILI, SCARTI O COSE ROTTE I RIFIUTI SONO UNA RISORSA PER IL FUTURO, DA

Dettagli

Dicomano 5 Giugno 2015. Mauro Moretti Amministratore Delegato Centro Raccolta Cento Materie Srl Terranuova Bracciolini (AR

Dicomano 5 Giugno 2015. Mauro Moretti Amministratore Delegato Centro Raccolta Cento Materie Srl Terranuova Bracciolini (AR Dicomano 5 Giugno 2015 Mauro Moretti Amministratore Delegato Centro Raccolta Cento Materie Srl Terranuova Bracciolini (AR Il ciclo (e riciclo) della carta Raccolta - Riciclo - Recupero la carta: produzione

Dettagli

(in gestione transitoria - ex Legge 214 del 2011) Gli imballaggi nel commercio estero

(in gestione transitoria - ex Legge 214 del 2011) Gli imballaggi nel commercio estero (in gestione transitoria - ex Legge 214 del ) Gli imballaggi nel commercio estero Questo rapporto è stato redatto da un gruppo di lavoro dell Area Studi, Ricerche e Statistiche dell Ex - ICE Coordinamento

Dettagli

Guadagnare, lavorare e innovare: il ruolo del riciclo nella green economy

Guadagnare, lavorare e innovare: il ruolo del riciclo nella green economy n. 022 - Martedì 31 Gennaio 2012 Guadagnare, lavorare e innovare: il ruolo del riciclo nella green economy Questo breve report dell Agenzia Europea per l'ambiente prende in esame il ruolo del riciclo nella

Dettagli

L importanza del meeting planner

L importanza del meeting planner L importanza del meeting planner Per molti manager l ecosostenibilità è un tema strategico, ma sono pochi quelli che si attivano per il calcolo e la relativa compensazione delle emissioni di CO 2 generate

Dettagli

SPORT E SOCIAL NETWORK: RICONOSCIAMONE LE POTENZIALITA E IMPARIAMO A USARLI Scuola Regionale dello Sport CONI Marche Ancona, 05 maggio 2014

SPORT E SOCIAL NETWORK: RICONOSCIAMONE LE POTENZIALITA E IMPARIAMO A USARLI Scuola Regionale dello Sport CONI Marche Ancona, 05 maggio 2014 SPORT E SOCIAL NETWORK: RICONOSCIAMONE LE POTENZIALITA E IMPARIAMO A USARLI Scuola Regionale dello Sport CONI Marche Ancona, 05 maggio 2014 dott.giacomo Baldassari LO SPORT, UN FENOMENO SOCIALE Lo sport

Dettagli

Dopo aver letto la storia siamo tutti curiosi di conoscere meglio l argomento. Discutiamo in classe. Dalla discussione emerge che:

Dopo aver letto la storia siamo tutti curiosi di conoscere meglio l argomento. Discutiamo in classe. Dalla discussione emerge che: COSA SONO I RIFIUTI? Dopo aver letto la storia siamo tutti curiosi di conoscere meglio l argomento. Discutiamo in classe. Dalla discussione emerge che: I rifiuti sono le cose che buttiamo perché non ci

Dettagli

hospitality kitchen dining cleaning washroom

hospitality kitchen dining cleaning washroom www.tork.it *Soluzioni d igiene sostenibili che riflettono la vostra immagine e migliorano l efficienza del vostro staff. hospitality kitchen dining cleaning washroom un marchio globale per l ospitalità

Dettagli

INDICE PAPERNET IL GRUPPO SOFIDEL WASHROOM WORK AREA HO.RE.CA. HEA LTH CARE. Pag. 4 Pag. 5

INDICE PAPERNET IL GRUPPO SOFIDEL WASHROOM WORK AREA HO.RE.CA. HEA LTH CARE. Pag. 4 Pag. 5 Catalogo prodotti N 01 2011-11 INDICE PAPERNET Un marchio unico, un posizionamento chiaro I colori della qualità Pag. 4 Pag. 5 IL GRUPPO SOFIDEL Una gruppo cartario integrato Sostenibilità e Climate Savers

Dettagli

Lavorare dove inizia il futuro.

Lavorare dove inizia il futuro. Lavorare dove inizia il futuro. Volete una carriera con un futuro? Allora unitevi al team di Swiss Life. 2 Lavorare dove inizia il futuro. Swiss Life investe nel futuro dei suoi collaboratori. E voi? Chi

Dettagli

In-Store Communication: come aumentare la visibilità sul punto vendita! www.aladino-net.com. pag.

In-Store Communication: come aumentare la visibilità sul punto vendita! www.aladino-net.com. pag. 1 Le marche cercano quotidianamente visibilità, per poter essere immediatamente riconoscibili dal proprio consumatore nel momento in cui sta per compiere l atto d acquisto. Le leve su cui agire per raggiungere

Dettagli

Semplici modi per salvare il pianeta

Semplici modi per salvare il pianeta 6742_SOSF_C2 APP_ital.qxd 20/6/07 13:58 Página 1 Semplici modi per salvare il pianeta 6742_SOSF_C2 APP_ital.qxd 20/6/07 13:58 Página 2 Ripensa il futuro! Inquinamento. Siccità. Inondazioni. Uragani. Riscaldamento

Dettagli

I_I06.e Cibo: biodiversità, sostenibilità e tradizione

I_I06.e Cibo: biodiversità, sostenibilità e tradizione PoliCulturaExpoMilano2015 I_I06.e Cibo: biodiversità, sostenibilità e tradizione Versione estesa Paolo Paolini, HOC-LAB (DEIB, Politecnico di Milano, IT), da una intervista a Dott.ssa Antonia Trichopoulou

Dettagli

DNV GL - BUSINESS ASSURANCE

DNV GL - BUSINESS ASSURANCE Executive summary DNV GL - BUSINESS ASSURANCE SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO Sommario Introduzione Metodologia e campione della ricerca Analisi dello scenario attuale Gestione della salute e sicurezza sul

Dettagli

Delivering Performance

Delivering Performance Delivering Performance SCA Containerboard www.sca.com/containerboard Edizione italiana 2013 Sommario Delivering Performance 2 Prodotti affidabili 4 Vi guidiamo nel futuro 5 Tutto si concentra nelle analisi

Dettagli

Imballaggi protezione al 100% impiegando sempre meno materiale

Imballaggi protezione al 100% impiegando sempre meno materiale Imballaggi protezione al 100% impiegando sempre meno materiale La plastica: maestra nell arte dell imballaggio In Europa oltre il 50 % delle merci è imballato in materiali plastici, nonostante ciò, in

Dettagli

NON PROFIT REPORT 2011. Non Profit Report 2011 / I comportamenti digitali degli utenti fedeli nel terzo settore 1

NON PROFIT REPORT 2011. Non Profit Report 2011 / I comportamenti digitali degli utenti fedeli nel terzo settore 1 NON PROFIT REPORT 2011 Non Profit Report 2011 / I comportamenti digitali degli utenti fedeli nel terzo settore 1 Perché una ricerca sul non profit? Gli obiettivi dell indagine Si tratta della prima ricerca

Dettagli

Realizziamo il pieno potenziale della manutenzione

Realizziamo il pieno potenziale della manutenzione Realizziamo il pieno potenziale della manutenzione Presentazione dell'azienda CONTENUTI 04 06 08 10 14 20 22 Potenziale Valore Servizi Professionisti Clienti Persone Contatti Quant è leader mondiale nella

Dettagli

IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI. Corso di formazione sulla raccolta differenziata

IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI. Corso di formazione sulla raccolta differenziata IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI Corso di formazione sulla raccolta differenziata I rifiuti: un problema? Sono tanti Ogni italiano (neonati compresi) produce in media 532 Kg di rifiuti all anno

Dettagli

Associazione europea dei produttori di candele

Associazione europea dei produttori di candele Rivista 1 Associazione europea dei produttori di candele Newsletter giugno 2015 La nostra prima newsletter stampata vi dà il benvenuto a Nizza! L AECM dà il benvenuto a tutti i partecipanti alla Conferenza

Dettagli

PET-Recycling Schweiz Naglerwiesenstrasse 4 8049 Zurigo. Telefono: 044 344 10 80 Fax: 044 344 10 99 E-mail: info@prs.ch www.petrecycling.

PET-Recycling Schweiz Naglerwiesenstrasse 4 8049 Zurigo. Telefono: 044 344 10 80 Fax: 044 344 10 99 E-mail: info@prs.ch www.petrecycling. PET-Recycling Schweiz Naglerwiesenstrasse 4 8049 Zurigo Telefono: 044 344 10 80 Fax: 044 344 10 99 E-mail: info@prs.ch www.petrecycling.ch Riconsegna le bottiglie PET, se no mancano altrove! Il PET è un

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 2 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web LE BASI INDEX 3 7 13 16 Come creare e gestire con semplicità un sito web Le fasi da seguire per costruire

Dettagli

Il modo migliore di costruire ECO HOUSING

Il modo migliore di costruire ECO HOUSING Il modo migliore di costruire Desidero una casa così. La filosofia che ispira... Con la tecnologia in legno possiamo offrirvi il massimo del comfort per la Vostra abitazione garantendo altissime prestazioni

Dettagli

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche istruzioni per l uso Raccolta Differenziata Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve essere gestita in modo

Dettagli

La Raccolta Differenziata a casa tua. guida per le famiglie

La Raccolta Differenziata a casa tua. guida per le famiglie La Raccolta Differenziata a casa tua istruzioni per l uso guida per le famiglie Raccolta Differenziata Le novità Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve

Dettagli

per una comunicazione da "portare a spasso"

per una comunicazione da portare a spasso I per una comunicazione da "portare a spasso" MAINETTI NEL MONDO Per soddisfare le sfide della globalizzazione dell industria dell abbigliamento Mainetti continua ad allargare la sua rete di aziende nel

Dettagli

GIACOMO BRUNO IL METODO 3-CLIENTI

GIACOMO BRUNO IL METODO 3-CLIENTI GIACOMO BRUNO IL METODO 3-CLIENTI Come Crearsi dei Guadagni Esponenziali sin dal Primo Mese con un Metodo Semplice e Duplicabile 2 Titolo IL METODO 3-CLIENTI Autore Giacomo Bruno Questo libro è gratuito

Dettagli

Avete mai sentito parlare della corsa del topo?

Avete mai sentito parlare della corsa del topo? Avete mai sentito parlare della corsa del topo? Avete presente il criceto che corre nella ruota fino allo sfinimento tutti i giorni? Beh, forse non ne avete piena consapevolezza ma anche voi, anche noi

Dettagli

TPA ITALIA, un brand per aumentare il vantaggio competitivo delle eccellenze tecnologiche del Made in Italy nei nuovi scenari di mercato.

TPA ITALIA, un brand per aumentare il vantaggio competitivo delle eccellenze tecnologiche del Made in Italy nei nuovi scenari di mercato. TPA ITALIA, un brand per aumentare il vantaggio competitivo delle eccellenze tecnologiche del Made in Italy nei nuovi scenari di mercato. TPA ITALIA, la nuova piattaforma fieristica B2B dedicata ai sistemi

Dettagli

Box: Perché sostenere il modello agricolo Biologico nella PAC?

Box: Perché sostenere il modello agricolo Biologico nella PAC? La PAC che verrà: Smart change or business as usual? La posizione ufficiale IFOAM EU sulla prossima riforma PAC 2014 2020 Alessandro Triantafyllidis, IFOAM EU Group Siamo a metà dell attuale periodo di

Dettagli

Sondaggio dei dirigenti IT e dei CEO

Sondaggio dei dirigenti IT e dei CEO Tendenze e percezioni della consumerizzazione mobile Sondaggio dei dirigenti IT e dei CEO RAPPORTO FINALE CONFRONTI: BATTERIE 1 E 2 REDATTO PER: TREND MICRO, INC. DA: DECISIVE ANALYTICS, LLC Cheryl Harris,

Dettagli

IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI. Corso di formazione sulla raccolta differenziata

IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI. Corso di formazione sulla raccolta differenziata IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI Corso di formazione sulla raccolta differenziata I rifiuti: un problema? Sono tanti Ogni italiano (neonati compresi) produce in media 532 Kg di rifiuti all anno

Dettagli

DOCUMENTO DI LAVORO DEI SERVIZI DELLA COMMISSIONE SINTESI DELLA VALUTAZIONE D'IMPATTO. che accompagna il documento

DOCUMENTO DI LAVORO DEI SERVIZI DELLA COMMISSIONE SINTESI DELLA VALUTAZIONE D'IMPATTO. che accompagna il documento COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 30.1.2014 SWD(2014) 29 final DOCUMENTO DI LAVORO DEI SERVIZI DELLA COMMISSIONE SINTESI DELLA VALUTAZIONE D'IMPATTO che accompagna il documento Proposta di REGOLAMENTO DEL

Dettagli

POSITION PAPER. Carta CARTA VERGINE CARTA RICICLATA: CRITERI PER UN CONFRONTO AMBIENTALE. Position Paper 2010 www.studiolce.it

POSITION PAPER. Carta CARTA VERGINE CARTA RICICLATA: CRITERI PER UN CONFRONTO AMBIENTALE. Position Paper 2010 www.studiolce.it POSITION PAPER Carta CARTA VERGINE CARTA RICICLATA: CRITERI PER UN CONFRONTO AMBIENTALE 1 La sostenibilità ambientale della carta prodotta da fibre vergini o riciclate è oggi uno dei fattori in grado di

Dettagli

1.2. Il concept Temi ed interessi

1.2. Il concept Temi ed interessi 1.1 Il concept Akappa è un magazine bimestrale che si propone di informare, incuriosire e suscitare l attenzione dei lettori, rendendoli partecipi degli avvenimenti che avvengono nel territorio. I suoi

Dettagli

European Payment Index 2014. Abitudini e rischi di pagamento in Europa ed in Italia, scenario attuale e prospettive future

European Payment Index 2014. Abitudini e rischi di pagamento in Europa ed in Italia, scenario attuale e prospettive future European Payment Index 2014 Abitudini e rischi di pagamento in Europa ed in Italia, scenario attuale e prospettive future Intrum Justitia è il gruppo leader in Europa nei servizi di Credit Management Unica

Dettagli

Per produrre UNA TONNELLATA di carta da cellulosa vergine occorrono: 15 alberi 440.000 litri d acqua 7.600 kwh di energia elettrica

Per produrre UNA TONNELLATA di carta da cellulosa vergine occorrono: 15 alberi 440.000 litri d acqua 7.600 kwh di energia elettrica carta Per produrre UNA TONNELLATA di carta da cellulosa vergine occorrono: 15 alberi 440.000 litri d acqua 7.600 kwh di energia elettrica Per produrre UNA TONNELLATA di carta riciclata invece bastano:

Dettagli

Scoprendo il mito musicale. Una ricerca sull impatto della musica negli spazi pubblici.

Scoprendo il mito musicale. Una ricerca sull impatto della musica negli spazi pubblici. Scoprendo il mito musicale. Una ricerca sull impatto della musica negli spazi pubblici... Come il design interno è parte dell esperienza in un negozio, la musica è diventata un importante strumento competitivo

Dettagli

Index. Profilo Mission Studio Grafico Agenzia Grafica Internet Multimedia Service Perchè affidarsi a noi

Index. Profilo Mission Studio Grafico Agenzia Grafica Internet Multimedia Service Perchè affidarsi a noi Index Profilo Mission Studio Grafico Agenzia Grafica Internet Multimedia Service Perchè affidarsi a noi 2 La comunicazione è questione di tono. 3 Profilo Dal 2003 lo studio mpa si occupa di comunicazione,

Dettagli

Il consumo di energia elettrica e il Pil in alcune economie. (anno 2009; % sul totale mondo) 8,7 5,7 3,7 3,8 4,6 1,8 1,9 2,6 3,0 5,6

Il consumo di energia elettrica e il Pil in alcune economie. (anno 2009; % sul totale mondo) 8,7 5,7 3,7 3,8 4,6 1,8 1,9 2,6 3,0 5,6 35 3 Il consumo di energia elettrica e il Pil in alcune economie (anno 29; % sul totale mondo) 28,3 25 2 15 16,4 18,2 24,1 22, 1 5 5,7 3,7 3,8 4,6 1,8 1,9 2,6 3, Regno Unito 5,6 8,7 Francia Germania Giappone

Dettagli

treedom let s green the planet

treedom let s green the planet Via di Mezzo 10r 50121 Firenze Tel./Fax: 055 0503228 Email: info@treedom.net Skype: treedom.srl facebook.com/co2neutral www.treedom.net treedom let s green the planet indice treedom 3 CO 2 neutral 5 eventi

Dettagli

Rassegna Stampa Estratti dagli articoli più significativi

Rassegna Stampa Estratti dagli articoli più significativi Rassegna Stampa Estratti dagli articoli più significativi SMS A TUTTA FORZA Pubblicità: cresce quella sul cellulare. Perché una campagna sms è efficace, immediata ed economica. È l invenzione preferita

Dettagli

RIFIUTI: RIDUCO, RIUSO, RICICLO

RIFIUTI: RIDUCO, RIUSO, RICICLO RIFIUTI: RIDUCO, RIUSO, RICICLO OVVERO O CHIUDI IL CERCHIO O CHIUDI IL FUTURO Prof. Maurizi Franco I.T.I.S. e Liceo S-T. A. Einstein - Roma novembre 08- settimana DESS PRIMO: LA SOSTENIBILITA «lo Sviluppo

Dettagli

CRUSH. Ecomaster: I rifiuti se li conosci li usi. 6 marzo 2012

CRUSH. Ecomaster: I rifiuti se li conosci li usi. 6 marzo 2012 CRUSH Ecomaster: I rifiuti se li conosci li usi 6 marzo 2012 L azienda Favini opera da oltre 270 anni nel mercato della produzione di carta (1736) Composta da 2 stabilimenti situati in Italia 450 dipendenti

Dettagli

VENDI DI PIÙ QUANDO VUOI TU

VENDI DI PIÙ QUANDO VUOI TU VENDI DI PIÙ QUANDO VUOI TU Aumenta le tue vendite in tempo reale senza stampare più un volantino!!! AUMENTI LE VENDITE IN TEMPO REALE Potrai aumentare in tempo reale le vendite nei momenti di poco lavoro.

Dettagli

Mi Piace! LE NUOVE FRONTIERE DEL MARKETING

Mi Piace! LE NUOVE FRONTIERE DEL MARKETING Mi Piace! Tutti i segreti del web marketing che le aziende devono conoscere per non perdere terreno nel complesso mondo di internet 2.0 Dario Dossena Che cosa c è dietro un mi piace? Qualsiasi cosa sia,

Dettagli

RACCOLTE DOMICILIARI. Comune di Cicognolo

RACCOLTE DOMICILIARI. Comune di Cicognolo RACCOLTE DIFFERENZIATE DOMICILIARI Comune di Cicognolo Situazione attuale Nel Comune di Cicognolo è attiva la raccolta porta a porta monosettimanale del rifiuto indifferenziato. Sistema secco-umido Appare

Dettagli

LE PROPRIETA FISICHE DELLA CARTA

LE PROPRIETA FISICHE DELLA CARTA LE PROPRIETA FISICHE DELLA CARTA Classe 4 A Primaria Di Gallicano E S P E R I M E N T I E O S S E R V A Z I O N I S C I E N T I F I C H E A P O R T A T A D I B A M B I N I Anno scolastico 2014/2015 COLLOCAZIONE

Dettagli

CONSIGLI DA SEGUIRE PER SCRIVERE IL TUO BUSINESS PLAN GREEN

CONSIGLI DA SEGUIRE PER SCRIVERE IL TUO BUSINESS PLAN GREEN biz plan green_copertina 07/09/2012 15:41 Pagina 1 CONSIGLI DA SEGUIRE PER SCRIVERE IL TUO BUSINESS PLAN GREEN biz plan green_copertina 07/09/2012 15:41 Pagina 2 Indice pag. 3 A chi si rivolge questa guida

Dettagli

ATTENZIONE! SE VUOI CONTINUARE A BUTTARE INUTILMENTE I TUOI SOLDI NELLE BOLLETTE DI LUCE, ACQUA E GAS, NON LEGGERE QUESTA LETTERA

ATTENZIONE! SE VUOI CONTINUARE A BUTTARE INUTILMENTE I TUOI SOLDI NELLE BOLLETTE DI LUCE, ACQUA E GAS, NON LEGGERE QUESTA LETTERA ATTENZIONE! SE VUOI CONTINUARE A BUTTARE INUTILMENTE I TUOI SOLDI NELLE BOLLETTE DI LUCE, ACQUA E GAS, NON LEGGERE QUESTA LETTERA Ecco come un esperto termoidraulico con oltre 30 anni di esperienza ti

Dettagli

Riciclo e recupero dell alluminio

Riciclo e recupero dell alluminio Capitolo 13 Riciclo e recupero dell alluminio 13.1. Alluminio e sviluppo sostenibile È sviluppo sostenibile quello in grado di soddisfare i bisogni delle generazioni attuali senza compromettere la capacità

Dettagli

Nuovi Media, strumenti di condivisione. Prof. Roberto Maldacea

Nuovi Media, strumenti di condivisione. Prof. Roberto Maldacea Coordinamento CARITAS Operatori comunicazione NUOVI MEDIA Megafono di solidarietà Nuovi Media, strumenti di condivisione Prof. Roberto Maldacea Premessa Per raggiungere 1 Miliardo di utenti il telefono

Dettagli

LIONS, BAMBINI AL CENTRO. Guida al Programma delle Attività

LIONS, BAMBINI AL CENTRO. Guida al Programma delle Attività LIONS, BAMBINI AL CENTRO Guida al Programma delle Attività INTRODUZIONE Grazie, Lions, per la vostra dedizione e per il vostro impegno nel migliorare la vita dei bambini...uno per uno. Ogni giorno i Lions

Dettagli

L Istituto specializzato nelle Ricerche di Mercato via Web. PRESENTAZIONE ricerca sulla RACCOLTA DIFFERENZIATA

L Istituto specializzato nelle Ricerche di Mercato via Web. PRESENTAZIONE ricerca sulla RACCOLTA DIFFERENZIATA L Istituto specializzato nelle Ricerche di Mercato via Web PRESENTAZIONE ricerca sulla RACCOLTA DIFFERENZIATA 1 Angelo Faravelli Membro Comitato Esecutivo PackWatch Amm. Del. ADVANCE Brand Appeal Nicola

Dettagli

E-COMMERCE SEMPRE PIU DIFFUSO, 3 UTENTI DI ALFEMMINILE.COM SU 4 COMPRANO ABITUALMENTE ONLINE

E-COMMERCE SEMPRE PIU DIFFUSO, 3 UTENTI DI ALFEMMINILE.COM SU 4 COMPRANO ABITUALMENTE ONLINE Comunicato Stampa Milano, 27 novembre 2012 E-COMMERCE SEMPRE PIU DIFFUSO, 3 UTENTI DI ALFEMMINILE.COM SU 4 COMPRANO ABITUALMENTE ONLINE Vantaggio economico e facilità nel reperire i prodotti i key driver

Dettagli

Introduzione. Si prevede che Internet of Everything generi almeno 613 miliardi di dollari di profitti aziendali globali nell'arco del 2013.

Introduzione. Si prevede che Internet of Everything generi almeno 613 miliardi di dollari di profitti aziendali globali nell'arco del 2013. Internet of Everything (IoE) I 10 risultati principali del sondaggio IoE Value Index di Cisco, condotto su un campione di 7.500 responsabili aziendali in 12 paesi Joseph Bradley Jeff Loucks Andy Noronha

Dettagli

L INDUSTRIA CARTARIA INDIANA

L INDUSTRIA CARTARIA INDIANA L INDUSTRIA CARTARIA INDIANA Panoramica generale Dr. Ing.Abanish Panda Paper India Foundation, New Delhi, India Seminario Comieco Marina di Carrara, Italia 12 ottobre 2006 L industria cartaria indiana

Dettagli

What you dream, is what you get.

What you dream, is what you get. What you dream, is what you get. mission MWWG si propone come punto di riferimento nella graduale costruzione di una immagine aziendale all'avanguardia. Guidiamo il cliente passo dopo passo nella creazione

Dettagli

Curriculum Vitae Walter Bianco

Curriculum Vitae Walter Bianco INFORMAZIONI PERSONALI Walter Bianco Strada Antica della Creusa 27/5, 10133, Torino, Italia 011-6612447 3472890373 walter.bianco@eurolabmobile.it Sesso M Data di nascita 06/10/1957 Nazionalità Italiana

Dettagli

Edizioni il Molo www.edizioniilmolo.it info@edizioniilmolo.it. A tutti i bambini che diverranno amici di Natalino

Edizioni il Molo www.edizioniilmolo.it info@edizioniilmolo.it. A tutti i bambini che diverranno amici di Natalino Edizioni il Molo www.edizioniilmolo.it info@edizioniilmolo.it A tutti i bambini che diverranno amici di Natalino Prima Edizione Edizioni il Molo, 2014 Via Bertacca, 207-55054 Massarosa (LU) Tel e Fax 0584.93107

Dettagli

Innovazione in crisi? Il 69 per cento dei nuovi prodotti risulta un flop

Innovazione in crisi? Il 69 per cento dei nuovi prodotti risulta un flop Global Pricing Study 2014* Analisi speciale sull'italia Innovazione in crisi? Il 69 per cento dei nuovi prodotti risulta un flop Gli obiettivi di profitto non sono raggiunti, perchè le aziende trascurano

Dettagli

Biologica. Una Guida per Azionisti, Agricoltori, Trasformatori e Distributori. Contatti. www.organic-farming.europa.eu

Biologica. Una Guida per Azionisti, Agricoltori, Trasformatori e Distributori. Contatti. www.organic-farming.europa.eu Commissione europea Agricoltura e Sviluppo rurale Contatti Servizi audiovisivi della Commissione Europea http://ec.europa.eu/avservices/home/index_en.cfm. Sito web sull agricoltura biologica della Commissione

Dettagli

Servizi per l industria del mobile

Servizi per l industria del mobile Engineering by Häfele Servizi per l industria del mobile Una forte partnership con Häfele Engineering. Oggi è indubbiamente essenziale disporre di partner efficienti, forti di un esperienza nel settore,

Dettagli

SCHEDA 4. Quarto Congresso Internazionale su Attività fisica, Invecchiamento e Sport Heidelberg, Germania, agosto 1996

SCHEDA 4. Quarto Congresso Internazionale su Attività fisica, Invecchiamento e Sport Heidelberg, Germania, agosto 1996 SCHEDA 4 Le Linee guida di Heidelberg per la promozione dell attività fisica per le persone anziane (The Heidelberg Guidelines for promoting physical activity among older persons) Quarto Congresso Internazionale

Dettagli

ENERGIA PULITA GLOBALE: Un opportunità da $2.3 trilioni

ENERGIA PULITA GLOBALE: Un opportunità da $2.3 trilioni ENERGIA PULITA GLOBALE: Un opportunità da $2.3 trilioni SOMMARIO ESECUTIVO Negli ultimi cinque anni, l economia dell energia pulita è emersa in tutto il mondo come una nuova, grande opportunità per gli

Dettagli

Guida alla corretta divisione dei rifiuti

Guida alla corretta divisione dei rifiuti Guida alla corretta divisione dei rifiuti Guida alla corretta divisione dei rifiuti Cosa fare con i rifiuti? La lettiera per gatti va eliminata nel cassonetto biologico? Si possono gettare i resti di carta

Dettagli

Laboratorio di Raccolta Differenziata

Laboratorio di Raccolta Differenziata Laboratorio di Raccolta Differenziata 1 Che cosa è un RIFIUTO? I RIFIUTI SONO COSE SPORCHE E PUZZOLENTI I RIFIUTI SONO COSE INUTILIZZABILI, SCARTI O COSE ROTTE I RIFIUTI SONO UNA RISORSA PER IL FUTURO,

Dettagli

INTIMITÀ È LEADER ASSOLUTO NEL SEGMENTO DEI SETTIMANALI NARRATIVA. ADS Settembre 2012. 241.993 copie

INTIMITÀ È LEADER ASSOLUTO NEL SEGMENTO DEI SETTIMANALI NARRATIVA. ADS Settembre 2012. 241.993 copie CONCEPT EDITORIALE Intimità, nata nel marzo 1946, pubblica ogni settimana storie vere, ispirate alla vita e all esperienza di gente comune, e romanzi di evasione completi e a puntate. Negli anni Intimità

Dettagli

Nel turismo è la Spagna il paese più competitivo

Nel turismo è la Spagna il paese più competitivo Nel turismo è la Spagna il paese più competitivo Mentre i cugini iberici conquistano la vetta del Travel & Tourism Competitiveness Index, l Italia si accontenta di un ottava posizione, dopo Francia, Germania

Dettagli

1.3. La nuova geografia economica mondiale

1.3. La nuova geografia economica mondiale 28 A cavallo della tigre 1.3. La nuova geografia economica mondiale Internet, elettronica, auto: da Occidente a Oriente Negli ultimi tre-cinque anni si sono verificati mutamenti molto profondi nell importanza

Dettagli

IL VALORE DELLE 2 RUOTE

IL VALORE DELLE 2 RUOTE Lo scenario dell industria, del mercato e della mobilità EXECUTIVE SUMMARY Aprile 2014 Partner Il futuro oggi Scenario dell industria, del mercato e della mobilità EXECUTIVE SUMMARY 1. Lo scenario internazionale

Dettagli

Branding. Cos è e perché è così importante. Antonio Tresca, 2006

Branding. Cos è e perché è così importante. Antonio Tresca, 2006 Branding Cos è e perché è così importante Antonio Tresca, 2006 1 Agenda Definizioni: cos è il Brand Anatomia del Brand: le componenti della Brand Equity Perché costruire un Brand forte 2 Definizioni: cos

Dettagli

Il nostro Mondo. Il nostro Clima. Il nostro Mondo La nostra Alimentazione. Una scoperta!

Il nostro Mondo. Il nostro Clima. Il nostro Mondo La nostra Alimentazione. Una scoperta! Il nostro Mondo COMPLETA UNA DELLE ATTIVITÀ PROPOSTE IN QUESTO CAPITOLO CON LA TUA CLASSE O IL TUO GRUPPO. PRESENTA I TUOI RISULTATI A SCUOLA, AL TUO GRUPPO, AI TUOI AMICI E VICINI. Una scoperta! Chiedi

Dettagli

La fidelizzazione dei clienti...

La fidelizzazione dei clienti... La fidelizzazione dei clienti... Ieri era diverso... Fino a ieri, la tendenza è stata quella di considerare le attività di fidelizzazione partendo dalla vendita... poteva andar bene......ma oggi tutto

Dettagli

Documenti a portata di mouse

Documenti a portata di mouse RIVOLUZIONE DIGITALE/1. La gestione delle informazioni aziendali Documenti a portata di mouse 34 L impresa n 3/2009 Novità normative e tecnologie sempre più friendly offrono l opportunità di passare dalla

Dettagli

Testi semplificati di tecnologia

Testi semplificati di tecnologia Testi semplificati di tecnologia Presentazione Le pagine seguenti contengono testi semplificati su: materie prime; lavoro; agricoltura; alimentazione; energia; inquinamento. Per ogni argomento i testi

Dettagli

VADEMECUM CONSUMO SOSTENIBILE

VADEMECUM CONSUMO SOSTENIBILE VADEMECUM CONSUMO SOSTENIBILE INDICE PREMESSA I PRODOTTI ALIMENTARI PRODOTTI BIOLOGICI PRODOTTI LOCALI BENI DI CONSUMO 2 PREMESSA Ogni giorno, tutti noi consumiamo una quantità di prodotti per soddisfare

Dettagli

Giacomo Bruno I 5 SEGRETI DEI BLOG

Giacomo Bruno I 5 SEGRETI DEI BLOG Giacomo Bruno I 5 SEGRETI DEI BLOG Report tratto da: Fare Soldi Online con Blog e MiniSiti Puoi distribuire gratuitamente questo ebook a chiunque. Puoi inserire i tuoi link affiliato. I segreti dei Blog

Dettagli

Guida ai Concorsi a Premio Digital. www.aladino-net.com. pag.

Guida ai Concorsi a Premio Digital. www.aladino-net.com. pag. 1 L obiettivo di questo e-book è quello di creare uno strumento semplice ma molto utile per comprendere quali sono le opportunità per raggiungere e premiare i propri consumatori attraverso i concorsi a

Dettagli

Come imparare a disegnare

Come imparare a disegnare Utilizzare la stupidità come potenza creativa 1 Come imparare a disegnare Se ti stai domandando ciò che hai letto in copertina è vero, devo darti due notizie. Come sempre una buona e una cattiva. E possibile

Dettagli

Ruth P. Stevens LEAD GENERATION. Generare nuovi contatti commerciali con strumenti d avanguardia

Ruth P. Stevens LEAD GENERATION. Generare nuovi contatti commerciali con strumenti d avanguardia Ruth P. Stevens LEAD GENERATION Generare nuovi contatti commerciali con strumenti d avanguardia Sommario L autrice, ringraziamenti...ix Capitolo 1 Introduzione alla lead generation... 1 Definiamo i termini:

Dettagli

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO Premessa: RITORNARE ALL ECONOMIA REALE L economia virtuale e speculativa è al cuore della crisi economica e sociale che colpisce l Europa.

Dettagli

QUANTO EMERGE DAL 15 RAPPORTO sulle retribuzioni

QUANTO EMERGE DAL 15 RAPPORTO sulle retribuzioni SEGNALI IN BUSTA PA Per la prima volta dopo cinque anni, nel tengono le retribuzioni nonostante il calo dell occupazione. Un segnale buono anche se per considerarlo l inizio di una fase specifica è necessaria

Dettagli

DEI RISULTATI QUALITÀ STORIA DI COPERTINA PANORAMA CAD E MOTORI. n. 164 Novembre 2009

DEI RISULTATI QUALITÀ STORIA DI COPERTINA PANORAMA CAD E MOTORI. n. 164 Novembre 2009 meccanica & automazione Dossier INDUSTRIA DEL CICLO E MOTOCICLO n. 164 Novembre 2009 Mensile - Anno XV - 6,00 - Numero 164 - Novembre 2009 - ISSN 1126-4284 PANORAMA CAD E MOTORI STORIA DI COPERTINA QUALITÀ

Dettagli

La gestione dei rifiuti di imballaggio:

La gestione dei rifiuti di imballaggio: La gestione dei rifiuti di imballaggio: la soluzione CONAI Pierluigi Gorani gorani@conai.org Torino, 19 marzo 2013 INDICE 1. Il Problema Produzione di rifiuti: origini e dimensioni del problema Il cambiamento

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli