I cinque sensi del matrimonio

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I cinque sensi del matrimonio"

Transcript

1 PIEMONTE 2015 I professionisti del wedding - I cinque sensi del matrimonio vista olfatto gola corpo udito PIEMONTE I professionisti del wedding

2 Special Edition

3 Special Edition SETTEMBRE 2015 orario: 10,30-20,00 SPOSI IN FIERA MATRIMONIO TORINO

4 Special Edition PIEMONTE vista olfatto gola corpo udito

5 I professionisti del wedding Special Edition

6 Sommario Pag 3 Prefazione Una metafora per definire il matrimonio perfetto? Pag 4 PIACERI VISIVI Pag 5 Enzo Miccio, maestro di stile Pag 8 Evento Experience Pag 9 G & G wedding Pag 10 Abiti da sogno Pag 14 L eleganza dello sposo Pag 16 Wedding fashion Pag 18 Centro Moda Anna Musso Pag 20 Enzo Miccio Bridal Collection Pag 22 Gruppo Ci Due Centro Sposi Pag 24 Le Spose di Roberta Pag 25 Miele d Arancio Sposi Pag 26 Nicole Spose Pag 28 Riondato Collection Pag 30 Sesto Senso Grandi Firme Pag 32 White Le Spose Torino Pag 34 Accessori preziosi Pag 36 Un dono originale Pag 38 Calmo Dimorare Pag 40 Demateis Pag 41 La Vispa Teresa Pag 42 Max Faletto Pag 43 Karin Bomboniere Pag 44 Les Griffes Bjioux Pag 45 Pag 52 Il viaggio indimenticabile Pag 47 Personal Travel Agent Pag 48 Pianeta Gaia Pag 49 Question Mark Travel Pag 50 Saili Viaggi Pag 51 Vivere & Viaggiare L emozione in un click Pag 55 Art foto Pag 56 Artistics Weddings Pag 57 Atelier Foto Pag 58 Immagini d autore Pag 60 Foto Claudia Pag 61 Riti e Miti Foto Pag 62 Sfrecciando verso l altare Pag 64 Casa: nido d amore Pag 67 Assoautonoleggi Pag 68 Gabry design Pag 69 Rem & Rest Pag 70 Perrero Serramenti Pag 72 Sat Assicurazioni Pag 76 Valmotor Pag 78 PIACERI OLFATTIVI Pag 79 Profumi di nozze Pag 82 Carmen Gambarota Atelier Creativo Pag 83 Doni Fiori Pag 84 Il Punto Esclamativo Pag 85 PIACERI di GOLA Pag 86 Ricevimenti romantici Pag 89 Wedding cake Pag 91 Al Monte Agriturismo Pag 92 Cascina Cantavenna Pag 93 Cascina Marchesa Pag 94 Cascina Prato Pascolo Pag 95 Catering Reale Pag 96 Hotel Italia Pag 97 Hotel Piemonte Pag 98 La Romanina Ristorante Pag 99 Lucio d la Venaria Pag 100 Monastero di Cherasco Pag 101 Piemonte Catering Pag 102 Tenuta la Cascinetta Pag 103 Villa Bernese Pag 104 Villa Giacomelli Pag 105 PIACERI del CORPO Pag 106 Belle dentro e fuori Pag 110 Addii indimenticabili Pag 112 Laura Veronese Morosini Personal Trainer Pag 114 PIACERI UDITIVI Pag 115 Musica il cuore della festa Pag 117 Televisione e wedding Pag 118 Andrew Libertini Pag 119 Sara Conforti Pag 120 MGMVIAGGI Sposi In 2 SPOSI IN PIEMONTE Supplemento de Il Punto City Life RIVISTA MENSILE ANNO XIV N 95. STAMPATA IN DICEMBRE 2014 REG. TRIB. DI TORINO N DEL Facebook: sposi in fiera matrimonio torino EDITORE S.E.T. s.r.l. via Andrea D Oria, 14/4 Ciriè - TO REDAZIONE DIRETTORE RESPONSABILE Loredana Tursi PUBBLICITÀ Editori Il Risveglio srl via Andrea D Oria, 14/4 Ciriè TO tel: fax: TIPOGRAFIA La Terra Promessa Società Coop Sociale - ONLUS Via Enrico Fermi, 24/ Novara Tel e Fax Richiesta di Spedizione gratuita tel: fax:

7 Special Prefazione Edition Una metafora er e n re matr mon o perfetto? Ho spesso definito il matrimonio come una buona e bella torta dove tutti gli ingredienti si amalgamano per realizzare un matrimonio perfetto. Il segreto è nel dosaggio affinchè tutto sia equilibrato ed il risultato sia sorprendente per sposi e invitati. Nell organizzazione di un matrimonio l errore nel quale si potrebbe incorrere è proprio quello di sbagliare dosaggio di uno o più ingredienti. Essendo un evento unico nella vita di coppia, infatti, spesso si tende a sovraccaricarlo di elementi o a trascurarne altri rischiando di non raggiungere il risultato sperato. Affidarsi ad un wedding planner professionista permette di bilanciare ciascun elemento, a partire dalla scelta della location e della suddivisione degli spazi, dal design della tavola alla colonna sonora, dall armoniosa scelta dei colori all accostamento dei fiori, dal light design ai cadeax per gli ospiti, il tutto con un attenzione maniacale al dettaglio. Sono proprio questi ultimi, infatti, insieme ad una impeccabile regia a fare la differenza in un evento. Primavera/Estate o Autunno/ Inverno, in ogni periodo dell anno si può ricreare il matrimonio dei sogni. Se la bella stagione permette scenografie all aperto a bordo piscina, su terrazze vista mare o all interno di giardini fioriti, gli elementi per sviluppare il tema di una cerimonia invernale non mancano: camini scoppiettanti di affrescati castelli, abeti innevati, bacche, lucine e la magia di mille candeline per una atmosfera unica. Come dico sempre alle mie spose, il punto di partenza per iniziare il percorso dei tanto attesi preparativi che ci porteranno al magico Giorno del SI è solo uno: Chiudete gli occhi e raccontatemi il vostro sogno... io vi aiuterò a realizzarlo. Enzo Miccio Sposi In 3

8 PIACERI VISIVI Piaceri Visivi A volte il cuore vede cose che sono invisibili agli occhi Sposi In 4

9 n o o ae tro t e DI LOREDANA TURSI Organizza cerimonie nuziali con la stessa teatralità e la cura per il dettaglio che si ritrovano nella Prima di un opera lirica, sua grande passione. Parliamo di Enzo Miccio, wedding planner di fama internazionale e volto televisivo di Real Time, la cui pluriennale esperienza accanto alle spose è sfociata in una collezione completa dedicata al Mondo Sposi che spazia dagli abiti e scarpe da sposa, ai gioielli fino alle bomboniere. Enzo Miccio inizia il suo percorso professionale nel settore Moda, curando l organizzazione di servizi fotografici e prestando il suo contributo anche nella scenografia e nell allestimento degli spazi. É protagonista dal 2005 della serie televisiva Wedding Planner in onda su Real Time, alla quale è seguita Ma Come ti vesti?! dove si parla di moda, stile, bon ton, e dal 2011 Shopping Night, un divertente game sullo stile e la moda. Ultima, solo in ordine cronologico, l avventura televisiva dal nome Enzo Missione Spose, un programma itinerante tutto dedicato alle donne italiane pronte al grande giorno, in cui Enzo Miccio va in soccorso delle future spose a bordo di un tir pieno di wedding dress. Attualmente è in onda con il nuovo format Diario di un Wedding Planner che svela i retroscena della vita del celebre event designer alle prese con l organizzazione dei migliori eventi della stagione A tutte queste esperienze, si aggiunge anche il ballo; da ottobre a dicembre 2014, infatti, Enzo Miccio è stato concorrente della decima edizione di Ballando con le Stelle, in onda in prima serata su Rai 1. In questa intervista, il celebre wedding planner confessa i tratti peculiari della sua carriera dispensando consigli non solo alle spose prossime all altare, ma anche a coloro i quali ambiscono alla sua professione. Da quali passioni nasce la creatività e da cosa trae ispirazione per i suoi eventi? Quando non lavoro -in realtà pochissimi giorni all anno- mi dedico alle mie passioni, in primis quella di viaggiare. Un momento anche lavorativo perché lì inizia il mio periodo di ricerca e di ispirazione. Per me, ogni immagine, ogni incontro è uno stimolo per la mia creatività. Ogni viaggio è una avventura, una continua scoperta dalla quale torno sempre arricchito. Mi piace immergermi nella cultura e nella vita del posto, acquistare il più possibile prodotti tipici e... da ogni viaggio torno con una valigia in più! Come si diventa wedding planner? Alla base bisogna avere grande passione per il settore Sposa ed una predisposizione naturale all organizzazione di eventi, unitamente a delle peculiarità Sposi In 5

10 INTERVISTA affinché il risultato finale stupisca -sempre all insegna del buon gusto- non solo i futuri sposi, ma gli invitati tutti; nella fase pratica, infine, contano grande pazienza e capacità di fronteggiare gli eventuali imprevisti con soluzioni immediate e che rimangano in linea con tutti gli altri elementi... il cosidetto piano B. Sposi In 6 caratteriali quali la precisione, la creatività e la pazienza. A ciò, chiaramente, va aggiunta una preparazione che spazi dalla Storia del Costume alla Storia dell Arte, dalla Musica al Food and Beverage, alle competenze grafiche e di progettazione. È per questo che è nata la Enzo Miccio Academy? La mia accademia è stata una risposta alle numerose richieste ed indicazioni su quale percorso seguire per intraprendere la mia professione. Mi sono detto perché non mettere la mia esperienza al servizio degli amanti dell event planning e raccontare il mio lavoro? Così dal 2009 è nato questo progetto che vede moltissimi consensi. I corsi, in diverse località d Italia -tra le quali Milano, Rimini, Roma, Napoli- non sono destinati solo ai giovanissimi, ma anche a chi desidera reinventarsi e riproporsi sul mercato del lavoro con nuove competenze. Tre requisiti che un futuro wedding planner deve possedere per essere un professionista. La capacità di ascolto dei desideri dei futuri sposi affinché il matrimonio rispecchi, o meglio, superi le loro aspettative; l estro creativo per rielaborare le specifiche ricevute in un modo oltretutto che banale Qual è la prima cosa che dice alle coppie che si affidano a lei? Chiudete gli occhi e raccontatemi come sognate il vostro matrimonio. In ogni colloquio con gli sposi ascolto con molta attenzione i loro desideri che rielaboro con proposte sempre diverse e nuove che puntino a superare le loro aspettative. Ciascun evento deve essere unico, ricercato e personalizzato: dalla scelta della location alle scenografie floreali, dagli arredi al design della tavola, dalla colonna sonora alla progettazione delle luci fino al gran finale con una wedding cake sempre scenografica e sorprendente in grado di emozionare gli ospiti. Quali sono le location più richieste per un matrimonio da mille e una notte? Sempre più sono gli stranieri che scelgono l Italia ed i suoi paesaggi unici al mondo per ambientare le proprie nozze, anche se capita talvolta che coppie italiane scelgano l estero. In entrambi i casi, si arriva a parlare di wedding weekend, ossia matrimoni su più giorni dove i festeggiamenti hanno inizio uno, anche due giorni prima della celebrazione e l organizzazione è un crescendo di emozioni e sensazioni magiche che gli sposi e ciascun invitato difficilmente potranno dimenticare. Non esiste una location perfetta in assoluto. È una variabile legata a diversi fattori: in primis i desideri dei futuri sposi e come loro stessi hanno immaginato il loro Giorno del Sì. È chiaro come il periodo dell anno in cui si svolgeranno le nozze sia vincolante nell ambientazione di un matrimonio e relativo wedding party: la Primavera/Estate permettono scenografie all aperto a bordo piscina, su terrazze vista mare o all interno di giardini fioriti, tuttavia gli elementi per sviluppare il tema di una cerimonia invernale non mancano. Si preferirà un interno

11 Special Edition assurdi o irrealizzabili. Sarà compito del professionista riuscire a realizzare il sogno d amore della coppia di futuri sposi. Il suo consiglio per un matrimonio perfetto? Il matrimonio deve essere un perfetto equilibrio di più elementi, nessuno deve sovrastare gli altri e tutti devono essere in armonia con ciascuno. Sembra un gioco da ragazzi, ma è qui che emerge la differenza tra un wedding planner alle prime armi ed un professionista del settore. di un prestigioso palazzo d epoca, magari affrescato, ed un camino con tanta legna ardente, il tutto addobbato con chandelier, cristalli e muschio per una atmosfera unica. In una ambientazione innevata, la sposa potrà fare la sua apparizione scenica come una Regina delle Nevi ed indossare un bellissimo abito in chiffon con stola in pelliccia oppure un anti convenzionale piumino e se la sposa ha troppo freddo, potrà essere una scusa per farsi scaldare dal neo marito. Il posto più strano in cui le è capitato di organizzare un matrimonio? In anni ed anni di esperienza posso annoverare matrimoni in isole private, abiti trasportati da velieri, torte che inaspettatamente arrivano dal mare su di una barca a remi trainata da veri marinai Tutto può essere realizzato. Un matrimonio che ricordo per i fasti e la particolarità è stato ambientato a Venezia, organizzato su più giorni e culminato con un party in maschera dove ciascun ospite è stato catapultato di secoli e secoli indietro nel tempo. Un suggerimento alle future spose. Una chicca sulla quale puntare per quel giorno? Il mio consiglio, quando si affronta un colloquio con un wedding planner, è quello di esprimere senza alcuna inibizione i propri desideri, anche qualora possano sembrare Come sarà Enzo Miccio tra 10 anni? Se non altro spero di non essere uno Shar Pei!!! Professionalmente parlando, mi piacerebbe vedere ancor più tra i miei clienti un orientamento verso l estero. Lavoro molto con l Inghilterra, la Russia, anche con clienti americani e giapponesi Una cosa è certa, in parallelo con il lavoro, spererei di continuare ad avere la forza e la stessa grinta che metto attualmente in ogni mio evento! Non tutti sanno, però, che il mondo Enzo Miccio non è solo legato all organizzazione di eventi e weddings, ma include collezioni di cadeau de mariage, arredi d interni, bridal jewels, wedding dress and shoes ecco magari tra 10 anni l universo Miccio potrebbe essere ancora più diversificato!...e chissà che presto non pensi anche allo sposo. Sposi In 7

12 catering&location 8 Via Renier, 14 - Torino tel

13 9

14 PIACERI VISIVI Sposi In 10 t da sogno L abito della sposa è il vero protagonista del matrimonio: il modello da indossare il giorno del sì ha fatto passare notti insonni a schiere di donne. Il consiglio è di optare per un outfit che esalti il fisico, mettendo in risalto i punti di forza. Per il 2015 le novità in arrivo dalle passerelle propongono un ritorno di fiamma per l abito corto, con gonne ampie, impreziosite da accessori. Non a caso le gonne a peplum ovvero a tulipano che creano l effetto di un doppio abito sono in ascesa. Piace infatti il gioco dello strato di tessuto corto che copre il modello fino all altezza della vita, giocando sui volumi. Il bianco resta il colore dominante ma si assiste anche a tonalità più sprintose come il rosa, declinato in sfumature tenui, e addirittura il nero e il rosso, per la donna che non ha paura di osare. È una delle proposte più intriganti in arrivo dal New York Bridal Fashion Week. Pizzi, Swarovski e perline doneranno poi quel tocco di eleganza in più, rendendo irresistibile la sposa. Il classico è sempre in cima alle preferenze: non a caso il corpetto in pizzo è il must della stagione. Le inguaribili romantiche non rinunceranno al velo, d altronde lo stile vintage è il must, un omaggio all eleganza anni Venti. Gli stilisti firmano tubini e forme leggermente svasate mentre i tessuti sono ricercati, con una predominanza per crêpe Georgette seta notoriamente leggera, trasparente e sottile o in raso chiffon tulle e organza; questi tessuti morbidissimi avvolgono con grazia il corpo della sposa delineando la sua silhouette e avvolgendola in un aura di austero fascino.

15 Le maniche saranno lunghe e ricamate, con dettagli che richiamano il mondo floreale. Tramontato il periodo delle scollature vertiginose si tende a lasciare scoperta solo la schiena oppure a velarla con un gioco di disegni vedo-non vedo. Testimonianze del passato ritornano anche nelle mantelle, nei coprispalla e nei boleri che completano l abito in omaggio a un epoca di compassata eleganza. Le icone da imitare restano Audrey Hepburn e Grace Kelly, star che a differenza delle dive di oggi erano eleganti in qualunque occasione. Anche gli accessori sono in linea con questa tendenza retrò: i cappelli saranno a tesa da abbinare con guanti lunghi, in pizzo che arrivano fino al gomito, per una nota civettuola. Cinture cingeranno la vita. Le più modaiole possono optare per uno stile minimal, come l abito kimono che esalta la linearità e i particolari sartoriali. Sposi In 11

16 PIACERI VISIVI Nozze s a È la tendenza del Al centro dello stile c è lei, shabby, leggiadra, delicata, perfetta domina su tutto e con romanticismo andrà incontro al suo principe azzurro perché è così che finiscono le favole e iniziano i sogni. È l anno del rosa confetto o rosa salmone, rosa albicocca o rosa pesca: mille sfumature di un solo colore che si contrappone a quello dell anno che sta volgendo al termine l azzurro tiffany. Il rosa può tradursi con una sola, semplice parola amore. Tutto ciò che è rosa, inoltre, è femmina ovvero è sensuale, passionale e romantico. Per colei che, indossando il proprio abito nuziale, coniuga in sé le contraddizioni proprie dell amore razionalità e passione sensuale non può che organizzare delle nozze punk, romanticamente rock può ritrovarsi in un abito all uncinetto, corto o in uno impreziosito da fiocchi giganteschi. Sposi In 12

17 a to da sposa n on ento È una tradizione che risale fin dagli anni 50: giovani spose erano solite lasciare come segno di devozione o come ex voto l abito del giorno più bello alle suore di clausura del convento di Santa Rita a Cascia, in provincia di Perugia. Un usanza che è arrivata fino ai giorni nostri, facendo balzare all onore delle cronache un bel gesto di solidarietà. Le consorelle decidono infatti di destinare gli abiti alle promesse spose prive della disponibilità economica per poterne acquistare uno. Non solo: grazie alla loro abilità sartoriale aggiustano, stringono corpetti, rifanno orli per adattarli alle misure delle future spose. Quest ultime una volta terminata la cerimonia decidono a loro volta di restituirli alle monache, affinché altre ragazze povere possano provare l emozione di portare il velo, come in una favola. arpe r ant La parola d ordine per le scarpe è lucentezza. Le spose della prossima stagione non calzeranno semplici scarpe, ma dei veri e propri gioielli ai piedi, poiché impreziosite da brillanti di cristalli seguendo una tendenza shine and glam, fiocchi, pizzo, inserti metallizzati, le calzature della sposa 2015 saranno elaborate e di grande impatto. Le forme e il design sono i più diversi: si va dai sandali aperti con tacco vertiginoso e cinturino alle ballerine bianche. Un ampia offerta per tutte le spose che vogliono poter scegliere e personalizzare la scarpa per il proprio matrimonio. Come modelli potrete scegliere tra ballerine, décolleté con tacco medio o altissimo, stivaletti e, addirittura, i sandali, sdoganati per la stagione più calda. C è anche chi segue la moda delle sneakers da sposa, in una ricerca che porta alla comodità estrema. Sposi In 13

18 PIACERI VISIVI Sposi In 14 e eganza de o sposo DI MARIELLA VALENTE Elegantissimo e formale oppure trendy ed esclusivo: ad ogni uomo un abito adatto. Le nuove collezioni moda propongono abiti raffinatissimi per ricerca sartoriale, innovazione dei processi e preziosità dei materiali in un mix vincente per uno sposo dalla grande personalità. Le regole della raffinatezza Protagonisti indiscussi del matrimonio sono gli abiti degli sposi, per questo motivo vanno scelti con cura in quanto devono esprimere eleganza, raffinatezza e, non per ultimo, armonizzarsi con il tipo di cerimonia prescelta. L abito maschile per un matrimonio formale e lussuoso è il tight, o mezzo tight, se la cerimonia si svolge di giorno, il frac per la sera. Ma di gran lunga più utilizzato nelle sue infinite versioni è il classico abito tre pezzi. Le ultime tendenze moda 2015 propongono modelli a uno, due, o tre botto- ni con rifiniture e materiali ricercati. Il must di stagione sono il colore e le texture: si spazia dal nero, all antracite, al blu notte, ma se desiderate un look originale potete optare su vestiti realizzati in tessuto cangiante oppure impreziositi da dettagli damascati, per rileggere la tradizione in una chiave del tutto innovativa. Tra le griffe più amate Giorgio Armani punta sul classico proponendo completi micro gessati a un bottone con taglio slim fit, che veste in maniera più aderente. Altra garanzia di eleganza sono i modelli dalla linea sofisticata, in tinta unita oppure in versione bicolor con gilet coordinato, per creare uno stile molto dandy. Per chi desidera un look più audace non mancano i modelli damascati e bordature ton sur ton da completare con cravattoni fermati con una spilla. Una scelta di intramontabile classe per la bella stagione è costituita dall abito bianco, in alternativa, si può optare per il grigio perla, magari in stoffa lucida. Ma se nulla vi sod-

19 disfa potete sempre rivolgervi ad una sartoria, esprimere intenzioni e desideri, lasciarvi consigliare da un esperto e farvi cucire addosso l abito su misura dei vostri sogni. I dettagli che fanno la differenza Il wedding look del futuro marito non può trascurare gli accessori adatti a completare l intera mise, perché il vero tocco distintivo è dato da importanti dettagli. Primo fra tutti la camicia, rigorosamente bianca in cotone, con polsini che sporgono di due centimetri dalle maniche della giacca. Sono tornati di moda i gemelli! Indossateli per dare un tocco chic: potete scegliere fra quelli classici di famiglia in madreperla o in oro bianco, oppure sbizzarrirvi con quelli personalizzati. Altro accessorio importante è la cravatta da intonare ai colori dell abito, molto usate nelle cerimonie più formali sono quelle a Plastron e l Ascot, sempre fermate da una spilla; concessa e più disinvolta una semplice cravatta di seta elegante. Per quest ultima ci si può sbizzarrire in trame e tonalità pastello. Se lo sposo è più brioso può osare un papillon. Decisamente ancorate alla tradizione la collezione Canali Cerimonia ispirata ad un moderno gentleman inglese con cappello a tuba, completato da panciotto e pochette da tasca coordinate. Ma, senza dubbio, la vera eleganza si vede dalla scarpa! Il più gettonato è il modello Oxford nero liscio, meglio se cucite a mano, dalla suola sottile e dal tacco non superiore ai tre centimetri. Scegliete calzini neri o grigio antracite, in filo di scozia o in seta, purché lunghi. Coordinata anche la cintura, non più alta di 3-3,5 cm, con fibbia sobria e dal pellame simile alla calzatura con la quale viene abbinata. Per ultimo, un tocco di romanticismo. Indossate, invece della classica pochette da tasca, un fiore all occhiello intonato al bouquet della sposa. La farete felice prima ancora di pronunciare il fatidico Sì! Sposi In 15

20 PIACERI VISIVI Credits Pronovias Sposi In 16 edd ng fas on DI MARIELLA VALENTE Mai rubare la scena agli sposi, ma sempre e comunque elegantissimo! Questo è il segreto del perfetto invitato a un matrimonio. E i bambini? Delicatamente chic Quando si prende parte a una cerimonia importante occorre tener presente che esistono delle regole di galateo e di buon gusto a cui attenersi, per essere certi di sfoggiare il look giusto. Alle donne è sconsigliato l uso del bianco, prerogativa della sposa, ma concessi tutti gli altri colori dai pastello alle tinte più vivaci. Evitare il nero, che è un po triste, ma è ammesso ai matrimoni serali. Per il resto ci si può sbizzarrire: evitate però agli eccessi, come scollature troppo profonde, il nude-look, le minigonne esagerate. Le nuove collezioni 2015 propongono modelli di ogni tipo, dagli abiti corti e semplici, fino a quelli lunghi da sogno, con linee a sirena o vaporosi e sofisticati. Tanti i tessuti utilizzati, da quelli morbidi come lo chiffon, tulle e crêpe de Chine; a quelli più strutturati come il Mikado di seta. Non trascurate gli accessori che valorizzeranno la vostra mise. Se avete le spalle scoperte prevedete una stola in tinta per la chiesa, se vi piace potete indossare il cappello ma non deve essere esagerato, scarpe e pochette coordinate completeranno il look. Per l invitato la camicia bianca taglio classico è d obbligo, sia di giorno sia di sera. Un abito da cerimonia scuro è consigliato, blu e grigio in primis, sebbene non manchi il nero e nemmeno i coordinati beige, ghiaccio e bianchi per i matrimoni estivi. Unica concessione è per la cravatta, che può essere scelta seguendo i propri gusti. am ge e d onore e n tat spe a Le damigelle d onore sono le amiche più intime della sposa che la precederanno in corteo in chiesa e si siederanno accanto a lei durante la cerimonia. Sono testimoni della

21 stretti seguiranno il suo esempio, al contrario non è ammesso che un testimone o un invitato indossi il tight se lo sposo ha scelto un altra mise. promessa d amore e, rivestendo un ruolo così importante, dovranno indossare abiti uguali o comunque coordinati fra loro e in sintonia con l abito nuziale. Sarà necessario quindi concordare con la sposa il leitmotiv della mise, potrà essere un colore o una nuance, un tessuto o un particolare che armonizzerà il tutto. Vanno bene abiti corti, dalla linea semplice per le più giovani, caratterizzati da tocchi glam o preziosi ricami. Per le cerimonie pomeridiane è più indicato l abito lungo, sia nella versione maniche lunghe che in quella con scollature o monospalla. L outfit vintage è molto ricercato, gli abiti ispirati ai mitici anni 50 hanno trovato posto in molte collezioni di moda delle griffe internazionali. Attenzione però ad abbinare gli accessori giusti per essere bellissime! La madre della sposa ha un ruolo più discreto rispetto alla protagonista principale delle nozze, tuttavia dovrà essere assolutamente perfetta, cioè chic. Perciò indosserà abiti eleganti e raffinati realizzati in tessuti preziosi che vestiranno con garbo corpi non più giovani e dalle forme morbide. Evitate capi stravaganti e puntate sul classico. Mettete il cappello solo se vi sentite disinvolte. Anche il padre della sposa dovrà tener conto del dress code dell invitato, ricordatevi che se lo sposo indossa il tight, i testimoni ed i parenti più Baby a egr a a seg to Per aggiungere un tocco di allegria alla cerimonia si può affidare il compito di damigelle e paggetti ai bambini invitati al matrimonio. Come si vestiranno? In sintonia con lo stile della sposa e della cerimonia, nel segno del buon gusto ma anche della comodità. Per le damigelle, nelle cerimonie invernali, è particolarmente indicato un classico velluto, verde inglese o rosso rubino, ma anche un taffettà scozzese o una flanella in tinta unita grigia o bianco avorio. In estate indosseranno capi bon ton con raffinati tessuti come mussole, rasatelli di cotone, piquet che si abbinano al pizzo sangallo in un tripudio di bianco o in tinte pastello. I paggetti si vestiranno come piccoli lord, in blu e grigio, con pantaloni all inglese, se al di sotto dei sei anni, oppure lunghi se più grandi, con camicia bianca e cardigan o giacca. Sposi In 17

22 18 Via Torino, 25 Nichelino (TO) - tel/fax

23 19

24 20

25 Prodotto e distribuito da Nicole Fashion Group Tel

26 22

27 CENTRO SPOSI di CALUSO Area Commerciale PLANETARIUM Via Nuova Circonvalazione, 50 Tel Cell

28 24 Via Braccini, 35 - CIRIÈ Tel

29 Lei Lui e atelier A Sposi scarpe personalizzate - intimo - accessori - ombrelli - parasole - kimono Corso Stati Uniti, 16 - TORINO tel

30 ti ruba il cuore... Visto su Real Time TV L Abito dei Sogni 26 Flagship Store Torino - Via Nizza, 57 - Tel Centallo (CN) - Strada Statale 20, 672/A - Tel Alba (CN) - Via Alba, 2/A - Castagnito d Alba - Tel

31 Prenota un appuntamento online presso uno dei nostri rivenditori Premium Dealer. 27

32 RIONDATO COLLECTION CALZATURE ACCESSORI Il piacere di stupirvi...

33 calzature sposi cerimonia e tempo libero Via Carlo Capelli, 44 Tel

34 30

35 SPECIALIZZATI SPOSI E CERIMONIA Via Carlo Capelli, 72 Torino Tel./Fax sesto senso cerimonia 31

36 32

37 33

38 PIACERI VISIVI Sposi In 34 A essor prez os DI ALESSANDRA BEDIN Il Gioiello dell amore Il sigillo dell amore, la fede che nel vostro giorno più bello illuminerà l anulare da cui secondo un antica leggenda passa la Vena Amoris, la vena collegata direttamente al cuore, dovrà essere un anello scelto per l eternità. Tanti i modelli di cui innamorarsi: francesina, classica, comoda, cerchi di luce; diversi i metalli usati: oro giallo, oro bianco, platino, con brillanti e diamanti che dureranno per sempre. Tesori che illuminano il volto In genere per le acconciature raccolte si punta soprattutto su gioielli piccoli ma realizzati con pietre colorate che siano in tono con i dettagli del vestito; ci sono però spose che amano i gioielli vistosi e anche per le nozze prediligono indossare degli orecchini più appariscenti e possibilmente pendenti. Gioielli piccoli ma brillanti, invece, per chi sfoggerà un acconciatura più naturale e sciolta: in questo caso la sposa classica punta su perle contornate da zirconi o brillanti. Per quanto riguarda la collana, potete semplicemente affidarvi al buon gusto: se indossate degli orecchini come un paio di chandelier, allora potreste anche farne a meno; in alternativa puntate su un semplice girocollo con unico brillante. Se invece indossate bottoncini in perle potete anche sfoggiare un vero e proprio girocollo in pendant, mentre se pensate di portare un paio di orecchini in perle con pendenti, meglio abbinare una catenina con una sola perla, magari contornata da brillanti o zirconi. Al contrario, nonostante le mode contrappongano da un parte l oversize e dall altro il punto luce, discreto e delicato, è pur vero che se il vestito è molto scollato una collana effetto red carpet potrebbe calzarvi a meraviglia e piuttosto un paio di chandelier andrebbero sicuramente evitati in caso di una pettinatura raccolta. Orecchini per la sposa del 2015 Nel trend degli orecchini da sposa, le forme molto grandi che danno luce

Gioielli per ogni occasione

Gioielli per ogni occasione GUIDA REGALO Gioielli per ogni occasione I gioielli di una donna sono generalmente gli oggetti di maggior valore economico che possiede e spesso anche i più cari dal punto di vista affettivo. Oggi sul

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

passione coinvolgente

passione coinvolgente passione coinvolgente Arte ed eleganza impreziosiscono gli interni di una villa appena ristrutturata. L arredo moderno incontra la creatività di artisti internazionali. progettazione d interni far arreda

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Communiqué de presse Octobre 2013 HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Minimal e asimmetrici, due tavoli firmati Mjiila in HI-MACS Il design, è l arte di progettare degli oggetti per

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE FINSTRAL Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE 2 Oscuramento e protezione visiva nel rispetto della tradizione Le persiane, oltre al loro ruolo principale di elemento

Dettagli

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso L'ULTIMO PARADISO Lasciarsi alle spalle la vita caotica della città a partire alla volta di località tranquille, senza rumori nel completo relax sentendosi in paradiso,

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

La terra di Punt. Per saperne di più. Ricostruire la storia

La terra di Punt. Per saperne di più. Ricostruire la storia Ricostruire la storia La terra di Punt Tuthmosi II ebbe, come tutti gli altri faraoni, molte mogli, ma la sua preferita era Hatshepsut, da cui però ebbe soltanto figlie femmine. Alla morte di Tuthmosi

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO

Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO Lanzada - Campo Moro, 09 maggio 2015 Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO I pedü sono costituiti da una spessa suola di stoffa sulla quale è cucita

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Come è fatto un giornale?

Come è fatto un giornale? Come è fatto un giornale? 1. Com'è fatto un giornale? 2. Per iniziare o la testata è il titolo del giornale. o le manchette (manichette) sono dei box pubblicitari che le stanno al lato 3. La prima pagina

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

obotica per il relax A New York un esperienza all insegna della tecnologia senza rinunciare ai comfort

obotica per il relax A New York un esperienza all insegna della tecnologia senza rinunciare ai comfort l hotel hi-tech R obotica Se siete persone indipendenti e cercate un ambiente alternativo davvero easy, potete organizzare un giro intercontinentale a New York. Non solo per la città pulsante di vita e

Dettagli

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Rossana Colli e Cosetta Zanotti Giro,

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Matrimonio alle Seychelles

Matrimonio alle Seychelles Benvenuti nella nostra pagina Matrimoni! Qui potrete definire ogni dettaglio per il Vostro meraviglioso matrimonio a Praslin, La Digue o in qualsiasi piccola isola delle Seychelles, scegliendo sia le decorazioni

Dettagli

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO Consigli e trucchi da esperti del settore IN QUESTA GUIDA: I. COME ORGANIZZARE UN TRASLOCO II. PRIMA DEL TRASLOCO III. DURANTE IL TRASLOCO IV. DOPO IL TRASLOCO V. SCEGLIERE

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

Il canale protettivo del Kundalini Yoga

Il canale protettivo del Kundalini Yoga Il canale protettivo del Kundalini Yoga PER COMINCIARE E consigliabile avere un ora ed un luogo determinati dedicati allo yoga. Tempo e spazio sono le coordinate della relatività della nostra esistenza

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi SOGNO intro: FA#4/7 9 SI4 (4v.) SI4 DO#-7 Son bagni d emozioni quando tu FA# sei vicino sei accanto SI4 DO#-7 quando soltanto penso che tu puoi FA# FA#7/4 FA# SI trasformarmi la vita. 7+ SI4 E vestirti

Dettagli

Riapre a Milano, nella sua storica sede di via Verdi al civico 5, lo showroom Surcanapé.

Riapre a Milano, nella sua storica sede di via Verdi al civico 5, lo showroom Surcanapé. Riapre a Milano, nella sua storica sede di via Verdi al civico 5, lo showroom Surcanapé. Situato nel cuore della capitale italiana della moda e del design, lo showroom si affaccia sulla strada con due

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra???

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra??? DIREZIONE DIDATTICA DI MARANELLO SCUOLA DELL INFANZIA STATALE J.DA GORZANO PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere

Dettagli

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA Il ciclo di Arcabas Arcabas è lo pseudonimo dell artista francese Jean Marie Pirot, nato nel 1926. Nella chiesa della Risurrezione a Torre de Roveri (BG) negli anni 1993-1994 ha realizzato un ciclo di

Dettagli

Frisch. unità 1. 1 Leggi il testo

Frisch. unità 1. 1 Leggi il testo unità 1 1 Leggi il testo Frisch Frisch era un abitudinario, come lo sono del resto quasi tutte le persone della sua età. Ogni mattina nei tre giorni che passava alla villa si alzava puntualmente alle sette

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO. Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO

SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO. Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO LETTERALE e quando ha SIGNIFICATO METAFORICO (FIGURATO). Questa non

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente?

Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente? Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente? Ognuno di noi ha espresso le proprie opinioni, poi la maestra le ha lette ad alta voce. Eravamo proprio curiosi di conoscere le idee ti tutti! Ecco tutti

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani, d'improvviso, non esistessero più gli artigiani? Una macchina

Dettagli

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige)

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) Dott. Huber Josef Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) La pietra dei solstizi di Montevila é un blocco di granito con un volume di ca. 1,3 m³. Ha cinque fori con un diametro di ca. 3 cm

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

UNA CONFESSIONE E LA PISTA SEGUITA

UNA CONFESSIONE E LA PISTA SEGUITA UNA CONFESSIONE E LA PISTA SEGUITA Confesso tutta la mia difficoltà a presentarvi questo brano che ho pregato tante volte. La paura è quella di essere troppo scontata oppure di dare troppe cose per sapute.

Dettagli

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale?

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Copione natalizio in rima per i bambini della Scuola dell Infanzia. Autore: Silvia Di Castro (Bisia) UNA PULCE SULL ALBERO DI BABBO NATALE? 1 Copione natalizio in

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

pasquale natuzzi Presidente e stilista Gruppo Natuzzi

pasquale natuzzi Presidente e stilista Gruppo Natuzzi DOLCE FAR NIENTE IN NATUZZI SOGNIAMO UN MONDO PIÙ CONFORTEVOLE. CHIAMATELA PASSIONE, MA È IL NOSTRO IMPEGNO PER DONARVI BENESSERE. PER NOI, UNA POLTRONA NON È UN SEMPLICE OGGETTO, ESSA HA UNA PRESENZA

Dettagli

LINEE GUIDA PER L AUDIODESCRIZIONE Cinema e Tv

LINEE GUIDA PER L AUDIODESCRIZIONE Cinema e Tv LINEE GUIDA PER L AUDIODESCRIZIONE Cinema e Tv di Blindsight Project (Onlus per Disabili Sensoriali www.blindsight.eu) INTRODUZIONE Le Linee Guida per l audiodescrizione filmica di Blindsight Project,

Dettagli

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini,

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini, Cari bambini, Civile questo libretto che vi viene oggi proposto vi aiuterà a conoscere i rischi e ad imparare come difendervi, in particolare dai rischi legati al terremoto. Questo come tutti sapete è

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

Un roseto. le nuvole. Dai suoi 1500 metri, è il più alto d Europa (Bulla, Ortisei - Alto Adige)

Un roseto. le nuvole. Dai suoi 1500 metri, è il più alto d Europa (Bulla, Ortisei - Alto Adige) Dai suoi 1500 metri, è il più alto d Europa (Bulla, Ortisei - Alto Adige) Un roseto Il gazebo adiacente la casa sfrutta l estensione fra di un glicine centenario le nuvole e offre ombra e riparo nelle

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement.

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. Alla base del progetto vi è l offerta alla necessità delle

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

LA STREGA ROVESCIAFAVOLE

LA STREGA ROVESCIAFAVOLE LA STREGA ROVESCIAFAVOLE RITA SABATINI Cari bambini avete mai sentito parlare della strega Rovesciafavole? Vi posso assicurare che è una strega davvero terribile, la più brutta e malvagia di tutte le streghe

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale.

Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Vite a mezz aria Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Giuseppe Marco VITE A MEZZ ARIA Romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright

Dettagli

Nel ventre pigro della notte audio-ebook

Nel ventre pigro della notte audio-ebook Silvano Agosti Nel ventre pigro della notte audio-ebook Dedicato a quel po di amore che c è nel mondo Silvano Agosti Canti Nel ventre pigro della notte Edizioni l Immagine Nel ventre pigro della notte

Dettagli