4 a DOMENICA DOPO IL MARTIRIO DI S. GIOVANNI BATTISTA GIORNATA PER IL SEMINARIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "4 a DOMENICA DOPO IL MARTIRIO DI S. GIOVANNI BATTISTA GIORNATA PER IL SEMINARIO"

Transcript

1 Il Richiamo Parrocchia Ognissanti Milano Domenica 21 settembre 4 a DOMENICA DOPO IL MARTIRIO DI S. GIOVANNI BATTISTA GIORNATA PER IL SEMINARIO Vangelo del giorno: Giovanni 6,24-35 In quel tempo. Quando la folla vide che il Signore Gesù non era più là e nemmeno i suoi discepoli, salì sulle barche e si diresse alla volta di Cafàrnao alla ricerca di Gesù. Lo trovarono di là dal mare e gli dissero: «Rabbì, quando sei venuto qua?». Gesù rispose loro: «In verità, in verità io vi dico: voi mi cercate non perché avete visto dei segni, ma perché avete mangiato di quei pani e vi siete saziati. Datevi da fare non per il cibo che non dura, ma per il Cibo che rimane per la vita eterna e che il Figlio dell uomo vi darà. Perché su di Lui il Padre, Dio, ha messo il suo sigillo». Gli dissero allora: «Che cosa dobbiamo compiere per fare le opere di Dio?». Gesù rispose loro: «Questa è l opera di Dio: che crediate in Colui che Egli ha mandato». Allora gli dissero: «Quale segno Tu compi perché vediamo e ti crediamo? Quale opera fai? I nostri padri hanno mangiato la manna nel deserto, come sta scritto: Diede loro da mangiare un pane dal cielo». Rispose loro Gesù: «In verità, in verità io vi dico: non è Mosè che vi ha dato il pane dal cielo, ma è il Padre mio che vi dà il Pane dal cielo, quello vero. Infatti il Pane di Dio è Colui che discende dal cielo e dà la vita al mondo». Allora gli dissero: «Signore, dacci sempre questo Pane». Gesù rispose loro: «Io sono il Pane della vita; chi viene a me non avrà fame e chi crede in me non avrà sete, mai!». «La grande bellezza di diventare sacerdote» da Avvenire La grande bellezza stavolta non è il titolo di un film da Oscar ma l'espressione usata da Davide Serra,19 anni, fresco di maturità classica, per dare un nome alla sua scelta di vita: diventare prete. "Una scelta forte e rischiosa. Ci vedo una possibilità profonda. Una grande bellezza». Un linguaggio che torna quando lo si ascolta raccontare, dalla sorgente, il cammino della sua vocazio-

2 ne: «Ho maturato la mia scelta crescendo nella parrocchia di San Giovanni Battista alla Bicocca, a Milano, respirando la bellezza della vita di questa comunità. Ho avuto la grazia di incontrare figure molto belle di preti. Quella comunità, la mia famiglia, la scuola: ecco il terreno da cui è nato il desiderio di scegliere Gesù per sempre, di servirlo nella Chiesa». Davide è il più giovane fra i trenta che oggi entrano nel Seminario di Venegono per iniziare il primo anno di cammino per diventare preti E la famiglia d'origine? «Fisicamente li lascio, come lascio la parrocchia, gli amici, i compagni di scuola. In questi giorni, in cui sto passando a salutare i miei amici e le persone più care, sto scoprendo grande vicinanza e tanto affetto nei miei confronti. A volte mi intristisco pensando che, entrando in Seminario, perderò molte belle relazioni, ma sono convinto che le distanze spesso fortificano i rapporti e li rendono più veri». Davide è il primo di 4 figli: «L unico maschio. Le mie sorelle hanno 17, 15 e 11 anni. Papa Carlo fa il bancario e ha 53 anni, mamma Silvia 51 e insegna matematica alle elementari. La fede l ho appresa in famiglia. I miei genitori hanno sostenuto la mia scelta, sempre, e credo abbiano capito che volevo farmi prete ancora prima che glielo dicessi; la sorella più grande mi ha detto che ne è orgogliosa. Anche fra i compagni di scuola - al liceo Casiraghi di Cinisello - c'era chi aveva già capito. I più, non credenti, lontani, magari anche critici verso la Chiesa: ma persone bellissime, che hanno accolto la mia scelta con gioia, rispetto, stima». «Le grandi domande hanno iniziato a maturare in me due anni fa, dopo un esperienza forte nella comunità di Taizé che mi ha cambiato la vita e mi ha fatto invertire la rotta, in un periodo per me difficile». La decisione di verificare la chiamata a seguire Gesù Davide l ha presa a fine estate, dopo un cammino di discernimento fatto con il suo coadiutore. Quindi i contatti col Seminario, i primi colloqui, gli incontri, fino agli esercizi spirituali, a luglio, e alla decisione di entrare a Venegono. «Ora rileggo tutto il mio cammino, anche i piccoli segni - come il servizio di chierichetto iniziato a 8 anni, o l'esperienza scout e mi dico: tutto porta qui, il Signore mi chiama da sempre, dall inizio, dalla mia nascita. Prima mi dicevo: no, il sacerdozio è una cosa troppo grande per me. Poi ho capito di non desiderare altro». Come resistere alla grande bellezza dell incontro con Cristo? «Il tuo amore è pane per il mondo» dal messaggio dell Arcivescovo per la Giornata del Seminario Carissimi fedeli, la presenza del Seminario di Venegono nella nostra Diocesi ricorda costantemente a tutti noi, fedeli ambrosiani, che il solo pane capace di saziare definitivamente il cuore di ogni uomo è Dio stesso che, per lo Spirito, si dona con amore sconfinato in Cristo Gesù. Coloro che ogni anno bussano alla porta del nostro Seminario hanno intuito

3 che seguire Cristo nella vita presbiterale nutrirà quel desiderio di pienezza che caratterizza il cuore umano. Di fronte a una società troppo spesso dimentica delle proprie responsabilità e affannata nella ricerca del potere e del dominio, si impone la testimonianza di questi giovani che, chiamati dal Signore, hanno voluto rispondere liberamente di sì. I seminaristi abbandonano la cerchia della famiglia e dei rapporti quotidiani di lavoro per mettersi alla sequela di Gesù, seguito e amato come il centro affettivo, come nutrimento essenziale ed esistenziale per il cammino. L intera comunità seminaristica ricorda a tutti noi che la vita non si esaurisce nella sola dimensione materiale, nel mordi e fuggi del sentimento e dell emozione da soddisfare sotto l impulso del benessere. Ogni seminarista intraprende un cammino di educazione del desiderio umano all ideale che è Cristo. Siamo grati al Signore per il dono di questi fratelli, vogliamo pregare per loro e siamo chiamati, nella misura delle nostre possibilità, a sostenere anche economicamente le spese del Seminario. Il Seminario ci ricorda anche che questo nutrimento essenziale ed esistenziale che è l amore di Dio non è un dono individuale, ma pane da spezzare, alimento da condividere convivialmente, destinato a sfamare tutto il campo che è il mondo. Nel Seminario, infatti, l amore di Cristo è gustato e vissuto all interno di una vita comunitaria, imponendosi come unica ragione capace di unire persone di diverse età e diverse provenienze. Questi giovani, impegnati nella verifica della loro vocazione e nella formazione al ministero presbiterale, ci spingono a un cambiamento di mentalità, dove la ricerca del vero, del bello e del buono dev essere sempre condivisa nella comunione con gli altri fratelli per una crescita del bene comune. L amore di Cristo è un nutrimento che non va risparmiato, non va tenuto per sé, ma cresce solo con l essere donato. Il dono della vocazione è compito per il mondo. I futuri presbiteri saranno chiamati un domani, con la grazia di Dio, a nutrire la nostra Diocesi con il dono di tutta la loro vita, portando quel pane sostanziale che è l Eucaristia, il pane del Suo perdono, il pane della Sua Parola fino alle periferie materiali e esistenziali della nostra Diocesi. Saranno chiamati alla custodia e alla cura di tutti, specialmente dei bambini, degli anziani e di coloro che spesso si trovano ai margini del cuore del mondo. Il nostro Seminario davvero ci richiama all amore di Cristo, il solo che può nutrire il mondo, perché può saziare il cuore di ogni uomo su questa terra. Per questo invito ognuno a «nutrire» a sua volta il Seminario: con la preghiera, con l aiuto economico e magari - mi rivolgo ai più giovani - con la propria vita. Come non mi stanco mai di ripetere, ogni ragazzo, che abbia avvertito in cuor suo la possibilità di dedicare totalmente la propria vita a Cristo, è invitato dall Arcivescovo a intraprendere un cammino di verifica di tale intuizione, parlandone con una persona di fiducia, come un educatore, un religioso o un sacerdote. Non c è niente di più bello di una vita che sia, a immagine di Cristo, pane spezzato per la vita del mondo. Auguro a tutti un buon cammino.

4 PELLEGRINAGGIO al Sacro Monte di Varese e Leggiuno SABATO 11 OTTOBRE ore 8.15 Partenza da piazza Angilberto II - arrivo al SACRO MONTE - cammino lungo le cappelle del Sacro Monte e rosario (per chi non riesce a fare tutto il cammino: salita in pullman) ore Ora Media con le Romite ambrosiane - trasferimento a Leggiuno ore pranzo presso il ristorante Per bacco di Leggiuno pomeriggio: - preghiera alla tomba di don Silvio Contini a Leggiuno - visita alla Chiesa parrocchiale S. Stefano di Leggiuno ore Rientro previsto a Milano QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 33 pullman a/r da Milano e pranzo ISCRIZIONI in sacrestia entro martedì 7 INFORMAZIONI anche da don Federico: Sono stati battezzati sabato 13 e domenica 14: - Sofia Stizzo - Manuel Esteban Fleri - Coral Dosman Messa - Luca Volpi - Kendra Castillo Torres - Viola Cusumano

5 ANNIVERSARI DI MATRIMONIO Domenica 19 ottobre in preparazione alla festa di Ognissanti Festeggiamo chi durante il 2014 celebra anniversari significativi ore S. MESSA con la benedizione degli anelli RINFRESCO in salone parrocchiale - gli interessati diano il nome in sacrestia - La vita della nostra comunità Domenica Incontro educatori decanato a Rogoredo Martedì Inizio catechismo 3 a elementare Mercoledì Inizio catechismo 4 a elementare Adolescenti e 18enni: incontro di inizio anno Giovedì Inizio catechismo 5 a elementare Inizio gruppo giovani Venerdì Inizio catechismo 1 a media Sabato Incontro chierichetti Domenica Volontari per la preparazione dei pacchi viveri PARROCCHIA OGNISSANTI MILANO telefono parrocchia don Federico Cretti diacono Claudio Porta Orari SS. Messe: Dal lunedì al venerdì: 8.15 (il mercoledì anche alle 18.30) Sabato (prefestiva): Domenica (festive):

Parroco: Micotti don Adriano. Casa Parrocchiale di Trobaso e FAX 0323-57.16.68. 338-50.59.656 d.adri@infinito.it www.parrocchiainrete.

Parroco: Micotti don Adriano. Casa Parrocchiale di Trobaso e FAX 0323-57.16.68. 338-50.59.656 d.adri@infinito.it www.parrocchiainrete. PARROCCHIE DI S. BARTOLOMEO CAPREZZO S. BRIZIO COSSOGNO E S. PIETRO - TROBASO Parroco: Micotti don Adriano Casa Parrocchiale di Trobaso e FAX 0323-57.16.68 338-50.59.656 d.adri@infinito.it www.parrocchiainrete.it

Dettagli

CORPUS DOMINI - 26 GIUGNO 2011

CORPUS DOMINI - 26 GIUGNO 2011 CORPUS DOMINI - 26 GIUGNO 2011 Nicolas Poussin L istituzione dell Eucaristia, 1640, Musée du Louvre, Paris Nella Sinagoga di Cafarnao, Gesù parlò dell Eucarestia LECTIO SUL VANGELO DELLA SOLENNITÀ DEL

Dettagli

Un nuovo anno pastorale è iniziato

Un nuovo anno pastorale è iniziato Un nuovo anno pastorale è iniziato Nella lettera pastorale consegnata alla Diocesi all inizio dell anno pastorale il nostro Vescovo Enrico ci ha indicato alcune priorità che concretizzano il tema proposto

Dettagli

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 I. Vieni Signore Gesù!. Così la chiesa ha ripetuto spesso nella preghiera di Avvento. Così la chiesa, le nostre comunità, ciascuno di noi ha predisposto il cuore

Dettagli

Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace!

Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace! LA NOSTRA Parrocchia S.Maria di Lourdes VOCE MILANO - via Induno,12 - via Monviso 25 DICEMBRE 2OO5 Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace! Vi lascio in pace, vi

Dettagli

EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio

EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio Grado della Celebrazione: Solennità' Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE (solo giorno 6) L Epifania è la manifestazione del Cristo nella carne dell uomo

Dettagli

PAPA FRANCESCO - Nessuna paura della gioia

PAPA FRANCESCO - Nessuna paura della gioia PARROCCHIA S. BARTOLOMEO CARUGO SOGNI E REALTA Foglio di comunicazione e fraternità Ciclostilato in proprio del 4 maggio 2014 - www.parrocchiacarugo.it PAPA FRANCESCO - Nessuna paura della gioia Ci sono

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

«Vado e tornerò da voi.»

«Vado e tornerò da voi.» sito internet: www.chiesasanbenedetto.it e-mail: info@chiesasanbenedetto.it 5 maggio 2013 Liturgia delle ore della Seconda Settimana Sesta Domenica di Pasqua/c Giornata di sensibilizzazione per l 8xmille

Dettagli

PROGRAMMAZIONE GENERALE DI AZIONE CATTOLICA PARROCCHIA IMMACOLATA - ADELFIA ANNO 2013/2014

PROGRAMMAZIONE GENERALE DI AZIONE CATTOLICA PARROCCHIA IMMACOLATA - ADELFIA ANNO 2013/2014 PROGRAMMAZIONE GENERALE DI AZIONE CATTOLICA PARROCCHIA IMMACOLATA - ADELFIA ANNO 2013/2014 Introduzione unitaria: «Ecco ora il momento favorevole» (2Cor 6,2) Santi nel quotidiano Orientamenti per il triennio

Dettagli

MESSE PROPRIE DELLA CHIESA CAPUANA PREGHIERE DEI FEDELI

MESSE PROPRIE DELLA CHIESA CAPUANA PREGHIERE DEI FEDELI MESSE PROPRIE DELLA CHIESA CAPUANA PREGHIERE DEI FEDELI 5 febbraio S. AGATA, VERGINE E MARTIRE Patrona principale della città di Capua PREGHIERE: dal comune delle Vergini Al Dio tre volte santo, rivolgiamo

Dettagli

Veglia di preghiera: Riconciliati da Dio, sulla strada della libertà

Veglia di preghiera: Riconciliati da Dio, sulla strada della libertà Veglia di preghiera: Riconciliati da Dio, sulla strada della libertà Tipologia Obiettivi Linguaggio suggerito Setting Veglia di preghiera: Riconciliati da Dio, sulla strada della libertà Una celebrazione

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

CORPUS DOMINI 22 giugno 2014. Noi siamo quelli che vivono secondo la domenica (S. Ignazio)

CORPUS DOMINI 22 giugno 2014. Noi siamo quelli che vivono secondo la domenica (S. Ignazio) CORPUS DOMINI 22 giugno 2014 Noi siamo quelli che vivono secondo la domenica (S. Ignazio) Canto: Adoramus Te Domine (canone di Taizè) - Ti riconosciamo, Signore, presente a noi nell eucaristia - Ti adoriamo,

Dettagli

Dalla prima lettera di san Paolo apostolo ai Corìnzi Fratelli, il calice della benedizione che noi benediciamo, non è forse

Dalla prima lettera di san Paolo apostolo ai Corìnzi Fratelli, il calice della benedizione che noi benediciamo, non è forse Dt 8, 2-3. 14-16 Dal libro del Deuteronòmio Mosè parlò al popolo dicendo: «Ricòrdati di tutto il cammino che il Signore, tuo Dio, ti ha fatto percorrere in questi quarant'anni nel deserto, per umiliarti

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli

Maschio e femmina li creò (Gen 1, 27)

Maschio e femmina li creò (Gen 1, 27) Maschio e femmina li creò (Gen 1, 27) Un messaggio sul sacramento del matrimonio Lettera pastorale per la Quaresima 2011 di Mons. Dr. Vito Huonder Vescovo di Coira Cari fratelli e sorelle nel Signore La

Dettagli

Parrocchia di RAMERA ADORAZIONE EUCARISTICA Per i ragazzi del catechismo con la presenza della Reliquia del Beato Papa Giovanni Paolo II

Parrocchia di RAMERA ADORAZIONE EUCARISTICA Per i ragazzi del catechismo con la presenza della Reliquia del Beato Papa Giovanni Paolo II Parrocchia di RAMERA ADORAZIONE EUCARISTICA Per i ragazzi del catechismo con la presenza della Reliquia del Beato Papa Giovanni Paolo II Canto Guida: Questo pomeriggio siamo qui, davanti a Gesù e davanti

Dettagli

PROCESSIONE EUCARISTICA nella solennità del Corpus Domini

PROCESSIONE EUCARISTICA nella solennità del Corpus Domini PROCESSIONE EUCARISTICA nella solennità del Corpus Domini G. Ci mettiamo in cammino per le strade della nostra città per confermare la nostra fede nella presenza eucaristica di Cristo, che abbiamo celebrato

Dettagli

PRIMA DOMENICA DI QUARESIMA: LE TENTAZIONI QUARESIMA

PRIMA DOMENICA DI QUARESIMA: LE TENTAZIONI QUARESIMA PRIMA DOMENICA DI QUARESIMA: LE TENTAZIONI QUARESIMA PREGHIERA DIGIUNO tutto crede, tutto spera, tutto sopporta tutto copre, carita Esercizi spirituali sull Amore che possiamo vivere in famiglia Esercizi

Dettagli

Apparizione della Madonna (non c è data)

Apparizione della Madonna (non c è data) Apparizione della Madonna (non c è data) Si tratta di un messaggio preoccupante. Le tenebre di Satana stanno oscurando il mondo e la Chiesa. C è un riferimento a quanto la Madonna disse a Fatima. L Italia

Dettagli

Parrocchie di Villadossola

Parrocchie di Villadossola I funerali nelle nostre comunità Parrocchie di Villadossola Ai familiari dei fedeli defunti Cari familiari, sono don Massimo, il parroco di Villadossola. Vi raggiungo a nome delle comunità cristiane di

Dettagli

Carissimi bambini, siamo ormai vicinissimi alle vacanze estive e questo numero lo vogliamo dedicare a Gesù e al suo dolcissimo Cuore.

Carissimi bambini, siamo ormai vicinissimi alle vacanze estive e questo numero lo vogliamo dedicare a Gesù e al suo dolcissimo Cuore. ... stanno arrivando... cosa????... le vacanze!!! Inserto N. 2 2008 Carissimi bambini, siamo ormai vicinissimi alle vacanze estive e questo numero lo vogliamo dedicare a Gesù e al suo dolcissimo Cuore.

Dettagli

Omelia del Vescovo Mons. Ottorino Assolari

Omelia del Vescovo Mons. Ottorino Assolari Omelia del Vescovo Mons. Ottorino Assolari Anzitutto voglio dare il mio saluto cordiale ed affettuoso a questa cara comunità di Gorle che già mi accoglie da diversi anni, quindi esprimo la mia riconoscenza

Dettagli

ANNIVERSARIO DELLA DEDICAZIONE DELLA PROPRIA CHIESA

ANNIVERSARIO DELLA DEDICAZIONE DELLA PROPRIA CHIESA ANNIVERSARIO DELLA DEDICAZIONE DELLA PROPRIA CHIESA Solennità SALUTO La grazia e la pace nella santa Chiesa di Dio siano con tutti voi. E con il tuo spirito. L. Oggi la nostra comunità è in festa, ricordando

Dettagli

LAMPADA. CALENDARIO SS.MESSE 11-19 Aprile 2015. 12 Aprile 2015 DOMENICA DELLA DIVINA MISERICORDIA

LAMPADA. CALENDARIO SS.MESSE 11-19 Aprile 2015. 12 Aprile 2015 DOMENICA DELLA DIVINA MISERICORDIA CALENDARIO SS.MESSE 11-19 Aprile 2015 DATA Domenica II di Pasqua in albis Divina Misericordia INTENZIONE Sabato 11 18.30 Def. Marcuzzi Pietro / def. Fam. Jogna Prat Angelo/ def. Pupulin Anna e Bertoia

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

RAMATE MONTEBUGLIO GATTUGNO CORPUS DOMINI. TUTTI MANGIARONO A SAZIETA E FURONO PORTATI VIA I PEZZI LORO AVANZATI. Luca 9, 17

RAMATE MONTEBUGLIO GATTUGNO CORPUS DOMINI. TUTTI MANGIARONO A SAZIETA E FURONO PORTATI VIA I PEZZI LORO AVANZATI. Luca 9, 17 RAMATE MONTEBUGLIO GATTUGNO CORPUS DOMINI TUTTI MANGIARONO A SAZIETA E FURONO PORTATI VIA I PEZZI LORO AVANZATI. Luca 9, 17 Anno 2010 Parrocchia dei SS. Lorenzo ed Anna Ramate di Casale Corte Cerro (VB)

Dettagli

SOLENNITA DEL CORPUS DOMINI

SOLENNITA DEL CORPUS DOMINI Pontificia Basilica Collegiata S. MARIA DELL ELEMOSINA Parrocchia Matrice Santuario Mariano Biancavilla SOLENNITA DEL CORPUS DOMINI Omelia del Prev. Agrippino Salerno 22-06-2014 Cari fratelli e sorelle!

Dettagli

Il Vescovo di Crema. 2. Risorse

Il Vescovo di Crema. 2. Risorse Il Vescovo di Crema Alla Comunità parrocchiale di Ripalta Guerina, al parroco don Elio Costi, ai membri del consiglio pastorale, ai catechisti e ai diversi collaboratori Sono state veramente giornate intense

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II. Don Przemyslaw Kwiatkowski

SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II. Don Przemyslaw Kwiatkowski SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II Don Przemyslaw Kwiatkowski Ciao a tutti! Siamo Alberto e Silvia di Cherasco, in Piemonte e siamo sposati da quasi 6 anni. E noi siamo Alberto

Dettagli

PARROCCHIA di SARSINA

PARROCCHIA di SARSINA La Pasqua nella vita familiare La vita di ogni coppia è una chiamata, una vocazione. Le coppie, le famiglie, devono essere nel loro modo di vivere un sacramento, cioè un segno visibile dell amore di Dio.

Dettagli

ARCIDIOCESI DI MILANO. Solenne ingresso in Diocesi di Milano di Sua Eminenza Rev.ma il Signor Cardinale Arcivescovo ANGELO SCOLA

ARCIDIOCESI DI MILANO. Solenne ingresso in Diocesi di Milano di Sua Eminenza Rev.ma il Signor Cardinale Arcivescovo ANGELO SCOLA ARCIDIOCESI DI MILANO Solenne ingresso in Diocesi di Milano di Sua Eminenza Rev.ma il Signor Cardinale Arcivescovo ANGELO SCOLA Milano, Basilica di Sant Eustorgio 25 settembre 2011 ARCIDIOCESI DI MILANO

Dettagli

CONSEGNA DELLE LINEE PASTORALI 2010 2011 Chiesa Cattedrale 5 settembre 2010 ITALO CASTELLANI arcivescovo. Lectio Divina (1 Pt.

CONSEGNA DELLE LINEE PASTORALI 2010 2011 Chiesa Cattedrale 5 settembre 2010 ITALO CASTELLANI arcivescovo. Lectio Divina (1 Pt. CONSEGNA DELLE LINEE PASTORALI 2010 2011 Chiesa Cattedrale 5 settembre 2010 ITALO CASTELLANI arcivescovo Lectio Divina (1 Pt.2,1-5; 3,15) Vocazione e missione della comunità cristiana: il cammino degli

Dettagli

PREGHIERE A SAN FILIPPO SMALDONE SACERDOTE DIOCESANO FONDATORE DELLE SUORE SALESIANE DEI SACRI CUORI E APOSTOLO DEI SORDI

PREGHIERE A SAN FILIPPO SMALDONE SACERDOTE DIOCESANO FONDATORE DELLE SUORE SALESIANE DEI SACRI CUORI E APOSTOLO DEI SORDI PREGHIERE A SAN FILIPPO SMALDONE SACERDOTE DIOCESANO FONDATORE DELLE SUORE SALESIANE DEI SACRI CUORI E APOSTOLO DEI SORDI INTRODUZIONE La preghiera non è solo elevazione dell anima a Dio ma è anche relazione

Dettagli

EDIZIONE SPECIALE. Attività parrocchiali 2014-2015 SANTI ANGELI CUSTODI

EDIZIONE SPECIALE. Attività parrocchiali 2014-2015 SANTI ANGELI CUSTODI Parrocchia Santi Angeli Custodi Via Brunelleschi, 6 37138 Verona Tel. 045 569304 www.santiangelicustodi.it Periodico della comunità parrocchiale - Ottobre 2014 prograf.it 2013/3 2014 SANTI ANGELI CUSTODI

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

CANTORI DELLA STELLA. Non è mai troppo tardi. per le strade del ticino. per formare un gruppo di Cantori della Stella.

CANTORI DELLA STELLA. Non è mai troppo tardi. per le strade del ticino. per formare un gruppo di Cantori della Stella. Non è mai troppo tardi per formare un gruppo di Cantori della Stella. Se desiderate formare un gruppo e volete una mano non esitate a chiamarci. Abbiamo fatto tesoro dei consigli e dell esperienza dei

Dettagli

Tanti doni bellissimi!

Tanti doni bellissimi! Tanti doni bellissimi! Io sono dono di Dio e sono chiamato per nome. Progetto Educativo Didattico Religioso Anno Scolastico 2015 2016 Premessa Il titolo scelto per la programmazione religiosa 2015 2016

Dettagli

SCUOLA di FORMAZIONE TEOLOGICA per LAICI 2014-2015. 2 Anno. L uomo in Cristo

SCUOLA di FORMAZIONE TEOLOGICA per LAICI 2014-2015. 2 Anno. L uomo in Cristo SCUOLA di FORMAZIONE TEOLOGICA per LAICI 2014-2015 2 Anno L uomo in Cristo DIOCESI DI MILANO Zona Pastorale IV Decanato di Bollate INTRODUZIONE La rivelazione cristiana, oltre a comunicarci il volto di

Dettagli

Il Convegno Regionale dei Gruppi del

Il Convegno Regionale dei Gruppi del E D I T O D A L L A C O N F R A T E R N I T A D E L S A N T I S S I M O S A C R A M E N T O DI S A N T A M A R I A IN T R A S T E V E R E I miei Gruppi di Preghiera di Roma e del Lazio A N N O V I I I

Dettagli

Catalogo completo di tutti i soggetti per Prima Comunione, Prima Confessione e Confermazione

Catalogo completo di tutti i soggetti per Prima Comunione, Prima Confessione e Confermazione Catalogo completo di tutti i soggetti per Prima Comunione, Prima Confessione e Confermazione Edizioni Trappiste LA PRIMA CONFESSIONE SERIE PR in due versioni Immagine semplice con interno bianco: dimensioni

Dettagli

CALENDARIO PASTORALE 2013-2014 SETTEMBRE 2013 PARROCCHIA Parrocchia Decanato Decanato Diocesi DOM 1 I dopo il Martirio

CALENDARIO PASTORALE 2013-2014 SETTEMBRE 2013 PARROCCHIA Parrocchia Decanato Decanato Diocesi DOM 1 I dopo il Martirio Parrocchia San Maurizio di Solbiate Arno CALENDARIO PASTORALE 2013-2014 SETTEMBRE 2013 DOM 1 I dopo il Martirio L 2 Ma 3 Ore 21 Riunione Festa San Maurizio Ore 21 Riunione Asso Me 4 G 5 Ore 19-22 Educatori

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Duomo di Milano, 13 aprile 2013 INCONTRO MINISTRI STRAORDINARI DELLA COMUNIONE. Lectio e meditatio

Duomo di Milano, 13 aprile 2013 INCONTRO MINISTRI STRAORDINARI DELLA COMUNIONE. Lectio e meditatio Duomo di Milano, 13 aprile 2013 INCONTRO MINISTRI STRAORDINARI DELLA COMUNIONE Lectio e meditatio Lc 22,19-27 Il Signore Gesù poi prese il pane, rese grazie, lo spezzò e lo diede loro dicendo: «Questo

Dettagli

Leggete le Beatitudini, vi farà bene.

Leggete le Beatitudini, vi farà bene. Il tema della XXXI Giornata Mondiale della gioventù Cracovia 2016 - è racchiuso nelle parole Beati i misericordiosi, perché troveranno misericordia (Mt 5:7). Il Santo Padre Francesco ha scelto la quinta

Dettagli

(Memoria dei santi e dei martiri della vita consacrata) (Fori Imperiali, Roma 19/09/15)

(Memoria dei santi e dei martiri della vita consacrata) (Fori Imperiali, Roma 19/09/15) SIATE SANTI COME IL PADRE VOSTRO è SANTO (Mt 5, 48) (Memoria dei santi e dei martiri della vita consacrata) (Fori Imperiali, Roma 19/09/15) Ci siamo riuniti nel cuore della città di Roma per fare un pellegrinaggio,

Dettagli

Diocesi di Ascoli Piceno Newsletter 6 Marzo 2015 Pensiero del Vescovo

Diocesi di Ascoli Piceno Newsletter 6 Marzo 2015 Pensiero del Vescovo Diocesi di Ascoli Piceno Newsletter 6 Marzo 2015 Pensiero del Vescovo Prosegue il cammino quaresimale, ricco di stimoli spirituali, e ci avviciniamo sempre più alla Pasqua. Diverse iniziative sono proposte

Dettagli

ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014. Famiglia, culla di vocazioni

ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014. Famiglia, culla di vocazioni ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014 Famiglia, culla di vocazioni 8 "La mia famiglia non poteva essere una culla di vocazioni perché avevo trasformato i doni del Signore: uno sposo che FAMIGLIA,

Dettagli

Diocesi di Nicosia. Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi

Diocesi di Nicosia. Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi Diocesi di Nicosia Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi Largo Duomo,10 94014 Nicosia (EN) cod. fisc.: 90000980863 tel./fax 0935/646040 e-mail: cancelleria@diocesinicosia.it Ai

Dettagli

Città di Moroto Regione del Karamoja Stato: Uganda

Città di Moroto Regione del Karamoja Stato: Uganda Città di Moroto Regione del Karamoja Stato: Uganda "Andate e fate discepoli tutti i popoli!" Toloto kituruwosi ngitungaangakwapin daadang kgikaswomak kang Venerdì 26 luglio ha preso avvio anche a Moroto

Dettagli

Apertura dell anno pastorale 2015-2016

Apertura dell anno pastorale 2015-2016 Apertura dell anno pastorale 2015-2016 Tempio di S. Nicolò, 18 settembre 2015 Fratelli e sorelle carissimi, vi saluto tutti con affetto e con gioia, lieto di poter ancora una volta vivere con voi, presbiteri,

Dettagli

Andrea Carlo Ferrari.

Andrea Carlo Ferrari. Per questo ammirabile esercizio di carità tutti vedevano in Lui il santo e lo dichiaravano apertamente.. Il Servo di Dio praticava le opere di misericordia sia spirituali che corporali.. Andrea Carlo Ferrari.

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

via Giuseppe La Farina 15-20126 Milano - telefono e fax 02.66117340 (segreteria parrocchiale)

via Giuseppe La Farina 15-20126 Milano - telefono e fax 02.66117340 (segreteria parrocchiale) Dalla Comune e Provincia di Milano - Diocesi di Milano - Zona Pastorale Prima - Prefettura Nord - Decanato di Niguarda via Giuseppe La Farina 1-20126 Milano - telefono e fax 02.66117340 (segreteria parrocchiale)

Dettagli

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Celebriamo Colui che tu, o Vergine, hai portato a Elisabetta Sulla Visitazione della beata vergine Maria Festa del Signore Appunti dell incontro

Dettagli

... uscendo per le strade!

... uscendo per le strade! And a r e...... uscendo per le strade! percorsi giovani _ 2015/2016 Azione Cattolica diocesi di Bergamo Carissimo/a giovane, n e l l An n o Sa n t o della Misericordia, t i p r o p o n ia m o a l c u n

Dettagli

In cammino con Cristo

In cammino con Cristo Bollettino della Parrocchia di SAN MARTINO Vs. Borgio-Verezzi (SV) (www.parrocchiasanmartinoborgioverezzi.org) In cammino con Cristo DICEMBRE-GENNAIO GIUBILEO STRAORDINARIO GIUBILEO STRAORDINARIO DELLA

Dettagli

Apri la tua porta. 14-28 ottobre 2012

Apri la tua porta. 14-28 ottobre 2012 Apri la tua porta 1 14-28 ottobre 2012 2 Aspetta. Non chiudere subito questo libretto! La proposta che contiene merita la tua attenzione. La parrocchia di san Fedele in Como ha organizzato una Missione

Dettagli

7 x 10 cm CHIUSO 7 x 10 cm APERTO FORMATI

7 x 10 cm CHIUSO 7 x 10 cm APERTO FORMATI Ricordami Sempre 7 x 10 cm CHIUSO 7 x 10 cm APERTO FORMATI FORMATI 9 x 13 cm APERTO 9 x 13 cm CHIUSO FORMATI FORMATI 10 x 15 cm APERTO FORMATI 10 x 15 cm CHIUSO ARTE 001_AR 002_AR 003_AR ARTE 004_AR ARTE

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

MESSAGGIO DEL SANTO PADRE BENEDETTO XVI PER LA XLVI GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI

MESSAGGIO DEL SANTO PADRE BENEDETTO XVI PER LA XLVI GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI MESSAGGIO DEL SANTO PADRE BENEDETTO XVI PER LA XLVI GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI Silenzio e Parola: cammino di evangelizzazione Cari fratelli e sorelle, all avvicinarsi della Giornata

Dettagli

LA FAMIGLIA CHE EDUCA

LA FAMIGLIA CHE EDUCA LA FAMIGLIA CHE EDUCA Messaggio alle famiglie - Pasqua 2009 Diocesi di Fano Fossombrone Cagli Pergola L educazione delle virtù umane è alla base dell educazione cristiana Il senso dell autorità La famiglia

Dettagli

Si X X Cipielle 1994 26 min Giovani

Si X X Cipielle 1994 26 min Giovani Segni e simboli nei sacramenti "In quanto essere corporale e spirituale insieme, l'uomo esprime e percepisce le realtà spirituali attraverso segni e simboli materiali" (CCC, n. 1146). Gesù, con i segni

Dettagli

CAPACI DI CONDIVIDERE OGNI DONO

CAPACI DI CONDIVIDERE OGNI DONO GRUPPOPRIMAMEDIA Scheda 03 CAPACI DI CONDIVIDERE OGNI DONO Nella chiesa generosita e condivisione Leggiamo negli Atti degli Apostoli come è nata la comunità cristiana di Antiochia. Ad Antiochia svolgono

Dettagli

Il Giubileo della Misericordia

Il Giubileo della Misericordia Il Giubileo della Misericordia Il cammino che da qualche anno impegna la nostra diocesi nel formare adulti in una Chiesa adulta, e dunque uomini e donne che sempre più rispondono al dono della vita nuova

Dettagli

Celebrare la festa in famiglia: riti e gesti nell esperienza famigliare

Celebrare la festa in famiglia: riti e gesti nell esperienza famigliare Statement-Incontro Mondiale delle Famiglie 1/5 Elisabeth & Bernhard Neiser / Nr. 20 Celebrare la festa in famiglia: riti e gesti nell esperienza famigliare 1. Riflessioni introduttive: Domenica e giorno

Dettagli

Comunità pastorale sant Eusebio Barasso Casciago Luvinate Morosolo

Comunità pastorale sant Eusebio Barasso Casciago Luvinate Morosolo Comunità pastorale sant Eusebio Barasso Casciago Luvinate Morosolo VITA DELLA COMUNITA PASTORALE Anno 2015-2016 Inizia un anno speciale per la chiesa universale: il Giubileo della misericordia. Inizia

Dettagli

San Giovanni. Battista

San Giovanni. Battista parrocchia di San Giovanni ECCE AGNUS DEI Battista 15 giugno 2014 Solennità della Santissima Trinità E L E V A Z I O N E A L L A S S. T R I N I T À Beata Elisabetta della Trinità Mio Dio, Trinità che adoro,

Dettagli

I. B 3. Ti lodo Signore, perché mi hai fatto come un prodigio (salmo 139) FELICI DEL TUO ARRIVO con te lodiamo il Signore

I. B 3. Ti lodo Signore, perché mi hai fatto come un prodigio (salmo 139) FELICI DEL TUO ARRIVO con te lodiamo il Signore I. B 3 Ti lodo Signore, perché mi hai fatto come un prodigio (salmo 139) FELICI DEL TUO ARRIVO con te lodiamo il Signore 1 2 Preghiera per un bimbo appena nato Signore, ci hai dato la gioia di un figlio:

Dettagli

Viviamo nell era della

Viviamo nell era della PREGHIERA E CATECHESI Nell attesa della venuta di Gesù, ogni giorno c è un per te Una proposta di preghiera personale per ogni giorno di Avvento Viviamo nell era della comunicazione «continua». Il ne è

Dettagli

S I N O D O D E I V E S C O V I III ASSEMBLEA GENERALE STRAORDINARIA LE SFIDE PASTORALI SULLA FAMIGLIA NEL CONTESTO DELL EVANGELIZZAZIONE

S I N O D O D E I V E S C O V I III ASSEMBLEA GENERALE STRAORDINARIA LE SFIDE PASTORALI SULLA FAMIGLIA NEL CONTESTO DELL EVANGELIZZAZIONE S I N O D O D E I V E S C O V I III ASSEMBLEA GENERALE STRAORDINARIA LE SFIDE PASTORALI SULLA FAMIGLIA NEL CONTESTO DELL EVANGELIZZAZIONE III - Questionario Le seguenti domande permettono alle Chiese particolari

Dettagli

PREGHIERA PER IL SINODO

PREGHIERA PER IL SINODO PREGHIERA PER IL SINODO Sac. Il Signore sia con voi Tutti: E con il tuo spirito Voce Guida: siamo qui radunati, come papa Francesco ha chiesto a tutti i fedeli, per accompagnare con la nostra preghiera

Dettagli

CHI SI CURA DI NOI? Sviluppare atteggiamenti di attenzione e cura nei confronti degli altri.

CHI SI CURA DI NOI? Sviluppare atteggiamenti di attenzione e cura nei confronti degli altri. CHI SI CURA DI NOI? Nel libro della Bibbia si narra come da sempre Dio si prende cura dell uomo. Con l aiuto di alcune immagini riflettiamo su chi si preoccupa di noi e in che modo. Proviamo anche noi

Dettagli

Calendario Parrocchiale 2014-2015

Calendario Parrocchiale 2014-2015 Calendario Parrocchiale 2014-2015 Unità Pastorale del Centro Storico di Brescia Parrocchia di sant Afra e santa Maria in Calchera Piccola legenda dei colori Appuntamenti liturgici Appuntamenti di Pastorale

Dettagli

Introduzione. Guida: Fratelli e sorelle.

Introduzione. Guida: Fratelli e sorelle. DIOCESI DI VIGEVANO 2 Introduzione Guida: Fratelli e sorelle. Questa veglia ci mette in sintonia con tutta la Chiesa nel condividere l ascolto della Parola e la preghiera, ed ancor più ci aiuta a riscoprire

Dettagli

Dal Progetto alla Regola

Dal Progetto alla Regola Grande gioco FESTA DEL CIAO per GIOVANI e GIOVANISSIMI Dal Progetto alla Regola OBIETTIVO: Il gioco è pensato per trasmettere ai giovani l importanza del percorso formativo che l AC propone a tutti i suoi

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

Agàpe. Oggi, Festa del CORPUS DOMINI con la PROCESSIONE EUCARISTICA

Agàpe. Oggi, Festa del CORPUS DOMINI con la PROCESSIONE EUCARISTICA 2 Giugno 2013 Anno XXX - n 1269 Sito della Comunità Pastorale www.parrocchiasstefano.it Agàpe Settimanale della Comunità Pastorale di S.Fermo, martire - 20014 Nerviano (Mi) Parrocchia S.Stefano - Tel.

Dettagli

Preghiera per la Fede Paolo VI

Preghiera per la Fede Paolo VI Preghiera per la Fede Paolo VI Signore, io credo: io voglio credere in Te. O Signore, fa che la mia fede sia piena, senza riserve, e che essa penetri nel mio pensiero, nel mio modo di giudicare le cose

Dettagli

Questa è la nostra vita un figlio a tutti i costi.

Questa è la nostra vita un figlio a tutti i costi. Questa è la nostra vita un figlio a tutti i costi. Una sera, dopo aver messo a letto mio figlio, stanca dopo una giornata molto impegnata, ho deciso di andare a letto presto, ma non riuscivo ad addormentarmi,

Dettagli

14 Raduno Giovanile 8-14 Agosto 2011 Congregazione Cristiana Evangelica Messina

14 Raduno Giovanile 8-14 Agosto 2011 Congregazione Cristiana Evangelica Messina .. mettendoci da parte vostra ogni impegno, aggiungete alla vostra fede (2 Pietro 1:5) Natale Mondello 14 Raduno Giovanile 8-14 Agosto 2011 Congregazione Cristiana Evangelica Messina Dio ha un piano per

Dettagli

Canti per i funerali. Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese

Canti per i funerali. Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese Canti per i funerali Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese SYMBOLUM 77 (84) 1. Tu sei la mia vita, altro io non ho Tu sei la mia strada, la mia verità Nella tua parola io camminerò

Dettagli

ORATORIO VENITE E VEDRETE Gruppo Giovanissimi AC PSLGB Gruppo Giovani AC PSLGB Gruppo ASD Virtus San Giovanni 2000

ORATORIO VENITE E VEDRETE Gruppo Giovanissimi AC PSLGB Gruppo Giovani AC PSLGB Gruppo ASD Virtus San Giovanni 2000 ORATORIO VENITE E VEDRETE Gruppo Giovanissimi AC PSLGB Gruppo Giovani AC PSLGB Gruppo San Giovanni 2000 0771.22690 / 328.13.66.964 www.lorenzoegiovannibattistaformia.com oratorio.vev.formia@gmail.com parrocchia.lorenzoegiovanni@gmail.com

Dettagli

Ognuno è libero di contraddirci. Vi chiediamo solo quell anticipo di simpatia senza il quale non c è alcuna comprensione.

Ognuno è libero di contraddirci. Vi chiediamo solo quell anticipo di simpatia senza il quale non c è alcuna comprensione. Ognuno è libero di contraddirci. Vi chiediamo solo quell anticipo di simpatia senza il quale non c è alcuna comprensione. Eugenio e Chiara Guggi (tramite le parole di Benedetto XVI) Il laico dev essere

Dettagli

Intervento di Mons. Moretti

Intervento di Mons. Moretti 1 Intervento di Mons. Moretti Le parole di don Renzo Se tu conoscessi il dono di Dio, mi fanno pensare ad una frase, di un sacerdote di grande esperienza e di cui ho fatto tesoro, una frase che ricordo

Dettagli

EGLI PRESE I CINQUE PANI E I DUE PESCI, ALZO GLI OCCHI AL CIELO Luca 9, 16

EGLI PRESE I CINQUE PANI E I DUE PESCI, ALZO GLI OCCHI AL CIELO Luca 9, 16 RAMATE MONTEBUGLIO GATTUGNO CORPUS DOMINI EGLI PRESE I CINQUE PANI E I DUE PESCI, ALZO GLI OCCHI AL CIELO Luca 9, 16 Anno 2013 Parrocchia dei SS. Lorenzo ed Anna Ramate di Casale Corte Cerro (VB) Via S.

Dettagli

DICEMBRE 2013 ANNO 4 - NUMERO 1 L ECO DELL OPERA PIA OPERA PIA CORBETTA - VIA GENTILINI, 4 BORGOLAVEZZARO TEL. 0321-885215

DICEMBRE 2013 ANNO 4 - NUMERO 1 L ECO DELL OPERA PIA OPERA PIA CORBETTA - VIA GENTILINI, 4 BORGOLAVEZZARO TEL. 0321-885215 DICEMBRE 2013 ANNO 4 - NUMERO 1 L ECO DELL OPERA PIA OPERA PIA CORBETTA - VIA GENTILINI, 4 BORGOLAVEZZARO TEL. 0321-885215 Anche quest anno ormai sta volgendo al termine. Con tanta gioia nel cuore posso

Dettagli

elaborate in tre modalità differenti a seconda delle abilità cognitive: - Ritardo mentale Grave - Ritardo mentale Medio - Ritardo mentale Lieve

elaborate in tre modalità differenti a seconda delle abilità cognitive: - Ritardo mentale Grave - Ritardo mentale Medio - Ritardo mentale Lieve Cari catechisti ci siamo messi nei vostri panni perché desideriamo collaborare con voi. In questi anni vi abbiamo ascoltato nelle vostre difficoltà con i bambini e i ragazzi dei gruppi di catechismo. Ogni

Dettagli

NON DI SOLO PANE. Tema generale: TENTAZIONE E MISERICORDIA. Brano biblico: LUCA 4,1-13 PRESENTAZIONE

NON DI SOLO PANE. Tema generale: TENTAZIONE E MISERICORDIA. Brano biblico: LUCA 4,1-13 PRESENTAZIONE NON DI SOLO PANE Tema generale: TENTAZIONE E MISERICORDIA Brano biblico: LUCA 4,1-13 PRESENTAZIONE Questo secondo anno pastorale vuole continuare il cammino iniziato in quello precedente e portato avanti

Dettagli

Parrocchia Santuario Mater Domini Mesagne - Linee programmatiche per l anno pastorale 2013-2014

Parrocchia Santuario Mater Domini Mesagne - Linee programmatiche per l anno pastorale 2013-2014 Erano assidui nell'ascoltare l'insegnamento degli apostoli e nell'unione fraterna, nella frazione del pane e nelle preghiere. (At 2,42) Nell incontro del Consiglio Pastorale Parrocchiale del 10 settembre

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

IL FOGLIETTO. 7 volte GRAZIE!

IL FOGLIETTO. 7 volte GRAZIE! P A R R O C C H I A S. M A R I A A S S U N T A B A S S A 0 5 7 1 / 5 5 8 8 7 5 W W W. P A R R O C C H I A D I B A S S A. I T IL FOGLIETTO A N N O 3 N 5 M A G G I O / G I U G N O 2 0 1 4 7 volte GRAZIE!

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Percorsi per fidanzati in cammino verso il matrimonio

Percorsi per fidanzati in cammino verso il matrimonio Vicariato di Verona centro Percorsi per fidanzati in cammino verso il matrimonio Parrocchia della Cattedrale Ogni incontro vorrà essere sempre un esperienza di ecclesialità e tenendo presente i seguenti

Dettagli

PAOLO SARTOR ANDREA CIUCCI

PAOLO SARTOR ANDREA CIUCCI PAOLO SARTOR ANDREA CIUCCI Buona 2 Notizia Appendice Guida 2 ESPERIENZA N. 1 Come confessarsi Attraverso l artificio letterario di una lettera del parroco rivolta ai bambini (ma il testo può naturalmente

Dettagli

18 FEBBRAIO SANTA GELTRUDE COMENSOLI. Vergine. Fondatrice delle suore Sacramentine di Bergamo ANTIFONA D INGRESSO

18 FEBBRAIO SANTA GELTRUDE COMENSOLI. Vergine. Fondatrice delle suore Sacramentine di Bergamo ANTIFONA D INGRESSO 18 FEBBRAIO SANTA GELTRUDE COMENSOLI Vergine Fondatrice delle suore Sacramentine di Bergamo La spiritualità della Santa, centrata in Gesù presente nell Eucaristia, e la sua santità di vita, sono forte

Dettagli

APPARIZIONI DI NOSTRA SIGNORA DI ANGUERA (BRASILE), 1987-

APPARIZIONI DI NOSTRA SIGNORA DI ANGUERA (BRASILE), 1987- APPARIZIONI DI NOSTRA SIGNORA DI ANGUERA (BRASILE), 1987- Anguera, 05 giugno 2010 Ciò che vi ho rivelato qui non l ho mai rivelato prima in nessuna delle mie apparizioni nel mondo. Solo in questa terra

Dettagli