Secusio PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Secusio PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE"

Transcript

1 ISTITUTO SUPERIORE Secusio Liceo classico, linguistico, artistico, scuola carceraria - Caltagirone (CT) Liceo classico e scientifico - Sezione Vizzini (CT) PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE ANNO SCOLASTICO: 2020\2021 CLASSE : 5^ SEZIONE: A INDIRIZZO: LINGUISTICO COMPONENTI DEL CONSIGLIO DI CLASSE: (adattare lo schema) RUOLO NOME DISCIPLINA Docente coordinatore Milazzo Patrizia Lingua e Cultura Straniera (Inglese) Docente segretario Curiale Giuseppe Matematica e Fisica Docente Conte Valentina Lingua e Letteratura Italiano Docente Breccia Concetta Lingua e Cultura Straniera (Francese) Docente Roccella Paola Lingua e Cultura Straniera (Spagnolo) Docente Di Gregorio Giuseppe STORIA e FILOSOFIA Docente Navarria Francesca Angela Scienze Naturali Docente Lo Dico Giuseppe Storia dell arte Docente Scienze Motorie Docente Sinatra Maria Flavia Religione Docente Albano Ornella Educazione Civica Docente madrelingua Mucci Liliana Conversazione Inglese Docente madrelingua Giuseppina Romania Conversazione Francese Docente madrelingua Perez Maria Matilde Conversazione Spagnolo Rappresentante dei genitori (da aggiungere quando e se saranno eletti) Rappresentante degli alunni (da aggiungere quando e se saranno eletti) ANALISI DEL CONTESTO DELLA CLASSE 1. COMPOSIZIONE DELLA CLASSE ALUNNI : n 20 ALUNNE: n 17 TOTALE ALUNNI: n Tasso di pendolarità (adattare lo schema) COMUNE DI PROVENIENZA N ALUNNI

2 1.2 Alunni ripetenti (specificare): Grammichele 3 Mineo 4 Palagonia 2 ///// 1.3 Alunni provenienti da altre classi o da altre scuole (specificare): //// 1.4 Profilo generale della classe (Aspetti socio-economici e culturali, comportamentali, di partecipazione; eventuali problemi relazionali,... Situazione didattica: livelli generali desunti dalle progettazioni disciplinari, eventuali problemi di rendimento scolastico,..) La classe è composta da 20 alunni (17 ragazze e 3 ragazzi). L estrazione sociale e culturale risultano eterogenei; il comportamento è corretto, rispettoso delle regole e delle norme di convivenza civile soprattutto in relazione alla particolare situazione epidemiologica. Buona anche la capacità di adattamento nei confronti dei nuovi insegnanti. Sul piano dell apprendimento la classe si presenta naturalmente diversificata in base a capacità, motivazione, accuratezza del lavoro, concentrazione, attitudini, livelli di maturazione. Nelle sue linee generali si registra comunque un adeguata disponibilità al lavoro scolastico, benché in alcuni studenti concentrazione e partecipazione risultino già in questa prima fase dell anno scolastico, deboli. La partecipazione al dialogo educativo è complessivamente positiva per la maggior parte della classe e ciò fa ben sperare per il conseguimento degli obiettivi trasversali e disciplinari programmati di partecipazione, attenzione, impegno e studio giornaliero 1.5 Alunni con bisogni educativi speciali (-se presenti alunni diversamente abili e/o con disturbi specifici dell apprendimento- Presentare le difficoltà senza riferimento ad eventuali diagnosi cliniche. Specificare le linee guida dell intervento educativo-didattico, rimandando al Piano Educativo Personalizzato -P.E.P. per i disabili- e al Piano Didattico Personalizzato P.D.P. per gli alunni D.S.A. o B.E.S.- per competenze e strumenti specifici che si intende adottare per le singole discipline.) Al momento non risultano alunni con bisogni educativi speciali. 1.6 Adozione di comportamenti condivisi (Iniziative comuni che si intende intraprendere per risolvere eventuali situazioni problematiche rilevate ) Promuovere il successo scolastico e formativo con interventi di accoglienza, integrazione, sostegno e recupero (curricolari ed extracurricolari). Favorire negli alunni la consapevolezza dei propri punti di forza e di debolezza. 2. RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI (tenendo conto delle finalità educative della 3^ annualità del PTOF di istituto, individuare i risultati di apprendimento da conseguire, selezionandoli fra quelli proposti nel Profilo culturale, educativo e professionale, vedasi Allegato A del D.P.R. 89/2010, Risultati di apprendimento comuni a tutti i percorsi liceali e Risultati di apprendimento dei distinti percorsi liceali ) 1. Area metodologica Consolidare un metodo di studio autonomo e flessibile, che consenta di condurre ricerche e approfondimenti personali. Utilizzare metodi specifici nei vari ambiti disciplinari Compiere interconnessioni tra i contenuti delle singole discipline.

3 2. Area logico-argomentativa Esporre e sostenere una propria tesi e saper ascoltare e valutare criticamente le argomentazioni altrui. Potenziare l abitudine a ragionare con rigore logico, ad identificare i problemi e a individuare possibili soluzioni. Leggere ed interpretare i contenuti delle diverse forme di comunicazione. 3. Area linguistica e comunicativa Padroneggiare la lingua italiana e in particolare dominare la scrittura in tutti i suoi aspetti, da quelli elementari a quelli più avanzati. Consolidare nella lingua inglese modalità e competenze comunicative corrispondenti al livello B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento Nelle altre due lingue straniere studiate consolidare strutture, modalità e competenze comunicative corrispondenti al livello B1/B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento Saper leggere e comprendere testi di diversa natura, cogliendo le implicazioni e le sfumature di significato proprie di ciascuno di essi, in rapporto con la tipologia e il relativo contesto storico e culturale. Curare l esposizione orale e saperla adeguare ai diversi contesti. Saper utilizzare le tecnologie dell informazione e della comunicazione per studiare, fare ricerca, comunicare. 4. Area storico-umanistica Conoscere i presupposti culturali e la natura delle istituzioni politiche, giuridiche, sociali ed economiche, con riferimento particolare all Italia e all Europa, e comprendere i diritti e i doveri che caratterizzano l essere cittadini. Conoscere, con riferimento agli avvenimenti, ai contesti geografici e ai personaggi più importanti, la storia d Italia inserita nel contesto europeo e internazionale. Conoscere e comprendere i principali eventi storici che hanno condotto al riconoscimento dei diritti umani Conoscere gli aspetti fondamentali della cultura e della tradizione letteraria, artistica, filosofica, religiosa italiana ed europea attraverso lo studio delle opere, degli autori e delle correnti di pensiero più significativi. Essere consapevoli del significato culturale del patrimonio archeologico, architettonico, artistico e ambientale italiano, della sua importanza come fondamentale risorsa economica, della necessità di preservarlo. Conoscere gli elementi distintivi della cultura e della civiltà dei paesi di cui si studiano le lingue. Promuovere il rispetto, la comprensione, l accettazione delle diversità presenti nella società industrializzata e nelle nazioni in via di sviluppo; Acquisire consapevolezza dell uguaglianza di genere e uguali opportunità per le donne in tutti i campi e a partire dal contesto in cui si opera. 5. Area scientifica, matematica e tecnologica Comprendere il linguaggio formale specifico della matematica, saper utilizzare le procedure tipiche del pensiero matematico, possedere i contenuti fondamentali delle teorie che sono alla base della descrizione matematica della realtà. Possedere i contenuti fondamentali delle scienze fisiche e delle scienze naturali. Essere in grado di utilizzare strumenti informatici e telematici. 3. COMPETENZE E OBIETTIVI TRASVERSALI (tenendo conto delle finalità educative della 2^ annualità del PTOF di istituto, vedasi Allegato A del D.P.R. 89/2010, allo schema di Regolamento recante le Indicazioni Nazionali dal titolo Nota introduttiva alle Indicazioni Nazionali riguardanti gli obiettivi specifici di apprendimento e gli allegati specifici per i vari percorsi liceali - Allegato B,liceo artistico; Allegato C, liceo classico; Allegato D, liceo linguistico; Allegato F, liceo scientifico- ) Riconoscere in un ottica comparativa gli elementi strutturali caratterizzanti le lingue studiate; riconoscere alcune delle principali caratteristiche culturali dei paesi di cui si è studiata la lingua,

4 attraverso lo studio e l analisi di opere letterarie, estetiche, visive, musicali, cinematografiche, delle linee fondamentali della loro storia e delle loro tradizioni; sapersi confrontare con la cultura degli altri popoli. Promuovere la conoscenza e il rispetto dei diritti umani nel territorio in cui la scuola opera. Conoscere gli organismi locali, nazionali, internazionali, le ONG, il lavoro individuale per promuovere e proteggere i diritti umani, Promuovere attitudini e comportamenti che conducano al rispetto dei diritti degli altri. Comprendere concetti chiave quali uguaglianza, non discriminazione, democrazia, universalità, diritti, responsabilità, interdipendenza e solidarietà Sensibilizzare gli alunni sui diritti umani come valori da difendere per se stessi e per gli altri. 4.TEMATICHE INTERDISICPLINARI ( solo classi del triennio) Il Consiglio decide di scegliere diverse tematiche che saranno comunicate alla classe affinché essa si orienti nell organizzazione dei contenuti in vista degli esami di maturità: La natura; la donna; il conflitto; il progresso; la metamorfosi; la bellezza; il tempo; il viaggio; l infanzia; l infinito; la crisi; il ricordo; il dolore; la follia. 5. PERCORSO/I MULTIDISCIPLINARE/I 5.1 Finalità educativa tratta dal P.T.O.F. d istituto, 2^ annualità: EDUCARE AL RISPETTO, ALLA SALUTE, ALLA CURA DELL AMBIENTE 5.2 Titolo: UNO, DUE, TRE COME SAUVAGARDER NUESTRO PLANET 5.3 Tempi di realizzazione: novembre aprile Competenze trasversali: (individuare quelle maggiormente attinenti alle finalità educative del PTOF) Competenza linguistico-comunicativa: saper gestire l interazione comunicativa in vari contesti verbali, saper leggere e comprendere testi scritti di vario tipo, saper produrre testi scritti di vario tipo, saper utilizzare le TIC. Competenza metodologica: saper pervenire ad un metodo di studio autonomo, flessibile ed efficace; favorire un approccio interdisciplinare che collega le diverse materie scientifiche ed umanistiche al tema ; Didattica attiva, dimensione sociale e costruttiva dei saperi Competenza logico-argomentativa: saper cogliere il punto di vista altrui, saper esporre in maniera argomentata la propria tesi. Obiettivi Gli studenti: - imparano ad immaginare le conseguenze di atteggiamenti sbagliati, andando oltre la relazione causa-effetto studiata a scuola, e portandola nel quotidiano (es. Cambiamenti climatici) -focalizzano la loro attenzione sulla cura, intesa come cura verso di sé, verso gli altri e verso l ambiente semplificano i 17 Goals per connetterli con azioni della vita quotidiana -valorizzano gli esempi e i comportamenti già esistenti; Italiano Visione di due film: 1. The age of stupid, di Fanny Armstrong 2. Home, di Bertrand

5 Inglese Sustainable development Francese La Charte de l environnement: Jacques Chirac Spagnolo Latino America ante la crisis ecologica global Filosofia La Rivoluzione del filo di paglia, Masanobu Fukuoka Religione Le religioni e la difesa della natura. Qual è la religione più green Scienze Lotta contro il cambiamento climatico Scienze motorie Salute e benessere Arte Riflessioni sul Trionfo della morte MODALITÀ DI VERIFICA Prodotto finale(a discrezione del C.d.C. con la presenza dei rappresentanti di classe) Multimediale - progetto di divulgazione e comunicazione attraverso i Social (ripetere le caselle per ogni materia individuata; ripetere lo schema si intende realizzare più di un percorso multidisciplinare) 6. PERCORSO/I INTERDISCIPLINARE/I CLIL (solo triennio) Occorre prevedere: - LICEO CLASSICO E ARTISTICO -QUINTE : almeno un percorso da concordare fra il docente di almeno una disciplina non linguistica e il docente di lingua inglese, da svolgere in lingua inglese. - LICEO LINGUISTICO -TERZE: almeno un percorso da concordare fra il docente di almeno una disciplina non linguistica e il docente di lingua inglese, da svolgere in lingua inglese. -QUARTE: almeno un percorso da concordare fra il docente di una disciplina non linguistica e il docente di una lingua diversa dall inglese, da svolgere nella lingua straniera scelta. -QUINTE: almeno un percorso da concordare fra i docenti di almeno due discipline non linguistiche da svolgere in inglese e nell altra lingua straniera diversa dall inglese.

6 COMPETENZA /E TRASVERSALI: Utilizzare in maniera attiva della lingua straniera in ambito disciplinare non linguistico Sapersi confrontare con la cultura degli altri popoli Essere in grado di affrontare e riconoscere le principali caratteristiche culturali dei Paesi in cui si studia la lingua /E non linguistica/che: CONOSCENZE/CONTENUTI STORIA (Inglese) O.S.A. Acquisizione di un adeguata metodologia di lettura e analisi dei testi; la comprensione dei punti di contatto e di correlazione tra le discipline coinvolte conoscenza di termini della microlingua linguistica: O.S.A. INGLESE Le Streghe della notte- THE NIGHT WITCHES --- le squadriglie aeree femminili russe durante la Seconda Guerra Mondiale TIPOLOGIA DI VERIFICA Orale Acquisire l uso corretto della lingua con compiti che consentano di approfondire, di volta in volta, la conoscenza di preposizioni, aggettivi, avverbi, nomi, pronomi, forma verbale; acquisire la pratica della comunicazione e della breve esposizione in lingua, a partire da un argomento di studio non linguistico; favorire l uso attivo di una lingua straniera in ambito disciplinare non linguistico non linguistica: ARTE (Spagnolo) TIPOLOLOGIA DI VERIFICA orale O.S.A. CONOSCENZE/CONTENUTI Acquisizione di un adeguata metodologia di lettura e analisi dei testi; la comprensione dei punti di contatto e di correlazione tra le discipline coinvolte conoscenza di termini della microlingua Il Cubismo e Pablo Picasso

7 linguistica: O.S.A. SPAGNOLO Acquisire l uso corretto della lingua con compiti che consentano di approfondire, di volta in volta, la conoscenza di preposizioni, aggettivi, avverbi, nomi, pronomi, forma verbale; acquisire la pratica della comunicazione e della breve esposizione in lingua, a partire da un argomento di studio non linguistico; favorire l uso attivo di una lingua straniera in ambito disciplinare non linguistico 7. INIZIATIVE PER L ARRICCHIMENTO DEL CURRICOLO FORMATIVO DI TIPO INTERDISCIPLINARE (incontri con esperti, partecipazione ad attività culturali, teatrali, cinematografiche, visite di istruzione, ) Il C.d.C. prevede la partecipazione della classe a: Attività culturali, teatrali e cinematografiche previste all interno del PTOF dell istituto; Partecipazione a eventuali rappresentazioni teatrali a Siracusa; Notte nazionale del Liceo Classico; Progetto interdisciplinare Sofìa e Musikè con un eventuale collaborazione con l Istituto musicale Pietro Vinci di Caltagirone; Olimpiadi della Cultura e del Talento (XII edizione ) Progetti PON Corsi pomeridiani per la certificazione lingue straniere La partecipazione a tali attività e le modalità di svolgimento sono subordinate all andamento della situazione pandemica COVID in corso. Docente Albano Ornella Breccia Concetta Conte Valentina Curiale Giuseppe Di Gregorio Giuseppe Giuseppina Romania Lo Dico Giuseppe Il Consiglio di Classe Firma

8 Milazzo Patrizia Mucci Liliana Navarria Francesca Angela Perez Maria Matilde Roccella Paola Sinatra Maria Flavia

Circolare n.28 Caltagirone, 28 settembre 2016

Circolare n.28 Caltagirone, 28 settembre 2016 ISTITUTO SUPERIORE SECUSIO Liceo Classico- Liceo Linguistico- Liceo Scientifico- Liceo Artistico via Madonna della Via n. 5/A - 95041 Caltagirone (CT) tel. 095.6136170 fax 0933/060460 Liceo Classico e

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE SECUSIO

ISTITUTO SUPERIORE SECUSIO ISTITUTO SUPERIORE SECUSIO Liceo Classico- Liceo Linguistico- Liceo Scientifico- Liceo Artistico via Madonna della Via n. 5/A - 95041 Caltagirone (CT) tel. 095.6136170 fax 0933/060460 Liceo Classico e

Dettagli

Liceo Scientifico. ISTRUZIONE LICEALE LICEO SCIENTIFICO - Opzione Scienze Applicate. ISTRUZIONE LICEALE LICEO SCIENTIFICO - Opzione Scienze Applicate

Liceo Scientifico. ISTRUZIONE LICEALE LICEO SCIENTIFICO - Opzione Scienze Applicate. ISTRUZIONE LICEALE LICEO SCIENTIFICO - Opzione Scienze Applicate Posted in Indirizzi [] Codice Istituto necessario per l'iscrizione [] ISTRUZIONE LICEALE LICEO SCIENTIFICO Opzione Scienze Applicate (corso di studi di anni) Quadro orario Materia ^ ^ ^ ^ letteratura italiana

Dettagli

Perché scegliere il liceo A. B. Sabin?

Perché scegliere il liceo A. B. Sabin? Perché scegliere il liceo A. B. Sabin? I nostri indirizzi Liceo Scientifico e relativi indirizzi: Scienze Applicate, Sportivo Potenziamento di fisica sperimentale con laboratorio digitale in una sez. di

Dettagli

IL PROFILO CULTURALE ED EDUCATIVO DEI LICEI. Principi generali per i Nuovi Licei

IL PROFILO CULTURALE ED EDUCATIVO DEI LICEI. Principi generali per i Nuovi Licei IL PROFILO CULTURALE ED EDUCATIVO DEI LICEI Principi generali per i Nuovi Licei Fornire agli studenti gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà,, affinché si

Dettagli

Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei nella riforma

Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei nella riforma Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei nella riforma I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà,

Dettagli

PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE

PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE ISTITUTO SUPERIORE Secusio Liceo classico, linguistico, artistico, scuola carceraria - Caltagirone (CT) Liceo scientifico - Vizzini (CT) PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE ANNO SCOLASTICO: 2018/19 CLASSE

Dettagli

PROFILO CULTURALE, EDUCATIVO E PROFESSIONALE LICEO DELLE SCIENZE UMANE

PROFILO CULTURALE, EDUCATIVO E PROFESSIONALE LICEO DELLE SCIENZE UMANE PROFILO CULTURALE, EDUCATIVO E PROFESSIONALE LICEO DELLE SCIENZE UMANE IL PROFILO CULTURALE, EDUCATIVO E PROFESSIONALE (COMUNE A TUTTI I LICEI) I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti

Dettagli

PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE

PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE ANNO SCOLASTICO: 2018/2019 CLASSE : 5 SEZIONE: A INDIRIZZO: Linguistico COMPONENTI DEL CONSIGLIO DI CLASSE: RUOLO NOME DISCIPLINA Docente coordinatore Curiale Giuseppe

Dettagli

Nuove indicazioni ministeriali presupposto di conferma delle proposte già avanzate dal Liceo Fermi alla Provincia

Nuove indicazioni ministeriali presupposto di conferma delle proposte già avanzate dal Liceo Fermi alla Provincia Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Allegato A I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché

Dettagli

Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Il profilo dei Licei Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della

Dettagli

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE l ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

PECUP ALL. A RISULTATI DI APPRENDIMENTO COMUNI A TUTTI I PERCORSI LICEALI

PECUP ALL. A RISULTATI DI APPRENDIMENTO COMUNI A TUTTI I PERCORSI LICEALI PECUP ALL. A RISULTATI DI APPRENDIMENTO COMUNI A TUTTI I PERCORSI LICEALI Area metodologica 1. Aver acquisito un metodo di studio autonomo e flessibile, per condurre ricerche e approfondimenti personali,

Dettagli

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA Pagina 1 di 5 INGRESSO PROFILO CLASSE USCITA Il profilo educativo, culturale e professionale dello studente liceale: I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per

Dettagli

Prof.ssa Francesca Carmen Pesacane

Prof.ssa Francesca Carmen Pesacane COORDINATOR E Prof.ssa Francesca Carmen Pesacane PROFILO DELLA CLASSE La classe V AL risulta composta da 22 alunni, di cui 17 ragazze e 5 ragazzi. Gli alunni sono disponibili al dialogo e alla collaborazione

Dettagli

Liceo delle Scienze Umane Liceo Linguistico Liceo Economico Sociale Liceo Musicale

Liceo delle Scienze Umane Liceo Linguistico Liceo Economico Sociale Liceo Musicale I.S.I.S. Liceo Caterina Percoto Via Leicht n. 4-33100 Udine UD tel. +39 0432 501275 - fax +39 0432 504531 cod. fisc. 80006400305 www.liceopercoto.ud.it e-mail: info@liceopercoto.it pec: udpm01009@pec.istruzione.it

Dettagli

I.I.S. Federico II di Svevia Melfi Progettazione di classe classe VA a. s

I.I.S. Federico II di Svevia Melfi Progettazione di classe classe VA a. s I.I.S. Federico II di Svevia Melfi Progettazione di classe classe VA a. s. 2013-14 La programmazione educativa e didattica per l a. s. in corso è elaborata dal Consiglio di classe con la sola presenza

Dettagli

PROGETTAZIONE ANNUALE e CONTRATTO FORMATIVO TRIENNIO

PROGETTAZIONE ANNUALE e CONTRATTO FORMATIVO TRIENNIO 1105-B Ed. 8 del 4/10/12 LICEO SCIENTIFICO STATALE G. FALCONE E P. BORSELLINO PROGETTAZIONE ANNUALE e CONTRATTO FORMATIVO TRIENNIO CONSIGLIO della CLASSE 4A A.S.2014/15 Il profilo educativo, culturale

Dettagli

I.I.S. Federico II di Svevia Melfi. Programmazione di classe. classe III A scientifico a. s

I.I.S. Federico II di Svevia Melfi. Programmazione di classe. classe III A scientifico a. s I.I.S. Federico II di Svevia Melfi Programmazione di classe classe III A scientifico a. s. 2016-2017 La programmazione educativa e didattica per l a. s. in corso è elaborata dal Consiglio di classe con

Dettagli

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE l ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore Virgilio Empoli

Istituto di Istruzione Superiore Virgilio Empoli 1 21 Ed. 1 del 19/06/2012 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE VIRGILIO Data 24/09/2013 LICEO CLASSICO LICEO LINGUISTICO Istituto di Istruzione Superiore Virgilio Empoli LICEO ARTISTICO Indirizzi di studio

Dettagli

PIANO FORMATIVO DI INDIRIZZO

PIANO FORMATIVO DI INDIRIZZO Istituto d Istruzione Superiore incenzo Capirola Piazza C. Battisti, 7/8 25024 Leno (BS) Tel +39-030906539 0309038588 Fax +39-0309038061 info@capirola.com bsis00900x@istruzione.it bsis00900x@pec.istruzione.it

Dettagli

PROFILO CULTURALE, EDUCATIVO E PROFESSIONALE LICEO ARTISTICO

PROFILO CULTURALE, EDUCATIVO E PROFESSIONALE LICEO ARTISTICO PROFILO CULTURALE, EDUCATIVO E PROFESSIONALE LICEO ARTISTICO IL PROFILO CULTURALE, EDUCATIVO E PROFESSIONALE (COMUNE A TUTTI I LICEI) I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali

Dettagli

PIANO FORMATIVO DI INDIRIZZO

PIANO FORMATIVO DI INDIRIZZO ANNO SCOLASTICO 2017 / 2018 PIANO FORMATIVO DI INDIRIZZO PERCORSO: RELAZIONI NTERNAZIO- NALI PER IL MARKETING SEDE di : LENO GHEDI Data di approvazione: 18/10/2017 OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO COMUNI A TUTTI

Dettagli

PIANO FORMATIVO DI INDIRIZZO

PIANO FORMATIVO DI INDIRIZZO Istituto d Istruzione Superiore Vincenzo Capirola Piazza C. Battisti, 7/8 25024 Leno (BS) Tel +39-030906539 0309038588 Fax +39-0309038061 info@capirola.com bsis00900x@istruzione.it bsis00900x@pec.istruzione.it

Dettagli

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI Sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre Teresa

Dettagli

I.T. A. PARADISI. per il Settore Economico. Amministrazione, finanza e marketing BIENNIO UNICO. -progetto ESABAC

I.T. A. PARADISI. per il Settore Economico. Amministrazione, finanza e marketing BIENNIO UNICO. -progetto ESABAC Via Resistenza, 700 41058 Vignola (MO) Web:http://www.scuolaparadisi.org E-mail: segreteria@scuolaparadisi.org dirigentelm2.0@gmail.org Centralino: Tel. 059/774050 059/772860 I.T. A. PARADISI per il Settore

Dettagli

PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE

PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE ANNO SCOLASTICO: 2018/19 CLASSE : 4 SEZIONE: A INDIRIZZO: LINGUISTICO COMPONENTI DEL CONSIGLIO DI CLASSE: RUOLO COGNOME E NOME DISCIPLINA Docente coordinatore CONTE VALENTINA

Dettagli

LICEO CLASSICO. Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, oltre a raggiungere i risultati di apprendimento comuni, dovranno:

LICEO CLASSICO. Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, oltre a raggiungere i risultati di apprendimento comuni, dovranno: LICEO CLASSICO 1 anno 2 anno 3 anno 4 anno 5 anno PROVE Lingua e cultura latina 5 5 4 4 4 S.O. Lingua e cultura greca 4 4 3 3 3 S.O. Lingua e cultura straniera 3 3 3 3 3 S.O. Storia - - 3 3 3 O. Filosofia

Dettagli

I.I.S. Federico II di Svevia Melfi. Programmazione educativo-didattica del C.d.C. Classe III sez. AS A. S

I.I.S. Federico II di Svevia Melfi. Programmazione educativo-didattica del C.d.C. Classe III sez. AS A. S I.I.S. Federico II di Svevia Melfi Programmazione educativo-didattica del C.d.C. Classe III sez. AS A. S. 2018-19 La programmazione educativa e didattica per l A. S. in corso è elaborata dal Consiglio

Dettagli

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE

PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE ANNO SCOLASTICO: 2018/2019 CLASSE : 4 SEZIONE: C INDIRIZZO: LINGUISTICO COMPONENTI DEL CONSIGLIO DI CLASSE: RUOLO COGNOME E NOME DISCIPLINA Docente coordinatore Schillaci

Dettagli

Progettare insegnare valutare per competenze. Liceo Classico G. Verga Adrano

Progettare insegnare valutare per competenze. Liceo Classico G. Verga Adrano Progettare insegnare valutare per competenze Liceo Classico G. Verga Adrano 30 maggio 2017 Anna Maria Di Falco Presentazione dell Unità Formativa Seminario Maggio Dicembre 2017 8 incontri seminariali per

Dettagli

OFFERTA DEGLI INDIRIZZI L OFFERTA FORMATIVA

OFFERTA DEGLI INDIRIZZI L OFFERTA FORMATIVA OFFERTA DEGLI INDIRIZZI L OFFERTA FORMATIVA L'offerta formativa curricolare, dopo l avvenuta Riforma della Scuola Media Superiore, prevede quattro percorsi liceali di durata quinquennale secondo le direttive

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE. Secusio. Liceo classico, linguistico, artistico, scuola carceraria - Caltagirone (CT)

ISTITUTO SUPERIORE. Secusio. Liceo classico, linguistico, artistico, scuola carceraria - Caltagirone (CT) ISTITUTO SUPERIORE Secusio Liceo classico, linguistico, artistico, scuola carceraria - Caltagirone (CT) Liceo classico e scientifico - Sezione Vizzini (CT) PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE ANNO SCOLASTICO:

Dettagli

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

INDIRIZZI DI STUDIO E QUADRI ORARI

INDIRIZZI DI STUDIO E QUADRI ORARI INDIRIZZI DI STUDIO E QUADRI ORARI IL LICEO CLASSICO (Risultati di apprendimento secondo il PECUP) Il percorso del liceo classico è indirizzato allo studio della civiltà classica e della cultura umanistica.

Dettagli

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE. Sezione associata: SCIENZE UMANE

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE. Sezione associata: SCIENZE UMANE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

I.I.S. Federico II di Svevia Melfi Progettazione di classe classe V AL a. s

I.I.S. Federico II di Svevia Melfi Progettazione di classe classe V AL a. s I.I.S. Federico II di Svevia Melfi Progettazione di classe classe V AL a. s. 2015-16 La programmazione educativa e didattica per l a. s. in corso è elaborata dal Consiglio di classe con la sola presenza

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Cesare De Titta - E. Fermi

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Cesare De Titta - E. Fermi ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Cesare De Titta - E. Fermi LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE LICEO LINGUISTICO L O S T U D I O R E N DE P O S S I B I L E L I M P O S S I B I L E Indirizzo

Dettagli

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

ANALISI DEL CONTESTO DELLA CLASSE

ANALISI DEL CONTESTO DELLA CLASSE ISTITUTO SUPERIORE SECUSIO Liceo classico, linguistico, artistico, scuola carceraria - Caltagirone (CT) Liceo classico e scientifico - Sezione Vizzini (CT) PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE ANNO SCOLASTICO:

Dettagli

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei LA RIFORMA DEI LICEI Fonte: MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE Caratteri generali dei nuovi quadri orari 3. Il profilo dello studente liceale Il profilo comune ai percorsi liceali e il profilo specifico

Dettagli

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE

PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE ISTITUTO SUPERIORE Secusio Liceo classico, linguistico, artistico, scuola carceraria - Caltagirone (CT) Liceo classico e scientifico - Sezione Vizzini (CT) PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE ANNO SCOLASTICO

Dettagli

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE ANNO SCOLASTICO: 2018/2019 CLASSE 1 SEZIONE: A INDIRIZZO: CLASSICO COMPONENTI DEL CONSIGLIO DI CLASSE:

PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE ANNO SCOLASTICO: 2018/2019 CLASSE 1 SEZIONE: A INDIRIZZO: CLASSICO COMPONENTI DEL CONSIGLIO DI CLASSE: PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE ANNO SCOLASTICO: 2018/2019 CLASSE 1 SEZIONE: A INDIRIZZO: CLASSICO COMPONENTI DEL CONSIGLIO DI CLASSE: RUOLO NOME DISCIPLINA Docente coordinatore GISELLA COSTA GRECO

Dettagli

Disegno e Storia dell'arte

Disegno e Storia dell'arte Istituto Tecnico Industriale - Liceo Scientifico Scienze Applicate A. Pacinotti Fondi (LT) Anno Scolastico 2014-2015 Disegno e Storia dell'arte Docenti Maria Grazia Parisella Francesco Samperi Docente

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA EDUCATIVE E DIDATTICHE

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA EDUCATIVE E DIDATTICHE LICEO DELLE SCIENZE UMANE SACRO CUORE SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA EDUCATIVE E DIDATTICHE ANNO SCOLASTICO 2015/16 CLASSE 4^A DATA 14 OTTOBRE 2015 1. SITUAZIONE IN INGRESSO - Esito test e osservazioni:

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI STORIA DELL ARTE PER IL LICEO ARTISTICO 1. ASSI CULTURALI DI RIFERIMENTO

PROGRAMMAZIONE DI STORIA DELL ARTE PER IL LICEO ARTISTICO 1. ASSI CULTURALI DI RIFERIMENTO DIPARTIMENTO ARTE DISEGNO E TECNOLOGIA ANNO SCOLASTICO 2015-2016 DISCIPLINE DISEGNO E STORIA DELL ARTE STORIA DELL ARTE TECNOLOGIA E TECNICA DELLA RAPPRESENTAZIONE INDIRIZZI LICEO SCIENTIFICO (primo biennio

Dettagli

I.I.S. Federico II di Svevia Melfi Progettazione di classe classe V B Scienze Applicate a. s

I.I.S. Federico II di Svevia Melfi Progettazione di classe classe V B Scienze Applicate a. s I.I.S. Federico II di Svevia Melfi Progettazione di classe classe V B Scienze Applicate a. s. 2018-19 La programmazione educativa e didattica per l a. s. in corso è elaborata dal Consiglio di classe con

Dettagli

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA Pagina 1 di 5 INGRESSO GLI STUDENTI SI SONO COMPLESSIVAMENTE DIMOSTRATI ATTENTI E COLLABORATIVI ANCHE SE ALCUNI HANNO UN ATTEGGIAMENTO PIUTTOSTO DISPERSIVO (DISTRAENDOSI E/O CHIACCHERANDO) E ALTRI TENDONO

Dettagli

I.I.S. Federico II di Svevia Melfi. Programmazione educativo-didattica del C.d.C. classe V sez. AS A. S

I.I.S. Federico II di Svevia Melfi. Programmazione educativo-didattica del C.d.C. classe V sez. AS A. S I.I.S. Federico II di Svevia Melfi Programmazione educativo-didattica del C.d.C. classe V sez. AS A. S. 2018-19 La programmazione educativa e didattica per l A. S. in corso è elaborata dal Consiglio di

Dettagli

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA Pagina 1 di 5 INGRESSO PROFILO CLASSE USCITA Il profilo educativo, culturale e professionale dello studente liceale: I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per

Dettagli

LICEO ARTISTICO F. RUSSOLI

LICEO ARTISTICO F. RUSSOLI Ministero dell Istruzione, dell Università, della Ricerca LICEO ARTISTICO F. RUSSOLI di PISA e CASCINA Via San Frediano, 13 56126 PISA - Tel. 050 580501 - Fax 050 580601 Via Tosco Romagnola, 242 56021

Dettagli

Liceo Seguenza. La nostra scuola

Liceo Seguenza. La nostra scuola Liceo Seguenza La nostra scuola Percorsi del Liceo Tutti i percorsi hanno la durata di 5 anni e sono suddivisi in due bienni e in un quinto anno, al termine del quale lo studente sostiene l esame di Stato.

Dettagli

Liceo Caterina Percoto Liceo delle Scienze Umane - Liceo Economico Sociale Liceo Linguistico - Liceo Musicale Via Leicht, UDINE - Tel.

Liceo Caterina Percoto Liceo delle Scienze Umane - Liceo Economico Sociale Liceo Linguistico - Liceo Musicale Via Leicht, UDINE - Tel. Liceo Caterina Percoto Liceo delle Scienze Umane Liceo Economico Sociale Liceo Linguistico Liceo Musicale Via Leicht, 00 UDINE Tel. 05075 Fax 0505 www.liceopercoto.gov.it info@liceopercoto.it LICEO DELLE

Dettagli

I.I.S. Federico II di Svevia Melfi Progettazione di classe classe V C S a. s

I.I.S. Federico II di Svevia Melfi Progettazione di classe classe V C S a. s I.I.S. Federico II di Svevia Melfi Progettazione di classe classe V C S a. s. 2013-14 La programmazione educativa e didattica per l a. s. in corso è elaborata dal Consiglio di classe con la sola presenza

Dettagli

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

I.I.S. Federico II di Svevia Melfi Progettazione di classe classe V A Figurativa a. s

I.I.S. Federico II di Svevia Melfi Progettazione di classe classe V A Figurativa a. s I.I.S. Federico II di Svevia Melfi Progettazione di classe classe V A Figurativa a. s. 2015-16 La programmazione educativa e didattica per l a. s. in corso è elaborata dal Consiglio di classe con la sola

Dettagli

Cosa farai dopo le Medie? Guida alla scelta

Cosa farai dopo le Medie? Guida alla scelta Cosa farai dopo le Medie? Guida alla scelta Liceo Metastasio- SCALEA i nostri percorsi liceali Scientifico Scienze applicate Linguistico Per chi... Se... Imparerai a... Liceo Scientifico - vuole intraprendere

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DIDATTICO-EDUCATIVA DEL CONSIGLIO DI CLASSE (TRIENNIO)

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DIDATTICO-EDUCATIVA DEL CONSIGLIO DI CLASSE (TRIENNIO) ANNO SCOLASTICO 2016/2017 PROGRAMMAZIONE ANNUALE DIDATTICO-EDUCATIVA DEL CONSIGLIO DI CLASSE (TRIENNIO) CLASSE IV SEZ. A Allegato al verbale del Consiglio di Classe del 4 novembre 2016 1 COMPOSIZIONE DEL

Dettagli

progetta il tuo futuro

progetta il tuo futuro ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Giuseppe Mazzini VITTORIA LICEO CLASSICO LICEO SCIENTIFICO LICEO SCIENZE APPLICATE progetta il tuo futuro LICEO LINGUISTICO LICEO SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO-SOCIALE 1

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA Pagina 1 di 6 INGRESSO LA CLASSE È COMPOSTA DA 19 ALUNNI. DISPONIBILI AL DIALOGO EDUCATIVO SI MOSTRANO INTERESSATI ALLE DIVERSE ATTIVITÀ PROPOSTE. LA MAGGIOR PARTE DEI RAGAZZI SVOLGE CON IMPEGNO IL LAVORO

Dettagli

I.I.S. Federico II di Svevia Melfi. Programmazione educativo-didattica del C.d.C. Classe IV BS a. s

I.I.S. Federico II di Svevia Melfi. Programmazione educativo-didattica del C.d.C. Classe IV BS a. s I.I.S. Federico II di Svevia Melfi Programmazione educativo-didattica del C.d.C. Classe IV BS a. s. 2018-2019 La programmazione educativa e didattica per l a. s. in corso è elaborata dal Consiglio di classe

Dettagli

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

I.I.S. Federico II di Svevia Melfi. Programmazione di classe. classe. a. s

I.I.S. Federico II di Svevia Melfi. Programmazione di classe. classe. a. s I.I.S. Federico II di Svevia Melfi Programmazione di classe classe a. s. 2017-18 La programmazione educativa e didattica per l a. s. in corso è elaborata dal Consiglio di classe con la sola presenza dei

Dettagli

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVA E DIDATTICA DELLA CLASSE sez.

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVA E DIDATTICA DELLA CLASSE sez. LICEO PROGRAMMAZIONE EDUCATIVA E DIDATTICA DELLA CLASSE sez. DISCIPLINE DI INSEGNAMENTO DOCENTI 1. Lingua e letteratura italiana 2. Lingua e letteratura latina 3. Lingua e letteratura greca 4. Lingua e

Dettagli

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE Secusio. PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE ANNO SCOLASTICO: 2018/2019 CLASSE: II SEZIONE: C INDIRIZZO: Linguistico

ISTITUTO SUPERIORE Secusio. PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE ANNO SCOLASTICO: 2018/2019 CLASSE: II SEZIONE: C INDIRIZZO: Linguistico ISTITUTO SUPERIORE Secusio PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE ANNO SCOLASTICO: 2018/2019 CLASSE: II SEZIONE: C INDIRIZZO: Linguistico COMPONENTI DEL CONSIGLIO DI CLASSE: RUOLO NOME DISCIPLINA Docente coordinatore

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA Pagina 1 di 6 INGRESSO LA CLASSE, ATTENTA DURANTE LE LEZIONI, APPARE INTIMORITA DALLA MATERIA, QUINDI SI PROCEDERÀ A SVOLGERE PICCOLI PASSI SIGNIFICATIVI SCEVRI DA UN FORMALISMO ECCESSIVO. LO SCOPO È QUELLO

Dettagli

LICEO N. MACHIAVELLI. Dipartimento Lettere e storia dell arte. (Area 1) Programmazioni I ^ II^ biennio e V^ anno. Anno scolastico

LICEO N. MACHIAVELLI. Dipartimento Lettere e storia dell arte. (Area 1) Programmazioni I ^ II^ biennio e V^ anno. Anno scolastico LICEO N. MACHIAVELLI ROMA Dipartimento Lettere e storia dell arte (Area 1) Programmazioni I ^ II^ biennio e V^ anno Anno scolastico 2013 2014 Coordinatore: Prof. ssa Maria Cirrincione 1 Programmazione

Dettagli

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE B. SECUSIO LICEO CLASSICO- LICEO LINGUISTICO. LICEO SCIENTIFICO- LICEO ARTISTICO

ISTITUTO SUPERIORE B. SECUSIO LICEO CLASSICO- LICEO LINGUISTICO. LICEO SCIENTIFICO- LICEO ARTISTICO ISTITUTO SUPERIORE B. SECUSIO LICEO CLASSICO- LICEO LINGUISTICO. LICEO SCIENTIFICO- LICEO ARTISTICO PROGETTAZIONE COORDINATA DI CLASSE ANNO SCOLASTICO 2018/2019 CLASSE I SEZIONE: F INDIRIZZO: LINGUISTICO

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO INDIVIDUALE BIENNIO ANNI SCOLASTICI

PROGETTO FORMATIVO INDIVIDUALE BIENNIO ANNI SCOLASTICI Reg. N. Quadro 1: Dati generali e anagrafici PROGETTO FORMATIVO INDIVIDUALE BIENNIO ANNI SCOLASTICI 2018 2020 Cognome e Nome: Scuola di provenienza (solo per i nuovi iscritti) Eventuale segnalazione /certificazione

Dettagli

Disciplina 1 Disciplina 2 Disciplina 3 Disciplina 4 Disciplina 5 Disciplina 6 Disciplina 7 Disciplina 8 Modalità di accertamento.

Disciplina 1 Disciplina 2 Disciplina 3 Disciplina 4 Disciplina 5 Disciplina 6 Disciplina 7 Disciplina 8 Modalità di accertamento. LICEO SCIENZE UMANE PIANO DELLE ATTIVITA I giovani e il gioco 1) Attività Il gioco nella storia e nell arte Ricerca, raccolta e organizzazione del materiale inerente a: il gioco e la sua evoluzione, rappresentazion

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA Pagina 1 di 5 INGRESSO GLI STUDENTI SI SONO COMPLESSIVAMENTE DIMOSTRATI ATTENTI E COLLABORATIVI ANCHE SE ALCUNI HANNO UN ATTEGGIAMENTO PIUTTOSTO DISPERSIVO (DISTRAENDOSI E/O CHIACCHERANDO) E ALTRI TENDONO

Dettagli

WWW. ISISQUARTO.GOV.IT. Profilo in uscita dello studente del Liceo scientifico dell ISIS Rita Levi Montalcini di Quarto

WWW. ISISQUARTO.GOV.IT. Profilo in uscita dello studente del Liceo scientifico dell ISIS Rita Levi Montalcini di Quarto ISTITUTO SUPERIORE SECONDO GRADO RITA LEVI MONTALCINI Via Vaiani,44 80010 Quarto (Napoli) Tel. 0818060529 Fax 0818061330 e mail: nais03700q@istruzione.it WWW. ISISQUARTO.GOV.IT Profilo in uscita dello

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE

Anno scolastico RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.0577280787 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE

RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE E.S.PICCOLOMINI con sezioni associate: Liceo Classico e Musicale E.S. Piccolomini Siena Prato S.Agostino n.2 Tel.057728078 Liceo Artistico D. Buoninsegna Siena Piazza Madre

Dettagli

Liceo Scientifico Liceo Linguistico Liceo Scientifico opzione Scienze applicate Liceo Scientifico sezione Indirizzo Sportivo

Liceo Scientifico Liceo Linguistico Liceo Scientifico opzione Scienze applicate Liceo Scientifico sezione Indirizzo Sportivo Liceo Scientifico Liceo Linguistico Liceo Scientifico opzione Scienze applicate Liceo Scientifico sezione Indirizzo Sportivo Liceo Archimede Via Ludovico Ariosto, 7-950 Acireale (CT) www.liceoarchimede.gov.it

Dettagli