IMPIANTI ANTINCENDIO VICTAULIC. Impianti antincendio G-105-ITA AGGIORNAMENTO 03/2011 G-105-ITA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IMPIANTI ANTINCENDIO VICTAULIC. Impianti antincendio G-105-ITA AGGIORNAMENTO 03/2011 G-105-ITA"

Transcript

1 IMPIANTI ANTINCENDIO VICTAULIC G-105-ITA AGGIORNAMENTO 03/2011 Impianti antincendio G-105-ITA AGGIORNATO 03/2011

2 Innovazione Oltre 85 anni di soluzioni negli impianti di tubazioni L innovazione di Victaulic è cominciata nel 1925 con la prima tecnologia di giunzione meccanica di tubazioni a estremità scanalata. Nel 1952, Victaulic ha realizzato il primo giunto approvato per utilizzi antincendio. Attualmente, la tecnologia Victaulic prevede un offerta completa di ugelli, giunti, raccordi, valvole, accessori e utensili in grado di soddisfare i requisiti di qualunque applicazione antincendio. Victaulic si impegna costantemente a fornire le tecnologie più innovative e l assistenza più rapida ed efficace nel settore, per garantire che la disponibilità dei prodotti in qualunque parte del mondo. Le caratteristiche innovative di cui ogni sistema FireLock è dotato, puntano a ottimizzare il progetto del sistema e a ridurre il tempo necessario per l installazione. Ad esempio, i giunti FireLock EZ non prevedono componenti sfusi, per cui i tempi di installazione risultano minori. Produttività Il marchio Victaulic è sinonimo di innovazione nel settore delle tubazioni meccaniche in quanto fornisce prestazioni migliori, installazioni più facili e una linea di prodotti ineguagliata nel settore. Risultato: il lavoro è migliore e più produttivo, garantendo l affidabilità e le prestazioni che i clienti si aspettano.

3 indice Efficienza Contattare il rappresentante di vendita locale per una panoramica sulle numerose soluzioni che consentono di risparmiare tempi e risorse nella realizzazione degli impianti con prodotti FireLock originali, dai giunti agli sprinklers e alle valvole. O utilizzando alcune delle nostre apparecchiature e accessori che consentono di semplificare gli interventi di verifica e manutenzione prograata. Effettuando installazioni con sistemi Victaulic FireLock, i profitti sono destinati ad aumentare. I nostri sistemi all'avanguardia consentono risparmi nella manodopera e l'assistenza progettuale aumenta l'efficienza delle squadre di installazione. 1-2 Soluzioni globali 1-4 Guida alle soluzioni per i sistemi 1-6 Novità antincendio 2-1 Dati progettuali 3-1 Giunti 4-1 Raccordi 5-1 AquaFlex raccordi per sprinklers 6-1 Sistemi di derivazione con foro 7-1 Valvole e accessori 8-1 Dispositivi automatici FireLock e accessori 9-1 Sprinklers automatici FireLock 10-1 Prodotti speciali 11-1 Utensili per la preparazione dei tubi 12-1 Indice dei prodotti 13-1 Applicazioni 1-1

4 Soluzioni globali Un mondo di applicazioni sul campo Le nostre soluzioni vengono utilizzate in tutto il mondo. Il sistema Victaulic per giunzione di tubazioni si ritrova in progetti ingegneristici tra i più complessi ed ambiziosi realizzati nel mondo, in edifici dotati di schemi progettuali e costruttivi altamente innovativi. Soluzioni personalizzate per esigenze particolari Nelle nuove costruzioni o nelle ristrutturazioni, Victaulic consente livelli di versatilità ineguagliati nella tecnologia degli impianti meccanici, per cui i progettisti attualmente possono realizzare strutture dando via libera alla fantasia e all'iaginazione. Le soluzioni Victaulic garantiscono una eccezionale flessibilità progettuale, adattamento agli eventi sismici, attenuazione del rumore e delle vibrazioni, facile accessibilità, semplicità d'installazione e molte altre caratteristiche di qualità superiore. Progetti realizzati in tutto il mondo I progetti illustrati rappresentano solo un esempio degli impianti realizzati con le soluzioni Victaulic in edifici di tutto il mondo. Per ulteriori informazioni su questi progetti e su numerose altre opere realizzate in tutto il mondo, visitare il sito Web 1-2

5 STATI UNITI Cowboys Stadium EGITTO Biblioteca di Alessandria CINA Jin Mao Tower CANADA Adobe Tower GERMANIA Sony Center AUSTRALIA Sydney Olympic Stadium STATI UNTI EUROPA MEDIO ORIENTE CANADA CENTRO E SUD AMERICA ASIA AUSTRALIA E NUOVA ZELANDA 1-3

6 Soluzioni per impianti antincendio Questa comoda guida può essere consultata per scegliere la soluzione impiantistica Victaulic più adatta al proprio progetto di impianto antincendio. Abbiamo selezionato diversi tipi di edifici specificando i prodotti antincendio Victaulic appositamente concepiti. In questa sede non è possibile elencarli tutti. Consultare il rappresentante Victaulic per ulteriori informazioni. Soluzioni impiantistiche tipiche * TIPO DI EDIFICIO MULTI-PIANO RESIDENZIALE AUTORIMESSA Obiettivo dell'impianto Considerazioni Sistema di giunzione e raccordo di tubazioni consigliato Salvaguardia della vita umana Esigenza di massima sicurezza in spazi abitativi a più piani e più unità FireLock giunti, raccordi e valvole Raccordi flessibili AquaFlex Salvaguardia dei beni Struttura a più livelli soggetta a congelamento e all'esposizione di carburanti infiaabili FireLock giunti, raccordi e valvole Raccordi flessibili AquaFlex Dispositivo consigliato Serie 751 valvole d'allarme a umido, Valvole di ritegno Serie 717/717R Valvole a secco FireLock NXT Serie Tipo di sprinkler consigliato Sprinklers orizzontali laterali e pendent incassati coerciali e residenziali a risposta rapida Upright a copertura estesa, rischio ordinario (ECOH) Finitura consigliata dello sprinkler Bianco, cromato o verniciato a piacere Ottone o brevettato Nichel/Teflon * Questa guida alle soluzioni rappresenta un esempio di tipiche installazioni antincendio In aree in cui il clima non è rigido e non si verificano gelate, è possibile utilizzare le valvole di allarme Serie

7 IMPIANTO INDUSTRIALE MUSEO MAGAZZINO (NON RISCALDATO) EDIFICIO RESIDENZIALE (FAMILIARE) Massima garanzia dell'iediata estinzione di eventuali incendi ed eliminazione del rischio di eventi di portata catastrofica Protezione di beni di notevole valore scientifico e storico, ad esempio manufatti, quadri ecc. Massima protezione in grandi aree di stoccaggio Massima protezione per la sicurezza del personale Presenza di diversi tipi di sostanze infiaabili Tali aree richiedono un'attenzione speciale per ridurre al minimo il rischio di danni ai beni Temperature rigide con possibilità di congelamento in spazi non riscaldati, soffitti bassi, necessità di flussi di portata elevata a bassa pressione Sistema di installazione che concilia l'esigenza di impianti idrici a bassa pressione con requisiti di natura estetica FireLock giunti, raccordi e valvole Giunti, raccordi e valvole FireLock FireLock giunti, raccordi e valvole Giunti, raccordi e valvole FireLock Valvole a diluvio FireLock NXT Serie 769 Valvole a preazione FireLock NXT Serie 769 Valvole a secco FireLock NXT Serie 768 FireLock Valvole di non ritorno Serie 717H FireLock Serie 247 Modulo montante controllo zona Ugelli spray aperti, a diluvio A risposta rapida, pendent nascosto o incassato LP-46 pendent a bassa pressione e upright, ESFR pendent, orizzontale laterale, dritto o intermedio Pendent incassato, a getto laterale o pendent incassato, per uso residenziale Ottone o Nickel/Teflon Gabbia di protezione in ottone, cromata o verniciata a piacere Ottone o nichel/teflon Bianco, cromato o verniciato a piacere Teflon è un marchio registrato di Dupont Corporation. 1-5

8 Novità nel settore antincendio Dal 1925, un percorso di continue innovazioni Fondato nel 1925 sulla base della coercializzazione di un unico prodotto, "Victory Joint", il marchio Victaulic deve il proprio nome alla combinazione delle parole "victory" e "hydraulics". Utilizzati durante la prima guerra mondiale per la fornitura di acqua e carburante al fronte, i prodotti Victaulic sono diventati col tempo i sistemi di giunzione per tubazione più innovativi Introduzione dell'utilizzo di giunzione per tubazioni a estremità scanalate negli Stati Uniti Realizzazione del primo giunto a estremità scanalata certificato UL Introduzione dei prodotti AWWA per impianti sotterranei Introduzione della scanalatura a rullo nell'industria 1933 Il sistema scanalato ha 1934 rappresentato una svolta 1935 nell'industria delle tubazioni, 1936 creando un metodo semplice e rapido per la realizzazione 1937 di giunzioni. La tubazione può 1938 essere rapidamente scanalata a taglio e quindi collegata in 1939 sicurezza con giunti Victaulic Il risparmio di tempo e manodopera consente 1941 un notevole miglioramento 1942 della produttività Vic-Groover introduzione delle macchine rullatrici a taglio e dei giunti Roust-A-Bout ad estremità liscia Style Introduzione della prima apparecchiatura per realizzare scanalature a rullo in ambienti produttivi Sviluppo delle guarnizioni FlushSeal per sistemi a secco Introduzione della prima apparecchiatura regolabile per la realizzazione di scanalature a taglio Realizzazione del primo giunto di derivazione e del primo raccordo diretto tra tubazione flangiata e tubazione scanalata Primato nella realizzazione di scanalature a rullo per tubazioni leggere da con approvazione UL Realizzazione del primo giunto scanalato per la riduzione dei collegamenti sulle condotte 1-6

9 LA RULLATURA RIDUCE SENSIBILMENTE I TEMPI PER LA REALIZZAZIONE DELLE SCANALATURE Ciò che contraddistingue lo sviluppo dei prodotti Victaulic è la scoperta di metodi più veloci e più efficaci per realizzazione la giunzione di tubazioni; negli anni '50 tale spinta evolutiva ha prodotto una delle idee più importanti sviluppate dalla società: la scanalatura a rullo. Con l'introduzione di questa soluzione brevettata, Victaulic ha esteso l'utilizzo dei giunti scanalati, impiegati nel settore delle tubazioni a parete pesante, anche alle tubazioni leggere di piccolo diametro utilizzate negli impianti antincendio Prima diramazione meccanica imbullonata; apparecchiatura per foratura Vic; valvola di ritegno Vic-Check Introduzione di FIT: il primo sistema di montaggio autobloccante per tubazioni di piccolo diametro, senza necessità di filettatura Vic-Tap : primo dispositivo per la foratura a caldo a tutta apertura in posizione positiva con certificazione UL 1983 Zero-Flex, il primo giunto rigido scanalato caratterizzato dal design con battuta angolare Linea di dispositivi FireLock: i più leggeri e compatti dispositivi mai progettati 1999 FireLock kit montante Lancio degli ugelli a secco V36 con certificazione UL TestMaster Serie 718 E 719TM: primo modulo di allarme che riunisce 24 componenti da montare in situ in un'unica unità assemblata in fabbrica Prima valvola a farfalla a estremità scanalate con disco ricoperto in goa, progettata appositamente per impianti antincendio Giunto FireLock Tipo 005: il primo giunto rigido a estremità scanalata, progettato appositamente per impianti antincendio 1989 FireLock Raccordi: i primi raccordi a estremità scanalata di piccolo raggio, efficienti a portate 1990 elevate, progettati con sistemi CAD per impianti antincendio 1991 Sistema Pressfit : il primo sistema di raccordi pressurizzati in dimensioni imperiali IPS Apparecchiatura per la realizzazione di scanalature mediante rullatura di tubazioni già installate; apparecchiatura portatile e di facile impostazione per la foratura di tubazioni esistenti 717 FireLock Valvola di non ritorno: la prima valvola di non ritorno a estremità scanalata, con design di blocco ed estensione dell'oscillazione del corpo per la protezione antincendio Lancio della 717-R FireLockValvola di non ritorno con trim kit Rulli migliorati per la realizzazione di scanalature senza l'utilizzo delle mani. Brevettato GIUNTO FIRELOCK EZ Introduzione del sistema EZ FireLock: il primo giunto rigido leggero, pronto per l'installazione, senza componenti soggetti ad allentamento 2005 FIRELOCK NXT Lancio della linea di valvole FireLock NXT caratterizzate da un unico punto di regolazione per utilizzo a secco, a diluvio e preallarme Ampliamento della linea di prodotti FireLock NXT con compressore Serie 7C Lancio dell'innovativo sistema antincendio Lancio dell'ugello LP-46 iagazzinamento pendente a bassa pressione Victaulic Vortex TM, come prima tecnologia ibrida 2009 Raccordi flessibili AquaFlex OLTRE 85 ANNI DI INNOVAZIONE 1-7

10 SEZIONE 2: DATI PROGETTUALI Dati progettuali Introduzione Informazioni importanti Il Catalogo antincendio Victaulic fornisce informazioni generali sulle reti di tubazioni meccaniche e sui prodotti Victaulic per impianti antincendio. Per le informazioni più aggiornate, consultare sempre le presentazioni dei singoli prodotti fornite sul sito Web Victaulic, Questo catalogo è organizzato in modo da fornire informazioni da poter utilizzare con la massima semplicità. Per identificare rapidamente le principali sezioni di interesse, consultare la tabella riepilogativa alla pag. 1-1; per un indice completo e dettagliato, si veda la pagina Per linee guida di progettazione più dettagliate, consultare Dati progettuali, Pubblicazione Victaulic ha sviluppato, nell'arco di 85 anni, numerose innovazioni nei sistemi di tubazioni, con l'utilizzo di una vasta gaa di materiali. I giunti scanalati Victaulic standard sono progettati per l'utilizzo con tubazioni scanalate conformi alle specifiche Victaulic e solo con raccordi a estremità scanalata, valvole e relativi componenti a estremità scanalata Victaulic. Non è previsto l'utilizzo con tubazioni e/o raccordi a estremità piane. I giunti a estremità piana Victaulic sono progettati solo per l'utilizzo con tubazioni in acciaio a estremità piana o smussata (se non diversamente indicato) e raccordi a estremità piana Victaulic. I giunti a estremità piana Victaulic non possono essere utilizzati con raccordi e/o tubi filettati con estremità scanalata. Le tubazioni devono essere preparate in base alle specifiche indicate da Victaulic per ciascun tipo di prodotto. I dati prestazionali elencati nel presente documento si riferiscono a una preparazione corretta delle tubazioni. È necessario scegliere le guarnizioni appropriate all'utilizzo specifico delle tubazioni. Tenere presente che per diversi utilizzi le guarnizioni Victaulic non sono consigliate. Fare sempre riferimento alla guida alla scelta delle guarnizioni Victaulic (richiedere la pubblicazione 05.01) per indicazioni sull'utilizzo specifico delle guarnizioni e per un elenco di utilizzi sconsigliati. Le guarnizioni dei prodotti Victaulic devono sempre essere lubrificate per l'assemblaggio adeguato. Il lubrificante per guarnizioni deve essere conforme alle specifiche del produttore. Per evitare il danneggiamento delle guarnizioni, è essenziale la corretta lubrificazione della parte esterna delle stesse, compresi i bordi e/o le estremità delle tubazioni e le parti interne dell'alloggiamento. La lubrificazione facilita il corretto allineamento e posizionamento delle guarnizioni durante l'installazione. I dispositivi FireLock Victaulic richiedono montaggio e manutenzione appropriati. Per i dettagli, fare sempre riferimento al manuale più aggiornato fornito con ciascuna valvola. Per l'installazione di ugelli automatici FireLock Victaulic, è importante scegliere la chiave appropriata. Una guida completa sull'installazione corretta degli ugelli automatici Victaulic è disponibile richiedendo la pubblicazione I-40. Victaulic dispone di una linea completa di apparecchiature per la preparazione delle tubazioni in base alle specifiche Victaulic. Nella preparazione di tubazioni su cui montare prodotti Victaulic si consiglia di utilizzare tali apparecchiature. Consultare sempre le istruzioni operative dell'apparecchiatura fornite da Victaulic prima di utilizzarla. Tutti i dati contenuti in questa pubblicazione sono soggetti a modifiche senza preavviso. Tutti i diritti riservati. Non è consentito riprodurre, archiviare in un sistema di recupero dati o trasmettere questo manuale o parte di esso, con alcun mezzo, meccanico o elettronico, tramite fotocopia, registrazione o altro mezzo senza previa autorizzazione scritta di Victaulic. Copyright 2011, Victaulic Company. 2-1

11 Dati progettuali Nota I dati tecnici e prestazionali, i pesi, le dimensioni e le specifiche pubblicate sono da intendersi attuali alla data di pubblicazione. Per le informazioni più aggiornate sui singoli prodotti, visitare il sito Web di Victaulic. Victaulic attua una politica di costante miglioramento dei prodotti, per cui si riserva il diritto di modificare le specifiche dei prodotti, le caratteristiche costruttive e l'attrezzatura standard senza alcun obbligo di preavviso. Per le informazioni più aggiornate sui prodotti Victaulic, visitare il sito Il materiale presentato nel presente catalogo deve essere inteso come riferimento per la progettazione di tubazioni con prodotti Victaulic specifici per l'utilizzo previsto. Il contenuto del presente catalogo non può sostituire l'assistenza di professionisti competenti, che costituisce un ovvio requisito per qualunque applicazione specifica. SEZIONE 2: DATI PROGETTUALI Progetto Fare sempre riferimento alle informazioni progettuali fornite gratuitamente da Victaulic su richiesta. Le procedure di corretta installazione di tubazioni devono costituire sempre la priorità. Rispettare sempre i valori specificati per la pressione, la temperatura e il carico esterno o interno, gli standard prestazionali e le tolleranze. Molte applicazioni richiedono il riconoscimento di condizioni particolari, il rispetto di requisiti normativi e l'utilizzo di fattori di sicurezza. Qualunque decisione in merito deve essere assunta da progettisti qualificati. Nonostante il massimo impegno sostenuto per garantire l'accuratezza delle informazioni contenute nel presente catalogo, Victaulic e le società affiliate o controllate non forniscono garanzie implicite o esplicite di alcun tipo in merito ai dati riportati o ai materiali a cui fanno riferimento. Chiunque utilizzi le informazioni contenute o i materiali indicati si assume ogni responsabilità dei rischi derivanti da tale utilizzo. Installazione Fare sempre riferimento al Manuale di installazione Victaulic specifico del prodotto da installare. Di seguito viene riportato un elenco dei manuali che Victaulic fornisce gratuitamente su richiesta: I-40 Sprinklers automatici FireLock I-100 Manuale generale I-300 Manuale dei prodotti AWWA I-500 Manuale del sistema Pressfit I-600 Manuale dei prodotti in rame I-751 Manuale per valvole ad umido FireLock I-759 Manuale per valvole ad umido FireLock I-768 Manuale della valvola a secco FireLock NXT I-769D Manuale per valvole a diluvio FireLock NXT I-769P Manuale per valvole a preazione FireLock NXT I-769P-LPCB Valvole a preazione FireLock NXT per applicazioni approvate LPCB I-900 Manuale dei prodotti in PEAD I-AquaFlex Raccordi per ugelli flessibili AquaFlex I manuali sono acclusi alla fornitura dei prodotti Victaulic. Contengono dati completi di installazione e di montaggio e sono disponibili in formato PDF sul sito Web 2-2

12 Dati progettuali Designazione globale delle dimensioni dei tubi SEZIONE 2: DATI PROGETTUALI I dati dei prodotti Victaulic sono utilizzati in tutto il mondo, i dati tecnici sono pertanto riportati sia nel sistema metrico e che nel sistema imperiale (Stati Uniti). Il grafico seguente riporta un confronto tra le dimensioni delle tubazioni tipiche nel sistema metrico e nel sistema IPS. imperiali Gruppo esterno /Rif Spec DIN JIS ANSI Standard cinese (GB) ½ 21, A/21,7 ½ 15 */21,3 ¾ 26,7 20/26,9 20 A/27,2 ¾ 20 */26,9 1 33,4 25/33,7 25 A/ */33,7 1 1/4 42,2 32/42,4 32 A/42,7 1 ¼ 32 */42,4 1 1/2 48, A/48,6 1 ½ 40 */48,3 2 60,3 DN e ISO A/60, */60,3 2 ½ 73,1 2 ½ 3 76,1 DIN/ISO (OD 3) DN e ISO A/76,3 65 */76,1 88,9 DN e ISO 80 JIS 80 A 3 80 */88, cinesi e vecchio DIN DIN ,3 DN e ISO 100 JIS 100 A */114, cinesi e vecchio DIN DIN ,7 DIN/ISO (OD 5,5) DN e ISO A/139,8 125 */139,7 141, cinesi e vecchio DIN DIN ,1 JIS (OD 6,5) 150 A/165,2 168,3 DN e ISO */168, ,3 JIS JIS 200 A 219,1 DN , ,4 JIS JIS 250 A 273 DN ,5 JIS JIS 300 A 323,9 DN ,9 NOTA IMPORTANTE: Quando il diametro esterno (OD) effettivo della tubazione corrisponde alla dimensione ANSI, vengono utilizzate le designazioni nominali. In caso contrario, vengono elencate le designazioni OD effettive e nominali. Le dimensioni cinesi sono elencate come OD in. Le dimensioni cinesi in arancione rappresentano le dimensioni delle tubazioni. * Dimensioni nominali per tubazioni standard cinesi. 2-3

13 Dati progettuali Tabella di conversione di misure imperiali (Stati Uniti) in metriche e viceversa Il grafico fornito con il presente catalogo costituisce una guida per la conversione tra misure imperiali e metriche. Conversione di misure imperiali (Stati Uniti) in metriche Conversione di misure metriche in imperiali (Stati Uniti) 25.4 (pollici) Millimetri () 0, Piedi Metri (piedi) (m) 3, Chilograi (libbre) (kg) 2, Once Grai (once) (g) 0, Pressione Kiloascal (psi) (kpa) 0, Pressione Bar 14,5 SEZIONE 2: DATI PROGETTUALI 4.45 Carico all'estremità (libbre) Newton (N) 0, Coppia (libbre piedi) newton metri (N m) 0,738 F Temperatura ( F) Celsius ( C) C + 17,78 1, Cavalli vapore (hp) Watt (W) 1, Galloni al minuto (GPM) Litri al minuto (l/min) 0, Galloni al minuto (GPM) Metri cubi al minuto (m3/min) 264,2 2-4

14 Raccordi Victaulic, creatrice e innovatrice della tecnologia dei giunti scanalati, produce una vasta gaa di giunti di varie dimensioni e sistemi per reti di tubazioni antincendio Victaulic ha sviluppato il primo giunto certificato UL nel 1952 e continua a sviluppare prodotti per giunzioni di tubazioni semplici e rapide Lo sviluppo dei nuovo prodotti è proseguito con il lancio del giunto rigido FireLock EZ Tipo 009 e del successivo Tipo 009H. Grazie a questo giunto brevettato pronto per l'installazione non è più necessario smontare e rimontare i componenti durante l'installazione SEZIONE 3: GIUNTI Giunto rigido FireLock EZ TIPO 009H, PAG. 3-3 Giunto flessibile standard TIPO 77, PAG. 3-6 P R E V E N T L O S S I O N P R E V E N T C E RT I F I C AT I O N LPCB B L O S S I O N C E RT I F I C AT I O N LPCB B Giunto rigido FireLock TIPO 005, PAG. 3-4 VNIIPO Giunto flessibile TIPO 75, PAG. 3-7 Giunto rigido Zero-Flex TIPO 07, PAG. 3-5 LPCB B LPCB B VNIIPO VNIIPO VNIIPO P R E V E N T P R E V E N T L O S S L O S S I O N C E RT I F I C AT I O N LPCB B I O N C E RT I F I C AT I O N P R E V E N T L O S S I O N C E RT I F I C AT I O N VNIIPO Giunto di riduzione TIPO 750, PAG. 3-8 P R E V E N T L O S S I O N C E RT I F I C AT I O N LPCB B NOTE GENERALI: Pressione di lavoro e carico estremità rappresentano il totale di tutti i carichi interni ed esterni, sulla base dei tubi in acciaio con parete standard, con scanalatura standard per rullatura o di taglio, in ottemperanza alle specifiche Victaulic. Per le prestazioni su altre tubazioni, contattare la Victaulic. Attenzione: per una sola verifica sul campo, la pressione di lavoro massima alla giunzione può essere aumentata di una volta e mezza rispetto ai valori riportati. Per i valori nominali specifici della pressione, per prodotto, consultare le pubblicazioni di richiesta dei singoli prodotti. I dati relativi al possibile movimento del tubo sia angolare che assiale permesso dal giunto, relativo a tubazioni standard con scanalatura a rullatura. I dati relativi ai tubi standard con scanalatura per tornitura possono essere raddoppiati. Tali dati vanno intesi come valori massimi; per la progettazione e l'installazione vanno ridotte del 50% per ¾ 3 ½"/20 90, del 25% per 4"/100 e maggiori. 3-1

15 Raccordi Tipi di guarnizione Tipo 005 Tipo 009H Tipo 07 Style 77 Tipo 75 Tipo 750 Tipo 72 Tipo HP-70 Tipo 791 STANDARD RIDUZIONE FLUSHSEAL FIRELOCK EZ Guarnizione separata progettata appositamente per giunti di derivazione. Adattatore di flangia FireLock Classe ANSI 150 PN10 JIS 10K TIPO 744, PAG. 3-9 Adattatore Vic-Flange ANSI Classe 150 PN10 JIS 10K TIPO 741, PAG P R E V E N T L O S S I O N C E RT I F I C AT I O N LPCB B Adattatore Vic-Flange Classe ANSI 300 PN16 JIS 20K TIPO 743, PAG PRODOTTI 3-1 Giunti 4-1 Raccordi 5-1 Raccordi per ugelli AquaFlex 6-1 Sistemi di taglio foro per tubi 7-1 Valvole e accessori 8-1 Accessori e dispositivi automatici FireLock 9-1 Ugelli automatici FireLock SEZIONE 3: GIUNTI 10-1 Prodotti speciali Giunto di derivazione Giunto rigido Giunto Vic-Boltless 11-1 Utensili per la preparazione dei tubi 12-1 Indice dei prodotti TIPO 72, PAG TIPO HP-70, PAG UTENSILE DI MONTAGGIO DEL GIUNTO TIPO 791 E TIPO 792, PAG Disponibile con derivazioni filettate feina (mostrate) e derivazioni scanalate 3-2

16 Raccordi SEZIONE 3: GIUNTI Giunto rigido tipo FireLock EZ TIPO 009H Per informazioni complete, richiedere la pubblicazione Rigidità: non consente espansione, contrazione o deflessione angolare Design pronto per l'installazione: per il montaggio di giunzioni senza lo smontaggio di bulloni, dadi, guarnizioni e alloggiamenti Da utilizzare solo in impianti antincendio Riduce i tempi di installazione fino al 60% Disponibile con rivestimento galvanizzato a caldo. Design brevettato della guarnizione Con valori nominali di pressione fino a 365 psi/2517 kpa, consultare la pubblicazione della richiesta per i valori completi delle prestazioni Dimensioni da 1 ¼ 4"/ P R E V E N T L O S S I O N C E RT I F I C AT I O N LPCB B nominale Dimensioni esterno effettivo Max press. di esercizio* psi kpa Carico max estremità* N Distanza estremitá tubi consentita Bullone/Dado N. dimensione Dimensioni / Preassemblato (inserito) Giunto montato X Y X Y Z Peso appross. Ciascuno Kg 1 ¼ x , ,54 - M10 x ,7 1 ½ x , ,54 - M10 x , x , ,05 - M10 x ,9 2 ½ x 2 ½ , ,05 - M10 x 2 ½ ,0 76, x 2 ½ , ,05 - M10 x 2 ½ , x 2 ½ , ,05 - M10 x 2 ½ , x 2 ½ , ,32 - M10 x 2 ½ ,3 * Pressione di lavoro e carico estremità rappresentano il totale di tutti i carichi interni ed esterni, sulla base del peso standard (ANSI) per i tubi in acciaio scanalati per rullatura o di taglio in conformità alle specifiche Victaulic. Per informazioni sui valori nominali approvati/certificati, consultare pagina 1 del presente documento. AVVERTENZA: SOLO PER TEST SUL CAMPO UNA TANTUM, è possibile aumentare la pressione massima di esercizio alla giunzione fino a 1 ½ volta rispetto a quella indicata nel grafico a pagina 1, relativo alla schedula e alle dimensioni dei tubi. La dimensione di separazione dei tubi consentita mostrata è valida unicamente per gli schemi del sistema. I giunti FireLock EZ sono considerati connessioni rigide che non consentono movimenti di espansione o contrazione del sistema di Il numero di bulloni necessari equivale al numero di segmenti di cui si compone il giunto. NOTE IMPORTANTI: quando si montano i giunti FireLock EZ sui tappi terminali, accertare con particolare attenzione che il tappo sia perfettamente alloggiato sul fermo di estremità della guarnizione. Per i giunti FireLock EZ Tipo 009H, utilizzare tappi di estremità FireLock n. 006, con il marchio "EZ" sul lato interno oppure tappi di estremità n. 60 con il marchio "QV EZ" sul lato interno. I giunti di Tipo 009H non vanno utilizzati con prodotti non Victaulic. Y X PREMONTATO Z Y X INSTALLATO Z 3-3

17 Raccordi Giunto rigido FireLock TIPO 005 Per informazioni complete, richiedere la pubblicazione P R E V E N T L O S S I O N C E RT I F I C AT I O N LPCB B VNIIPO Design esclusivo con taglio angolare per garantire la rigidità Consente l'utilizzo dei medesimi supporti o sostegni dei sistemi saldati o filettati in accordo ai requisiti NFPA-13 Da utilizzare solo negli impianti antincendio Disponibile con rivestimento galvanizzato a caldo Pressione nominale fino a 350 psi/2410 kpa Dimensioni 1 ¼ 8"/ nominale Dimensioni esterno effettivo Max pressione di esercizio * psi kpa Carico max estremità* N Sep. estremità consentita. * Dimensioni / X Y Z Peso appross. l'uno 1 ¼ , , ,5 1 ½ , , , , , ,7 2 ½ , , ,9 76, , , , , , ,0 4 ** , , ,4 108, , , , , , ,0 133, , , ,0 139, , , , , , ,3 159, , , ,5 165, , , ,5 8 ** , , ,1 Solo per installazione in sito. I giunti FireLock Tipo 005 sono rigidi e non tollerano espansione/contrazione. I giunti Tipo 005 sono approvati VdS e LPCB fino a 12 bar/175 psi. * Fare riferimento alle Note generali a pag ** Approvato MPI Corea Y X Z Kg SEZIONE 3: GIUNTI TIPICO PER TUTTE LE DIMENSIONI 3-4

18 Raccordi SEZIONE 3: GIUNTI Giunto rigido tipo Zero-Flex TIPO 07 Per informazioni complete, richiedere la pubblicazione P R E V E N T L O S S I O N C E RT I F I C AT I O N LPCB B VNIIPO Design con taglio angolare per garantire la rigidità Resistente a carichi in flessione e torsione Pressione nominale fino a 500 psi/3450 kpa Dimensioni da 1 12"/ nominale Dimensioni esterno effettivo Pressione di lavoro max. psi kpa Carico max estremità* N Sep. estremità consentita* Dimensioni / X Y Z Peso appross. l'uno , , ,7 1 ¼ , , ,7 1 ½ , , , , , ,0 2 ½ , , ,2 76, , , , , , ,4 4 ** , , ,4 108, , , , , , ,4 133, , , ,4 139, , , , , , ,8 159, , , ,2 165, , , ,8 8 ** , , , , , , , , ,8 I valori nominali di pressione per i giunti Victaulic utilizzati per servizi diversi da quelli antincendio saranno diversi rispetto a quelli qui pubblicati. Consultare le pubblicazioni dei prodotti per le informazioni specifiche sui valori nominali di pressione. * Fare riferimento alle Note generali a pag # I giunti da 8"/200, 10"/250 e 12"/300 sono approvati per tubazioni JIS Per l'utilizzo in Cina sono approvati solo i giunti da 10"/250 e 12"/300. ** Approvato MPI Corea Kg Y Z X TIPICO PER TUTTE LE DIMENSIONI 3-5

19 Raccordi Giunto flessibile standard STYLE 77 Per informazioni complete, richiedere la pubblicazione P R E V E N T L O S S I O N C E RT I F I C AT I O N LPCB B VNIIPO Struttura a nervature incrociate Garantisce flessibilità tollerando espansione, contrazione e deflessione Pressione nominale fino a 500 psi/3450 kpa Dimensioni da ¾ 12"/ nominale Dimensioni esterno effettivo Pressione di lavoro max. psi kpa Carico max estremità* N Sep. estremità consentita* Dimensioni / X Y Z Peso appross. l'uno ¾ , , , , , ,5 1 ¼ , , ,9 1 ½ , , , , , ,2 2 ½ , , , ,4 76, , , , , , ,7 4 ** , , ,0 108, , , , , , ,8 133, , , ,5 139, , , , , , ,4 159, , , ,0 165, , , ,0 8 # , , ,4 10 # , , ,1 12 # , , ,6 I valori nominali di pressione per i giunti Victaulic utilizzati per servizi diversi da quelli antincendio saranno diversi rispetto a quelli qui pubblicati. Consultare le pubblicazioni dei prodotti per le informazioni specifiche sui valori nominali di pressione. * Fare riferimento alle Note generali a pag # I giunti da 8"/200, 10"/250 e 12"/300 sono approvati per tubazioni JIS standard. ** Approvato MPI Corea Kg SEZIONE 3: GIUNTI Y Z X TIPICO PER TUTTE LE DIMENSIONI 3-6

20 Raccordi SEZIONE 3: GIUNTI Giunto flessibile TIPO 75 Per informazioni complete, richiedere la pubblicazione P R E V E N T L O S S I O N C E RT I F I C AT I O N LPCB B VNIIPO Per l'utilizzo con pressioni moderate e dove le considerazioni di peso sono importanti 50% più leggero rispetto al Tipo 77 Pressione nominale fino a 500 psi/3450 kpa Dimensioni da 1 8"/ ,8 nominale Dimensioni esterno effettivo Max pressione di esercizio* psi kpa Carico max estremità* N Sep. estremità consentita* Dimensioni / X Y Z Peso appross. l'uno , , ,6 1 ¼ , , ,6 1 ½ , , , , , ,8 2 ½ , , ,9 76, , , , , , ,3 3 ½ , , ,3 4 ** , , ,9 108, , , ,7 127, , , , , , ,6 133, , , ,7 139, , , , , , ,2 152,4 159, , , , , , ,1 165, , , ,3 8 ** , , ,6 * Fare riferimento alle Note generali a pag ** Approvato MPI Corea Kg Y Z X TIPICO PER TUTTE LE DIMENSIONI 3-7

GRUPPI DI ALLARME. - Campana idraulica di allarme - art.902. - Camera di ritardo - art.901 (solo per impianti a pressione variabile)

GRUPPI DI ALLARME. - Campana idraulica di allarme - art.902. - Camera di ritardo - art.901 (solo per impianti a pressione variabile) GRUPPI DI ALLARME Art. 925 Gruppo di allarme ad UMIDO Firelock serie 751 preassemblato omologato VdS/CE/LPCB per impianti antincendio a sprinkler ove non sussiste il rischio di gelo, applicazioni tipiche:

Dettagli

Sprinkler modello F1 LO Sprinkler a incasso a risposta standard modello F1 LO

Sprinkler modello F1 LO Sprinkler a incasso a risposta standard modello F1 LO Bulletin 117 Rev. X_IT Sprinkler modello F1 LO Sprinkler a incasso a risposta standard modello F1 LO Bulletin 117 Rev. X_IT Sprinkler The Designer modello F1 LO Upright standard Pendent standard Pendent

Dettagli

IN GAS. Rubinetto a sfera per gas da incasso. Rubinetto a sfera per gas IN GAS: esempi di applicazione VALVOLA A SFERA CESTELLO DI ISPEZIONE

IN GAS. Rubinetto a sfera per gas da incasso. Rubinetto a sfera per gas IN GAS: esempi di applicazione VALVOLA A SFERA CESTELLO DI ISPEZIONE IN GAS IN GAS Rubinetto a sfera per gas da incasso VALVOLA A SFERA CESTELLO DI ISPEZIONE DADI DI FISSAGGIO SEDI LATERALI CODOLI PER SALDATURA O-RINGS GUARNIZIONI METALLICHE ROSONE DI COPERTURA LEVA VITI

Dettagli

ATTACCO FLESSIBILE Trecciatura in Similinox a 7 fili. Pressione di esercizio 10 bar. Passaggio acqua ø 7 mm. Temperatura max. 100 C.

ATTACCO FLESSIBILE Trecciatura in Similinox a 7 fili. Pressione di esercizio 10 bar. Passaggio acqua ø 7 mm. Temperatura max. 100 C. 6 TUBI FLESSIBILI ANTIVIBRANTI Adatti per acqua liquidi e non corrosivi. Costruiti con tubo di gomma a base EPDM ricoperto con maglia di filo di acciaio zincato. Raccordi in acciaio zincato bloccati con

Dettagli

Rubinetto a sfera per gas da incasso con doppia uscita

Rubinetto a sfera per gas da incasso con doppia uscita IN GAS DOPPIO IN GAS DOPPIO Rubinetto a sfera per gas da incasso con doppia uscita VALVOLA A SFERA CW 617 N UNI EN 5-4 CESTELLO DI ISPEZIONE Plastica DADI DI FISSAGGIO CW 6 N UNI EN 4 SEDI LATERALI P.T.F.E.

Dettagli

Termoregolatori auto-servoazionati a pilota 37D e 37DE

Termoregolatori auto-servoazionati a pilota 37D e 37DE TI-P102-01 CH Ed. 4 IT - 2006 Termoregolatori auto-servoazionati a pilota 37D e 37DE Descrizione Le valvole 37D sono dei regolatori di temperatura a pilota per l utilizzo su applicazioni di scambio termico

Dettagli

Istruzioni di Installazione, Funzionamento, Uso e Manutenzione

Istruzioni di Installazione, Funzionamento, Uso e Manutenzione Istruzioni di Installazione, Funzionamento, Uso e Manutenzione Bullettino 408 Rev.J Valvola di Allarme Modello E 2½ 3 con trim modello E1 Listata Underwriters Laboratories, Inc. Approvata Factory Mutual

Dettagli

Impiego: Adatto a dare l erogazione con getto diretto in alto contro il deflettore. Particolarmente indicato per impianti a secco.

Impiego: Adatto a dare l erogazione con getto diretto in alto contro il deflettore. Particolarmente indicato per impianti a secco. Sprinkler Sprinkler 21 MX3-SU Upright-Quick Response Adatto a dare l erogazione con getto diretto in alto contro il deflettore. Particolarmente indicato per impianti a secco. certificato CE e FM e disponibile

Dettagli

Raccorderia in Ghisa Malleabile. Raccordi in Ghisa Zincata e Nera Raccordi di Riparazione

Raccorderia in Ghisa Malleabile. Raccordi in Ghisa Zincata e Nera Raccordi di Riparazione Raccorderia in Ghisa Malleabile Raccordi in Ghisa Zincata e Nera Raccordi di Riparazione LISTINO 01/2012 Raccorderia in Ghisa Malleabile UNI EN 10242 1 2 3 40 41 85 90 90R 92 92R 94 95 96 97 98 120 121

Dettagli

Figura 1 Clapet in posizione chiusa aperta con blocco a leva completamente aperta. Informazioni generali

Figura 1 Clapet in posizione chiusa aperta con blocco a leva completamente aperta. Informazioni generali Informazioni generali Le valvole a diluvio Reliable Modello B e BX sono valvole differenziali con funzionamento idraulico progettate per l uso come valvole di controllo principale in sistemi antincendio

Dettagli

NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco

NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco Ing. Marco Patruno Forum Prevenzione Incendi Milano : 1 ottobre 2014

Dettagli

VALVOLE A FARFALLA SERIE 1-2512

VALVOLE A FARFALLA SERIE 1-2512 VALVOLE A FARFALLA SERIE 1-2512 VALVOLE A FARFALLA SERIE 1-2512 Le valvole PARCOL serie 1-2512 sono provviste di un otturatore a disco di tipo "swing through" opportunamente profilato per ridurre le coppie

Dettagli

SymCAD/C.A.T.S. modulo Antincendio

SymCAD/C.A.T.S. modulo Antincendio SymCAD/C.A.T.S. modulo Antincendio Potente ed aggiornato strumento di progettazione di reti idranti e sprinkler secondo le norme UNI EN 12845, UNI 10779 e NFPA 13 - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Dettagli

... per un flusso scorrevole del materiale. La nostra qualità + la nostra rapidità + i nostri prezzi = IL VOSTRO PROFITTO

... per un flusso scorrevole del materiale. La nostra qualità + la nostra rapidità + i nostri prezzi = IL VOSTRO PROFITTO ... per un flusso scorrevole del materiale La nostra qualità + la nostra rapidità + i nostri prezzi = IL VOSTRO PROFITTO Curve in acciaio inox Manicotti Tubi in acciaio inox Diramazioni Riduttori Curve

Dettagli

Sezione J Ugelli Per Aria

Sezione J Ugelli Per Aria Sezione J Ugelli Per Aria Generalità La nostra ampia gamma di ugelli per aria, ideali per applicazioni di asciugatura e soffiatura, include prodotti studiati per l'impiego con soffianti rigenerative e

Dettagli

SCIDI Co. LTD - PIRELLI S.p.A.

SCIDI Co. LTD - PIRELLI S.p.A. Via Mario Natalucci, 6-60131 ANCONA (AN) - ITALY Tel. +39.071.28566.1 r.a. Fax +39.071.2865099 www.eusebi-impianti.it eusebi@eusebi-impianti.it www.eusebigroup.com QUESTO NUMERO E SEMPRE DA CITARE IN TUTTA

Dettagli

Stazioni delle valvole di ritegno allarme europee FireLock

Stazioni delle valvole di ritegno allarme europee FireLock AFFIGGERE QUESTE ISTRUZIONI SULLA VALVOLA INSTALLATA PER UTILIZZARLE COME RIFERIMENTO IN FUTURO ATTENZIONE ATTENZIONE La mancata osservanza delle istruzioni e avvertenze può causare il guasto del prodotto,

Dettagli

K-FLEX SISTEMI SOLARI

K-FLEX SISTEMI SOLARI K-FLEX SISTEMI SOLARI IL SISTEMA COMPLETO PER IMPIANTI SANITARI A PANNELLI SOLARI FACILE E VELOCE DA INSTALLARE RESISTENTE AI RAGGI UV SPECIFICO PER SOLARE TERMICO L'ISOLANTE K-FLEX OFFRE UN AMPIA GAMMA

Dettagli

Impianti fissi di estinzione incendi Sistemi automatici sprinkler

Impianti fissi di estinzione incendi Sistemi automatici sprinkler Impianti fissi di estinzione incendi Sistemi automatici sprinkler Impianti Sprinkler Caratteristiche Comprendono almeno una rete di tubazioni di distribuzione ad uso esclusivo antincendio, un insieme

Dettagli

Comando Rieti, maggio 2010

Comando Rieti, maggio 2010 Ministero dell Interno Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile CORPO NAZIONALE DEI VIGILI DEL FUOCO IMPIANTI DI SPEGNIMENTO AD IDRANTI Comando Rieti, maggio 2010

Dettagli

Sistema Multistrato Fluxo Gas. Sistema multistrato in PEX/AL/PEX per distribuzione di gas gpl o metano nelle abitazioni domestiche

Sistema Multistrato Fluxo Gas. Sistema multistrato in PEX/AL/PEX per distribuzione di gas gpl o metano nelle abitazioni domestiche FOGNATURA SANITARIO VENTILAZIONE SCARICO IDROSANITARIO RADIANTE ADDUZIONE RECUPERO Sistema Multistrato Fluxo Gas Sistema multistrato in PEX/AL/PEX per distribuzione di gas gpl o metano nelle abitazioni

Dettagli

Pompa antincendio 415 Rosemount

Pompa antincendio 415 Rosemount Guida di installazione rapida 0025-0102-30, Rev AA Gennaio 200 Pompa antincendio 15 Rosemount Pompa antincendio 15 Rosemount Fase 1: posizione e orientamento Fase 2: trapanatura dei fori nel tubo Fase

Dettagli

RELAZIONE IMPIANTO IDRICO ANTINCENDIO

RELAZIONE IMPIANTO IDRICO ANTINCENDIO 1. TERMINOLOGIA RELAZIONE IMPIANTO IDRICO ANTINCENDIO Idrante antincendio: apparecchiatura antincendio dotata di un attacco unificato, di valvola di intercettazione ad apertura manuale e collegato ad una

Dettagli

7/8/900.005.01 7/900.005.02 7/900.005.03. Set frese a taglienti diritti e profilate. www.cmtutensili.com

7/8/900.005.01 7/900.005.02 7/900.005.03. Set frese a taglienti diritti e profilate. www.cmtutensili.com Set di frese 7/900.003 Con questo set di ventisei pezzi non ci sono limiti alla creatività. Ogni fresa con riporti di carburo di tungsteno è ricoperta in resina fluorocarbonica PTFE colore arancio. La

Dettagli

TUBI FLEXFORM PER SCARICO FUMI L esperienza e la professionalità della EMIFLEX viene messa a disposizione dei

TUBI FLEXFORM PER SCARICO FUMI L esperienza e la professionalità della EMIFLEX viene messa a disposizione dei Catalogo - Ottobre 2006 TUBI FLEXFORM PER SCARICO FUMI L esperienza e la professionalità della EMIFLEX viene messa a disposizione dei clienti con la creazione di una gamma di tubi flessibili per lo scarico

Dettagli

Giunti Rotanti Serie DP

Giunti Rotanti Serie DP Giunti Rotanti Serie DP Giunti Rotanti serie DP Giunti Rotanti serie DP sono adatti per: Acqua fredda e calda Olio diatermico (versione -00 ) DP 06 adatto anche per olio idraulico e aria compressa Alta

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Accessori Collegamento di tubi Logano G5 con Logalux LT300 Logano G5/GB5 con bruciatore e Logalux LT300 Per l installatore Leggere attentamente prima del montaggio. 6066600-0/00

Dettagli

COMaNDI MaNualI Sistemi manuali di comando a distanza per ventilazione

COMaNDI MaNualI Sistemi manuali di comando a distanza per ventilazione COMaNDI MaNualI Sistemi manuali di comando a distanza per ventilazione I sistemi Mec Line per il comando manuale a distanza dei serramenti sono supercollaudati, affidabili ed economici, di facile e rapida

Dettagli

Motori idraulici Eaton XCEL Bassa velocità e Coppia elevata. XCEL Serie CH Prodotti preferenziali per l'europa

Motori idraulici Eaton XCEL Bassa velocità e Coppia elevata. XCEL Serie CH Prodotti preferenziali per l'europa Motori idraulici Eaton XCEL Bassa velocità e Coppia elevata XCEL Serie CH Prodotti preferenziali per l'europa 2 EATON Motori idraulici XCEL Serie CH Bassa velocità e coppia elevata E-MOLO-MR001-IT Aprile

Dettagli

Flange. sezione: Flange. catalogo tecnico

Flange. sezione: Flange. catalogo tecnico Flange Bulloni per flange UNI...1 Flange piane UNI EN 192-1 PN6...2 (EX UNI 2276-67 PN 6) Flange piane UNI EN 192-1 PN1...3 (EX UNI 2277-67 PN1) Flange piane UNI EN 192-1 PN16... (EX UNI 227-67 PN16) Flange

Dettagli

RIVESTIMENTO TERMOREGOLATORE INDITHERM PER CONTENITORI E FUSTI

RIVESTIMENTO TERMOREGOLATORE INDITHERM PER CONTENITORI E FUSTI RIVESTIMENTO TERMOREGOLATORE PER CONTENITORI E FUSTI Rev. Descrizione Data Redazione Approvazione Pag. 0.1 Ins. esempi di applicazione 03/02/03 1/7 Il rivestimento termoregolatore è costituito da un polimero

Dettagli

Università degli Studi di Genova Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale. Corso di Laurea in Chimica e Tecnologie Chimiche

Università degli Studi di Genova Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale. Corso di Laurea in Chimica e Tecnologie Chimiche Università degli Studi di Genova Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale Corso di Laurea in Chimica e Tecnologie Chimiche FONDAMENTI DI TECNOLOGIE CHIMICHE PER L'INDUSTRIA E PER L'AMBIENTE (modulo

Dettagli

Impianto Antincendio. 1 di 5

Impianto Antincendio. 1 di 5 1 Impianto Antincendio 1. 01 Allestimento di cantiere comprensivo di apposizione di segnaletica di sicurezza, apposizione di cartello di cantiere indicante lavori da eseguire, committente, impresa e quant'altro,

Dettagli

La Vires Srl 1960-2010. Azienda Rivenditrice di Materiali Concernenti Impiantistica e Condizionamento

La Vires Srl 1960-2010. Azienda Rivenditrice di Materiali Concernenti Impiantistica e Condizionamento Acciaio. Antincendio. Automazione. Carb La Vi La Vires Srl 1960-2010 Azienda Rivenditrice di Materiali Concernenti Impiantistica e Condizionamento 5. Rame. Raaccorderia. Rame.. Bronzo. La Vires Srl Tel./Fax

Dettagli

Sensori di temperatura e accessori. Termometri a resistenza Termocoppie ad isolamento minerale Termocoppie, Accessori e Servizi

Sensori di temperatura e accessori. Termometri a resistenza Termocoppie ad isolamento minerale Termocoppie, Accessori e Servizi dal 1970 Termometri a resistenza Termocoppie ad isolamento minerale Termocoppie, Accessori e Servizi Sensori di temperatura e accessori Tutto da un solo produttore per tutti i settori industriali dal 1970

Dettagli

Informazioni generali Certificazioni ed Approvazioni Funzionamento

Informazioni generali Certificazioni ed Approvazioni Funzionamento Informazioni generali Le valvole a diluvio Reliable Modello DDX sono valvole differenziali con funzionamento idraulico progettate per l uso come valvole di controllo principale in sistemi antincendio a

Dettagli

ASPIRATORI - COMPONENTI PER CANNE FUMARIE GRIGLIE DI VENTILAZIONE

ASPIRATORI - COMPONENTI PER CANNE FUMARIE GRIGLIE DI VENTILAZIONE ASPIRATORI COMPONENTI PER CANNE FUMARIE GRIGLIE DI VENTILAZIONE 171 PLACCA CONTROLLO FUMI Verniciata rossa. Foro per sonda prelievo fumi Foro Ø 50 per deprimometro e analizzatore PIROMETRO Per 3501.00.

Dettagli

Comuni di Sirolo e Numana

Comuni di Sirolo e Numana Progettista: Arch Giorgio Pagnoni LUGLIO 2012 RELAZIONE TECNICA IMPIANTO RISCALDAMENTO I STRALCIO FUNZIONALE Service & Consulting Immobiliare srl - Via Trieste n 21-60124 Ancona - tel 071 3580027 PROGETTO

Dettagli

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Misure precise e affidabili in applicazioni ad alta temperatura, come il trattamento termico e i processi di combustione Materiali ceramici

Dettagli

m60-90 - 120 La risposta alle vostre esigenze di stoccaggio

m60-90 - 120 La risposta alle vostre esigenze di stoccaggio m60 90 120 La risposta alle vostre esigenze di stoccaggio m6090120 LA QUALITÀ, LA RAPIDITÀ, LA DURATA, LA Le scaffalature della serie M6090120 sono sistemi flessibili e versatili, capaci di rispondere

Dettagli

la nuova generazione

la nuova generazione O - D - Giugno - 20 Sistemi di adduzione idrica e riscaldamento in Polibutilene la nuova generazione Push-fit del sistema in polibutilene Sistema Battuta dentellata La nuova tecnologia in4sure è alla base

Dettagli

TECNOPOWER serie prestige

TECNOPOWER serie prestige BRACCI ASPIRANTI catalogo TECNOPOWER serie prestige 2014 TECNOPOWER FOR FILTRATION SYSTEM CATALOGO BRACCI ASPIRANTI 02 2014 Bracci aspiranti per ogni tipo di applicazione. INDICE bracci a proboscide FRST

Dettagli

Pompe e motori ad ingranaggi

Pompe e motori ad ingranaggi Pompe e motori ad ingranaggi Serie PGP / PGM Pompe a portata fissa, Versioni in ghisa ed alluminio Inhaltsverzeichnis Indice Serie 500 aluminio PGP, PGM 500 PGP 502 PGP 505 PGP, PGM 511 PGP 517 PGP 502

Dettagli

Mototamburo 80S. Descrizione del prodotto. Tipi di materiale. Dati tecnici. Opzioni. Accessori. Informazioni per l ordinazione

Mototamburo 80S. Descrizione del prodotto. Tipi di materiale. Dati tecnici. Opzioni. Accessori. Informazioni per l ordinazione Descrizione del prodotto Tipi di materiale Applicazioni Caratteristiche Grazie alla sua potenza, all affidabilità e all assenza di manutenzione, questo mototamburo è ideale per trasportatori di piccoli

Dettagli

DIMENSIONAMENTO DIMENSIONAMENTO

DIMENSIONAMENTO DIMENSIONAMENTO DIMENSIONAMENTO Il buon funzionamento di un impianto termico, è strettamente legato al corretto dimensionamento della sezione interna del condotto fumario che dovrà evacuare i fumi di combustione. In ambito

Dettagli

Valvole di erogazione del colore/catalizzatore

Valvole di erogazione del colore/catalizzatore Istruzioni-Componenti Valvole di erogazione del colore/catalizzatore 334094B IT Per erogare colore, catalizzatore e solvente in un sistema di dosaggio elettronico ProMix PD2K con opzione di cambio colore.

Dettagli

PanaFlow MV82. Flussimetro multivariabile ad inserzione per massa, temperatura e pressione. GE Sensing. Vantaggi principali.

PanaFlow MV82. Flussimetro multivariabile ad inserzione per massa, temperatura e pressione. GE Sensing. Vantaggi principali. Vantaggi principali Flussimetro Vortex multivariabile per la misura di portata volumetrica, temperatura, pressione, densità e portata di massa, utilizzando un singolo misuratore Design avanzato ed elaborazione

Dettagli

Nuovi prodotti. Stampi per tranciatura 2014. Guide modulari. Guide compatte

Nuovi prodotti. Stampi per tranciatura 2014. Guide modulari. Guide compatte Nuovi prodotti Stampi per tranciatura 2014 5.8.3.1 Catalogo CD e lin Catalogo on Con il nuovo ampliamento di prodotti abbiamo voluto dare voce ai vostri desideri e consigli. Come fornitore sistematico

Dettagli

firing SP rin KL er idr Anti SCH iuma watermi tubi e Raccordi St gas tubi e r ACCordi giunti StAffAggio 75

firing SP rin KL er idr Anti SCH iuma watermi tubi e Raccordi St gas tubi e r ACCordi giunti StAffAggio 75 Tubi e Raccordi firing SPRINKLER IDRANTI SCHIUMA watermist GAS tubi e raccordi Giunti staffaggio 75 TUBAZIONI Impiego: trasporto acqua [ Utilizzo: impianti sprinkler, schiuma, idranti e impiantistica ]

Dettagli

Flussostato per liquidi

Flussostato per liquidi 594 59P0 Flussostato per liquidi Per liquidi nelle tubazioni di DN 0 00. QE90 Portata contatti: Pressione nominale PN5 max. 30 AC, A, 6 A max. 48 DC, A, 0 W Contatto pulito tipo reed (NO / NC) Custodia

Dettagli

QUADERNO TECNICO 1. Approfondimento tecnico collettore Solcrafte

QUADERNO TECNICO 1. Approfondimento tecnico collettore Solcrafte QUADERNO TECNICO 1 Approfondimento tecnico collettore Solcrafte 2 QUADERNO TECNICO 1 : APPROFONDIMENTO TECNICO COLLETTORE SOLCRAFTE. Il presente documento di approfondimento tecnico fa seguito all enorme

Dettagli

LUBRIFICATORI AUTOMATICI

LUBRIFICATORI AUTOMATICI LUBRIFICATORI AUTOMATICI Il lubrificatore automatico compatto e ricaricabile per singoli punti smart lubrication simalube, il lubrificatore automatico compatto per uso universale, economico ed ecologico

Dettagli

Termoresistenza per misure superficiali Modello TR50

Termoresistenza per misure superficiali Modello TR50 Misura di temperatura elettrica Termoresistenza per misure superficiali Modello TR50 Scheda tecnica WIKA TE 60.50 per ulteriori omologazioni vedi pagina 9 Applicazioni Per la misura di temperature di superficiali

Dettagli

Eurocodici Strutturali

Eurocodici Strutturali Eurocodici Strutturali 5 Capitolo Strutture in acciaio Rappresentazione saldature Unificazione viti/bulloni Indicazioni pratiche collegamenti bullonati Rappresentazione bullonature Caratteristiche dimensionali

Dettagli

firing SP rin KL er idr Anti SCH iuma watermi St gas tubi e r ACCordi Sprinkler giunti StAffAggio 25

firing SP rin KL er idr Anti SCH iuma watermi St gas tubi e r ACCordi Sprinkler giunti StAffAggio 25 Sprinkler firing IDRANTI SCHIUMA watermist GAS tubi e raccordi Giunti staffaggio 25 Valvola AD UMIDO I sistemi sprinkler ad umido sono progettati per essere utilizzati in applicazioni dove la temperatura

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Facoltà di Ingegneria A.A. 2009/10

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Facoltà di Ingegneria A.A. 2009/10 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Facoltà di Ingegneria A.A. 2009/10 Corso di Disegno Tecnico Industriale per i Corsi di Laurea triennale in Ingegneria Meccanica e in Ingegneria dell Energia Elementi di

Dettagli

Impianto fotovoltaico installato presso nostra sede di Pordenone

Impianto fotovoltaico installato presso nostra sede di Pordenone Impianto fotovoltaico installato presso nostra sede di Pordenone HOLD PIPE s.r.l Via Torricelli,8 33080-PORCIA (PN) Tel. Magazzino 34-593935 Uff. commerciale: 34-593918 Uff. tecnico:34-593917 Fax: 34-593930

Dettagli

LE TECNOLOGIE DISPONIBILI PER LA SUPPORTAZIONE DEI SISTEMI DI TUBAZIONI NELLE AREE SOGGETTE A RISCHIO SISMICO

LE TECNOLOGIE DISPONIBILI PER LA SUPPORTAZIONE DEI SISTEMI DI TUBAZIONI NELLE AREE SOGGETTE A RISCHIO SISMICO LE TECNOLOGIE DISPONIBILI PER LA SUPPORTAZIONE DEI SISTEMI DI TUBAZIONI NELLE AREE SOGGETTE A RISCHIO SISMICO Milano, Italia 7 Novembre 2012 Obiettivi di questa presentazione Fornire delle informazioni

Dettagli

SPEED-DOME TEM-5036. Manuale Installazione

SPEED-DOME TEM-5036. Manuale Installazione SPEED-DOME TEM-5036 Manuale Installazione INDICE pagina 1. AVVERTENZE.. 5 1.1. Dati tecnici. 5 1.2. Elettricità 5 1.3. Standard IP 66 5 2. INSTALLAZIONE... 7 2.1. Staffe 7 3. AVVERTENZE... 8 4. MONTAGGIO..

Dettagli

FISSAGGIO SUL TETTO COLLETTORI PIANI HELIOSTAR

FISSAGGIO SUL TETTO COLLETTORI PIANI HELIOSTAR FISSAGGIO SUL TETTO COLLETTORI PIANI HELIOSTAR ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMI SANITARI E PER ENERGIA Requisiti per il montaggio Requisiti generali Istruzioni di sicurezza Il kit per il montaggio sul tetto

Dettagli

Cuscinetti a sfere in opera con grani di bloccaggio

Cuscinetti a sfere in opera con grani di bloccaggio Cuscinetti a sfere in opera con grani di bloccaggio Forniamo motori, generatori e prodotti per la trasmissione di potenza meccanica, servizi ed esperienza mirati al risparmio energetico e al miglioramento

Dettagli

NELL AMBITO DELL OPERA DI

NELL AMBITO DELL OPERA DI f di Maurizio Livraghi, Tecnoprogen srl MEGASTORE A MILANO IMPIANTO SPRINKLER E IDRANTI NELL AMBITO DELL OPERA DI RISTRUTTURAZIONE DI UNA STORICA SALA CINEMATOGRAFICA, RICONVERTITA IN MEGASTORE NEL CENTRO

Dettagli

INSUL-TUBE SOLAR NT La nanotecnologia nel solare

INSUL-TUBE SOLAR NT La nanotecnologia nel solare INSUL-TUBE SOLAR NT La nanotecnologia nel solare NMC Italia S.r.l. soggetta a direzione e coordinamento di NMC International Sàrl 20060 PESSANO CON BORNAGO (MI) - Via Volta, 27/29 Tel.: +39 02.955454.1

Dettagli

CALDAIE A CONDENSAZIONE

CALDAIE A CONDENSAZIONE 60 CALDAIE A CONDENSAZIONE 04/2009 Mono RENDIMENTO CLASSE NOx 5 Modulo a condensazione idoneo all installazione esterna in conformità a quanto prescritto dal titolo II del D.M. 12 aprile 1996 Mono: un

Dettagli

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili Sistema Multistrato per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili LISTINO 05/2012 INDICE Pag. Tubo Multistrato in Rotolo (PEX/AL/PEX) 4065 04 Tubo Multistrato in Barre (PEX/AL/PEX)

Dettagli

RETI IDRANTI UNI 10779-07. A cura di BM SISTEMI srl. Progettazione, Installazione ed Esercizio

RETI IDRANTI UNI 10779-07. A cura di BM SISTEMI srl. Progettazione, Installazione ed Esercizio RETI IDRANTI Progettazione, Installazione ed Esercizio UNI 10779-07 A cura di BM SISTEMI srl Introduzione La progettazione e l installazione delle reti idranti è regolata in Italia dalla norma UNI 10779.

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO

CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO DESCRIZIONE INFISSI : PERSIANA, GRATA E COMBINATO DECORAL Tutte le Persiane Decoral Sicurezza modelli ROMANA, SUPERBA, PADOVA sono costruite con progressione di quote pari

Dettagli

Desurriscaldatori S.U. per servizi gravosi

Desurriscaldatori S.U. per servizi gravosi Unità appositamente studiate per caldaie in cui la sezione dedicata al desurriscaldatore si trova all interno della caldaia stessa o in altre posizioni difficilmente accessibili Caratteristiche Presenta

Dettagli

Università degli Studi della Calabria. Collegamenti smontabili non filettati

Università degli Studi della Calabria. Collegamenti smontabili non filettati Collegamenti smontabili non filettati Collegamenti albero-mozzo ELEMENTI ESIGENZE Anelli Scanalati Chiavette Linguette Spine elastici a Impedimento alla rotazione si si si si Impedimento alla traslazione

Dettagli

Valvole di controllo. per ogni tipo di servizio

Valvole di controllo. per ogni tipo di servizio Valvole di controllo per ogni tipo di servizio v a l v o l e d i c o n t r o l l o Valvole di controllo per ogni tipo di servizio Spirax Sarco è in grado di fornire una gamma completa di valvole di controllo

Dettagli

SETTORE IMPIANTI TERMOIDRAULICI [DM 37/08 art.1 co. 2 lettere c), d), e) e g)]

SETTORE IMPIANTI TERMOIDRAULICI [DM 37/08 art.1 co. 2 lettere c), d), e) e g)] SETTORE IMPIANTI TERMOIDRAULICI [DM 37/08 art.1 co. 2 lettere c), d), e) e g)] A seguito dell incontro del 20 marzo u.s. e degli accordi presi a maggioranza dei presenti, si trasmette la modifica del calendario

Dettagli

Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2.

Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2. Manuale d istruzioni 1 Sommario 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2 3 Sicurezza 2 4 Trasporto e immagazzinamento 2 4.1 Sollevamento 2 4.2 Immagazzinamento

Dettagli

Manuale di installazione, uso e manutenzione

Manuale di installazione, uso e manutenzione Industrial Process Manuale di installazione, uso e manutenzione Valvole azionato con volantino (970) Sommario Sommario Introduzione e sicurezza...2 Livelli dei messaggi di sicurezza...2 Salute e sicurezza

Dettagli

VERAK S-MAX Armadio standard 19 per alloggiamento server

VERAK S-MAX Armadio standard 19 per alloggiamento server Armadio standard 19 per alloggiamento server 1 2 Sommario Specifiche materiali Profilati verticali: acciaio 1.5 mm Intelaiature terminali: acciaio 1.5 mm Montanti 19 : acciaio 2.0 mm Supporti laterali

Dettagli

Gruppo Pak-Lok Annubar 285 Rosemount

Gruppo Pak-Lok Annubar 285 Rosemount Guida di installazione rapida 0025-0102-02, Rev AA Pak-Lok 25 Annubar Gruppo Pak-Lok Annubar 25 Rosemount Inizio Fase 1: ubicazione e orientamento Fase 2: foratura del tubo Fase 3: accoppiamento filettato

Dettagli

MEZZI DI ESTINZIONE FISSI. norma UNI 11292/2008

MEZZI DI ESTINZIONE FISSI. norma UNI 11292/2008 MEZZI DI ESTINZIONE FISSI SISTEMI AUTOMATICI SPRINKLER norma UNI 12845/2009 Specifica i requisiti e fornisce i criteri per la progettazione l installazione e la manutenzione di impianti fissi antincendio

Dettagli

Pag. 02 LOC-LINE NOTE. Tel. +39 0331 899 415 Fax +39 0331 890 517

Pag. 02 LOC-LINE NOTE. Tel. +39 0331 899 415 Fax +39 0331 890 517 Pag. 02 LOC-LINE NOTE Tel. +39 0331 899 415 Fax +39 0331 890 517 LOC-LINE TUBO FLEXO COMPONIBILE Pag. 03 LOC-LINE TUBO FLEXO COMPONIBILE LA MAGICA FORMA DI QUESTO ELEMENTO È LA CHIAVE DEL STEMA LOC-LINE

Dettagli

PARAPETTI SISTEMI ANTICADUTA DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO LINEE VITA PARAPETTI DISTRIBUTORE AUTORIZZATO

PARAPETTI SISTEMI ANTICADUTA DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO LINEE VITA PARAPETTI DISTRIBUTORE AUTORIZZATO PARAPETTI SISTEMI ANTICADUTA DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO LINEE VITA PARAPETTI DISTRIBUTORE AUTORIZZATO 2 indice INTRODUZIONE PARAPETTI NORMATIVE DI RIFERIMENTO PARAPETTO P - STOP ORIZZONTALE configurazioni

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

Caldaia combinata istantanea da incasso per esterni

Caldaia combinata istantanea da incasso per esterni Caldaia combinata istantanea da incasso per esterni C 079-04 LA CALDAIA CHE C È... MA NON SI VEDE! PICTOR DUAL IN è la caldaia che c è... ma non si vede! Lavora ma non te ne accorgi e rende confortevole

Dettagli

Sistemi a pressare Viega. Tutto un mondo di vantaggi.

Sistemi a pressare Viega. Tutto un mondo di vantaggi. Sistemi a pressare Viega Tutto un mondo di vantaggi. 2 Viega. Un idea avanti! Tradizione di famiglia Dietro il nome Viega c è un azienda guidata da una famiglia che ha sempre avuto come primo obiettivo

Dettagli

Schede tecniche e linee guida per l installazione

Schede tecniche e linee guida per l installazione 49 Intumex RS50 - Collare tagliafuoco Generalità Intumex RS50 è un collare tagliafuoco per tubazioni in plastica realizzato in acciaio inossidabile verniciato a polvere, che utilizza il laminato intumescente

Dettagli

BLADE S-MAX Armadio per alloggiamento di Server Blade

BLADE S-MAX Armadio per alloggiamento di Server Blade Armadio per alloggiamento di Server Blade Sommario Specifiche materiali Profilati verticali: acciaio 1.5 mm Intelaiature terminali: acciaio 1.5 mm Montanti 19 : acciaio 2.0 mm Supporti laterali per montanti:

Dettagli

ALESATRICE ORIZZONTALE Mod. 2B660

ALESATRICE ORIZZONTALE Mod. 2B660 ALESATRICE ORIZZONTALE Mod. 2B660 M.I.R.M.U. - Via Baldinucci, 40 20158 Milano - Tel 02.39320593 Fax 02.39322954 info @mirmu.it 1 La macchina utensile di tipo universale con un montante anteriore mobile

Dettagli

ACCESSORI CLIMATIZZAZIONE

ACCESSORI CLIMATIZZAZIONE www.nicoll.it ACCESSORI CANALETTE, RACCORDI CASSETTE DI PREDISPOSIZIONE COLLEGAMENTI MULTIMEDIALI Materiale Video Documentazione tecnica 327 Accessori per impianti di climatizzazione POSA IN OPERA fissare

Dettagli

ITALIANA CORRUGATI S.p.A. SISTEMI COMPLETI PER CONDOTTE DI SCARICO INTERRATE ITALIANA CORRUGATI N.287 N.287. UNI EN ISO 9001:2000 certificato N.

ITALIANA CORRUGATI S.p.A. SISTEMI COMPLETI PER CONDOTTE DI SCARICO INTERRATE ITALIANA CORRUGATI N.287 N.287. UNI EN ISO 9001:2000 certificato N. UNI EN ISO 9001:2000 certificato N.318 SISTEMI COMPLETI PER CONDOTTE DI SCARICO INTERRATE UNI EN ISO 14001:2004 certificato N.82 N.287 N.287 pren 13476-1 UNI 10968-1 ITALIANA CORRUGATI S.p.A. Listino 06/2007

Dettagli

Sistema di tubazioni preisolate flessibili

Sistema di tubazioni preisolate flessibili Sistema di tubazioni preisolate flessibili A Division of Watts Water Technologies Inc. Fornitura in rotoli da max 100 metri Disponibile fascicolo tecnico con istruzioni di posa Primo in flessibilità Componenti

Dettagli

COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO

COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO PROGETTO ESECUTIVO ADEGUAMENTO DELLA CENTRALE TERMICA E DELL'IMPIANTO DI RISCALDAMENTO DELL'ISTITUTO COMPRENSIVO "ALESSANDRO MANZONI" - PLESSO A. MANZONI ANALISI

Dettagli

Sensori di condizione. Progettati per dare risultati di alta qualità in varie tipologie di ambienti difficili

Sensori di condizione. Progettati per dare risultati di alta qualità in varie tipologie di ambienti difficili Sensori di condizione Progettati per dare risultati di alta qualità in varie tipologie di ambienti difficili Rockwell Automation sa bene che i componenti di rilevamento condizioni sono elementi fondamentali

Dettagli

Victaulic: La tecnologia di giunzione di tubazioni scanalate

Victaulic: La tecnologia di giunzione di tubazioni scanalate P i p i n g S y s t e m s S o l u t i o n s Soluzioni Victaulic per sistemi antincendio Aumento della sicurezza e dell efficienza sul luogo di lavoro Manutenzione semplificata Rispetto o conclusione anticipata

Dettagli

Produzione ottimale della carta Tecnica dei cuscinetti con servizio di assistenza completo

Produzione ottimale della carta Tecnica dei cuscinetti con servizio di assistenza completo Produzione ottimale della carta Tecnica dei cuscinetti con servizio di assistenza completo L a z i e n d a La competenza è il risultato del sapere e dell esperienza FAG Kugelfischer è il pioniere nell

Dettagli

HI-FOG per edifici. Introduzione tecnica. Proteggiamo le persone, i beni e il vostro business. Jussi Tiainen

HI-FOG per edifici. Introduzione tecnica. Proteggiamo le persone, i beni e il vostro business. Jussi Tiainen HI-FOG per edifici Introduzione tecnica Jussi Tiainen University Hospital Münster Sommario Maik Schuck HI-FOG : Una breve introduzione... 3 Come HI-FOG combatte il fuoco... 4 Principi della progettazione

Dettagli

Trasmettitore di pressione per applicazioni ad altissima pressione Fino a 15.000 bar Modello HP-2

Trasmettitore di pressione per applicazioni ad altissima pressione Fino a 15.000 bar Modello HP-2 Misura di pressione elettronica Trasmettitore di pressione per applicazioni ad altissima pressione Fino a 15.000 bar Modello HP-2 Scheda tecnica WIKA PE 81.53 Applicazioni Costruzione del banco-prova Taglio

Dettagli

RACCORDI IN OTTONE PER TUBO IN POLIETILENE STORM

RACCORDI IN OTTONE PER TUBO IN POLIETILENE STORM 20 RACCORDI IN OTTONE PER TUBO IN POLIETILENE STORM 371 20 RACCORDI IN OTTONE PER TUBO IN POLIETILENE RACCORDI IN OTTONE PER TUBO IN POLIETILENE Specifica materiali particolari materiali descrizione 1.

Dettagli

SERIE: IP INTERCAMBIABILITÀ: ISO 7241-1 SERIE A APPLICAZIONI PRINCIPALI. Macchine agricole Impianti industriali

SERIE: IP INTERCAMBIABILITÀ: ISO 7241-1 SERIE A APPLICAZIONI PRINCIPALI. Macchine agricole Impianti industriali INTERCAMBIABILITÀ: ISO 7241-1 SERIE A APPLICAZIONI PRINCIPALI Macchine agricole Impianti industriali IP è l innesto femmina con sistema di tenuta a funghetto, con un design modulare a ghiera con doppia

Dettagli

Termometro digitale RTD Involucro in AISI 316 per applicazioni sanitarie, di lavaggio e marine.

Termometro digitale RTD Involucro in AISI 316 per applicazioni sanitarie, di lavaggio e marine. Termometro digitale RTD Involucro in AISI 316 per applicazioni sanitarie, di lavaggio e marine. DTG-RTD100 Series Collegamento di un antenna per l opzione wireless. 2 ANNI DI GARANZIA Opzionale SERVIZI

Dettagli

1/2 12 500 12 20,59 1/2 12 750 12 21,77 1/2 12 1000 12 23,44 1/2 12 1250 12 25,34 1/2 12 1500 12 26,93 1/2 12 2000 12 30,33 1/2 12 500 12 21,61

1/2 12 500 12 20,59 1/2 12 750 12 21,77 1/2 12 1000 12 23,44 1/2 12 1250 12 25,34 1/2 12 1500 12 26,93 1/2 12 2000 12 30,33 1/2 12 500 12 21,61 1 2 UNIRING Raccordi flessibili costruiti a norma UNI EN 14800. Tubo di sicurezza in metallo per uso con apparecchi domestici a gas naturale di tipo 2 dn.12, adatto per utilizzo in aree soggette a regolamentazione

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI GRANDI STAZIONI S.p.A. Via Giolitti, 34 00185 - Roma LAVORI- - Impianti Meccanici - Edificio 5 - Piano Terra - Opere Propedeutiche per riallocazione di terzi utilizzatori in sedi provvisorie o definitive.

Dettagli

Saldatura e taglio ossigas Distribuzione gas industriali

Saldatura e taglio ossigas Distribuzione gas industriali DISTRIBUZIONE GAS INDUSTRIALI INTRODUZIONE INTRODUZIONE Il presente catalogo riguarda i più comuni materiali di nostra produzione relativi agli impianti centralizzati per la distribuzione dei gas a pressioni

Dettagli

Istruzioni per l installazione. Scambiatore geotermico ad acqua glicolata

Istruzioni per l installazione. Scambiatore geotermico ad acqua glicolata Istruzioni per l installazione Scambiatore geotermico ad acqua glicolata INDICE 1. Avvertenze generali di sicurezza... 2 2. Avvertenze generali... 2 2.1. Impiego conforme alla destinazione... 2 3. Presupposti

Dettagli