TECNICHE ANTINCENDIO LE POMPE ANTINCENDIO. Nozioni base ed indicazioni pratiche sulle POMPE AD USO ANTINCENDIO, TUBAZIONI E LORO UTILIZZO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TECNICHE ANTINCENDIO LE POMPE ANTINCENDIO. Nozioni base ed indicazioni pratiche sulle POMPE AD USO ANTINCENDIO, TUBAZIONI E LORO UTILIZZO"

Transcript

1 TECNICHE ANTINCENDIO LE POMPE ANTINCENDIO Nozioni base ed indicazioni pratiche sulle POMPE AD USO ANTINCENDIO, TUBAZIONI E LORO UTILIZZO

2

3

4

5

6

7

8

9 Vol AIB ProCiv Castelli Calepio Alcune considerazioni poco tecniche molto pratiche sull acquisto e uso di pompe per incendi boschivi e non solo. Sono considerazioni scaturite da una ventennale esperienza di attività AIB, sempre rivolta a cercare, sviluppare e provare tecniche di spegnimento nuove e più sicure come l uso dell acqua. Indubbiamente la altrettanto ventennale attività professionale nel settore pompe ha molto contribuito. Francesco Varinelli

10 Quali per uso AIB Di pompe ne esistono svariati tipi e modelli, sostanzialmente due sono i tipi di pompe utilizzabili per AIB A Membrana Centrifughe Di queste, dei tanti modelli in commercio prendiamo in considerazione solo quelle con caratteristiche idonee per l uso antincendio.

11 Che uso vogliamo farne Appare chiaro che dovremo usare o acquistare la pompa adatta alla necessità o alle intenzioni di programma. Nel caso di acquisti forse è il caso di concertarli a livello di Ente o coordinamento per non trovarsi tutti con lo stesso tipo di pompa quando magari ne servirebbe un altro. Cosi come gli attacchi idraulici dovrebbero invece essere tutti uguali.( magari UNI )

12 Per l antincendio boschivo sono da preferire pompe motorizzate Di Motopompe, ne vengono proposte una vasta gamma, oltre alla portata e la prevalenza da tenere in considerazione il peso,, il motore 4 tempi è più leggero del diesel, la potenza del motore è rapportata alla prestazione della pompa Il peso ideale è quello che permette di essere trasportato da 2/3 volontari Di solito vengono proposte le più costose, non sempre si addicono all esigenza

13 Pompe a Membrana Sempre autoadescanti ( senza riempimento corpo pompa) Possono avere una o più membrane Peso e ingombro limitato Alte prevalenze ( 40/60 Bar ) Portate limitate ( 15/50 lt min.) Ideali per moduli AIB con lance a mitra Distribuzione acqua con naspo 12 mm

14

15 Motopompe a membrana Per un modulo AIB opteremo per una pompa a membrana. 15/20 bar di pressione alla lancia che eroga 12/15 lt minuto ( diametro ugello 2 / 2.5 ), sono più che sufficienti sia per spegnimento che bonifica. Una buona pompa ci permette di stendere anche due linee di 200/300 mt di naspo,, superare dislivelli di decine di mt. e spegnere con due lance.

16 Motopompa a tre membrane Pressione 40 BAR ( regolabile ) Portata 38 lt minuto ( 2 Lance )!! Domande?? Motore 5/6 HP Peso 30/35 kg

17 Attenzione all autonomia del modulo lt, quanto tempo per il reintegro? Molto utili per il reintegro del modulo quelle motopompe a membrana portatili, erogano circa 25/30 lt di acqua a tubo libero ( lo stesso naspo), possono pescare direttamente da valli, sorgenti o rubinetti posti a distanza anche di decine di metri, permettono un uso continuo del modulo. Sono anche in grado di sopportare una lancia magari per bonifica.

18 Motore 50 cc Peso pochi Kg Motopompa a 2 membrane Pressione 20 bar (Per il reintegro del modulo si usa a bocca libera) Portata 18 lt minuto ( 25/30 lt a bocca libera )

19 Pompe Centrifughe Semplici nel funzionamento e costruzione Esistono svariati tipi di pompe centrifughe Monogiranti o plurigiranti Girante aperta o girante chiusa Autoadescanti o da adescare Portate, da pochi a migliaia di litri minuto ( Q ) Prevalenze, da pochi a centinaia di metri ( H ) Medie pressioni, fino 12 bar Alte pressioni oltre i 12 bar

20

21

22 Pompe Autoadescanti Non necessitano del riempimento del tubo pescante ne di valvola di ritegno,!!( filtro) A girante aperta(acque sporche), chiusa( acque chiare), necessitano di riempimento del corpo pompa Portate da centinaia a migliaia di litri minuto Prevalenze di pochi metri ( ) Aspirazione frontale di solito con ritegno incorporato, mandata laterale o superiore Corpo pompa voluminoso con tappo di riempimento, può essere apribile per pulizia

23 Motopompe centrifughe autoadescanti Molto versatili, pompano acque chiare o sporche ( preferibili, possono servire per svuotare scantinati), molta portata, limitata prevalenza. Ideali per lo spostamento di grosse quantità di acqua a dislivelli contenuti, riempimenti di vasche AIB, moduli, attingendo da vasche, rogge, fiumi o torrenti. La dimensione ottimale per AIB è la portatile con attacchi da tre pollici, UNI 70 ( oltre questa misura viene carrellata)

24 Questa motopompa del peso di circa 60 Kg (4 tempi) eroga circa 1000 lt minuto ad una prevalenza di 15 mt circa, permette quindi di riempire una vasca AIB in pochi minuti e di mantenerla poi mediante la regolazione dei giri motore. Attenzione Necessita di tubo aspirazione rigido e privo di perdite. Di un filtro idoneo sull aspirazione, senza la pompa aspira sabbia, ghiaia, ecc..

25

26

27

28

29 Loro uso, limiti Riempimento travaso vasche AIB Nel limite della prevalenza, catene di pompe Indipendentemente dalla portata che varia a seconda della dimensione, la prevalenza utile rimane di circa 10/15 mt ( circa bar ) Al superamento della prevalenza sopra citata la portata cala allungando i tempi di riempimento Non fidatevi dei dati di targa,vengono riportate solo portate (Q) e prevalenze (H) massime.

30

31 Pompe da adescare Pompe a giranti chiuse ( solo acque chiare) Monogiranti o plurigiranti Necessitano di riempimento del corpo pompa, del tubo aspirazione e di valvola di ritegno al pescante. Vasta gamma di prestazioni, di portate e prevalenze aspirazione frontale centrale, mandata sopra

32 Uso e limiti Pompe ideali per il trasporto e sollevamento dell acqua, utilizzabili a catena Alimentazione di linee di spegnimento, alimentazione vasche, moduli AIB, serbatoi in quota Indispensabile conoscerne le prestazioni (pressioni, portate) per capire se adeguate allo scenario di utilizzo Per alcune problematiche legate alle pressioni servono alcuni accorgimenti, ( valvole di ritegno, ripartitori iniziali e intermedi, tubazioni adatte)

33 Pompe centrifughe da adescare Monogiranti Motopompe solo per acque chiare, necessitano di adescamento e valvola di fondo con filtro Per raggiungere prestazioni soddisfacenti necessitano di motori potenti, quindi il peso sale Non possono raggiungere alte pressioni, (prevalenze). Possono essere usate per il sollevamento e trasporto di medie quantità d acqua ( 200/400 lt ) con la prevalenza di alcune decine di mt. Attacchi da 2 Pollici ( uni 45),

34

35 Pompe centrifughe da adescare Plurigiranti Come le altre necessitano di valvola di ritegno con filtro sul pescante, per esperienza, consiglio anche valvola di non ritorno sulla bocca di aspirazione e sulla bocca di mandata un ripartitore re a doppia saracinesca. Questo per almeno due motivi, viste le prevalenze che queste pompe possono raggiungere, nel caso di fermo motore il tubo pescante viene sollecitato oltre misura, se questo cede le pressioni possono ono far ruotare il motore in senso inverso e comprometterlo. Il ripartitore invece permette di vuotare agevolmente la tubazione di mandata prima di staccarla, tenete presente che oltre alla pressione statica la tubazione può contenere centinaia di lt di acqua.

36 VIK 275 o Mark 3

37 Grafico VIK 275 o Mark 3

38 Portate tubazioni a bocca libera UNI 70 L/ min Mc/ora UNI 45 L/min min Mc/ora UNI 25 L/min min Mc/ora Naspo 12 mm. L/min min Mc/ora Per travaso pressione minima alla bocca 0.2 Bar

39 Portate delle lance UNI a 5 bar UNI lt. 400/16 800/22 UNI lt. 100/9 200/12 UNI lt.. 25/4 50/6 Portate lance a mitra a 20/25 bar Ugelli mm lt 12/15 Ugelli mm lt 15/20

40 Perdite di carico e portate

41

42 Tenendo conto della perdita di carico della manichetta UNI 45 ( 0,25 Bar per 100 mt)

43

44 Attenzione alla cavitazione!!! Potremmo lavorare con due lance???

45 Con quante lance UNI 25/4 possiamo lavorare???

46 Bar Grafico VIK 275 o Mark 3 Con stendimento Max 1200 mt UNI 45 Dislivello superabile MT lance Dislivello superabile MT lance Pressione di carico delle tubazioni, ( 19/23 Bar ).!? L/min.

47 Catene di pompe Per formare una catena di pompe è necessario : Conoscere le caratteristiche delle pompe in dotazione. Valutare il dislivello e la distanza da superare. Sapere quanta portata necessita. Avere a disposizione dei serbatoi intermedi. Disporre di un buon approvvigionamento acqua. Disporre di un buon numero di volontari preparati ed affiatati. Disporre di una rete radio.

48 Vasca intermedia

49

50 Indispensabile un collegamento radio tra gli operatori

51 Tubazioni Le tubazioni di aspirazione devono essere di misura adeguata e spiralate ( semirigide ) Quelle in mandata manichette antincendio, non necessariamente nuove!!??. Uni 70 per travasi e spostamenti Uni 45 per sollevamento,( soggette a scoppio ) Uni 25 per spegnimento,(soggette a bruciature) Indispensabile una buona dotazione di raccorderia

52 Tubazioni, contenuto acqua Uni 70 Lt.. 10 circa per Mt. Uni 45 Lt.. 7 circa per Mt. Uni 25 Lt.. 3 circa per Mt. Naspo diametro interno 12 mm circa 20 Lt.. per 100 mt.

53 Prodotti chimici Negli anni abbiamo provato più prodotti chimici. Schiume e gelificanti,, negli incendi da noi affrontati non abbiamo mai ravvisato la necessità di utilizzare tali prodotti. Per l uso necessitano di attrezzature particolari, ( miscelatori, lance, moduli, soffiatori ), le schiume di solito corrodono le attrezzature. Questi prodotti non possono essere dosati nei serbatoi. Ritardanti,, efficaci ma solo per uso aereo ( di solito sono colorati!!!!!). Il ritardante che è possibile reperire e usare facilmente con qualsiasi modulo è il bagnante,, ( si usa comunemente in agricoltura), diluito nel serbatoio del modulo ( circa 02/100) viene erogato dalle lance, effettua un azione penetrante dell acqua nel substrato secco mantenendo più a lungo l umidità

54

55 Vol. Aib Prociv Castelli Calepio Grazie

Corretto uso delle attrezzature TECNICHE DI ATTACCO

Corretto uso delle attrezzature TECNICHE DI ATTACCO LE TECNICHE DI ATTACCO E buona norma, prima di iniziare l intervento, dedicare due minuti alle comunicazioni con il DOS, descrivendo la situazione in atto. Per spegnere un incendio boschivo è indispensabile

Dettagli

IDRAULICA PER L A.I.B.:

IDRAULICA PER L A.I.B.: IDRAULICA PER L A.I.B.: IDRAULICA: Principi Fondamentali IDRAULICA: disciplina che studia il comportamento dei corpi allo stato liquido. In particolare per la lotta agli incendi boschivi ci si interessa

Dettagli

10006 MOTOPOMPA PORTATILE WILDFIRE MINI STRIKER / MOSKITO

10006 MOTOPOMPA PORTATILE WILDFIRE MINI STRIKER / MOSKITO 10006 MOTOPOMPA PORTATILE WILDFIRE MINI STRIKER / MOSKITO Pompa Centrifuga mono stadio con corpo e girante in lega leggera Avviamento Manuale a strappo Questa pompa è progettata per un utilizzo dove viene

Dettagli

Uniche originali Canadesi

Uniche originali Canadesi 10043 MOTOPOMPA ALTA PRESSIONE E VOLUME POMPA SPECIFICHE DEL MOTORE MOTORE Kubota Diesel 99hp a 2600 giri, raffreddato ad acqua con il sistema interno, 4 cilindri, motore diesel. 12V avviamento elettrico.

Dettagli

UTILIZZO DELLE MOTOPOMPE IN EMERGENZA. Stefano Stoppa

UTILIZZO DELLE MOTOPOMPE IN EMERGENZA. Stefano Stoppa UTILIZZO DELLE MOTOPOMPE IN EMERGENZA Stefano Stoppa Definizione Le pompe sono componenti idrauliche che, ricevendo energia meccanica da un qualsiasi motore, la trasmettono al liquido che le attraversa.

Dettagli

IMPIANTI ANTINCENDIO A SCHIUMA

IMPIANTI ANTINCENDIO A SCHIUMA Il premescolatore detto anche a spostamento di liquido, è costituito da un serbatoio in acciaio collaudato, marcato CE. Nel suo interno vi è una membrana in materiale sintetico resistente alla corrosione

Dettagli

MPC401-S Elettropompa sommergibile acque pulite con gal eggiante incorporato Caratteristiche tecniche

MPC401-S Elettropompa sommergibile acque pulite con gal eggiante incorporato Caratteristiche tecniche MPC401-S Elettropompa sommergibile acque pulite con galleggiante incorporato Potenza : Watt assorbiti = 400W Portata : 115 l/min Altezza max : 8 m. Passaggio solidi : Φ max 5 mm Adatta allo svuotamento

Dettagli

L uso delle pompe negli interventi di Protazione Civile

L uso delle pompe negli interventi di Protazione Civile 1 Pompe Le pompe, più propriamente chiamate macchine idrauliche operatrici, sono quei macchinari che, opportunamente azionati da motrici di diverso tipo, comunicano energia ad un fluido per sollevarlo

Dettagli

AL1904 10ANNIAL SERVIZIO ELL AGRICOLTURA

AL1904 10ANNIAL SERVIZIO ELL AGRICOLTURA DAL 1904 110 ANNI AL SERVIZIO DELL AGRICOLTURA AL1904 10ANNIAL SERVIZIO ELL AGRICOLTURA CATALOGO AGRICOLTURA CARPI: PASSIONE, ESPERIENZA E RICERCA Officine Carpi opera nel settore agricoltura e giardinaggio

Dettagli

COMUNITA MONTANA ALBURNI AREA TECNICA - Ufficio Gare e Contratti -

COMUNITA MONTANA ALBURNI AREA TECNICA - Ufficio Gare e Contratti - COMUNITA MONTANA ALBURNI AREA TECNICA - Ufficio Gare e Contratti - P.S.R. 2007/2013 Misura 226 Azione d) (Acquisto di attrezzature e mezzi innovativi per il potenziamento degli interventi di prevenzione

Dettagli

Aria compressa KIT ARIA COMPRESSA KIT ARIA COMPRESSA IN METALLO KIT ARIA COMPRESSA IN NYLON ATTACCO AD INNESTO RAPIDO

Aria compressa KIT ARIA COMPRESSA KIT ARIA COMPRESSA IN METALLO KIT ARIA COMPRESSA IN NYLON ATTACCO AD INNESTO RAPIDO Aria compressa Aria compressa KIT ARIA COMPRESSA KIT ARIA COMPRESSA IN METALLO OR15 2000 OR15 2050 Realizzato in fusione di alluminio e acciaio Contenuto: Pistola soffiaggio Pistola gonfiagomme Pistola

Dettagli

Le pompe (Febbraio 2009)

Le pompe (Febbraio 2009) Le pompe (Febbraio 2009) Sommario Premessa 2 Classificazione e campi d impiego delle pompe 3 Prevalenza della pompa 4 Portata della pompa 6 Potenza della pompa 6 Cavitazione 6 Perdite di carico 6 Curve

Dettagli

Attrezzature idrauliche impiegate nella lotta agli incendi boschivi

Attrezzature idrauliche impiegate nella lotta agli incendi boschivi Manuale di formazione di base in materia di incendi boschivi Attrezzature idrauliche impiegate nella lotta agli incendi boschivi Direzione Foreste ed Economia Montana Servizio Antincendi Boschivi 9b Direzione

Dettagli

Elettropompe per giardino BP 3 Casa. Dati tecnici

Elettropompe per giardino BP 3 Casa. Dati tecnici Elettropompe per giardino BP 3 Casa La potente pompa BP 3 Casa con un contenitore di compensazione della pressione integrato, pompa automaticamente acqua di servizio in tutta la casa. Nr. cod.: 1.645-365.0

Dettagli

RELAZIONE IMPIANTO IDRICO ANTINCENDIO

RELAZIONE IMPIANTO IDRICO ANTINCENDIO 1. TERMINOLOGIA RELAZIONE IMPIANTO IDRICO ANTINCENDIO Idrante antincendio: apparecchiatura antincendio dotata di un attacco unificato, di valvola di intercettazione ad apertura manuale e collegato ad una

Dettagli

a.3 GRUPPO ELETTROGENO

a.3 GRUPPO ELETTROGENO a.3 GRUPPO ELETTROGENO Caratteristiche minime: potenza minima continua 9,00 KVA in trifase; tensione 22oV mono e 400V trifase; frequenza 50 Hz; quadro mobile di distribuzione dotato di interruttori differenziale

Dettagli

www.jabsco.com Nuova autoclave autoaspirante a basso consumo energetico, può servire in contemporanea 2 rubinetti massimo.

www.jabsco.com Nuova autoclave autoaspirante a basso consumo energetico, può servire in contemporanea 2 rubinetti massimo. Autoclave Autoclave Mod. RFL 122202A Nuova autoclave autoaspirante a basso consumo energetico, può servire in contemporanea 2 rubinetti massimo. Protezione termica interna per i sovracarichi. Gira a secco

Dettagli

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-F GPC Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-P GPC - GPE GPC Sicurezza conforme alle ultime normative CE; valvole di sicurezza; riempi botte antinquinante; miscelatore nel coperchio

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA IMPIANTO DI POMPAGGIO PER IL TRAVASO DI LIQUIDI CARBURANTI PER AUTOCARRI DOTATI DI CISTERNA

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA IMPIANTO DI POMPAGGIO PER IL TRAVASO DI LIQUIDI CARBURANTI PER AUTOCARRI DOTATI DI CISTERNA ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA SECONDA FACOLTA DI INGEGNERIA CON SEDE A CESENA Sede di Forlì IMPIANTO DI POMPAGGIO PER IL TRAVASO DI LIQUIDI CARBURANTI PER AUTOCARRI DOTATI DI CISTERNA ELABORATO

Dettagli

BWT SOLAR PUMPE. Gruppo di caricamento e lavaggio per impianti solari, geotermici e di riscaldamento tradizionali MANUTENZIONE ORDINARIA

BWT SOLAR PUMPE. Gruppo di caricamento e lavaggio per impianti solari, geotermici e di riscaldamento tradizionali MANUTENZIONE ORDINARIA BWT SOLAR PUMPE Gruppo di caricamento e lavaggio per impianti solari, geotermici e di riscaldamento tradizionali NOTE GENERALI DATI TECNICI INSTALLAZIONE AVVIAMENTO MANUTENZIONE ORDINARIA INTERVENTI STRAORDINARI

Dettagli

Posizione Q.tà Descrizione Prezzo unitario 1 MQ3-45 A-O-A-BVBP

Posizione Q.tà Descrizione Prezzo unitario 1 MQ3-45 A-O-A-BVBP Posizione Q.tà Descrizione Prezzo unitario 1 MQ3-4 A-O-A-BVBP Codice prodotto: 96141 Attenzione: le foto e i disegni sono solo indicativi L'MQ è un'unità completa, "tutto in uno", che comprende pompa,

Dettagli

Estintore omologato a polvere, UNI-EN 3-7 portatile 34 BC 89 BC. Estintore omologato a polvere, carrellato A B1 C A B1 C A B1 C

Estintore omologato a polvere, UNI-EN 3-7 portatile 34 BC 89 BC. Estintore omologato a polvere, carrellato A B1 C A B1 C A B1 C antincendio art. 139 Estintore omologato a polvere, UNI-EN 3-7 portatile ESTINTORI Kg. 6 34 A 233 BC Kg. 9 55 A 233 BC Kg. 12 55 A 233 BC art. 139/A Estintore omologato CO 2, UNI-EN 3-7 portatile Kg. 2

Dettagli

L'impianto autoclave (pompaggio, sollevamento, sopraelevazione) Corso integrato Acquedotti e Fognature e Laboratorio di Acquedotti e Fognature

L'impianto autoclave (pompaggio, sollevamento, sopraelevazione) Corso integrato Acquedotti e Fognature e Laboratorio di Acquedotti e Fognature L'impianto autoclave (pompaggio, sollevamento, sopraelevazione) L'impianto autoclave (pompaggio, sollevamento, sopraelevazione) L'impianto autoclave è un sistema per dare pressione a un impianto idrico

Dettagli

MACERATORI E POMPE DI SCARICO ACQUE NERE

MACERATORI E POMPE DI SCARICO ACQUE NERE MACERATORI E POMPE DI SCARICO ACQUE NERE Pompa maceratrice per lo scarico dei servizi igienici.incorpora una lama rotante che sminuzza i rifiuti prima che vengano pompati dentro o fuori dal serbatoio di

Dettagli

ART.l OGGETTO ED AMMONTARE DELLA FORNITURA

ART.l OGGETTO ED AMMONTARE DELLA FORNITURA Capitolato d oneri per la fornitura di n 45 automezzi leggeri, dotati di modulo antincendio da 400 litri, per il potenziamento del servizio di vigilanza e prevenzione degli incendi boschivi. ART.l OGGETTO

Dettagli

2- SCHEDA TECNICA LAVABIDONI INDICATIVA

2- SCHEDA TECNICA LAVABIDONI INDICATIVA Allegato A-2-a 2- SCHEDA TECNICA LAVABIDONI INDICATIVA SENZA MOTORE AUSILIARIO SU IVECO DAILY 65C18 CABINATO e/o EQUIVALENTE L è così composta: Sistema di alimentazione Impianto acqua Vasche acqua Impianto

Dettagli

VASCHE E MOTOPOMPE. CATALOGO - Novembre 2014

VASCHE E MOTOPOMPE. CATALOGO - Novembre 2014 VASCHE E MOTOPOMPE CATALOGO - Novembre 2014 Ecosystem srl Via Gritti 11/ - 24 Bergamo [Italy] - tel 03 270837 fax 03 23882 - P.I. 00932910169 - www.ecosystem-bg.com - info@ecosystem-bg.com VASCHE MOBILI

Dettagli

POMPE DI PROSCIUGAMENTO. Pompe Pneumatiche

POMPE DI PROSCIUGAMENTO. Pompe Pneumatiche POMPE DI PROSCIUGAMENTO Pompe Pneumatiche POMPATE IL VOSTRO BUSINESS Una pompa pneumatica è la scelta ideale quando non si può fallire. È facile da usare, sicura ed è in grado di affrontare praticamente

Dettagli

Gruppi di lavaggio compatti

Gruppi di lavaggio compatti Gruppi di lavaggio compatti Gruppi di lavaggio compatti a conti fatti convengono! Gli scarichi domestici rappresentano una continua sfida per idraulici e spurghisti. Edifici vecchi e nuovi hanno gli stessi

Dettagli

DAL 1904 DAL1904 110ANNIAL SERVIZIO DELL AGRICOLTURA CATALOGO GIARDINAGGIO

DAL 1904 DAL1904 110ANNIAL SERVIZIO DELL AGRICOLTURA CATALOGO GIARDINAGGIO DAL 1904 110 ANNI AL SERVIZIO DELL AGRICOLTURA DAL1904 110ANNIAL SERVIZIO DELL AGRICOLTURA CATALOGO GIARDINAGGIO CARPI: PASSIONE, ESPERIENZA E RICERCA Officine Carpi opera nel settore agricoltura e giardinaggio

Dettagli

Riparazione e Manutenzione

Riparazione e Manutenzione Riparazione e Manutenzione Ampia selezione in una singola marca. Esclusivi design duraturi. Prestazioni rapide e affidabili. Descrizione Versioni Pagina Pompe prova impianti 2 9.2 Congelatubi 2 9.3 Pompe

Dettagli

SPRINGSON. POMPE MULTICELLULARI AUTOADESCANTI Gamma: Standard e Automatica (PAC) 2 poli - 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI

SPRINGSON. POMPE MULTICELLULARI AUTOADESCANTI Gamma: Standard e Automatica (PAC) 2 poli - 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI CAMPO DI IMPIEGO Portata max: 8 m 3 /h Prevalenza max: 55 mc.a. Pressione d esercizio max: 8 bar Altezza d aspirazione max: 8 m Temperatura d esercizio: da + 5 a +35 C* Temperatura ambiente max: +4 C*

Dettagli

PTT di 3.500 Kg e pertanto conducibile con Patente B. Pagina 1

PTT di 3.500 Kg e pertanto conducibile con Patente B. Pagina 1 SPAZZATRICE ASPIRANTE VELOCE mod. MINOR m 3 2 La Spazzatrice Aspirante Scarab Minor è una delle più potenti spazzatrici compatte per aree urbane. E allestita con motore Diesel VM sovralimentato (conforme

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL USO Depuratore-Disoleatore MIXI D

GUIDA RAPIDA ALL USO Depuratore-Disoleatore MIXI D GUIDA RAPIDA ALL USO Depuratore-Disoleatore MIXI D INFORMAZIONI GENERALI Questo manuale e parte integrante del depuratore-disoleatore per lubrorefrigeranti e liquidi di macchine lavaggio sgrassaggio pezzi

Dettagli

ACQUEDOTTICA ELETTROPOMPE

ACQUEDOTTICA ELETTROPOMPE , AUTOADESCANTI, LOWARA Per acque pulite. Portate e prevalenze di seguito indicate con aspirazione max. 8m da conteggiare nella prevalenza. Bocca di aspirazione assiale e bocca di mandata radiale all asse

Dettagli

ESTINTORI CARRELLATI OMOLOGATI M.I. UNI 9492

ESTINTORI CARRELLATI OMOLOGATI M.I. UNI 9492 Estintori carrellati a pressione permanente, con manometro di controllo, serbatoio separato dalla struttura portante. Ogni serbatoio viene collaudato idraulicamente secondo la normativa europea PED 97/23.

Dettagli

Generalità sulle elettropompe

Generalità sulle elettropompe Generalità sulle elettropompe 1) Introduzione Ne esistono diverse tipologie ma si possono inizialmente suddividere in turbopompe e pompe volumetriche. Le prime sono caratterizzate da un flusso continuo

Dettagli

SISTEMA DI POMPAGGIO (introduzione)

SISTEMA DI POMPAGGIO (introduzione) SISTEMA DI POMPAGGIO (introduzione) Si utilizzano le pompe, per il sollevamento dell acqua dai pozzi e per inviarla ai serbatoi o inviarla ad una rete di distribuzione e comunque per trasferire l acqua

Dettagli

RELAZIONE SPECIALISTICA STAZIONE DI POMPAGGIO ANTINCENDIO

RELAZIONE SPECIALISTICA STAZIONE DI POMPAGGIO ANTINCENDIO PROGETTO GESTIONE ORDINARIA EDIFICI SCOLASTICI II Codice Edificio: 2008 RELAZIONE SPECIALISTICA STAZIONE DI POMPAGGIO ANTINCENDIO OGGETTO: L.S. BRUNO, TORINO - INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

Gruppo di pressurizzazione senza motopompa Rif. Normativi UNI10779 - UNI 12845

Gruppo di pressurizzazione senza motopompa Rif. Normativi UNI10779 - UNI 12845 Allegato A05 - Impianti idrici-antincendio Scheda n. 1 Gruppo di pressurizzazione senza motopompa Rif. Normativi UNI10779 - UNI 12845 02.01 Lettura manometri acqua, condotte principali. Ispezione visiva

Dettagli

DEPOSITO DI BARI. Listino Prezzi. associato

DEPOSITO DI BARI. Listino Prezzi. associato Listino Prezzi DEPOSITO DI BARI 70027 PALO DEL COLLE BARI - S.S. 96 Km. 113+200 TEL. 080 627580 - FAX 080 629648 e-mail: appa.commerciale@tiscali.it www.appartubi.it Cassette Antincendio a muro Idranti

Dettagli

Impianto Antincendio. 1 di 5

Impianto Antincendio. 1 di 5 1 Impianto Antincendio 1. 01 Allestimento di cantiere comprensivo di apposizione di segnaletica di sicurezza, apposizione di cartello di cantiere indicante lavori da eseguire, committente, impresa e quant'altro,

Dettagli

Finish & SuperFinish Finish & SuperFinish Pompe airless a membrana

Finish & SuperFinish Finish & SuperFinish Pompe airless a membrana Finish & SuperFinish Finish & SuperFinish Pompe airless a membrana Vasta gamma di applicazioni Varie classi di performance Tecnologia innovativa QLS wagner-group.com Pompe a membrana potenti e robuste

Dettagli

Il parere di conformità nella prevenzione incendi

Il parere di conformità nella prevenzione incendi 92 2.2.5.1.1 Tipi di estintore Gli estintori di distinguono: in base all agente estinguente utilizzato in: polvere idrocarburi alogenati (halon) anidride carbonica (CO 2 ) schiuma acqua in base alle dimensioni

Dettagli

Una gamma completa. di serie fino a -15 C (modelli AG).

Una gamma completa. di serie fino a -15 C (modelli AG). Meteo Meteo è una gamma completa di caldaie specifiche per esterni. Gli elevati contenuti tecnologici ne esaltano al massimo le caratteristiche specifiche: dimensioni, pannello comandi remoto di serie,

Dettagli

Impianti di sollevamento

Impianti di sollevamento Idraulica Agraria. a.a. 2008-2009 Impianti di sollevamento Idraulica Agraria-prof. A. Capra 1 Impianto di sollevamento Nel campo gravitazionale, per effetto del dislivello piezometrico esistente tra due

Dettagli

Gruppi Antincendio.com

Gruppi Antincendio.com GRUPPI ANTINCENDIO EN12845 Base giunto I gruppi antincendio sono preassemblati su un robusto basamento zincato a caldo comprendente anche la struttura dei quadri elettrici. Mod. P1E Elettropompa principale

Dettagli

JETSON. Pompa JET AUTO-ADESCANTI ACCIAIO INOX AISI 304 Modelli: standard, portatile, automatica 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI

JETSON. Pompa JET AUTO-ADESCANTI ACCIAIO INOX AISI 304 Modelli: standard, portatile, automatica 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI CAMPO DI IMPIEGO Portata max: 5 m 3 /h Prevalenza max: 50 mc.a. Pressione d esercizio max: 8 bar Altezza d aspirazione max: 8 m Temperatura fluido max: +35 C Temperatura ambiente max: +40 C DN Attacchi:

Dettagli

COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO

COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO PROGETTO ESECUTIVO ADEGUAMENTO DELLA CENTRALE TERMICA E DELL'IMPIANTO DI RISCALDAMENTO DELL'ISTITUTO COMPRENSIVO "ALESSANDRO MANZONI" - PLESSO A. MANZONI ANALISI

Dettagli

modello MINI COMPACT L

modello MINI COMPACT L Impianto di chiarificazione delle acque e disidratazione dei fanghi modello MINI COMPACT L capacità 600 litri al minuto 1 Dal Prete Engineering S.r.l. N Registro Imprese : VR-1998-60155 - Cod. Fiscale

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ Rischi igienico-sanitari nelle piscine e in strutture simili: nuove prospettive e criticità

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ Rischi igienico-sanitari nelle piscine e in strutture simili: nuove prospettive e criticità ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ Rischi igienico-sanitari nelle piscine e in strutture simili: nuove prospettive e criticità Roma, 8-9 Ottobre 2015 FORO ITALICO GLI IMPIANTI DI TRATTAMENTO DELL ACQUA IN PISCINA

Dettagli

MP7 UNI Strumento per la misurazione della portata H 2 O delle reti idrauliche antincendio in funzione della pressione dinamica e residua.

MP7 UNI Strumento per la misurazione della portata H 2 O delle reti idrauliche antincendio in funzione della pressione dinamica e residua. MP7 UNI Strumento per la misurazione della portata H 2 O delle reti idrauliche antincendio in funzione della pressione dinamica e residua. 9 4 6 5 7 3 8 1 2 1. Strumento base MP7 UNI 2. Attacco UNI 45

Dettagli

Unità One Seven Primo Intervento

Unità One Seven Primo Intervento Unità One Seven Primo Intervento 1 1 Introduzione al One Seven Sebbene la prevenzione, la previsione e l anticipazione sono fattori chiave nel controllo del rischio d incendio all interno delle unità di

Dettagli

Alimentazione idrica - drenaggio - fognatura. Pompe, dispositivi e sistemi per impianti domestici.

Alimentazione idrica - drenaggio - fognatura. Pompe, dispositivi e sistemi per impianti domestici. Alimentazione idrica - drenaggio - fognatura Pompe, dispositivi e sistemi per impianti domestici. 1 Un ampia gamma di pompe e dispositivi in ambito domestico e residenziale. Multi Eco TX CC MC Jet Movitec

Dettagli

pompe monoblocco con tenuta meccanica

pompe monoblocco con tenuta meccanica pompe monoblocco con tenuta meccanica centrifughe auto adescanti 1 - PRINCIPALI CARATTERISTICHE e sono, rispettivamente, una serie di pompe centrifughe e auto-adescanti, ad asse orizzontale, che offrono

Dettagli

GARANZIA 25 ANNI IMPIANTI ANTINCENDIO UNI EN 12845

GARANZIA 25 ANNI IMPIANTI ANTINCENDIO UNI EN 12845 GARANZIA 25 ANNI IMPIANTI ANTINCENDIO UNI EN 12845 Gruppi di pressurizzazione UNI EN 12845 INTRODUZIONE ALLA NORMA EN 12845 La nuova norma d impianto UNI EN 12845, che sostituisce le UNI 9490 e la UNI

Dettagli

Squadra Volontari Antincendio Protezione Civile Gemonio

Squadra Volontari Antincendio Protezione Civile Gemonio Squadra Volontari Antincendio Protezione Civile Gemonio Chi siamo? La nostra storia Quando interveniamo? Attrezzature Come diventare volontari? Chi siamo? Un gruppo di amici che hanno il medesimo obbiettivo:

Dettagli

POMPE ELETTRICHE 12-24 Volt DC

POMPE ELETTRICHE 12-24 Volt DC POMPE GASOLIO - 2 - POMPE ELETTRICHE 12-24 Volt DC serie EASY con pompante in alluminio DP3517-30 - 12 Volt DP3518-30 - 24 Volt Elettropompa rotativa a palette autoadescante con by-pass, pompante in alluminio

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE IDRAFLOW2 GRUPPO PER LAVAGGIO IMPIANTI TERMICI

MANUALE DI ISTRUZIONE IDRAFLOW2 GRUPPO PER LAVAGGIO IMPIANTI TERMICI MANUALE DI ISTRUZIONE IDRAFLOW2 GRUPPO PER LAVAGGIO IMPIANTI TERMICI PRECAUZIONI PRELIMINARI Assicurarsi che l apparecchio non abbia subito danneggiamenti durante il trasporto; alla consegna, estrarre

Dettagli

programma di produzione - flow

programma di produzione - flow programma di produzione - flow Pompe a membrana FLOW: alte prestazioni, elevata potenza e robustezza, idonee al pompaggio di fluidi con viscosità apparenti elevate, anche in presenza di parti solide in

Dettagli

Oggetto: Fornitura biennale di apparecchiature per i laboratori chimici e radiochimici dei Siti di Latina, Garigliano, Trisaia e Saluggia

Oggetto: Fornitura biennale di apparecchiature per i laboratori chimici e radiochimici dei Siti di Latina, Garigliano, Trisaia e Saluggia 1 2 3 Bilancia analitica da laboratorio Portata minima 220 g ripetibilità 0,1 mg calibrazione interna automatica motorizzata. Piattello diametro 85 mm indicazione di messa in bolla automatica digitale.

Dettagli

L INNOVATIVO SISTEMA PER TINTEGGIARE LA TUA CASA

L INNOVATIVO SISTEMA PER TINTEGGIARE LA TUA CASA L INNOVATIVO SISTEMA PER TINTEGGIARE LA TUA CASA Il Goisa System Cos è il GOISA SYSTEM Il GOISA SYSTEM è un invenzione che rende più semplice, più facile e più efficiente tinteggiare. Il GOISA SYSTEM non

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053)

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053) DATA: 07.11.08 PAG: 1 DI: 12 Il Gruppo idraulico racchiude tutti gli elementi idraulici necessari al funzionamento del circuito solare (circolatore, valvola di sicurezza a 6 bar, misuratore e regolatore

Dettagli

ADVANCED FLUID MANAGEMENT SOLUTIONS LISTINO PREZZI N 220 ANNI DI GARANZIA. Made In Italy. in vigore dal 01 aprile 2013

ADVANCED FLUID MANAGEMENT SOLUTIONS LISTINO PREZZI N 220 ANNI DI GARANZIA. Made In Italy. in vigore dal 01 aprile 2013 ADVANCED FLUID MANAGEMENT SOLUTIONS LISTINO PREZZI N 220 in vigore dal 01 aprile 2013 5 ANNI DI GARANZIA Made In Italy ADVANCED FLUID MANAGEMENT SOLUTIONS www.raasm.com dal 1975 al Vostro servizio RAASM

Dettagli

INDICE CONTENUTI 1. GAMMA AUTO 2. HD LINE 3. INTEGRATED SOLUTIONS

INDICE CONTENUTI 1. GAMMA AUTO 2. HD LINE 3. INTEGRATED SOLUTIONS INDICE CONTENUTI 1. GAMMA AUTO 2. HD LINE Settore dimpiego Modelli e performance Caratteristiche e vantaggi AS 27 IK HD AS 400 IK HD AS 59 IK D HD AS 60 IK D HD Modelli e codici Dotazione standard Dotazione

Dettagli

PROCEDURA PER LA MANUTENZIONE DEI PRESIDI ANTINCENDIO

PROCEDURA PER LA MANUTENZIONE DEI PRESIDI ANTINCENDIO PROCEDURA PER LA MANUTENZIONE DEI PRESIDI ANTINCENDIO 1) Scopo La presente procedura descrive le modalità operative per eseguire gli interventi di manutenzione periodica dei presidi antincendio presenti

Dettagli

stazioni di sollevamento CATALOGO PRODOTTI 2012 3.0 stazioni di sollevamento

stazioni di sollevamento CATALOGO PRODOTTI 2012 3.0 stazioni di sollevamento CATALOGO PRODOTTI 2012 stazioni di sollevamento 3.0 stazioni di sollevamento 385 stazioni di sollevamento CATALOGO PRODOTTI 2012 3.1 Stazioni di sollevamento Le stazioni di sollevamento prefabbricate costituiscono

Dettagli

CARICA POLVERE CARES 98200 COMPRESSORE CARICA CO2 98100

CARICA POLVERE CARES 98200 COMPRESSORE CARICA CO2 98100 CARICA POLVERE CARES 98200 98200 Visore bilancia 94001 Bilancia pavimento fino a 200 Kg Ricambi 98216 vibratore elettrico 98221 Filtro 98202 Nipples 2 plexigas Anche in versione per automezzi con slitta

Dettagli

Stazioni di Pompaggio Prefabbricate. Micro Micro Pac Maxi Sub

Stazioni di Pompaggio Prefabbricate. Micro Micro Pac Maxi Sub Stazioni di Pompaggio Prefabbricate Micro Micro Pac Maxi Sub P P Stazioni di Pompaggio Prefabbricate Micro...pag. 2 Micro Pac...pag. 8 Maxi Sub...pag. 10 1 Micro 200 / Micro 400 Le soluzioni ideali per

Dettagli

Descrizione serie: Wilo-DrainLift XXL

Descrizione serie: Wilo-DrainLift XXL Descrizione serie: Wilo-DrainLift XXL Tipo Stazione di sollevamento per acque cariche con 2 pompe installate in luogo asciutto Impiego Stazione di sollevamento acque reflue per il drenaggio di edifici

Dettagli

DOCUMENTO DI IMPIANTO PER ESERCITAZIONE ANTINCENDIO BOSCHIVO "Località Lateis" Sauris 09 ottobre 2011

DOCUMENTO DI IMPIANTO PER ESERCITAZIONE ANTINCENDIO BOSCHIVO Località Lateis Sauris 09 ottobre 2011 DOCU MENT O DI DOCUMENTO DI IMPIANTO PER ESERCITAZIONE ANTINCENDIO BOSCHIVO "Località Lateis" Sauris 09 ottobre 2011 PREMESSA Il Distretto di Protezione Civile della Val Tagliamento e l Amministrazione

Dettagli

Gruppi di pressione antincendio Lowara

Gruppi di pressione antincendio Lowara Gruppi pressione antinceno Lowara 198 Alta efficienza motopompe o elettropompe orizzontali Nel settore antinceno è fondamentale selezionare prodotti formi allo standard europeo (EN 12845) e formi alla

Dettagli

news PISTOLE PER ADBLUE ADATTATORI PINZA FRENI 3PZ Italia Marzo 2015

news PISTOLE PER ADBLUE ADATTATORI PINZA FRENI 3PZ Italia Marzo 2015 PISTOLE PER ADBLUE Pistola manuale caratterizzata da elevata efficienza, dovuta alla bassa resistenza al flusso, unita ad una notevole economicità. Erogazione massima 40 lt/min - ingresso 3/4 BSP - Uscita

Dettagli

SOMMARIO PRESENTAZIONE V PARTE I INTRODUZIONE ALLA PROBLEMATICA ANTINCENDIO. 1.1 La prevenzione 1.2 Il controllo e l estensione

SOMMARIO PRESENTAZIONE V PARTE I INTRODUZIONE ALLA PROBLEMATICA ANTINCENDIO. 1.1 La prevenzione 1.2 Il controllo e l estensione SOMMARIO PRESENTAZIONE V PARTE I INTRODUZIONE ALLA PROBLEMATICA ANTINCENDIO CAPITOLO 1 - I criteri di difesa antincendio 3 1.1 La prevenzione 1.2 Il controllo e l estensione» 3» 3 CAPITOLO 2 - I sistemi

Dettagli

CODICE DN USCITE UNI PROFONDITA INTERRATA

CODICE DN USCITE UNI PROFONDITA INTERRATA Antincendio Idranti Idrante soprasuolo prodotto Descrizione : I16 Idrante soprasuolo a colonna con apertura dall alto con apposita chiave Accessori : - Scarico automatico antigelo - Dispositivo di rottura

Dettagli

POMPE TRAVASO BENZINA

POMPE TRAVASO BENZINA POMPE TRAVASO BENINA 6561 Pompa pneumatica rotativa a palette per travaso benzina, autoadescante, corpo in ghisa con trattamento anticorrosione e rotore in plastica. Fornita completa di cavo di messa a

Dettagli

PROVINCIA DI LECCO COMITATO DI COORDINAMENTO DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE DELLA PROVINCIA DI LECCO POMPE

PROVINCIA DI LECCO COMITATO DI COORDINAMENTO DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE DELLA PROVINCIA DI LECCO POMPE PROVINCIA DI LECCO COMITATO DI COORDINAMENTO DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE DELLA PROVINCIA DI LECCO POMPE Per il sollevamento di notevoli quantità di acqua si usano le pompe.

Dettagli

Irroratrice: ATV 3000

Irroratrice: ATV 3000 SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE Irroratrice: ATV 3000 Centro prova: Ditta costruttrice: AGRICOLMECCANICA Srl Stradone Zuino Nord, 4050

Dettagli

CENTRALINE OLEODINAMICHE E SISTEMI DI SOLLEVAMENTO SINCRONO F.P.T.

CENTRALINE OLEODINAMICHE E SISTEMI DI SOLLEVAMENTO SINCRONO F.P.T. CENTRALINE OLEODINAMICHE E SISTEMI DI SOLLEVAMENTO SINCRONO F.P.T. Le centraline F.P.T. sono progettate e costruite per adattarsi alle molteplici esigenze che si presentano per l utilizzo di attrezzature

Dettagli

INDICE GAMMA GIARDINO

INDICE GAMMA GIARDINO CATALOGO GENERALE 2014/2015 1 INDICE GAMMA GIARDINO 06...MOTOSEGHE 07...TOSASIPI 08...DECESPUGLIATORI 10...SOFFIATORE 11...MOTOPOMPA PORTATILI A BATTERIA 12...MOTOSEGA A BATTERIA 13...TOSASIEPI A BATTERIA

Dettagli

campo 1Persone Coordinamento AIB Parco Campo dei Fiori Persone Dotazioni Organizzazione

campo 1Persone Coordinamento AIB Parco Campo dei Fiori Persone Dotazioni Organizzazione COORDINAMENTO ANTINCENDIO BOSCHIVO PARCO CAMPO DEI FIORI PERSONE DOTAZIONI ORGANIZZAZIONE Persone Dotazioni Organizzazione Coordinamento AIB 1Persone Coordinamento AIB Persone Dotazioni Organizzazione

Dettagli

ROSETTI snc di Rosetti Luca & C.

ROSETTI snc di Rosetti Luca & C. OGGETTO: Nota informativa. Gentili Sigg., da diversi anni la ns. Azienda promuove e commercializza i prodotti del gruppo ITT Flojet, ora siamo ufficialmente Distributori per l Italia nel settore Agricoltura.

Dettagli

Le fonti della normativa della sicurezza Parte 3) 17/02/2015 Ingg. E. Collini - P. Fabrizio - ad uso esclusivo VF e ANVVF - IAE Bruno

Le fonti della normativa della sicurezza Parte 3) 17/02/2015 Ingg. E. Collini - P. Fabrizio - ad uso esclusivo VF e ANVVF - IAE Bruno Le fonti della normativa della sicurezza Parte 3) Prevenzione Incendi Misure di protezione attiva e passiva Vie di esodo, compartimentazioni, distanziamenti Segnaletica di sicurezza Sistemi di allarme

Dettagli

IMPIANTO ANTINCENDIO

IMPIANTO ANTINCENDIO IMPIANTO ANTINCENDIO La scuola sarà dotata di impianto idrico antincendio per la protezione interna ossia la protezione contro l incendio che si ottiene mediante idranti a muro, installati in modo da consentire

Dettagli

FUORISTRADA PICK UP DOTATO DI CABINA DOPPIA E CASSONE, ALLESTITO CON MODULO PER ATTIVITA DI PROTEZIONE CIVILE E ANTINCENDIO BOSCHIVO.

FUORISTRADA PICK UP DOTATO DI CABINA DOPPIA E CASSONE, ALLESTITO CON MODULO PER ATTIVITA DI PROTEZIONE CIVILE E ANTINCENDIO BOSCHIVO. ALLEGATO TECNICO N.8 FUORISTRADA PICK UP DOTATO DI CABINA DOPPIA E CASSONE, ALLESTITO CON MODULO PER ATTIVITA DI PROTEZIONE CIVILE E ANTINCENDIO BOSCHIVO. Dovranno essere forniti Fuoristrada Pick Up con

Dettagli

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata)

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) 1 Spruzzo convenzionale (aria nebulizzata) Una pistola a spruzzo convenzionale è uno strumento che utilizza aria compressa per atomizzare ( nebulizzare

Dettagli

Scheda di analisi Voce di elenco prezzi del progetto esecutivo Num.Art/Cod. 10.1 Prezzo a corpo . 2.500.000 Premessa

Scheda di analisi Voce di elenco prezzi del progetto esecutivo Num.Art/Cod. 10.1 Prezzo a corpo . 2.500.000 Premessa Voce di elenco prezzi del progetto esecutivo Num.Art/Cod. 10.1 F.p.o di gruppo di spinta automatico per impianto anticendio costituito da due elettropompe (una di riserva) con portata minima di 80 l/minuto

Dettagli

Catalogo 2015. Italiano. Idee limpide. Attrezzature per carrozzeria

Catalogo 2015. Italiano. Idee limpide. Attrezzature per carrozzeria Catalogo 2015 Idee limpide Attrezzature per carrozzeria Italiano 4500 mq Stabilimento IDEE LIMPIDE DAL 1979 La Rosauto è un azienda consolidata, leader in Europa nella produzione di vasche di lavaggio

Dettagli

Serie ZU4, centraline con motore elettrico

Serie ZU4, centraline con motore elettrico Serie ZU4, centraline con motore elettrico Da sinistra a destra: ZU4304ME, ZU4420SEH, ZU4304PEK Resistente, affidabile e innovativa Caratteristiche ed opzioni della serie ZU4 Per requisiti speciali, vedere

Dettagli

Prodotti professionali per gli installatori di impianti di riscaldamento e condizionamento IDRATERM IDRASOLAR

Prodotti professionali per gli installatori di impianti di riscaldamento e condizionamento IDRATERM IDRASOLAR Prodotti professionali per gli installatori di impianti di riscaldamento e condizionamento IDRATERM PROTEZIONE E PULIZIA PER IMPIANTI TERMICI IDRASOLAR ANTIGELO PREMISCELATO PER IL RIEMPIMENTO DEGLI IMPIANTI

Dettagli

ELETTROPOMPE AUTOADESCANTI

ELETTROPOMPE AUTOADESCANTI Elettropompe autoadescanti in acciaio inossidabile AISI 304. APPLICAZIONI Alimentazione di acqua potabile Pressurizzazione domestica Piccola irrigazione di giardini Svuotamento serbatoi e piscine Movimentazione

Dettagli

Belli Meccanica Firenze Via Bruno Storti, 1 Sesto Fiorentino 50019 - Firenze p.iva. 05993150480 Tel 055-3850774 Fax 055- email:

Belli Meccanica Firenze Via Bruno Storti, 1 Sesto Fiorentino 50019 - Firenze p.iva. 05993150480 Tel 055-3850774 Fax 055- email: Belli Meccanica Firenze Via Bruno Storti, 1 Sesto Fiorentino 50019 - Firenze p.iva. 05993150480 Tel 055-3850774 Fax 055- email: info@bellimeccanica.com - www.bellimeccanica.com POMPE A DISCO CAVO OSCILLANTE

Dettagli

www.pompesanitarie.it

www.pompesanitarie.it Rev 7/03-13 Il design delle pompe Q-pumps è l evoluzione delle inconfondibili pompe sanitarie americane Tri-clover che hanno dominato per decenni i processi industriali più esigenti per livello di prestazioni

Dettagli

firing SP rin KL er idr Anti Schiuma SCH iuma watermi St gas tubi e r ACCordi giunti StAffAggio 45

firing SP rin KL er idr Anti Schiuma SCH iuma watermi St gas tubi e r ACCordi giunti StAffAggio 45 Schiuma firing SPRINKLER IDRANTI SCHIUMA watermist GAS tubi e raccordi Giunti staffaggio 45 Impianti schiuma Una soluzione definitiva in applicazioni dove l acqua non basta. Per la progettazione degli

Dettagli

MISCELATORE MANUALE MONOCOMANDO PER DOCCE A DISCO CERAMICO

MISCELATORE MANUALE MONOCOMANDO PER DOCCE A DISCO CERAMICO MISCELATORE MANUALE MONOCOMANDO PER DOCCE A DISCO CERAMICO (esterno/incassato) Le manopole di comando del miscelatore, la piastra di incasso e il gomito possono variare in funzione del modello scelto GUIDA

Dettagli

Rumorosità di funzionamento in corrispondenza del punto di lavoro ottimale: 36db(A) Proprietà e caratteristiche: Dimensioni:

Rumorosità di funzionamento in corrispondenza del punto di lavoro ottimale: 36db(A) Proprietà e caratteristiche: Dimensioni: EC-4 L EC-4 è un sistema di pompaggio completo, pensato per l evacuazione della condensa da condizionatori e climatizzatori a parete o a soffitto. L EC-4 si compone di due pezzi, la pompa con sistema di

Dettagli

Uso: USO DELLE POMPE. di Segna Simone. CORSO per Volontari Operativi Rischio idrogeologico CCV-MI _2012_

Uso: USO DELLE POMPE. di Segna Simone. CORSO per Volontari Operativi Rischio idrogeologico CCV-MI _2012_ CORSO per Volontari Operativi Rischio idrogeologico CCV-MI _2012_ di Segna Simone Corso di formazione USO DELLE POMPE Relatore: Simone Segna OBIETTIVI 1. Fornire agli operatori indicazioni teoriche sul

Dettagli

I sistemi a norma UNI EN 12845. Curva caratteristica Pompa principale per sistemi di pressurizzazione idrica antincendio a norme UNI EN 12845

I sistemi a norma UNI EN 12845. Curva caratteristica Pompa principale per sistemi di pressurizzazione idrica antincendio a norme UNI EN 12845 Curva caratteristica Pompa principale per sistemi di pressurizzazione idrica antincendio a norme UNI EN 12845 Tipologie di pompe ammesse: 1. Pompe base-giunto di tipo back Pull-out 2. Pompe base-giunto

Dettagli